BI052 BI104 BI154 BI204 BI254 Barriere a raggi infrarossi per porte e finestre (0,5 1 1,5 2 2,5 m)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BI052 BI104 BI154 BI204 BI254 Barriere a raggi infrarossi per porte e finestre (0,5 1 1,5 2 2,5 m)"

Transcript

1 BPT Spa PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b Sesto al Reghena (PN) - Italia BI052 BI104 BI154 BI204 BI254 Barriere a raggi infrarossi per porte e finestre (0,5 1 1,5 2 2,5 m) BI052-BI104-BI154-BI204-BI doc Pag. 1 di 12

2 1. INFORMAZIONI GENERALI Le barriere a raggi infrarossi Brahms sono state appositamente studiate e realizzate per una facile e rapida installazione. L elettronica incorporata nei profili e la mancanza di segnali di sincronismo via cavo semplificano l installazione e riducono al minimo la posa dei cavi di collegamento (solo l alimentazione e contatti di allarme e tamper). La disponibilità di profili di varie misure (da 0,5 a 2,5 m) permette di adeguare la protezione a seconda delle specifiche esigenze. Il fissaggio tramite viti ed ORing dei profili e la particolare sagoma dei tappi garantiscono la tenuta del fissaggio e consentono l impiego anche in ambiente esterno. Grazie alla sagoma del profilo in alluminio ed al semplice sistema di fissaggio delle sonde è possibile posizionarle all interno della barriera, all altezza desiderata ottimizzando il sistema a seconda delle proprie esigenze. 2. CARATTERISTICHE PRINCIPALI Profilo in alluminio Tappo superiore in gomma ed inferiore in ABS con un foro nel fondo protetto da una spugna che consente il passaggio dell aria evitando sia fenomeni di appannamento all interno delle colonne che intrusioni di insetti che potrebbero causare danno alle fotocellule Copertura in policarbonato Fissaggio a parete tramite viti ed ORing forniti in dotazione Dotazione di due (BI052) o quattro (BI104 BI154 BI204 BI254) coppie di sonde trasmettitore + ricevitore Possibilità di impiego fino a 8 coppie di sonde Scorrimento sull apposita guida interna delle sonde Trasmettitore e Ricevitore e fissaggio tramite vite Dotazione di tamper antiapertura ed antistrappo (escludibile mediante jumper NO TAMPER) per ogni colonna Dotazione di passacavo per cavo diametro esterno 6mm. Amplificatore fotocellula incorporato con le seguenti caratteristiche tecniche: Sistema multiplexato e sincronizzato Gestione fino a 8 raggi selezionabili 2 a 2. 1 uscita a relè in scambio N.O./N.C Facilità di installazione e di allineamento delle sonde grazie a quattro livelli di intensità dei raggi infrarossi. Abilitazione dei raggi utilizzati mediante il Dip-Switch BEAMS/RAGGI a quattro contatti. LED di segnalazione dello stato dei raggi (escludibile mediante jumper LED OFF): acceso = raggio interrotto o disabilitato spento = raggio allineato e non interrotto Modalità di funzionamento selezionabili con il Dip-Switch FUNCTION (1 e 2 ), come indicato dalla seguente tabella: Dip 1 Dip 2 Attivazione allarme OFF OFF Un raggio interrotto per almeno 0,1secondi ON OFF Almeno due raggi adiacenti interrotti per 200msec, o due raggi non adiacenti per 500msec OFF ON Almeno due raggi adiacenti interrotti per 200msec o un raggio per 1secondo ON ON Un raggio interrotto per almeno 1 secondo BI052-BI104-BI154-BI204-BI doc Pag. 2 di 12

3 3. CARATTERISTICHE TECNICHE Alimentazione 12Vdc Potenza assorbita Max. 1.5 W Corrente Assorbita Max 50mA (4 coppie di raggi abilitati) Lunghezza d onda I.R. 950 nm Portata 10 metri in interno / 6 metri in esterno Uscite a relè (contatto pulito in scambio) N.A. / N.C Tempo d intervento del relè Minimo 100msec massimo 1 secondo Tempo di ripristino 0,5 secondi Temperatura di Funzionamento -20 C +55 C 4. PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO La barriera ad infrarossi BI054 è composta da una scheda MASTER ed una SLAVE con a bordo il raggio 1 mentre le barriere BI104 BI154 BI204 BI254 hanno anche un raggio aggiuntivo composto da una coppia di sonde trasmettitore TX e ricevitore RX. Ogni raggio è composto da un fascio ad infrarossi in andata ed uno di ritorno; il MASTER trasmette il segnale allo SLAVE che, se lo riceve correttamente, lo ritrasmette al MASTER comportandosi come uno specchio elettronico. La barriera può gestire fino a quattro raggi (8 fasci in totale), per espanderla è possibile acquistare i singoli raggi (2TX + 2RX) col codice BIRAG. RX TX RAGGIO 2 TX RX RX TX RAGGIO 1 TX RX MASTER SLAVE BI052-BI104-BI154-BI204-BI doc Pag. 3 di 12

4 5. MONTAGGIO 5.1 Preparazione e fissaggio 1. Tagliare i profili in alluminio anodizzato nero ed il policarbonato alla misura desiderata, se necessario. 2. Individuare i punti ove eseguire la foratura per il fissaggio dei profili alla parete, per il passaggio del cavo e per l introduzione del tamper antistrappo, se necessario. 3. Forare con punta Ø 4 per il fissaggio, con punta Ø 10,5 per il passacavo e con punta Ø 10,5 per il tamper antistrappo. 4. Posizionare le sonde Trasmettitore TX e Ricevitore RX all interno dei profili nella posizione desiderata e fissarle con la vite autofilettante in dotazione (Fig. 1) 5. Spelare il cavo multipolare per l alimentazione ed i contatti di tamper e di allarme. 6. Introdurre il passacavo nel profilo e far passare il cavo all interno del passacavo (Fig. 2). 7. Inserire il tappo in gomma all estremità superiore del profilo (Fig. 3). 8. Introdurre la spugnetta nel tappo in plastica in modo da coprire il foro di scarico della condensa. Infilare il tappo in plastica nel profilo (Fig. 5). 9. Inserire gli azionatori in gomma del tamper antistrappo negli appositi fori, ed inserire le molle sui tamper antiapertura (Fig. 2). Se non si vuole usare il tamper antistrappo controllare che sia inserito il jumper NO TAMPER. 10. Fissare i profili alla parete mediante le viti di fissaggio ed i relativi ORing. 11. Sistemare il cavo piatto delle sonde all interno del profilo e bloccarlo con la molletta fornita in dotazione (Fig. 1). 12. Collegare i cavi di alimentazione e di allarme come indicato sotto ed alimentare la barriera con una tensione di 12Vdc. A questo punto la barriera è già funzionante con i settaggi di default. Morsettiera Master +12V GND NC C NO TAMPER Morsettiera Slave +12V GND TAMPER BI052-BI104-BI154-BI204-BI doc Pag. 4 di 12

5 13. Verificare l allineamento dei raggi con lo spegnimento dei led rossi presenti sul MASTER e sullo SLAVE e la loro facilità d interruzione. Led rossi segnalazione allineamento raggi Il led rosso sul MASTER è acceso quando il raggio corrispondente è disabilitato oppure è interrotto o disallineato o nel tratto da MASTER a SLAVE o nel tratto da SLAVE a MASTER. Il led rosso sullo SLAVE è acceso quando il raggio corrispondente è disabilitato oppure è interrotto o disallineato nel tratto da MASTER a SLAVE. Completato l allineamento dei raggi è possibile spegnere i quattro led rossi, chiudendo il jumper LED OFF sia sulla scheda Master che sulla scheda Slave per risparmiare corrente. 14. Montare la copertura in policarbonato come indicato nella Fig Montare la molla in plastica, che serve a ricoprire eventuali irregolarità nel taglio del profilo, sul tappo plastico (Fig. 4). 16. Ricontrollare ad installazione ultimata l allineamento dei raggi BI052-BI104-BI154-BI204-BI doc Pag. 5 di 12

6 5.2 Settaggi e tarature 1) Abilitare i soli raggi collegati: nelle sonde TX ed RX identificare il raggio (2,3,4) con il ponticello a disposizione tenendo conto che ogni raggio è composto da un fascio di andata ed uno di ritorno (vedi par. 4). Selezione del raggio 2, 3 o 4 nelle schede MASTER e SLAVE porre ad OFF i DIP RAGGI/BEAMS dei raggi impiegati, Morsettiera MASTER Selezione raggi Jumper LED OFF Selezione allarme e portata Jumper NO TAMPER MASTER Morsettiera SLAVE Jumper LED OFF Selezione raggi Selezione portata Jumper NO TAMPER SLAVE BI052-BI104-BI154-BI204-BI doc Pag. 6 di 12

7 Raggi abilitati (esempio) ON BEAMS/RAGGI OFF Raggi disabilitati (esempio) 2) Selezionare la modalità di allarme desiderata con i DIP FUNCTION 1 e 2 del Master FUNCTION RANGE ON Modalità Attivazione Allarme OFF Dip 1 Dip 2 Attivazione allarme OFF OFF Un raggio interrotto per almeno 0,1secondi ON OFF Almeno due raggi adiacenti interrotti per 200msec, o due raggi non adiacenti per 500msec OFF ON Almeno due raggi adiacenti interrotti per 200msec o un raggio per 1secondo ON ON Un raggio interrotto per almeno 1 secondo BI052-BI104-BI154-BI204-BI doc Pag. 7 di 12

8 3) Selezionare l intensità dei raggi con i Dip RANGE 3 e 4 del Master e con i Dip RANGE 1 e 2 dello Slave in funzione della distanza dei profili e delle condizioni ambientali. In generale occorre eseguire lo stesso settaggio sia sul MASTER che sullo SLAVE. Master Dip 3 Dip 4 Distanza max profili interno/esterno ON ON 10/6 metri OFF ON 7/4 metri ON OFF 4/2 metri OFF OFF 2/1 metri ON OFF FUNCTION RANGE Portata Raggi Slave Dip 1 Dip 2 Distanza max profili interno/esterno ON ON 10/6 metri OFF ON 7/4 metri ON OFF 4/2 metri OFF OFF 2/1 metri ON OFF RANGE 1 2 Portata Raggi BI052-BI104-BI154-BI204-BI doc Pag. 8 di 12

9 Connettore per espansione raggi Molla bloccaggio cavo piatto Vite di fissaggio scheda RX Jumper selezione raggio Cavo piatto di collegamento sonde Vite di fissaggio amplificatore Dip switch selezione portata e funzioni Morsettiera Led rossi allineamento raggi Dip switch selezione raggi 3 BI052-BI104-BI154-BI204-BI doc Pag. 9 di 12

10 Fig. 2 MOLLA TAMPER TAMPER ANTISTRAPPO PASSACAVO BI052-BI104-BI154-BI204-BI doc Pag. 10 di 12

11 Fig. 3 TAPPO IN GOMMA Fig. 4 COPERTURA TAPPO IN PLASTICA TAPPO IN PLASTICA BI052-BI104-BI154-BI204-BI doc Pag. 11 di 12

12 Fig. 5 SPUGNA BI052-BI104-BI154-BI204-BI doc Pag. 12 di 12

BW052 BW104 BW154 BW204 BW254 Barriere wireless a raggi infrarossi per porte e finestre (0,5 1 1,5 2 2,5 m)

BW052 BW104 BW154 BW204 BW254 Barriere wireless a raggi infrarossi per porte e finestre (0,5 1 1,5 2 2,5 m) PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS BPT Spa Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it BW052 BW104 BW154 BW204 BW254 Barriere

Dettagli

Manuale di posa e installazione 24807470/12-11-2014

Manuale di posa e installazione 24807470/12-11-2014 24807470/12-11-2014 Manuale di posa e installazione 1. CARATTERISTICHE Ogni singolo fascio è formato da due raggi paralleli distanti 4 cm, questo sistema consente di eliminare tutti i falsi allarmi dovuti

Dettagli

BARRIERA A INFRAROSSO DOPPIA OTTICA PER PROTEZIONE PERIMETRALE A LUNGA PORTATA. Art. 30008561

BARRIERA A INFRAROSSO DOPPIA OTTICA PER PROTEZIONE PERIMETRALE A LUNGA PORTATA. Art. 30008561 BARRIERA A INFRAROSSO DOPPIA OTTICA PER PROTEZIONE PERIMETRALE A LUNGA PORTATA Art. 30008561 Leggere attentamente il presente manuale prima di utilizzare l'apparecchio e conservarlo per riferimento futuro

Dettagli

BARRIERA INFRAROSSO DA INTERNO/ESTERNO ART. 30088401-30088402-30088403-30088404-30088405-30088406

BARRIERA INFRAROSSO DA INTERNO/ESTERNO ART. 30088401-30088402-30088403-30088404-30088405-30088406 BARRIERA INFRAROSSO DA INTERNO/ESTERNO ART. 30088401-30088402-30088403-30088404-30088405-30088406 Leggere attentamente il presente manuale prima di utilizzare l apparecchio e conservarlo per riferimento

Dettagli

BARRIERA PERIMETRALE A INFRAROSSI A DOPPIA OTTICA ART. 30008303

BARRIERA PERIMETRALE A INFRAROSSI A DOPPIA OTTICA ART. 30008303 BARRIERA PERIMETRALE A INFRAROSSI A DOPPIA OTTICA ART. 30008303 Manuale di posa e installazione Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta S. Lorenzo (Bergamo) http://www.comelitgroup.com e-mail:commerciale.italia@comelit.it

Dettagli

DIGITAL NET. BARRIERA OTTICA MULTI-RAGGIO con SINCRONISMO OTTICO o FILARE a COMPLETO CONTROLLO DIGITALE con AGC I ISTRUZIONI MONTAGGIO

DIGITAL NET. BARRIERA OTTICA MULTI-RAGGIO con SINCRONISMO OTTICO o FILARE a COMPLETO CONTROLLO DIGITALE con AGC I ISTRUZIONI MONTAGGIO DIGITAL NET 10 20 10 1 METRO 2 RAGGI DIRETTI o 4 INCROCIATI 15 1,5 METRI 3 RAGGI DIRETTI o 7 INCROCIATI 20 2 METRI 4 RAGGI DIRETTI o 10 INCROCIATI BARRIERA OTTICA MULTI-RAGGIO con SINCRONISMO OTTICO o

Dettagli

Barriere ad infrarossi attivi da infisso BRP052

Barriere ad infrarossi attivi da infisso BRP052 BPT Spa Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it http://www.pinkerton.it mailto:info@pinkerton.it Barriere ad infrarossi

Dettagli

DIGITAL LUX DIGITAL LUX WL DIGI KIT 120

DIGITAL LUX DIGITAL LUX WL DIGI KIT 120 DIGITAL LUX 80 Metri DIGITAL LUX WL 80 Metri a Parete DIGI KIT 120 120 Metri in KIT 10 METRI 2+2 RAGGI DIRETTI o 4+4 INCROCIATI 15 METRI 3+3 RAGGI DIRETTI o 7+7 INCROCIATI 20 METRI 4+4 RAGGI DIRETTI o

Dettagli

SICUREZZA DENTRO E FUORI CASA. ad infrarosso attivo IN INTERNO IN ESTERNO

SICUREZZA DENTRO E FUORI CASA. ad infrarosso attivo IN INTERNO IN ESTERNO ANTIINTRUSIONE ad infrarosso attivo La gamma Prastel di barriere perimetrali all infrarosso attivo, recentemente aggiornata, offre molteplici soluzioni: PROTEZIONE IN INTERNO O ESTERNO FILO PARETE PROTEZIONE

Dettagli

2.CARATTERISTICHE TECNICHE. - 3,6V con 2 batterie al Litio-Cloruro di Tionile formato AA da 2.7Ah

2.CARATTERISTICHE TECNICHE. - 3,6V con 2 batterie al Litio-Cloruro di Tionile formato AA da 2.7Ah BPT Spa Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it http://www.pinkerton.it mailto:info@pinkerton.it 1.INFORMAZIONI GENERALI

Dettagli

MAX52 Lettore di tessere magnetiche per centrali mod. GCxxx

MAX52 Lettore di tessere magnetiche per centrali mod. GCxxx PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS BPT Spa Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it MAX52 Lettore di tessere magnetiche per

Dettagli

MANUALE UTENTE BARRIERA INFRAROSSI. (cod. FR361)

MANUALE UTENTE BARRIERA INFRAROSSI. (cod. FR361) BARRIERA INFRAROSSI INTERNO/ESTERNO 60-180m (cod. ) 1 I. Specifiche tecniche Modello Portata massima esterno interno Numero di fasci 2 fasci Metodo di rilevazione interruzione simultanea dei due fasci Sorgente

Dettagli

Manuale di installazione ALM-W002

Manuale di installazione ALM-W002 Manuale di installazione ALM-W002 ALM-W002 Sirena via radio - Manuale di installazione Tutti i dati sono soggetti a modifica senza preavviso. Conforme alla Direttiva 1999/5/EC. 1. Introduzione ALM-W002

Dettagli

FSLIMRF

FSLIMRF 1. INFORMAZIONI GENERALI FSLIMRF è una barriera a raggi infrarossi per la protezione di porte e finestre con alimentazione a batteria e trasmissione dell allarme via radio, che permette un installazione

Dettagli

NV780. Manuale d installazione V2.51. (Cod. PXNV780) Rivelatore digitale a doppia visione laterale da esterno con 4x sensori doppi DT02168DI0612R00

NV780. Manuale d installazione V2.51. (Cod. PXNV780) Rivelatore digitale a doppia visione laterale da esterno con 4x sensori doppi DT02168DI0612R00 NV780 (Cod. PXNV780) Rivelatore digitale a doppia visione laterale da esterno con 4x sensori doppi Manuale d installazione V2.51 DT02168DI0612R00 Introduzione Il rivelatore NV780 incorpora due rivelatori

Dettagli

BARRIERA IR DOPPIA OTTICA PER PROTEZIONE PERIMETRALE Art. 30008567-30008568 30008546-30008547-30008548-30008549

BARRIERA IR DOPPIA OTTICA PER PROTEZIONE PERIMETRALE Art. 30008567-30008568 30008546-30008547-30008548-30008549 BARRIERA IR DOPPIA OTTICA PER PROTEZIONE PERIMETRALE Art. 30008567-30008568 30008546-30008547-30008548-30008549 Leggere attentamente il presente manuale prima di utilizzare l'apparecchio e conservarlo

Dettagli

Winbeam/s Doorbeam/s

Winbeam/s Doorbeam/s Winbeam/s Doorbeam/s Barriere infrarosso seriali per protezione varchi Winbeam/s e Doorbeam/s rappresentano la soluzione ideale per la protezione di porte e finestre in ambito civile ed industriale. L

Dettagli

BARRIERE PERIMETRALI. ad infrarosso attivo SICUREZZA DENTRO E FUORI CASA PROTEZIONE IN INTERNO O ESTERNO FILO PARETE PROTEZIONE IN ESTERNO

BARRIERE PERIMETRALI. ad infrarosso attivo SICUREZZA DENTRO E FUORI CASA PROTEZIONE IN INTERNO O ESTERNO FILO PARETE PROTEZIONE IN ESTERNO La gamma Prastel di barriere perimetrali all infrarosso attivo, recentemente aggiornata, offre molteplici soluzioni: PROTEZIONE IN INTERNO O ESTERNO FILO PARETE Per la protezione perimetrale a corto raggio

Dettagli

RIPETITORE DI SEGNALE WIRELESS PER SISTEMA VIA RADIO ART. 45RPT000

RIPETITORE DI SEGNALE WIRELESS PER SISTEMA VIA RADIO ART. 45RPT000 RIPETITORE DI SEGNALE WIRELESS PER SISTEMA VIA RADIO ART. 45RPT000 Leggere questo manuale prima dell uso e conservarlo per consultazioni future 1 DESCRIZIONE GENERALE L espansore senza fili è un modulo

Dettagli

SENS. DOPPIO PIR E DT EFFETTO TENDA FILARE

SENS. DOPPIO PIR E DT EFFETTO TENDA FILARE 30008007 30008008 SENS. DOPPIO PIR E DT EFFETTO TENDA FILARE 2 DESCRIZIONE 30008007 30008008 è un sensore a doppia tecnologia filare a tenda unico nel suo genere. Integra infatti due moduli sensori ad

Dettagli

BARRIERA PERIMETRALE AD INFRAROSSI DOPPIA OTTICA

BARRIERA PERIMETRALE AD INFRAROSSI DOPPIA OTTICA BARRIERA PERIMETRALE AD INFRAROSSI DOPPIA OTTICA Indice 1 ELENCO COMPONENTI PRINCIPALI Pag. 3 2 CONSIGLI INSTALLATIVI Pag. 5 3 INSTALLAZIONE Pag. 6 MONTAGGIO A MURO Pag. 6 MONSTAGGIO A PALO Pag. 6 4 CONNESSIONI

Dettagli

SBT SBT F T H E Q U A L I T Y O F...

SBT SBT F T H E Q U A L I T Y O F... SBT SBT F Barriere all infrarosso attivo a doppio raggio per protezioni perimetrali interne o esterne. Nella versione F, a frequenza selezionabile per installazioni multiple su colonna.» Barriera all infrarosso

Dettagli

Descrizione generale del prodotto

Descrizione generale del prodotto Descrizione generale del prodotto Tipologia : sistema antincendio filare Descrizione generale: I nuovi rilevatori lineari di fumo sono particolarmente idonei a soddisfare le applicazioni nel campo delle

Dettagli

LINCE ITALIA S.p.A. MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008

LINCE ITALIA S.p.A. MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 LINCE ITALIA S.p.A. REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 Radio RX4 Ricevitore Art.: 1780 MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY SOMMARIO 1 Generalità...3 2 Caratteristiche Tecniche...3

Dettagli

security FBX4150W Coppia barriere 2TX+2RX

security FBX4150W Coppia barriere 2TX+2RX security FBX4150W Coppia barriere 2TX+2RX INDICE 1 ELENCO COMPONENTI PRINCIPALE Pag. 3 2 ESEMPI DI MONTAGGIO Pag. 4 MONTAGGIO CON STAFFE Pag. 5 3 ESEMPI DI ISTALLAZIONE Pag. 6 4 CONFIGURAZIONE OTTICHE

Dettagli

DS38 Centrale Radio INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE

DS38 Centrale Radio INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE DS38 Centrale Radio INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE La centrale è stata realizzata per permettere l installazione di un sistema d allarme dove non è possibile, o non si ritenga opportuno per vari

Dettagli

Guida Tecnica. Protezione esterna tramite Sensori a Doppia Tecnologia

Guida Tecnica. Protezione esterna tramite Sensori a Doppia Tecnologia Guida Tecnica Protezione esterna tramite Sensori a Doppia Tecnologia La PROTEZIONE TOTALE dei nostri beni passa anche attraverso la PROTEZIONE ESTERNA. Un impianto di allarme che rileva le effrazioni di

Dettagli

CATALISTINO SETTEMBRE 2015 BARRIERE IR PER ESTERNO

CATALISTINO SETTEMBRE 2015 BARRIERE IR PER ESTERNO CATALISTINO SETTEMBRE 2015 BARRIERE IR PER ESTERNO I loghi e i marchi presenti, sono utilizzati a puro scopo dimostrativo ed appartengono ai legittimi proprietari. BARRIERE PER LA PROTEZIONE DI PORTE

Dettagli

Art. DT12CAM SENSORE DOPPIA TECNOLOGIA DA ESTERNO, EFFETTO TENDA CON FUNZIONE ANTI-MASCHERAMENTO

Art. DT12CAM SENSORE DOPPIA TECNOLOGIA DA ESTERNO, EFFETTO TENDA CON FUNZIONE ANTI-MASCHERAMENTO Art. DT12CAM SENSORE DOPPIA TECNOLOGIA DA ESTERNO, EFFETTO TENDA CON FUNZIONE ANTI-MASCHERAMENTO 1. DESCRIZIONE Sensore doppia tecnologia (infrarosso passivo + microonda). Funzionamento in AND a prevenzione

Dettagli

Funzionamento del sistema SunTech e MAB

Funzionamento del sistema SunTech e MAB Funzionamento del sistema SunTech e MAB Il sistema SunTech è un efficace antifurto per pannelli fotovoltaici basato sulla fibra ottica. La scheda di controllo ETER 486 analizza il flusso di luce che attraversa

Dettagli

Versione Elettropistone di Sicurezza (catenaccio in posizione di chiusura senza alimentazione) per il montaggio su porte dotate di fascia centrale.

Versione Elettropistone di Sicurezza (catenaccio in posizione di chiusura senza alimentazione) per il montaggio su porte dotate di fascia centrale. 2 Caratteristiche Tecniche Versione Elettropistone di Sicurezza (catenaccio in posizione di chiusura senza alimentazione) per il montaggio su porte dotate di fascia centrale. Quadro maniglia Quadro maniglia

Dettagli

Barriera anti intrusione Manuale Installazione

Barriera anti intrusione Manuale Installazione Barriera anti intrusione Manuale Installazione Grazie per avere acquistato un nostro prodotto. Leggere attentamente il manuale prima dell utilizzo 1. Precauzioni ed avvertenze 2. Avvertenze 3. Schema 4.

Dettagli

SR136 SIRENA AUTOALIMENTATA PER ESTERNO

SR136 SIRENA AUTOALIMENTATA PER ESTERNO COMPLIANT CEI EN 50131-4:2010-08 SR136 SIRENA AUTOALIMENTATA PER ESTERNO MANUALE DI INSTALLAZIONE ITALIANO DESCRIZIONE SR136 è una sirena per esterno autoalimentata che risponde alle diverse esigenze di

Dettagli

S L I M. Istruzioni ed avvertenze per l installatore. Barriera infrarosso attivo da 4 a 8 raggi, da 50 a 200 cm di lunghezza 050918 REV.

S L I M. Istruzioni ed avvertenze per l installatore. Barriera infrarosso attivo da 4 a 8 raggi, da 50 a 200 cm di lunghezza 050918 REV. S L I M Istruzioni ed avvertenze per l installatore TX 5 US 2 - ALIMENTAZIE 1 + ALIMENTAZIE 7 US 6 ALLARME 5 ALLARME 2 - ALIMENTAZIE 1 + ALIMENTAZIE 050918 REV.00 arriera infrarosso attivo da 4 a 8 raggi,

Dettagli

BI803 Barriera da esterno a raggi infrarossi

BI803 Barriera da esterno a raggi infrarossi PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS BPT Spa Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it BI803 Barriera da esterno a raggi infrarossi

Dettagli

INTERFACCIA SERIALE RS232PC

INTERFACCIA SERIALE RS232PC PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS BPT Spa Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it STARLIGHT INTERFACCIA SERIALE RS232PC STARLIGHT

Dettagli

MONTAGGIO 1 - POWER UNIT EPS V2 (SOLUZIONE 1) Attrezzi e accessori:

MONTAGGIO 1 - POWER UNIT EPS V2 (SOLUZIONE 1) Attrezzi e accessori: MONTAGGIO 1 - POWER UNIT EPS V2 (SOLUZIONE 1) 1.1 - POSIZIONAMENTO ALL INTERNO DEL TUBO VERTICALE (CON MAGGIOR INGOMBRO VERSO L ALTO) Consigliato nei telai di taglia normale o grande. E la soluzione più

Dettagli

DVSIR SIRENA VIA FILO DA ESTERNO. Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso

DVSIR SIRENA VIA FILO DA ESTERNO. Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso DVSIR SIRENA VIA FILO DA ESTERNO MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 8.1) Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso ATTENZIONE L'INSTALLATORE È TENUTO A SEGUIRE LE NORME VIGENTI.

Dettagli

AE/IRMW RILEVATORE TRIPLA TECNOLOGIA MENU GUIDATO VOCALMENTE GUIDA ALLA INSTALLAZIONE. Marchiatura CE in accordo alla direttiva 99/5/CE

AE/IRMW RILEVATORE TRIPLA TECNOLOGIA MENU GUIDATO VOCALMENTE GUIDA ALLA INSTALLAZIONE. Marchiatura CE in accordo alla direttiva 99/5/CE AE/IRMW RILEVATORE TRIPLA TECNOLOGIA COMBINATORE Prima TELEFONICO edizione GSM/GPRS MENU GUIDATO VOCALMENTE GUIDA ALLA INSTALLAZIONE Marchiatura CE in accordo alla direttiva 99/5/CE S.p.A. RILEVATORE TRIPLA

Dettagli

SCHEDA COMANDO PER MOTORE MONOFASE TRIFASE 230 / 400 Vac

SCHEDA COMANDO PER MOTORE MONOFASE TRIFASE 230 / 400 Vac SCHEDA COMANDO PER MOTORE MONOFASE TRIFASE 230 / 400 Vac LOGICA CON MICROPROCESSORE STATO DEGLI INGRESSI VISUALIZZATO DA LEDs PROTEZIONE INGRESSO LINEA CON FUSIBILE FUNZIONE INGRESSO PEDONALE CIRCUITO

Dettagli

RBAND/OS RBAND/OSB INTRODUZIONE CARATTERISTICHE TECNICHE TRASMETTITORE DESCRIZIONE USO DEL SISTEMA - 1 -

RBAND/OS RBAND/OSB INTRODUZIONE CARATTERISTICHE TECNICHE TRASMETTITORE DESCRIZIONE USO DEL SISTEMA - 1 - INTRODUZIONE DESCRIZIONE Il sistema Radioband è stato concepito per applicazioni in porte e cancelli industriali, commerciali e residenziali nei quali venga installata una banda di sicurezza. Il sistema

Dettagli

WIN6. Limitatore di carico. Limitazione del carico rilevato tramite l intervento di soglie di allarme e preallarme.

WIN6. Limitatore di carico. Limitazione del carico rilevato tramite l intervento di soglie di allarme e preallarme. WIN6 Limitatore di carico Limitazione del carico rilevato tramite l intervento di soglie di allarme e preallarme. Limitazione del carico a doppia sicurezza mediante connessione di 2 unità. Limitazione

Dettagli

Manuale d uso del rilevatore d Gas serie 500 G/E55

Manuale d uso del rilevatore d Gas serie 500 G/E55 Manuale d uso per Rivelatori di Gas serie 500 G/E55 Manuale d uso del rilevatore d Gas serie 500 G/E55 Sicurtime si riserva di apportare modifiche, nell'ambito del continuo aggiornamento tecnologico del

Dettagli

Dimensioni (mm) Programmazione settimanale con 6 orari di ON e OFF per ogni giorno. Regolazione temperatura dell acqua: 0 100 C

Dimensioni (mm) Programmazione settimanale con 6 orari di ON e OFF per ogni giorno. Regolazione temperatura dell acqua: 0 100 C Centralina di regolazione per la gestione locale e a distanza di impianti termici e tecnologici complessi - MASTER Il regolatore è utilizzato negli impianti particolarmente complessi dove, per risolvere

Dettagli

DT9. SENSORE DOPPIA TECNOLOGIA a TENDA da ESTERNO. Manuale di installazione ed uso. Versione 3.1

DT9. SENSORE DOPPIA TECNOLOGIA a TENDA da ESTERNO. Manuale di installazione ed uso. Versione 3.1 DT9 SENSORE DOPPIA TECNOLOGIA a TENDA da ESTERNO Manuale di installazione ed uso Versione 3.1 [SMD] [Serie 100] [48bit] [SPV] [AN] [Revisione HW: 3] Questo apparecchio elettronico è conforme ai requisiti

Dettagli

Vista dall alto del connettore dello Slave. Vista dall alto del connettore dello Slave. Vista dall alto del connettore dello Slave

Vista dall alto del connettore dello Slave. Vista dall alto del connettore dello Slave. Vista dall alto del connettore dello Slave Accessori Serie 00 Presa diritta alimentazione PG9 00.F0.00.00 0 V SHIELD + NODO + UTILIZZI 00..00-0..00-00..08I - 00..6I Spina diritta per bus DeviceNet 00.M0.00.00 (CAN_SHIELD) (CAN_V+) CAN_GND CAN_H

Dettagli

Centrale d allarme monozona Mod. EA-104

Centrale d allarme monozona Mod. EA-104 XON Electronics Manuale Utente EA104 Centrale d allarme monozona Mod. EA104! Attenzione prodotto alimentato a 220V prima di utilizzare, leggere attentamente il manuale e particolarmente le Avvertenze a

Dettagli

Descrizione. Caratteristiche tecniche

Descrizione. Caratteristiche tecniche brevettato Descrizione La CMO è un dispositivo atto a garantire la protezione di persone/cose da urti provocati da organi meccanici in movimento quali cancelli o porte a chiusura automatica. L ostacolo

Dettagli

Memco Serie E. Manuale d installazione. Installazione dinamica. Installazione dinamica. Ref No. E850 I Edizione 1

Memco Serie E. Manuale d installazione. Installazione dinamica. Installazione dinamica. Ref No. E850 I Edizione 1 Memco Serie E Manuale d installazione Ref No. E850 I Edizione 1 Installazione dinamica 1. Posizionare la barriera sull anta di cabina. Controllare che i detector: + + siano messi 5 mm sopra la soglia +

Dettagli

BARRIERE QUAD A RAGGI INFRAROSSI A 4 CANALI SINCRONIZZATI

BARRIERE QUAD A RAGGI INFRAROSSI A 4 CANALI SINCRONIZZATI PTX-IN-50HF (cod. PTXIN50) PTX-IN-100HF (cod. PTXIN100) PTX-IN-200HF (cod. PTXIN200) BARRIERE QUAD A RAGGI INFRAROSSI A 4 CANALI SINCRONIZZATI MANUALE DI INSTALLAZIONE 1. Introduzione Complimenti per aver

Dettagli

Multi-Frequenza(4canali selezionabili) Fotobarriera a doppio fascio Dual-30CS / Dual-60CS / Dual-90CS / Dual-120CS

Multi-Frequenza(4canali selezionabili) Fotobarriera a doppio fascio Dual-30CS / Dual-60CS / Dual-90CS / Dual-120CS Multi-Frequenza(4canali selezionabili) Fotobarriera a doppio fascio Dual-30CS / Dual-60CS / Dual-90CS / Dual-120CS Caratteristiche: Portata: Dual-30CS :Esterno 30m, Interno 60m (allineamento laser) Dual-60CS

Dettagli

BEAM 19. Manuale utente. Grazie per aver scelto il nostro prodotto. Questa Guida rapida spiega come installare e tarare le barriere.

BEAM 19. Manuale utente. Grazie per aver scelto il nostro prodotto. Questa Guida rapida spiega come installare e tarare le barriere. BEAM 19 Manuale utente Grazie per aver scelto il nostro prodotto. Questa Guida rapida spiega come installare e tarare le barriere. Fissaggio a muro con staffa Smontare le piastre metalliche sul retro e

Dettagli

www.optea.it - 18-09- 2014 1

www.optea.it - 18-09- 2014 1 SPECIALISTI IN SICUREZZA Tel: +39 051 6650071 2 Linee R.A. - E- mail: ordini@optea.it Articolo Descrizione Prezzo WDS SB Barriera auto-alimentata 4 indirizzi TX / RX selezionabili con uscite O.C. allarme

Dettagli

ALM-6816 INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE

ALM-6816 INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE ALM-6816 INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE Installazione e Programmazione v1.2 1 SISTEMA MARSS Solar Defender In questa guida sono contenute le specifiche essenziali di installazione e configurazione del

Dettagli

AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME

AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME ( MANUALE PROVVISORIO DI FUNZIONAMENTO ED USO CARATTERISTICHE TECNICHE) 1.0 DESCRIZIONE GENERALE DI FUNZIONAMENTO Il ricevitore AR-32 Plus,

Dettagli

Sistema di trasmissione allarmi su coassiale

Sistema di trasmissione allarmi su coassiale Sistema di trasmissione allarmi su coassiale Sistema trasmissione allarmi ZVA-AV18T/R 25/07/2011- G160/1/I Caratteristiche principali Trasmissione Il sistema ZVA-AV18 utilizza lo stesso mezzo di trasmissione,

Dettagli

SPLASH 12 RGB DMX. t a 35 C IP67 Made in Italy. Domino Sistemi s.r.l. controcassa / casing cod. LZ-C0130 Ø160mm PROD. MOD. V LED W

SPLASH 12 RGB DMX. t a 35 C IP67 Made in Italy. Domino Sistemi s.r.l. controcassa / casing cod. LZ-C0130 Ø160mm PROD. MOD. V LED W 724002640 SPLASH 12 RGB DMX t a 35 C IP67 Made in Italy PROD. MOD. V LED W SPLASH 12 RGB DMX LE1186308... 24V 12 22.7 controcassa / casing cod. LZ-C0130 Ø160mm Pressacavo e tappo, nel caso di faro unico

Dettagli

TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM

TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM INDICE Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM Informazioni per utilizzo... 2 Generali... 2 Introduzione... 2 Istruzioni per la sicurezza... 2 Inserimento della SIM (operazione da eseguire con spento)...

Dettagli

SISTEMA PER LA TRASMISSIONE RADIO DI IMPULSI HL 615. Manuale d uso Versione 06/2013. TAG Heuer Timing Pagina 1 / 8

SISTEMA PER LA TRASMISSIONE RADIO DI IMPULSI HL 615. Manuale d uso Versione 06/2013. TAG Heuer Timing Pagina 1 / 8 SISTEMA PER LA TRASMISSIONE RADIO DI IMPULSI HL 615 Manuale d uso Versione 06/2013 TAG Heuer Timing Pagina 1 / 8 1. Introduzione Il nuovo Sistema Radio HL 615 è la logica evoluzione effettuata da TAG Heuer

Dettagli

Controllo portata - Serie LRWA

Controllo portata - Serie LRWA CATALOGO > Release 8.6 > Servo valvole analogiche proporzionali Serie LRWA Servo valvole analogiche proporzionali Controllo portata - Serie LRWA Servo valvole 3/3-vie ad azionamento diretto per il controllo

Dettagli

Da RS232/RS485 a LAN 10/100BaseT Ethernet. (Foto) Manuale d installazione e d uso V1.00

Da RS232/RS485 a LAN 10/100BaseT Ethernet. (Foto) Manuale d installazione e d uso V1.00 Da RS232/RS485 a LAN 10/100BaseT Ethernet (Foto) Manuale d installazione e d uso V1.00 Le informazioni incluse in questo manuale sono di proprietà APICE s.r.l. e possono essere cambiate senza preavviso.

Dettagli

Da RS232/RS485 a LAN 10/100BaseT Ethernet

Da RS232/RS485 a LAN 10/100BaseT Ethernet Da RS232/RS485 a LAN 10/100BaseT Ethernet APICE S.r.l. Via G.B. Vico, 45/b - 50053 Empoli (FI) Italy www.apice.org support@apice.org BUILDING AUTOMATION CONTROLLO ACCESSI RILEVAZIONE PRESENZE - SISTEMI

Dettagli

Codice Prodotto Altezza Protetta mm Altezza Totale mm Altezza Totale mm Tempo di N. raggi HP H / SMO H / SEA risposta ms controllati

Codice Prodotto Altezza Protetta mm Altezza Totale mm Altezza Totale mm Tempo di N. raggi HP H / SMO H / SEA risposta ms controllati Barriera di sicurezza TIPO - SIL 2 SILCL 2 PL d Barriera di sicurezza TIPO 4* - SIL * SILCL PL e Risoluzione 200 mm - corpo Altezza Protetta 400 2000 mm Distanza Operativa 0 metri Uscita Direttive 2 interruttori

Dettagli

TAP ALARM. la tua casa. Anche a finestre aperte.

TAP ALARM. la tua casa. Anche a finestre aperte. TAP ALARM Vesti di ṡicurezza la tua casa. Anche a finestre aperte. TAP ALARM: Il 95% delle intrusioni in casa è causata da ladri occasionali. È importante dunque la dissuasione con sistemi di sicurezza

Dettagli

Mini Counter People. Sistema Contapersone per Locali Pubblici

Mini Counter People. Sistema Contapersone per Locali Pubblici 2 Sistema Contapersone per Locali Pubblici Elettronica in un box metallico da incasso Dimensioni del box: mm. 140 x 95 x 52 Alimentazione: 230 Vac / 12 Vdc da alimentatore Plug-in Frontale con display

Dettagli

Rilevatore di condensa

Rilevatore di condensa 1 542 1542P01 1542P02 Rilevatore di condensa Il rilevatore di condensa è utilizzato per evitare danni a causa della presenza di condensa sulle tubazioni e il è adatto per travi refrigeranti e negli impianti

Dettagli

PA100. Pulsante manuale a riarmo wireless. Manuale Installazione/Uso

PA100. Pulsante manuale a riarmo wireless. Manuale Installazione/Uso I PA100 Pulsante manuale a riarmo wireless DS80SB32001 LBT80856 Manuale Installazione/Uso DESCRIZIONE GENERALE Il pulsante manuale a riarmo wireless PA100 è un dispositivo che consente di generare una

Dettagli

L interruttore LED è su ON? Impostare su ON (vedi sezione 8.3) ------ Correggere i collegamenti. Chiamare assistenza tecnica

L interruttore LED è su ON? Impostare su ON (vedi sezione 8.3) ------ Correggere i collegamenti. Chiamare assistenza tecnica 10. CARATTERISTICHE E DIMENONI MODELLO Metodo di rilevazione Copertura Zone di rilevazione Sensibilità Velocità rilevabile Tensione Alimentazione Corrente assorbita Tempo allarme Uscite a relè Antiapertura

Dettagli

RTS. tecnologie per la sicurezza. barriere ad infrarossi attive per esterno ad alte prestazioni

RTS. tecnologie per la sicurezza. barriere ad infrarossi attive per esterno ad alte prestazioni RTS tecnologie per la sicurezza barriere ad infrarossi attive per esterno ad alte prestazioni LA PICCOLA GRANDE BARRIERA 80 METRI DI PROTEZIONE IN 28 MILLIMETRIDI DIAMETRO Limiti barriere IR (fino ad ora!)

Dettagli

Manuale d uso di GAS T1 (Propane Detector). Montaggio dei SENSORI DI GAS nel sistema D2NA e NNA

Manuale d uso di GAS T1 (Propane Detector). Montaggio dei SENSORI DI GAS nel sistema D2NA e NNA Manuale d uso di GAS T1 (Propane Detector). Il gas detector è un dispositivo che segnala la presenza di un certo tipo di gas con l ausilio di un allarme acustico e visivo locale. Il dispositivo può funzionare

Dettagli

Shine Vision Manuale utente

Shine Vision Manuale utente Shine Vision Manuale utente 1 Descrizione del prodotto Il sistema di monitoraggio Shine Vision è composto da un trasmettitore e da un ricevitore (schermo LCD) che permette la visualizzazione dei dati di

Dettagli

BM50Q - BM120 - BM200 BARRIERE ANTIFURTO A MICROONDE

BM50Q - BM120 - BM200 BARRIERE ANTIFURTO A MICROONDE PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS BPT Spa Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it BM50Q - BM120 - BM200 BARRIERE ANTIFURTO

Dettagli

Italiano. Manuale di uso e installazione. Serie. TOWER MICRO 30 Rev. 0 11/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso

Italiano. Manuale di uso e installazione. Serie. TOWER MICRO 30 Rev. 0 11/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso Italiano Serie TOWER MICRO 30 Manuale di uso e installazione TOWER MICRO 30 Rev. 0 11/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso Indice Colonna antintrusione 3 Esempi di installazione

Dettagli

Barriere ottiche in Classe 4 C4000 Micro/Basic

Barriere ottiche in Classe 4 C4000 Micro/Basic C 4000 Micro/Basic Barriere ottiche in Classe 4 C4000 Micro/Basic Caratteristiche Risoluzione: 14mm, 0-5m 30mm, 0-6m Versione con Restart (Micro) e EDM (Micro e Basic) Facile allineamento e diagnostica

Dettagli

Sensore tendina Defender. Manuale utente. Sensore tendina defender. Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 di 7

Sensore tendina Defender. Manuale utente. Sensore tendina defender. Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 di 7 Manuale utente Sensore tendina defender Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 di 7 Introduzione Questo rilevatore a infrarosso passivo adotta un micro-processore digitale alimentato a batteria.

Dettagli

5005 MiniSILENT MINISISTEMA DI ALLARME SENZA FILI

5005 MiniSILENT MINISISTEMA DI ALLARME SENZA FILI 5005 MiniSILENT MINISISTEMA DI ALLARME SENZA FILI La SILENTRON ringrazia per aver scelto il nostro sistema di allarme senza fili: esso proteggera la Vostra proprieta, segnalando intrusioni indesiderate

Dettagli

ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1

ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1 www.sistel-elettronica.it info@sistel-elettronica.it support@sistel-elettronica.it ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1 INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE Modulare, semplice

Dettagli

Corriacqua Advantix Basic parete

Corriacqua Advantix Basic parete Corriacqua Advantix Basic parete Modello 4980.30 03.2/2011 A 520549 Modell 4980.30 B C Modell Art.-Nr. 4964.95 619 121 KD 2 Modell 4980.30 KE 21 22 23 24 Modell 4980.30 E 25 쎻 26 쎻 27 쎻 28 쎻 햲 햳 햴 햵 햶

Dettagli

Serie Aspetto Tipo Articolo Distanza operativa /75 /'675. Serie Aspetto Funzionamento Caratteristiche. a seconda della fibra ottica utilizzata

Serie Aspetto Tipo Articolo Distanza operativa /75 /'675. Serie Aspetto Funzionamento Caratteristiche. a seconda della fibra ottica utilizzata FOTOSENSORI LASER LD-T20R p 259 LT p 263 LD p 265 FLD p 269 257 Serie Aspetto Tipo Articolo Distanza operativa /'75 ==================== 20m /'7 a sbarramento /'753 /'753 /'753 /'753 =============== 15m

Dettagli

MODULI LED SERIE P4. DATASHEETs. Giugno 2011 Rev 1.6. Indep Electronics & Photonics

MODULI LED SERIE P4. DATASHEETs. Giugno 2011 Rev 1.6. Indep Electronics & Photonics MODULI LED SERIE P4 Giugno 2011 Rev 1.6 DATASHEETs 1 I Moduli Led - Serie P4 presentati in questo documento, si caratterizzano per: Facilità di utilizzo Affidabilità Elevata potenza ed efficienza Collegamento

Dettagli

Punti di saldatura totali: 94 Livello di difficoltà: principiante 1 2 3 4 5 avanzato CONTROLLO LUCI AUTO K3505 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

Punti di saldatura totali: 94 Livello di difficoltà: principiante 1 2 3 4 5 avanzato CONTROLLO LUCI AUTO K3505 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO Punti di saldatura totali: 94 Livello di difficoltà: principiante 1 2 3 4 5 avanzato CONTROLLO LUCI AUTO K3505 Mai più batterie scariche a causa delle luci dimenticate accese. ISTRUZIONI DI MONTAGGIO H3505IT-1

Dettagli

SGL-Ex NOTIFIER ITALIA. Rilevatore ottico di fumo a sicurezza intrinseca. Manuale di istallazione e uso. a Pittway Company. Documento: M-670.

SGL-Ex NOTIFIER ITALIA. Rilevatore ottico di fumo a sicurezza intrinseca. Manuale di istallazione e uso. a Pittway Company. Documento: M-670. Documento: M70.1SGLITA Edizione: 10/1998 Rev. : B.1 Rilevatore ottico di fumo a sicurezza intrinseca SGLEx Manuale di istallazione e uso NOTIFIER ITALIA a Pittway Company INDICE Scopo 1 Costruzione 1 Funzionamento

Dettagli

Switch Sensor da incasso con tecnologia PIR

Switch Sensor da incasso con tecnologia PIR Switch Sensor da incasso con tecnologia PIR BMSA101 Descrizione Dispositivo di controllo e comando dotato di differenti sensori che grazie alla combinazione dei quali è in grado di gestire l illuminazione

Dettagli

Vacuostati e Pressostati elettronici Serie SWCN

Vacuostati e Pressostati elettronici Serie SWCN CATALOGO > 01 Vacuostati e Pressostati elettronici Serie SWCN > Vacuostati e Pressostati Serie SWCN Con display digitale Elevata precisione e facilità d uso Piccolo e leggero Indicatore digitale: inserimento

Dettagli

SAC - Stand Alone Command

SAC - Stand Alone Command SAC - Stand Alone Command SAC (Stand Alone Command) Comando manuale per l attivazione del sistema di Terminazione del volo. Descrizione del sistema Sono stati realizzati due moduli Master (a disposizione

Dettagli

FUNZIONAMENTO E DATI TECNICI

FUNZIONAMENTO E DATI TECNICI FUNZIONAMENTO E DATI TECNICI SEGNALAZIONI I simboli visualizzati sul display a 7 segmenti e i led presenti su emettitore e ricevitore, vengono visualizzati a seconda della fase di funzionamento del sistema.

Dettagli

Manuale tecnico generale CRPRO2

Manuale tecnico generale CRPRO2 Manuale tecnico generale CRPRO2 Il CRPRO2 è una centralina aggiuntiva professionale gestita da microprocessore, in grado di fornire elevate prestazioni su motori diesel con impianto di iniezione Common-Rail

Dettagli

VAV-EasySet per VARYCONTROL

VAV-EasySet per VARYCONTROL 5/3.6/I/3 per VARYCONTROL Per la sanificazione di regolatori di portata TROX Italia S.p.A. Telefono 2-98 29 741 Telefax 2-98 29 74 6 Via Piemonte 23 C e-mail trox@trox.it 298 San Giuliano Milanese (MI)

Dettagli

COMPLYING WITH. PER ASTA LUNGA FINO A 3 m - APRE IN 1,5 2 SECONDI

COMPLYING WITH. PER ASTA LUNGA FINO A 3 m - APRE IN 1,5 2 SECONDI RAPID BARRIERA PER CONTROLLO ACCESSI COMPLYING WITH EN RAPID è una serie di barriere elettromeccaniche progettate per un controllo accessi rapido ed intensivo all interno di parcheggi, centri residenziali

Dettagli

50-1 50-2 50-3 DATI TECNICI RIASSUNTO DIAGNOSTICA LED. Max potenza resa a 7 bar Tensione nominale fornita Tolleranza tensione

50-1 50-2 50-3 DATI TECNICI RIASSUNTO DIAGNOSTICA LED. Max potenza resa a 7 bar Tensione nominale fornita Tolleranza tensione PNEUM -POWER Fornisce energia elettrica a Volt, resa disponibile ad un connettore M8. E' sufficiente alimentare con aria compressa, collegando un tubo all'attacco filettato da /8, per avere energia elettrica

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE

MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO Lingua manuale Prodotto Italiano Z-8R-10A Funzioni Scheda relè Indice: 1.0 Disclaimer.0 Descrizione e Caratteristiche generali Pag..1 Descrizione. Caratteristiche generali

Dettagli

MA 431 DISPOSITIVO RILEVAZIONI ALLARMI DI BATTERIA PER XLD SWITCH BOX V 2.0/V 2.1

MA 431 DISPOSITIVO RILEVAZIONI ALLARMI DI BATTERIA PER XLD SWITCH BOX V 2.0/V 2.1 MA 431 DISPOSITIVO RILEVAZIONI ALLARMI DI BATTERIA PER XLD SWITCH BOX V 2.0/V 2.1 MONOGRAFIA DESCRITTIVA EDIZIONE Febbraio 2004 MON. 206 REV. 2.0 1 di 7 INDICE 1.0 GENERALITÁ 3 2.0 INTERFACCE 3 3.0 CARATTERISTICHE

Dettagli

1. Introduzione 2. Istruzioni per la sicurezza. 2 Verifica imballo 2. 2. Descrizione. 2. 3. Specifiche... 3. Dati Tecnici 3 Dimensioni...

1. Introduzione 2. Istruzioni per la sicurezza. 2 Verifica imballo 2. 2. Descrizione. 2. 3. Specifiche... 3. Dati Tecnici 3 Dimensioni... e allarme di MIN per sensore di flusso per basse portate ULF MANUALE di ISTRUZIONI IT 10-11 Indice 1. Introduzione 2 Istruzioni per la sicurezza. 2 Verifica imballo 2 2. Descrizione. 2 3. Specifiche...

Dettagli

CATALOGO BARRE A LED S.E.I. 2012. Illuminazione architettonica per interni.

CATALOGO BARRE A LED S.E.I. 2012. Illuminazione architettonica per interni. CATALOGO BARRE A LED S.E.I. 2012 Illuminazione architettonica per interni. Illuminazione a LED: campi di applicazione: Le ridotte dimensioni e la possibilità di realizzare un ampia gamma di colori di luce,

Dettagli

TELEMONITORAGGIO IMPIANTI FOTOVOLTAICI

TELEMONITORAGGIO IMPIANTI FOTOVOLTAICI TELEMONITORAGGIO IMPIANTI FOTOVOLTAICI ES-3000 COMBO GUIDA ALL INSTALLAZIONE RAPIDA (MANUALE INSTALLATORE) Versione 2.0 Solarbook è un marchio registrato. Tutti i diritti riservati 2013 Info@Solarbook.it

Dettagli

GLS-4 LED STAGE 4. Manuale del proprietario

GLS-4 LED STAGE 4. Manuale del proprietario GLS-4 LED STAGE 4 Manuale del proprietario Grazie per aver scelto il sistema di luci GLX LED STAGE 4. Per poterne fare un uso migliore del vostro LED SYSTEM, leggere fino in fondo quanto riportato in questo

Dettagli

Doppia barriera ad infrarossi attivi da esterno e interno

Doppia barriera ad infrarossi attivi da esterno e interno AZIENDA CON SISTEMA QUALITA CERTIFICATO ISO 9001 AVS ELECTRONICS Curtarolo (Padova) Italy www.avselectronics.com SPIDER ACTIVE Doppia barriera ad infrarossi attivi da esterno e interno IST0531V1/1-1 -

Dettagli

E-WALL. SENSORE DOPPIA TECNOLOGIA a TENDA da ESTERNO SENSORE DOPPIO INFRAROSSO a TENDA da ESTERNO. Manuale di installazione ed uso. Versione 1.

E-WALL. SENSORE DOPPIA TECNOLOGIA a TENDA da ESTERNO SENSORE DOPPIO INFRAROSSO a TENDA da ESTERNO. Manuale di installazione ed uso. Versione 1. E-WALL SENSORE DOPPIA TECNOLOGIA a TENDA da ESTERNO SENSORE DOPPIO INFRAROSSO a TENDA da ESTERNO Manuale di installazione ed uso Versione 1.0 Questo apparecchio elettronico è conforme ai requisiti delle

Dettagli

PINNER Elettrodi di carica

PINNER Elettrodi di carica SIMCO (Nederland) B.V. Postbus 71 NL-7240 AB Lochem Telefoon + 31-(0)573-288333 Telefax + 31-(0)573-257319 E-mail general@simco-ion.nl Internet http://www.simco-ion.nl Traderegister Apeldoorn No. 08046136

Dettagli

AMI-816 RADIO. Un buon compromesso. tra sicurezza. e difficoltà di passaggio cavi

AMI-816 RADIO. Un buon compromesso. tra sicurezza. e difficoltà di passaggio cavi AMI-816 RADIO Un buon compromesso tra sicurezza e difficoltà di passaggio cavi Recentemente c è stata grande diffusione dei sistemi radio, che hanno il vantaggio di non richiedere il passaggio di cavi

Dettagli