Ministero dell Interno

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ministero dell Interno"

Transcript

1 Ministero dell Interno Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile COMANDO PROVINCIALE DEI VIGILI DEL FUOCO DI IMPERIA

2 Comando Provinciale di Imperia Indirizzo: Via Giovanni Strato, Imperia Tel. Centralino: 0183/ Fax Centralino: 0183/ Tel. Segreteria: 0183/ Fax Segreteria: 0183/ Distaccamento di San Remo Indirizzo: Via San Francesco, Sanremo Tel. Centralino: 0184/ Fax Centralino: 0184/ Distaccamento di Ventimiglia Indirizzo: Via Scalo Roia Ventimiglia Tel. Centralino: 0184/ Fax Centralino: 0184/ Personale Operativo n 1 primo dirigente n 2 direttivi n 3 sostituti direttori n 150 unità tra vigili permanenti, capi squadra e capi reparto. Personale Amministrativo ed informatico n 18 unità impiegate nei seguenti uffici: - Segreteria - Personale - Formazione e servizi a pagamento - Ragioneria - Acquisti - Magazzino - Prevenzione incendi - Polizia giudiziaria - Statistica - Informatica CED

3 SOCCORSO ORDINARIO N. interventi: suddivisi nelle tipologie : o incendi n. 665; o aeroporti o porti n. 1; o incidenti stradali n. 141; o recuperi n. 69; o statica n. 131 ; o acqua n. 288; o soccorso e salvataggio a persone n. 311 ; o salvataggio e recupero animali n. 119; o fuga di gas n. 162; o falso allarme e interventi non più necessari n. 328; o aperture porta e servizio di assistenza generico n. 997 o altri tipi n Totale interventi divisi per Sedi: IMPERIA = 1761 SANREMO = 1439 VENTIMIGLIA = 923

4 LOTTA CONTRO GLI INCENDI BOSCHIVI N. interventi: così distribuiti per sedi di servizio: IMPERIA = 90 SANREMO = 41 VENTIMIGLIA = 37 N. interventi boschivi divisi per mesi: Gennaio n. 4 Luglio n. 26 Febbraio n. 12 Agosto n. 34 Marzo n. 13 Settembre n. 25 Aprile n. 17 Ottobre n. 25 Maggio n. 3 Novembre n 0 Giugno n. 7 Dicembre n. 2

5 Provincia di Imperia Superficie Km² 1156 Densità Km² 186 N Comuni 67 Popolazione Capoluogo Imperia Abitanti Comuni di competenza delle sedi Imperia San Remo Ventimiglia Diano Marina Taggia Bordighera San Bartolomeo al mare Ospedaletti Vallecrosia Pontedassio Riva Ligure Dolceacqua Diano Castello Santo Stefano al mare San Biagio della Cima San Lorenzo al mare Ceriana Vallebona Pieve di Teco Badalucco Pigna Cervo Castellaro Perinaldo Dolcedo Pompeiana Soldano Cipressa Molini di Triora Isolabona Diano San Pietro Triora Apricale Borgomaro Montalto Ligure Airole Costarainera Baiardo Castelvittorio Pornassio Terzorio Seborga Chiusanico Carpasio Rocchetta Nervina Diano Arentino Pietrabruna Civezza Ranzo Borghetto d Arroscia Prelà Chiusavecchia Vasia Villa Faraldi Rezzo Aurigo Caravonica Vessalico Cosio d Arroscia Lucinasco Mendatica Cesio Aquila d Arroscia Montegrosso Pian Latte Armo Olivetta San Michele Camporosso

6 Tipologia procedimenti monitorati : istanze presentate n. 977 ; istanze evase n. 1022; così distribuite : o pareri conformità antincendio e deroghe ; o sopralluoghi per rilascio dei C.P.I. ; o rinnovo dei C.P.I. Attività di Prevenzione Incendi Anno pareri di conformità istanze 220 presentate istanze 227evase sopralluoghi per rilascio C.P.I richiesta di rinnovo C.P.I TOTALE

7 N. servizi svolti: 673 così distribuiti : - Teatri n Mostre /Esposizioni n Porti n 17 - Altri n 43

8 Tipologia di Attività N Pratiche Informative Sanzioni ai sensi D.L.vo 758/94 Segnalazioni a seguito intervento Segnalazioni da altri Enti Segnalazioni da soggetti privati Accertamenti d ufficio Deleghe di indagine Autorità giudiziaria Attività interna Totali Corsi per addetti antincendio N Corsi espletati N lavoratori formati Accertamenti idoneità tecnica N sessioni N lavoratori esaminati

9 Il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Imperia trovava ubicazione sino al mese di marzo 2009 nella sede di proprietà della Provincia ubicata sull argine destro del torrente Impero, rio che divide i nuclei di Oneglia e Porto Maurizio dalla cui fusione, nell anno 1923 fu istituito il comune di Imperia il cui nome, appunto, deriva dal torrente Impero. La vecchia struttura del Comando Provinciale non era più idonea a contenere tutte le funzioni tipiche di una sede centrale dei Vigili del Fuoco. Negli anni infatti, a causa delle carenze di spazi dovuti all aumento dei mezzi e del personale, furono locati altri tre locali esterni oltre la stessa sede centrale. L iter per individuare l area e per la costruzione dell attuale sede è stato lungo e difficoltoso in quanto la caserma è stata realizzata su un area dove sorgeva l ex caserma Crespi dell esercito. Per smilitarizzare l area, dalla dismissione della caserma Crespi avvenuta nel 1975, ci sono voluti oltre 20 anni. Le tappe necessarie per la costruzione della caserma si possono così riassumere: 28 marzo 2000 : Presa in consegna dell area; 16 giugno 2000 : Progetto di massima della caserma; Ottobre 2003 : Posa della prima pietra; 7 maggio 2008 : Consegna provvisoria della caserma; 15 gennaio 2009 : Trasferimento Uffici Amministrativi dalla sede decentrata; 3 marzo 2009 : Trasloco definitivo nella nuova sede. Il progetto ambizioso di riqualificazione delle aree dell ex Caserma Crespi prevedeva, oltre alla realizzazione del nuovo Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, la realizzazione di uffici per la Prefettura, per la Guardia di Finanza, per il Corpo Forestale dello Stato, per la Ragioneria di Stato e per la Direzione Provinciale del Tesoro. Di queste opere hanno trovato ad oggi compimento solo questo Comando, la Ragioneria di Stato e la Direzione Provinciale del Tesoro. Il progetto dell opera è stato realizzato da funzionari dell Area Sedi di Servizio del Dipartimento dei Vigili del Fuoco. La gestione dell appalto fu affidata, con apposito atto d intesa, al locale Provveditorato alle Opere Pubbliche. Il nuovo Comando copre una superficie complessiva di circa mq ed è così composto: - piano interrato destinato ad autorimessa e magazzini; - piano terra destinato al settore operativo; - primo piano destinato ad uffici, archivi, mensa e camerate; - piano secondo destinato ad uffici, palestra, aula magna, locali per la formazione e locali tecnologici.

Tavola Popolazione residente per stato civile, sesso e comune al 1 gennaio Provincia di Imperia

Tavola Popolazione residente per stato civile, sesso e comune al 1 gennaio Provincia di Imperia MASCHI Airole 99 115 10 4 43,4 50,4 4,4 1,8 Apricale 155 138 7 12 49,7 44,2 2,2 3,8 Aquila di Arroscia 35 37 2 6 43,8 46,3 2,5 7,5 Armo 19 36 0 2 33,3 63,2 0,0 3,5 Aurigo 73 92 3 3 42,7 53,8 1,8 1,8 Badalucco

Dettagli

Contributi per la progettazione ai piccoli Comuni

Contributi per la progettazione ai piccoli Comuni PROVINCIA DI IMPERIA Settore Programmazione socio-economica Contributi per la progettazione ai piccoli Comuni Deliberazioni G.P. n. 928/2002, n. 805/2003e n. /2005 Marzo 2005 Finalità dell iniziativa La

Dettagli

Capitolo 22 Amministrazione Pubblica e Finanza Locale

Capitolo 22 Amministrazione Pubblica e Finanza Locale Capitolo 22 Amministrazione Pubblica e Finanza Locale Indicatori comunali Nella serie storica dal 2004 al 2011, l andamento degli indicatori economico-strutturali delle Amministrazioni comunali liguri

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PUBBLICA E FINANZA LOCALE

AMMINISTRAZIONE PUBBLICA E FINANZA LOCALE AMMINISTRAZIONE PUBBLICA E FINANZA LOCALE Indicatori comunali Nella serie storica dal 2003 al 2010, l andamento degli indicatori economico-strutturali delle Amministrazioni comunali liguri evidenzia al

Dettagli

D.G.R. N. 574 DEL

D.G.R. N. 574 DEL D.G.R. N. 574 DEL 14.07.2017 OGGETTO: Determinazione del contributo dovuto alla Regione per il sistema gestionale d ambito dei rifiuti in ragione dei risultati di riciclaggio raggiunti nell anno 2016 dai

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2011

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2011 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 REGIONE AGRARIA N.1-ALTE VALLI ARROSCIA Comuni di: AQUILA D`ARROSCIA, ARMO, BORGHETTO D`ARROSCIA, COSIO D`ARROSCIA, MENDATICA, MONTEGROSSO PIAN LATTE, PIEVE

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI

AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI PROVINCIA DI IMPERIA MEDAGLIA D'ORO AL V.M. AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI CONFERENZA DEI RAPPRESENTANTI DEGLI ENTI LOCALI VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 13 DEL 10.08.2011

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA. Istituzione scolastica n. 1 Comuni Scuole alunni. Istituzione scolastica n.3 Comuni Scuole alunni

PROVINCIA DI IMPERIA. Istituzione scolastica n. 1 Comuni Scuole alunni. Istituzione scolastica n.3 Comuni Scuole alunni PROVINCIA DI IMPERIA ISTRUZIONE DELL'OBBLIGO I Ambito - Imperiese Comuni: Cervo, S.Bartolomeo al M., Villa Faraldi, Diano Marina, Diano Castello, Diano S.Pietro,, Diano Arent., Pontedassio, Chiusavecchia,

Dettagli

DECRETO del Dirigente n.170/2010 Diffusione in Liguria del punteruolo rosso delle palme (Rhynchophorus ferrugineus) - Secondo aggiornamento.

DECRETO del Dirigente n.170/2010 Diffusione in Liguria del punteruolo rosso delle palme (Rhynchophorus ferrugineus) - Secondo aggiornamento. DECRETO del Dirigente n.170/2010 Diffusione in Liguria del punteruolo rosso delle palme (Rhynchophorus ferrugineus) - Secondo aggiornamento. Visto il decreto legislativo 19 agosto 2005 n. 214 Attuazione

Dettagli

ORARIO SPECIALE FESTIVITA' 2012

ORARIO SPECIALE FESTIVITA' 2012 Riviera Trasporti S.p.A. ORARIO SPECIALE FESTIVITA' 2012 NATALE SANTO STEFANO CAPODANNO 2013 ERRATA CORRIGE Modifiche intervenute dopo la stampa tipografica LINEA 1 : VENTIMIGLIA PONTE SAN LUIGI LINEA

Dettagli

PIANO DELL AREA OMOGENEA IMPERIESE PER LA GESTIONE INTEGRATA DEL CICLO DEI RIFIUTI

PIANO DELL AREA OMOGENEA IMPERIESE PER LA GESTIONE INTEGRATA DEL CICLO DEI RIFIUTI PROVINCIA DI IMPERIA PIANO DELL AREA OMOGENEA IMPERIESE PER LA GESTIONE INTEGRATA DEL CICLO DEI RIFIUTI (art. 14 della L.R. 1/2014, così come modificata dalla L.R. 12/2015 e dalla L.R. 20/2015) REVISIONE

Dettagli

IMPRESE ATTIVE PER SINGOLO MESE E RAFFRONTO CON L ESERCIZIO PRECEDENTE

IMPRESE ATTIVE PER SINGOLO MESE E RAFFRONTO CON L ESERCIZIO PRECEDENTE IMPRESE ATTIVE PER SINGOLO MESE E RAFFRONTO CON L ESERCIZIO PRECEDENTE mesi 2015/2016 2016/2017 differenza OTTOBRE 552 522-30 NOVEMBRE 556 529-27 DICEMBRE 551 521-30 GENNAIO 532 510-22 FEBBRAIO 529 517-12

Dettagli

COMUNE DI VALLECROSIA

COMUNE DI VALLECROSIA COMUNE DI VALLECROSIA Provincia di Imperia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DEL 15/02/2008 N 13 OGGETTO: COMMISSIONE PER LE AUTORIZZAZIONI DI CUI ALL ART. 5 DELLA L.R. 20/99 NORME IN MATERIA DI AUTORIZZAZIONE,

Dettagli

SEZIONE 1: SEZIONE 2: SEZIONE 3: SEZIONE 4: LE IMPRESE GLI ADDETTI LE ORE LE ATTIVITA I GRAFICI

SEZIONE 1: SEZIONE 2: SEZIONE 3: SEZIONE 4: LE IMPRESE GLI ADDETTI LE ORE LE ATTIVITA I GRAFICI SEZIONE 1: SEZIONE 2: SEZIONE 3: SEZIONE 4: LE IMPRESE GLI ADDETTI LE ORE LE ATTIVITA I GRAFICI IMPRESE ATTIVE PER SINGOLO MESE E RAFFRONTO CON LA GESTIONE PRECEDENTE 2006/2007 2007/2008 DIFFERENZA OTTOBRE

Dettagli

AMBITO 7 ERRJTOR1ALE OTTIMALI LA GESTIONE DEI RIFIUTI SOI IDI URBANI CONFERENZA DEI RAPPRESENTANTI DEGLI ENTI LOCALI

AMBITO 7 ERRJTOR1ALE OTTIMALI LA GESTIONE DEI RIFIUTI SOI IDI URBANI CONFERENZA DEI RAPPRESENTANTI DEGLI ENTI LOCALI PROVINCIA DI IMPERIA MEDAGLIA D'ORO AL V.M. AMBITO 7 ERRJTOR1ALE OTTIMALI LA GESTIONE DEI RIFIUTI SOI IDI URBANI : : -.. -.- : --':;K.giigSg-^- i:.v ^ CONFERENZA DEI RAPPRESENTANTI DEGLI ENTI LOCALI ì

Dettagli

INVENTARIO PATRIMONIO TERRENI (aggiornamento al 30/09/2013)

INVENTARIO PATRIMONIO TERRENI (aggiornamento al 30/09/2013) ex S.S. n. 453 Valla Arroscia Albenga 5456 9 298 Loc. Bastia - Km. 21+720 - " " " " 301 " " " " " 302 " " " " " 303 " " " " " 304 " " " " " 358 " " " " " 425 " " " " " 426 " " " " " 300 " Porz. di fabb.

Dettagli

SEZIONE 1: SEZIONE 2: SEZIONE 3: SEZIONE 4: LE IMPRESE GLI ADDETTI LE ORE LE ATTIVITA I GRAFICI

SEZIONE 1: SEZIONE 2: SEZIONE 3: SEZIONE 4: LE IMPRESE GLI ADDETTI LE ORE LE ATTIVITA I GRAFICI SEZIONE 1: SEZIONE 2: SEZIONE 3: SEZIONE 4: LE IMPRESE GLI ADDETTI LE ORE LE ATTIVITA I GRAFICI IMPRESE ATTIVE PER SINGOLO MESE E RAFFRONTO CON LA GESTIONE PRECEDENTE 2007/2008 2008/2009 DIFFERENZA OTTOBRE

Dettagli

ORARIO GENERALE INVERNALE

ORARIO GENERALE INVERNALE RIVIERA TRASPORTI S.p.A. ORARIO GENERALE INVERNALE In vigore dal 14 settembre 2015 al 12 giugno 2016 AGGIORNATO AL 5 APRILE 2016 LINEA 17 : SANREMO - ARMA DI TAGGIA - CASTELLARO (solo Feriale) Pagina 35

Dettagli

Piano Operativo Provinciale di Istruzione e Formazione professionale Anni

Piano Operativo Provinciale di Istruzione e Formazione professionale Anni Provincia di Imperia Provincia di Imperia Assessorato alla Sviluppo economico e alle Politiche del lavoro e comunitarie Settore Politiche attive per il lavoro, Formazione professionale, Servizi sociali,

Dettagli

ELENCO RIEPILOGATIVO SEGNALAZIONI DEGLI ENTI LIGURI

ELENCO RIEPILOGATIVO SEGNALAZIONI DEGLI ENTI LIGURI ELENCO RIEPILOGATIVO SEGNALAZIONI DEGLI ENTI LIGURI n. ENTE PROVINCIA TIPOLOGIA COSTO STIMATO COMPLESSIVO 1 CITTA' METROPOLITANA DI GENOVA GE INFRASTRUTTURE STRADALI 36.336.000,00 2 ARENZANO GE INFRASTRUTTURE

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI

AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI PROVINCIA DI IMPERIA MEDAGLIA D'ORO AL V.M. AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI CONFERENZA DEI RAPPRESENTANTI DEGLI ENTI LOCALI VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 3 DEL 17.02.2012

Dettagli

RAPPORTO SUI SERVIZI PER L AMBIENTE

RAPPORTO SUI SERVIZI PER L AMBIENTE RAPPORTO SUI SERVIZI PER L AMBIENTE 1. - I RIFIUTI 1.1. - LA PRODUZIONE E RACCOLTA DI RIFIUTI IN PROVINCIA DI IMPERIA 1.1.1. - Estratto da 1 Relazione sullo Stato dell Ambiente in Liguria- Regione Liguria

Dettagli

L.S.D. Operazioni Hashish Marijuana Piante

L.S.D. Operazioni Hashish Marijuana Piante AIROLE 0,000 6 0,000 0,000 0,000 0,000 6 0,000 1 ALASSIO 0,255 181 0,001 0,015 0,209 0,030 0,000 89 5 16 2 1 ALBENGA 3,147 7 0,000 0,121 2,950 0,076 7 0,000 9 11 1 5 ALBISOLA SUPERIORE 8,825 1 0,000 0,013

Dettagli

Agenzia Regionale per l Energia della Liguria A.R.E. Liguria S.p.A. ALLEGATO V. Indice di dipendenza

Agenzia Regionale per l Energia della Liguria A.R.E. Liguria S.p.A. ALLEGATO V. Indice di dipendenza ALLEGATO V Indice di dipendenza Tab. 5 Indice di dipendenza Provincie Imperia Savona Genova La Spezia Liguria 1981 1991 1995 35,1 32,3 33,5 34,9 32,1 33,3 34,0 32,0 33,5 34,5 33,0 34,2 34,6 32,4 33,6 Indice

Dettagli

Agenzia Regionale per l Energia della Liguria A.R.E. Liguria S.p.A. ALLEGATO I. Popolazione: valori assoluti e variazioni percentuali

Agenzia Regionale per l Energia della Liguria A.R.E. Liguria S.p.A. ALLEGATO I. Popolazione: valori assoluti e variazioni percentuali ALLEGATO I : valori assoluti e variazioni percentuali Tabella n.1 al 1971, 1981, 1991: valori assoluti e variazioni percentuali Provincie Imperia Savona Genova La Spezia Liguria Valori assoluti Variazioni

Dettagli

Tavola Produzione di rifiuti urbani, per Comune (a) - Anno 2013 (dati in tonnellate)

Tavola Produzione di rifiuti urbani, per Comune (a) - Anno 2013 (dati in tonnellate) 008 001 Airole 184,59 0,42 44,10 27,60 008 002 Apricale 265,03 0,43 55,85 21,20 008 003 Aquila Di Arroscia 74,85 0,44 18,25 29,90 008 004 Armo 41,02 0,35 16,74 55,50 008 005 Aurigo 130,19 0,38 8,09 6,20

Dettagli

Agenzia Regionale per l Energia della Liguria A.R.E. Liguria S.p.A. ALLEGATO III. Popolazione residente per classi di età: valori assoluti

Agenzia Regionale per l Energia della Liguria A.R.E. Liguria S.p.A. ALLEGATO III. Popolazione residente per classi di età: valori assoluti ALLEGATO III Popolazione residente per classi di età: valori assoluti Tab. 3 - Popolazione residente 1981, 1991 e 1995 per classi di età: valori assoluti per comune Provincie Imperia 35.265 24.007 23.869

Dettagli

LIGURIA. LEGENDA PR: provincia Z: zona climatica GR-G: gradi-giorno ALT: altitudine

LIGURIA. LEGENDA PR: provincia Z: zona climatica GR-G: gradi-giorno ALT: altitudine LIGURIA LEGENDA PR: provincia Z: zona climatica GR-G: gradi-giorno ALT: altitudine PR Z GR-G ALT COMUNE GE D 1521 6 ARENZANO GE D 1535 34 AVEGNO GE E 2300 341 BARGAGLI GE D 1448 25 BOGLIASCO GE D 2018

Dettagli

Capitolo 20 Dinamica delle Imprese

Capitolo 20 Dinamica delle Imprese Capitolo 20 Dinamica delle Imprese Nel 2012 le imprese attive in Liguria sono 142.060, lo 0,5% in meno rispetto al 2011 (-0,7% a livello nazionale) con un saldo positivo tra iscritte e cessate pari a 205

Dettagli

Italy - Rural Development Programme (Regional) - Liguria ELENCO COMUNI AREE RURALI E

Italy - Rural Development Programme (Regional) - Liguria ELENCO COMUNI AREE RURALI E Italy - Rural Development Programme (Regional) - Liguria ALLEGATO ELENCO COMUNI AREE RURALI E PREMIO CCI Tipo di programma Paese Regione 2014IT06RDRP006 Programma di sviluppo rurale Italia Liguria Periodo

Dettagli

ALLEGATO 1. O.P.C.M. 3519/2006: Mappatura zonizzazione sismica del territorio della Regione Liguria

ALLEGATO 1. O.P.C.M. 3519/2006: Mappatura zonizzazione sismica del territorio della Regione Liguria ALLEGATO 1 O.P.C.M. 3519/2006: Mappatura zonizzazione sismica del territorio della Regione Liguria ALLEGATO 2 ZONA 2 Pga = 0,25 g su 1 6 IMPERIA BADALUCCO 2 14 IMPERIA CASTELLARO 3 16 IMPERIA CERIANA 4

Dettagli

1 di 1 25/03/

1 di 1 25/03/ http://regionali2005.regione.liguria.it/000016_reg/affluenza/000163.html 1 di 1 25/03/2010 15.39 PROVINCIA AFFLUENZA ALLE URNE - REGIONE LIGURIA Genova 782.844 972 su 972 121.850 15,57% 972 su 972 326.985

Dettagli

Tabelle Bacini di Affidamento

Tabelle Bacini di Affidamento 1 Tabelle Bacini di Affidamento Legenda colori R.D. 0-35% : R.D. 35%-45% : R.D. 45% - 65% : R.D. > 65% : SANREMESE (IM) BADALUCCO 11,7 14,2 16 17,2 17,2 17,1 19,5 19,39 18,74 22,27 BAIARDO n.p. 19,6 21,7

Dettagli

ALLEGATO ALLA D.G.R. n del 24/10/2008

ALLEGATO ALLA D.G.R. n del 24/10/2008 ALLEGATO ALLA D.G.R. n. 1308 del 24/10/2008 O.P.C.M. 3519/2006. Nuova classificazione sismica del territorio della Regione Liguria. ZONA 3S pga = 0,180 g 1 IM 1 AIROLE 2 IM 2 APRICALE 3 IM 5 AURIGO 4 IM

Dettagli

Progetto Provinciale Raccolta Differenziata al 65% evoluzione servizi di raccolta differenziata rifiuti urbani

Progetto Provinciale Raccolta Differenziata al 65% evoluzione servizi di raccolta differenziata rifiuti urbani Un evoluzione possibile PROVINCIA DI IMPERIA ATO RIFIUTI Progetto Provinciale Raccolta Differenziata al 65% Relazione e tecnica ca progetto o di ristrutturazione u ed evoluzione servizi di raccolta differenziata

Dettagli

5 per mille 2012 Distribuzione delle scelte e degli importi per attività sociali del comune di residenza -Liguria

5 per mille 2012 Distribuzione delle scelte e degli importi per attività sociali del comune di residenza -Liguria CODICE FISCALE COMUNE PROVINCIA REGIONE NUMERO SCELTE IMPORTO 00238700082 AIROLE IM LIGURIA 3 45,63 00277920096 ALASSIO SV LIGURIA 73 1.649,45 00279480099 ALBENGA SV LIGURIA 115 2.611,06 00340950096 ALBISOLA

Dettagli

5 per mille 2012 Distribuzione delle scelte e degli importi per attività sociali del comune di residenza - Liguria

5 per mille 2012 Distribuzione delle scelte e degli importi per attività sociali del comune di residenza - Liguria CODICE FISCALE COMUNE PROVINCIA REGIONE NUMERO SCELTE IMPORTO 00856930102 GENOVA GE LIGURIA 2510 77.977,37 00211160114 LA SPEZIA SP LIGURIA 588 14.517,26 00175270099 SAVONA SV LIGURIA 388 10.496,30 00192320117

Dettagli

Italy - Rural Development Programme (Regional) - Liguria ELENCO COMUNI SVANTAGGIATI

Italy - Rural Development Programme (Regional) - Liguria ELENCO COMUNI SVANTAGGIATI Italy - Rural Development Programme (Regional) - Liguria ALLEGATO ELENCO COMUNI SVANTAGGIATI CCI Tipo di programma Paese Regione 2014IT06RDRP006 Programma di sviluppo rurale Italia Liguria Periodo di programmazione

Dettagli

Movimento turistico comunale

Movimento turistico comunale Movimento turistico comunale ANNI 2010-2011 - PREMESSA - I dati sul movimento turistico comunale riportato di seguito si riferiscono al flusso dei turisti Italiani e Stranieri che hanno soggiornato in

Dettagli

Movimento turistico comunale

Movimento turistico comunale Movimento turistico comunale ANNI 2011-2012 - PREMESSA - I dati sul movimento turistico comunale riportato di seguito si riferiscono al flusso dei turisti Italiani e Stranieri che hanno soggiornato in

Dettagli

Zona di Allertamento. Comune costiero

Zona di Allertamento. Comune costiero 008 001 IMPERIA AIROLE A X X X F. ROJA 008 002 IMPERIA APRICALE A X X X 008 003 IMPERIA AQUILA DI ARROSCIA A X X X 008 004 IMPERIA ARMO A X X 008 005 IMPERIA AURIGO A X X X 008 006 IMPERIA BADALUCCO A

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI

AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI PROVINCIA DI IMPERIA MEDAGLIA D'ORO AL V.M. AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI CONFERENZA DEI RAPPRESENTANTI DEGLI ENTI LOCALI VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 6 DEL 13.07.2012

Dettagli

Zona di Allerta. Comuni Costieri

Zona di Allerta. Comuni Costieri Bacini Grandi AIROLE 001 IMPERIA 008 A X X X F. ROJA APRICALE 002 IMPERIA 008 A X X X AQUILA DI ARROSCIA 003 IMPERIA 008 A X X X ARMO 004 IMPERIA 008 A X X AURIGO 005 IMPERIA 008 A X X X BADALUCCO 006

Dettagli

Zona di Allerta. Presenza Bacini Grandi (nome) AIROLE 001 IMPERIA 008 A X X X F. ROJA ALASSIO 001 SAVONA 009 A X X.

Zona di Allerta. Presenza Bacini Grandi (nome) AIROLE 001 IMPERIA 008 A X X X F. ROJA ALASSIO 001 SAVONA 009 A X X. Istat Bacini Grandi AIROLE 001 IMPERIA 008 A X X X F. ROJA ALASSIO 001 SAVONA 009 A X X ALBENGA 002 SAVONA 009 A X X X F. CENTA T. ARROSCIA ANDORA 006 SAVONA 009 A X X X APRICALE 002 IMPERIA 008 A X X

Dettagli

LINEA 2: VENTIMIGLIA - BORDIGHERA - OSPEDALETTI - SANREMO

LINEA 2: VENTIMIGLIA - BORDIGHERA - OSPEDALETTI - SANREMO LINEA 2: VENTIMIGLIA - BORDIGHERA - OSPEDALETTI - SANREMO lv lv lv Sc VENTIMIGLIA 6:00 6:15 6:30 6:45 7:00 7:08 7:15 7:30 7:35 7:45 8:00 8:15 8:30 8:45 9:00 NERVIA BIVIO 6:05 6:20 6:36 6:51 7:06 7:14 7:21

Dettagli

DELIBERZIONE ASSEMBLEA DEI SINDACI del 16/10/2015 N 5

DELIBERZIONE ASSEMBLEA DEI SINDACI del 16/10/2015 N 5 MEDAGLIA D ORO AL V. M. DELIBERZIONE ASSEMBLEA DEI SINDACI del 16/10/2015 N 5 OGGETTO: Parere ai sensi del comma 55 dell' articolo 1 della Legge n. 56/2014 sullo schema di Bilancio di previsione 2015 e

Dettagli

Viale Matteotti, IMPERIA - Tel. 0183/ Fax 0183/ C.F. e P.IVA: A V V I S O

Viale Matteotti, IMPERIA - Tel. 0183/ Fax 0183/ C.F. e P.IVA: A V V I S O Viale Matteotti, 147-18100 IMPERIA - Tel. 0183/7041 - Fax 0183/704318 - C.F. e P.IVA: 00247260086 A V V I S O Si informa che a causa di un problema informatico, le Deliberazioni n.ri 1 e 2, adottate dall

Dettagli

Programma di Sviluppo Rurale Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale L Europa investe nelle zone rurali

Programma di Sviluppo Rurale Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale L Europa investe nelle zone rurali Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale L Europa investe nelle zone rurali Gruppo di Azione Locale Riviera dei Fiori Il Gruppo di azione locale Riviera dei

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI

AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI PROVINCIA DI IMPERIA MEDAGLIA D'ORO AL V.M. AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI CONFERENZA DEI RAPPRESENTANTI DEGLI ENTI LOCALI VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 16 DEL 25.08.2011

Dettagli

COMUNE Provincia Funzionario Airole IMPERIA Gambaro Alassio SAVONA Starnini Albenga SAVONA Starnini Albisola Superiore SAVONA Bulgarelli Albissola

COMUNE Provincia Funzionario Airole IMPERIA Gambaro Alassio SAVONA Starnini Albenga SAVONA Starnini Albisola Superiore SAVONA Bulgarelli Albissola Aggiornato al 01-set-13 COMUNE Provincia Funzionario Airole IMPERIA Gambaro Alassio SAVONA Starnini Albenga SAVONA Starnini Albisola Superiore SAVONA Bulgarelli Albissola Marina SAVONA Bulgarelli Altare

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA ASSESSORATO ALL AMBIENTE PIA PROVINCIALE DELLA GESTIONE INTEGRATA DEI RIFIUTI URBANI INDIRIZZI PIANIFICATORI Ultimo aggiornamento: ottobre 2002 VOLUME II Studio Dott. Ing. Paolo Turbiglio

Dettagli

Gli ATS Ambiti Territoriali sociali DSS 3 Imperiese Mercoledì 29 Aprile Silvana Bergonzo Direttore Sociale DSS n.

Gli ATS Ambiti Territoriali sociali DSS 3 Imperiese Mercoledì 29 Aprile Silvana Bergonzo Direttore Sociale DSS n. Gli ATS Ambiti Territoriali sociali DSS 3 Imperiese Mercoledì 29 Aprile 2015 Silvana Bergonzo Direttore Sociale DSS n. 3 Imperiese Alcuni concetti di base che possono facilitare l'attività di questo Operatore

Dettagli

ORARIO GENERALE ESTIVO

ORARIO GENERALE ESTIVO RIVIERA TRASPORTI S.p.A. ORARIO GENERALE ESTIVO In vigore dal 15 giugno al 13 settembre 2015 1ª Versione INDICE DELLE LINEE LINEA 1 : VENTIMIGLIA - PONTE SAN LUIGI Pagina 3 LINEA 21 : IMPERIA ONEGLIA -

Dettagli

REGIONE LIGURIA ELENCO DELLE CARTE DEI CENTRI DI INTERESSE STORICO ARTISTICO E AMBIENTALE CISAA

REGIONE LIGURIA ELENCO DELLE CARTE DEI CENTRI DI INTERESSE STORICO ARTISTICO E AMBIENTALE CISAA ELENCO DELLE CARTE DEI CENTRI DI INTERESSE STORICO ARTISTICO E AMBIENTALE CISAA Numero Carta Nome Carta Comune Provincia 214030_1121 Caprile Propata Genova 214030_1623 Bavastrelli Propata Genova 214030_1743

Dettagli

NOTA : INDICE DELLE LINEE A PAGINA 55 Pagina 1 di 54

NOTA : INDICE DELLE LINEE A PAGINA 55 Pagina 1 di 54 LINEA 1 : VENTIMIGLIA - PONTE SAN LUIGI FERIALE Ventimiglia 07.05 08.05 09.05 11.05 12.05 13.35 14.30 17.05 18.05 19.30 Latte 07.15 08.15 09.15 11.15 12.15 13.45 14.40 17.15 18.15 19.40 La Mortora 07.20

Dettagli

Elezioni della Camera dei deputati del 9 e 10 aprile 2006 Circoscrizione X - Liguria

Elezioni della Camera dei deputati del 9 e 10 aprile 2006 Circoscrizione X - Liguria Comune % votanti % astenuti % voti validi su votanti bianche nulle Forz.Ita All.Naz. UDC LN-MPA DC-NPSI Alt.Soc. Airole 79,9 20,1 95,9 1,7 2,5 22,8 17,7 6,5 2,2-1,3 Apricale 70,4 29,6 94,2 4,0 1,8 24,8

Dettagli

Elezioni della Camera dei deputati del 9 e 10 aprile 2006 Circoscrizione X - Liguria

Elezioni della Camera dei deputati del 9 e 10 aprile 2006 Circoscrizione X - Liguria distribuzione dei voti per Comune Comune Iscritti Votanti Elezioni della Camera dei deputati del 9 e 10 aprile 2006 validi bianche nulle contestati Forz.Ita All.Naz. UDC LN-MPA DC-NPSI Alt.Soc. Airole

Dettagli

TITOLO V IL MODELLO ORGANIZZATIVO. Art. 12 Le funzioni di governo dell Azienda: governo clinico e governo economicofinanziario

TITOLO V IL MODELLO ORGANIZZATIVO. Art. 12 Le funzioni di governo dell Azienda: governo clinico e governo economicofinanziario TITOLO V IL MODELLO ORGANIZZATIVO Art. 12 Le funzioni di governo dell Azienda: governo clinico e governo economicofinanziario Il governo clinico rappresenta l insieme dei modelli organizzativi e sistemi

Dettagli

INDIVIDUAZIONE FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO DELL ELENCO DELLE ZONE SISMICHE DEI COMUNI DELLA REGIONE LIGURIA IN OTTEMPERANZA AL DISPOSTO DI CUI ALL O

INDIVIDUAZIONE FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO DELL ELENCO DELLE ZONE SISMICHE DEI COMUNI DELLA REGIONE LIGURIA IN OTTEMPERANZA AL DISPOSTO DI CUI ALL O INDIVIDUAZIONE FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO DELL ELENCO DELLE ZONE SISMICHE DEI COMUNI DELLA REGIONE LIGURIA IN OTTEMPERANZA AL DISPOSTO DI CUI ALL O.P.C.M. 3274 DEL 20/03/2003 PUBBLICATA SULLA G.U. N.

Dettagli

Gruppo di Azione Locale Riviera dei Fiori.

Gruppo di Azione Locale Riviera dei Fiori. ACCORDO DI COLLABORAZIONE denominato Gruppo di Azione Locale Riviera dei Fiori. stipulato ai sensi dell articolo 11 della legge 7 agosto 1990 n. 241 e s. m. i STRATEGIA DI SVILUPPO LOCALE (SSL) Terra della

Dettagli

NOTA : INDICE DELLE LINEE A PAGINA 57 Pagina 1 di 56

NOTA : INDICE DELLE LINEE A PAGINA 57 Pagina 1 di 56 LINEA 1 : VENTIMIGLIA - PONTE SAN LUIGI FERIALE Ventimiglia 07.05 08.05 09.05 11.05 12.05 13.35 14.30 17.05 18.05 19.30 Latte 07.15 08.15 09.15 11.15 12.15 13.45 14.40 17.15 18.15 19.40 La Mortola 07.20

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LIGURIA

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LIGURIA BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LIGURIA Mercoledì 11 Giugno 2003 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 16.05.2003 N. 530 Individuazione, formazione ed aggiornamento dell elenco delle zone sismiche dei

Dettagli

ORARIO GENERALE INVERNALE

ORARIO GENERALE INVERNALE RIVIERA TRASPORTI S.p.A. ORARIO GENERALE INVERNALE In vigore dal 16 settembre 2013 al 15 giugno 2014 AGGIORNATO AL 02 DICEMBRE 2013 LINEA 17 : SANREMO - ARMA DI TAGGIA - CASTELLARO (solo Feriale) Pagina

Dettagli

CELEBRAZIONE SANTA BARBARA 2014

CELEBRAZIONE SANTA BARBARA 2014 MINISTERO DELL INTERNO Dipartimento Dei Vigili Del Fuoco Del Soccorso Pubblico e Della Difesa Civile Comando Provinciale Vigili Del Fuoco MACERATA Incendii flamma me non invadit" CELEBRAZIONE SANTA BARBARA

Dettagli

Il/la sottoscritto/a in qualità di titolare contitolare legale rappresentante dell azienda agricola denominata CHIEDE

Il/la sottoscritto/a in qualità di titolare contitolare legale rappresentante dell azienda agricola denominata CHIEDE ALLA REGIONE LIGURIA Settore Ispettorato Agrario Regionale Sede IMPERIA Via Matteotti, 50-18100 IMPERIA. Mod. 102/2004 Interventi compensativi CUAA Riservato all Ispettorato Codice Unico identificazione

Dettagli

PIANO DELL AREA OMOGENEA IMPERIESE PER LA GESTIONE INTEGRATA DEL CICLO DEI RIFIUTI

PIANO DELL AREA OMOGENEA IMPERIESE PER LA GESTIONE INTEGRATA DEL CICLO DEI RIFIUTI PROVINCIA DI IMPERIA PIANO DELL AREA OMOGENEA IMPERIESE PER LA GESTIONE INTEGRATA DEL CICLO DEI RIFIUTI (art. 14 della L.R. 1/2014, così come modificata dalla L.R. 12/2015 e dalla L.R. 20/2015) ALLEGATO

Dettagli

DINAMICA DELLE IMPRESE

DINAMICA DELLE IMPRESE DINAMICA DELLE IMPRESE Imprese attive Nel 2011 le imprese attive in Liguria sono state 142.824, sei unità in meno rispetto al 2010 (-0,1% a livello nazionale) con un saldo positivo tra iscritte e cessate

Dettagli

Capitolo 2 - Popolazione

Capitolo 2 - Popolazione POPOLAZIONE Censimento della popolazione e bilancio demografico Nel 2011 ha preso avvio il XV Censimento generale della popolazione e delle abitazioni, la rilevazione che l Istat effettua ogni 10 anni

Dettagli

TRIBUNALE DI IMPERIA IMPERIA - Via XXV Aprile,67 tel. 0183/2771 fax 0183/277253/229

TRIBUNALE DI IMPERIA IMPERIA - Via XXV Aprile,67 tel. 0183/2771 fax 0183/277253/229 N.B. IL CALENDARIO E STATO REDATTO IN BASE ALLE COMUNICAZIONI RICEVUTE DA PARTE DEGLI UFFICI NEL PERIODO 01/05/2016 AL 15/07/2016 TRIBUNALE DI IMPERIA 18100 IMPERIA - Via XXV Aprile,67 tel. 0183/2771 fax

Dettagli

Il portale Ortofotoliguria La nuova piattaforma di utilizzo e di download geografico per il mondo professionale

Il portale Ortofotoliguria La nuova piattaforma di utilizzo e di download geografico per il mondo professionale Il portale Ortofotoliguria La nuova piattaforma di utilizzo e di download geografico per il mondo professionale Azienda ligure, dal 1991 si occupa di Cartografia Numerica e di Sistemi Informativi Territoriali

Dettagli

GLI SPAZI PER ATTIVITA PRODUTTIVE

GLI SPAZI PER ATTIVITA PRODUTTIVE GLI SPAZI PER ATTIVITA PRODUTTIVE 1. USI DEL SUOLO E ATTIVITA PRODUTTIVE Il dettaglio di lettura della carta dell uso del suolo Tav.N 1- aggiornata al 2001 (relativamente ai territori insediati ) consente

Dettagli

Come acquistare la licenza d uso delle immagini satellitari Quick bird

Come acquistare la licenza d uso delle immagini satellitari Quick bird Come acquistare la licenza d uso delle immagini satellitari Quick bird Per acquistare le scene satellitari gli Enti interessati inoltrano a Telespazio (TPZ) e a Regione Liguria la richiesta di licenza

Dettagli

Come acquistare la licenza d uso delle immagini satellitari Quick bird

Come acquistare la licenza d uso delle immagini satellitari Quick bird Come acquistare la licenza d uso delle immagini satellitari Quick bird Per acquistare le scene satellitari gli Enti interessati inoltrano a Telespazio (TPZ) e a Regione Liguria la richiesta di licenza

Dettagli

PER LA REALIZZAZIONE DI ATTIVITA DI CONTRASTO E RECUPERO DI SITUAZIONI DI MALTRATTAMENTO E ABUSO DI BAMBINI E BAMBINE NELLA PROVINCIA DI IMPERIA.

PER LA REALIZZAZIONE DI ATTIVITA DI CONTRASTO E RECUPERO DI SITUAZIONI DI MALTRATTAMENTO E ABUSO DI BAMBINI E BAMBINE NELLA PROVINCIA DI IMPERIA. PROTOCOLLO D INTESA PER LA REALIZZAZIONE DI ATTIVITA DI CONTRASTO E RECUPERO DI SITUAZIONI DI MALTRATTAMENTO E ABUSO DI BAMBINI E BAMBINE NELLA PROVINCIA DI IMPERIA. Considerato che in tema di tutela e

Dettagli

LISTA SEZIONALE FEMMINE

LISTA SEZIONALE FEMMINE AIROLE N. Generalità Sesso Estremi documento irma scrutatore Colore Scheda Annotazioni 1. SIERVO Chiara Marina Il 07/11/1991 2. TRUCCHI Deborah Il 20/12/1984 APRICALE ARMO 3. BARBERA Maura Nata a Pieve

Dettagli

La prevenzione e protezione incendi: aspetti normativi e gestionali

La prevenzione e protezione incendi: aspetti normativi e gestionali ISO 9001 : 2000 Certificato n. 97039 Settore Territorio Area Ambiente e Sicurezza La prevenzione e protezione incendi: aspetti normativi e gestionali Edifici destinati ad uffici: misure di prevenzione

Dettagli

POPOLAZIONE AI CENSIMENTI

POPOLAZIONE AI CENSIMENTI 2 POPOLAZIONE POPOLAZIONE AI CENSIMENTI 1.83.78 1.807.893 1.73.349 1.676.282 1.66.961 1.71.783 191 1961 1971 1981 1991 2001 2.1 2.2.1 2.2.2 2.2.3 2.2.4 2.3.1 2.3.2 2.3.3 2.3.4 2.3. Bilancio demografico

Dettagli

MINISTERO DELL INTERNO

MINISTERO DELL INTERNO ORGANIZZAZIONE DEL MINISTERO DELL INTERNO MINISTERO DELL INTERNO DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA DIPARTIMENTO PER LE LIBERTA CIVILI E L IMMIGRAZIONE

Dettagli

ELEZIONI DEL 3 maggio TABELLA A ALLEGATO AL PROVVEDIMENTO del RESPONSABILE DELL UFFICIO ELETTORALE N. 1 DEL 3/4/2015

ELEZIONI DEL 3 maggio TABELLA A ALLEGATO AL PROVVEDIMENTO del RESPONSABILE DELL UFFICIO ELETTORALE N. 1 DEL 3/4/2015 ELEZIONI DEL 3 maggio 2015 TABELLA A ALLEGATO AL PROVVEDIMENTO del RESPONSABILE DELL UFFICIO ELETTORALE N. 1 DEL 3/4/2015 N. COMUNE COGNOME NOME SESSO CARICA FASCIA DEMOGRAFICA DATA SCADENZA 1. AIROLE

Dettagli

Ministero dell Interno

Ministero dell Interno Ministero dell Interno Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile COMANDO PROVINCIALE DEI VIGILI DEL FUOCO DELLA SPEZIA COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO LA SPEZIA

Dettagli

REGIONE LIGURIA PROVINCIA DI IMPERIA

REGIONE LIGURIA PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA REGIONE LIGURIA Progetto Mosaico Introduzione Il progetto Mosaico, già nel nome scelto, mostrava di voler mettere insieme attori e problemi riguardanti il territorio individuato. La

Dettagli

ELEZIONI DEL 10 maggio TABELLA A ALLEGATO AL PROVVEDIMENTO del RESPONSABILE DELL UFFICIO ELETTORALE N. 4 del 10/04/2017

ELEZIONI DEL 10 maggio TABELLA A ALLEGATO AL PROVVEDIMENTO del RESPONSABILE DELL UFFICIO ELETTORALE N. 4 del 10/04/2017 ELEZIONI DEL 10 maggio 2017 TABELLA A ALLEGATO AL PROVVEDIMENTO del RESPONSABILE DELL UFFICIO ELETTORALE N. 4 del 10/04/2017 N. COMUNE COGNOME NOME SESSO CARICA FASCIA DEMOGRAFICA 1. AIROLE MOLINARI FAUSTO

Dettagli

Dlgs 490/99 (ex legge 1089/39) (rapporto con indicazioni di livello locale assetto insediativo) Bellezze di insieme - Dls 490/99 ex Legge 1089/39

Dlgs 490/99 (ex legge 1089/39) (rapporto con indicazioni di livello locale assetto insediativo) Bellezze di insieme - Dls 490/99 ex Legge 1089/39 Bellezze di insieme Dlgs 490/99 (ex legge 1089/39) (rapporto con indicazioni di livello locale assetto insediativo) Bellezze di insieme - Dls 490/99 ex Legge 1089/39 Il colore verde più scuro viene a determinarsi

Dettagli

REGIONE LIGURIA - Giunta Regionale Dipartimento territorio, ambiente, infrastrutture e trasporti Rifiuti -Servizio

REGIONE LIGURIA - Giunta Regionale Dipartimento territorio, ambiente, infrastrutture e trasporti Rifiuti -Servizio ALLEGATO A Risultati di raccolta differenziata dei rifiuti urbani raggiunti da Province, Città Metropolitana e Comuni liguri nell'anno 2018 Provincia Popolazione 31-12-18 Produzione totale [t/anno] Anno

Dettagli

OGGETTO: Accertamento dei risultati di raccolta differenziata raggiunti nell anno 2007 dai Comuni della Liguria.

OGGETTO: Accertamento dei risultati di raccolta differenziata raggiunti nell anno 2007 dai Comuni della Liguria. D.G.R. n. 738 del 27.06.2008 OGGETTO: Accertamento dei risultati di raccolta differenziata raggiunti nell anno 2007 dai Comuni della Liguria. Richiamati: - l articolo 205 del decreto legislativo 3 marzo

Dettagli

La gestione del ciclo idrico nel Ponente ligure

La gestione del ciclo idrico nel Ponente ligure La gestione del ciclo idrico nel Ponente ligure - Gli acquedotti principali. Operatori e gestioni - Relatore: Dott. Ing. Giancarlo Bellosta (Direttore Generale AMAIE S.p.A.) PRINCIPALI FONTI DI APPROVVIGIONAMENTO

Dettagli

OGGETTO: Accertamento dei risultati di raccolta differenziata raggiunti nell anno 2008 dai Comuni della Liguria.

OGGETTO: Accertamento dei risultati di raccolta differenziata raggiunti nell anno 2008 dai Comuni della Liguria. D.G.R. n. 876 del 26.06.2009 OGGETTO: Accertamento dei risultati di raccolta differenziata raggiunti nell anno 2008 dai Comuni della Liguria. Richiamati: - l articolo 205 del decreto legislativo 3 marzo

Dettagli

LISTA SEZIONALE FEMMINE

LISTA SEZIONALE FEMMINE AIROLE N. Generalità Sesso Estremi documento irma scrutatore Colore Scheda Annotazioni 1. SIERVO Chiara Marina Il 07/11/1991 2. TRUCCHI Deborah Il 20/12/1984 APRICALE 3. BUSCAGLIA Maria Angela Il 25/01/1943

Dettagli

Funz. archeologo. Funz. demoetno AIROLE Imperia Ovest Costa Bottaro Sista Rizzoni. ALASSIO Savona Ovest Conventi Lanza De Cupis Rizzoni

Funz. archeologo. Funz. demoetno AIROLE Imperia Ovest Costa Bottaro Sista Rizzoni. ALASSIO Savona Ovest Conventi Lanza De Cupis Rizzoni ELENCO ALFABETICO COMUNI/MUNICIPI (PER FUNZIONARI RESPONSABILI) Comune-Municipio Unità Territoriale Funz. archeologo Funz. architetto Funz. storico dell arte Funz. demoetno AIROLE Imperia Ovest Costa Bottaro

Dettagli

OGGETTO: Accertamento dei risultati di raccolta differenziata raggiunti nell anno 2010 dai Comuni della Liguria.

OGGETTO: Accertamento dei risultati di raccolta differenziata raggiunti nell anno 2010 dai Comuni della Liguria. D.G.R. n. 741 del 28.06.2011 OGGETTO: Accertamento dei risultati di raccolta differenziata raggiunti nell anno 2010 dai Comuni della Liguria. Richiamati: - l articolo 205 del decreto legislativo 3 marzo

Dettagli

D.G.R. n del 24/10/2008

D.G.R. n del 24/10/2008 D.G.R. n. 1308 del 24/10/2008 O.P.C.M. 3519/2006. Nuova classificazione sismica del territorio della Regione Liguria VISTI - la legge 24 febbraio 1992, n 225 Istituzione del Servizio Nazionale della Protezione

Dettagli

AIROLE Imperia Ovest Bottaro Sista Gambaro. ALASSIO Savona Ovest Comino De Cupis Conventi. ALBENGA Savona Ovest Comino De Cupis Conventi

AIROLE Imperia Ovest Bottaro Sista Gambaro. ALASSIO Savona Ovest Comino De Cupis Conventi. ALBENGA Savona Ovest Comino De Cupis Conventi ELENCO COMUNI (in ordine alfabetico) E FUNZIONARI TECNICI Comune-Municipio Unità territoriale Funz. Architetto Funz. Storico dell arte Funz. Archeologo AIROLE Imperia Ovest Bottaro Sista Gambaro ALASSIO

Dettagli

ALLEGATO A. Risultati di raccolta differenziata dei rifiuti urbani raggiunti dai Comuni liguri nell'anno 2016

ALLEGATO A. Risultati di raccolta differenziata dei rifiuti urbani raggiunti dai Comuni liguri nell'anno 2016 ALLEGATO A Risultati di raccolta differenziata dei rifiuti urbani raggiunti dai Comuni liguri nell'anno 2016 Provincia di Imperia popolazione al 31/12/2016 totale [kg/anno] Procapite [kg/(ab*anno)] RD

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO AGRICOLTURA E ARTIGIANATO DI IMPERIA

CAMERA DI COMMERCIO AGRICOLTURA E ARTIGIANATO DI IMPERIA UFFICIO STATISTICA E STUDI DELLA CAMERA DI COMMERCIO AGRICOLTURA E ARTIGIANATO DI IMPERIA SISTEMA STATISTICO NAZIONALE Anno 2006 CAMERA DI COMMERCIO AGRICOLTURA E ARTIGIANATO DI IMPERIA Presidente: Beatrice

Dettagli

Quadro Fondativo del P.T.C. della Provincia di Imperia ALLEGATO N. 4 ALLEGATO 4: CENSIMENTO DELLE STRUTTURE SPORTIVE (2000)

Quadro Fondativo del P.T.C. della Provincia di Imperia ALLEGATO N. 4 ALLEGATO 4: CENSIMENTO DELLE STRUTTURE SPORTIVE (2000) Quadro Fondativo del P.T.C. della Provincia di Imperia ALLEGATO N. 4 ALLEGATO 4: CENSIMENTO DELLE STRUTTURE SPORTIVE (2000) 831 LEGENDA: SUDDIVISIONE IN TIPOLOGIE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI (da Regione Liguria

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N O.P.C.M. 3519/2006. Nuova classificazione sismica del territorio della Regione Liguria.

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N O.P.C.M. 3519/2006. Nuova classificazione sismica del territorio della Regione Liguria. Anno XXXIX - N. 47 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LIGURIA Parte II 19.11.2008 - pag. 6040 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 24.10.2008 N. 1308 O.P.C.M. 3519/2006. Nuova classificazione sismica del

Dettagli

OPCM 3519/2006. Aggiornamento classificazione sismica del territorio della Regione Liguria. LA GIUNTA REGIONALE

OPCM 3519/2006. Aggiornamento classificazione sismica del territorio della Regione Liguria. LA GIUNTA REGIONALE Anno 48 - N. 16 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LIGURIA Parte II 19.04.2017 pag. 9 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 17/03/2017 N. 216 OPCM 3519/2006. Aggiornamento classificazione sismica del territorio

Dettagli

OGGETTO: Accertamento dei risultati di raccolta differenziata raggiunti nell anno 2012 dai Comuni della Liguria.

OGGETTO: Accertamento dei risultati di raccolta differenziata raggiunti nell anno 2012 dai Comuni della Liguria. D.G.R. n. 722 del 21.06.2013 OGGETTO: Accertamento dei risultati di raccolta differenziata raggiunti nell anno 2012 dai Comuni della Liguria. Richiamati: - l articolo 205 del decreto legislativo 3 marzo

Dettagli

OGGETTO Accertamento dei risultati di raccolta differenziata dei rifiuti urbani raggiunti nell anno 2014 dai Comuni della Liguria.

OGGETTO Accertamento dei risultati di raccolta differenziata dei rifiuti urbani raggiunti nell anno 2014 dai Comuni della Liguria. D.G.R. n. 785 del 21.07.2015 OGGETTO Accertamento dei risultati di raccolta differenziata dei rifiuti urbani raggiunti nell anno 2014 dai Comuni della Liguria. Richiamati: - Il d.lgs. 3 aprile 2006, n.152:

Dettagli