Friuli Venezia Giulia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Friuli Venezia Giulia"

Transcript

1 Disposizioni Organizzative Annuali Friuli Venezia Giulia Anno Sportivo Approvate nella seduta del Consiglio Regionale del 21/06/2022

2 CONSIGLIO DIRETTIVO COMITATO REGIONALE FRIULI VENEZIA GIULIA Presidente Giovanni Adami Vice - Presidente Giuseppe Monorchio Consiglieri Enrico Crose Franco Cumbat Giovanni Battista Peresson Ezio Zuccolo SETTORI COMMISSIONI UFFICI FEDERALI UFFICI E SETTORI COMPONENTI PRESIDENTE COMITATO REGIONALE FVG GIOVANNI ADAMI VICEPRESIDENTE COMITATO REGIONALE FVG SETTORE TESSERAMENTO GIUSEPPE MONORCHIO CONSIGLIERE COMITATO REGIONALE FVG SETTORE MINIBASKET FRANCO CUMBAT CONSIGLIERE COMITATO REGIONALE FVG SETTORE SELEZIONI REGIONALI-PALL. FEMMINILE GIOVANNI B. PERESSON CONSIGLIERE COMITATO REGIONALE FVG SETTORE ARBITRALE CONSIGLIERE COMITATO REGIONALE FVG SETTORE SELEZIONI REGIONALI PALL. MASCHILE EZIO ZUCCOLO ENRICO CROSE DELEGATO PER TRIESTE ANDREA GREGORI DELEGATO PER PORDENONE RENZO VARUZZA PRESIDENTE COM.PROV. UDINE MASSIMO BREDEON DELEGATO PER GORIZIA RICCARDO BASSI SEGRETERIA ANDREA GREGORI SETTORE AGONISTICO GARE PAOLO BIASATTO ORGANO DI GIUSTIZIA MASSIMILIANO DELLA PUPPA UFFICIO DESIGNAZIONI REGIONALE MATTEO PALENA SETTORE AMMINISTRATIVO DAIANA FABBRI REVISORE OMERO LEITER ADDETTO STAMPA In attesa d incarico UFFICIO DESIGNAZIONI TRIESTE in attesa d incarico UFFICIO DESIGNAZIONI GORIZIA In attesa d incarico UFFICIO DESIGNAZIONI UDINE GIUSEPPE COTUGNO LEONARDO PAIS UFFICIO DESIGNAZIONI PORDENONE MATTEO PALENA

3 PRESIDENTE CIA REGIONALE ALBERTO RICCOBELLO PRESIDENTE CNA REGIONALE CLAUDIO BARDINI CNA TRIESTE ALESSANDRO GUIDI CNA GORIZIA GIANCARLO VISCIANO CNA UDINE ANDREA ZUCCA CNA PORDENONE MASSIMO DRIGO CIA TRIESTE PAOLO SISSOT CIA GORIZIA VALENTINA SIARDI CIA UDINE ENRICO SABBADINI CIA PORDENONE DAVIDE COLLADEL SETT. MINIBASKET SCOLASTICO FVG MARINA BROLLO SETT. MINIBASKET E SCOLASTICO TS FRANCO CUMBAT SETT. MINIBASKET E SCOLASTICO GO LORIS TULISSO SETT. MINIBASKET E SCOLASTICO UD LUCA COCCOLO SETT. MINIBASKET E SCOLASTICO PN In attesa d incarico AVVISO IMPORTANTE Le presenti Disposizioni Organizzative Annuali Regionali (D.O.A.R.) integrano ed evidenziano alcune norme contenute nelle Disposizioni Organizzative Annuali (D.O.A.) , emesse dalla Segreteria Generale FIP modificabili dai Comitati Regionali FIP, e deliberate dal Comitato FVG. Tutte le indicazioni di tipo amministrativo, comprese le modalità di rateazione e dei premi NAS, sono contenute nel documento Contributi a carico delle società non professionistiche Stagione Le indicazioni in esse riportate sono di fondamentale importanza per l attività di tutti i Tesserati e, in particolare, delle Società. Vi invitiamo a leggerle con attenzione per le molteplici problematiche affrontate, che devono essere ben conosciute e comprese per la corretta ed efficace gestione di ogni Società. Le previsioni di svolgimento di tuti i campionati di seguito riportate sono state deliberate sulla base della situazione epidemiologica e delle normative e dei protocolli in atto al momento della stesura. Al mutare di tali condizioni, delle normative e dei protocolli il Consiglio Direttivo si riserva di variare le formule nei modi e nei momenti più opportuni. CONSULTAZIONE DEI REGOLAMENTI FEDERALI Tutti i Regolamenti Federali, ivi comprese le Disposizioni Organizzative Annuali, sono consultabili sul sito federale nella Sezione Regolamenti.

4 1.1 Campionati Maschili CAMPIONATI C GOLD (1) C SILVER CAPITOLO I ORDINAMENTO CAMPIONATI Iscrizioni A cura di altro C.R. Periodo Svolgimento Obbligo Camp. Giovanili Obbligo Under A cura di altro C.R. A cura di altro C.R. A cura di altro C.R. 25/07/22 Inizio 03/10/22 2 Under di diversa categoria D 25/07/22 Inizio 10/10/22 (2) 1 under Come da C.U. Ufficio Promozione 15/09/22 Gare da emettersi entro il 30/9/22 Come da C.U. Ufficio 1ª Div. 15/09/22 Gare da emettersi entro il 30/9/22 Under 20 Silver 20/09/22 Under 19 Ecc. (3) 25/07/22 Under 19 Silver 20/09/22 Under 17 Ecc. (3) 25/07/22 Under 17 Silver 20/09/22 Under 15 Ecc. (3) 25/07/22 Under 15 Silver Under 14 Elite Under 14 Silver Under 13 Elite Under 13 Silver 20/09/22 20/09/22 20/09/22 20/09/22 20/09/22 dopo verifica iscrizioni A cura Settore Giovanile dopo verifica iscrizioni A cura Settore Giovanile dopo verifica iscrizioni A cura Settore Giovanile dopo verifica iscrizioni dopo verifica iscrizioni dopo verifica iscrizioni dopo verifica iscrizioni dopo verifica iscrizioni (4) 2 nati 2003 e seguenti 2 nati 2003 e seguenti

5 Note: (1) Data valida per i Comitati Regionali che non organizzano il Campionato di Serie C Gold. Per chi organizza anche la Serie C Gold il periodo di svolgimento è a cura del. Nel Friuli Venezia Giulia è prevista l iscrizione a referto di 12 atleti; purché l 11 e il 12 atleta siano di categoria giovanile (nati 2003 e seguenti). (2) L a Società può sostituire l obbligo del Campionato Giovanile con un ammenda di (3) L'iscrizione e lo svolgimento dei campionati U19, U17 e U15 d Eccellenza saranno emesse a cura del Settore Giovanile. Esaminate tali norme dei campionati, il C.R. si riserva di portare delle variazioni agli stessi dopo il riscontro delle iscrizioni avvenute. (4) Per le squadre aderenti al progetto FVG Futuro, tale obbligo per l'11 e il 12 atleta non si applica. 1.2 Campionati Femminili CAMPIONATO Iscrizione Periodo Svolgimento Obbligo Partecipazione camp. Giovanili o Trofeo Esordienti Serie BF (1) 25/07/22 a cura del C.R. gestore a cura del C.R. gestore Serie CF 20/09/22 U19F (2) 25/07/22 U17F 25/07/22 U15F 25/07/22 U14F 20/09/22 U13F 20/09/22 dopo verifica iscrizioni dopo verifica iscrizioni dopo verifica iscrizioni dopo verifica iscrizioni dopo verifica iscrizioni dopo verifica iscrizioni Nessun Obbligo Obbligo Under a cura del C.R. gestore ) Nessun Obbligo Note: (1) Nel Campionato di BF è possibile l iscrizione in lista R di 12 atlete, purché l 11ª e la 12ª atleta iscritta a referto siano nate nel 2003 e seguenti. (2) Il C.R. si riserva di portare delle variazioni allo stesso dopo il riscontro delle iscrizioni avvenute.

6 1.3 Limiti iscrizioni a referto Nei Campionati di C e D maschile l'iscrizione a referto è disciplinata dall art. 51 del R.E. Gare: Alle Società che partecipano al Campionato di Serie C gold e silver e Serie D maschile ed al Campionato di Serie B femminile, è consentito iscrivere in Lista Elettronica un numero massimo di 2 atleti senior non di formazione italiana. I Campionati di Promozione, prima e seconda Divisione maschile e i Campionati di Serie C e Promozione femminile possono iscrivere a referto atleti senior non di formazione italiana senza limitazioni di numero. Le Società che partecipano ai Campionati giovanili di Eccellenza maschili e ai Campionati giovanili femminili, possono iscrivere in Lista Elettronica un massimo di due atleti di cittadinanza straniera. Gli atleti di cittadinanza straniera possono essere iscritti a referto nel numero massimo di due, anche per le fasi successive a quella regionale, purché siano stati iscritti in Lista Elettronica in almeno 14 partite della fase regionale di cui almeno 10 partite nello stesso Campionato giovanile. Agli atleti di cittadinanza straniera che abbiano partecipato almeno a quattro Campionati Giovanili Federali è permesso, nel corso del quarto anno al raggiungimento della quattordicesima iscrizione in Lista Elettronica, partecipare alle fasi successive a quella regionale. Gli atleti di formazione italiana, indipendentemente dalla cittadinanza, possono essere iscritti in Lista Elettronica senza limite di numero. Per i Campionati giovanili Regionali maschili non sono previste limitazioni all utilizzo di atleti di cittadinanza straniera Sanzioni per mancato rispetto degli obblighi Under Il mancato rispetto della normativa riguardante l iscrizione a referto degli atleti Under comporta, per la Società inadempiente, una sanzione economica pari al massimale della multa prevista per il Campionato di appartenenza, per ciascun atleta Under non presente. E fatto divieto di sostituirlo/a con altro/a di maggiore età. Qualora ciò dovesse accadere, alla Società in difetto, oltre alla specifica sanzione economica, viene assegnata la partita persa per 0 a Composizione gironi I gironi dei Campionati Senior Regionali sono formati secondo i criteri che potranno essere stabiliti solo alla chiusura delle iscrizioni e deliberati dal Consiglio Direttivo del FVG. Per i Campionati Giovanili i criteri sono adottati tenendo conto anche dell aspetto tecnico per le fasi di loro competenza, mentre, per le Fasi Interregionali e Nazionali di detti Campionati, i gironi sono composti dal Settore Giovanile con proprie valutazioni. 1.6 Presenza medico alle partite Con riferimento alla presenza obbligatoria del medico per le partite dei campionati C gold, C Silver, D e BF, prevista nelle DOA, Il Consiglio Direttivo del FVG che il riscaldamento pre-gara può iniziare regolarmente 20' prima dell'inizio della partita anche se il medico non è ancora arrivato, salva la presenza obbligatoria dell'addetto al defibrillatore.

7 CAPITOLO II ORDINAMENTO GARE CAMPIONATI MASCHILI 2.1 Giorni ed Orari La sottostante tabella riporta le giornate e gli orari di gara ammessi. Per eventuali richieste di altre giornate od orari di gioco, dovrà essere presentata apposita domanda di deroga motivata. CAMPIONATI C Gold C Silver Sabato o Domenica GIORNATA GARA Gestito da altro dalle alle dalle alle e dalle alle D Venerdì o Domenica dalle alle dalle alle e dalle alle Promozione 1^ Divisione Secondo accordi tra Società vidimati da Ufficio Gare No sabato e domenica pomeriggio Secondo accordi tra Società vidimati da Ufficio Gare dalle 20 alle No sabato e domenica pomeriggio U20 Silver Lunedì o Martedi, dalle alle U19 Eccellenza Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì dalle alle U19 Silver Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì dalle alle U17 Eccellenza U17 Silver U15 Eccellenza U15 Silver U14 Elite U14 Silver U13 Elite U13 Silver Sabato dalle alle Domenica dalle alle dalle alle Secondo accordi tra Società vidimati da Ufficio Gare preferibilmente sabato o domenica Sabato dalle alle Domenica dalle alle Dalle alle Secondo accordi tra società vidimati da Ufficio Gare Secondo accordi tra società vidimati da Ufficio Gare Secondo accordi tra società vidimati da Ufficio Gare Secondo accordi tra società vidimati da Ufficio Gare Secondo accordi tra società vidimati da Ufficio Gare

8 CAMPIONATI FEMMINILI 2.2 Giorni ed Orari La sottostante tabella riporta le giornate e gli orari di gara ammessi. Per eventuali richieste di altre giornate od orari di gioco, dovrà essere presentata apposita domanda di deroga motivata. CAMPIONATI BF CF GIORNATE GARE Gestito da altro Venerdì dalle alle Domenica dalle alle e dalle alle dalle alle U19F Lunedì Martedì Mercoledì dalle alle U17F U15F U14F U13F Sabato o altra giornata secondo accordi tra Società vidimati da Ufficio Gare dalle alle Secondo accordi tra Società vidimati da Ufficio Gare Secondo accordi tra Società vidimati da Ufficio Gare Secondo accordi tra Società vidimati da Ufficio Gare NOTA BENE SOLO PER CAMPIONATI GIOVANILI MASCHILI E FEMMINILI Altri giorni od orari sono consentiti previo accordo scritto tra le Società ed autorizzazione da parte dell Ufficio Gare competente. Eventuali giornate di gara differenti da quelle sopra stabilite non danno diritto a spostamenti in caso di convocazione di atleti o tecnici (primi allenatori) da parte del Settore Squadre Nazionali. CAPITOLO III CAMPIONATI MASCHILI 3.1 CAMPIONATI MASCHILI SENIOR Serie C Silver Alla chiusura delle iscrizioni, con il rispetto della regola che prevede un minimo di 12 squadre iscritte e visto il numero delle squadre aventi diritto verrà emesso apposito Comunicato Ufficiale con formula e date di svolgimento. Come da DOA Nazionali, è prevista una sola promozione in C Gold

9 Le riduzioni degli importi per i contributi gara approvate dal Consiglio Regionale nella seduta del e riportate al Capitolo V saranno riservati alle Società che prima dell'inizio del Campionato invieranno dichiarazione scritta, all Ufficio Gare, di adesione all iscrizione in Lista R, per tutte le gare, di un massimo di n. 5 (cinque) atleti senior (nati 2001 e precedenti) Eventuali irregolarità riscontrate nell'utilizzo dei giocatori senior come sopra descritti, comporteranno l'applicazione dei normali importi delle tasse gara per tutto l'anno sportivo 2022/ Il Comitato si riserva, d accordo con le Società, di organizzare il Basket Day alla prima giornata di andata e ritorno Inoltre si riserva, sempre in accordo con le Società per quanto riguarda la formula, di organizzare la Coppa FVG, per tutte le squadre iscritte al Campionato di Serie C silver ed alcune di Serie D ad invito Serie D Alla chiusura delle iscrizioni, visto il numero delle squadre iscritte verrà emesso apposito Comunicato Ufficiale con formula, date di svolgimento, promozioni e retrocessioni. Il Campionato dovrà prevedere minimo 10 squadre per girone, per un numero massimo di 14 squadre per girone Promozione Alla chiusura delle iscrizioni, visto il numero delle squadre iscritte verrà emesso apposito Comunicato Ufficiale con formula, date di svolgimento e promozioni. Il Campionato dovrà prevedere minimo 8 squadre per girone ª Divisione Alla chiusura delle iscrizioni, visto il numero delle squadre iscritte verrà emesso apposito Comunicato Ufficiale con formula, date di svolgimento e promozioni. Il Campionato dovrà prevedere minimo 8 squadre per girone. Le Società già iscritte ad un campionato senior superiore, potranno iscrivere al primo campionato a libera partecipazione una squadra avendo la possibilità, inviando la richiesta all Ufficio Gare, di ottenere una riduzione sull importo dei contributi gara pari al 50% (cinquanta/percento) La partecipazione della seconda squadra seniores (squadra B), sarà soggetta al disposto dell'art delle DOA : Le Società partecipanti con la prima squadra ai Campionati Nazionali, Regionali e Provinciali possono iscriversi con una seconda squadra al Campionato a libera partecipazione e possono essere promosse al campionato superiore purché tra la seconda squadra e la prima ci sia almeno un campionato di differenza. In ogni caso non si può essere promossi al primo campionato nazionale.. Trattandosi di campionato in via di sviluppo il CR si riserva di formulare entro il termine per le iscrizioni ulteriori agevolazioni per favorire la partecipazione del maggior numero di formazioni.

10 3.1.5 Dirigente Accompagnatore ed Addetto Arbitri ed UdC nei Campionati Senior. Il Dirigente Accompagnatore e il Dirigente Addetto agli Arbitri e agli UDC nei campionati di serie C silver e D, per poter svolgere le proprie funzioni e poter essere iscritti in Lista Elettronica, devono ottenere l abilitazione attraverso la partecipazione ad un apposito corso che sarà organizzato a cura del. Sono esentati da tale obbligo tutti coloro che siano già in possesso di attestato di frequenza al corso dirigente regionale o nazionale in corso di validità, la cui abilitazione è riportata sullo Statino Dirigenti accanto ad ogni nominativo dei dirigenti tesserati. 3.2 Campionati Maschili giovanili Ammissione campionati Campionato U20 Gold Minimo 6 Squadre ammesse U19 Eccellenza Minimo 8 massimo 16 U19 Silver Minimo 6 U17 Eccellenza Minimo 8 massimo 16 U17 Silver Minimo 6 U15 Eccellenza Minimo 8 massimo 16 U15 Silver Minimo 6 U14 Elite Minimo 8 massimo 16 U14 Silver Minimo 6 U13 Elite Minimo 8 massimo 16 U13 Silver Minimo 6 Nel caso le iscrizioni ricevute per i campionati giovanili non rispettassero la piramidalità numerica nelle iscrizioni, il si riserva di emettere successivi criteri di selezione per la scelta delle ammissioni Annate ammesse ai campionati d'eccellenza giovanili Campionati Eccellenza Annate Previste Annate Ammesse Opzioni Under Ammessi n. 2 atleti 2003 Under Under Note: Gli atleti di cittadinanza straniera non di formazione italiana possono essere iscritti a referto nel limite massimo di 2. Gli atleti di cittadinanza straniera che risultino tesserati nel primo anno di attività giovanile o che hanno maturato la formazione italiana ai sensi dell'art. 26 del Regolamento Esecutivo Tesseramento non rientrano nel limite dei 2.

11 3.2.3 Annate ammesse ai campionati silver ed elite giovanili Campionati Regionali Annate Previste Annate Ammesse Autorizzazioni Under 20 Silver Under 19 Silver Under 17 Silver Under 15 Silver Under 14 Elite Under 14 Silver Under 13 (1) Elite Under 13 (1) Silver Note: (1) Per i mini atleti del settore minibasket, la partecipazione a tale campionato non è valida ai fini dell acquisizione della formazione italiana Normativa Campionati Giovanili Maschili Ciascun atleta potrà essere iscritto in lista elettronica (N, R) al massimo per 3 partite a settimana indipendentemente dal fatto che abbia preso parte effettivamente alla gara La settimana entro cui poter svolgere le 3 partite di cui al precedente punto, va dal Lunedì (compreso) alla Domenica successiva (compresa) Le gare delle fasi successive alle fasi regionali di campionato (esempio: concentramenti, spareggi, finali nazionali ed altro) e le gare delle manifestazioni e dei tornei nazionali seniores che esulano dai Campionati ( esempio: Coppa Italia, Supercoppa, Play Off, Play Out) non rientrano nel computo di cui ai precedenti punti E consentita l iscrizione a referto fino ad un massimo di 12 atleti Gli atleti nati negli anni 2008, 2009 e 2010 possono partecipare solo ai Campionati Giovanili di categoria e non ai Campionati Senior Nazionali e Regionali. E vietata anche la sola iscrizione in Lista Elettronica. Qualora dovessero essere, anche solo inseriti in Lista Elettronica, la gara verrà omologata con il risultato di 20-0 a sfavore della Società inadempiente Un atleta che è stato iscritto in Lista Elettronica per tre gare in un Campionato d Eccellenza non può più partecipare, con la stessa Società, al Campionato Elite, Silver della medesima categoria, salvo trasferimento ad altra Società Un atleta che è stato iscritto in Lista Elettronica per tre gare in un Campionato Elite non può più partecipare, con la stessa Società, al Campionato Gold e Silver della medesima categoria, salvo trasferimento ad altra Società Un atleta che è stato iscritto in Lista Elettronica per tre gare in un Campionato Elite non può più partecipare, con la stessa Società, al Campionato Silver della medesima categoria, salvo trasferimento ad altra Società Gli atleti di categoria giovanile già inseriti in Lista Elettronica per gare di Campionati di Categoria Eccellenza, non possono più essere inseriti in Lista Elettronica per altra Società, per gare della stessa categoria. Tale norma non si applica per gli atleti che hanno preso

12 parte alla sola fase preliminare di qualificazione svoltasi precedentemente al campionato stesso Per gli spareggi Interregionali che danno l accesso alle fasi Interregionali e Nazionali le squadre devono presentarsi e iscrivere a referto almeno 10 atleti pena l esclusione dalla manifestazione, senza l applicazione delle sanzioni previste dal Regolamento Esecutivo Qualora una Società si dovesse presentare con meno di 10 atleti, la gara verrà omologata con il risultato di 20-0 a sfavore della Società inadempiente Per gli spareggi interregionali che danno l accesso alle fasi Interregionali (gestite direttamente dal Settore Giovanile) e Nazionali dei Campionati Giovanili maschili le Società devono inviare la Lista G con l elenco dei tesserati che possono partecipare alle gare. Detta lista, deve essere inviata al Settore Giovanile appena terminata la fase Regionale. Alle gare di spareggio delle fasi interregionali e nazionali si presenterà la Lista R schierando 12 atleti tra quelli della Lista G. Se viene inserito un atleta non presente nella Lista G ma avente i requisiti per partecipare alle gare, si deve consegnare il Nuovo Statino Atleti completo unitamente alla Lista R Dirigente Accompagnatore nei campionati d Eccellenza ed Elite U14. Il Dirigente Accompagnatore e il Dirigente Addetto agli Arbitri e agli UDC nei campionati d Eccellenza Under 19, 17 e 15, ed in quello Elite U14, tutti terminanti con Finali Nazionali, per poter svolgere le proprie funzioni e poter essere iscritto in Lista Elettronica, deve ottenere l abilitazione attraverso la partecipazione ad un apposito corso che sarà organizzato a cura del. Sono esentati da tale obbligo tutti coloro siano già in possesso di attestato di frequenza al corso dirigente regionale o nazionale in corso di validità, la cui abilitazione è riportata sullo Statino Dirigenti accanto ad ogni nominativo dei dirigenti tesserati Squadre miste. In Consiglio Direttivo del FVG ha deliberato che non sono ammesse squadre miste nelle categorie U13 e U14. Non è altresì ammessa la partecipazione di atlete del settore minibasket nelle sopra indicate categorie maschili. Domande di deroga saranno prese in esame solo per casi molto speciali e ben documentati. Il giudizio del Consiglio Direttivo è inappellabile Partecipazione con più squadre allo stesso campionato Le Società iscritte con più squadre ai Campionati Regionali della stessa categoria dovranno presentare un elenco, entro la data d inizio campionato con i nominativi appartenenti alle diverse formazioni. Gli atleti non potranno cambiare formazione fino al termine della prima fase. Nelle fasi successive l unica formazione che parteciperà, potrà essere formata da tutti gli atleti della Società che hanno i requisiti richiesti per la partecipazione alle gare di tale categoria.

13 3.2.8 Normativa Campionato U13 Silver Pallone di gioco: nel campionato Under 13 maschile viene utilizzato il pallone misura n 7. Bonus falli : il bonus dei falli è di 5 per ogni periodo. Sospensione: due sospensioni per ogni squadra per i primi due periodi di gioco, tre sospensioni nei rimanenti due periodi Iscrizione a referto e sostituzioni: obbligo di presentarsi e iscrivere a referto almeno 8 atleti, i quintetti sono liberi e possono essere effettuate sostituzioni. Nel caso in cui una squadra si presenti con meno di 8 atleti, e non siano stati richiesti motivi di causa di forza maggiore, la gara deve essere regolarmente disputata e omologata con il punteggio di 30 a 0 a sfavore della squadra con meno di 8 atleti se ha vinto l'incontro. In caso di vittoria dell altra squadra, presente con almeno 8 atleti, la gara sarà omologata col risultato acquisito sul campo solo se lo scarto del punteggio è superiore a 30 punti a sfavore della Società inadempiente. Se la Società si presenta in campo per tre volte con meno di 8 atleti, dalla quarta infrazione dell obbligo di cui sopra, deve essere applicata ogni volta una sanzione pari alla seconda rinuncia a gara del Campionato Under 13 maschile e senza l applicazione di quanto previsto dal Regolamento Esecutivo College Friuli Venezia Giulia Progetto che proseguirà nei modi e formula da stabilire dopo confronto con le Società interessate. CAPITOLO IV CAMPIONATI FEMMINILI 4.1. CAMPIONATI FEMMINILI SENIOR SERIE CF Alla chiusura delle iscrizioni, visto il numero delle squadre iscritte verrà emesso apposito Comunicato Ufficiale con formula che sarà determinata dal numero delle squadre iscritte. Il Campionato dovrà prevedere un minimo di 6 squadre per girone. Al fine di incrementare il numero di squadre partecipanti a questo campionato, le eventuali squadre giovanili che volessero partecipare, lo potranno e avranno diritto a versare un contributo gare ridotto del 50% Ulteriormente, le eventuali squadre "B" - anche composte da giocatrici senior - appartenenti ad una Società già iscritta ad un campionato seniores superiore potranno partecipare al torneo di serie C e potranno versare un contributo gare ridotto del 50%. In caso di vittoria nel campionato non avranno diritto alla promozione nella serie superiore. Il Comitato si riserva di organizzare la Coppa FVG a cui hanno diritto di partecipare le squadre regionali iscritte alla Serie B e CF.

14 4.2 Campionati Femminili giovanili Annate ammesse ai campionati giovanili Campionati Annate Previste Annate Ammesse Autorizzazioni Under Under Under Under Under 13 (1) Note: (1) Per le mini atlete del settore minibasket, la partecipazione a tale campionato non è valida ai fini dell acquisizione della formazione italiana Normativa Campionati Giovanili Femminili Ciascuna atleta potrà essere iscritta in Lista Elettronica al massimo per 3 partite a settimana indipendentemente dal fatto che abbia preso parte effettivamente alla gara La settimana entro cui poter svolgere le 3 partite di cui al precedente punto, va dal Lunedì (compreso) alla Domenica successiva (compresa) Le gare delle fasi successive alle fasi Regionali (esempio: concentramenti, spareggi, finali nazionali ed altro) e le gare delle manifestazioni nazionali seniores che esulano dalla stagione regolare (Coppa Italia, Supercoppa, Play Off, Play Out) non rientrano nel computo di cui ai precedenti punti Il superamento delle tre gare settimanali per gli atleti di categoria Giovanile è regolamentato dall'art. 52 R.E. Gare. (da aggiornare) Le atlete nate negli anni 2009, e 2010 possono partecipare solo ai Campionati Giovanili di categoria e non ai Campionati Senior Nazionali e Regionali. E vietata anche la sola iscrizione in Lista Elettronica. Qualora dovessero partecipare, la gara verrà omologata con il risultato di 20-0 a sfavore della Società inadempiente Per gli spareggi Interregionali che danno l accesso alle fasi Interregionali e Nazionali le squadre devono presentarsi e iscrivere a referto almeno 10 atlete pena l esclusione dalla manifestazione, senza l applicazione delle sanzioni previste dal Regolamento Esecutivo Qualora una Società si dovesse presentare con meno di 10 atlete, la gara verrà omologata con il risultato di 20-0 a sfavore della Società inadempiente Per gli spareggi interregionali che danno l accesso alle fasi Interregionali (gestite direttamente dal Settore Giovanile) e Nazionali dei Campionati Giovanili femminili, le Società devono inviare la Lista G con l elenco delle tesserate che possono partecipare alle gare. Detta lista, deve essere inviata al Settore Giovanile appena terminata la fase Regionale. Alle gare di spareggio delle fasi interregionali e nazionali si presenterà la Lista R schierando 12 atlete tra quelle della Lista G. Se viene inserito una atleta non presente nella Lista G ma avente i requisiti per partecipare alle gare, si deve consegnare il Nuovo Statino Atleti completo unitamente alla Lista R.

15 4.2.4 Organizzazione Campionati Under 19, 17 e 15 1 I Comitati Regionali potranno, nell ambito della loro autonomia, organizzare la fascia Élite dei campionati giovanili delle categorie definite. 2 Il totale delle squadre ammesse e partecipanti ai campionati di fascia Élite dovrà essere minimo di 8 squadre e non potrà essere superiore al totale delle squadre ammesse al corrispondente campionato regionale Campionato U14 femminile Bonus falli: il bonus dei falli è di 5 per ogni periodo Normativa Campionato U13 femminile Pallone di gioco: nel campionato Under 13 femminile viene utilizzato il pallone misura n 6. Bonus falli: il bonus dei falli è di 5 per ogni periodo. Sospensione: una sospensione per ogni squadra e per ogni periodo di gioco, 2 sospensioni nel 4 periodo. Le sospensioni non sono cumulabili. Iscrizione a referto e sostituzioni: obbligo di presentarsi e iscrivere a referto almeno 8 atlete, i quintetti sono liberi e possono essere effettuate sostituzioni. Nel caso in cui una squadra si presenti con meno di 7 atlete, e non siano stati richiesti motivi di causa di forza maggiore, la gara deve essere regolarmente disputata e omologata con il punteggio di 30 a 0 a sfavore della squadra con meno di 7 atlete se ha vinto l'incontro. In caso di vittoria dell altra squadra, presente con almeno 7 atlete, la gara sarà omologata col risultato acquisito sul campo solo se lo scarto del punteggio è superiore a 30 punti a sfavore della Società inadempiente. Se la Società si presenta in campo per tre volte con meno di 7 atlete, dalla quarta infrazione dell obbligo di cui sopra, deve essere applicata ogni volta una sanzione pari alla seconda rinuncia gara del Campionato Under 13 femminile e senza l applicazione di quanto previsto dal Regolamento Esecutivo Dirigente Accompagnatore nei campionati U19, U17, U15 e U14. Il Dirigente Accompagnatore nei campionati Under 19, 17, U15 e U14 tutti terminanti con Finali Nazionali, per poter svolgere le proprie funzioni e poter essere iscritto in Lista Elettronica, deve ottenere l abilitazione attraverso la partecipazione ad un apposito corso che sarà organizzato a cura del. Sono esentati da tale obbligo tutti coloro siano già in possesso d attestato di frequenza al corso dirigente regionale o nazionale in corso di validità, la cui abilitazione è riportata sullo Statino Dirigenti accanto ad ogni nominativo dei dirigenti tesserati.

16 4.2.8 Partecipazione con più squadre allo stesso campionato. Le Società iscritte con più squadre ai Campionati Regionali della stessa categoria dovranno presentare un elenco, entro la data d inizio campionato con i nominativi appartenenti alle diverse formazioni. Le atlete non potranno cambiare formazione fino al termine della prima fase. Nelle fasi successive l unica formazione che parteciperà, potrà essere formata da tutte le atlete della Società che hanno i requisiti richiesti per la partecipazione alle gare di tale categoria College Friuli Venezia Giulia. Progetto che sarà proposto nei modi e formula da stabilire dopo confronto con le Società interessate. CAPITOLO V CONTRIBUTI GARE, SPOSTAMENTI, MASSIMALI MULTE Seguirà appendice

Friuli Venezia Giulia

Friuli Venezia Giulia Disposizioni Organizzative Annuali Comitato Regionale Friuli Venezia Giulia Anno Sportivo 2019-2020 CONSIGLIO DIRETTIVO Presidente Giovanni Adami Vice - Presidente Franco Cumbat Consiglieri Giuseppe Monorchio

Dettagli

Disposizioni Organizzative Annuali Comitato Regionale. Friuli Venezia Giulia

Disposizioni Organizzative Annuali Comitato Regionale. Friuli Venezia Giulia Disposizioni Organizzative Annuali Comitato Regionale Friuli Venezia Giulia Anno Sportivo 2018-2019 CONSIGLIO DIRETTIVO Presidente Giovanni Adami Vice - Presidente Giovanni Battista Peresson Consiglieri

Dettagli

Comitato Regionale Sicilia. Disposizioni Organizzative Annuali Regionali

Comitato Regionale Sicilia. Disposizioni Organizzative Annuali Regionali Disposizioni Organizzative Annuali Regionali 2013 2014 Per quanto non previsto nel presente documento, si dovrà fare riferimento alle Disposizioni Organizzative Annuali emanate dalla F.I.P. Centrale per

Dettagli

Disposizioni Organizzative Annuali Comitato Regionale. Friuli Venezia Giulia

Disposizioni Organizzative Annuali Comitato Regionale. Friuli Venezia Giulia Disposizioni Organizzative Annuali Comitato Regionale Friuli Venezia Giulia Anno Sportivo 2017-2018 CONSIGLIO DIRETTIVO Presidente Giovanni Adami Vice - Presidente Giovanni Battista Peresson Consiglieri

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Settore Giovanile Minibasket Scuola

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Settore Giovanile Minibasket Scuola FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Settore Giovanile Minibasket Scuola COMUNICATO UFFICIALE N 1504 del 4 maggio 2012 Settore Giovanile n 20 Campionato Nazionale Under 19 d Eccellenza valevole per l assegnazione

Dettagli

Campionato Serie D Regionale

Campionato Serie D Regionale Comitato Regionale CALABRIA Ufficio Gare Via Frangipane, 38 C.P. 301 89131 REGGIO CALABRIA Fax: 0965 598440 -Tel: 0965 598441 e-mail: ufficiogare@fip.it internet: www.fip.it/calabria COMUNICATO UFFICIALE

Dettagli

UISP Comitato di Avellino Vademecum partecipazione Campionato Provinciale Basket Stagione sportiva 2017/2018

UISP Comitato di Avellino Vademecum partecipazione Campionato Provinciale Basket Stagione sportiva 2017/2018 UISP Comitato di Avellino Vademecum partecipazione Campionato Provinciale Basket Stagione sportiva 2017/2018 1 Norme Generali 1.1 AFFILIAZIONE ALLA UISP L affiliazione alla Uisp è l atto preliminare indispensabile

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 55 DEL 12 NOVEMBRE 2008 UFFICIO GARE N. 35

COMUNICATO UFFICIALE N. 55 DEL 12 NOVEMBRE 2008 UFFICIO GARE N. 35 Comitato Provinciale di Varese Via Mori 45 21100 Varese Tel. +39 0332 330616 Fax +39 0332 335900 E-mail: ufficiogare.va@lombardia.fip.it Internet: www.va.lombardia.fip.it P.IVA 01382041000 COMUNICATO UFFICIALE

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO COMITATO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO COMITATO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO COMITATO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE REGIONALI stagione sportiva 2005 2006 Delibera n. 42 Consiglio Regionale n. 4 del 29/05/2005 PER QUANTO NON

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 41 del 14/10/2012 UFFICIO GARE N. 38

COMUNICATO UFFICIALE N. 41 del 14/10/2012 UFFICIO GARE N. 38 COMUNICATO UFFICIALE N. 41 del 14/10/2012 UFFICIO GARE N. 38 CAMPIONATO UNDER 13 nate anno 2000,ammesse nate anno 2001 (per le iscritte minibasket, la partecipazione a tale campionato non è valida ai fini

Dettagli

Comitato Regionale Sicilia. Disposizioni. Annuali. Organizzative

Comitato Regionale Sicilia. Disposizioni. Annuali. Organizzative Comitato Regionale Sicilia Disposizioni Organizzative Annuali Regionali 2014 2015 FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Comitato Regionale Sicilia Sede: Via San Domenico Savio n. 4-90135 Palermo c/o PGS Villaurea

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Comunicato ufficiale n. 16 del 2 ottobre 2006 Ufficio gare n. 16 Coppa Trentino Alto Adige Memorial Zanelli 1 Fase : 4 gironi unici a 4 squadre con gare di sola andata Fase finale: final four secondo il

Dettagli

A)- CAMPIONATO DI 1^ DIVISIONE GIOVANI

A)- CAMPIONATO DI 1^ DIVISIONE GIOVANI Progetto di Incentivazione dei Settori Giovanili 2010/2011 A)- CAMPIONATO DI 1^ DIVISIONE GIOVANI PREMESSA Il presente progetto, consolidato ormai negli anni in alcune province pugliesi, è riservato, alle

Dettagli

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI REGIONALI COMITATO REGIONALE TOSCANA

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI REGIONALI COMITATO REGIONALE TOSCANA DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI REGIONALI 10-11 COMITATO REGIONALE TOSCANA Sommario 1) Notizie Utili Riaffiliazione Comunicazioni Posta Elettronica Abbinamenti e Slogan Pubblicitari Tesseramento Allenatori

Dettagli

Settore Maschile. Estratto indizione Delegazione Regionale

Settore Maschile. Estratto indizione Delegazione Regionale Settore Maschile Estratto indizione Delegazione Regionale La Federazione Italiana Pallavolo indice e organizza, tramite la Delegazione Tecnica Regionale, i Campionati Under 20-18-16-14-13(6x6) maschile,

Dettagli

Comitato Provinciale di Caserta. Disposizioni Campionati Provinciali

Comitato Provinciale di Caserta. Disposizioni Campionati Provinciali Comitato Provinciale di Caserta Disposizioni Campionati Provinciali Anno Sportivo 2010 / 2011 Introduzione Le Disposizioni dei Campionati Provinciali integrano quelle Nazionali e Regionali, a cui fanno

Dettagli

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Territoriale Abruzzo Sud Est

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Territoriale Abruzzo Sud Est Under 18 Maschile stagione agonistica 2016/2017 Il Comitato Territoriale FIPAV, vista la delibera in Consulta dei Presidenti, organizza il Campionato Under 18 Maschile per la stagione agonistica 2016/2017

Dettagli

F.I.P. - Comitato Regionale Veneto. Importante! Le Disposizioni Organizzative Annuali Regionali. (D.O.A.R.), integrano le norme contenute nelle

F.I.P. - Comitato Regionale Veneto. Importante! Le Disposizioni Organizzative Annuali Regionali. (D.O.A.R.), integrano le norme contenute nelle Importante! Le Disposizioni Organizzative Annuali Regionali (D.O.A.R.), integrano le norme contenute nelle D.O.A. 2014/2015 e tutti gli altri regolamenti deliberati dal Consiglio Federale (disponibili

Dettagli

Prot. 248/10 Trieste, 22 febbraio 2010

Prot. 248/10 Trieste, 22 febbraio 2010 Prot. 248/10 Trieste, 22 febbraio 2010 Ai C.P.FIPAV Ai Consiglieri C.R. Alla Comm. Reg. Allenatori Alla Comm. Reg. Arbitri Alla Comm. C.Q.R. Al Resp. Struttura Giovanile Agli Organi di Stampa e p.c. Alla

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE n.3 del 19 giugno Consiglio Direttivo Regionale n.6 - Milano, 19/6/2017

COMUNICATO UFFICIALE n.3 del 19 giugno Consiglio Direttivo Regionale n.6 - Milano, 19/6/2017 COMUNICATO UFFICIALE n.3 del 19 giugno 2017 Consiglio Direttivo Regionale n.6 - Milano, 19/6/2017 DELIBERA NR. 4E/2017 OGGETTO: AMMISSIONI AI CAMPIONATI GIOVANILI MASCHILI ECCELLENZA ed ELITE PER LA STAGIONE

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N 1 DEL 21/09/2011 CAMPIONATO DI PROMOZIONE MASCHILE FORMULA

COMUNICATO UFFICIALE N 1 DEL 21/09/2011 CAMPIONATO DI PROMOZIONE MASCHILE FORMULA COMITATO PROVINCIALE DI PADOVA COMUNICATO UFFICIALE N 1 DEL 21/09/2011 CAMPIONATO DI PROMOZIONE MASCHILE TROFEO FRANCESCO FRANCESCHI FORMULA 1 a FASE: Partecipano sedici squadre, in un unico girone, che

Dettagli

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI REGIONALI COMITATO REGIONALE TOSCANA

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI REGIONALI COMITATO REGIONALE TOSCANA DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI REGIONALI 11-12 COMITATO REGIONALE TOSCANA 1) Notizie Utili Riaffiliazione Comunicazioni Posta Elettronica Abbinamenti e Slogan Pubblicitari Tesseramento Allenatori Parità

Dettagli

Comitato Provinciale di Caserta. Disposizioni Campionati Provinciali

Comitato Provinciale di Caserta. Disposizioni Campionati Provinciali Comitato Provinciale di Caserta Disposizioni Campionati Provinciali Anno Sportivo 2009 / 2010 Introduzione Le Disposizioni dei Campionati Provinciali integrano quelle Nazionali e Regionali, a cui fanno

Dettagli

Comitato Regionale Sicilia. Disposizioni Organizzative Annuali Regionali

Comitato Regionale Sicilia. Disposizioni Organizzative Annuali Regionali Disposizioni Organizzative Annuali Regionali 2013 2014 Per quanto non previsto nel presente documento, si dovrà fare riferimento alle Disposizioni Organizzative Annuali emanate dalla F.I.P. Centrale per

Dettagli

STAGIONE AGONISTICA 2014/2015 INTEGRAZIONI ALLE NORME GENERALI (CONSULTA REGIONALE 08/07/2014)

STAGIONE AGONISTICA 2014/2015 INTEGRAZIONI ALLE NORME GENERALI (CONSULTA REGIONALE 08/07/2014) STAGIONE AGONISTICA 2014/2015 INTEGRAZIONI ALLE NORME GENERALI (CONSULTA REGIONALE 08/07/2014) TEMPISTICA DI ISCRIZIONE E AFFILIAZIONE DELLE SOCIETA DEI CAMPIONATI INTERREGIONALI DI SERIE C e D MASCHILE

Dettagli

INDIZIONE CAMPIONATO INTERREGIONALE UNDER 20 MASCHILE

INDIZIONE CAMPIONATO INTERREGIONALE UNDER 20 MASCHILE INDIZIONI CAMPIONATI DI CATEGORIA MASCHILE STAGIONE AGONISTICA 2018-2019 SOMMARIO INDIZIONE CAMPIONATO INTERREGIONALE UNDER 20 MASCHILE 2018/2019 3 INDIZIONE CAMPIONATO UNDER 18 MASCHILE 2018/2019 4 INDIZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO CAMPIONATI 2014/ MINIBASKET SCOIATTOLI 2. MINIBASKET AQUILOTTI 3. PALLACANESTRO U.12 MISTO 4. PALLACANESTRO U.

REGOLAMENTO CAMPIONATI 2014/ MINIBASKET SCOIATTOLI 2. MINIBASKET AQUILOTTI 3. PALLACANESTRO U.12 MISTO 4. PALLACANESTRO U. UISP COMITATO LAZIO SUD/EST COORDINAMENTO PALLACANESTRO e-mail: basket.laziosudest@uisp.it cel: 328/0037089 335/7890044 REGOLAMENTO CAMPIONATI 2014/2015 1. MINIBASKET SCOIATTOLI 2. MINIBASKET AQUILOTTI

Dettagli

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE REGIONALI

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE REGIONALI FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO COMITATO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE REGIONALI stagione sportiva 2008 2009 Delibera n. 31 Consiglio di Presidenza del 19/6/2008 PER QUANTO NON

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Settore Giovanile

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Settore Giovanile FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Settore Giovanile 3 a FASE - FINALE NAZIONALE COMUNICATO UFFICIALE N 1014 del 31 maggio 2016 Settore Giovanile n 35 Campionato Under 18 Eccellenza valevole per l assegnazione

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Settore Giovanile Minibasket Scuola

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Settore Giovanile Minibasket Scuola FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Settore Giovanile Minibasket Scuola 3 a FASE - FINALE NAZIONALE COMUNICATO UFFICIALE N 1072 del 10 giugno 2010 Settore Giovanile n 34 Campionato Under 15 Femminile Il

Dettagli

DOCUMENTO PROVVISORIO

DOCUMENTO PROVVISORIO DOCUMENTO PROVVISORIO SCRITTO SULLA BASE DEL REGOLAMENTO CSI VALIDO A LIVELLO NAZIONALE EVENTUALI DEROGHE O MODIFICHE VERRANNO PROPOSTE, DISCUSSE E DEFINITE A SEGUITO DELLA RIUNIONE DI LUNEDÌ 11 SETTEMBRE

Dettagli

Progetto di Incentivazione dei Settori Giovanili 2009/2010

Progetto di Incentivazione dei Settori Giovanili 2009/2010 Progetto di Incentivazione dei Settori Giovanili 2009/2010 Delibera della Consulta Regionale FIPAV Puglia del 14 giugno 2009 1 A) CAMPIONATO DI 1^ DIVISIONE GIOVANI PREMESSA Il presente progetto, consolidato

Dettagli

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI REGIONALI COMITATO REGIONALE TOSCANA Aggiornate al Consiglio Regionale del 3 luglio 2013

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI REGIONALI COMITATO REGIONALE TOSCANA Aggiornate al Consiglio Regionale del 3 luglio 2013 DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI REGIONALI 13-14 COMITATO REGIONALE TOSCANA Aggiornate al Consiglio Regionale del 3 luglio 2013 1) Notizie Utili Riaffiliazione Comunicazioni Posta Elettronica Abbinamenti

Dettagli

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI REGIONALI

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI REGIONALI DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI REGIONALI ANNO SPORTIVO 2013-2014 COMITATO REGIONALE FRIULI VENEZIA GIULIA Via Macelli 5-34148 Trieste - Tel. 0402456582 Ufficio Gare Regionale - Tel. 0402456594 Fax

Dettagli

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2017/2018

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2017/2018 Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2017/2018 CAMPIONATI A SQUADRE... 2 NORME GENERALI DI PARTECIPAZIONE... 2 Articolo 1.1. - Serie A/1 maschile....

Dettagli

UISP Comitato Basket Napoli Vademecum partecipazione campionati Stagione sportiva 2017/2018

UISP Comitato Basket Napoli Vademecum partecipazione campionati Stagione sportiva 2017/2018 UISP Comitato Basket Napoli Vademecum partecipazione campionati Stagione sportiva 2017/2018 1 Norme Generali 1.1 AFFILIAZIONE ALLA UISP L affiliazione alla Uisp è l atto preliminare indispensabile per

Dettagli

PARTECIPAZIONE DEI GIOCATORI E DEI TESSERATI ALLA GARA

PARTECIPAZIONE DEI GIOCATORI E DEI TESSERATI ALLA GARA C.N.Ar. - Commissione Nazionale Arbitri FIR Centro Studi CIRCOLARE INFORMATIVA 01/2004-05 PARTECIPAZIONE DEI GIOCATORI E DEI TESSERATI ALLA GARA La presente Circolare Informativa Arbitri riporta, in estratto,

Dettagli

servizi.fip.it OGNI TESSERATO O AFFILIATO Può verificare la propria posizione in tempo reale

servizi.fip.it OGNI TESSERATO O AFFILIATO Può verificare la propria posizione in tempo reale FIP ONLINE servizi.fip.it OGNI TESSERATO O AFFILIATO Può verificare la propria posizione in tempo reale ABBINAMENTO 1) Creazione pratica 2) Approvazione pratica da parte del Comitato Regionale 3) La società

Dettagli

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI PROVINCIALI COMITATO PROVINCIALE VERONA

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI PROVINCIALI COMITATO PROVINCIALE VERONA DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI PROVINCIALI COMITATO PROVINCIALE VERONA ANNATA SPORTIVA 2011 2012 Piazzale Atleti Azzurri D Italia, 1 37138 VERONA (VR) email: info.vr@veneto.fip.it 1 Importante Le Disposizioni

Dettagli

F.I.P.A.V. Comitato Regionale Abruzzo Stagione Agonistica

F.I.P.A.V. Comitato Regionale Abruzzo Stagione Agonistica F.I.P.A.V. Comitato Regionale Abruzzo Stagione Agonistica 2017-2018 Indizioni Coppa Abruzzo Categoria Under 18, 16 e 14 maschile Chieti, lì 05.10.2017 A tutte le Società della Regione Abruzzo Ai Comitati

Dettagli

Comitato Provinciale Cremona Ufficio Gare

Comitato Provinciale Cremona Ufficio Gare Comitato Provinciale Cremona Ufficio Gare Aggiornate al 3 settembre 2009-1 Federazione Italiana Pallacanestro Comitato Provinciale di Cremona Via Fabio Filzi, - 26100 Cremona Consiglio Provinciale Presidente:

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Settore Giovanile Minibasket Scuola

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Settore Giovanile Minibasket Scuola FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Settore Giovanile Minibasket Scuola COMUNICATO UFFICIALE N 1048 del 9 giugno 2011 Settore Giovanile n. 33 Campionato Under 15 Femminile 3 a FASE - FINALE NAZIONALE Il

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 17 STAGIONE AGONISTICA 2016/2017

COMUNICATO UFFICIALE N. 17 STAGIONE AGONISTICA 2016/2017 COMUNICATO UFFICIALE N. 17 STAGIONE AGONISTICA 2016/2017 ATTIVITA TORNEISTICA Trofeo FRANCO FAVRETTO 15 Torneo ROMA 15 Torneo PROVE DI TERZA Torneo Under 21/M e U20/F Provinciale 2^ edizione Tornei giovanili

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 6 del 20/08/2015

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 6 del 20/08/2015 DELEGAZIONE PROVINCIALE DI MANTOVA Via Renzo Zanellini 15-46100 MANTOVA Tel. 0376 363280 - Fax 0376 223366 - e-mail: del.mantova@lnd.it ORARIO APERTURA Tutte le mattine 10:00-12:30 Martedì-Mercoledì-Venerdì

Dettagli

Prot. n Campobasso 16 agosto 2016

Prot. n Campobasso 16 agosto 2016 Prot. n. 103 Campobasso 16 agosto 2016 Alle Società Interessate Al Comitato Provinciale FIPAV di Campobasso Alla Delegazione Provinciale FIPAV di Isernia LORO SEDI OGGETTO: Campionato I DIVISIONE M/F Anno

Dettagli

Determinazioni Consulta Regionale FIPAV Puglia

Determinazioni Consulta Regionale FIPAV Puglia CAMPIONATI REGIONALI DI SERIE C - D Scadenza iscrizioni: lunedì 27 luglio 2009 Per la serie C è confermato l obbligo di partecipare a tre campionati a scelta tra Under 18, Under 16, Under 14 e 1^ Divisione

Dettagli

Disposizioni Organizzative Annuali Comitato Regionale EMILIA - ROMAGNA

Disposizioni Organizzative Annuali Comitato Regionale EMILIA - ROMAGNA Disposizioni Organizzative Annuali Comitato Regionale EMILIA - ROMAGNA Anno Sportivo 2015-2016 1 FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA Sede: Via A. De Gasperi 24 40132 BOLOGNA

Dettagli

L ATTIVITA MINIBASKET

L ATTIVITA MINIBASKET L ATTIVITA MINIBASKET PULCINI (Bambini nati nel 2003/2004) e PAPERINE (Bambine nate nel 2002/2003/2004) Per queste categorie la Commissione Tecnica Provinciale Minibasket può predisporre un programma ed

Dettagli

2 -

2 - 1 - 2 - - 3 - - 4 5 - - - 6 Sommario CAPITOLO I... 9 Disposizioni Campionati Regionali Senior... 9 INCENTIVAZIONE CAMPIONATO SERIE C GOLD... 11 Limiti Iscrizione a Referto... 12 Sanzione per mancato rispetto

Dettagli

PROGRAMMA ATTIVITA'

PROGRAMMA ATTIVITA' PROGRAMMA ATTIVITA' 2015-2016 CAMPIONATI "MISTO" CAMPIONATO "MISTO 2015/2016" Campionato riservato ai tesserati Uisp e FIPAV fino alla 1^ Divisione articolato su due fasi: la prima fase sarà articolata

Dettagli

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE REGIONALI

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE REGIONALI FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO COMITATO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE REGIONALI stagione sportiva 2009 2010 Delibera n. 30 Consiglio Regionale n. 5 del 23/06 /2009 PER QUANTO

Dettagli

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE REGIONALI

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE REGIONALI FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO COMITATO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE REGIONALI stagione sportiva 2006 2007 Delibera n. 47 Consiglio Regionale n. 13 del 06/06/2006 PER QUANTO

Dettagli

U.I.S.P. COMITATO DI SENIGALLIA/Attività Calcio Via Tevere, 50/4 Tel 071/

U.I.S.P. COMITATO DI SENIGALLIA/Attività Calcio Via Tevere, 50/4 Tel 071/ U.I.S.P. COMITATO DI SENIGALLIA/Attività Calcio Via Tevere, 50/4 Tel 071/65621 65602 e-mail: sedesenigallia@comitatouisp.191.it www.uisp.it/senigallia Senigallia 29.09.2017 NORME DI PARTECIPAZIONE AL CAMPIONATO

Dettagli

UISP Comitato Basket Napoli Vademecum partecipazione campionati Stagione sportiva 2015/2016

UISP Comitato Basket Napoli Vademecum partecipazione campionati Stagione sportiva 2015/2016 1 Norme Generali UISP Comitato Basket Napoli Vademecum partecipazione campionati Stagione sportiva 2015/2016 1.1 AFFILIAZIONE ALLA UISP L affiliazione alla Uisp è l atto preliminare indispensabile per

Dettagli

F.I.P. - Comitato Regionale Veneto. Importante! Le Disposizioni Organizzative Annuali Regionali. (D.O.A.R.), integrano le norme contenute nelle

F.I.P. - Comitato Regionale Veneto. Importante! Le Disposizioni Organizzative Annuali Regionali. (D.O.A.R.), integrano le norme contenute nelle Importante! Le Disposizioni Organizzative Annuali Regionali (D.O.A.R.), integrano le norme contenute nelle D.O.A. 2013/2014 deliberate dal Consiglio Federale (disponibili nel sito www.fip.it area Regolamenti

Dettagli

PREMESSA 1^ DIVISIONE GIOVANI:

PREMESSA 1^ DIVISIONE GIOVANI: PROGETTO CAMPIONATI REGIONALE 1^ E 2^ DIVISIONE GIOVANI 2012/2013 PREMESSA 1^ DIVISIONE GIOVANI: Il presente progetto, consolidato ormai negli anni in alcune province pugliesi, è riservato, alle società

Dettagli

COMITATO UISP DI GROSSETO - Lega Pallacanestro

COMITATO UISP DI GROSSETO - Lega Pallacanestro COMITATO UISP DI GROSSETO - Lega Pallacanestro VADEMECUM ISCRIZIONE CAMPIONATO STAGIONE 2015-2016 1 Norme Generali 1.1 AFFILIAZIONE ALLA UISP L affiliazione alla Uisp è l atto preliminare indispensabile

Dettagli

1 Campionato CSI Romagnolo Open/M Pallacanestro

1 Campionato CSI Romagnolo Open/M Pallacanestro Regolamento della manifestazione locale [BOZZA] 1 Campionato CSI Romagnolo Open/M Pallacanestro 31 Campionato CSI Faenza 10 Campionato CSI Fase locale del Campionato Nazionale di Pallacanestro Categoria

Dettagli

Tornei Promozionali di Categoria Coppe Territoriali

Tornei Promozionali di Categoria Coppe Territoriali Milano, 16 novembre 2017 Prot. n. 97 / COGT Oggetto: Tornei Promozionali di Categoria 2017/2018 e p.c. A tutte le Società del Comitato Territoriale C.R. Lombardia FIPAV Roma Il Comitato Territoriale di

Dettagli

Disposizioni Organizzative Regionali

Disposizioni Organizzative Regionali Federazione Italiana Pallacanestro COMITATO REGIONALE LAZIO Disposizioni Organizzative Regionali 2014-2015 www.fip.it/lazio Delibera del Consiglio Direttivo Regionale del 19 giugno 2014 INTRODUZIONE Le

Dettagli

DOAR SERIE C REG. D REG.- C/F. Anno Sportivo 2011/2012. Serie C Regionale

DOAR SERIE C REG. D REG.- C/F. Anno Sportivo 2011/2012. Serie C Regionale DOAR 2011-2012 SERIE C REG. D REG.- C/F Under e Over nei Campionati Seniores Regionali Maschili Anno Sportivo 2011/2012 Serie C Regionale Serie D Minimo 3 Under Massimo 4 Over 2 nati 1991 e seguenti+ nato

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Settore Giovanile Minibasket Scuola

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Settore Giovanile Minibasket Scuola FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Settore Giovanile Minibasket Scuola COMUNICATO UFFICIALE N 1786 del 12 giugno 2012 Settore Giovanile n 33 Campionato Under 15 femminile 3 a FASE - FINALE NAZIONALE Il

Dettagli

F.I.P. - Comitato Regionale Veneto. Importante! Le Disposizioni Organizzative Annuali Regionali. (D.O.A.R.), integrano le norme contenute nelle

F.I.P. - Comitato Regionale Veneto. Importante! Le Disposizioni Organizzative Annuali Regionali. (D.O.A.R.), integrano le norme contenute nelle Importante! Le Disposizioni Organizzative Annuali Regionali (D.O.A.R.), integrano le norme contenute nelle D.O.A. 2012/2013 deliberate dal Consiglio Federale (disponibili nel sito www.fip.it area Regolamenti

Dettagli

D.O.A. REGIONALI

D.O.A. REGIONALI D.O.A. REGIONALI 2013 2014 www.lazio.fip.it Deliberato dal Consiglio Direttivo Regionale del 21/06/2013 Sommario: 1. OPERAZIONI DI INIZIO ATTIVITA : NOTE IMPORTANTI E SCADENZE 1.1 Riaffiliazione e nuova

Dettagli

Ufficio Gare Firenze. Non è prevista nessuna riunione per la stesura del calendario definitivo. Il calendario definitivo sarà pubblicato entro

Ufficio Gare Firenze. Non è prevista nessuna riunione per la stesura del calendario definitivo. Il calendario definitivo sarà pubblicato entro Ufficio Gare Firenze Tel. +39 (055) 66 03 46 Fax +39 (055) 66 07 28 E-mail: ufficiogare@toscana.fip.it Internet: www.toscana.fip.it PUBBLICAZIONE UNDER 15 / REGIONALE Non è prevista nessuna riunione per

Dettagli

PUGLIA. Disposizioni Organizzative Annuali Anno Sportivo COMITATO REGIONALE. Delibera CDR n. 20 del 30 giugno 2018

PUGLIA. Disposizioni Organizzative Annuali Anno Sportivo COMITATO REGIONALE. Delibera CDR n. 20 del 30 giugno 2018 Disposizioni Organizzative Annuali Anno Sportivo 2018-2019 COMITATO REGIONALE PUGLIA Delibera CDR n. 20 del 30 giugno 2018 Delibera CDR n. 21 del 16 luglio 2018 In attesa di approvazione SOT e Settore

Dettagli

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2016/2017

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2016/2017 Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2016/2017 CAMPIONATI A SQUADRE... 2 Articolo 1.1. - Serie A/1 maschile.... 2 Articolo 1.2. - Serie A/2

Dettagli

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE REGIONALI

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE REGIONALI P a g i n a 1 FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO COMITATO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE REGIONALI stagione sportiva 2010 2011 Delibera n. 31 Consiglio Regionale n. 13 dello 08/06/2010

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Settore Giovanile Minibasket Scuola

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Settore Giovanile Minibasket Scuola FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Settore Giovanile Minibasket Scuola COMUNICATO UFFICIALE N 982 del 31 maggio 2011 Settore Giovanile n. 31 Campionato Under 17 Femminile valevole per l assegnazione del

Dettagli

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI REGIONALI

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI REGIONALI DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI REGIONALI ANNO SPORTIVO 2014-2015 COMITATO REGIONALE FRIULI VENEZIA GIULIA Via Macelli 5 34148 Trieste tel. 0402456582 Ufficio Gare Regionale - Tel. 0402456594 Fax Comitato

Dettagli

FIPAV SETTORE SCUOLA E PROMOZIONE

FIPAV SETTORE SCUOLA E PROMOZIONE Comitato Provinciale di Modena FIPAV SETTORE SCUOLA E PROMOZIONE Via Giardini, 470/H - 41124 Modena (MO) - Tel. 059/8752312 327 - Fax 059/8754944 email: giovanile @ fipav.mo.it Responsabile settore CRISTINA

Dettagli

INDIZIONE ATTIVITA PROMOZIONALE VOLLEY S3

INDIZIONE ATTIVITA PROMOZIONALE VOLLEY S3 Firenze, 20 settembre 2018 INDIZIONE ATTIVITA PROMOZIONALE VOLLEY S3 Il Campionato Promozionale Under 12F (6X6) è oggetto di una specifica indizione. Il indice ed organizza per la stagione agonistica 2018/2019

Dettagli

Settore Giovanile Minibasket e Scuola

Settore Giovanile Minibasket e Scuola Settore Giovanile Minibasket e Scuola COMUNICATO UFFICIALE N 999 del 3 giugno 2009 Settore Giovanile n 27 Campionato Under 17 Maschile valevole per l assegnazione del trofeo Claudio Monti 3 a FASE - FINALE

Dettagli

F.I.P. - Comitato Regionale Veneto. Importante! Le Disposizioni Organizzative Annuali Regionali. (D.O.A.R.), integrano le norme contenute nelle

F.I.P. - Comitato Regionale Veneto. Importante! Le Disposizioni Organizzative Annuali Regionali. (D.O.A.R.), integrano le norme contenute nelle Importante! Le Disposizioni Organizzative Annuali Regionali (D.O.A.R.), integrano le norme contenute nelle D.O.A. 2010/2011 deliberate dal Consiglio Federale (disponibili nel sito www.fip.it area Regolamenti

Dettagli

COMUNICAZIONI. CAMPIONATO PROVINCIALE DI 1^ DIVISIONE Femminile

COMUNICAZIONI. CAMPIONATO PROVINCIALE DI 1^ DIVISIONE Femminile Prot. n. 18/2043/14 bis (Allegato Comunicato Ufficiale n.14) Udine, 22 gennaio 2014 COMUNICAZIONI CAMPIONATO PROVINCIALE DI 1^ DIVISIONE Femminile Promozione in Serie D Regionale Femminile. Le promozioni

Dettagli

! " ## " $% &# '% & ( )! ( & * $% )# * ( " $% # + '' & &, + " %% +! #

!  ##  $% &# '% & ( )! ( & * $% )# * (  $% # + '' & &, +  %% +! # ! " ## " $% &# '% & ( )! ( & * $% )# * ( " $% # + '' & &, + " %% +! # + * %% ) ## + * %% " + * " #. / & & )# ( + * # &# '%! +, * '' ## +, '' & &! * +, #$01+ +, " )# ), +, * ## # & +, # +,, # '% &# '% +!

Dettagli

CAMPIONATO GIOVANILE UNDER 18

CAMPIONATO GIOVANILE UNDER 18 CAMPIONATO GIOVANILE UNDER 18 CALENDARIO DEFINITIVO n. 02 del 18 NOVEMBRE 2017 Pallacanestro UISP Roma www.uisp.it/roma basket.roma@uisp.it Comunicato Ufficiale n.02 Under 18 - Pallacanestro UISP Roma

Dettagli

F.I.P.A.V. Comitato Regionale Abruzzo Stagione Agonistica

F.I.P.A.V. Comitato Regionale Abruzzo Stagione Agonistica F.I.P.A.V. Comitato Regionale Abruzzo Stagione Agonistica 2017-2018 Indizioni dei Campionati di Categoria Under 20, 18, 16 e 14 maschile Chieti, lì 03.07.2017 A tutte le Società della Regione Abruzzo Ai

Dettagli

Nel week-end del 2 e 3 Febbraio2019 il Campionato è sospeso per permettere lo svolgimento delle Selezioni Territoriali.

Nel week-end del 2 e 3 Febbraio2019 il Campionato è sospeso per permettere lo svolgimento delle Selezioni Territoriali. Spettabili Società Partecipanti al Campionato di Under 14 Maschile Loro Indirizzi Milano, 11 ottobre 2018 Prot. n. 63 / COGT Oggetto: Campionato Territoriale di Under 14 Maschile Stagione Agonistica 2018/2019

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Settore Giovanile

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Settore Giovanile FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Settore Giovanile 3 a FASE - FINALE NAZIONALE COMUNICATO UFFICIALE N 1229 del 26 maggio 2017 Settore Giovanile n 36 Campionato Under 18 Eccellenza valevole per l assegnazione

Dettagli

6 Trofeo Provinciale di Tennis Tavolo CSI VARESE 2014/2015

6 Trofeo Provinciale di Tennis Tavolo CSI VARESE 2014/2015 COMITATO PROVINCIALE DI VARESE via San Francesco, 15-21100 Varese tel.: 0332/239126 fax: 0332/240538 email: postmaster@csivarese.it sito internet: www.csivarese.it TENNISTAVOLO 6 Trofeo Provinciale di

Dettagli

Disposizioni Organizzative Annuali Comitato Regionale Basilicata. Anno Sportivo

Disposizioni Organizzative Annuali Comitato Regionale Basilicata. Anno Sportivo Disposizioni Organizzative Annuali Comitato Regionale Basilicata Anno Sportivo 2015-2016 1 FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO COMITATO REGIONALE BASILICATA Sede: Via Roma c/o Complesso Sportivo - 85100

Dettagli

RETROCESSIONI dalla SERIE D FEMMINILE INTEGRAZIONI e CHIARIMENTI. RETROCESSIONI dalla SERIE D MASCHILE INTEGRAZIONI e CHIARIMENTI

RETROCESSIONI dalla SERIE D FEMMINILE INTEGRAZIONI e CHIARIMENTI. RETROCESSIONI dalla SERIE D MASCHILE INTEGRAZIONI e CHIARIMENTI RETROCESSIONI dalla SERIE D FEMMINILE INTEGRAZIONI e CHIARIMENTI Sono previste cinque retrocessioni dirette in 1^ Divisione provinciale che riguardano le squadre ritiratesi in qualunque momento della stagione

Dettagli

Disposizioni Organizzative Annuali Comitato Regionale Sicilia

Disposizioni Organizzative Annuali Comitato Regionale Sicilia Disposizioni Organizzative Annuali Comitato Regionale Sicilia Deliberate dal Consiglio Direttivo AGGIORNATE AL 21 OTTOBRE 2018 Anno Sportivo 2018-2019 1 CONSIGLIO DIRETTIVO REGIONALE SICILIA OGGETTO: DOAR

Dettagli

Comitato Provinciale Treviso

Comitato Provinciale Treviso Comitato Provinciale Treviso Importante! Le Disposizioni Organizzative Annuali Provinciali (D.O.A.P.), integrano le norme contenute nelle D.O.A. e D.O.A.R 2013/2014 deliberate dai rispettivi Consigli Federale

Dettagli

XIII Torneo Amatoriale non agonistico UISP di Pallacanestro - Varese

XIII Torneo Amatoriale non agonistico UISP di Pallacanestro - Varese XIII Torneo Amatoriale non agonistico UISP di Pallacanestro - Varese Il Comitato UISP della provincia di Varese, in collaborazione con la Struttura Attivita Pallacanestro Uisp Varese, organizza la tredicesima

Dettagli

Disposizioni Organizzative Annuali Comitato Regionale

Disposizioni Organizzative Annuali Comitato Regionale Disposizioni Organizzative Annuali Comitato Regionale EMILIA - ROMAGNA Anno Sportivo 2019-2020 FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA Sede: Via A. De Gasperi 24 40132 BOLOGNA

Dettagli

INDIZIONI CAMPIONATI DI CATEGORIA

INDIZIONI CAMPIONATI DI CATEGORIA INDIZIONI CAMPIONATI DI CATEGORIA S.A. 2017/2018 FIPAV POINT: Via Botticelli, 26 65124 Pescara Tel. 085 4225065 CAMPIONATO UNDER 18 FEMMINILE La squadra vincitrice sarà proclamata Campione Territoriale

Dettagli

Comunicato 5 del 29 novembre 2012

Comunicato 5 del 29 novembre 2012 Comunicato nr. 05 del 29.11.2012 Pag. 1 di 5 Comunicato 5 del 29 novembre 2012 Regolamento ed Indizione Trofeo Primavera (U13) Regolamento ed Indizione Trofeo U14 femminile Regolamento ed Indizione Trofeo

Dettagli

FIPAV Comitato Territoriale Milano Monza Lecco

FIPAV Comitato Territoriale Milano Monza Lecco Pagina 3 di 33 La Federazione Italiana Pallavolo indice e il Comitato Territoriale di Milano Monza Lecco organizza per la stagione sportiva 2017/2018 i Campionati Territoriali di Serie di seguito riportati,

Dettagli

Federazione Italiana Pallacanestro Comitato Regionale della Sardegna. Disposizioni Organizzative Annuali Regionali Anno Sportivo 2013/2014

Federazione Italiana Pallacanestro Comitato Regionale della Sardegna. Disposizioni Organizzative Annuali Regionali Anno Sportivo 2013/2014 Federazione Italiana Pallacanestro Comitato Regionale della Sardegna Disposizioni Organizzative Annuali Regionali Anno Sportivo 2013/2014 Federazione Italiana Pallacanestro Comitato Regionale della Sardegna

Dettagli

NORME DI PARTECIPAZIONE MANIFESTAZIONI NAZIONALI STAGIONE SPORTIVA

NORME DI PARTECIPAZIONE MANIFESTAZIONI NAZIONALI STAGIONE SPORTIVA NORME DI PARTECIPAZIONE MANIFESTAZIONI NAZIONALI STAGIONE SPORTIVA 2017 2018 FINALI NAZIONALI CALCIO a 11 e CALCIO a 5 maschile CALCIO a 5 femminile -ambito agonistico- 1. Le Strutture di Attività calcio

Dettagli

Vademecum tariffario Approvato con Delibera n. 35/2015 del Consiglio Regionale. del in conformità con la disciplina dei rimborsi

Vademecum tariffario Approvato con Delibera n. 35/2015 del Consiglio Regionale. del in conformità con la disciplina dei rimborsi Vademecum tariffario 2015-2016 Approvato con Delibera n. 35/2015 del Consiglio Regionale del 07.09.2015 in conformità con la disciplina dei rimborsi approvata dal Consiglio Federale in data 28.03.2015.-

Dettagli

Disposizioni Organizzative Annuali Anno Sportivo D I L E T T A N T I

Disposizioni Organizzative Annuali Anno Sportivo D I L E T T A N T I Disposizioni Organizzative Annuali Anno Sportivo 2014-2015 D I L E T T A N T I CAPITOLO IV Gare Disposizioni Sanitarie Presenza Medico La presenza del medico è obbligatoria per la squadra ospitante nei

Dettagli

FIPAV Comitato Territoriale Milano Monza Lecco

FIPAV Comitato Territoriale Milano Monza Lecco Pagina 12 di 33 La Federazione Italiana Pallavolo indice e il Comitato Territoriale di Milano Monza Lecco organizza per la stagione sportiva 2017/2018 i Campionati Territoriali di Categoria di seguito

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE n 15

COMUNICATO UFFICIALE n 15 COMUNICATO UFFICIALE n 15 del 04 giugno 2019 (composto da n 08 pagine) Sommario: Norme di Partecipazione Manifestazioni Nazionali Stagione Sportiva 2019/20 Circolare del 31 maggio 2019 S.d.A. Nazionale

Dettagli