PdR C.E. OPERE DI COMPENSAZIONE ECOLOGICA ACCESSO PEDONALE FIUME MELLA RELAZIONE ILLUSTRATIVA STIMA DEI COSTI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PdR C.E. OPERE DI COMPENSAZIONE ECOLOGICA ACCESSO PEDONALE FIUME MELLA RELAZIONE ILLUSTRATIVA STIMA DEI COSTI"

Transcript

1 COMUNE DI TAVERNOLE S/M PROVINCIA DI BRESCIA INPARK SRL PIANO DI RECUPERO PIAZZA MERCATO OPERE DI COMPENSAZIONE ECOLOGICA ACCESSO PEDONALE FIUME MELLA RELAZIONE ILLUSTRATIVA STIMA DEI COSTI DATA GENNAIO 2021 NOME FILE PdR C.E. ARCH. ANGIOLINO IMPERADORI Via Cavour, Roncadelle (Bs) Tel. Fax

2 P.d.R. Piazza Mercato Opere di compensazione ecologica 1 1. Premessa Nell ambito delle procedure per la verifica di assoggettabilità alla Valutazione Ambientale Strategica della proposta di Piano di Recupero l Ufficio Vas della Provincia di Brescia formulando le proprie considerazioni, pur convenendo sulla esclusione dall avvio di una procedura di Vas, evidenziando la collocazione del fabbricato nell ambito del corridoio ecologico primario suggeriva l opportunità di prevedere un intervento di mitigazione e compensazione ambientale, riferendosi per il dettaglio alle azioni previste dal Contratto di Fiume Mella. 2. Compensazione ecologica Nel progetto di P.d.R. l ampliamento al p.terra per la realizzazione del nuovo magazzino funzionale all attività commerciale, prevede la trasformazione dell area pertinenziale esterna in parte occupata da porzioni di verde, nello specifico trattasi di due aiuole a lato del percorso pedonale di accesso ai piani superiori, la cui superficie complessiva corrisponde a m² 14,20. Il Progetto del nuovo magazzino prevede già l esecuzione di un tetto verde, sia in funzione di ritenzione delle acque meteoriche che di compensazione funzionale, la superficie a verde prevista in copertura corrisponde a m² 19,80. Si è ritenuto comunque di accogliere le indicazioni della Provincia, condivise dalla Comunità Montana, avviando un interlocuzione con l Amministrazione Comunale al fine di individuare nell ambito del Corridoio Ecologico un intervento, proporzionato alla rinuncia al verde esistente. 3. Contratto di Fiume Mella Pur non operativo il Contratto di F.M. attraverso i documenti elaborati dalla Comunità Montana individua una serie di obiettivi strategici su cui imperniare un complesso di azioni finalizzate al recupero ambientale, paesaggistico e culturale del Fiume Mella. In particolare per il sottosistema dell alta valle caratterizzato da un elevato valore paesistico e ambientale con forte vocazione turistica il fiume costituisce uno straordianario sistema da tutelare e valorizzare, favorendone la fruizione attraverso il recupero e la rivalutazione delle riviere, la percorribilità e lo sviluppo di servizi sportivi e ricreativi. Con riferimento a tale obiettivo è da ritenersi appropriata l individuazione di un intervento di sistemazione e miglioramento dell accesso al Fiume in prossimità dell area sportiva e scolastica, al fine di agevolare sia la pratica della pesca sportiva che attività di studio e conoscenza in ambito educativo. ANGIOLINO IMPERADORI ARCHITETTO

3 P.d.R. Piazza Mercato Opere di compensazione ecologica 2 4. Percorso esistente L attuale accesso, posizionato sulla sponda sinistra a poca distanza dal ponte pedonale che collega l area sportiva e il nucleo di Poia al complesso scolastico, è costituito da uno stretto e precario passaggio tra la vegetazione spontanea. Figura 1 - Localizzazione accesso esistente Tale conformazione, (ancorchè utilizzata) per l eccessiva pendenza, instabilità del fondo, assenza di adatti sistemi di protezione, non rappresenta al meglio quegli obiettivi di fruizione ricreativa e riappropriazione dell identità fluviale da parte della popolazione residente che dovrebbe essere alla base di progetti di questo tipo. ANGIOLINO IMPERADORI ARCHITETTO

4 P.d.R. Piazza Mercato Opere di compensazione ecologica Figura 2 - Vista situazione esistente Figura 3 - Vista situazione esistente ANGIOLINO IMPERADORI ARCHITETTO 3

5 P.d.R. Piazza Mercato Opere di compensazione ecologica 4 5. Progetto nuovo accesso Figura 4 - Planimetria nuovo percorso Il progetto di fattibilità conferma l andamento a V rovescia, ma ne modifica sostanzialmente le caratteristiche, attenuandone la pendenza, allargando la sezione di transito, prevedendo adeguati sistemi di protezione, realizzando un fondo che ne garantisca la durabilità nel tempo. Particolare attenzione è stata posta nell individuazione dei materiali e dei manufatti al fine di garantirne oltre alla efficienza nell uso anche un corretto inserimento paesistico. Di seguito si riassumono i principali elementi costitutivi dell intervento : a) Pulizia del versante spondale con rimozione della vegetazione infestante; b) Riprofilatura e allargamento della sezione tipo; c) Esecuzione della struttura lignea del percorso con alzate e fiancate in tavole; d) Formazione di canale di scolo laterale in pietra; e) Formazione di staccionata sul lato di valle con elementi in legno tornito; f) Realizzazione di pavimentazione in terre stabilizzate; ANGIOLINO IMPERADORI ARCHITETTO

6 P.d.R. Piazza Mercato Opere di compensazione ecologica 5 Il percorso è costituito da una struttura in tavole da cm. 25x5 in pino impregnato che compongono dei gradoni distanziati di cm. 85 con altezza complessiva di cm. 30 suddivisa in un gradino vero e proprio da cm.20 e da una rampa di collegamento al 11% che supera i residui 10 cm. Lateralmente ai gradoni sono fissate delle tavole per l intero sviluppo della rampa al fine di stabilizzare l intera struttura e contenere la pavimentazione. La pavimentazione realizzata con un Figura 5 sezione trasversale sottofondo in misto di recupero ed uno di finitura in terra stabilizzata costituita da un mix di materiale da frantumazione con legante idraulico e catalizzatore che mantiene nel tempo le caratteristiche. Nel lato verso monte, protezione del percorso dal dilavamento si prevede una canalina di scolo eseguita con pietrame accostato posato a secco, nel lato verso il fiume è posizionata la staccionata di protezione eseguita con pali torniti infissi in alloggiamenti murati, con un corrimano eseguito da un mezzo palo e correnti intermedi eseguiti sempre con Figura 6 - sezione longitudinale mezzi pali. Il costo stimato per l intera opera come risulta dagli elaborati allegati è di Euro 6.000,00. ANGIOLINO IMPERADORI ARCHITETTO

7 Comune di Tavernole sul Mella Provincia di Brescia pag. 1 STIMA DEI COSTI OGGETTO: Fattibilità Tecnica opere di compensazione ecologica Nuovo accesso pedonale fiume Mella COMMITTENTE: Inpark srl Data, 25/01/2021 IL TECNICO PriMus by Guido Cianciulli - copyright ACCA software S.p.A.

8 pag. 2 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI D I M E N S I O N I I M P O R T I Quantità par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 Decespugliamento di scarpate stradali o fluviali, invase da rovi, arbusti e erbe infestanti, con salvaguardia della rinnovazione arborea e arbustiva naturale con altezza superiore a 1 metro, con utilizzo di mezzi meccanici o manuali, con raccolta e trasporto alla discarica. tratto occupato da nuovo percorso 19,20 13, ,04 SOMMANO m2 263,04 1,60 420,86 2 Esecuzione di riprofilatura e allargamento della sezione tipo del piano di calpesti, larghezza opera finita cm. 100; la lavorazione comprende le seguenti fasi : scavo di sbancamento del pendio eseguito prevalentemente con piccolo escavatore del tipo "a ragno" (larghezza cm. 120 profondità media cm. 20) compresa assistenza manuale, sistemazione a valle e a monte per circa 50 cm. dal piano di calpestio, accatastamento del materiale di risulta in adiacenza al sentiero. Valutato in ragione dello sviluppo del percorso. nuovo percorso *(lung.=(2,20+14,10+2,10+ 5,95)) 24,35 1,300 31,66 SOMMANO ml 31,66 32, ,12 3 Formazione di struttura di contenimento del percorso pedonale, costituito da alzate e fiancate con tavole in legno di pino impregnato aventi dimensione di cm. 25x5, compresa l'esecuzione di livellamento delle alzate e loro fissaggio con barre in acciaio Ø 16 aventi lunghezza di cm.50, infisse per 2/3 nel terreno, posa delle fiancate laterali con fissaggio alle alzate con 3 viti per legno in acciaio zincato da mm. 120x6. Valutato in ragione dello sviluppo lineare del percorso gradonate in legno *(lung.=2,20+1,20+15,00+ 6,30) 24,70 24,70 SOMMANO ml 24,70 46, ,55 4 Realizzazione canaletta in pietrame di dimensioni utili interne fino a 60 x 40 cm, con materiale reperito in loco, composta da pareti laterali e fondo in pietra, il tutto ben ammorsato e incastrato per assicurare la stabilità e la robustezza dell'opera finita, compreso il reperimento (sul sentiero o sulle scarpate a monte/valle dello stesso) del pietrame di idonee dimensioni (da preferire quando A R I P O R T A R E 2 582,53 COMMITTENTE: Inpark srl

9 pag. 3 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI D I M E N S I O N I I M P O R T I Quantità par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O 2 582,53 possibile pietrame con pezzatura media, dimens > 50x50cm), compreso lo scavo e i riporti di terra necessari, secondo quanto disposto dalla D.L. (lung.=15,00+6,30) 21,30 21,30 SOMMANO ml 21,30 50, ,00 5 Fornitura e posa in opera di staccionata in legno tondo tornito di pino realizzata con montanti di diametro compreso fra 10 e 12 cm, posti ad interasse di cm 170 e con corrimano e longarine orizzonatli in mezzo tondo di pari diametro, collegate ai piantoni mediante viti, rondelle e bulloni previa la foratura con trapano per il passaggio delle stesse, comprese tutte le rifiniture necessarie (smussature, levigature, ). Tutte le parti in legno dovranno essere trattate preventivamente con due mani di impregnante. Montanti infissi in fori predisposti di diam. 20 cm e profondità 30 cm (compreso tubo in PVC) in blocchi d'ancoraggio in cls di dim min. cm 30x30x30 compresi nel prezzo - scavo eseguito a mano - altezza montanti cm 150. Valutata in ragione dello sviluppo lineare (lung.=2,20+1,20+15,00+2,10+6,30) 26,80 26,80 SOMMANO m 26,80 55, ,00 6 Formazione della pavimentazione del percorso pedonale, in terra stabilizzata, eseguita in due strati : un sottofondo con misto granulare ottenuto dall'attività di recupero e frantumazione di materiali da costruzione autorizzati ai sensi del Dlgs 152/06, steso manualmente e compattato con piastra vibrante in strato di cm.12, pavimentazione in materiale stabilizzato derivato dalla frantumazione di rocce calcaree miscelato con legante idraulico in rapporto di kg. 150/m³ e additivo costituito da catalizzatore bioedile a base di sali inorganici nello spessore complessivo di cm. 7/8, compresa bagnatura, lisciatura manuale e compattazione con piastra vibrante. 2,20 1,000 2,20 15,00 0,900 13,50 6,30 0,900 5,67 1,15 SOMMANO m2 22,52 40,00 900,80 7 Arrotondamento ,00 A R I P O R T A R E 1, ,33 COMMITTENTE: Inpark srl

10 pag. 4 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI D I M E N S I O N I I M P O R T I Quantità par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O 1, ,33 SOMMANO cadauno 1,00-22,33-22,33 Parziale LAVORI A MISURA euro 6 000,00 T O T A L E euro 6 000,00 Data, 25/01/2021 Il Tecnico A R I P O R T A R E COMMITTENTE: Inpark srl ['Computo percorso Mella.dcf' (C:\Users\User\Desktop\Tavernole\Compenso ecologico\) v.1/7]

COMPUTO METRICO. Comune di Pianoro Provincia di Bologna. STUDIO DI FATTIBILITA' - Sentiero pedonale OGGETTO: Comune di Pianoro COMMITTENTE:

COMPUTO METRICO. Comune di Pianoro Provincia di Bologna. STUDIO DI FATTIBILITA' - Sentiero pedonale OGGETTO: Comune di Pianoro COMMITTENTE: Comune di Pianoro Provincia di Bologna pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: STUDIO DI FATTIBILITA' - Sentiero pedonale COMMITTENTE: Comune di Pianoro Data, 22/05/2015 IL TECNICO PriMus by Guido Cianciulli -

Dettagli

Gli intrerventi sul sito del progetto nel corso degli anni sono i seguenti: - dal 12 ottobre 2007 convenzione con Pro Loco per la gestione

Gli intrerventi sul sito del progetto nel corso degli anni sono i seguenti: - dal 12 ottobre 2007 convenzione con Pro Loco per la gestione Attività coordinate per la gestione del fiume Isonzo Riqualificazione Parco dell Isonzo Progetto preliminare definitivo esecutivo PREMESSA Il ha istituito nel 2000 un parco comunale che occupa tutto il

Dettagli

DESIGNAZIONE DEI LAVORI

DESIGNAZIONE DEI LAVORI R I P O R T O D I M E N S I O N I Quantità par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE pag. 2 LAVORI A CORPO Opere OG 08 (SpCat 1) Pulizia alveo (Cat 1) 1 Scavo di sbancamento effettuato con mezzi A15001.a

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di BAGNOLO CREMASCO Provincia di CREMONA. OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA -PIANO DI LOTTIZZAZIONE UMI 2 Via E.

COMPUTO METRICO. Comune di BAGNOLO CREMASCO Provincia di CREMONA. OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA -PIANO DI LOTTIZZAZIONE UMI 2 Via E. Comune di BAGNOLO CREMASCO Provincia di CREMONA pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA -PIANO DI LOTTIZZAZIONE UMI 2 Via E. MATTEI COMMITTENTE: LOTTIZZANTI Data, 07/04/2017 IL

Dettagli

ELENCO PREZZI. Provincia di Bari. Attività di sfalcio e ripulitura dei margini stradali negli allgomerati industriali di Bari - Modugno e di Molfetta

ELENCO PREZZI. Provincia di Bari. Attività di sfalcio e ripulitura dei margini stradali negli allgomerati industriali di Bari - Modugno e di Molfetta Provincia di Bari pag. 1 ELENCO PREZZI OGGETTO: Attività di sfalcio e ripulitura dei margini stradali negli allgomerati industriali di Bari - Modugno e di Molfetta Sfalcio 2017 COMMITTENTE: Consorzio per

Dettagli

EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS Legge Regionale 28 giugno 2013 n. 15 - Disposizioni transitorie in materia di riordino delle province Legge Regionale 25 novembre 2014, n. 24, art. 19 - Disposizioni urgenti

Dettagli

QUADRO INCIDENZA MANODOPERA

QUADRO INCIDENZA MANODOPERA Comune di Valli del Pasubio Provincia di Vicenza pag. 1 QUADRO INCIDENZA MANODOPERA OGGETTO: COMMITTENTE: SMOTTAMENTO DELLA SCARPATA DI VALLE DELLA STRADA COMUNALE CON INTERESSAMENTO DEL CIGLIO STRADA

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Sassetta Provincia di Livorno RIPRISTINO DELLA STRADA VICINALE DEL POGGIO OGGETTO: Data, 21/11/2013 IL TECNICO. pag.

COMPUTO METRICO. Comune di Sassetta Provincia di Livorno RIPRISTINO DELLA STRADA VICINALE DEL POGGIO OGGETTO: Data, 21/11/2013 IL TECNICO. pag. Comune di Sassetta Provincia di Livorno pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: RIPRISTINO DELLA STRADA VICINALE DEL POGGIO Data, 21/11/2013 IL TECNICO PriMus by Guido Cianciulli - copyright ACCA software S.p.A.

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Mandas Provincia di Cagliari. Manutenzione straordinaria della strada rurale "Rio Borta" - POR Misura 125 OGGETTO:

COMPUTO METRICO. Comune di Mandas Provincia di Cagliari. Manutenzione straordinaria della strada rurale Rio Borta - POR Misura 125 OGGETTO: Comune di Mandas Provincia di Cagliari pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Manutenzione straordinaria della strada rurale "Rio Borta" - POR Misura 125 COMMITTENTE: Comune di Mandas CAGLIARI, 19/01/2012 IL

Dettagli

COMUNE DI AREZZO PROVINCIA DI AREZZO

COMUNE DI AREZZO PROVINCIA DI AREZZO COMUNE DI AREZZO PROVINCIA DI AREZZO ELIMINAZIONE DI QUATTRO PASSAGGI A LIVELLO DI TIPO APERTO UBICATI SU STRADE PRIVATE AD USO PUBBLICO IN LOC. SAN GIULIANO - PROGETTO DEFINITIVO - PRIMO STRALCIO - CM

Dettagli

Comune di PIANENGO Provincia di CREMONA COMPUTO METRICO MESSA IN SICUREZZA CICLABILE SUD AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI PIANENGO

Comune di PIANENGO Provincia di CREMONA COMPUTO METRICO MESSA IN SICUREZZA CICLABILE SUD AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI PIANENGO Comune di PIANENGO Provincia di CREMONA pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: MESSA IN SICUREZZA CICLABILE SUD COMMITTENTE: AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI PIANENGO Data, 27/03/2019 IL TECNICO Via Roma n. 37 - Pianengo

Dettagli

LAVORI DI ALLARGAMENTO VIA TORINO

LAVORI DI ALLARGAMENTO VIA TORINO COMUNE DI Termoli (provincia di Campobasso) LAVORI DI ALLARGAMENTO VIA TORINO Progetto esecutivo ELABORATO: COMPUTO METRICO ESTIMATIVO QUADRO ECONOMICO TAV. 9 SCALA 1: DATA: ottobre 2009 AGGIORNAMENTO

Dettagli

Computo Metrico Estimativo COMUNE DI DEGO

Computo Metrico Estimativo COMUNE DI DEGO tel. (+39) 019504788 - fax (+39) 0198890650 email: admin@sggconsult.it web: www.sggconsult.it pec: sggsnc@legalmail.it C.F: P.IVA (VAT-IT) 01061930093 R.E.A. n. 110285- Reg. Imp. CCIA SV n. 01061930093

Dettagli

COMPUTO METRICO 1 STRALCIO

COMPUTO METRICO 1 STRALCIO Comune di Melicuccà Provincia di Reggio Calabria pag. 1 COMPUTO METRICO 1 STRALCIO OGGETTO: INTERVENTI DI CONSOLIDAMENTO ZONA ADIACENTE VILLA COMUNALE E ALLOGGI ERP DI PROPRIETA' COMUNALE COMMITTENTE:

Dettagli

Nuove residenze in Strada dell Alto

Nuove residenze in Strada dell Alto COMUNE DI ANDORA PROVINCIA DI SAVONA PROGETTO URBANISTICO OPERATIVO Zona Re Co 4 del vigente PUC (Modifiche allo Strumento Urbanistico Attuativo vigente e Variante in corso d'opera alla Concessione Urbanistica

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO PER LA VALORIZZAZIONE DELLA PALESTRA DI ROCCIA

PROGETTO ESECUTIVO PER LA VALORIZZAZIONE DELLA PALESTRA DI ROCCIA PROGETTO ESECUTIVO PER LA VALORIZZAZIONE DELLA PALESTRA DI ROCCIA Unione Europea Regione Autonoma Valle d'aosta Programma Leader Plus Comunità Montana Grand Combin COMPUTO METRICO 4A Ottobre 04 AJ321EE

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Calcio Provincia di Bergamo. Realizzazione nuovo percorso ciclabile (interventi compensativi) OGGETTO: S.L.I. S.r.l.

COMPUTO METRICO. Comune di Calcio Provincia di Bergamo. Realizzazione nuovo percorso ciclabile (interventi compensativi) OGGETTO: S.L.I. S.r.l. Comune di Calcio Provincia di Bergamo pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Realizzazione nuovo percorso ciclabile (interventi compensativi) COMMITTENTE: S.L.I. S.r.l. Data, 01/06/2012 IL TECNICO PriMus by Guido

Dettagli

pag. 2 unità D I M E N S I O N I I M P O R T I DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE Num.Ord.

pag. 2 unità D I M E N S I O N I I M P O R T I DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE Num.Ord. pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 Fresatura di pavimentazioni stradali di qualsiasi tipo, compresi gli Marciapiede lato Ovest *(par.ug.=((1,40+0,50)*6,7)/2) 6,37 6,37 Marciapiede lato Ovest 26,00

Dettagli

Progetto definitivo. Albo delle opportunità di compensazione forestale Provincia MB CONSONNO - MEREDO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

Progetto definitivo. Albo delle opportunità di compensazione forestale Provincia MB CONSONNO - MEREDO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Progetto definitivo COMUNE DI SEREGNO Provincia di Monza e Brianza Albo delle opportunità di compensazione forestale Provincia MB CONSONNO - MEREDO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Redazione: Ottobre 2014 Responsabile

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Pistoia Provincia di Pistoia

COMPUTO METRICO. Comune di Pistoia Provincia di Pistoia Comune di Pistoia Provincia di Pistoia pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: STRALCIO II PROGETTO DEFINITIVO PROGETTO PER LA MESSA FUORI SERVIZIO PROVVISORIA E MOVIMENTAZIONE TERRE DELL'INVASO DELLA GIUDEA IN

Dettagli

Comune di GABICCE MARE Provincia di PESARO E URBINO LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE PREVISTE PER L'ESECUZIONE DELL'OPERA O DEI LAVORI

Comune di GABICCE MARE Provincia di PESARO E URBINO LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE PREVISTE PER L'ESECUZIONE DELL'OPERA O DEI LAVORI Comune di GABICCE MARE Provincia di PESARO E URBINO pag. 1 LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE PREVISTE PER L'ESECUZIONE DELL'OPERA O DEI LAVORI OGGETTO: Riqualificazione e valorizzazione del patrimonio

Dettagli

COMPUTO METRICO. COMUNE DI MAGIONE Provincia di Perugia

COMPUTO METRICO. COMUNE DI MAGIONE Provincia di Perugia COMUNE DI MAGIONE Provincia di Perugia pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: COMMITTENTE: LAVORI PER L' AMPLIAMENTO DEL COMPLESSO IMPIANTI SPORTIVI IN LOCALITA' SOCCORSO DI MAGIONE - II INTERVENTO - PROGETTO

Dettagli

Intervento di riduzione del rischio settori rocciosi strapiombanti esistenti a monte della strada comunale Martinetti Pilone della Garda. pag.

Intervento di riduzione del rischio settori rocciosi strapiombanti esistenti a monte della strada comunale Martinetti Pilone della Garda. pag. pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA Intervento "A" (SpCat 1) 1 Demolizione di masse rocciose intere ed a porzioni, realizzata mediante 18.A05.A05. l'impiego di tecniche di perforazione, anche senza l'uso

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di Toscolano Maderno Provincia di BRescia pag. 1 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO: Realizzazione due blocchi Cellette Ossari in Fregio alle facciate posteriori loculi esistenti, Cimitero Nuovo

Dettagli

PROGETTO PERCORSO PEDONALE Via Duprè COMUNE DI FIESOLE RELAZIONE GENERALE

PROGETTO PERCORSO PEDONALE Via Duprè COMUNE DI FIESOLE RELAZIONE GENERALE \\Nas\archivio\Archivio\pratiche\Archivio in corso\a-c\c193-com.fiesole Perc.Ec\14-Relazioni\02-Documenti Comune\03-Progetto Esecutivo\QbIII.01\QbIII.01-01-02\C193- QbIII.01-01_R.G. 02-11-12-14.doc ALESSANDRA

Dettagli

Regione Autonoma Valle d Aosta Région Autonome Vallée d Aoste

Regione Autonoma Valle d Aosta Région Autonome Vallée d Aoste Regione Autonoma Valle d Aosta Région Autonome Vallée d Aoste Assessorat de l Agriculture et des Ressources Naturelles Dipartimento Agricoltura, Risorse Naturali e Corpo Forestale Département de l Agriculture,

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Garessio Provincia di Cuneo LEGGE REGIONALE N. 6/ LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA STRADE COMUNALI VARIE OGGETTO:

COMPUTO METRICO. Comune di Garessio Provincia di Cuneo LEGGE REGIONALE N. 6/ LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA STRADE COMUNALI VARIE OGGETTO: Comune di Garessio Provincia di Cuneo pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: LEGGE REGIONALE N. 6/2017 - LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA STRADE COMUNALI VARIE COMMITTENTE: COMUNE DI GARESSIO Garessio, 31/07/2017

Dettagli

LIBRETTO DELLE MISURE

LIBRETTO DELLE MISURE pag. 1 LIBRETTO DELLE MISURE OGGETTO: LAVORI DI REALIZZAZIONE DELLA NUOVA VIABILITA' ESTERNA DEL FABBRICATO AD USO COMMERCIALE E DIREZIONALE ED OPERE ACCESSORIE IMPRESA: Libretto delle Misure n. 4 composto

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMUNE DI POMARANCE Provincia di Pisa pag. 1 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO: Riqualificazione della viabilità comunale Interventi di manutenzione straordinaria sulla strada comunale di Libbiano Codice

Dettagli

Comune di Scurelle Provincia di Trento COMPUTO METRICO

Comune di Scurelle Provincia di Trento COMPUTO METRICO Comune di Scurelle Provincia di Trento pag 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DELLE OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA IN LOC CASERINE DI FUORI (VAL CAMPELLE)- COMMITTENTE: COMUNE DI

Dettagli

Progetto definitivo. Albo delle opportunità di compensazione forestale Provincia MB CONSONNO - MEREDO ELENCO PREZZI

Progetto definitivo. Albo delle opportunità di compensazione forestale Provincia MB CONSONNO - MEREDO ELENCO PREZZI Progetto definitivo COMUNE DI SEREGNO Provincia di Monza e Brianza Albo delle opportunità di compensazione forestale Provincia MB CONSONNO - MEREDO ELENCO PREZZI Redazione: Ottobre 204 Responsabile del

Dettagli

COMUNE INTERESSATO DALL'INTERVENTO Canischio TOTALE SCHEDA ,00 BACINO

COMUNE INTERESSATO DALL'INTERVENTO Canischio TOTALE SCHEDA ,00 BACINO SCHEDA A1)10_002GA COMUNE INTERESSATO DALL'INTERVENTO Canischio TOTALE SCHEDA 17.100,00 BACINO Torrente Gallenca TIPOLOGIA INTERVENTO ATO A1) 10 TIPOLOGIA AFFIDAMENTO Manutenzioni PRIORITA' 1 Tipologia

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di GABICCE MARE Provincia di PESARO E URBINO

COMPUTO METRICO. Comune di GABICCE MARE Provincia di PESARO E URBINO Comune di GABICCE MARE Provincia di PESARO E URBINO pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Riqualificazione e valorizzazione del patrimonio naturale anche delle aree protette " GABICCE MONTE UN BALCONE SUL PARCO".

Dettagli

COMUNE DI BORGOMANERO

COMUNE DI BORGOMANERO REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI NOVARA COMUNE DI BORGOMANERO Progetto: RIQUALIFICAZIONE AREA ESTERNA SCUOLA INFANZIA S. CRISTINA. Elaborato: 4 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Fase di progettazione: DEFINITIVA-ESECUTIVA

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Montignoso Provincia di Massa Carrara PROGETTO DI RIPRISTINO STRADALE IN LOC. METATI ROSSI OGGETTO: Comune di Montignoso

COMPUTO METRICO. Comune di Montignoso Provincia di Massa Carrara PROGETTO DI RIPRISTINO STRADALE IN LOC. METATI ROSSI OGGETTO: Comune di Montignoso Comune di Montignoso Provincia di Massa Carrara pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: PROGETTO DI RIPRISTINO STRADALE IN LOC. METATI ROSSI COMMITTENTE: Comune di Montignoso Montignoso, IL TECNICO Dott. Ing.

Dettagli

STIMA INCIDENZA SICUREZZA

STIMA INCIDENZA SICUREZZA Provincia di Bari pag. 1 STIMA INCIDENZA SICUREZZA OGGETTO: Servizio di sfalcio e ripulitura dei margini stradali e dei suoli consortili. Lotto 1 - Agglomerato industriale di Bari-Modugno. COMMITTENTE:

Dettagli

ALLEGATO B. Via Strambio n EUPILIO (CO) Realizzazione di rampa disabili presso l area attrezzata Parco giochi Ponte d Inach

ALLEGATO B. Via Strambio n EUPILIO (CO) Realizzazione di rampa disabili presso l area attrezzata Parco giochi Ponte d Inach Via Roma n. 12 23867 SUELLO (LC) Codice Fiscale CSN FRZ 62A06 C933R P.IVA 01761510138 Tel: 031 657.370 Fax: 031 657.370 E-mail: cecstudio@tin.it COMMITTENTE : COMUNE DI EUPILIO Via Strambio n. 9 22030

Dettagli

Comune di Quarrata - Servizio Lavori Pubblici

Comune di Quarrata - Servizio Lavori Pubblici 1 Scavo a larga sezione eseguito a macchina con accantonamento dell'escavato nel raggio d'azione dell'escavatore. Gli scavi si intendono sempre in presenza di acqua e vegetazione di qualsiasi tipo, compresa

Dettagli

LAVORI DI SISTEMAZIONE STRADE RURALI PROGETTO ESECUTIVO

LAVORI DI SISTEMAZIONE STRADE RURALI PROGETTO ESECUTIVO REGIONE CALABRIA COMUNE DI SANTO STEFANO DI ROGLIANO PROVINCIA DI COSENZA LAVORI DI SISTEMAZIONE STRADE RURALI Regione Calabria PSR 2007-2013 MISURA 125 Miglioramento e sviluppo delle infrastrutture in

Dettagli

REGIONE LOMBARDIA -Direzione Generale Sicurezza, Protezione Civile e Immigrazione - Decreto n 7448 del 28/07/2016

REGIONE LOMBARDIA -Direzione Generale Sicurezza, Protezione Civile e Immigrazione - Decreto n 7448 del 28/07/2016 REGIONE LOMBARDIA -Direzione Generale Sicurezza, Protezione Civile e Immigrazione - Decreto n 7448 del 28/07/2016 RIPRISTINI SPONDALI DEL COLATORE SILLARO CON DEVIAZIONE PARZIALE DELLA PORTATA DEL COLATORE

Dettagli

ANALISI DEI PREZZI. Comune di Villanova Mondovì Provincia di Cuneo

ANALISI DEI PREZZI. Comune di Villanova Mondovì Provincia di Cuneo Comune di Villanova Mondovì Provincia di Cuneo pag. 1 OGGETTO: Piano Esecutivo Convenzionato Zona R6.7 - Via Biscia VARIANTE Opere a scomputo degli oneri di urbanizzazione e opere previste da accordi con

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Murlo Provincia di Siena. Interventi di Manutenzione Aree Verdi anno 2016 OGGETTO: Unione dei Comuni della Val di Merse

COMPUTO METRICO. Comune di Murlo Provincia di Siena. Interventi di Manutenzione Aree Verdi anno 2016 OGGETTO: Unione dei Comuni della Val di Merse Comune di Murlo Provincia di Siena pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Interventi di Manutenzione Aree Verdi anno 2016 COMMITTENTE: Unione dei Comuni della Val di Merse IL TECNICO PriMus by Guido Cianciulli

Dettagli

COMPUTO METRICO. Montecatini Val di Cecina Provincia di Pisa

COMPUTO METRICO. Montecatini Val di Cecina Provincia di Pisa Montecatini Val di Cecina Provincia di Pisa pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Interventi idi sistemazione idraulico-forestale della parte alta del bacino del Torrente Cortolla in Comune di Montecatini Val

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Bompensiere Provincia di Caltanissetta

COMPUTO METRICO. Comune di Bompensiere Provincia di Caltanissetta Comune di Bompensiere Provincia di Caltanissetta pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: COMMITTENTE: REALIZZAZIONE DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE A SISTEMA INTEGRATO EOLICO FOTOVOLTAICO DA REALIZZARE NELLE STRADE

Dettagli

COMPUTO METRICO COMUNE DI RIACE PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

COMPUTO METRICO COMUNE DI RIACE PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA COMUNE DI RIACE PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: ROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI UN CENTRO DI RACCOLTA A SUPPORTO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI URBANI COMMITTENTE:

Dettagli

STIMA INCIDENZA MANODOPERA

STIMA INCIDENZA MANODOPERA Comune di Provincia di pag. 1 STIMA INCIDENZA MANODOPERA OGGETTO: Data, IL TECNICO PriMus by Guido Cianciulli - copyright ACCA software S.p.A. pag. 2 Quantità SOMMINISTRAZIONI unitario TOTALE R I P O R

Dettagli

COMPUTO MOVIMENTI MATERIA CALCOLO VOLUMI DI SCAVO INTERVENTO PONTE SS106 BERNALDA

COMPUTO MOVIMENTI MATERIA CALCOLO VOLUMI DI SCAVO INTERVENTO PONTE SS106 BERNALDA COMPUTO MOVIMENTI MATERIA CALCOLO VOLUMI DI SCAVO INTERVENTO PONTE SS106 BERNALDA Sezioni Area di scavo Sezione 4 39,16 Sezione 5 140,49 Sezione 6 131,00 Sezione 7 153,09 Sezione 8 144,89 Sezione 9 143,87

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Albagiara Provincia di Oristano. Manutenzione ordinaria e straordinaria della viabilità extraurbana comunale OGGETTO:

COMPUTO METRICO. Comune di Albagiara Provincia di Oristano. Manutenzione ordinaria e straordinaria della viabilità extraurbana comunale OGGETTO: Comune di Albagiara Provincia di Oristano pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Manutenzione ordinaria e straordinaria della viabilità extraurbana comunale COMMITTENTE: Amministrazione Comunale Albagiara Albagiara,

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO PROVINCIA DI LIVORNO INTERVENTO: RIPROFILATURA STAGIONALE DELLA SPIAGGIA CON SEDIMENTI MARINI A NORD DI MARINA DI BIBBONA UBICAZIONE: VIA DEI CAVALLEGGERI NORD snc COMMITTENTI: ( Master plan REGIONE TOSCANA)

Dettagli

COMUNE DI BIANCAVILLA Provincia di Catania Cod. Fisc P.I

COMUNE DI BIANCAVILLA Provincia di Catania Cod. Fisc P.I COMUNE DI BIANCAVILLA Provincia di Catania Cod. Fisc. 80009050875 - P.I. 01826320879 Progetto: lavori di manutenzione straordinaria delle strade comunali Via dei Pini e strade limitrofe ELABORATO: COMPUTO

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Volpiano Provincia di Torino. Perizia di Variante OGGETTO: COMMITTENTE: Data, 30/03/2015. IL TECNICO Arch.

COMPUTO METRICO. Comune di Volpiano Provincia di Torino. Perizia di Variante OGGETTO: COMMITTENTE: Data, 30/03/2015. IL TECNICO Arch. Comune di Volpiano Provincia di Torino pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Perizia di Variante Data, 30/03/2015 IL TECNICO PriMus by Guido Cianciulli - copyright ACCA software S.p.A. DESIGNAZIONE DEI LAVORI

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Scurelle Provincia di Trento. Lavori di sistemazione e asfaltatura tratto marciapiede zona sportiva OGGETTO: COMMITTENTE:

COMPUTO METRICO. Comune di Scurelle Provincia di Trento. Lavori di sistemazione e asfaltatura tratto marciapiede zona sportiva OGGETTO: COMMITTENTE: Comune di Scurelle Provincia di Trento pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Lavori di sistemazione e asfaltatura tratto marciapiede zona sportiva COMMITTENTE: Comune di Scurelle Scurelle, 11/04/2014 IL TECNICO

Dettagli

Comune di Barberino di Mugello

Comune di Barberino di Mugello Comune di Barberino di Mugello CITTA METROPOLITANA DI FIRENZE Settore Tecnico Ufficio Patrimonio Via Trento n. 1 Telefono (055) 8477333 RIFACIMENTO ZANELLE IN PORFIDO E MANUTENZIONE MARCIAPIEDI CAPOLUOGO

Dettagli

ANALISI DEI PREZZI. Comune di GALLO MATESE Provincia di CASERTA

ANALISI DEI PREZZI. Comune di GALLO MATESE Provincia di CASERTA Comune di GALLO MATESE Provincia di CASERTA pag. 1 OGGETTO: SISTEMAZIONE, ADEGUAMENTO E MESSA IN SICUREZZA DELLA STRADA S.P. 89 E DELLE STRADA DI COLLEGAMENTO CON GALLO CENTRO E VALLELUNGA COMMITTENTE:

Dettagli

COMPUTO ESTIMATIVO. Comune di Gromo Provincia di Bergamo

COMPUTO ESTIMATIVO. Comune di Gromo Provincia di Bergamo Comune di Gromo Provincia di Bergamo pag. 1 COMPUTO ESTIMATIVO OGGETTO: LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE DELLA PAVIMENTAZIONE PRESSO IL PARCO "LE FUCINE" IN COMUNE DI GROMO COMMITTENTE: Concessionario gestione

Dettagli

PROGETTO: Quadro incidenza della manodopera

PROGETTO: Quadro incidenza della manodopera PROGETTO: Quadro incidenza della manodopera 7 Comune di S. Bartolomeo in Galdo Provincia di Benevento pag. 1 STIMA INCIDENZA MANODOPERA OGGETTO: SISTEMAZIONE ADEGUAMENTO E RIPRISTINO DELLA STRADA RURALE

Dettagli

C.1. SOTTOPASSO PEDONALE ALLA S.S. n. 237 DEL CAFFARO IN PROSSIMITA' DELLA PR. Km 60,270 NEL COMUNE DI STORO. VARIANTE (copertura rampe)

C.1. SOTTOPASSO PEDONALE ALLA S.S. n. 237 DEL CAFFARO IN PROSSIMITA' DELLA PR. Km 60,270 NEL COMUNE DI STORO. VARIANTE (copertura rampe) SOTTOPASSO PEDONALE ALLA S.S. n. 237 DEL CAFFARO IN PROSSIMITA' DELLA PR. Km 60,270 NEL COMUNE DI STORO VARIANTE (copertura rampe) COMPUTO METRICO ESTIMATIVO ricerca soluzioni alternative C.1. alternative

Dettagli

ALLEGATO B LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE PREVISTE PER L'ESECUZIONE DELL'OPERA O DEI LAVORI

ALLEGATO B LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE PREVISTE PER L'ESECUZIONE DELL'OPERA O DEI LAVORI Comune di SAN SECONDO PARMENSE Provincia di PARMA ALLEGATO B LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE PREVISTE PER L'ESECUZIONE DELL'OPERA O DEI LAVORI pag. 1 OGGETTO: COMMITTENTE: MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di San Giuseppe Vesuviano Provincia di Napoli. Riqualificazione marciapiedi Piazza Garibaldi OGGETTO:

COMPUTO METRICO. Comune di San Giuseppe Vesuviano Provincia di Napoli. Riqualificazione marciapiedi Piazza Garibaldi OGGETTO: Comune di San Giuseppe Vesuviano Provincia di Napoli pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Riqualificazione marciapiedi Piazza Garibaldi COMMITTENTE: Comune di San Giuseppe Vesuviano Data, 02/08/2016 IL TECNICO

Dettagli

DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O

DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O pag. 1 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1.A - PARCO DELLE FONTANE DI NOGARE' E CICLOVIA URBANA (SpCat 1) PERCORSI VIABILI - TRATTO URBANO - Percorso sezione tipo 1 (Cat 1) 1 TAGLIO, SMONTAGGIO DI RECINZIONE

Dettagli

Provincia della Spezia COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

Provincia della Spezia COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Provincia della Spezia pag. 1 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO: Lavori di realizzazione di muro di contenimento al piede della scarpata di monte lungo la SP.370 dir.b "Litoranea delle 5 Terre" (abitato

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Allegato n. 6.2 alla Determinazione Dirigenziale avente per oggetto P.S.R. TOSCANA 2007-2013 - MISURA 226 - FASE V FONDI 2012, "RICOSTITUZIONE DEL POTENZIALE PRODUTTIVO FORESTALE ED INTERVENTI PREVENTIVI".

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Carovigno Provincia di Brindisi

COMPUTO METRICO. Comune di Carovigno Provincia di Brindisi Comune di Carovigno Provincia di Brindisi pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: PROGRAMMA DI RIQUALIFICAZIONE URBANA PER ALLOGGI A CANONE SOSTENIBILE NEL COMUNE DI CAROVIGNO (BR) - Via Martiri di via D'Amelio

Dettagli

INTERVENTO DI VALORIZZAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CENTRO DELLA FRAZIONE DI S.ANDREA DI COLOGNA VENETA COMUNE DI COLOGNA VENETA ARCH.

INTERVENTO DI VALORIZZAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CENTRO DELLA FRAZIONE DI S.ANDREA DI COLOGNA VENETA COMUNE DI COLOGNA VENETA ARCH. INTERVENTO DI VALORIZZAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CENTRO DELLA FRAZIONE DI S.ANDREA DI COLOGNA VENETA COMUNE DI COLOGNA VENETA ARCH. SIMONE MALGARISE COMPUTO METRICO ESTIMATIVO - PRIMO STRALCIO C - DIC.

Dettagli

COMUNE DI LONATO DEL GARDA - PROVINCIA DI BRESCIA. SECONDA VARIANTE AL PIANO DI RECUPERO "La Serra" IN VIA LAVAGNONE IN AMBITO DI RICONVERSIONE

COMUNE DI LONATO DEL GARDA - PROVINCIA DI BRESCIA. SECONDA VARIANTE AL PIANO DI RECUPERO La Serra IN VIA LAVAGNONE IN AMBITO DI RICONVERSIONE COMUNE DI LONATO DEL GARDA - PROVINCIA DI BRESCIA SECONDA VARIANTE AL PIANO DI RECUPERO "La Serra" IN VIA LAVAGNONE IN AMBITO DI RICONVERSIONE Committente IMMOBILIARE "LA SERRA S.r.l" Sede: Via Poiano

Dettagli

CITTA DI BIELLA. Divisione tecnica SEZIONE STRADE E ACQUE

CITTA DI BIELLA. Divisione tecnica SEZIONE STRADE E ACQUE REGIONE PIEMONTE CITTA DI BIELLA Divisione tecnica SEZIONE STRADE E ACQUE PROGETTO ESECUTIVO LAVORO : MANUTENZIONE STRAORDINARIA MARCIAPIEDI ED ELIMINAZIONE BARRIERE ARCHITETTONICHE ANNO 2015 ELABORATO:

Dettagli

Palificata viva spondale Roma sec. Cornelini 26

Palificata viva spondale Roma sec. Cornelini 26 Palificata viva spondale Roma sec. Cornelini 26 SINONIMI Descrizione sintetica Struttura in legname tondo costituita da un incastellatura di tronchi a formare camere nelle quali vengono inserite fascine

Dettagli

Per la redazione del Computo Metrico Estimativo sono stati utilizzati i seguenti prezziari:

Per la redazione del Computo Metrico Estimativo sono stati utilizzati i seguenti prezziari: Nel presente Computo Metrico Estimativo sono state escluse le seguenti lavorazioni, che saranno comunque realizzate dell'attuatore, ma funzionali all'esecuzione dell'intervento edilizio privato oggetto

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di Ferrara Provincia di Ferrara pag. 1 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO: Messa in sicurezza Quadrante Est: primo intervento per la realizzazione di un sistema di rimozione del percolato Progetto

Dettagli

FORMAZIONE PISTA CICLOPEDONALE via G. da Cermenate, 10/b Cadorago - Bulgorello 14/05/2012 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

FORMAZIONE PISTA CICLOPEDONALE via G. da Cermenate, 10/b Cadorago - Bulgorello 14/05/2012 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO tratto Cadorago-ponte 0.10.70 Decespugliamento selettivo di area boscata con pendenza media superiore al 50 %, invase da (90,00+85,00) * 5,00 875,00 Totale mq. 875,00 2,00 1.750,00 2 10.10.80 Abbattimento

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di SARONNO Provincia di VARESE OGGETTO: opere di urbanizzazione a scomputo P.di Recupero ALDIR COMMITTENTE: srl ALDIR

COMPUTO METRICO. Comune di SARONNO Provincia di VARESE OGGETTO: opere di urbanizzazione a scomputo P.di Recupero ALDIR COMMITTENTE: srl ALDIR Comune di SARONNO Provincia di VARESE pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: opere di urbanizzazione a scomputo P.di Recupero ALDIR COMMITTENTE: srl ALDIR Data, 07/02/2017 IL TECNICO PriMus by Guido Cianciulli

Dettagli

Città di Gattinara. Rifacimento pavimentazione dei portici del centro storico

Città di Gattinara. Rifacimento pavimentazione dei portici del centro storico Città di Gattinara R I P O R T O pag. 2 LAVORI A CORPO 1 Disfacimento di pavimentazione con 01.A02.C10 accatastamento del materiale 015 utilizzabile entro la distanza massima di metri 300, compreso il

Dettagli

INTERVENTO DI REALIZZAZIONE DI NUOVI PARCHEGGI IN FRAZIONE RONCOLE PROGETTO ESECUTIVO

INTERVENTO DI REALIZZAZIONE DI NUOVI PARCHEGGI IN FRAZIONE RONCOLE PROGETTO ESECUTIVO STUDIO ASSOCIATO D'ARCHITETTURA CARTA COMOGLIO Via Trieste 11-13900 Biella Tel/Fax 015-28192 - P.Iva 01652520022 PROPRIETA' PROGETTO COMUNE DI POSTUA PROVINCIA DI VERCELLI DATA REV. 07.2018 INTERVENTO

Dettagli

NABP884 Scarpata Calata Calata Capodichino sita in Napoli alla via Calata Capodichino, n. 79.

NABP884 Scarpata Calata Calata Capodichino sita in Napoli alla via Calata Capodichino, n. 79. Direzione Regionale Campania NABP884 Scarpata Calata Calata Capodichino sita in Napoli alla via Calata Capodichino, n. 79. Intervento di consolidamento dei pendii previo bonifica da vegetazione infestante.

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Romentino Provincia di Romentino. Pavimentazione in Via Marconi Fronte De Giuli e Ferrari OGGETTO: Comune di Romentino

COMPUTO METRICO. Comune di Romentino Provincia di Romentino. Pavimentazione in Via Marconi Fronte De Giuli e Ferrari OGGETTO: Comune di Romentino Comune di Romentino Provincia di Romentino pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Pavimentazione in Via Marconi Fronte De Giuli e Ferrari COMMITTENTE: Comune di Romentino Data, 22/08/2016 IL TECNICO PriMus by

Dettagli

Comune di Montù Beccaria Provincia di Pavia COMPUTO METRICO LOTTIZZAZIONE INDUSTRIALE-ARTIGIANALE "LE TORRI"

Comune di Montù Beccaria Provincia di Pavia COMPUTO METRICO LOTTIZZAZIONE INDUSTRIALE-ARTIGIANALE LE TORRI Comune di Montù Beccaria Provincia di Pavia pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: LOTTIZZAZIONE INDUSTRIALE-ARTIGIANALE "LE TORRI" VARIANTE SECONDA Opere di Urbanizzazione Primaria COMMITTENTE: C.I.M.A. spa

Dettagli

QUADRO DI INCIDENZA DELLA MANODOPERA

QUADRO DI INCIDENZA DELLA MANODOPERA Comune di Ferrara Provincia di Ferrara pag. 1 QUADRO DI INCIDENZA DELLA MANODOPERA OGGETTO: Messa in sicurezza Quadrante Est: primo intervento per la realizzazione di un sistema di rimozione del percolato

Dettagli

STIMA INCIDENZA SICUREZZA

STIMA INCIDENZA SICUREZZA Comune di Locate di Triulzi Provincia di Milano pag. 1 STIMA INCIDENZA SICUREZZA OGGETTO: REALIZZAZIONE BARRIERE ANTIRUMORE SULLA EX SS 412 COMMITTENTE: Amministrazione Comunale di Locate di Triulzi Data,

Dettagli

COMPUTO METRICO. Pavia. Piano nazionale della sicurezza stradale. Decreto MIT n. 481/2016.Tratta della ciclovia Vento Pavia Travacò (POP175) OGGETTO:

COMPUTO METRICO. Pavia. Piano nazionale della sicurezza stradale. Decreto MIT n. 481/2016.Tratta della ciclovia Vento Pavia Travacò (POP175) OGGETTO: Pavia Pavia pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Piano nazionale della sicurezza stradale. Decreto MIT n. 481/2016.Tratta della ciclovia Vento Pavia Travacò (POP175) COMMITTENTE: Dott. Arch. Mauro Mericco Data,

Dettagli

STIMA INCIDENZA MANODOPERA

STIMA INCIDENZA MANODOPERA Comune di Villafranca di Verona Provincia di Verona pag. 1 STIMA INCIDENZA MANODOPERA OGGETTO: ADEGUAMENTO, SOSTITUZIONE SEGNALETICA VERTICALE NEL CAPOLUOGO E FRAZIONI DEL COMUNE DI VILLAFRANCA DI VERONA

Dettagli

Comune di Cremona Provincia di Cremona

Comune di Cremona Provincia di Cremona Comune di Cremona Provincia di Cremona pag. 1 STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA OGGETTO: COMMITTENTE: Progetto esecutivo per gli interventi di consolidamento statico degli orizzontamenti di alcune scuole

Dettagli

Comune di Empoli Ufficio Tecnico Settore Lavori Pubblici COMPUTO ESTIMATIVO

Comune di Empoli Ufficio Tecnico Settore Lavori Pubblici COMPUTO ESTIMATIVO Comune di Empoli Ufficio Tecnico Settore Lavori Pubblici pag. 1 COMPUTO ESTIMATIVO OGGETTO: COMMITTENTE: REALIZZAZIONE DEL SISTEMA INTEGRATO CICLOPISTA DELL'ARNO-SENTIERO DELLA BONIFICA DALLA STAZIONE

Dettagli

LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE PREVISTE PER L'ESECUZIONE DELL'OPERA O DEI LAVORI

LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE PREVISTE PER L'ESECUZIONE DELL'OPERA O DEI LAVORI CITTA' METROPOLITANA DI TORINO Area Lavori Pubblici pag.1 LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE PREVISTE PER L'ESECUZIONE DELL'OPERA O DEI LAVORI OGGETTO: COMMITTENTE: INTERVENTI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

ELENCO PREZZI FINALI LOTTO 7 SEVER SRL

ELENCO PREZZI FINALI LOTTO 7 SEVER SRL Gara per l affidamento del servizio di manutenzione del verde lungo le strade e le piste ciclabili gestite dalle Amministrazioni della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia di cui all articolo 43, commi

Dettagli

Provincia di Carbonia-Iglesias COMUNE DI IGLESIAS. LAVORI DI MANUTENZIONE DEL TRACCIATO ESISTENTE Frazione San Benedetto - Marganai

Provincia di Carbonia-Iglesias COMUNE DI IGLESIAS. LAVORI DI MANUTENZIONE DEL TRACCIATO ESISTENTE Frazione San Benedetto - Marganai Provincia di Carbonia-Iglesias COMUNE DI IGLESIAS LAVORI DI MANUTENZIONE DEL TRACCIATO ESISTENTE Frazione San Benedetto - Marganai (Strada Demaniale da S. Benedetto a Montenovo) COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

Dettagli

DESIGNAZIONE DEI LAVORI LAVORI A CORPO. OPERAZIONI GENERALI (SpCat 1) LAVORI A MISURA. NOLI ED ECONOMIE (SpCat 2)

DESIGNAZIONE DEI LAVORI LAVORI A CORPO. OPERAZIONI GENERALI (SpCat 1) LAVORI A MISURA. NOLI ED ECONOMIE (SpCat 2) pag. 2 Quantità unitario TOTALE LAVORI A CORPO OPERAZIONI GENERALI (SpCat 1) 1 Restituzione as-built delle opere realizzate 085.110 Elaborazione di tutta la documentazione necessaria alla descrizione "as-built"

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Sanfront Provincia di Cuneo

COMPUTO METRICO. Comune di Sanfront Provincia di Cuneo Comune di Sanfront Provincia di Cuneo pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Opere necessaria alla sistemazione del tratto di Strada Vicinale al di fuori del Comparto di intervento del Piano di Recupero in via

Dettagli

PIANO DI MANUTENZIONE ORDINARIA BACINO --

PIANO DI MANUTENZIONE ORDINARIA BACINO -- Intervento --_A1_11_001 AUTORITA' D'AMBITO TORINESE - 3 UNIONE DI COMUNI MONTANI VALCHIUSELLA TERRITORIO EX C.M. VALCHIUSELLA PIANO DI MANUTENZIONE ORDINARIA BACINO -- ESTRATTO CARTOGRAFICO STRADA PROVINCIALE

Dettagli

B - COMPUTO METRICO ESTIMATIVO CITTÁ DI BONDENO. Provincia di Ferrara SERVIZIO LAVORI PUBBLICI PROGETTO PRELIMINARE QUADRO ECONOMICO.

B - COMPUTO METRICO ESTIMATIVO CITTÁ DI BONDENO. Provincia di Ferrara SERVIZIO LAVORI PUBBLICI PROGETTO PRELIMINARE QUADRO ECONOMICO. CITTÁ DI BONDENO Provincia di Ferrara S E T T O R E T E C N I C O SERVIZIO LAVORI PUBBLICI Tipologia: PROGETTO PRELIMINARE Oggetto: REALIZZAZIONE DI UN PONTE SUL CANALE DI BURANA A BORGO SCALA E DELLA

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Marliana Provincia di Pistoia

COMPUTO METRICO. Comune di Marliana Provincia di Pistoia Comune di Marliana Provincia di Pistoia pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Interventi di miglioramento sismico della scuola materna ed elementare di Marliana INTERVENTI N 1-3-4 COMMITTENTE: Comune di Marliana

Dettagli

REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI CUNEO

REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI CUNEO COMMESSA REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI CUNEO VALLE PO OGGETTO INTERVENTI DI MANUTENZIONE IDRAULICA FORESTALE SUI TORRENTI - RII MINORI - VERSANTI INCARICO PROGETTO ESECUTIVO ELABORATO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di FALERNA Provincia di Catanzaro

COMPUTO METRICO. Comune di FALERNA Provincia di Catanzaro Comune di FALERNA Provincia di Catanzaro pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Lavori di realizzazione di un centro di raccolta dei rifiuti ai senzìsi del D.M.8 Aprile 2008 (COMPLETAMENTO) COMMITTENTE: Comune

Dettagli

INCIDENZA DELLA MANODOPERA

INCIDENZA DELLA MANODOPERA AMIA Spa Viale Zaccagna 18/a 54031 CARRARA (MS) Tel 0585/644311Telefax 0585/786578 pag. 1 INCIDENZA DELLA MANODOPERA OGGETTO: COMMITTENTE: Progetto ESECUTIVO per la realizzazione di fognature nere nell

Dettagli

LISTA DELLE CATEGORIE DI LAVORO E FORNITURE PREVISTE PER L APPALTO DEI LAVORI DI

LISTA DELLE CATEGORIE DI LAVORO E FORNITURE PREVISTE PER L APPALTO DEI LAVORI DI ALLEGATO 5 REALIZZAZIONE INFRASTRUTTURE NELLA ZONA 167 DI VIA ACQUARICA, IN UGENTO, NELL'AMBITO DEL PROGRAMMA INTEGRATO DI RIQUALIFICAZIONE DELLE PERIFERIE (PIRP). Importo complessivo di progetto 798.600,00

Dettagli

STIMA INCIDENZA MANODOPERA

STIMA INCIDENZA MANODOPERA Comune di Ameglia Provincia di La Spezia pag. 1 STIMA INCIDENZA MANODOPERA OGGETTO: Riqualificazione urbana ed infastrutturale delle arginature lungo il fiume Magra e dei centri abitati COMMITTENTE: Comune

Dettagli

COMPUTO ESTIMATIVO. Comune di ZUGLIANO Provincia di VICENZA

COMPUTO ESTIMATIVO. Comune di ZUGLIANO Provincia di VICENZA Comune di ZUGLIANO Provincia di VICENZA pag. 1 COMPUTO ESTIMATIVO OGGETTO: REALIZZAZIONE NUOVO CCR IN COMUNE DI ZUGLIANO E RELATIVA STRADA DI ACCESSO - PROGETTO PRELIMINARE - COMMITTENTE: Alto Vicentino

Dettagli

Comune di Cremona Provincia di Cremona

Comune di Cremona Provincia di Cremona Comune di Cremona Provincia di Cremona pag. 1 STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA OGGETTO: COMMITTENTE: Progetto esecutivo per gli interventi di consolidamento statico degli orizzontamenti di alcune scuole

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Roma Municipio VII Provincia di Roma

COMPUTO METRICO. Comune di Roma Municipio VII Provincia di Roma Comune di Roma Municipio VII Provincia di Roma pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Rifacimento dei tratti ammalorati delle sedi stradali di Via Bandinelli e di Via di Passo Lombardo, con pacchetto da 27 del

Dettagli

COMPUTO ESTIMATIVO COMUNE DI PISA LAVORI DI REALIZZAZIONE DI NUOVE RECINZIONI PER DELIMITAZIONE DELLA CONCA DI NAVIGAZIONE PRESSO L'AREA INCILE

COMPUTO ESTIMATIVO COMUNE DI PISA LAVORI DI REALIZZAZIONE DI NUOVE RECINZIONI PER DELIMITAZIONE DELLA CONCA DI NAVIGAZIONE PRESSO L'AREA INCILE COMUNE DI PISA pag. 1 COMPUTO ESTIMATIVO OGGETTO: LAVORI DI REALIZZAZIONE DI NUOVE RECINZIONI PER DELIMITAZIONE DELLA CONCA DI NAVIGAZIONE PRESSO L'AREA INCILE COMMITTENTE: Comune di Pisa - DD-15A - Infrastrutture-

Dettagli