PROGRAMMA SVOLTO A.S. 2013/14

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROGRAMMA SVOLTO A.S. 2013/14"

Transcript

1 L I CE O STAT ALE PR I M O LE V I CLASSICO SCIENTIFICO S. DONATO MILANESE LINGUISTICO S. GIULIANO MILANESE Via Martiri di Cefalonia, 46 SAN DONATO MILANESE (MI) tel fax sito web: levi.gov.it mail: - PEC: Cod. Sede: MIPS11000C - Linguistico: MIPS11002E CF: Sede di San Donato Milanese PROGRAMMA SVOLTO A.S. 2013/14 Docente FLORIDDIA GIOVANNA Materia STORIA Classe 5C SCIENTIFICO Libro di testo : De Bernardi- Guarracino I saperi della storia - B. Mondadori Vol.2 B- vol.3 A+B U.D 1. Dalla Destra Storica alla Sinistra Storica: 1. L organizzazione e i caratteri dello stato unitario 2. La difficile integrazione nazionale 3. Gli squilibri finanziari 4. La questione romana 5. Una nuova classe dirigente 6. Una nuova Italia nel contesto internazionale ( Depretis, il trasformismo e la disfatta di Dogali)

2 UD 2.L Italia crispina e la svolta giolittiana 1. Il modello bismarckiano di Crispi 2. La crisi di fine secolo 3. Il decollo industriale e questione meridionale 4. Giolitti, il trasformismo e gli avversari di Giolitti 5. Giolitti e i socialisti 6. Giolitti,i cattolici e il patto Gentiloni 7. Giolitti e la guerra di Libia UD 3. La seconda rivoluzione industriale 1. Concentrazioni, protezionismo e imperialismo 2. La crisi agraria 3. Scienza, tecnologia e nuove industrie 4. Motori a scoppio ed elettricità 5. Le nuove frontiere della medicina 6. Lo sviluppo industriale e la razionalizzazione produttiva. UD 4. L imperialismo: 1.La febbre coloniale 2. La spartizione dell Africa: l Inghilterra ( Egitto, Sudan, Sudafrica e la guerra anglo-boera), la Francia, l espansione belga nel Congo, la Germania e la conferenza di Berlino del 1884, l Italia.

3 3. La spartizione dell Asia: il dominio inglese in India, lo sgretolamento del Celeste impero ( la Cina e le guerre dell oppio, la guerra con il Giappone e la rivolta dei boxers), la repubblica in Cina. UD 5. Due nuove potenze: Stati Uniti e Giappone: 1.Gli Stati Uniti: crescita economica e divisioni sociali 2. Gli Stati Uniti : nascita di una potenza mondiale, le concentrazioni industriali e finanziarie, immigrazioni e tensioni sociali, Roosevelt, l elezione di Wilson 3.la modernizzazione del Giappone 4. La guerra russo-giapponese e il modello nipponico. UD 6.La politica delle grandi potenze: 1. L equilibrio europeo 2. Le nuove alleanze 3. La Francia e il caso Dreyfus 5. La Russia e la rivoluzione del Il nuovo nazionalismo UD 7.La prima guerra mondiale: : dall attentato di Sarajevo alla guerra europea : dalla guerra di movimento alla guerra di usura.

4 : fronte francese: Verdun e la Somme. L intervento dell Italia (interventisti e neutralisti, il patto di Londra e le radiose giornate, la dichiarazione di guerra all Austria, il fronte italiano, le battaglie dell Isonzo), la guerra nelle trincee, lo sterminio degli armeni : la svolta del conflitto ( la rivoluzione russa, l intervento americano, la disfatta di Caporetto) : l ultimo anno di guerra (la disfatta degli imperi centrali e la resa della Germania, Vittorio Veneto). UD 8. I trattati di pace: 1. I quattordici punti di Wilson e la nascita della Società delle nazioni 2. La conferenza della pace 3. Il trattato di Versailles e l umiliazione della Germania 4. La fine dell impero asburgico 5. Il trattato di Brest-Litovsk 6. Il trattato di Sevres e la Turchia di Kemal 7. La Jugoslavia e l Italia UD 9. La rivoluzione russa: 1.La rivoluzione di febbraio: la caduta del regime zarista, il governo provvisorio e il soviet 2. Lenin e le tesi di aprile 3. Il secondo governo provvisorio 4. la rivoluzione d ottobre: i bolscevichi al potere e le elezioni per l assemblea costituente 5. Dittatura e guerra civile ( armata rossa e armata bianca)

5 6. La Terza Internazionale 7. Dal comunismo di guerra alla NEP 8. La nascita dell URSS e l ascesa di Stalin. UD 10. Il primo dopoguerra e la crisi europea: 1. La stabilizzazione economica e politica in Gran Bretagna, in Francia e in USA 2. La Germania: la rivolta spartachista, la repubblica di Weimar, la leggenda della pugnalata alla schiena, la crisi e i tentativi di rinascita (la questione delle riparazioni, l occupazione della Ruhr e la grande inflazione, Stresemann, la politica deflazionistica e il piano Dawes, gli accordi di Locarno, il piano Young e il patto di Briand-Kellog), Hitler e il putsh di Monaco 3. Reazione e regimi autoritari in Europa. UD 11.La crisi dello Stato liberale e l avvento del fascismo: 1. I problemi del dopoguerra (partito popolare, partito socialista, movimento fascista, il mito della vittoria mutilata) 2. Il biennio rosso (agitazioni e scioperi, le elezioni del 1919, il ritorno di Giolitti, l occupazione delle fabbriche, la nascita del partito comunista) 3. Il fascismo: lo squadrismo e la conquista del potere ( i fasci di combattimento, il fascismo agrario, lo squadrismo, le elezioni del 1921, la nascita del partito fascista, l agonia dello Stato liberale, la marcia su Roma) 4. La costruzione dello Stato fascista (la repressione, la fascistizzazione dello Stato, le elezioni del 1924, il delitto Matteotti e la secessione dell Aventino, dal governo autoritario alla dittatura, le leggi fascistissime).

6 UD 12. L Italia fascista: 1. Il totalitarismo imperfetto :il fascismo e la Chiesa cattolica,il fascismo e la monarchia. 2. Il regime e il paese 3. Cultura e comunicazione di massa: propaganda e consenso (scuola, intellettuali, stampa, radio, cinema) 4. La politica economica: corporativismo, la battaglia del grano, la rivalutazione della lira, gli effetti della grande crisi e il protezionismo, lo sviluppo dei lavori pubblici- lo Stato imprenditore, l autarchia. 5. La politica estera: l ideologia nazionalista, la guerra in Etiopia, la proclamazione dell impero, l alleanza con la Germania. 6. L Italia antifascista: la concentrazione antifascista, Giustizia e libertà, comunisti in clandestinità, i fronti popolari. UD 13. La grande crisi: 1. Gli Stati Uniti e il crollo del 29 ( la prosperità degli anni 20, squilibri sociali e conservatorismo ideologico, euforia speculativa e fragilità economica, il legame economico tra USA ed Europa, il crollo di Wall Street, la recessione economica) 2. La reazione alla crisi mondiale: il fallimento delle politiche di austerità, Germania, Francia, Gran Bretagna. 3. Il New Deal di Roosevelt.- Keynes UD 14. La Germania nazista 1. Hitler e il partito nazionalsocialista.

7 2. La crisi economica e l ascesa dei nazisti 3. Violenze politiche e collasso delle istituzioni 4. Hitler capo del governo 5. Il terzo Reich (incendio del Reichstag, il potere incontrastato di Hitler, la notte dei lunghi coltelli, la dittatura del Fuhrer, la persecuzione degli ebrei, la debolezza delle opposizioni, repressione e consenso. UD 15. Lo stalinismo 1. La nascita dell URSS e l ascesa di Stalin. 2. l industrializzazione forzata 3. I piani quinquiennali 4. Lo stachanovismo 5. Le purghe staliniane UD 16.L Europa verso una nuova guerra: 1. Il ritiro della Germania dalla Società delle nazioni 2. La conferenza di Stresa e il nuovo ruolo dell URSS 3. Il Comintern e la lotta al fascismo: fronti popolari e antifascismo 4. La guerra civile spagnola: la vittoria del Fronte popolare e il colpo di Stato, gli appoggi internazionali, il contrasto tra anarchici e comunisti, la vittoria di Franco 5. I piani di Hitler 6. la politica dell appeasement 7. L annessione dell Austria e dei Sudeti 8. Gli accordi di Monaco

8 UD. 17. Il tramonto del colonialismo: 1. Il declino degli imperi coloniali (le illusioni di Gran Bretagna e Francia, il ruolo della rivoluzione russa e del wilsonismo) 2. Medio Oriente: nazionalismo arabo e sionismo ( la dichiarazione di Balfour) 3. India: Gandhi e il movimento indipendentista 4. Cina: la lotta tra nazionalisti e comunisti 5. Giappone: imperialismo e autoritarismo UD 18. La seconda guerra mondiale: 1. Le origini 2. La distruzione della Polonia e l offensiva contro i paesi nordici 3. La caduta della Francia 4. La battaglia d Inghilterra e il fallimento della guerra italiana 5. L attacco all URSS e l intervento degli Stati Uniti 6. Resistenza e collaborazionismo: in URSS, in Jugoslavia, in Polonia, in Germania, lo sterminio degli ebrei : la svolta della guerra ( Mar dei Coralli, Midway, Stalingrado, El Alamein) 8. La sconfitta della Germania ( lo sbarco in Normandia, i bombardamenti in Germania, la conferenza di Yalta, la resa della Germania) 9.La sconfitta del Giappone ( la resistenza del Giappone, le bombe atomiche e la fine della guerra) UD.19. La caduta del fascismo e la Resistenza in Italia 1.L Italia in guerra e la caduta di Mussolini

9 2. L armistizio, la guerra civile e la liberazione (l armistizio dell 8 settembre, la tragedia delle forze armate, la repubblica sociale italiana, l occupazione tedesca, Resistenza e guerra civile, la ricostruzione dei partiti e il Cln, la svolta di Salerno e il primo governo di unità nazionale, la liberazione) UD 20. La guerra fredda: 1. Le conseguenze della seconda guerra mondiale ( il nuovo sistema bipolare, il doppio trauma morale, i nuovi rapporti internazionali e l ONU, Fondo monetario, Banca mondiale, Gatt) 2. La fine della grande alleanza ( i contrasti sulla pace, la cortina di ferro,la conferenza di Parigi) 3. Un mondo diviso: i due blocchi, la politica di contenimento, piano Marshall e Cominform, il blocco di Berlino e le due Germanie, Patto Atlantico e Patto di Varsavia. 4. L Unione Sovietica e il blocco orientale ( l URSS : dispotismo e industrializzazione,polonia, Romania, Bulgaria e Ungheria, Cecoslovacchia, la Jugoslavia di Tito, gli effetti dell economia collettivistica) 5. Gli USA e il blocco occidentale ( gli USA e il problema della riconversione, la G. Bretagna e il Welfare State, la Quarta repubblica francese, la Quinta repubblica, la ripresa della Germania occidentale) 6. La rinascita del Giappone 7. La rivoluzione cinese e la guerra di Corea 8. La destalinizzazione e la crisi ungherese ( l avvio della coesistenza pacifica, Kruscev, la denuncia dei crimini di Stalin, le proteste della Polonia, l insurrezione in Ungheria). UD.21. La ricostruzione in Italia: 1. Il dopoguerra in un paese sconfitto 2. la rinascita della politica: i partiti di massa(psi, PCI, DC) e il declino dei partiti tradizionali 3. De Gasperi al governo 4. il referendum istituzionale e la vittoria della Repubblica, i risultati del voto per la Costituente 5. La crisi dell unità antifascista, la Costituzione e le elezioni del 1948

10 6. La ricostruzione economica, l adesione al blocco occidentale. UD. 22. La decolonizzazione: 1. La fine del sistema coloniale, L emancipazione dell Asia: l India (Gandhi, Nheru, Indira Gandhi), la lotta di liberazione del Vietnam ( il Vietcong e l intervento degli USA, la guerra e i suoi effetti,il ritiro americano e la vittoria dei comunisti). 2. L indipendenza dell Africa: la guerra di Algeria, l indipendenza dell Algeria, la nazionalizzazione del canale di Suez, Gheddafi al potere in Libia, l Africa nera, il Sudafrica e l apartheid, il Congo. Letture e attività: Rappresentazione teatrale La banalità del male - Centro Asteria Milano Filmati-documenti storici ( la grande guerra- la rivoluzione russa del 1917) Le radici storiche della nostra Costituzione Il dibattito storiografico sull Imperialismo ( fotocopie) Prof.ssa Giovanna Floriddia Alunni: San Donato Milanese 05/06/2014

I.I.S.S. VEN. IGNAZIO CAPIZZI Liceo Classico

I.I.S.S. VEN. IGNAZIO CAPIZZI Liceo Classico I.I.S.S. VEN. IGNAZIO CAPIZZI Liceo Classico Programma di storia, classe III A, A. S. 2012/2013: Libro di testo in adozione: G. De Luna, M. Meriggi, G. Albertoni, La storia al presente, Paravia. STATO

Dettagli

Docente Rosanna Amadio

Docente Rosanna Amadio LICEO SCIENTIFICO STATALE NOMENTANO a.s. 2014-2015 Docente Rosanna Amadio PROGRAMMA SVOLTO DI STORIA Classe 5 D IL REGNO D ITALIA: DALLA DESTRA STORICA A CRISPI La Destra storica al governo e la Terza

Dettagli

Docente Rosanna Amadio

Docente Rosanna Amadio LICEO SCIENTIFICO STATALE NOMENTANO a.s. 2015-2016 Docente Rosanna Amadio PROGRAMMA SVOLTO DI STORIA Classe 5 E IL REGNO D ITALIA: DALLA DESTRA STORICA A CRISPI La Destra storica al governo e la Terza

Dettagli

PROGRAMMA DI STORIA 5 LC A

PROGRAMMA DI STORIA 5 LC A PROGRAMMA DI STORIA 5 LC A Anno scolastico 2014/2015 SEZIONE CLASSICA: Classe 5 L.C. sez. A Manuale: A. Prosperi, G. Zagrebelsky, P. Viola, M. Battini, Storia e identità vol. 2 e vol. 3 Einaudi Scuola

Dettagli

Indice del volume. Premessa all edizione Premessa all edizione La prima guerra mondiale La rivoluzione russa 34 XIII

Indice del volume. Premessa all edizione Premessa all edizione La prima guerra mondiale La rivoluzione russa 34 XIII Premessa all edizione 2008 Premessa all edizione 2002 XIII XV 1. La prima guerra mondiale 3 1.1. Dall attentato di Sarajevo alla guerra europea 3 1.2. Dalla guerra di movimento alla guerra di usura 6 1.3.

Dettagli

PROGRAMMA SVOLTO DI STORIA. Classe: 5 G Anno Scolastico: Testo adottato: G.Gentile, L.Ronga,A.Rossi, Millennium, vol.

PROGRAMMA SVOLTO DI STORIA. Classe: 5 G Anno Scolastico: Testo adottato: G.Gentile, L.Ronga,A.Rossi, Millennium, vol. PROGRAMMA SVOLTO DI STORIA Classe: 5 G Anno Scolastico: 2015-2016 Docente: Bianca Maria Poggiali Testo adottato: G.Gentile, L.Ronga,A.Rossi, Millennium, vol. 2 e 3, La Scuola L ITALIA POSTUNITARIA La Destra

Dettagli

Programma di storia Classe V AL Docente: Maria Grazia Nistri a.s. 2015/2016

Programma di storia Classe V AL Docente: Maria Grazia Nistri a.s. 2015/2016 Programma di storia Classe V AL Docente: Maria Grazia Nistri a.s. 2015/2016 Testo: Dialogo con la storia e l'attualità 2 - Dalla metà del Seicento alla fine dell'ottocento. -Capitolo 13: "La seconda rivoluzione

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO G. MARCONI FOGGIA PROGRAMMA DI STORIA, CLASSE V SEZ. D. Libro di testo MilleDuemila Un mondo al plurale, V.

LICEO SCIENTIFICO G. MARCONI FOGGIA PROGRAMMA DI STORIA, CLASSE V SEZ. D. Libro di testo MilleDuemila Un mondo al plurale, V. LICEO SCIENTIFICO G. MARCONI FOGGIA ANNO SCOLASTICO 2015/2016 PROGRAMMA DI STORIA, CLASSE V SEZ. D PROFESSORESSA ANTONIETTA PISTONE Libro di testo MilleDuemila Un mondo al plurale, V. Castronovo UNITÀ

Dettagli

LICEO SCIETIFICO STATALE LABRIOLA MATERIA: STORIA ANNO SCOLASTICO: CLASSE: 5 H INSEGNANTE : FRANCESCO PAOLA PROGRAMMA SVOLTO

LICEO SCIETIFICO STATALE LABRIOLA MATERIA: STORIA ANNO SCOLASTICO: CLASSE: 5 H INSEGNANTE : FRANCESCO PAOLA PROGRAMMA SVOLTO LICEO SCIETIFICO STATALE LABRIOLA MATERIA: STORIA ANNO SCOLASTICO: 2015-2016 CLASSE: 5 H INSEGNANTE : FRANCESCO PAOLA PROGRAMMA SVOLTO Testo adottato: G.Gentile, L.Ronga, A.Rossi, Millennium, Vol.2-3 La

Dettagli

S. M. S. C. Scianna BAGHERIA (PA) Anno Scolastico 2015/2016 Classe III Sez. G. Programma di STORIA ed ED. CIVICA

S. M. S. C. Scianna BAGHERIA (PA) Anno Scolastico 2015/2016 Classe III Sez. G. Programma di STORIA ed ED. CIVICA S. M. S. C. Scianna BAGHERIA (PA) Anno Scolastico 2015/2016 Classe III Sez. G Programma di STORIA ed ED. CIVICA STORIA Libro di testo: E. B. Sumpo Scenari della storia Vol. III Il Novecento Le Monnier

Dettagli

IPSSS E. De AMICIS - Roma a.s PROGRAMMAZIONE PREVENTIVA DI STORIA Prof.ssa Ginestra Gigliotti. Classe V sez E Odo

IPSSS E. De AMICIS - Roma a.s PROGRAMMAZIONE PREVENTIVA DI STORIA Prof.ssa Ginestra Gigliotti. Classe V sez E Odo IPSSS E. De AMICIS - Roma a.s 2015-2016 PROGRAMMAZIONE PREVENTIVA DI STORIA Prof.ssa Ginestra Gigliotti Classe V sez E Odo UNITA DI APPRENDIMENTO 1 L ETA dell IMPERIALISMO E DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE

PROGRAMMAZIONE ANNUALE MATERIA: S T O R I A CLASSE: QUINTA PROGRAMMAZIONE ANNUALE 2016-2017 LIBRO DI TESTO AUTORI: GENTILE RONGA ROSSI TITOLO: L ERODOTO 5 EDITORE: LA SCUOLA I. OBIETTIVI GENERALI Elenco completo degli obiettivi

Dettagli

PROGRAMMA DI STORIA. Il dopoguerra Crisi delle istituzioni liberali Tensioni sociali e malcontento Il mito della Rivoluzione russa

PROGRAMMA DI STORIA. Il dopoguerra Crisi delle istituzioni liberali Tensioni sociali e malcontento Il mito della Rivoluzione russa Anno Scolastico 2013/2014 5^A Liceo Scientifico Tecnologico PROGRAMMA DI STORIA L Europa e il mondo di inizio 900: Guerre prima della guerra (Inglesi, Boeri, Russi e Giapponesi) La crisi marocchina Il

Dettagli

NASCITA E SVILUPPO DELL'ECONOMIA CONTEMPORANEA

NASCITA E SVILUPPO DELL'ECONOMIA CONTEMPORANEA ANNA DELL'OREFICE VINCENZO GIURA NASCITA E SVILUPPO DELL'ECONOMIA CONTEMPORANEA Edizioni Scientifiche Italiane Indice Parte prima VINCENZO GIURA L'economia in trasformazione (secoli XVIII-XIX) primo Dall'economia

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE ISTITUTO PROFESSIONALE COMMERCIALE NOME DISCIPLINA STORIA

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE ISTITUTO PROFESSIONALE COMMERCIALE NOME DISCIPLINA STORIA PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE ISTITUTO PROFESSIONALE COMMERCIALE NOME DISCIPLINA STORIA CLASSE QUINTA 1. 1. Competenze: le specifiche competenze di base disciplinari previste

Dettagli

La seconda guerra mondiale

La seconda guerra mondiale La seconda guerra mondiale 1938 Marzo: Annessione dell Austria Settembre: Conferenza di Monaco: cessione dei Sudeti a Hitler (Hitler, Daladier, Chamberlin, Mussolini: la pace è salva! Politica di appeasement)

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE INDIVIDUALE Storia VA.N.

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE INDIVIDUALE Storia VA.N. Pagina 1 di 8 DISCIPLINA: STORIA INDIRIZZO: Scienze Umane CLASSE 5 AN DOCENTE : De Blasio Giuseppe TESTI: Castronovo, Un mondo al plurale, Vol. 3, La Nuova Italia, 2012 Elenco moduli Argomenti Metodi /

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE Istituto Statale d'istruzione Superiore R.FORESI LICEO CLASSICO LICEO SCIENTIFICO LICEO SCIENZE UMANE FORESI ISTITUTO PROFESSIONALE PER L INDUSTRIA E L ARTIGIANATO BRIGNETTI ISTITUTO ALBERGHIERO E DELLA

Dettagli

Liceo. T. L. Caro - Cittadella (PD) PROGRAMMA SVOLTO anno scolastico 2008-2009 STORIA. Insegnante:Guastella Egizia

Liceo. T. L. Caro - Cittadella (PD) PROGRAMMA SVOLTO anno scolastico 2008-2009 STORIA. Insegnante:Guastella Egizia Liceo. T. L. Caro - Cittadella (PD) PROGRAMMA SVOLTO anno scolastico 2008-2009 STORIA Classe V F Insegnante:Guastella Egizia Argomenti svolti con l uso degli appunti dell insegnante e del manuale in adozione:

Dettagli

PROGRAMMA DI STORIA. Classe II sez. D Anno scolastico 2015/2016. Stati e istituzioni fra XVII e XVIII secolo

PROGRAMMA DI STORIA. Classe II sez. D Anno scolastico 2015/2016. Stati e istituzioni fra XVII e XVIII secolo PROGRAMMA DI STORIA Classe II sez. D Anno scolastico 2015/2016 Stati e istituzioni fra XVII e XVIII secolo L assolutismo compiuto: la Francia di Luigi XIV La monarchia parlamentare inglese La Spagna e

Dettagli

Storia, Educazione civica

Storia, Educazione civica Storia, Educazione civica del prof. Nappini Iacopo insegnante di Storia, Educazione Civica nella classe 5 sez. D Ore settimanali di lezione: 3 Totale annuale delle ore: 98 PROGRAMMA SVOLTO Programmazione

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE CARLO PIAGGIA - VIAREGGIO. P r o g r a m m a di S T O R I A

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE CARLO PIAGGIA - VIAREGGIO. P r o g r a m m a di S T O R I A ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE CARLO PIAGGIA - VIAREGGIO Anno scolastico 2014-2015 Classe V B SIA Docente Paola Giammattei P r o g r a m m a di S T O R I A G. De Luna M. Meriggi, Il segno della Storia,

Dettagli

6. Che cosa voleva Marx?

6. Che cosa voleva Marx? L'anno scolastico sta per terminare e gli esami si avvicinano. Sei pronto per affrontare la prova orale di storia? Verifica la tua preparazione, rispondendo alle domande seguenti... LA SECONDA RIVOLUZIONE

Dettagli

LICEO CLASSICO PITAGORA PROGRAMMA ANNO SCOLASTICO 2015/2016 MATERIA STORIA CLASSE V SEZ.A UDA 1

LICEO CLASSICO PITAGORA PROGRAMMA ANNO SCOLASTICO 2015/2016 MATERIA STORIA CLASSE V SEZ.A UDA 1 LICEO CLASSICO PITAGORA PROGRAMMA ANNO SCOLASTICO 2015/2016 MATERIA STORIA CLASSE V SEZ.A CONTENUTI LA PRIMA GUERRA MONDIALE UDA 1 Le cause politiche,economiche e sociali I due fronti e un nuovo modello

Dettagli

STORIA a.s V^A L

STORIA a.s V^A L ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LEON BATTISTA ALBERTI Via A. Pillon 4-35031 ABANO T. (PD) - Tel 049 812424 - Fax. 049 810554 Distretto n. 45 Padova ovest - C. F. 80016340285 Sito: http://scuolaworld.provincia.padova.it/alberti/

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2015/2016 STORIA ED EDUCAZIONE CIVICA

ANNO SCOLASTICO 2015/2016 STORIA ED EDUCAZIONE CIVICA ANNO SCOLASTICO 2015/2016 CLASSE V Sez. G STORIA ED EDUCAZIONE CIVICA Docente: Prof.ssa Mari Michela Libro di Testo: Giardina A. Sabbatucci G. Vidotto V Lo spazio del tempo Vol. 3 Casa editrice Laterza

Dettagli

PROGRAMMA DI STORIA. Classe III C Anno scolastico

PROGRAMMA DI STORIA. Classe III C Anno scolastico Classe III C Anno scolastico 2013 2014 PROGRAMMA DI STORIA 1. Dal 1848 all unità d Italia - Ripresa dei progetti e delle proposte per un Italia unita. - Ripresa delle fasi che conducono all unità d Italia:

Dettagli

LA PRIMA GUERRA MONDIALE ( )

LA PRIMA GUERRA MONDIALE ( ) LA PRIMA GUERRA MONDIALE (1914-1918) EUROPA 1914 TRIPLICE ALLEANZA: AUSTRIA-UNGHERIA, GERMANIA, ITALIA TRIPLICE INTESA: INGHILTERRA, FRANCIA, RUSSIA EUROPA 1914 IMPERO AUSTRO-UNGARICO E IMPERO TURCO SONO

Dettagli

Docente: Claudia Maestranzi Anno scolastico 2014/2015. Classe IIIE. Programma d esame di. Geografia:

Docente: Claudia Maestranzi Anno scolastico 2014/2015. Classe IIIE. Programma d esame di. Geografia: Classe IIIE Programma d esame di Geografia: Sviluppo sostenibile (lettura da V. Shiva le guerre dell acqua) Le migrazioni. (Letture da L Orda G. Stella) La globalizzazione e il terzo mondo (G8 di Genova-

Dettagli

RELAZIONE FINALE. 1. Acquisire la conoscenza dei contenuti indicati nei programmi: obiettivo conseguito dall intera classe.

RELAZIONE FINALE. 1. Acquisire la conoscenza dei contenuti indicati nei programmi: obiettivo conseguito dall intera classe. Allegato al documento di classe no. 1.4 Docente Materia Classe Acciavatti Luciana Storia 5D RELAZIONE FINALE 1. Considerazioni generali La partecipazione alle attività in classe è stata mediamente buona,

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LEON BATTISTA ALBERTI

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LEON BATTISTA ALBERTI ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LEON BATTISTA ALBERTI Via A. Pillon n. 4-35031 ABANO T. (PD) Tel. 049 812424 - Fax 049 810554 Distretto 45 - PD Ovest PDIS017007- Cod. fiscale 80016340285 sito web: http://www.lbalberti.it/

Dettagli

ALLEGATO 7.3. Anno Scolastico Programma analitico svolto di Storia Classe V A - Insegnante: Antonio Gagliardi

ALLEGATO 7.3. Anno Scolastico Programma analitico svolto di Storia Classe V A - Insegnante: Antonio Gagliardi ALLEGATO 7.3. Anno Scolastico 2015-2016 Programma analitico svolto di Storia Classe V A - Insegnante: Antonio Gagliardi 1. Quadro degli aspetti fondamentali dell economia e della società durante la seconda

Dettagli

I.P.S.S.S. DE AMICIS ROMA

I.P.S.S.S. DE AMICIS ROMA I.P.S.S.S. DE AMICIS ROMA PROGRAMMAZIONE a.s. 2014 2015 DIPARTIMENTO: MATERIE LETTERARIE MATERIA: STORIA COORDINATORE: Prof.ssa De Benedictis Rosa Maria CLASSI QUINTE ARGOMENTO I: L inizio del secolo e

Dettagli

Storia delle relazioni internazionali

Storia delle relazioni internazionali A Ennio Di Nolfo w Storia delle relazioni internazionali 1918-1999 Editori Laterza Indice del volume Introduzione VII Parte prima Ventanni fra due guerre I. La mancata ricostruzione del sistema europeo

Dettagli

Docente Rosanna Amadio

Docente Rosanna Amadio LICEO SCIENTIFICO STATALE NOMENTANO a.s. 2014-2015 Docente Rosanna Amadio PROGRAMMA SVOLTO DI STORIA Classe 5 H UNIFICAZIONE DELLA GERMANIA E CROLLO DEL SECONDO IMPERO Declino del secondo Impero Verso

Dettagli

Italia tra la Prima e la Seconda Guerra Mondiale

Italia tra la Prima e la Seconda Guerra Mondiale Italia tra la Prima e la Seconda Guerra Mondiale a) primo dopoguerra a1) situazione della popolazione dopo la IGM a2) dal punto di vista politico a3) La vittoria mutilata a4) Agitazioni sociali: i Fasci

Dettagli

1 UNITÀ L ALBA DEL NOVECENTO. e SCIENZA

1 UNITÀ L ALBA DEL NOVECENTO. e SCIENZA 1 UNITÀ L ALBA DEL NOVECENTO VERSO LA SOCIETÀ DI MASSA 1. Masse, individui e relazioni sociali 2 2. Sviluppo industriale e razionalizzazione produttiva 3 La catena di montaggio 4 3. I nuovi ceti 5 4. L

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO "C.CATTANEO" ANNO SCOLASTICO PROGRAMMA D'ESAME DI STORIA ED ED.CIVICA CLASSE V H

LICEO SCIENTIFICO C.CATTANEO ANNO SCOLASTICO PROGRAMMA D'ESAME DI STORIA ED ED.CIVICA CLASSE V H LICEO SCIENTIFICO "C.CATTANEO" ANNO SCOLASTICO 2006-2007 PROGRAMMA D'ESAME DI STORIA ED ED.CIVICA CLASSE V H 1) L'ETA' GIOLITTIANA - il progetto politico di Giolitti - le tre fasi dell'età giolittiana:

Dettagli

Programma di STORIA prof. Angela Maria MICHELIS

Programma di STORIA prof. Angela Maria MICHELIS Programma di STORIA prof. Angela Maria MICHELIS PROGRAMMA D ESAME DETTAGLIATO in riferimento al libro di testo in adozione: A. GIARDINA G. SABBATUCCI V. VIDOTTO, Profili storici, Laterza, Roma-Bari 2001

Dettagli

lezionidistoria.wordpress.com La Germania di Weimar e l avvento del Nazismo

lezionidistoria.wordpress.com La Germania di Weimar e l avvento del Nazismo La Germania di Weimar e l avvento del Nazismo La nascita della Repubblica di Weimar 1919: abbattuta la monarchia Assemblea costituente si riunisce a Weimar Creata una Repubblica Democratica Accordi di

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE

PROGRAMMAZIONE ANNUALE PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2010-2011 Docente: Ereno Marta Materia: storia Classe: 5D 1. Nel primo consiglio di classe sono stati definiti gli obiettivi educativo-cognitivi generali che sono

Dettagli

Programma Anno scolastico: 2015-2016 Insegnante: Prof. Cristina VERGANO Materia: STORIA Classe: VCs

Programma Anno scolastico: 2015-2016 Insegnante: Prof. Cristina VERGANO Materia: STORIA Classe: VCs Programma Anno scolastico: 2015-2016 Insegnante: Prof. Cristina VERGANO Materia: STORIA Classe: VCs Manuale in adozione: Giardina, Sabbatucci, Vidotto, Il mosaico e gli specchi, ed. Laterza Verso la società

Dettagli

Il comunismo sovietico. Lezioni d'autore

Il comunismo sovietico. Lezioni d'autore Il comunismo sovietico Lezioni d'autore Dalla rivoluzione dei soviet al partito unico La rivoluzione del 1917: - Nella teoria: richiamo ai consigli (soviet) dei contadini e degli operai una rivoluzione

Dettagli

Ungheria e Romania a Confronto nel corso del XX Secolo

Ungheria e Romania a Confronto nel corso del XX Secolo 3 LA TRANSILVANIA CONTESA: Ungheria e Romania a Confronto nel corso del XX Secolo Indice p. 3 Introduzione p. 10 I IL QUADRO GEOGRAFICO ED ETNICO - La questione del nome p. 13 - Definizione geografica

Dettagli

L avvento della società di massa 1900-1918

L avvento della società di massa 1900-1918 L avvento della società di massa 1900-1918 Argomenti La società di massa Il Nazionalismo La Prima guerra mondiale La società di massa Produzione industriale su larga scala fordismo catena di montaggio

Dettagli

SCHEDA PROGRAMMA SVOLTO VD. Conoscenze, abilità e competenze

SCHEDA PROGRAMMA SVOLTO VD. Conoscenze, abilità e competenze Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Sardegna ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE BUCCARI MARCONI Indirizzi: Trasporti Marittimi / Apparati ed Impianti

Dettagli

PROGRAMMA CONSUNTIVO DI STORIA

PROGRAMMA CONSUNTIVO DI STORIA 1 Anno scolastico 2009/2010 Classe V linguistico sezione A PROGRAMMA CONSUNTIVO DI STORIA L EUROPA FRA IL 1850 E 1890 Cap. 18 volume II - Guerra austro-prussiana del 1866-1871: Sconfitta della Francia

Dettagli

La Grande guerra. L Europa verso la guerra I principali fatti militari La rivoluzione in Russia e la nascita dell Urss

La Grande guerra. L Europa verso la guerra I principali fatti militari La rivoluzione in Russia e la nascita dell Urss La Grande guerra L Europa verso la guerra I principali fatti militari La rivoluzione in Russia e la nascita dell Urss Le cause della guerra Fattori internazionali: Conflitto economico e coloniale tra Germania

Dettagli

INDICE DEL VOLUME. farestoria MODULO 1 L ALBA DEL 900 MODULO 2 GUERRA E RIVOLUZIONE. CAPITOLO 4 L Italia giolittiana 59

INDICE DEL VOLUME. farestoria MODULO 1 L ALBA DEL 900 MODULO 2 GUERRA E RIVOLUZIONE. CAPITOLO 4 L Italia giolittiana 59 INDICE DEL VOLUME MODULO 1 L ALBA DEL 900 CAPITOLO 1 Verso la società di massa 4 1 Masse, individui e relazioni sociali 5 2 Sviluppo industriale e razionalizzazione produttiva 6 3 I nuovi ceti 8 4 Istruzione

Dettagli

GIAPPONE. ideologia nazionalista (kokutai) società armonica, paese ricco, esercito forte

GIAPPONE. ideologia nazionalista (kokutai) società armonica, paese ricco, esercito forte GIAPPONE ideologia nazionalista (kokutai) società armonica, paese ricco, esercito forte 1913/1920 grande sviluppo industriale e urbano: occupazione mercato asiatico Con la pace: crisi economica, revanchismo.

Dettagli

5 BP Programma di Storia. Prof. Martani Vincenzo

5 BP Programma di Storia. Prof. Martani Vincenzo 1 5 BP Programma di Storia Prof. Martani Vincenzo CAPITOLO 22- L EUROPA AGLI INIZI DEL NOVECENTO Modulo 5 La belle époque e le sue contraddizioni Le masse sulla scena politica La crisi di fine secolo Blocchi

Dettagli

Totalitarismi a confronto

Totalitarismi a confronto Totalitarismi a confronto REGIMI TOTALITARI FASCISMO NAZISMO STALINISMO FONDATO 1919 1920 1927 INIZIO 1922 1933 1929 FINE 1943 (-1945) 1945 1953 FONDATORE B. MUSSOLINI A. HITLER J. STALIN I fasces lictoriae

Dettagli

CROCI DI LEGNO La memoria della guerra

CROCI DI LEGNO La memoria della guerra CROCI DI LEGNO 1914-18 La memoria della guerra Como, 12 novembre 2014 Claudio Fontana CROCI DI LEGNO 1914-18 La memoria della guerra CROCI DI LEGNO 1914-18 La memoria della guerra Come salvare la memoria

Dettagli

SCHEDA DI VERIFICA UNITÀ 6 LE ORIGINI DELLA GUERRA FREDDA ASCOLTO SCRITTURA. NOME E COGNOME... Classe... Data... Link AUDIO

SCHEDA DI VERIFICA UNITÀ 6 LE ORIGINI DELLA GUERRA FREDDA ASCOLTO SCRITTURA. NOME E COGNOME... Classe... Data... Link AUDIO NOME E COGNOME... Classe... Data..... SCHEDA DI VERIFICA UNITÀ 6 LE ORIGINI DELLA GUERRA FREDDA ASCOLTO 1. Leggi attentamente le domande, ascolta l audio e infine rispondi. a) In quale città si tiene il

Dettagli

capitolo 23 ricostruzione e ripresa in europa dopo la seconda guerra mondiale 393 Nuovi scenari territoriali 393 L Europa occidentale

capitolo 23 ricostruzione e ripresa in europa dopo la seconda guerra mondiale 393 Nuovi scenari territoriali 393 L Europa occidentale sommario 5 TERZA PARTE l età del libero scambio 12 L accelerazione del processo di modernizzazione dal 1830 al 1914 12 Gli sviluppi della rivoluzione industriale in Gran Bretagna, nell Europa continentale

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE QUINTO ANNO LICEO LINGUISTICO

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE QUINTO ANNO LICEO LINGUISTICO PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE QUINTO ANNO LICEO LINGUISTICO 1. QUINTO ANNO CLASSI QUINTE - STORIA-ED. CIVICA CONOSCENZE (N.B.: si tratta di indicazioni di massima, adattabili, da parte di

Dettagli

TRA LE DUE GUERRE. L età della crisi

TRA LE DUE GUERRE. L età della crisi TRA LE DUE GUERRE L età della crisi CRISI POLITICHE, IL BIENNIO ROSSO Fare come in Russia: il mito della rivoluzione socialista 5-6 gennaio 1919, Berlino, insurrezione spartachista Primavera 1920, Baviera,

Dettagli

Indice. Introduzione all edizione italiana

Indice. Introduzione all edizione italiana Indice XII Introduzione all edizione italiana 3 capitolo primo La rivalità tra le grandi potenze e la Prima Guerra Mondiale, 1900-17 3 1.1 Introduzione 5 1.2 Le grandi potenze, la politica di potenza e

Dettagli

I.P.S.I.A L.B.ALBERTI RIMINI PROGRAMMAZIONE PREVENTIVA CLASSE IV SEZ. E A.S. 2016/2017 DISCIPLINA: STORIA PROF.SSA MARIA GRAZIA MANCINI

I.P.S.I.A L.B.ALBERTI RIMINI PROGRAMMAZIONE PREVENTIVA CLASSE IV SEZ. E A.S. 2016/2017 DISCIPLINA: STORIA PROF.SSA MARIA GRAZIA MANCINI I.P.S.I.A L.B.ALBERTI RIMINI PROGRAMMAZIONE PREVENTIVA CLASSE IV SEZ. E A.S. 2016/2017 DISCIPLINA: STORIA PROF.SSA MARIA GRAZIA MANCINI Testo in adozione: A.Brancati, T.Pagliarani, Voci della storia e

Dettagli

LA PRIMA GUERRA MONDIALE PARTE SECONDA

LA PRIMA GUERRA MONDIALE PARTE SECONDA LA PRIMA GUERRA MONDIALE PARTE SECONDA IL FRONTE ITALO-AUSTRIACO: 1915-1916 Il 24 maggio 1915, l Italia non era pronta sia per l organizzazione e preparazione dell esercito sia per carenze dell armamento

Dettagli

CRISI DEL Si determina una corsa al ritiro della liquidità delle banche con collasso del sistema bancario americano.

CRISI DEL Si determina una corsa al ritiro della liquidità delle banche con collasso del sistema bancario americano. CRISI DEL 1929 La crisi di borsa a Wall Street è provocata da eccessi speculativi su titoli fondiari (boom della Florida). Si determina una corsa al ritiro della liquidità delle banche con collasso del

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE LICEO SCIENTIFICO OPZIONE SCIENZE APPLICATE STORIA

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE LICEO SCIENTIFICO OPZIONE SCIENZE APPLICATE STORIA PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE LICEO SCIENTIFICO OPZIONE SCIENZE APPLICATE STORIA CLASSE QUINTA 1. 1. Competenze: si intendono le specifiche competenze di base disciplinari previste

Dettagli

Programma svolto Storia, Geografia, Cittadinanza e Costituzione Anno scolastico 2013-2014 Classe 3E. Prof.ssa Fulvia Spatafora

Programma svolto Storia, Geografia, Cittadinanza e Costituzione Anno scolastico 2013-2014 Classe 3E. Prof.ssa Fulvia Spatafora !1 Programma svolto Storia, Geografia, Cittadinanza e Costituzione Anno scolastico 2013-2014 Classe 3E Storia L Italia dopo l unificazione Prof.ssa Fulvia Spatafora I problemi del Regno d Italia I grandi

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2015/16 PROGRAMMAZIONE EDUCATIVA DIDATTICA DI STORIA CITTADINANZA E COSTITUZIONE OBIETTIVI DISCIPLINARI STORIA.

ANNO SCOLASTICO 2015/16 PROGRAMMAZIONE EDUCATIVA DIDATTICA DI STORIA CITTADINANZA E COSTITUZIONE OBIETTIVI DISCIPLINARI STORIA. ANNO SCOLASTICO 2015/16 CLASSE I PROGRAMMAZIONE EDUCATIVA DIDATTICA DI STORIA CITTADINANZA E COSTITUZIONE DISCIPLINARI U d A STORIA UdA N 1 Temi di storia greca e romana Brevi cenni sulla civiltà greca

Dettagli

PIANO DI STUDIO DELLA DISCIPLINA: STORIA TECNICO INDUSTRIALE Monte ore complessivo: 66 PIANO DELLE UDA 5 ANNO

PIANO DI STUDIO DELLA DISCIPLINA: STORIA TECNICO INDUSTRIALE Monte ore complessivo: 66 PIANO DELLE UDA 5 ANNO PIANO DI STUDIO DELLA DISCIPLINA: STORIA TECNICO INDUSTRIALE Monte ore complessivo: 66 PIANO DELLE 5 ANNO 1 Competenze Conoscenze TRA OTTOCENTO E NOVECENTO: LE NUOVE MASSE E IL POTERE Ore 5 - Conoscere

Dettagli

Societä editrice il Mulino

Societä editrice il Mulino Vera Zamagni Perche l'europa ha cambiato il mondo Una storia economica Societä editrice il Mulino Indice Introduzione p. 9 I. Le civiltä agricolo-mercantili avanzate tra Medioevo ed etä moderna 13 1. Uno

Dettagli

La Quarta Guerra d Indipendenza

La Quarta Guerra d Indipendenza La Quarta Guerra d Indipendenza U N O S G U A R D O I T A L I A N O S U L L A P R I M A G U E R R A M O N D I A L E Premesse e cause Non è questo il luogo in cui parlare delle premesse e delle cause della

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2016/2017

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2016/2017 PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2016/2017 DOCENTE: PROF.SSA BALDUCCI PAOLA MATERIA DI INSEGNAMENTO: STORIA CLASSE: 5 A LICEO SCIENTIFICO Risultati di apprendimento in termini di Competenze

Dettagli

All inizio del Novecento: la guerra anglo-boera; la rivolta dei Boxer in Cina (cenni).

All inizio del Novecento: la guerra anglo-boera; la rivolta dei Boxer in Cina (cenni). PROGRAMMA DI STORIA SVOLTO NELLA CLASSE V D DEL LICEO SCIENTIFICO VOLTA DI COLLE DI VAL D ELSA. INSEGNANTE: PROF. ALFREDO CAMOZZI. ANNO SCOLASTICO 2014-2015. L Italia post-unitaria e la crisi di fine secolo

Dettagli

Storia contemporanea dei paesi mediterranei FASCISMI E MEDITERRANEO. Valeria Deplano:

Storia contemporanea dei paesi mediterranei FASCISMI E MEDITERRANEO. Valeria Deplano: Storia contemporanea dei paesi mediterranei FASCISMI E MEDITERRANEO Valeria Deplano: valeria.deplano@unimc.it Perchè focus su Europa meridionale e Mediterraneo Tensioni non riguardano solo NordAfrica e

Dettagli

Inghilterra e Francia, le contraddizioni della grandezza

Inghilterra e Francia, le contraddizioni della grandezza LICEO SCIENTIFICO STATALE A. EINSTEIN Anno Scolastico 2014/2015 Classe IV A STORIA Inghilterra e Francia, le contraddizioni della grandezza L Inghilterra da Enrico VIII a Elisabetta I I Tudor sul trono

Dettagli

Decolonizzazione e Terzo Mondo

Decolonizzazione e Terzo Mondo Decolonizzazione e Terzo Mondo La crisi del primato europeo 1) Sconfitte militari: Adua 1896 (Italia); Guerra ispanoamericana 1898 (Spagna); Guerra russo-giapponese 1905 (Russia) 2) Affermazione del principio

Dettagli

LICEO LINGUISTICO INTERNAZIONALE Programma di STORIA a.s. 2014-2015 Classe VA Prof. Giuseppe De Matola

LICEO LINGUISTICO INTERNAZIONALE Programma di STORIA a.s. 2014-2015 Classe VA Prof. Giuseppe De Matola LICEO LINGUISTICO INTERNAZIONALE Programma di STORIA a.s. 2014-2015 Classe VA Prof. Giuseppe De Matola Testo scolastico: AA. VV., Dentro la storia, vol. 2, Dagli Stati assoluti agli Stati-nazione, vol.

Dettagli

L Europa e il mondo nel primo Novecento p. 8

L Europa e il mondo nel primo Novecento p. 8 Libro misto DVD Atlante Storico Percorso di cittadinanza e Costituzione con testi integrali Materiali aggiuntivi per lo studio individuale immagini, carte, mappe concettuali RISORSE ONLINE Schede per il

Dettagli

Programma di Storia. Classe V sez. B DOCENTE: PROF. SIMONE COLAFRANCESCHI

Programma di Storia. Classe V sez. B DOCENTE: PROF. SIMONE COLAFRANCESCHI Programma di Storia. Classe V sez. B Unità n. 1 Dalla Belle époque alla Grande guerra All alba del secolo tra euforia e inquietudini. Un nuovo ciclo economico: i fattori propulsivi dell espasione; l incremento

Dettagli

PROGRAMMAZIONE PERCORSO FORMATIVO DISCIPLINARE

PROGRAMMAZIONE PERCORSO FORMATIVO DISCIPLINARE PROGRAMMAZIONE PERCORSO FORMATIVO DISCIPLINARE A. S. 2008-2009 Materia: Storia Ed. Civica Classe: V C Ore annuali: 66 DOCENTE: Nives Merante Obiettivi disciplinari Conoscenze Conoscere le vicende specifiche

Dettagli

L Italia: tra Prima e Seconda repubblica

L Italia: tra Prima e Seconda repubblica L Italia: tra Prima e Seconda repubblica La nascita della repubblica Il miracolo economico La crisi della prima repubblica La problematica transizione alla seconda repubblica 2 giugno 1946: la scelta Referendum

Dettagli

IL FASCISMO INOLTRE... 1919-1920: PROTESTE DEI LAVORATORI E DEI SINDACATI: E IL BIENNIO ROSSO

IL FASCISMO INOLTRE... 1919-1920: PROTESTE DEI LAVORATORI E DEI SINDACATI: E IL BIENNIO ROSSO IL FASCISMO Disoccupazione Troppe spese militari Dopo la I guerra mondiale in Italia ci fu un periodo di crisi economica Bassa produzione economica I contadini erano stati in guerra e i campi non erano

Dettagli

SLIDE 3. Sommario 1) L Europa e il Mondo dopo la I GUERRA MONDIALE: A) L economia dopo il 1919

SLIDE 3. Sommario 1) L Europa e il Mondo dopo la I GUERRA MONDIALE: A) L economia dopo il 1919 SLIDE 3 Sommario 1) L Europa e il Mondo dopo la I GUERRA MONDIALE: A) L economia dopo il 1919 B) La crisi dello stato liberale e la progressiva diffusione dei regimi autoritari C) Evoluzioni statuali e

Dettagli

La Seconda guerra mondiale

La Seconda guerra mondiale La Seconda guerra mondiale Il 1 settembre 1939 Hitler attacca la Polonia con il pretesto di occupare il corridoio di Danzica Attacco tedesco alla Polonia La resa di Varsavia A questo punto Francia e Gran

Dettagli

LA GERMANIA SCONFITTA

LA GERMANIA SCONFITTA IL NAZISMO 1 LA GERMANIA SCONFITTA I contenuti della "pace punitiva" imposta alla Germania alla conferenza di Versailles Restituzione alla Francia dell Alsazia-Lorena Cessione temporanea alla Francia dei

Dettagli

LICEO LINGUISTICO «NOSTRA SIGNORA DELLA MERCEDE» ANZIO ANNO SCOLASTICO 2005-2006 PROGRAMMA DIDATTICO STORIA CLASSE QUINTA LICEO LINGUISTICO

LICEO LINGUISTICO «NOSTRA SIGNORA DELLA MERCEDE» ANZIO ANNO SCOLASTICO 2005-2006 PROGRAMMA DIDATTICO STORIA CLASSE QUINTA LICEO LINGUISTICO LICEO LINGUISTICO «NOSTRA SIGNORA DELLA MERCEDE» ANZIO ANNO SCOLASTICO 2005-2006 PROGRAMMA DIDATTICO STORIA CLASSE QUINTA LICEO LINGUISTICO Materia: Storia, Educazione Civica Libro di testo: Marco Fossati,

Dettagli

La prima guerra mondiale

La prima guerra mondiale La prima guerra mondiale CAUSE POLITICHE 1. Le cause Contrasti Francia Germania per l Alsazia Lorena Contrasto Italia Impero Austro Ungarico per Trento e Trieste Espansionismo di Austria, Russia e Italia

Dettagli

LA SECONDA GUERRA MONDIALE

LA SECONDA GUERRA MONDIALE LA SECONDA GUERRA MONDIALE 1939-1945 La linea del tempo 1939: invasione nazi-sovietica della Polonia 1941: invasione della Russia da parte della Germania. Attacco giapponese a Pearl Harbor ed entrata in

Dettagli

Programma svolto di storia, geografia, cittadinanza e Costituzione

Programma svolto di storia, geografia, cittadinanza e Costituzione IC di Monte San Pietro Scuola Media Statale Cassani Lusvardi Programma svolto di storia, geografia, cittadinanza e Costituzione Anno scolastico 2012-2013 Classe 3E Prof.ssa Fulvia Spatafora Storia L Europa

Dettagli

II GUERRA MONDIALE P AR T E T E R Z A

II GUERRA MONDIALE P AR T E T E R Z A II GUERRA MONDIALE PARTE TERZA RESISTENZA E LIBERAZIONE DELL ITALIA In Italia dal 1943 al 1945 i partigiani organizzano la Resistenza. Nel frattempo, gli alleati anglo-americani, che erano sbarcati in

Dettagli

IL MONDO ALLA VIGILIA DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE

IL MONDO ALLA VIGILIA DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE IL MONDO ALLA VIGILIA DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE Il Giappone Alla fine della 1^ guerra mondiale in Giappone si ha un grande sviluppo industriale e una forte crescita della popolazione, importante per

Dettagli

PROGRAMMA DI STORIA CLASSE V A RICEVIMENTO (ACCOGLIENZA TURISTICA) A.S. 2015-2016 DOCENTE ANDREA GIUSEPPE GRAZIANO

PROGRAMMA DI STORIA CLASSE V A RICEVIMENTO (ACCOGLIENZA TURISTICA) A.S. 2015-2016 DOCENTE ANDREA GIUSEPPE GRAZIANO PROGRAMMA DI STORIA CLASSE V A RICEVIMENTO (ACCOGLIENZA TURISTICA) A.S. 2015-2016 DOCENTE ANDREA GIUSEPPE GRAZIANO SI PRESENTA COPIA DEL REGISTRO ELETTRONICO DELLA CLASSE V A R COMPRENDENTE ARGOMENTI DELLA

Dettagli

1946 Il tempo delle scelte

1946 Il tempo delle scelte 1946 Il tempo delle scelte Il voto nel '900 1913 Suffragio (quasi) universale maschile 1924 Elezioni con legge Acerbo La prima volta del voto Quando votai per la prima volta alle elezioni amministrative

Dettagli

LICEO CLASSICO STATALE R. FRANCHETTI VE-MESTRE ANNO SCOLASTICO 2012/2013 PERCORSO FORMATIVO PREVENTIVO

LICEO CLASSICO STATALE R. FRANCHETTI VE-MESTRE ANNO SCOLASTICO 2012/2013 PERCORSO FORMATIVO PREVENTIVO PROGRAMMAZIONE ANNO SCOLASTICO 2012/2013 pagina 1 di 6 LICEO CLASSICO STATALE R. FRANCHETTI VE-MESTRE ANNO SCOLASTICO 2012/2013 PERCORSO FORMATIVO PREVENTIVO Materia: Storia Classe: III C Insegnante: G.

Dettagli

Storia delle relazioni internazionali

Storia delle relazioni internazionali Storia delle relazioni internazionali 2015-2016 2016 Il corso Analisi dei sistemi internazionali e della politica internazionale nel Novecento, dalla Grande Guerra al crollo dell Unione Sovietica Temi

Dettagli

Seconda guerra mondiale fronte Europeo

Seconda guerra mondiale fronte Europeo Seconda guerra mondiale fronte Europeo 1 settembre 1939 i tedeschi entrano in Polonia 3 settembre Inghilterra e Francia dichiarando guerra alla Germania scoppia ufficialmente la seconda guerra mondiale

Dettagli

La seconda guerra mondiale

La seconda guerra mondiale La seconda guerra mondiale Il 1 settembre 1939 Hitler attacca la Polonia con il pretesto di occupare il corridoio di Danzica video A questo punto Francia e Inghilterra, decise a non permettere ulteriori

Dettagli

13. La Grande Guerra e le sue conseguenze economiche

13. La Grande Guerra e le sue conseguenze economiche 13. La Grande Guerra e le sue conseguenze economiche Le cause economiche della guerra Rivendicazioni francesi sull Alsazia-Lorena, zona ricca di miniere di ferro zinco e carbone L imperialismo economico-finanziario

Dettagli

Il nazismo in Germania

Il nazismo in Germania Il nazismo in Germania La situazione della Germania dopo la Prima Guerra Mondiale era disastrosa: i danni e le distruzioni del conflitto, le perdita dell Alsazia e della Lorena tornate alla Francia, i

Dettagli

LA SECONDA GUERRA MONDIALE

LA SECONDA GUERRA MONDIALE 1 settembre 1939 invasione della Polonia LA SECONDA GUERRA MONDIALE VERSO LA SECONDA GUERRA MONDIALE CRISI DEGLI ANNI 30 ISOLAZIONISMO AMERICANO AFFERMAZIONE DEL NAZISMO IN GERMANIA POLITICA ESTERA AGGRESSIVA

Dettagli

Gli anni della destra storica

Gli anni della destra storica I PROBLEMI DELL ITALIA POSTUNITARIA Completamento dell unificazione Unificazione amministrativa Problemi economici Questione meridionale Annessione di Veneto e Roma Accentramento o decentramento? Risanamento

Dettagli

IL DOPOGUERRA IN ITALIA

IL DOPOGUERRA IN ITALIA IL DOPOGUERRA IN ITALIA A Badoglio succede Bonomi che porta al Governo i rappresentanti del CLN(il Comitato di Liberazione nazionale che aveva guidato la resistenza dei partigiani italiani) Dopo il 25

Dettagli

L Italia: tra Prima e Seconda repubblica

L Italia: tra Prima e Seconda repubblica L Italia: tra Prima e Seconda repubblica La nascita della repubblica Il miracolo economico La crisi della prima repubblica La problematica transizione alla seconda repubblica 2 giugno 1946: la scelta Referendum

Dettagli

Libro di testo in adozione: Gianni Gentile Luigi Ronga LA STORIA IN RETE Editrice: La Scuola vol. 3A e 3B

Libro di testo in adozione: Gianni Gentile Luigi Ronga LA STORIA IN RETE Editrice: La Scuola vol. 3A e 3B ISTITUTO COMPRENSIVO G.SOLARI ALBINO Scuola Secondaria di Primo Grado di Selvino Anno Scolastico 2009-2010 PIANO DI LAVORO DI STORIA - CLASSE 3^ SEZ. A e SEZ. B Libro di testo in adozione: Gianni Gentile

Dettagli