Sorgenti Urbane e Case Acqua - gen 2013 stampa

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sorgenti Urbane e Case Acqua - gen 2013 stampa"

Transcript

1 Sorgenti Urbane e Case Acqua - gen 2013 stampa

2 INDICE RASSEGNA STAMPA Sorgenti Urbane e Case Acqua - gen 2013 stampa Ferrara Resto Del Carlino Ferrara 25/01/2014 p. 21 Il successo della Sorgente 1 Forlì/Cesena Resto Del Carlino Cesena 25/01/2014 p. 4 Case dell'acqua e risparmi 2 Il Gruppo Hera sulle pagine regionali ed extra-territoriali Voce Di Romagna 25/01/2014 p. 5 Le sorgenti urbane hanno fatto 13 3 Ravenna Resto Del Carlino Ravenna Voce Di Romagna - Ravenna 25/01/2014 p. 13 L'ambiente ringrazia: 'risparmiate' 1,8 milioni di bottiglie di 4 plastica 25/01/2014 p. 15 Sorgenti urbane Boom a Ravenna 5 Rimini Corriere Di Romagna Rimini 25/01/2014 p. 8 Case dell'acqua, un primato da 6 milioni di litri 6 Indice Rassegna Stampa Pagina I

3 _i :IORE Il successo della Sorgente LA Sorgente Urbana, servizio di Hera in via Faustro Beretta per la distribuzione di acqua potabile certificata, ha ottenuto un massiccio gradimento da parte della popolazione. La struttura, inaugurata lo scorso dicembre, ha già erogato libri d'acqua. In particolare la liscia ha toccato quota litri, la gassata Ricordiamo che l'utente paga solo l'acqua frizzante. Per il territorio il risparmio calcolato è di circa 366 tonnellate di anidride carbonica e ben bottiglie di plastica in meno nell'ambiente. Ferrara Pagina 1

4 XL....NTE Case dell'acqua e risparmi LE 18 `case dell'acqua' nel territorio di Forlì- Cesena hanno erogato complessivamente 6 milioni e 323 mila litri d'acqua. Hera sottolinea il `taglio' di 968mi1a tonnellate di C02 e 5,6 milioni di bottiglie di plastica da 1,5 litri in meno nell'ambiente. Forlì/Cesena Pagina 2

5 HERA Tanti sono infatti i milioni di litri erogati in tutta la regione dalla Case d'acqua nel corso del Dal 2011 risparmiate tonnellate di Cot e 400 di plastica Le sorgenti urbane Danno fatto 13 Nel 2013 le Case dell'acqua e le sorgenti urbane, strutture aperte attraverso cui Hera distribuisce acqua di rete refrigerata e volendo frizzante, hanno erogato quasi 13 milioni di litri, per u- na media di litri al giorno. Nello stesso anno, sono 27 i nuovi punti di erogazione inaugurati. Dalla loro comparsa nel 2011, così, si è arrivati a 20 milioni di litri distribuiti e 46 strutture attive tra Rimini, Forlì-Cesena, Ravenna, Bologna, Modena e Ferrara (si aggiungerà, nel 2014, un nuovo impianto a Molinella). Sono le cifre diffuse dalla multiutility con un comunicato. A Bologna, in particolare, in due anni sono stati erogati 1,2 milioni di litri tra le Sorgenti urbane di Pianoro, Molinella, San Giorgio in Piano, Anzola dell'emilia e Coop Corticella: in particolare, l'acqua liscia (gratuita) ha toccato quota litri, mentre quella gassata (che costa cinque centesimi a litro) si è fermata a litri. Per il territorio il risparmio calcolato è di circa tonnellate di Cot e ben bottiglie di plastica. Nel 2013, nel complesso, le bottiglie di plastica da 1,5 litri "risparmiate" all'ambiente sono state più di otto milioni. Negli ultimi tre anni questo ha comportato un abbattimento complessivo di tonnellate di anidride carbonica, insieme a 400 tonnellate in meno di plastica prodotta (che corrispondono ad almeno cassonetti in meno da svuotare). Infine, "scegliere l'acqua di rete ha anche un'altra valenza e riguarda soprattutto le famiglie. Per quelle del territorio servito da Hera- si legge nella nota- nel 2013 questo servizio ha portato a un risparmio annuo totale arrivato ormai a circa 2,3 milioni di curo: è la cifra che sarebbe stata spesa comprando la stessa quantità di acqua minerale". Le case d'acqua sono strutture aperte al pubblico per potersi rifornire di acqua di rete, la stessa che esce dai rubinetti di casa: sono, infatti, sempre collegate alla rete idrica cittadina. Uacqua non subisce alcun trattamento in più rispetto a quella che esce dai rubinetti, viene semplicemente resa più fresca grazie a un sistema di refrigerazione ed erogata anche frizzante. Viene quindi erogata senza bisogno di ulteriori trattamenti (filtri o addolcitori), perché già buona da bere e controllata da oltre analisi al giorno. La liscia è gratuita mente la gassata costa 5 centesimi al litro. Una delle tante Case dell'acqua disseminate in Romagna Il Gruppo Hera sulle pagine Pagina 3

6 AUMENTANO LE EROGAZIONI L' 1 ringrazia: 'risparmiate' 1,8 dí 1 Li e dí plastica DALLA PRIMA comparsa, nel 2011, le Case dell'acqua e le Sorgenti urbane nel territorio gestito da Hera hanno erogato 20 milioni di litri d'acqua. Solo l'anno scorso ne hanno distribuiti quasi 13 milioni, una media di 35 mila al giorno. Un anno record, grazie alle 27 inaugurazioni. Ora sono attive 46 strutture nelle province di Rimini, Forlì-Cesena, Ravenna, Bologna, Modena e Ferrara. In tre anni nel territorio ravennate - dove sono attive cinque strutture a Ravenna, Cervia, Conselice, Lavezzola e Lugo - sono stati erogati più di 2 milioni e 700 mila litri, con netta supremazia' della liscia: 2 milioni. I1 risparmio calcolato è di circa 610 mila tonnellate di C02 e ben 1,8 milioni di bottiglie di plastica in meno nell'ambiente. L'acqua non subisce alcun trattamento in più rispetto a quella che esce dai rubinetti e viene controllata con oltre analisi al giorno. La liscia è gratuita, la gassata costa 5 centesimi al litro. In primavera e prevista l'inaugurazione di una seconda Sorgente urbana: su sollecitazione del consiglio territoriale Darsena sarà collocata in piazza Medaglie d'oro e funzionerà come l'impianto attivo da gennaio 2013 in piazza Zaccagnini. Ravenna Pagina 4

7 Sorgenti urbane Boom a Ravenna Le Case dell 'Acqua e le Sorgenti Urbane nel territorio gestito da Hera hanno erogato ben 20 milioni di litri d'acqua dalla loro prima comparsa nel Nelle 5 strutture del ravennate (Ravenna, Cervia, Conselice, Lavezzola e Lugo) sono già stati erogati, in tre anni, più di 2 milioni e 700 mila litri d'acqua. In particolare, la liscia ha toccato quota 2 milioni, mentre quella gassata si è fermata a 700 mila litri. Per il territorio il risparmio è di circa 610 mila tonnellate di C02 e ben 1,8 milioni di bottiglie di plastica in meno nell'ambiente. Ravenna Pagina 5

8 Grande successo per le 46 strutture che distribuiscono acqua installate da Hera in collaborazione con i Comuni Case dell'acqua, un primato da 6 milioni di litri L'ambiente ringrazia: meno plastica e 684mi1a tonnellate di anidride carbonica RIMINI. Grazie alle case dell'acqua: nel 2013 evitate a Rimini 684mi1a tonnellate di anidride carbonica. Grande successo per le 46 strutture che distribuiscono acqua di rete installate da Hera in collaborazione con i Comuni. A Rimini erogati in tre anni oltre 6 milioni di litri d'acqua. Le case dell'acqua e le sorgenti urbane presenti nel territorio gestito da Hera hanno erogato ben 20 milioni di litri d'acqua dalla loro prima comparsa nel Solo nel 2013, ne hanno distribuiti quasi 13 milioni (in media, 35mila litri al giorno): anno davvero record, in cui sono state fatte 27 inaugurazioni. Ora sono attive 46 strutture, dislocate nelle province di Rimini, Forlì-Cesena, Ravenna, Bologna, Modena e Ferrara. E per il 2014 sono previste ulteriori i- naugurazioni sul territorio. Nelle 11 case dell'acqua presenti nel riminese (tre nel capoluogo, due a Santarcangelo di Romagna, San Giovanni in Marignano, Misano Adriatico, Marciano, Verucchio, Poggio Berni, Gemmano) sono già stati erogati, in tre anni, 6 milioni e 66mila litri d'acqua. In particolare, la liscia ha toccato quota 3 milioni e 591mila litri, mentre quella gassata si è fermata "solo" a 2 milioni e 474mila litri. Per il territorio il risparmio calcolato 4 milioni di bottiglie di plastica da 1,5 litri in meno nell'ambiente. Hera ricorda che viene quindi erogata senza bisogno di ulteriori trattamenti (filtri o addolcitori), perché già buona da bere e controllata da oltre analisi al giorno. Rimini Pagina 6

Puoi trovare i dati sulla qualità dell acqua Hera sul sito

Puoi trovare i dati sulla qualità dell acqua Hera sul sito Bevi acqua, quella del tuo rubinetto. E garantita da più di 100 controlli al giorno ed è buona e sicura. Con questa scelta risparmi, contribuisci a ridurre il consumo delle bottiglie di plastica e difendi

Dettagli

L ACQUA HA TROVATO CASA.

L ACQUA HA TROVATO CASA. S.r.l. L ACQUA HA TROVATO CASA. SORGENTE Le Fontane Pubbliche. La fontana pubblica nella storia ha accompagnato l evoluzione non solo della architettura, ma anche della cultura, della storia e della tecnologia.

Dettagli

Acqua di rubinetto? Si grazie!

Acqua di rubinetto? Si grazie! COMUNE DI RICCIONE Servizi di Staff Servizi alla Persona Adriatica Acque srl AUSL GEAT HERA ROMAGNA ACQUE Acqua di rubinetto? Si grazie! Introduzione del consumo dell acqua del rubinetto nelle sedi istituzionali,

Dettagli

Anche nel Ravennate in aumento il reddito disponibile pro-capite

Anche nel Ravennate in aumento il reddito disponibile pro-capite 29 gennaio 2016 Anche nel Ravennate in aumento il reddito disponibile pro-capite via Cavour Ecco i dati dell Osservatorio di Findomestic Banca sul consumo di beni durevoli Brillante andamento della regione

Dettagli

lnaug urazíone L'acqua del rubinetto liscia e gassata arriva dalla "Sorgente"

lnaug urazíone L'acqua del rubinetto liscia e gassata arriva dalla Sorgente lnaug urazíone L'acqua del rubinetto liscia e gassata arriva dalla "Sorgente" In tanti hanno partecipato ieri mattina all'inaugurazione della Sorgente Urbana, un punto di erogazione pubblica dell'acqua

Dettagli

ACQUA DA BERE CILLICHEMIE

ACQUA DA BERE CILLICHEMIE ACQUA DA BERE CILLICHEMIE Acqua buona, naturale, in gran quantità per bere e per cucinare. Acqua particolarmente affinata, cristallina, acqua speciale a temperatura ambiente, refrigerata, refrigerata gassata,

Dettagli

% su Valore assoluto. Valore assoluto

% su Valore assoluto. Valore assoluto Tabella 1. Patrimonio immobiliare residenziale al 31 dicembre 2015, Comuni capoluogo, altri comuni e ripartizioni sui totali di colonna e complessivo. Emilia-Romagna, Province. % su % su % su Valore assoluto

Dettagli

La mia energia è pura

La mia energia è pura La mia energia è pura RATEIZZABILE IN BOLLETTA FILTRO SORGENTE DOMESTICA Intervento Pronto 24h Acqua pura L ACQUA. FACCIAMO UN PO DI CHIAREZZA. L acqua del rubinetto. Una risorsa molto preziosa a portata

Dettagli

Ecco la nuova Casa dell'acqua

Ecco la nuova Casa dell'acqua Meldola. Inaugurata ieri nel parcheggio dell'istituzione "Davide Drudi" Ecco la nuova Casa dell'acqua Risparmi per i cittadini e meno impatto ambientale MELDOLA. Inaugurazione, ieri mattina, per la "Casa

Dettagli

Una scelta di civiltà. mantova 16 luglio 2010

Una scelta di civiltà. mantova 16 luglio 2010 Una scelta di civiltà. il committente A.A.T.O. di Mantova (consorzio obbligatorio di Comuni) per l accordo quadro di fornitura del servizio (già sottoscritto) Comuni aderenti all A.A.T.O. singolarmente

Dettagli

COMUNE DI CASOLE D ELSA. Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale

COMUNE DI CASOLE D ELSA. Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale COPIA Deliberazione n 48 in data 24/04/2012 COMUNE DI CASOLE D ELSA PROVINCIA DI SIENA Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: "Casa dell'acqua" - Norme di comportamento per l'utilizzo e tariffe

Dettagli

Rassegna del 20/12/2014

Rassegna del 20/12/2014 Rassegna del 20/12/2014 20/12/14 Corriere Romagna di Ravenna Faenza-Lugo e 20/12/14 Corriere Romagna di Ravenna Faenza-Lugo e 20/12/14 Corriere Romagna di Ravenna Faenza-Lugo e 20/12/14 Corriere Romagna

Dettagli

REALIZZAZIONE CASA DELL ACQUA COMUNALE

REALIZZAZIONE CASA DELL ACQUA COMUNALE COMUNE DI CESENATICO Provincia di Forlì-Cesena SETTORE LAVORI PUBBLICI Ufficio Ambiente REALIZZAZIONE CASA DELL ACQUA COMUNALE D.G.C. 05.03.2012 01_RELAZIONE HM_H2O_RT_REV_001_marzo_2011 L Assessore all

Dettagli

E. ROMAGNA DATI REGIONALI. Osservatorio dei consumi 2016 E. ROMAGNA

E. ROMAGNA DATI REGIONALI. Osservatorio dei consumi 2016 E. ROMAGNA Osservatorio dei consumi 2016 E. ROMAGNA E. ROMAGNA Buone prospettive di ripresa e un reddito pro capite inferiore solo a quello della Valle d Aosta supportano la crescita dei consumi delle famiglie. Il

Dettagli

SI INFORMA LA CITTADINANZA CHE E IN FUNZIONE DAL 01 AGOSTO 2012 PRESSO LA PIAZZA DEL DONATORE IN CINTO CAOMAGGIORE LA STRUTTURA CASA ECOLOGICA.

SI INFORMA LA CITTADINANZA CHE E IN FUNZIONE DAL 01 AGOSTO 2012 PRESSO LA PIAZZA DEL DONATORE IN CINTO CAOMAGGIORE LA STRUTTURA CASA ECOLOGICA. Comune di Cinto Caomaggiore Piazza San Biagio nr. 1 30020 Cinto Caomaggiore (VE) Tel : 0421/209534 Fax : 0421/241030 Cod. Fisc. : 83003710270 Part. IVA : 01961250279 E-mail: comune@cintocao.it SI INFORMA

Dettagli

Nuovi modelli dell abitare

Nuovi modelli dell abitare Nuovi modelli dell abitare Dove c è acqua, c è vita. Il 70% del peso corporeo di un adulto e l 80% di quello di un bambino è costituito dall acqua 70% ADULTO 80% BAMBINO 2 L acqua: purifica il corpo contribuisce

Dettagli

TURISMO. Assessorato Ambiente e Sviluppo Sostenibile

TURISMO. Assessorato Ambiente e Sviluppo Sostenibile Assessorato Ambiente e Sviluppo Sostenibile La ricettività in Emilia Romagna 1 Il turismo rappresenta una risorsa molto importante per l Emilia-Romagna. Il patrimonio ricettivo alberghiero alla fine del

Dettagli

Rubinetto multifunzione 4 Springs

Rubinetto multifunzione 4 Springs Rubinetto multifunzione 4 Springs Abbiamo pensato di rendere l acqua di rubinetto più buona, fredda e frizzante... 4Springs è un innovativo sistema integrato costituito da un rubinetto miscelatore e da

Dettagli

Con l acqua di rete impatto ambientale 200/300 volte inferiore rispetto all acqua in bottiglia

Con l acqua di rete impatto ambientale 200/300 volte inferiore rispetto all acqua in bottiglia Con l acqua di rete impatto ambientale 00/300 volte inferiore rispetto all acqua in bottiglia In buone acque, mette anche in evidenza, con dovizia di dati, i benefici sia economici che ambientali dell

Dettagli

Progetto acquapubblica. Distributori di acqua potabile naturale, refrigerata e frizzante

Progetto acquapubblica. Distributori di acqua potabile naturale, refrigerata e frizzante Progetto acquapubblica Distributori di acqua potabile naturale, refrigerata e frizzante Distributori acquapubblica OBIETTIVI RILANCIARE IL CONSUMO DI ACQUA POTABILE DA BERE Bere acqua del rubinetto è una

Dettagli

MOD. FREE H2O TOP soprabanco. MOD. FREE H2O UNDER/5V sottolavello + rubinetto 5 Vie. MOD. FREE H2O UNDER sottolavello + rubinetto 3 Vie

MOD. FREE H2O TOP soprabanco. MOD. FREE H2O UNDER/5V sottolavello + rubinetto 5 Vie. MOD. FREE H2O UNDER sottolavello + rubinetto 3 Vie Dimensioni compatte, design moderno e funzionamento intuitivo; un campione di efficienza, stile e semplicità. Acqua filtrata, fredda e gassata sempre disponibile in modo pratico e veloce. MOD. FREE H2O

Dettagli

Risparmiare acqua.. si può

Risparmiare acqua.. si può Risparmiare acqua.. si può Presentazione dei risultati del progetto di risparmio idrico Bagnacavallo Giuseppe Bortone Servizio Tutela e Risanamento Risorsa Acqua pag. 1 Principali dati relativi agli usi

Dettagli

In buone acque. Report 2008 sulla qualità dell acqua potabile

In buone acque. Report 2008 sulla qualità dell acqua potabile In buone acque Report 2008 sulla qualità dell acqua potabile Premessa: in Italia si beve l acqua del rubinetto? L Italia si trova al primo posto nel mondo per consumo pro-capite di acqua minerale: 194

Dettagli

Indagine sui servizi idrici nei quattro comuni del crinale

Indagine sui servizi idrici nei quattro comuni del crinale Indagine sui servizi idrici nei quattro comuni del crinale Strumento: questionario Somministrazione: gestita dagli studenti, all interno delle loro famiglie e cerchie di conoscenti che hanno partecipato

Dettagli

Strutture familiari, comportamento riproduttivo e natalità in Emilia Romagna. 14 marzo 2011

Strutture familiari, comportamento riproduttivo e natalità in Emilia Romagna. 14 marzo 2011 Strutture familiari, comportamento riproduttivo e natalità in Emilia Romagna. 14 marzo 2011 Il comportamento riproduttivo: dati per contemporanei In questa prima parte del seminario si propongono informazioni

Dettagli

La conciliazione che funziona

La conciliazione che funziona La conciliazione che funziona Esperienze di successo e di miglioramento della qualità del lavoro Università di Trento Dipartimento di sociologia 4 Ottobre 2007 Susanna Zucchelli Direttore Generale Hera

Dettagli

Spesa del pubblico per Provincia

Spesa del pubblico per Provincia Spesa del pubblico per Provincia 50.000.000 a 78.000.000 45.000.000 a 49.999.999 42.000.000 a 44.999.999 40.000.000 a 41.999.999 25.000.000 a 39.999.999 20.000.000 a 24.999.999 17.000.000 a 19.999.999

Dettagli

I DATI CHE DESCRIVONO IL TERRITORIO

I DATI CHE DESCRIVONO IL TERRITORIO I DATI CHE DESCRIVONO IL TERRITORIO PROVINCIA DI RIMINI Servizio SITUA, Piano Strategico Statistica Ufficio Statistica Variazioni amministrative Nella seconda metà del 1800: nasce la provincia di Forlì

Dettagli

Responsabilità sociale d'impresa: l approccio del Gruppo Hera. Ferrara, 19 maggio 2016

Responsabilità sociale d'impresa: l approccio del Gruppo Hera. Ferrara, 19 maggio 2016 Responsabilità sociale d'impresa: l approccio del Gruppo Hera Ferrara, 19 maggio 2016 Il Gruppo Hera Numeri chiave 4,5 miliardi di euro di ricavi 8.571 dipendenti, di cui il 96,9% a tempo indeterminato

Dettagli

Le imprenditrici, legali rappresentanti, socie, titolari d impresa e collaboratrici associate a CNA Emilia Romagna sono

Le imprenditrici, legali rappresentanti, socie, titolari d impresa e collaboratrici associate a CNA Emilia Romagna sono L IMPRENDITORIA FEMMINILE IN CIFRE CNA DELL EMILIA ROMAGNA Le imprenditrici, legali rappresentanti, socie, titolari d impresa e collaboratrici associate a CNA Emilia Romagna sono 1 27.800. Analizziamo

Dettagli

Benefici ambientali della raccolta, del trasporto e del trattamento dei rifiuti gestiti dal consorzio ecor it (RAEE e pile portatili)

Benefici ambientali della raccolta, del trasporto e del trattamento dei rifiuti gestiti dal consorzio ecor it (RAEE e pile portatili) Benefici ambientali della raccolta, del trasporto e del trattamento dei rifiuti gestiti dal consorzio ecor it (RAEE e pile portatili) Rev. 00 del 07.08.2015 Sistema di gestione per la qualità certificato

Dettagli

Soluzioni innovative per l utilizzo dell acqua pubblica

Soluzioni innovative per l utilizzo dell acqua pubblica Soluzioni innovative per l utilizzo dell acqua pubblica Pensata in ambiente residenziale e pubblico ProAcqua Vending è nata per soddisfare l esigenza di approvvigionamento di acqua liscia e gassata gradevolmente

Dettagli

Capitali dell acqua potabile in Emilia Romagna

Capitali dell acqua potabile in Emilia Romagna Capitali dell acqua potabile in Emilia Romagna Risultati eccellenti per l acqua in Emilia Romagna, tutti gli indicatori e i riferimenti sono positivi raccontando lo stato della gestione idrica nell area

Dettagli

La presenza delle imprenditrici CNA in Emilia Romagna è così distribuita:

La presenza delle imprenditrici CNA in Emilia Romagna è così distribuita: L IMPRENDITORIA FEMMINILE IN CIFRE CNA DELL EMILIA ROMAGNA Le imprenditrici, titolari d impresa, socie, legali rappresentanti, e collaboratrici associate a CNA Emilia Romagna sono 27.478. Analizziamo da

Dettagli

Rassegna del 19/11/2015

Rassegna del 19/11/2015 Rassegna del 19/11/2015 19/11/15 Corriere Romagna di Ravenna Faenza-Lugo e Imola 19/11/15 Resto del Carlino Ravenna 19/11/15 Corriere Romagna di Ravenna Faenza-Lugo e Imola 19/11/15 Corriere Romagna di

Dettagli

Dante Plus. Distributore automatico acqua liscia e gasata da interni. display lettore tessere cashless tasti selezioni antivandalici

Dante Plus. Distributore automatico acqua liscia e gasata da interni. display lettore tessere cashless tasti selezioni antivandalici Dante Plus Distributore automatico acqua liscia e gasata da interni display lettore tessere cashless tasti selezioni antivandalici vano inox erogazione detersivi serratura mappata Dante Plus Distributore

Dettagli

I PROGRAMMI DI INTERVENTO NEL SETTORE DELLE POLITICHE ABITATIVE

I PROGRAMMI DI INTERVENTO NEL SETTORE DELLE POLITICHE ABITATIVE I PROGRAMMI DI INTERVENTO NEL SETTORE DELLE POLITICHE ABITATIVE 3.000 case per l affitto e la prima casa di proprietà Per la realizzazione del programma la regione ha stanziato 145 milioni di euro per

Dettagli

Recupero delle acque meteoriche in ambito urbano: Idee e progetti HeraLAB

Recupero delle acque meteoriche in ambito urbano: Idee e progetti HeraLAB ECOMONDO 2016 Gestione Acque Meteoriche in ambito urbano: situazione attuale e prospettive Recupero delle acque meteoriche in ambito urbano: Idee e progetti HeraLAB Emilio Caporossi Responsabile fognatura

Dettagli

Osservatorio sul Turismo dell Emilia-Romagna

Osservatorio sul Turismo dell Emilia-Romagna L ANDAMENTO DELLE USCITE AI CASELLI AUTOSTRADALI GENNAIO-FEBBRAIO 2016 Il movimento di autoveicoli in uscita ai caselli autostradali della Riviera dell Emilia- Romagna nel mese di gennaio 2016 registra

Dettagli

Acqua in bocca ACQUA SICURA: la gestione della rete idrica

Acqua in bocca ACQUA SICURA: la gestione della rete idrica Acqua in bocca ACQUA SICURA: la gestione della rete idrica Dott.ssa Nadia Fontani Reggio Emilia, 25 settembre 2010 I NUMERI DELL ACQUEDOTTO Comuni serviti: 44 Abitanti serviti: 472.000 (91%) Volume estratto:

Dettagli

Il Turismo nelle Città d Arte e nei Borghi dell Emilia Romagna. Alessandro Tortelli Direttore CST Firenze

Il Turismo nelle Città d Arte e nei Borghi dell Emilia Romagna. Alessandro Tortelli Direttore CST Firenze Il Turismo nelle Città d Arte e nei Borghi dell Emilia Romagna Alessandro Tortelli Direttore CST Firenze IL TURISMO IN ITALIA E IN EMILIA ROMAGNA: "i numeri del 2016" ITALIA EMILIA -ROMAGNA Anno 2016 Δ

Dettagli

Linea BravoCASA. Affinatori d acqua e frigo-gasatori. Trattare l acqua è utile e vantaggioso

Linea BravoCASA. Affinatori d acqua e frigo-gasatori. Trattare l acqua è utile e vantaggioso Linea BravoCASA Affinatori d acqua e frigo-gasatori Trattare l acqua è utile e vantaggioso azienda certificata ISO 9001:2008 Affinatori d acqua e frigo-gasatori NO CORRENTE KIT Bravo-PRO DP0200 Acqua prodotta

Dettagli

Codice: Codice EAN:

Codice: Codice EAN: Nome: PURE FIRST Codice: 4801 817 00085 8015250039450 Filtro integrato, durata 4 mesi o 1000 litri (incluso nella confezione) Non necessita di collegamenti alla rete elettrica, funziona a batteria (inclusa)

Dettagli

Linea Bologna Poggio Rusco ORARIO DAL 12 GIUGNO AL 10 DICEMBRE 2016

Linea Bologna Poggio Rusco ORARIO DAL 12 GIUGNO AL 10 DICEMBRE 2016 Linea Bologna Poggio Rusco Categoria Reg Reg Reg Reg. Reg Reg Reg Reg Reg Reg Reg Reg Reg Reg Reg. BUS Numero Treno 11402 11556 6328 6324 11410 11452 11542 11454 11458 6258 6404 6506 6262 6400 6260 96310

Dettagli

In buone acque. Report 2010 sulla qualità dell acqua potabile

In buone acque. Report 2010 sulla qualità dell acqua potabile In buone acque Report 2010 sulla qualità dell acqua potabile Premessa: in Italia si beve l acqua del rubinetto? L Italia si trova al primo posto in Europa per consumo pro-capite di acqua in bottiglia:

Dettagli

IL GETTITO IMU ANALISI TERRITORIALE IN EMILIA ROMAGNA: Bologna, 28 marzo 2013

IL GETTITO IMU ANALISI TERRITORIALE IN EMILIA ROMAGNA: Bologna, 28 marzo 2013 IL GETTITO IMU IN EMILIA ROMAGNA: ANALISI TERRITORIALE Bologna, 28 marzo 2013 Il debutto dell IMU in Emilia Romagna Il gettito IMU in Emilia Romagna nel 2012 2.317 milioni Abitazione principale 398 milioni

Dettagli

I dati statistici di. Imprenditoria Femminile in cifre II semestre 2013

I dati statistici di. Imprenditoria Femminile in cifre II semestre 2013 I dati statistici di Imprenditoria Femminile in cifre II semestre 2013 Le imprenditrici, titolari d impresa, socie, legali rappresentanti, e collaboratrici associate a CNA Emilia Romagna sono 26.134. Analizziamo

Dettagli

In buone acque. Report 2011 sulla qualità dell acqua potabile

In buone acque. Report 2011 sulla qualità dell acqua potabile In buone acque Report 2011 sulla qualità dell acqua potabile Premessa: in Italia si beve l acqua del rubinetto? L Italia si trova al primo posto in Europa per consumo pro-capite di acqua in bottiglia:

Dettagli

Storico (assegnazioni) emergenza abitativa (Comuni Vari)

Storico (assegnazioni) emergenza abitativa (Comuni Vari) L ESPERIENZA DELL AGENZIA PUBBLICA PER LA LOCAZIONE Report periodico dati emmergenza. Dati al 31/12/2006 L esperienza dell Agenzia per la Locazione Relatore: Franco Carboni Direttore Generale Azienda Casa

Dettagli

Esperienze di trattamenti per la distribuzione di acqua ad alta qualità alla popolazione e il progetto Acqua Buona dedicato alle scuole

Esperienze di trattamenti per la distribuzione di acqua ad alta qualità alla popolazione e il progetto Acqua Buona dedicato alle scuole ACQUE SpA Servizi Idrici ATO n.2 Basso Valdarno Esperienze di trattamenti per la distribuzione di acqua ad alta qualità alla popolazione e il progetto Acqua Buona dedicato alle scuole Soluzioni tecnico-impiantistiche

Dettagli

WWF ITALIA - STRUTTURE TERRITORIALI LOCALI

WWF ITALIA - STRUTTURE TERRITORIALI LOCALI Regione Denominazione STL Comuni interessati Emilia Romagna Ravenna ALFONSINE, BAGNACAVALLO, CERVIA, CONSELICE, COTIGNOLA, FUSIGNANO, MASSA LOMBARDA, RUSSI, LUGO E SANT'AGATA SUL SANTERNO, RAVENNA Sede

Dettagli

Scenari e previsioni per la. provincia di Forlì-Cesena per il prossimo triennio. Massimo Guagnini. Forlì-Cesena 16 marzo 2009

Scenari e previsioni per la. provincia di Forlì-Cesena per il prossimo triennio. Massimo Guagnini. Forlì-Cesena 16 marzo 2009 Scenari e previsioni per la Forlì-Cesena 16 marzo 2009 rapporto sull economia della provincia di Forlì- Cesena nel 2008 provincia di Forlì-Cesena per il prossimo triennio Massimo Guagnini riservatezza

Dettagli

Le statistiche dell'istat sull'acqua: i dati del territorio

Le statistiche dell'istat sull'acqua: i dati del territorio Le statistiche dell'istat sull'acqua: i dati del territorio Carlo Declich ISTAT Ufficio territoriale per il Veneto e il Friuli Venezia Giulia 9 giugno 2015, Palazzo Moroni, Padova Le fonti dei dati ISTAT

Dettagli

Campagna "Regala un albero" 1 giugno-31 dicembre 2015

Campagna Regala un albero 1 giugno-31 dicembre 2015 Campagna "Regala un albero" 1 giugno-31 dicembre 2015 INDICE RASSEGNA STAMPA Campagna "Regala un albero" 1 giugno-31 dicembre 2015 15/06/2015 Il Gruppo Hera sulla stampa nazionale Sassuolo2000.It "Regala

Dettagli

Il turismo nelle città d arte dell Emilia Romagna Anno 2015 SINTESI DEL RAPPORTO. Centro Studi Turistici di Firenze 1

Il turismo nelle città d arte dell Emilia Romagna Anno 2015 SINTESI DEL RAPPORTO. Centro Studi Turistici di Firenze 1 Il turismo nelle città d arte dell Emilia Romagna Anno 2015 SINTESI DEL RAPPORTO Centro Studi Turistici di Firenze 1 1. La stagione turistica 2015 in Italia e in Emilia Romagna Il 2015 è stato un anno

Dettagli

SEZIONE 1 Provincia e popolazione residente Quadro socio-demografico

SEZIONE 1 Provincia e popolazione residente Quadro socio-demografico 9 SEZIONE 1 Provincia e popolazione residente Quadro socio-demografico IL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI RIMINI POPOLAZIONE RESIDENTE 294.110 FAMIGLIE 119.069 CENTENARI E ULTRACENTENARI 50 LATITUDINE 44

Dettagli

A.S. 2017/18 - ISCRIZIONE ALUNNI AL PRIMO ANNO DELLE SCUOLE STATALI E PARITARIE DI OGNI ORDINE E GRADO.

A.S. 2017/18 - ISCRIZIONE ALUNNI AL PRIMO ANNO DELLE SCUOLE STATALI E PARITARIE DI OGNI ORDINE E GRADO. Bologna, 08 Febbraio 2017 COMUNICATO STAMPA A.S. 2017/18 - ISCRIZIONE ALUNNI AL PRIMO ANNO DELLE SCUOLE STATALI E PARITARIE DI OGNI ORDINE E GRADO. IN REGIONE SONO PERVENUTE OLTRE 111 MILA DOMANDE. IN

Dettagli

I dati statistici di. Imprenditoria Femminile in cifre I semestre 2010

I dati statistici di. Imprenditoria Femminile in cifre I semestre 2010 I dati statistici di Imprenditoria Femminile in cifre I semestre 2010 Le imprenditrici, titolari d impresa, socie, legali rappresentanti, e collaboratrici associate a CNA Emilia Romagna sono 27.818. Analizziamo

Dettagli

Deliberazione n. 2/2006/Progr.

Deliberazione n. 2/2006/Progr. Deliberazione n. 2/2006/Progr. REPUBBLICA ITALIANA la Corte dei conti in Sezione regionale del controllo per l Emilia - Romagna composta dai Magistrati Dott. Mario Donno Dott. Carlo Coscioni Dott.ssa Rosa

Dettagli

3. Redditi e consumi

3. Redditi e consumi Osservatorio economico,coesione sociale, legalità 3 Rapporto sulla coesione sociale nella provincia di Reggio Emilia 3. Redditi e consumi COMUNE DI REGGIO EMILIA Fonte: Istituto "G.Tagliacarne" - Roma

Dettagli

Linea Bologna Poggio Rusco ORARIO DAL 12 GIUGNO AL 10 DICEMBRE 2016

Linea Bologna Poggio Rusco ORARIO DAL 12 GIUGNO AL 10 DICEMBRE 2016 Linea Bologna Poggio Rusco Categoria Reg Reg Reg Reg. Reg Reg Reg Reg Reg Reg Reg Reg Reg Reg Reg. BUS Numero Treno 11402 11556 6328 6324 11410 11452 11542 11454 11458 6258 6404 6506 6262 6400 6260 96310

Dettagli

Il Piano regionale Rifiuti della Regione Emilia-Romagna

Il Piano regionale Rifiuti della Regione Emilia-Romagna Il Piano regionale Rifiuti della Regione Emilia-Romagna Sabrina Freda Assessore Ambiente, Riqualificazione urbana 1 Il Sistema Emilia-Romagna: demografia regionale 2 A partire dalla metà degli anni novanta

Dettagli

Ancora in calo la farmaceutica convenzionata. Ma il ticket sui farmaci raggiunge picchi del 16%

Ancora in calo la farmaceutica convenzionata. Ma il ticket sui farmaci raggiunge picchi del 16% Ancora in calo la farmaceutica convenzionata. Ma il ticket sui farmaci raggiunge picchi del 16% I dati del primo semestre 2013 diffusi da Federfarma evidenziano una diminuzione del 4,1% della spesa a carico

Dettagli

ORARIO DALL' 11 DICEMBRE 2016 AL 9 DICEMBRE 2017

ORARIO DALL' 11 DICEMBRE 2016 AL 9 DICEMBRE 2017 Categoria Reg Reg Reg Reg. Reg Reg Reg Reg Reg Reg Reg Reg Reg Reg Reg. BUS Numero Treno 11402 11556 6328 6324 11410 11452 11542 11454 11458 6258 6404 6506 6262 6400 6260 96310 Servizi O O O Note e Periodicità

Dettagli

Estratto dei patti parasociali comunicati alla Consob ai sensi dell'art. 122 del d.lgs , n. 58

Estratto dei patti parasociali comunicati alla Consob ai sensi dell'art. 122 del d.lgs , n. 58 Allegato a) alla determinazione del Settore Contabile n. 726 del 11/11/2010 Estratto dei patti parasociali comunicati alla Consob ai sensi dell'art. 122 del d.lgs. 24.2.1998, n. 58 HERA S.P.A. Holding

Dettagli

Sezione Cooperative sociali al

Sezione Cooperative sociali al Aggiornamento della pubblicazione Rapporto sull offerta di servizi sociali, sociosanitari ed educativi del territorio provinciale di Bologna - un approfondimento di Quaderni Capito 6 Terzo Settore al 26.06.2007

Dettagli

Indice Premessa... 2 Servizi analizzati nel comune di Casorate Sempione... 2 Acquedotto... 3 Fognatura... 4 Regolamento del Sottosuolo...

Indice Premessa... 2 Servizi analizzati nel comune di Casorate Sempione... 2 Acquedotto... 3 Fognatura... 4 Regolamento del Sottosuolo... Indice Premessa... 2 Servizi analizzati nel comune di Casorate Sempione... 2 Acquedotto... 3 Fognatura... 4 Regolamento del Sottosuolo... 5 1 Premessa Il comune di Casorate S. è in forma associata dell

Dettagli

CAPANNORI: IL PRIMO COMUNE IN ITALIA VERSO RIFIUTI ZERO II

CAPANNORI: IL PRIMO COMUNE IN ITALIA VERSO RIFIUTI ZERO II CAPANNORI: IL PRIMO COMUNE IN ITALIA VERSO RIFIUTI ZERO II parte La riduzione dei rifiuti La strategia Rifiuti Zero cerca di combinare riciclaggio, e dunque raccolta differenziata spinta, con politiche

Dettagli

COMUNICATO STAMPA A.S. 2016/17 - ISCRIZIONE ALUNNI AL PRIMO ANNO DELLE SCUOLE STATALI E PARITARIE FOCUS SULLA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO

COMUNICATO STAMPA A.S. 2016/17 - ISCRIZIONE ALUNNI AL PRIMO ANNO DELLE SCUOLE STATALI E PARITARIE FOCUS SULLA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO Bologna, 7 marzo 2016 COMUNICATO STAMPA A.S. 2016/17 - ISCRIZIONE ALUNNI AL PRIMO ANNO DELLE SCUOLE STATALI E PARITARIE FOCUS SULLA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO Dopo la pubblicazione, nei giorni

Dettagli

Osservatorio regionale del commercio

Osservatorio regionale del commercio I mercati e i posteggi isolati in Emilia-Romagna al 31/12/2012 Note di lettura Le informazioni derivano direttamente dai comuni che hanno compilato l apposita sezione dell applicativo I dati raccolti riguardano

Dettagli

Rassegna Stampa. Da 01 aprile 2015 a 30 aprile Servizi di Media Monitoring

Rassegna Stampa. Da 01 aprile 2015 a 30 aprile Servizi di Media Monitoring Rassegna Stampa Da 01 aprile 2015 a 30 aprile 2015 Rassegna Stampa 29-04-2015 29/04/2015 MF 7 Bcc, è stallo sulla riforma Claudia Cervini 4 27/04/2015 CORRIERE DELLA SERA INSERTI 5 Bcc alla svolta: super

Dettagli

Hera S.p.A. Comunicazione

Hera S.p.A. Comunicazione Scheda progetto Denominazione soggetto concorrente Titolo Categoria Premio Pianeta Acqua Hera S.p.A. In buone acque Report qualità dell acqua potabile e sensibilizzazione all uso corretto della risorsa

Dettagli

Erogatori d acqua per casette e fontane pubbliche FonteAlma. Gli unici pannelli erogatori di acqua potabile con marchio di conformità igienica TIFQ.

Erogatori d acqua per casette e fontane pubbliche FonteAlma. Gli unici pannelli erogatori di acqua potabile con marchio di conformità igienica TIFQ. Erogatori d acqua per casette e fontane pubbliche FonteAlma. Gli unici pannelli erogatori di acqua potabile con marchio di conformità igienica TIFQ. Gli erogatori d acqua FonteAlma sono la soluzione ideale

Dettagli

L a f o n t e d i c a s a t u a

L a f o n t e d i c a s a t u a L a f o n t e d i c a s a t u a L ACQUA DI CASA Sapete che l acqua che arriva nelle nostre abitazioni è sottoposta a controlli quotidiani? A volte non risulta gradevole al palato a causa del cloro disciolto,

Dettagli

Ordinanza n.31 del 17 Maggio 2016

Ordinanza n.31 del 17 Maggio 2016 IL PRESIDENTE IN QUALITA DI COMMISSARIO DELEGATO AI SENSI DELL ART. 1 COMMA 2 DEL D.L.N. 74/2012 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI DALLA LEGGE N. 122/2012 Ordinanza n.31 del 17 Maggio 2016 Integrazione degli

Dettagli

IL MERCATO DEL LAVORO NEL FAENTINO E NELLA PROVINCIA DI RAVENNA

IL MERCATO DEL LAVORO NEL FAENTINO E NELLA PROVINCIA DI RAVENNA COMUNE DI FAENZA SETTORE SVILUPPO ECONOMICO Servizio Aziende e Partecipazioni comunali IL MERCATO DEL LAVORO NEL FAENTINO E NELLA PROVINCIA DI RAVENNA Edizione 1/ST/st/28.04.2005 Supera: nessuno Sintesi

Dettagli

Aziende associate/1. Romagna Acque, approvato il bilancio 2015

Aziende associate/1. Romagna Acque, approvato il bilancio 2015 Aziende associate/1. Romagna Acque, approvato il bilancio 2015 FORLI - Nel corso del 2015 sono stati forniti 110,7 milioni di metri cubi d acqua, con un valore di produzione pari a 51.144.704 euro e un

Dettagli

Rassegna Stampa. Da 18 gennaio 2017 a 18 gennaio Servizi di Media Monitoring

Rassegna Stampa. Da 18 gennaio 2017 a 18 gennaio Servizi di Media Monitoring Rassegna Stampa Da 18 gennaio 2017 a 18 gennaio 2017 Rassegna Stampa 18-01-2017 DICONO DI NOI RESTO DEL CARLINO RIMINI 18/01/2017 39 I giudici bocciano l`autovelox: Il bus in sosta copre il cartello Manuel

Dettagli

Bologna 2 luglio Dott.ssa Morena Diazzi. Direttore Generale. Le fonti normative. DL 114/1998 (Bersani)

Bologna 2 luglio Dott.ssa Morena Diazzi. Direttore Generale. Le fonti normative. DL 114/1998 (Bersani) LA RETE DISTRIBUTIVA dell EMILIA-ROMAGNA a DIECI ANNI dalla RIFORMA BERSANI: DATI e COMMENTI dell OSSERVATORIO REGIONALE del COMMERCIO Lo stato della rete in Emilia-Romagna e la sua evoluzione a seguito

Dettagli

Le aziende IT in Emilia Romagna Il contributo per l innovazione in Regione

Le aziende IT in Emilia Romagna Il contributo per l innovazione in Regione Modena, 24 Gennaio 2012 Le aziende IT in Emilia Romagna Il contributo per l innovazione in Regione Giancarlo Capitani Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Lo scenario regionale: un confronto

Dettagli

Comune di Boscotrecase (prov. di Napoli) - Cap: Indirizzo: Via Rio, 2 Tel 081/ Fax 081/

Comune di Boscotrecase (prov. di Napoli) - Cap: Indirizzo: Via Rio, 2 Tel 081/ Fax 081/ AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE DIRETTA ALLA CONCESSIONE DI SUOLO PUBBLICO PER L INSTALLAZIONE E GESTIONE DI UN IMPIANTO CON TRIPLO EROGATORE DI ACQUA MICROFILTRATA NATURALE E GASSATA (CASA

Dettagli

Una bella differenza! Promemoria per una corretta separazione dei rifiuti urbani

Una bella differenza! Promemoria per una corretta separazione dei rifiuti urbani Questo Promemoria è di aiuto e di stimolo affinchè ognuno di noi impari a riconoscere e a separare, tra i prodotti che scartiamo quotidianamente, quelli che possono essere riciclati, trasformati e riutilizzati.

Dettagli

rapporto sull economia rimini 1 aprile 2008 della provincia di Rimini

rapporto sull economia rimini 1 aprile 2008 della provincia di Rimini rapporto sull economia rimini 1 aprile 2008 della provincia di Rimini 2007-2008 riservatezza Questo documento è la base per una presentazione orale, senza la quale ha quindi limitata significatività e

Dettagli

Osservatorio sulle tariffe dei servizi pubblici

Osservatorio sulle tariffe dei servizi pubblici Osservatorio sulle tariffe dei servizi pubblici 3 Conferenza Regionale PAR Venerdì 22 gennaio 2010 Giuseppina Felice Servizio Controllo Strategico e Statistica 2 Osservatorio Tariffe servizi pubblici Il

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE DIRETTA ALLA CONCESSIONE DI SUOLO PUBBLICO PER L'INSTALLAZIONE E GESTIONE

AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE DIRETTA ALLA CONCESSIONE DI SUOLO PUBBLICO PER L'INSTALLAZIONE E GESTIONE AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE DIRETTA ALLA CONCESSIONE DI SUOLO PUBBLICO PER L'INSTALLAZIONE E GESTIONE DI UN IMPIANTO DI ACQUA MICROFILTRATA NATURALE E GASATA (CASA DELL'ACQUA) Il Comune

Dettagli

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi GIUNTA REGIONALE Atto del Dirigente: DETERMINAZIONE n 14945 del 19/11/2012 Proposta: DPG/2012/15299 del 12/11/2012 Struttura proponente: Oggetto: Autorità emanante:

Dettagli

TIPS Training on Individual Placement Support

TIPS Training on Individual Placement Support TIPS Training on Individual Placement Support Un nuovo modello per l Inserimento lavorativo dei malati mentali. Progetto Regionale Rete Regionale EnAIP Inizio 09 giugno 2010 Termine 31 dicembre 2011 Dove

Dettagli

PROVINCIA DI BOLOGNA. Comune/Destinatario Contributo in euro Progetto

PROVINCIA DI BOLOGNA. Comune/Destinatario Contributo in euro Progetto PROVINCIA DI BOLOGNA Pianoro 120.198 Riqualificazione energetica edificio scuola media "Vincenzo Neri" S. Lazzaro di Savena 55.716 Opere di ristrutturazione edilizia finalizzata alla riqualificazione energetica

Dettagli

POPOLAZIONE RESIDENTE IN PROVINCIA DI RAVENNA

POPOLAZIONE RESIDENTE IN PROVINCIA DI RAVENNA SISTAN PROVINCIA DI RAVENNA Provincia di Ravenna - Servizio Statistica POPOLAZIONE RESIDENTE IN PROVINCIA DI RAVENNA ANNO: 2005 AGOSTO 2006 Questa pubblicazione è stata realizzata dal: Servizio statistica

Dettagli

I gestori del servizio idrico in Italia:

I gestori del servizio idrico in Italia: INDIS INDIS - Istituto Nazionale Distribuzione e Servizi I gestori del servizio idrico in Italia: Un quadro sintetico Il campione in sintesi 235 gestori (di cui 70 in economia) 430 bacini tariffari 25

Dettagli

Rassegna del 16/12/2014

Rassegna del 16/12/2014 Rassegna del 16/12/2014 16/12/14 Corriere Romagna di Ravenna Faenza-Lugo e Imola 16/12/14 Corriere Romagna di Ravenna Faenza-Lugo e Imola 16/12/14 Corriere Romagna di Ravenna Faenza-Lugo e Imola 16/12/14

Dettagli

Orari treni TPER su linea RFI

Orari treni TPER su linea RFI Sheet7 Orari treni TPER su linea RFI dal 13 dicembre 2015 al 10 dicembre 2016. Page 1 Linea Bologna Poggio Rusco Categoria Reg Reg Reg Reg. Reg Reg Reg Reg Reg Reg Reg Reg Reg Reg Reg. BUS Numero Treno

Dettagli

Cillichemie è leader in Italia nel trattamento dell acqua ed è in grado di proporre qualsiasi soluzione nei seguenti settori:

Cillichemie è leader in Italia nel trattamento dell acqua ed è in grado di proporre qualsiasi soluzione nei seguenti settori: 1 Cillichemie per CNEC Cillichemie è leader in Italia nel trattamento dell acqua ed è in grado di proporre qualsiasi soluzione nei seguenti settori: trattamento dell acqua ad uso potabile ed alimentare;

Dettagli

35 mila km. 3,6 milioni. 300 milioni. 2,0 euro. 736 mila. 245 milioni. tanti buoni motivi per bere l acqua di rubinetto. 8 a edizione dati 2015

35 mila km. 3,6 milioni. 300 milioni. 2,0 euro. 736 mila. 245 milioni. tanti buoni motivi per bere l acqua di rubinetto. 8 a edizione dati 2015 tanti buoni motivi per bere l acqua di rubinetto a edizione dati 0, milioni euro investiti mila km rete,6 milioni 00 milioni metri cubi di acqua distribuita Scopri l acqua a km zero,0 euro mille litri

Dettagli

Il patto anti-evasione Agenzia delle Entrate e Comuni in. I risultati al 31 dicembre 2012

Il patto anti-evasione Agenzia delle Entrate e Comuni in. I risultati al 31 dicembre 2012 Il patto anti-evasione Agenzia delle Entrate e Comuni in Emilia-Romagna I risultati al 31 dicembre 2012 QUADRO GENERALE 2 Le adesioni al patto anti-evasione in regione % sul totale dei comuni % sul totale

Dettagli

Le Aliquote IMU 2012 dei comuni della provincia di Bologna e dei capoluoghi della regione Emilia Romagna

Le Aliquote IMU 2012 dei comuni della provincia di Bologna e dei capoluoghi della regione Emilia Romagna Le Aliquote IMU 2012 dei comuni della provincia di Bologna e dei capoluoghi della regione Emilia Romagna Responsabile Osservatorio Immobiliare Confabitare Eduart Murati Introduzione Con la manovra finanziaria

Dettagli

ECCO LE STRUTTURE SANITARIE, PUBBLICHE E PRIVATE, PIU VIRTUOSE DELL EMILIA ROMAGNA

ECCO LE STRUTTURE SANITARIE, PUBBLICHE E PRIVATE, PIU VIRTUOSE DELL EMILIA ROMAGNA ECCO LE STRUTTURE SANITARIE, PUBBLICHE E PRIVATE, PIU VIRTUOSE DELL EMILIA ROMAGNA Prosegue con successo il lavoro della Guida Michelin della salute Dove e Come Mi Curo, il portale numero uno in Italia

Dettagli

INFORMAZIONE QUALITÀ DELL ACQUA POTABILE ANNO 2014

INFORMAZIONE QUALITÀ DELL ACQUA POTABILE ANNO 2014 COMUNE DI ALTO MALCANTONE MUNICIPIO INFORMAZIONE QUALITÀ DELL ACQUA POTABILE ANNO 2014 Conformemente all art. 5 dell Ordinanza del Dipartimento federale dell'interno (DFI) concernente l acqua potabile,

Dettagli

LA GESTIONE DEI RIFIUTI SPECIALI NELLE REGIONI ITALIANE

LA GESTIONE DEI RIFIUTI SPECIALI NELLE REGIONI ITALIANE 3.8 LA GESTIONE DEI RIFIUTI SPECIA- LI IN EMILIA ROMAGNA, ANNO 2003 Nell anno 2003, in Emilia Romagna, si registra una produzione di rifiuti speciali pari a circa 10,7 milioni di tonnellate, con un incremento,

Dettagli

Il 6 Censimento generale dell Agricoltura in Emilia-Romagna: principali risultati e modalità di diffusione

Il 6 Censimento generale dell Agricoltura in Emilia-Romagna: principali risultati e modalità di diffusione Il 6 Censimento generale dell Agricoltura in Emilia-Romagna: principali risultati e modalità di diffusione Annalisa Laghi, Stefano Michelini Servizio Statistica Regione Emilia-Romagna Bologna, 10 dicembre

Dettagli