EXECUTIVE WELLNESS MANAGEMENT

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "EXECUTIVE WELLNESS MANAGEMENT"

Transcript

1 Corso in EXECUTIVE WELLNESS MANAGEMENT 2016/2017 Public Administration & Healthcare In collaborazione con XI Edizione / Formula weekend Novembre 2016/Marzo 2017 Scuola di Specializzazione in Medicina Termale Sapienza Università di Roma

2 COMITATO SCIENTIFICO Aurelio Crudeli, Direttore Generale Federazione Italiana delle Industrie Termali e delle Acque Minerali Curative - Federterme Franco Fontana, Professore Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese presso l Università Guido Carli, Coordinatore scientifico Area Public Administration & Healthcare, LUISS Business School Antonio Fraioli, Direttore UOC Medicina Interna e Terapia medica e Medicina Termale e della Scuola di Specializzazione in Medicina Termale - Azienda Policlinico Umberto I - Sapienza Università di Roma DIRETTORE DEL CORSO Cristina Gasparri, Dirigente responsabile Area Public Administration & Healthcare, LUISS Business School OBIETTIVI Il corso, organizzato da LUISS Business School in collaborazione con Federterme e la Scuola di Specializzazione in Medicina Termale Sapienza Università di Roma, è finalizzato a fornire le competenze e gli strumenti per gestire, con una prospettiva economico-manageriale, i servizi dell area wellness nelle diverse fasi del loro ciclo di vita (dallo start-up allo sviluppo alla fase di maturità), e in particolare: fornire gli strumenti di analisi strategica per la formulazione delle strategie di sviluppo e per l attuazione delle sinergie, con riferimento sia alla struttura complessiva dell organizzazione, sia alle singole strategic service unit sviluppare le metodologie per la formulazione del piano strategico e di marketing con riferimento ai servizi alla persona, soffermandosi sugli approcci per l analisi del comportamento del consumatore di servizi wellness sviluppare le competenze di comportamento organizzativo (leadership, comunicazione, mediazione, negoziazione, ecc.) fornire le competenze per la gestione di strutture e processi organizzativi, per la gestione del personale nei suoi aspetti amministrativo-contrattuali, di sviluppo e di selezione sviluppare gli strumenti di governo economico-finanziario delle strutture di wellness (budget, controllo di gestione, bilancio, valutazione degli investimenti ecc.) fornire le conoscenze sulla gestione delle infrastrutture tecnologiche e di trattamento con riferimento anche agli adempimenti legali-amministrativi fornire gli elementi essenziali per consentire una corretta e conforme utilizzazione delle prestazioni termali alle esigenze terapeutiche, onde garantire la maggiore efficacia del trattamento. DESTINATARI Il corso si rivolge a tutti coloro che svolgono o intendano svolgere attività nella filiera del wellness, in ruoli manageriali: imprenditori, manager, consulenti, medici e operatori termali e altre figure professionali intermedie presso centri benessere, aziende termali, centri olistici, fitness, di riabilitazione motoria e medical SPA, nonchè strutture della stessa tipologia inserite in hotel, resort, aziende e organizzazioni sanitarie. Più specificamente, il corso è stato progettato per rispondere alle esigenze di coloro: preposti alla gestione e al coordinamento dei servizi del benessere; che aspirano a ricoprire ruoli manageriali nelle strutture di servizi del benessere; che aspirano ad allargare la loro attività diversificando i servizi erogati nell ambito della filiera della salute. 2

3 METODOLOGIA La formazione avviene in modalità blended, con l alternarsi di diverse tecniche, secondo i seguenti canali: 1. Sessioni d aula: lezioni frontali con docenti provenienti dal mondo dell Università e del wellness, per fornire, oltre a conoscenze di valore, appropriati strumenti analitici e metodologici; 2. Case history: testimonianze da parte di manager di strutture d'eccellenza del settore e analisi di casi aziendali; 3. Tecnologie innovative: utilizzo della piattaforma Moodle per rendere disponibili materiali didattici digitali, facilitare lo scambio di e file, attivare forum di discussione; 4. Approfondimenti tematici: nell ambito del primo modulo si prevede una sessione di approfondimento di tipo tecnico professionale con riferimento alle organizzazioni caratterizzate da una componente medica (es. strutture termali, medical SPA, ecc.); 5. Site visit: visite presso strutture di successo del settore finalizzate a coinvolgere i partecipanti in un'esperienza sul campo. Nell ambito del settimo modulo sono previsti due incontri presso lo Stabilimento Termale Le Terme di Roma - Acque Albule, Tivoli Terme (RM). STRUTTURA DEL CORSO Il corso, organizzato in formula part-time, avrà una durata complessiva di 14 giornate d'aula per 112 ore di formazione. Le lezioni frontali si svolgeranno circa due volte al mese, a partire da novembre 2016, con il seguente orario: venerdì e sabato dalle ore 9.00 alle ore CALENDARIO > dicembre 2016 (2 gg/16 h) > gennaio 2017 (2 gg/16 h) > gennaio 2017 (2 gg/16 h) > febbraio 2017 (2 gg/16 h) > febbraio 2017 (2 gg/16 h) > marzo 2017 (2 gg/16 h) > marzo 2017 (2 gg/16 h) Il calendario d aula è suscettibile di variazioni ATTESTATO Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione (frequenza minima richiesta: 80% delle attività di formazione). 3

4 PROGRAMMA MODULO 1: ANALISI DEL SETTORE E STRATEGIE DI SVILUPPO DEL BUSINESS 2 giorni: 25 e 26 novembre 2016 L industria del Wellness: struttura e forze competitive Le dimensioni del mercato del Wellness: andamenti e potenzialità Definizione del Business e Business Model Le principali Business Unit del Settore Benessere: - Fitness - Termale - SPA e Medical SPA La catena del valore di un centro wellness Il sistema dell offerta: tipologie di centri e modelli Istituzionali La pianificazione strategica Strategie competitive e strategie di corporate Strategie per innovare il mercato Scelte di gestione operativa Il settore termale e la sua evoluzione. Aspetti normativi e regolatori. Le strutture del settore MODULO 2: START UP DI UN CENTRO WELLNESS 2 giorni: 16 e 17 dicembre 2016 Start-up di un centro Wellness - Studio di fattibilità tecnica ed economico-finanziaria dell investimento - Criteri per la scelta dell asse dei tempi di sviluppo del business - Pianificazione delle attività del centro - Aspetti organizzativi - Indicatori di efficienza e di efficacia in un centro Il Wellness Club e gli aspetti gestionali e strategici in fase di pianificazione Valutazione economica delle strategie MODULO 3: POLITICHE DI MARKETING 2 giorni: gennaio 2017 Marketing strategico ed operativo dell area benessere: cos è un marketing plan e come attuarlo L analisi del comportamento del consumatore dei servizi di benessere. La segmentazione del mercato Principali leve di marketing Politiche di prodotto e brand La strategia commerciale: la politica dei prezzi I canali di vendita dei pacchetti e servizi Wellness Le strategie di comunicazione: il mix dei media, comunicazione esterna e pubbliche relazioni La gestione del Customer Relationship Management (CRM) e politiche di fidelizzazione Costruzione di un piano annuale di vendita e di eventi Soluzioni di marketing emergenti 4

5 MODULO 4: ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DELLE RISORSE UMANE 2 giorni: gennaio 2017 La progettazione della struttura organizzativa Modelli organizzativi alternativi per le strutture di Wellness nei diversi contesti Dai modelli organizzativi all implementazione dei processi interni L organizzazione dei singoli comparti e i meccanismi di coordinamento e controllo Ruoli e competenze nelle strutture di Wellness I ruoli di back-end e di front-end Management, motivazione e valorizzazione del personale; meccanismi di incentivazione e di performance management Competenze professionali e qualità dei servizi I sistemi di valutazione (prestazioni, potenziale, gap analysis) Il processo di reclutamento e selezione Leadership nell area benessere Smiling coach: i professionisti del futuro appassionati e visionari, abili nel gestire aziende per i nuovi consumatori del benessere La gestione del cambiamento organizzativo MODULO 5: AMMINISTRAZIONE, FINANZA E CONTROLLO 2 giorni: febbraio 2017 La gestione contabile e finanziaria nelle imprese wellness - La contabilità economico-patrimoniale. La lettura del sistema delle operazioni aziendali di un centro Wellness attraverso il bilancio di esercizio - Norme per la redazione, riclassificazione e principali indicatori di bilancio nelle imprese wellness - La contabilità finanziaria - La contabilità analitica - Modalità di impiego dei diversi elementi di costo e ricavo nei processi decisionali di un centro Wellness I processi di programmazione e controllo - Il controllo di gestione di un centro Wellness. - Metodologie di budgeting e reporting utilzzate nel settore del wellness - L analisi degli scostamenti - Le dimensioni organizzativa e tecnologica del controllo direzionale: sistemi informativi e i modelli infrastrutturali per la Pianificazione e Controllo MODULO 6: INFRASTRUTTURE, SUPPLY CHAIN MANAGEMENT E LOGISTICA 2 giorni: febbraio 2017 Caratteristiche standard, strumentali e di funzionalità delle principali infrastrutture civili, idrauliche, tecnologiche di trattamento, ecc. La manutenzione delle infrastrutture e delle tecnologie Layout e flussi logistici Gli approvvigionamenti: scelta dei fornitori, tipologie contrattuali, gestione del rapporto di fornitura La programmazione operativa di utilizzo delle infrastrutture e tecnologie di trattamento: criteri di ottimizzazione e vincoli Metodologie e sistemi di controllo della qualità La gestione ambientale delle strutture wellness 5

6 MODULO 7: MEDICINA TERMALE 2 giorni: marzo 2017 Classificazione e proprietà delle acque minerali, dei fanghi termali e dei bagni Biochimica delle acque termali Tecniche di applicazione dei mezzi di cura termale Le modalità di prescrizione, le modalità d uso e gli effetti terapeutici dei mezzi di cura termale Due incontri professionalizzanti presso lo Stabilimento Termale Le Terme di Roma - Acque Albule, Tivoli Terme (RM). QUOTA DI ISCRIZIONE Euro 3.200,00 +IVA intero corso Euro IVA singolo modulo I Partecipanti (Persone Fisiche) che hanno già frequentato un Corso/Seminario presso LUISS Business School e i laureati LUISS Guido Carli potranno usufruire di una riduzione delle rispettive quote d iscrizione pari al 10% (non cumulabile con altre riduzioni). Le aziende e gli enti che iscriveranno 2 o più partecipanti al Corso potranno usufruire di una riduzione delle rispettive quote d iscrizione pari al 15%, non cumulabile con altre riduzioni previste nelle offerte dei percorsi. Per ulteriori dettagli contattare: /314. SEDE DI SVOLGIMENTO Il corso si svolgerà presso la sede LUISS Business School in Viale Pola, 12 (Roma). MODALITÀ DI PAGAMENTO La quota d iscrizione può essere pagata mediante Bonifico Bancario - indicante gli estremi del partecipante, il titolo e il Codice del Corso/Seminario a favore di: Federterme Servizi Srl - Banca Popolare di Bergamo - Agenzia III Roma IBAN: IT 36P INFORMAZIONI LUISS Business School Area Public Administration & Healthcare Via Alberoni, Roma tel:

7 CERTIFICAZIONI E RICONOSCIMENTI LUISS Business School è accreditata EQUIS (EFMD Quality Improvement System). LUISS Business School è socio ASFOR (Associazione per la Formazione alla Direzione Aziendale). Il Sistema Qualità LUISS Business School è certificato UNI EN ISO 9001 Settore EA: (attività di formazione e consulenza direzionale). LUISS Business School è REP Registered Education Provider del PMI, il Project Management Institute. LUISS Business School è struttura accreditata presso la Regione Lazio per le attività di formazione e orientamento.

8

SISTEMI DI GESTIONE, PIANIFICAZIONE E CONTROLLO

SISTEMI DI GESTIONE, PIANIFICAZIONE E CONTROLLO SISTEMI DI GESTIONE, PIANIFICAZIONE E CONTROLLO 2016 Accounting, Finance & Control Z1169.1 VI Edizione / Formula weekend 16 SETTEMBRE 17 SETTEMBRE 2016 REFERENTE SCIENTIFICO Cristiano Busco, Ordinario

Dettagli

GESTIONE, DISEGNO E SVILUPPO DELLE RETI DI VENDITA

GESTIONE, DISEGNO E SVILUPPO DELLE RETI DI VENDITA GESTIONE, DISEGNO E SVILUPPO DELLE RETI DI VENDITA 2016 Marketing sales & communication Z1175.2 XIII Edizione / Formula weekend 22 OTTOBRE 5 NOVEMBRE 2016 MARKETING SALES & COMMUNICATION REFERENTE SCIENTIFICO

Dettagli

Corso di Formazione Manageriale in Sanità per Direttori Generali e Amministrativi delle aziende sanitarie e ospedaliere

Corso di Formazione Manageriale in Sanità per Direttori Generali e Amministrativi delle aziende sanitarie e ospedaliere Corso di Formazione Manageriale in Sanità per Direttori Generali e Amministrativi delle aziende sanitarie e ospedaliere 2016 In collaborazione con PA, Sanità, No Profit Il corso è organizzato secondo quanto

Dettagli

PIANIFICAZIONE FINANZIARIA

PIANIFICAZIONE FINANZIARIA PIANIFICAZIONE FINANZIARIA 2017 Accounting, Finance & Control Z1170.2 VI Edizione / Formula weekend 13 GENNAIO 20 GENNAIO 2017 ACCOUNTING, FINANCE & CONTROL REFERENTE SCIENTIFICO Raffaele Oriani, Ordinario

Dettagli

GESTIONE, DISEGNO E SVILUPPO DELLE RETI DI VENDITA

GESTIONE, DISEGNO E SVILUPPO DELLE RETI DI VENDITA GESTIONE, DISEGNO E SVILUPPO DELLE RETI DI VENDITA 2017 Marketing sales & communication Z1196.2 XIV Edizione / Formula weekend 8 APRILE 6 MAGGIO 2017 MARKETING SALES & COMMUNICATION REFERENTE SCIENTIFICO

Dettagli

Executive Course. L analisi dei costi. Roma Z settembre 2019

Executive Course. L analisi dei costi. Roma Z settembre 2019 Executive Course L analisi dei costi Roma Z1347.2 27 settembre 2019 Obiettivi Il corso si propone di trasferire le conoscenze necessarie per effettuare corrette analisi dei costi aziendali ai fini decisionali

Dettagli

L ANALISI DEI COSTI Z OTTOBRE 27 OTTOBRE VIII Edizione / Formula weekend. Accounting, Finance & Control

L ANALISI DEI COSTI Z OTTOBRE 27 OTTOBRE VIII Edizione / Formula weekend. Accounting, Finance & Control L ANALISI DEI COSTI 2017 Accounting, Finance & Control Z1217.2 VIII Edizione / Formula weekend 20 OTTOBRE 27 OTTOBRE 2017 REFERENTE SCIENTIFICO Cristiano Busco, Ordinario di Controllo di Gestione avanzato,

Dettagli

VALUTAZIONE D AZIENDA E OPERAZIONI DI FINANZA STRAORDINARIA

VALUTAZIONE D AZIENDA E OPERAZIONI DI FINANZA STRAORDINARIA IX Edizione / Formula weekend 6 LUGLIO 14 LUGLIO 2018 VALUTAZIONE D AZIENDA E OPERAZIONI DI FINANZA STRAORDINARIA 2018 Accounting, Finance & Control Z1245.4 ACCOUNTING, FINANCE & CONTROL REFERENTE SCIENTIFICO

Dettagli

LA REDAZIONE DEL BILANCIO CONSOLIDATO

LA REDAZIONE DEL BILANCIO CONSOLIDATO LA REDAZIONE DEL BILANCIO CONSOLIDATO 2017 Accounting, Finance & Control Z1192.4 VIII Edizione / Formula weekend 3 FEBBRAIO 11 FEBBRAIO 2017 ACCOUNTING, FINANCE & CONTROL REFERENTE SCIENTIFICO Saverio

Dettagli

I PRINCIPI CONTABILI NAZIONALI E INTERNAZIONALI

I PRINCIPI CONTABILI NAZIONALI E INTERNAZIONALI I PRINCIPI CONTABILI NAZIONALI E INTERNAZIONALI 2017 Accounting, Finance & Control Z1216.2 VIII Edizione / Formula weekend 5 MAGGIO 20 MAGGIO 2017 REFERENTE SCIENTIFICO Saverio Bozzolan, Ordinario di Financial

Dettagli

E-COMMERCE: COME VENDERE ON LINE PRODOTTI E SERVIZI (B2C e B2B)

E-COMMERCE: COME VENDERE ON LINE PRODOTTI E SERVIZI (B2C e B2B) E-COMMERCE: COME VENDERE ON LINE PRODOTTI E SERVIZI (B2C e B2B) 2017 Marketing sales & communication Z1198.3 VI Edizione / Formula weekend 12 MAGGIO 13 MAGGIO 2017 MARKETING SALES & COMMUNICATION REFERENTE

Dettagli

NEGOZIAZIONE E PSICOLOGIA DI VENDITA

NEGOZIAZIONE E PSICOLOGIA DI VENDITA NEGOZIAZIONE E PSICOLOGIA DI VENDITA 2017 Marketing sales & communication Z1196.3 XIV Edizione / Formula weekend 6 MAGGIO 13 MGGIO 2017 MARKETING SALES & COMMUNICATION REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci,

Dettagli

LA COMUNICAZIONE: STRUMENTI E STRATEGIE

LA COMUNICAZIONE: STRUMENTI E STRATEGIE LA COMUNICAZIONE: STRUMENTI E STRATEGIE 2016 Marketing sales & communication Z1199.1 III Edizione / Executive Education 17 OTTOBRE 26 OTTOBRE 2016 REFERENTE SCIENTIFICO Mauro Miccio, docente incaricato

Dettagli

E-COMMERCE: COME VENDERE ON LINE PRODOTTI E SERVIZI (B2C e B2B)

E-COMMERCE: COME VENDERE ON LINE PRODOTTI E SERVIZI (B2C e B2B) VII Edizione / Formula weekend 10 NOVEMBRE 11 NOVEMBRE 2017 E-COMMERCE: COME VENDERE ON LINE PRODOTTI E SERVIZI (B2C e B2B) 2017 Marketing sales & communication Z1220.3 DESTINATARI Consulenti aziendali

Dettagli

CONTROLLO DI GESTIONE, PERFORMANCE MEASUREMENT & REPORTING

CONTROLLO DI GESTIONE, PERFORMANCE MEASUREMENT & REPORTING CONTROLLO DI GESTIONE, PERFORMANCE MEASUREMENT & REPORTING 2017 Accounting, Finance & Control Z1193 VII Edizione / Formula weekend 10 MARZO 13 MAGGIO 2017 Il percorso tratta approfonditamente i temi fondamentali

Dettagli

DEMATERIALIZZAZIONE DOCUMENTALE

DEMATERIALIZZAZIONE DOCUMENTALE - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - IL RESPONSABILE DELLA CONSERVAZIONE E LA

Dettagli

GRASSROOTS, ADVOCACY E LOBBYING INDIRETTO

GRASSROOTS, ADVOCACY E LOBBYING INDIRETTO I Edizione / Executive Education 2 MARZO 3 MARZO 2018 2016 GRASSROOTS, ADVOCACY E LOBBYING INDIRETTO 2018 Marketing sales & communication Z1256.4 CORPORATE COMMUNICATION & STAKEHOLDER MANAGEMENT DIRETTORE

Dettagli

SOCIAL MEDIA: DAL WEB 2.0 AL WEB 4.0

SOCIAL MEDIA: DAL WEB 2.0 AL WEB 4.0 SOCIAL MEDIA: DAL WEB 2.0 AL WEB 4.0 2016 Marketing sales & communication Z1199.3 III Edizione / Executive Education 29 NOVEMBRE 1 DICEMBRE 2016 REFERENTE SCIENTIFICO Mauro Miccio, docente incaricato di

Dettagli

Controllo di Gestione, Performance Measurement & Reporting

Controllo di Gestione, Performance Measurement & Reporting Titolo Corso Controllo di Gestione, Performance Questa iniziativa è parte del Programma Amministrazione, Finanza e Controllo Formula Weekend 15 marzo 11 maggio 2019 Il percorso tratta approfonditamente

Dettagli

Executive Wellness Management. Organizzare e gestire l industria del Benessere

Executive Wellness Management. Organizzare e gestire l industria del Benessere Executive Wellness Management Organizzare e gestire l industria del Benessere Comitato Scientifico Franco Fontana, Direttore LUISS Business School, Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese Università

Dettagli

CHANGE MANAGEMENT Z OTTOBRE Area Executive Education & People Management

CHANGE MANAGEMENT Z OTTOBRE Area Executive Education & People Management 22-24 OTTOBRE 2014 CHANGE MANAGEMENT 2014 Area Executive Education & People Management Z3111 REFERENTE SCIENTIFICO Franco Fontana, Direttore della LUISS Business School Divisione di LUISS Guido Carli,

Dettagli

L IFRS 9 negli intermediari finanziari

L IFRS 9 negli intermediari finanziari I Edizione / Executive Education 29/11/2017-30/11/2017 01/12/2017 L IFRS 9 negli intermediari finanziari 2017 Banking Z1252 DIRETTORE DEL PROGRAMMA Prof. Mario Comana, Ordinario di Economia dei Mercati

Dettagli

LE METRICHE DI MARKETING

LE METRICHE DI MARKETING - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION LE

Dettagli

Executive Program Security Management

Executive Program Security Management Titolo Corso Executive Program Security Management Un programma pensato per offrire una risposta alla crescente domanda di competenze professionali specifiche e qualificate nella gestione della Security

Dettagli

WEB ANALYTICS: LA MISURAZIONE DEI RISULTATI

WEB ANALYTICS: LA MISURAZIONE DEI RISULTATI WEB ANALYTICS: LA MISURAZIONE DEI RISULTATI 2015 Marketing sales & communication Z2133.4 III Edizione / Formula weekend 6 NOVEMBRE 14 NOVEMBRE 2015 In collaborazione con REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci,

Dettagli

# $% & # ' ) * +, ) * + -.//0 1// // ' 01 '

# $% & # ' ) * +, ) * + -.//0 1// // ' 01 ' !" # $% & # ' ( ) * +, ) * + -.//0 1//2 13242// ' 01 ' MODALITA DI FREQUENZA Il Master in Sales & Marketing verrà attivato ANCONA 22 febbraio 2013 31 maggio 2013 07 giugno 2013 BOLOGNA 25 gennaio 2013

Dettagli

COMPLIANCE MANAGEMENT

COMPLIANCE MANAGEMENT - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

Dettagli

ORGANIZATIONAL DESIGN

ORGANIZATIONAL DESIGN ORGANIZATIONAL DESIGN Strutture, Processi, Strumenti a supporto dell efficienza organizzativa 2017 People Management Z1260 XVI Edizione / Executive Education 7 NOVEMBRE 2017 6 DICEMBRE 2017 REFERENTI SCIENTIFICI

Dettagli

L ANALISI DI BILANCIO

L ANALISI DI BILANCIO L ANALISI DI BILANCIO 2016 Accounting, Finance & Control Z1168.3 VI Edizione / Formula weekend 27 MAGGIO 2016 11 GIUGNO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO Saverio Bozzolan, Ordinario di Economia Aziendale, LUISS

Dettagli

MARKETING DEI BENI DI LUSSO

MARKETING DEI BENI DI LUSSO - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING SALES & COMMUNICATION MARKETING

Dettagli

LA STRUTTURA FINANZIARIA E LA GESTIONE DELLA TESORERIA

LA STRUTTURA FINANZIARIA E LA GESTIONE DELLA TESORERIA LA STRUTTURA FINANZIARIA E LA GESTIONE DELLA TESORERIA 2016 Accounting, Finance & Control Z1153.1 V Edizione / Formula weekend 13 MAGGIO 2016 28 MAGGIO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO Raffaele Oriani, Ordinario

Dettagli

I PRINCIPI CONTABILI NAZIONALI E INTERNAZIONALI

I PRINCIPI CONTABILI NAZIONALI E INTERNAZIONALI I PRINCIPI CONTABILI NAZIONALI E INTERNAZIONALI 2015 Accounting, Finance & Control Z1151.2 V Edizione / Formula weekend 27 NOVEMBRE 19 DICEMBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO Saverio Bozzolan, Ordinario di

Dettagli

La gestione efficace di una struttura organizzativa complessa

La gestione efficace di una struttura organizzativa complessa PROGETTO VALORE P.A. La gestione efficace di una struttura organizzativa complessa Corso di 2 livello - 40 ore Area tematica: Leadership e Management Presentazione Le organizzazioni sono sistemi complessi

Dettagli

Riforma del lavoro e relazioni sindacali alla luce delle novità introdotte dal D.L. n.76 del 2013

Riforma del lavoro e relazioni sindacali alla luce delle novità introdotte dal D.L. n.76 del 2013 Riforma del lavoro e relazioni sindacali alla luce delle novità introdotte dal D.L. n.76 del 2013 2013 / 2014 Tax & legal Z4027 Edizione autunnale 2014 29 OTTOBRE 2014 31 OTTOBRE 2014 OBIETTIVI Fornire

Dettagli

LUISS Business School

LUISS Business School LUISS Business School Corso Il ruolo dell intermediario sportivo nel calcio professionistico 27-28 novembre 2017 SCENARIO La riforma introdotta dalla FIFA nell aprile 2015 con il varo della Regulations

Dettagli

HUMAN RESOURCE PLANNING

HUMAN RESOURCE PLANNING HUMAN RESOURCE PLANNING 2016 People & Organizational Development Z1173.2 Executive Education 13 MAGGIO 2016 14 MAGGIO 2016 REFERENTI SCIENTIFICI Gabriele Gabrielli, Docente di Organizzazione e Gestione

Dettagli

Management del Farmaco Ospedaliero

Management del Farmaco Ospedaliero - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

PRINCE2 FOUNDATION & PRACTITIONER

PRINCE2 FOUNDATION & PRACTITIONER -------------------------------------------------------------------------------- AREA PROJECT MANAGEMENT PRINCE2 FOUNDATION & PRACTITIONER -------------------------------------------------------------------------------13

Dettagli

L ANALISI DI BILANCIO E LA STRUTTURA FINANZIARIA OTTIMALE

L ANALISI DI BILANCIO E LA STRUTTURA FINANZIARIA OTTIMALE - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

Dettagli

Riepilogo iniziativa CF_1262_I_2015

Riepilogo iniziativa CF_1262_I_2015 Riepilogo iniziativa CF_1262_I_2015 1. Soggetto presentatore Nome Partita IVA Tipologia Sede Telefono MyTalenTeam 09765211009 Enti/organismi di formazione in possesso della certificazione di qualità in

Dettagli

Management dei Prodotti Biomedicali PROBIOMED

Management dei Prodotti Biomedicali PROBIOMED Master Universitario di II livello in a.a. 2016 / 2017 PA, Sanità e Non Profit Management dei Prodotti Biomedicali PROBIOMED 60 CFU In collaborazione con VI EDIZIONE OTTOBRE 2016 DIRETTORE Franco Fontana,

Dettagli

Riepilogo iniziativa CF_1572_I_2015

Riepilogo iniziativa CF_1572_I_2015 Riepilogo iniziativa CF_172_I_201 1. Soggetto presentatore Nome Partita IVA Tipologia Sede Telefono Sfide s.r.l 0492789069 Enti/organismi di formazione in possesso della certificazione di qualità in base

Dettagli

corso in la gestione delle risorse umane nelle fusioni e acquisizioni

corso in la gestione delle risorse umane nelle fusioni e acquisizioni corso in la gestione delle risorse umane nelle fusioni e acquisizioni la gestione delle risorse umane nelle fusioni e acquisizioni Obiettivi I processi di ristrutturazione e ridefinizione dei perimetri

Dettagli

SERVICE MANAGEMENT E ITIL

SERVICE MANAGEMENT E ITIL IT governance & management Executive program VI EDIZIONE / FEBBRAIO - GIUGNO 2017 PERCHÉ QUESTO PROGRAMMA Nell odierno scenario competitivo l ICT si pone come un fattore abilitante dei servizi di business

Dettagli

Executive Programme Gestione delle relazioni con i consumatori: qualità, sicurezza e comunicazione. Formula Weekend. 23 novembre aprile 2019

Executive Programme Gestione delle relazioni con i consumatori: qualità, sicurezza e comunicazione. Formula Weekend. 23 novembre aprile 2019 Titolo Corso Executive Programme Gestione delle relazioni con i consumatori: qualità, sicurezza e comunicazione Formula Weekend 23 novembre 2018 13 aprile 2019 Il progetto nasce dalla constatazione che

Dettagli

NEGOZIAZIONE E PSICOLOGIA DI VENDITA

NEGOZIAZIONE E PSICOLOGIA DI VENDITA NEGOZIAZIONE E PSICOLOGIA DI VENDITA 2015 Marketing sales & communication Z2130.3 XI Edizione / Formula weekend 3 OTTOBRE 10 OTTOBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci, Ordinario di Economia

Dettagli

Risk Management in Sanità

Risk Management in Sanità II Edizione / Formula weekend Ottobre 2016 /Ottobre 2017 Corso di perfezionamento in Risk Management in Sanità 2016/2017 Public Administration & Healthcare 60 CFU In collaborazione con DIRETTORE Franco

Dettagli

CHANGE MANAGEMENT Z1132. Executive Education 25 NOVEMBRE 2015-27 NOVEMBRE 2015. People & Organizational Development

CHANGE MANAGEMENT Z1132. Executive Education 25 NOVEMBRE 2015-27 NOVEMBRE 2015. People & Organizational Development CHANGE MANAGEMENT 2015 People & Organizational Development Z1132 Executive Education 25 NOVEMBRE 2015-27 NOVEMBRE 2015 REFERENTI SCIENTIFICI Gabriele Gabrielli, Docente di Organizzazione e Gestione delle

Dettagli

IL NUOVO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITÀ PRODUTTIVE Suap

IL NUOVO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITÀ PRODUTTIVE Suap - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Master QUALITY & ENVIRONMENTAL MANAGER. A cura di: Gruppo Maurizi Business School

Master QUALITY & ENVIRONMENTAL MANAGER. A cura di: Gruppo Maurizi Business School Master QUALITY & ENVIRONMENTAL MANAGER A cura di: Gruppo Maurizi Business School Il Master Quality & Environmental Manager Il Master Quality & Environmental Manager consente ai Manager, ai tecnici e/o

Dettagli

Riepilogo iniziativa CF_1008_I_2015

Riepilogo iniziativa CF_1008_I_2015 Riepilogo iniziativa CF_1008_I_2015 1. Soggetto presentatore Nome Partita IVA Tipologia Sede Telefono Noema HR 10299511005 Enti/organismi di formazione in possesso della certificazione di qualità in base

Dettagli

Agro-energie. Executive Master in. Tutto ciò che ti serve MASTER. Sedi: Roma Napoli Bologna Parma Chieti Perugia Ancona

Agro-energie. Executive Master in. Tutto ciò che ti serve MASTER.   Sedi: Roma Napoli Bologna Parma Chieti Perugia Ancona Executive Master in Agro-energie Sida Group Alta Formazione dal 1985 Strategia Consulenza Formazione D3A Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali Sedi: Roma Napoli Bologna Parma Chieti

Dettagli

UFFICIO STAMPA E MEDIA RELATION

UFFICIO STAMPA E MEDIA RELATION UFFICIO STAMPA E MEDIA RELATION 2016 Marketing sales & communication Z1149.2 II Edizione / Formula weekend 1 APRILE 2016 8 APRILE 2016 REFERENTE SCIENTIFICO Mauro Miccio, docente incaricato di Sociologia

Dettagli

I PRINCIPI CONTABILI NAZIONALI E INTERNAZIONALI

I PRINCIPI CONTABILI NAZIONALI E INTERNAZIONALI - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

Dettagli

qualità, sicurezza e comunicazione

qualità, sicurezza e comunicazione Corso di Specializzazione in Gestione dei consumatori: qualità, sicurezza e comunicazione Formula Weekend I Edizione / 2017 CON IL PATROCINIO DI: Corso di Specializzazione in Gestione dei consumatori:

Dettagli

17/18 luglio 2014 I Edizione Z1085.2

17/18 luglio 2014 I Edizione Z1085.2 - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Dettagli

La gestione efficace di un unità organizzativa

La gestione efficace di un unità organizzativa PROGETTO VALORE P.A. La gestione efficace di un unità organizzativa Corso di 1 livello - 40 ore Area tematica: Leadership e Management Presentazione Le organizzazioni sono sistemi complessi la cui gestione

Dettagli

Contract Management & Administration

Contract Management & Administration Contract Management & Administration 2016 Project Management Z1177 V Edizione / Formula weekend 26 maggio 18 giugno 2016 REFERENTE SCIENTIFICO Alessandro Zattoni, Associate Dean at Executive Education

Dettagli

TECNICO DELLA GESTIONE COMMERCIALE CORSO PROFESSIONALE CON QUALIFICA

TECNICO DELLA GESTIONE COMMERCIALE CORSO PROFESSIONALE CON QUALIFICA www.esacformazione.it Cultura, Pratica ed Esperienza, per costruire il tuo futuro nel mondo del marketing TECNICO DELLA GESTIONE COMMERCIALE CORSO PROFESSIONALE CON QUALIFICA Riconosciuto dalla Regione

Dettagli

! " #! "!$ % &''(% )''* )+), *'' ()

!  #! !$ % &''(% )''* )+), *'' () ! " #! "!$% &''(% )''* )+),*'' () ! ""#$$"%&'(%& )"%&'*'& "%&'*&+, "%&' -". "%&'("+ "%&' /-"#$$"%&'(&"0"%&'*"&, "%&',1!3-. / % 0 &''(+''(1''(*'' &''(+'' 44 % $ 3 3 4 5 / / 6! 4 % %! 7 / 4 %! 5 8 9! : ;

Dettagli

Direttore didattico Docente di Sistemi di Controllo Direzionale, Università di Bologna

Direttore didattico Docente di Sistemi di Controllo Direzionale, Università di Bologna Management accounting & corporate finance executive program III EDIZIONE / aprile - GIUGNO 2017 PERCHÉ QUESTO PROGRAMMA I recenti cambiamenti di contesto richiedono alle aziende di affiancare ad efficienza

Dettagli

Modelli manageriali e tourist business per imprenditori

Modelli manageriali e tourist business per imprenditori Modelli manageriali e tourist business per imprenditori Corso 36 ore Il corso è destinato alla formazione degli imprenditori e dei loro più stretti collaboratori ai fini della revisione delle logiche aziendali

Dettagli

Il cruscotto finanziario per la PMI

Il cruscotto finanziario per la PMI Il cruscotto finanziario per la PMI Le informazioni strategiche per il management Corso 1 giornata L analisi della profittabilità e dei flussi di cassa è fondamentale per la corretta gestitone d impresa

Dettagli

RELAZIONI ESTERNE. 3 Aprile 2014 / 12 Z AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION

RELAZIONI ESTERNE. 3 Aprile 2014 / 12 Z AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION STRATEGIE

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO 2014 AVVISO 4/2014 TERRITORIALE FVG

CATALOGO FORMATIVO 2014 AVVISO 4/2014 TERRITORIALE FVG CATALOGO FORMATIVO 2014 AVVISO 4/2014 TERRITORIALE FVG AREA TEMATICA 1 INNOVAZIONE TECNOLOGICA DI PRODOTTO E DI PROCESSO A CHI SI RIVOLGE IL 1.1 INNOVAZIONE IN PRODUZIONE: NUOVE TECNOLOGIE E NUOVI PROCESSI

Dettagli

Principi e strumenti per la gestione di progetti nel Non Profit

Principi e strumenti per la gestione di progetti nel Non Profit CORSO DI ALTA FORMAZIONE Principi e strumenti per la gestione di progetti nel Non Profit Corso base per Project Manager delle ONP VIII edizione Milano, Università Cattolica del Sacro Cuore 12 giornate,

Dettagli

Master FOOD SAFETY EXPERT A cura di: Gruppo Maurizi Business School

Master FOOD SAFETY EXPERT A cura di: Gruppo Maurizi Business School Master FOOD SAFETY EXPERT A cura di: Gruppo Maurizi Business School Il Master Food Safety Expert Per conoscere il mondo della food safety in ogni suo aspetto. Il Master ha come obiettivo quello di rendere

Dettagli

PROBLEM SOLVING & DECISION MAKING

PROBLEM SOLVING & DECISION MAKING PROBLEM SOLVING & DECISION MAKING Luna o l altra 2015 Leadership Skills Realizzato in collaborazione con MultiOlistica Z1155 Executive Education 18 MARZO 2016 19 MARZO 2016 REFERENTI SCIENTIFICI Gabriele

Dettagli

CONTROLLO DI GESTIONE NELLE PMI. Misurare per conoscere Conoscere per governare Governare per ottimizzare

CONTROLLO DI GESTIONE NELLE PMI. Misurare per conoscere Conoscere per governare Governare per ottimizzare CONTROLLO DI GESTIONE NELLE PMI Misurare per conoscere Conoscere per governare Governare per ottimizzare Il contesto attuale caratterizzato da numerosi e veloci cambiamenti a livello economico, culturale,

Dettagli

9 PASSI per LO SVILUPPO DELLA TUA IMPRESA. MasterClass Un iniziativa in 9 passi dedicata a chi è chiamato a far funzionare l impresa

9 PASSI per LO SVILUPPO DELLA TUA IMPRESA. MasterClass Un iniziativa in 9 passi dedicata a chi è chiamato a far funzionare l impresa 9 PASSI per LO SVILUPPO DELLA TUA IMPRESA MasterClass 2015 Un iniziativa in 9 passi dedicata a chi è chiamato a far funzionare l impresa Perché un Percorso di Sviluppo Imprenditoriale La piccola e media

Dettagli

Formazione Manageriale Direttori Struttura Complessa PROGRAMMA PRELIMINARE

Formazione Manageriale Direttori Struttura Complessa PROGRAMMA PRELIMINARE Formazione Manageriale Direttori Struttura Complessa PROGRAMMA PRELIMINARE SEDE DEL CORSO: VERCELLI C.SO M. ABBIATE 21 I MODULO ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DEI SERVIZI SANITARI (20 ORE) Coordinatore modulo:

Dettagli

I PRINCIPI CONTABILI NAZIONALI E INTERNAZIONALI

I PRINCIPI CONTABILI NAZIONALI E INTERNAZIONALI I PRINCIPI CONTABILI NAZIONALI E INTERNAZIONALI 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6053.2 IV Edizione / Formula weekend 5 GIUGNO 20 GIUGNO 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Giovanni Fiori,

Dettagli

A cura di: Gruppo Maurizi Business School EDIZIONE APRILE 2018

A cura di: Gruppo Maurizi Business School EDIZIONE APRILE 2018 Master QUALITY&SAFETY MANAGER A cura di: Gruppo Maurizi Business School EDIZIONE APRILE 2018 Il Master Quality & Safety Manager Master che consente ai Manager, a professionisti di settore e a neo laureati

Dettagli

Executive Programme. Gestione delle relazioni con i consumatori: qualità, sicurezza e comunicazione. Formula Weekend 15 novembre aprile 2020

Executive Programme. Gestione delle relazioni con i consumatori: qualità, sicurezza e comunicazione. Formula Weekend 15 novembre aprile 2020 : qualità, sicurezza e comunicazione Formula Weekend 15 novembre 2019 4 aprile 2020 Introduzione Il progetto nasce dalla constatazione che oggi i clienti rappresentano il primo patrimonio di un azienda,

Dettagli

Osservatorio EXECUTIVE COMPENSATION & GOVERNANCE. Executive Compensation e Corporate Governance Z OTTOBRE GENNAIO 2018

Osservatorio EXECUTIVE COMPENSATION & GOVERNANCE. Executive Compensation e Corporate Governance Z OTTOBRE GENNAIO 2018 2017 People Management EXECUTIVE COMPENSATION & GOVERNANCE Z1257 Osservatorio Executive Compensation e Corporate Governance Executive Education 25 OTTOBRE 2017 25 GENNAIO 2018 FACULTY Il programma si avvale

Dettagli

Riepilogo iniziativa CF_2063_I_2018

Riepilogo iniziativa CF_2063_I_2018 Riepilogo iniziativa CF_2063_I_2018 1. Soggetto presentatore Nome Partita IVA Tipologia Sede Telefono ASSOCIAZIONE ITALIANA SVILUPPO FORMAZIONE 01047590862 Organismi di formazione, accreditati per lo svolgimento

Dettagli

Sede Edizione: Azienda Istituti Ospitalieri di Cremona, viale Concordia Cremona

Sede Edizione: Azienda Istituti Ospitalieri di Cremona, viale Concordia Cremona I.Re.F.- SDS INFORMAZIONI Codice Edizione: UPR-DSCO-03-01 Soggetto: Università degli Studi di Parma Collaborazioni: Sede Edizione: Azienda Istituti Ospitalieri di, viale Concordia 1-26100 - Coordinatore:

Dettagli

AREA FORMATIVA: PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E SANITÀ Management delle aziende sanitarie 22/10/ /03/2008. Cod. PA013

AREA FORMATIVA: PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E SANITÀ Management delle aziende sanitarie 22/10/ /03/2008. Cod. PA013 AREA FORMATIVA: PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E SANITÀ Management delle aziende sanitarie 22/10/2007 05/03/2008 Cod. PA013 Referente scientifico dell'iniziativa Giorgio Banchieri, Docente di Organizzazione

Dettagli

FINANZA DI IMPRESA E CONTROLLO DI GESTIONE

FINANZA DI IMPRESA E CONTROLLO DI GESTIONE Corso di Alta formazione FINANZA DI IMPRESA E CONTROLLO DI GESTIONE Area Economics, management e imprenditorialità FORMAZIONE PERMANENTE Piacenza, 28 febbraio 20 giugno 2019 Università Cattolica del Sacro

Dettagli

Risk Management in Sanità

Risk Management in Sanità III Edizione / Formula weekend Ottobre 2017 /Novembre 2018 Corso di perfezionamento in Risk Management in Sanità 2017/2018 Public Administration & Healthcare 60 CFU In collaborazione con DIRETTORE Cristina

Dettagli

Master in Supply CHain Management e Innovazione Digitale e Tecnologica SCHMIDT

Master in Supply CHain Management e Innovazione Digitale e Tecnologica SCHMIDT Master in Supply CHain Management e Innovazione Digitale e Tecnologica SCHMIDT Master Universitario di Primo Livello attivato dalla Facoltà di Economia e Giurisprudenza della Sede di Piacenza e Cremona

Dettagli

Codice: UBG DSCO 1201 Soggetto: SdM School of Management Sede edizione: Università degli Studi di Bergamo Via dei Caniana, 2 - Bergamo

Codice: UBG DSCO 1201 Soggetto: SdM School of Management Sede edizione: Università degli Studi di Bergamo Via dei Caniana, 2 - Bergamo CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER DIRIGENTI DI STRUTTURA COMPLESSA AREA OSPEDALIERA - ANNO 2012 Codice: UBG DSCO 1201 Soggetto: SdM School of Management Sede edizione: Università degli Studi di Via dei

Dettagli

Master in. Tourism Management -

Master in. Tourism Management - Master in Tourism Management - Gestione, Marketing e Programmazione delle imprese turistiche In collaborazione con: Il Master in Tourism Management - Gestione, Marketing e Programmazione delle imprese

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER LE DIREZIONI GENERALI DELLE AZIENDE SANITARIE Edizione Veneto

CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER LE DIREZIONI GENERALI DELLE AZIENDE SANITARIE Edizione Veneto CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER LE DIREZIONI GENERALI DELLE AZIENDE SANITARIE Edizione Veneto Promuovere il cambiamento istituzionale, organizzativo ed individuale per lo sviluppo delle Aziende Sanitarie

Dettagli

presentazione Impegno economico e Agevolazioni Consultare Scheda Allegata

presentazione Impegno economico e Agevolazioni Consultare Scheda Allegata presentazione Master & Training Academy ha progettato e messo a punto percorsi formativi adatti a rispondere alle esigenze di Manager, Imprenditori e Professional che intendono sviluppare non solo Conoscenze

Dettagli

Università di Pisa Master in Management delle Aziende Sanitarie

Università di Pisa Master in Management delle Aziende Sanitarie Università di Pisa Master in Management delle Aziende Sanitarie Programma Didattico XV Edizione Le lezioni del Master sono fortemente orientate alla didattica partecipativa ed all apprendimento col fare,

Dettagli

Riepilogo iniziativa CF_1835_I_2018

Riepilogo iniziativa CF_1835_I_2018 Riepilogo iniziativa CF_1835_I_2018 1. Soggetto presentatore Nome Partita IVA Tipologia Sede Telefono BeMore snc 07914900639 Organismi di formazione, accreditati per lo svolgimento di attività di formazione

Dettagli

Contract Management & Administration

Contract Management & Administration III edizione / Formula weekend 13 29 NOVEMBRE 2014 Contract Management & Administration 2014 Project Management Z1095 Franco Fontana, Professore Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese e docente

Dettagli

Executive Hotel. Management. XI Edizione / In collaborazione con:

Executive Hotel. Management. XI Edizione / In collaborazione con: Executive Hotel Management XI Edizione / 2017-2018 In collaborazione con: Executive Hotel Management XI Edizione Executive Hotel Management NA065 Il programma fornisce i principali strumenti e le metodologie

Dettagli

Il Cambiamento e l Innovazione nella Professione: il Controllo Direzionale

Il Cambiamento e l Innovazione nella Professione: il Controllo Direzionale Il Cambiamento e l Innovazione nella Professione: il Controllo Direzionale I sistemi di controllo direzionale: progettazione, strumenti, organizzazione, ruoli Prof. Cattaneo Cristiana Bergamo, 7 Ottobre

Dettagli

Public speaking e leadership nella gestione efficace di una struttura organizzativa complessa

Public speaking e leadership nella gestione efficace di una struttura organizzativa complessa PROGETTO VALORE P.A. Public speaking e leadership nella gestione efficace di una struttura organizzativa complessa Corso di 2 livello - 40 ore Area tematica: Comunicazione efficace: public speaking; comunicazione

Dettagli

in collaborazione con FACILITY MANAGEMENT 28 febbraio aprile 2008 CORSO EXECUTIVE Z7002

in collaborazione con FACILITY MANAGEMENT 28 febbraio aprile 2008 CORSO EXECUTIVE Z7002 in collaborazione con CORSO EXECUTIVE FACILITY MANAGEMENT 28 febbraio 2008-18 aprile 2008 Z7002 Obiettivi formativi: Il Facility Management, rappresenta un fenomeno in continua espansione nell ambito del

Dettagli

Riepilogo iniziativa CF_1692_I_2018

Riepilogo iniziativa CF_1692_I_2018 Riepilogo iniziativa CF_1692_I_2018 1. Soggetto presentatore Nome Partita IVA Tipologia Sede Telefono BeMore snc 07914900639 Organismi di formazione, accreditati per lo svolgimento di attività di formazione

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER LE DIREZIONI MEDICHE DI PRESIDIO OSPEDALIERO E LE DIREZIONI SANITARIE

CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER LE DIREZIONI MEDICHE DI PRESIDIO OSPEDALIERO E LE DIREZIONI SANITARIE CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER LE DIREZIONI MEDICHE DI PRESIDIO OSPEDALIERO E LE DIREZIONI SANITARIE I edizione pilota Veneto, a.a. 2018/2019 A.N.M.D.O. ASSOCIAZIONE NAZIONALE DEI MEDICI DELLE DIREZIONI

Dettagli

CONTROLLO DI GESTIONE, PERFORMANCE MEASUREMENT & REPORTING

CONTROLLO DI GESTIONE, PERFORMANCE MEASUREMENT & REPORTING CONTROLLO DI GESTIONE, PERFORMANCE MEASUREMENT & REPORTING 2016 Accounting, Finance & Control Z1169 VI Edizione / Formula weekend 16 SETTEMBRE 12 NOVEMBRE 2016 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Cristiano

Dettagli

Corso per Progettisti dei Sistemi di Gestione per la Qualità UNI EN ISO 9001:2008 PROGRAMMA DEL CORSO 32 ORE

Corso per Progettisti dei Sistemi di Gestione per la Qualità UNI EN ISO 9001:2008 PROGRAMMA DEL CORSO 32 ORE Corso per Progettisti dei Sistemi di Gestione per la Qualità UNI EN ISO 9001:2008 PROGRAMMA DEL CORSO 32 ORE Responsabile del progetto formativo: Dott. Ing. Antonio Razionale Tutor: Dott. Ing. Massimo

Dettagli

Riepilogo iniziativa CF_1560_I_2015

Riepilogo iniziativa CF_1560_I_2015 Riepilogo iniziativa CF_1560_I_2015 1. Soggetto presentatore Nome Partita IVA Tipologia Sede Telefono ASSOCIAZIONE MASTER SCHOOL 03857830875 Enti/organismi di formazione in possesso della certificazione

Dettagli

Catalogo Offerta Formativa

Catalogo Offerta Formativa Catalogo Offerta Formativa 1 cod AREA TEMATICA titolo ore 1 A) QUALIFICAZIONE DEI PROCESSI PRODUTTIVI E DEI PRODOTTI NUOVE TECNOLOGIE NELL'AUTOMAZIONE INDUSTRIALE 24 2 A) QUALIFICAZIONE DEI PROCESSI PRODUTTIVI

Dettagli