SETTORE ECONOMATO PROVVEDITORATO PATRIMONIO E GARE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SETTORE ECONOMATO PROVVEDITORATO PATRIMONIO E GARE"

Transcript

1 AREA 1 SERVIZI INTERNI DETERMINAZIONE N 347 del SETTORE ECONOMATO PROVVEDITORATO PATRIMONIO E GARE OGGETTO: Proroga contratti di comodato gratuito e di locazione degli alloggi di proprietà comunale siti all interno del Condominio Olga e dell'alloggio presso l'ex Tribunale. I L D I R I G E N T E Vista la deliberazione G.C. n. 88 del , avente ad oggetto: Ricognizione globale degli immobili di proprietà comunale locati ad uso abitativo. Rivisitazione relativi contratti e canoni di locazione, con la quale si era proceduto alla ricognizione globale degli immobili locati ad uso abitativo ed alla conseguente stipula dei relativi contratti di comodato e/o di locazione, sulla base dei modelli I.S.E.E. presentati annualmente dagli affittuari, tenendo conto che: Per gli affittuari segnalati dai Servizi Sociali dell Ente quali soggetti in stato di disagio e difficoltà e per i quali esiste agli atti dell Ufficio apposita relazione - nessun canone; Per gli affittuari che presentano un I.S.E.E. compreso tra 0 e ,00 euro adozione, in analogia, dello schema contrattuale utilizzato da A.R.T.E. per gli immobili di E.R.P. ed applicazione delle tariffe elaborate da A.R.T.E.; Per gli affittuari che presentano invece un I.S.E.E. superiore alla soglia di ,00 euro - adozione dello schema contrattuale redatto ai sensi dell art. 2, comma 1, della Legge 431 del Disciplina delle locazioni e del rilascio degli immobili adibiti ad uso abitativo ed applicazione delle tariffe di mercato; Vista la determinazione dirigenziale n. 210 del Individuazione soggetti versanti in particolari situazioni di disagio e difficoltà inseriti a titolo gratuito in alloggi di proprietà comunale applicazione tariffe D.G.C. 88/2010 Ricognizione globale degli immobili di proprietà comunale locati ad uso abitativo. Rivisitazione relativi contratti e canoni di locazione, con la quale il Settore Servizi alla Persona ha individuato i soggetti versanti in particolari situazioni di disagio e difficoltà, tali da essere inseriti a titolo gratuito in alloggi di proprietà comunale; Considerato che, al fine di addivenire alla stipula dei contratti di comodato gratuito e di locazione delle unità immobiliari di proprietà comunale erano state adottate le relative bozze contrattuali; Preso atto che le locazioni, approvate con determinazione dirigenziale n. 317 del e relative alle unità immobiliari di proprietà comunale site in Via dei Molini, civico n. 13 (n. 1 Comune di Sarzana Piazza Matteotti, Sarzana (SP) tel fax P.I P.E.C.:

2 16 appartamenti all interno del Condominio Olga) e all'appartamento sito in Via Paci, adiacenze dell'ex Tribunale, hanno durata di anni quattro e, in assenza di preventiva comunicazione della volontà di recesso del locatore, a mezzo R.A. almeno sei mesi prima della data di esecuzione dello stesso, sono rinnovate per un ulteriore periodo di quattro anni, previa determinazione del dirigente competente; Preso atto che la stipula dei contratti comporterà per il corrente anno una spesa complessiva a carico del Comune pari ad euro 600,00, imputate al cap del bilancio di previsione 2014; Accertata la competenza a provvedere, ai sensi dell art. 107 del D.Lgs. n. 267 del ; D E T E R M I N A 1. di prorogare per la durata di anni quattro, in esecuzione di quanto stabilito con la deliberazione G.C. n. 88 del citata in premessa, i contratti corrispondenti alle tipologie di: a) contratto di comodato gratuito; b) contratto di locazione sociale ; c) contratto di locazione, ai sensi dell art. 2, comma 1, L , n. 431 per le unità immobiliari site in Via dei Molini, civico n. 13 (Condominio Olga) e per l'unità immobiliare sito in Via Paci, adiacenze dell'ex Tribunale, secondo lo schema allegato A); 2. di prendere atto che la proroga dei predetti contratti comporta una spesa complessiva presunta (spese di bollo e registrazione) a carico del Comune per il corrente anno pari ad euro 600,00 imputate al cap , imp del bilancio di previsione 2014; 3. di inviare copia della presente determinazione al Servizio Contratti per procedere al pagamento dell'imposta di registro relativa alla proroga dei contratti secondo lo schema allegato A); 4. di dare atto che la presente determinazione diventerà esecutiva con l apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura della spesa ai sensi dell art. 151, comma 4, del D.Lgs. n. 267/2000. Il Dirigente Area 1 - Servizi Interni Dott.ssa Franca ZANELLA 2

3 VISTO DI REGOLARITA CONTABILE E COPERTURA FINANZIARIA Ai sensi e per gli effetti dell art. 151, comma 4 e art. 153, comma 5, del D.Lgs. n. 267/2000 si attesta la regolarità contabile e la copertura finanziaria del provvedimento e si dispone l impegno 1780/2014 di euro 600,00 al cap lì Il Dirigente Area 1 - Servizi Interni Dott.ssa Franca ZANELLA 3

4 Allegato A) SCHEMA CONTRATTO COMODATO GRATUITO FELICI ROBERTA FURLAN GIANLUCA FAVILLA MATTIA SCHEMA CONTRATTO "SOCIALE" PIOLETTI MARIA GRAZIA PROVENZANO CRISTINA PELLEGRINI MICHELE VOLPIN FRANCESCA SPERONE ANGELA ELVIRA BRESCIANI BIANCA FELICI ROMANO MAROCCO GIUSEPPA RAFFAELLA DELL'AMICO SCHEMA CONTRATTO LIBERO ALLOGGIO C/O EX PRETURA STELITANO CARMELO RAVENNA SANDRA DIANI DINO - MALTESE ROSA GECCHELE EDUARDO CAFAGNO RICCARDO 4

5 CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PUBBLICATA ALL ALBO PRETORIO DAL AL N. IL MESSO COMUNALE SI CERTIFICA CHE IL PRESENTE ATTO E STATO AFFISSO ALL ALBO PRETORIO DAL AL IL SEGRETARIO COMUNALE RIMESSA PER L ESECUZIONE AL DIRIGENTE DEL SETTORE IL MESSO COMUNALE 5

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:Proroga del contratto di affitto dei locali destinati a pubblico macello e dell'affidamento del servizio di pubblica macellazione al Consorzio Macellai

Dettagli

AREA 1 - SERVIZI INTERNI. Servizio Economato - Provveditorato - Patrimonio e Gare IL DIRIGENTE

AREA 1 - SERVIZI INTERNI. Servizio Economato - Provveditorato - Patrimonio e Gare IL DIRIGENTE C I T T A di S A R Z A N A Provincia della Spezia AREA 1 - SERVIZI INTERNI Servizio Economato - Provveditorato - Patrimonio e Gare DETERMINAZIONE n. 71 del 05.04.2013 OGGETTO: Vendita immobili di proprietà

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 1190 del 30/09/2016 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 128 del 29/09/2016 11.2 SERVIZIO - SEGRETERIA TECNICO-AMMINISTRATIVA

Dettagli

AREA 1 - SERVIZI INTERNI

AREA 1 - SERVIZI INTERNI C I T T A di S A R Z A N A Provincia di La Spezia AREA 1 - SERVIZI INTERNI SERVIZIO ECONOMATO PROVVEDITORATO PATRIMONIO E GARE DETERMINAZIONE n 72 del 08042013 OGGETTO: APPROVAZIONE BANDO DI VENDITA IMMOBILI

Dettagli

COMUNE DI GAETA Provincia di Latina III Settore - Urbanistica e Assetto del Territorio

COMUNE DI GAETA Provincia di Latina III Settore - Urbanistica e Assetto del Territorio COMUNE DI GAETA Provincia di Latina III Settore - Urbanistica e Assetto del Territorio Piazza XIX Maggio n 10 04024 GAETA LT tel. 0771/ 469405 fax. 0771/469433 DETERMINAZIONE N.37/URB DEL 06.06.2012 Oggetto:

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 294 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 294 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 294 DEL 28-05-2015 OGGETTO: ISTITUZIONE SPORTELLO COMUNALE PER IL SOSTEGNO ALLA LOCAZIONE 2015 GRAVE DISAGIO ECONOMICO ANNO 2015 AREA POLITICHE CULTURALI

Dettagli

Autorità Idrica Toscana

Autorità Idrica Toscana ORIGINALE Registro Generale n. 301 DETERMINAZIONE SERVIZIO GARE CONTRATTI E ACQUISTI n. 202 del 23/11/2016 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASFERIMENTO DI DOCUMENTAZIONE DALLA SEDE DELLA CONFERENZA

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 396 del 01/04/2016 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 49 del 01/04/2016 10.15 SERVIZIO GESTIONE AMMINISTRATIVA DEL PATRIMONIO

Dettagli

CITTA DI VIGEVANO. Determinazione del Registro Generale N. 504 / 2017

CITTA DI VIGEVANO. Determinazione del Registro Generale N. 504 / 2017 CITTA DI VIGEVANO Servizio Archivistico, Gestione Documentale, Protocollo, Gestione Alloggi ERP U.O.C. Gestione Alloggi ERP e agevolazioni per il diritto alla casa Determinazione del Registro Generale

Dettagli

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia OGGETTO

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia OGGETTO COPIA COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia N 98 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO Approvazione indirizzi per acquisizione in locazione appartamenti da destinare a contingente

Dettagli

CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO

CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO N 7 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: PRESA D ATTO RINUNCIA LOCAZIONE APPARTAMENTO SITO NELL EDIFICIO ADIBITO A CASERMA CARABINIERI E SUSSEGUENTE NUOVA

Dettagli

CITTA DI SARZANA Provincia della Spezia. AREA 1 - SERVIZI INTERNI Servizio Centro Elaborazione Dati

CITTA DI SARZANA Provincia della Spezia. AREA 1 - SERVIZI INTERNI Servizio Centro Elaborazione Dati CITTA DI SARZANA Provincia della Spezia AREA 1 - SERVIZI INTERNI Servizio Centro Elaborazione Dati Determinazione n. 330 del 22.11.2013 Oggetto: Prosecuzione fornitura linea ADSL - Ditta Path.net S.p.a./Telecom

Dettagli

Il Presidente, riconosciuta la validita del numero legale degli intervenuti per poter deliberare, dichiara aperta la seduta.

Il Presidente, riconosciuta la validita del numero legale degli intervenuti per poter deliberare, dichiara aperta la seduta. COMUNE DI LASTRA A SIGNA Provincia di Firenze DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 92 DEL 23/09/2014 OGGETTO:AREA RISORSE - RECESSO ANTICIPATO DI LOCAZIONE PASSIVA LOCALI - VIA VECCHIA PISANA, 254/C LOC.

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 42 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 42 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 42 DEL 23-01-2013 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNI DI SPESA PER IL PAGAMENTO DELLE SPESE CONDOMINIALI RESIDENZA IL PARCO, RESIDENZA ORCHIDEA E AUTOSILO DE GASPERI

Dettagli

SERVIZIO CENTRO ELABORAZIONE DATI Oggetto: Upgrade collegamento internet presso la sede del Palazzo Comunale. I L D I R I G E N T E

SERVIZIO CENTRO ELABORAZIONE DATI Oggetto: Upgrade collegamento internet presso la sede del Palazzo Comunale. I L D I R I G E N T E AREA 1 SERVIZI INTERNI DETERMINAZIONE N 216 del 24/05/2014 SERVIZIO CENTRO ELABORAZIONE DATI Oggetto: Upgrade collegamento internet presso la sede del Palazzo Comunale. I L D I R I G E N T E Vista la deliberazione

Dettagli

COMUNE DI PIEVE D OLMI SEDUTA DEL 21 GIUGNO 2017 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI PIEVE D OLMI SEDUTA DEL 21 GIUGNO 2017 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI PIEVE D OLMI SEDUTA DEL 21 GIUGNO 2017 Provincia di Cremona DELIBERAZIONE N. 36 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA CONFORME ALL ORIGINALE OGGETTO: Disdetta contratti di locazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/ DEL 29/12/2011. Comune di Parma

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/ DEL 29/12/2011. Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/2011-2226 DEL 29/12/2011 Comune di Parma Centro di Responsabilità: 11300 - SERVIZIO CONTRATTI E GARE Centro di Costo: A1020 UFFICI GIUDIZIARI E CONCILIAZIONE I6320 CONTRATTI

Dettagli

Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta

Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta N. Provv. 135 del 21/09/2017 Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (L.r. 15/2015) già Provincia Regionale di Caltanissetta Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856 SETTORE 6 - SERVIZI SOCIALI, CULTURALI

Dettagli

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. Dipartimento Cultura e Benessere Sociale DETERMINAZIONE N. 48/V DEL 11/03/2015

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. Dipartimento Cultura e Benessere Sociale DETERMINAZIONE N. 48/V DEL 11/03/2015 COMUNE DI GAETA Provincia di Latina Dipartimento Cultura e Benessere Sociale DETERMINAZIONE N. 48/V DEL 11/03/2015 OGGETTO: Fondo regionale per il sostegno all'accesso alle abitazioni in locazione ex art.

Dettagli

Comune di Rapallo Provincia di Genova

Comune di Rapallo Provincia di Genova Comune di Rapallo Provincia di Genova AREA V - SERVIZI SOCIALI E SCOLASTICI Determina n. 00691 del 19/07/2012 Oggetto: PROROGA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO FORNITURA PRESTAZIONI DI LAVORO TEMPORANEO AD AGENZIA

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli) REGISTRO GENERALE DEL.; 5 NQV, 2914

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli) REGISTRO GENERALE DEL.; 5 NQV, 2914 CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli) SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO E FISCALITA' LOCALE 7.1..... DETERMINAZIONE N... del... o'~ -../J-.}eU. c., REGISTRO GENERALE DEL.; 5 NQV, 2914 Oggetto

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 232 DEL 25/03/2013

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 232 DEL 25/03/2013 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 232 DEL 25/03/2013 OGGETTO: Contratto di locazione ad uso non

Dettagli

Comune di Palma di Montechiaro Provincia di Agrigento

Comune di Palma di Montechiaro Provincia di Agrigento Comune di Palma di Montechiaro Provincia di Agrigento DELIBERAZIONE COMMISSARIO STRAORDINARIO n. 5 del Registro del 11.03.2013 Oggetto Atto di citazione Lombardo Pietro. Costituzione in giudizio - Nomina

Dettagli

C O P I A DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO (con i poteri spettanti alla Giunta Comunale)

C O P I A DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO (con i poteri spettanti alla Giunta Comunale) C O P I A DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO (con i poteri spettanti alla Giunta Comunale) N. 66 del 07.05.2013 OGGETTO:Ricognizione dei beni immobili suscettibili di alienazione e/o valorizzazione

Dettagli

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. Dipartimento Cultura e Benessere Sociale DETERMINAZIONE N. 40/V DEL 19/02/2016

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. Dipartimento Cultura e Benessere Sociale DETERMINAZIONE N. 40/V DEL 19/02/2016 COMUNE DI GAETA Provincia di Latina Dipartimento Cultura e Benessere Sociale DETERMINAZIONE N. 40/V DEL 19/02/2016 OGGETTO: Fondo regionale per il sostegno all'accesso alle abitazioni in locazione ex art.

Dettagli

COMUNE DI GAETA (Provincia di Latina)

COMUNE DI GAETA (Provincia di Latina) COMUNE DI GAETA (Provincia di Latina) I DIPARTIMENTO AFFARI GENERALI - DEMOGRAFIA - PERSONALE COPIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 84 del 25/06/2014 Oggetto: Decreto Sindacale nr. 24560 del 16.06.2014 Dott.ssa

Dettagli

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. V Dipartimento Servizi alla Persona DETERMINAZIONE N. 274/V DEL 29/09/2014

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. V Dipartimento Servizi alla Persona DETERMINAZIONE N. 274/V DEL 29/09/2014 COMUNE DI GAETA Provincia di Latina V Dipartimento Servizi alla Persona DETERMINAZIONE N. 274/V DEL 29/09/2014 OGGETTO: Fondo regionale per il sostegno all'accesso alle abitazioni in locazione ex art.

Dettagli

COMUNE DI SANT'AGOSTINO Provincia di Ferrara

COMUNE DI SANT'AGOSTINO Provincia di Ferrara COMUNE DI SANT'AGOSTINO Provincia di Ferrara C O P I A Delibera n. 55 in data 31/05/2011 V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E OGGETTO: DELIBERA DI INDIRIZZO

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 479 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 479 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 479 DEL 03-09-2014 OGGETTO: ISTITUZIONE SPORTELLO COMUNALE PER IL SOSTEGNO GRAVE DISAGIO ECONOMICO - ANNO 2014 AREA POLITICHE CULTURALI PATRIMONIO QUALITA

Dettagli

DELIBERA DI GIUNTA COPIA

DELIBERA DI GIUNTA COPIA COPIA N. 76 del 16.05.2014 OGGETTO: Recesso anticipato dal contratto di locazione passiva dell u.i. di piazza Matteotti n. 5, sede dell Uff. Relazioni con il Pubblico e CCIA L anno duemilaquattordici,

Dettagli

Sett. Patrimonio, Edilizia e Programmazione Rete Scolastica

Sett. Patrimonio, Edilizia e Programmazione Rete Scolastica C.I.D. 34970 PROVINCIA DI SALERNO Sett. Patrimonio, Edilizia e Programmazione Rete Scolastica Dir. Lizio ing. Angelo Michele OGGETTO: PROPRIETA': COMUNE DI CONTURSI TERME IMMOBILE ADIBITO A SEDE DI ISTITUTO

Dettagli

COMUNE DI CAPRIANO DEL COLLE

COMUNE DI CAPRIANO DEL COLLE COMUNE DI CAPRIANO DEL COLLE PROVINCIA DI BRESCIA ORIGINALE DELIBERAZIONE N. 24 Trasmessa alla sezione Prov. Del C.R.C. Il. N. Prot. Invio C.R.C. OGGETTO: PRESA D'ATTO ACCORDO TERRITORIALE PER LA REGOLAMENTAZIONE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA Delibera N. 101 COMUNE DI MIRANO Provincia di Venezia Servizio Segreteria FINANZIARIO/edb VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Concessione in comodato d uso gratuito alloggio in

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 190 di data 28 aprile 2014

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 190 di data 28 aprile 2014 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 190 di data 28 aprile 2014 OGGETTO: variazione imposta di registro, ipotecaria e catastale dal giorno 1

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 529 Data:

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 529 Data: Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 529-2011 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 529 Data: 06-07-2011 SETTORE : LAVORI PUBBLICI E

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 205 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 205 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 205 DEL 14-04-2014 OGGETTO: APERTURA DI UN CONTO CORRENTE BANCARIO PRESSO LA TESORERIA AREA POLITICHE ECONOMICHE E SERVIZI ALLA CITTA Oggetto: APERTURA

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 653 DEL AREA POLITICHE CULTURALI PATRIMONIO QUALITA AMBIENTE

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 653 DEL AREA POLITICHE CULTURALI PATRIMONIO QUALITA AMBIENTE Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 653 DEL 20-11-2014 OGGETTO: PRESA D ATTO SUBENTRO CONTRATTO DI LOCAZIONE ATTIVITA COMMERCIALE (BAR) PIAZZA LIBERAZIONE, 20 AREA POLITICHE CULTURALI PATRIMONIO

Dettagli

Comune di Budrio Bologna

Comune di Budrio Bologna Comune di Budrio Bologna SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE N. 491 / 2018 OGGETTO: APPROVAZIONE 2^ GRADUATORIA E.R.P. DEFINITIVA 2018. IL RESPONSABILE VISTI: Il Decreto Legislativo

Dettagli

COMUNE DI MELILLI. Provincia di Siracusa DETERMINA DIRIGENZIALE N 1955 DEL REGISTRO GENERALE * * * * *

COMUNE DI MELILLI. Provincia di Siracusa DETERMINA DIRIGENZIALE N 1955 DEL REGISTRO GENERALE * * * * * COMUNE DI MELILLI Provincia di Siracusa DETERMINA DIRIGENZIALE N 1955 DEL REGISTRO GENERALE * * * * * N 292 DEL 31-12-2014 REGISTRO DEL 1^ SETTORE - AFFARI GENERALI UFFICIO: CONTRATTI CIG: Oggetto: DEFINIZIONE

Dettagli

Comune di Falconara Marittima

Comune di Falconara Marittima COPIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Atto N 1111 del 08/11/2016 2ƒ SETT.: SERVIZI DI GESTIONE FINANZIARIA E CONTABILE U.O.C. ECONOMATO E PROVVEDITORATO Oggetto: SPEDIZIONE ATTI GIUDIZIARI E RACCOMANDATE -

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE RISORSE UMANE, FINANZIARIE E PATRIMONIO SERVIZIO PATRIMONIO

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE RISORSE UMANE, FINANZIARIE E PATRIMONIO SERVIZIO PATRIMONIO Determinazione n. 5450 del 03 dicembre 2013 PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE RISORSE UMANE, FINANZIARIE E PATRIMONIO SERVIZIO PATRIMONIO Prot. Generale N. 0117168 / 2013 Atto N.

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale COPIA Deliberazione n 23 in data 18/02/2016 COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: ATTUAZIONE DELLE MISURE AGEVOLATIVE PREVISTE DALLA DELIBERA

Dettagli

CITTA DI TORRE DEL GRECO Provincia di Napoli

CITTA DI TORRE DEL GRECO Provincia di Napoli CITTA DI TORRE DEL GRECO Provincia di Napoli 5 SETTORE FISCALITA' - PATRIMONIO - PROVVEDITORATO U.O. PATRIMONIO DETERMINAZIONE N 1107 del 01/06/2017 OGGETTO: ALIENAZIONE DEGLI IMMOBILI SITI IN TORRE DEL

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 99 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 99 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 99 DEL 15-01-2015 OGGETTO: SERVIZIO DI POTATURA ARBUSTI, SIEPI, ALBERI E TAGLIO TAPPETI ERBOSI ALL INTERNO DEI CONDOMINI AD ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE

Dettagli

Deliberazione G.C. n. / PARERI ISTRUTTORI. Oggetto: Imposta Comunale sugli Immobili (I.C.I.). Aliquote per l anno 2007

Deliberazione G.C. n. / PARERI ISTRUTTORI. Oggetto: Imposta Comunale sugli Immobili (I.C.I.). Aliquote per l anno 2007 pag. di Deliberazione G.C. n. / SERVIZIO PROPONENTE: FINANZE PARERI ISTRUTTORI Oggetto: Imposta Comunale sugli Immobili (I.C.I.). Aliquote per l anno 2007 Parere di regolarità tecnica ex art. 49 D.Lgs.

Dettagli

COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa

COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Seduta del 10 Ottobre 2016 Verbale n. 47 COPIA OGGETTO: Affidamento in regime di concessione di un alloggio a scopo

Dettagli

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA REGISTRO GENERALE N 5 COPIA DETERMINAZIONE DEL SETTORE 2 ECONOMICO FINANZIARIO - WELFARE SERVIZI SOCIALI N 17 del 22-01-2016 Oggetto: Avviso Pubblico per la concessione di contributi integrativi per il

Dettagli

COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE

COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE CODICE ENTE 012022 COPIA ALBO ON LINE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE Via Bernardino Luini n. 6; C.A.P. 21030; TEL.: 0332 575103 -FAX: 0332576443 E-MAIL: ragioneria@comune.brissago-valtravaglia.va.it

Dettagli

CITTÀ DI MODUGNO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N / Copia

CITTÀ DI MODUGNO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N / Copia CITTÀ DI MODUGNO Città Metropolitana di Bari DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 1162 / 2017 Copia RIFERIMENTI PROPONENTE ufficio Politiche Culturali OGGETTO: CONTRIBUTI LIBRI DI

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale ORIGINALE COMUNE DI ERACLEA Provincia di Venezia Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Prot. N. DELIBERAZIONE N. 43 DEL 02/03/2007 OGGETTO: CONTRATTO DI SUB-LOCAZIONE CON LE POSTE ITALIANE S.P.A.

Dettagli

Comune di Boscotrecase Provincia di Napoli

Comune di Boscotrecase Provincia di Napoli Comune di Boscotrecase Provincia di Napoli COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 35 del 27/02/2009 OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONTRATTO DI COMODATO GRATUITO, PER 6 (SEI) Anni, PER L'USO

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 824 DEL 03/ 11/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 824 DEL 03/ 11/2014 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 824 DEL 03/ 11/2014 OGGETTO: Contratto di locazione ad uso non

Dettagli

CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE. La presente deliberazione verrà pubblicata all ALBO PRETORIO del Comune il e per 15 giorni consecutivi.

CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE. La presente deliberazione verrà pubblicata all ALBO PRETORIO del Comune il e per 15 giorni consecutivi. IL PRESIDENTE CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE La presente deliberazione verrà pubblicata all ALBO PRETORIO del Comune il e per 15 giorni consecutivi. COMUNICAZIONE Comunicata ai capigruppo lo stesso giorno

Dettagli

DETERMINA N. 466 DEL 25/09/2017 IL RESPONSABILE DELL AREA FINANZIARIA RAGIONERIA BENEDETTI LUCIANA

DETERMINA N. 466 DEL 25/09/2017 IL RESPONSABILE DELL AREA FINANZIARIA RAGIONERIA BENEDETTI LUCIANA .. DETERMINA N. 466 DEL 25/09/2017 IL RESPONSABILE DELL RAGIONERIA Oggetto: PROROGA TECNICA SERVIZIO DI TESORERIA UNIONE DEI COMUNI MONTANA LUNIGIANA DAL 01/10/2017 AL 31/12/2017 PREMESSO che il vigente

Dettagli

COMUNE DI BRICHERASIO

COMUNE DI BRICHERASIO Copia COMUNE DI BRICHERASIO CITTA METROPOLITANA TORINO C.A.P. 10060 - TEL. (0121) 59.105 - FAX (0121) 59.80.42 Reg. generale n. 197 DATA 11/05/2018 DETERMINAZIONE N 30 DEL 11/05/2018 IMPEGNO DI SPESA SI

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 1291 del 21/10/2016 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 33 del 21/10/2016 3.2 SERVIZIO - COMANDO POLIZIA MUNICIPALE OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 1024 del 20/09/2011 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 73 del 14/09/2011 10.4 SERVIZIO - PATRIMONIO ED ESPROPRI OGGETTO: S.P.

Dettagli

DETERMINAZIONE SETTORE ORGANIZZAZIONE, PROGRAMMAZIONE E CONTROLLI

DETERMINAZIONE SETTORE ORGANIZZAZIONE, PROGRAMMAZIONE E CONTROLLI DETERMINAZIONE SETTORE ORGANIZZAZIONE, PROGRAMMAZIONE E CONTROLLI Giussano, 06/03/2017 Determinazione n. 159/2017 OGGETTO: PROCEDURA DI GARA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DI SUOLO PUBBLICO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE GARE, APPALTI E CONTRATTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 86 del 20/01/2017 Determina n. 79 del

Dettagli

DETERMINAZIONE SETTORE ORGANIZZAZIONE, PROGRAMMAZIONE E CONTROLLI

DETERMINAZIONE SETTORE ORGANIZZAZIONE, PROGRAMMAZIONE E CONTROLLI DETERMINAZIONE SETTORE ORGANIZZAZIONE, PROGRAMMAZIONE E CONTROLLI Giussano, 01/03/2017 Determinazione n. 153/2017 OGGETTO: APPALTO PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI REDAZIONE DELLA VARIANTE GENERALE AL

Dettagli

COMUNE DI BOVEZZO. PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP Codice Ente : D E T E R M I N A Z I O N E N 1 4 D E L 3 0 / 0 1 /

COMUNE DI BOVEZZO. PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP Codice Ente : D E T E R M I N A Z I O N E N 1 4 D E L 3 0 / 0 1 / COMUNE DI BOVEZZO PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP 25073 Codice Ente : 10275 D E T E R M I N A Z I O N E N 1 4 D E L 3 0 / 0 1 / 2 0 1 7 COPIA CONFORME ALL ORIGINALE OGGETTO: AGGIORNAMENTO COSTO

Dettagli

COMUNE DI PISTOIA FIN - U.O. GESTIONE LOCAZIONI E CONDUZIONI IMMOBILIARI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. NUMERO D ORDINE Registro Generale.

COMUNE DI PISTOIA FIN - U.O. GESTIONE LOCAZIONI E CONDUZIONI IMMOBILIARI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. NUMERO D ORDINE Registro Generale. COMUNE DI PISTOIA FIN - U.O. GESTIONE LOCAZIONI E CONDUZIONI IMMOBILIARI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Identificativo Documento: 1638759 NUMERO D ORDINE Registro Generale 329 del 22/02/2017 OGGETTO: AVVISO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/ DEL 14/12/2012n. Comune di Parma

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/ DEL 14/12/2012n. Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/2012-1526 DEL 14/12/2012n Comune di Parma Centro di Responsabilità: 13100 - SERVIZIO CONTRATTI E GARE Centro di Costo: A1020 UFFICI GIUDIZIARI E CONCILIAZIONE Determinazione

Dettagli

COMUNE DI BRICHERASIO

COMUNE DI BRICHERASIO Copia COMUNE DI BRICHERASIO CITTA METROPOLITANA TORINO C.A.P. 10060 - TEL. (0121) 59.105 - FAX (0121) 59.80.42 Reg. generale n. 305 DATA 06/10/2016 DETERMINAZIONE N 50 DEL 05/10/2016 IMPEGNO DI SPESA SI

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) *** COPIA *** N. 99 DEL 19/07/2012 Codice Comune 10922 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO (GIUNTA COMUNALE) OGGETTO: DIRITTO DI ACCESSO AGLI

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA DETERMINAZIONE : AREA SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO INTERVENTI SOCIO/ASSISTENZIALI MISURA STRAORDINARIA DI INTERVENTO PER LA RIDUZIONE DEL DISAGIO ABITATIVO.

Dettagli

COMUNE DI COLLEPASSO Provincia di Lecce

COMUNE DI COLLEPASSO Provincia di Lecce COMUNE DI COLLEPASSO Provincia di Lecce SETTORE 2 SERVIZI ECONOMICO-FINANZIARI DETERMINAZIONE N. 15 DEL 14 APRILE 2011 DETERMINAZIONE N. 219 REG. GENERALE OGGETTO: ACCERTAMENTO ICI ANNUALITA 2004. LIQUIDAZIONE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. COPIA N 47 del 22/04/2013

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. COPIA N 47 del 22/04/2013 COMUNE DI LAVENO MOMBELLO Provincia di Varese Via Roma 16/A - C.A.P. 21014 Tel. 0332 625511 Fax 0332626042 www.comune.laveno.va.it Codice Fiscale / Partita I.V.A 00213100126 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA

Dettagli

CITTA DI CASTELLANZA DETERMINAZIONE DI IMPEGNO SPESA E ACCERTAMENTO D ENTRATA

CITTA DI CASTELLANZA DETERMINAZIONE DI IMPEGNO SPESA E ACCERTAMENTO D ENTRATA CITTA DI CASTELLANZA PROVINCIA DI VARESE CAP TEL. C.F. 21053 0331.526111 00252280128 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO SPESA E ACCERTAMENTO D ENTRATA N. REG. DETERMINE DATA OGGETTO: Immobile di via Vittorio Veneto

Dettagli

Città di Cinisello Balsamo Provincia di Milano

Città di Cinisello Balsamo Provincia di Milano Città di Cinisello Balsamo ------------- Provincia di Milano ------------- ORIGINALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE: SETTORE DI STAFF - LAVORI PUBBLICI, PATRIMONIO, ARREDO URBANO Servizio: SETTORE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 177 DEL 18 OTTOBRE Timbro dell UffIcio

DETERMINAZIONE N. 177 DEL 18 OTTOBRE Timbro dell UffIcio COMUNE DI LONGI Provincia di Messina AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE N. 177 DEL 18 OTTOBRE 2010 Timbro dell UffIcio LA RESPONSABILE DELL UFFICIO POLITICHE COMUNITARIE E PROGRAMMAZIONE (D.ssa Patrizia

Dettagli

PROVINCIA SUD SARDEGNA Legge Regionale , n. 2 Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna

PROVINCIA SUD SARDEGNA Legge Regionale , n. 2 Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna Delibera n. 26 del 06.12.2018 OGGETTO: INDIVIDUAZIONE SEDE PROVVISORIA PER L I.T.I.S. M. BUONARROTI DI SERRAMANNA DA SOTTOPORRE A LAVORI DI AMPLIAMENTO, ADEGUAMENTO ALLE NORME DI SICUREZZA, SISTEMAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia OGGETTO

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia OGGETTO COPIA N 164 COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO Servizio di refezione e trasporto scolastico - Linee di indirizzo per l'ammissione delle

Dettagli

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione N. 39 OGGETTO: CRITERI, PRESUPPOSTI E CONDIZIONI PER L ASSEGNAZIONE IN CONCESSIONE/LOCAZIONE DI IMMOBILI COMUNALI

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione n. 27 del 21/02/2019 Proposta Num. 254/2019 - UFFICIO PATRIMONIO OGGETTO: LINEE DI INDIRIZZO IN ORDINE ALLA STIPULA DI UN NUOVO CONTRATTO DI

Dettagli

COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia COPIA N. 27 Reg. Del. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale. OGGETTO: ALLOGGI DI PROPRIETA COMUNALE DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA (E.R.P.). AGGIORNAMENTO

Dettagli

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C I T T A D I S A R Z A N A Provincia della Spezia C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 1 del 3.01.2012 OGGETTO:Alienazione dell'immobile denominato "Ex Istituto Alberghiero G. Casini" delega

Dettagli

COMUNE DI SANT'AGATA BOLOGNESE

COMUNE DI SANT'AGATA BOLOGNESE C O P I A COMUNE DI SANT'AGATA BOLOGNESE Provincia di Bologna DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA Area: Servizio: AREA SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO SOCIALE NR. Progr. 34 Data 26/02/2016 APPROVAZIONE

Dettagli

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. OGGETTO:Istituzione della Borsa di studio "Giovanni Paolo II"

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. OGGETTO:Istituzione della Borsa di studio Giovanni Paolo II C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE L anno duemilanove, addì ventisei del mese di ottobre alle ore 17.00 nella sala delle adunanze della sede Comunale si è riunita la Giunta Comunale con la

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 205 DEL 12-04-2012

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 205 DEL 12-04-2012 Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 205 DEL 12-04-2012 OGGETTO: PROGRAMMA REGIONALE CASE A CANONE MODERATO DGR VI/17176 DEL 16.04.2004. INTERVENTO IN VIA VICTOR HUGO. POLIZZA FIDEJUSSORIA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Nr. GENERALE 0219 SETTORE Settore Welfare NR. SETTORIALE 57 DEL 09/03/2015 Originale OGGETTO: DETERMINA N.219 DEL 09/03/2015 - SETTORE WELFARE CITTADINO: EMERGENZA ABITATIVA.

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 36 DEL 01/03/2016 OGGETTO

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 36 DEL 01/03/2016 OGGETTO Comune di Campi Bisenzio Citta' Metropolitana di Firenze DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 36 DEL 01/03/2016 OGGETTO Welfare di comunità. Progetto sperimentale concernente gli interventi innovativi

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA DETERMINAZIONE : AREA SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO INTERVENTI SOCIO/ASSISTENZIALI MISURA STRAORDINARIA DI INTERVENTO PER LA RIDUZIONE DEL DISAGIO ABITATIVO

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 767 DEL AREA POLITICHE ECONOMICHE E SERVIZI ALLA CITTA

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 767 DEL AREA POLITICHE ECONOMICHE E SERVIZI ALLA CITTA Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 767 DEL 28-12-2011 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO POSTALE PER L ANNO 2012 A POSTE ITALIANE E TNT POST. SEAT PAGINE GIALLE: PUBBLICITA ANNO 2012. AREA POLITICHE

Dettagli

Comune di Mentana Provincia di Roma

Comune di Mentana Provincia di Roma BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI INTEGRATIVI A SOSTEGNO DEL PAGAMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE ANNUALITA FINANZIARIA 2015 IL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - VISTO l articolo 11 della

Dettagli

COMUNE DI SCANSANO Provincia di Grosseto

COMUNE DI SCANSANO Provincia di Grosseto COMUNE DI SCANSANO Provincia di Grosseto DETERMINAZIONE N 1 DEL 04/01/2011 -- ORIGINALE -- OGGETTO: Imposta di registro contratti di locazione uffici postali di Murci e Montorgiali. Impegno, liquidazione

Dettagli

Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta

Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta giàprovincia Regionale di Caltanissetta (L.r. 15/15) DELIBERAZIONE COMMISSARIALE Seduta del 16 GIU 2017 N. 45 del Registro deliberazioni ORIGINALE OGGETTO: Concessione,

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 59 del 21/01/2016 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 10 del 19/01/2016 10.16 SERVIZIO ECONOMATO OGGETTO: Economo comunale -

Dettagli

COMUNE DI ORVIETO Provincia di Terni

COMUNE DI ORVIETO Provincia di Terni COMUNE DI ORVIETO Provincia di Terni *copia* GIUNTA COMUNALE Delibera di Giunta Comunale N. 5 del 16/01/2014 OGGETTO: DETERMINAZIONI IN ORDINE A CONTRATTI DI LOCAZIONE PASSIVA L anno 2014 il giorno 16

Dettagli

COMUNE DI ALTISSIMO AREA TECNICA. Reg. n. 18 COPIA. Provincia di Vicenza. REG. GEN. n. 48

COMUNE DI ALTISSIMO AREA TECNICA. Reg. n. 18 COPIA. Provincia di Vicenza. REG. GEN. n. 48 COPIA COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza REG. GEN. n. 48 Reg. n. 18 AREA TECNICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA E VIGILANZA Data 11.02.2013 N. Prot. 1331 O G G E T T O: REFERTO

Dettagli

Determina Valorizzazione del Patrimonio/0000005 del 12/03/2013

Determina Valorizzazione del Patrimonio/0000005 del 12/03/2013 Comune di Novara Determina Valorizzazione del Patrimonio/0000005 del 12/03/2013 Area / Servizio Servizio Patrimonio (13.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Patrimonio (13.UdO) Proponente Locarni Nuovo

Dettagli

Provincia di Alessandria COPIA Deliberazione n.30 del ore 12,00

Provincia di Alessandria COPIA Deliberazione n.30 del ore 12,00 rovincia di Alessandria COIA Deliberazione n.30 del 23.06.2010 ore 12,00 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: INTEGRAZIONE CONVENZIONE SACCIO CARNE Nella solita sala delle riunioni sono

Dettagli

CITTÀ DI MODUGNO PROVINCIA DI BARI

CITTÀ DI MODUGNO PROVINCIA DI BARI CITTÀ DI MODUGNO PROVINCIA DI BARI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE REG. GEN. N. 177 / 2012 RIFERIMENTI 17/04/2012 PROPONENTE SET01/DD/2012/98 OGGETTO Selezione pubblica, per titoli ed esami, per la copertura

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE PIANIFICAZIONE ATTUATIVA, EDILIZIA PRIVATA,TUTELA DELL AMBIENTE, PATRIMONIO, SPORT E TEMPO LIBERO SERVIZIO SERVIZIO GESTIONE AMMINISTRATIVA N DETERMINAZIONE 392 NUMERO PRATICA

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 92 del

VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 92 del COMUNE DI PONTE SAN NICOLÒ PROVINCIA DI PADOVA VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 92 del 13-08-2008 Oggetto: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONTRATTO DI COMODATO D'USO PER REGOLAMENTARE L'USO DEI LOCALI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N MUNICIPIO - CENTRO EST DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2018-301.0.0.-112 L'anno 2018 il giorno 04 del mese di Ottobre il sottoscritto Pasini Marco in qualita' di dirigente di Municipio - Centro Est, ha

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( % 0571/44.98.11) - COPIA - DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 109 del 17/07/2012 OGGETTO:

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 275 DEL AREA POLITICHE ECONOMICHE E SERVIZI ALLA CITTA

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 275 DEL AREA POLITICHE ECONOMICHE E SERVIZI ALLA CITTA Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 275 DEL 18-05-2015 OGGETTO: DETERMINA N. 151/2015 ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP PER LA TELEFONIA MOBILE 6: MIGRAZIONE DELLE UTENZE E INTEGRAZIONE IMPEGNO

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA DETERMINAZIONE : AREA SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO INTERVENTI SOCIO/ASSISTENZIALI MISURA STRAORDINARIA DI INTERVENTO PER LA RIDUZIONE DEL DISAGIO ABITATIVO

Dettagli

Città di Nardò (Provincia di Lecce)

Città di Nardò (Provincia di Lecce) Città di Nardò (Provincia di Lecce) DETERMINAZIONE N. 518 Data di registrazione 07/06/2017 OGGETTO: locazione stagionale box n. 8 nel mercato coperto di S. Maria al Bagno al Sig. Colopi Luciano - anno

Dettagli