MANUTENZIONE ORDINARIA IMPIANTO ILLUMINAZIONE DEL PORTO DI ANCONA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MANUTENZIONE ORDINARIA IMPIANTO ILLUMINAZIONE DEL PORTO DI ANCONA"

Transcript

1 MANUTENZIONE ORDINARIA IMPIANTO ILLUMINAZIONE DEL PORTO DI ANCONA N Descrizione lampade a vapori di sodio ad alta pressione nei tipi da 70 W, 100W, 250W, 400 W - 220V, compresa la 1 ricerca del guasto, lo smontaggio della lampada da sostituire, il suo accantonamento in magazzino per lo smaltimento a rifiuto lampada ai ioduri metallici nei tipi da 70 W, 150W, 400 W - 220V compresa la ricerca del guasto, lo smontaggio della lampada da sostituire, il suo accantonamento in magazzino per lo smaltimento a rifiuto. Fornitura e montaggio entro proiettore installato su torre faro a corona mobile ascensionale di lampada ai vapori di sodio alta pressione di lampada da 1000W - 220V compresa la manovra di abbassamento della corona, la ricerca del guasto, lo smontaggio della lampada da sostituire, il suo accantonamento in magazzino per lo smaltimento. reattore e/o accenditore e/o condensatore di rifasamento e/o fusibile, per lampade a vapori di sodio ad alta pressione nei tipi da 70 W, 100W, 250W, 400 W - 220V, compresa la ricerca del guasto, lo smontaggio del reattore e accenditore da sostituire, il suo accantonamento in magazzino per lo smaltimento. reattore e/o accenditore e/o condensatore di rifasamento e/o fusibile, per lampada ai ioduri metallici nei tipi da 70 W, 150W, 400 W - 220V compresa la ricerca del guasto, lo smontaggio dei componenti da sostituire, il suo accantonamento in magazzino per lo smaltimento Fornitura e montaggio entro cassetta fissata alla a corona mobile ascensionale di torri faro alte fino a 40 mt di reattore ed accenditori per lampada ai vapori di sodio alta pressione di lampada da 1000W - 220V compresa la manovra di abbassamento della corona, la ricerca del guasto, lo smontaggio dei componenti da sostituire, il suo accantonamento in magazzino per lo smaltimento. Fornitura e posa in opera di faretto Microfocus a LED BC 4 x 2W come esistenti, con struttura in alluminio pressofuso ad elevata resistenza alla ossidazione, diffusore in vetro temprato, viterie in acciaio inox. E' compresa la ricerca del guasto, lo smontaggio del faretto, il suo accantonamento a magazzino per lo smaltimento. Fornitura e posa in opera di armatura stradale per lampade SAP da 150W,avente le seguenti caratteristiche: grado di protezione IP 65, classe I; ottica diffondente o asimetrica ad elevato rendimento; corpo in pressufusione di alluminio trattato con vernice anticorrosione, vetro temperato riflettore in alluminio ad elevata purezza, brillantato ed ossidato anodicamente;portalampade antiallentamento tipo E40/750, completo di gruppo di alimentazione incorporato, compreso lo smontaggio ed il suo accontamento per lo smaltimento. Fornitura e posa in opera di proiettore per lampade SAP o ioduri metallici nei tipi da 150W, 250W, 400W avente le seguenti caratteristiche: grado di protezione IP 65, classe I; ottica diffondente o asimetrica ad elevato rendimento; corpo in pressufusione di alluminio trattato con vernice anticorrosione, vetro temperato riflettore in alluminio ad elevata purezza, brillantato ed ossidato anodicamente;portalampade antiallentamento tipo E40/750, completo di gruppo di alimentazione incorporato, compreso lo smontaggio ed il suo accontamento per lo smaltimento. Proiettore per lampada a scarica, 1000 W (SHP - T), grado di protezione IP 54, con ottica assimetrica, corpo in poliestere rinforzato con fibre di vetro e/o pressofusione di alluminio trattato con vernice anticorrosione; riflettore interno in alluminio anodizzato e brillantato, cassetta accessori elettrici separata in pressofusione di alluminio IP 65 comprensiva di reattore, accenditore, condensatore e fusibili; cristallo frontale temperato, completo di lampada, cablaggi e staffe di fissaggio, compreso lo smontaggio del proiettore da sostituire ed il suo accantonamento per lo smaltimento.

2 N Descrizione Fornitura e posa in opera di cavo elettrico tipo N07V-K "giallo - verde" sez. fino a 1 x 25 mmq per ripristino collegamenti di messa a terra. Sono compresi: la ricerca del guasto, l'installazione su tubazione in vista, 11 interrata, su canale o su passerella o graffettata;le giunzioni a tenuta,i terminali. E' inoltre compreso quanto altro occorre per dare il lavoro finito. Fornitura e posa in opera di cavo unipolare flessibile isolato in EPR sotto guiana in PVC non propagante l'incendio (norme CEI e II) sigla di designazione FG70R 0,6/1KV delle sezioni fino a 35 mmq, 12 fornite e poste in opera. Sono compresi: l'installazione su tubazione in vista, interrata, su canale o su passerella o graffettata;le giunzioni a tenuta,i terminali. E' inoltre compreso quanto altro occorre per dare il lavoro finito. fornitura e posa in opera di cavo unipolare isolato in PVC non propagante l'incendio, sigla di designazione N07V-K (norme CEI 20-22) delle sezioni fino a 25 mmq, fornito in opera. Sono compresi: l'installazione su 13 tubazione in vista, interrata, su canale o su passerella o graffettata;le giunzioni a tenuta,i terminali. E' inoltre compreso quanto altro occorre per dare il lavoro finito. Fornitura e posa in opera di interruttore automatico magnetotermico bipolare da 6 a 32 A, potere di 14 interruzione 10KA, compreso il cablaggio e gli accessori da inserire all'interno del quadro. E' inoltre compreso quanto altro occorre per dare il lavoro finito. Fornitura e posa in opera di interruttore automatico magnetotermico tetrapolare fino a 63 A, potere di 15 interruzione 10KA, compreso il cablaggio e gli accessori da inserire all'interno del quadro. E' inoltre compreso quanto altro occorre per dare il lavoro finito. Fornitura e posa in opera di interruttore automatico magnetotermico differenziale tetrapolare fino a 32 A, Id 16 0,3A potere di interruzione 10KA, compreso il cablaggio e gli accessori da inserire all'interno del quadro. E' inoltre compreso quanto altro occorre per dare il lavoro finito. Fornitura e posa in opera di interruttore differenziale puro bipolare, sprovvisto di protezione magnetotermica, da 25 A con Id:0,03A, anche per correnti differenziali pulsanti e componenti continue, compreso la ricerca del guasto, il montaggio su quadro, il cablaggio e quanto altro occorre per dare il lavoro finito. Fornitura e posa in opera di interruttore differenziale puro quadripolare, sprovvisto di protezione magnetotermica, da 40 A con Id:0,3A, anche per correnti differenziali pulsanti e componenti continue, compreso la ricerca del guasto, il montaggio su quadro, il cablaggio e quanto altro occorre per dare il lavoro finito. Fornitura e posa in opera di contattore in corrente alternata tripolare da 7,5 Kw, in corrente alternata 200/380 V con bobina di eccitazione comandabile a 24V o 48V o 220V, per categoria di impiego AC3-38OV. compreso la ricerca del guasto, il montaggio su quadro, il cablaggio e quanto altro occorre per dare il lavoro finito. Fornitura e posa in opera di interruttore non automatico bipolare/tetrapolare fino a 63 A, compreso il cablaggio e gli accessori da inserire all'interno del quadro. E' inoltre compreso quanto altro occorre per dare il lavoro finito. Fornitura e posa in opera di fotocellula a sensibilità regolabile, relè alimentato a 220 V 50 Hz, per comando accensione e spegnimento apparecchi illuminanti, completo di supporto; è compresa la ricerca del guasto, la rimozione, l'accantonamento e il successivo smaltimento a rifiuto del pezzo non più funzionante. Fornitura e posa in opera di orologio al quarzo con cavalieri, custodia plastica, alimentatore 220 V 50 Hz assorbimento massimo 10A., completo di ogni accessorio occorrente ad un corretto funzionamento, compresa la ricerca del guasto, la rimozione, l'accantonamento e successivo smaltimento a rifiuto del pezzo non più funzionante. Fornitura e posa in opera di scaricatore di tensione trifase modulare da inserire su quadro elettrico con attacco DIN,compresa la ricerca del guasto, la rimozione, l'accantonamento e successivo smaltimento a rifiuto del pezzo non più funzionante. Fornitura e posa in opera di presa CEE in materiale plastico autoestinguente tipo 2P +T 16A e 3P + N + T 32A, con grado di protezione minimo IP55, provvista di interruttore di blocco e fusibili e di eventuali supporti; è compresa la ricerca del guasto, la rimozione, l'accantonamento e il successivo smaltimento a rifiuto del pezzo non più funzionante. Fornitura e posa in opera di sezionatore portafusibili bipolare/ tetrapolare fino a 32A da inserire su quadro elettrico con attacco DIN, completo di ogni accessorio occorrente per il corretto funzionamento, compresa la ricerca del guasto, la rimozione, l'accantonamento e successivo smaltimento a rifiuto

3 N Descrizione Fornitura e posa in opera di fusibili quali da 63A - 28 x 50; 32A - 10,3 x 38; 35A - 28 x 50; 25A - 15 x 36; 26 10A - 6,3 x 32. E' compresa la ricerca del guasto, la rimozione del fusibile rotto, l'accantonamento ed il successivo smaltimento a rifiuto. Fornitura e posa in opera di quadro elettrico in poliestere rinforzato con fibre di vetro, con porta incernierata 27 asportabile, provvista di entrate ed uscite cavi con pressacavi o passacavi, con grado di protezione min. IP 44, dimesioni assimilabili a 1000 x 800 x 300 mm. Quadro stradale in poliestere rinforzato con fibre di vetro, con porta incernierata asportabile, provvista di 28 entrate ed uscite cavi con pressacavi o passacavi, con grado di protezione min. IP 44, fornito e posto in opera con zoccolo di altezza pari a circa 360 cm, ancorato a pavimento. Fornitura e posa in opera di cassetta di derivazione o giunzione in materia plastico a perfetta tenuta stagna (IP55), per derivazione di cavi aventi sezione dei conduttori fino a 35 mmq, completa di ogni accessorio 29 necessario per la esecuzione a perfetta regola d'arte, compresa la ricerca del guasto, la rimozione della cassetta esistente, il suo accantonamento e successivo smaltimento a rifiuto. Fornitura e posa in opera di chiusino in ghisa sferoidale con carico di rottura di 40 ton., compresa la 30 rimozione del vecchio chiusino rovinato, l'accantonamento ed il successivo smaltimento a rifiuto. Fornitura e posa in opera di centralina automatica per inserzione e sezionamento dei condensatori di 31 rifasamento delle linee, completa di ogni accessorio occorrente per il corretto funzionamento, compresa la ricerca del guasto, la rimozione, l'accantonamento e successivo smaltimento a rifiuto del pezzo non più Fornitura e posa in opera di modulo condensatore per rifasamento automatico, della capacità fino a KVAR,completo di ogni accessorio occorrente, compresa la ricerca del guasto, la rimozione, l'accantomento e successivo smaltimento a rifiuto del pezzo non più funzionante. Fornitura e posa in opera di sezionatore portafusibili bipolare/ tetrapolare fino a 32A da inserire su quadro 33 elettrico con attacco DIN, completo di ogni accessorio occorrente per il corretto funzionamento, compresa la ricerca del guasto, la rimozione, l'accantonamento e successivo smaltimento a rifiuto. Fornitura e posa in opera di funi di sollevamento in acciaio zincato a caldo e/o rivestite in polipropilene 34 specifiche per torri faro a corona ascenzionale, compresa la rimozione, l'accantonamento ed il successivo smaltimento a rifiuto. Fornitura ed installazione di gruppo rulli distanziatori per corone ascenzionali, compreso ogni onere per 35 compreso ogni altro onere necessario per dare il lavoro perfettamente finito, compreso lo smontaggio degli elementi danneggiati, l'accantonamento ed il successivo smaltimento a rifiuto. 36 Fornitura ed installazione di gruppo fine corsa di controllo per corone ascenzionali compreso lo smontaggio dei pezzi danneggiati, l'accantonamento ed il successivo smaltimento a rifiuto. 37 Fornitura ed installazione di balestre di aggancio per corone ascenzionali, compreso ogni onere compreso lo smontaggio dei pezzi danneggiati, l'accantonamento ed il successivo smaltimento a rifiuto.

4

5

6

Comuni di Sirolo e Numana

Comuni di Sirolo e Numana Progettista: Arch Giorgio Pagnoni LUGLIO 212 COMPUTO IMPIANTO ELETTRICO I STRALCIO FUNZIONALE Service & Consulting Immobiliare srl - Via Trieste n 21-6124 Ancona - tel 71 35827 PROGETTO DEFINITIVO per

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Rapagnano Provincia di Fermo

COMPUTO METRICO. Comune di Rapagnano Provincia di Fermo Comune di Rapagnano Provincia di Fermo pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Cofinanziamento per gli interventi di sicurezza stradale: Zona Archetti - via Solagna - Logognano - viale Europa PROGETTO DEFINITIVO

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI Pos. Codice Descrizione u.m. Costo unitario

ELENCO PREZZI UNITARI Pos. Codice Descrizione u.m. Costo unitario 1 15.01.001.001 2 15.01.001.003 Punto luce e punto di comando sottotraccia esclusa la linea dorsale, fornito e posto in opera. Sono compresi: le scatole di derivazione, i morsetti a mantello o con caratteristiche

Dettagli

COMPUTO METRICO. Presa di corrente bipolare per tensione esercizio 250 V ad alveoli schermati. serie componibile 2P+T 10 16 A tipo UNEL

COMPUTO METRICO. Presa di corrente bipolare per tensione esercizio 250 V ad alveoli schermati. serie componibile 2P+T 10 16 A tipo UNEL COMPUTO METRICO NUM. ORD. INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE SOMMINISTRAZIONI QUANTITA' 1 1-1 QUADRI ELETTRICI Quadro da parete e da incasso con portello trasparente, equipaggiato con guida DIN 35, in resina,

Dettagli

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o.

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o. U.08 ILLUMINAZIONE PUBBLICA U.08.10 LAMPADE, REATTORI, ALIMENTATORI U.08.10.10 Lampada a vapori di mercurio a bulbo fluorescente, attacco a vite E 27 U.08.10.10.a 50 W, lumen 1.800 cad 13,53 7,37 0,02

Dettagli

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o.

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o. L.04 ILLUMINAZIONE PER ESTERNO L.04.10 CORPI ILLUMINANTI PER ILLUMINAZIONE RADENTE L.04.10.10 Colonnina composta da paletto tondo, corpo e griglia di finitura in pressofusione di alluminio verniciato,

Dettagli

IMPIANTO ELETTRICO ED AFFINI

IMPIANTO ELETTRICO ED AFFINI 1 IMPIANTO DI TERRA Dispersore a croce in acciaio zincato a caldo a norme CEI 11-8, CEI 64-8, CEI 81-1, sezione 50x50x5 mm, con bandiera a 3 fori diam. 3 mm, nelle lunghezze: 1,01 1.5 m n. 4 27,00 108,00

Dettagli

COMUNE DI CANDA - PROVINCIA DI ROVIGO PROGETTO ESECUTIVO PER AMPLIAMENTO DEGLI IMPIANTI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE SUL TERRITORIO COMUNALE:

COMUNE DI CANDA - PROVINCIA DI ROVIGO PROGETTO ESECUTIVO PER AMPLIAMENTO DEGLI IMPIANTI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE SUL TERRITORIO COMUNALE: COMUNE DI CANDA - PROVINCIA DI ROVIGO PROGETTO ESECUTIVO PER AMPLIAMENTO DEGLI IMPIANTI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE SUL TERRITORIO COMUNALE: ILLUMINAZIONE DI PUNTI CRITICI IL COMMITTENTE: COMUNE DI CANDA

Dettagli

DESCRIZIONE ARTICOLO

DESCRIZIONE ARTICOLO Pagina Nr. 1 DESCRIZIONE 1 E.A.01 ASSISTENZE MURARIE E ONERE PER MESSA IN SICUREZZA ELETTRICA DELLA STRUTTURA PRIMA DELL'AVVIO DEI LAVORI Onere per le assistenze murarie relativa all'esecuzione degli impianti

Dettagli

STIMA INCIDENZA MANODOPERA

STIMA INCIDENZA MANODOPERA Comune di Monastir Provincia di Cagliari pag. 1 STIMA INCIDENZA MANODOPERA OGGETTO: LAVORI DI POTENZIAMENTO E MESSA IN SICUREZZA DELL' IMPIANTO DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE - III LOTTO Cagliari, 21/03/2011

Dettagli

%# ## & # ' # ( '" # # ( " " # 3/01/ 2' #4/" #4/ $ 5$67 "# ### : ; $& /01' # ## ( # # 5 " $ %/015 # 5" & (/ 2 <= 1 #0*& "9. $ "#/01/ 2 0?

%# ## & # ' # ( ' # # (   # 3/01/ 2' #4/ #4/ $ 5$67 # ### : ; $& /01' # ## ( # # 5  $ %/015 # 5 & (/ 2 <= 1 #0*& 9. $ #/01/ 2 0? ! " ## %# ## & # ' # ( '" # # ( ###)*"( " " # +, %-&%./01%-&%./ 2 3/01/ 2' #4/" #4/ 567 "# ###89.09. : ; # " & /01' # ## ( # # 5 " 0*& "9.0% # %/015 # 5" #0*& "9.0 & (/ 2 #5#? 1 #0*& "9. "#/01/

Dettagli

ALLEGATO D OFFERTA PREZZI

ALLEGATO D OFFERTA PREZZI ALLEGATO D REALIZZAZIONE DI IMPIANTO ELETTRICO, IMPIANTO FOTOVOLTAICO A ISOLA E IMPIANTO DI PROTEZIONE SCARICHE ATMOSFERICHE (GABBIA DI FARADAY) PRESSO UNA STRUTTURA DA ADIBIRE A PUNTO DI AVVISTAMENTO

Dettagli

ELENCO PREZZI. ASA srl Azienda Servizi Ambientali

ELENCO PREZZI. ASA srl Azienda Servizi Ambientali ASA srl Azienda Servizi Ambientali Lavori di: PROGETTO RELATIVO ALL'IMPIANTO DI SOLLEVAMENTO DEL PERCOLATO PARTE IDRAULICA ED ELETTRICA RELATIVO AD "AMPLIAMENTO DISCARICA PER RIFIUTI NON PERICOLOSI DI

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di CINISI Provincia Palermo Oggetto : Gara per la sostituzione di alcuni quadri di distribuzione BT Stazione appaltante : Gesap spa COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Ing. Alessandro Messina Pag. 1 1 14.4.5.4

Dettagli

VOCI FINITE. Totale 20,92 Per spese generali 13% 2,72 Sommano 23,64 Per utile d'impresa 10% 2,36 PREZZO DI APPLICAZIONE /ml 26,00

VOCI FINITE. Totale 20,92 Per spese generali 13% 2,72 Sommano 23,64 Per utile d'impresa 10% 2,36 PREZZO DI APPLICAZIONE /ml 26,00 VOCI FINITE N Codice DESCRIZIONE Unità di Misura Quantità Prezzo Unitario Fornitura e collocazione di tubazione in lamina di rame 10/10 di spessore, per pluviali, compresi i pezzi speciali occorrenti,

Dettagli

REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI TORINO. Divisione Economia e Sviluppo - Settore Edilizia Sportiva Circoscrizione 4 - Via Pacchiotti

REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI TORINO. Divisione Economia e Sviluppo - Settore Edilizia Sportiva Circoscrizione 4 - Via Pacchiotti REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI TORINO Divisione Economia e Sviluppo - Settore Edilizia Sportiva Circoscrizione 4 - Via Pacchiotti Realizzazione di palestra per ginnastica artistica ed altri servizi PROGETTO

Dettagli

DESIGNAZIONE DEI LAVORI

DESIGNAZIONE DEI LAVORI R I P O R T O pag. 2 LAVORI A MISURA OPERE MECCANICHE (SpCap 1) 1 Fornitura e posa in opera di elettropompa con portata da 1.500 l/s, motore da 160 kw - 380 V - 50 Hz - E1.001 IP 55 - V1 e dei relativi

Dettagli

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o.

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o. L.05 IMPIANTI DI MESSA A TERRA L.05.10 CONDUTTORI DI TERRA L.05.10.10 Corda in rame nudo, fornita e posta in opera, completa di morsetti e capicorda, posata su passerella, tubazione protettiva o cunicolo

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Terni Provincia di Terni. Impianto Trattamento Aria Area Selezione e Trasferenza Opere impianto elettrico OGGETTO:

COMPUTO METRICO. Comune di Terni Provincia di Terni. Impianto Trattamento Aria Area Selezione e Trasferenza Opere impianto elettrico OGGETTO: Comune di Terni Provincia di Terni pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Impianto Trattamento Aria Area Selezione e Trasferenza Opere impianto elettrico COMMITTENTE: ASM Terni S.p.A. Terni, 18/12/2015 IL TECNICO

Dettagli

PROVINCIA DI CHIETI PROGETTO ESECUTIVO. Pianificazione, Progettazione e Manutenzione Stradale Concessioni - Espropri LUGLIO 2011

PROVINCIA DI CHIETI PROGETTO ESECUTIVO. Pianificazione, Progettazione e Manutenzione Stradale Concessioni - Espropri LUGLIO 2011 PROVINCIA DI CHIETI Pianificazione, Progettazione e Manutenzione Stradale Concessioni - Espropri PROGETTO ESECUTIVO Progettazione e Direzione Lavori C.da Piane, 39/A - Francavilla al Mare V.le B. Croce,

Dettagli

Sede INPS Trieste - v. C. Battisti 10 - Ristrutturazione piano 1 COMPUTO METRICO

Sede INPS Trieste - v. C. Battisti 10 - Ristrutturazione piano 1 COMPUTO METRICO Direzione regionale INPS Friuli V. Giulia Coordinamento Tecnico Edilizio Trieste Sede INPS Trieste v. C. Battisti 10 Ristrutturazione piano 1 VOCE DI ELENCO Rimozione impiantistica esistente B.1.01 x opere

Dettagli

RIQUALIFICAZIONE AREE ESTERNE CENTRO SPORTIVO COMUNALE E CENTRO GIOVANILE 3 STRALCIO

RIQUALIFICAZIONE AREE ESTERNE CENTRO SPORTIVO COMUNALE E CENTRO GIOVANILE 3 STRALCIO PROGETTO RIQUALIFICAZIONE AREE ESTERNE CENTRO SPORTIVO COMUNALE E CENTRO GIOVANILE 3 STRALCIO PRELIMINARE DEFINITIVO ESECUTIVO x x RESPONSABILE UNICO PROCEDIMENTO ARCH. ANTONELLA MANTARRO PROGETTISTA E

Dettagli

La luce come emozione

La luce come emozione 118 Mach 2 16 284 328 22 6 6 D1,5 D1,5 D1,5 La luce come emozione Il proiettore Mach 2 è caratterizzato da una polivalenza progettuale di alto livello tecnico che offre una gamma di utilizzazione molto

Dettagli

TAVOLE PORTACONTATORI

TAVOLE PORTACONTATORI Art. 10943 TAVOLA PORTACONTATORI PER FORNITURE TRIFASI CON BASE PORTA T.A. MISURA SEMIDIRETTA A 3 SISTEMI Morsetti realizzati in ottone CW617N stampati a caldo e stagnati. Tavola per contatori di energia

Dettagli

Comune di SAN FELICE A CANCELLO Provincia di Caserta pag. 0 COMPUTO METRICO OGGETTO: Lavori di manutenzione Ordinaria - Straordinaria - Impianto di Pubblica illuminazione Comunale - VIA Napoli Cancello

Dettagli

Progettata per illuminare il mondo

Progettata per illuminare il mondo 130 ITINERA Progettata per illuminare il mondo Armatura progettata secondo le più avanzate tecniche costruttive con un utilizzo elettivo per l illuminazione di strade, autostrade, zone residenziali e spazi

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di Lodi pag. 1 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO: ADEGUAMENTO DEGLI IMPIANTI ELETTRICI DELLA CASERMA DEI CARABINIERI SITA IN VIA MAZZINI, 40 - ORIO LITTA ALLE NORME VIGENTI

Dettagli

ANALISI PREZZI Analisi n. CODICE : Descrizione articoli U.M. Importo Euro

ANALISI PREZZI Analisi n. CODICE : Descrizione articoli U.M. Importo Euro ANALISI PREZZI Analisi n. CODICE : Descrizione articoli U.M. Importo Euro 1 NP01 F.O. di Plafoniera per lampade fluorescenti tubolari; corpo in alluminio estruso, diffusore in policarbonato antiabbagliamento.2x50

Dettagli

COMUNE DI CARPI 22/ PROGETTO PER LA MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI ELETTRICI DEGLI EDIFICI COMUNALI PER IL TRIENNIO ( )

COMUNE DI CARPI 22/ PROGETTO PER LA MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI ELETTRICI DEGLI EDIFICI COMUNALI PER IL TRIENNIO ( ) COMUNE DI CARPI UFFICIO TECNICO SETTORE A 3 --- *** --- 22/2015 - PROGETTO PER LA MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI ELETTRICI DEGLI EDIFICI COMUNALI PER IL TRIENNIO (2015-2016 2017) (Voce di Bilancio 390.00.14)

Dettagli

SOMMANO ml. 1,000 9,50. Collegamento NQEP-QREF (da QEREF a pozzetto) ml. 50,000 Collegamento NQEP-QEP (da pozzetto a QEP) 2.00 ml.

SOMMANO ml. 1,000 9,50. Collegamento NQEP-QREF (da QEREF a pozzetto) ml. 50,000 Collegamento NQEP-QEP (da pozzetto a QEP) 2.00 ml. Pagina Nr. 1 1 2 3 4 5 6 7 T.05.0001.07 T.05.0001.05 T.08.0001.07 T.20.0005.07 T.20.0003.06 T.20.0006.06 T.20.0010.01 F.p.o.di tubazioni in materiale isolante tipo rigido a vista tipo SERIE 50 AC della

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMUNE DI LUCCA Festival internazionale del Fumetto, del Cinema d'animazione, dell'illustrazione e del Gioco in Lucca. Organizzazione: LUCCA COMICS & GAMES s.r.l. Piazza S. Romano Ex Caserma Lorenzini

Dettagli

STATO AVANZAMENTO LAVORI

STATO AVANZAMENTO LAVORI COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di Lodi pag. 1 STATO AVANZAMENTO LAVORI N. 1 A TUTTO IL 02/01/2013 (corrispondente al finale) OGGETTO: ADEGUAMENTO DEGLI IMPIANTI ELETTRICI DELLA CASERMA DEI CARABINIERI

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICI ELENCO PREZZI UNITARI

IMPIANTI ELETTRICI ELENCO PREZZI UNITARI CENTRO PROVINCIALE PER L'ISTRUZIONE DEGLI ADULTI - PROGETTO ESECUTIVO IMPIANTI ELETTRICI ELENCO PREZZI UNITARI N. DESCRIZIONE UdM 1 PUNTO LUCE SINGOLO Impianto elettrico per punto luce, del tipo incassato,

Dettagli

COMPUTO METRICO COMUNE DI EMPOLI UFFICIO TECNICO SETTORE OO. PP.

COMPUTO METRICO COMUNE DI EMPOLI UFFICIO TECNICO SETTORE OO. PP. COMUNE DI EMPOLI UFFICIO TECNICO SETTORE OO. PP. pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: REALIZZAZIONE STRADA DI COLLEGAMENTO TRA VIA PIOVOLA E LO SVINCOLO "EMPOLI EST" DELLA S.G.C. FI.PI.LI. PUBBLICA ILLUMINAZIONE

Dettagli

CITTÀ di FABRIANO PROVINCIA DI ANCONA

CITTÀ di FABRIANO PROVINCIA DI ANCONA CITTÀ di FABRIANO PROVINCIA DI ANCONA Settore Assetto e Tutela del Territorio Oggetto: Sistemazione e restauro dei Giardini del Poio e realizzazione della nuova struttura di collegamento tra il Palazzo

Dettagli

A.101 16A - 2P+T - 230 V A.102 16A - 3P+N+T - 400 V A.103 32A - 3P+N+T - 400 V A.104 63A - 3P+N+T - 400 V A.105 16A - 230V - 2P+T

A.101 16A - 2P+T - 230 V A.102 16A - 3P+N+T - 400 V A.103 32A - 3P+N+T - 400 V A.104 63A - 3P+N+T - 400 V A.105 16A - 230V - 2P+T A.1: Prese, interruttori, lampadine, corpi illuminanti Presa a norme IEC 309 fissa da parete in materiale plastico a 90, grado di protezione IP44, nelle seguenti tipologie: A.101 16A - 2P+T - 230 V A.102

Dettagli

4. MATERIALE ELETTRICO

4. MATERIALE ELETTRICO 4. MATERIALE ELETTRICO QUADRI ELETTRICI MODULARI PER PISCINA A SKIMMER 116 QUADRI ELETTRICI MODULARI PER PISCINA A SFIORO 117 QUADRI ELETTRICI MODULARI PER IDROMASSAGGIO 119 QUADRI ELETTRICI MODULARI PER

Dettagli

Comune di Firenze Provincia di Firenze LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE PREVISTE PER L'ESECUZIONE DELL'OPERA O DEI LAVORI

Comune di Firenze Provincia di Firenze LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE PREVISTE PER L'ESECUZIONE DELL'OPERA O DEI LAVORI Comune di Firenze Provincia di Firenze pag. 1 LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE PREVISTE PER L'ESECUZIONE DELL'OPERA O DEI LAVORI OGGETTO: Lavori di Sistemazione Uffici Via Lombroso: impianti climatizzazione

Dettagli

L impianto in esame sarà alimentato mediante n. 1 fornitura di energia elettrica in bassa tensione 230 V.

L impianto in esame sarà alimentato mediante n. 1 fornitura di energia elettrica in bassa tensione 230 V. PREMESSA La presente relazione tecnica è relativa alla realizzazione dell impianto di pubblica illuminazione a servizio del PARCO DI MADONNA DEL COLLE di Stroncone (TR). DESCRIZIONE DELL IMPIANTO L impianto

Dettagli

Proiettore per lampade a scarica JET 7 - JET 5. Proiettori per esterno ad alto rendimento che utilizzano una vasta gamma di lampade a scarica.

Proiettore per lampade a scarica JET 7 - JET 5. Proiettori per esterno ad alto rendimento che utilizzano una vasta gamma di lampade a scarica. 6 195 426 JET 7 - JET 5 525 58 15 Ø11 Ø13 Ø11 155 4 46 55 15 Ø11 Ø13 Ø11 Proiettore per lampade a scarica Proiettori per esterno ad alto rendimento che utilizzano una vasta gamma di lampade a scarica.

Dettagli

Studio Corti Via Cesare Battisti, 20 23849 ROGENO (LC) e-mail:info@studiocorti.eu Tel: 031-876931 Fax: 031-3581087

Studio Corti Via Cesare Battisti, 20 23849 ROGENO (LC) e-mail:info@studiocorti.eu Tel: 031-876931 Fax: 031-3581087 ELENCO PREZZI UNITARI Per la determinazione dei prezzi unitari sono stati eterminati in osservanza all'art.32 del DPR 207 del 2010 in base ai prezzi medi di mercato del materiale ai quali sono stati applicati

Dettagli

Ampliamento telecontrollo ed installazione di avviatori ad inverter nelle. pompe in regolazione dei principali sollevamenti PROF.

Ampliamento telecontrollo ed installazione di avviatori ad inverter nelle. pompe in regolazione dei principali sollevamenti PROF. REGIONE SICILIANA Ampliamento telecontrollo ed installazione di avviatori ad inverter nelle pompe in regolazione dei principali sollevamenti PROGETTO ESECUTIVO IL PRESIDENTE ACOSET spa PROF. FABIO FATUZZO

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE di LIVORNO. Sala Polifunzionale del Villaggio scolastico via della Pace, Piombino PROGETTO DEFINITIVO

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE di LIVORNO. Sala Polifunzionale del Villaggio scolastico via della Pace, Piombino PROGETTO DEFINITIVO AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE di LIVORNO Sala Polifunzionale del Villaggio scolastico via della Pace, Piombino DIPARTIMENTO DELLE INFRASTRUTTURE E DELLA PIANIFICAZIONE Unità di servizio LL.PP. ed Infrastrutture

Dettagli

Lanterna. Descrizione tecnica:

Lanterna. Descrizione tecnica: Lanterna Descrizione tecnica: Lanterna a sezione quadrata realizzata in lamiera di acciaio a norma UNI 5866 (spessore mm 1), pressopiegata e saldata, con cappello apribile con cerniera e sistema di fermo

Dettagli

NR. CODICE DESCRIZIONE UM LUCE E FORZA MOTRICE

NR. CODICE DESCRIZIONE UM LUCE E FORZA MOTRICE appalto 18B2 - tariffe elenco nuovi prezzi NR. CODICE DESCRIZIONE UM LUCE E FORZA MOTRICE 1 NP.IE.A112.01 Fornitura e posa in opera di trasformatore trifase inglobato in resina, tensione primaria 20kV±2*2,5%,

Dettagli

Mach 3: luce come protagonista

Mach 3: luce come protagonista 82 116 335 379 MACH 3 246 6 6 D1,5 D1,5 D1,5 Mach 3: luce come protagonista Il proiettore Mach 3 è stato progettato per offrire una valenza tecnica di alto livello, soprattutto nell utilizzo delle nuove

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE di LIVORNO. Sala Polifunzionale del Villaggio scolastico via della Pace, Piombino PROGETTO DEFINITIVO

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE di LIVORNO. Sala Polifunzionale del Villaggio scolastico via della Pace, Piombino PROGETTO DEFINITIVO AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE di LIVORNO Sala Polifunzionale del Villaggio scolastico via della Pace, Piombino DIPARTIMENTO DELLE INFRASTRUTTURE E DELLA PIANIFICAZIONE Unità di servizio LL.PP. ed Infrastrutture

Dettagli

I N D I C A Z I O N E D E L L E P R E S T A Z I O N I

I N D I C A Z I O N E D E L L E P R E S T A Z I O N I Lavori:ELENCO PREZZI - MS C.1-10 - LAVORI DI COMPLETAMENTO OPERE ELETTRICHE pag. 1 di 4 01.P08.A03 Tubi in PVC serie normale lunghezza m 1 030 diametro esterno cm 12,5 040 diametro esterno cm 16 cad 4,16

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Università degli Studi di Roma "Tor Vergata" Sovrintendenza Affari Tecnici e Progettazioni COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO: SORVEGLIANZA, PRONTO INTERVENTO E MANUTENZIONE DELL'ILLUMINAZIONE PUBBLICA

Dettagli

DESCRIZIONE DELL'ARTICOLO

DESCRIZIONE DELL'ARTICOLO LAVORI Nr. 1 Nr. 2 Nr. 3 Nr. 4 Nr. 5 Nr. 6 AB.001 Fornitura e posa in opera blindo Luce conforme alle norme CEI-EN 60439-2, grado di protezione IP55, tensione nominale 400 V, tensione di isolamento 690V,

Dettagli

SCHEDA all.b5 Impianto di Pubblica Illuminazione

SCHEDA all.b5 Impianto di Pubblica Illuminazione SCHEDA all.b5 Impianto di Pubblica Illuminazione L impianto di Pubblica illuminazione da realizzare presso Piazza dell Archeologia è costituito da n. 8 pali con doppio corpo illuminante (cerchiati in verde

Dettagli

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi Pag. 1 Voci Finite senza Analisi 114.1.1.1 Derivazione per punto luce semplice, interrotto o commutato, realizzata con linea in tubazione sottotraccia a partire dalla cassetta di derivazione del locale

Dettagli

1 di 9 Computo metrico estimativo

1 di 9 Computo metrico estimativo 1) LINEE IN PARTENZA DAI QUADRI ELETTRICI 1.01 1.02 1.03 Fornitura e posa cavo multipolare, tipo FROR 450/750V di sezione 3G1,5mmq. di rame flessibile Pirelli isolato in PVC speciale di qualità T12 con

Dettagli

Pali in acciaio Serie Moderna Tipo Brusciano 1

Pali in acciaio Serie Moderna Tipo Brusciano 1 Pali in acciaio Serie Moderna Tipo Brusciano 1. Cod. PA001 Palo composto in acciaio zincato a caldo FE 510 UNI 7810 rastremato a vari diametri, con inserti circolari e terminale in ottone lucido Produciamo

Dettagli

INDICE 1. INTERVENTI IN PROGETTO IMPIANTO DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA... 1

INDICE 1. INTERVENTI IN PROGETTO IMPIANTO DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA... 1 INDICE 1. INTERVENTI IN PROGETTO... 1 2. IMPIANTO DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA... 1 2.1. GENERALITÀ... 1 2.2. ALIMENTAZIONE, SISTEMA DI DISTRIBUZIONE E PROTEZIONI... 1 2.3. CONDUTTURE E CIRCUITI... 2 2.4.

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO IMPORTO COMPLESSIVO ,00

PROGETTO ESECUTIVO IMPORTO COMPLESSIVO ,00 ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE Direzione Regionale Campania Coordinamento Tecnico Edilizio Napoli - via Medina, n. 61 tel. + 390817558193 fax +390817558085 http://www.inps.it - e-mail antonio.biancardi@inps.it

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICI COMPUTO METRICO E ANALISI COSTI

IMPIANTI ELETTRICI COMPUTO METRICO E ANALISI COSTI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE PER LA REALIZZAZIONE DELLA NUOVA SEDE DEL C.P.I.A. DI CARPI IMPIANTI ELETTRICI COMPUTO METRICO E ANALISI COSTI N. COD. DESCRIZIONE UdM QUANTITA' 1 D01001a PUNTO LUCE SINGOLO

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Cutigliano Provincia di Pistoia. Ambulatorio Pian degli Ontani OGGETTO: USL 3 Pistoia COMMITTENTE: Data, 09/11/2010

COMPUTO METRICO. Comune di Cutigliano Provincia di Pistoia. Ambulatorio Pian degli Ontani OGGETTO: USL 3 Pistoia COMMITTENTE: Data, 09/11/2010 Comune di Cutigliano Provincia di Pistoia pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Ambulatorio Pian degli Ontani COMMITTENTE: USL 3 Pistoia Data, 09/11/2010 IL TECNICO PriMus by Guido Cianciulli - copyright ACCA

Dettagli

Tutte le linee elettriche, realizzate con cavi unipolari, verranno posate all interno di apposite tubazioni in PVC incassate nella muratura.

Tutte le linee elettriche, realizzate con cavi unipolari, verranno posate all interno di apposite tubazioni in PVC incassate nella muratura. PREMESSA La presente relazione tecnica è relativa alla realizzazione degli impianti elettrici a servizio di una sala polifunzionale denominata ex lavatoio e di un locale destinato ad attività socio-ricreative,

Dettagli

N. Codice Indicazione dei lavori e delle somministrazioni UM Quantità Prezzo Importo

N. Codice Indicazione dei lavori e delle somministrazioni UM Quantità Prezzo Importo Capitolo: formazione del rilevato 17.03.033 Geotessuto in filamenti di poliammide e poliestere. Geotessuto in filamenti di poliammide e poliestere, fornito e posto in opera, avente le seguenti funzioni:...

Dettagli

Progetto impianto fotovoltaico 3kW sulla copertura del municipio. Amministrazione comunale Monte Marenzo Piazza Municipale, 5 23804 Monte Marenzo LC

Progetto impianto fotovoltaico 3kW sulla copertura del municipio. Amministrazione comunale Monte Marenzo Piazza Municipale, 5 23804 Monte Marenzo LC Documento: Oggetto: Progetto impianto fotovoltaico 3kW sulla copertura del municipio. Committente: Amministrazione comunale Monte Marenzo Piazza Municipale, 5 23804 Monte Marenzo LC Commessa: Documento:

Dettagli

Pag CONTATTORI TRIPOLARI E QUADRIPOLARI

Pag CONTATTORI TRIPOLARI E QUADRIPOLARI Pag. 1-2 CONTATTORI UNIPOLARI E BIPOLARI Corrente di impiego Ith AC1 (400V): 20A e 32A. Corrente di impiego AC3 (400V): 9A. Ideali per applicazioni domestiche e nel settore terziario. Pag. 1-2 CONTATTORI

Dettagli

TIGER. - Adatto alle basse -50 C e alle alte temperature +60 C - Veloce nella manutenzione - Semplice nel cablaggio - Zona 2, 22.

TIGER. - Adatto alle basse -50 C e alle alte temperature +60 C - Veloce nella manutenzione - Semplice nel cablaggio - Zona 2, 22. TIGER - Adatto alle basse -50 C e alle alte temperature +60 C - Veloce nella manutenzione - Semplice nel cablaggio - Zona 2, 22 Vetro temperato resistente agli urti Clips in alluminio resistenti alla corrosione

Dettagli

VOLUME 1.2 VOLUME 2.2

VOLUME 1.2 VOLUME 2.2 Direzione Facility Management Area Opere pubbliche e Coordinamento Tecnico LISTINO PREZZI PER L ESECUZIONE DI OPERE PUBBLICHE E MANUTENZIONI EDIZIONE 2017 INTEGRAZIONI VOCI DI ELENCO 13 GIUGNO 2017 VOLUME

Dettagli

SLEE. - Adatto alle basse -50 C e alle alte temperature +55 C - Elevato grado di protezione IP67 - Esecuzione IIB + H2 (idrogeno) - Zona 1, 2, 21, 22

SLEE. - Adatto alle basse -50 C e alle alte temperature +55 C - Elevato grado di protezione IP67 - Esecuzione IIB + H2 (idrogeno) - Zona 1, 2, 21, 22 SLEE - Adatto alle basse -50 C e alle alte temperature +55 C - Elevato grado di protezione IP67 - Esecuzione IIB + H2 (idrogeno) - Zona 1, 2, 21, 22 Staffa di fiss aggio Cerniere per aper tura vano portalampa

Dettagli

SCHEDA OFFERTA IMPORTO UNITARIO DESCRIZIONE MATERIALE ELETTRICO (A) Firma del legale rappresentante Pagina 1 di 5. Marca da bollo da 14,62

SCHEDA OFFERTA IMPORTO UNITARIO DESCRIZIONE MATERIALE ELETTRICO (A) Firma del legale rappresentante Pagina 1 di 5. Marca da bollo da 14,62 SCHEDA OFFERTA Marca da bollo da 14,62 DESCRIZIONE MATERIALE ELETTRICO (A) (B) 1 Trasduttore di corrente pantec mod. TCA1 220 V 50 Hz ingresso 5A uscita 4/20 mma 500 ohm con attacco per giuda DIN 2 Trasduttore

Dettagli

Scuola Allievi Agenti della Polizia di Stato di Alessandria Manutenzione impianti elettrici - Capitolato Tecnico

Scuola Allievi Agenti della Polizia di Stato di Alessandria Manutenzione impianti elettrici - Capitolato Tecnico Componente Intervento Periodicità Cabine elettriche Quadri elettrici media e bassa tensione e c.c Verifica Verifica efficienza apparecchiature Pulizia Verifica funzionalità Verifica ventilatori aerazione

Dettagli

Per. Ind. Marco Corna Via Alliaudi, 42 Pinerolo (TO)

Per. Ind. Marco Corna Via Alliaudi, 42 Pinerolo (TO) Composizione della fornitura Nei prezzi sotto elencati sono comprensivi delle incidenze pari al 24,30% relative alle spese generali, all utile d impresa e ogni altra spesa accessoria; l IVA è esclusa.

Dettagli

233D - PROGETTO ESECUTIVO

233D - PROGETTO ESECUTIVO 233D - PROGETTO ESECUTIVO LAVORI DI COMPLETAMENTO DEL CONSOLIDAMENTO E RIQUALIFICAZIONE DEGLI SPAZI ADIBITI ALLE ATTIVITA ARTIGIANALI E COMMERCIALI DEL CAVALCAVIA DI VIA CIMITERO 1.1 RELAZIONE TECNICA

Dettagli

Lavori di ampliamento, rifacimento sottoservizi, illuminazione pubblica, esecuzione marciapiede e riasfaltature via Lastego

Lavori di ampliamento, rifacimento sottoservizi, illuminazione pubblica, esecuzione marciapiede e riasfaltature via Lastego SOMMARIO 1 Generalita'...2 2 Descrizione degli impianti...2 2.1 Premessa...2 2.2 Alimentazione...3 2.3 Impianto di terra...3 2.4 Protezione contro i contatti indiretti e dalle sovracorrenti...3 2.5 Distribuzione...4

Dettagli

OIKOS IP 66 CLASS II IK 09 10J OIKOS

OIKOS IP 66 CLASS II IK 09 10J OIKOS INQUINAMENTO LUMINOSO L emissione luminosa degli apparecchi è totalmente sotto l orizzonte e rispetta ogni più severa normativa contro l inquinamento luminoso. Il fascio luminoso circolare, molto ampio

Dettagli

Apparecchi Mureva 34 Plafoniere serie Plafoniere serie Hublots 40

Apparecchi Mureva 34 Plafoniere serie Plafoniere serie Hublots 40 Apparecchi Mureva 34 Plafoniere serie 45 36 Plafoniere serie Hublots 40 Apparecchi Mureva IP55 e CEI EN 60669 Apparecchiature da parete IP55 t costruite in tecnopolimero isolante autoestinguente t resistenza

Dettagli

Dimensioni: 410 x 310 x 73 mm Interasse di fissaggio: 375 x 190 mm

Dimensioni: 410 x 310 x 73 mm Interasse di fissaggio: 375 x 190 mm Art. 10635 MORSETTIERA DI DERIVAZIONE E SEZIONAMENTO Morsettiera stradale di derivazione e sezionamento a 4 vie adatta per cavi in alluminio o rame di sezione compresa tra 16 e 150 mmq. Completa di schermo

Dettagli

Lavori Specialistici di Manutenzione Ordinaria in fabbricati di proprietà o gestiti dall A.L.E.R di Cremona OPERE DA ELETTRICISTA ANNO 2014-15

Lavori Specialistici di Manutenzione Ordinaria in fabbricati di proprietà o gestiti dall A.L.E.R di Cremona OPERE DA ELETTRICISTA ANNO 2014-15 Lavori Specialistici di Manutenzione Ordinaria in fabbricati di proprietà o gestiti dall A.L.E.R di Cremona OPERE DA ELETTRICISTA ANNO 2014-15 ELENCO PREZZI ELENCO LAVORI ELENCO PREZZI - ELETTRICISTI MANO

Dettagli

A2-A2led. Apparecchio per illuminazione stradale. Modelli brevettati - Design Massimo Sacconi

A2-A2led. Apparecchio per illuminazione stradale. Modelli brevettati - Design Massimo Sacconi A2-A2led Apparecchio per illuminazione stradale Modelli brevettati - Design Massimo Sacconi (ha il filo ingrossato) L apparecchio per illuminazione stradale A2 è disponibile in versione HID e LED. Grazie

Dettagli

ANALISI NUOVI PREZZI IMPIANTI ELETTRICI

ANALISI NUOVI PREZZI IMPIANTI ELETTRICI ANALISI NUOVI PREZZI IMPIANTI ELETTRICI E01.01.02.01 Cavo media tensione RG7H1R sez. 1x35mmq. m 19,70 1 m Cavo media tensione RG7H1R sez. 1x35mmq. 1,000 8,46 8,46 2 ora operaio specializzato 0,100 25,47

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di Lodi pag. 1 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO: COMMITTENTE: RESTAURO ARCHITETTONICO, RIQUALIFICAZIONE FUNZIONALE ED ADEGUAMENTO IMPIANTI DELL'OSTELLO PELLEGRINI DELLA

Dettagli

COMPUTO METRICO ELENCO PREZZI

COMPUTO METRICO ELENCO PREZZI Comune di FANO Provincia di PESARO-URBINO pag. 1 COMPUTO METRICO ELENCO PREZZI OGGETTO: PIANO ATTUATIVO DEL COMPARTO ST2_P03 "COMPARTO RESIDENZIALE VIA BASILICATA" SITO IN VIA BASILICATA E VIA ASIAGO.

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICO ED AFFINI PREZZO PREZZO Pos. DESCRIZIONE U.m. Q.TA' UNITARIO TOTALE

IMPIANTI ELETTRICO ED AFFINI PREZZO PREZZO Pos. DESCRIZIONE U.m. Q.TA' UNITARIO TOTALE 1 QUADRI ELETTRICI F.p.o. di nuovo avanquadro elettrico generale BT, realizzato in conformita' a quanto desumibile dallo schema elettrico "IE01" completo di accessori per la posa in opera e 1,01 perfettazione

Dettagli

CONTENITORI. Art CONTENITORE POLIVALENTE PER FORNITURA LUCE E F.M.

CONTENITORI. Art CONTENITORE POLIVALENTE PER FORNITURA LUCE E F.M. Art. 10650 CONTENITORE POLIVALENTE PER FORNITURA LUCE E F.M. Contenitore realizzato in resina poliestere con fibre di vetro autoestinguente. La manopola di chiusura è di tipo lucchettabile con vite di

Dettagli

TUNNEL54. Sicurezza e resistenza a prova di fuoco VENTILAZIONE ILLUMINAZIONE

TUNNEL54. Sicurezza e resistenza a prova di fuoco VENTILAZIONE ILLUMINAZIONE TUNNEL54 Sicurezza e resistenza a prova di fuoco VENTILAZIONE ILLUMINAZIONE 238 TUNNEL54 Sicurezza e resistenza a prova di fuoco TUNNEL54 prese resistenti al fuoco per ventilatori VENTILAZIONE Pagina 240

Dettagli

POLITECNICO DI TORINO Esame di Stato per l abilitazione all esercizio della professione di Ingegnere Ingegneria Gestionale Vecchio Ordinamento

POLITECNICO DI TORINO Esame di Stato per l abilitazione all esercizio della professione di Ingegnere Ingegneria Gestionale Vecchio Ordinamento POLITECNICO DI TORINO Esame di Stato per l abilitazione all esercizio della professione di Ingegnere Ingegneria Gestionale Vecchio Ordinamento I Sessione 2010 Tema n. 2 In uno stabilimento industriale

Dettagli

LAVORI A CORPO. CENTRALE TERMICA (Cat 1)

LAVORI A CORPO. CENTRALE TERMICA (Cat 1) pag. 2 LAVORI A CORPO CENTRALE TERMICA (Cat 1) 1 Quadro distribuzione centrale termica denominato QCT 01.01 Quadro distribuzione centrale termica denominato QCT realizzato in carpenteria metallica con

Dettagli

RIEPILOGO GENERALI VOCI (IMPIANTO ELETTRICO)

RIEPILOGO GENERALI VOCI (IMPIANTO ELETTRICO) 212111 Comune di Viganò 5_212111_CME_Rev2_Definitivo_Esecutivo_CME_212111_rev5 Rifacimento impianto elettrico VOCE DESCRIZIONE Q.TA UNITARIO COMPLESSIVO RIEPILOGO GENERALI VOCI (IMPIANTO ELETTRICO) 1 QUADRI

Dettagli

ELENCO DEI PREZZI UNITARI

ELENCO DEI PREZZI UNITARI Comune di Provincia di OGGETTO: AUDIT ENERGETICO IMPIANTI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI EFFICIENTAMENTO, GESTIONE E MANUTENZIONE ATTRAVERSO L'UTILIZZO DEL FINANZIAMENTO TRAMITE TERZI

Dettagli

DISCIPLINARE DESCRITTIVO E PRESTAZIONALE IMPIANTO ELETTRICO, AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO

DISCIPLINARE DESCRITTIVO E PRESTAZIONALE IMPIANTO ELETTRICO, AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO DISCIPLINARE DESCRITTIVO E PRESTAZIONALE IMPIANTO ELETTRICO, AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO Materiali e realizzazione I materiali e i componenti occorrenti per la realizzazione saranno di primaria qualità

Dettagli

Grado di protezione (IP) Corrente nominale In (A) IP Dirette IP IP

Grado di protezione (IP) Corrente nominale In (A) IP Dirette IP IP Prese industriali 67 ATEX Prese industriali standard IEC 309 adatte ad essere impiegate nella ZONA 22(D) in versione diretta e base portafusibili. In dotazione pressacavi in materiale isolante e fusibili

Dettagli

RELAZIONE TECNICA IMPIANTO ELETTRICO

RELAZIONE TECNICA IMPIANTO ELETTRICO RELAZIONE TECNICA IMPIANTO ELETTRICO NORMATIVA DI RFERIMENTO CEI 64-8 : Impianti elettrici utilizzatori a tensione nominale non superiore a 1000 V in corrente alternata a 1500 V in corrente continua ;

Dettagli

622 Illuminazione con proiettori con Power LED

622 Illuminazione con proiettori con Power LED 622 Illuminazione con proiettori con Power LED Litio e Indio Power LED 350mA 623 IP65IK08 8 Corpo/Telaio: in alluminio pressofuso, con alettature di raffreddamento. Diffusore: In vetro temperato sp. 5mm

Dettagli

DESIGNAZIONE DEI LAVORI

DESIGNAZIONE DEI LAVORI pag. 1 R I P O R T O LAVORI A CORPO QUADRI E MANOVRE ELETTRICHE (SpCap 1) 1 QEA - MODIFICA E AMPLIAMENTO QUADRO AUTOMAZIONE NPE.01 Fornitura e posa in opera modulo aggiuntivo 2000x600x500 per ampliamento

Dettagli

A.P.01 A) MATERIALI A PIE D'OPERA. UM Quantità Prezzo Totale parziale. Descrizione. Armatura. cad 1 561,50 561,50 561,50. B) MANODOPERA e NOLEGGI

A.P.01 A) MATERIALI A PIE D'OPERA. UM Quantità Prezzo Totale parziale. Descrizione. Armatura. cad 1 561,50 561,50 561,50. B) MANODOPERA e NOLEGGI A.P.01 F.p.o. di corpo illuminante proiettore led tipo Galileo1, o similare con alimentazione 525mA 4M ottica STE, 75W, 8270lm, classe1, 3000 K con dimmerazione automatica (mezzanotte virtuale), IP 66.

Dettagli

PROVINCIA DI VENEZIA COMUNE DI CHIOGGIA Settore Lavori Pubblici Nucleo Progettazione

PROVINCIA DI VENEZIA COMUNE DI CHIOGGIA Settore Lavori Pubblici Nucleo Progettazione PROVINCIA DI VENEZIA COMUNE DI CHIOGGIA Settore Lavori Pubblici Nucleo Progettazione REALIZZAZIONE DI NUOVO SISTEMA DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA A COMPLETAMENTO DELL ESISTENTE, MEDIANTE LA SOSTITUZIONE DI

Dettagli

A03-A04 Livellostati elettronici a sonde per liquidi conduttivi

A03-A04 Livellostati elettronici a sonde per liquidi conduttivi A03-A04 Livellostati elettronici a sonde per liquidi conduttivi Livellostati elettronici di controllo e regolazione a sonde resistive per liquidi elettricamente conduttivi. Adatti per il comando della

Dettagli

COMUNE DI IMOLA - BO

COMUNE DI IMOLA - BO COMUNE DI IMOLA - BO OPERE PER ADEGUAMENTO ALLA NORMATIVA DI PREVENZIONE INCENDI PRESSO LA SCUOLA DI GRADO ANDREA COSTA SITA IN VIA PIO IX N. AD IMOLA ELENCO PREZZI IMPIANTI ELETTRICI PREMESSA Il seguente

Dettagli

pag. 2 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A CORPO

pag. 2 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A CORPO pag. 2 R I P O R T O LAVORI A CORPO TOTALE A - FO LINEA DI ALIMENTAZIONE QUADRO BOX DIAMANTE (SpCat 2) TOTALE A (Cat 5) 1 / 4 F.O Fornitura in opera, entro tubi o canaline predisposte... e cassette di

Dettagli

CAV S.p.A. Concessioni Autostradali Venete

CAV S.p.A. Concessioni Autostradali Venete Sede Legale: Dorsoduro 3901 30123 Venezia Uffici Amministrativi: Santa Croce 729-30135 Venezia - Tel. 041 5242314 - Fax 041 5242531 R.I./C.F./P.IVA 03829590276 Iscr. R.E.A. VE 0341881 Cap. Sociale 2.000.000,00

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Palmi Provincia di Reggio Calabria. Fornitura lampade ed accessori vari per la pubblica illuminazione.

COMPUTO METRICO. Comune di Palmi Provincia di Reggio Calabria. Fornitura lampade ed accessori vari per la pubblica illuminazione. Comune di Palmi Provincia di Reggio Calabria pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Fornitura lampade ed accessori vari per la pubblica illuminazione. Palmi, 06/12/2010 IL TECNICO P.I. Collura Salvatore PriMus

Dettagli

COMUNE DI LIZZANO. Provincia di Taranto

COMUNE DI LIZZANO. Provincia di Taranto COMUNE DI LIZZANO Provincia di Taranto ADEGUAMENTO ALLA NORMATIVA E MESSA IN SICUREZZA PER IL CONSEGUIMENTO DELL AGIBILITA DELL IMPIANTO SPORTIVO UBICATO NEI GIARDINI UNICEF, SUL LATO EST DELLA STRUTTURA

Dettagli

BELL INTERNI - BINARIO / BLINDOSBARRA WITCH IGHT. dominoled.it

BELL INTERNI - BINARIO / BLINDOSBARRA WITCH IGHT. dominoled.it BELL INTERNI - BINARIO / BLINDOSBARRA WITCH HE IGHT DESCRIZIONI Apparecchio di illuminazione high bay a protezione migliorata per grandi aree interne ed esterne, disponibile con riflettore in alluminio

Dettagli

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA. (D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81, Art. 100 e Allegato XV)

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA. (D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81, Art. 100 e Allegato XV) ALLEGATO C Comune di FRANCAVILLA AL MARE Provincia di CH STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA (D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81, Art. 100 e Allegato XV) OGGETTO: PROGETTO 336 - NV02 - LAVORI DI ELIMINAZIONE BARRIERE

Dettagli