10.3. Analisi congiunturale 3 trimestre 2013 industria, artigianato, commercio e servizi.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "10.3. Analisi congiunturale 3 trimestre 2013 industria, artigianato, commercio e servizi."

Transcript

1 10.3 Nota informativa n. 6 del 19 novembre 2013 Analisi congiunturale 3 trimestre 2013 industria, artigianato, commercio e servizi. A cura dell U.O. Studi, Programmazione, Statistica e Osservatori della Camera di Commercio di Lecco Daniele Rusconi / Carlo Guidotti / Michela Cantoni Tel ; Fax ; OSSERVATORIO ECONOMICO PROVINCIALE Iscrizione presso il Tribunale di Lecco n. 4/98 del Direttore Responsabile: Rossella Pulsoni, Segretario Generale della Camera di Commercio di Lecco N.B.: Per la riproduzione di tutto, di parte del documento o dei dati in esso contenuti, è necessario riportare la fonte.

2 NEL TERZO TRIMESTRE PROSEGUE IL GRADUALE MIGLIORAMENTO DELLA CONGIUNTURA ECONOMICA DELLE IMPRESE LECCHESI. TORNANO POSITIVI ANCHE GLI ORDINI E IL FATTURATO DELL ARTIGIANATO, MENTRE COMMERCIO E SERVIZI SOFFRONO Lecco, 19 novembre 2013 Secondo l ultima analisi congiunturale realizzata da Unioncamere Lombardia in collaborazione con gli Uffici Studi e Statistica delle Camere di Commercio lombarde 1, prosegue il lento miglioramento della congiuntura economica della nostra provincia. Infatti, dopo un secondo trimestre positivo per le imprese del comparto industriale (+1,3% la produzione, +2% gli ordini e +0,2% il fatturato), le stesse hanno evidenziato una crescita anche nel periodo estivo (+2,7% la produzione, +0,2% gli ordini e +1,6% il fatturato); la novità è che stavolta a migliorare è stata la domanda interna (ordini +1,2% e fatturato +3,2%), mentre la domanda estera ha evidenziato un rallentamento (ordini 1,7% e fatturato -1,4%). A eccezione della produzione (-2,8%), tornano positivi anche i valori dell artigianato; ordini +1,1% e fatturato +1,2% (nel secondo trimestre le variazioni tendenziali si erano attestate a -3,2% per la produzione, -0,6% gli ordini e -6,2% il fatturato). I dati del comparto industriale sono positivi anche a livello lombardo: +0,6% la produzione, +3% gli ordini e +2,7% il fatturato (la scorsa indagine aveva evidenziato una crescita di produzione e fatturato, rispettivamente +0,1% e +0,6%, e un calo degli ordini dello 0,2%). Migliorano anche i dati regionali del comparto artigiano: produzione dal -1,9% del secondo trimestre al -0,9% del periodo estivo; ordini da -2,7% a -1,7%; fatturato da -3,4% a +0,2%. I dati di industria e artigianato sembrano mostrare una prima inversione di tendenza sottolinea il Presidente dell Ente camerale Vico Valassi ma, nel complesso, il tessuto economico produttivo locale e quello nazionale continua a fronteggiare una situazione non facile, in continua evoluzione e non esente da rischi. Questo richiederà alle aziende ulteriori sforzi, grande attenzione nella navigazione e, soprattutto, una forte dose di coraggio imprenditoriale. Per questo prosegue il Presidente Valassi è assolutamente necessario sostenere le MPMI con azioni concrete e sollecitare la piena realizzazione dell Agenda Digitale Italiana, mettere a disposizione reti veloci (banda larga e ultralarga), sostenere il trasferimento tecnologico, la ricerca, la nascita di imprese ad alto contenuto innovativo, l internazionalizzazione, le reti, l investimento nel capitale umano. 1 Per la provincia di Lecco sono state intervistate 96 imprese industriali, 89 artigiane, 44 del commercio e 93 dei servizi. 1

3 A Lecco il numero di ore di cassa integrazione guadagni ordinaria autorizzate nei primi nove mesi del 2013 è calato rispetto allo stesso periodo del 2012 (da oltre 5,5 milioni a circa 5,2 milioni di ore: -5,6%; Lombardia +11,2%; Italia +5,9%). Viceversa, cresce la cassa straordinaria: circa 3,6 milioni di ore autorizzate nei primi nove mesi di quest anno contro 3,5 milioni dello stesso periodo del 2012 (+2,7%) 2. Cala invece la CIG in deroga: da circa 2,2 milioni di ore autorizzate nei primi nove mesi dello scorso anno a 1,5 dello stesso periodo del 2013, ovvero -32,2%, contro il -24% lombardo e il -22,3% nazionale. Per Lecco le ore di cassa integrazione complessivamente autorizzate dall INPS nei primi nove mesi del 2013 sono calate dell 8,2%, attestandosi a 10,2 milioni (contro +9,2% lombardo e il -0,5% nazionale). SETTORE INDUSTRIA Come detto, quasi tutti i principali indicatori industriali evidenziano una variazione positiva rispetto alla scorsa indagine (produzione +2,7% a Lecco e +0,6% in Lombardia; ordini rispettivamente +0,2% e +3%; fatturato +1,6% a Lecco e +2,7% a livello regionale). L occupazione a Lecco cresce rispetto al 2 trimestre 2013 (+0,9%), mentre cala leggermente in Lombardia (-0,1%) 3. Nella nostra provincia evidenziano una crescita della produzione rispetto al 3 trimestre 2013 soprattutto i settori: mezzi di trasporto (+5,7%), abbigliamento (+5%) e meccanica (+4,2%). Viceversa, i settori carta-editoria, metallurgia e siderurgia evidenziano un calo della produzione (rispettivamente -6,6%, -1,2% e -1,1%). A livello regionale i tre settori con il maggior incremento della produzione sono: pelli e calzature (+4,1%), abbigliamento (+2,3%), mezzi di trasporto (+2,3%). Viceversa i settori metallurgia, chimica e siderurgia evidenziano cali della produzione (rispettivamente -6,6%, -1,2% e -0,5%). SETTORE ARTIGIANATO A livello tendenziale la produzione artigiana mostra un calo del 2,8% (contro il -3,2% del trimestre precedente); il fatturato totale cresce dell 1,2% (contro il -6,2%); gli ordini totali registrano un aumento dell 1,1% (contro il -0,6%). Anche a livello regionale si nota un miglioramento dei principali indicatori, ma solo il fatturato evidenzia una variazione positiva: produzione -0,9%; ordini -1,7%; fatturato totale +0,2% (nel 2 trimestre, rispettivamente -1,9%, -2,7%, -3,4%). Negativo anche l andamento dell occupazione (-0,4% in Lombardia e -1,2% a Lecco) 3. Tutti i settori ad eccezione dei minerali non metalliferi (+8%) evidenziano diminuzioni della produzione; in particolare la gomma-plastica (-23,7%), l abbigliamento (-4,7%) e il tessile (-3,1%). In Lombardia mostrano incrementi della produzione le pelli e calzature (+2,4%) e la meccanica (+0,8%); viceversa i settori maggiormente in difficoltà sono: la siderurgia (-4,2%), gli alimentari (-3,8%), e i minerali non metalliferi (-3%). 2 Nei primi nove mesi del 2013 le ore di cassa integrazione straordinaria crescono anche in Lombardia e in Italia, rispettivamente del 34,3% e del 14,9%. 3 La variazione è congiunturale, cioè rispetto al trimestre precedente. 2

4 SETTORE COMMERCIO E SERVIZI Per quanto riguarda il commercio, anche nel terzo trimestre 2013 tutte le province lombarde, tranne Monza, mostrano una diminuzione tendenziale del volume d affari (Lecco -4,9%; Lombardia -6,4%), evidenziando un peggioramento rispetto al trimestre precedente 4. Negativo anche il saldo tra coloro che dichiarano un aumento e un calo degli ordini a fornitori (-43,2%, a fronte del -45,1% regionale). Rispetto al 3 trimestre 2012, l occupazione cala del 2,1% (contro il -1,8% regionale). Per quanto riguarda i servizi, nel terzo trimestre 2013 la provincia di Lecco ha visto un calo tendenziale del volume d affari (-6,2%, contro il -0,9% regionale; nel trimestre precedente le variazioni erano rispettivamente 10% e -3,5%). Rispetto al 3 trimestre 2012 a Lecco diminuisce dell 1,6% l occupazione (contro il -2,7% a livello regionale). LE ASPETTATIVE DELLE IMPRESE LECCHESI PER IL 4 TRIMESTRE 2013 Per la prima volta dal 1 trimestre 2011, tornano positive le previsioni sulla produzione industriale del prossimo trimestre: il saldo tra gli imprenditori lecchesi ottimisti e quelli pessimisti passa dal - 6,2% della scorsa indagine all attuale +5,3%. Anche le aspettative per la domanda estera e interna migliorano (per la prima il saldo passa da +6,7% a +9,5%; per la domanda interna il saldo passa da 13,8% a -10,9%). Migliorano anche le aspettative sull occupazione (il saldo passa da -9,8% a 0%). Viceversa peggiorano leggermente le previsioni sul fatturato (il cui saldo passa da +2,5% a +2,1%). Rimangono negative, anche se con saldi migliori rispetto al secondo trimestre, le previsioni relative alla produzione e alla domanda interna del comparto artigiano. Il saldo negativo tra imprenditori ottimisti e pessimisti riferito alla produzione passa da -25,9% a -10%; quello relativo alla domanda interna passa da -30% a -13,8%, e quello del fatturato da -27,2% a -10,1%. Torna positivo il saldo dell occupazione che si attesta al +2,2% (contro il -3,7% del 2 trimestre 2013). Peggiorano, invece, le aspettative sulla domanda estera: il saldo tra ottimisti e pessimisti passa da -2,4% a -4,9%. Migliorano le previsioni del settore commercio con riferimento al volume d affari: il saldo tra ottimisti e pessimisti si attesta al -11,4% (era -26,3% nel 2 trimestre), mentre peggiorano quelle sull occupazione (da -2,6% a -4,7%). Anche nel comparto dei servizi peggiora il saldo tra ottimisti e pessimisti sull occupazione (da -5,1% a -8,6%), mentre migliora sul volume d affari (da -32,9% della scorsa indagine all attuale -21,5%). DR/CG Prot. n ALLEGATO STATISTICO LECCO 4 Nel secondo trimestre le variazioni erano state del -0,7% a Lecco e del -3% in Lombardia. 3

5 Fonte:Elaborazione Ufficio Statistica e Osservatori CCIAA Lecco su dati Analisi congiunturale III trimestre 2013 Fonte:Elaborazione Ufficio Statistica e Osservatori CCIAA Lecco su dati Analisi congiunturale III trimestre

6 Fonte:Elaborazione Ufficio Statistica e Osservatori CCIAA Lecco su dati Analisi congiunturale III trimestre 2013 Fonte:Elaborazione Ufficio Statistica e Osservatori CCIAA Lecco su dati Analisi congiunturale III trimestre 2013 Provincia di Lecco: ore di cassa integrazione guadagni autorizzate per tipologia di cassa. Periodo gennaio-settembre anni ordinaria straordinaria deroga Fonte:Elaborazione Ufficio Statistica e Osservatori CCIAA Lecco su dati INPS 5

7 Varese Como Sondrio Milano Bergamo Brescia Pavia Cremona Mantova Lecco Lodi Monza e Brianza PROVINCE LOMBARDE VARIAZIONI TENDENZIALI SETTORE INDUSTRIA Variazione tendenziale della produzione, del fatturato e degli ordini nelle imprese industriali delle province lombarde. III trimestre 2013 Provincia Produzione Ordini Fatturato Esteri Totali Estero Totale Varese -1,1 4,8 5,1 3,7 3,2 Como 0,2 4,3 4,4 3,8 2,8 Sondrio -2,0 1,8-0,7-1,7-3,5 Milano 1,2 7,2 1,3 2,7 2,7 Bergamo 1,0 2,4 3,0 2,0 2,2 Brescia 1,8 7,0 2,1 8,4 5,2 Pavia -2,3 4,5 7,5 4,3 1,4 Cremona -3,7 6,2 5,8 3,1 1,7 Mantova 0,4 6,9 2,8 14,4 4,0 Lecco 2,7-1,7 0,2-1,4 1,6 Lodi 5,0 8,7 4,5 14,4 5,5 Monza e Brianza -0,9 4,7 4,9 5,3 1,0 Lombardia 0,6 5,7 3,0 5,1 2,7 Fonte: Analisi congiunturale III trimestre 2013 Variazione tendenziale delle imprese industriali in Lombardia. 3 trimestre trimestre Produzione Ordini esteri Fatturato estero Fatturato totale Ordini totali Fonte:Elaborazione Ufficio Statistica e Osservatori CCIAA Lecco su dati Analisi congiunturale III trimestre

8 Monza e Lodi Lecco Mantova Cremona Pavia Brescia Bergamo Milano Sondrio Como Varese Media dei numeri indici della produzione, del fatturato e degli ordini nelle industrie delle province lombarde (media anno 2005=100). Gennaio-settembre anni Provincia Produzione Ordini Totali Fatturato Totale Gen-sett Gen-sett Gen-sett Gen-sett Gen-sett Gen-sett Varese 94,9 94,4 113,9 112,3 104,4 106,1 Como 85,0 84,5 106,2 108,8 92,7 93,9 Sondrio 102,4 98,8 117,1 113,8 100,4 96,4 Milano 93,1 91,6 117,7 117,2 102,4 101,9 Bergamo 93,9 93,1 124,8 125,8 106,0 106,6 Brescia 92,5 92,1 122,9 123,3 108,3 109,6 Pavia 89,9 87,2 110,0 110,4 100,4 99,9 Cremona 106,0 103,9 139,4 143,1 111,8 110,2 Mantova 98,0 98,4 108,2 108,4 105,2 106,1 Lecco 100,7 100,5 121,2 120,5 102,6 101,9 Lodi 95,6 99,2 125,1 130,1 105,3 109,7 Monza e Brianza 96,5 96,2 114,7 117,4 104,7 105,5 Lombardia 94,5 93,6 123,1 123,6 105,6 105,9 Fonte: Elaborazioni Ufficio Statistica e Osservatori CCIAA di Lecco su dati Analisi congiunturale III trimestre 2013 Variazione tendenziale media produzione, ordini e fatturato totale settore industria delle province lombarde. Periodo gennaio-settembre Produzione Ordini totali Fatturato totale Fonte: Elaborazione Ufficio Statistica e Osservatori CCIAA Lecco su dati Analisi congiunturale III trimestre 2012 N.B. Il grafico mostra la variazione percentuale di produzione, ordini e fatturato totale calcolata rapportando il numero indice medio del periodo gennaio-settembre 2013 all indice medio dello stesso arco temporale del

9 VARIAZIONI TENDENZIALI SETTORE ARTIGIANATO Variazione tendenziale della produzione, del fatturato e degli ordini nelle imprese artigiane delle province lombarde. III trimestre Provincia Produzione Ordini Fatturato Esteri Totali Estero Totale Varese -2,9 9,5 5,0 7,2 3,8 Como 0,3 5,0 0,6 5,3 3,9 Sondrio -1,5 29,0-3,2 17,8-9,3 Milano -0,6 1,8-3,1 5,3-0,6 Bergamo 0,3 1,3 1,4 0,9 2,3 Brescia 0,6 2,3-1,4 1,4 1,2 Pavia -0,6-0,7-1,1 0,7 2,3 Cremona -6,1 1,2-0,1 11,5-8,1 Mantova 1,5 0,5 0,1 3,1 5,7 Lecco -2,8 4,4 1,1 9,1 1,2 Lodi -9,6 0,6 0,4 1,7 0,6 Monza e Brianza 0,0 9,2-0,9 19,0 2,1 Lombardia -0,9 5,6-1,7 8,3 0,2 Fonte: Analisi congiunturale III trimestre 2013 Fonte:Elaborazione Ufficio Statistica e Osservatori CCIAA Lecco su dati Analisi congiunturale III trimestre

10 Varese Como Sondrio Milano Bergamo Brescia Pavia Cremona Mantova Lecco Lodi Monza e Brianza Media dei numeri indici della produzione, del fatturato e degli ordini nelle imprese artigiane delle province lombarde (media anno 2005=100). Gennaio-settembre anni Provincia Produzione Ordini Totali Fatturato Totale Gen-sett Gen-sett Gen-sett Gen-sett Gen-sett Gen-sett Varese 66,0 63,4 78,6 77,0 70,5 68,6 Como 74,6 73,7 82,5 82,5 75,7 76,5 Sondrio 86,1 84,0 125,9 122,9 85,0 80,3 Milano 61,7 60,4 68,2 64,3 64,6 62,2 Bergamo 71,6 70,3 83,3 80,8 77,7 74,9 Brescia 68,8 67,8 83,7 81,7 75,0 74,4 Pavia 72,7 71,1 82,8 80,0 71,3 69,3 Cremona 74,7 71,0 90,2 90,2 83,1 80,7 Mantova 67,8 68,1 81,2 79,8 71,7 72,9 Lecco 81,9 79,0 87,2 85,9 85,6 83,2 Lodi 67,3 60,8 84,1 81,6 73,8 71,1 Monza e Brianza 70,6 68,6 68,1 65,9 70,7 68,8 Lombardia 70,1 68,1 77,5 74,8 74,1 72,1 Fonte: Elaborazione Ufficio Statistica e Osservatori CCIAA Lecco su dati Analisi congiunturale III trimestre 2013 Variazione tendenziale media produzione, ordini e fatturato totale imprese artigiane nelle province lombarde. Periodo gennaio-settembre Produzione Ordini totali Fatturato totale Fonte: Elaborazione Ufficio Statistica e Osservatori CCIAA Lecco su dati Analisi congiunturale III trimestre 2013 N.B. Il grafico mostra la variazione percentuale di produzione, ordini e fatturato totale calcolata rapportando il numero indice medio del periodo gennaio-settembre 2013 all indice medio dello stesso arco temporale del

11 VARIAZIONI TENDENZIALI SETTORE COMMERCIO Variazione tendenziale del volume d'affari e dell occupazione nelle imprese commerciali delle province lombarde. III trimestre Provincia Volume d'affari Occupazione Varese -11,5 0,0 Como -5,0 0,4 Sondrio 1,6 0,1 Milano -2,3 0,8 Bergamo -12,1-2,5 Brescia -5,8-5,7 Pavia -2,8-6,3 Cremona -13,1-3,3 Mantova -18,1-6,8 Lecco -4,9-2,1 Lodi -5,1-0,5 Monza e Brianza 3,6-2,0 Lombardia -6,4-1,8 n.b. La variazione tendenziale viene calcolata facendo il rapporto tra il numero indice del III trimestre 2013 e del III trimestre 2012 ottenuti in base alla variazione percentuale congiunturale. Fonte: Analisi congiunturale III trimestre 2013 VARIAZIONI TENDENZIALI SETTORE SERVIZI Variazione tendenziale del volume d'affari e dell'occupazione nelle imprese dei servizi delle province lombarde. III trimestre Provincia Volume d'affari Occupazione Varese 2,2-2,9 Como 4,3 1,8 Sondrio 8,1-12,7 Milano -0,9-5,1 Bergamo 0,7-2,0 Brescia -3,2 4,4 Pavia 1,7-2,5 Cremona -9,5-2,8 Mantova -11,9-2,2 Lecco -6,2-1,6 Lodi -13,6-3,9 Monza e Brianza 4,3 11,2 Lombardia -0,9-2,7 n.b. La variazione tendenziale viene calcolata facendo il rapporto tra il numero indice del III trimestre 2013 e del III trimestre 2012 ottenuti in base alla variazione percentuale congiunturale. Fonte: Analisi congiunturale III trimestre

Nota informativa n. 8 del 16 novembre 2016

Nota informativa n. 8 del 16 novembre 2016 Nota informativa n. 8 del 16 novembre 2016 Analisi congiunturale 3 trimestre 2016 industria, artigianato, commercio e servizi A cura dell U.O. Studi, Programmazione, Statistica e Osservatori della Camera

Dettagli

Nota informativa n. 5 del 12 maggio 2017

Nota informativa n. 5 del 12 maggio 2017 Nota informativa n. 5 del 12 maggio 2017 Analisi congiunturale 1 trimestre 2017 industria, artigianato, commercio e servizi A cura dell U.O. Studi, Programmazione, Statistica e Osservatori della Camera

Dettagli

Nota informativa n maggio 2016

Nota informativa n maggio 2016 Nota informativa n. 6-13 maggio 2016 Analisi congiunturale 1 trimestre 2016 industria, artigianato, commercio e servizi A cura dell U.O. Studi, Programmazione, Statistica e Osservatori della Camera di

Dettagli

Nota informativa N. 3 del 5 agosto 2010

Nota informativa N. 3 del 5 agosto 2010 Nota informativa N. 3 del 5 agosto 2010 Analisi congiunturale 2 trimestre 2010 industria, artigianato e commercio A cura dell U.O. Studi, Programmazione, Statistica e Osservatori della Camera di Commercio

Dettagli

Analisi congiunturale 4 trimestre 2015 industria, artigianato, commercio e servizi

Analisi congiunturale 4 trimestre 2015 industria, artigianato, commercio e servizi Nota informativa n. 1 del 15 febbraio 2016 Analisi congiunturale 4 trimestre 2015 industria, artigianato, commercio e servizi A cura dell U.O. Studi, Programmazione, Statistica e Osservatori della Camera

Dettagli

Nota informativa n. 2 dell

Nota informativa n. 2 dell 10.3 Nota informativa n. 2 dell 11.2.2015 Analisi congiunturale 4 trimestre 2014 industria, artigianato, commercio e servizi. A cura dell U.O. Studi, Programmazione, Statistica e Osservatori della Camera

Dettagli

Nota informativa n. 11 del 14 novembre 2017 Analisi congiunturale 3 trimestre 2017 Industria, artigianato, commercio e servizi

Nota informativa n. 11 del 14 novembre 2017 Analisi congiunturale 3 trimestre 2017 Industria, artigianato, commercio e servizi Nota informativa n. 11 del 14 novembre Analisi congiunturale 3 trimestre Industria, artigianato, commercio e servizi PRIMI NOVE MESI DEL MOLTO POSITIVI PER L ECONOMIA LECCHESE: CRESCONO PRODUZIONE, ORDINI

Dettagli

Nota informativa CONTINUA LA RIPRESA DELL'ECONOMIA LECCHESE: NEL TRIMESTRE ESTIVO IN CRESCITA PRODUZIONE E OCCUPAZIONE DI INDUSTRIA E ARTIGIANATO

Nota informativa CONTINUA LA RIPRESA DELL'ECONOMIA LECCHESE: NEL TRIMESTRE ESTIVO IN CRESCITA PRODUZIONE E OCCUPAZIONE DI INDUSTRIA E ARTIGIANATO Nota informativa n. 16 del 20 novembre Analisi congiunturale 3 trimestre Industria, artigianato, commercio e servizi CONTINUA LA RIPRESA DELL'ECONOMIA LECCHESE: NEL TRIMESTRE ESTIVO IN CRESCITA PRODUZIONE

Dettagli

ALLEGATO STATISTICO LECCO

ALLEGATO STATISTICO LECCO Nota informativa N. 1 del 14 febbraio 2011 Analisi congiunturale 4 trimestre 2010 industria, artigianato e commercio ALLEGATO STATISTICO LECCO 1 Provincia di Lecco. Produzione industriale. Variazioni tendenziali

Dettagli

10.3. Analisi congiunturale 2 trimestre 2013 industria, artigianato, commercio e servizi.

10.3. Analisi congiunturale 2 trimestre 2013 industria, artigianato, commercio e servizi. 10.3 Nota informativa n. 3 del 31 luglio 2013 Analisi congiunturale 2 trimestre 2013 industria, artigianato, commercio e servizi. N.B.: Per la riproduzione di tutto, di parte del documento o dei dati in

Dettagli

ALLEGATO STATISTICO LECCO. Provincia di Lecco. Produzione industriale. Variazioni tendenziali e numero indice (media anno 2005=100)

ALLEGATO STATISTICO LECCO. Provincia di Lecco. Produzione industriale. Variazioni tendenziali e numero indice (media anno 2005=100) ALLEGATO STATISTICO LECCO 2 Provincia di. Produzione industriale. Variazioni tendenziali e numero indice (media anno 25=1) 12 15, 1 1 5, 8-5, 6 produzione indici -1 4-15, -2 2-25, Provincia di. Produzione

Dettagli

Lecconotizie: IL quotidiano on line della città di Lecco

Lecconotizie: IL quotidiano on line della città di Lecco Lecco Notizie Lecconotizie: IL quotidiano on line della città di Lecco lecconotizie.com /economia/economia-positivi-i-dati-lecchesi-nel-primo-trimestre-381775/ Daniele Riva, presidente della Camera di

Dettagli

L analisi della Camera di Commercio sul 2 Trimestre 2019

L analisi della Camera di Commercio sul 2 Trimestre 2019 Industria e artigianato in calo nel lecchese, i dati 1 L analisi della Camera di Commercio sul 2 Trimestre 2019 Cresce il volume d affari dei servizi di Como e quello del commercio di Lecco LECCO 2 trimestre

Dettagli

OSSERVATORIO ECONOMICO PROVINCIALE

OSSERVATORIO ECONOMICO PROVINCIALE 10.3 Nota informativa n. 7 del 10 dicembre 2013 La diffusione dei contratti di rete a Lecco e in Lombardia A cura dell U.O. Studi, Programmazione, Statistica e Osservatori della Camera di Commercio di

Dettagli

OSSERVATORIO ECONOMICO PROVINCIALE CAMERALE

OSSERVATORIO ECONOMICO PROVINCIALE CAMERALE Nota informativa n. 12 del 9 dicembre 2015 Gli operatori con l estero e le imprese esportatrici a Lecco, in Lombardia e in Italia A cura dell U.O. Studi, Programmazione, Statistica e Osservatori della

Dettagli

LA CONGIUNTURA ECONOMICA IN LOMBARDIA 1 trimestre 2014

LA CONGIUNTURA ECONOMICA IN LOMBARDIA 1 trimestre 2014 In collaborazione con le Associazioni regionali dell Artigianato Confartigianato, CNA, Casartigiani e CLAAI LA CONGIUNTURA ECONOMICA IN LOMBARDIA 1 trimestre 201 6 maggio 201 LA CONGIUNTURA LOMBARDA Sintesi

Dettagli

Nota informativa n. 4 del 4 aprile 2017

Nota informativa n. 4 del 4 aprile 2017 Nota informativa n. 4 del 4 aprile 2017 L e l lecchese nel 2017 A cura dell U.O. Studi, Programmazione, Statistica e Osservatori della Camera di Commercio di Carlo Guidotti / Daniele Rusconi / Michela

Dettagli

OSSERVATORIO ECONOMICO PROVINCIALE

OSSERVATORIO ECONOMICO PROVINCIALE Nota informativa n. 2 del 19 febbraio 2016 Il Registro di Lecco: iscrizioni, cessazioni e stock di imprese lecchesi, lombarde e italiane nel 2015 A cura dell U.O. Studi, Programmazione, Statistica e Osservatori

Dettagli

LA CONGIUNTURA MANIFATTURIERA NEL QUARTO TRIMESTRE 2017

LA CONGIUNTURA MANIFATTURIERA NEL QUARTO TRIMESTRE 2017 Comunicato stampa Mantova, 9 febbraio 2018 LA CONGIUNTURA MANIFATTURIERA NEL QUARTO TRIMESTRE 2017 I risultati dell indagine Secondo l analisi della congiuntura manifatturiera relativa all ultimo trimestre

Dettagli

ALLEGATO STATISTICO. Tab. 1 - Italia, Lombardia e province lombarde: quota imprese che assumono per settore nel periodo agosto-ottobre 2018

ALLEGATO STATISTICO. Tab. 1 - Italia, Lombardia e province lombarde: quota imprese che assumono per settore nel periodo agosto-ottobre 2018 ALLEGATO STATISTICO Tab. 1 - Italia, Lombardia e province lombarde: quota imprese che assumono per settore nel periodo agosto-ottobre 2018 Manifatturiero Costruzioni Commercio Turismo Altri Servizi Media

Dettagli

Nota informativa n. 12 del 6 agosto 2018 Previsioni occupazionali delle imprese con dipendenti nel 3 trimestre 2018 (nuova indagine Excelsior)

Nota informativa n. 12 del 6 agosto 2018 Previsioni occupazionali delle imprese con dipendenti nel 3 trimestre 2018 (nuova indagine Excelsior) Nota informativa n. 12 del 6 agosto 2018 Previsioni occupazionali delle imprese con dipendenti nel 3 trimestre 2018 (nuova indagine Excelsior) NEL 2 TRIMESTRE 2018 LE AZIENDE LECCHESI PREVEDONO DI ASSUMERE

Dettagli

LA CONGIUNTURA MANIFATTURIERA NEL SECONDO TRIMESTRE 2018

LA CONGIUNTURA MANIFATTURIERA NEL SECONDO TRIMESTRE 2018 Comunicato stampa Mantova, 31 luglio 2018 LA CONGIUNTURA MANIFATTURIERA NEL SECONDO TRIMESTRE 2018 I risultati dell indagine Secondo l analisi della congiuntura manifatturiera relativa al secondo trimestre

Dettagli

NEL PERIODO TRA GIUGNO E AGOSTO 2018 LE AZIENDE LECCHESI PREVEDONO DI ASSUMERE OLTRE LAVORATORI

NEL PERIODO TRA GIUGNO E AGOSTO 2018 LE AZIENDE LECCHESI PREVEDONO DI ASSUMERE OLTRE LAVORATORI Nota informativa n. 10 del 4 luglio 2018 Previsioni occupazionali delle imprese con dipendenti nel periodo giugno-agosto 2018 (nuova indagine Excelsior) NEL PERIODO TRA GIUGNO E AGOSTO 2018 LE AZIENDE

Dettagli

CONGIUNTURA IV TRIMESTRE 2016

CONGIUNTURA IV TRIMESTRE 2016 2005 I 2006 I 2007 I 2008 I 2009 I 2010 I 2011 I 2012 I 2013 I 2014 I 2015 I 2016 I variazione % CONGIUNTURA TRIMESTRE 2016 Negli ultimi tre anni l industria manifatturiera della provincia di Pavia sembra

Dettagli

ANALISI CONGIUNTURALE - II TRIMESTRE 2017

ANALISI CONGIUNTURALE - II TRIMESTRE 2017 ANALISI CONGIUNTURALE - TRIMESTRE Nel secondo estre del la produzione industriale pavese subisce una battuta d arresto ma l andamento favorevole degli ordini esteri e del ciclo delle scorte attenuano i

Dettagli

TRA DICEMBRE 2017 E FEBBRAIO 2018 LE IMPRESE LECCHESI PREVEDONO NUOVE ASSUNZIONI PREVISTE.

TRA DICEMBRE 2017 E FEBBRAIO 2018 LE IMPRESE LECCHESI PREVEDONO NUOVE ASSUNZIONI PREVISTE. Nota informativa n. 14 del 19 dicembre 2017 Previsioni occupazionali delle imprese con dipendenti nel trimestre dicembre 2017-febbraio 2018 (nuova indagine Excelsior) TRA DICEMBRE 2017 E FEBBRAIO 2018

Dettagli

6.790 LE NUOVE ASSUNZIONI PREVISTE DALLE IMPRESE LECCHESI NEL PERIODO NOVEMBRE 2018-GENNAIO 2019

6.790 LE NUOVE ASSUNZIONI PREVISTE DALLE IMPRESE LECCHESI NEL PERIODO NOVEMBRE 2018-GENNAIO 2019 s Nota informativa n. 18 del 28 novembre 2018 Previsioni occupazionali delle imprese con dipendenti nel periodo novembre 2018-gennaio 2019 (nuova indagine Excelsior) 6.790 LE NUOVE ASSUNZIONI PREVISTE

Dettagli

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale BRESCIA - Dicembre 2017

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale BRESCIA - Dicembre 2017 Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale BRESCIA - Dicembre 217 I recenti dati sul mercato del lavoro in provincia di mostrano i segnali di ripresa: l occupazione è in aumento, sebbene

Dettagli

LA CONGIUNTURA MANIFATTURIERA NEL SECONDO TRIMESTRE 2017

LA CONGIUNTURA MANIFATTURIERA NEL SECONDO TRIMESTRE 2017 Comunicato stampa Mantova, 8 agosto 2017 LA CONGIUNTURA MANIFATTURIERA NEL SECONDO TRIMESTRE 2017 I risultati dell indagine Secondo l analisi della congiuntura manifatturiera relativa al secondo trimestre

Dettagli

CONGIUNTURA DELL ARTIGIANATO MANIFATTURIERO AL 3 TRIMESTRE

CONGIUNTURA DELL ARTIGIANATO MANIFATTURIERO AL 3 TRIMESTRE CONGIUNTURA DELL ARTIGIANATO MANIFATTURIERO AL 3 TRIMESTRE 2017 Fonte: indagine congiunturale Unioncamere Lombardia. Elaborazioni a cura del Servizio Studi della Camera di Commercio di Brescia. L artigianato

Dettagli

Nota informativa N. 9 del 1 settembre 2015

Nota informativa N. 9 del 1 settembre 2015 cciaa_lc AOO1-CCIAA_LC - REG. CLCRP - PROTOCOLLO 0012613/U DEL 01/09/2015 15:33:09 Nota informativa N. 9 del 1 settembre 2015 RISULTATI DELLA XVIII INDAGINE EXCELSIOR A cura dell U.O. Studi, Programmazione,

Dettagli

6.880 LE NUOVE ASSUNZIONI PREVISTE DALLE IMPRESE LECCHESI NEL PERIODO DICEMBRE 2018-FEBBRAIO 2019

6.880 LE NUOVE ASSUNZIONI PREVISTE DALLE IMPRESE LECCHESI NEL PERIODO DICEMBRE 2018-FEBBRAIO 2019 s Nota informativa n. 19 del 21 dicembre 2018 Previsioni occupazionali delle imprese con dipendenti nel periodo dicembre 2018-febbraio 2019 (nuova indagine Excelsior) 6.880 LE NUOVE ASSUNZIONI PREVISTE

Dettagli

LA CONGIUNTURA ECONOMICA IN LOMBARDIA 2 trimestre 2017

LA CONGIUNTURA ECONOMICA IN LOMBARDIA 2 trimestre 2017 In collaborazione con le Associazioni regionali dell Artigianato Confartigianato, CNA, Casartigiani e CLAAI LA CONGIUNTURA ECONOMICA IN LOMBARDIA 2 trimestre 2017 27 luglio 2017 LA CONGIUNTURA LOMBARDA

Dettagli

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale BRESCIA - Marzo 2014

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale BRESCIA - Marzo 2014 Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale BRESCIA - Marzo 214 I dati relativi al IV trimestre 213 mostrano ancora evidenti ripercussioni negative della crisi sul mercato del lavoro

Dettagli

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale BRESCIA Marzo 2018

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale BRESCIA Marzo 2018 Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale BRESCIA Marzo 218 I recenti dati sul mercato del lavoro in provincia di confermano i segnali di ripresa registrati nello scorso trimestre:

Dettagli

Nota informativa n. 3 del 21 marzo 2017

Nota informativa n. 3 del 21 marzo 2017 Nota informativa n. 3 del 21 marzo 2017 MERCATO DEL LAVORO: LECCO È PRIMA IN PER CRESCITA DEL TASSO DI OCCUPAZIONE, CHE RAGGIUNGE IL 68,3% CALA FINO AL 5,8% IL TASSO DI DISOCCUPAZIONE, MA I VALORI SONO

Dettagli

LA CONGIUNTURA ECONOMICA. Industria, artigianato, commercio, servizi e costruzioni in provincia di Bergamo nel terzo trimestre 2017

LA CONGIUNTURA ECONOMICA. Industria, artigianato, commercio, servizi e costruzioni in provincia di Bergamo nel terzo trimestre 2017 LA CONGIUNTURA ECONOMICA Industria, artigianato, commercio, servizi e costruzioni in provincia di Bergamo nel terzo trimestre 2017 Servizio Studi della CCIAA di Bergamo 9 novembre 2017 2 INDUSTRIA E ARTIGIANATO

Dettagli

LA CONGIUNTURA MANIFATTURIERA NEL III TRIMESTRE 2014

LA CONGIUNTURA MANIFATTURIERA NEL III TRIMESTRE 2014 Comunicato stampa Mantova, 5 novembre 2014 LA CONGIUNTURA MANIFATTURIERA NEL III TRIMESTRE 2014 I risultati dell indagine Secondo i risultati dell indagine congiunturale del comparto manifatturiero analizzati

Dettagli

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale PAVIA Dicembre 2014

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale PAVIA Dicembre 2014 Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale PAVIA Dicembre 214 Nella provincia di nel III trimestre 214 si registra una situazione del mercato del lavoro ancora critica sebbene tenga

Dettagli

LA CONGIUNTURA MANIFATTURIERA NEL PRIMO TRIMESTRE 2016

LA CONGIUNTURA MANIFATTURIERA NEL PRIMO TRIMESTRE 2016 Comunicato stampa Mantova, 16 maggio 2016 LA CONGIUNTURA MANIFATTURIERA NEL PRIMO TRIMESTRE 2016 I risultati dell indagine Secondo l analisi della congiuntura manifatturiera relativa al primo trimestre

Dettagli

CONGIUNTURA DELL ARTIGIANATO MANIFATTURIERO AL 2 TRIMESTRE

CONGIUNTURA DELL ARTIGIANATO MANIFATTURIERO AL 2 TRIMESTRE CONGIUNTURA DELL ARTIGIANATO MANIFATTURIERO AL 2 TRIMESTRE 2017 Fonte: indagine congiunturale Unioncamere Lombardia. Elaborazioni a cura dell Ufficio Studi e Statistica della Camera di Commercio di Brescia.

Dettagli

NEL TRIMESTRE AGOSTO-OTTOBRE 2018 LE AZIENDE LECCHESI PREVEDONO DI ASSUMERE LAVORATORI

NEL TRIMESTRE AGOSTO-OTTOBRE 2018 LE AZIENDE LECCHESI PREVEDONO DI ASSUMERE LAVORATORI Nota informativa n. 13 del 3 settembre 2018 Previsioni occupazionali delle imprese con dipendenti nel periodo agosto-ottobre 2018 (nuova indagine Excelsior) NEL TRIMESTRE AGOSTO-OTTOBRE 2018 LE AZIENDE

Dettagli

LA CONGIUNTURA MANIFATTURIERA NEL QUARTO TRIMESTRE 2015

LA CONGIUNTURA MANIFATTURIERA NEL QUARTO TRIMESTRE 2015 Comunicato stampa Mantova, 16 febbraio 2016 LA CONGIUNTURA MANIFATTURIERA NEL QUARTO TRIMESTRE 2015 I risultati dell indagine Secondo l analisi della congiuntura manifatturiera relativa all ultimo trimestre

Dettagli

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale CREMONA Marzo 2014

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale CREMONA Marzo 2014 Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale CREMONA Marzo 214 I dati relativi al IV trimestre 213 mostrano evidenti ripercussioni negative della crisi nel mercato del lavoro della provincia

Dettagli

CONGIUNTURA DELL ARTIGIANATO MANIFATTURIERO AL 2 TRIMESTRE

CONGIUNTURA DELL ARTIGIANATO MANIFATTURIERO AL 2 TRIMESTRE CONGIUNTURA DELL ARTIGIANATO MANIFATTURIERO AL 2 TRIMESTRE 2018 Fonte: indagine congiunturale Unioncamere Lombardia. Elaborazioni a cura del Servizio Studi della Camera di Commercio di Brescia. L artigianato

Dettagli

Nota informativa n. 2 del 21 febbraio 2017

Nota informativa n. 2 del 21 febbraio 2017 Nota informativa n. 2 del 21 febbraio 2017 Il Registro di Lecco: iscrizioni, cessazioni, stock di imprese, contratti di rete, start-up innovative A cura dell U.O. Studi, Programmazione, Statistica e Osservatori

Dettagli

LE IMPRESE LECCHESI PREVEDONO NUOVE ASSUNZIONI TRA AGOSTO E OTTOBRE 2017.

LE IMPRESE LECCHESI PREVEDONO NUOVE ASSUNZIONI TRA AGOSTO E OTTOBRE 2017. Nota informativa n. 8 del 15 settembre 2017 Previsioni occupazionali delle imprese con dipendenti nel trimestre agosto-ottobre 2017 (nuova indagine Excelsior) LE IMPRESE LECCHESI PREVEDONO 4.820 NUOVE

Dettagli

L INTERSCAMBIO COMMERCIALE DELLA PROVINCIA DI LECCO, DELLA LOMBARDIA E DELL ITALIA CON IL REGNO UNITO

L INTERSCAMBIO COMMERCIALE DELLA PROVINCIA DI LECCO, DELLA LOMBARDIA E DELL ITALIA CON IL REGNO UNITO L INTERSCAMBIO COMMERCIALE DELLA PROVINCIA DI LECCO, DELLA LOMBARDIA E DELL ITALIA CON IL REGNO UNITO OSSERVATORIO ECONOMICO PROVINCIALE Iscrizione presso il Tribunale di Lecco n. 4/98 del 26-5-1998 Direttore

Dettagli

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale SONDRIO Marzo 2018

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale SONDRIO Marzo 2018 Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale SONDRIO Marzo 218 I dati più recenti sul mercato del lavoro in provincia di confermano i segnali di incertezza registrati anche lo scorso

Dettagli

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale BRESCIA - Dicembre 2015

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale BRESCIA - Dicembre 2015 Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale BRESCIA - Dicembre 215 I dati relativi al III trimestre 215 mostrano le evidenti ripercussioni negative della crisi sul mercato del lavoro

Dettagli

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale PAVIA Dicembre 2015

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale PAVIA Dicembre 2015 Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale PAVIA Dicembre 215 Nella provincia di i dati del III trimestre 215 mostrano un miglioramento dei saldi occupazionali e, seppur ancora negative,

Dettagli

Nota Congiunturale del III trimestre 2016

Nota Congiunturale del III trimestre 2016 L ECONOMIA IN PROVINCIA DI SONDRIO Nota Congiunturale del trimestre 2016 Ufficio Studi e Progetti Speciali CCIAA Sondrio 1 I 2009 I 2010 I 2011 I 2012 I 2013 I 2014 I 2015 I 2016 L ANAGRAFE DELLE IMPRESE

Dettagli

Congiuntura: risalita a ritmi moderati per Pavia La produzione aumenta ma il futuro preoccupa

Congiuntura: risalita a ritmi moderati per Pavia La produzione aumenta ma il futuro preoccupa Pavia, 15 febbraio 2019 COMUNICATO STAMPA Congiuntura: risalita a ritmi moderati per Pavia La produzione aumenta ma il futuro preoccupa Valori positivi per l industria anche se ancora sotto la media lombarda,

Dettagli

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale PAVIA Marzo 2018

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale PAVIA Marzo 2018 Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale PAVIA Marzo 218 I dati più recenti sul mercato del lavoro in provincia di confermano i segnali di incertezza registrati anche lo scorso trimestre:

Dettagli

LE IMPRESE LECCHESI PREVEDONO NUOVE ASSUNZIONI TRA LUGLIO E SETTEMBRE 2017.

LE IMPRESE LECCHESI PREVEDONO NUOVE ASSUNZIONI TRA LUGLIO E SETTEMBRE 2017. Nota informativa n. 7 del 4 agosto 2017 Previsioni occupazionali delle imprese con dipendenti nel trimestre luglio-settembre 2017 (nuova indagine Excelsior) LE IMPRESE LECCHESI PREVEDONO 4.890 NUOVE ASSUNZIONI

Dettagli

CONGIUNTURA ECONOMICA INDUSTRIA MANIFATTURIERA II TRIMESTRE 2011

CONGIUNTURA ECONOMICA INDUSTRIA MANIFATTURIERA II TRIMESTRE 2011 1 CONGIUNTURA ECONOMICA INDUSTRIA MANIFATTURIERA II TRIMESTRE 2011 Premessa In questo rapporto viene esaminato l'andamento della congiuntura economica delle industrie manifatturiere del Verbano Cusio Ossola

Dettagli

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale BRESCIA - Luglio 2016

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale BRESCIA - Luglio 2016 Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale BRESCIA - Luglio 216 I dati del I trimestre 216 mostrano segnali di miglioramento del mercato del lavoro nella provincia di, in un quadro

Dettagli

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale BRESCIA - Dicembre 2014

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale BRESCIA - Dicembre 2014 Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale BRESCIA - Dicembre 214 I dati relativi al III trimestre 214 mostrano le evidenti ripercussioni negative della crisi sul mercato del lavoro

Dettagli

NEL 1 SEMESTRE 2019 RALLENTANO EXPORT E IMPORT DELLE IMPRESE LARIANE MIGLIORA LA BILANCIA COMMERCIALE, CHE SUPERA QUOTA 2,2 MILIARDI DI EURO: +1,3%

NEL 1 SEMESTRE 2019 RALLENTANO EXPORT E IMPORT DELLE IMPRESE LARIANE MIGLIORA LA BILANCIA COMMERCIALE, CHE SUPERA QUOTA 2,2 MILIARDI DI EURO: +1,3% Nota informativa n. 5 del 20 settembre 2019 L'export e l'import lariano nel 1 semestre 2019 NEL 1 SEMESTRE 2019 RALLENTANO EXPORT E IMPORT DELLE IMPRESE LARIANE MIGLIORA LA BILANCIA COMMERCIALE, CHE SUPERA

Dettagli

LA CONGIUNTURA ECONOMICA. Industria, artigianato, commercio e servizi in provincia di Bergamo nel terzo trimestre 2012

LA CONGIUNTURA ECONOMICA. Industria, artigianato, commercio e servizi in provincia di Bergamo nel terzo trimestre 2012 LA CONGIUNTURA ECONOMICA Industria, artigianato, commercio e servizi in provincia di Bergamo nel terzo trimestre 2012 Servizio Studi e informazione economica della CCIAA di Bergamo 30 ottobre 2012 Industria,

Dettagli

CONGIUNTURA ECONOMICA INDUSTRIA MANIFATTURIERA I TRIMESTRE 2011

CONGIUNTURA ECONOMICA INDUSTRIA MANIFATTURIERA I TRIMESTRE 2011 1 CONGIUNTURA ECONOMICA INDUSTRIA MANIFATTURIERA I TRIMESTRE 2011 Premessa In questo rapporto viene esaminato l'andamento della congiuntura economica delle industrie manifatturiere del Verbano Cusio Ossola

Dettagli

Nota Congiunturale relativa al I trimestre 2016

Nota Congiunturale relativa al I trimestre 2016 L ECONOMIA IN PROVINCIA DI SONDRIO Nota Congiunturale relativa al I trimestre 2016 Ufficio Studi e Progetti Speciali CCIAA Sondrio 1 Nota sull evoluzione economica in provincia di Sondrio I trimestre 2016

Dettagli

Congiuntura economica Parmense

Congiuntura economica Parmense Congiuntura economica Parmense i n d a g i n e s u l l e p i c c o l e e m e d i e i m p r e s e 3 trimestre 2013 Industria Il terzo trimestre del 2013 si chiude con un bilancio ancora negativo. La fase

Dettagli

OSSERVATORIO SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI

OSSERVATORIO SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI Unione Sindacale Regionale DIPARTIMENTO MERCATO DEL LAVORO DIPARTIMENTO MERCATO DEL LAVORO Milano, 3 maggio Bollettino n. 2 OSSERVATORIO SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI Cassa integrazione in crescita

Dettagli

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale MANTOVA Dicembre 2016

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale MANTOVA Dicembre 2016 Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale MANTOVA Dicembre 216 I dati del III trimestre 216 confermano in provincia di i segnali di miglioramento: nel I semestre 216 gli indicatori

Dettagli

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale PAVIA Maggio 2012

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale PAVIA Maggio 2012 Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale PAVIA Maggio 212 Secondo i dati medi della Rilevazione Continua sulle Forse di Lavoro, nel 211 il quadro del mercato del lavoro in provincia

Dettagli

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale PAVIA Dicembre 2017

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale PAVIA Dicembre 2017 Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale PAVIA Dicembre 217 Gli ultimi dati disponibili sul mercato del lavoro in provincia di confermano i segnali di incertezza registrati nel trimestre

Dettagli

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale PAVIA Marzo 2017

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale PAVIA Marzo 2017 Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale PAVIA Marzo 217 I dati più recenti del mercato del lavoro in provincia di mostrano segnali di rallentamento: in controtendenza rispetto alle

Dettagli

ANALISI CONGIUNTURALE I TRIMESTRE 2017

ANALISI CONGIUNTURALE I TRIMESTRE 2017 ANALISI CONGIUNTURALE I TRIMESTRE 2017 Inizio d anno favorevole per l industria manifatturiera pavese: aumenta la produzione industriale e prendono quota gli ordini esteri. Segnali positivi anche per il

Dettagli

Nel secondo trimestre 2015, segnali contrastanti dall industria. Migliora leggermente l artigianato

Nel secondo trimestre 2015, segnali contrastanti dall industria. Migliora leggermente l artigianato Nel secondo trimestre 2015, segnali contrastanti dall industria. Migliora leggermente l artigianato E un quadro commenta il Presidente della Camera di Commercio Gian Domenico Auricchio - che presenta luci

Dettagli

Lodi: Focus Industria

Lodi: Focus Industria Relazioni con i media 2.8515.5298, 335.641332-328.4689818. Comunicati su www.milomb.camcom.it Lodi: Focus Industria Nel quarto trimestre del 218 il manifatturiero lodigiano prosegue il trend di crescita

Dettagli

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale CREMONA Dicembre 2014

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale CREMONA Dicembre 2014 Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale CREMONA Dicembre 214 I dati relativi al III trimestre 214 mostrano qualche segnale di miglioramento nel mercato del lavoro della provincia

Dettagli

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale CREMONA Dicembre 2016

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale CREMONA Dicembre 2016 Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale CREMONA Dicembre 216 Nel III trimestre 216 la situazione del mercato del lavoro in provincia di presenta ancora gravi segnali di debolezza:

Dettagli

Ore autorizzate agli Impiegati. Ore autorizzate agli Operai

Ore autorizzate agli Impiegati. Ore autorizzate agli Operai cassa integrazione Lombardia gennaio-ottobre 2013 e variazione percentuale 2013-2012 2012 (Gennaio-Ottobre) 2013 (Gennaio-Ottobre) variazione percentuale 2013-2012 agli agli Operai agli Operai autorizz.

Dettagli

L universo artigiano in provincia di Sondrio

L universo artigiano in provincia di Sondrio L universo artigiano in provincia di Sondrio Camera di Commercio di SONDRIO - 30 Ottobre 2007 L evoluzione strutturale La via obbligata del riposizionamento competitivo Le politiche per l artigianato e

Dettagli

Flash Industria

Flash Industria 3 agosto 2016 Flash Industria 2.2016 Nel secondo trimestre 2016, sulla base dell indagine VenetoCongiuntura, la produzione industriale ha registrato un incremento del +3 per cento rispetto al corrispondente

Dettagli

Nel primo trimestre 2015 timidi segnali positivi per l economia provinciale

Nel primo trimestre 2015 timidi segnali positivi per l economia provinciale Nel primo trimestre 2015 timidi segnali positivi per l economia provinciale L andamento congiunturale del settore manifatturiero industriale sottolinea il Presidente della Camera di Commercio Gian Domenico

Dettagli

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale BRESCIA - Dicembre 2016

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale BRESCIA - Dicembre 2016 Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale BRESCIA - Dicembre 216 Nel III trimestre 216 la situazione del mercato del lavoro in provincia di evidenzia segnali di rallentamento: sebbene

Dettagli

CONGIUNTURA ECONOMICA PARMENSE

CONGIUNTURA ECONOMICA PARMENSE CONGIUNTURA ECONOMICA PARMENSE Indagine sulle piccole e medie imprese Dal primo trimestre 2003 il sistema camerale (Unioncamere Emilia-Romagna, in collaborazione con le Camere di Commercio della regione

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE II TRIMESTRE 2017

NOTA CONGIUNTURALE II TRIMESTRE 2017 NOTA CONGIUNTURALE II TRIMESTRE 2017 Demografia imprese Nel II trimestre 2017 il numero d imprese attive in provincia di Lodi si attesta a 14.652, si tratta di 23 posizioni in più dal trimestre scorso

Dettagli

Flash Costruzioni

Flash Costruzioni 28 giugno 2016 Flash Costruzioni 1.2016 Nel primo trimestre del 2016, sulla base dell indagine VenetoCongiuntura, il fatturato delle imprese di costruzioni ha registrato una lieve diminuzione pari a -0,2

Dettagli

LA CONGIUNTURA ECONOMICA

LA CONGIUNTURA ECONOMICA LA CONGIUNTURA ECONOMICA Industria, artigianato, commercio, servizi e costruzioni in provincia di Bergamo nel primo trimestre 2018 Servizio Studi della CCIAA di Bergamo 10 maggio 2018 www.giornaledellisola.it

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 5/2014

COMUNICATO STAMPA 5/2014 AI GIORNALI E CORRISPONDENTI DELLA PROVINCIA LORO SEDI COMUNICATO STAMPA 5/2014 L'INDUSTRIA VERCELLESE CHIUDE L'ANNO ANCORA IN NEGATIVO I dati relativi all'ultimo trimestre 2013 registrano ancora difficoltà

Dettagli

DINAMICA CONGIUNTURALE DEL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN PROVINCIA DI BRESCIA

DINAMICA CONGIUNTURALE DEL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN PROVINCIA DI BRESCIA CONGIUNTURA DEL COMMERCIO AL 2 TRIMESTRE 2017 Fonte: indagine congiunturale Unioncamere Lombardia. Elaborazioni a cura dell Ufficio Studi e Statistica della Camera di Commercio di Brescia. LA DINAMICA

Dettagli

Nota Congiunturale del IV trimestre 2016

Nota Congiunturale del IV trimestre 2016 L ECONOMIA IN PROVINCIA DI SONDRIO Nota Congiunturale del trimestre 2016 Ufficio Studi e Progetti Speciali CCIAA Sondrio 1 I 2009 I I 2010 I I 2011 I I 2012 I I 2013 I I 2014 I I 2015 I I 2016 I Nota sull

Dettagli

n. 3 del 31 luglio 2019 Previsioni occupazionali delle imprese lariane con dipendenti nel 3 trimestre 2019 (Indagine Excelsior)

n. 3 del 31 luglio 2019 Previsioni occupazionali delle imprese lariane con dipendenti nel 3 trimestre 2019 (Indagine Excelsior) s Nota informativa n. 3 del 31 luglio 2019 Previsioni occupazionali delle imprese lariane con dipendenti nel 3 2019 (Indagine Excelsior) TRA LUGLIO E SETTEMBRE 2019 LE AZIENDE DELLE PROVINCE DI COMO E

Dettagli

Flash Industria

Flash Industria Andamento e previsioni dell economia regionale 23 maggio 2018 Flash Industria 1.2019 Nel primo trimestre 2019, sulla base dell indagine VenetoCongiuntura, la produzione industriale ha registrato una crescita

Dettagli

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale SONDRIO - Dicembre 2017

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale SONDRIO - Dicembre 2017 Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale SONDRIO - Dicembre 217 Gli ultimi dati disponibili sul mercato del lavoro in provincia di mostrano segnali di incertezza: nel I semestre

Dettagli

CONGIUNTURA DELL INDUSTRIA MANIFATTURIERA AL 4 TRIMESTRE 2010

CONGIUNTURA DELL INDUSTRIA MANIFATTURIERA AL 4 TRIMESTRE 2010 CONGIUNTURA DELL INDUSTRIA MANIFATTURIERA AL 4 TRIMESTRE 2010 QUADRO GENERALE E PRODUZIONE DELL INDUSTRIA MANIFATTURIERA L indagine trimestrale sui principali indicatori congiunturali dell industria manifatturiera

Dettagli

OSSERVATORIO SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI

OSSERVATORIO SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI Unione Sindacale Regionale DIPARTIMENTO MERCATO DEL LAVORO Milano, 19 luglio Bollettino n. 3 OSSERVATORIO SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI Al Sud piove sul bagnato Il dato più significativo della Cig

Dettagli

Fatturato del commercio al dettaglio in provincia di Brescia

Fatturato del commercio al dettaglio in provincia di Brescia CONGIUNTURA DEL COMMERCIO AL 3 TRIMESTRE 2017 Fonte: indagine congiunturale Unioncamere Lombardia. Elaborazioni a cura del Servizio Studi della Camera di Commercio di Brescia. LA DINAMICA CONGIUNTURALE

Dettagli

LA CONGIUNTURA ECONOMICA IN PROVINCIA DI SONDRIO 3 trimestre novembre 2018

LA CONGIUNTURA ECONOMICA IN PROVINCIA DI SONDRIO 3 trimestre novembre 2018 LA CONGIUNTURA ECONOMICA IN PROVINCIA DI SONDRIO 3 trimestre 2018 15 novembre 2018 LA DEMOGRAFIA DELLE IMPRESE - TOTALE Imprese attive 3 trimestre 2018 Lombardia Sondrio Quota % su Lombardia Quota % per

Dettagli

ANALISI CONGIUNTURALE TRIMESTRALE L ANDAMENTO ECONOMICO DELL INDUSTRIA IN BRIANZA II TRIMESTRE 2008

ANALISI CONGIUNTURALE TRIMESTRALE L ANDAMENTO ECONOMICO DELL INDUSTRIA IN BRIANZA II TRIMESTRE 2008 ANALISI CONGIUNTURALE TRIMESTRALE L ANDAMENTO ECONOMICO DELL INDUSTRIA IN BRIANZA II TRIMESTRE 2008 A partire dal primo trimestre 2008, l analisi congiunturale dell industria manifatturiera della Brianza

Dettagli

LA CONGIUNTURA ECONOMICA. Industria, artigianato, commercio, servizi e costruzioni in provincia di Bergamo nel quarto trimestre 2013

LA CONGIUNTURA ECONOMICA. Industria, artigianato, commercio, servizi e costruzioni in provincia di Bergamo nel quarto trimestre 2013 LA CONGIUNTURA ECONOMICA Industria, artigianato, commercio, servizi e costruzioni in provincia di Bergamo nel quarto trimestre 2013 Servizio Studi della CCIAA di Bergamo 10 febbraio 2014 Industria, artigianato,

Dettagli

Congiuntura economica Parmense

Congiuntura economica Parmense Congiuntura economica Parmense i n d a g i n e s u l l e p i c c o l e e m e d i e i m p r e s e 4 trimestre 2015 Industria Il quarto trimestre del 2015 si è chiuso con risultati decisamente positivi che

Dettagli

CONGIUNTURA PER SETTORI ECONOMICI

CONGIUNTURA PER SETTORI ECONOMICI COMUNICATO N. 24 / 1 settembre CONGIUNTURA PER SETTORI ECONOMICI L industria manifatturiera Il secondo trimestre conferma l andamento positivo della produzione, anche se con un minor slancio rispetto ai

Dettagli

Nota informativa N. 9 del 28 novembre 2016

Nota informativa N. 9 del 28 novembre 2016 Nota informativa N. 9 del 28 novembre 216 RISULTATI DELLA XIX INDAGINE EXCELSIOR SULLE ASSUNZIONI PREVISTE DALLE IMPRESE; AL VIA LE RILEVAZIONI CONGIUNTURALI RELATIVE AL 4 TRIMESTRE 216 E AL 1 TRIMESTRE

Dettagli

Flash Industria

Flash Industria 6 dicembre 2017 Flash Industria 3.2017 Nel terzo trimestre 2017, sulla base dell indagine VenetoCongiuntura, la produzione industriale ha registrato un aumento del +3,3 per cento rispetto al corrispondente

Dettagli

Lombardia. TESTATA Il Sole24Ore.com DATA 6 febbraio 2013

Lombardia. TESTATA Il Sole24Ore.com DATA 6 febbraio 2013 TESTATA Il Sole24Ore.com DATA 6 febbraio 2013 TESTATA LiberoQuotidiano.it DATA 5 febbraio 2013 TESTATA L Eco di Bergamo.it DATA 5 febbraio 2013 TESTATA Marketpress.it DATA 6 febbraio 2013 REGIONE LOMBARDIA

Dettagli