REGIONE SICILIANA. Azienda sanitaria provinciale (A.S.P.) di Caltanissetta - Piano Triennale del. La Giunta Regionale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGIONE SICILIANA. Azienda sanitaria provinciale (A.S.P.) di Caltanissetta - Piano Triennale del. La Giunta Regionale"

Transcript

1 Repubblica Italiana REGIONE SICILIANA GIUNTA REGIONALE Deliberazione n. 588 del 29 dicembre Azienda sanitaria provinciale (A.S.P.) di Caltanissetta - Piano Triennale del Fabbisogno di Personale e Dotazione Organica - Parere. La Giunta Regionale VISTO lo Statuto della Regione; VISTA la legge regionale 29 dicembre 1962, n. 28 Ordinamento del Governo e dell'amministrazione centrale della Regione Siciliana ; VISTA la legge regionale 10 aprile 1978, n. 2 Nuove norme per l'ordinamento del Governo e dell'amministrazione della Regione ; VISTA la legge regionale 16 dicembre 2008, n. 19 e successive modifiche e integrazioni; VISTO il D.P.Reg. 18 gennaio 2013, n. 6 Regolamento di attuazione del Titolo II della legge regionale 16 dicembre 2008, n. 19. Rimodulazione degli assetti organizzativi dei Dipartimenti regionali di cui al D.P.Reg. 5 dicembre 2009, n. 12, e successive modifiche ed integrazioni ; VISTO il D.P.Reg. 27 giugno 2019, n. 12 concernente: Regolamento di attuazione del Titolo II della legge regionale 16 dicembre 2008, n. 19. Rimodulazione degli assetti organizzativi dei Dipartimenti regionali ai sensi dell'articolo 13, comma 3, della legge regionale 17 marzo 2016, n. 3. Modifica del decreto del Presidente della Regione 18 gennaio 2013, n. 6, e successive modifiche e integrazioni ; VISTO il proprio Regolamento interno, approvato con deliberazione della Giunta regionale n. 82 del 10 marzo 2020; VISTO il decreto del Presidente della Regione 28 febbraio 1979, n. 70 Approvazione del testo unico delle leggi sull'ordinamento del Governo e Documento firmato digitalmente ai sensi del D. Lgs. n. 82/2005 s.m.i. e norme collegate e sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa pag. 1 di 6

2 Repubblica Italiana REGIONE SICILIANA GIUNTA REGIONALE dell'amministrazione della Regione Siciliana e, in particolare, l art. 4 rubricato Attribuzioni della giunta regionale ; VISTA la legge 23 dicembre 1978, n. 833 Istituzione del servizio sanitario nazionale e successive modifiche e integrazioni; VISTO il decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502 Riordino della disciplina in materia sanitaria, a norma dell'articolo 1 della legge 23 ottobre 1992, n. 421 e successive modifiche e integrazioni; VISTA la legge regionale 3 novembre 1993, n. 30 Norme in tema di programmazione sanitaria e di riorganizzazione territoriale delle unità sanitarie locali e successive modifiche e integrazioni; VISTA la legge regionale 14 aprile 2009, n. 5 Norme per il riordino del Servizio sanitario regionale e successive modifiche e integrazioni e, in particolare, l art. 16 rubricato Vigilanza, valutazione e controllo dell'attività delle Aziende del Servizio sanitario regionale ; VISTA la deliberazione della Giunta regionale n. 72 del 9 marzo 2016: Rideterminazione della dotazione organica dell Azienda sanitaria provinciale (A.S.P.) di Caltanissetta Parere ; VISTA la deliberazione della Giunta regionale n. 329 del 14 settembre 2018: Riorganizzazione della rete ospedaliera ai sensi del D.M. 2 aprile 2015 n. 70 Approvazione ; VISTO il decreto dell Assessore regionale per la salute del 11 gennaio 2019, n. 22 Adeguamento della rete ospedaliera al D.M. 2 aprile 2015, N. 70 ; VISTA la deliberazione della Giunta regionale n. 382 del 25 ottobre 2019: Adeguamento dei piani triennali di fabbisogno di personale e delle dotazioni organiche delle Aziende ed Enti del Servizio sanitario regionale - Indirizzi Documento firmato digitalmente ai sensi del D. Lgs. n. 82/2005 s.m.i. e norme collegate e sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa pag. 2 di 6

3 Repubblica Italiana REGIONE SICILIANA GIUNTA REGIONALE operativi Apprezzamento ; VISTO il decreto dell Assessore regionale per la salute del 6 dicembre 2019, n Approvazione delle linee d indirizzo regionali per l adeguamento dei piani triennali del fabbisogno e la rideterminazione delle dotazioni organiche delle Aziende del servizio Sanitario Regionale ; VISTA la deliberazione della Giunta regionale n. 35 del 6 febbraio 2020: Atto aziendale dell Azienda sanitaria provinciale (A.S.P.) di Caltanissetta Parere ; VISTO il decreto dell Assessore regionale per la salute del 3 marzo 2020, n. 162 Approvazione dell'atto aziendale dell'azienda sanitaria provinciale di Caltanissetta ; VISTO il decreto dell Assessore regionale per la salute del 19 giugno 2020, n. 614 Modifiche al D.A. 550 del 19/06/ Riorganizzazione delle terapie intensive e subintensive ai sensi dell art. 2 del D.L. 19 maggio 2020 n. 34 ; VISTAla nota prot. n del 23 dicembre 2021, con la quale l Assessore regionale per la salute trasmette, tra l'altro, la nota del Dipartimento regionale per la pianificazione strategica, prot. n del 23 dicembre 2021, concernente la verifica di conformità del Piano Triennale dei Fabbisogni di Personale e della Dotazione Organica dell Azienda sanitaria provinciale (A.S.P.) di Caltanissetta; CONSIDERATO che lo stesso Assessore regionale per la salute, nel richiamare la succitata nota, prot. n /2021, del Dipartimento regionale per la pianificazione strategica rappresenta: che, a seguito dell emergenza epidemiologica da Covid-19 e della conseguente adozione delle misure di Documento firmato digitalmente ai sensi del D. Lgs. n. 82/2005 s.m.i. e norme collegate e sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa pag. 3 di 6

4 Repubblica Italiana REGIONE SICILIANA GIUNTA REGIONALE potenziamento della rete ospedaliera previste dalla legislazione nazionale e recepite a livello regionale, si è provveduto ad aggiornare le Linee guida per la rideterminazione delle dotazioni organiche e dei Piani triennali di fabbisogno di personale, formulate in linea con la programmazione della rete ospedaliera e degli atti aziendali; che l Azienda sanitaria provinciale (A.S.P.) di Caltanissetta ha trasmesso, giuste delibere del Direttore generale n. 778 dell'1 aprile 2021 e n del 23 luglio 2021, a integrazione e modifica della precedente delibera n. 778/2021, il Piano Triennale del Fabbisogno di Personale e la Dotazione Organica, elaborati con riferimento al modello di organizzazione e funzionamento contenuto nell'atto aziendale e nel rispetto delle linee guida approvate e in conformità alla nota, prot. n del 28 maggio 2021, del Dipartimento regionale per la pianificazione strategica; che, in sede di controllo della documentazione trasmessa dall Azienda sanitaria provinciale (A.S.P.) di Caltanissetta, sono stati chiesti, all Azienda integrazioni e chiarimenti; che, in esito ai riscontri forniti e fermo restando il rispetto del tetto di spesa per il personale previsto, che costituisce limite invalicabile e inderogabile, si ritiene che il Piano Triennale del Fabbisogno di Personale e la Dotazione Organica, come determinati dall Azienda, possano reputarsi coerenti con le linee di indirizzo regionale, con le prescrizioni e osservazioni formulate in sede di incontro; che il Piano Triennale del Fabbisogno di Personale e la Dotazione Organica, sono stati, per come rilevabile dallo stesso atto deliberativo, soggetti all informativa alle OO.SS.; CONSIDERATO che l Assessore regionale per la salute, altresì, con la citata nota prot. n /2021, nel condividere integralmente le considerazioni del Documento firmato digitalmente ai sensi del D. Lgs. n. 82/2005 s.m.i. e norme collegate e sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa pag. 4 di 6

5 Repubblica Italiana REGIONE SICILIANA GIUNTA REGIONALE Dipartimento regionale per la pianificazione strategica esplicitate nella nota prot. n /2021, rappresenta, tra l'altro, che il Piano Triennale del Fabbisogno di Personale e la Dotazione Organica dell Azienda sanitaria provinciale (A.S.P.) di Caltanissetta, come indicati, da ultimo, nella delibera del Direttore generale n del 23 luglio 2021, a integrazione e modifica della precedente delibera n. 778/2021, possono ritenersi meritevoli di parere favorevole, con le prescrizioni indicate nella predetta nota dipartimentale, fermo restando il rispetto del tetto di spesa per il personale previsto, che costituisce limite invalicabile e inderogabile; CONSIDERATO che, ai sensi dell art. 4, ultimo capoverso, del richiamato D.P.Reg. n. 70/1979, la Giunta regionale esprime parere vincolante sugli adempimenti finali di competenza degli Assessori relativi ad atti di enti, aziende o istituti concernenti, tra l altro, le piante organiche degli stessi o comunque modifiche allo stato giuridico o economico del relativo personale; RITENUTO di esprimere parere favorevole al Piano Triennale del Fabbisogno di Personale e alla Dotazione Organica dell Azienda sanitaria provinciale (A.S.P.) di Caltanissetta, con le prescrizioni indicate nella nota del Dipartimento regionale per la pianificazione strategica, prot. n /2021, fermo restando il rispetto del tetto di spesa per il personale previsto, che costituisce limite invalicabile e inderogabile; SU proposta dell Assessore regionale per la salute, D E L I B E R A per quanto esposto in preambolo, in conformità alla proposta contenuta nella nota prot. n del 23 dicembre 2021 dell Assessore regionale per la salute e agli atti alla stessa acclusi, costituenti allegato alla presente Documento firmato digitalmente ai sensi del D. Lgs. n. 82/2005 s.m.i. e norme collegate e sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa pag. 5 di 6

6 Repubblica Italiana REGIONE SICILIANA GIUNTA REGIONALE deliberazione, di esprimere, ai sensi dell art. 4, ultimo capoverso, del D.P.Reg. 28 febbraio 1979, n. 70, parere favorevole al Piano Triennale del Fabbisogno di Personale e alla Dotazione Organica dell Azienda sanitaria provinciale (A.S.P.) di Caltanissetta, con le prescrizioni indicate nella nota del Dipartimento regionale per la pianificazione strategica, prot. n del 23 dicembre 2021, fermo restando il rispetto del tetto di spesa per il personale previsto, che costituisce limite invalicabile e inderogabile. Il Segretario Il Presidente GV/ BUONISI MUSUMECI Documento firmato digitalmente ai sensi del D. Lgs. n. 82/2005 s.m.i. e norme collegate e sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa pag. 6 di 6

7

8

9

10

11

12

13

14

15 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Dott. Ing. Alessandro Caltagirone nominato con Decreto del Presidente della Regione Siciliana n. 187/serv.1/S.G. del 4/4/2019 Delibera Oggetto: Approvazione del Piano triennale del fabbisogno del personale per il triennio e della dotazione organica Aziendale - Integrazioni e modifiche alla delibera n. 778 del 01/04/2021. Struttura Proponente: Estensore Responsabile del procedimento/rup: Dirigente dell Uffcio Proponente: U.O.C. Risorse Umane - U.O.S. Trattamento Giuridico del Personale Calogero Greco Giovanna Francesca Bellio Dina Calabrese Proposta N 782 del 22/07/2021 Il Dirigente e/o il responsabile del procedimento a seguito dell istruttoria effettuata, attestano che l atto è legittmo nella forma e nella sostanza. Attestazione di regolarità economico-contabile La delibera comporta autorizzazione di spesa: Dirigente dell U.O.C. Economico Finanziario: No Patrizia Battello Per gli anni: Totale importo: Azienda Sanitaria Provinciale di Caltanissetta Via G. Cusmano, Caltanissetta CF e Partita Iva: PEC:

16 PARERE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO Favorevole Data: IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO Pietro Genovese nominato con delibera n. 465 del 11/06/2019 PARERE DEL DIRETTORE SANITARIO Favorevole Data: IL DIRETTORE SANITARIO Marcella Paola Santino nominato con delibera n. 516 del 20/06/2019 Azienda Sanitaria Provinciale di Caltanissetta Via G. Cusmano, Caltanissetta CF e Partita Iva: PEC:

17 VISTO il decreto dell'assessore della Salute della Regione Siciliana. n. 2201/2019, notificato con nota prot. n del 10/12/19, che ha approvato le linee di indirizzo per la rideterminazione dei piani di fabbisogno e delle dotazioni organiche delle Aziende del Servizio Sanitario Regionale; ESAMINATO il documento di riordino della rete ospedaliera, adottato con decreto dell'assessore della Salute n. 22/2019, che ha classificato, in base al livello di complessità, le strutture ospedaliere regionali in presidi ospedalieri di base, in Dipartimenti di emergenza urgenza e di accettazione di primo e di secondo livello e in presidi ospedalieri di zone disagiate; VISTA la nota assessoriale prot. n del 29/01/2021 contenente un'integrazione delle predette linee guida in conformità alle fonti normative emanate per fronteggiare la coeva crisi pandemica da Covid-19 ed alle misure nazionali di potenziamento della rete ospedaliera, recepite dal D.A. n. 614/2020; VISTA la nota prot. n con la quale l Assessorato ha assegnato il termine di 45 giorni per l adeguamento del piano di fabbisogno del personale per il triennio e della dotazione organica; VISTA la nota prot. n del 28/05/2021 con la quale l Assessorato comunica nello specifico che il finanziamento REMS e il finanziamento dedicato per terapisti della riabilitazione psichiatrica risultano come finanziamento extra-tetto e che pertanto dal tetto di spesa comunicato con nota prot. n. 5462/2021, pari a /mgl, occorre sottrarre il costo del totale spesa netta nuova dotazione organica al netto dei suindicati finanziamenti pari a complessivi 683 /mgl; VISTO l'art. 16, comma 1, lett. C della I. r. 14/4/2009 n. 5, che prescrive il controllo dell'assessore della Salute sulle dotazioni organiche aziendali al fine di vagliarne la conformità alla programmazione sanitaria nazionale e regionale, nel rispetto della normativa vigente; CONSIDERATA la necessità di ottemperare alle sopra richiamate disposizioni programmatiche nei termini definiti dai cronoprogrammi tramite l'adeguamento della Dotazione organica e del Piano triennale del fabbisogno di personale; RITENUTO che l'avvio delle procedure di reclutamento, finalizzato anche alla conseguente riduzione della spesa per incarichi a tempo determinato avverranno dopo l'esito positivo del controllo assessoriale di cui alla normative regionale sopra richiamata; INFORMATE compiutamente le rappresentanze sindacali, tanto per l'area "dirigenza" quanto per l'area "comparto", a mezzo delle relative delegazioni trattanti, all'uopo convocate con apposito O.d.G. "informativa nuova dotazione organica " e tenutesi in data 30/3/2021; INFORMATE compiutamente le rappresentanze sindacali, tanto per l'area "dirigenza" quanto per l'area "comparto", a mezzo delle relative delegazioni trattanti, all'uopo convocate con apposito O.d.G. "informativa piano dei fabbisogni" e tenutesi rispettvamente in data 15/06/2021 e 08/07/2021; CONSIDERATE le osservazioni scaturite dall incontro tenutosi in Assessorato in data 14/07/2021 alla Azienda Sanitaria Provinciale di Caltanissetta Via G. Cusmano, Caltanissetta CF e Partita Iva: PEC:

18 presenza delle rappresentanze sindacali regionali avente per oggetto Convocazione Fabbisogno triennio e Dotazioni Organiche Aziende Sanitarie Regionali ; RITENUTO di apportare le opportune modifiche ed integrazioni alla dotazione organica di cui all atto deliberativo n. 778 del 01/04/2021, emerse dalle sopracitate delegazioni trattanti, dall incontro assessoriale del 14/07/2021, nonché quelle derivanti dalla rettfica al tetto di spesa, giusta nota assessoriale prot. n del 28/05/2021; PRESO ATTO dell'istruttoria realizzata, su direttva della Direzione Strategica, dai dirigenti dell'u.o.c. Risorse Umane e dell'u.o.c. Ospedalità Pubblica e Privata, i quali, a mezzo di sottoscrizione e ciascuno per l'ambito di competenza, ne attestano la legittmità e la conformità al vigente Piano Aziendale per la Prevenzione della Corruzione; ACQUISITO il parere favorevole del Direttore Amministrativo e del Direttore sanitario di questa Azienda, ciascuno avendo riguardo all'ambito di competenza; DELIBERA 1.Modificare e integrare la delibera n. 778 del 01/04/2021 a seguito delle osservazioni emerse nei sopracitati confronti con le rappresentanze sindacali e con Assessorato in data Approvare il Piano triennale dei fabbisogni dell'azienda Sanitaria Provinciale di Caltanissetta e la dotazione organica aziendale di cui agli allegati A e B che fanno parte integrante e sostanziale del presente provvedimento. 3.Allegare la relazione tecnica di accompagnamento al Piano triennale e alla dotazione organica (allegato C). 4.Dare atto che è stata data informativa alle 0.0.S.S., tanto per l'area "dirigenza" quanto per l'area "comparto", nel corso delle rispettve delegazioni trattanti del 30/3/2021, per la dotazione organica e del 15/06/2021 e dell 8/07/2021 per il piano triennale dei fabbisogni. 5.Trasmettere immediatamente all'assessorato della Salute, ai sensi del citato l'art. 16, comma 1, lett. C della I. r. 14/4/2009 n. 5, la presente deliberazione, corredata dalla Dotazione organica aziendale, dal Piano triennale dei fabbisogni del personale unitamente alla Relazione tecnica di accompagnamento. - Allegato parte integrante: Allegato A - Tabella A Piano triennale dei fabbisogni file: Allegato A - Tabella A Piano triennale dei fabbisogni pdf hash256: 176fbce b6e157b5fbcc864b96436ea03eaeacff8ad66c1afd8 Azienda Sanitaria Provinciale di Caltanissetta Via G. Cusmano, Caltanissetta CF e Partita Iva: PEC:

19 - Allegato parte integrante: Allegato B - Tabella B Dotazione organica aziendale - file: Allegato B - Tabella B Dotazione organica aziendale -.pdf hash256: fa87c8f057ea8f42eb72e797fcfd35e bc6239b9c551b2bab63 - Allegato parte integrante: Allegato C - Relazione tecnica di accompagnamento file: Allegato C - Relazione tecnica di accompagnamento.pdf hash256: ee451e8803a5cf50d6bcc15ec67780e bd3ddd21f8c7cc336f6fb90077 Il Direttore Generale Dott. Ing. Alessandro Caltagirone Documento firmato digitalmente ai sensi del D.Lgs 82/2005 s.m.i. e norme collegate Delibera non soggetta a controllo ai sensi dell art.4, comma 8 della Legge 30/12/1991, n. 412 Dichiarata IMMEDIATAMENTE ESECUTIVA Ai sensi dell art. 53, comma 7 della L. R. 3/11/1993, n. 30. Azienda Sanitaria Provinciale di Caltanissetta Via G. Cusmano, Caltanissetta CF e Partita Iva: PEC:

20 Azienda: ASP Caltanissetta Piano del Fabbisogno triennale ASP Caltanissetta Profilo Gestionale - SDDAMM01 Medico Disciplina di inquadramento Piano del Fabbisogno (Teste) 2021 Costo Personale Piano del Fabbisogno 2021 /mgl Piano del Fabbisogno (Teste) 2022 Costo Personale Piano del Fabbisogno 2022 /mgl Piano del Fabbisogno (Teste) 2023 Costo Personale Piano del Fabbisogno 2023 /mgl Eccedenze residue (personale non riassorbibile e non ricollocabile a livello aziendale da porre in disponibilità) Posti Vacanti nel triennio Posti vacanti disponibili da destinare ai processi di stabilizzazione Posti vacanti disponibili da destinare all'accesso dall'esterno Note A A1 B B1 C C1 D E F G=E-F Totale personale Totale personale - Medico I001 Allergologia ed immunologia clinica I002 Angiologia I003 Cardiologia I004 Dermatologia e venereologia I005 Ematologia I006 Endocrinologia I007 Gastroenterologia I008 Genetica medica I009 Geriatria I010 Malattie metaboliche e diabetologia I011 Malattie dell'apparato respiratorio I012 Malattie infettive I013 Medicina e Chirurgia di accettazione e di urgenza I014 Medicina fisica e riabilitazione I015 Medicina interna I018 Medicina dello sport I019 Nefrologia I020 Neonatologia I021 Neurologia I022 Neuropsichiatria infantile I023 Oncologia I024 Pediatria I025 Psichiatria I026 Radioterapia I027 Reumatologia I029 Cardiochirurgia I030 Chirurgia generale I031 Chirurgia maxillo-facciale I032 Chirurgia pediatrica I033 Chirurgia plastica e ricostruttiva I034 Chirurgia toracica I035 Chirurgia vascolare I036 Ginecologia e ostetricia I037 Neurochirurgia I038 Oftalmologia I039 Ortopedia e traumatologia I040 Otorinolaringoiatria I041 Urologia I042 Anatomia patologica I043 Anestesia e rianimazione I044 Biochimica clinica I045 Farmacologia e Tossicologia clinica I046 Laboratorio di genetica medica I047 Medicina Trasfusionale I048 Medicina legale I049 Medicina nucleare I050 Microbiologia e virologia I051 Neurofisiopatologia I052 Neuroradiologia I053 Patologia clinica I054 Radiodiagnostica I055 Igiene, epidemiologia e sanità pubblica I056 Igiene degli alimenti e della nutrizione I057 Medicina del lavoro e sicurezza degli ambienti di lavoro I061 Igiene degli allevamenti e delle produzioni zootecniche I062 Igiene della produzione, trasformazione, commercializzazione, conservazione e trasporto degli alimenti di origine aninale e loro derivati I063 Sanità animale I064 Odontoiatria I066 Farmacia Ospedaliera I067 Farmacia territoriale I076 Chimica analitica I077 Psicoterapia I078 Psicologia clinica I079 Fisica Sanitaria I106 Scienza dell'alimentazione e dietetica I107 Direzione medica di presidio ospedaliero I108 Organizzazione dei servizi sanitari di base I111 Audiologia e foniatria I114 Cure Palliative I115 Epidemiologia TOTALE COSTO DEL PERSONALE Sintesi_Medici_

21 Costo Personale ( //mgl) , , ,38 ( + ) IRAP ( + ) Assegni per il nucleo familiare, buoni pasto e spese per equo indennizzo ( - ) Spese per il personale appartenente alle categorie protette ( - ) spese sostenute dall'azienda per il proprio personale comandato presso altre Amministrazioni e per le quali è previsto il rimborso da parte delle Amministrazioni utilizzatrici ( - ) Somme maturate per competenza verso l'ass.to Reg.le al Lavoro per il rimborso L.S.U. contrattualizzati. ( - ) oneri per i rinnovi contrattuali succedutisi a decorrere dal 2004, calcolati secondo il principio della competenza , , , , , , , , , , , , , , , , , ,00 Nuovo Tetto di spesa comprensivo degli incrementi indicati nell'appendice delle Linee Guida 2021 ( /mgl) (B) Totale Spesa Netta (Medici + altri profili) - (A) , , ,46 Delta Tetto di spesa assegnato vs Spesa Netta Personale nuova dotazione organica C=B-(A-E-F) DI CUI COSTO PERSONALE "AGGIUNTIVO" (ex D.L. 34/2020 convertito con Legge 77/ D.A. 614/2020) Costo del Personale per posti letto di Terapia Intensiva "aggiuntivi" da ex D.L. 34/2020 convertito con Legge 77/2020 Costo infermiere di Famiglia o di Comunità da ex D.L. 34/2020 convertito con Legge 77/2020 Costo Personale ADI "aggiuntivo" da ex D.L. 34/2020 convertito con Legge 77/ , , , ( + ) IRAP , Esclusivamente del Personale "aggiuntivo" (teste per la copertura dei posti letto di ( + ) Assegni per il nucleo familiare, buoni pasto e spese per equo indennizzo , Terapia Intensiva come da D.A. 614/2020, teste relative agli infermieri di Famiglia o di ( - ) Spese per il personale appartenente alle categorie protette Comunità e teste personale ADI) ( - ) spese sostenute dall'azienda per il proprio personale comandato presso altre Amministrazioni e per le quali è previsto il rimborso da parte delle Amministrazioni utilizzatrici ( - ) Somme maturate per competenza verso l'ass.to Reg.le al Lavoro per il rimborso L.S.U. contrattualizzati. ( - ) oneri per i rinnovi contrattuali succedutisi a decorrere dal 2004, calcolati secondo il principio della competenza , Totale Spesa Netta Personale nuova dotazione organica del Personale aggiuntivo (D) , DI CUI COSTO PERSONALE REMS Costo del Personale REMS ( + ) IRAP ( + ) Assegni per il nucleo familiare, buoni pasto e spese per equo indennizzo ( - ) Spese per il personale appartenente alle categorie protette ( - ) spese sostenute dall'azienda per il proprio personale comandato presso altre Amministrazioni e per le quali è previsto il rimborso da parte delle Amministrazioni utilizzatrici ( - ) Somme maturate per competenza verso l'ass.to Reg.le al Lavoro per il rimborso L.S.U. contrattualizzati. ( - ) oneri per i rinnovi contrattuali succedutisi a decorrere dal 2004, calcolati secondo il principio della competenza , , , , , , , , ,00 Esclusivamente del Personale REMS pagato con apposito finanziamento dedicato , , ,00 Finanziamento dedicato REMS ( /mgl) Totale Spesa Netta Personale nuova dotazione organica del Personale aggiuntivo (D) , , ,27 DI CUI COSTO PERSONALE "terapisti della riabilitazione psichiatrica" Costo del Personale "terapisti della riabilitazione psichiatrica" ( + ) IRAP ( + ) Assegni per il nucleo familiare, buoni pasto e spese per equo indennizzo ( - ) Spese per il personale appartenente alle categorie protette ( - ) spese sostenute dall'azienda per il proprio personale comandato presso altre Amministrazioni e per le quali è previsto il rimborso da parte delle Amministrazioni utilizzatrici ( - ) Somme maturate per competenza verso l'ass.to Reg.le al Lavoro per il rimborso L.S.U. contrattualizzati. ( - ) oneri per i rinnovi contrattuali succedutisi a decorrere dal 2004, calcolati secondo il principio della competenza , , ,90 Finanziamento dedicato 4.797, , ,91 per "terapisti della riabilitazione 752,00 752,00 752,00 psichiatrica" ( /mgl) Esclusivamente del Personale "terapisti della riabilitazione psichiatrica" pagato con apposito finanziamento dedicato , , ,00 Totale Spesa Netta Personale nuova dotazione organica del Personale aggiuntivo (D) , , ,81 Sintesi_Medici_

22 Azienda: ASP Caltanissetta Piano del Fabbisogno triennale ASP Caltanissetta Altri profili Profilo Gestionale Piano del Fabbisogno (Teste) 2021 Costo Personale Piano del Fabbisogno 2021 /mgl Piano del Fabbisogno (Teste) 2022 Costo Personale Piano del Fabbisogno 2022 /mgl Piano del Fabbisogno (Teste) 2023 Eccedenze residue Costo Personale (personale non riassorbibile Piano del e non ricollocabile a livello Fabbisogno 2023 aziendale da porre in /mgl disponibilità) Posti Vacanti nel triennio Posti vacanti disponibili da destinare ai processi di stabilizzazione Posti vacanti disponibili da destinare all'accesso dall'esterno Note Totale personale - Altri profili A A1 B B1 C C1 D E F G=E-F SCCCII01 Infermiere SCCCII02 Infermiere psichiatrico SCCCII03 Infermiere generico SCCCII04 Infermiere pediatrico TCCMTT01 Operatore socio sanitario Procedura in itinere per n. 51 TCCMTT02 Operatore tecnico addetto all'assistenza TCCMTA03 Ausiliario specializzato L'eccedenza andrà a confluire nella categoria O.S.S. - N. 1 procedura assunzionale L.68/99 avviata 2018 contenzioso in corso di definizione SCCFTP01 Tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro SCCDRR01 Educatore professionale SCCDRR02 Terapista occupazionale SCCDRR03 Fisioterapista SCCDRR04 Logopedista SCCDRR05 Massaggiatore SCCDRR06 Massofisioterapista SCCDRR07 Ortottista assistente di oftalmologia SCCDRR08 Tecnico audiometrista SCCDRR09 Tecnico audioprotesista SCCDRR10 Tecnico dell educazione e riabilitazione psichiatrica e psicosociale SCCDRR11 Terapista della neuro epsicomotricista dell età evolutiva SCCCIA01 Assistente sanitario SCCCIA02 Podologo SCCCIA03 Dietista SCCCIA04 Igienista dentale SCCCIA05 Ostetrica SCCEAT06 Tecnico di neurofisiopatologia SCCETD01 Tecnico sanitario di laboratorio biomedico SCCETD02 Tecnico sanitario di radiologia medica SCCGAS01 Profilo Atipico Sanitario SCCEAT01 Odontotecnico SCCEAT02 Tecnico ortopedico SCCEAT03 Ottico SCCEAT04 Puericultrice SCCEAT05 Tecnico della fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare TCCMTS01 Assistente sociale TDDLDT01 Analista TDDLDT02 Statistico TDDLDT03 Sociologo TDDLDT04 Altro dirigente tecnico TCCMTA01 Assistente tecnico TCCMTA02 Programmatore TCCMTA04 Collaboratore tecnico TCCMTA05 Operatore tecnico TCCMTA06 Profilo Atipico - Tecnico TCCMTA09 Profilo generico SDDAMA02 Veterinario SDDAMA01 Odontoiatra SDDBAA01 Psicologo SDDBAA02 Biologo SDDBAA03 Chimico SDDBAA04 Fisico SDDBAA05 Pedagogista SDDBAA06 Dirigente delle professioni sanitarie SDDBAA07 Altro D. Sanitario SDDBAF01 Farmacista ADDNAD01 Dirigenti amministrativi ACCOAC01 Assistente amministrativo ACCOAC02 Commesso ACCOAC03 Coadiutore amministrativo ACCOAC04 Collaboratore amministrativo ACCOAC05 Profilo Atipico - Ammistrativo ACCOAC09 Profilo generico PCCIPC01 Assistente religioso PCCIPC02 Profilo Atipico - Ruolo Professionale PCCIPC03 Specialista della comunicazione istituzionale PCCIPC04 Specialista nei rapporti con i media, giornalista pubblico PCORRR01 Personale religioso in convenzione PCCIPC08 Personale religioso in convenzione PCCIPC09 Profilo generico PDDHPD01 Avvocato PDDHPD02 Ingegnere PDDHPD03 Architetto PDDHPD04 Geologo PDDHPD05 Altro dirigente professionale Sintesi_Altri profili_

23 PERSONALE CONVENZIONATO Profilo Gestionale Macroarea Descrizione Profilo Ore settimanali incarico previste da ACN (MG/specialistica ambulatoriale) FTE* al 31/12/2020 Incarichi Vacanti* Piano del Fabbisogno (FTE*) Note Incarichi Vacanti Piano del Fabbisogno (FTE*) Note Incarichi Vacanti Piano del Fabbisogno (FTE*) Note A B C=A+B D E=C+D F G=E+F Medici dei Servizi Sanitari SCOPAL01 Medico della medicina dei servizi territoriali Emergenza Territoriale SCOPAL02 Medico dell'emergenza sanitaria territoriale Guardia Medica SCOPCA01 Medico della continuità assistenziale Specialisti Ambulatoriali SCOQSA01 Psicologo Specialisti Ambulatoriali SCOQSA02 Biologo ambulatoriale Specialisti Ambulatoriali SCOQSA03 Chimico ambulatoriale Specialisti Ambulatoriali SCOQSI01 Medico Specialista ambulatoriale ("sumaisti") Specialisti Ambulatoriali SCOQSV01 Veterinario Totale * calcolare in base alle ore settimanali di incarico previste dai rispettivi ACN di categoria (medicina dei servizi e continuità assistenziale 24h/settimana; emergenza territoriale e specialistica ambulatoriale 38h/settimana).

24 Tabella riepilogo Piano dei Fabbisogni del Personale Dipendente MACROPROFILI Personale dipendente PERSONALE DIRIGENTE Posti Vacanti Piano del Fabbisogno (Teste) Costo piano del fabbisogno ( /mgl) Posti Vacanti Piano del Fabbisogno (Teste) Costo piano del fabbisogno ( /mgl) Posti Vacanti Piano del Fabbisogno (Teste) Costo piano del fabbisogno ( /mgl) di cui Medici di cui Veterinari di cui Altri Dirigenti Sanitari di cui Dirigenti PTA TOTALE DIRIGENTE PERSONALE COMPARTO di cui Infermiere di cui Altro Comparto Sanitario di cui OSS-OTA-ASA di cui Personale della riabilitazione e Fisioterapisti di cui Comparto Amministrativo e Professionale di cui Altro Comparto Tecnico TOTALE COMPARTO TOTALE FABBISOGNO PERSONALE

25 RIEPILOGO TOTALE AZIENDA ASP Caltanissetta Riepilogo totale azienda Codice Profilo Gestionale Personale nuova dotazione organica Costo Personale nuova dotazione organica Teste Personale al di cui a Tempo Indeterminato (comprensivo maternità, comandi, aspettativa, ecc) di cui Universitari di cui Flessibile (B05= 02, 03, 04, 07, 08, 09, 10, 12, 13, 99) di cui LSU di cui ASU di cui ex LSU tempo determinato Personale cooperative PIP, SAS Posti vacanti (D.O. - TI) Costo Medio Aziendale Check Costo Personale Medio da Flusso dotazione Personale calcolato Check A B C=D+E+F+G+H+I D E F G H I L M A-D B/A N N-A SDDAMM01 Medico ,56 105, ok SCCCII01 Infermiere ,99 48, SCCCII02 Infermiere psichiatrico ok SCCCII03 Infermiere generico ok SCCCII04 Infermiere pediatrico , TCCMTT01 Operatore socio sanitario ,06 32, ok TCCMTT02 Operatore tecnico addetto all'assistenza ,52 36,43 8 ok TCCMTA03 Ausiliario specializzato ,36 30, ok SCCFTP01 Tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro ,55 49,98 30 ok SCCDRR01 Educatore professionale ,37 24,28 6 ok SCCDRR02 Terapista occupazionale ,37 2,52 1 ok SCCDRR03 Fisioterapista ,91 38,38 58 ok SCCDRR04 Logopedista ,13 30,08 16 ok SCCDRR05 Massaggiatore ,97 0 ok SCCDRR06 Massofisioterapista ,91-6 ok SCCDRR07 Ortottista assistente di oftalmologia ,69 45,55 7 ok SCCDRR08 Tecnico audiometrista ,69 40,80 5 ok SCCDRR09 Tecnico audioprotesista ,04-1 ok SCCDRR10 Tecnico dell educazione e riabilitazione psichiatrica e psicosociale ,04-6 ok SCCDRR11 Terapista della neuro e psicomotricista dell età evolutiva ,04 33,91 7 ok SCCCIA01 Assistente sanitario ,10 45,60 2 ok SCCCIA02 Podologo ok SCCCIA03 Dietista ,04-1 ok SCCCIA04 Igienista dentale ok SCCCIA05 Ostetrica ,10 45,17 36 ok SCCEAT06 Tecnico di neurofisiopatologia ,04 42,05 4 ok SCCETD01 Tecnico sanitario di laboratorio biomedico ,20 45,45 59 ok SCCETD02 Tecnico sanitario di radiologia medica ,13 46,25 77 ok SCCGAS01 Profilo Atipico Sanitario ok SCCEAT01 Odontotecnico ok SCCEAT02 Tecnico ortopedico ok SCCEAT03 Ottico ok SCCEAT04 Puericultrice ok SCCEAT05 Tecnico della fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare ,04-10 ok TCCMTS01 Assistente sociale ,89 41,12 43 ok TDDLDT01 Analista ,71-9 ok TDDLDT02 Statistico ,71-1 ok TDDLDT03 Sociologo ,71 65,82 6 ok TDDLDT04 Altro dirigente tecnico ok TCCMTA01 Assistente tecnico ,97 36,16 9 ok TCCMTA02 Programmatore ,92 38,48 10 ok TCCMTA04 Collaboratore tecnico ,35 47,75 17 ok TCCMTA05 Operatore tecnico ,65 34,96 94 ok TCCMTA06 Profilo Atipico - Tecnico ,65-3 ok TCCMTA09 Profilo generico ,65-1 ok SDDAMA02 Veterinario ,30 117,49 27 ok SDDAMA01 Odontoiatra ,01-3 ok SDDBAA01 Psicologo ,97 79,04 29 ok SDDBAA02 Biologo ,97 94,29 28 ok SDDBAA03 Chimico ok SDDBAA04 Fisico ,97 72,12 6 ok SDDBAA05 Pedagogista ,97 84,07 3 ok SDDBAA06 Dirigente delle professioni sanitarie ,97-5 ok SDDBAA07 Altro D. Sanitario ok SDDBAF01 Farmacista ,97 100,10 21 ok ADDNAD01 Dirigenti amministrativi ,53 97,08 17 ok ACCOAC01 Assistente amministrativo ,14 34, ok ACCOAC02 Commesso ,35 27,36 37 ok ACCOAC03 Coadiutore amministrativo ,08 29, ok ACCOAC04 Collaboratore amministrativo ,29 42,31 81 ok ACCOAC05 Profilo Atipico - amministrativo ok ACCOAC09 Profilo generico ok PCCIPC01 Assistente religioso ,50 22,11 1 ok PCCIPC02 Profilo Atipico - Ruolo Professionale ok PCCIPC03 Specialista della comunicazione istituzionale ,20-1 ok PCCIPC04 Specialista nei rapporti con i media, giornalista pubblico ,20-1 ok PCORRR01 Personale religioso in convenzione ok PCCIPC08 Personale religioso in convenzione ok PCCIPC09 Profilo generico ok PDDHPD01 Avvocato ok PDDHPD02 Ingegnere ,13 82,21 6 ok PDDHPD03 Architetto ,13-2 ok PDDHPD04 Geologo ok PDDHPD05 Altro dirigente professionale ok Senza Profilo ,68 ok Totale ok TOTALE COSTO DEL PERSONALE ( + ) IRAP ,08 ( + ) ( + ) Assegni per il nucleo familiare, buoni pasto e spese per equo indennizzo ,00 ( + ) ( - ) Spese per il personale appartenente alle categorie protette ( - ) spese sostenute dall'azienda per il proprio personale comandato presso altre Amministrazioni e per le quali è previsto il rimborso da parte delle Amministrazioni utilizzatrici ( - ) Somme rimborso previsto personale sanità penitenziaria ,00 ( - ) ,00 ( - ) ,00 ( - ) Nuovo Tetto di spesa comprensivo degli incrementi indicati nell'appendice delle Linee Guida 2021 ( ) (B)

26 Riepilogo totale azienda ( - ) oneri per i rinnovi contrattuali succedutisi a decorrere dal 2004, calcolati secondo il principio della competenza ,00 ( - ) Totale Spesa Netta Personale nuova dotazione organica (A) ,46 Compreso personale "aggiuntivo" Delta Tetto di spesa assegnato vs Spesa Netta Personale nuova dotazione organica C=B- (A-E-F) DI CUI COSTO PERSONALE "AGGIUNTIVO" (ex D.L. 34/2020 convertito con Legge 77/ D.A. 614/2020) Costo del Personale per posti letto di Terapia Intensiva "aggiuntivi" da ex D.L. 34/2020 convertito con Legge 77/ ,40 Costo infermiere di Famiglia o di Comunità da ex D.L. 34/2020 convertito con Legge 77/ ,53 Costo Personale ADI "aggiuntivo" da ex D.L. 34/2020 convertito con Legge 77/2020 ( + ) IRAP ( + ) Assegni per il nucleo familiare, buoni pasto e spese per equo indennizzo ( - ) Spese per il personale appartenente alle categorie protette ( - ) spese sostenute dall'azienda per il proprio personale comandato presso altre Amministrazioni e per le quali è previsto il rimborso da parte delle Amministrazioni utilizzatrici ( - ) Somme maturate per competenza verso l'ass.to Reg.le al Lavoro per il rimborso L.S.U. contrattualizzati , , ,00 0,00 0,00 0,00 Esclusivamente del Personale "aggiuntivo" (teste per la copertura dei posti letto di Terapia Intensiva come da D.A. 614/2020, teste relative agli infermieri di Famiglia o di Comunità e teste personale ADI) ( - ) oneri per i rinnovi contrattuali succedutisi a decorrere dal 2004, calcolati secondo il principio della competenza ,00 Totale Spesa Netta Personale nuova dotazione organica del Personale aggiuntivo (D) DI CUI COSTO PERSONALE REMS Costo del Personale REMS ,14 ( + ) IRAP ,13 Finanziamento dedicato REMS CHECK ( + ) Assegni per il nucleo familiare, buoni pasto e spese per equo indennizzo ( - ) Spese per il personale appartenente alle categorie protette ( - ) spese sostenute dall'azienda per il proprio personale comandato presso altre Amministrazioni e per le quali è previsto il rimborso da parte delle Amministrazioni utilizzatrici ( - ) Somme maturate per competenza verso l'ass.to Reg.le al Lavoro per il rimborso L.S.U. contrattualizzati. ( - ) oneri per i rinnovi contrattuali succedutisi a decorrere dal 2004, calcolati secondo il principio della competenza 2.960,00 0,00 Esclusivamente del Personale REMS pagato con apposito finanziamento dedicato ,00 0, ,00 Totale Spesa Netta Personale nuova dotazione organica del Personale REMS (E) DI CUI COSTO PERSONALE "terapisti della riabilitazione psichiatrica" Costo del Personale "terapisti della riabilitazione psichiatrica" ( + ) IRAP ( + ) Assegni per il nucleo familiare, buoni pasto e spese per equo indennizzo , ,91 752,00 Finanziamento dedicato per "terapisti della riabilitazione psichiatrica" CHECK ( - ) Spese per il personale appartenente alle categorie protette ( - ) spese sostenute dall'azienda per il proprio personale comandato presso altre Amministrazioni e per le quali è previsto il rimborso da parte delle Amministrazioni utilizzatrici ( - ) Somme maturate per competenza verso l'ass.to Reg.le al Lavoro per il rimborso L.S.U. contrattualizzati. 0,00 Esclusivamente del Personale "terapisti della riabilitazione psichiatrica" pagato con apposito 0,00 finanziamento dedicato. 0,00 ( - ) oneri per i rinnovi contrattuali succedutisi a decorrere dal 2004, calcolati secondo il principio della competenza ,00 Totale Spesa Netta Personale nuova dotazione organica del Personale "terapisti della riabilitazione psichiatrica" (F)

27 A_Presidio_Rep_Prof_totale Codice Azienda Presidio (codifica HSP) Codice indirizzo (flusso CRIL) A_Presidio_Rep_Prof_190xxx - Programmazione Dotazione Organica (D.G.) per Presidio, Reparto e Profilo A5- Altro A01 - Medici (SDDAMM01) A02 - Infermieri (SCCCII01-SCCCII02-SCCCII03-SCCCII04) A3- OSS-OTA A4- Ausiliario Comparto Proposta Linee Guida PL nuova rete Allegato 1 Allegato 2 pag. 9 pag pag. 10 Minimo 0,175 per PL - Massimo 0,225 per PL. Incrementabile fino a un max 10% in relazione ai volumi dell'attività ambulatoriale per esterni A6- Dirigenza Sanitaria non Massimo 7% del personale medico in dotazione organica A7- Farmacisti Massino 3% del personale medico in dotazione organica A8- Assistente sociale A9- Personale tecnico Massimo 10% del totale delle unità di personale del ruolo sanitario previsto nella dotazione organica rideterminata A10- Amministrativi Massimo 10% per le AO e 14% per le ASP della dotazione organica complessiva Codice Discipline PL DO + DH PL equivalenti DSAO (*) Parametro Min Parametro Max Primari TOTALE TESTE Parametro Min Parametro Max Infermiere coordinatore TOTALE TESTE Parametro Parametro Min Max TOTALE TOTALE TESTE - TESTE - OSS OTA Parametro da linee guida TOTALE TESTE Parametro Min Parametro adottato TOTALE TESTE Parametro adottato TOTALE TESTE Parametro adottato TOTALE TESTE Parametro adottato TOTALE TESTE Parametro adottato TOTALE TESTE Parametro adottato TOTALE TESTE A B G C+D+E+F F C+D+E C=a*(A+B)+E G=a1*(A+B)+F C=a*(A+B)+E a a a a a a 09 Chirurgia generale ,25 0,36 2,00 36,00 0,50 0,66 3,00 36,00 0,15 0,30 19,00 2,00 0,15 6,00 0,18 26 Medicina generale ,24 0,25 2,00 30,00 0,50 0,66 5,00 44,00 0,15 0,30 23,00 1,00 0,15 7,00 0,18 36 Ortopedia e traumatologia ,25 0,36 3,00 20,00 0,60 0,66 3,00 31,00 0,15 0,30 14,00 0,15 5,00 0,18 37 Ostetricia e ginecologia 36 1 Applicare 2,00 22,00 0,60 0,66 1,00 27,00 0,15 0,30 11,00 0,15 5,00 0,18 27,00 61 Medicina nucleare - 0,24-0,40 0,15 0,30 0,15 0,18 97 Detenuti 0,20 0,20-0,68 0,15 0,30 0,15 0,18 01 Allergologia 0,20 0,25 0,40 0,68 0,15 0,30 0,15 0,18 05 Angiologia 0,25 0,29-0,60 0,75-0,15 0,30 0,15 0,18 08 Cardiologia ,38 0,38 1,00 19,00 0,70 0,75 2,00 27,00 0,15 0,30 10,00 0,15 3,00 0,18 8,00 10 Chirurgia maxillo facciale 0,38 0,50 0,70 0,75 0,15 0,30 0,15 0,18 11 Chirurgia pediatrica 0,50 0,51 0,75 0,96 0,15 0,30 0,15 0,18 12 Chirurgia plastica 0,38 0,50 0,61 0,70 0,15 0,30 0,15 0,18 13 Chirurgia toracica 4 0,38 0,50 3,00 0,70 0,75 3,00 0,15 0,30 1,00 0,15 1,00 0,18 14 Chirurgia vascolare ,38 0,50 1,00 7,00 0,70 0,75 1,00 9,00 0,15 0,30 5,00 0,15 3,00 0,18 18 Ematologia, immunoematologia ,38 0,38 1,00 9,00 0,70 0,70 1,00 15,00 0,15 0,30 7,00 0,15 3,00 0,18 Malattie endocrine, del ricambio e della 19 0,25 0,29 0,68 0,75 0,15 0,30 0,15 0,18 nutrizione 21 Geriatria 0,25 0,29 0,68 0,75 0,15 0,30 0,15 0,18 25 Medicina del lavoro 0,29 0,38 0,68 0,75 0,15 0,30 0,15 0,18 29 Nefrologia ,38 0,38 1,00 7,00 0,70 0,75 10,00 0,15 0,30 5,00 1,00 0,15 2,00 0,18 32 Neurologia ,38 0,38 2,00 12,00 0,70 0,75 2,00 25,00 0,15 0,30 8,00 0,15 3,00 0,18 6,00 33 Neuropsichiatria infantile 0,38 0,45 0,61 0,70 0,15 0,30 0,15 0,18 34 Oculistica ,44 0,50 1,00 9,00 0,68 0,75 1,00 12,00 0,15 0,30 4,00 0,15 3,00 0,18 4,00 35 Odontoiatria e stomatologia 0,44 0,50 0,68 0,75 0,15 0,30 0,15 0,18 38 Otorinolaringoiatria, audiologia 7 1 0,44 0,50 1,00 5,00 0,68 0,75 1,00 7,00 0,15 0,30 3,00 0,15 0,18 3,00 39 Pediatria ,31 0,38 2,00 12,00 0,70 0,75 2,00 22,00 0,15 0,30 12,00 0,15 3,00 0,18 40 Psichiatria 30 0,30 0,35 0,96 0,96 0,15 0,30 0,15 0,18 43 Urologia ,44 0,50 2,00 15,00 0,68 0,75 2,00 17,00 0,15 0,30 8,00 0,15 4,00 0,18 51 Astanteria/MCAU 24 0,25 0,28 2,00 6,00 0,66 0,75 16,00 0,15 0,30 6,00 0,15 5,00 0,18 52 Dermatologia, dermosifilopatia 4 0 0,20 0,25 3,00 0,68 0,75 4,00 0,15 0,30 2,00 0,15 1,00 0,18 58 Gastroenterologia 4 3 0,20 0,25 1,00 8,00 0,68 0,75 1,00 7,00 0,15 0,30 5,00 0,15 3,00 0,18 64 Oncologia ,30 0,38 2,00 9,00 0,70 0,75 2,00 23,00 0,15 0,30 8,00 0,15 5,00 0,18 65 Oncoematologia pediatrica 0,30 0,38 0,56 0,70 0,15 0,30 0,15 0,18 66 Oncoematologia 0,30 0,38 0,56 0,70 0,15 0,30 0,15 0,18 68 Pneumologia ,25 0,29 1,00 8,00 0,68 0,75 1,00 13,00 0,15 0,30 5,00 1,00 0,15 3,00 0,18 70 Radioterapia 0,30 0,38 0,75 0,75 0,15 0,30 0,15 0,18 2,00 71 Reumatologia 0,20 0,25 0,40 0,68 0,15 0,30 0,15 0,18 77 Nefrologia pediatrica 0,30 0,38 0,70 0,75 0,15 0,30 0,15 0,18 78 Urologia pediatrica - 0,38 0,70 0,75 0,15 0,30 0,15 0,18 06 Cardiochirurgia pediatrica 0,51 0,51 0,75 0,96 0,15 0,30 0,20 0,18 07 Cardiochirurgia 0,51 0,75 0,96 1,00 0,15 0,30 0,20 0,18 24 Malattie infettive e tropicali ,40 0,50 2,00 10,00 0,96 0,96 2,00 26,00 0,15 0,30 8,00 0,20 5,00 0,18 28 Unità spinale 0,42 0,45 0,68 0,70 0,15 0,30 0,20 0,18 30 Neurochirurgia 14 0,51 0,75 1,00 7,00 0,96 1,00 1,00 13,00 0,15 0,30 5,00 1,00 0,20 3,00 0,18 48 Nefrologia abilitata al trapianto di rene 0,51 0,75 0,96 1,75 0,15 0,30 0,20 0,18 54 Emodialisi - 0,51-0,96 0,15 0,30 0,20 0,18 62 Neonatologia 6 0,51 0,75 3,00 0,96 1,75 10,00 0,15 0,30 5,00 0,20 3,00 0,18 76 Neurochirurgia pediatrica 0,51 0,75 0,96 1,75 0,15 0,30 0,20 0,18 46 Grandi ustioni pediatriche - 0,80-2,00 0,15 0,30 0,75 0,18 47 Grandi ustionati 0,80 1,00 1,75 2,00 0,15 0,30 0,75 0,18 49 Servizio di rianimazione e terapia intensiva ,80 1,00 29,00 1,75 2,20 2,00 63,00 0,15 0,30 15,00 1,00 0,75 14,00 0,18 50 Unità terapia intensiva coronarica 18 0,80 1,00 1,00 14,00 1,75 2,20 1,00 29,00 0,15 0,30 9,00 0,75 6,00 0,18 73 Terapia intensiva neonatale 6 0,80 1,00 6,00 1,75 2,20 11,00 0,15 0,30 4,00 0,75 3,00 0,18 56 Recupero e riabilitazione funzionale 64 0,16 0,20 12,00 0,39 0,50 2,00 25,00 0,15 0,30 15,00 0,25 0,18 44,00 75 Neuroriabilitazione 0,20 0,30 0,92 0,92 0,15 0,30 0,25 0,18 60 Lungodegenti 44 0,13 0,13 11,00 0,38 0,38 4,00 30,00 0,15 0,30 21,00 0,25 0,18 1,00 82 Terapia del dolore 4 N/D N/D 2,00 N/D N/D 4,00 0,15 0,30 2,00 N/D 0,18 Totale PL/Personale nelle UO di degenza Laboratorio d'analisi - - 2,00 8, , ,00-36,00 20,00 Radiologia (senza PL) - - 2,00 44, , ,00-54,00 Servizio di anestesia - - 2,00 35, , ,00 - Direzione Sanitaria di Presidio - - 2,00 6, ,00 40, ,00-9,00 22,00 43,00 Servizio Trasfusionale - - 1,00 6, , ,00-12,00 Medicinal Nucleare (senza PL) - - 1,00 2, , ,00-4,00 Anatomia ed istologia patologia - - 1,00 5, , ,00 3,00 Radioterapia (senza PL) - - 1,00 7, , ,00-11,00 4,00 Farmacia Ospedaliera , ,00-13,00 8,00 10,00 Dialisi - - 7, ,00 20, ,00 - Centro Spoke - Talassemia - - 2, , ,00 - PL/personale in UO/Serv non riconducibili alle discipline Hospice applicazione 8, ,00 10, , ,00 Pronto Soccorso applicazione 52, ,00 97, ,00-17,00 - Servizio 118 applicazione 1,00 4, ,00 14, PL/personale in UO/Serv non riconducibili alle discipline Totale Presidio (*) PL equivalenti DSAO = Numero Accessi DSAO/(365*2*5/7) (**) Teste equivalenti Specialistica ambulatoriale= Minuti di assistenza / (Ore lavorate teoriche per medico 1.457*60) (***) Specificare eventuali altre discipline non riconducibili alle dicipline elencate ma previste nel piano di rimodulazione della rete (****) Altri servizi Sanitari di supporto identificati con il codice SX nella tassonomia del piano dei CRIL e presenti "fisicamente" nelle strutture ospedaliere

28 Popolazione assistita UBA (Unità bovino adulta) Totale Posti letto SPDC 30 Inserire i dati richiesti per il corretto funzionamento del prospetto di rilevazione B_Modello territorio sintesi: Programmazione dotazione organica Riclassifica personale Parametro utilizzato Personale nuova dotazione organica Check Rispetto parametro min max Criteri linee guida: unità di misurazione parametro Note (B) A B Medici 0, ,24 0,31 Medici x assistiti Sono compresi i dirigenti medici di UOC Medicina Legale (in atto n. 5). Da aggiungere le teste sviluppate nel DIP. Cure Primarie SPDC Dipartimento Salute mentale Distretti Sanitari Prevenzione Prevenzione veterinaria Personale Infermieristico e OSS OTA 0, ,30 0,50 Infermieri e OSS-OTA x assistiti.di cui Infermieri 59.di cui OSS-OTA 14 di cui ASA 5 Tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro - Personale della riabilitazione e Fisioterapisti 44 Altro Comparto Sanitario 16 Assistente sociale 17 Restante Personale Tecnico Non Sanitario Dirigente - Restante Personale Tecnico Non Sanitario Comparto - Veterinari - Dirigente sanitario non medico 14 di cui - SDDAMA01 - Odontoiatra - di cui - SDDBAA01 - Psicologo 14 di cui - SDDBAA02 - Biologo - di cui - SDDBAA03 - Chimico - di cui - SDDBAA04 - Fisico - di cui - SDDBAA05 - Pedagogista - di cui - SDDBAA06 - Dirigente delle professioni sanitarie - di cui - SDDBAA07 - Altro D. Sanitario - Farmacista 8 Amministrativi e Professionali 78 Totale 318 Infermiere di Famiglia o di Comunità 42,00 Medici 0, ,10 0,20 Medici x assistiti Personale Infermieristico e OSS OTA 0, ,11 0,28 Infermieri e OSS-OTA x assistiti.di cui Infermieri 26.di cui OSS-OTA 10 di cui ASA 4 Tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro - Personale della riabilitazione e Fisioterapisti 8 Altro Comparto Sanitario - Assistente sociale 16 Restante Personale Tecnico Non Sanitario Dirigente 2 Restante Personale Tecnico Non Sanitario Comparto 2 Veterinari Dirigente sanitario non medico 10 di cui - SDDAMA01 - Odontoiatra - di cui - SDDBAA01 - Psicologo 8 di cui - SDDBAA02 - Biologo - di cui - SDDBAA03 - Chimico - di cui - SDDBAA04 - Fisico - di cui - SDDBAA05 - Pedagogista 2 di cui - SDDBAA06 - Dirigente delle professioni sanitarie - di cui - SDDBAA07 - Altro D. Sanitario - Farmacista - Amministrativi e Professionali 8 Totale 114 Medici 0, ,30 0,35 Medici x posto letto Personale Infermieristico 0, ,96 0,96 Infermieri x posto letto - 0,03 OSS-OTA 12 ASA - Tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro - Personale della riabilitazione e Fisioterapisti - Altro Comparto Sanitario - Assistente sociale - Restante Personale Tecnico Non Sanitario Dirigente - Restante Personale Tecnico Non Sanitario Comparto - Veterinari - Dirigente sanitario non medico - di cui - SDDAMA01 - Odontoiatra di cui - SDDBAA01 - Psicologo di cui - SDDBAA02 - Biologo di cui - SDDBAA03 - Chimico di cui - SDDBAA04 - Fisico di cui - SDDBAA05 - Pedagogista di cui - SDDBAA06 - Dirigente delle professioni sanitarie di cui - SDDBAA07 - Altro D. Sanitario Farmacista Amministrativi e Professionali - Totale 50 Medici 0, ,10 0,15 Medici x assistiti Personale Infermieristico / Assistente Sanitario 0, ,06 0,08 Infermieri x assistiti di cui Infermieri 15 di cui Assitente Sanitario 1 Tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro 0, ,06 0,08 Tecnico x 1000 assistiti 0,0005 Restante Personale Tecnico Non Sanitario Comparto 0, ,012 0,030 Unità x 1000 assistiti - 0,000 di cui - TCCMTA01 - Assistente tecnico di cui - TCCMTA02 - Programmatore 1 di cui - TCCMTA05 - Operatore tecnico 2 di cui - TCCMTA06 - Profilo Atipico - Tecnico di cui - TCCMTA09 - Profilo generico Dirigente Ingegnere / Collaboratore Tecnico Ingegnere 0, ,010 0,015 Dirigente/Collaboratore Ingegnere x assistiti di cui Amministrativi e Professionali Dirigenti Ingegneri (PDDHPD02 - Dirigente Ingegnere) 1 di cui Restante Personale Tecnico Non Sanitario Comparto (TCCMTA04-2 Collaboratore Tecnico) Ausiliario Specializzato / OSS - OTA - ASA 0,01 3 0,01 OSS-OTA x assistiti 0,01 Altre Figure 0,01 3 0,01 0,02 Unità x 1000 assistiti di cui SCCETD01 - Tecnico sanitario di laboratorio biomedico 3 di cui TCCMTS01 - Assistente sociale di cui Altro Comparto Sanitario SCCCIA03 Dietista di cui Amministrativi e Professionali PCCIPC03 Specialista della comunicazione istituzionale di cui Amministrativi e Professionali PCCIPC04 Specialista nei rapporti con i media, giornalista pubblico Personale della riabilitazione e Fisioterapisti Altro Comparto Sanitario Restante Personale Tecnico Non Sanitario Dirigente Dirigente sanitario non medico - di cui - SDDAMA01 - Odontoiatra di cui - SDDBAA01 - Psicologo di cui - SDDBAA02 - Biologo di cui - SDDBAA03 - Chimico di cui - SDDBAA04 - Fisico di cui - SDDBAA05 - Pedagogista di cui - SDDBAA06 - Dirigente delle professioni sanitarie di cui - SDDBAA07 - Altro D. Sanitario Farmacista Amministrativi e Professionali 28 Totale 103 Veterinari 0, ,06 0,10 Veterinari x 100 UBA 0,0004 Medici Personale Infermieristico e OSS OTA -.di cui Infermieri.di cui OSS-OTA di cui ASA Tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro 0,03 8 0,02 0,03 0,0007 Restante Personale Tecnico Non Sanitario Comparto 0,01 3 0,01 0,02 di cui - TCCMTA01 - Assistente tecnico - di cui - TCCMTA02 - Programmatore - di cui - TCCMTA04 - Collaboratore tecnico 1 di cui - TCCMTA05 - Operatore tecnico 2 di cui - TCCMTA06 - Profilo Atipico - Tecnico - di cui - TCCMTA09 - Profilo generico - Personale della riabilitazione e Fisioterapisti Altro Comparto Sanitario Assistente sociale Restante Personale Tecnico Non Sanitario Dirigente Dirigente sanitario non medico - di cui - SDDAMA01 - Odontoiatra di cui - SDDBAA01 - Psicologo di cui - SDDBAA02 - Biologo di cui - SDDBAA03 - Chimico di cui - SDDBAA04 - Fisico di cui - SDDBAA05 - Pedagogista di cui - SDDBAA06 - Dirigente delle professioni sanitarie di cui - SDDBAA07 - Altro D. Sanitario Farmacista Amministrativi e Professionali 10 Totale 48 Il prospetto di seguito si autoalimenta in funzione della dotazione organica territoriale indicata nel prospetto di cui sopra Nuova dotazione organica Check Rispetto parametro min max Criteri linee guida: unità di misurazione parametro Note (B) Dirigenza Sanitaria non medica C % rispetto al totale pers. territoriale Sanitario e Tecnico da d) Dirigente sanitario non medico 24 7,5% - 0,03 dotazione organica di cui - SDDAMA01 - Odontoiatra - di cui - SDDBAA01 - Psicologo 22 di cui - SDDBAA02 - Biologo - di cui - SDDBAA03 - Chimico - di cui - SDDBAA04 - Fisico - di cui - SDDBAA05 - Pedagogista 2 di cui - SDDBAA06 - Dirigente delle professioni sanitarie - di cui - SDDBAA07 - Altro D. Sanitario - 3% e) Farmacista 8 % rispetto al personale medico dell'area territoriale 0,03

29 C_SERVIZI GENERALI Riclassifica personale Codice Profilo Gestionale Personale nuova dotazione A Medici SDDAMM01 Medico 24 Infermieri e OSS-OTA SCCCII01 Infermiere 24 Infermieri e OSS-OTA SCCCII02 Infermiere psichiatrico 0 Infermieri e OSS-OTA SCCCII03 Infermiere generico 0 Infermieri e OSS-OTA SCCCII04 Infermiere pediatrico 0 Infermieri e OSS-OTA TCCMTT01 Operatore socio sanitario 0 Infermieri e OSS-OTA TCCMTT02 Operatore tecnico addetto all'assistenza 0 ASA TCCMTA03 Ausiliario specializzato 0 Tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro SCCFTP01 Tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro 1 Personale della riabilitazione e Fisioterapisti SCCDRR01 Educatore professionale 0 Personale della riabilitazione e Fisioterapisti SCCDRR02 Terapista occupazionale 0 Personale della riabilitazione e Fisioterapisti SCCDRR03 Fisioterapista 5 Personale della riabilitazione e Fisioterapisti SCCDRR04 Logopedista 2 Personale della riabilitazione e Fisioterapisti SCCDRR05 Massaggiatore 0 Personale della riabilitazione e Fisioterapisti SCCDRR06 Massofisioterapista 0 Personale della riabilitazione e Fisioterapisti SCCDRR07 Ortottista assistente di oftalmologia 0 Personale della riabilitazione e Fisioterapisti SCCDRR08 Tecnico audiometrista 0 Personale della riabilitazione e Fisioterapisti SCCDRR09 Tecnico audioprotesista 0 Personale della riabilitazione e Fisioterapisti SCCDRR10 Tecnico dell educazione e riabilitazione psichiatrica e psicosociale 0 Personale della riabilitazione e Fisioterapisti SCCDRR11 Terapista della neuro epsicomotricista dell età evolutiva 0 Altro Comparto Sanitario SCCCIA01 Assistente sanitario 0 Altro Comparto Sanitario SCCCIA02 Podologo 0 Altro Comparto Sanitario SCCCIA03 Dietista 1 Altro Comparto Sanitario SCCCIA04 Igienista dentale 0 Altro Comparto Sanitario SCCCIA05 Ostetrica 0 Altro Comparto Sanitario SCCEAT06 Tecnico di neurofisiopatologia 0 Altro Comparto Sanitario SCCETD01 Tecnico sanitario di laboratorio biomedico 2 Altro Comparto Sanitario SCCETD02 Tecnico sanitario di radiologia medica 1 Altro Comparto Sanitario SCCEAT01 Odontotecnico 0 Altro Comparto Sanitario SCCEAT02 Tecnico ortopedico 0 Altro Comparto Sanitario SCCEAT03 Ottico 0 Altro Comparto Sanitario SCCEAT04 Puericultrice 0 Altro Comparto Sanitario SCCEAT05 Tecnico della fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare 0 Assistente sociale TCCMTS01 Assistente sociale 1 Restante Personale Tecnico TDDLDT01 Analista 9 Restante Personale Tecnico TDDLDT02 Statistico 1 Restante Personale Tecnico TDDLDT03 Sociologo 3 Restante Personale Tecnico TDDLDT04 Altro dirigente tecnico 0 Restante Personale Tecnico TCCMTA01 Assistente tecnico 8 Restante Personale Tecnico TCCMTA02 Programmatore 8 Restante Personale Tecnico TCCMTA04 Collaboratore tecnico 13 Restante Personale Tecnico TCCMTA05 Operatore tecnico 66 Restante Personale Tecnico TCCMTA06 Profilo Atipico - Tecnico 0 Restante Personale Tecnico TCCMTA09 Profilo generico 0 Veterinari SDDAMA02 Veterinario 0 Dirigente sanitario non medico SDDAMA01 Odontoiatra 3 Dirigente sanitario non medico SDDBAA01 Psicologo 5 Dirigente sanitario non medico SDDBAA02 Biologo 1 Dirigente sanitario non medico SDDBAA03 Chimico 0 Dirigente sanitario non medico SDDBAA04 Fisico 6 Dirigente sanitario non medico SDDBAA05 Pedagogista 1 Dirigente sanitario non medico SDDBAA06 Dirigente delle professioni sanitarie 5 Dirigente sanitario non medico SDDBAA07 Altro D. Sanitario 0 Farmacista SDDBAF01 Farmacista 0 Amministrativi e Professionali ADDNAD01 Dirigenti amministrativi 17 Amministrativi e Professionali ACCOAC01 Assistente amministrativo 64 Amministrativi e Professionali ACCOAC02 Commesso 15 Amministrativi e Professionali ACCOAC03 Coadiutore amministrativo 84 Amministrativi e Professionali ACCOAC04 Collaboratore amministrativo 52 Amministrativi e Professionali ACCOAC05 Profilo Atipico - Amministrativo 0 Amministrativi e Professionali ACCOAC09 Profilo generico 0 Amministrativi e Professionali PCCIPC01 Assistente religioso 0 Amministrativi e Professionali PCCIPC02 Profilo Atipico - Ruolo Professionale 0 Amministrativi e Professionali PCCIPC03 Specialista della comunicazione istituzionale 1 Amministrativi e Professionali PCCIPC04 Specialista nei rapporti con i media, giornalista pubblico 1 Amministrativi e Professionali PCORRR01 Personale religioso in convenzione 0 Amministrativi e Professionali PCCIPC08 Personale religioso in convenzione 0 Amministrativi e Professionali PCCIPC09 Profilo generico 0 Amministrativi e Professionali PDDHPD01 Avvocato 0 Amministrativi e Professionali PDDHPD02 Ingegnere 5 Amministrativi e Professionali PDDHPD03 Architetto 2 Amministrativi e Professionali PDDHPD04 Geologo 0 Amministrativi e Professionali PDDHPD05 Altro dirigente professionale 0 C_Servizi generali Totale 431

30 AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CALTANISSETTA Via G. Cusmano, Caltanissetta Rideterminazione del piano di fabbisogno per il triennio e della dotazione organica Relazione Tecnica di accompagnamento

31 Relazione tecnica di accompagnamento ASP di Caltanissetta INDICE Premessa e aspetti generali... 3 Principali elementi di novità nell assetto organizzativo... 4 Metodologia e criteri utilizzati... 8 Finanziamento e vincoli di spesa... 9 Elementi previsionali nella rideterminazione della Dotazione Organica Area Ospedaliera Area Territoriale Variazioni alla Dotazione Organica Piano di fabbisogno per il triennio

32 Relazione tecnica di accompagnamento ASP di Caltanissetta Premessa e aspetti generali Il D.A. n. 2201/2019, notificato con nota prot. n del 10/12/19, ha approvato le linee di indirizzo regionali per la rideterminazione dei piani di fabbisogno e delle dotazioni organiche aziendali da parte delle Aziende del SSR, da attuare nel rispetto della vigente normativa in materia di organizzazione del lavoro e di ogni altra disposizione contrattuale, nazionale e regionale, in tema di gestione delle risorse umane, tenuto conto degli standard minimi e massimi di personale ivi indicati, nel rispetto dei limiti di spesa. Con successiva nota prot. n del 29/01/2021 l Assessorato ha trasmesso un appendice alle suddette linee guida, al fine di aggiornare le stesse in relazione agli interventi normativi introdotti a seguito della situazione di emergenza epidemiologica da Covid 19, nonché di adeguarle alle misure di potenziamento della rete ospedaliera previste dalla legislazione nazionale, recepite a livello regionale con il D.A. 614/2020 (pubblicato in GURS n. 40 Decreto 8 luglio 2020). Con nota prot. n del 28/05/2021 con la quale l Assessorato comunica nello specifico che sia il finanziamento REMS sia il finanziamento dedicato per terapisti della riabilitazione psichiatrica sono da considerare come finanziamento Extra-tetto e che pertanto dal tetto di spesa comunicato con nota prot. n. 5462/2021 pari a /mgl occorre sottrarre il costo del Totale spesa netta nuova dotazione organica al netto dei suindicati finanziamenti pari a complessivi 683 /mgl. Con il D.A. 11/01/19 n. 22 di Adeguamento della rete ospedaliera al D.M. 02/04/15 n. 70, previa deliberazione della Giunta regionale n. 329 del 14 settembre 2018, è stato approvato il nuovo documento di riordino della rete ospedaliera. Nel nuovo documento, le strutture ospedaliere della Regione sono state classificate, secondo i livelli di complessità crescente, in presidi ospedalieri di base, in Dipartimenti di emergenza urgenza e di accettazione di primo e di secondo livello e in presidi ospedalieri di zone disagiate. Il sopra citato D.A. stabilisce che le aziende e gli enti del servizio sanitario regionale dovranno ottemperare alle disposizioni programmatiche in esso previste in ossequio ai tempi definiti dai cronoprogrammi, previo adeguamento dei rispettivi atti aziendali e delle conseguenti dotazioni organiche. La L.R. n. 05/2009, all art. 16 e ss.mm.ii. prescrive che le dotazioni organiche aziendali vengano sottoposte al controllo dell Assessorato che ne verifica la conformità alla programmazione sanitaria nazionale e regionale, secondo le modalità e termini indicati nella medesima disposizione di legge. L avvio delle procedure di reclutamento si svolgerà, dopo approvazione dell organo di controllo assessoriale di cui sopra, nel rispetto della cornice finanziaria prevista all art. 11 del D.L. 30 aprile 2019 n. 35, convertito con modificazioni dalla L. 25 giugno 2019 n. 60 e del nuovo tetto di spesa assegnato a questa Azienda. Contestualmente verrà determinata una riduzione della spesa per 3

33 Relazione tecnica di accompagnamento ASP di Caltanissetta incarichi a tempo determinato. Principali elementi di novità nell assetto organizzativo Con il nuovo atto aziendale e con riferimento alla programmazione regionale l Azienda ha previsto l istituzione di nuove unità operative, fermo restando il recepimento di quanto previsto per le strutture ospedaliere nel documento di riordino della rete ospedaliera di cui al D.A. 19 gennaio 2019 n. 22. Di seguito si rappresentano, pertanto, alcune fra le principali innovazioni con particolare riferimento allo Staff di Direzione e ai nuovi Dipartimenti che impattano sull area territoriale. Alle dirette dipendenze del Direttore Generale sono previste le seguenti Strutture: - U.O.C. Controllo di Gestione e Sistemi Informatici, al cui interno sono previste due unità operative semplici denominate: Flussi Informativi e Contabilità Analitica e Sistemi Informatici. - U.O.C. Psicologia, che è stata rivisitata, prevedendo al suo interno la U.O.S. di emergenza psicologica e la U.O.S. Psicologia di Base. Altra novità è costituita dalla U.O.S. stress lavoro correlato. - U.O.C Coordinamento Staff Direzione Aziendale al cui interno sono previste le seguenti nuove UU.OO.SS.: - U.O.S. Servizio per la internazionalizzazione e ricerca sanitaria. - U.O.S. Internal Audit, prevista in relazione alla rilevanza dell'attività dei Percorsi di Certificabilità dei Bilanci (PAC) e della correlata attività di audit e in aderenza alle Linee Guida, di cui al D.A. n del 31 Luglio U.O.S. Protezione dati personali secondo quanto previsto dal Regolamento Europeo Privacy UE/2016/679 o GDPR (General Data Protection Regulation). Direttamente afferenti alla Direzione Sanitaria Aziendale, per garantirne una gestione unitaria su tutto il territorio provinciale, sono state previste le seguenti nuove unità operative: - U.O.S. Radioprotezione e fisica sanitaria. - U.O.S. Coordinamento Sale Operatorie, per un migliore e più razionale utilizzo delle sale operatorie. - U.O.S. Coordinamento Cup e percorsi organizzativi, per un importante supporto di governo, soprattutto organizzativo nel processo di monitoraggio e verifica del rispetto dei Livelli Essenziali di Assistenza. - U.O.S. Appropriatezza e gestione liste di attesa correlata a due obiettivi prioritari che 4

34 Relazione tecnica di accompagnamento ASP di Caltanissetta l'azienda intende perseguire per garantire l'appropriatezza clinica e per abbattere i tempi d'attesa. - Servizio Bed Manager, per la gestione del Sovraffollamento dei Pronto Soccorso dei PP.OO. - Servizio Procurement della dotazione di sangue e di midollo e trapianti di organo. - U.O.S. Screening CA mammella. - U.O.S. Screening CA colon-retto. - U.O.S. Screening CA cervice uterina. Alcune modifiche sono state previste anche negli assetti organizzativi delle unità operative dell Area Amministrativa, in correlazione ad alcune aree ritenute prioritarie per superare le principali criticità evidenziate in tutti i servizi sanitari e non dell'azienda. Sono state previste nell'ambito dell'u.o.c. Tecnico, altresì, le seguenti Unità: - U.O.S. Ingegneria Ospedaliera, per il coordinamento di tutte le attività di progettazione sui plessi ospedalieri, ambulatoriali e sull'intero patrimonio immobiliare aziendale disponibile ed indisponibile. - U.O.S. Facility Management, alla quale è affidata la responsabilità e la cura degli aspetti strutturali ed alberghieri dell'ospedale e dei presidi rivolti direttamente all'utenza. Altre due nuove articolazioni organizzative previste all interno della U.O.C. Coordinamento Amministrativo Area Territoriale sono: - U.O.S. Area Nord - U.O.S. Area Sud Con l obiettivo di uniformare le procedure amministrativo e contabili nell'area territoriale, svolgendo azione di supporto tecnico a tutti i distretti sulle attività amministrative trasversali con particolare riferimento alla normativa di bilancio, economico finanziaria e del controllo di gestione. Tutte le figure professionali afferenti le Aree Direzione Generale, Sanitaria ed Amministrativa sono raggruppate nella sezione C delle Tabelle denominata Servizi Generali. Elemento importante di novità è il rafforzamento del concetto di Ospedale e Territorio, con l'istituzione dei seguenti Dipartimenti: Il Dipartimento Ospedaliero e dell'integrazione Ospedale-Territorio Dipartimento Cure Primarie e dell'integrazione Socio-Sanitaria 5

35 Relazione tecnica di accompagnamento ASP di Caltanissetta Nella considerazione che tali dipartimenti funzionali svolgeranno un attività fondamentale ad elevato impatto strategico si è preferito allocarli all interno della Tabella C - Servizi Generali con un adeguata dotazione di professionalità dall area sanitaria. Il Dipartimento Ospedaliero e dell'integrazione Ospedale-Territorio ha infatti il compito di rendere omogenee le attività e di indirizzare i servizi secondo la complessità e secondo il principio di intensità di cura. All'interno del dipartimento sono state inserite delle nuove unità operative semplici dipartimentali per garantire i percorsi assistenziali ospedale-territorio (in particolare si segnalano le seguenti U.O.S.D.: endocrinochirurgia, centri di assistenza limitata - C.A.L., diabetologia, broncopatie riferite a rischio ambientale, coordinamento infettivologico attività H/T, trauma center, coordinamento attività anestesiologiche, diagnosi e riabilitazione otorino laringoiatrica, monitoraggio e prevenzione terziaria delle malattie cronico degenerative). All interno del dipartimento di Cure Primarie e dell'integrazione Socio-Sanitaria sono previste articolazioni di strutture complesse con annesse strutture semplici per affrontare i principali problemi di salute della comunità, assicurando le prestazioni di primo livello e la continuità assistenziale. A tal proposito vengono annoverate le U.O.S.D. di nuova istituzione: - Spina Bifida - Diabetologia Pediatrica - Cure Palliative-Hospice Area Nord - Cure Palliative-Hospice Area Sud - Medicina Penitenziaria - RSA Di seguito la rappresentazione dell organigramma generale dell Azienda: 6

36 Relazione tecnica di accompagnamento ASP di Caltanissetta 7

Eccedenze residue (personale non riassorbibile e non ricollocabile a livello aziendale da porre in disponibilità)

Eccedenze residue (personale non riassorbibile e non ricollocabile a livello aziendale da porre in disponibilità) Azienda: ASP Ragusa triennale -2019 ASP Ragusa Profilo Gestionale - SDDAMM01 Medico Disciplina di inquadramento 2019 2019 Eccedenze residue ricollocabile a livello aziendale da porre in disponibilità)

Dettagli

ALLEGATO 1. Programmazione Dotazione Organica Applicazione dei criteri e delle linee guida ASP PALERMO

ALLEGATO 1. Programmazione Dotazione Organica Applicazione dei criteri e delle linee guida ASP PALERMO ALLEGATO 1 Programmazione Dotazione Organica Applicazione dei criteri e delle linee guida ASP PALERMO ALL. 1_190206_Programmazione Dotazione Organica.xlsx Note alla compilazione Riepilogo totale azienda

Dettagli

Codice DA UTILIZZARE

Codice DA UTILIZZARE Codice DA UTILIZZARE 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 Codice DA UTILIZZARE 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 29 30

Dettagli

Programmazione Dotazione Organica Applicazione dei Criteri delle Linee Guida AO Bonino Pulejo-Piemonte

Programmazione Dotazione Organica Applicazione dei Criteri delle Linee Guida AO Bonino Pulejo-Piemonte Programmazione Dotazione Organica Applicazione dei Criteri delle Linee Guida AO Bonino Pulejo-Piemonte 190960_Programmazione Dotazione Organica_v.1.0_2.11.17(1) Note alla compilazione Riepilogo totale

Dettagli

ALLEGATO A PROFESSIONE

ALLEGATO A PROFESSIONE ALLEGATO A PROFESSIONE Codice DA UTILIZZARE Professione 1 2 Odontoiatra 3 Farmacista 4 Veterinario 5 Psicologo 6 Biologo 7 Chimico 8 Fisico 9 Assistente sanitario 10 Dietista 11 Educatore professionale

Dettagli

Allegato E. Allegato F. Ruolo del partecipante Partecipante Docente Tutor Relatore

Allegato E. Allegato F. Ruolo del partecipante Partecipante Docente Tutor Relatore Allegato E Ruolo del partecipante Partecipante Docente Tutor Relatore Codice P D T R Allegato F Professione Codice Medico chirurgo 1 Odontoiatra 2 Farmacista 3 Veterinario 4 Psicologo 5 Biologo 6 Chimico

Dettagli

DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DI CREDITI ECM PER AUTOFORMAZIONE. Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a a il CHIEDE

DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DI CREDITI ECM PER AUTOFORMAZIONE. Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a a il CHIEDE ALLEGATO IX DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DI CREDITI ECM PER AUTOFORMAZIONE Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a a il CHIEDE il riconoscimento dei crediti ECM per attività di autoformazione ai sensi del paragrafo

Dettagli

DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DEI CREDITI ECM PER SPERIMENTAZIONI CLINICHE. Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a a il CHIEDE

DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DEI CREDITI ECM PER SPERIMENTAZIONI CLINICHE. Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a a il CHIEDE ALLEGATO VI DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DEI CREDITI ECM PER SPERIMENTAZIONI CLINICHE Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a a il CHIEDE il riconoscimento dei crediti ECM per aver svolto attività di sperimentazione

Dettagli

DICHIARAZIONE RELATIVA AL CONFLITTO D INTERESSE

DICHIARAZIONE RELATIVA AL CONFLITTO D INTERESSE Il sottoscritto: Fabio Lenti Nato/a a: Seregno (Mi) il 07/05/1959 Residente in: Ballabio (Lc) Via: Cinturino, 8 C.F.: LNTFBA59E07I625S P.I. 01480480134 Telefono: 3356049823 Fax: E-mail: info@fabiolenti.it

Dettagli

Documento modello per raccolta dati da parte di Ordini, Collegi e Associazioni

Documento modello per raccolta dati da parte di Ordini, Collegi e Associazioni Documento modello per raccolta dati da parte di Ordini, Collegi e Associazioni Autocertificazione (ai sensi dell art. 47 D.P.R. 28/12/2000, n. 445) Per il riconoscimento dei crediti ECM per attività formative

Dettagli

TABELLE DA NON ALLEGARE UTILI PER COMPILAZIONE

TABELLE DA NON ALLEGARE UTILI PER COMPILAZIONE Documento modello per raccolta dati da parte di Ordini, Collegi e Associazioni Autocertificazione (ai sensi dell art. 47 D.P.R. 28/12/2000, n. 445) Per il riconoscimento dei crediti ECM per attività formative

Dettagli

Documento modello per raccolta dati da parte di Ordine e Collegio e Associazione

Documento modello per raccolta dati da parte di Ordine e Collegio e Associazione Documento modello per raccolta dati da parte di Ordine e Collegio e Associazione Autocertificazione (ai sensi dell art. 47 D.P.R. 28/12/2000, n. 445) Per il riconoscimento dei crediti ECM per attività

Dettagli

DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DEI CREDITI ECM PER FORMAZIONE INDIVIDUALE ALL ESTERO. Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a a il

DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DEI CREDITI ECM PER FORMAZIONE INDIVIDUALE ALL ESTERO. Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a a il ALLEGATO VIII DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DEI CREDITI ECM PER FORMAZIONE INDIVIDUALE ALL ESTERO Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a a il il riconoscimento dei crediti per le attività formative erogate all estero

Dettagli

Educazione Continua in Medicina

Educazione Continua in Medicina Educazione Continua in Medicina Scheda Evento Denominazione Provider Titolo AZIENDA ULSS N. 2 MARCA TREVIGIANA SALUTE E SICUREZZA SUL LUOGO DI LAVORO FORMAZIONE GENERALE DEI LAVORATORI ID Evento 31-33994

Dettagli

DOTAZIONE ORGANICA DELL'AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MATERA adottata con delibera n.1038/2015 e approvata con DGR n.1063/2015

DOTAZIONE ORGANICA DELL'AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MATERA adottata con delibera n.1038/2015 e approvata con DGR n.1063/2015 DIRIGENZA MEDICA E VETERINARIA DIRIGENTE MEDICO ANATOMIA ISTOLOGICA E PATOLOGICA 2 2 1 1 ANESTESIA E RIANIMAZIONE 37 37 29 8 CARDIOLOGIA - U.T.I.C. 34 34 27 7 CHIRURGIA GENERALE 28 28 16 12 CHIRURGIA PLASTICA

Dettagli

ATS Sardegna Piano del fabbisogno Schema 1 PFP 2018

ATS Sardegna Piano del fabbisogno Schema 1 PFP 2018 ATS Sardegna Piano del fabbisogno Schema 1 PFP 2018 Dotazione Organica Posti Coperti al 31/12/2017 Cessazioni 2018 Assunzioni 2018 COMPARTO A AMMINISTRATIVO Commesso 60 1.388.480,72 70,83 0,00 70,83 1.639.101,49

Dettagli

DOTAZIONE ORGANICA DELL'AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MATERA

DOTAZIONE ORGANICA DELL'AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MATERA DIRIGENZA MEDICA E VETERINARIA ORGANICA DIRIGENTE MEDICO ANATOMIA ISTOLOGICA E PATOLOGICA 2 2 1 1 ANESTESIA E RIANIMAZIONE 37 37 29 8 CARDIOLOGIA - U.T.I.C. 34 34 28 6 CHIRURGIA GENERALE 28 28 22 6 CHIRURGIA

Dettagli

Sindacato Italiano Medici del Territorio

Sindacato Italiano Medici del Territorio Sindacato Italiano Medici del Territorio MD-01-01 SCHEDA DI ADESIONE Rev. 03 TITOLO DEL CORSO: GIORNATA DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE E SINDACALE ROMA 2015 CODICE EVENTO: 461-145310 NUMERO EDIZIONE EVENTO:

Dettagli

Mediterraneo in Sanità

Mediterraneo in Sanità Forum 2012 Mediterraneo in Sanità SOSTENIBILITÀ E DIRITTO ALLA TUTELA DELLA SALUTE SICUREZZA - EQUITÀ - APPROPRIATEZZA 6 7 8 giugno Palermo - Teatro Politeama Piazza Ruggero Settimo LA PIAZZA DELLA SALUTE

Dettagli

DOTAZIONE ORGANICA DELL'AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MATERA

DOTAZIONE ORGANICA DELL'AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MATERA DIRIGENZA MEDICA E VETERINARIA PROFILI PROFESSIONALI DIRIGENTE MEDICO ANATOMIA ISTOLOGICA E PATOLOGICA 2 2 2 0 ANESTESIA E RIANIMAZIONE 38 38 26 12 CARDIOLOGIA - U.T.I.C. 34 34 27 7 CHIRURGIA GENERALE

Dettagli

DOTAZIONE ORGANICA DELL'AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MATERA

DOTAZIONE ORGANICA DELL'AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MATERA ( come da ultimo modificata con deliberazione n. 1338 del 21.11.2016 e D.G.R. n. 1392 del 30.11.2016 ) DIRIGENZA MEDICA E VETERINARIA DIRIGENTE MEDICO ANATOMIA ISTOLOGICA E PATOLOGICA 2 2 2 0 ANESTESIA

Dettagli

DOTAZIONE ORGANICA DELL'AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MATERA

DOTAZIONE ORGANICA DELL'AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MATERA DIRIGENZA MEDICA E VETERINARIA DIRIGENTE MEDICO ANATOMIA ISTOLOGICA E PATOLOGICA 3-1 2 1 1 ANESTESIA E RIANIMAZIONE 38-1 37 27 10 CARDIOLOGIA - U.T.I.C. 33 1 34 24 10 CHIRURGIA GENERALE 28 28 22 6 CHIRURGIA

Dettagli

DOTAZIONE ORGANICA DELL'AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MATERA

DOTAZIONE ORGANICA DELL'AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MATERA DIRIGENZA MEDICA ODONTOIATRICA - VETERINARIA POSIZIONE FUNZIONALE 31/01/2018 (Delibera N VARIAZIONI NOTE DIRIGENTE MEDICO ANATOMIA ISTOLOGICA E PATOLOGICA 2 1 3 2 1 ANESTESIA E RIANIMAZIONE 38 38 33 5

Dettagli

Educazione Continua in Medicina

Educazione Continua in Medicina Educazione Continua in Medicina Scheda Evento Denominazione Provider Titolo AZIENDA ULSS N. 2 MARCA TREVIGIANA MEDICINA DELLE DIPENDENZE: PRINCIPI E CONCETTI BASE ID Evento 31-33887 Tipologia Evento FAD

Dettagli

Iscrizione partecipante (ECM)

Iscrizione partecipante (ECM) 28 settembre - 29 settembre 2015 PALAZZO DELLA GRAN GUARDIA Piazza Brà Verona Iscrizione partecipante (ECM) L evento è accreditato ECM per tutte le professioni sanitarie _ Dati Generali Azienda/Ente Uff./Dip.

Dettagli

Educazione Continua in Medicina

Educazione Continua in Medicina Educazione Continua in Medicina Scheda Evento Denominazione Provider Titolo AZIENDA ULSS N. 2 MARCA TREVIGIANA GESTIONE INTEGRATA DEI CASI COMPLESSI IN PSICHIATRIA NEL CONTESTO DOMICILIARE ID Evento 31-200926

Dettagli

Convegno patrocinato da: Sotto l egida dell Associazione Medici Diabetologi

Convegno patrocinato da: Sotto l egida dell Associazione Medici Diabetologi Convegno patrocinato da: Sotto l egida dell Associazione Medici Diabetologi ASSOMENSANA DOMANDA DI ISCRIZIONE EVENTO ECM TITOLO EVENTO LONGEVAMENTE CODICE EVENTO ID evento: 88894.1 DATA EVENTO venerdì

Dettagli

Educazione Continua in Medicina

Educazione Continua in Medicina Educazione Continua in Medicina Scheda Evento Denominazione Provider AZIENDA OSPEDALIERA PADOVA Titolo BLS-D IN AREA PEDIATRICA 2017 ID Evento 37-30819 Tipologia Evento RES Data Inizio 11/05/2017 Data

Dettagli

Procedure concorsuali e stabilizzazioni

Procedure concorsuali e stabilizzazioni Procedure concorsuali e stabilizzazioni Programmazione 2018 Indice La Circolare per le procedure di stabilizzazione ai sensi dell'art. 20 del D.Lgs. 75/2017 Dettaglio per Azienda Il Concorso per i medici

Dettagli

CONFERENZA STATO REGIONI SEDUTA DELL' 11 LUGLIO 2002

CONFERENZA STATO REGIONI SEDUTA DELL' 11 LUGLIO 2002 CONFERENZA STATO REGIONI SEDUTA DELL' 11 LUGLIO 2002 Repertorio Atti n. 1487 dell 11 luglio 2002 Oggetto: Accordo tra il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano sulla

Dettagli

EVENTO RESIDENZIALE NEUROPSICOLOGIA E SINDROMI GENETICHE

EVENTO RESIDENZIALE NEUROPSICOLOGIA E SINDROMI GENETICHE EVENTO RESIDENZIALE Destinatari dell evento X personale dipendente X convenzionato Psicologo SUMAI tempo indeterminato EVENTUALI RISERVE/PRIORITÀ: EVENTO RISERVATO PERSONALE U.O.C. NEUROPSICOPATOLOGIA

Dettagli

Docente: Prof.ssa CARMEN DAL MONTE (già docente a contratto di Etica presso l'università di Bologna)

Docente: Prof.ssa CARMEN DAL MONTE (già docente a contratto di Etica presso l'università di Bologna) Descrizione e obiettivo Il rapporto tra ricerca scientifica e comunicazione digitale ha assunto da vari anni un importanza fondamentale per la conoscenza e la divulgazione dell attività di ricerca. La

Dettagli

Allergologia ed immunologia clinica

Allergologia ed immunologia clinica 60% I001 Allergologia ed immunologia clinica 4 1 2,2 3,2 0,8 L'Azienda intende coprire il posto vacante riconoscendo l'equiparazione ospedaliera a ricercatore universitario afferente la disciplina valevole

Dettagli

TABELLE DA NON ALLEGARE UTILI PER COMPILAZIONE

TABELLE DA NON ALLEGARE UTILI PER COMPILAZIONE TABELLA A TABELLE DA NON ALLEGARE UTILI PER COMPILAZIONE Obiettivo formativo Codice Applicazione nella pratica quotidiana dei principi e delle procedure dell'evidence based practice (EBM - EBN - EBP) 1

Dettagli

del tracciato record per la trasmissione dei partecipanti

del tracciato record per la trasmissione dei partecipanti Indicazioni per la compilazione del tracciato record per la trasmissione dei partecipanti agli eventi formativi Il tracciato record per l invio al provider degli elenchi dei Partecipanti e Docenti/Relatori/

Dettagli

Educazione Continua in Medicina

Educazione Continua in Medicina Educazione Continua in Medicina Scheda Evento Denominazione Provider Titolo FORMAZIONE IN AGORA' DI RIGON LUISA ANNA & C. SAS Infermieri e operatori socio sanitari. Ruoli, competenze, responsabilità e

Dettagli

D I C H I A R A. Obiettivo formativo*: TABELLA A Attività professionista*: Libero professionista Professione*: TABELLA C Disciplina*: TABELLA D

D I C H I A R A. Obiettivo formativo*: TABELLA A Attività professionista*: Libero professionista Professione*: TABELLA C Disciplina*: TABELLA D DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA (ai sensi dell art. 47 D.P.R. 28/12/2000, n. 445) Per il riconoscimento dei crediti ECM per attività formative individuali di AUTOFORMAZIONE (RISERVATA

Dettagli

MINISTERO DELLA SANITÀ TABELLA DELLE SPECIALIZZAZIONI IN DISCIPLINE AFFINI

MINISTERO DELLA SANITÀ TABELLA DELLE SPECIALIZZAZIONI IN DISCIPLINE AFFINI DECRETO MINISTERIALE 31 gennaio 1998 MINISTERO DELLA SANITÀ Tabella relativa alle specializzazioni affini previste dalla disciplina concorsuale per il personale dirigenziale del Servizio sanitario nazionale.

Dettagli

Dotazione organica

Dotazione organica Dotazione organica 2015 1 Atipico Tec. Radio U.O.C. ALLERGOLOGIA E IMMUNOLOGIA ONC.MED. CLINICA 2 1 3 ONC.MED. U.O.C. REUMATOLOGIA 5 1 3 ONC.MED. U.O.C. ENDOCRINOLOGIA 4 1 3 1 13 2 2 ONC.MED. U.O.C. DERMATOLOGIA

Dettagli

Elenco professioni regolamentate

Elenco professioni regolamentate Elenco professioni regolamentate Professione Autorità competente Acccompagnatore turistico Acconciatore Architetto iunior Agente di affari in mediazione Agente e rappresentante di commercio Agronomo e

Dettagli

Prot. n del 15/10/ [UOR: 0UP Classif. II/1] ANATOMIA PATOLOGICA - nuovo ordinamento 4 1

Prot. n del 15/10/ [UOR: 0UP Classif. II/1] ANATOMIA PATOLOGICA - nuovo ordinamento 4 1 Prot. n. 0465736 del 5/0/208 - [UOR: 0UP002 - Classif. II/] AMMINISTRAZIONE CENTRALE AREA E LEGALI Elezioni delle rappresentanze degli studenti specializzandi nei Consigli delle Scuole di Specializzazione,

Dettagli

Documento modello per raccolta dati da parte di Ordini, Collegi e Associazioni

Documento modello per raccolta dati da parte di Ordini, Collegi e Associazioni Documento modello per raccolta dati da parte di Ordini, Collegi e Associazioni DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA (ai sensi dell art. 47 D.P.R. 28/12/2000, n. 445) Per il riconoscimento dei

Dettagli

Struttura organizzativa professionale. (art.2, comma1, lett u l.r. 40/2005)

Struttura organizzativa professionale. (art.2, comma1, lett u l.r. 40/2005) Allegato 1 Funzione operativa (art.2, comma1, lett l l.r. 40/2005) Allergologia ed immunologia clinica Struttura organizzativa professionale (art.2, comma1, lett u l.r. 40/2005) Allergologia ed immunologia

Dettagli

EVENTO RESIDENZIALE IL PRIMO EPISODIO PSICOTICO IN ETA EVOLUTIVA

EVENTO RESIDENZIALE IL PRIMO EPISODIO PSICOTICO IN ETA EVOLUTIVA EVENTO RESIDENZIALE Destinatari dell evento X personale dipendente X convenzionato Psicologo SUMAI tempo indeterminato EVENTO RISERVATO PERSONALE U.O.C. NEUROPSICOPATOLOGIA DELLO SVILUPPO IL PRIMO EPISODIO

Dettagli

Educazione Continua in Medicina

Educazione Continua in Medicina Educazione Continua in Medicina Scheda Evento Denominazione Provider Titolo CENTRO MEDICO DI FONIATRIA SRL Approccio al paziente disfagico: valutazione clinico-strumentale e principi riabilitativi ID Evento

Dettagli

PROGRAMMA OPERATIVO

PROGRAMMA OPERATIVO PROGRAMMA OPERATIVO 13-15 ALLEGATO II A s s e s s o r a t o a l l e P o l i t i c h e d e l l a S a l u t e Tabella 10.10.ASL BA Costo Unitario As sun zio ni 14-15 Co sto me dio Quantità Quantit à Direttore

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA PER L'EMERGENZA CANNIZZARO - CATANIA

AZIENDA OSPEDALIERA PER L'EMERGENZA CANNIZZARO - CATANIA n. 868/ + Unità Anatomia Patologica Direttore Complessa - Anatomia Patologica Dirigente Medico - Anatomia Patologica Collaboratore Professionale Sanitario - Personale Tecnico/Sanitario - Tecnico Sanitario

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE RESPONSABILE DELL AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE. N. 287/P In data

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE RESPONSABILE DELL AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE. N. 287/P In data DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE RESPONSABILE DELL AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE N. 287/P In data 2.12.2 OGGETTO: APPLICAZIONE DELL ART. 4 COMMA 4 - DEL DECRETO LEGGE 1 AGOSTO 2, N. 101 DISPOSIZIONI URGENTI

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 935 DEL 26/09/2016

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 935 DEL 26/09/2016 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 935 DEL 26/09/2016 OGGETTO: Parziale rettifica della deliberazione n. 303 del 08/04/2016.

Dettagli

Documento modello per raccolta dati da parte di Ordini, Collegi e Associazioni. Autocertificazione. (ai sensi dell art. 47 D.P.R. 28/12/2000, n.

Documento modello per raccolta dati da parte di Ordini, Collegi e Associazioni. Autocertificazione. (ai sensi dell art. 47 D.P.R. 28/12/2000, n. Documento modello per raccolta dati da parte di Ordini, Collegi e Associazioni Autocertificazione (ai sensi dell art. 47 D.P.R. 28/12/2000, n. 445) Per il riconoscimento dei crediti ECM per attività formative

Dettagli

Documento modello per raccolta dati da parte di Ordini, Collegi e Associazioni

Documento modello per raccolta dati da parte di Ordini, Collegi e Associazioni Documento modello per raccolta dati da parte di Ordini, Collegi e Associazioni Autocertificazione (ai sensi dell art. 47 D.P.R. 28/12/2000, n. 445) Per il riconoscimento dei crediti ECM per attività formative

Dettagli

Data inizio attività di Autoformazione* Formato (gg/mm/anno) Ore impegno di attività formativa : Numero ore (max 15)

Data inizio attività di Autoformazione* Formato (gg/mm/anno) Ore impegno di attività formativa : Numero ore (max 15) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA (ai sensi dell art. 47 D.P.R. 28/12/2000, n. 445) Per il riconoscimento dei crediti ECM per attività formative individuali di AUTOFORMAZIONE Il/la sottoscritto/a

Dettagli

TABELLA B VALEVOLE PER LA VERIFICA E LA VALUTAZIONE DELLE SPECIALIZZAZIONI

TABELLA B VALEVOLE PER LA VERIFICA E LA VALUTAZIONE DELLE SPECIALIZZAZIONI AREA MEDICA E DELLE SPECIALITA' MEDICHE ALLERGOLOGIA ED IMMUNOLOGIA CLINICA ANGIOLOGIA CARDIOLOGIA DERMATOLOGIA E VENEROLOGIA EMATOLOGIA ENDOCRINOLOGIA DERMATOLOGIA E VENEREOLOGIA ED EQUIPOLLENTI ENDOCRINOLOGIA

Dettagli

d.m. 14 aprile 1999 Tabella A

d.m. 14 aprile 1999 Tabella A d.m. 14 aprile 1999 Numero dei laureati in medicina e chirurgia da ammettere alle scuole di specializzazione a normativa CEE a.a. 1998/99 Integrazione e rideterminazione borse di studio Tabella A A.A.

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 303 DEL 08/04/2016 IL COMMISSARIO STRAORDINARIO

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 303 DEL 08/04/2016 IL COMMISSARIO STRAORDINARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 303 DEL 08/04/2016 OGGETTO: Approvazione dotazione organica transitoria. DOTT. PAOLO TECLEME

Dettagli

Documento modello per raccolta dati da parte di Ordine e Collegio e Associazione

Documento modello per raccolta dati da parte di Ordine e Collegio e Associazione Documento modello per raccolta dati da parte di Ordine e Collegio e Associazione Autocertificazione (ai sensi dell art. 47 D.P.R. 28/12/2000, n. 445) Per il riconoscimento dei crediti ECM per attività

Dettagli

INDIRIZZO ABITAZIONE: CITTA CAP PROV. (2) Si raccomanda l inserimento corretto dell

INDIRIZZO ABITAZIONE: CITTA CAP PROV. (2) Si raccomanda l inserimento corretto dell MD 01 01 SCHEDA DI ADESIONE Rev. 03 TITOLO DEL CORSO: "GESTIONE DEL DOLORE NON ONCOLOGICO. DALLA DIAGNOSI ALLA TERAPIA MULTIMODALE" CODICE EVENTO: 461 68403 NUMERO EDIZIONE EVENTO: 1 DATA CORSO: 05 OTTOBRE

Dettagli

FOCUS ON: LO SCOMPENSO CARDIO CRONICO, SICUREZZA ED EFFICACIA DEI FARMACI EQUIVALENTI COOPERATIVA CO.MED

FOCUS ON: LO SCOMPENSO CARDIO CRONICO, SICUREZZA ED EFFICACIA DEI FARMACI EQUIVALENTI COOPERATIVA CO.MED FOCUS ON: LO SCOMPENSO CARDIO CRONICO, SICUREZZA ED EFFICACIA DEI FARMACI EQUIVALENTI COOPERATIVA CO.MED.AFRA, VIA GIORGIO LA PIRA, 23 AFRAGOLA 5 GIUGNO 2019 Ble & Associates srl id. 5357 numero ecm 258433,

Dettagli

Allergologia Day Hospital Angiologia

Allergologia Day Hospital Angiologia RIORDINO RETE POSTI LETTO NUOVA RETE 01 02 05 0 07 0 09 Allergologia Day Hospital Angiologia Cardiochirurgia Pediatrica Cardiochirurgia Cardiologia Generale maxillo-facciale 1.013 40 1 274 25 235 175 170

Dettagli

Iscrizione partecipante

Iscrizione partecipante Iscrizione partecipante Dati Generali Azienda/Ente Uff./Dip. Nome* Cognome* Via* N * CAP* Comune* Provincia* Email* CF* Tel.* Cell. Fax Desidero partecipare alle giornate del: 29 Novembre 30 Novembre 1

Dettagli

PROFESSIONI REGOLAMENTATE

PROFESSIONI REGOLAMENTATE Elenco delle professioni regolamentate ( eventuali aggiornamenti su: http://ec.europa.eu/internal_market/qualifications/regprof/index.cfm ) PROFESSIONI REGOLAMENTATE Professione Autorità competente Accompagnatore

Dettagli

F.I.Te.La.B. Federazione Italiana tecnici di Laboratorio Biomedico

F.I.Te.La.B. Federazione Italiana tecnici di Laboratorio Biomedico F.I.Te.La.B. Federazione Italiana tecnici di Laboratorio Biomedico Documento modello per raccolta dati da parte di Ordine e Collegio e Associazione Autocertificazione (ai sensi dell art. 47 D.P.R. 28/12/2000,

Dettagli

Rilevazione posti vacanti ed eccedenze ASP Agrigento. Disciplina di inquadramento / Profilo gestionale 1/16. Posti previsti in Dotazione Organica

Rilevazione posti vacanti ed eccedenze ASP Agrigento. Disciplina di inquadramento / Profilo gestionale 1/16. Posti previsti in Dotazione Organica Rilevazione posti vacanti ed eccedenze ASP Agrigento 201 3.667 771 - Medico 940 313 I003 Cardiologia 65 33 I005 Ematologia 4 3 I012 Malattie infettive 6 6 I013 Medicina e Chirurgia di accettazione e di

Dettagli

TABELLA DELLE SPECIALIZZAZIONI IN DISCIPLINE AFFINI AREA MEDICA E DELLE SPECIALITA' MEDICHE

TABELLA DELLE SPECIALIZZAZIONI IN DISCIPLINE AFFINI AREA MEDICA E DELLE SPECIALITA' MEDICHE DECRETO MINISTERIALE 31 gennaio 1998 Tabella relativa alle specializzazioni affini previste dalla disciplina concorsuale per il personale dirigenziale del Servizio sanitario nazionale. IL MINISTRO DELLA

Dettagli

ALLEGATO 1 : performance Ospedale Vallecamonica

ALLEGATO 1 : performance Ospedale Vallecamonica ALLEGATO 1 : performance Ospedale Vallecamonica a) ANALISI ATTIVITA SVOLTE PER RESIDENTI IN VALLE CAMONICA PRESSO OSPEDALE DI VALLE CAMONICA O IN ALTRI LUOGHI; CONFRONTO ANNO - reparto Attività di ricovero

Dettagli

TABELLA DELLE SPECIALIZZAZIONI IN DISCIPLINE AFFINI AREA MEDICA E DELLE SPECIALITÀ MEDICHE

TABELLA DELLE SPECIALIZZAZIONI IN DISCIPLINE AFFINI AREA MEDICA E DELLE SPECIALITÀ MEDICHE Ministero della Sanità - Decreto 31 gennaio 1998 Tabella relativa alle specializzazioni affini previste dalla disciplina concorsuale per il personale dirigenziale del Servizio sanitario nazionale (Pubblicato

Dettagli

DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DI CREDITI ECM PER AUTOFORMAZIONE. Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a a il CHIEDE

DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DI CREDITI ECM PER AUTOFORMAZIONE. Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a a il CHIEDE Da inviare sul portale COGEAPS salvo diversa indicazione del proprio Ordine di appartenenza allegato n. 7 DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DI CREDITI ECM PER AUTOFORMAZIONE Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a a

Dettagli

ATTO AZIENDALE DELL AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA MAGGIORE DELLA CARITA ALLEGATO A) (ART. 38) ORGANIGRAMMA

ATTO AZIENDALE DELL AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA MAGGIORE DELLA CARITA ALLEGATO A) (ART. 38) ORGANIGRAMMA REGIONE PIEMONTE Azienda Ospedaliero-Universitaria Maggiore della Carità NOVARA ATTO AZIENDALE DELL AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA MAGGIORE DELLA CARITA ALLEGATO A) (ART. 38) ORGANIGRAMMA Atto Aziendale

Dettagli

DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DI CREDITI ECM PER AUTOFORMAZIONE. Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a a il CHIEDE

DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DI CREDITI ECM PER AUTOFORMAZIONE. Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a a il CHIEDE Da inviare sul portale COGEAPS salvo diversa indicazione del proprio Ordine di appartenenza ALLEGATO VIII DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DI CREDITI ECM PER AUTOFORMAZIONE Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a a

Dettagli

EVENTO RESIDENZIALE LA PREVENZIONE DELL ESPOSIZIONE OCCUPAZIONALE AL RISCHIO BIOLOGICO NEL SETTORE SANITARIO (4 ORE)

EVENTO RESIDENZIALE LA PREVENZIONE DELL ESPOSIZIONE OCCUPAZIONALE AL RISCHIO BIOLOGICO NEL SETTORE SANITARIO (4 ORE) EVENTO RESIDENZIALE Eventuali riserve/priorità: - Priorità alle U.O. di Rianima, Gruppo Operatorio, Pronto Soccorso, Chirurgia, Ortopedia, Medicina. - massimo 2 operatori per U.O./Servizio, a edi. LA PREVENZIONE

Dettagli

Visualizzazione Evento RES ( )

Visualizzazione Evento RES ( ) Visualizzazione Evento RES (27-217977-7) Denominazione Legale del Provider AZIENDA ULSS 4 VENETO ORIENTALE Id del Provider 27 Tipologia dell'offerta formativa RES Destinatari dell'evento Contenuti dell'evento

Dettagli

Visualizzazione Evento RES ( )

Visualizzazione Evento RES ( ) Visualizzazione Evento RES (30-217766) Denominazione Legale del Provider AZIENDA ULSS N. 3 SERENISSIMA Id del Provider 30 Tipologia dell'offerta formativa RES Destinatari dell'evento Contenuti dell'evento

Dettagli

(1) Pubblicato nella Gazz. Uff. 14 febbraio 1998, n. 37, S.O.

(1) Pubblicato nella Gazz. Uff. 14 febbraio 1998, n. 37, S.O. (null) SANITA' PUBBLICA Servizio sanitario nazionale D.M. 31-1-1998 Pubblicato nella Gazz. Uff. 14 febbraio 1998, n. 37, S.O. Provvedimento modificativo: D.M. 20/09/2011, Gazz. Uff. del 16/11/2011, n.

Dettagli

DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DEI CREDITI ECM PER SPERIMENTAZIONI CLINICHE CHIEDE

DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DEI CREDITI ECM PER SPERIMENTAZIONI CLINICHE CHIEDE Da inviare sul portale COGEAPS salvo diversa indicazione del proprio Ordine di appartenenza ALLEGATO V DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DEI CREDITI ECM PER SPERIMENTAZIONI CLINICHE Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a

Dettagli

DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DEI CREDITI ECM PER SPERIMENTAZIONI CLINICHE. Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a a il CHIEDE

DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DEI CREDITI ECM PER SPERIMENTAZIONI CLINICHE. Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a a il CHIEDE Da inviare sul portale COGEAPS salvo diversa indicazione del proprio Ordine di appartenenza ALLEGATO V DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DEI CREDITI ECM PER SPERIMENTAZIONI CLINICHE Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a

Dettagli

DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DEI CREDITI ECM PER SPERIMENTAZIONI CLINICHE. Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a a il CHIEDE

DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DEI CREDITI ECM PER SPERIMENTAZIONI CLINICHE. Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a a il CHIEDE Da inviare sul portale COGEAPS salvo diversa indicazione del proprio Ordine di appartenenza allegato n. 4 DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DEI CREDITI ECM PER SPERIMENTAZIONI CLINICHE Il/la sottoscritto/a C.F.

Dettagli

B.U.R. G.U. scadenza. n. 55 ( ) n. 55 ( ) n. 55 ( ) n. 55 ( )

B.U.R. G.U. scadenza. n. 55 ( ) n. 55 ( ) n. 55 ( ) n. 55 ( ) CONFERIMENTO DELL INCARICO DI COMPLESSA DI OSTETRICIA E GINECOLOGIA CONFERIMENTO DELL INCARICO DI COMPLESSA DI NEUROPSICHIATRIA INFANTILE CONFERIMENTO DELL INCARICO DI COMPLESSA DI CHIRURGIA MAXILLO- FACCIALE

Dettagli

TABELLA ALLEGATA. Padova - Reggio Calabria

TABELLA ALLEGATA. Padova - Reggio Calabria TABELLA ALLEGATA Padova - Reggio Calabria P A D O V A Borse 1997/98 Borse riservate a cittadini Allergologia ed immunologia clinica 2 Anatomia patologica 3 Anestesia e rianimazione 16 Cardiochirurgia 2

Dettagli

32 Chirurgia pediatrica Medico chirurgo 33 Chirurgia plastica e ricostruttiva Medico chirurgo 34 Chirurgia toracica Medico chirurgo 35 Chirurgia

32 Chirurgia pediatrica Medico chirurgo 33 Chirurgia plastica e ricostruttiva Medico chirurgo 34 Chirurgia toracica Medico chirurgo 35 Chirurgia ALLEGATO F Codice DA UTILIZZARE Professione 1 Medico chirurgo si 2 Odontoiatra si 3 Farmacista 4 Veterinario 5 Psicologo si 6 Biologo si 7 Chimico si 8 Fisico 9 Assistente sanitario 10 Dietista 11 Educatore

Dettagli

ALLEGATO A alla domanda di autorizzazione all esercizio di attività sanitaria e/o socio-sanitaria ELENCO ATTIVITA

ALLEGATO A alla domanda di autorizzazione all esercizio di attività sanitaria e/o socio-sanitaria ELENCO ATTIVITA ALLEGATO A alla domanda di autorizzazione all esercizio di attività sanitaria socio-sanitaria ELENCO ATTIVITA (barrare le caselle relative alle attività da autorizzare): funzione strutturale AMBULATORIALE

Dettagli

ASP Palermo Programma triennale del fabbisogno del personale 2016/2018

ASP Palermo Programma triennale del fabbisogno del personale 2016/2018 ASP Palermo Programma triennale del fabbisogno del personale 2016/2018 All. "A" Posti previsti in dotazione organica in servizio ASP+Fondazione Giglio al 31/12/2015 (escluso ARPA) a tempo indeterminato

Dettagli

Allegato E. Allegato F. Allegato G. Ruolo del partecipante Partecipante Relatore

Allegato E. Allegato F. Allegato G. Ruolo del partecipante Partecipante Relatore Allegato E Ruolo del partecipante Partecipante Relatore Codice P R Allegato F Professione Codice Medico chirurgo 1 Odontoiatra 2 Farmacista 3 Veterinario 4 Psicologo 5 Biologo 6 Chimico 7 Fisico 8 Assistente

Dettagli

DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DEI CREDITI ECM PER ATTIVITÀ DI TUTORAGGIO. Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a a il CHIEDE

DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DEI CREDITI ECM PER ATTIVITÀ DI TUTORAGGIO. Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a a il CHIEDE Da inviare sul portale COGEAPS salvo diversa indicazione del proprio Ordine di appartenenza ALLEGATO VI DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DEI CREDITI ECM PER ATTIVITÀ DI TUTORAGGIO Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a

Dettagli

DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DEI CREDITI ECM PER ATTIVITÀ DI TUTORAGGIO. Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a a il CHIEDE

DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DEI CREDITI ECM PER ATTIVITÀ DI TUTORAGGIO. Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a a il CHIEDE Da inviare sul portale COGEAPS salvo diversa indicazione del proprio Ordine di appartenenza allegato n. 5 DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DEI CREDITI ECM PER ATTIVITÀ DI TUTORAGGIO Il/la sottoscritto/a C.F.

Dettagli

EVENTO RESIDENZIALE 2. Destinatari dell evento (più scelte possibili, si ricorda che in caso di personale non dipendente va previsto il pagamento di una quota di partecipazione): personale dipendente convenzionato

Dettagli

Educazione Continua in Medicina

Educazione Continua in Medicina Educazione Continua in Medicina Scheda Evento Denominazione Provider Titolo FONDAZIONE SCUOLA DI SANITA' PUBBLICA Le cure integrate del paziente complesso nella Regione del Veneto: il modello di Care Management

Dettagli

Azienda USL della Romagna - Tassi di assenza - mese di maggio 2017

Azienda USL della Romagna - Tassi di assenza - mese di maggio 2017 D0000 - COSTI GENERALI D' AZIENDA 50 70.2 5.39 2.74 0 0 52.6 0 9.46 D0001 - DIREZIONE GENERALE - COSTI COMUNI 10 6.28 2.69 0.9 2.69 0 0 0 0 D0001 - UO SISTEMI PER LA SICUREZZA DEI LAVORATORI 34 11.58 7.63

Dettagli

DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DEI CREDITI ECM PER PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE CHIEDE

DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DEI CREDITI ECM PER PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE CHIEDE Da inviare sul portale COGEAPS salvo diversa indicazione del proprio Ordine di appartenenza ALLEGATO IV DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DEI CREDITI ECM PER PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE Il/la sottoscritto/a C.F.

Dettagli

DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DEI CREDITI ECM PER PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE. Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a a il CHIEDE

DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DEI CREDITI ECM PER PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE. Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a a il CHIEDE Da inviare sul portale COGEAPS salvo diversa indicazione del proprio Ordine di appartenenza ALLEGATO IV DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DEI CREDITI ECM PER PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE Il/la sottoscritto/a C.F.

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE 25 gennaio 2013 Regione Emilia-Romagna - sala 417/c - viale Aldo Moro 21 - Bologna

CORSO DI FORMAZIONE 25 gennaio 2013 Regione Emilia-Romagna - sala 417/c - viale Aldo Moro 21 - Bologna CORSO DI FORMAZIONE 25 gennaio 2013 Regione Emilia-Romagna - sala 417/c - viale Aldo Moro 21 - Bologna Prima parte: La mortalità materna in Italia e il modello di sorveglianza dell Istituto Superiore di

Dettagli

Iscritti alle SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE a.a. 2014/15

Iscritti alle SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE a.a. 2014/15 Allergologia e immunologia clinica 0 6 0 0 Allergologia e Immunologia clinica ordinamento DM 68/2015 4 3 0 0 Anatomia patologica 1 4 0 0 Anatomia patologica ordinamento DM 68/2015 5 6 0 0 Anestesia rianimazione

Dettagli

PIANO DI RIORDINO OSPEDALIERO

PIANO DI RIORDINO OSPEDALIERO PIANO DI RIORDINO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ROTONDO BISCEGLIE CONVERSANO CASTELLANA GROTTE ACQUAVIVA DELLE FONTI PUTIGNANO FRANCAVILLA CASTELLANETA MANDURIA UTIC SCORRANO CARDIOCHIRURGIA RIANIMAZIONE

Dettagli

Personale laureato del ruolo sanitario

Personale laureato del ruolo sanitario TABELLA DI SUPPORTO per la compilazione della Sezione 3: Professionalità e Tipologia di rapporto della Scheda anagrafica Personale laureato del ruolo sanitario 1. MEDICI 1.01. Odontoiatria 1.02. Allergologia

Dettagli

Azienda USL della Romagna - Tassi di assenza - mese di gennaio 2017

Azienda USL della Romagna - Tassi di assenza - mese di gennaio 2017 D0000 - COSTI GENERALI D' AZIENDA 46 69.22 5.6 1.18 0 0 53 0 9.44 D0001 - DIREZIONE GENERALE - COSTI COMUNI 10 18.35 14.68 0.92 2.75 0 0 0 0 D0001 - UO SISTEMI PER LA SICUREZZA DEI LAVORATORI 34 15.27

Dettagli