Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca"

Transcript

1 VOTO OTTENUTO NEGLI ESAMI FONDAMENTALI E CARATTERIZZANTI LA SINGOLA SCUOLA PUNTEGGIO MASSIMO 5 PUNTI STUDENTI LAUREATI (DM n.509/99 o DM n.270/04) Con riferimento ai candidati laureati in Italia, ai fini dell attribuzione del punteggio di cui all art. 7, comma 2, lettera b) punto 2 del bando ( voto ottenuto negli esami fondamentali e caratterizzanti la singola Scuola ), l Ateneo presso cui il candidato ha conseguito la laurea è tenuto ad indicare nell apposita Sezione delle procedura informatica, per ciascuna tipologia di Scuola per la quale il candidato ha scelto di concorrere, i 5 esami di profitto maggiormente rappresentativi, rispetto all intero percorso didattico erogato allo studente, dei settori scientifico disciplinari indicati come fondamentali e caratterizzanti di cui alla successiva Tabella 1. Nello specifico, tenuto conto che un corso integrato è composto da moduli di insegnamenti riferiti a diversi settori scientifico disciplinari (ssd), ai fini dell attribuzione del punteggio negli esami fondamentali del percorso di laurea e negli esami caratterizzanti la Scuola di specializzazione si precisa che: Per gli esami riconducibili a ssd fondamentali per la Scuola, possono essere presi in considerazione, nell ambito di tutti gli esami sostenuti dallo studente, esclusivamente gli esami di profitto correlati ai corsi di insegnamento con il maggiore numero di CFU riferiti ai SSD indicati come ssd fondamentali nella Tabella 1. Per gli esami riconducibili al ssd caratterizzante la Scuola, può essere preso in considerazione, nell ambito di tutti gli esami sostenuti dallo studente, esclusivamente l esame di profitto correlato al corso di insegnamento con il maggiore numero di CFU riferiti al SSD indicato come ssd caratterizzante nella Tabella 1. 1

2 A mente di quanto previsto dal Regolamento n. 48/2015 e dall art. 7, comma 2, lettera b), punto 2 del bando, sono valutabili ai fini dell attribuzione del punteggio curriculare solo gli esami di profitto nei quali il candidato ha riportato una votazione almeno pari o superiore a 27/30 che includono il maggior numero di CFU dei settori scientifico disciplinari riportati nella Tabella 1. I Tirocini non sono presi in considerazione indipendentemente dal numero di CFU ad esso correlati, salvo il caso che siano parte integrante dell esame di profitto. Il giudizio di idoneità non può essere considerato. Nell ambito di tali esami con voto uguale o superiore a 27/30, ove presenti nella carriera del candidato, vanno selezionati un numero massimo di 5 esami. Si precisa che: 4 esami devono essere riferiti ai ssd fondamentali di cui alla Tabella 1. 1 esame deve essere riferito al ssd caratterizzante oppure a l eventuale SSD in caso di assenza del SSD caratterizzante di cui alla Tabella 1. Per ciascun ssd è consentito indicare 1 solo esame. Qualora nel curriculum degli studi sostenuti dal candidato fossero presenti più esami di profitto parimente riferibili ad uno stesso SSD, tutti con lo stesso numero di CFU collegati a quel dato SSD e tutti con votazione uguale o superiore a 27/30, l Ateneo dovrà caricare a Sistema, con riferimento a quel dato SSD, l esame nel quale il candidato ha ottenuto il voto più alto. 2

3 Tabella 1 - Settori scientifico disciplinari per la valutazione degli esami (laureati ai sensi del DM n.509/99 e DM n.270/04) AREA CLASSE SCUOLA SSD fondamentali SSD caratterizzante Eventuale SSD in caso di assenza del SSD caratterizzante Medicina di emergenza e urgenza Medicina BIO/16 Anestesiologia MED/41 interna MED/09 MED/18 MED/09 Area Medica Classe Medicina clinica generale e specialistica MED/08 MED/18 Farmacologia BIO/14 MED/09 Geriatria MED/08 MED/18 Patologia generale MED/04 Medicina dello sport e dell esercizio fisico Malattie dell apparato locomotore MED/33 MED/09 MED/18 BIO/16 3

4 AREA CLASSE SCUOLA SSD fondamentali SSD caratterizzante Medicina termale Oncologia medica Medicina di comunità e delle cure primarie Allergologia ed Immunologia clinica Dermatologia e Venereologia Eventuale SSD in caso di assenza del SSD caratterizzante Pediatria generale e specialistica MED/38 MED/09 MED/08 MED/18 Farmacologia BIO/14 Oncologia medica MED/06 Patologia generale MED/08 MED/04 MED/09 MED/18 MED/08 MED/09 MED/18 MED/08 MED/18 Patologia generale MED/04 MED/08 MED/09 MED/18 Igiene generale e applicata MED/42 MED/09 Malattie cutanee e veneree MED/35 Patologia generale MED/04 4

5 AREA CLASSE SCUOLA SSD fondamentali SSD caratterizzante Ematologia Endocrinologia e malattie del metabolismo Malattie dell apparato digerente Malattie dell apparato cardiovascolare Malattie dell apparato respiratorio Eventuale SSD in caso di assenza del SSD caratterizzante Malattie del sangue Patologia generale MED/08 MED/09 MED/18 MED/15 MED/04 Endocrinologia MED/13 Patologia generale MED/08 MED/04 MED/09 MED/18 Gastroenterologia MED/12 Patologia generale MED/08 MED/04 MED/09 MED/18 BIO/16 MED/09 MED/18 MED/08 MED/09 MED/18 Malattie dell apparato cardiovascolare MED/11 Malattie dell apparato respiratorio MED/10 Patologia generale MED/04 Patologia generale MED/04 5

6 AREA CLASSE SCUOLA SSD fondamentali SSD caratterizzante Classe Neuroscienze e scienze cliniche del comportamento Scienza dell alimentazione Malattie infettive e tropicali Nefrologia Reumatologia Neurologia Eventuale SSD in caso di assenza del SSD caratterizzante MED/09 Pediatria generale e specialistica MED/38 Biochimica BIO/10 MED/18 Malattie infettive MED/17 Microbiologia e MED/08 MED/09 Farmacologia BIO/14 microbiologia clinica MED/07 Nefrologia MED/14 Patologia generale MED/08 MED/09 MED/18 MED/04 Reumatologia MED/16 Patologia generale MED/08 MED/09 MED/18 MED/04 Neurologia MED/26 BIO/16 MED/09 Farmacologia BIO/14 6

7 AREA CLASSE SCUOLA SSD fondamentali SSD caratterizzante Area Chirurgica Classe Medicina clinica dell età evolutiva Classe delle Chirurgie generali e specialistiche Neuropsichiatria infantile Psichiatria Pediatria Chirurgia Generale Chirurgia pediatrica Neuropsichiatria infantile MED/08 MED/39 MED/09 Farmacologia BIO/14 Psichiatria MED/25 MED/08 MED/09 Farmacologia BIO/14 MED/08 MED/09 Farmacologia BIO/14 MED/08 MED/09 BIO/16 MED/08 MED/09 BIO/16 Pediatria generale e specialistica MED/38 MED/18 Chirurgia pediatrica e infantile MED/20 Eventuale SSD in caso di assenza del SSD caratterizzante Pediatria generale e specialistica MED/38 MED/18 7

8 AREA CLASSE SCUOLA SSD fondamentali SSD caratterizzante Eventuale SSD in caso di assenza del SSD caratterizzante Chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica Chirurgia plastica MED/19 BIO/16 MED/08 MED/09 MED/18 Ginecologia ed Ostetricia MED/08 MED/09 Ginecologia e ostetricia MED/40 MED/18 Ortopedia e traumatologia MED/08 MED/09 Malattie dell apparato locomotore MED/33 BIO/16 MED/18 Urologia MED/08 MED/09 Urologia MED/24 BIO/16 Chirurgia Generale MED/18 8

9 AREA CLASSE SCUOLA SSD fondamentali SSD caratterizzante Classe delle Chirurgie del distretto testa e collo Chirurgia Maxillo- Facciale Neurochirurgia Oftalmologia Otorinolaringoiatria MED/08 MED/09 MED/18 MED/08 MED/09 Chirurgia maxillo-facciale MED/29 Neurochirurgia MED/27 MED/18 Malattie apparato visivo MED/08 MED/30 MED/09 MED/18 MED/08 MED/09 Otorinolaringoiatria MED/31 Eventuale SSD in caso di assenza del SSD caratterizzante BIO/16 BIO/16 BIO/16 BIO/16 MED/18 9

10 AREA CLASSE SCUOLA SSD fondamentali SSD caratterizzante Area Servizi Clinici Classe delle Chirurgie cardiotoraco-vascolari Classe della Medicina diagnostica e di laboratorio Cardiochirurgia Chirurgia Toracica Eventuale SSD in caso di assenza del SSD caratterizzante Chirurga cardiaca MED/23 BIO/16 MED/08 MED/09 MED/18 Chirurgia toracica MED/21 MED/08 BIO/16 MED/09 MED/18 MED/08 Chirurgia Vascolare MED/09 MED/18 MED/09 MED/18 Anatomia Patologica Patologia generale MED/04 BIO/16 Biochimica BIO/10 Microbiologia e MED/09 Virologia MED/18 Patologia generale MED/04 Chirurgia vascolare MED/22 MED/08 Microbiologia e microbiologia clinica MED/07 BIO/16 10

11 AREA CLASSE SCUOLA SSD fondamentali SSD caratterizzante Classe della diagnostica per immagini e radioterapia Classe dei servizi clinici specialistici Patologia Clinica e Biochimica Clinica Radiodiagnostica Radioterapia Medicina nucleare Anestesia Rianimazione, Terapia Intensiva e del dolore Eventuale SSD in caso di assenza del SSD caratterizzante MED/08 Patologia clinica MED/05 Patologia generale MED/09 MED/04 MED/18 Biochimica BIO/10 MED/08 MED/09 MED/18 Diagnostica per immagini e radioterapia MED/36 BIO/16 MED/08 Diagnostica per immagini e MED/09 radioterapia MED/36 MED/18 BIO/16 MED/08 Diagnostica per immagini e MED/09 radioterapia MED/36 MED/18 BIO/16 Anestesiologia MED/41 Neurologia MED/26 MED/08 MED/09 MED/18 11

12 AREA CLASSE SCUOLA SSD fondamentali SSD caratterizzante Classe dei servizi clinici specialistici biomedici Audiologia e foniatria Medicina fisica e riabilitativa Genetica medica Farmacologia e Tossicologia clinica MED/08 MED/09 MED/18 MED/08 MED/09 Audiologia MED/32 Medicina fisica e riabilitativa MED/34 Eventuale SSD in caso di assenza del SSD caratterizzante Neurologia MED/26 Neurologia MED/26 MED/18 Genetica medica MED/03 Patologia generale MED/04 Biochimica BIO/10 MED/09 Pediatria generale e specialistica MED/38 Biochimica BIO/10 MED/09 Patologia generale MED 04 Farmacologia BIO/14 12

13 AREA CLASSE SCUOLA SSD fondamentali SSD caratterizzante Igiene e Medicina Preventiva MED/08 Microbiologia e microbiologia clinica MED/07 Igiene generale e applicata MED/42 Eventuale SSD in caso di assenza del SSD caratterizzante Classe della sanità pubblica Medicina del Lavoro Medicina Legale Statistica sanitaria e Biometria MED/09 MED/08 Biochimica BIO/10 Medicina del lavoro MED/44 Igiene generale e applicata MED/42 MED/09 BIO/16 Medicina legale MED/43 Igiene generale e MED/08 applicata MED/42 MED/09 Patologia generale MED/04 Statistica medica MED/01 Igiene generale e MED/08 applicata MED/42 MED/09 Patologia generale MED/04 13

14 STUDENTI LAUREATI vecchio ordinamento (ante DM n.509/99) Con riferimento ai candidati laureati in Italia, ai fini dell attribuzione del punteggio di cui all art. 7, comma 2, lettera b) punto 2 del bando ( voto ottenuto negli esami fondamentali e caratterizzanti la singola Scuola ), l Ateneo presso cui il candidato ha conseguito la laurea è tenuto ad indicare nell apposita Sezione delle procedura informatica, per ciascuna tipologia di Scuola per la quale il candidato ha scelto di concorrere, i 5 esami di profitto maggiormente rappresentativi, rispetto all intero percorso didattico erogato allo studente, delle attività formative indicate come fondamentali e caratterizzanti di cui alla successiva Tabella 2. A mente di quanto previsto dal Regolamento n. 48/2015 e dall art. 7, comma 2, lettera b), punto 2 del bando, sono valutabili ai fini dell attribuzione del punteggio curriculare solo gli esami di profitto nei quali il candidato ha riportato una votazione almeno pari o superiore a 27/30 che includono le attività formative indicate come fondamentali e caratterizzanti di cui alla successiva Tabella 2. Nell ambito di tali esami con voto uguale o superiore a 27/30, ove presenti nella carriera del candidato, vanno selezionati un numero massimo di 5 esami. Il giudizio di idoneità non può essere considerato. Si precisa che: 4 esami devono essere riconducibili agli attività formative fondamentali di cui alla Tabella 2; 1 esame deve essere riconducibile alle attività formative caratterizzanti o alle attività formative alternativa a quella caratterizzante di cui alla Tabella 2; Per ciascuna attività formativa è consentito indicare 1 solo esame. Qualora nel curriculum degli studi sostenuti dal candidato fossero presenti più esami di profitto parimente riferibili ad una stessa attività formativa, tutti parimenti rappresentativi e tutti con votazione uguale o superiore a 27/30, l Ateneo dovrà caricare a Sistema, con riferimento a quella data attività formativa, l esame nel quale il candidato ha ottenuto il voto più alto. 14

15 Tabella 2 Attività formative di riferimento delle Scuole (laureati vecchio ordinamento ante DM 509/99) AREA CLASSE SCUOLA Attività formative fondamentali Attività formative caratterizzanti Medicina di emergenza e urgenza Fisiologia Eventuale attività formativa alternativa in caso di assenza della caratterizzante Anestesiologia Fisiologia Area Medica Classe Medicina clinica generale e specialistica Farmacologia Fisiologia Geriatria Patologia generale Fisiologia Medicina dello sport e dell esercizio fisico Malattie dell apparato locomotore 15

16 AREA CLASSE SCUOLA Attività formative fondamentali Attività formative caratterizzanti Medicina termale Oncologia medica Medicina di comunità e delle cure primarie Allergologia ed Immunologia clinica Dermatologia e Venereologia Pediatria generale e specialistica Fisiologia Eventuale attività formativa alternativa in caso di assenza della caratterizzante Farmacologia Oncologia medica Patologia generale Fisiologia Igiene generale e applicata Fisiologia Patologia generale Fisiologia Malattie cutanee e veneree Patologia generale 16

17 AREA CLASSE SCUOLA Attività formative fondamentali Attività formative caratterizzanti Eventuale attività formativa alternativa in caso di assenza della caratterizzante Fisiologia Malattie del sangue Patologia generale Ematologia Endocrinologia e malattie del metabolismo Malattie dell apparato digerente Malattie dell apparato cardiovascolare Malattie dell apparato respiratorio Fisiologia Endocrinologia Patologia generale Fisiologia Gastroenterologia Patologia generale Fisiologia Fisiologia Malattie dell apparato cardiovascolare Malattie dell apparato respiratorio Patologia generale Patologia generale 17

18 AREA CLASSE SCUOLA Attività formative fondamentali Attività formative caratterizzanti Classe Neuroscienze e scienze cliniche del comportamento Scienza dell alimentazione Malattie infettive e tropicali Nefrologia Reumatologia Neurologia Fisiologia Pediatria generale e specialistica Biochimica Eventuale attività formativa alternativa in caso di assenza della caratterizzante Fisiologia Malattie infettive Microbiologia e microbiologia clinica Farmacologia Fisiologia Nefrologia Patologia generale Fisiologia Reumatologia Patologia generale Fisiologia Neurologia Farmacologia 18

19 AREA CLASSE SCUOLA Attività formative fondamentali Attività formative caratterizzanti Eventuale attività formativa alternativa in caso di assenza della caratterizzante Fisiologia Neuropsichiatria infantile Pediatria generale e specialistica Neuropsichiatria infantile Area Chirurgica Classe Medicina clinica dell età evolutiva Classe delle Chirurgie generali e specialistiche Psichiatria Pediatria Chirurgia Generale Chirurgia pediatrica Farmacologia Fisiologia Psichiatria Farmacologia Fisiologia Farmacologia Fisiologia Pediatria generale e specialistica Fisiologia Chirurgia pediatrica e infantile 19

20 AREA CLASSE SCUOLA Attività formative fondamentali Attività formative caratterizzanti Eventuale attività formativa alternativa in caso di assenza della caratterizzante Fisiologia Chirurgia plastica Classe delle Chirurgie del distretto testa e collo Chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica Ginecologia ed Ostetricia Ortopedia e traumatologia Urologia Chirurgia Maxillo-Facciale Fisiologia Ginecologia e ostetricia Fisiologia Malattie dell apparato locomotore Fisiologia Urologia Fisiologia Chirurgia maxillo-facciale 20

21 AREA CLASSE SCUOLA Attività formative fondamentali Attività formative caratterizzanti Eventuale attività formativa alternativa in caso di assenza della caratterizzante Fisiologia Neurochirurgia Classe delle Chirurgie cardio-toraco-vascolari Neurochirurgia Oftalmologia Otorinolaringoiatria Cardiochirurgia Chirurgia Toracica Fisiologia Malattie apparato visivo Fisiologia Otorinolaringoiatria Fisiologia Chirurga cardiaca Fisiologia Chirurgia toracica 21

22 AREA CLASSE SCUOLA Attività formative fondamentali Attività formative caratterizzanti Eventuale attività formativa alternativa in caso di assenza della caratterizzante Fisiologia Chirurgia vascolare Area Servizi Clinici Classe della Medicina diagnostica e di laboratorio Classe della diagnostica per immagini e radioterapia Chirurgia Vascolare Anatomia Patologica Microbiologia e Virologia Patologia Clinica e Biochimica Clinica Radiodiagnostica Patologia generale Biochimica Patologia generale Microbiologia e microbiologia clinica Patologia clinica Patologia generale Biochimica Diagnostica per immagini e radioterapia 22

23 AREA CLASSE SCUOLA Attività formative fondamentali Attività formative caratterizzanti Classe dei servizi clinici specialistici Radioterapia Medicina nucleare Anestesia Rianimazione, Terapia Intensiva e del dolore Audiologia e foniatria Medicina fisica e riabilitativa Diagnostica per immagini e radioterapia Diagnostica per immagini e radioterapia Fisiologia Anestesiologia Neurologia Fisiologia Audiologia Neurologia Fisiologia Medicina fisica e riabilitativa Neurologia Eventuale attività formativa alternativa in caso di assenza della caratterizzante 23

24 AREA CLASSE SCUOLA Attività formative fondamentali Attività formative caratterizzanti Eventuale attività formativa alternativa in caso di assenza della caratterizzante Fisiologia Genetica medica Patologia generale Classe dei servizi clinici specialistici biomedici Genetica medica Farmacologia e Tossicologia clinica Biochimica Pediatria generale e specialistica Fisiologia Farmacologia Biochimica Classe della sanità pubblica Igiene e Medicina Preventiva Medicina del Lavoro Medicina Legale Patologia generale Fisiologia Igiene generale e applicata Microbiologia e microbiologia clinica Fisiologia Medicina del lavoro Igiene generale e applicata Biochimica Medicina legale Igiene generale e applicata Patologia generale 24

25 AREA CLASSE SCUOLA Attività formative fondamentali Attività formative caratterizzanti Eventuale attività formativa alternativa in caso di assenza della caratterizzante Fisiologia Statistica medica Igiene generale e applicata Statistica sanitaria e Biometria Patologia generale 25

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Voto ottenuto negli esami fondamentali e caratterizzanti la singola scuola Punteggio massimo 5 punti. STUDENTI LAUREATI (DM 509/99 o DM 270/04) Ai fini dell attribuzione del punteggio, il candidato è tenuto

Dettagli

SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE DI AREA MEDICA

SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE DI AREA MEDICA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE DURATA V.O. ANNI Riordino ai sensi del D.I. n. 68/2015 DURATA ANNI ALLERGOLOGIA ED IMMUNOLOGIA CLINICA DIPARTIMENTO DI AFFERENZA E SEDE DELLA SCUOLA Via Pansini n. 5 tel. 081/5666730

Dettagli

ALLERGOLOGIA ED IMMUNOLOGIA CLINICA

ALLERGOLOGIA ED IMMUNOLOGIA CLINICA Allegato A ESAMI VALUTABILI ALLERGOLOGIA ED IMMUNOLOGIA CLINICA : Esami valutabili. Discipline di base Corso integrato di Anatomia Patologica Anatomia Patologica 1/2; Corso integrato di Immunologia ed

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALLEGATO 2 - Voto ottenuto negli esami fondamentali e caratterizzanti la singola scuola Punteggio massimo 5 punti. STUDENTI LAUREATI (DM 509/99 o DM 270/04) Ai fini dell attribuzione del punteggio, il

Dettagli

TABELLA ALLEGATA. Padova - Reggio Calabria

TABELLA ALLEGATA. Padova - Reggio Calabria TABELLA ALLEGATA Padova - Reggio Calabria P A D O V A Borse 1997/98 Borse riservate a cittadini Allergologia ed immunologia clinica 2 Anatomia patologica 3 Anestesia e rianimazione 16 Cardiochirurgia 2

Dettagli

ESAMI UTILI PER LA VALUTAZIONE (CORSI INTEGRATI)

ESAMI UTILI PER LA VALUTAZIONE (CORSI INTEGRATI) A.1 Allegato A al D.R. n. 569 del 02.05.2013 Allergologia ed Immunologia Clinica Dermatologia e venereologia Ematologia Gastroenterologia 1. MICROBIOLOGIA 1. PATOLOGIA GENERALE E MICROBIOLOGIA CLINICA

Dettagli

A.A. 2011/2012 MANIFESTO DEGLI STUDI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA LM - 41 (DM 270)

A.A. 2011/2012 MANIFESTO DEGLI STUDI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA LM - 41 (DM 270) A.A. 2011/2012 MANIFESTO DEGLI STUDI Anno di corso I-II-III ANNO: IV-V-VI ANNO: LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA LM - 41 (DM 270) LAUREA SPECIALISTICA IN MEDICINA E CHIRURGIA 46/S (DM 509) Ordinamento

Dettagli

Medicina dello sport e dell'esercizio fisico

Medicina dello sport e dell'esercizio fisico Medicina dello sport e dell'esercizio fisico Informazioni generali: Nome Scuola: Medicina dello sport e dell'esercizio fisico Ateneo: Struttura: Struttura di raccordo Scuola di Medicina Area: 1 - Area

Dettagli

Medicina di comunità e delle cure primarie

Medicina di comunità e delle cure primarie Medicina di comunità e delle cure primarie Informazioni generali: Nome Scuola: Medicina di comunità e delle cure primarie Ateneo: Struttura: Struttura di raccordo Scuola di Medicina Area: 1 - Area Medica

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN MEDICINA E CHIRURGIA PROSPETTO TIROCINIO D.M. 270. III ANNO 4 CFU (3 settimane)

CORSO DI LAUREA IN MEDICINA E CHIRURGIA PROSPETTO TIROCINIO D.M. 270. III ANNO 4 CFU (3 settimane) CORSO DI LAUREA IN MEDICINA E CHIRURGIA PROSPETTO TIROCINIO D.M. 270 AREA di SEMEIOTICA GENERALE (4 CFU; 3 settimane) III ANNO 4 CFU (3 settimane) III ANNO Area Denominazione SEMEIOTICA GENERALE 3 settimane

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia Piano di Studio (a.a. 2016/2017)

Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia Piano di Studio (a.a. 2016/2017) Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia Piano di Studio (a.a. 2016/2017) 1 anno (a.a. 2016/2017) SSD CFU Fisica medica ed elementi di biometria 5 Fisica applicata alla medicina

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA PIANO DEGLI STUDI. COORTE anno Esame N Anno Sem Nome CFU SSD Att.

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA PIANO DEGLI STUDI. COORTE anno Esame N Anno Sem Nome CFU SSD Att. CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA PIANO DEGLI STUDI COORTE 2010 1 anno Esame N Anno Sem Nome CFU SSD Att. formativa 1 1 1 Chimica e Propedeutica biochimica - esame 9 2 1 1 Chimica e Propedeutica

Dettagli

TABELLA B VALEVOLE PER LA VERIFICA E LA VALUTAZIONE DELLE SPECIALIZZAZIONI

TABELLA B VALEVOLE PER LA VERIFICA E LA VALUTAZIONE DELLE SPECIALIZZAZIONI AREA MEDICA E DELLE SPECIALITA' MEDICHE ALLERGOLOGIA ED IMMUNOLOGIA CLINICA ANGIOLOGIA CARDIOLOGIA DERMATOLOGIA E VENEROLOGIA EMATOLOGIA ENDOCRINOLOGIA DERMATOLOGIA E VENEREOLOGIA ED EQUIPOLLENTI ENDOCRINOLOGIA

Dettagli

Medicina dello sport e dell'esercizio fisico

Medicina dello sport e dell'esercizio fisico Medicina dello sport e dell'esercizio fisico Informazioni generali: Nome Scuola: Medicina dello sport e dell'esercizio fisico Ateneo: Struttura: Facoltà di MEDICINA e CHIRURGIA Area: 1 - Area Medica Classe:

Dettagli

Allergologia e immunologia clinica

Allergologia e immunologia clinica Allergologia e immunologia clinica 1 Ancona 3 0 0 Modena 0 0 Parma 0 1 2 Bari 2 0 0 Foggia 0 1 3 Cagliari 1 0 0 4 Firenze 3 0 0 Pisa 0 0 Siena 0 0 5 Genova 2 0 0 Torino 0 1 6 L'Aquila 2 0 0 Chieti 0 0

Dettagli

PARAMETRI DEL PIANO DI STUDI

PARAMETRI DEL PIANO DI STUDI FACOLTA' DI MEDICINA E CHIRURGIA ANNO ACCADEMICO 2008/2009 PIANO DI STUDI DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN MEDICINA E CHIRURGIA (Sede CL) Distribuzione dei CFU per settore (insegnamenti

Dettagli

I anno. Biologia generale e molecolare 7 Biochimica 8

I anno. Biologia generale e molecolare 7 Biochimica 8 I anno I Biologia generale e molecolare Biochimica bio/ biologia molecolare bio/ Biochimica bio/ biologia generale Istologia e Embriologia generale bio/ Chimica e propedeutica biochimica Chimica e propedeutica

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia. (immatricolati dall a.a )

Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia. (immatricolati dall a.a ) Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia (immatricolati dall a.a. 05-06) Corsi Integrati CFU totali I anno CFU totali 58 Modalità valutazione I anno I semestre CFU totali 9 C.I. Biologia generale

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia. Piano di Studio per immatricolati dall a.a. 2015-2016

Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia. Piano di Studio per immatricolati dall a.a. 2015-2016 Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia Piano di Studio per immatricolati dall a.a. 2015-2016 Corsi Integrati CFU totali. I anno CFU totali 58 Modalità valutazione I anno I semestre CFU totali

Dettagli

TABELLA ALLEGATA. Roma - Verona

TABELLA ALLEGATA. Roma - Verona TABELLA ALLEGATA Roma - Verona R O M A " S A P I E N Z A " Allergologia ed immunologia clinica 2 Anatomia patologica 4 Anestesia e rianimazione 35 Borse 1997/98 Borse riservate a cittadini provenienti

Dettagli

Corso di laurea magistrale in Medicina e Chirurgia

Corso di laurea magistrale in Medicina e Chirurgia Corso di laurea magistrale in Medicina e Chirurgia Per gli immatricolati 2015/2016 il percorso degli studi sarà il seguente: PERCORSO DEGLI STUDI PER GLI IMMATRICOLATI NELL A.A. 2015/2016 ATTIVITÀ FORMATIVE

Dettagli

Allegato E. Allegato F. Ruolo del partecipante Partecipante Docente Tutor Relatore

Allegato E. Allegato F. Ruolo del partecipante Partecipante Docente Tutor Relatore Allegato E Ruolo del partecipante Partecipante Docente Tutor Relatore Codice P D T R Allegato F Professione Codice Medico chirurgo 1 Odontoiatra 2 Farmacista 3 Veterinario 4 Psicologo 5 Biologo 6 Chimico

Dettagli

BORSE DI STUDIO 2001/2002

BORSE DI STUDIO 2001/2002 BORSE DI STUDIO Allergologia e immunologia clinica 1 Ancona 1 0 0 0 2 Bari 3 0 0 0 3 Brescia 1 0 0 0 4 Cagliari 1 0 0 0 5 Catania 1 0 0 0 6 Chieti 1 0 0 0 7 Firenze 3 0 0 0 8 Genova 2 0 0 0 9 L'Aquila

Dettagli

Corso di laurea magistrale in Medicina e Chirurgia

Corso di laurea magistrale in Medicina e Chirurgia 14 Laurea magistrale in Medicina e chirurgia Medicina Corso di laurea magistrale in Medicina e Chirurgia Per gli immatricolati 2014/2015 il percorso degli studi sarà il seguente: PERCORSO DEGLI STUDI PER

Dettagli

PRIMO STUDIO PRELIMINARE DI COMPARAZIONE DEI DUE CONCORSI NAZIONALI PER L ACCESSO ALLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE DI MEDICINA

PRIMO STUDIO PRELIMINARE DI COMPARAZIONE DEI DUE CONCORSI NAZIONALI PER L ACCESSO ALLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE DI MEDICINA 1 PRIMO STUDIO PRELIMINARE DI COMPARAZIONE DEI DUE CONCORSI NAZIONALI PER L ACCESSO ALLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE DI MEDICINA Lo studio ha come obiettivo la valutazione della modalità di svolgimento

Dettagli

TABELLA DI PROPEDEUTICITÀ PER IL CORSO DI LAUREA IN MEDICINA E CHIRURGIA

TABELLA DI PROPEDEUTICITÀ PER IL CORSO DI LAUREA IN MEDICINA E CHIRURGIA TABELLA DI PROPEDEUTICITÀ PER IL CORSO DI LAUREA IN MEDICINA E CHIRURGIA Gli studenti del corso di laurea magistrale (o specialistica) in Medicina e Chirurgia sono soggetti al rispetto delle seguenti regole

Dettagli

Scuole di Specializzazione e Dottorati di. ricerca nei rispettivi Dipartimenti (Utile. agli interessati all elettorato passivo nei.

Scuole di Specializzazione e Dottorati di. ricerca nei rispettivi Dipartimenti (Utile. agli interessati all elettorato passivo nei. e Dottorati di ricerca nei rispettivi Dipartimenti (Utile agli interessati all elettorato passivo nei Dipartimenti 1) DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL AMBIENTE DELLA SICUREZZA DEL TERRITORIO DEGLI ALIMENTI

Dettagli

Allergologia e immunologia clinica

Allergologia e immunologia clinica Allergologia e immunologia clinica 1 Bari 3 Foggia 2 Cagliari 2 3 Firenze 4 Pisa Siena 4 Genova 3 Torino 5 L'Aquila 2 Chieti 6 Messina 2 Catania 7 Milano 4 Brescia Pavia 8 Milano S. Raffaele 1 9 Milano

Dettagli

Il piano degli studi per la coorte di studenti che si immatricola nell anno accademico 2014/2015 è riportato nelle pagine seguenti.

Il piano degli studi per la coorte di studenti che si immatricola nell anno accademico 2014/2015 è riportato nelle pagine seguenti. Il corso in Medicina e Chirurgia dell Università degli studi del Molise è mirato a formare professionisti dotati delle basi scientifiche e della preparazione teorico-pratica necessarie all esercizio della

Dettagli

TABELLA ALLEGATA. Genova - Napoli

TABELLA ALLEGATA. Genova - Napoli TABELLA ALLEGATA Genova - Napoli G E N O V A Borse 1997/98 Borse riservate a cittadini Allergologia ed immunologia clinica 2 Anatomia patologica 2 Anestesia e rianimazione 15 Cardiologia 4 Chirurgia generale

Dettagli

Allergologia e immunologia clinica

Allergologia e immunologia clinica Allergologia e immunologia clinica 1 Politecnica delle Marche 3 Modena Parma 2 Bari 2 Foggia 3 Cagliari 1 4 Firenze 3 Pisa Siena 5 Genova 2 Torino 6 L'Aquila 2 Chieti 7 Messina 2 Catania 8 Milano 3 Brescia

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA PIANO DEGLI STUDI. COORTE anno Esame N Anno Sem Nome CFU SSD Att.

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA PIANO DEGLI STUDI. COORTE anno Esame N Anno Sem Nome CFU SSD Att. CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA PIANO DEGLI STUDI COORTE 2009 1 anno Esame N Anno Sem Nome CU SSD Att. formativa 1 1 1 Chimica e Propedeutica biochimica - esame 9 2 1 1 Chimica e Propedeutica

Dettagli

TABELLA ALLEGATA. Ancona - Firenze

TABELLA ALLEGATA. Ancona - Firenze TABELLA ALLEGATA Ancona - Firenze A N C O N A Borse 1997/98 Borse riservate a cittadini Allergologia ed Immunologia Clinica 1 Anestesia e rianimazione 10 Cardiologia 3 Chirurgia generale 2 Chirurgia plastica

Dettagli

Si consultino inoltre le specifiche indicazioni a seguire per entrambi gli ordinamenti:

Si consultino inoltre le specifiche indicazioni a seguire per entrambi gli ordinamenti: - Approvazione con decreto n. 1474 III 7B 28-05-14 ratificato nel Consiglio di Scuola del 04.06.2014. - NODbis: sono esclusi dal Programma gli studenti che non abbiano già sostenuto l'esame di Fisiologia.

Dettagli

SCIENZE BIOMEDICHE I 6 BIO/13-BIOLOGIA APPLICATA; 2 A SCIENZE BIOMEDICHE BIO/10 BIOCHIMICA 2 A SCIENZE BIOMEDICHE

SCIENZE BIOMEDICHE I 6 BIO/13-BIOLOGIA APPLICATA; 2 A SCIENZE BIOMEDICHE BIO/10 BIOCHIMICA 2 A SCIENZE BIOMEDICHE CORSO DI LAUREA INFERMIERI A.A. 2014/2015 L/STN/1 ANNO I SEMESTRE I - INFERMIERI AMBITI DISCIPLINARI SCIENZE BIOMEDICHE I 6 BIO/13-BIOLOGIA APPLICATA; 2 A SCIENZE BIOMEDICHE BIO/10 BIOCHIMICA 2 A SCIENZE

Dettagli

Medicina legale. Informazioni generali: Ordinamento Didattico (cod. ord: 6972): MIUR

Medicina legale. Informazioni generali: Ordinamento Didattico (cod. ord: 6972): MIUR Medicina legale Informazioni generali: Nome Scuola: Medicina legale Ateneo: Struttura: Dipartimento legge240 PATOLOGIA CHIRURGICA, MEDICA, MOLECOLARE E DELL'AREA CRITICA Area: 3 - Area Servizi Clinici

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA TABELLA SEDE E ORARI PROVA SCRITTA ED ESAMI UTILI PER IL BANDO DI AMMISSIONE ALLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE MEDICHE, A.A. 2011/12 DENOMINAZIONE SCUOLE Anestesia e Rianimazione

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA TABELLA SEDE E ORARI PROVA SCRITTA ED ESAMI UTILI PER IL BANDO DI AMMISSIONE ALLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE MEDICHE, A.A. 2010/11 DENOMINAZIONE SCUOLE Anestesia e Rianimazione

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia. ARTICOLAZIONE DEL CORSO DI LAUREA e ORGANIZZAZIONE DIDATTICA

Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia. ARTICOLAZIONE DEL CORSO DI LAUREA e ORGANIZZAZIONE DIDATTICA Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia ARTICOLAZIONE DEL CORSO DI LAUREA e ORGANIZZAZIONE DIDATTICA MANIFESTO DEGLI STUDI Esame Corso Integrato Anno Sem CFU 1 Fisica I 1 3 2 Chimica e Propedeutica

Dettagli

Diagnostico MED/03 D'alessandro E Discipline generali per la formazione dello specialista. BIO/12 Perilli M.G. 2

Diagnostico MED/03 D'alessandro E Discipline generali per la formazione dello specialista. BIO/12 Perilli M.G. 2 ONCOLOGIA I ANNO Corsi Integrati Moduli Tipologia Ambito SSD Docenti CFU CFU C.I. C.I. Genetica Medica Meccanismi genetici nello svilupppo delle neoplasie Diagnostico MED/0 D'alessandro E. C.I. Biochimica

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in Medicina e chirurgia Piano di studio - Ordinamento

Corso di Laurea Magistrale in Medicina e chirurgia Piano di studio - Ordinamento 1 ANNO Corso di Laurea Magistrale in Medicina e chirurgia Profitto Valutazione Scienze umane, politiche della salute e management sanitario Medicina e sanità pubblica e degli ambienti di lavoro e scienze

Dettagli

Curriculum Curr A / Curriculum comune I anno (60 CFU) + max 4 CFU - TAF D (max 8 in 6 anni)

Curriculum Curr A / Curriculum comune I anno (60 CFU) + max 4 CFU - TAF D (max 8 in 6 anni) CORSO I LAUREA/LAUREA MAGISTRALE/LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN MEICINA E CHIRURGIA CLASSE LM-1 PIANO EGLI STUI per gli studenti che si iscrivono al I anno nell a.a.2016/17 Il Corso di laurea in Medicina

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PALERMO Scuola di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia Hypatìa Coordinatore: Prof.

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PALERMO Scuola di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia Hypatìa Coordinatore: Prof. UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PALERMO Scuola di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia Hypatìa Coordinatore: Prof. Giuseppe Gallina ANNO ACCADEMICO 1/ CALENDARIO DEGLI ESAMI DI PROFITTO

Dettagli

RISULTATI SONDAGGIO SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE RIVOLTO AGLI STUDENTI DEL V E DEL VI ANNO MAGGIO 2014

RISULTATI SONDAGGIO SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE RIVOLTO AGLI STUDENTI DEL V E DEL VI ANNO MAGGIO 2014 RISULTATI SONDAGGIO SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE RIVOLTO AGLI STUDENTI DEL V E DEL VI ANNO MAGGIO 2014 DESTINATARI V ANNO 295 VI ANNO 316 FUORICORSO 501 TOTALE 1112 RISPOSTE V ANNO 100 VI ANNO E FC 217 TOTALE

Dettagli

Igiene e medicina preventiva

Igiene e medicina preventiva Igiene e medicina preventiva Informazioni generali: Nome Scuola: Igiene e medicina preventiva Ateneo: Struttura: Dipartimento legge240 RICERCA TRASLAZIONALE E DELLE NUOVE TECNOLOGIA IN MEDICINA E CHIRURGIA

Dettagli

Allegato 1 al Bando Rep. 65/2016

Allegato 1 al Bando Rep. 65/2016 . 1 8903 80161 ANESTESIOLOGIA I - 80161 denominazione Modulo didattico SSD Ins ANESTESIOLOGIA I - DIDATTICA modulo base di anestesia generale : gestione vie aeree, accessi venosi e arteriosi, ventilazione

Dettagli

C O R S O D I L A U R E A I N I N F E R M I E R I S T I C A S E D E D I U D I N E ATTIVITÀ FORMATIVE CFU S.S.D. DIDATTICO

C O R S O D I L A U R E A I N I N F E R M I E R I S T I C A S E D E D I U D I N E ATTIVITÀ FORMATIVE CFU S.S.D. DIDATTICO Medicina Laurea in Infermieristica 59 C O R S O D I L A U R E A I N I N F E R M I E R I S T I C A S E D E D I U D I N E 1 anno Fondamenti di infermieristica e della 8 06.10.2014 relazione assistenziale

Dettagli

Prot. N (840) 2016 SCUOLA DI SCIENZE DELLA SALUTE UMANA

Prot. N (840) 2016 SCUOLA DI SCIENZE DELLA SALUTE UMANA Prot. N. 19191 (840) 2016 SCUOLA DI SCIENZE DELLA SALUTE UMANA IL PRESIDENTE - VISTO il Decreto Ministeriale 1 Agosto 2005, "Riassetto delle Scuole di Specializzazione di area sanitaria"; - VISTO il Decreto

Dettagli

IL RETTORE. Anno 2013 Tit. V Cl. 2 Fasc. 4 OGGETTO:

IL RETTORE. Anno 2013 Tit. V Cl. 2 Fasc. 4 OGGETTO: Decreto Rep. 1RE Prot. n. 5RE Anno 2013 Tit. V Cl. 2 Fasc. 4 OGGETTO: Scuole di specializzazione in Medicina e Chirurgia a.a. 2012/2013 - Posti aggiuntivi finanziati dalle Regioni, dalle Province autonome

Dettagli

TABELLA DELLE SPECIALIZZAZIONI IN DISCIPLINE AFFINI AREA MEDICA E DELLE SPECIALITÀ MEDICHE

TABELLA DELLE SPECIALIZZAZIONI IN DISCIPLINE AFFINI AREA MEDICA E DELLE SPECIALITÀ MEDICHE Ministero della Sanità - Decreto 31 gennaio 1998 Tabella relativa alle specializzazioni affini previste dalla disciplina concorsuale per il personale dirigenziale del Servizio sanitario nazionale (Pubblicato

Dettagli

C O R S O D I L A U R E A I N I N F E R M I E R I S T I C A S E D E D I U D I N E

C O R S O D I L A U R E A I N I N F E R M I E R I S T I C A S E D E D I U D I N E C O R S O D I L A U R E A I N I N F E R M I E R I S T I C A S E D E D I U D I N E 1 anno Fondamenti di infermieristica e della 8 96 05.10.15 relazione assistenziale - Psicologia generale 1 12 M-PSI/01

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA PROVA ESAME SEDE ESAMI UTILI PER LA VALUTAZIONE (CORSI INTEGRATI)

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA PROVA ESAME SEDE ESAMI UTILI PER LA VALUTAZIONE (CORSI INTEGRATI) UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA Allegato B) AL BANDO DI AMMISSIONE ALLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE MEDICHE, A.A. 2008/09 DENOMINAZIONE SCUOLE PROVA ESAME SEDE ESAMI UTILI PER LA VALUTAZIONE (CORSI INTEGRATI)

Dettagli

Educazione Continua in Medicina

Educazione Continua in Medicina Educazi Continua in Medicina Scheda Evento Denominazi Provider Titolo AZIENDA ULSS N. 7 PEDEMONTANA Sessi di verifica corso di 1 livello ETC ID Evento 20-113815 Tipologia Evento RES Data 23/03/2017 Data

Dettagli

Allergologia e immunologia clinica

Allergologia e immunologia clinica Allergologia e immunologia clinica Affari 1 Bari 3 1 * Puglia 4 Foggia 2 Cagliari 2 1 * Sardegna 3 3 3 Firenze 4 4 Pisa Siena 4 Genova 3 3 Torino 5 L'Aquila 2 2 Chieti 6 Messina 2 2 Catania 7 Milano 4

Dettagli

MINISTERO DELLA SANITÀ

MINISTERO DELLA SANITÀ DECRETO MINISTERIALE 31 gennaio 1998 MINISTERO DELLA SANITÀ Tabella relativa alle specializzazioni affini previste dalla disciplina concorsuale per il personale dirigenziale del Servizio sanitario nazionale.

Dettagli

ATTO AZIENDALE DELL AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA MAGGIORE DELLA CARITA ALLEGATO A) (ART. 38) ORGANIGRAMMA

ATTO AZIENDALE DELL AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA MAGGIORE DELLA CARITA ALLEGATO A) (ART. 38) ORGANIGRAMMA REGIONE PIEMONTE Azienda Ospedaliero-Universitaria Maggiore della Carità NOVARA ATTO AZIENDALE DELL AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA MAGGIORE DELLA CARITA ALLEGATO A) (ART. 38) ORGANIGRAMMA Atto Aziendale

Dettagli

Università degli Studi di Dermatologia e Venereologia Prof.ssa Francesca Cottoni Blu" 1. Patologia Generale 1. Malattie dell'apparato visivo, Dermatologia e Chirurgia Plastica 2. Microbiologia 2. Farmacologia

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia Norme per il superamento dei blocchi

Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia Norme per il superamento dei blocchi Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia Norme per il superamento dei blocchi AN ACCADEMICO 2010/2011 Passaggio dal 1 al 2 anno CHIMICA E PROPEDEUTICA BIOCHIMICA FICA ISTOLOGIA ED EMBRIOLOGIA

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Riduzione della durata delle scuole di specializzazione di area sanitaria La direttiva 93/16/CE, al fine di agevolare la libera circolazione dei medici, ha introdotto alcune disposizioni in materia di

Dettagli

Area Affari Istituzionali, Internazionali e Formazione Divisione Organi Accademici e Attività Istituzionali

Area Affari Istituzionali, Internazionali e Formazione Divisione Organi Accademici e Attività Istituzionali CARICHE ACCADEMICHE Situazione al 24 gennaio 2017 DIRETTORI DELLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE Scuola di specializzazione Direttore e durata della carica Facoltà di Giurisprudenza 1 Professioni legali Prof.

Dettagli

IL RETTORE D E C R E T A

IL RETTORE D E C R E T A 678 Ufficio Esami di Stato e Scuole di Specializzazione IL RETTORE VISTO il D.Lgs. n. 368 del 17/08/1999, pubblicato in G.U. n. 250 del 23/10/1999 di attuazione della direttiva n. 93/16/CEE in materia

Dettagli

Regolamento Didattico. Scuola di Specializzazione in Medicina d emergenza-urgenza

Regolamento Didattico. Scuola di Specializzazione in Medicina d emergenza-urgenza Regolamento Didattico Scuola di Specializzazione in Medicina d emergenza-urgenza Elenco attività formative Piano degli studi I anno S.S.D. CFU Discipline di base per la formazione del MED/01, MED/05, M-PSI/08,

Dettagli

SNT_SPEC/1 - Classe delle lauree specialistiche nelle scienze infermieristiche e ostetriche

SNT_SPEC/1 - Classe delle lauree specialistiche nelle scienze infermieristiche e ostetriche Scheda informativa Università Classe Nome del corso Universita' degli Studi di PADOVA SNT_SPEC/1 - Classe delle lauree specialistiche nelle scienze infermieristiche e ostetriche Data del DM di approvazione

Dettagli

PIANO DEGLI STUDI Decreto Interministeriale 19 febbraio 2009

PIANO DEGLI STUDI Decreto Interministeriale 19 febbraio 2009 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Facoltà di Medicina e Chirurgia CORSO DI LAUREA IN ASSISTENZA SANITARIA (CLAS) PIANO DEGLI STUDI Decreto Interministeriale 19 febbraio 2009 ANNO ACCADEMICO 2014-2015 A

Dettagli

CORSO DI LAUREA A.A. 2014/2015. 1 B19 Scienze umane, politiche della salute e management sanitario

CORSO DI LAUREA A.A. 2014/2015. 1 B19 Scienze umane, politiche della salute e management sanitario I ANNO - I SEMESTRE CORSO DI LAUREA A.A. 2014/2015 CHIMICA APPLICATA ALLE SCIENZE BIOMEDICHE FISICA INFORMATICA E STATISTICA BIOLOGIA E GENETICA 8 SCIENZE UMANE I ANNO- I SEMESTRE AMBITI DISCIPLINARI 6

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI VERONA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI VERONA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI VERONA Direzione Studenti - Area Post Lauream ALLEGATO "A" AL BANDO DI AMMISSIONE ALLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE DI AREA SANITARIA EMANATO CON DECRETO RETTORALE REP. N. 2017-

Dettagli

Corso di Laurea in infermieristica Piano Didattico (D.M. 270/2004) Insegnamenti 1 anno Sem SSD Moduli CFU Ore

Corso di Laurea in infermieristica Piano Didattico (D.M. 270/2004) Insegnamenti 1 anno Sem SSD Moduli CFU Ore Insegnamenti anno Sem SSD Moduli CFU Ore Infermieristica generale e metodologia applicata Fondamenti biomolecolari della vita Fondamenti morfologici e funzionali della vita Promozione della salute e della

Dettagli

PROFESSIONI SANITARIE

PROFESSIONI SANITARIE PROFESSIONI SANITARIE Le Professioni Sanitarie e le Arti Ausiliarie riconosciute dal Ministero della Salute. Farmacista Medico chirurgo Odontoiatra Veterinario Altri riferimenti normativi: D. Lgs. 08.08.1991,

Dettagli

Specializzazioni Esami di laurea utili per la valutazione dei titoli Sede e ora della prova scritta Vecchio Ordinamento

Specializzazioni Esami di laurea utili per la valutazione dei titoli Sede e ora della prova scritta Vecchio Ordinamento ALLEGATO A PROSPETTO SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE Scuole di specializzazione dell AREA MEDICA Specializzazioni Esami di laurea utili per la valutazione dei titoli Sede e ora della prova scritta ENDOCRINOLOGIA

Dettagli

32 Chirurgia pediatrica Medico chirurgo 33 Chirurgia plastica e ricostruttiva Medico chirurgo 34 Chirurgia toracica Medico chirurgo 35 Chirurgia

32 Chirurgia pediatrica Medico chirurgo 33 Chirurgia plastica e ricostruttiva Medico chirurgo 34 Chirurgia toracica Medico chirurgo 35 Chirurgia ALLEGATO F Codice DA UTILIZZARE Professione 1 Medico chirurgo si 2 Odontoiatra si 3 Farmacista 4 Veterinario 5 Psicologo si 6 Biologo si 7 Chimico si 8 Fisico 9 Assistente sanitario 10 Dietista 11 Educatore

Dettagli

Allegato E. Allegato F. Allegato G. Ruolo del partecipante Partecipante Relatore

Allegato E. Allegato F. Allegato G. Ruolo del partecipante Partecipante Relatore Allegato E Ruolo del partecipante Partecipante Relatore Codice P R Allegato F Professione Codice Medico chirurgo 1 Odontoiatra 2 Farmacista 3 Veterinario 4 Psicologo 5 Biologo 6 Chimico 7 Fisico 8 Assistente

Dettagli

Elenco Aree Organizzative Omogenee Caselle di posta elettronica certificata (PEC)

Elenco Aree Organizzative Omogenee Caselle di posta elettronica certificata (PEC) Elenco Aree Organizzative Omogenee Caselle di posta elettronica certificata (PEC) DENOMINAZIONE Amministrazione centrale Centro di ricerca interdipartimentale European centre for law, science and new technologies

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI VERONA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI VERONA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI VERONA RETTIFICA ALLEGATO "A" DENOMINAZIONE SCUOLE Direzione Didattica e Servizi agli Studenti - Area Scienze della Vita e della Salute DIRETTORE PROVA SCRITTA AREA MEDICA PROVA

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PALERMO Scuola di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia Hypatìa Coordinatore: Prof.

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PALERMO Scuola di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia Hypatìa Coordinatore: Prof. UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PALERMO Scuola di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia Hypatìa Coordinatore: Prof. Italia Di Liegro ANNO ACCADEMICO 201/ CALENDARIO DEGLI ESAMI DI PROFITTO

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI Anno Accademico 2013/2014

MANIFESTO DEGLI STUDI Anno Accademico 2013/2014 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA MANIFESTO DEGLI STUDI Anno Accademico 2013/2014 DAL 1 AGOSTO 2013 SONO APERTE LE IMMATRICOLAZIONI E LE ISCRIZIONI AI SEGUENTI CORSI DI STUDIO DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI

Dettagli

Scuole di Specializzazione dell'area Medica

Scuole di Specializzazione dell'area Medica Scuole di Specializzazione dell'area Medica Denominazione Scuola Direttore Durata Sede Scuola Allergologia clinica ABBATE Gianfranco 4 Dipartimento Medico-Chirurgico di Internistica Clinica e sperimentale

Dettagli

Tassi di assenza e presenza del personale dirigente Anno 2015

Tassi di assenza e presenza del personale dirigente Anno 2015 GENNAIO GG. A/R TERAPIA DEL DOLORE 3 50 44 1,47 88 12 ACCETTAZIONE SANITARIA 2 50 29 18 58 42 AMBULATORIO DI REUMATOLOGIA C.T.O. 2 25 17 7 68 32 AMBULATORIO DI NEUROLOGIA C.T.O. 1 25 24 1 96 4 ASPETTATIVA

Dettagli

Specializzazioni Esami di laurea utili per la valutazione dei titoli Sede e ora della prova scritta Nuovissimo ordinamento. 2.

Specializzazioni Esami di laurea utili per la valutazione dei titoli Sede e ora della prova scritta Nuovissimo ordinamento. 2. ALLEGATO A PROSPETTO SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE Scuole di specializzazione dell AREA MEDICA Data prova scritta 13 aprile 2010 Specializzazioni Esami di laurea utili per la valutazione dei titoli Sede e

Dettagli

Allergologia Day Hospital Angiologia

Allergologia Day Hospital Angiologia RIORDINO RETE POSTI LETTO NUOVA RETE 01 02 05 0 07 0 09 Allergologia Day Hospital Angiologia Cardiochirurgia Pediatrica Cardiochirurgia Cardiologia Generale maxillo-facciale 1.013 40 1 274 25 235 175 170

Dettagli

Le spondiloartriti: percorso diagnostico-terapeutico. dalla diagnosi precoce alla terapia

Le spondiloartriti: percorso diagnostico-terapeutico. dalla diagnosi precoce alla terapia Le spondiloartriti: percorso diagnostico-terapeutico dalla diagnosi precoce alla terapia 23 giugno 2015 - Aula Biblioteca Comune di Portici Portici (Na) Ble Consulting srl id. 363 numero ecm: 128832 Responsabile

Dettagli

Elenco professioni regolamentate

Elenco professioni regolamentate Elenco professioni regolamentate Professione Autorità competente Acccompagnatore turistico Acconciatore Architetto iunior Agente di affari in mediazione Agente e rappresentante di commercio Agronomo e

Dettagli

Regolamento Didattico. Scuola di Specializzazione in Chirurgia toracica

Regolamento Didattico. Scuola di Specializzazione in Chirurgia toracica Regolamento Didattico Scuola di Specializzazione in Chirurgia toracica Piano degli studi I anno S.S.D. CFU Materie di base, inglese scientifico e ricerca BIO/16, MED/08, BIO/09, MED/07, BIO/14, MED/15,

Dettagli

PROFESSIONI REGOLAMENTATE

PROFESSIONI REGOLAMENTATE Elenco delle professioni regolamentate ( eventuali aggiornamenti su: http://ec.europa.eu/internal_market/qualifications/regprof/index.cfm ) PROFESSIONI REGOLAMENTATE Professione Autorità competente Accompagnatore

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DELLA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA

REGOLAMENTO DIDATTICO DELLA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA REGOLAMENTO DIDATTICO DELLA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA (Emanato con Decreto Rettorale n. 1416/2000-01 del 18.09.2001, pubblicato nel Bollettino Ufficiale n. 35 del 30 novembre 2001, modificato con

Dettagli

I ANNO NUOVO ORDINAMENTO D.M. 270/04 INSEGNAMENTO MODULO NOTE ORE TECNICHE DI LABORATORIO BIOMEDICO (SEDE TORINO)

I ANNO NUOVO ORDINAMENTO D.M. 270/04 INSEGNAMENTO MODULO NOTE ORE TECNICHE DI LABORATORIO BIOMEDICO (SEDE TORINO) FACOLTA' DI MEDICINA E CHIRURGIA TORINO INSEGNAMENTI CORSI DI LAUREA A.A. 2012-2013 PERSONALE DIRIGENTE - CLASSE III lauree in professioni sanitarie tecniche TECNICHE DI LABORATORIO BIOMEDICO (SEDE TORINO)

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI VERONA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI VERONA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI VERONA Area Formazione Post Lauream GV/MLDB/ALF ALLEGATO "A" AL BANDO DI AMMISSIONE ALLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE MEDICHE EMANATO CON DECRETO RETTORALE REP. N. 1405-2007 PROT.

Dettagli

(MINISTERO DELLA SALUTE: DECRETI 30.01.1988-05.08.1999-02.08.2000-27.12.2000-31.07.2002-26.08.2004-18.01.2006(due)-19.06.2006)

(MINISTERO DELLA SALUTE: DECRETI 30.01.1988-05.08.1999-02.08.2000-27.12.2000-31.07.2002-26.08.2004-18.01.2006(due)-19.06.2006) AREA MEDICA E DELLE SPECIALITA' MEDICHE ALLERGOLOGIA ED IMMUNOLOGIA CLINICA ANGIOLOGIA CARDIOLOGIA DERMATOLOGIA E VENEROLOGIA EMATOLOGIA ENDOCRINOLOGIA SCUOLE EQUIPOLLENTI ALLERGOLOGIA REUMATOLOGIA ANGIOLOGIA

Dettagli

Insegnamento Sem Es CFU CFU Modulo SSD Ore

Insegnamento Sem Es CFU CFU Modulo SSD Ore PIANO STUDI a.a. 06-07 PRIMO ANNO Insegnamento Sem Es CFU CFU Modulo SSD Ore Infermieristica Generale -Infermieristica generale, clinica e metodologia applicata I S/0 7 Metodologia clinica infermieristica

Dettagli

B.U.R. G.U. scadenza. n. 55 ( ) n. 55 ( ) n. 55 ( ) n. 55 ( )

B.U.R. G.U. scadenza. n. 55 ( ) n. 55 ( ) n. 55 ( ) n. 55 ( ) CONFERIMENTO DELL INCARICO DI COMPLESSA DI OSTETRICIA E GINECOLOGIA CONFERIMENTO DELL INCARICO DI COMPLESSA DI NEUROPSICHIATRIA INFANTILE CONFERIMENTO DELL INCARICO DI COMPLESSA DI CHIRURGIA MAXILLO- FACCIALE

Dettagli

Educazione Continua in Medicina

Educazione Continua in Medicina Educazione Continua in Medicina Scheda Evento Denominazione Provider Titolo AZIENDA ULSS N. 2 MARCA TREVIGIANA GESTIONE INTEGRATA DEI CASI COMPLESSI IN PSICHIATRIA NEL CONTESTO DOMICILIARE ID Evento 31-200926

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 85,71 ANATOMIA PATOLOGICA A COND.OSP ,84 ANATOMIA PATOLOGICA A COND.OSP. - S.S.V.D. DIAGNOSTICA CITOLOGIA

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 85,71 ANATOMIA PATOLOGICA A COND.OSP ,84 ANATOMIA PATOLOGICA A COND.OSP. - S.S.V.D. DIAGNOSTICA CITOLOGIA Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso nel mese /. Pag. di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge, avis, allattamento, matrimonio, lutto,

Dettagli

UNIVERSITÀ DI CATANIA CORSO di LAUREA in Infermieristica. CLASSE L/SNT1 - Professioni sanitarie Infermieristica Coorte 2016/2017

UNIVERSITÀ DI CATANIA CORSO di LAUREA in Infermieristica. CLASSE L/SNT1 - Professioni sanitarie Infermieristica Coorte 2016/2017 UNIVERSITÀ DI CATANIA CORSO di LAUREA in Infermieristica CLASSE L/SNT1 - Professioni sanitarie Infermieristica Coorte 2016/20 3.1 Numero di crediti richiesto per l'iscrizione al 2 anno CFU 24 3.2 Numero

Dettagli

Allergologia e immunologia clinica

Allergologia e immunologia clinica Allergologia e immunologia clinica 1 Bari 2 0 0 1 Foggia 1 2 Cagliari 1 0 0 0 3 Firenze 3 0 0 0 Pisa 0 Siena 0 4 Genova 2 0 0 0 Torino 1 5 L'Aquila 2 0 0 0 Chieti 0 6 Messina 2 0 0 0 Catania 1 7 Milano

Dettagli

Dettaglio attività formativa (IRCCRO_00647) Le stomie nelle patologie neoplastiche sovradiaframmatiche

Dettaglio attività formativa (IRCCRO_00647) Le stomie nelle patologie neoplastiche sovradiaframmatiche Dettaglio attività formativa (IRCCRO_00647) Le stomie nelle patologie neoplastiche sovradiaframmatiche Crediti assegnati: 4 Durata: 4:00 ore Tipo attività formativa: Formazione Residenziale Tipologia:

Dettagli

Regolamento Didattico. Scuola di Specializzazione in Chirurgia vascolare

Regolamento Didattico. Scuola di Specializzazione in Chirurgia vascolare Regolamento Didattico Scuola di Specializzazione in Chirurgia vascolare Piano degli studi I anno S.S.D. CFU Patologia clinica dell apparato cardiovascolare MED/07, MED/15, MED/08, BIO/16, 5 BIO/09, BIO/14,

Dettagli

TABELLA B VALEVOLE PER LA VERIFICA E LA VALUTAZIONE DELLE SPECIALIZZAZIONI

TABELLA B VALEVOLE PER LA VERIFICA E LA VALUTAZIONE DELLE SPECIALIZZAZIONI TABELLA RELATIVA ALLE PREVISTE DALLA DISCIPLINA CONCORSUALE PER IL PERSONALE DIRIGENZIALE DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - D.Lgs. 502/92 COSI' COME MODIFICATO DAL D.Lgs. 254/2000 (MINISTERO DELLA SALUTE

Dettagli

STAMPA ATTIVITÀ FORMATIVE PER ANNO

STAMPA ATTIVITÀ FORMATIVE PER ANNO 1 Anno (0 CFU) Università degli Studi di Brescia STAMPA ATTIVITÀ FORMATIVE PER ANNO Dipartimento: Dipartimento Scienze Clche e Sperimentali Corso di Studio: 08624 - MEDICINA E CHIRURGIA PIANO DELLA DIDATTICA

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Dipartimento di Scienze Cliniche e Sperimentali Corso di Studio in Medicina e Chirurgia A.A.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Dipartimento di Scienze Cliniche e Sperimentali Corso di Studio in Medicina e Chirurgia A.A. 1 SEMESTRE ORARIO DELLE LEZIONI DEL 1 ANNO aula B1 piano terra Edificio Polifunzionale LUNEDI MARTEDI MERCOLEDI GIOVEDI VENERDI 9,00 10,00 CHIMICA ISTOLOGIA FISICA FISICA ISTOLOGIA 10,00 11,00 CHIMICA

Dettagli

I ANNO. I Anno 60 I SEMESTRE 31 II SEMESTRE 29. CFU Esame/Prova in Itinere. in Itinere

I ANNO. I Anno 60 I SEMESTRE 31 II SEMESTRE 29. CFU Esame/Prova in Itinere. in Itinere I ANNO I Anno 60 I SEMESTRE 3 II SEMESTRE 29 Anatomia Umana (I) 5 Prova Biochimica (I) 6 Prova Biologia e Genetica (I) 5 Prova Biologia e Genetica (II) Chimica e Propedeutica Biochimica 9 Esame Fisica

Dettagli

(MINISTERO DELLA SALUTE: DECRETI 30.01.1988-05.08.1999-02.08.2000-27.12.2000-31.07.2002-26.08.2004-18.01.2006(due)-19.06.2006)

(MINISTERO DELLA SALUTE: DECRETI 30.01.1988-05.08.1999-02.08.2000-27.12.2000-31.07.2002-26.08.2004-18.01.2006(due)-19.06.2006) AREA MEDICA E DELLE SPECIALITA' MEDICHE ALLERGOLOGIA ED IMMUNOLOGIA CLINICA ANGIOLOGIA CARDIOLOGIA DERMATOLOGIA E VENEROLOGIA EMATOLOGIA ENDOCRINOLOGIA SCUOLE EQUIPOLLENTI ALLERGOLOGIA REUMATOLOGIA ANGIOLOGIA

Dettagli