OGGETTI ANOMALI. I LIBRI D ARTISTA DELLA COLLEZIONE CARMINATI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "OGGETTI ANOMALI. I LIBRI D ARTISTA DELLA COLLEZIONE CARMINATI"

Transcript

1 OGGETTI ANOMALI. I LIBRI D ARTISTA DELLA COLLEZIONE CARMINATI A cura di Marco Carminati e Luca Satini Bibioteca cantonae di Lugano

2

3

4

5 OGGETTI ANOMALI. I LIBRI D ARTISTA DELLA COLLEZIONE CARMINATI A cura di Marco Carminati e Luca Satini Bibioteca cantonae di Lugano

6 TicinoLettura Testi 3 Voume pubbicato in occasione dea mostra Oggetti anomai. I ibri d artista dea coezione Carminati A cura di Marco Carminati e Luca Satini Divisione dea cutura e degi studi universitari Bibioteca cantonae di Lugano, 25 settembre 3 novembre 2018 Voume pubbicato ne ambito de progetto TicinoLettura con i contributo de Aiuto federae per a ingua e a cutura itaiana Bibioteca cantonae di Lugano, 2018 ISBN Bibioteca cantonae di Lugano

7 Indice La coezione Carminati dee Bibioteche cantonai di Lugano e Beinzona Stefano Vassere I ibro come opera d arte. La coezione di Marco Carminati di Paoo Abani Incontro con Marco Carminati Luca Satini Cataogo dea mostra

8

9 La coezione Carminati dee Bibioteche cantonai di Lugano e Beinzona di Stefano Vassere La mostra Oggetti anomai. I ibri d artista dea coezione Carminati rappresenta a prima concreta tappa nea vaorizzazione di un fondo di ibri d artista che e Bibioteche cantonai di Lugano e Beinzona hanno recentemente acquisito da coezionista mianese Marco Carminati. L iniziativa si cooca ne soco di una piccoa tradizione di promozione di questo settore, che ha avuto inizio ne autunno de 2014 in occasione di una mostra che ha proposto a Beinzona cinquanta esempari di questa stessa coezione a rappresentare, anno per anno, evouzione dei ibri d artista e o sviuppo continuo dee modaità grafiche e artistiche a partire dagi anni Sessanta fino ai tempi più recenti. La coezione, che conta ora circa duemia voumi, presenta tra atro moti esempari di pregio, unici o a tiratura imitata, pubbicati in Itaia o atrove ed eaborati secondo e tecniche dea grafica tradizionae in tutte e sue decinazioni o attraverso souzioni più coraggiose, fino a toccare i confini dea forma ibro, quando i supporto testuae sta per cedere a sua essenza tradizionae per diventare atro. La serie propone brossure, cartonati, acqueforti, egature di metao, in tea, a egacci e in cordame, anei metaici, tavoette imbuonate, creazioni in pexigass e tubi di gomma, scete più ardite; mote tra queste souzioni riguardano contenitori e sovraccoperte, in acune di oro si faticherà appunto a cogiere ancora i carattere de ibro in senso stretto. Tra gi artisti e gi autori, i nomi di Micheangeo Pistoetto, Emiio Tadini, Ugo Nespoo, Bruno Corà, Mimmo Paadino, Miche Butor, Fausta Squatriti, Paoo Abani, Aberto Casiraghy. In mostra si trovano anche opere di Ugo Carrega, Emiio Via, Vincenzo Agnetti, Emiio Isgrò, Ado Spinei, Eugenio Miccini, Ado Merce, Gian Ruggero Manzoni, Roberto Gianinetti. Un patrimonio raccoto con pazienza e passione e offerto con i vaore aggiunto dato da insieme e da decenni di scete e approfondimenti da parte de coezionista, che gi conferiscono pregi e vaori indubbi. Le due bibioteche, contenitori ideai e priviegiati de supporto ibrario, otre che uoghi di vaorizzazione de dibattito sua ettura e e sue forme, accogono questo patrimonio ne ambito di coezioni che già presentano numerosi esempari d artista, frutto di iniziative 9

10 nea Svizzera itaiana in ambiti coincidenti o affini: dae edizioni de ateier di Josef Weiss di Mendrisio, ai prodotti dee Edizioni Sottoscaa di Beinzona, ad ANAedizioni, agi esempari storici dei maggiori editori ticinesi, a quei dea chiara fonte di Mauro Vasangiacomo, ae pubbicazioni de Associazione degi amici de ateier cacografico di Novazzano, a quee riferibii ae attività e ae promozioni di Loredana Müer Donadini, ai quaderni di Hic et nunc di Samuee Gabai, a parecchie atre iniziative. Non da utimo, a coezione Carminati presenta un cospicuo settore egato aa teoria de ibro d artista, dai cataoghi compessivi ai manuai, a profio storico de genere; i tutto a compemento di un atra importante acquisizione dea Bibioteca cantonae di Lugano, quea degi strumenti di avoro de ibraio antiquario Francesco Radaei, giunta in Istituto o scorso anno. I fondo Carminati sarà conservato nee due sedi promotrici: Lugano prenderà a carico inventariazione e a vaorizzazione dea parte meno recente, Beinzona quea reativa agi anni più vicini. I progetto compessivo comprende a formazione di personae per a cataogazione e a conservazione, otre che, ne abbiamo già ora una tappa esempificativa e tangibie, a promozione attraverso mostre e incontri. Inotre, i settore dei ibri d artista sarà d ora in avanti e nei imiti posti dae risorse a disposizione oggetto di aggiornamento continuo, ne ambito internazionae e in queo ocae, a configurare un centro di ecceenza e un osservatorioaboratorio priviegiato. Ne invitare tutti a visitare a mostra Oggetti anomai. I ibri d artista dea coezione Carminati, tengo a ringraziare Marco Carminati e i responsabie dee attività cuturai e de fondo antico dea Bibioteca cantonae di Lugano Luca Satini, per a competenza e impegno con i quai hanno curato acquisizione e i trasferimento de fondo. A oro immediato entusiasmo si deve questo primo passo di un progetto scientifico compessivo cui non ci resta che augurare tutto i successo che merita. 10

11 I ibro come opera d arte. La coezione di Marco Carminati di Paoo Abani Partiamo da una domanda preiminare, una domanda sempice e diretta: chi è i coezionista? Forse una dee risposte più intriganti e meno scontate («è uno che fa o ha una coezione») ci viene da August Strindberg. Ne racconto L isoa dei beati (1884), Strindberg scrive che gi sfaccendati, per i quai è difficie non fare proprio niente, s inventano spesso dei avoretti, più o meno insensati, tipo coezionare pigne di abete, pino e ginepro, o bottoni: «Queo che coezionava bottoni aveva messo insieme una raccota mostruosa. [ ] Si dispose quindi a ordinare i bottoni. C erano moti diversi modi per suddivideri: i si poteva cassificare come bottoni da mutande, bottoni da pantaoni, bottoni da giacche ecc. I nostro uomo però escogitò un sistema più artificiae, e di conseguenza più difficie. Aveva però bisogno di aiuto. Come prima cosa scrisse una dissertazione sua Necessità deo Studio dei Bottoni da un Punto di Vista Scientifico. Poi si rivose aa Tesoreria deo Stato con a richiesta di una cattedra di Bottonoogia e di due posti di assistente. La richiesta venne accota, più per procurare quacosa da fare a dei disoccupati che non per a materia in sé, a cui importanza non si era ancora in grado di giudicare» 1. Dunque ne accezione strindberghiana, decisamente denigratoria, i coezionista è un «bottonoogo», cioè una persona che si dedica a raccogiere cose inutii, di nessuna importanza. Marco Carminati è un coezionista di ibri, più esattamente di ibri confezionati da artisti, secondo particoari modaità creative; si tratta di opere d arte in forma di ibri, di ibri corredati da iustrazioni o di ibri che sono vere e proprie mini-scuture, espresse con i materiai più diversi 2. In quanto coezionista di ibri, non sarebbe improprio far rientrare Carminati nea definizione strindberghiana di «bottonoogo». La definizione gi sta a penneo, anche perché gi oggetti che coeziona sono paesemente inutii, o testimonia i fatto che sono oggetti cataogati abbiamo detto come opere d arte, e da che mondo è mondo arte è un fenomeno inutie (i che non significa che sia privo di un vaore mercantie, e questo è un apparente paradosso dea società capitaistica). Ma qui ci fermiamo ponendo fine aa nostra provocazione e ci congediamo daa «bottonoogia» 3 di Strindberg, pretesto bi- 11

12 richino per parare scherzosamente dea figura de coezionista 4. La discussione su «utiità de arte» a pari di quea, ormai in disuso, sua (presunta) «morte de arte» ha fatto i suo tempo e non appassiona più nessuno. Su argomento mi imito a ricordare, da un ato, queo che ha detto o scrittore giapponese Kakuzo Okakura in Lo Zen e a cerimonia de tè (1906): «Quando intuì uso che si poteva fare de inutie uomo fece i suo ingresso ne regno de arte» 5, da atro a rifessione di Anna Longoni sua «poetica» di Giorgio Manganei, scrittore che ha trasformato assenza di senso, da cui discende a conseguente inutiità dea etteratura, in una strategia per garantirsi a più ampia ibertà espressiva, rifessione che può appicarsi senza forzature a idea de inutiità de arte: «soo non servendo a nua, [ ] a etteratura [e anche arte, ndr] può sottrarsi a controo dea ragione, de buon senso, de e convenzioni, dea presunzione di vero e di faso, di bene e mae. Conquistata a propria ibertà rispetto a quaunque atra forma di sapere, a etteratura trova e sue verità (motepici e contraddittorie), e poiché non dà risposte (quee devono essere chieste aa fiosofia, aa psicanaisi, aa scienza) potrà continuare a essere interrogata» 6. Ne corso di moti anni Carminati ha raccoto con grande passione (ne immaginario coettivo a passione de coezionista è spesso scambiata per un segno di foia, di svitatezza ) ibri fatti da artisti, fra i più interessanti, attingendo ae esperienze dei movimenti artistici che hanno caratterizzato i panorama internazionae de arte dagi anni Sessanta in poi, come ad esempio a Poesia Visiva e Concreta, Arte povera, Fuxus, tanto per citarne acuni, in cui si ritrovano nomi significativi come quei di Vincenzo Agnetti, Mirea Bentivogio, Giuseppe Chiari, Pietro Consagra, Pierre Garnier, Dick Higgins, Aan Krapov, Daniee Lombardi, Mario Merz, Giuia Niccoai, Mimmo Paadino, Luca Patea, Micheangeo Pistoetto, Danie Spoerri, Franco Vaccari, Emiio Via. Una prima esposizione dea coezione di ibri d artista di Carminati si ha nea cornice de meravigioso Paazzo Trinci di Foigno da 16 aprie a 8 maggio I cataogo dea mostra, intitoato Cento + 1 ibri d artista. Una coezione in mostra, contiene un mio contributo introduttivo dedicato, parafrasando un opera di Duchamp, a «ibro come oggetto anomao, anche» 7, e una nota di Dino Sivestroni in cui si sottoinea da un ato come «+ 1» sia i simboo dee opportunità e da atro come a coezione di Carminati offra «opportunità di visionare ibri troppo presto o troppo spesso dimenticati» 8. L 8 marzo de 2012, data non casuae, una parte dea coezione di Carminati, quea che si riferisce in modo specifico ae donne artiste che hanno fatto ibri d artista (sono 64 artiste itaiane 12

13 e straniere), viene esposta nea Saa Manica Lunga dea Bibioteca Cassense di Ravenna. La mostra s intitoa Libriste, termine tratto da queo inventato da Mirea Bentivogio: «ibrismo» 9. Ne cataogo, curato da Marco Carminati, Dino Sivestroni e Marta Zocchi, compaiono una presentazione di Caudia Giuiani, a tempo direttrice dea Bibioteca Cassense, un introduzione, I ibri dee ibriste daa coezione di Carminati, dea storica de arte Ada De Pirro e due brevi interventi deo stesso Carminati, Grazie e quacosa di me, e di Sivestroni, A margine 10. Fra e artiste presenti in mostra, appartenenti aa scuderia Carminati, figurano i nomi di acune fra e più interessanti sperimentatrici ne campo de ibro d artista: Mirea Bentivogio, Tommaso Binga, Irma Bank, Giosetta Fioroni, Ketty La Rocca, Giuia Niccoai, Giovanna Sandri, Susanna Sincair, Rosemarie Trocke, Patrizia Vicinei. Ne suo intervento, a Giuiani ricorda come a Cassense abbia fatto ne 2010 una mostra ibraria intitoata Futurismi a Ravenna, vaorizzando a conoscenza de ibro futurista come importante momento di avoro creativo su forme nuove de ibro, aspetto che si coega in modo straordinario ai ibri dee donne, a quei dee «ibriste» in modo specifico, ma anche a atre figure di donne come Teresa Gamba Guiccioi «raccogitrice di memorie amorose su carta, co suo vero e proprio ibro-oggetto La Corinna o Itaia di Madame de Staë [romanzo pubbicato ne 1807, ndr], su cui amato Byron vergò una dee prime ettere, riegato in veuto rosa e conservato in un improbabie e struggente scrigno di pesante metao». Quanto aa De Pirro, i suo testo mette in uce, fra e atre cose, come gi aspetti femminii, che pur si riscontrano in acuni dei ibri dee «ibriste», non sembrano prevaere su un carattere generae che questo tipo di editoria, senza distinzioni, porta con sé. «L esperienza dea creatività scrive a De Pirro sembra con i ibro d artista superare e barriere tra creazione a maschie e creatività a femminie che ameno da rinascimento sembra aver distinto a storia de arte». Questa è forse, precisa a De Pirro, una di quee rare forme d arte che si può definire androgina, rifacendosi aa definizione di Virginia Woof secondo cui «ne uomo a parte femminie de cerveo deve comunque avere un suo effetto; e anche a donna deve cercare di andare d accordo con uomo che c è in ei». Per quanto o riguarda a passione per i ibro d artista, confessa Carminati ne breve scritto che compare ne cataogo dea mostra Libriste, inizia aa fine degi anni Novanta, casuamente, per merito di un ibraio che si occupava di questo genere di ibri. Da que momento, Carminati si appassiona a ibro 13

14 d artista che offre «que feice connubio fra paroa ed immagine, [ ] che gioca con a scrittura». Su onda di questo interesse artistico, Carminati apre o Studio Otium a Miano, aestendo mostre di ibri d artista che vedono i coinvogimento, fra gi atri, di artisti come Caro Aberto Sitta, Emanuee Magri, Giovanni Zaffagnini, e organizza aboratori su ibro d artista in ambienti speciai come i carcere, ad esempio nea Bibioteca dea sezione femminie de carcere di San Vittore. È una passione, quea di Carminati, che oggi sempre più si coniuga feicemente, intercettando spinte che provengono anche da mercato de arte, con una nuova attenzione verso a forma de ibro d artista che vede mote istituzioni, in primis e bibioteche, impegnate nea costituzione di fondi per a raccota di edizioni d arte e ibri d artista. Questi spettacoari fondi si pensi ad esempio aa Coezione Loriano Bertini presso a Bibioteca Nazionae di Firenze, circa 4300 pezzi, formata ne arco di trent anni, costituita da edizioni d arte, cartee di incisioni, ibri d artista e ibri-oggetto, editi in Itaia e a estero fra i 1890 e i 1999, che documentano in maniera significativa i rapporto fra i ibro e i principai movimenti artistici de Novecento sono dee moderne Wunderkammer, camere dee meravigie e dee curiosità, come quee affermatesi nea seconda metà de XVI secoo, soo che, in uogo de coccodrio a cui forma ricorda quea de drago, di macchine per i moto perpetuo, di oroogi e di automi, qui, nee teche dee Wunderkammer che raccogono i ibri d artista, fanno mostra di sé voumi strani, per forma e materiaità (non sempre sono di carta), contraddistinti a vote da scritture ieggibii e iustrazioni d autore. 14

15 Note F. Sjöberg, L arte di coezionare mosche, traduzione e postfazione di Fuvio Ferrari, Iperborea, Miano 2015, pp Otre che scrittore, entomoogo, giornaista cuturae, Sjöberg è un coezionista di mosche, insetti di cui è uno dei maggiori esperti. La sua coezione di sirfidi è stata esposta aa Biennae d arte di Venezia de Su cosa sia un ibro d artista rimando a esauriente capitoo I, «Qu est-ce qu un ivre d artiste?», di A. Mœgin-Decroix, Esthétique du ivre d artiste , Éditions Jean-Miche Pace / Bibiothèque nationae de France, Paris 1997, pp Tempo fa, gironzoando per Santarcangeo di Romagna, in provincia di Rimini, aa ricerca dea casa natae de poeta Nino Pedretti (a Santarcangeo ci sono nati anche Raffaeo Badini e Tonino Guerra), mi sono imbattuto per caso in un beissimo Museo de Bottone, fondato da Giorgio Gaavotti, figio di un merciaio. A ingresso, in via dea Costa n. 11, c è una scritta: «Museo de Bottone. Quattro secoi di Storia da 1600 a 2017, raccontati daa simboogia dei bottoni». Su coezionismo dei ibri d artista J-D. Carr, Coezione, in G. Maffei (a cura di), I ibro d artista, Edizioni Syvestre Bonnard, Miano 2003, pp La citazione è presa da be ibro: N. Ordine, L utiità de inutie. Manifesto, con un saggio di Abraham Fexner, Bompiani, Miano 2013, p. 19. A. Longoni, Giorgio Manganei o inutie necessità dea etteratura, Carrocci, Roma 2016, p. 17. Aa forma bizzarra dei ibri è dedicato un capitoo de mio Bibiofiia curiosa. Libri immaginari, bizzarri, mai scritti & fasi, apice ibri, Sesto Fiorentino (FI) 2018, pp Con i bravo e fattivo compice Dino Sivestroni, Carminati sviupperà esperienza dee mostre a Paazzo Trinci di Foigno dedicate ae coezioni di ibri d artista, con a formua Cento + 1 Libri d Artista, ospitando ne 2013 Archivio mianese Libri d Artista di Fernanda Fedi e Gino Gini, ne 2014 a coezione di Davide Servadei, ne 2015 a coezione di Adriana Campoucci e ne 2016 a coezione di Fausta Squatriti Mirea Bentivogio, I ibrismo, reazione a Convegno su Libro d artista, Montepuciano, Museo Civico, 28 febbraio 2004, «Ombrone», Pistoia giugno Una seconda edizione dea mostra Libriste, sempre aa Bibioteca Cassense, si apre ne marzo Questa vota in cataogo, curato da Dino Sivestroni, Mara Sorrentino e Caudia Giuiani, con una presentazione di Giuiani, un introduzione, Libriste ne tempo, di Ada De Pirro e una nota, I sienzio dei ibri, di Sivestroni, figurano ibri d artista, creati da donne artiste, in parte posseduti daa Bibioteca Cassense, in parte provenienti daa coezione privata di Carminati. In occasione de inaugurazione, a mostra è anticipata da un convegno da titoo «I ibro d artista. Rifessioni sua cataogazione», a cura di Dino Sivestroni e Caudia Giuiani, che si tiene nea Saa Muratori dea Bibioteca Cassense. Vi partecipano Anna Lisa Rimmaudo de Centro Pompidou di Parigi, Cara Barbieri dea Bibioteca Luigi Poetti di Modena, Mara Sorrentino de Ufficio cataogazione dea Cassense, Meania Gazzotti, curatrice di pubbicazioni d artista, e Gino Gini, curatore di ibri d artista. L. Gai Michero M. Mazzotta, Wunderkammer. Arte, Natura, Meravigia ieri e oggi, Skira, Ginevra- Miano

16

17 Incontro con Marco Carminati di Luca Satini Operatore cuturae, organizzatore di eventi espositivi, coezionista. Ne corso di otre trent anni, Marco Carminati ha racimoato una notevoe esperienza ne campo de ibro d artista e ha costruito un importante raccota di voumi (circa 2000) che ha deciso di cedere ae Bibioteche cantonai di Lugano e Beinzona. Lo incontriamo ne suo studio mianese, dove i ibri dea coezione sono già imbaati e pronti per essere trasportati nea oro nuova sede svizzera. Marco Carminati appare soddisfatto. Con e mani affondate nee tasche, contempa gi scatooni stando appoggiato aa sua scrivania. Perché hai deciso di cedere a tua coezione ae Bibioteche cantonai di Lugano e Beinzona? I direttore Stefano Vassere, dopo a mia mostra de 2014 aa Bibioteca cantonae di Beinzona, ha sempre apprezzato questi strani ibri, queste opere d arte minori e mi ha paesato idea di iniziare a istituire una coezione di ibri d artista a Lugano e Beinzona. I materiae in possesso dee bibioteche era moto esiguo: mi è sembrato necessario provare a creare con i dottor Vassere un fondo abbastanza cospicuo con i quae iniziare una coezione a iveo internazionae per gi amanti di questo genere di ibri. I ibri saranno schedati e cataogati e serviranno per artisti e coezionisti quae momento di confronto. Nessun coezionista si separa a cuor eggero daa propria coezione, di quaunque genere si tratti. In questo caso però a mia coezione servirà per uno scopo nobie, che sarà utie a moti e non a una soa persona. Ho sempre amato esporre i miei ibri o mostrari agi amici. Ora questi ibri i potranno vedere in moti. I mio avoro di anni servirà ad atri che potrebbero iniziare o stesso cammino. Cos è un ibro d artista? Un ibro d artista è una vera opera d arte. Un opera d arte minore se vogiamo specuare su termine opera d arte ma, un opera d arte che si modifica e segna i vari passaggi de arte forse ancor più di quadri e scuture. Cosa ti piace dei ibri d artista? Sono strani ibri che non si possono 17

18 eggere come un romanzo e dove a poesia non sembra poesia. Sono capaci di offrire un feice connubio tra paroa e immagine, giocano con a scrittura e utiizzano e immagini come quacosa di serio. In questi ibri a paroa può avere una vaenza che va otre i suo più cassico significato, fino a punto di voer significare i suo esatto contrario e e iustrazioni spesso non sono sempici iustrazioni, ma interventi diretti de artista su que particoare voume, anche se stampato in serie. È un mondo affascinante, dove autore è spesso soo nea costruzione de intero voume, egatura compresa. Perché hai deciso di coezionari? In effetti non so come ho iniziato. Quando cominci a coezionare, di soito possiedi già un piccoo numero di pezzi vaidi, così da spingerti a proseguire. Ne mio caso, però, non è stato così. Aa fine degi anni Novanta, ho conosciuto un ottimo ibraio che mi ha fatto scoprire questi ibri strani che, come mi piace ripetere, amano giocare con e paroe e prendono moto su serio e iustrazioni. Per me è stata una vera rivouzione. Considera che in quegi anni a mia attenzione era particoarmente rivota a ibri antichi. Avevo circa 300 voumi da 1500 a 1800, tutti con incisioni. Ho ceduto a dispendiosa coezione di ibri antichi che è stata acquistata nea sua totaità e ho iniziato una nuova avventura. Come ti se mosso per costruire a tua coezione? Lavoravo ne Settore Cutura de Comune di Miano e questo mi ha permesso di conoscere in occasione di varie mostre acuni artisti itaiani. De resto, trovare ibri d artista in quegi anni non era difficie. I ibri di moti artisti escudendo acuni nomi moto famosi si reperivano sui banchi di ibrai, espositori e da atri coezionisti a prezzi reativamente abbordabii. Ho avuto fortuna inotre a trovare acuni fondi di magazzino. Ricordo che i acquistavo tutti o quasi tutti. Non era una mania. Forse soo una previsione. In effetti, negi anni successivi, ho venduto e scambiato i ibri doppi per acquistarne atri. Co senno di poi è stata una mossa vincente per a mia coezione. Ho iniziato inotre a frequentare e inaugurazioni di mostre di artisti dove ho conosciuto moti nomi importanti e anche io ho cominciato a essere conosciuto come coezionista ne ambiente. Ne 2009 mi ha chiamato una nota Libreria speciaizzata ne settore per confezionare un cataogo di vendita. Avrebbe dovuto riportare così come da mia espicita richiesta 1001 titoi. Purtroppo, dopo un anno e mezzo di avoro, ne abbiamo inseriti 501 (per a cronaca i +1 rappresenta i simboo dee opportunità che una coezione offre a coezionista e a chi ha a possibiità di conoscere a coezione stessa). Chi coeziona ibri d artista sa 18

19 che a sua coezione non avrà mai fine. Nea mia coezione figurano ibri di Agnetti, Lora Totino, Carrega, Ferrari, Beoi, Bentivogio, e tanti atri nomi famosi e importanti anche se artisti meno conosciuti offrono spesso notevoi opere d arte. C è quache pezzo dea tua coezione che ritieni particoarmente significativo? Sì. Di una cosa vado veramente fiero. Nea mia coezione fa bea mostra di se tutto i pubbicato dea casa editrice Ixidem. È una casa editrice casainga, proseguimento ideae dee edizioni Geiger dei fratei Spatoa. È un editore che è vissuto circa 10 anni. Con i Mart di Rovereto, a bibioteca cantonae di Lugano sarà unica istituzione ad avera competa. Come è i tuo rapporto con gi artisti? Lo definirei di mutuo soccorso. Io sono un coezionista che ha a attivo 4 mostre con ibri dea mia coezione (pardon dea mia ex coezione) e atre esposizioni con ibri di coezionisti diversi ma curate o proposte o presentate sempre da me. Questa mia attività organizzativa e espositiva ha portato co tempo gi artisti a considerarmi un tramite per a visibiità dee oro opere. Spesso me ne facevano omaggio o mi riservavano un trattamento amichevoe a momento de acquisto di un oro avoro. Sapevano e sanno che a me interessa davvero promuovere questo tipo di arte e cercare di continuo sempre e proposte migiori. Se espongo dei voumi in una mostra, è soo perché i ritengo vaidi e degni di essere mostrati. De resto, gi artisti che conosco sono sempre stati moto generosi con me, indipendentemente daa mia attività espositiva. Un attività comunque significativa. Vae a pena ricordare e manifestazioni che hai seguito direttamente o quee ae quai hai dato un contributo. Certo. 2010: stesura de cataogo di vendita ibri d artista per a gaeria d arte Derbyius di Miano; 2011: Mostra ibri d artista daa coezione Marco Carminati Foigno, Paazzo Trinci; 2012: Mostra Libriste daa coezione Marco Carminati Ravenna, Bibioteca Cassense; 2013: Mostra Libriste aa Cassense Ravenna, Bibioteca Cassense; 2013: Mostra Da micro a macro ibri d artista da Archivio 65 di Gino Gini e Fernanda Fedi Foigno, Paazzo Trinci; 2014: Mostra Sfogiarte ibri 19

20 daa Coezione di Marco Carminati Bibioteca cantonae, Beinzona; 2014: Mostra Compagni di viaggio ibri daa Coezione Davide Servadei Foigno, Paazzo Trinci; 2015: Mostra Libri tutti per sé ibri daa coezione di Adriana Campoucci Foigno, Paazzo Trinci; 2016: Mostra: Libri, quasi ibri, superibri ibri daa coezione di Fausta Squatriti Foigno, Paazzo Trinci. Otre a queste mostre, ci sono e numerosissime manifestazioni espositive cui ho partecipato come prestatore di opere, inviando acuni ibri dea mia coezione. A tutte queste mostre ho avorato in modo moto stretto con Dino Sivestroni, a quae devo motissimo. È stato infatti ui a trasmettermi a passione per questi ibri e a insegnarmi mote cose egate a questo mondo. L organizzazione di queste mostre ti ha portato a fare incontri importanti. Sì, è vero. Ci sono stati incontri che rimarranno sempre nei miei ricordi più cari. Acuni anni fa Ada de Pirro, famosa storica de arte e esperta conoscitrice de ibro d artista, ha tenuto a battesimo con a sua curatea e due edizioni de 2012 e 2013 dee Libriste. Questo termine è stato appositamente coniato per e due mostre da Mirea Bentivogio: Libriste, ossia artiste de Libro. Con Ada de Pirro quae tramite, sono stato ricevuto a Roma nea sua casa da Mirea Bentivogio, ormai utra novantenne. Durante i nostri incontri ho potuto constatare a professionaità, a gentiezza e a passione che ha sempre contraddistinto un artista conoscitrice di artisti di grande fama, ma anche a Mirea curatrice di mostre e cataoghi importanti. Ne corso dei nostri incontri ho anche acquisito ibri d artista e materiae di documentazione straordinario, che, come ei stessa mi spiegava spesso, era moto più importante dei ibri stessi. Siamo rimasti due interi pomeriggi a parare di due ibri in particoare, e da ei ho imparato e conosciuto moto di queo che oggi so su argomento. Un atro incontro per me straordinario è stato queo con Vincenzo Ferrari. Già vittima di uno sfortunato incidente, ho incontrato a prima vota ne 2011, in occasione dea stesura de cataogo ibri d artista. Pur paraizzato, aveva una vogia di avorare e produrre e, in effetti, ancora o faceva egregiamente! Poi con Gianni Bertini, Ugo Carrega, Eugenio Carmi, Gio Dorfes, Umberto Eco che incontravo a seconda domenica de mese a Miano a mercato de ibro usato. Ci sono poi tantissimi artisti e personaggi importanti che sono 20

21 diventati amici o punti di riferimento. Di questi, che sono ancora tutti viventi, non nominerò però in questa sede nessuno. La tua passione per i ibro d artista ti ha portato anche a fare esperienze di voontariato. Vuoi pararne? Voentieri. Svogo attività di voontariato presso i aboratorio d arte dea sezione femminie dea casa circondariae di San Vittore a Miano (o, come io ho rinominata, San Victor Accademy). Quest Anno ho avuto anche modo di cimentarmi in un asio d infanzia con bambini di 3, 4 e 5 anni. Ho spiegato oro cos è un ibro d artista, come si costruisce e quanta pazienza ci vuoe. Con Maria Angea Ai, che mi ha spinto a provare questa esperienza, e tutte e atre insegnanti, ci siamo messi aa prova per sei mesi: è stata una esperienza fantastica, per me e per tutti, bambini, famigie e docenti. I risutato è stata una raccota di 95 ibri d artista reaizzati tutti dai bambini, con a regia dee maestre e mia. Tutti i pezzi sono stati esposti ne ambito di una beissima mostra che ha avuto tanti visitatori e uno straordinario cataogo. Bibioteca cantonae per incrementare a raccota e sono sempre a disposizione per consuenze ae persone che si occupano di questi voumi. Forse ne corso de tempo si creerà a Lugano un vero centro di competenza de ibro d artista. Un sogno un po ardito, come mote dee opere ora possedute daa Bibioteca. I rapporti con a tua coezione sono finiti? Credo che farò più viaggi a Lugano e Beinzona rispetto a quanto facevo in passato! Ricevo e compro ancora ibri d artista che continuerò a cedere aa 21

22

23 Cataogo dea mostra V. Agnetti, Cicostie, Scheiwier, Miano errata corrige, egatura rigida in mezza pee e carta di Varese cm 26x18 esempare unico firmato. Brossura cm 22x16 tiratura non dichiara. P. Abani, Poesia sui generis, Autoedizione, Bigao (Pistoia) Pagine (112), egatura rigida in mezza pee e carta di Varese, cm 26x18 esempare unico firmato. P. Abani, Tre studi fioiogici, Autoedizione, Bigao (Pistoia) Pagine (24), cartonato cm 26x18,5 esempare unico firmato. P. Abani, La vita, ritagi di tempo, Autoedizione, Vadibrana (Pistoia) Pagine (158), egatura rigida in pee, cm 30,5x20,5 esempare unico firmato. P. Abani, Frammenti di un percorso dooroso, Autoedizione, Vadibrana (Pistoia) Pagine (64), cartonato egato con copigie, cm 12,5x20,5 esempare unico firmato. P. Abani, Assoo, Beringhiero Buonarroti (ma autoedizione), Firenze (ma Pistoia) B. Aubertin, Libro bruciato, Autoedizione, s.., s.d. Esempare unico, cm. 41x30. Voume 1 e 2, pagine 238;

24 M. Bentivogio, Mediterraneo - per Montae, Autoedizione, Roma Pagine (18), egatura in tea cm 21x30 esempare unico firmato. M. Bentivogio, Sembra, Autoedizione, Roma Pagine (20), cartonato, cm 32x31 esempare unico firmato. Ne 2011 uscirà a stampa in 50 esempari numerati e firmati i voume con o stesso titoo. Questo è i prototipo originae. F. Cajani, 10 poesie, Giordano Perini, Miano E. Carmi U. Eco, Stripsosdy, Arco d Aibert edizioni d arte Kiko Gaeries, Roma Houston Pagine (18) inserite in busta e supporto sonoro (disco 45 giri in vinie) con i vocaizzi di Katye Barberian. Tiratura 250 esempari per Itaia e 250 per gi U.S.A. Con dedica autografa di Eugenio Carmi a Marco Carminati. L. Cappanera, Noi me tangere, Autoedizione, Cividae de Friui Copertina in xiografia, cm 34x25. 6 pagine in carta di Fabriano Rosaspina e 6 in carta giapponese. Opera interamente avorata in incisione. Cartea cm 51x36 tiratura compessiva 110 esempari numerati e firmati a coophon. L opera è costituita da 10 diverse interpretazioni de medesimo testo etterario ed è composta da 10 tavoe di cui 2 doppie. 110 esempari dea tiratura sono così suddivisi: da 1 a 10 con tutte e serigrafie firmate e numerate da autore e un originae dee stesse; da 11 a 50 con tutte e serigrafie firmate e numerate da autore; gi esempari da 51 a 110 competano a tiratura (es. n. 7). U. Carrega, Scrittura simbiotica e poesia materica, Autoedizione, Miano Pagine (54), brossura con veina trasparente cm 29,2x21 tiratura non dichiarata ma cicostiato in proprio in pochissimi esempari non venai. In copertina intervento manuae de artista e autografo. R. Crippa P. Wadberg, Une petite eçon de ténèbres, Grisetti - Sergio Tosi, Miano

25 Contenitore di cm 19,5x27 tiratura 45 esempari numerati e firmati. Con 8 pagine di testo di Patrick Wadberg e 10 incisioni a riievo su piombo di Roberto Crippa. Ogni riievo è firmato e numerato da artista. E. Deboe, Reigione insegna, Autoedizione, Miano Esempare unico, con caco di una mano in gesso, cm 25x38. Emiy Joe, Libro non più ibro, Autoedizione, Fagnano Oona Libro oggetto cm 21x24. Esempare unico. Emiy Joe, Africa, Autoedizione, Fagnano Oona Libro oggetto cm 21,5x29,5. Esempare unico. Emiy Joe, Libro opera, Autoedizione, Fagnano Oona F. Fedi, Hypatie, Textes Raphae Monticei e Mauro Carrera L art au Carré, Nice s.d. [2010]. Pagine (40), egatura in tea e custodia di protezione cm 29,9x26,2 tiratura compessiva 90 esempari così suddivisi: 10 esempari con un disegno originae e una suite dee incisioni numerati da 1 a 10 su 60; 10 esempari con una suite dee incisioni, numerati da 11 a 20 su 60; 40 esempari con 8 incisioni, numerati da 21 a 60 su 60; 30 esempari riservati a artista, numerati EA da 1 a 30, di questi i primi 10 esempari sono arricchiti da una seconda tiratura dee 8 acqueforti a riievo; 20 esempari numerati HC da 1 a 20 su 20 riservati a editore e coaboratori. Es. ea 6/60 con doppia suite dee incisioni. F. Fedi D.W. Vinniccott, Gioco e reatà in Pinocchio. Oggetto transizionae n.1, Autoedizione, Miano Libro oggetto, cm 21x20. Esempare unico. Libro oggetto in esempare unico, cm 22x18. F. Fedi, LM3 Freud, Autoedizione, Miano

26 Esempare unico, cm 21x 20. S. Ferrari, Viaggio interiore, Autoedizione, Perugia Copertina in piombo e fogi incisi a riievo, cm 14x17,5. Con dedica autografa a Marco Carminati. Esempare unico. V. Ferrari A. Cavaiere, Attraversare i tempo, Ateier 14 Grafica Upigio, Miano Pagine (8) e 12 incisioni originai a acquaforte, custodia in tea bianca con a piatto itografia, cm 46.5x45.5 tiratura 28 esempari numerati e firmati. Le astre per e incisioni di questo voume sono state approntate ne 1979 ed esposte a Paazzo Reae di Miano. Aa morte di Cavaiere e in seguito a grave incidente occorso a Ferrari che o rese competamente paraizzato, quest utimo e a signora Cavaiere decisero di dare a torchio di Giorgio Upigio a possibiità di tirare e astre. La signora Cavaiere firmò quindi i voume per conto de marito e Ferrari appose quae firma impronta de suo indice. Traduzione di M. Rota Ex Geateria di via Guinizei 14 - Roberto Dossi, Miano Pagine (24), brossura cm 25,5x18 tiratura 60 esempari numerati e firmati dagi autori. Con dedica autografa de artista a Marco Carminati. La parte artistica de ibro è stata reaizzata interamente a mano su tutte e copie. R. Gianinetti, Archivio the song is you iberamente ispirato a La Guinea di P.P. Pasoini, Autoedizione, Asigiano Verceese Pagine (28), brossura incisa in xiografia cm 28x21,6 tiratura 4 esempari numerati e firmati. Opera interamente reaizzata in xiografia, inoeografia, riievografia, monotipia. Lavoro eseguito per a mostra La poesia tra paroa e immagine, Vercei San Bernardino (2010). Con dedica autografa a Marco Carminati. R. Gianinetti, Manuae di scavo agrario, Autoedizione, Asigiano verceese P. Fonticoi P. Jaccotett, Nuvoe, Pagine (16) brossura in custodia grezza cm 130x22 tiratura 20 26

27 esempari numerati e firmati da artista. Con dedica autografa a Marco Carminati. Copia N 20: unica copia con e annotazioni a matita de artista, tratte da i pianto dea scavatrice di P.P. Pasoini. Negi intendimenti de artista queste note avrebbero dovuto figurare su tutte e copie ma, interpeati gi eredi Pasoini, questi hanno negato i permesso di farne riferimento a stampa. R. Gianinetti, Abbecediario, Autoedizione, Asigiano Verceese Pagine (24) con inserti pop-up, cm 29,5x23 (custodia esterna) tiratura 10 esempari numerati e firmati. Esempare 1/10. Libro d artista presentato in occasione dea mostra Libriste aa Cassense (8 marzo 25 aprie 2013). I voume è interamente dedicato aa figura ed opera di Maria Ponti Pasoini ceebre erudita e benefattrice dee ettere, creatrice dee Bibioteche Popoari in Romagna. E. Isgrò, La Q di Hege e atri particoari, Gaeria Bu, Miano Pagine (22), brossura cm 16,9x23,4 tiratura non dichiarata. L. Lattanzi Acquaforte in undici stati, Giorgio Upigio Editore, Miano Contenitore cm 23,5x27 tiratura 30 esempari (es. n 18). Questa cartea contiene 11 incisioni, ottenute da un unica astra di zinco. Lattanzi ha impiegato e seguenti tecniche: per i 1 stato, vernice moe; per i 2 stato, acquaforte; per i 3 e 4 stato, acquatinta; per i 5 stato, riserve a penneo e inversione de tratto (da inciso a riievo); per i 6 stato riserve a penneo e acquaforte; per i successivi stati, atrettante riserve a penneo con reativa morsura in acido. G.V. Lavagnini, Saera e gioxie [da diaetto genovese, chiudi e geosie], Autoedizione, Genova G. Gini, Fight test, Autoedizione, Miano Tecnica mista: persiana, fango, carta, recupero di materiai auvionati. Esempare unico. Esempare unico, con dedica a Marco Carminati, cm 19x16. 27

28 G.V. Lavagnini, Moassana 2016, Autoedizione, Genova Mezza persiana auvionata con inserti di fango, scritte a punteruoo. Esempare unico. G.V. Lavagnini, Auvioni, Autoedizione, Genova Tecnica mista con materiae di recupero post auvioni: ferro arrugginito, egno, fango, cm 17x17. Esempare unico. G.V. Lavagnini, Storia, Autoedizione, Genova Materiae di recupero da auvioni: egno, fango, ferro. Interventi con fango, vasetto in vetro con fango da auvione e penneo. Cm 16x24. Esempare unico. M. Lo Coco, Hege, Autoedizione, Monreae Esempare unico, in ceramica con inserti, cm 23x18. E. Magri, Fussi, Autoedizione, Miano Libro oggetto in esempare unico reaizzato con fogi di pexigass, tubo in pvc e anei di metao. Cm 41x30. G.R. Manzoni, I mercante di aodoe, Edizioni Mazzotti, Bagnacavao Brossura, pagine (40), 50 esempari numerati. Questa copia possiede una doppia dedica de artista e un disegno a penna a interno. G.R. Manzoni Sergio Monari, Le tavoe dei Reziari, Daniee Tognoo, Modena Pagine (22), cm 35x25. Tiratura 120 esempari: 90 in numeri arabi e 30 in numeri romani. Tutte e copie sono firmate dagi autori. A. Merce A. Manzoni, I Promessi sposi rietto senza se e senza ma da Ado Merce, Postfazione di Paoo Abani, copertina di Ado Spinei Edizioni i Monogramma, Ravenna Pagine (260), cartonato egato con grossa moa a spirae, in custodia di protezione, cm 30,5x20 tiratura compessiva 50 esempari così suddivisi: 25 esempari per editore contrassegnati da A a Z e 25 esempari 28

29 destinati a mercato coezionistico contrassegnati da 1 a 25 (es. N 1) dedicato e firmato da autore. L esempare N 2 è stato offerto a Paoo Abani, esempare N 5 aa Bibioteca Comunae di Foigno. A. Merce, Uisse, Traduzione di Ado Merce, postfazione di Paoo Abani, sovracoperta di Ado Spinei. Autoedizione, Ravenna Tiratura 100 esempari, 25 dei quai con una custodia in egno reaizzata da artista in itografia, cm 25x20. La sovracoperta bianca de ibro è voutamente strappata perché vuoe ricordare e sovracoperte spesso strappate di ibri da macero utiizzate per ceare a copertina de Uisse di Joyce, opera vietata in acuni paesi. E. Mezzadri, È notte ei sfogia i ibro nero, Autoedizione, Bieno (VB) E. Miccini V. Russo, Dia grammatica 1, Edizioni Tèchne, Firenze schede in carteina, cm 22,5x15 tiratura 400 esempari. E. Miccini V. Russo, Dia grammatica 2, Edizioni Tèchne, Firenze schede in carteina, cm 22,5x15 tiratura 400 esempari. G. Niccoai, Humpty Dumpty, Edizioni Geiger, Torino Pagine (38), brossura cm 15x10,8 tiratura non dichiarata. Design di Giovanni Anceschi. Con dedica autografa a Marco Carminati. A. Prota Giureo, Trinità Pacha Mama, Autoedizione, Miano Esempare unico, cm 22x13,5. Brossura cm 21x esempari numerati e firmati. Voume reaizzato con carta fotografica avorata in modo da soevarne i peo e con interventi con coro. Con parte grafica nero su nero. E. Sacchi, Spazio tra parentesi [ ], Autoedizione, Miano fotografie originai inserite su 4 fogi di pexigas di cm 36x36. Esempare unico. 29

30 E. Sacchi, Storia di un pezzo di cieo, Autoedizione, Roma foto originai più 2 foto di presentazione de opera e un supporto mutimediae. S. Scarnati E. Federici, La storia beissima, Artepore, Miano Legatura in veuto con spirae metaica cm 27,5x39,5 Tiratura 5 esempari numerati e firmati. A. Spatoa, Poesia da montare, Sampietro, Boogna cartoncini, cm 17x12. Tiratura non dichiarata. A. Spinei Libro, Edizioni Masnata, Genova Pagine (80), brossura cm 21,3x15,5. Con dedica autografa a Marco Carminati. A. Spinei, Loopings may/june 1975, Muti Art Points Edition, Amsterdam Pagine (42), brossura cm 21x15 tiratura 1000 esempari, 250 dei quai con 3 grafiche numerate e firmate da artista. A. Spinei, Coezione 2008, Panini, Modena A. Spinei, Storia, Autoedizione, Miano Pagine (48), brossura cm 31x21,5. Con dedica autografa a Marco Carminati e grafica originae firmata. Pagine (50), brossura cm 29,7 x 21 tiratura di 49 esempari numerati e firmati. Ogni esempare è da ritenersi unico in quanto a ognuno manca una pagina diversa che è stata sostituita daa stessa ma scritta a mano da autore su pergamena e con sigio in ceraacca. Esempare N 8. F. Squatriti, Echiquier, Testo di Man Ray, Caracas Ediciones S, Miano Pagine (22), cartonato cm 17,5x24 tiratura 75 esempari numerati. Con 10 serigrafie firmate e numerate. I ogo finae fausta è stato creato appositamente da Man Ray per Fausta 30

31 Squatriti. Con dedica autografa a Marco Carminati. D. Tass, Sua guerra, Autoedizione, s Reaizzato con pagine di piombo marteate e inserti in acetato con scritture. Esempare unico. W. Ting, Hot and sour soup, Sam Francis Foundation, Caifornia E. Via Per Ettore Innocente xyz a 1take one 1970 xyz a z, NuovaFogio editrice, Poenza Cm 67x11, impaginato con 7 fogi (i primi 3 più corti) e due veine stampate in bianco. Con 13 riproduzioni fotografiche. E. Via G. Cegna S.Craia, Le idroogie, Con un testo di Emiio Via e 25 riproduzioni fotografiche in b/n. La Nuova Fogio, Macerata Pagine (64), brossura in custodia di protezione cm 41x30 tiratura di 1050 esempari. 50 itografie originai e cui astre sono state distrutte dopo a tiratura. Dedica e disegno originae in 1 a di copertina e autentica a fine ibro. W. Vaentini B. Reae, Travasare i miee, Edizioni dea Posterua, Urbino poesie di Basiio Reae e 8 incisioni di Water Vaentini. Brossura in contenitore in pexigass cm 37,6x51,3 tiratura 75 esempari numerati così suddivisi: 1/50; I/XX; 5 copie d obbigo. (Esempare VII/XX). Con mutipo d artista firmato e con identica numerazione. Dedica autografa di Basiio Reae a Vanni Scheiwier. Pagine (30), cartonato in serigrafia. Tiratura 200 esempari. Ognuna dee 200 copie è da ritenersi esempare unico in quanto a copertina serigrafata è parte tagiata di uno scritto degi artisti: Trapianto, comparto ideoogico da eseguire sopra a steriità dei inguai veicoi (gutine, poine) se non fonte di frustrazioni o stupidità; un trapianto forse da esito chimerico forse anzi teratoogico, ma comunque improrogabie. Cegna, Craia, Via. A. Viscoi, I tempo, Giorgio Upigio, Firenze Cartonato itografato cm 33x34,5 tiratura 30 esempari numerati e 31

32 firmati. Libro composto da 22 incisioni in acquaforte, acquatinta, zucchero, carborundum, fotoincisione, itografia. Con dedica autografa a Marco Carminati. E. Vasakova P. Veraine, Serenade, Autoedizione, Praga Pagine (20), brossura cm 31x19,2 ibro d artista in copia unica reaizzato per a mostra LIBER pratica internazionae de ibro d artista, a cura di Sarenco, Miccini e Verdi ne 1980; pubbicato ne reativo cataogo. I ibro è interamente iustrato a china e costruito a mano da artista. C. Vopi, Lair, Autoedizione, Miano Tiratura 5 esempari numerati, cm 32x26, con una ragnatea naturae. L. Zaffarano, Ex Voto, Autoedizione, Miano Custodia in egno con fogi in veina e ex voto in auminio. Esempare unico. C. Vopi Pas de mots, Autoedizione, Miano Tiratura in esempare unico, cm 25x19. Fa parte di una serie di 12 contenitori, risutato di una performance giornaiera mediante a quae artista per 12 mesi (gennaio dicembre 2012) ha impresso impronta degi occhi su fogi veina per strucco tentando di imprimere sui fazzoettini e emozioni di fine giornata (stanchezza, tristezza, gioia, aspettative, deusioni). 32

33 V. Agnetti, Cicostie, Scheiwier, Miano

34 P. Abani, Poesia sui generis, Autoedizione, Bigao (Pistoia)

35 33

36 R. Gianinetti, Archivio the song is you iberamente ispirato a La Guinea di P.P. Pasoini, Autoedizione, Asigiano Verceese

37 35

38 A. Merce A. Manzoni, I Promessi sposi rietto senza se e senza ma da Ado Merce, Edizioni i Monogramma, Ravenna

39 F. Squatriti, Echiquier, Caracas Ediciones S, Miano 1975.

40 C. Vopi, Lair, Autoedizione, Miano

41

42 A. Spinei Libro, Edizioni Masnata, Genova 1973.

43 fr. 5.-

44

CONOSCENZE 1. le proposizioni 2. i connettivi logici 3. le espressioni logiche

CONOSCENZE 1. le proposizioni 2. i connettivi logici 3. le espressioni logiche ALGEBRA LOGICA E CONNETTII PREREQUISITI conoscere gi insiemi e i oro inguaggio conoscere i significato di soggetto e predicato di una frase conoscere i significato di congiunzione, disgiunzione e negazione

Dettagli

La statistica descrittiva

La statistica descrittiva MATEMATICAperTUTTI Dee seguenti indagine statistiche individua a popoazione, i carattere oggetto di studio e e possibii modaità di tae carattere. 1 ESERCIZIO SVOLTO Indagine: utiizzo de tempo ibero da

Dettagli

RAPPRESENTARE LA TERRA

RAPPRESENTARE LA TERRA CPIA 1 FOGGIA VOLUME MODULO D 2 LE VENTI CAPITOLO REGIONI ITALIANE 0 RAPPRESENTARE LA TERRA 1. Paroe per capire Aa fine de capitoo scrivi i significato di queste paroe nuove: panisfero...... paraeo......

Dettagli

GuidePratiche. i Servizi del CSV. A cura dell'area Comunicazione del Centro Servizi al Volontariato della provincia di Catanzaro. Ediz.

GuidePratiche. i Servizi del CSV. A cura dell'area Comunicazione del Centro Servizi al Volontariato della provincia di Catanzaro. Ediz. GuidePratiche 1 i Servizi de CSV A cura de'area Comunicazione de Centro Servizi a Voontariato dea provincia di Catanzaro Ediz. Giugno 2006 2 A cura di: Caro Crucitti - Area Comunicazione comunicazione@csvcatanzaro.it

Dettagli

ANNO SCOLASTICO

ANNO SCOLASTICO ANNO SCOLASTICO 2019-2020 I Liceo A.B. Sabin nasce come iceo scientifico ne 1972 successivo sviuppo dei suoi indirizzi: - scienze umane - scienze appicate - scientifico-sportivo tradizione consoidata di

Dettagli

Il decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, «Attuazione dell articolo 1 della legge 3 agosto

Il decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, «Attuazione dell articolo 1 della legge 3 agosto Focus TU Articoo Sicurezza de avoro. Motepici souzioni per un ampia autonomia d azione Quai modaità operative per a data certa su DVR? I decreto egisativo 9 aprie 2008, n. 81, «Attuazione de articoo 1

Dettagli

LIMITI E CONTINUITA. 1. Sul concetto di limite

LIMITI E CONTINUITA. 1. Sul concetto di limite LIMITI E CONTINUITA. Su concetto di imite I concetto di imite nasce da esigenza di conoscere i comportamento di una funzione agi estremi de suo insieme di definizione D. Quaora esso sia costituito da unione

Dettagli

Prefazione. Il simbolo rimanda al volume di NUOVO Espresso (N. E.) in cui è stata presentata la struttura grammaticale.

Prefazione. Il simbolo rimanda al volume di NUOVO Espresso (N. E.) in cui è stata presentata la struttura grammaticale. Prefazione Questa Grammatica dea ingua itaiana comprende tutti i temi e tutte e strutture presentati in NUOVO Espresso 1, NUOVO Espresso 2 e NUOVO Espresso 3. Concepita come competamento ideae de corso

Dettagli

Linguistica Computazionale. 17 ottobre 2017

Linguistica Computazionale. 17 ottobre 2017 Linguistica Computazionae 17 ottobre 2017 Statistica terminoogia di base Le unità statistiche differiscono per uno o più vaori nee variabii gi studenti hanno diversa provenienza, diversa età, ecc. La rievazione

Dettagli

Arianna Cassiano Foto di Arianna Cassiano GRUPPO 3 «LIBERTÀ È PARTECIPAZIONE»

Arianna Cassiano Foto di Arianna Cassiano GRUPPO 3 «LIBERTÀ È PARTECIPAZIONE» Laboratorio di pedagogia generae UNA SCUOLA CHE FA LA DIFFERENZA Scuoa di Barbiana GRUPPO 3 «LIBERTÀ È PARTECIPAZIONE» Questo Power Point contiene foto dea Scuoa di Barbiana e documentazioni storiche per

Dettagli

Unità 5. Pronti? Lasciate discutere gli studenti liberamente su come, secondo loro, preferiscono passare il tempo libero i giovani e i meno giovani.

Unità 5. Pronti? Lasciate discutere gli studenti liberamente su come, secondo loro, preferiscono passare il tempo libero i giovani e i meno giovani. Unità Pronti? Confermate che e foto rappresentano dee attività che si possono svogere durante i tempo ibero, raffigurano infatti dei passatempi, degi hobby. Chiedete ora agi studenti di abbinare e foto

Dettagli

x -x-2 =3 x 2 x-2 lim

x -x-2 =3 x 2 x-2 lim G Limiti G Introduzione Si è visto, cacoando i dominio dee funzioni, che per certi vaori dea non è possibie cacoare i vaore dea Cò che ci si propone in questo capitoo è capire come si comporta a assegnando

Dettagli

Sfruttando le considerazioni appena fatte come misureresti il coefficiente di attrito statico μ s?

Sfruttando le considerazioni appena fatte come misureresti il coefficiente di attrito statico μ s? MISURA DEL COEFFICIENTE DI ATTRITO STATICO Materiae occorrente: piano incinato monete Nota a unghezza de piano, qua è a reazione che sussiste fra i coefficiente di attrito statico μ s e a configurazione

Dettagli

LA DIREZIONE DI GARA Riccione, 11 novembre 2018

LA DIREZIONE DI GARA Riccione, 11 novembre 2018 LA DIREZIONE DI GARA Riccione, 11 novembre 2018 A cura de GTL Stadia Chi è i Direttore di Gara? Reg.121 I Direttore di Gara pianifica organizzazione tecnica di una competizione con i Deegato Tecnico, quando

Dettagli

IL RECEPIMENTO DELLA LEGGE 132/2016 IN AMBITO NAZIONALE E REGIONALE

IL RECEPIMENTO DELLA LEGGE 132/2016 IN AMBITO NAZIONALE E REGIONALE IL RECEPIMENTO DELLA LEGGE 132/2016 IN AMBITO NAZIONALE E REGIONALE La Legge 132/2016 negi ordinamenti regionai: i fatto e i da farsi da punto di vista dea Regione Piemonte Aberto Vamaggia Assessore a'ambiente,

Dettagli

Polo di Scienze, Farmacologia e Scienze Farmaceutiche. Commissione di Polo. 1 Marzo 2016

Polo di Scienze, Farmacologia e Scienze Farmaceutiche. Commissione di Polo. 1 Marzo 2016 Poo di Scienze, Farmacoogia e Scienze Farmaceutiche Commissione di Poo 1 Marzo 2016 Ordine de giorno Approvazione de verbae dea Commissione precedente Eezione de Presidente dea Commissione di Poo 2016-2018

Dettagli

L ASSICURAZIONE DELL ARTE E DELL ART DE VIVRE

L ASSICURAZIONE DELL ARTE E DELL ART DE VIVRE L ASSICURAZIONE DELL ARTE E DELL ART DE VIVRE Frederic MAIGROT/REA AXA ART, COMPAGNIA DEL GRUPPO AXA, E LEADER MONDIALE DELL ASSICURAZIONE DELLE OPERE D ARTE E DELL ART DE VIVRE. Per otre 50 anni, a nostra

Dettagli

~IIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII I

~IIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII I ca CNSIGLI NAZINALE 011111 R. n HJh 1 ~.\~ 'III DEGLI INGEGNERI CNSIGLI NAZINALE DEGLIINGEGNERII 27/01/20~4 Uss/498/2014 ~IIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII I 1\ 'mb. II~ ~;:r< t en""",ru on hn

Dettagli

Esercitazione 7 del corso di Statistica 2

Esercitazione 7 del corso di Statistica 2 Esercitazione 7 de corso di Statistica Prof. Domenico Vistocco Dott.ssa Paoa Costantini 9 Giugno 008 Esercizio La distribuzione dei pesi dei pesi pacchetti per confezionare per confezionare e caramee,

Dettagli

Fondazioni di Comunità

Fondazioni di Comunità Ufficio Nazionae per i probemi sociai e i avoro dea CEI 3 seminario estivo Lamezia Terme, 19-22 ugio 2017 Fondazioni di Comunità Davide Maggi Università degi Studi de Piemonte Orientae Cambiamenti in atto

Dettagli

Rapporto di Riesame Annuale Attività di Ricerca e Terza Missione

Rapporto di Riesame Annuale Attività di Ricerca e Terza Missione Rapporto di Riesame Annuae Attività di Ricerca e Terza Missione Dipartimento: Scienze Umanistiche 1 ANALISI PRELIMINARE DEL CONTESTO La scheda SUA-RD de 2013 comprendeva tre obiettivi e individuava azioni

Dettagli

COMUNE DI CERVARA DI ROMA PROVINCIA DI ROMA

COMUNE DI CERVARA DI ROMA PROVINCIA DI ROMA COMUNE D CERVARA D ROMA PROVNCA D ROMA REGOLAMENTO MUSEO DELLA MONTAGNA: TRANSUMANT, ARTST PTTUR E PREMESSA Museo di Cervara rappresenterà un importante poo di documentazione demo - antropoogico e storico

Dettagli

Le disequazioni CAPITOLO 2 1. LE DISEQUAZIONI CON DERIVE

Le disequazioni CAPITOLO 2 1. LE DISEQUAZIONI CON DERIVE CAPITOLO Le disequazioni 1. LE DISEQUAZIONI CON DERIVE Le disequazioni si risovono con o stesso comando che abbiamo imparato ad usare per risovere e equazioni, sia che si tratti di disequazioni intere

Dettagli

PROG CUP: E89F

PROG CUP: E89F LA RETE: CHI SIAMO Capofia Partner D.G.R. n. 7631/2017 con a quae Regione Lombardia approva e Linee di indirizzo per a programmazione sociae a iveo ocae 2018-2020. Processo di accorpamento (operativo da

Dettagli

La Manutenzione Programmata

La Manutenzione Programmata La Manutenzione Programmata La Spea Ingegneria Europea Ing. Aberto Ascenzi Cosenza - ugio 2013 La Spea ingegneria Europea Spea Ingegneria Europea S.p.A. è a società di ingegneria de Gruppo Autostrade per

Dettagli

Studio dei vincoli di un solaio

Studio dei vincoli di un solaio Studio dei vincoi di un soaio ttraverso gi schemi statici per un determinato soaio, vengono definiti i gradi di vincoo per a vautazioni dee caratteristiche dee soecitazioni, agenti sua struttura. Tai vautazioni

Dettagli

CoDAU. Convegno dei Direttori generali delle Amministrazioni Universitarie ELEZIONI DEL PRESIDENTE E DELLA GIUNTA PER IL TRIENNIO

CoDAU. Convegno dei Direttori generali delle Amministrazioni Universitarie ELEZIONI DEL PRESIDENTE E DELLA GIUNTA PER IL TRIENNIO CoDAU Convegno dei Direttori generai dee Amministrazioni Universitarie ELEZIONI DEL PRESIDENTE E DELLA GIUNTA PER IL TRIENNIO 2014-2017 ROMA- SALA DEL GIUBILEO- UNIVERSITA' LUMSA 29 MAGGIO 2014 VERBALE

Dettagli

LE POTENZE DEI NUMERI

LE POTENZE DEI NUMERI ARITMETICA LE POTENZE DEI NUMERI PREREQUISITI conoscere e proprietaá dee quattro operazioni svogere cacoi a mente ed in coonna con e quattro operazioni risovere espressioni con e quattro operazioni distinguere

Dettagli

Tam Tam 13 (gennaio, 1977) e Tam Tam storia (Lugano, 1985)

Tam Tam 13 (gennaio, 1977) e Tam Tam storia (Lugano, 1985) Tam Tam 13 (gennaio, 1977) e Tam Tam storia (Lugano, 1985) Il numero 13 di Tam Tam di seguito riprodotto segnò il ritorno in vita della rivista dopo oltre un anno di silenzio. Il precedente numero triplo

Dettagli

Programmazione Procedurale in Linguaggio C++

Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ Programmazione Procedurae in Linguaggio C++ Strutture di Dati La Lista parte b versione 2.4 Questo avoro è concesso in uso secondo i termini di una icenza Creative Commons (vedi utima pagina) G. Mecca

Dettagli

I Grandi Matematici Italiani online. Gino Fano Reti di complessi lineari dello spazio S 5 aventi una rigata assegnata di rette-centri

I Grandi Matematici Italiani online. Gino Fano Reti di complessi lineari dello spazio S 5 aventi una rigata assegnata di rette-centri I Grandi Matematici Itaiani onine GINO FANO Gino Fano Reti di compessi ineari deo spazio S 5 aventi una rigata assegnata di rette-centri Rendiconti Acc. Naz. Lincei, Serie 6, Vo. II (1930), p. 227 232

Dettagli

La nuova norma europea sui blocchi in laterizio da solaio: parte I Vincenzo Bacco

La nuova norma europea sui blocchi in laterizio da solaio: parte I Vincenzo Bacco a nuova norma europea sui bocci in aterizio da soaio: parte I Vincenzo Bacco a UNI EN 15037-3 può già essere appicata dao scorso 1 dicembre 2011 e per un intero anno avrà vaenza di norma voontaria. I produttori,

Dettagli

Rosa Stein. donna vera ed eroina da romanzo

Rosa Stein. donna vera ed eroina da romanzo Rosa Stein donna vera ed eroina da romanzo Chiara Bodrato ROSA STEIN donna vera ed eroina da romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Chiara Bodrato Tutti i diritti riservati Dedico queste pagine,

Dettagli

Determinazione Dirigenziale. N. 849 del 05/06/2017

Determinazione Dirigenziale. N. 849 del 05/06/2017 Determinazione Dirigenziae N. 849 de 05/06/2017 Cassifica: 009.05 Anno 2017 (6800320) Oggetto SERVIZI TECNICI DI MULTIMEDIA MEETING GROUP PER EVENTO "LA MODA A FIRENZE: L'ARCHIVIO CHIOSTRI DELLA BIBLIOTECA

Dettagli

IL PENDOLO REVERSIBILE DI KATER

IL PENDOLO REVERSIBILE DI KATER IL PENDOLO REVERSIBILE DI KATER I periodo dee osciazioni de pendoo sempice è dato daa formua: T 0 = π g Questa reazione è vaida per e piccoe osciazioni, quando, cioè, si può assimiare i seno de'angoo massimo

Dettagli

GDPR:Codici di condotta e certificazioni

GDPR:Codici di condotta e certificazioni GDPR:Codici di condotta e certificazioni Sergio Ferri (Beamat - Roma) Certified Privacy Officer European Privacy Auditor, ISDP 1003:2015 sergio.ferri@beamat.it Contenuti GDPR Introduzione Ieri e oggi Le

Dettagli

parole per creare, per giocare,per dipingere. Scuola dell Infanzia Don Milani Sezione mista

parole per creare, per giocare,per dipingere. Scuola dell Infanzia Don Milani Sezione mista LET MOTS parole per creare, per giocare,per dipingere. Scuola dell Infanzia Don Milani Sezione mista Progetto LES MOTS PAROLE per CREARE, per GIOCARE, per DIPINGERE Scuola dell Infanzia Don Milani Sezione

Dettagli

c l a u d i o l u c a t e l l i

c l a u d i o l u c a t e l l i c a u d i o u c a t e i variazione rosso tecnica acriico su poistirene cm 125x120 tracce 3,2 tecnica mista su poistirene tracce 4,5 tecnica acriico su poistirene IL PITTORE LUCATELLI DAI FRAMMENTI REALI

Dettagli

Determinazione Dirigenziale. N. 949 del 22/06/2017

Determinazione Dirigenziale. N. 949 del 22/06/2017 Determinazione Dirigenziae N. 949 de 22/06/2017 Cassifica: 009.04.03 Anno 2017 (6804526) Oggetto AFFIDAMENTO DIRETTO AI SENSI DELL'ART. 36 COMMA 2 LETTERA A) DEL D.LGS. 50/2016, SERVIZIO DI INSTALLZAZIONE

Dettagli

IL MACMa - MUSEO D ARTE CONTEMPORANEA DI MATINO (7 luglio 2013)

IL MACMa - MUSEO D ARTE CONTEMPORANEA DI MATINO (7 luglio 2013) IL MACMa - MUSEO D ARTE CONTEMPORANEA DI MATINO (7 luglio 2013) Nella Chiesa della Pietà di Matino caratterizzata da volte interamente affrescate (come emerge dalle foto allegate) e dalla facciata cui

Dettagli

Meccanica dei Manipolatori. Corso di Robotica Prof. Davide Brugali Università degli Studi di Bergamo

Meccanica dei Manipolatori. Corso di Robotica Prof. Davide Brugali Università degli Studi di Bergamo Meccanica dei Manipoatori Corso di Robotica Prof. Davide Brugai Università degi Studi di Bergamo Definizione di robot industriae Un robot industriae è un manipoatore mutifunzionae riprogrammabie, comandato

Dettagli

COMUNITA' MONTANA. PIANO DELLA PERFORMANCE TRIENNIO (D.Lgs. n. l )

COMUNITA' MONTANA. PIANO DELLA PERFORMANCE TRIENNIO (D.Lgs. n. l ) COMUNITA' MONTANA " Spettabie Reggenza dei Sette Comuni" sede di ASIAGO PIANO DELLA PERFORMANCE TRIENNIO 2012-2014 (D.Lgs. n. 5012009) I presente piano dea performance viene redatto sua base dee indicazioni

Dettagli

La maschera del cuore

La maschera del cuore La maschera del cuore Francesco De Filippi LA MASCHERA DEL CUORE romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Francesco De Filippi Tutti i diritti riservati Al mio prof Renato Lo Schiavo che ha permesso

Dettagli

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Settore orofessionale. Esperienza professionale. Cittadinanza

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Settore orofessionale. Esperienza professionale. Cittadinanza Curricuum Vitae Informazioni personai --... - Cittadinanza Sesso Femminie Occupazione desiderata/ Settore orofessionae Addetta servizi turistici/cuturai Esperienza professionae Creatrice dei contenuti

Dettagli

Amministrazione Provinciale di Siena - Ufficio di Piano per il PTCP ALLEGATO 3

Amministrazione Provinciale di Siena - Ufficio di Piano per il PTCP ALLEGATO 3 ALLEGATO 3 DISCIPLINA TECNICA DA UTILIZZARE COME STANDARD PROVINCIALE PER LA STIMA DELLE PORTATE AL COLMO, PER LA DEFINIZIONE DELLA PORTATA SMALTIBILE, PER LA DISCIPLINA DELLE DISTANZE DI SICUREZZA DAGLI

Dettagli

Istituto di Istruzione Superiore Arturo Prever - Pinerolo. Anno Scolastico PROGRAMMAZIONE ANNUALE

Istituto di Istruzione Superiore Arturo Prever - Pinerolo. Anno Scolastico PROGRAMMAZIONE ANNUALE Istituto di Istruzione Superiore Arturo Prever - Pineroo Anno Scoastico 2018-2019 PROGRAMMAZIONE ANNUALE MATERIA: socioogia rurae e storia de'agricotura Docenti: prof. Francesco Cantatore 1) Ore di avoro

Dettagli

Modelli di secondo grado

Modelli di secondo grado MATEMATICAperTUTTI ESERCIZIO SVOLTO Le equazioni di secondo grado incompete. Un equazione di secondo grado si può sempre scrivere nea sua forma normae ax þ bx þ c 0 dove a, b, c sono numeri reai con a

Dettagli

Dacia Maraini vince il Premio Manzoni e incanta il teatro

Dacia Maraini vince il Premio Manzoni e incanta il teatro Lecco Notizie Dacia Maraini vince il Premio Manzoni e incanta il teatro lecconotizie.com/attualita/dacia-maraini-vince-il-premio-manzoni-e-incanta-il-teatro-349662/ Il presidente di 50&più di Confcommercio

Dettagli

Esercitazione 4 - Forze distribuite

Esercitazione 4 - Forze distribuite Università degi Studi di ergamo orso di Laurea in Ingegneria essie orso di Eementi di eccanica Esercitazione 4 - Forze distribuite Esercizio n. acoare e reazioni vincoari e e azioni interne per asta di

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DELLA WEBAPP "ESERCIZIARIO DI MATEMATICA"

GUIDA ALL UTILIZZO DELLA WEBAPP ESERCIZIARIO DI MATEMATICA GUIDA ALL UTILIZZO DELLA WEBAPP "ESERCIZIARIO DI MATEMATICA" Questa appicazione web (d ora in poi WebApp) consente di seezionare numerosissimi esercizi per creare raccote personaizzate da proporre agi

Dettagli

INFLAZIONE (INDICE IPCA) AL NETTO DEI PR0M)TTI ENERGETICI IMPORTATI Modalità operative di costruzione e procedure di previsione dell'indicatore

INFLAZIONE (INDICE IPCA) AL NETTO DEI PR0M)TTI ENERGETICI IMPORTATI Modalità operative di costruzione e procedure di previsione dell'indicatore INFLAZIONE (INDICE IPCA) AL NETTO DEI PR0M)TTI ENERGETICI IMPORTATI Modaità operative di costruzione e procedure di previsione de'indicatore Non esiste nee statistiche ufficiai Istat su paniere dei prezzi

Dettagli

segna la strada che da Incisa sale a Loppiano: è la fiaccolata

segna la strada che da Incisa sale a Loppiano: è la fiaccolata segna a strada che da Incisa sae a Loppiano: è a fiaccoata di J Km e mezzo che accogie Chiara Lubich nea cittadea per cinque giorni. «Ho vogia di casa - aveva detto Chiara a suo ritorno da viaggio in Germania

Dettagli

Due incognite ipertstatiche con cedimento elastico lineare sul vincolo

Due incognite ipertstatiche con cedimento elastico lineare sul vincolo Dott. Ing aoo Serafini Cic per tutti gi appunti (AUTOAZIONE TRATTAENTI TERICI ACCIAIO SCIENZA dee COSTRUZIONI ) e-mai per suggerimenti Due incognite ipertstatiche con cedimento eastico ineare su vincoo

Dettagli

Appunti sulle Equazioni differenziali. Franco Rampazzo

Appunti sulle Equazioni differenziali. Franco Rampazzo Appunti sue Equazioni differenziai Franco Rampazzo October 13, 2008 2 Queste note verranno continuamente aggiornate e appariranno su mio sito personae, www.math.unipd.it rampazzo ne ink Didattica. Esse

Dettagli

Direttive per l'utilizzo delle sale a Palazzo delle Orsoline e in Villa Pedotti e per l'accesso al piano. istituzionale di Palazzo delle Orsoline

Direttive per l'utilizzo delle sale a Palazzo delle Orsoline e in Villa Pedotti e per l'accesso al piano. istituzionale di Palazzo delle Orsoline Beinzona AC/GB/iv ' n. 96 21 agosto 2017 Annua e sostituisce a nr. 80 de 5 ugio 2017 Repubbica e Cantone Ticino La Canceeria deo Stato / I Servizi de Gran Consigio Direttive per 'utiizzo dee sae a Paazzo

Dettagli

Young Business Talents

Young Business Talents Young Business Taents 1. Che cos'è YBT. 2. Cosa fanno i partecipanti. 3. Quae strumento si utiizza. 4. Come si partecipa. 5. Le fasi. 6. Caendario. 7. Punteggi e cassifica. 8. Premi 9. Vantaggi per gi

Dettagli

SUL RISCHIO RUMORE, LA NUOVA LINEA GUIDA PER IL SETTORE DELLA MUSICA E RICREATIVO

SUL RISCHIO RUMORE, LA NUOVA LINEA GUIDA PER IL SETTORE DELLA MUSICA E RICREATIVO Osservatorio INAIL Articoo SUL RISCHIO RUMORE, LA NUOVA LINEA GUIDA PER IL SETTORE DELLA MUSICA E RICREATIVO di Pietro Nataetti, INAIL Settore Ricerca, Verifica, Certificazione - Dipartimento di Igiene

Dettagli

Sull arte, specchio della vita

Sull arte, specchio della vita Sull arte, specchio della vita In copertina Le mele d oro olio su tela opera del Maestro L. Boccardi. Luigi Boccardi SULL ARTE, SPECCHIO DELLA VITA Il pensiero, l esperienza, la psicologia www.booksprintedizioni.it

Dettagli

IL METODO DI STUDIO COME SI STUDIA (VERAMENTE)?

IL METODO DI STUDIO COME SI STUDIA (VERAMENTE)? IL METODO DI STUDIO COME SI STUDIA (VERAMENTE)? PREMESSA: SAPERE PERCHÉ Sempre è fondamentale una domanda: perché si studia? È una bella domanda con la quale iniziare insieme l anno di scuola! Avremo tempo

Dettagli

LA SEGNALETICA DI SICUREZZA STA CAMBIANDO...

LA SEGNALETICA DI SICUREZZA STA CAMBIANDO... LA SEGNALETICA DI SICUREZZA STA CAMBIANDO... NEW UNI OLD UNI Scopri e novità dea norma UNI EN ISO 7010... ALTRE NORME DI RIFERIMENTO: D. LGS. 81 DEL 09/04/08 /08 TITOLO TOL OV - DIRETTIVA IVA 92/58/CEE

Dettagli

Laboratorio di Algoritmi e Strutture Dati

Laboratorio di Algoritmi e Strutture Dati I probema Laboratorio di Agoritmi e Strutture Dati Docente: V. Lonati Progetto Percorsi vaido per gi appei di giugno e ugio 2016 Obiettivo de progetto è o studio di percorsi tra punti de piano. I piano

Dettagli

4 Ti la mia bicicletta. 5 Noi lavoro a tre persone. 6 Le hostess informazioni ai visitatori.

4 Ti la mia bicicletta. 5 Noi lavoro a tre persone. 6 Le hostess informazioni ai visitatori. UNITÀ 3 Competate i cruciverba con i presente de verbo dare. oro i sodi a Franco, va bene? 2 tu i sae a Michea, per favore? 3 Perché non voi i buon esempio? Nicoetta soo un occhiata, non vuoe comprare

Dettagli

Ricordiamo che la prima parte di questo articolo ;e apparsa sul

Ricordiamo che la prima parte di questo articolo ;e apparsa sul 1. ANALISI, PRESENTAZIONI, PROPOSTE,... L'INDICE NAZIONALE DEI PREZZI AL CONSUMO Ricordiamo che a prima parte di questo articoo ;e apparsa su boettino no. 3; nea stessa sono stati trattati i seguenti capitoi:

Dettagli

OPERAZIONI SU SPAZI DI HILBERT. Nel seguito introdurremo i concetti di prodotto diretto e somma diretta di due spazi di Hilbert.

OPERAZIONI SU SPAZI DI HILBERT. Nel seguito introdurremo i concetti di prodotto diretto e somma diretta di due spazi di Hilbert. 2/7 OPERAZIONI SU SPAZI DI HILBERT 08/09 1 OPERAZIONI SU SPAZI DI HILBERT Dati due spazi di Hibert H (1) e H (2) si possono definire su di essi operazioni i cui risutato è un nuovo spazio di Hibert H che

Dettagli

Giovanni Castellucci Amministratore Delegato

Giovanni Castellucci Amministratore Delegato PERIODICO DI AUTOSTRADE PER L ITALIA ANNO 10 DICEMBRE 2015 Registrazione n. 7634 de 9/2/06 de Tribunae di Boogna QUELLA GRANDE ESSE 236 METRI PIÙ GIÙ PAGINA 3 NUMERO 4 5 VARIANTE DI VALICO. PIACERE DI

Dettagli

1 0 classificato: "Associazione Culturale Sportiva Dilettantistica EUREKA" (97 punti);

1 0 classificato: Associazione Culturale Sportiva Dilettantistica EUREKA (97 punti); -",..,è.., ",''''\. ROMA CAPITALE ORIGINALe: Municipio Roma XIV (ex 19) - Monte Mario Unità Organizzativa Tecnica ~ ROMA CAPITALE Mu.~.~i:!.~';. XIV Determinazione D irige~gafrjv. 20i4 N. 2061 D ti J 1(/153

Dettagli

Il modello quadratico di sopravvivenza (versione provvisoria)

Il modello quadratico di sopravvivenza (versione provvisoria) I modeo quadratico di sopravvivenza (versione provvisoria) Reazione presentata ae Giornate di Studio sua Popoazione, VII Edizione Latina, 4/6 febbraio 007 Andrea Furcht www.furcht.it/andrea.htm andrea.furcht@unibocconi.it

Dettagli

Reati NON informatici. Dario Zucchini

Reati NON informatici. Dario Zucchini Reati NON informatici Dario Zucchini Ingiuria 1:1 Chiunque offende 'onore o i decoro di una persona presente commette i reato di ingiuria. Incorre neo stesso reato chi commette i fatto mediante comunicazione

Dettagli

Incontro di formazione rivolto a operatori e operatrici a cura di ASGI

Incontro di formazione rivolto a operatori e operatrici a cura di ASGI Incontro di formazione rivoto a operatori e operatrici a cura di ASGI Approfondimenti in materia di protezione internazionae immigrazione in seguito aa conversione in egge, con modificazioni, de decreto-egge

Dettagli

Linguistica Computazionale. 25 ottobre 2016

Linguistica Computazionale. 25 ottobre 2016 Linguistica Computazionae 25 ottobre 2016 Probabiità congiunte sequenze di paroe Esperimento estrarre 2 paroe consecutive da un testo bigramma = sequenza di 2 paroe n-gramma = sequenza di n paroe Qua è

Dettagli

ie Nastrii disponibili

ie Nastrii disponibili ie Nastrii disponibii Prodotto fornito in bobine da 2S m --.:... -- Espositore da banco 48 bobine 390,00 Euro competo di 48 bobine soggetti a sceta. Espositore da banco 12 bobine I30,oo Euro Ar1. 010 Art.

Dettagli

BOLLETTINO UNIONE MATEMATICA ITALIANA

BOLLETTINO UNIONE MATEMATICA ITALIANA BOLLETTINO UNIONE MATEMATICA ITALIANA Modesto Dedò Una dimostrazione de teorema di Lüroth. Boettino de Unione Matematica Itaiana, Serie 3, Vo. 9 (1954), n.2, p. 141 143. Zanichei

Dettagli

þ k Þy ¼ ð 1 3k Þx 2 þ 21 k

þ k Þy ¼ ð 1 3k Þx 2 þ 21 k A I fasci di paraboe Come equazione di un fascio di rette è a combinazione ineare di due particoari rette, e sue generatrici, anche un fascio di paraboe è a combinazione ineare di due particoari di esse.

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Vincenzo Manzini

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Vincenzo Manzini ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Vincenzo Manzini Sezioni Associate: Liceo Scientifico, Linguistico, I.G.E.A. Ragionieri, Geometri, Scuoa Media di San Daniee de Friui, Scuoa Media di Ragogna ------------------------------------------------------------------------

Dettagli

ESERCIZI IN PREPARARZIONE ALLA PROVA PER IL SUPERAMENTO DEL DEBITO DI FISICA. CLASSE 1TGC2

ESERCIZI IN PREPARARZIONE ALLA PROVA PER IL SUPERAMENTO DEL DEBITO DI FISICA. CLASSE 1TGC2 ESERCIZI IN PREPARARZIONE ALLA PROVA PER IL SUPERAMENTO DEL DEBITO DI FISICA. 1) Risovere e seguenti equivaenze CLASSE 1TGC2 1 5 m = mm 6 44 km 2 = m 2 2 34,5 dam 2 = dm 2 7 9 cm 3 = m 3 3 5 cm 2 = m 2

Dettagli

l Arte, in qualsiasi forma essa si declini, ha la straordinaria capacità di arricchire in maniera incommensurabile le vite, le anime e le menti.

l Arte, in qualsiasi forma essa si declini, ha la straordinaria capacità di arricchire in maniera incommensurabile le vite, le anime e le menti. Sin dal 1980 l Artestudio Morandi ha svolto un ruolo di punta nel mondo della sperimentazione artistica, inserendosi di diritto nei movimenti interdisciplinari e multimediali. Spazio d arte indipendente,

Dettagli

Il poeta sonoro Arrigo Lora Totino si racconta in Baobab 6 e altrove Interventi di Pasquale Fameli, Giovanni Fontana, Maurizio Spatola, Giuliano Zosi

Il poeta sonoro Arrigo Lora Totino si racconta in Baobab 6 e altrove Interventi di Pasquale Fameli, Giovanni Fontana, Maurizio Spatola, Giuliano Zosi Il poeta sonoro Arrigo Lora Totino si racconta in Baobab 6 e altrove Interventi di Pasquale Fameli, Giovanni Fontana, Maurizio Spatola, Giuliano Zosi Nel corso di questi ultimi anni abbiamo assistito,

Dettagli

Gestire l'invarianza: Il ruolo degli enti locali e dei tecnici - l'impatto sulle pratiche edilizie. FABIO VALSECCHI Provincia di Lecco

Gestire l'invarianza: Il ruolo degli enti locali e dei tecnici - l'impatto sulle pratiche edilizie. FABIO VALSECCHI Provincia di Lecco Gestire 'invarianza: I ruoo degi enti ocai e dei tecnici - 'impatto sue pratiche ediizie FABIO VALSECCHI Provincia di Lecco Fare cic su'icona per DOVE SIAMO ORA a che punto siamo.???? AMBITI TERRITORIALI

Dettagli

Esempio di risoluzione di struttura iperstatica col metodo delle forze. Complemento alla lezione 42/50: Il metodo delle forze I

Esempio di risoluzione di struttura iperstatica col metodo delle forze. Complemento alla lezione 42/50: Il metodo delle forze I Esempio di risouione di struttura iperstatica co metodo dee fore ompemento aa eione 4/50: I metodo dee fore I Per a struttura sotto riportata, cacoare i diagrammi dee caratteristiche dea soecitaione interna.

Dettagli

IMPORTI DI CONTRIBUZIONE A.A. 2015/16

IMPORTI DI CONTRIBUZIONE A.A. 2015/16 SCUOA DI ettere e Beni culturali TOTAE MONORATA RATA 1 RATA 2 RATA 3 8493 ANTROPOOGIA, REIGIONI, CIVITA' ORIENTAI 0017 BENI ARCHEOOGICI 0397 BENI ARCHEOOGICI 0546 BENI ARCHEOOGICI 0457 BENI ARCHIVISTICI

Dettagli

IMPORTI DI CONTRIBUZIONE A.A. 2014/15

IMPORTI DI CONTRIBUZIONE A.A. 2014/15 9101 CONSERVAZIONE DEI BENI CUTURAI 1224 DISCIPINE DE'ARTE, DEA MUSICA E DEO SPETTACOO 1240 DISCIPINE DE'ARTE, DEA MUSICA E DEO SPETTACOO 1208 DISCIPINE DEE ARTI, DEA MUSICA E DEO SPETTACOO 1204 FIOSOFIA

Dettagli

Fare reti per vincere una sfida

Fare reti per vincere una sfida Cosa si intende per turismo conosciamo a reatà di cui dobbiamo parare I turismo è i soddisfacimento di bisogni umani e va inquadrato ne settore terziario e precisamente nee aziende commerciai di servizi.

Dettagli

A vanti tutta sulla Difesa europea. Angelo Tofalo spiega perché (e come)

A vanti tutta sulla Difesa europea. Angelo Tofalo spiega perché (e come) Dir. Resp.:n.d. Tiratura: n.d. Diffusione: n.d. Lettori: n.d. Fogio:1/5 A vanti tutta sua Difesa europea. Angeo Tofao spiega perché (e come) ~ Ange o Tofao ~ JAMES BONO Pubbichiamo 'intervento de sottosegretario

Dettagli

Vai al contenuto multimediale

Vai al contenuto multimediale FUORICOLLANA Vai al contenuto multimediale Valter Paolo De Vido Il cacciatore di sogni Dove tutto ebbe inizio www.aracneeditrice.it www.narrativaracne.it info@aracneeditrice.it Copyright MMXIX Gioacchino

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA VOLOTARIA ESTERNA TRA ENTI SOGGETTI A LIMITAZIONI ASSUNZIONALI PER LA COPERTURA DI:

AVVISO DI MOBILITA VOLOTARIA ESTERNA TRA ENTI SOGGETTI A LIMITAZIONI ASSUNZIONALI PER LA COPERTURA DI: AREA ORGANIZZAZIONE Gestione de Personae Te. 0332 275275/276 - Fax 0332 429035 personae@comune.manate.va.it I Responsabie: Margherita Tadone AVVISO DI MOBILITA VOLOTARIA ESTERNA TRA ENTI SOGGETTI A LIMITAZIONI

Dettagli

Esercitazione 7 del corso di Statistica 2

Esercitazione 7 del corso di Statistica 2 Esercitazione 7 de corso di Statistica Dott.ssa Paoa Costantini 0 Marzo 009 Esercizio a distribuzione dei pesi dei pesi pacchetti per confezionare per confezionare e caramee, in grammi, prodotti da un

Dettagli

Daido Moriyama in Colors Limited Edition

Daido Moriyama in Colors Limited Edition Daido Moriyama in Colors Limited Edition Per la prima volta, le fotografie a colori realizzate da Daido Moriyama, una delle figure di spicco della fotografia contemporanea. Uno straordinario libro d artista,

Dettagli

Gli aspetti fiscali del distacco transnazionale: normativa interna e convenzioni internazionali. Matteo Zangrillo Avvocato

Gli aspetti fiscali del distacco transnazionale: normativa interna e convenzioni internazionali. Matteo Zangrillo Avvocato Gi aspetti fiscai de distacco transnazionae: normativa interna e convenzioni internazionai Matteo Zangrio Avvocato Profii fiscai de distacco a'estero: Introduzione L'invio a'estero de avoratore dipendente

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE DEGLI INGEGNERI PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA ROMA - VIA ARENULA, 71

CONSIGLIO NAZIONALE DEGLI INGEGNERI PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA ROMA - VIA ARENULA, 71 CONSIGLIO NAZIONALE DEGLI INGEGNERI PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA - 00186 ROMA - VIA ARENULA, 71 PRESIDENZA E SEGRETERIA 00187 ROMA - VIA IV NOVEMBRE, 114 TEL. 06.6976]0~ r.a. - FAX 06.69767048 Circ.

Dettagli

RELAZIONE FINALE RACCONTI MIGRANTI

RELAZIONE FINALE RACCONTI MIGRANTI RELAZIONE FINALE RACCONTI MIGRANTI Il progetto Racconti Migranti è stato ammesso a finanziamento di 803.57 euro relativo al bando regionale: DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 520 DEL 10/02/2015. Sostegno

Dettagli

indicatori di efficacia, efficienza, qualità

indicatori di efficacia, efficienza, qualità A indicatori di efficacia, efficienza, quaità Che cos è a quaità I concetto di quaità nasce in ambito aziendae per prevenire impatto negativo di un offerta di prodotti o servizi di iveo insoddisfacente

Dettagli

CORSO PROFESSIONALE PER BIRRAIO ARTIGIANO

CORSO PROFESSIONALE PER BIRRAIO ARTIGIANO CORSO PROFESSIONALE PER BIRRAIO ARTIGIANO 30 ANNI DI ESPERIENZA GARANTITA 2 Corso Professionae per BIRRAIO ARTIGIANO L ACCADEMIA DELLE PROFESSIONI Ministero de Lavoro Ministero de Istruzione ORE STUDENTI

Dettagli

Università degli Studi di Cagliari Facoltà di Scienze Corso di Laurea in Matematica

Università degli Studi di Cagliari Facoltà di Scienze Corso di Laurea in Matematica Università degi Studi di Cagiari Facotà di Scienze Corso di Laurea in Matematica Corso di Eementi di Informatica Lezione 5 28 marzo 2017 Dott. A.A. 2016/2017 pgarau.unica@gmai.com 1 Schema Funzionae de

Dettagli

casa editrice la fiaccola srl

casa editrice la fiaccola srl casa editrice a fiaccoa sr Contatti ITA-AITES c/o EPFL GC D 1 402 (Bât. GC) Station 18 CH - 1015 Lausanne Te: + 41 21 693 23 10 Fax: + 41 21 693 41 53 secretariat(at)ita-aites.org cosuf.ita-aites.org Sicurezza

Dettagli

- CONfiNDU51RIA PROTOCOLLO D'INTESA TRA

- CONfiNDU51RIA PROTOCOLLO D'INTESA TRA \ Associazione dee organizzazioni di ingegneria, di architettura e di consuenza tecnico-economica - CONfiNDU51RIA PROTOCOLLO D'INTESA TRA AiCARR, Associazione Itaiana Condizionamento de'aria Riscadamento

Dettagli

POTENZIALI RETTANGOLARI SFERICI

POTENZIALI RETTANGOLARI SFERICI 7/3 POTENZIALI RETTANGOLARI SFERICI bozza 06/07 POTENZIALI RETTANGOLARI SFERICI Buca di potenziae V b r V 0 Stati egati: V 0 < E < 0 k = ħ me + V0, κ = ħ m E, e souzioni de equazione radiae nea regione

Dettagli