Nuovi interruttori crepuscolari modulari per il risparmio energetico

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Nuovi interruttori crepuscolari modulari per il risparmio energetico"

Transcript

1 Nuovi interruttori crepuscolari modulari per il risparmio energetico

2 Interruttori crepuscolari modulari EEN100 EEN101 Doppia soglia, doppio vantaggio I nuovi interruttori crepuscolari assicurano il controllo ottimale della luminosità dell'ambiente grazie ad una doppia soglia che consente di aumentarne la precisione di funzionamento Vantaggi Caratteristiche tecniche Ingombro ridotto (1 z) doppia soglia di regolazione posizione autotest per ogni soglia indicatore frontale posizione contatto e malfunzionamento della sonda sonda in versione incasso e parete Portata contatto fino a 16 A Basso consumo 0,3 W Due valori di soglia: 0100 lux e lux Tempo di ritardo di commutazione 60s z 1 modulo larghezza 17,5 mm

3 focus prodotto 1 3 Selezione campo regolazione Selettore frontale per la selezione di: campo di regolazione modalità test da usare nella fase di configurazione Stato contatto La spia frontale segnala la posizione (rosso se chiuso) del contatto di uscita e l'eventuale malfunzionamento della sonda di luminosità (lampeggio) 2 Impostazione soglia Il trimmer frontale consente una facile regolazione della soglia desiderata in base alla posizione del selettore del campo di regolazione

4 Interruttori crepuscolari modulari Gli interruttori crepuscolari consentono il comando di circuiti di tipo ON/OFF di circuiti tipicamente dedicati all'illuminazione. L'impiego può essere esteso anche in altri ambiti come la gestione automatica di tende e veneziane o l'azionamento di sistemi legati all'alba ed al tramonto. Risparmio energetico Questi prodotti consentono di sfruttare al meglio l'illuminazione naturale consentendo così un notevole risparmio energetico (es. illuminazione stradale, giardini, etc) Sicurezza La possibilità di illuminare ambienti al calare dell'intensità luminosa consente di aumentare il grado di sicurezza evitando pericoli nascosti dovuti a momenti di oscuramento improvvisi (passaggi pedonali pubblici, gallerie, androni, etc) Comfort Nel caso della gestione delle veneziane o delle tapparelle avvolgibili, l'interruttore crepuscolare impedisce di essere abbagliati dalla luce e/o, in estate, consente di limitare il riscaldamento dei locali. Il tempo di ritardo nella commutazione consente di evitare scatti intempestivi dovuti a variazioni improvvise di luminosità Applicazioni principali residenziale: illuminazioni esterne di giardini, corselli box, vialetti, etc terziario e industriale: aule scolastiche, uffici, vetrine, magazzini, parcheggi, passaggi pedonali, etc. Montaggio La misura viene effettuata tramite una cellula fotoresistente da collegare al prodotto. La sonda viene proposta in due versioni: a incasso (EEN002) a parete (EEN003) La sonda è inclusa nel codice del prodotto ma può essere ordinata anche a parte come ricambio o come prodotto aggiuntivo Segnalazione di stato Tramite il led frontale posto sul crepuscolare è possibile sapere lo stato di funzionamento della sonda. In caso di guasti, avarie o disconnessioni non volute, questo segnalatore lampeggia. Lo stesso led funziona da segnalatore per lo stato del contatto di uscita. In caso di chiusura si accende rosso. Se aperto è spento. Caratteristiche tecniche Ogni crepuscolare può lavorare su due diversi tipi di scale. In funzione della scala scelta, il trimmer frontale di regolazione soglia, può assumere un valore diverso a parità di posizione. Alimentazione: 230 V 5060 Hz Portata contatto AC1: 16 A Campi di regolazione: 0100 lux, lux Ritardo tempo di commutazione: 60s nuovo Descrizione Caratteristiche Largh. in z Imballo Codice 17,5 mm EEN100 Interruttori crepuscolari modulari interruttore crepuscolare con doppia scala di regolazione ritardo di commutazione del contatto funzione di test per facilitare la regolazione in fase di installazione segnalazione posizione contatto e malfunzionamento e/o disconnessione della sonda di luminosità Versione con sonda a parete Versione con sonda da incasso Alimentazione: 230 V 50/60 Hz 1 contatto NA: 16 A Regolazione: 0100, lux Ritardo commutazione: 60s 1 1 EEN EEN101 EEN101 Sonde luminosità Già incluse nelle corrispondenti confezioni degli interruttori crepuscolari, possono essere impiegati come ricambio. da incasso da parete IP54 1 EEN002 1 EEN003 EEN002 EEN003 z 1 modulo larghezza 17,5 mm codice in blu = novità

5 interruttori crepuscolari modulari Codice EEN100/EEN101 EEN002 EEN003 Alimentazione 230 V AC +10/15% 50/60 Hz Per EEN100/EEN101 Per EEN100/EEN101 Collegamento Lunghezza max cavo sonda Temperatura di funzionamento Temperatura di stoccaggio Potenza dissipata Massimo consumo Portata max. contatto da 1,5 mm 2 a 6 mm 2 (cavo rigido o flessibile) 10 C +45 C 25 C + 70 C 224 mw 331 mw 16 A AC1 250 V AC Consegnato con: 2x0,75 mm 2 Filo flessibile con contatti a crimpare 100 m 25 C +70 C 25 C + 70 C Nessun carico da 0,2 mm 2 a 1,5 mm 2 (cavo rigido o flessibile) 100 m 25 C +70 C 25 C + 70 C Nessun carico IP IK Tipo luci Caratteristiche carico Potenza Resistivo Resistivo 16 A Induttivo Induttivo cosphi = 0,6 6 A Incandescente Incandescente 2300 W Alogene Alogena normale 1500 W Alogena con trafo elettronico 1500 W Alogena con trafo ferromagnetico 1500 W FluoCompatte Tubo Fluorescente FluoCompatte con Ballast elettronico integrato FluoCompatte con Ballast elettronico integrato (alim. separata) FluoCompatte con Ballast ferromagnetico (alim. semiseparata) Tubo fluo compensato / Ballast ferromagnetico Tubo fluo con ballast elettronico Duo Tubo fluo con ballast elettronico Mono Tubo fluo non compensato con ballast ferromagnetico 500 W 450 W 450 W 1000 W/120µF 1000 W 1000 W 812 W Collegamento elettrico

6 Hager S.p.A. Via dei Valtorta, Milano Tel Fax PEFC/ DC001H

Relè crepuscolare da palo o parete A

Relè crepuscolare da palo o parete A Relè crepuscolare da palo o parete 12-16 A EO Giardino: lluminazione notturna Vetrine negozi, insegne luminose SЕRE lluminazione per parchi lluminazione pubblica: strade e parcheggi DER si riserva il diritto

Dettagli

Multifunzione 1 NO Montaggio su barra 35 mm (EN 60715)

Multifunzione 1 NO Montaggio su barra 35 mm (EN 60715) Caratteristiche 14.01 14.71 Gamma di relè temporizzatori luce scale Larghezza un modulo 17.5 mm Scala tempi da 30 s a 20 min Commutazione del carico zero crossing Preavviso di spegnimento (modello 14.01)

Dettagli

SSensor da parete PIR IP42 solo trimmer SSensor da parete PIR IP55 solo trimmer

SSensor da parete PIR IP42 solo trimmer SSensor da parete PIR IP55 solo trimmer Pagina. Impiego... 2. Caratteristiche tecniche... 3. Ingombro....2 4. Collegamento......................2 5. Smontaggio...3 6. Installazione........................3 7. Impostazioni....4 8. Prestazioni.......................5

Dettagli

SERIE 10 Relè crepuscolare A

SERIE 10 Relè crepuscolare A SERE SERE Relè per accensione lampade in funzione del livello di luminosità ambiente Montaggio a palo e a parete.32-2 contatti O 16 A.41-1 contatto O 16 A nterruzione bipolare del carico (fase + neutro)

Dettagli

Serie 14 - Temporizzatore luce scale 16 A. Caratteristiche SERIE

Serie 14 - Temporizzatore luce scale 16 A. Caratteristiche SERIE Serie - Temporizzatore luce scale 16 A SERE Caratteristiche.01.71 Gamma di relè temporizzatori luce scale Larghezza un modulo 17.5 mm Scala tempi da 30 s a 20 min Commutazione del carico zero crossing

Dettagli

Relè ad impulsi 10 A SЕRIE 26. Comando luci corridoio. Comando luci camera da letto. Comando luci soggiorno

Relè ad impulsi 10 A SЕRIE 26. Comando luci corridoio. Comando luci camera da letto. Comando luci soggiorno Comando luci corridoio Comando luci camera da letto Comando luci soggiorno SЕRIE FINDER si riserva il diritto di apportare modifiche ai suoi prodotti in qualsiasi momento e senza preavviso. FINDER declina

Dettagli

18.01. 1 NO 10 A Installazione da interno Particolarmente indicato per il fissaggio a parete

18.01. 1 NO 10 A Installazione da interno Particolarmente indicato per il fissaggio a parete Caratteristiche Rilevatore di movimento a infrarossi Dimensioni ridotte Dotato di sensore crepuscolare e tempo di ritardo Utilizzabile in qualsiasi posizione per la rilevazione di movimento Ampio angolo

Dettagli

Relè ad impulsi modulare 16 A

Relè ad impulsi modulare 16 A Relè ad impulsi modulare 16 A Controllo tapparelle Comando luci corridoio Comando luci camera da letto Comando luci soggiorno SЕRIE FINDER si riserva il diritto di apportare modifiche ai suoi prodotti

Dettagli

Doppia uscita - 2 NO 16A, interruzione bipolare (L+N) 16/30 (120 A - 5 ms) 16/30 (120 A - 5 ms) Tensione nominale/max tensione commutabilev AC

Doppia uscita - 2 NO 16A, interruzione bipolare (L+N) 16/30 (120 A - 5 ms) 16/30 (120 A - 5 ms) Tensione nominale/max tensione commutabilev AC Caratteristiche.32.41 Relè per accensione lampade in funzione del livello di luminosità ambiente Montaggio a palo e a parete.32-2 contatti O 16A.41-1 contatto O 16A Interruzione bipolare del carico (fase

Dettagli

Serie 10 - Relè crepuscolare A Caratteristiche

Serie 10 - Relè crepuscolare A Caratteristiche Caratteristiche 10.32 10.41 Relè per accensione lampade in funzione del livello di luminosità ambiente Montaggio a palo e a parete 10.32-2 contatti O 16A 10.41-1 contatto O 16A Interruzione bipolare del

Dettagli

SERIE 14 Temporizzatore luce scale 16 A funzioni: --Luce scale temporizzato riarmabile. riarmabile + Pulizia scale

SERIE 14 Temporizzatore luce scale 16 A funzioni: --Luce scale temporizzato riarmabile. riarmabile + Pulizia scale SERE SERE Temporizzatori luce scale multifunzione Larghezza un modulo 16 A 17.5 mm Tipo.01 --8 funzioni --Opzioni preavviso di spegnimento Tipo.71 --3 funzioni Scala tempi da 30 s a 20 min Commutazione

Dettagli

1. Indicazioni di sicurezza fondamentali

1. Indicazioni di sicurezza fondamentali 309691 01 IT Sensore di movimento theluxa S150 WH 500 theluxa S150 BK 501 theluxa S180 WH 505 theluxa S180 BK 506 1. Indicazioni di sicurezza fondamentali AVVERTENZA Pericolo di morte per scosse elettriche

Dettagli

La giusta temperatura. Sempre. Termostati modulari serie THS

La giusta temperatura. Sempre. Termostati modulari serie THS La giusta temperatura. Sempre. Termostati modulari serie THS Migliorare il controllo Da ABB, una soluzione per la termoregolazione precisa ed efficace I termostati modulari della serie THS di ABB, soddisfano

Dettagli

Relè monostabile modulare 20 A

Relè monostabile modulare 20 A Relè monostabile modulare 20 A Hotel: abilitazione energia camera Giardino: illuminazione notturna Illuminazione pubblica (strade, parcheggi) Comando luci bagni Comando luci uffici Comando pompe SЕRIE

Dettagli

Serie 11 Relè Crepuscolare Modulare 16 A

Serie 11 Relè Crepuscolare Modulare 16 A Tipo 11.01: particolarmente adatto per l'illuminazione di scale interne, androni, ecc. Tipo 11.21: adatto per illuminazione esterna Tipo 11.71: alimentazione 12...24 VAC/DC Circuito contatti indipendente

Dettagli

Interfaccia modulare a relè A

Interfaccia modulare a relè A SЕRIE Interfaccia modulare a relè 8-10 - 16 A Scale mobili Apparecchi uso stradale, gallerie Gru Magazzini automatici Quadri di controllo Quadri di comando, distribuzione FINDER si riserva il diritto di

Dettagli

Relè ad impulsi 10 A SЕRIE 27. Comando luci corridoio. Comando luci camera da letto. Comando luci soggiorno

Relè ad impulsi 10 A SЕRIE 27. Comando luci corridoio. Comando luci camera da letto. Comando luci soggiorno Comando luci corridoio Comando luci camera da letto Comando luci soggiorno SЕRIE FINDER si riserva il diritto di apportare modifiche ai suoi prodotti in qualsiasi momento e senza preavviso. FINDER declina

Dettagli

Relè ad impulsi o monostabile. Montaggio su barra 35 mm (EN 60715) 1 scambio 1 scambio 1 CO + 1 NO Corrente nominale/max corrente istantanea A

Relè ad impulsi o monostabile. Montaggio su barra 35 mm (EN 60715) 1 scambio 1 scambio 1 CO + 1 NO Corrente nominale/max corrente istantanea A Serie 13 - Relè ad impulsi / bistabile modulare 8-12 - 16 A Caratteristiche 13.01 13.11 13.12 13.01 - Relè ad impulsi elettronico silenzioso 1 contatto 13.11 - Relè bistabile modulare 1 contatto 13.12

Dettagli

1. Principali indicazioni di sicurezza 3 2. Uso conforme 3

1. Principali indicazioni di sicurezza 3 2. Uso conforme 3 307144 02 IT Sensore di movimento thepiccola S360-100 DE WH 1060200 1. Principali indicazioni di sicurezza 3 2. Uso conforme 3 Smaltimento 3 3. Descrizione dell apparecchio 4 4. Installazione e collegamento

Dettagli

SERIE 19 Interfacce modulari di segnalazione e bypass

SERIE 19 Interfacce modulari di segnalazione e bypass SERIE SERIE Interfaccia Auto/Off/On 10 A Consente il controllo automatico di pompe, soffiatori, o gruppi di motori. Oppure, in caso di manutenzione o malfunzionamento, permette di forzare il carico controllato

Dettagli

1. Principali indicazioni di sicurezza 3 2. Uso conforme 3

1. Principali indicazioni di sicurezza 3 2. Uso conforme 3 307155 01 IT Sensore di movimento theluxa E180 WH 1010205 theluxa E180 BK 1010206 1. Principali indicazioni di sicurezza 3 2. Uso conforme 3 Smaltimento 3 3. Collegamento 4 4. Montaggio 5 Avvertenze per

Dettagli

RICEVITORE RADIO KNX DA ESTERNO SK401AX con 2 uscite 10 A

RICEVITORE RADIO KNX DA ESTERNO SK401AX con 2 uscite 10 A RICEVITORI RDIO DITEM Comfort RICEVITORE RDIO D ESTERO SK40X con uscite 0 limentato da rete elettrica può essere posizionato all esterno dell abitazione. Gestito tramite un trasmettitore, permette di accendere

Dettagli

18.01. 1 NO 10 A Installazione da interno Particolarmente indicato per il fissaggio a parete

18.01. 1 NO 10 A Installazione da interno Particolarmente indicato per il fissaggio a parete Serie 18 - Rilevatore di movimento 10 A SERIE 18 Caratteristiche Rilevatore di movimento a infrarossi 18.01 18.11 18.A1 Dimensioni ridotte Dotato di sensore crepuscolare e tempo di ritardo Utilizzabile

Dettagli

BMSA1203. SSensor da soffitto PIR IP20 solo trimmer

BMSA1203. SSensor da soffitto PIR IP20 solo trimmer SSensor da soffitto PIR IP0 solo trimmer MS0 Descrizione Dispositivo di controllo e comando dotato di sensore di luminosità e movimento per la gestione automatica dell illuminazione rea di rilevazione

Dettagli

1. Principali indicazioni di sicurezza 3 2. Uso conforme 3

1. Principali indicazioni di sicurezza 3 2. Uso conforme 3 307344 IT Rivelatore di movimento LUXA 103-100 AP WH 1030022 LUXA 103-101 AP WH 1030023 1. Principali indicazioni di sicurezza 3 2. Uso conforme 3 Smaltimento 3 3. Descrizione dell'apparecchio 4 4. Installazione

Dettagli

Lampada fluorescente compatta

Lampada fluorescente compatta SSensor da parete PIR IP55 MSA10 Descrizione Dispositivo di controllo e comando dotato di sensore di luminosità e movimento per la gestione dell illuminazione. Il dispositivo ha un grado di protezione

Dettagli

Serie 13 - Relè ad impulsi elettronico e monostabile modulare A. Caratteristiche SERIE

Serie 13 - Relè ad impulsi elettronico e monostabile modulare A. Caratteristiche SERIE Serie - Relè ad impulsi elettronico e monostabile modulare 10-16 A Caratteristiche.81.91.81 - Relè ad impulsi elettronico silenzioso Montaggio su barra 35 mm - 1 contatto.91 - Relè ad impulsi elettronico

Dettagli

Serie 10 - Relè crepuscolare A Caratteristiche

Serie 10 - Relè crepuscolare A Caratteristiche Caratteristiche 10.32 10.41 Relè per accensione lampade in funzione del livello di luminosità ambiente Montaggio a palo e a parete 10.32-2 contatti O 16A 10.41-1 contatto O 16A nterruzione bipolare del

Dettagli

1. Indicazioni di sicurezza fondamentali

1. Indicazioni di sicurezza fondamentali 309699 IT Sensore di movimento theluxa S360 WH 1010510 theluxa S360 BK 1010511 1. Indicazioni di sicurezza fondamentali AVVERTENZA Pericolo di morte per scosse elettriche o incendio! Il montaggio deve

Dettagli

SERIE 13 Relè ad impulsi elettronico e monostabile modulare A

SERIE 13 Relè ad impulsi elettronico e monostabile modulare A SERIE Relè ad impulsi elettronico e monostabile modulare 10-16 A SERIE.81 - Relè ad impulsi elettronico silenzioso Montaggio su barra 35 mm - 1 contatto.91 - Relè ad impulsi elettronico silenzioso e relè

Dettagli

1 contatto, 10 A Contatti in AgNi + Au Morsetti a vite Montaggio su barra 35 mm (EN 60715) 7.xxx.5050

1 contatto, 10 A Contatti in AgNi + Au Morsetti a vite Montaggio su barra 35 mm (EN 60715) 7.xxx.5050 Serie 49 - Interfaccia modulare a relè 8-10 - 16 A 49 Caratteristiche 49.31-50x0 49.52/72-50x0 1 o 2 contatti - Interfaccia modulare a relè Contatti dorati (5 µm) per la commutazione di bassi carichi 49.31-50x0-1

Dettagli

Materiale contatti AgNi, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore fluorescenti compatte (CFL) W

Materiale contatti AgNi, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore fluorescenti compatte (CFL) W Serie - Contattori modulari 25 A SERIE Caratteristiche.32.0.xxx.1xx0.32.0.xxx.4xx0 Contattore modulare 25 A - 2 contatti Larghezza 17.5 mm Apertura contatti NO 3 mm, doppia rottura Bobina e contatti per

Dettagli

Interfaccia modulare a relè A

Interfaccia modulare a relè A SЕRIE Interfaccia modulare a relè 6-7 - 10 A Quadri di controllo Macchine per imballaggio Cantieri navali Macchine tessili Magazzini automatici Quadri di comando, distribuzione Gru Macchine per la lavorazione

Dettagli

1. Principali indicazioni di sicurezza 3 2. Uso conforme 3

1. Principali indicazioni di sicurezza 3 2. Uso conforme 3 307274 IT Sensore di movimento theluxa R180 WH 1010200 theluxa R180 BK 1010201 1. Principali indicazioni di sicurezza 3 2. Uso conforme 3 Smaltimento 3 3. Collegamento 4 4. Montaggio 5 Avvertenze per l'installazione

Dettagli

Due tipi di programmazione: con o senza memoria. Metodo di regolazione. Leading edge Compatibile con lampade LED dimmerabili

Due tipi di programmazione: con o senza memoria. Metodo di regolazione. Leading edge Compatibile con lampade LED dimmerabili Serie 15 - Varialuce (Dimmer) SERE 15 Caratteristiche 15.91 15.51 15.81 Varialuce (Dimmer) Adatto per il comando di lampade incandescenti e alogene, sia direttamente che attraverso trasformatori o alimentatori

Dettagli

Sistema 2000 Sistema 2000 Modulo relè RVC. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. N. ord. : 0303 00. Istruzioni per l uso

Sistema 2000 Sistema 2000 Modulo relè RVC. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. N. ord. : 0303 00. Istruzioni per l uso N. ord. : 0303 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente da elettrotecnici. In caso di inosservanza

Dettagli

Serie 83 - Temporizzatore modulare A. Caratteristiche

Serie 83 - Temporizzatore modulare A. Caratteristiche Caratteristiche Serie 83 - Temporizzatore modulare 12-16 A 83.01 83.02 Temporizzatori multifunzione 83.01 - Multifunzione e multitensione, 1 contatto 83.02 - Multifunzione e multitensione, 2 contatti (contatti

Dettagli

G4BM400V12ATL20. Dati tecnici. Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase

G4BM400V12ATL20. Dati tecnici. Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase Loadmonitors - Serie GAMMA Multifunzione Controllo temperatura avvolgimenti motore Tasto reset Guasto memorizzabile Riconoscimento di carico scollegato

Dettagli

Switch Sensor da esterno direzionale tecnologia PIR

Switch Sensor da esterno direzionale tecnologia PIR witch ensor da esterno direzionale tecnologia IR BMA2102 Descrizione Dispositivo di controllo e comando dotato di 2 differenti sensori che grazie alla combinazione dei quali è in grado di gestire l illuminazione

Dettagli

G4BM480V12ATL20. Dati tecnici. Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase

G4BM480V12ATL20. Dati tecnici. Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase G4BM480V12AT0 Trasduttore di Misura - Serie Gamma Multifunzione Controllo temperatura avvolgimenti motore Tasto reset Guasto memorizzabile Riconoscimento

Dettagli

Interfacce modulari di segnalazione e bypass

Interfacce modulari di segnalazione e bypass SЕRIE Interfacce modulari di segnalazione e bypass Quadri di comando, distribuzione FINDER si riserva il diritto di apportare modifiche ai suoi prodotti in qualsiasi momento e senza preavviso. FINDER declina

Dettagli

Relè con contatti guidati modulare 6 A

Relè con contatti guidati modulare 6 A Relè con contatti guidati modulare 6 A SЕRIE ontrolli automazioni disabili Gru Macchine per la lavorazione del legno Magazzini automatici Scale mobili Elevatori, ascensori Robot industriali Sistema automatico

Dettagli

ABB i-bus KNX Terminali di uscita SA/S Manuale del prodotto

ABB i-bus KNX Terminali di uscita SA/S Manuale del prodotto Terminali di uscita SA/S Manuale del prodotto 2.3 Terminali di uscita 10 A SA/S x.10.2.1, MDRC SA/S 8.10.2.1 2CDC 071 016 S0012 I terminali di uscita 10 A SA/S x.10.2.1 sono apparecchi da installazione

Dettagli

SERIE 4C Interfaccia modulare a relè 8 a 16 A

SERIE 4C Interfaccia modulare a relè 8 a 16 A 1 o 2 scambi - Interfaccia modulare a relè, larghezza 15.8 mm con morsetti Push-in.P1.P2 Ideale per l interfacciamento con sistemi PLC Tipo.P1 1 scambio 10 A Tipo.P2 2 scambi 8 A obina AC o bobina DC Fornito

Dettagli

58.P3 58.P4. SERIE 58 Interfaccia modulare a relè 7-10 A

58.P3 58.P4. SERIE 58 Interfaccia modulare a relè 7-10 A 3 o 4 scambi - Interfaccia modulare a relè, larghezza 31 mm con morsetti Push-in Ideale per l interfacciamento con sistemi PLC.P3.P4 Tipo.P3 3 scambi 10 A Tipo.P4 4 scambi 7 A obina AC o bobina DC Fornito

Dettagli

Regolatore luce a pulsante (D, S) Nr.ord.: Regolatore luce a pulsante universale singolo Nr.ord.:

Regolatore luce a pulsante (D, S) Nr.ord.: Regolatore luce a pulsante universale singolo Nr.ord.: Regolatore luce a pulsante (D, S) r.ord.: 8542 11 00 Regolatore luce a pulsante universale singolo r.ord.: 8542 12 00 Regolatore luce a pulsante universale doppio r.ord.: 8542 21 00 Istruzioni per l'uso

Dettagli

Il montaggio e il collegamento di dispositivi elettrici devono essere eseguiti da elettrotecnici.

Il montaggio e il collegamento di dispositivi elettrici devono essere eseguiti da elettrotecnici. Unità di controllo 1-10 V 4 moduli con azionamento manuale N. ord. : 2224 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza Il montaggio e il collegamento di dispositivi elettrici devono essere eseguiti

Dettagli

SERIE RR Relè rapido 8 A

SERIE RR Relè rapido 8 A SERIE Relè rapido 8 SERIE Relè rapido.14 Montaggio barra 35 mm (EN 60715).24 Base undecal, montaggio su zoccolo 90.21 4 contatti in scambio o 3 NO + 1 scambio di alimentazione DC Tempo di intervento 3

Dettagli

Attuatore - Comando per luci e carichi generici

Attuatore - Comando per luci e carichi generici www.bticino.com Descrizione Attuatore / comando a due moduli da incasso, con 2 relè indipendenti e neutro per funzione zero crossing - per carichi singoli o doppi. L attuatore può anche essere configurato

Dettagli

Termostato con display per visualizzazione temperatura bollitore Scatola relè scambio a tre contatti. Funzione. Gamma prodotti

Termostato con display per visualizzazione temperatura bollitore Scatola relè scambio a tre contatti. Funzione. Gamma prodotti www.caleffi.com Termostato con display per visualizzazione temperatura bollitore Scatola relè scambio a tre contatti Funzione 28134 cod. 265001 cod. F29525 Il termostato cod. 265001 consente la gestione

Dettagli

Serie 41 - Mini relè per circuito stampato A. Caratteristiche SERIE

Serie 41 - Mini relè per circuito stampato A. Caratteristiche SERIE Serie - Mini relè per circuito stampato 8-12 - 16 A SERIE Caratteristiche.31.52.61 1 o 2 scambi - Basso profilo (altezza 15.7 mm).31-1 contatto 12 A (passo 3.5 mm).52-2 contatti 8 A (passo 5 mm).61-1 contatto

Dettagli

Riferimento: 3RT1516-1AB00. CONTACTOR, AC-3 4 KW / 400 V, AC-1 18 A, CC V 50/60 Hz, 4 POLI, 2 NO + 2 NC, SIZE S00, collegamento 24 VITE

Riferimento: 3RT1516-1AB00. CONTACTOR, AC-3 4 KW / 400 V, AC-1 18 A, CC V 50/60 Hz, 4 POLI, 2 NO + 2 NC, SIZE S00, collegamento 24 VITE Riferimento: 3RT1516-1AB00 CONTACTOR, AC-3 4 KW / 400 V, AC-1 18 A, CC V 50/60 Hz, 4 POLI, 2 NO + 2 NC, SIZE S00, collegamento 24 VITE Acquista da Electric Automation Network Marca del prodotto Denominazione

Dettagli

1. Principali indicazioni di sicurezza 3 2. Uso conforme 3

1. Principali indicazioni di sicurezza 3 2. Uso conforme 3 307146 03 IT Rilevatore di presenza thepiccola P360-100 DE WH 2090200 1. Principali indicazioni di sicurezza 3 2. Uso conforme 3 Smaltimento 3 3. Descrizione dell apparecchio 4 4. Installazione e collegamento

Dettagli

SERIE 18 Rilevatore di movimento 10 A. 1 NO 10 A Installazione da interno

SERIE 18 Rilevatore di movimento 10 A. 1 NO 10 A Installazione da interno SERIE Rilevatore di movimento 10 A SERIE Rilevatore di movimento a infrarossi per installazione da interno o da esterno - montaggio a parete Tipo.01 --Installazione da interno --issaggio a parete Tipo.11

Dettagli

4. Installazione e collegamento. 1. Principali indicazioni di sicurezza. 2. Uso conforme. 3. Descrizione dell apparecchio

4. Installazione e collegamento. 1. Principali indicazioni di sicurezza. 2. Uso conforme. 3. Descrizione dell apparecchio 307146 03 4. Installazione e collegamento IT Rilevatore di presenza thepiccola P360-100 DE WH 09000 1. Principali indicazioni di sicurezza AVVERTENZA Pericolo di morte per scosse elettriche o incendio!

Dettagli

55.34T. SERIE 55 Relè per applicazioni ferroviarie 7 A. Relè per impieghi generali Montaggio ad innesto su zoccolo 4 scambi, 7 A

55.34T. SERIE 55 Relè per applicazioni ferroviarie 7 A. Relè per impieghi generali Montaggio ad innesto su zoccolo 4 scambi, 7 A SERIE Relè per applicazioni ferroviarie 7 A SERIE Relè per impieghi generali Montaggio ad innesto su zoccolo 4 scambi, 7 A Conformi alle normative EN 445-2:2013 (protezione contro fuoco e fumi), EN 61373

Dettagli

SERIE 22 Contattori modulari 25-40 - 63 A

SERIE 22 Contattori modulari 25-40 - 63 A SERIE SERIE Contattore modulare 25 A - 2 contatti arghezza 17.5 mm Apertura contatti NO 3 mm, doppia rottura Bobina e contatti per servizio continuo Bobina AC/DC silenziosa (con varistore di protezione)

Dettagli

7S S /0310 7S

7S S /0310 7S SERIE SERIE Relè con contatti guidati modulare.12 con 2 contatti (1NO + 1 N).14 con 4 contatti (2 NO + 2 N e 3 NO + 1 N).16 con 6 contatti (4 NO + 2 N) Relè con contatti guidati "Tipo A" secondo EN 50205

Dettagli

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Spia luminosa a LED, Lampada di orientamento a LED

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Spia luminosa a LED, Lampada di orientamento a LED Spia luminosa a LED N. ordine : 1171 00 Lampada di orientamento a LED N. ordine : 1169 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere

Dettagli

Varialuce (Dimmer) YESLY

Varialuce (Dimmer) YESLY Varialuce (Dimmer) YESLY Comando luci cucina Comando luci camera da letto Comando luci soggiorno SЕRIE FIDER si riserva il diritto di apportare modifiche ai suoi prodotti in qualsiasi momento e senza preavviso.

Dettagli

INSTALLAZIONE CIVILE Apparecchi per standard British

INSTALLAZIONE CIVILE Apparecchi per standard British ISTAAZIOE CIVIE Apparecchi per standard British 1 ISTAAZIOE CIVIE ISTAAZIOE CIVIE Passacavo Uscita del cavo 20 A 250 V ~ con serracavo e morsettiera (, e T): ciascun terminale è adatto per conduttore rigido

Dettagli

NO 10 A Installazione da interno Particolarmente indicato per il fissaggio a parete 230/ /

NO 10 A Installazione da interno Particolarmente indicato per il fissaggio a parete 230/ / Caratteristiche Rilevatore di movimento a infrarossi Dimensioni ridotte Dotato di sensore crepuscolare e tempo di ritardo Utilizzabile in qualsiasi posizione per la rilevazione di movimento Ampio angolo

Dettagli

Modulo di potenza. Esempio di sistema. Modulo di potenza per comando acceso/ spento e 0-10 V

Modulo di potenza. Esempio di sistema. Modulo di potenza per comando acceso/ spento e 0-10 V odulo di potenza per comando E-4 odulo di potenza 369610a 1 07.18.12 I moduli di potenza costituiscono un gruppo di prodotti modulari per il controllo dei carichi di illuminazione. Questo documento descrive

Dettagli

Regolazione REGOLAZIONE CLIMATICA MONOZONA REGOLAZIONE CLIMATICA MULTIZONA ED ACCESSORI SONDE BUS ED ACCESSORI REGOLAZIONE SOLO CALDO

Regolazione REGOLAZIONE CLIMATICA MONOZONA REGOLAZIONE CLIMATICA MULTIZONA ED ACCESSORI SONDE BUS ED ACCESSORI REGOLAZIONE SOLO CALDO Regolazione REGOLAZIONE CLIMATICA MONOZONA REGOLAZIONE CLIMATICA MULTIZONA ED ACCESSORI SONDE BUS ED ACCESSORI REGOLAZIONE SOLO CALDO TERMOSTATI AMBIENTE 06 REGOLAZIONE CLIMATICA MONOZONA KIT MONOZONA

Dettagli

Switch Sensor da incasso con doppia tecnologia

Switch Sensor da incasso con doppia tecnologia Switch Sensor da incasso con doppia tecnologia Descrizione Dispositivo di controllo e comando dotato di differenti sensori che grazie alla combinazione dei quali è in grado di gestire l illuminazione ambiente

Dettagli

Apparecchi per illuminazione e segnalazione di sicurezza antideflagranti

Apparecchi per illuminazione e segnalazione di sicurezza antideflagranti Apparecchi per illuminazione e segnalazione di sicurezza antideflagranti mologato per ambienti O a rischio di esplosione delle zone ex-gas 1 e 21 e delle zone ex-polvere 2 e 22 levato grado di protezione

Dettagli

COMMUTAZIONE AUTOMATICA E la funzione che governa la commutazione tra due linee in un tempo regolabile fra 0,5 e 120 secondi.

COMMUTAZIONE AUTOMATICA E la funzione che governa la commutazione tra due linee in un tempo regolabile fra 0,5 e 120 secondi. Pag. 1/5 1. DESCRIZIONE Il commutatore automatico di rete ATK viene utilizzato per la commutazione automatica del carico da una linea principale (MAIN LINE) ad una di sicurezza o di riserva (SECONDARY

Dettagli

Materiale contatti AgNi, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore. 2 NO 1 NO + 1 NC 2 NC (x3x0) (x5x0) (x4x0)

Materiale contatti AgNi, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore. 2 NO 1 NO + 1 NC 2 NC (x3x0) (x5x0) (x4x0) Serie - Contattori modulari 25-40 - 63 SERIE Caratteristiche Contattore modulare 25-2 contatti.32.0.xxx.1xx0.32.0.xxx.4xx0 Larghezza 17.5 mm pertura contatti NO 3 mm, doppia rottura Bobina e contatti per

Dettagli

Serie 38 - Interfaccia modulare a relè A

Serie 38 - Interfaccia modulare a relè A Serie 38 - Interfaccia modulare a relè 0.1-2 - 3-5 - 6-8 - 16 A SERIE 38 Caratteristiche Estrazione del relè tramite il ponticello plastico di ritenuta e sgancio Fornito con circuito di presenza tensione

Dettagli

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche Caratteristiche 12.01 12.11 12.31 Interruttore orario elettromeccanico - Giornaliero * - Settimanale ** Tipo 12.01-1 contatto in scambio 16 A Tipo 12.11-1 contatto O 16 A larghezza 17.6 mm Tipo 12.31-0000

Dettagli

Manuale tecnico Kit monofamiliare Art.KAE5061A

Manuale tecnico Kit monofamiliare Art.KAE5061A IT MANUALE TECNICO Manuale tecnico Kit monofamiliare Art.KAE506A Avvertenze Uso previsto Questo prodotto Comelit è progettato e realizzato con lo scopo di essere utilizzato nella realizzazione di impianti

Dettagli

Temporizzatori da innesto 8 A

Temporizzatori da innesto 8 A Temporizzatori da innesto 8 A Essiccatoi Fornaci industriali e forni SЕRIE Lavatrici industriali Gru Macchine per la lavorazione del legno Elettromedicale, odontoiatria FINDER si riserva il diritto di

Dettagli

RESYS M40 Relè differenziale di tipo A per partenze motori

RESYS M40 Relè differenziale di tipo A per partenze motori La soluzione per Protezione elettronica Funzione resys_083_a_1_cat I relè differenziali si associano ad un dispositivo di apertura a sgancio (apertura automatica dell'alimentazione), e garantiscono così

Dettagli

Serie 60 - Relè industriale 6-10 A. Caratteristiche

Serie 60 - Relè industriale 6-10 A. Caratteristiche Serie 60 - Relè industriale 6-10 A Caratteristiche Montaggio ad innesto su zoccolo Relè industriale 10 A 2 o 3 contatti in scambio Contatti senza Cadmio (versione preferita) Bobina AC o DC UL Listing (combinazione

Dettagli

Cronotermostati Serie Milux, Milux Star, Milux RF e Milux Star RF

Cronotermostati Serie Milux, Milux Star, Milux RF e Milux Star RF Cronotermostati Serie Milux, Milux Star, Milux RF e Milux Star RF Caratteristiche principali - Cronotermostato digitale programmabile - Comunicazione wireless al modulo ricevitore (versione RF) - Programmazione

Dettagli

xxx.1xx xxx.4xx0. Materiale contatti AgNi, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore

xxx.1xx xxx.4xx0. Materiale contatti AgNi, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore Serie 22 - Contattori modulari 25-40 - 63 SERIE 22 Caratteristiche 22.32.0.xxx.1xx0 22.32.0.xxx.4xx0 Contattore modulare 25-2 contatti arghezza 17.5 mm pertura contatti NO 3 mm, doppia rottura Bobina e

Dettagli

SERIE 48 Interfaccia modulare a relè 8 A

SERIE 48 Interfaccia modulare a relè 8 A SERIE Interfaccia modulare a relè 8 A SERIE 2 contatti - Interfaccia modulare a relè con contatti guidati, larghezza 15.8 mm Tipo.12-2 scambio 8 A - Relè per circuito stampato con contatti guidati secondo

Dettagli

F-7761_C ( ) Presentazione prodotti OWS 7

F-7761_C ( ) Presentazione prodotti OWS 7 F-7761_C (2011-06) Presentazione prodotti OWS 7 Indice I. Vantaggi del prodotto OWS 7 II. III. IV. Dati tecnici Panoramica dei moduli Sistemi di montaggio V. Accessori VI. Comando mediante interruttori

Dettagli

DTS 7/1 + TWS DTS 7/2 + TWS. System pro M EG GH V R0001 EG GH V R0002 ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO ED USO CH2.

DTS 7/1 + TWS DTS 7/2 + TWS. System pro M EG GH V R0001 EG GH V R0002 ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO ED USO CH2. date 1 2 3 4 5 DTS 7/1 + TWS EG 545 6 GH V021 5456 R0001 DTS 7/2 + TWS EG 546 4 GH V021 5464 R0002 System pro M 400-9955 ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO ED USO 6 7 8 9 10 11 CH2 + 1 2 3 4 5 6 7 +1h min. sec.

Dettagli

Tasto LEARN. Rilevatore/ sensore PIR 250 VA 4,3 A 1000 VA 2,1 A 4,3 A

Tasto LEARN. Rilevatore/ sensore PIR 250 VA 4,3 A 1000 VA 2,1 A 4,3 A SSensor da soffitto PIR IP0 Indice Pagina. Impiego................................. Caratteristiche tecniche................ 3. Ingombro.............................. 4. Collegamento........................

Dettagli

RM4LG01B RELÈ DI CONTROLLO DEL LIVELLO DEL LIQUIDO RM4-L - 24 VAC

RM4LG01B RELÈ DI CONTROLLO DEL LIVELLO DEL LIQUIDO RM4-L - 24 VAC Caratteristiche RELÈ DI CONTROLLO DEL LIVELLO DEL LIQUIDO RM4-L - 24 VAC Presentazione Gamma prodotto Tipo di prodotto o componente Tipo relè Nome relè Parametri relè controllati Tipo temporizzazione Potenza

Dettagli

RM22LG11MR Relè controllo livelli RM22-L V AC/DC - 1 C/O

RM22LG11MR Relè controllo livelli RM22-L V AC/DC - 1 C/O Caratteristiche Relè controllo livelli RM22-L - 24..240 V AC/DC - 1 C/O Presentazione Gamma prodotto Tipo di prodotto o componente Tipo relè Nome relè Parametri relè controllati Tipo temporizzazione Capacità

Dettagli

RILEVATORI DI MOVIMENTO A RAGGI INFRAROSSI

RILEVATORI DI MOVIMENTO A RAGGI INFRAROSSI RILEVATORI DI MOVIMENTO A RAGGI INFRAROSSI - - - Guardian (0 ) - Doppio utilizzo: parete e soffitto Maggior sicurezza, simula antifurto! PLUS Articolo Articolo Rilevatore Supporto Angolare Parete Soffitto

Dettagli

SERIE RB Relè bistabile 8 A

SERIE RB Relè bistabile 8 A SERIE SERIE Relè bistabile di commando e segnalazione.14 Montaggio su barra 35 mm (EN 60715).22 Base undecal, montaggio su zoccolo 90.21 2 o 4 contatti in scambio Tensione di alimentazione DC Versione

Dettagli

GW : ATTUATORE DIMMER RESISTIVO CAPACITIVO (400W)

GW : ATTUATORE DIMMER RESISTIVO CAPACITIVO (400W) FUNZIONE L attuatore dimmer GW 90 757 serve ad attenuare le lampade ad incandescenza e le lampade alogene (tramite trasformatori elettronici attenuabili a comando in anticipo di fase) con una potenza massima

Dettagli

SERIE 88 Temporizzatore ad innesto 8 A. Multifunzione Undecal Innesto su zoccolo serie 90. senza START esterno

SERIE 88 Temporizzatore ad innesto 8 A. Multifunzione Undecal Innesto su zoccolo serie 90. senza START esterno SERIE SERIE Temporizzatori multitensione e multifunzione Montaggio su zoccolo o da retroquadro Temporizzatore Octal e Undecal Scale tempi da 0.05 s a 100 h 1 contatto ritardato +1 istantaneo (tipo.12)

Dettagli

Istruzioni per l'uso Amplificatori N00..A N05..A IT

Istruzioni per l'uso Amplificatori N00..A N05..A IT Istruzioni per l'uso Amplificatori N00..A N05..A 80009130 / 00 0 / 014 Indicazioni per un impiego sicuro in ambienti esplosivi 1 Utilizzo Gli apparecchi che contengono circuiti di corrente a sicurezza

Dettagli

da esterno 1 ingresso / 1 uscita 10 A SK405AX

da esterno 1 ingresso / 1 uscita 10 A SK405AX TRSMETTITORI / RICEVITORI RDIO DITEM Comfort Trasmettitore / ricevitore radio da esterno 1 ingresso / 1 uscit 10 SK405X limentato da rete elettrica, può essere posizionato all esterno dell abitazione per

Dettagli

Serie 18. Rilevatore di movimento e presenza 10 A. Serie 18 Finder.

Serie 18. Rilevatore di movimento e presenza 10 A. Serie 18 Finder. Serie 8 inder. Una gamma di rilevatori e di presenza sempre più ampia, versatile e funzionale. ree di rilevamento Dal 954, la luce quando serve Serie 8 pplicazioni orridoi di hotel, uffici, aree comuni

Dettagli

ABB i-bus KNX Terminale di uscita, x canali, 10 A, MDRC SA/S x , 2CDG11015xR0011

ABB i-bus KNX Terminale di uscita, x canali, 10 A, MDRC SA/S x , 2CDG11015xR0011 Dati tecnici 2CDC505054D0905 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto I terminali di uscita 10 A SA/S x.10.2.1 sono apparecchi da installazione in serie con design ProM per il montaggio nel distributore.

Dettagli

prima prese con interruttore di blocco orizzontali compatte applicazioni razionale versatile unica

prima prese con interruttore di blocco orizzontali compatte applicazioni razionale versatile unica prima prese con interruttore di blocco orizzontali compatte razionale Una dimensione per tutte le versioni sia con che senza fusibili. Lo sviluppo orizzontale consente di contenere ingombri e sporgenze.

Dettagli

Modulo di corrente Tipo: SM/S , EC 282 0

Modulo di corrente Tipo: SM/S , EC 282 0 Utilizzando il modulo di corrente è possibile misurare simultaneamente correnti di carico e correnti residue tramite 3 circuiti di misura isolati e indipendenti. I valori misurati di corrente possono essere

Dettagli

SSensor da soffitto PIR IP42 HD+HVAC BMSA Impiego Caratteristiche tecniche

SSensor da soffitto PIR IP42 HD+HVAC BMSA Impiego Caratteristiche tecniche SSensor da soffitto PIR IP42 HD+HVAC Indice Pagina 1. Impiego................................ 1 2. Caratteristiche tecniche................ 1 3. Ingombro.............................. 2 4. Collegamento..........................

Dettagli

Riferimento: 3RV2331-4EC10

Riferimento: 3RV2331-4EC10 Riferimento: 3RV2331-4EC10 INTERRUTTORE, SIZE S2, PER COMBINAZIONE DI AVVIAMENTO, corrente di 32A, N-RELEASE 416A, VITE TERMINALE, ROTTURA STANDARD CAPACITA ' Acquista da Electric Automation Network Marca

Dettagli