DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO"

Transcript

1 COMUNE di BELLANTE Provincia di Teramo DETERMINAZIONE N. _371 (Data 23 OTT ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO UFFICIO RAGIONERIA Reg. Int. N. 64 OGGETTO: ADESIONE A CONVENZIONE FONIA 4 TRAMITE CONSIP. (CIG DERIVATO:ZCF115FD45) L'anno DUEMILAQUATTORDICI, il giorno ventitre del mese di OTTOBRE, nel proprio ufficio. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO VISTO il D.Lgs n. 267; VISTO lo statuto comunale ed il vigente regolamento comunale di contabilità; VISTO l art. 107 in combinato disposto con l art. 109 comma 2 D.Lgs 267/2000

2 Premesso che il Comune di Bellante è titolare dei contratti di telefonia fissa con la società Telecom S.p.A., con sede in Milano, Piazza degli affari n 2 per le seguenti linee telefoniche: immobile sito in Via Ripattoni snc Bellante (Scuola elementare Ripattoni) immobile sito in Contr. Ripattoni, 1- Bellante (Scuola elementare Ripattoni) immobile sito in Via Ripattoni,1 Bellante (Scuola Media Ripattoni) immobile sito in Borgo Martini Alfonso, 1 (Scuola Media Bellante Cap.) immobile sito in Borgo Martini Alfonso, 1 (Scuola Elem. Bellante Cap.) immobile sito in Contrada Martini Alfonso (Scuola Elementare Bellante Cap.) immobile sito in Piazza Mazzini, 1 (Municipio Centralino) Verificate, all interno del portale le condizioni contrattuali della convenzione CONSIP Telefonia Fissa e Connettività IP 4 ; Rilevato che, in data 16/09/2011, CONSIP SPA e Telecom Italia SpA hanno sottoscritto una nuova convenzione con scadenza 15/09/2015; Visti: Il Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267 recante il Testo Unico degli Enti Locali ; Lo Statuto Comunale; Il Regolamento di Contabilità; La Deliberazione di Consiglio Comunale n 49 in data 17/10/2014, esecutiva ai sensi di legge, con cui si è provveduto all approvazione del Bilancio di previsione 2014, della relazione previsionale e programmatica e del bilancio pluriennale ; Richiamati: L art.22. del D.Lgs. 163/2006 recante Contratti esclusi nel settore delle telecomunicazioni ; L art. 26, comma 3, della Legge 488/1999 e l art. 1, comma 449, della Legge 296/2006 in materia di acquisti centralizzati; il D.L. 95/2012 (Conv. L. 135/2012 c.d. Spending review ); Esaminati i corrispettivi e le tariffe dell aggiudicatario di cui alla convenzione Consip con TELECOM ITALIA S.PA Partita IVA Sede Legale PIAZZA DEGLI AFFARI, MILANO(MI); Visto l ordinativo preliminare di fornitura servizi di telefonia tradizionale convenzione fonia, trasmesso con nota n /2014 in data 8/10/2014 alla società Telecom Italia SpA; Acquisito con nota n /2014 il Progetto Esecutivo Fonia -14F41532F4 - Rev con cui Telecom Italia SpA comunicava le condizioni contrattuali per la migrazione delle linee telefoniche esistenti; Viste le seguenti tariffe previste per il traffico del servizio di fonia: Tabella 4 Tariffe del servizio di fonia Costo al minuto Distrettuale, incluso urbane 0,00660 Interdistrettuale 0,00860 Verso rete mobile 0,05000 Considerato che tra i SERVIZI CONNESSI della Convenzione e è previsto che: Con l invio dell Ordinativo di Fornitura ciascuna Amministrazione stipula il contratto di fornitura, attuativo della Convenzione, avente ad oggetto la prestazione dei servizi di telefonia fissa e/o connettività IP richiesti con il predetto Ordinativo, nonché la prestazione dei servizi connessi. I singoli Contratti di Fornitura hanno durata sino al termine di durata della Convenzione (originaria o prorogata); Relativamente ai servizi di base di telefonia RTG, ISDN BRA, ISDN PRA, il subentro dovrà essere effettuato a titolo gratuito; L attivazione in convenzione dei servizi di fonia prevede necessariamente la presa in carico da parte di Telecom Italia sia della componente di accesso (costituita dai canali telefonici RTG,

3 BRA e PRA ISDN) sia del relativo traffico sviluppato, tariffato secondo il listino di Convenzione; Rilevato che le condizioni proposte dalla convenzione CONSIP risultano essere economicamente più convenienti per l Ente, con un conseguente risparmio di spesa, senza che venga compromessa la qualità del servizio reso; Richiamato l art. 192 del D.Lgs. 267/00 sulla determinazione a contrarre, in base al quale: il fine è quello di garantire all Ente un servizio telefonia fissa; l oggetto dell affidamento è costituito dal servizio di telefonia; la modalità di scelta del contraente è la procedura di affidamento ex art. 22 del D.Lgs. 163/2006, in adesione alla convenzione CONSIP Bando TELEFONIA FISSA E CONNETTIVITA' IP 4; l importo dell affidamento è pari a un canone mensile fisso in base alla tipologia di utenza oltre alle spese connesse al traffico telefonico; i termini, le modalità e le condizioni del servizio sono specificate nella convenzione della CONSIP; Visto l ordine diretto di acquisto elaborato tramite il portale acquistiinrete.pa - n ; Preso atto della convenienza dell offerta sopra indicata; Dato atto che, ai sensi della Legge n. 136/2010, è stato assegnato dall Autorità per la Vigilanza sui Contratti pubblici di Lavori, Servizi e Forniture, tramite procedura informatica, il codice CIG n. [ZCF115FD45]; Ritenuto di dover procedere ad avviare un acquisto diretto aderendo alla convenzione CONSIP Bando TELEFONIA FISSA E CONNETTIVITA' IP 4, tramite il Portale acquistinretepa.it, per l affidamento del servizio in oggetto; Dato Atto di dover già provveduto per l anno corrente all assunzione dell impegno di spesa per le utenze telefoniche con propria determina n.5/2014; Di quantificare in 5.000,00 la spesa presunta per il periodo novembre-dicembre 2014; Accertata la propria competenza in merito all adozione della presente determinazione; DETERMINA 1. Di aderire, ai sensi dell art. 22 del D.Lgs. 163/2006 alla convenzione CONSIP Bando TELEFONIA FISSA E CONNETTIVITA' IP 4, come da progetto esecutivo, acquisito con nota n /2014 e proposto dall aggiudicatario TELECOM ITALIA S.PA - Partita IVA Sede Legale PIAZZA DEGLI AFFARI, MILANO(MI). 2. Di dare atto che, ai sensi dell art. 192 del D.Lgs. 267/00, sulla determinazione a contrarre, in base al quale: il fine è quello di garantire all Ente un servizio telefonia fissa. l oggetto dell affidamento è costituito dal servizio di telefonia. la modalità di scelta del contraente è la procedura di affidamento ex art. 22 del D.Lgs. 163/2006, in adesione alla convenzione CONSIP Bando TELEFONIA FISSA E CONNETTIVITA' IP 4. l importo dell affidamento è pari a un canone mensile fisso in base alla tipologia di utenza oltre alle spese connesse al traffico telefonico. i termini, le modalità e le condizioni del servizio sono specificate nella convenzione della CONSIP.

4 3. Di affidare, aderendo alla Convenzione CONSIP, il servizio di telefonia fissa, all impresa TELECOM ITALIA S.PA - Partita IVA Sede Legale PIAZZA DEGLI AFFARI, MILANO(MI), la quale risulta aggiudicataria del Bando TELEFONIA FISSA E CONNETTIVITA' IP 4 CONVENZIONE FONIA Di dare atto che la spesa telefonica per l anno 2014 è stata già impegnata con determinazione n.5/2014, in favore dell impresa TELECOM ITALIA S.PA P.IVA n Sede Legale PIAZZA DEGLI AFFARI, MILANO(MI). 5. Di dare atto che la presente determinazione sarà pubblicata sul sito internet del Comune, all'albo Pretorio on line, così come previsto dal D.Lgs. 33/2013.

5 LA PRESENTE DETERMINAZIONE: non comportando impegno di spesa, non sarà sottoposta al visto del responsabile del servizio finanziario, ai sensi dell art. 12 comma 4 del Regolamento Comunale sull ordinamento degli uffici e dei servizi, è immediatamente eseguibile. comportando impegno di spesa sarà trasmessa al responsabile del servizio finanziario per la prescritta attestazione di regolarità contabile e copertura finanziaria di cui all art. 153, comma 5, in combinato disposto con l art. 183 comma 9 del D.Lgs. n. 267 del e degli artt. 23 e 24 del vigente regolamento di contabilità. La stessa diverrà esecutiva con l apposizione della predetta attestazione. Il Responsabile del servizio F.to Di Fabio Gianfranco IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO In relazione al disposto dell art. 151, comma 4, del D.Lgs , n. 267 e degli artt. 24 e 25 del vigente regolamento di contabilità APPONE ATTESTA IL VISTO DI REGOLARITA CONTABILE E LA COPERTURA FINANZIARIA DELLA SPESA. Dalla residenza comunale, lì _23 OTT IL RESPONSABILE F.to Di Fabio Gianfranco N. del Registro delle Pubblicazioni all Albo Pretorio La presente determinazione, ai fini della pubblicità degli atti e della trasparenza amministrativa, è stata pubblicata all Albo Pretorio dell ente per quindici giorni consecutivi dal al lì, IL RESPONSABILE DELLE PUBBLICAZIONI

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE Copia UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE DETERMINAZIONE N. 235 del 17/07/2013 ADESIONE CONVENZIONE CONSIP 'TELEFONIA FISSA E CONNETTIVITA' IP4' Si attesta che copia della presente

Dettagli

COMUNE DI QUARRATA Provincia di Pistoia

COMUNE DI QUARRATA Provincia di Pistoia COMUNE DI QUARRATA Provincia di Pistoia SERVIZIO FINANZIARIO ED ECONOMATO DETERMINAZIONE N. 151 del 21-02-2019 Documento informatico firmato digitalmente ai sensi del DPR 445/2000 e D.Lgs. 82/2005 e s.m.i..

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Numero: 2013/DD/02482 Del: 19/04/2013 Esecutivo da: 19/04/2013 Proponente: Direzione Servizi Tecnici OGGETTO: Servizio telefonia fissa e servizi collaterali per il Comune di

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE

PROVINCIA DI CROTONE A. P. DAL 11-04-2007 AL 26-04-2007 COPIA REG. GEN. N. 473 Data 11-04-2007 PRATICA N. DBDIR - 534-2007 PROVINCIA DI CROTONE SETTORE N. 11 INFORMATICO E COMUNICAZIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA OGGETTO : SERVIZIO RINNOVO N. 4 CASELLE DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA LEGAL- MAIL (PEC) PER 1 ANNO. CIG: ZF018E86A7 Affidamento ex art.

Dettagli

DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 7 DEL

DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 7 DEL DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 7 DEL 02-01-2013 COPIA Settore II: Oggetto: SERVIZIO TELEFONIA FISSA IMMOBILI E SCUOLE COMUNALI. IMPEGNO 1 SEMESTRE 2013. Il Responsabile del Settore II Vista la

Dettagli

DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 183 DEL

DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 183 DEL DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 183 DEL 01-07-2014 COPIA Settore II: Oggetto: SERVIZIO TELEFONIA FISSA IMMOBILI E SCUOLE COMUNALI. Impegno di Spesa secondo Semestre 2014. Il Responsabile del Settore

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 252 / 2016 del 23/09/2016

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 252 / 2016 del 23/09/2016 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 252 / 2016 del 23/09/2016 Oggetto: PROSECUZIONE CONTRATTI ATTUATIVI SOTTOSCRITTI DA AREU CON TELECOM ITALIA SPA NELL AMBITO DELLA CONVENZIONE CONSIP TELEFONIA FISSA E CONNETTIVITA

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 354 / 2017 del 05/12/2017

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 354 / 2017 del 05/12/2017 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 354 / 2017 del 05/12/2017 Oggetto: PROROGA CONVENZIONE CONSIP TELEFONIA MOBILE 6 DAL 2/12/2017 A TUTTO L 1/04/2018 E CONSEGUENTE PROSECUZIONE DEI CONTRATTI ATTUATIVI IN

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 264 del 29/07/2014. Proposta n. 264

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 264 del 29/07/2014. Proposta n. 264 Estratto DETERMINAZIONE N. 264 del 29/07/2014 Proposta n. 264 Oggetto: ATTIVAZIONE NUOVA LINEA TELEFONICA PRESSO L'UFFICIO DI INFORMAZIONE TURISTICA. ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP FONIA 4. Area Amministrativa

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 316 / 2016 del 21/11/2016

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 316 / 2016 del 21/11/2016 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 36 / 206 del 2//206 Oggetto: CONVENZIONE CONSIP TELEFONIA 4. PARZIALE MODIFICA SERVIZI IN ESSERE PER LE ESIGENZE DELLE DI BERGAMO, COMO, MILANO E PAVIA OGGETTO: CONVENZIONE

Dettagli

COMUNE DI VILLACIDRO

COMUNE DI VILLACIDRO COMUNE DI VILLACIDRO Provincia del Sud Sardegna DETERMINAZIONE SERVIZIO Segreteria, Affarigenerali, Pubblica Istruzione, Cultura, Sport e Turismo Numero 123 del 02-05-2019 Registro generale n. 584 del

Dettagli

C O M U N E D I O M E

C O M U N E D I O M E Pubblicata sul profilo del committente ai sensi dell art. 29 del d.lgs. n. 50/2016 il 02/08/2017 C O M U N E D I O M E Provincia di Brescia AREA SERVIZI FINANZIARI ORIGINALE N. REGISTRO GENERALE: 178 DETERMINAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE IL DIRIGENTE RESPONSABILE DEL SETTORE

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE IL DIRIGENTE RESPONSABILE DEL SETTORE 24000 - SETTORE CULTURA, MARKETING TERRITORIALE, SERVIZI DEMOGRAFICI, SISTEMI INFORMATIVI 12420 - UFFICIO SISTEMI INFORMATIVI, E VITÀ 12401 - SERVIZIO AGENDA DIGITALE, SISTEMI INFORMATIVI Responsabile:

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1350 DEL 15/12/2011 U.O.A. PROVVEDITORATO/ECONOMATO ATTO N. Y484 DEL 15/12/2011 OGGETTO: SERVIZI TELEFONICI DELL'AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE - ADESIONE

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 36/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 36/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 65 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 36/2013 OGGETTO: ADESIONE ALLA CONVENZIONE PER LA FORNITURA

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 274 / 2017 del 26/09/2017

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 274 / 2017 del 26/09/2017 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 274 / 2017 del 26/09/2017 Oggetto: PROSECUZIONE CONTRATTI ATTUATIVI SOTTOSCRITTI DA AREU CON TELECOM ITALIA SPA NELL AMBITO DELLA CONVENZIONE CONSIP TELEFONIA FISSA E CONNETTIVITA

Dettagli

COMUNE DI PANDINO Provincia di Cremona AREA POLIZIA LOCALE Via Castello n P. IVA

COMUNE DI PANDINO Provincia di Cremona AREA POLIZIA LOCALE Via Castello n P. IVA ORIGINALE CODICE ENTE:107708 PA N D I N O COMUNE DI PANDINO Provincia di Cremona AREA POLIZIA LOCALE 26025 - Via Castello n. 15 - P. IVA 00135350197 DETERMINAZIONE NUMERO 545 DEL 21/12/2018. Oggetto :

Dettagli

C O M U N E D I O M E

C O M U N E D I O M E Pubblicata sul profilo del committente ai sensi dell art. 29 del d.lgs. n. 50/2016 il 27/11/2017 C O M U N E D I O M E Provincia di Brescia AREA SERVIZI FINANZIARI ORIGINALE N. REGISTRO GENERALE: 270 DETERMINAZIONE

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 285 Del 11/05/2015

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 285 Del 11/05/2015 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 285 Del 11/05/2015 OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA IMPIANTI T- RED. DETERMINAZIONE A CONTRARRE. ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA. ASSUNZIONE IMPEGNO DI

Dettagli

17/02/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

17/02/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL SETTORE: Servizio Finanziario ADESIONE ALLA "CONVENZIONE PER L'ESECUZIONE DEI SERVIZI CONVERGENTI ED INTEGRATI DI TRASMISSIONE DATI

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE E PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE ORIGINALE

AREA POLIZIA LOCALE E PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE ORIGINALE Comune di Bracciano Città Metropolitana di Roma Capitale AREA POLIZIA LOCALE E PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE ORIGINALE REG. GEN.LE N. 710 Del 01- REG. INT. N. 46 Data 01- OGGETTO: INDIZIONE PROCEDURA

Dettagli

Città di Porcia Provincia di Pordenone

Città di Porcia Provincia di Pordenone R.G. Determinazioni di IMPEGNO DI SPESA N 454/ 017 Città di Porcia Provincia di Pordenone Servizio lavori pubblici manutenzione patrimonio DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA OGGETTO: MEPA - Proroga per

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 250 Del 22/04/2015

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 250 Del 22/04/2015 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 250 Del 22/04/2015 OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA MISURATORE DI VELOCITA AUTOVELOX 105 SE. DETERMINAZIONE A CONTRARRE. ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA.

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 286 Del 11/05/2015

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 286 Del 11/05/2015 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 286 Del 11/05/2015 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO TESTO SULLA PIATTAFORMA MEPA. CIG: Z0414625E0. Dalla Residenza Municipale, addì 11/05/2015

Dettagli

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA E AA.GG. SERVIZI DEMOGRAFICI

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA E AA.GG. SERVIZI DEMOGRAFICI OGGETTO : COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA E AA.GG. SERVIZI DEMOGRAFICI Fornitura fogli Stato Civile personalizzati per l anno 2017 - Affidamento diretto ai sensi degli artt.

Dettagli

05/03/2018. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

05/03/2018. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL SETTORE: Servizio Finanziario ADESIONE ALLA "CONVENZIONE PER L'ESECUZIONE DEI SERVIZI CONVERGENTI ED INTEGRATI DI TRASMISSIONE DATI

Dettagli

COMUNE DI PORCARI D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZI AA.GG.LL.AA. E DEMOGRAFIA E CIMITERI NR. 387 DEL

COMUNE DI PORCARI D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZI AA.GG.LL.AA. E DEMOGRAFIA E CIMITERI NR. 387 DEL COMUNE DI PORCARI Piazza F. Orsi,1-55016 PORCARI (Lucca) - Tel. (0583) 21181 - Fax (0583) 297564 Codice Fiscale / Partita IVA: 383070463 D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZI AA.GG.LL.AA. E DEMOGRAFIA E

Dettagli

COMUNE DI VILLACIDRO

COMUNE DI VILLACIDRO COMUNE DI VILLACIDRO Provincia del Sud Sardegna DETERMINAZIONE SERVIZIO Segreteria, Affarigenerali, Pubblica Istruzione, Cultura, Sport e Turismo Numero 118 del 23-04-2019 Registro generale n. 569 del

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 720 Del 20/07/2016

AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 720 Del 20/07/2016 AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED Determinazione n. 720 Del 20/07/2016 OGGETTO: ADESIONE ALLE CONVENZIONI ARCA LOMBARDIA PER LA FORNITURA DI TONER, CARTUCCE E NASTRI PER STAMPANTI LOTTI DIVERSI: ASSUNZIONE

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA E DEI SERVIZI CONNESSI AGGIUDICATA A ENEL ENERGIA

Dettagli

PROVINCIA DI POTENZA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVO CONTABILE

PROVINCIA DI POTENZA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVO CONTABILE Comune di Montemurro PROVINCIA DI POTENZA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVO CONTABILE Numero Generale 356 del 09/09/2016 Numero Area 229 del 06/09/2016 OGGETTO: IMPEGNO DI

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI. Determinazione n. 57 Del 02/02/2015

AREA AFFARI GENERALI. Determinazione n. 57 Del 02/02/2015 ORIGINALE AREA AFFARI GENERALI Determinazione n. 57 Del 02/02/2015 OGGETTO: RINNOVO INCARICO DEL SERVIZIO DI RIPRESA E TRASMISSIONE IN STREAMING DELLE SEDUTE DEL CONSIGLIO COMUNALE SUL SITO ISTITUZIONALE

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 1151 Del 20/11/2018 Sistemi Informativi OGGETTO: TELECOM ITALIA SPA ADESIONE ALLA CONVENZIONE INTERCENT_ER "SERVIZI DI TRASMISSIONE

Dettagli

* * * COPIA * * * UNIONE COMUNI MARMILLA Via Rinascita, Villamar (Vs)

* * * COPIA * * * UNIONE COMUNI MARMILLA Via Rinascita, Villamar (Vs) N 269 18/11/2013 REGISTRO GENERALE DETERMINAZIONI ANNO 2013 * * * COPIA * * * UNIONE COMUNI MARMILLA Via Rinascita, 19 09020 Villamar (Vs) UFFICIO TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 132 / 2017 del 21/04/2017

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 132 / 2017 del 21/04/2017 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 132 / 2017 del 21/04/2017 Oggetto: PROROGA CONVENZIONE CONSIP TELEFONIA MOBILE 6 DAL 2/04/2017 A TUTTO L 1/12/2017 E CONSEGUENTE PROSECUZIONE DEI CONTRATTI ATTUATIVI IN

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA OPERE PUBBLICHE SERVIZIO MANUTENZIONI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON DI SPESA - OGGETTO: ADESIONE CONVENZIONE CONSIP FONIA 4 RACCOLTA GENERALE PRESSO LA SEGRETERIA GENERALE N : 432

Dettagli

COMUNE DI PORCARI D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZI AA.GG.LL.AA. E DEMOGRAFIA E CIMITERI NR. 708 DEL

COMUNE DI PORCARI D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZI AA.GG.LL.AA. E DEMOGRAFIA E CIMITERI NR. 708 DEL COMUNE DI PORCARI Piazza F. Orsi,1-55016 PORCARI (Lucca) - Tel. (0583) 21181 - Fax (0583) 297564 Codice Fiscale / Partita IVA: 383070463 D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZI AA.GG.LL.AA. E DEMOGRAFIA E

Dettagli

DETERMINA n. 19/AF del 23 GENNAIO 2019

DETERMINA n. 19/AF del 23 GENNAIO 2019 C O P I A DIVISIONE: FINANZE - PERSONALE - ORGANIZZAZIONE SERVIZIO: SISTEMA INFORMATIVO DETERMINA n. 19/AF del 23 GENNAIO 2019 DETERMINAZIONE DI ASSUNZIONE DI IMPEGNO DI SPESA N 19/AF Oggetto: Adesione

Dettagli

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA OGGETTO : Elezioni amministrative per il rinnovo del Consiglio Comunale del 5 Giugno 2016 Acquisto pratica elezioni comunali 2016 - Affidamento

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA - BRESCIA

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA - BRESCIA Pubblicazione all'albo camerale dal 31/1/2019 al 6/2/2019 CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA - BRESCIA Brescia, 31 gennaio 2019 DETERMINAZIONE N. 15/AMM: FORNITURA DEL SERVIZIO DI

Dettagli

Deli bera zio ne del Commissario n.

Deli bera zio ne del Commissario n. A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067 Deli bera zio ne del Commissario n. d el OGGETTO: PARERI

Dettagli

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como SERVIZIO AMMINISTRATIVO E CONTABILE N. 187 del 22-09-2015 Oggetto: INDIZIONE GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA CON LA FORMULA A NOLEGGIO DI UNA FOTOCOPIATRICE

Dettagli

COMUNE DI TREVISO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE I.C.T., SMART CITY, PATRIMONIO DEL 13/09/2017

COMUNE DI TREVISO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE I.C.T., SMART CITY, PATRIMONIO DEL 13/09/2017 Registro determinazioni n. 149 Documento composto da n. 6 pagine Firmato con firma digitale ai sensi del D.Lgs. 82/25 COMUNE DI TREVISO area: I codice ufficio: 141 SERVIZI INFORMATICI DETERMINAZIONE DEL

Dettagli

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA E AA.GG

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA E AA.GG COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA E AA.GG OGGETTO : ACQUISTO CARTA FORMATO A4. ADESIONE ALLA CONVENZIONE DI CANCELLERIA DELLA CENTRALE DI COMMITTENZA REGIONALE CAT SARDEGNA.

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore II Responsabile: Porceddu Sabrina DETERMINAZIONE N. 203 in data 04/03/2016 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA MEDIANTE FORNITURA DI BUONI PASTO

Dettagli

IL DIRIGENTE UFFICIO ECONOMATO E PROVVEDITORATO

IL DIRIGENTE UFFICIO ECONOMATO E PROVVEDITORATO REGISTRO DELLE DETERMINAZIONI n. 27 del 27/01/2016 OGGETTO: FORNITURA COLLEGAMENTI LINEE ADSL PRESSO EDIFICI SCOLASTICI DEL COMUNE DI BELLUNO. IL DIRIGENTE UFFICIO ECONOMATO E PROVVEDITORATO Premesso che:

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 337 DEL 26/03/2015

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 337 DEL 26/03/2015 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 337 DEL 26/03/2015 OGGETTO: ADESIONE CONVENZION CONSIP "TELEFONIA FISSA E CONNETTIVITA'

Dettagli

COMUNE DI PANDINO Provincia di Cremona AREA OPERE PUBBLICHE Via Castello n P. IVA

COMUNE DI PANDINO Provincia di Cremona AREA OPERE PUBBLICHE Via Castello n P. IVA ORIGINALE CODICE ENTE:107708 PA N D I N O COMUNE DI PANDINO Provincia di Cremona AREA OPERE PUBBLICHE 26025 - Via Castello n. 15 - P. IVA 00135350197 DETERMINAZIONE NUMERO 392 DEL 18/09/2018. Oggetto :

Dettagli

Copia COMUNE DI USSARAMANNA Provincia del Medio Campidano AREA TECNICA DETERMINA SERVIZIO TECNICO N 108 DEL

Copia COMUNE DI USSARAMANNA Provincia del Medio Campidano AREA TECNICA DETERMINA SERVIZIO TECNICO N 108 DEL Copia COMUNE DI USSARAMANNA Provincia del Medio Campidano AREA TECNICA DETERMINA SERVIZIO TECNICO N 108 DEL 20.07.2015 OGGETTO: Liquidazione fattura fornitura energia elettrica mese di Giugno 2015 a favore

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Patrimonio e Impianti Tecnologici DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 287 del 07/05/2015 registro generale N. 84 del 11/05/2015 registro del

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 275 DEL AREA POLITICHE ECONOMICHE E SERVIZI ALLA CITTA

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 275 DEL AREA POLITICHE ECONOMICHE E SERVIZI ALLA CITTA Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 275 DEL 18-05-2015 OGGETTO: DETERMINA N. 151/2015 ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP PER LA TELEFONIA MOBILE 6: MIGRAZIONE DELLE UTENZE E INTEGRAZIONE IMPEGNO

Dettagli

23/11/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

23/11/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL SETTORE: Servizio Lavori Pubblici FORNITURA GASOLIO ARTICO PER RISCALDAMENTO DELLA SEDE MUNICIPALE - ADESIONE ALLA CONVENZIONE "CARBURANTI

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO REPERTORIO ANNO NUMERO 2016 173 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO X ORIGINALE COPIA NUMERO 173 DEL REGISTRO DATA DI ADOZIONE 12/05/2016 OGGETTO: ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP PER LA FORNITURA DI

Dettagli

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA E AA.GG.

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA E AA.GG. COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA E AA.GG. OGGETTO : Referendum popolare del 17 aprile 2016. Acquisto tramite mercato Elettronico (MePa) Kit lenzuola e federe monouso da destinare

Dettagli

COMUNE DI ROCCASTRADA Provincia di Grosseto

COMUNE DI ROCCASTRADA Provincia di Grosseto C O P I A COMUNE DI ROCCASTRADA Provincia di Grosseto U.O.: ORGANIZZAZIONE E AFFARI GENERALI - GESTIONE E SVILUPPO ASSOCIATO DELLE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE (D. Lgs. 18.08.2000, n. 267 Art 183) N. 110

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 701 Del 22/12/2014

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 701 Del 22/12/2014 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 701 Del 22/12/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER IL RIPRISTINO DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA - CIG. Z48126B3ED - ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA

Dettagli

Comune di Montemurro

Comune di Montemurro Comune di Montemurro PROVINCIA DI POTENZA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVO CONTABILE Numero Generale 302 del 12/07/2017 Numero Area 198 del 11/07/2017 OGGETTO: IMPEGNO DI

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 120 / 2018 del 19/04/2018

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 120 / 2018 del 19/04/2018 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 120 / 2018 del 19/04/2018 Oggetto: PROSECUZIONE TECNICA DEI CONTRATTI ATTUATIVI CONVENZIONE CONSIP TELEFONIA MOBILE 6 DAL 2/04/2018 A TUTTO IL 31/08/2018 IN ATTESA DELL

Dettagli

COMUNE DI PANDINO Provincia di Cremona AREA SERVIZI SOCIO CULTURALI E ISTRUZIONE Via Castello n P. IVA

COMUNE DI PANDINO Provincia di Cremona AREA SERVIZI SOCIO CULTURALI E ISTRUZIONE Via Castello n P. IVA ORIGINALE COMUNE DI PANDINO Provincia di Cremona AREA SERVIZI SOCIO CULTURALI E ISTRUZIONE 26025 - Via Castello n. 15 - P. IVA 00135350197 CODICE ENTE:107708 PA N D I N O DETERMINAZIONE NUMERO 118 DEL

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE AFFARI GENERALI E SERVIZI ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 1930 del 04/11/2016 Determina

Dettagli

DETERMINAZIONE NR. 14 del 09/02/2011

DETERMINAZIONE NR. 14 del 09/02/2011 Nr. Generale 30 DETERMINAZIONE NR. 14 del del Responsabile del Settore Direzione UFFICIO: Ufficio Direzione OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER UTENZE TELEFONIA FISSA, MOBILE E SERVIZI INTERNET PROPOSTA NR.

Dettagli

COMUNE DI PANDINO Provincia di Cremona AREA SERVIZI SOCIO CULTURALI E ISTRUZIONE Via Castello n P. IVA

COMUNE DI PANDINO Provincia di Cremona AREA SERVIZI SOCIO CULTURALI E ISTRUZIONE Via Castello n P. IVA COPIA COMUNE DI PANDINO Provincia di Cremona AREA SERVIZI SOCIO CULTURALI E ISTRUZIONE 26025 - Via Castello n. 15 - P. IVA 00135350197 CODICE ENTE:107708 PA N D I N O DETERMINAZIONE NUMERO 557 DEL 21/12/2018.

Dettagli

COMUNE DI NIBBIOLA. Provincia di Novara

COMUNE DI NIBBIOLA. Provincia di Novara COMUNE DI NIBBIOLA Provincia di Novara DETERMINAZIONE n. 20 del Servizio Tecnico adottata in data 24.02.2016 OGGETTO : MANUTENZIONE E GESTIONE DEL PATRIMONIO COMUNALE PER GLI ANNI 2016 E 2017 OPERE DA

Dettagli

COMUNE DI PIEVE EMANUELE Provincia di Milano

COMUNE DI PIEVE EMANUELE Provincia di Milano ORIGINALE COMUNE DI PIEVE EMANUELE Provincia di Milano AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 389 Del 23/06/2015 OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA MISURATORE DI VELOCITA AUTOVELOX 105 SE - DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI ARRONE Provincia di Terni

COMUNE DI ARRONE Provincia di Terni COMUNE DI ARRONE Provincia di Terni DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE AREA SERVIZI FINANZIARI E PERSONALE REGISTRO GENERALE nr. 68 Del 13/07/2017 OGGETTO: Impegno di spesa per utenze telefonia fissa anno

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 706 DEL 17-10-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Servizio di sviluppo e stampa e fornitura materiale fotografico.

Dettagli

COMUNE DI CARAFFA DEL BIANCO

COMUNE DI CARAFFA DEL BIANCO COMUNE DI CARAFFA DEL BIANCO (89030 Provincia di Reggio Calabria) AREA TECNICA D E T E R M I N A Z I O N E A CONTRARRE Determina N 77 Det.Reg.Gen. N 153 Del 18 GIUGNO 2014 OGGETTO: -AFFIDAMENTO SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI LUMEZZANE Provincia di Brescia 56 - SERVIZIO AMMINISTRATIVO DI DIPARTIMENTO E PATRIMONIO DETERMINAZIONE N. 127 DEL 20/12/2018

COMUNE DI LUMEZZANE Provincia di Brescia 56 - SERVIZIO AMMINISTRATIVO DI DIPARTIMENTO E PATRIMONIO DETERMINAZIONE N. 127 DEL 20/12/2018 COMUNE DI LUMEZZANE Provincia di Brescia 56 - SERVIZIO AMMINISTRATIVO DI DIPARTIMENTO E PATRIMONIO DETERMINAZIONE N. 127 DEL 20/12/2018 N. REGISTRO GEN.: 881 DATA ESECUTIVITA : 20 dicembre 2018 OGGETTO:

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 53 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 53 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 53 DEL 31-01-2019 OGGETTO: ADESIONE ALL ACCORDO QUADRO CONSIP- LOTTO UNICO - PER LA FORNITURA DI CARBURANTE PER AUTOTRAZIONE DAL 01.02.2019 SINO AL 24.01.2022.

Dettagli

PROVINCIA DI POTENZA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVO CONTABILE

PROVINCIA DI POTENZA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVO CONTABILE Comune di Montemurro PROVINCIA DI POTENZA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVO CONTABILE Numero Generale 357 del 28/08/2017 Numero Area 229 del 25/08/2017 OGGETTO: DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia Via dell Agogna, 1 - tel. fax 038456029

COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia Via dell Agogna, 1 - tel. fax 038456029 COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia Via dell Agogna, 1 - tel. fax 038456029 DETERMINAZIONE N. 10 DEL 20.01.2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE BOLLETTE TELECOM ITALIA S.P.A. PER FORNITURA TELEFONIA FISSA

Dettagli

DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE SERVIZIO DEMANIO, PATRIMONIO, CASA, PROVVEDITORATO E CONTRATTI. Determinazione n. 629 del 26/05/2016

DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE SERVIZIO DEMANIO, PATRIMONIO, CASA, PROVVEDITORATO E CONTRATTI. Determinazione n. 629 del 26/05/2016 Prop. n. 569 del 23.03.2016 DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE SERVIZIO DEMANIO, PATRIMONIO, CASA, PROVVEDITORATO E CONTRATTI Determinazione n. 629 del 26/05/2016 Oggetto: DETERMINA A CONTRARRE

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI. Determinazione n. 475 Del 27/05/2016

AREA AFFARI GENERALI. Determinazione n. 475 Del 27/05/2016 AREA AFFARI GENERALI Determinazione n. 475 Del 27/05/2016 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER PAGAMENTO CANONE DI NOLEGGIO AFFRANCATRICE POSTBASE 30 IN DOTAZIONE ALL UFFICIO PROTOCOLLO PERIODO 2016-2021

Dettagli

COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE Provincia di Pistoia Codice Ente SETTORE PUBBLICA ISTRUZIONE ED AFFARI SOCIALI. Determinazione.

COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE Provincia di Pistoia Codice Ente SETTORE PUBBLICA ISTRUZIONE ED AFFARI SOCIALI. Determinazione. COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE Provincia di Pistoia Codice Ente 047013 SETTORE PUBBLICA ISTRUZIONE ED AFFARI SOCIALI Determinazione Registro Generale N. 326 del 21/05/2015 Registro del Settore N. 72 del 21/05/2015

Dettagli

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE CITTA DI CASTELLANZA PROVINCIA DI VARESE CAP 21053 TEL. 0331526111 C.F. 00252280128 PROPOSTA DI DETERMINAZIONE OGGETTO : Noleggio operativo fotocopiatrice laser multifunzione per i Servizi Demografici

Dettagli

C O M U N E D I S E T Z U

C O M U N E D I S E T Z U C O M U N E D I S E T Z U Provincia del Medio Campidano DETERMINAZIONE RESPONSABILE DETERMINAZIONE: N 43 DATA: 12 MARZO 2013 OGGETTO: ACQUISTO MATERIALE DI CANCELLERIA. ADESIONE ALLA CONVENZIONE DI CANCELLERIA

Dettagli

07/08/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

07/08/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL SETTORE: Servizio Lavori Pubblici FORNITURA GASOLIO PER AUTOTRAZIONE- ADESIONE ALLA CONVENZIONE ATTIVATA DA CONSIP S.P.A. CON Q8

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 892 DEL 13-12-2013 - SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - OGGETTO: Consiglio Comunale delle ragazze e dei ragazzi anno

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 779 Del 19/11/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 779 Del 19/11/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 779 Del 19/11/2015 OGGETTO: DETERMINAZIONE A CONTRATTARE. FORNITURA E ACQUISTO SALE PER DISGELO STRADALE, STAGIONE INVERNALE 2015-2016 CON UTILIZZO

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE AREA QUALITA URBANA AMBIENTE E INFRASTRUTTURE N. 618 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE AREA QUALITA URBANA AMBIENTE E INFRASTRUTTURE N. 618 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 618 DEL 23-10-2015 OGGETTO: ACQUISTO PACCHETTI ATTIVITA BACKOFFICE E ON-SITE SU SOFTWARE CIVILIA per ATTIVITÀ PROPEDEUTICHE AL SUBENTRO DELL ANAGRAFE NAZIONALE

Dettagli

15/11/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

15/11/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL SETTORE: Servizio Lavori Pubblici FORNITURA GASOLIO ARTICO PER AUTOTRAZIONE- ADESIONE ALLA CONVENZIONE "CARBURANTI EXTRARETE E GASOLIO

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 315 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 315 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 315 DEL 16-06-2016 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI CONNETTIVITA IN FIBRA OTTICA SEDI COMUNALI E DI TELEFONIA VOIP - DITTA GELSIA SRL. APPROVAZIONE DI

Dettagli

COMUNE DI PANDINO Provincia di Cremona AREA OPERE PUBBLICHE Via Castello n P. IVA

COMUNE DI PANDINO Provincia di Cremona AREA OPERE PUBBLICHE Via Castello n P. IVA ORIGINALE CODICE ENTE:107708 PA N D I N O COMUNE DI PANDINO Provincia di Cremona AREA OPERE PUBBLICHE 26025 - Via Castello n. 15 - P. IVA 00135350197 DETERMINAZIONE NUMERO 372 DEL 22/08/2018. Oggetto :

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Patrimonio e Impianti Tecnologici DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 172 del 08/04/2015 registro generale N. 49 del 10/04/2015 registro del

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 96 DEL 26/02/2014 PROPOSTA N. 22 Centro di Responsabilità: Affari Generali Servizio: Patrimonio OGGETTO FORNITURA CARBURANTE PER AUTOMEZZI

Dettagli

C O M U N E D I T U R R I PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO Piazza Sandro Pertini, TURRI

C O M U N E D I T U R R I PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO Piazza Sandro Pertini, TURRI C O M U N E D I T U R R I PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO Piazza Sandro Pertini, 1 09020 TURRI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRATIVO N 23 DEL 24.04.2014 OGGETTO: SERVIZIO MANUTENZIONE SOFTWARE

Dettagli

Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL SETTORE: Servizio Lavori Pubblici FORNITURA GASOLIO PER AUTOTRAZIONE- ADESIONE ALLA CONVENZIONE "CARBURANTI EXTRARETE E GASOLIO DA

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 297 / 2016 del 11/11/2016

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 297 / 2016 del 11/11/2016 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 297 / 2016 del 11/11/2016 Oggetto: INDIZIONE PROCEDURA NEGOZIATA PREVIA CONSULTAZIONE IN ESCLUSIVA MEDIANTE PIATTAFORMA DI INTERMEDIAZIONE TELEMATICA SINTEL PER LA FORNITURA

Dettagli

PROVINCIA DI POTENZA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA

PROVINCIA DI POTENZA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA Comune di Montemurro PROVINCIA DI POTENZA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA Numero Generale 162 del 28/03/2018 Numero Area 43 del 23/03/2018 OGGETTO: Determinazione a contrattare

Dettagli

COMUNE DI PANDINO. Provincia di Cremona AREA AFFARI GENERALI Via Castello n P. IVA

COMUNE DI PANDINO. Provincia di Cremona AREA AFFARI GENERALI Via Castello n P. IVA ORIGINALE CODICE ENTE:107708 PA N D I N O COMUNE DI PANDINO Provincia di Cremona AREA AFFARI GENERALI 26025 - Via Castello n. 15 - P. IVA 00135350197 DETERMINAZIONE NUMERO 206 DEL 18/04/2019. Oggetto :

Dettagli

Comune di Villafranca di Verona PRO VINCIA DI VE RO NA

Comune di Villafranca di Verona PRO VINCIA DI VE RO NA Comune di Villafranca di Verona PRO VINCIA DI VE RO NA AREA 2 - SERVIZI ECONOMICO FINANZIARI E TRIBUTARI UNITA' ECONOMATO Codice per fatturazione elettronica:uchrli PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE N. 1252

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 755 del 30/10/2015 Registro del Settore N. 81 del 26/10/2015 Oggetto: Acquisto del servizio di assistenza

Dettagli

COMUNE DI VILLAMAR UFFICIO SEGRETERIA E AA.GG.

COMUNE DI VILLAMAR UFFICIO SEGRETERIA E AA.GG. OGGETTO : COMUNE DI VILLAMAR UFFICIO SEGRETERIA E AA.GG. Fornitura hard disk interno ed esterno per attività di backup mediante ordine diretto sul MEPA - Affidamento diretto ai sensi degli artt. 36, comma

Dettagli

PROVINCIA DI VICENZA

PROVINCIA DI VICENZA DETERMINAZIONE N 512 DEL 11/08/2015 IL DIRIGENTE Premesso: che questa Amministrazione Provinciale, con Determinazione Dirigenziale n. 990 del 30/10/2012 prot. n. 83258/2012, ha aderito alla Convenzione

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 832 Del 04/12/2015

AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 832 Del 04/12/2015 ORIGINALE AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED Determinazione n. 832 Del 04/12/2015 OGGETTO: DETERMINAZIONE A CONTRARRE PER ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA DEL MODULO SOFTWARE CONCILIA MULTE ON-LINE PER IL

Dettagli

COPIA DI DETERMINAZIONE

COPIA DI DETERMINAZIONE COPIA DI DETERMINAZIONE Numero 376 del 31-05-2018 Oggetto: ADESIONE PROROGA DELLA CONVENZIONE CONSIP TELEFO= NIA MOBILE 6 (EURO 900,00) IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO RISORSE VISTO il contratto n.888011281182

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 213 DEL 17/09/2019 OGGETTO: Registrazione della spesa per la fornitura di energia elettrica in regime di maggior tutela presso la residenza di Via Giuliari 2, Verona POD IT024E00576906,

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 835 Del 09/12/2015

AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 835 Del 09/12/2015 ORIGINALE AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED Determinazione n. 835 Del 09/12/2015 OGGETTO: DETERMINAZIONE A CONTRARRE PER ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA DEL SOFTWARE RILEVA PRESENZE KRONOS PER LA RILEVAZIONE

Dettagli