PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA"

Transcript

1 PROVINCIA REGIONALE DI denominata Libero Consorzio Comunale ai sensi della L.R. n. 8/2014 CENTRO DIREZIONALE NUOVALUCE Cod. Fiscale Prot. n 3558 Tremestieri Etneo, 20/01/2015 OGGETTO: Strade di competenza provinciale in cui è probabile la presenza di neve e ghiaccio nel periodo invernale. Trasmissione ordinanza n per la regolamentazione della circolazione. Al II Dipartimento-1 Servizio Viabilità Ufficio Manutenzione Al Dirigente 3 Servizio-II Dipartimento Al Comando Polizia provinciale Ecologia e Protezione Civile All Ufficio Stampa Amministrazione Provinciale Al Responsabile Ufficio Albo Pretorio All Ufficio Infortunistica Stradale II Dipartimento-1 Servizio Alla Prefettura: Alla Questura: Al Comando Provinciale Carabinieri: di All A.N.A.S.: MISTERBIANCO Al Comando provinciale VV.F. : Al Comando Polizia stradale: Alla Regione Siciliana Assessorato Infrastrutture e Mobilità Coordinamento M. C.- Trasporti Eccezionali. Area 6 PALERMO All Isp. della All A.C.I. Automobil Club di Catania: Alla Stazione Carabinieri: ADRANO Alla Stazione Carabinieri: BRONTE Alla Stazione Carabinieri: BIANCAVILLA Alla Stazione ZAFFERANA ETNEA Alla Stazione Carabinieri: MASCALI Alla Compagnia RANDAZZO Alla Stazione Carabinieri: SANT ALFIO Alla Stazione Carabinieri: LINGUAGLOSSA Alla Stazione Carabinieri: PIEDIMONTE ETNEO Alla Stazione Carabinieri: MIRABELLA IMBACCARI Alla Compagnia Carabinieri: CALTAGIRONE Alla Compagnia Carabinieri: PIAZZA ARMERINA (ENNA) Alla Stazione Carabinieri: TRECASTAGNI Alla Stazione Carabinieri: MALETTO Alla Stazione Carabinieri: RAGALNA Alla Stazione Carabinieri: VIZZINI Ai Sigg. Sindaci e Comandi della Polizia Municipale di: Al Sig.Sindaco: PIEDIMONTE ETNEO Al Sig. Sindaco : LINGUAGLOSSA Al Sig.Sindaco : ADRANO Al Sig.Sindaco: RANDAZZO Al Sig. Sindaco: BELPASSO Al Sig. Sindaco: MALETTO

2 Al Sig. Sindaco: Sig.Sindaco: Al Sig. Sindaco: Al Sig. Sindaco: Al Sig.Sindaco: Al Sig.Sindaco: Sig.Sindaco: Al Sig.Sindaco: Al Sig. Sindaco: Al Sindaco : Al Sindaco : Al Sig. Sindaco: Al Sig.Sindaco: Al Sig.Sindaco: Al Sig.Sindaco: Al Sig. Sindaco Al Sig. Sindaco Al Sig.Sindaco Al Sig. Sindaco: Al Sig. Sindaco: Al Sig.Sindaco Al Sig. Sindaco: Al Sig. Sindaco: Alla Pubbliservizi S.p.A.: BIANCAVILLA BRONTE MANIACE S.MARIA DI LICODIA RAGALNA ZAFFERANA ETNEA TRECASTAGNI RAGALNA SAN MICHELE DI GANZARIA CALTAGIRONE PIAZZA ARMERINA (ENNA) MIRABELLA IMBACCARI PEDARA CASTIGLIONE DI SICILIA NICOLOSI MILO MASCALI SANT ALFIO S.MARIA DI LICODIA VIZZINI MINEO LICODIA EUBEA MILITELLO Per competenza e conoscenza si trasmette l Ordinanza n. 01 emessa ai sensi dell art. 5 comma 3 e nel rispetto dell art. 6 comma 4 lettera e) del C.d.S., con la quale viene regolamentata la circolazione, a decorrere dal momento di apposizione dei segnali ed a tempo indeterminato, nel periodo invernale, nelle strade di competenza provinciale. L INGEGNERE CAPO Dott.Ing. Giuseppe Galizia Referente Ufficio Segnaletica Stradale: Geom Cinzia Bisicchia Istruttore amministrativo: Sig.ra Liliana Mazzone. Tel Il presente documento è firmato con firma digitale

3 PROVINCIA REGIONALE DI denominata Libero Consorzio Comunale ai sensi della L.R. n. 8/2014 CENTRO DIREZIONALE NUOVALUCE Cod. Fiscale ORDINANZA N. 1 del 20/01/2015 IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO VISTI: L. Il D.L 30/04/1992 n. 285 e successive modificazioni e integrazioni.(nuovo Codice della Strada) Il D.P.R. 16/12/1992 n. 495 e successive modificazioni e integrazioni (Regolamento di Esecuzione ed Attuazione del nuovo C.d.S) Il Decreto Ministeriale 05/11/2011 N Norme funzionali e geometriche per la costruzione delle strade. Il Testo unico delle leggi sull Ordinamento degli Enti Locali approvato con Decreto Legislativo 18/08/2000 n. 267 e s. m. i. L art. 51 dello Statuto della Provincia Regionale di Catania; L art. 28 del Regolamento di Organizzazione dell Ente. PREMESSO che: Durante i periodi di formazione di ghiaccio sul piano viabile e di precipitazioni aventi carattere nevoso, anche a bassa quota, si sono riscontrati disagi per la circolazione stradale che condizionano il regolare flusso del traffico lungo le strade provinciali; In tali evenienze, occorre evitare che i veicoli in difficoltà possano produrre blocchi della circolazione rendendo inoltre, di conseguenza, difficoltoso se non impossibile, garantire l espletamento dei servizi di emergenza, pubblica incolumità e sgombero neve; o CONSIDERATO che: l art. 6 comma 4 lettera e) del Codice della Strada, modificato con la legge 29 luglio 2010, n. 120 stabilisce che l Ente proprietario della strada può, con propria ordinanza prescrivere di circolare con speciali pneumatici invernali, oppure di avere a bordo catene da neve da utilizzare in caso di necessità. RITENUTO: come previsto dal suddetto art. 6 comma 4 lettera e) del C.d.S. e dalla successiva Circolare Ministeriale esplicativa prot. 300/A/11310/10/101/3/3/9 del 12/08/2012, di dover prescrivere, per i veicoli transitanti lungo i tratti di strada di competenza Provinciale elencati di seguito, l obbligo di circolare con pneumatici invernali o di avere a bordo catene da neve idonee al montaggio sulle ruote motrici, al fine di tutelare prioritariamente la pubblica incolumità. Che tale obbligo deve essere reso noto al pubblico mediante specifico segnale debitamente posizionato su ogni tratto di strada interessato, da ripetersi ad ogni intersezione, come previsto dall art. 104 comma 2 del Regolamento, o comunque ogniqualvolta ciò sia necessario in relazione alle condizioni della strada;

4 che, questo Ente, con delibera di G.P. n. 289 del 24/08/2005, ha preclassificato tutte le strade provinciali inserite nella presente ordinanza, come strade di tipo F extraurbano e pertanto le misure minime dello spazio di avvistamento di tale segnale di prescrizione, nel rispetto dell art. 79 del Regolamento di attuazione del C.d.S. saranno di 80 metri. che, la Tabella II.16 degli Allegati al Titolo II del regolamento del C.d.S. per le strade di tipo F, prescrive una leggibilità delle iscrizioni contenute nei segnali pari ad almeno 60 metri. VISTI: gli articoli 5 comma 3, 6 comma 4 lett. e) del Codice della Strada Vigente (D.Lgs. n 285 del 30/4/1992 e successive modifiche ed integrazioni), secondo il quale l Ente proprietario della strada può prescrivere che i veicoli transitanti siano muniti di pneumatici invernali ovvero abbiano a bordo mezzi antisdrucciolevoli (catene da neve) idonei alla marcia su neve o ghiaccio; il D.P.R. 16/12/1992 n. 495 e s.m.i. (Regolamento di Esecuzione e Attuazione del nuovo C.d.S. ). la Direttiva del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 16/01/2013 Prot n. RU/1580 sulla circolazione stradale in periodo invernale o in caso di emergenza. ORDINA Ai sensi dell art.5 comma 3 e nel rispetto dell art. 6 comma 4 lett. e) del C.d.S. lungo le Strade Provinciali di seguito indicate: S.P. 59II-III-IV da Milo a Linguaglossa, S.P.: 80 dalla bretella di raccordo con la superstrada Catania-Adrano (SS 284), al tenimento ex Querceto ; S.P.: 92 da Nicolosi a Zafferana Etnea, attraverso il piazzale hotel Monte Silvestri e l incrocio Salto del cane, S.P.: 94 dall incrocio con Due Palmenti-Barrile alla SS.284 S.P.:120 dalla pineta degli impianti sportive di Borrello all innesto con la S.P.92 S.P.:121 dall incrocio con la SB Rizzonito alla S.P. 94 S.P.:158 dalla S.P.80, per Argientieri, alla ex S.R. Stagliata Dieci Salme, S.P.:159 da Maletto, Municipio, al casello mangia sarde sulla SS.120, S.P.:160 da Nicolosi per Ragalna a Biancavilla ; S.P.:211 dall incrocio SB Scalavecchia Ricchia alla S.P.225 S.P.:225 dal passo carrabile dell insediamento E.N.I. di Bronte, alla S.P.211 in contrada Scialotta Ex S.R.: San Leo Milia Contea dall incrocio con la SB Salto del Cavallo MonteAlbano fino al confine con il Comune di Biancavilla ; Ex S.R.: Adrano Monte Turchio; Ex S.R.: Adrano Bivio Sciliò; Ex S.R.: Feliciosa Gallo Bianco; Ex S.R.: Maletto Flascio; Ex S.R.: Maniace Sementile II tratto dal Km ; Ex S.R.: Pulcino Paratore; Ex S.R.: Stagliata Dieci Salme; Ex S.R.: Mareneve da Linguaglossa al Rifugio Citelli Ex S.R.: Mareneve Rifugio Citelli; Ex S.R.: Finaita Magazzeni.

5 Ex S.R.: Quota Mille o Etna Settentrionale dall innesto con la SR Mareneve alla SS284, a circa 3km. Da Randazzo. Ex S.R.: Via Monte Pomiciaro; Ex S.R.: Nicolosi Serra Pizzuta Ex S.R.: Barbotte Sgarrozzo. Ex Strada di Bonifica Passo Cannelli - Salto del Cane- Nicolosi Zafferana Etna-Case Tomaselli-Monte Cervo-Serra Pizzuta Cassone; Ex Strada di Bonifica Renatura Monte Albero Altarelli; Ex Strada di Bonifica Rinazzi Ex Strada di Bonifica n.10 Bronte Bosco Maetto-Barbotte, tratto Bronte Minardo, Ex Strada di Bonifica n.10 Bronte Bosco Maetto-Barbotte, tratto Barbotte Monte Nava ; Ex Strada di Bonifica Ruvolazzo ; Ex Strada di Bonifica Porticelle Canalaci- Segheria ; Ex Strada di Bonifica S.Andrea Sementile ; Ex Strada di Bonifica Canalaci Cantera ; Ex Strada di Bonifica Bronte Sciaravecchia ; Ex Strada di Bonifica Bronte Stuara- S.Venera ; Ex Strada di Bonifica Rizzonito ; Ex Strada di Bonifica Cugno Carcaci-Castelluzzo- Pietrerosse ; Ex Strada di Bonifica Salto del Cavallo-Monte Albano ; Ex Strada di penetrazione agricola Piano della Cantera-Serravalle-MacchiaFava ; Ex Strada Comunale in Contrada Canalaci; Ex Strada di Bonifica Viscosi Spirinella Margiogrande ; Ex Strada Consortile Rocca Ragalna- Monte San Leo. S.P. 31 S.P. 37/I S.P. 37/II Ex Strada di Bonifica Montagna di Ganzaria. S.P. 28/I S.P. 28/II S.P. 28/III S.P. 147 a decorrere dal momento della effettiva apposizione della segnaletica sotto indicata e a tempo indeterminato, l obbligo, nel periodo dell anno compreso tra il 15 Novembre e il 15 Aprile, per tutti i veicoli a motore, di circolare con pneumatici invernali, oppure di avere a bordo mezzi antisdrucciolevoli (catene da neve) idonei alla marcia su neve o ghiaccio;da utilizzare in caso di necessità. Sono esclusi i ciclomotori a due ruote e i motocicli per i quali è prevista la possibilità di circolare solo in assenza di neve o di ghiaccio sulla strada e di fenomeni nevosi in atto. Tale obbligo ha validità anche oltre il periodo previsto in concomitanza al verificarsi di precipitazioni nevose o formazione ghiaccio. In caso di neve o ghiaccio in strada, si dispone altresì l obbligo di circolare con i dispositivi antisdrucciolevoli montati, qualora sul veicolo non siano già montati gli pneumatici invernali. SEGNALI STRADALI DA COLLOCARE: segnale composito, avente dimensioni cm. 90x135. Di dimensioni conformi all elaborato grafico allegato PICN costituito da : pannello superiore di dimensioni cm. 30x90, a fondo bianco, riportante: le fig.ii.181, pneumatici da neve, e II.182, catene ;

6 il SEGNALE IDENTIFICAZIONE STRADA PROVINCIALE ( fig. II.259,tabella II.6). Formato rettangolare piccolo (cm.36x20), con scritta in alfabeto stretto negativo maiuscolo(tab. II.22/m.) e numeri stretti negativi (Tab.II.22/n) con lettere di altezza cm.10. pannello centrale di dimensioni cm.75x90, a fondo blu, riportante la scritta obbligo di pneumatici invernali o catene a bordo. Tale scritta sarà in alfabeto normale negativo minuscolo, su 4 righe, ed avrà lettere di altezza cm. 7,5, in funzione di una velocità locale predominante prevista in 50 km/ora e distanza di leggibilità di 60 metri: Pannello inferiore di dimensioni cm. 30x90, a fondo bianco, riportante la scritta dal 15 novembre al 15 aprile. Tale scritta sarà in alfabeto normale positivo minuscolo, su 2 righe, ed avrà lettere di altezza cm.7. La nuova segnaletica sarà realizzata e collocata a cura della Pubbliservizi S.p.A, dietro disposizione dell Ufficio Manutenzione di questo Servizio. I segnali stradali saranno realizzati nel rispetto dei disegni esecutivi allegati alla presente, (allegato PICN ) e comunque di tutte le prescrizioni contenute nel Regolamento di attuazione del Codice della Strada ( D.P.R. 495/92 e s.m.i.) Adeguata pubblicità al provvedimento, redatto utilizzando come riferimento il modello che disciplina la circolazione stradale in periodo invernale di cui all allegato A della direttiva emanata dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, sarà data mediante la sua pubblicazione all albo pretorio dell Ente, nonché nei consueti modi di diffusione, oltre ad essere pubblicizzato nel sito di questa Amministrazione. Il rispetto degli obblighi, dei divieti e delle limitazioni cui gli utenti della strada devono uniformarsi verrà verificato dagli Organi di polizia stradale di cui all art. 12 del Codice della Strada vigente. Per le trasgressioni trovano applicazione le sanzioni previste dallo stesso Codice della Strada. La presente si trasmette alla Prefettura di Catania, al comando Provinciale dei Carabinieri, della Polizia Stradale e della Polizia Provinciale nonché ai Sindaci dei Comuni di: Adrano, Belpasso, Biancavilla, Caltagirone, Bronte, Castiglione di Sicilia, Linguaglossa, Licodia Eubea, Maletto, Maniace, Mascali, Militello, Milo, Mineo Nicolosi, Pedara, Piedimonte Etneo, Ragalna, Randazzo, Sant Alfio, Trecastagni, Santa Maria di Licodia e Zafferana Etnea, S. Michele di Ganzaria, Mirabella Imbaccari, Vizzini e Piazza Armerina(Enna) ed a tutti gli Enti di rito per gli adempimenti di competenza. In relazione al disposto dell'art. 37, comma 3, del Codice della Strada vigente (D.Lgs. n. 285/1992 e successive modifiche ed integrazioni), nel termine di 60 giorni può essere proposto ricorso, da chi abbia interesse alla apposizione della segnaletica, in relazione alla natura dei segnali apposti, al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, con la procedura di cui all'art. 74 del Regolamento di attuazione del C.d.S.. Referente Ufficio Segnaletica Stradale: Geom Cinzia Bisicchia L INGEGNERE CAPO Ing. Giuseppe Galizia Istruttore amministrativo: Sig.ra Liliana Mazzone. Tel Il presente documento è firmato con firma digitale

7

PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA CODICE FISCALE

PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA CODICE FISCALE PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA CODICE FISCALE 00397470873 ----------------------------------- CENTRO DIREZIONALE NUOVALUCE II DIPARTIMENTO 1 SERVIZIO - PROGRAMMAZIONE PIANO DELLE OO.PP. E VIABILITÀ ORDINANZA

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2012

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2012 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 VERSANTE OCCIDENTALE ETNA Comuni di: ADRANO, BIANCAVILLA, BRONTE, MALETTO, RANDAZZO, MANIACE VERSANTE LITORANEO ETNA Comuni di: CASTIGLIONE DI SICILIA, LINGUAGLOSSA,

Dettagli

PROVINCIA DI LIVORNO SERVIZIO VIABILITA' ORDINANZA CIRCOLAZIONE STRADALE N. 159 / 2017

PROVINCIA DI LIVORNO SERVIZIO VIABILITA' ORDINANZA CIRCOLAZIONE STRADALE N. 159 / 2017 PROVINCIA DI LIVORNO SERVIZIO VIABILITA' ORDINANZA CIRCOLAZIONE STRADALE N. 159 / 2017 OGGETTO: ORDINANZA PER L ISTITUZIONE DELL OBBLIGO DELLE CATENE A BORDO O PNEUMATICI DA NEVE PER LA STAGIONE INVERNALE

Dettagli

Obbligo di pneumatici invernali o catene da neve a bordo

Obbligo di pneumatici invernali o catene da neve a bordo AUTOTRASPORTI VIABILITA Obbligo di pneumatici invernali o catene da neve a bordo Si richiama la notizia n. 304/2013 per informare le imprese associate delle ordinanze con cui gli enti proprietari delle

Dettagli

PROVINCIA DI CATANIA INCIDENTI STRADALI - ANNO 2010

PROVINCIA DI CATANIA INCIDENTI STRADALI - ANNO 2010 PROVINCIA DI CATANIA INCIDENTI STRADALI - ANNO 2010 Incidenti, morti e feriti per comune - Provincia di Catania - Anno 2010 COMUNE POPOLAZIONE** CIRCOLANTE* Incidenti Morti Feriti ACI BONACCORSI 3.223

Dettagli

PROVINCIA DI CATANIA INCIDENTI STRADALI - ANNO 2009

PROVINCIA DI CATANIA INCIDENTI STRADALI - ANNO 2009 PROVINCIA DI CATANIA INCIDENTI STRADALI - ANNO 2009 Incidenti, morti e feriti per comune - Provincia di Catania - Anno 2009 COMUNE POPOLAZIONE** CIRCOLANTE* Incidenti Morti Feriti ACI BONACCORSI 3.099

Dettagli

Comune di Catania Direzione Risorse Umane e Organizzazione Controllo di Gestione - Ufficio Servizio Civile

Comune di Catania Direzione Risorse Umane e Organizzazione Controllo di Gestione - Ufficio Servizio Civile Comune di Catania Direzione Risorse Umane e Organizzazione Controllo di Gestione - Ufficio Servizio Civile REPORT SULLA RESIDENZA ANAGRAFICA DEI DIPENDENTI ANNO 0 Personale in forza a tempo indeterminato

Dettagli

PROVINCIA DI ROMA. ORDINANZA N. 12 del 17 dicembre 2013 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO VII VIABILITA E INFRASTRUTTURE VIARIE

PROVINCIA DI ROMA. ORDINANZA N. 12 del 17 dicembre 2013 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO VII VIABILITA E INFRASTRUTTURE VIARIE PROVINCIA DI ROMA ORDINANZA N. 12 del 17 dicembre 2013 Oggetto: Disciplina della circolazione stradale in periodo invernale sulle strade provinciali dell Amministrazione Provinciale di Roma Prescrizione

Dettagli

LE UVM/UVP DEI DISTRETTI SANITARI DELL ASP DI CATANIA

LE UVM/UVP DEI DISTRETTI SANITARI DELL ASP DI CATANIA LE UVM/UVP DEI DISTRETTI SANITARI DELL ASP DI CATANIA AMBITO TERRITORIALE DI COMPETENZA DELL ASP CATANIA Il Servizio di è rivolto agli utenti residenti o domiciliati nei Comuni di seguito elencati ricadenti

Dettagli

ORDINANZA DEL PRESIDENTE

ORDINANZA DEL PRESIDENTE ORDINANZA DEL PRESIDENTE N. 222 del 01/12/2011 Prot. n. 216335/ 14-B4-20-11 Arezzo, 01/12/2011 IL PRESIDENTE VISTA la nota del Dirigente del Servizio Viabilità, con la quale, considerando che nel periodo

Dettagli

S.A.L.T. SOCIETA' AUTOSTRADA LIGURE TOSCANA ORDINANZA N Il sottoscritto Claudio Farnesi, nella Sua qualità di Dirigente Area

S.A.L.T. SOCIETA' AUTOSTRADA LIGURE TOSCANA ORDINANZA N Il sottoscritto Claudio Farnesi, nella Sua qualità di Dirigente Area S.A.L.T. SOCIETA' AUTOSTRADA LIGURE TOSCANA Autostrada A12 Tratto Sestri Levante -:- Brugnato Autostrada A11 Tratto Lucca Ovest -:- Massarosa Disciplina della circolazione stradale nel periodo invernale

Dettagli

Provincia di Pordenone

Provincia di Pordenone Provincia di Pordenone MEDAGLIA D'ORO AL VALOR MILITARE Settore Viabilità Stradale Servizio Manutenzione Rete Stradale Ordinanza N.13/2012 OGGETTO: ORDINANZA DIRIGENZIALE Obbligo che i veicoli siano muniti

Dettagli

GILDA DEGLI INSEGNANTI DI CATANIA

GILDA DEGLI INSEGNANTI DI CATANIA CLASSE DI CONCORSO SCUOLA ORE RESIDUE MATEMATICA PLUCHINOTTA 6 ACI S. ANTONIO 6 CASTEL DI JUDICA 6 MANIACE 6 MIRABELLA IMBACCARI 6 MINEO 9 MALETTO 9 VITTORINO DA FELTRE CALT. 6 MILO 6 PIEDIMONTE ETNEO

Dettagli

ORDINANZA DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

ORDINANZA DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI LANUSEI (c_e441) - Codice AOO: LANUSEI_c_e441 - Reg. nr.0000722/2017 del 16/01/2017 U N I O N E C O M U N I D O G L I A S T R A ( O G ) COMUNE DI LANUSEI COMUNE DI ARZANA COMUNE DI ELINI COMUNE

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA D3 - DIPARTIMENTO SVILUPPO ECONOMICO E SOCIO-CULTURALE 2 - SERVIZIO POLITICHE CULTURALI - DEL TURISMO E DELLO SPORT

PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA D3 - DIPARTIMENTO SVILUPPO ECONOMICO E SOCIO-CULTURALE 2 - SERVIZIO POLITICHE CULTURALI - DEL TURISMO E DELLO SPORT PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA D3 - DIPARTIMENTO SVILUPPO ECONOMICO E SOCIO-CULTURALE 2 - SERVIZIO POLITICHE CULTURALI - DEL TURISMO E DELLO SPORT DETERMINAZIONE N. 436 DEL 07.08.2012 OGGETTO: Estate 2012

Dettagli

C O M U N E D I M A R A C A L A G O N I S Provincia Di Cagliari

C O M U N E D I M A R A C A L A G O N I S Provincia Di Cagliari C O M U N E D I M A R A C A L A G O N I S Provincia Di Cagliari ORDINANZA DEL SINDACO N. 14 Del 15/05/2010 OGGETTO: ORDINANZA NUOVA VIABILITÀ NELLE VIE SANTO STEFANO (TRATTO COMPRESO TRA L INTERSEZIONE

Dettagli

Provincia di Foggia Piazza XX Settembre, 20 Foggia Partita I.V.A. e Codice fiscale

Provincia di Foggia Piazza XX Settembre, 20 Foggia Partita I.V.A. e Codice fiscale Provincia di Foggia Piazza XX Settembre, 20 Foggia Partita I.V.A. e Codice fiscale 00374200715 SETTORE VIABILITA Servizio progettazione e direzione lavori Allegati: 2 Al Presidente della Provincia All

Dettagli

web: I L C O M A N D A N T E

web:  I L C O M A N D A N T E CITTÀ DI LEGNAGO Corpo di Polizia Locale Ufficio Segreteria Comando Via Matteotti, 2/4 37045 Legnago (Verona) Tel. 0442/20224 int. 17* Fax 0442/20533 e-mail: carlo.lodola@comune.legnago.vr.it web: www.comune.legnago.vr.it

Dettagli

ORDINANZA N. 20 DEL Oggetto: ORDINANZA DISCIPLINA DELLA CIRCOLAZIONE STRADALE IL RESPONSABILE DELL AMBITO

ORDINANZA N. 20 DEL Oggetto: ORDINANZA DISCIPLINA DELLA CIRCOLAZIONE STRADALE IL RESPONSABILE DELL AMBITO COMUNE DI CIVATE Via A. Manzoni n. 5-23862 CIVATE (LC) C.F. n. 00505190132 Part. IVA n. 00505190132 Tel.0341/213306 Fax 0341/213350 ORDINANZA N. 20 DEL 04-11-2016 Oggetto: ORDINANZA DISCIPLINA DELLA CIRCOLAZIONE

Dettagli

PARCO DELL'ETNA Comune di ADRANO Classificazione: Terreni INVENTARIO BENI IMMOBILI

PARCO DELL'ETNA Comune di ADRANO Classificazione: Terreni INVENTARIO BENI IMMOBILI Comune di ADRANO Pagina: 1 280 8 15 AA Ettari / Are / Centiare 41.285,60 41.285,60 31,89 6,38 0 0 0,00 12 / 35 / 0 BOSCO CEDUO 466 0008 00015 AB Ettari / Are / Centiare 0,00 0,00 7,00 2,28 0 0 0,00 0 /

Dettagli

Prot. 455 del

Prot. 455 del CONSORZIO D A D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE CATANIA ACQUE IN LIQUIDAZIONE Prot. 455 del 19.05.2016 Via PEC Ai Gestori del Servizio Idrico Integrato dell ATO 2 - Catania (vedi elenco allegato) E p.c. Al

Dettagli

Prot. N Catania, 21/10/2010

Prot. N Catania, 21/10/2010 Direzione Gabinetto del Sindaco Servizio Politiche Comunitarie Progetti di Finanza Ufficio Stralcio ex Ufficio Speciale Prusst Programma di Riqualificazione Urbana e Sviluppo Sostenibile del Territorio

Dettagli

COMUNE TELEFONO RESPONSABILE APERTURE

COMUNE TELEFONO RESPONSABILE APERTURE DISTRETTO ADRANO ADRANO P.zza S. Agostino BIANCAVILLA Via C. Colombo 77 S.M.DI LICODIA Via Verdi 25 095/7716304 095/7716339 095/7716801 810 812 CASTROVINCI RUSSO 095/629076 SEVERINO 8.30/12.00 Martedì

Dettagli

ORDINANZA DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO ESERCIZIO VIABILITA N /2013

ORDINANZA DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO ESERCIZIO VIABILITA N /2013 ORDINANZA DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO ESERCIZIO VIABILITA N.821-48198/2013 Strada Provinciale n. 460 del Gran Paradiso Istituzione di limitazione di velocità e divieto di sorpasso. IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO

Dettagli

N. Protocollo : N. Ordinanza : OrdDec00301/2016 Ordinanza Dirigenziale SETTORE POLIZIA LOCALE

N. Protocollo : N. Ordinanza : OrdDec00301/2016 Ordinanza Dirigenziale SETTORE POLIZIA LOCALE Città di Matera Smistamento: SETTORE_POLIZIA_LOCALE Prt.G.0057800/2016 - U - 02/08/2016 18:06:13 N. Protocollo : N. Ordinanza : OrdDec00301/2016 Ordinanza Dirigenziale SETTORE POLIZIA LOCALE OGGETTO :

Dettagli

Troina Dintorni. Localita vicine a Troina. Costa Smeralda: mare vicino a Troina. Regalbuto. Gagliano Castelferrato

Troina Dintorni. Localita vicine a Troina. Costa Smeralda: mare vicino a Troina. Regalbuto. Gagliano Castelferrato Troina Dintorni Localita vicine a Troina D Gagliano Castelferrato F Regalbuto Costa Smeralda: mare vicino a Troina La Costa Smeralda è quel tratto di litorale che comprende tutta la parte nord-orientale

Dettagli

Direzione Infrastrutture e Mobilità ORDINANZA N / 119 CITTA DI TORINO ORDINANZA N del 16 febbraio 2017 IL DIRIGENTE

Direzione Infrastrutture e Mobilità ORDINANZA N / 119 CITTA DI TORINO ORDINANZA N del 16 febbraio 2017 IL DIRIGENTE Direzione Infrastrutture e Mobilità ORDINANZA N 2017 80584 / 119 ESERCIZIO PR CITTA DI TORINO ORDINANZA N 2017 80584 del 16 febbraio 2017 OGGETTO: GARA SANTANDER 26 MARZO 2017 IL DIRIGENTE Visto l'art.

Dettagli

AVVISO N. 4 del 19/12/2009

AVVISO N. 4 del 19/12/2009 Prot. n. 12831 /SORIS del 19/12/2009 Ai sindaci e alle strutture di cui agli indirizzi allegati OGGETTO: ATTIVITA SISMICA IN CORSO SUL MEDIO VERSANTE NORD-OCCIDENTALE ETNEO RACCOMANDAZIONI E INDICAZIONI

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA

PROVINCIA DI MANTOVA PROVINCIA DI ATTO DIRIGENZIALE n PD / 1011 02/08/2017 Area Lavori pubblici e Trasporti Servizio Gestione manutenzione stradale ISTRUTTORE: BETTONI LORENZO OGGETTO: ORDINANZA TEMPORANEA _ SP n 1 "Asolana"

Dettagli

www.pneumaticisottocontrollo.it

www.pneumaticisottocontrollo.it Atto Dirigenziale N. 4105 del 08/11/2011 Classifica: 010.17 Anno 2011 (4075765) Oggetto Ufficio Proponente Riferimento PEG Centro di Costo Resp. del Proc. Dirigente/Titolare P.O. S.G.C. FI-PI-LI;OBBLIGO

Dettagli

PROVINCIA DI FERRARA SETTORE TECNICO, INFRASTRUTTURE,EDILIZIA, ENERGIA E MOBILITA Ufficio Sicurezza Stradale e Manutenzione Viabilità

PROVINCIA DI FERRARA SETTORE TECNICO, INFRASTRUTTURE,EDILIZIA, ENERGIA E MOBILITA Ufficio Sicurezza Stradale e Manutenzione Viabilità Determ. n. 480 del 03/03/2016 DETERMINAZIONE Oggetto: AUTO 964 S.P. 1 - VIA COMACCHIO - S.P. 6 - CENTO FINALE EMILIA S.P. 9 - BONDENO CASUMARO S.P. 10 FILO LONGASTRINO S.P. 15 VIA DEL MARE S.P. 22 BIVIO

Dettagli

Ad APT S.p.A. A Trenitalia S.p.A. All ACI di: Gorizia Trieste

Ad APT S.p.A. A Trenitalia S.p.A. All ACI di: Gorizia Trieste Alla Prefettura di Gorizia Alla Prefettura di Trieste Ai Comuni di: Ronchi dei Legionari Doberdò del Lago Sagrado Savogna d Isonzo Gorizia San Floriano del Collio Duino Aurisina Sgonico Monrupino Trieste

Dettagli

Comune di Sezze Provincia di Latina

Comune di Sezze Provincia di Latina Comune di Sezze Provincia di Latina Registro Generale n. 113 ORDINANZA DEL SETTORE POLIZIA LOCALE DEL 20-08-2009 Oggetto: Istituzione del divieto di transito per i veicoli ed i complessi di veicoli adibiti

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA

PROVINCIA DI MANTOVA PROVINCIA DI ATTO DIRIGENZIALE n PD / 1262 11/10/2017 Area Lavori pubblici e Trasporti Servizio Gestione manutenzione stradale ISTRUTTORE: BETTONI LORENZO OGGETTO: ORDINANZA PERMANENTE _ SP ex SS n. 358

Dettagli

Prefettura di Benevento Ufficio Territoriale del Governo IL PREFETTO

Prefettura di Benevento Ufficio Territoriale del Governo IL PREFETTO Prot. n. 13339/Area III Sist.Sanz. VISTI i propri decreti n. 57/Area Sist. Sanz, del 31.1.2003 e n. 36704/Area III^ del 18.12.2008 con i quali, ai sensi dell'art. 4 comma 2 del Decreto Legge 20.6.2002,

Dettagli

9.8. EVENTI DI DISSESTO STORICAMENTE RILEVANTI.

9.8. EVENTI DI DISSESTO STORICAMENTE RILEVANTI. 9.8. EVENTI DI DISSESTO STORICAMENTE RILEVANTI. Sono stati utilizzati i risultati di indagini condotte per la redazione del Piano di Protezione Civile al fine di accertare la tipologia e la collocazione

Dettagli

DISTRETTO ACIREALE AMBULATORI VACCINAZIONE

DISTRETTO ACIREALE AMBULATORI VACCINAZIONE DISTRETTO ACIREALE ACIREALE Via P. Vasta 189 S. VENERINA Via Umberto 89 ZAFFERANA V.le dei Giardini 21 ACICATENA Via V.T. D Agostino 35 ACI S. ANTONIO Via Umberto 89 ACIBONACCORSI Via Garibaldi 92 095/7677343

Dettagli

CITTÀ DI MONOPOLI PROVINCIA DI BARI POLIZIA MUNICIPALE

CITTÀ DI MONOPOLI PROVINCIA DI BARI POLIZIA MUNICIPALE CITTÀ DI MONOPOLI 70043 PROVINCIA DI BARI POLIZIA MUNICIPALE Prot. nr.49377 Ord. nr.593 IL DIRIGENTE VI AREA ORGANIZZATIVA POLIZIA LOCALE PREMESSO - che con Deliberazione della Giunta Comunale n 163 del

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA

PROVINCIA DI MANTOVA PROVINCIA DI ATTO DIRIGENZIALE n PD / 1535 24/11/2017 Area Lavori pubblici e Trasporti Servizio Gestione manutenzione stradale ISTRUTTORE: BETTONI LORENZO OGGETTO: ORDINANZA TEMPORANEA _ SP ex SS 249 "Gardesana

Dettagli

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2015 Settore residenziale. CATANIA a cura dell Ufficio Provinciale di Catania

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2015 Settore residenziale. CATANIA a cura dell Ufficio Provinciale di Catania NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre Settore residenziale a cura dell Ufficio Provinciale di Catania data di pubblicazione: 27 novembre periodo di riferimento: primo semestre

Dettagli

Direzione Infrastrutture e Mobilità ORDINANZA N / 033 CITTA DI TORINO ORDINANZA N del 26 luglio 2017

Direzione Infrastrutture e Mobilità ORDINANZA N / 033 CITTA DI TORINO ORDINANZA N del 26 luglio 2017 Direzione Infrastrutture e Mobilità ORDINANZA N 2017 83164 / 033 Servizio Suolo e Parcheggi - AP CITTA DI TORINO ORDINANZA N 2017 83164 del 26 luglio 2017 OGGETTO: CANTIERI _ ITALGAS - ESAMINATA IN RECA

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA

PROVINCIA DI MANTOVA PROVINCIA DI ATTO DIRIGENZIALE n PD / 1235 04/10/2017 Area Lavori pubblici e Trasporti Servizio Gestione manutenzione stradale ISTRUTTORE: BETTONI LORENZO OGGETTO: ORDINANZA TEMPORANEA _ SP n. 56 "Borgoforte

Dettagli

Obbligo di gomme invernali e catene a bordo: cosa c'è da sapere

Obbligo di gomme invernali e catene a bordo: cosa c'è da sapere Obbligo di gomme invernali e catene a bordo: cosa c'è da sapere Autore: Redazione In: Notizie di diritto Da domenica 15 novembre parte l obbligo di dotare le proprie autovetture di pneumatici invernali.

Dettagli

CITTA' DI COSENZA SETTORE 7 - INFRASTRUTTURE - MOBILITA'

CITTA' DI COSENZA SETTORE 7 - INFRASTRUTTURE - MOBILITA' Cod. Ordin.: OOP02413 Copia Pag. 1 CITTA' DI COSENZA SETTORE 7 - INFRASTRUTTURE - MOBILITA' ------------ Reg. int. n. 22 / 2017 Reg. Gen. Ord. n. 69 / 2017 Oggetto: Attivazione del sistema dei varchi elettronici

Dettagli

GILDA DEGLI INSEGNANTI DI CATANIA

GILDA DEGLI INSEGNANTI DI CATANIA A043 GILDA DEGLI INSEGNANTI DI CATANIA ORGANICO DI DIRITTO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO AL 25 Giugno 2009 ACIREALE ARISTA 1 ACIREALE FUCCIO LA SPINA 1 ADRANO GUZZARDI 3 ADRANO MAZZINI 1 BIANCAVILLA

Dettagli

CENSIMENTO DEI PIANI COMUNALI DI PROTEZIONE CIVILE

CENSIMENTO DEI PIANI COMUNALI DI PROTEZIONE CIVILE REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana Presidenza Dipartimento della Protezione Civile CENSIMENTO DEI PIANI COMUNALI DI PROTEZIONE CIVILE (Aggiornamento settembre 03) ELENCO DEI COMUNI (PER PROVINCIA)

Dettagli

CATENE E PNEUMATICI INVERNALI

CATENE E PNEUMATICI INVERNALI CATENE E PNEUMATICI INVERNALI IL SEGNALE CLASSICO CHE TROVIAMO SULLE NOSTRE STRADE Il segnale più noto e quello che si trova sulle strade dei nostri Comuni è quello della ruota catenata su fondo blu. Significa

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 317 DEL 16/09/2011

Dettagli

AUTORIZZAZIONE AL TRANSITO PER TRASPORTI ECCEZIONALI

AUTORIZZAZIONE AL TRANSITO PER TRASPORTI ECCEZIONALI - UFFICIO SEZIONI TERRITORIALI DI PROSSIMITA' SICUREZZA URBANA E MOBILITÀ - UFFICIO SEZIONI TERRITORIALI DI PROSSIMITA' SICUREZZA URBANA E MOBILITÀ DETERMINAZIONE N. 744 DEL 10/02/2016 Oggetto: TRASPORTI

Dettagli

ORDINANZA DEL SINDACO N. ORD DATA 12/11/2014

ORDINANZA DEL SINDACO N. ORD DATA 12/11/2014 177 0 0 - UNITA' DI PROGETTO DECENTRAMENTO FUNZIONI CIMITERIALI ORDINANZA DEL SINDACO N. ORD-2014-316 DATA 12/11/2014 OGGETTO: PROROGA DELLA CHIUSURA DEI PARCHI PUBBLICI COMUNALI E DEI CIMITERI CITTADINI

Dettagli

COMUNE DI MONTECHIARUGOLO

COMUNE DI MONTECHIARUGOLO COMUNE DI MONTECHIARUGOLO PROVINCIA DI PARMA ORDINANZA DIRIGENZIALE N 66 DEL 13/10/2016 OGGETTO: MODIFICA VIABILITA' PER LA COMPETIZIONE PODISTICA DENOMINATA " PARMA MARATHON" PREVISTA PER IL GIORNO 16

Dettagli

Direttiva 16/01/2013 Prot. n. RU/1580 Circolazione in periodo invernale

Direttiva 16/01/2013 Prot. n. RU/1580 Circolazione in periodo invernale Direttiva 16/01/2013 Prot. n. RU/1580 Circolazione in periodo invernale OGGETTO: Direttiva sulla circolazione stradale in periodo invernale e in caso di emergenza neve. MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E

Dettagli

Servizio Mobilità e Infrastrutture - Ufficio Ordinanze

Servizio Mobilità e Infrastrutture - Ufficio Ordinanze Piazza Mercatale 31/33-59100 Prato Telefono: 0574.183.6636/5603 Servizio Mobilità e Infrastrutture - Ufficio Ordinanze Ordinanza 2096/2016 Lavori di posa di cavi telefonici in Piazza G. Ciardi, civici

Dettagli

DIPARTIMENTO POLIZIA MUNICIPALE E PROTEZIONE CIVILE. Il Dirigente

DIPARTIMENTO POLIZIA MUNICIPALE E PROTEZIONE CIVILE. Il Dirigente Registro Ordinanze N 282 del 14/09/2017 DIPARTIMENTO POLIZIA MUNICIPALE E PROTEZIONE CIVILE Oggetto: Lavori di ripristino sede stradale: Corso Italia e via degli Aranci. Il Dirigente Vista la richiesta

Dettagli

C O M U N E D I T R A P P E T O P R O V I N C I A D I P A L E R M O

C O M U N E D I T R A P P E T O P R O V I N C I A D I P A L E R M O Il presente verbale, dopo la lettura, si sottoscrive per conferma. Il Sindaco F.to Giuseppe Vitale L Assessore Anziano Il Vice Segretario Comunale F.to Dott. Sebastiano Russo F.to Dott.Salvatore Milazzo

Dettagli

ORDINANZA DIRIGENZIALE - ATTO N. 187 DEL 08/06/2017 OGGETTO

ORDINANZA DIRIGENZIALE - ATTO N. 187 DEL 08/06/2017 OGGETTO ORDINANZA DIRIGENZIALE - ATTO N. 187 DEL 08/06/2017 OGGETTO INTERRUZIONE DI TRANSITO CON DIVIETO DI SOSTA, SU DI UN TRATTO DELLA SP. N 04 CAMPAGNOLA - FABBRICO - ROLO - CONFINE MODENA, DENOMINATO CORSO

Dettagli

ORDINANZA N. ORM DATA 19/04/2016

ORDINANZA N. ORM DATA 19/04/2016 12 2 - DIREZIONE MOBILITA' - SETTORE REGOLAZIONE ORDINANZA N. ORM-216-389 DATA 19/4/216 36 - VIA BALLEYDIER DISCIPLINA DELLA CIRCOLAZIONE IN VIA BALLEYDIER, NEL VOLTINO EX DI COLLEGAMENTO CON VIA DE MARINI,

Dettagli

04 SETTORE - URBANISTICA EDILIZIA 04 SETTORE - URBANISTICA EDILIZIA

04 SETTORE - URBANISTICA EDILIZIA 04 SETTORE - URBANISTICA EDILIZIA Comune di Troina Provincia di Enna 04 SETTORE - URBANISTICA EDILIZIA 04 SETTORE - URBANISTICA EDILIZIA ORIGINALE DETERMINAZIONE N. Generale : Data di registrazione 30/12/2011 1041 N. Settoriale: 209 Data

Dettagli

ORDINANZA. Centro di Responsabilità

ORDINANZA. Centro di Responsabilità ORDINANZA Centro di Responsabilità PO Polizia Locale Montespertoli - Servizio Polizia Municipale Ufficio Proponente : Polizia Locale Montespertoli Ordinanza n. 601 del 19/06/2017 Oggetto MSP- MODIFICHE

Dettagli

Tavolo tematico Imprese e P.A. sul Trasporto Merci. Gli interventi infrastrutturali ANAS nella Sicilia Orientale

Tavolo tematico Imprese e P.A. sul Trasporto Merci. Gli interventi infrastrutturali ANAS nella Sicilia Orientale ANAS S.p.A. Direzione Regionale per la Sicilia Sezione compartimentale di Catania Tavolo tematico Imprese e P.A. sul Trasporto Merci Gli interventi infrastrutturali ANAS nella Sicilia Orientale Progetto

Dettagli

Zone Scout della Regione Sicilia

Zone Scout della Regione Sicilia Zone Scout della Regione Sicilia DIOCESI DELLA REGIONE SICILIA ZONE SICILIANE PROVINCE-LOCALITÀ DIOCESI CONCORDIA AGRIGENTO-SCIACCA AGRIGENTO EREA ENNA - CALTANISSETTA MERIDIONALE PIAZZA ARMERINA ETNEA

Dettagli

ORDINANZA N. IL RESPONSABILE DEL SETTORE

ORDINANZA N. IL RESPONSABILE DEL SETTORE 17-7-2017 67037 R OCCARASO (AQ ) Via D'Annunzio - Tel. 0864.61 92214 - Fax 086462 198 - C.F, 820001 50662 po lizia municipa le@co mune.roccaraso.a q.it 36 DEL ORDINANZA N. IL RESPONSABILE DEL SETTORE PREMESSO

Dettagli

Libero Consorzio Comunale di Trapani N DEL 06/07/2017

Libero Consorzio Comunale di Trapani N DEL 06/07/2017 Libero Consorzio Comunale di Trapani O R D I N A N Z A S I N D A C A L E N. 0043 DEL 06/07/2017 OGGETTO: REIMMISSIONE IN LIBERTA SUL TERRITORIO COMUNALE DI CANI DI INDOLE DOCILE ISCRITTI ALL ANAGRAFE COME

Dettagli

Parte seconda Prontuario delle violazioni amministrative e dei reati previsti nel codice della strada

Parte seconda Prontuario delle violazioni amministrative e dei reati previsti nel codice della strada Parte seconda Prontuario delle violazioni amministrative e dei reati previsti nel codice della strada Parte seconda - Prontuario delle violazioni amministrative 6 6 Regolamentazione della circolazione

Dettagli

CENSIMENTO AMIANTO 2016

CENSIMENTO AMIANTO 2016 COMUNE DI GRAZZANISE PROVINCIA DI CASERTA Insignito con Medaglia di bronzo al Merito Civile CENSIMENTO AMIANTO 2016 L AMIANTO È FUORI LEGGE DA PIÙ DI VENTI ANNI, MA È ANCORA DIFFUSO E PERICOLOSO. L AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Comune di Tornaco. Provincia di Novara. Comunicato ai Capigruppo. Il 16/6/2015 N. prot VERBALE SEDUTA DI GIUNTA COMUNALE N.

Comune di Tornaco. Provincia di Novara. Comunicato ai Capigruppo. Il 16/6/2015 N. prot VERBALE SEDUTA DI GIUNTA COMUNALE N. Comune di Tornaco Provincia di Novara Comunicato ai Capigruppo Il 16/6/2015 N. prot. 1170 VERBALE SEDUTA DI GIUNTA COMUNALE N. 25 OGGETTO: PROVENTI DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE PER VIOLAZIONI

Dettagli

Le assenze dei dipendenti pubblici. Aprile Regione Sicilia

Le assenze dei dipendenti pubblici. Aprile Regione Sicilia Le assenze dei dipendenti pubblici Aprile 2012 Regione Sicilia (Aprile 2012/Aprile 2011) (1/7) COMUNE DI CAMPOBELLO DI LICATA -81,63 0,16 COMUNE DI LETOJANNI -79,85 0,44 COMUNE DI ZAFFERANA ETNEA -79,69

Dettagli

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA Via M. Provenzali, Cento (FE) Web:

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA Via M. Provenzali, Cento (FE) Web: COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA Via M. Provenzali, 15 44042 Cento (FE) Web: www.comune.cento.fe.it POLIZIA MUNICIPALE ORIGINALE ORDINANZA DEL DIRIGENTE N. 22 / 2009 di repertorio Premesso che a Cento

Dettagli

Il Dirigente. SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n del 11/07/2013

Il Dirigente. SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n del 11/07/2013 SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 1939 del 11/07/2013 Oggetto: AREA 1 SIENA - CHIANTI. INTERVENTI PER IL RIPRISTINO DI BARRIERE METALLICHE E/O SEGNALETICA

Dettagli

ORDINANZA N.57 PROT. N.8449 DISCIPINA DELLA CIRCOLAZIONE STRADALE NEI CENTRI URBANI DI OVINDOLI CAPOLUOGO E FRAZIONI IL SINDACO

ORDINANZA N.57 PROT. N.8449 DISCIPINA DELLA CIRCOLAZIONE STRADALE NEI CENTRI URBANI DI OVINDOLI CAPOLUOGO E FRAZIONI IL SINDACO COMUNE DI OVINDOLI Provincia di L Aquila Via Dante Alighieri - 67046 Ovindoli www.comunediovindoli.it C.F. e P.I. 00097320667 e-mail: comune.ovindoli.@tin.it Tel. 0863706100 - fax 0863710183 ORDINANZA

Dettagli

Libero Consorzio Comunale di Siracusa VIII Settore Viabilità

Libero Consorzio Comunale di Siracusa VIII Settore Viabilità ter Prot. int.n 3.95... del.71?063/ Libero Consorzio Comunale di Siracusa VIII Settore Viabilità Oggetto: Ordinanza N 02 del 18/01/2017 concernente la "RIMOZIONE IMMEDIATA O REGOLARIZZAZIONE DI CARTELLONISTICA

Dettagli

CITTA METROPOLITANA DI CATANIA CENTRO DIREZIONALE NUOVALUCE 2 DIPARTIMENTO 4 SERVIZIO AMBIENTE, ENERGIA, POLIZIA PROVINCIALE E PROT

CITTA METROPOLITANA DI CATANIA CENTRO DIREZIONALE NUOVALUCE 2 DIPARTIMENTO 4 SERVIZIO AMBIENTE, ENERGIA, POLIZIA PROVINCIALE E PROT CITTA METROPOLITANA DI CATANIA CENTRO DIREZIONALE NUOVALUCE 2 DIPARTIMENTO 4 SERVIZIO AMBIENTE, ENERGIA, POLIZIA PROVINCIALE E PROT. CIVILE UFFICIO ACQUE Piano provinciale di controllo dell utilizzazione

Dettagli

Comune di Napoli Data: 24/06/2016, OD/2016/ DIREZIONE CENTRALE DIREZIONE MUNICIPALITÀ 5 ORDINANZA N. 18 DEL 23/06/2016 I D I R I G E N T I

Comune di Napoli Data: 24/06/2016, OD/2016/ DIREZIONE CENTRALE DIREZIONE MUNICIPALITÀ 5 ORDINANZA N. 18 DEL 23/06/2016 I D I R I G E N T I DIREZIONE CENTRALE DIREZIONE MUNICIPALITÀ 5 INFRASTRUTTURE, LL.PP. E MOBILITÀ ARENELLA - VOMERO Servizio Mobilità Sostenibile Servizio Attività Tecniche ORDINANZA N. 18 DEL 23/06/2016 OGGETTO: Dispositivo

Dettagli

COMUNE DI MONTELABBATE ordinanza n. 66

COMUNE DI MONTELABBATE ordinanza n. 66 COMUNE DI MONTELABBATE ordinanza n. 66 REGOLAMENTAZIONE DELLA CIRCOLAZIONE STRADALE DEGLI AUTOCARRI DI PESO COMPLESSIVO SUPERIORE A 3,5 T. NEL CENTRO ABITATO DI OSTERIA NUOVA nel testo risultante dalle

Dettagli

Servizio Mobilità e Infrastrutture - Ufficio Ordinanze

Servizio Mobilità e Infrastrutture - Ufficio Ordinanze Piazza Mercatale 31/33-59100 Prato Telefono: 0574.183.6636/5603 Servizio Mobilità e Infrastrutture - Ufficio Ordinanze Ordinanza 2109/2016 Operazioni di sollevamento e di posizionamento di un condizionatore

Dettagli

Servizio Mobilità e Infrastrutture - Ufficio Ordinanze IL DIRIGENTE

Servizio Mobilità e Infrastrutture - Ufficio Ordinanze IL DIRIGENTE Piazza Mercatale 31/33-59100 Prato Telefono: 0574.183.6636/5603 Servizio Mobilità e Infrastrutture - Ufficio Ordinanze Ordinanza 2318/2016 Trabattello mobile in Via Domenico Zipoli, civico 51. IL DIRIGENTE

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA CENTRO DIREZIONALE NUOVALUCE III^ Dipartimento 5 Servizio AMBIENTE e ENERGIA

PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA CENTRO DIREZIONALE NUOVALUCE III^ Dipartimento 5 Servizio AMBIENTE e ENERGIA PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA CENTRO DIREZIONALE NUOVALUCE III^ Dipartimento 5 Servizio AMBIENTE e ENERGIA ORDINANZA N 1 DEL 08/04/2011 ADEMPIMENTI AI SENSI DELL ART. 244 COMMA 2 DEL D. LGS. 152/2006

Dettagli

Determinazione Dirigenziale

Determinazione Dirigenziale CORPO DI POLIZIA LOCALE ROMA CAPITALE IX GRUPPO EUR Coordinamento di Sezioni2 Sezione Polizia Stradale Reparto Interno Esterno UITSS Determinazione Dirigenziale NUMERO REPERTORIO VN/578/2017 del 30/06/2017

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE CORPO di POLIZIA MUNICIPALE E PROTEZIONE CIVILE SERVIZIO 3410E - SERVIZIO SUPPORTO N DETERMINAZIONE 1119 NUMERO PRATICA OGGETTO: affidamento alla Ditta VERBATEL S.r.l. del

Dettagli

Comune di Cauco REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CIRCOLAZIONE DI VEICOLI A MOTORE SU STRADE FORESTALI

Comune di Cauco REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CIRCOLAZIONE DI VEICOLI A MOTORE SU STRADE FORESTALI Comune di Cauco Cantone dei Grigioni REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CIRCOLAZIONE DI VEICOLI A MOTORE SU STRADE FORESTALI Regolamento comunale per la circolazione di veicoli a motore su strade forestali Pagina

Dettagli

Atto Dirigenziale. N. 954 del 18/05/2016

Atto Dirigenziale. N. 954 del 18/05/2016 Atto Dirigenziale N. 954 del 18/05/2016 Classifica: 010.17 Anno 2016 (6721281) Oggetto S.G.C. FI-PI-LI: Lavori di esecuzione della viabilità complementare di accesso al parcheggio lato aeroporto Galileo

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DELLA PROVINCIA DI TERAMO

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DELLA PROVINCIA DI TERAMO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DELLA PROVINCIA DI TERAMO Delibera CP n. CP-2016-0000089 del 28/12/2016 OGGETTO: Servizio Viabilità. Incrocio viabilità S.S. 80 - S.P 553 e strada comunale Via Garibaldi in

Dettagli

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA Via M. Provenzali, Cento (FE) Web:

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA Via M. Provenzali, Cento (FE) Web: COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA Via M. Provenzali, 15 44042 Cento (FE) Web: www.comune.cento.fe.it POLIZIA MUNICIPALE ORIGINALE ORDINANZA DEL DIRIGENTE N. 109 / 2010 di repertorio Premesso dal giorno

Dettagli

COMUNE di PARONA (Prov. di Pavia)

COMUNE di PARONA (Prov. di Pavia) COPIA COMUNE di PARONA (Prov. di Pavia) DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO POLIZIA LOCALE N.25 Data 18-05-2016 OGGETTO: PROVENTI DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE PER VIOLAZIONI AL CODICE DELLA STRADA

Dettagli

Comune di Tornaco. Provincia di Novara. Comunicato ai Capigruppo. Il 2/7/2014 N. prot VERBALE SEDUTA DI GIUNTA COMUNALE N. 4

Comune di Tornaco. Provincia di Novara. Comunicato ai Capigruppo. Il 2/7/2014 N. prot VERBALE SEDUTA DI GIUNTA COMUNALE N. 4 Comune di Tornaco Provincia di Novara Comunicato ai Capigruppo Il 2/7/2014 N. prot. 1627 VERBALE SEDUTA DI GIUNTA COMUNALE N. 4 OGGETTO: PROVENTI DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE PER VIOLAZIONI

Dettagli

COMUNE DI CALTANISSETTA

COMUNE DI CALTANISSETTA ORDINANZA SINDACALE COMUNE DI CALTANISSETTA *************** REG. GEN. DELLE ORDINANZE SINDACALI N. 3 DEL 06-01-2017 Oggetto: Ordinanza chiusura scuole causa neve per il 7.01.2017. Pag. 1 IL SINDACO Viste

Dettagli

Comune di Montecatini Terme

Comune di Montecatini Terme ORDINANZA N. 311 del 27/09/2016 AREA POLIZIA MUNICIPALE U.O. POLIZIA LOCALE OGGETTO : 65A EDIZIONE DELLA GARA CICLISTICA GRAN PREMIO EZIO DEL ROSSO - PROVVEDIMENTI DI REGOLAMENTAZIONE DELLE SOSTE E DELLA

Dettagli

PRATICA DET DETERMINAZIONE PERSONALE. N 401 del

PRATICA DET DETERMINAZIONE PERSONALE. N 401 del COMUNE DI MONTEPULCIANO Provincia di Siena PRATICA DET - 416-2017 DETERMINAZIONE PERSONALE N 401 del 21-03-2017 OGGETTO: SERVIZIO PERSONALE CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A

Dettagli

Libero Consorzio Comunale di Trapani N. 57 DEL 18/10/2017 OGGETTO: DISTRUZIONE N. 15 CARCASSE DELLA SPECIE CANINA + 1 CARCASSA DI GATTO

Libero Consorzio Comunale di Trapani N. 57 DEL 18/10/2017 OGGETTO: DISTRUZIONE N. 15 CARCASSE DELLA SPECIE CANINA + 1 CARCASSA DI GATTO Libero Consorzio Comunale di Trapani O R D I N A N Z A S I N D A C A L E N. 57 DEL 18/10/2017 OGGETTO: DISTRUZIONE N. 15 CARCASSE DELLA SPECIE CANINA + 1 CARCASSA DI GATTO PROPOSTA DI ORDINANZA SINDACALE

Dettagli

Direzione Infrastrutture e Mobilità ORDINANZA N / 119 CITTA DI TORINO ORDINANZA N del 28 marzo 2017

Direzione Infrastrutture e Mobilità ORDINANZA N / 119 CITTA DI TORINO ORDINANZA N del 28 marzo 2017 Direzione Infrastrutture e Mobilità ORDINANZA N 2017 81187 / 119 SERVIZIO ESERCIZIO - ap CITTA DI TORINO ORDINANZA N 2017 81187 del 28 marzo 2017 OGGETTO: FILM COMMISSION _ FILM - PROVACI ANCORA PROF!

Dettagli

IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO

IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE Deliberazione n.78 del 31/03/2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO DESTINAZIONE DEI PROVENTI DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE PER VIOLAZIONE ALLE NORME DEL

Dettagli

COMUNE DI FORMIA Provincia di Latina

COMUNE DI FORMIA Provincia di Latina COMUNE DI FORMIA Provincia di Latina Viabilità Formia: Trasporto Pubblico Urbano ed Extraurbano ORDINANZA N. 11 IL SINDACO RICHIAMATA la precedente Ordinanza n. 9 del 13 gennaio 2010 relativa alla nuova

Dettagli

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno Ordinanza del Funzionario n 121 del 01/10/2013 Area 4-Controllo del Terr. Oggetto: REGOLAMENTAZIONE CIRCOLAZIONE STRADE COMUNALI EXTRAURBANE ]Area 4-Controllo del Terr. Responsabile di Area: NOVELLI ROBERTO

Dettagli

04 SETTORE - URBANISTICA EDILIZIA UFFICIO URBANISTICA

04 SETTORE - URBANISTICA EDILIZIA UFFICIO URBANISTICA Comune di Troina Provincia di Enna 04 SETTORE - URBANISTICA EDILIZIA UFFICIO URBANISTICA ORIGINALE DETERMINAZIONE N. Settoriale: 154 Data di registrazione 23/10/2015 OGGETTO: CODICE CIG: ZF516A5A7E - AFFIDAMENTO

Dettagli

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel II semestre 2013 Settore residenziale

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel II semestre 2013 Settore residenziale NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel II semestre Settore residenziale a cura dell Ufficio Provinciale di Fausto Gueli (referente OMI) data di pubblicazione: 20 giugno 2014 periodo di

Dettagli

AUTORIZZAZIONE AL TRANSITO PER TRASPORTI ECCEZIONALI

AUTORIZZAZIONE AL TRANSITO PER TRASPORTI ECCEZIONALI - UFFICIO SEZIONI TERRITORIALI DI PROSSIMITA' SICUREZZA URBANA E MOBILITÀ DETERMINAZIONE N. 10511 DEL 30/12/2016 Oggetto: TRASPORTO ECCEZIONALE DITTA: CALAFIORE RITA GIUSEPPINA (MATECO SPA) Settore Polizia

Dettagli

COMUNE DI POLINAGO Provincia di Modena Corso Roma n Polinago C.F. P.IVA

COMUNE DI POLINAGO Provincia di Modena Corso Roma n Polinago C.F. P.IVA COMUNE DI POLINAGO Provincia di Modena Corso Roma n. 71 41040 Polinago C.F. P.IVA 00474870367 Ufficio del Sindaco Tel. 0536.46582 Ufficio Tecnico Lavori Pubblici Tel. 0536.47850 Ufficio Tributi/Ragioneria

Dettagli

ORDINANZA DIRIGENZIALE n. 121 del 24 febbraio 2017

ORDINANZA DIRIGENZIALE n. 121 del 24 febbraio 2017 Direzione Centrale Infrastrutture, Lavori Pubblici e Mobilità Servizio Mobilità Sostenibile S.A.T. Municipalità 4 ORDINANZA DIRIGENZIALE n. 121 del 24 febbraio 2017 Oggetto: istituzione, dall 8 marzo all

Dettagli

ASSESSORATO DELLA SANITA' DECRETO 28 ottobre Definizione degli ambiti territoriali delle strutture trasfusionali della provincia di Catania.

ASSESSORATO DELLA SANITA' DECRETO 28 ottobre Definizione degli ambiti territoriali delle strutture trasfusionali della provincia di Catania. ASSESSORATO DELLA SANITA' DECRETO 28 ottobre 2004. Definizione degli ambiti territoriali delle strutture trasfusionali della provincia di Catania. L'ISPETTORE GENERALE DELL'ISPETTORATO REGIONALE SANITARIO

Dettagli

Ripartizione Tutela Ambiente - Sanità - Igiene

Ripartizione Tutela Ambiente - Sanità - Igiene C O M UN E D I BARI Ordinanza 2014/00937 2014/250/00066 Ripartizione Tutela Ambiente - Sanità - Igiene Data Adozione: 11/09/2014 Altri Settori: Estensore: Sottoscrizione Sindaco: Estensore Igiene e Ambiente

Dettagli