DETERMINAZIONE N 5/24 DEL 18/02/2016 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N 126/2016

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DETERMINAZIONE N 5/24 DEL 18/02/2016 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N 126/2016"

Transcript

1 Settore: Interventi Sociali Ufficio: Servizi Sociali DETERMINAZIONE N 5/24 DEL 18/02/2016 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N 126/2016 OGGETTO: NOMINA COMMISSIONE E GRUPPO VERIFICA REQUISITI PER GARA PER L AFFIDAMENTO SERVIZIO DI PRE-POST SCUOLA PERIOD 01/09/16 31/07/19 CIG: D7B Premesso: IL COORDINATORE DI SETTORE CHE con determinazione n 5/149 del 14/12/2015 veniva indetta procedura aperta, da aggiudicare con il metodo dell offerta economicamente più vantaggiosa - per l affidamento della gestione e progettazione animativa del servizio pre/post scuola anni scolastici 2016/2017, 2017/2018 e 2018/2019; PRESO ATTO CHE, contestualmente all indizione della gara in oggetto, si è provveduto alla pubblicizzazione della stessa mediante pubblicazione del bando sulla Gazzetta Ufficiale dell Unione Europea utilizzando la trasmissione telematica con gli appositi moduli on line - sul sito informatico del Ministero delle infrastrutture, sul sito informatico presso l Osservatorio, sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, nonché mediante pubblicazione del bando integrale all Albo pretorio comunale e dell intera documentazione di gara sul sito del comune e su SINTEL; PRESO ATTO CHE la gara viene condotta mediante il Sistema di intermediazione telematica di Regione Lombardia denominato SINTEL al quale è possibile accedere attraverso l indirizzo in adempimento all art. 33 comma 3 bis del D.Lgs. 163/2006 a mente del quale I Comuni non capoluogo di provincia procedono all acquisizione di lavori, beni e servizi nell ambito delle unioni dei comuni di cui all articolo 32 del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, ove esistenti, ovvero costituendo un apposito accordo consortile tra i comuni medesimi e avvalendosi dei competenti uffici anche delle province, ovvero ricorrendo ad un soggetto aggregatore o alle province, ai sensi della legge 7 aprile 2014, n. 56. In alternativa, gli stessi Comuni possono acquisire beni e servizi attraverso gli strumenti elettronici di acquisto gestiti da Consip S.p.A. o da altro soggetto aggregatore di riferimento ; CHE il lancio su SINTEL della procedura per l affidamento del servizio in oggetto veniva effettuato il giorno 21 dicembre 2015 identificativo procedura n e che il termine perentorio per la presentazione delle offerte era fissato per il giorno 17 febbraio 2016 alle ore 11.30; 1

2 CONSIDERATO che per l aggiudicazione del servizio e la valutazione delle offerte rispetto ai criteri specificati all art. 10 del disciplinare di gara, le stesse saranno esaminate da apposita commissione, da nominare dopo la scadenza del termine fissato per la presentazione delle offerte ai sensi dell art. 84 comma 10 del D.Lgs. 163/2006 e presieduta dal Coordinatore di Settore; CONSIDERATO che entro la scadenza del termine perentorio di presentazione delle offerte ore del 17/02/2016 sono pervenute 6 offerte; CONSIDERATO necessario nominare la commissione esaminatrice, presieduta dal Coordinatore di Settore, nelle persone di seguito precisate: Coordinatore Settore Interventi Sociali: Dott.ssa Sara Cassanmagnago Presidente; Assistente Sociale: Angela Scarso Assistente Sociale: Gloria Ponti Dott. Mirko Buttarelli applicato Segretario Verbalizzante; CONSIDERATO che nessun compenso spetta ai componenti della commissione in quanto dipendenti del Comune di Nova Milanese; CONSIDERATO inoltre che il D.Lgs 163/06 - art. 6-bis - dispone che la documentazione comprovante il possesso dei requisiti di carattere generale, tecnico-organizzativo ed economico-finanziario per la partecipazione alle procedure disciplinate dal presente Codice deve essere acquisita dalla Stazione Appaltante esclusivamente attraverso la Banca dati Nazionale dei Contratti Pubblici (BDNCP), istituita presso l'autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) e secondo le modalità previste dalla stessa Autorità; CHE a tal fine l AVCP ha istituito e reso disponibile, con deliberazione n 111 del 20/12/12, un sistema di verifica dei requisiti attraverso la BDNPS denominato AVCPass; CHE con particolare riferimento alla procedura in oggetto il RUP, nella persona della Dott.ssa Cassanmagnago, procederà direttamente ovvero senza nominare un gruppo di verifica ad hoc - alla richiesta dei documenti comprovanti il possesso dei requisiti di carattere generale, tecnico-organizzativo ed economico finanziario, dichiarati dalle ditte per la partecipazione alla procedura, utilizzando a tale scopo il sistema AVCPass; VISTO che con deliberazione di Consiglio Comunale n 41 del 01/07/2015 è stato approvato il Bilancio di previsione per l esercizio 2015 e con atto di Giunta Comunale n 93 del 08/07/2015 è stato approvato il P.E.G. per l esercizio e considerato che la spesa in oggetto rientra tra quelle previste nel predetto strumento di gestione, risultando altresì allocate sui relativi capitoli di bilancio le risorse finanziarie necessarie per la presente gara; VISTO il D.Lgs 18 agosto 2000, n 267, avente per oggetto Testo unico delle leggi sull ordinamento degli enti locali, in particolare: 2

3 l articolo 42 del D.Lgs. 267/2000, il quale esclude dalla competenza del Consiglio Comunale le spese che impegnino i bilanci per gli esercizi successivi e che siano relative alla somministrazione e fornitura di beni e servizi a carattere continuativo, nonché quegli appalti previsti in atti fondamentali del Consiglio o che rientrino nella ordinaria amministrazione di funzioni e servizi; gli artt. 107 (presidenza delle commissioni di gara e di concorso; responsabilità delle procedure d appalto e di concorso) e 192 (determinazione a contrarre e relative procedure); l art. 183 ed il 4 comma dell art. 151 ai sensi del quale I provvedimenti dei responsabili dei servizi che comportano impegni di spesa sono trasmessi al responsabile del servizio finanziario e sono esecutivi con l apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; VISTO il D.Lgs. n 163/2006; VISTA la delibera dell ANAC n 111 del 20/12/12 e s.m.i. (attuazione dell art. 6-bis del D.Lgs 163/06 introdotto dall art. 20, comma 1, lettera a, legge 35/00) VISTA la direttiva 18/2004/CE; VISTA la legge n 241 del 7/8/1990 ed il Regolamento dei procedimenti amministrativi vigente ; VISTO il vigente Regolamento Comunale per la disciplina dei contratti, approvato con deliberazioni di C.C. n 131 del 6/11/91 e n 5 del 24/1/92, esecutive ai sensi di Legge; VISTO il vigente Statuto Comunale ; VISTO il Regolamento di Contabilità approvato con atto di Consiglio Comunale n 31 del , esecutivo ai sensi di Legge; PROPONE Viste le premesse indicate e che qui si intendono integralmente riportate 1. DI NOMINARE la Commissione per l esame delle offerte pervenute per la gara in oggetto, nelle persone di seguito precisate: Coordinatore Settore Interventi Sociali: Dott.ssa Sara Cassanmagnago Presidente; Assistente Sociale: Angela Scarso Assistente Sociale: Gloria Ponti Dott. Mirko Buttarelli applicato Segretario Verbalizzante; 2. DI DARE ATTO CHE non sono previsti compensi per i commissari in quanto dipendenti della Stazione Appaltante e che pertanto l attività della commissione di cui all art. 1 non comporta spese a carico del bilancio comunale. 3

4 3. DI DARE ATTO che, per la gara in oggetto, il RUP, nella persona della Dott.ssa Cassanmagnago, procederà direttamente ovvero senza nominare un gruppo di verifica ad hoc - alla richiesta dei documenti comprovanti il possesso dei requisiti di carattere generale, tecnico-organizzativo ed economico finanziario, dichiarati dalle ditte per la partecipazione alla procedura, utilizzando a tale scopo il sistema AVCPass, ai sensi dell art. 6-bis del D.Lgs 163/06; L ISTRUTTORE F.to Dott. Mirko Buttarelli Vista la proposta sopra riportata, Viste le disposizioni di legge vigenti IL RESPONSABILE DI SETTORE E RUP DETERMINA Di approvare, senza modificazioni, la proposta di determinazione in oggetto; IL COORDINATORE DEL SETTORE INTERVENTI SOCIALI E RUP F.toDott. ssa Sara Cassanmagnago 4

5 UFFICIO RAGIONERIA VISTO PER LA REGOLARITA CONTABILE ATTESTANTE LA COPERTURA FINANZIARIA!X! Per l assunzione dell impegno di spesa si attesta la regolare copertura finanziaria ai sensi dell art. 151, comma 4, D. Leg. 267/2000. Reg. Impegno n Cap. Comp/Res. Per l integrazione dell impegno di spesa n Cap. Comp/Res. si attesta la regolare copertura finanziaria ai sensi dell art. 151, comma 4, D. Leg. 267/2000. Non ha rilievo dal lato contabile. Non occorre attestazione della copertura finanziaria. La copertura finanziaria è stata già attestata con impegno n al Cap. L impegno si spesa relativo all esercizio viene autorizzato ai sensi del comma 6, art. 183, D. Lgs 267/2000. Lì, 24/02/2016 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FIANZIARIO F.to Dott.ssa Cinzia Romano La presente Determinazione è esecutiva ai sensi dell art. 151, comma 4, D.Lgs. n 267/2000, T.U.E.L. ************************************************************************************************** 5

DETERMINAZIONE N. 5/72 DEL 17/07/2014 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N. 373/2014

DETERMINAZIONE N. 5/72 DEL 17/07/2014 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N. 373/2014 Settore Interventi Sociali Ufficio Servizi Sociali DETERMINAZIONE N. 5/72 DEL 17/07/2014 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N. 373/2014 Oggetto: AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA DELLA PROCEDURA PER AFFIDAMENTO FORNITURA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 5/124 DEL 22/10/2014 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N. 512/2014

DETERMINAZIONE N. 5/124 DEL 22/10/2014 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N. 512/2014 Settore Interventi Sociali Ufficio Servizi Sociali DETERMINAZIONE N. 5/124 DEL 22/10/2014 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N. 512/2014 Oggetto: IMPEGNO DI SPESA PER CONTRIBUTO AVCP RELATIVO A PROROGA CONTRATTO

Dettagli

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem)

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem) COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem) DIREZIONE SERVIZI STAFF E POLITICHE SOCIALI- SERVIZI SOCIALI SPORT E POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE N. 120-17 del 22-04-2016

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 63 DEL

DETERMINAZIONE N. 63 DEL Provincia di Cagliari Piazza San Pietro, 6 09010 (CA) C.F. 00492250923 Tel. 0709190411 Fax 0709190411 sito: www.comune.villasanpietro.ca.it e-mail: plusareaovest@comune.villasanpietro.ca.it pec: plusareaovest@comunevillasanpietro.postecert.it

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 492 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 492 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 492 DEL 23-09-2015 OGGETTO: INDIZIONE PROCEDURA ACQUISTO IN ECONOMIA PER AFFIDAMENTO SERVIZIO DI MEDICO COMPETENTE,SORVEGLIANZA SANITARIA E INCARICO DI

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) Città di Recanati (Provincia di Macerata) D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E NR. 311 del 19/04/2017 Nr. 134 del 19/04/2017 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Servizi al

Dettagli

SETTORE AFFARI GENERALI ISTITUZIONALI E LEGALI SERVIZIO GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 659 / 2017

SETTORE AFFARI GENERALI ISTITUZIONALI E LEGALI SERVIZIO GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 659 / 2017 PROVINCIA DI COMO SETTORE AFFARI GENERALI ISTITUZIONALI E LEGALI SERVIZIO GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 659 / 2017 OGGETTO: COMUNE DI LOCATE VARESINO RESTAURO E RISANAMENTO CONSERVATIVO AL PIANO TERRENO

Dettagli

COMUNE DI SALBERTRAND

COMUNE DI SALBERTRAND AREA FINANZIARIA Determinazione n. 12 del 13-10-16 ORIGINALE Oggetto: DETERMINAZIONE A CONTRARRE PER L'AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/01/2017-31/12/2021.

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 4/30 DEL 20/11/2013 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N.560/2013. SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO Servizio Segreteria

DETERMINAZIONE N. 4/30 DEL 20/11/2013 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N.560/2013. SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO Servizio Segreteria DETERMINAZIONE N. 4/30 DEL 20/11/2013 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N.560/2013 SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO Servizio Segreteria OGGETTO: APPROVAZIONE AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE COMPARATIVA PER AFFIDAMENTO

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 103 DEL 23.9.2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO PIATTI IN CERAMICA PER MENSA SCOLASTICA DITTA CHIEPPA DI TORINO CIG:

Dettagli

Provincia di Bari COPIA. N. del

Provincia di Bari COPIA. N. del Provincia di Bari SETTORE SECONDO N. 205 UFFICIO GARE E APPALTI del 25.06.2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA N. del Oggetto : affidamento dei Servizi tecnici per eventi per lo svolgimento di manifestazioni

Dettagli

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia UNITA ORGANIZZATIVA CONTABILE UFFICIO RAGIONERIA N. 166 / Reg. Generale N. 1-62 / Reg.Servizio OGGETTO: PROCEDURA

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA COMUNE DI GRAGNANO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 29 del 03-02-2016 OGGETTO: Individuazione personale da assegnare alla Centrale Unica di Committenza (CUC) dei Comuni di Torre Annunziata,

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 932 del 19-12-2016 SERVIZIO: VIABILITA MOBILITA E TRASPORTI UFFICIO: VIABILITA E TRASPORTI - PRDPT - 237-2016 OGGETTO: SUA

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI)

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 33 DEL 02/02/2016 OGGETTO: INDIZIONE DI

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 814 del 10/11/2016 Registro del Settore N. 84 del 10/11/2016 Oggetto: Esito di gara relativo alla Richiesta

Dettagli

C I T T A ' DI P A D U L A Provincia di Salerno

C I T T A ' DI P A D U L A Provincia di Salerno Uff. Segret. N. Lì, D E T E R M I N A Z I O N E N. 109 del 31.08.2016 OGGETTO: Servizio di mensa scolastica anno scolastico 2016/2017 - Indizione procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando

Dettagli

COMUNE DI BOSCOREALE Provincia di Napoli

COMUNE DI BOSCOREALE Provincia di Napoli DETERMINAZIONE CON EFFETTI FINANZIARIO-CONTABILI Cronologico n 752 del 14.4.2014 COPIA DETERMINAZIONE N 64 DELL 11.04.14 OGGETTO: Servizio trasporto con camion di derrate alimentari per il progetto Lotta

Dettagli

DETERMINAZIONE N 5/56DEL 20/06/2014 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N 371/14 IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

DETERMINAZIONE N 5/56DEL 20/06/2014 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N 371/14 IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO DETERMINAZIONE N 5/56DEL 20/06/ INDICE CRONOLOGICO GENERALE N 371/14 Settore: Interventi Sociali Ufficio: Servizi Sociali OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA RICOVERO ANZIANI 2 SEMES TRE. IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 707 Del 29/12/2014

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 707 Del 29/12/2014 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 707 Del 29/12/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DI VESTIARIO PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA LOCALE - CIG. Z71127FCA6 Dalla Residenza Municipale,

Dettagli

Comune di Ricadi Provincia di Vibo Valentia

Comune di Ricadi Provincia di Vibo Valentia Comune di Ricadi Provincia di Vibo Valentia Area Economico-Finanziaria COPIA Registro Generale n. 95 del 31-05-2016 DETERMINA N. 9 DEL 30-05-2016 - SERVIZIO: RAGIONERIA Oggetto: AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 252 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 252 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 252 DEL 17-05-2016 OGGETTO: PRESA D ATTO DELL AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA PER L INTERVENTO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA PER IL RIFACIMENTO DI PORZIONE DELLA

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile. Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 202/TEC OGGETTO: Affidamento incarico, mediante cottimo fiduciario, al

Dettagli

SETTORE SISTEMI INFORMATIVI E PARTECIPAZIONI - UFFICIO STATISTICA

SETTORE SISTEMI INFORMATIVI E PARTECIPAZIONI - UFFICIO STATISTICA SETTORE SISTEMI INFORMATIVI E PARTECIPAZIONI - UFFICIO STATISTICA Determinazione n. DD-2017-200 esecutiva dal 17/02/2017 Protocollo Generale n. PG-2017-15322 del 07/02/2017 Proposta n.:p012.0.5.0-2017-2

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA SEGRETERIA GENERALE 8002 STRUTTURA PROPONENTE COD. N 8002/ 2015 /D.055 DEL 28/04/2015 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA GARA PER L'AFFIDAMENTO

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI di

UNIONE DEI COMUNI di UNIONE DEI COMUNI di 1 2 3 Crispiano Massafra Statte SERVIZIO CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA NUMERO REGISTRO GENERALE 19 DEL 22.Marzo 2016 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELLA STRUTTURA ORGANIZZATIVA DELLA

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 4 DEL 12.1.2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER LA FORNITURA DI TONER PER STAMPANTI MODELLO RICOH AFICIO SP300 DN INSTALLATE PRESSO

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 23 / 2017 del 30/01/2017

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 23 / 2017 del 30/01/2017 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 23 / 2017 del 30/01/2017 Oggetto: INDIZIONE PROCEDURA CONCORSUALE APERTA MEDIANTE PIATTAFORMA DI INTERMEDIAZIONE TELEMATICA SINTEL PER LA FORNITURA IN DUE LOTTI DI MONITOR

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile. Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 41/TEC OGGETTO: Affidamento incarico, mediante cottimo fiduciario, al Dott.

Dettagli

Provincia di Bergamo AREA FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA

Provincia di Bergamo AREA FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA COMUNE DI COLOGNO AL SERIO Provincia di Bergamo N. 161 DATA 21-11-2017 COPIA AREA FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA OGGETTO: GARA PER AFFIDAMENTO SERVIZI ASSICURATIVI MEDIANTE PROCEDURA

Dettagli

COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza SERVIZI ALLA PERSONA

COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE N. 255 DEL 21/06/2013 OGGETTO IMPEGNO DI SPESA PER VERSAMENTO CONTRIBUTO ALL A.V.C.P. PROROGA CONTRATTO DEL CENTRO PER LA FAMIGLIA - PERIODO 15 MARZO 30 GIUGNO 2013

Dettagli

CITTA DI VERCELLI AFFARI ISTITUZIONALI E LEGALI SERVIZIO SUPPORTO INTERNO. DETERMINAZIONE N. 372 del 15/02/2017

CITTA DI VERCELLI AFFARI ISTITUZIONALI E LEGALI SERVIZIO SUPPORTO INTERNO. DETERMINAZIONE N. 372 del 15/02/2017 CITTA DI VERCELLI AFFARI ISTITUZIONALI E LEGALI SERVIZIO SUPPORTO INTERNO Reg. Int. n. DT-413-2017 DETERMINAZIONE N. 372 del 15/02/2017 OGGETTO: COPERTURA DEI RISCHI ASSICURATIVI COMUNALI PER IL PERIODO

Dettagli

COMUNE DI BOSCOREALE Città Metropolitana di Napoli

COMUNE DI BOSCOREALE Città Metropolitana di Napoli DETERMINAZIONE SENZA EFFETTI FINANZIARIO-CONTABILI COPIA Cronologico n 1201 del 03/07/2017. DETERMINAZIONE N 104 DEL 28/06/2017. OGGETTO: Concessione Assegno Nucleo Familiare anno 2017,ai sensi dell art.65

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI GENERALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: ACQUISIZIONE IN ECONOMIA PER LA FORNITURA DI CARTA NATURALE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 8 in data 10/01/2017 OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI GESTIONE DELLA

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 124 DEL 15.10.2015 OGGETTO: ACQUISTO DISCO BACKUP DEL SERVER MEDIANTE IL MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE (MEPA).

Dettagli

Provvedimento di Determinazione N. 705 del 21/11/2014

Provvedimento di Determinazione N. 705 del 21/11/2014 Provvedimento di Determinazione N. 705 del 21/11/2014 Protocollo n.: 83797/2014 Settore : Ufficio : SERVIZI ALLA PERSONA, SOCIALI ED EDUCATIVI SERVIZI SOCIALI Proposta n.: 834 del 10/11/2014 Oggetto: INDIZIONE

Dettagli

Città di Tortona Provincia di Alessandria

Città di Tortona Provincia di Alessandria Città di Tortona Provincia di Alessandria SETTORE: SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' DETERMINAZIONE: REGISTRO SETTORE Nr. SSC526/2011 DETERMINAZIONE Nr. 955 Luisa Iotti Addì trenta del mese

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Servizi alla persona DETERMINAZIONE N. 120 DEL 31/01/2017

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Servizi alla persona DETERMINAZIONE N. 120 DEL 31/01/2017 COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Servizi alla persona Proposta DT1SSP-2-2017 del 25/01/2017 DETERMINAZIONE N. 120 DEL 31/01/2017 OGGETTO: Servizio mensa scolastica anni 2017-2018. Gestione

Dettagli

C O M U N E D I D O R G A L I PROVINCIA DI NUORO AREA AMMINISTRATIVA

C O M U N E D I D O R G A L I PROVINCIA DI NUORO AREA AMMINISTRATIVA C O M U N E D I D O R G A L I PROVINCIA DI NUORO AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA N. 778 del 20-07-2017 OGGETTO: Determina a contrarre ai sensi dell'art. 192

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DELLE SPILLE ACCORDO DI COLLABORAZIONE EXPO BIENNIO 2014-2015 PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA

Dettagli

COMUNE DI CEDEGOLO. Provincia di Brescia. Servizio: Servizio Tecnico Responsabile: Orizio dott. Fabrizio Andrea

COMUNE DI CEDEGOLO. Provincia di Brescia. Servizio: Servizio Tecnico Responsabile: Orizio dott. Fabrizio Andrea COMUNE DI CEDEGOLO Provincia di Brescia ORIGINALE Servizio: Servizio Tecnico Responsabile: Orizio dott. Fabrizio Andrea ATTO DI DETERMINAZIONE NR 2 DEL 02/02/2015 Oggetto : AFFIDAMENTO APPALTO PER IL SERVIZIO

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 701 Del 22/12/2014

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 701 Del 22/12/2014 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 701 Del 22/12/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER IL RIPRISTINO DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA - CIG. Z48126B3ED - ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA

Dettagli

SETTORE ENTRATE ATTIVITA' ECONOMICHE CASA SPORT E SERVIZI AMMINISTRATIVI. Servizio Gare e Contratti

SETTORE ENTRATE ATTIVITA' ECONOMICHE CASA SPORT E SERVIZI AMMINISTRATIVI. Servizio Gare e Contratti SETTORE ENTRATE ATTIVITA' ECONOMICHE CASA SPORT E SERVIZI AMMINISTRATIVI Servizio Gare e Contratti DETERMINAZIONE N. 9 DEL 17/01/2017 OGGETTO: SERVIZIO GARE E CONTRATTI - Procedura negoziata con modalità

Dettagli

COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE

COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE Anno Prop. : 2016 Num. Prop. : 171 Determinazione n. 136 del 01/02/2016 OGGETTO: SUA-STAZIONE UNICA APPALTANTE PROVINCIA DI PESARO E E URBINO. ENTE ADERENTE COMUNE DI MONTELABBATE. APPROVAZIONE RISULTANTZE

Dettagli

DETERMINAZIONE AUSL DELLA ROMAGNA

DETERMINAZIONE AUSL DELLA ROMAGNA DETERMINAZIONE AUSL DELLA ROMAGNA Anno 2017 N. 2138 Data 03/08/2017 OGGETTO: AMPLIAMENTO E RISTRUTTURAZIONE DEL PRONTO SOCCORSO DELL'OSPEDALE "M. BUFALINI" DI CESENA - (CUP G11E15000090002 - CIG 7167340413)

Dettagli

SETTORE ENTRATE ATTIVITA' ECONOMICHE CASA SPORT E SERVIZI AMMINISTRATIVI Servizio Gare e Contratti

SETTORE ENTRATE ATTIVITA' ECONOMICHE CASA SPORT E SERVIZI AMMINISTRATIVI Servizio Gare e Contratti SETTORE ENTRATE ATTIVITA' ECONOMICHE CASA SPORT E SERVIZI AMMINISTRATIVI Servizio Gare e Contratti DETERMINAZIONE N. 289 DEL 19/09/2017 OGGETTO:PROCEDURA APERTA CON L'INVIO A CAMPIONI AL VERO PER L'APPALTO

Dettagli

Elenco dei soggetti beneficiari di sovvenzioni, contributi, sussidi e vantaggi economici (articolo 27 del decreto legislativo numero 33/2013)

Elenco dei soggetti beneficiari di sovvenzioni, contributi, sussidi e vantaggi economici (articolo 27 del decreto legislativo numero 33/2013) Elenco dei soggetti beneficiari di sovvenzioni, contributi, sussidi e vantaggi economici (articolo 27 del decreto legislativo numero 33/2013) 1 Nome del soggetto beneficiario Associazione Volontari Italiani

Dettagli

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA PER I SERVIZI IDRICI E RIFIUTI DETERMINAZIONE n. 5 del 23 gennaio 2018 Struttura proponente: Servizio Idrico Integrato Oggetto: Nomina commissione giudicatrice

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 34 DEL 02.03.2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ABBONAMENTO ANNO 2015 AL SERVIZIO ENTI ON LINE CON LA DITTA SOLUZIONE SRL DI MILANO.

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI GENERALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTEGRAZIONE IMPEGNI DI SPESA A CARICO DELLA COMPETENZA

Dettagli

COMUNE DI MODENA SETTORE LAVORI PUBBLICI PATRIMONIO E MANUTENZIONE URBANA ********* DETERMINAZIONE n. 2641/2017 del 07/12/2017

COMUNE DI MODENA SETTORE LAVORI PUBBLICI PATRIMONIO E MANUTENZIONE URBANA ********* DETERMINAZIONE n. 2641/2017 del 07/12/2017 COMUNE DI MODENA SETTORE LAVORI PUBBLICI PATRIMONIO E MANUTENZIONE URBANA Proposta n. 3455/2017 Esecutiva dal 07/12/2017 Protocollo n. 186387 del 07/12/2017 ********* DETERMINAZIONE n. 2641/2017 del 07/12/2017

Dettagli

Il Direttore del Servizio. lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione;

Il Direttore del Servizio. lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; Direzione generale enti locali e finanze Servizio della Centrale regionale di committenza 04.01.05 SERVIZIO DELLA CENTRALE REGIONALE DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE PROT. N. 33661 - REP. N. 1562 DEL 30 GIUGNO

Dettagli

Comune di Livigno Provincia di Sondrio

Comune di Livigno Provincia di Sondrio Comune di Livigno Provincia di Sondrio Determinazione del Responsabile Servizio Lavori Pubblici n. 557 del 22/11/2013 Oggetto : MANUTENZIONE E GESTIONE DELL IMPIANTO DI MONITORAGGIO GEOLOGICO DEL VERSANTE

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA SERVIZI FINANZIARI

IL RESPONSABILE DELL AREA SERVIZI FINANZIARI C O M U N E di C E T A R A P R O V I N C I A di S A L E R N O C.so Umberto I, n. 47 84010 CETARA Tel 089 262911 Fax 089 262912 - www.comune.cetara.sa.it Area Finanziaria ORIGINALE Pubblicazione Albo n.460

Dettagli

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL 06/11/2015 N 157

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL 06/11/2015 N 157 1 MEDAGLIA D ORO AL V. M. DECRETO DEL PRESIDENTE DEL 06/11/2015 N 157 OGGETTO: Istituzione Stazione Unica Appaltante (S.U.A.) della Provincia di Imperia. L anno DUEMILAQUINDICI, addì SEI del mese di NOVEMBRE

Dettagli

Determinazione n. 1522/2016 del 23/09/2016 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE RESPONSABILE DEL SETTORE

Determinazione n. 1522/2016 del 23/09/2016 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE RESPONSABILE DEL SETTORE Cod. Uff.: 7200D -DIRIGENTE SETTORE TURISMO,CULTURA,COMUNICAZIONE,EXPO 2015 SETTORE TURISMO,CULTURA,COMUNICAZIONE,EXPO 2015 Determinazione n. 1522/2016 del 23/09/2016 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore II Responsabile: Porceddu Sabrina DETERMINAZIONE N. 1030 in data 06/09/2016 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DELLA MENSA SCOLASTICA

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Servizi alla Persona Sezione Servizi Sociali proposta n. 1326 / 2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1056 / 2015 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER LA GESTIONE DELLO SPORTELLO LAVORO SERVIZIO DI INFORMAZIONE

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO)

CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO) CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO) RIPARTIZIONE OPERE PUBBLICHE, PROTEZIONE CIVILE,SEGNALETICA STRADALE, URBANISTICA, EDILIZIA PRIVATA, APPALTI, CONTRATTI, ACQUISTI DETERMINAZIONE Doc. int. 216

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 488 Del 30/07/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 488 Del 30/07/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 488 Del 30/07/2015 OGGETTO: LIQUIDAZIONE LAVORI PER INTEGRAZIONE POSA IN OPERA PER COMPLETAMENTO DELLA FORNITURA AI SERRAMENTI, PORTE INTERNE, PORTE

Dettagli

COMUNE DI BIENTINA PROVINCIA DI PISA. Determinazione

COMUNE DI BIENTINA PROVINCIA DI PISA. Determinazione ORIGINALE Determinazione n 170 in data 31/05/2016 COMUNE DI BIENTINA PROVINCIA DI PISA Determinazione Oggetto: STAMPA MANIFESTI CAMPI SOLARI RESPONSABILE DI AREA: Preite Antonio Il Responsabile Visto che

Dettagli

COMUNE DI VALBRONA Provincia di Como

COMUNE DI VALBRONA Provincia di Como COMUNE DI VALBRONA Provincia di Como VERBALE DI ZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 11 Del 11-04-2016 COPIA Oggetto: ISTITUZIONE DELL'ELENCO TELEMATICO DI OPERATORI ECONOMICI DI CUI ALL'ART. 125 DEL D.LGS.

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE STAFF AVVOCATURA SERVIZIO 0960X - SERVIZIO CONTENZIOSO CIVILE E PENALE N DETERMINAZIONE 2017 NUMERO PRATICA OGGETTO: CIG. 60422248F9 - Procedura negoziata mediante cottimo

Dettagli

COMUNE DI LUMEZZANE Provincia di Brescia 51 - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 86 DEL 07/11/2016

COMUNE DI LUMEZZANE Provincia di Brescia 51 - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 86 DEL 07/11/2016 COMUNE DI LUMEZZANE Provincia di Brescia 51 - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 86 DEL 07/11/2016 N. REGISTRO GEN.: 596 DATA ESECUTIVITA : 07 novembre 2016 OGGETTO: LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE ED EFFICIENTAMENTO

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 516 Del 05/08/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 516 Del 05/08/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 516 Del 05/08/2015 OGGETTO: INTEGRAZIONE DEL PARCO GIOCHI DI FIZZONASCO CON ATTREZZATURE LUDICHE ACCESSIBILI PER BAMBINI DIVERSAMENTE ABILI. DETERMINAZIONE

Dettagli

Area Metropolitana di Bari

Area Metropolitana di Bari Area Metropolitana di Bari SETTORE SECONDO N. 552 SERVIZIO GARE E APPALTI del 31.12.2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE N.993 /2015 Oggetto: Procedura per l affidamento di un servizio per la predisposizione

Dettagli

Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni

Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni DELIBERA N. 126/16/CONS AUTORIZZAZIONE ALL AVVIO DI UNA PROCEDURA DI GARA SUL MERCATO ELETTRONICO MEDIANTE RICHIESTA D OFFERTA (RDO) PER L ACQUISIZIONE DEI SERVIZI DI HOSTING DEL SITO WEB DELL AUTORITÀ

Dettagli

COMUNE DI ALCAMO LIBERO CONSORZIO EX PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI DIREZIONE 4- LAVORI PUBBLICI - SERVIZI TECNICI E AMBIENTALI

COMUNE DI ALCAMO LIBERO CONSORZIO EX PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI DIREZIONE 4- LAVORI PUBBLICI - SERVIZI TECNICI E AMBIENTALI INVIATA PER COMPETENZA AL SETTORE: RAGIONERIA PROPOSTA N. 7506 DEL 12/04/2017 COMUNE DI ALCAMO LIBERO CONSORZIO EX PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI *** DIREZIONE 4- LAVORI PUBBLICI - SERVIZI TECNICI E AMBIENTALI

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 52 DEL

DETERMINAZIONE N. 52 DEL DETERMINAZIONE N. 52 DEL 19.04.2016 OGGETTO: Acquisizione in economia della fornitura di n. 6 nuove apparecchiature informatiche tramite mercato elettronico Affidamento alla ditta BARBALARGA S.R.L. Impegno

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 347 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 347 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 347 DEL 26-06-2014 OGGETTO: AFFID.TO DIRETTO CON UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA SINTEL SISTEMA DI INTERMED.NE TELEM. REG. LOMBARDIA PER L ACQUISTO IN ECONOMIA

Dettagli

SETTORE - AFFARI GENERALI - AREA AMMINISTRATIVA

SETTORE - AFFARI GENERALI - AREA AMMINISTRATIVA COMUNE DI LODRINO Provincia di Brescia Determinazione N. 173 Del 03 ottobre 2014 Responsabile: - Mariateresa Mattei - SETTORE - AFFARI GENERALI - AREA AMMINISTRATIVA Oggetto: DETERMINAZIONE A CONTRATTARE

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 147 del 25/05/2017 Reg. n.20 del 25/05/2017 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE TECNICO MANUTENZIONE BENI Oggetto:

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 77 DEL 25/03/2016

DETERMINAZIONE N. 77 DEL 25/03/2016 REGISTRO DI SETTORE N. 16 DEL 19/02/2016 SETTORE LAVORI PUBBLICI GESTIONE PATRIMONIO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE N. 77 DEL 25/03/2016 OGGETTO: OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA ED OTTIMIZZAZIONE

Dettagli

Provincia di Bari COPIA N.594 DEL

Provincia di Bari COPIA N.594 DEL Provincia di Bari SETTORE SECONDO N. 331 ATTIVITÀ PER IL CITTADINO del 23.09.2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA N.594 DEL 26.09.2014 Oggetto : Fornitura e montaggio di arredi e attrezzature per l allestimento

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI

PROVINCIA DI BRINDISI PROVINCIA DI BRINDISI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 63 del 25-01-2018 SERVIZIO: STAZIONE UNICA APPALTANTE UFFICIO: SUA - PRDSU - 11-2018 OGGETTO: SUA Provincia di Brindisi - Comune Mesagne. Appalto per

Dettagli

Comune di San Pietro Vernotico (Provincia di Brindisi)

Comune di San Pietro Vernotico (Provincia di Brindisi) Comune di San Pietro Vernotico (Provincia di Brindisi) OGGETTO: Premesso: DETERMINAZIONE N. 225 Data di registrazione 11/07/2017 AFFIDAMENTO IN APPALTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO PER LA SCUOLA

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *****

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** C O P I A Pubblicata sul sito istituzionale il 23/06/2016 - N. 676 del Reg. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** 2 SETTORE - SERVIZI SOCIALI

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1008 del DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI CULTURALI N 58 DEL

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 99 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 99 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 99 DEL 15-01-2015 OGGETTO: SERVIZIO DI POTATURA ARBUSTI, SIEPI, ALBERI E TAGLIO TAPPETI ERBOSI ALL INTERNO DEI CONDOMINI AD ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA DETERMINAZIONE N.107 DEL

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA DETERMINAZIONE N.107 DEL DETERMINAZIONE N.107 DEL 23.11.2011 OGGETTO: autorizzazione a contrarre per l affidamento di servizi assicurativi. Indizione di procedura aperta sopra soglia comunitaria, ex artt. 54 e 55 del d.lgs. 163/06.

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI E SISTEMA ICT SERVIZIO SERVIZIO BILANCIO N DETERMINAZIONE 2592 NUMERO PRATICA OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO: 01/01/2017-31/12/2020.

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 784 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 784 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 784 DEL 16-12-2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO RECAPITO DELLA CORRISPONDENZA TRAMITE POSTE ITALIANE SPA E DITTA NEXIVE SPA - ANNO 2015. AREA POLITICHE

Dettagli

Città di Nichelino Provincia di Torino AREA SERVIZI ALLA PERSONA ED ATT. PRODUTTIVE. Servizi Scolastici. Codice 26

Città di Nichelino Provincia di Torino AREA SERVIZI ALLA PERSONA ED ATT. PRODUTTIVE. Servizi Scolastici. Codice 26 Città di Nichelino Provincia di Torino AREA SERVIZI ALLA PERSONA ED ATT. PRODUTTIVE Servizi Scolastici Codice 26 Determinazione N 676 del 03/11/2016 OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO

Dettagli

Unione Territoriale Intercomunale delle Valli e delle Dolomiti Friulane

Unione Territoriale Intercomunale delle Valli e delle Dolomiti Friulane Determinazione nr. 190 Del 27/04/2017 CENTRALE UNICA OGGETTO: LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE, INCREMENTO DELL'EFFICIENZA ENERGETICA E REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO DELLA SCUOLA MATERNA "TINA MERLIN"

Dettagli

COMUNE DI MONSUMMANO TERME Provincia di Pistoia

COMUNE DI MONSUMMANO TERME Provincia di Pistoia COMUNE DI MONSUMMANO TERME Provincia di Pistoia SETTORE FRONT OFFICE U.O.C. PUBBLICA ISTRUZIONE/SOCIALE DETERMINAZIONE N 410 DEL 06.07.2015 OGGETTO: Gara telematica, procedura aperta per l'affidamento

Dettagli

SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE UFFICIO INFORMAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1373

SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE UFFICIO INFORMAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1373 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE UFFICIO INFORMAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1373 in data 28/07/2016 Oggetto: CIG ZE61ABE136 DEMOLIZIONE

Dettagli

Il Direttore del Servizio. lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione;

Il Direttore del Servizio. lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; Direzione generale enti locali e finanze Servizio della Centrale regionale di committenza 04.01.05 SERVIZIO DELLA CENTRALE REGIONALE DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE PROT. N. 30824 - REP. N. 1402 DEL 16.06.2017

Dettagli

IL DIRETTORE DELLA DIREZIONE ADG FEASR PARCHI E FORESTE

IL DIRETTORE DELLA DIREZIONE ADG FEASR PARCHI E FORESTE DECRETO N. 1 DEL 11 ottobre 2016 OGGETTO: Gara d'appalto a procedura aperta per l'affidamento del servizio di sviluppo e attuazione del Piano di comunicazione a sostegno del Programma di sviluppo rurale

Dettagli

ASSEMBLEA DI AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N. 3 MARCHE CENTRO MACERATA DETERMINAZIONE DIRETTORE N. 82 DEL IL DIRETTORE

ASSEMBLEA DI AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N. 3 MARCHE CENTRO MACERATA DETERMINAZIONE DIRETTORE N. 82 DEL IL DIRETTORE COPIA ASSEMBLEA DI AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N. 3 OGGETTO: Acquisto Licenza antivirus PC Mac. MARCHE CENTRO MACERATA DETERMINAZIONE DIRETTORE N. 82 DEL 02.08.2017 IL DIRETTORE Premesso che ai sensi

Dettagli

COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza

COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza SERVIZI FINANZIARI OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA ANNO 2014. APPROVAZIONE DOCUMENTAZIONE DI GARA- ai sensi dell

Dettagli

COMUNE DI QUINTO DI TREVISO

COMUNE DI QUINTO DI TREVISO COPIA Reg. generale 438 Del 18-11-2015 PROVINCIA DI TREVISO SETTORE II : ECONOMICO FINANZIARIO E SOCIALE Determinazione Oggetto: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA NON EFFICACE SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 160 Data 31/12/2015 COPIA Oggetto : AFFIDAMENTO SULLA PIATTAFORMA ARCA SINTEL DELLA FORNITURA DI LIBRI PER LE BIBLIOTECHE DI

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 236 / 2017 del 26/07/2017

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 236 / 2017 del 26/07/2017 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 236 / 2017 del 26/07/2017 Oggetto: INDIZIONE PROCEDURA CONCORSUALE APERTA MEDIANTE PIATTAFORMA DI INTERMEDIAZIONE TELEMATICA SINTEL, PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI DELLA

Dettagli

COMPONENTI COMUNE PRESENTE

COMPONENTI COMUNE PRESENTE UNIONE DEI COMUNI TERRE DI COLLINA tra i Comuni di Serradifalco Delia Milena Bompensiere Montedoro ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL UNIONE N. 1 REG. GEN. DEL 05.02.2015 OGGETTO: Costituzione della

Dettagli

COMUNE DI OSTIGLIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 272 DEL 31/07/2013

COMUNE DI OSTIGLIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 272 DEL 31/07/2013 COMUNE DI OSTIGLIA Via Gnocchi Viani, 16 46035 Ostiglia (MN) comune@comune.ostiglia.mn.it Provincia di Mantova DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 272 DEL 31/07/2013

Dettagli

IX COMUNITÀ MONTANA DEL LAZIO

IX COMUNITÀ MONTANA DEL LAZIO IX COMUNITÀ MONTANA DEL LAZIO CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Comuni di Casape, Castel San Pietro Romano, Ciciliano, Marcellina, Poli, San Gregorio da Sassola, San Vito Romano Direttore Responsabile: Dott.

Dettagli

COMUNE DI MONTEPULCIANO

COMUNE DI MONTEPULCIANO COMUNE DI MONTEPULCIANO Provincia di Siena PRATICA DET - 1539-2014 DETERMINAZIONE AREA LAVORI PUBBLICI N 1520 del 26-08-2014 OGGETTO: LAVORI DI REALIZZAZIONE DI N. 2 BLOCCHI DI LOCULI NEL CIMITERO LE GRAZIE

Dettagli

CITTA DI MARTINENGO PROVINCIA DI BERGAMO

CITTA DI MARTINENGO PROVINCIA DI BERGAMO CITTA DI MARTINENGO PROVINCIA DI BERGAMO ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL 30-10-2015 SETTORE SUAP - LAVORI PUBBLICI - N. GENERALE 474 - N. SETTORIALE 58 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : SETTORE FINANZIARIO Responsabile: Casula Maria Angela DETERMINAZIONE N. 177 in data 03/03/2014 OGGETTO: GARA D'APPALTO AD EVIDENZA PUBBLICA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO

Dettagli