Comune di Diano San Pietro PROVINCIA DI IMPERIA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comune di Diano San Pietro PROVINCIA DI IMPERIA"

Transcript

1 Comune di Diano San Pietro PROVINCIA DI IMPERIA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO N 1 DEL 09/01/2017 OGGETTO: Determina a contrattare per l acquisizione di kit di firma digitale mediante procedura negoziata diretta di cui all art. 36, comma 2, lett. a) del D.lgs. n. 50/2016. Assunzione impegno di spesa.

2 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Visto il decreto sindacale n.44 in data 29/12/2016 di conferimento della responsabilità dell area finanziaria sino al 31/12/2017; Considerato che il termine per l approvazione del bilancio di previsione degli enti locali è prorogato al 31/03/2017; Visti: - l articolo 163 del decreto legislativo n. 267/2000; - il punto 8 del principio contabile applicato della contabilità finanziaria (all. 4/2 al d.lgs. n. 118/2011); i quali disciplinano le modalità ed i limiti dell esercizio provvisorio; Richiamate: - la delibera di Consiglio Comunale n. 7 in data 07/06/2016, esecutiva, con la quale è stato approvato il Documento Unico di Programmazione 2016/2018; - la delibera di Consiglio Comunale n. 11 in data 07/06/2016, esecutiva, con cui è stato approvato il bilancio di previsione finanziario per il periodo 2016/2018; Visti: il decreto Legislativo 7 marzo 2005 recante Codice dell'amministrazione Digitale e ss.mm.; il Regolamento sulla Posta Elettronica Certificata DPR 11 febbraio 2005, n. 68 e le Regole Tecniche di cui al Decreto Ministeriale 2 Novembre 2005; il comma 6 dell art. 16 bis del decreto-legge 29 novembre 2008, n.185, che prevede che ogni amministrazione pubblica utilizzi unicamente la posta elettronica certificata con effetto equivalente, ove necessario, alla notificazione per mezzo della posta, per le comunicazioni e le notificazioni aventi come destinatari dipendenti della stessa o di altra amministrazione pubblica; l art. 4 del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 6 maggio 2009; Rilevato che con propria determinazione n.6 del 20/01/2011 si provvedeva ad attivare una casella di Posta Elettronica Certificata e ad acquistare un kit di firma digitale al fine di adempiere alle finalità di cui sopra; Ritenuto necessario, al fine di garantire la funzionalità del servizio, di rinnovare il kit di firma digitale del responsabile del servizio finanziario; Atteso che la normativa in materia di acquisizione di beni e servizi, modificata dalla legge n. 208/2015, nel favorire sempre di più il ricorso a centrali di committenza e agli strumenti telematici di negoziazione (e-procurement), prevede: - l obbligo per gli enti locali di avvalersi delle convenzioni Consip ovvero di utilizzarne i parametri qualità prezzo come limiti massimi per le acquisizioni in via autonoma (art. 26, comma 3, della legge n. 488/1999 e art. 1, comma 449, legge n. 296/2006). La violazione di tale obbligo determina, ai sensi dell articolo 1, comma 1, del d.l. n. 95/2012 (L. n. 135/2012) e dell articolo 11, comma 6, del d.l. n. 98/2011 (L. n. 115/2011), la nullità del contratto e costituisce illecito disciplinare nonché causa di responsabilità amministrativa; - l obbligo per tutte le pubbliche amministrazioni di avvalersi di convenzioni Consip per l acquisizione di energia elettrica, telefonia fissa e mobile, gas, combustibile da riscaldamento, carburanti rete ed extra-rete (art. 1, commi 7-9, d.l. n. 95/2012, conv in legge n. 135/2012); - l obbligo per gli enti locali di fare ricorso al mercato elettronico della pubblica amministrazione ovvero ad altri mercati elettronici istituiti ai sensi dell art. 328 del d.p.r. n. 207/2010 per gli acquisti di beni e servizi di importo pari o superiore a euro e fino alla

3 soglia comunitaria (art. 1, comma 450, legge n. 296/2006, come da ultimo modificato dall articolo 1, comma 502, della legge n. 208/2015). Anche in tal caso la violazione dell obbligo determina la nullità del contratto e costituisce illecito disciplinare e causa di responsabilità amministrativa, ai sensi dell articolo 1, comma 1, del citato decreto legge n. 95/2012; Verificato, ai fini e per gli effetti dell articolo 26 della legge n. 488/1999 e dell articolo 1, comma 449, della legge 27 dicembre 2006, n. 296 che non risultano convenzioni attive stipulate da CONSIP o da centrali regionali di committenza per i beni o servizi in oggetto ovvero le convenzioni stipulate sono esaurite; Dato atto che il servizio da acquisire è di importo inferiore a euro e pertanto non è obbligatorio il ricorso al MEPA, ai sensi dell art. 1, comma 450, della legge n. 296/2006); Ritenuto pertanto necessario acquisire in via autonoma il servizio in oggetto; Visto l art. 192 del D.Lgs. n. 267/00; Precisato che: il fine che l amministrazione intende raggiungere è quello di dotare il responsabile del servizio finanziario di un certificato di firma digitale; il contratto, che avrà forma scritta, ha per oggetto l acquisizione di un kit di firma digitale CNS; il contraente viene scelto a procedura negoziata diretta ai sensi dell articolo 36, comma 2, lett. a) del D.Lgs. n. 50/2016 e del Regolamento comunale per i lavori, le forniture e i servizi in economia; Visto l articolo 36, comma 2 lett. a) del D.Lgs. n. 50/2016 che prevede la possibilità, per affidamenti di importo inferiore a euro, di procedere alla scelta del contraente mediante affidamento diretto, adeguatamente motivato; Rilevato che il Comune di Diano San Pietro è associato ANUTEL e che pertanto può usufruire di convenzioni dedicate a tariffe agevolate stipulate dall associazione; Acquisita la proposta di rinnovo con integrazione del certificato di firma digitale dalla società ARUBA Spa con sede in Bibbiena Stazione (AR), Loc. Palazzetto 4, P.I , Aruba Pec S.p.A., con sede in Arezzo, Via Sergio Ramelli n. 8, P.I e ritenuta la stessa congrua in relazione alle caratteristiche qualitative e quantitative dei beni/servizi offerti; Appurato che la spesa per l acquisizione del bene/servizio ammonta a 52,00, oltre a IVA di legge, per un totale di 63,44; Accertato il possesso dei requisiti previsti dall articolo 80 del D.Lgs. n. 50/2016 per poter contrarre con la pubblica amministrazione; Ritenuto di provvedere in merito; Visto il D.Lgs. n. 267/2000; Visto il D.Lgs. n. 118/2011; Visto il D.Lgs. n. 165/2001; Visto il D.lgs. n. 50/2016; Visto il codice civile; Visto lo statuto comunale; Visto il regolamento comunale sull ordinamento generale degli uffici e dei servizi; Visto il regolamento comunale di contabilità; Visto il regolamento comunale dei contratti; Visto il regolamento sui controlli interni;

4 DETERMINA 1) di affidare direttamente ai sensi dell articolo 36, comma 1, lett. a) del d.lgs. n. 50/2016 e del vigente Regolamento comunale per l acquisizione di lavori, servizi e forniture in economia, alla società ARUBA Spa con sede in Bibbiena Stazione (AR), Loc. Palazzetto 4, P.I , il rinnovo di un kit di firma digitale CNS per il responsabile del servizio finanziario per l importo di 52,00 oltre IVA; 2) di impegnare, ai sensi dell articolo 183, comma 1, del d.lgs. n 267/2000 e del principio contabile applicato all. 4/2 al d.lgs. n. 118/2011, la sommadi 63,44 corrispondente ad obbligazioni giuridicamente perfezionate, con imputazione agli esercizi in cui le stesse sono esigibili: CAPITOLO CODICE BILANCIO CP/FPV ESERCIZIO DI ESIBILIBITA' SUCC 1034/ CP X 3) di accertare, ai sensi e per gli effetti di cui all articolo 183, comma 8, del d.lgs. n. 267/2000, che il programma dei pagamenti è compatibile con gli stanziamenti di bilancio e con i vincoli di finanza pubblica; 4) di dare atto che la spesa impegnata con il presente atto rientra nel limite di un dodicesimo degli stanziamenti previsti, al netto delle spese già impegnate e del fondo pluriennale vincolato; 5) di accertare, ai fini del controllo preventivo di regolarità amministrativa-contabile di cui all articolo 147-bis, comma 1, del D.Lgs. n- 267/2000, la regolarità tecnica del presente provvedimento in ordine alla regolarità, legittimità e correttezza dell azione amministrativa, il cui parere favorevole è reso unitamente alla sottoscrizione del presente provvedimento da parte del responsabile del servizio; Il Responsabile del servizio Simona Rossi

5 VISTO DI REGOLARITA CONTABILE Ai sensi dell art.151 comma 4 del Testo Unico degli Enti Locali (D.Lgs. n. 267/2000) si esprime visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria dell impegno di spesa. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO (Rag. Simona Rossi) F.to ===================================================================== Esecutiva il 09/01/2017 ======================================================================= ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE Su attestazione del messo comunale, si certifica che la copia della presente determinazione viene affissa all Albo Pretorio on-line a partire dal giorno per quindici giorni consecutivi. Il Segretario Comunale Dott. Marino Matteo F.to Copia conforme all'originale per uso amministrativo. ======================================================================= Il Segretario Comunale Dott. Marino Matteo

UNIONE COMUNI MARMILLA Viale Rinascita, Villamar (Vs) UFFICIO TECNICO

UNIONE COMUNI MARMILLA Viale Rinascita, Villamar (Vs) UFFICIO TECNICO N 255 30/09/2016 REGISTRO GENERALE DETERMINAZIONI 2016 * * * COPIA * * * UNIONE COMUNI MARMILLA Viale Rinascita, 19 09020 Villamar (Vs) UFFICIO TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N 95

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 391 0DEL 12/05/2015 REG. SERVIZIO N. 520DEL 11/05/2015

Dettagli

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 178 DEL 09/02/2015

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 178 DEL 09/02/2015 CITTA DI AULLA Medaglia d Oro al Merito Civile Provincia di Massa Carrara 4 SETTORE SERVIZI ALLA CITTÀ DETERMINAZIONE N 178 DEL 09/02/2015 OGGETTO: INIDZIONE PROCEDURA ME.PA. PER FORNITURA BLOCCHETTI RICEVUTE

Dettagli

Provincia di Salerno PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE ESERCIZIO ANNO 2015 ATTO DI IMPEGNO / LIQUIDAZIONE DI SPESA AMMINISTRATIVA LEGALE.

Provincia di Salerno PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE ESERCIZIO ANNO 2015 ATTO DI IMPEGNO / LIQUIDAZIONE DI SPESA AMMINISTRATIVA LEGALE. COMUNE DI Provincia di Salerno Originale/copia ROCCAPIEMONTE PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE ESERCIZIO ANNO 2015 ATTO DI IMPEGNO / LIQUIDAZIONE DI SPESA AREA AMMINISTRATIVA LEGALE SERVIZIO CED- URP -TRASPARENZA

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 582 in data 23/06/2014 OGGETTO: INTERVENTO DI MANUTENZIONE SCALE IN UTILIZZO

Dettagli

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO REGIONE VENETO PROVINCIA DI BELLUNO COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO C. A. P. 3 2 0 4 3 C o r s o I t a l i a n. 3 3 T e l. 0 4 3 6 / 4 2 9 1 f a x 0 4 3 6 / 8 6 8 4 4 5 SERVIZIO ECOLOGIA E AMBIENTE DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CREMENO Provincia di Lecco

COMUNE DI CREMENO Provincia di Lecco COMUNE DI CREMENO Provincia di Lecco ESTRATTO DAL REGISTRO DELLE DETERMINAZIONI DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO Numero 7 Del 04-02-15 Reg. Gen. N. 31 Oggetto: DETERMINAZIONE A CONTRATTARE PER L'AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Finanziario SETTORE : Saba Maria Laura. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 06/12/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Finanziario SETTORE : Saba Maria Laura. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 06/12/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Finanziario Saba Maria Laura DETERMINAZIONE N. in data 2432 06/12/2013 OGGETTO: Acquisto modulo applicativo Nuovo Ordinamento contabile ditta Zuddas CIG ZF60CBB9B5

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore V Responsabile: Fontana Alessandro DETERMINAZIONE N. 519 in data 03/06/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER IL NOLEGGIO DI N.1 TRATTRICE CON TRINCIA BASCULANTE CON

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 294 in data 02/04/2014 OGGETTO: SOSTITUZIONE MANIGLIONE ANTIPANICO PORTA D'INGRESSO

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Servizi alle imprese e turismo Proposta DT1SIT-70-2013 del 19/07/2013 DETERMINAZIONE N. 626 DEL 29/07/2013 OGGETTO: Mostra temporanea di Archeologia subacquea

Dettagli

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA OGGETTO : SERVIZIO RINNOVO N. 4 CASELLE DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA LEGAL- MAIL (PEC) PER 1 ANNO. CIG: ZF018E86A7 Affidamento ex art.

Dettagli

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem)

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem) COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem) DIREZIONE SERVIZI STAFF E POLITICHE SOCIALI- SERVIZI SOCIALI SPORT E POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE N. 120-17 del 22-04-2016

Dettagli

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 1316 DEL 23/11/2015

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 1316 DEL 23/11/2015 CITTA DI AULLA Medaglia d Oro al Merito Civile Provincia di Massa Carrara 4 SETTORE SERVIZI ALLA CITTÀ DETERMINAZIONE N 1316 DEL 23/11/2015 OGGETTO: ACQUISTO N. 1 FOTOCOPIATRICE DIGITALE MULTIFUNZIONE

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 34 DEL 02.03.2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ABBONAMENTO ANNO 2015 AL SERVIZIO ENTI ON LINE CON LA DITTA SOLUZIONE SRL DI MILANO.

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 13 DEL 10.02.2016

DETERMINAZIONE N. 13 DEL 10.02.2016 DETERMINAZIONE N. 13 DEL 10.02.2016 OGGETTO: Acquisizione in economia del servizio di informazione annuale on line banca dati modulistica per pubblica amministrazione e rivista e servizio di rassegna stampa

Dettagli

Provincia di Salerno PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE ESERCIZIO ANNO 2015 ATTO DI IMPEGNO / LIQUIDAZIONE DI SPESA AMMINISTRATIVA LEGALE CIG: Z9F13F6CC5 -

Provincia di Salerno PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE ESERCIZIO ANNO 2015 ATTO DI IMPEGNO / LIQUIDAZIONE DI SPESA AMMINISTRATIVA LEGALE CIG: Z9F13F6CC5 - COMUNE DI Provincia di Salerno Originale/copia ROCCAPIEMONTE PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE ESERCIZIO ANNO 2015 ATTO DI IMPEGNO / LIQUIDAZIONE DI SPESA AREA AMMINISTRATIVA LEGALE SERVIZIO DEMOGRAFICO DETERMINA

Dettagli

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 810 DEL 20/07/2016

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 810 DEL 20/07/2016 CITTA DI AULLA Medaglia d Oro al Merito Civile Provincia di Massa Carrara 2 SETTORE - MANUTENZIONE PATRIMONIO COMUNALE-RSU DETERMINAZIONE N 810 DEL 20/07/2016 OGGETTO: Determina a contrattare per l acquisizione

Dettagli

Comune di MOLAZZANA (Provincia di Lucca)

Comune di MOLAZZANA (Provincia di Lucca) Comune di MOLAZZANA (Provincia di Lucca) ORIGINALE Registro Generale n. 107 del 17-06-2015 DETERMINAZIONE N. 58 Reg. Servizio del 17-06-2015 Oggetto: Superamento delle barriere architettoniche nel Palazzo

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 779 esecutiva dal 14/12/2015 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

Città di Enna AREA TECNICA E DI PROGRAMMAZIONE URBANISTICA Dirigente ing. P. Puleo Servizio 2/11 Protezione Civile e Abusivismo Resp. ing. G.

Città di Enna AREA TECNICA E DI PROGRAMMAZIONE URBANISTICA Dirigente ing. P. Puleo Servizio 2/11 Protezione Civile e Abusivismo Resp. ing. G. Città di Enna AREA TECNICA E DI PROGRAMMAZIONE URBANISTICA Dirigente ing. P. Puleo Servizio 2/11 Protezione Civile e Abusivismo Resp. ing. G. Sberna Pubblicata all albo On-Line dal 13/4/2015 al 27/4/2015

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n 185/TEC OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PROCEDIMENTO DI GARA, MEDIANTE

Dettagli

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO C. A. P. 3 2 0 4 3 C o r s o I t a l i a n. 3 3 T e l. 0 4 3 6 / 4 2 9 1 f a x 0 4 3 6 / 8 6 8 4 4 5

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO C. A. P. 3 2 0 4 3 C o r s o I t a l i a n. 3 3 T e l. 0 4 3 6 / 4 2 9 1 f a x 0 4 3 6 / 8 6 8 4 4 5 REGIONE VENETO PROVINCIA DI BELLUNO COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO C. A. P. 3 2 0 4 3 C o r s o I t a l i a n. 3 3 T e l. 0 4 3 6 / 4 2 9 1 f a x 0 4 3 6 / 8 6 8 4 4 5 SERVIZIO ECOLOGIA E AMBIENTE DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PORTO CESAREO (Provincia di Lecce)

COMUNE DI PORTO CESAREO (Provincia di Lecce) COMUNE DI PORTO CESAREO (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL SETTORE VI - PROGRAMMAZIONE E BILANCIO N. 985 REG. GEN. DEL 03/11/2014 OGGETTO: SITO INTERNET E RELATIVA MANUTENZIONE ANNO 2014

Dettagli

Area 2 - Servizi Economico Finanziari - Settore Personale

Area 2 - Servizi Economico Finanziari - Settore Personale ORIGINALE C O M U N E D I M E S T R I N O P R O V I N C I A D I P A D O V A Area 2 - Servizi Economico Finanziari - Settore Personale DETERMINAZIONE NR. 30 DEL 27/05/2016 FORNITURA BUONI PASTO PERSONALE

Dettagli

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE CITTA DI CASTELLANZA PROVINCIA DI VARESE CAP 21053 TEL. 0331526111 C.F. 00252280128 PROPOSTA DI DETERMINAZIONE OGGETTO : Rinnovo servizio di posta certificata PEC anno 2014 - CIG ZBC0E9D635 SETTORE N.

Dettagli

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali RINNOVO DEL CANONE DI GESTIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA (P.E.C.). Nr. Progr : Proposta 41 15/06/2016 Copertura

Dettagli

AREA ECONOMICO-FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA N. 9 DEL GENERALE N. 27 DEL

AREA ECONOMICO-FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA N. 9 DEL GENERALE N. 27 DEL COMUNE DI PRESENZANO Sede: Via S. Rocco 81050 PRESENZANO (CE) Tel.: 0823989055 Fax: 0823989294 Responsabile dell AREA ECONOMICO-FINANZIARIA : DOTT. MARCO VITI AREA ECONOMICO-FINANZIARIA DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 04/12/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 04/12/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 2420 04/12/2013 OGGETTO: Fornitura riscaldamento stabili C O P I A IL RESPONSABILE DEL SETTORE

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 384 del 28/04/2015 - Pagina 1 di 5 Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 384 Del 28/04/2015 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA INDIVIDUO,

Dettagli

COMUNE DI CURSI COPIA DI DETERMINAZIONE

COMUNE DI CURSI COPIA DI DETERMINAZIONE COMUNE DI CURSI PROVINCIA DI LECCE Reg. Gen. N 64 del 10/04/2015 SEGRETERIA AA.GG COPIA DI DETERMINAZIONE Reg. Sett. N 17 DEL 10/04/2015 OGGETTO: ACQUISIZIONE IN ECONOMIA TRAMITE CONSIP NEL MERCATO ELETTRONICO

Dettagli

COMUNE DI ALTIVOLE. Sito internet PEC SETTORE SERVIZI ALLA CULTURA E ALLA PERSONA

COMUNE DI ALTIVOLE. Sito internet  PEC SETTORE SERVIZI ALLA CULTURA E ALLA PERSONA ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 26 DEL 03/02/2016 SETTORE SERVIZI ALLA CULTURA E ALLA PERSONA CIG: X27184AAAD; XFA184AAAE OGGETTO: AFFIDAMENTO RINNOVO DOMINIO E HOSTING DEL SITO INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia di Forlì - Cesena

COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia di Forlì - Cesena COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia di Forlì - Cesena ORIGINALE DETERMINAZIONE N 132 DEL 04/04/2016 Oggetto : ACQUISTO CERTIFICATO DI SICUREZZA PER ATTIVAZIONE PROCEDURA ASSENSO DONAZIONE ORGANI IL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI LACONI Provincia di Oristano SETTORE : Responsabile: UFFICIO TECNICO COMUNALE Dott. Ing. Massimo Dessanai COPIA DETERMINAZIONE N. 81 DEL 17/02/2015 PROPOSTA DETERMINAZIONE N. 80 DEL 17/02/2015

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 181 DEL

DETERMINAZIONE N. 181 DEL DETERMINAZIONE N. 181 DEL 30.12.2015 OGGETTO: Acquisizione in economia del servizio completo di elaborazione cedolino e modello TFR del personale dipendente e assimilato dell Ente per il periodo dal 01.01.2016

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI ED ORGANIZZAZIONE Num. determina: 74 Proposta n. 770 del 24/07/2014 Determina generale num.

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.163 del 17/02/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI MANUTENTIVI

Dettagli

Determinazione del dirigente Numero 281 del 25/03/2014

Determinazione del dirigente Numero 281 del 25/03/2014 Determinazione del dirigente Numero 281 del 25/03/2014 Oggetto: ( 05) RINNOVO ABBONAMENTO ON LINE ANNO 2014: DVD JURIS DATA 2/13+IUS EXPLORER TOP MAIOR DR. A GIUFFRE EDITORE SPA- IMPEGNO DI SPESA COD.

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI Servizio Demografico e Attivita' Produttive C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 673 del 23/10/2015 del registro generale OGGETTO: IMPEGNO

Dettagli

COMUNE DI GENURI. Provincia del Medio Campidano DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO. N 123 Data: 19 Novembre 2015

COMUNE DI GENURI. Provincia del Medio Campidano DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO. N 123 Data: 19 Novembre 2015 COMUNE DI GENURI Provincia del Medio Campidano ORIGINALE COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO N 123 Data: 19 Novembre 2015 OGGETTO PSR 2007-2013 MISURA 321 SERVIZI ESSENZIALI PER

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Servizi al Cittadino SETTORE : Caboni Ignazio. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 07/10/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Servizi al Cittadino SETTORE : Caboni Ignazio. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 07/10/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Servizi al Cittadino Caboni Ignazio DETERMINAZIONE N. in data 1961 07/10/2013 OGGETTO: Affidamento all'associazione culturale no profit Punti di vista della realizzazione

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 748 del 28/12/2016 Reg. n.134 del 27/12/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE AMMINISTRATIVO

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI Servizio Ec. Finanziario e Politiche Sociali C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 273 del 15/04/2014 del registro generale OGGETTO: ACQUISTO

Dettagli

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA OGGETTO : Attivazione caselle di Posta Elettronica Certificata (PEC) per Amministratori comunali. Affidamento diretto ex artt. 1, D.L. 95/2012

Dettagli

COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia di Forlì - Cesena

COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia di Forlì - Cesena COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia di Forlì - Cesena COPIA DETERMINAZIONE N 196 DEL 06/05/2016 Oggetto : ACQUISTO PRODOTTI DI CANCELLERIA E CARTUCCE PER STAMPANTI PER ASILO NIDO ANNO 2016 IL RESPONSABILE DI

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 18 DEL 04.02.2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO INDUMENTI DA LAVORO PER L OPERAIO COMUNALE TRAMITE MERCATO ELETTRONICO

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO COMUNE DI VOLVERA Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO UFFICIO LL.PP. MANUTENZIONE E PATRIMONIO n. 114 del 12-09-2016 Reg.

Dettagli

AREA EDILIZIA PUBBLICA

AREA EDILIZIA PUBBLICA COMUNE DI COLOGNO AL SERIO Provincia di Bergamo N. 43 DATA 11-04-2013 COPIA AREA EDILIZIA PUBBLICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEI CAMPI DI CALCIO N. 1 e N.

Dettagli

Comune di Diano San Pietro PROVINCIA DI IMPERIA

Comune di Diano San Pietro PROVINCIA DI IMPERIA Comune di Diano San Pietro PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA N 15 DEL 31/01/2017 OGGETTO: Redazione perizia geologica e sismica a calcoli strutturali per i lavori di

Dettagli

CITTÀ DI IMPERIA Settore : Amministrativo Servizio : Informatica

CITTÀ DI IMPERIA Settore : Amministrativo Servizio : Informatica CITTÀ DI IMPERIA Settore : Amministrativo Servizio : Informatica Determinazione dirigenziale n. 1184 del 27/10/2016 OGGETTO: Acquisto 10 personal computer comprensivi di monitor - Fornitura tramite MePa

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 26 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013 OGGETTO: ACQUISTO DI VESTIARIO PER GLI AGENTI DI POLIZIA

Dettagli

COMUNE DI MONTEFRANCO Provincia di Terni

COMUNE DI MONTEFRANCO Provincia di Terni DETERMINAZIONE DELL AREA FINANZIARIA N. 19 DEL 29/03/2013 OGGETTO: ACQUISTO CONTAMONETE GOLDEN 350 CON 8 SEPARATORI L anno duemilatredici il giorno ventinove del mese di Marzo nel proprio ufficio RICHIAMATI:

Dettagli

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine DETERMINAZIONE NR. 194 DEL 04/09/2013 VISTO il Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267 Testo unico delle leggi sull ordinamento degli enti locali ; VISTA la Legge regionale n. 1 del 9 gennaio 2006,

Dettagli

30/03/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

30/03/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Finanziario ABBONAMENTO WEB "MODULISTICA ON LINE ARMONIZZAZIONE CONTABILE". PROVVEDIMENTI. Nr. Progr : Proposta 6 Copertura Finanziaria

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 83 DEL 31.5.2016 OGGETTO: ACQUISTO COMPUTER SINDACO, 1 GRUPPO CONTINUITA SERVER E 5 GRUPPI CONTINUITA PER PC. PER UFFICI COMUNALI

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore II Responsabile: Porceddu Sabrina DETERMINAZIONE N. 203 in data 04/03/2016 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA MEDIANTE FORNITURA DI BUONI PASTO

Dettagli

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 148 DEL 09/12/2014 OGGETTO

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 148 DEL 09/12/2014 OGGETTO COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A DETERMINAZIONE N. 148 DEL 09/12/2014 Settore: AREA AMMINISTRATIVA Servizio: OGGETTO NUOVO APPLICATIVO INFORMATICO PER GESTIONE PROTOCOLLO, ALBO PRETORIO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N del

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N del copia Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 1621 del 29.10.2015 Oggetto: Ditta P.C. Center di Saverio Guerra - Manfredonia. Riparazione PC.

Dettagli

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 229 DEL 21/02/2015

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 229 DEL 21/02/2015 CITTA DI AULLA Medaglia d Oro al Merito Civile Provincia di Massa Carrara 4 SETTORE SERVIZI ALLA CITTÀ DETERMINAZIONE N 229 DEL 21/02/2015 OGGETTO: STAMPA CALENDARI PRESEPE VIVENTE CAPRIGLIOLA - AFFIDAMENTO

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 2063 Del 31/12/2013 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA INDIVIDUO, FAMIGLIA E CITTADINO Settore n. 2: SERVIZI EDUCATIVI ATTO N. 706 del 20/12/2013

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N del

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N del copia Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 1436 del 03.11.2016 Oggetto: Ditta Soluzione Ufficio Srl. Acquisto tramite MEPA di telefoni cellulari.

Dettagli

CITTA DI ARICCIA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

CITTA DI ARICCIA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE CITTA DI ARICCIA Città Metropolitana di Roma Capitale AREA III -LAVORI PUBBLICI E POLITICHE TERRITORIALI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Registro Generale: Determina n 274 del 30/03/2016 Determina di Settore

Dettagli

INCARICO PER REALIZZAZIONE TARGHE TOPONOMASTICHE E INFORMATIVE IN CERAMICA. Il Responsabile del SERVIZIO TECNICO, adotta la seguente determinazione :

INCARICO PER REALIZZAZIONE TARGHE TOPONOMASTICHE E INFORMATIVE IN CERAMICA. Il Responsabile del SERVIZIO TECNICO, adotta la seguente determinazione : COPIA COMUNE DI STRAMBINELLO PROVINCIA DI TORINO REGIONE PIEMONTE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SERVIZIO TECNICO N. 72 DEL 28/09/2015 OGGETTO: INCARICO PER REALIZZAZIONE TARGHE TOPONOMASTICHE E INFORMATIVE

Dettagli

COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia Via dell Agogna, 1 - tel. fax 038456029

COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia Via dell Agogna, 1 - tel. fax 038456029 COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia Via dell Agogna, 1 - tel. fax 038456029 DETERMINAZIONE N. 10 DEL 20.01.2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE BOLLETTE TELECOM ITALIA S.P.A. PER FORNITURA TELEFONIA FISSA

Dettagli

CITTA DI CASTELLANZA DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA

CITTA DI CASTELLANZA DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA CITTA DI CASTELLANZA PROVINCIA DI VARESE CAP 21053 TEL. 0331526111 C.F. 00252280128 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA N. REG. DETERMINE DATA OGGETTO: Acquisto n. 3 kit di firma digitale per gli uffici

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 9 DEL 18-02-16

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 9 DEL 18-02-16 COMUNITA MONTANA MOLISE CENTRALE 6^ zona omogenea Entte iin lliiquiidaziione aii sensii delllla L..R.. n..6 dell 24 marrzo 2011 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 9 DEL 18-02-16 Proposta N. 3 del 15-02-2016

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 124 DEL 15.10.2015 OGGETTO: ACQUISTO DISCO BACKUP DEL SERVER MEDIANTE IL MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE (MEPA).

Dettagli

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 67 DEL 05/06/2014 OGGETTO

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 67 DEL 05/06/2014 OGGETTO COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A DETERMINAZIONE N. 67 DEL 05/06/2014 Settore: Servizio: AREA AMMINISTRATIVA UFFICIO SEGRETERIA OGGETTO ACQUISTO LIBRI E MATERIALE MULTIMEDIALE PER LA BIBLIOTECA

Dettagli

16/01/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

16/01/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali ACQUISTO MATERIALE PER MENSA SCOLASTICA E PULIZIA UFFICI COMUNALI. ORDINE DIRETTO MEPA NR. 3438160. Nr. Progr : Proposta

Dettagli

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE CITTA DI CASTELLANZA PROVINCIA DI VARESE CAP 21053 TEL. 0331526111 C.F. 00252280128 PROPOSTA DI DETERMINAZIONE OGGETTO : Acquisto software GESINT per l Uffici Ragioneria - CIG Z150E15994 SETTORE N. 02:

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Finanziario e Tributi SETTORE : Saba Maria Laura. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 02/08/2016. in data

COMUNE DI SESTU. Finanziario e Tributi SETTORE : Saba Maria Laura. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 02/08/2016. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Finanziario e Tributi Saba Maria Laura DETERMINAZIONE N. in data 1125 02/08/2016 OGGETTO: Adesione CAT Sardegna - Ordine C O P I A IL RESPONSABILE DEL SETTORE Premesso

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1449 del 05/12/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE UFFICIO TECNICO

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 597 esecutiva dal 10/09/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 1862 Del 23/12/2013 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA ECONOMICO-FINANZIARIA ED AFFARI GENERALI Settore n. 2: RISORSE FINANZIARIE COPIA DELL'ATTO

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) COPIA D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E NR. 927 del 09/12/2015 Nr. 153 del 09/12/2015 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Tecnica Programmazione Gestione Territorio Serv.

Dettagli

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano COMUNE DI SUNI Provincia di Oristano SETTORE : RESPONSABILE : Area Socio Culturale Sindaco Angelo Demetrio Cherchi COPIA DETERMINAZIONE N. 142 DEL 29/06/2016 OGGETTO: Affidamento fornitura di n. 2 sedie

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 155 DEL 17.11.2014 OGGETTO: ACQUISTO BUONI CARBURANTE TRAMITE CONVENZIONE CON LA CONSIP. ULTERIORE IMPEGNO DI SPESA L anno DUEMILAQUATTORDICI

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 172 del 22/03/2016 Reg. n.29 del 22/03/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE TECNICO MANUTENZIONE BENI Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi Copia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE N. 273 DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE U.R.P. - PROTOCOLLO - ARCHIVIO REGISTRO DI SETTORE

Dettagli

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. Dipartimento Cultura e Benessere Sociale

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. Dipartimento Cultura e Benessere Sociale COMUNE DI GAETA Provincia di Latina Dipartimento Cultura e Benessere Sociale COPIA Determinazione Dirigenziale N. 279 del 15.11.2016 OGGETTO: Affidamento per allestimento pista di pattinaggio su ghiaccio,

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile. Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 41/TEC OGGETTO: Affidamento incarico, mediante cottimo fiduciario, al Dott.

Dettagli

Comune di Monteparano (Provincia di Taranto)

Comune di Monteparano (Provincia di Taranto) Comune di Monteparano (Provincia di Taranto) DETERMINAZIONE N. 87 Data di registrazione 09/03/2016 OGGETTO: 78/2015. EROGAZIONE 2015 - FATTURE 2013-2014 ENI -POWER D.F.B. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO

Dettagli

CITTA DI ARICCIA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

CITTA DI ARICCIA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE CITTA DI ARICCIA Città Metropolitana di Roma Capitale AREA II -PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO ATTIVITA' ECONOMICHE E FINANZIARIE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Registro Generale: Determina n 193 del 09/03/2016

Dettagli

1 SETTORE - AMMINISTRAZIONE GENERALE - ATTIVITA` PRODUTTIVE - CONTENZIOSO IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr. 255 del 06/07/2016

1 SETTORE - AMMINISTRAZIONE GENERALE - ATTIVITA` PRODUTTIVE - CONTENZIOSO IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr. 255 del 06/07/2016 COPIA CITTA' DI CALIMERA (Provincia di Lecce) Tel.: 0832/870111 Fax 0832/872266 1 SETTORE - AMMINISTRAZIONE GENERALE - ATTIVITA` PRODUTTIVE - CONTENZIOSO IL RESPONSABILE DEL SETTORE DETERMINAZIONE: nr.

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Spanu Giuseppe. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 13/09/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Spanu Giuseppe. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 13/09/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Spanu Giuseppe DETERMINAZIONE N. in data 1823 13/09/2013 OGGETTO: "Fornitura di arredi scolastici". Adesione al mercato elettronico.

Dettagli

DETERMINAZIONE COPIA DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SEGRETARIO COMUNALE DOTT. NICOLA DI LEO N.26 DEL 2.05.2016

DETERMINAZIONE COPIA DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SEGRETARIO COMUNALE DOTT. NICOLA DI LEO N.26 DEL 2.05.2016 C O M U N E D I A M E N D O L A R A P R O V I N C I A D I C O S E N Z A DETERMINAZIONE COPIA DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SEGRETARIO COMUNALE DOTT. NICOLA DI LEO N.26 DEL 2.05.2016 =====================================================================

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE n 490 / 2016

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE n 490 / 2016 ORIGINALE COPIA Provincia di Arezzo Economico - Finanziario Settore / USA: Sistemi Informativi e statistici Dirigente: Dr.ssa Riccucci Paola PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE n 490 / 2016 Oggetto: UFFICIO CED

Dettagli

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE CITTA DI CASTELLANZA PROVINCIA DI VARESE CAP 21053 TEL. 0331526111 C.F. 00252280128 PROPOSTA DI DETERMINAZIONE OGGETTO : Noleggio operativo fotocopiatrice laser multifunzione per i Servizi Demografici

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile. Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 202/TEC OGGETTO: Affidamento incarico, mediante cottimo fiduciario, al

Dettagli

COMUNE DI ORIO LITTA

COMUNE DI ORIO LITTA COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di LODI Piazza Aldo Moro, 2-26863 Orio Litta (Lo) RESPONSABILE DEL SERVIZIO: dott. Francesco Goldaniga COPIA DETERMINAZIONE N. 10 DEL 04/02/2016 OGGETTO: CONVENZIONE CON

Dettagli

AREA ECONOMICO-FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA N. 56 DEL GENERALE N. 171 DEL

AREA ECONOMICO-FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA N. 56 DEL GENERALE N. 171 DEL COMUNE DI PRESENZANO Sede: Via S. Rocco 81050 PRESENZANO (CE) Tel.: 0823989055 Fax: 0823989294 Responsabile dell AREA ECONOMICO-FINANZIARIA : DOTT. MARCO VITI AREA ECONOMICO-FINANZIARIA DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi Copia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE N. 307 DEL 24/11/2016 SERVIZIO TERRITORIO E AMBIENTE ECOLOGIA E AMBIENTE - EDILIZIA PRIVATA

Dettagli

CITTA DI ARICCIA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

CITTA DI ARICCIA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE CITTA DI ARICCIA Città Metropolitana di Roma Capitale AREA III -LAVORI PUBBLICI E POLITICHE TERRITORIALI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Registro Generale: Determina n 421 del 18/05/2016 Determina di Settore

Dettagli

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Determinazione Settore AFFARI GENERALI n. 75 del 13.12.2013 Oggetto: PRESA D'ATTO DELLE OFFERTE PERVENUTE PER L' ASSISTENZA E MANUTENZIONE FAX CANON E FOTOCOPIATRICI

Dettagli

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. Dipartimento Cultura e Benessere Sociale DETERMINAZIONE N. 204/V DEL 08/09/2016

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. Dipartimento Cultura e Benessere Sociale DETERMINAZIONE N. 204/V DEL 08/09/2016 COMUNE DI GAETA Provincia di Latina Dipartimento Cultura e Benessere Sociale DETERMINAZIONE N. 204/V DEL 08/09/2016 OGGETTO: SERVIZI AUSILIARI E DI AIUTO CUOCO PRESSO ASILO NIDO - DETERMINAZIONE A CONTRARRE

Dettagli

COMUNE DI CERVA (Provincia di Catanzaro)

COMUNE DI CERVA (Provincia di Catanzaro) COMUNE DI CERVA (Provincia di Catanzaro) A R E A F I N A N Z I A R I A D E T E R M I N A Z I O N E N. 25 OGGETTO GESTIONE CONTABILITA ECONOMICO-PATRIMONIALE. IMPEGNO DÌ SPESA PER ACQUISTO SOFTWARE, ELABORAZIONE,

Dettagli

DETERMINAZIONE N /04/2016 OGGETTO:

DETERMINAZIONE N /04/2016 OGGETTO: COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 121 /R Responsabile: Amministrativo-Contabile Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE N. 196 in data 15/04/2016 OGGETTO: (F. 1384) SODEXHO MOTIVATION SOLUTIONS ITALIA

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Finanziario SETTORE : Saba Maria Laura. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 16/06/2016. in data

COMUNE DI SESTU. Finanziario SETTORE : Saba Maria Laura. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 16/06/2016. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Finanziario Saba Maria Laura DETERMINAZIONE N. in data 897 16/06/2016 OGGETTO: Adesione convenzione CAT C O P I A IL RESPONSABILE DEL SETTORE Premesso che il personale

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE AREA QUALITA URBANA AMBIENTE E INFRASTRUTTURE N. 785 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE AREA QUALITA URBANA AMBIENTE E INFRASTRUTTURE N. 785 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 785 DEL 10-12-2015 OGGETTO: ACQUISTO LICENZE MICROSOFT OFFICE HOME AND BUSINESS 2013 E CREDITO ARUBA PER ATTIVAZIONE PEC TRAMITE MEPA.- AREA QUALITA URBANA

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 131 del 04/03/2016 Reg. n.71 del 01/03/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI ANAGRAFE Oggetto:

Dettagli