CARTA DEI SERVIZI. Medicina di Gruppo Integrata Vivi in salute. Sede Centrale Piazza Mariutto 8, Villanova di Camposampiero

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CARTA DEI SERVIZI. Medicina di Gruppo Integrata Vivi in salute. Sede Centrale Piazza Mariutto 8, Villanova di Camposampiero"

Transcript

1 CARTA DEI SERVIZI Medicina di Gruppo Integrata Vivi in salute Sede Centrale Piazza Mariutto 8, Villanova di Camposampiero MEDICI ASSOCIATI da lunedì a venerdì dalle 8.00 alle sabato e prefestivi dalle 8.00 alle Monica Benetti Mario Costa Piera Costa Giampaolo Fastelli Francesca Fedele Fabio Guagno Antonella Mazzi Maria Pavanello Alessandro Picci Stefania Ruberti Alain Sawadogo Roberto Zanetti Gentile signora/e, il medico di famiglia che Lei ha scelto fa parte della Medicina di gruppo integrata Vivi in salute. Con questa Carta dei Servizi ne illustriamo l organizzazione fornendole le informazioni utili per consentirle di fruirne nel rispetto di reciproci diritti e doveri. Per osservazioni o chiarimenti anche in merito ai contenuti di questa Carta dei servizi contatti il Medico referente della Medicina di gruppo o l Ufficio Relazioni con il pubblicodell Azienda Ulss 6 Euganea ( IL MEDICO DI FAMIGLIA Il Medico di famiglia che lei ha scelto è il referente per la tutela della sua salute. Egli è un libero professionista convenzionato con il Servizio Sanitario Nazionale ed è chiamato a gestire i bisogni di salute dei suoi assistiti in modo globale e uniforme; la sua azione comprende la prevenzione, l'educazione sanitaria, la diagnosi e la cura, oltre che la collaborazione con gli altri servizi che si occupano di salute. Il medico di famiglia vi assisterà per il periodo in cui vorrete affidargli la vostra fiducia, consigliandovi stili di vita, procedure atte a prevenire le malattie, visitandovi in ambulatorio o a domicilio, quando occorrerà, consigliando le cure più appropriate. A seconda delle necessità, disporrà degli esami, degli accertamenti, delle consulenze specialistiche o vi invierà al ricovero in ospedale. Destinatari dell attività del medico di famiglia sono i cittadini iscritti al Servizio Sanitario Nazionale, residenti o domiciliati nell ambito territoriale di riferimento. Aspetto fondamentale nella relazione tra medico di famiglia e assistito è il rapporto di fiducia e stima reciproca: ciò favorisce il dialogo, la comprensione, l'aderenza alle cure, consentendo di raggiungere il miglior esito di salute possibile. Il cittadino sceglie il medico di famiglia fra quelli che, inseriti nell ambito territoriale di residenza, hanno disponibilità di scelta. La scelta per i cittadini residenti è a tempo indeterminato, mentre i cittadini non residenti e i cittadini extracomunitari (in regola con le norme di soggiorno) possono scegliere il medico per un periodo minimo di tre mesi e fino a due anni, eventualmente rinnovabili. La scelta, la revoca o il cambio del medico si effettua presso le sedi amministrative distrettuali. Le sedi e gli orari sono consultabili su 1 Se viene meno il rapporto di fiducia, l'assistito può cambiare medico in qualunque momento; se la variazione di scelta del medico avviene all'interno della stessa medicina di gruppo integrata, questa è subordinata all'assenso scritto da parte del medico destinatario della nuova scelta. Per lo stesso motivo anche il medico può ricusare l'assistito; tale decisione diventa operativa dal 16 giorno successivo a quando l'ulss riceve la comunicazione del medico. 1 Dal 1 gennaio 2017 le Ulss 15, 16 e 17 si uniscono nella nuova Ulss 6 Euganea. I siti delle preesistenti Aziende sanitarie continuano comunque ad essere attivi e consultabili. 1 2

2 LA MEDICINA DI GRUPPO INTEGRATA Il medico di famiglia che Lei ha scelto fa parte della Medicina di gruppo integrata Vivi in salute. La Medicina di gruppo integrata è una modalità di organizzazione tra medici di famiglia, le cui finalità principali sono: una più ampia accessibilità agli studi medici, una migliore continuità delle cure, una organizzazione burocratica più efficace ed una effettiva presa in carico dei pazienti con problemi di cura a lungo termine per patologie croniche. Per raggiungere questi obiettivi i medici lavorano in maniera aggregata tra loro, sono supportati da personale di studio e personale infermieristico e sono in stretto contatto con specialisti di riferimento. La sede centrale della medicina di gruppo integrata è aperta dodici ore da lunedì a venerdì e due ore il sabato e i giorni prefestivi. Per tutte le ore di apertura è costantemente presente almeno un medico, un infermiere ed è attivo il servizio di segreteria a cui rivolgersi sempre per un accesso appropriato. Gli ambulatori periferici rimangono attivi nei loro orari di apertura. LE FIGURE PROFESSIONALI Oltre al medico di famiglia, presso la sede centrale di riferimento troverà: personale di studio e cioè personale dedicato alle attività di segreteria. Ciò consente al medico di concentrare il proprio tempo e la propria attenzione sui bisogni assistenziali e al cittadino di ricevere una accoglienza in studio ampia e accurata. Più in dettaglio il personale di studio: accoglie gli utenti, informa e orienta gli utenti sui servizi sanitari direttamente erogati dalla MGI e da altre strutture socio-sanitarie aziendali, raccoglie le richieste e consegna le ricette di preparate dal medico, secondo la modalità più avanti esplicitata, archivia documenti. personale infermieristico affianca il medico: nella gestione dell'assistenza ordinaria erogando prestazioni infermieristiche, previa indicazione del medico, nei programmi di educazione, prevenzione e screening, nell'attività di presa in carico dei pazienti con malattie croniche: richiama i pazienti per eseguire i controlli periodici e fornisce loro le informazioni e il supporto necessari all autocontrollo e all autogestione delle patologia croniche. Inoltre la Medicina di gruppo integrata Vivi in salute dispone di un centralino dedicato: un numero unico, affidabile, disponibile e sempre attivo dalle 8.00 alle di tutti i giorni feriali e dalle 8.00 alle del sabato e dei giorni prefestivi, per raccogliere le differenti richieste degli utenti e indirizzarle alla soluzione più appropriata. Il numero telefonico del centralino è un numero verde, il cui costo solitamente è di uno scatto alla risposta, ma può variare a seconda delle tariffe applicate dal gestore della propria utenza telefonica. DIRITTI E DOVERI Coerentemente con i compiti assegnati ai medici di famiglia dalla convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale, ogni assistito ha diritto a: visite nello studio del proprio medico, visite domiciliari in caso di non trasferibilità per ragioni sanitarie, prescrizioni di farmaci, esami biochimici o strumentali, visite specialistiche, ricovero in ospedale, secondo il giudizio clinico del medico, certificato di malattia Inps, nei casi di malattia accertata direttamente dal medico, al trattamento riservato dei suoi dati, alle informazione sulla diagnosi, sulla prognosi e sulle procedure diagnostico-terapeutiche. In ogni rapporto basato sulla fiducia, l'assistito ha anche dei doveri verso il proprio medico come: rispettare la dignità e l'indipendenza professionale del proprio medico di famiglia, non forzare il medico a prescrivere farmaci, accertamenti o visite che egli non ritiene necessari, anche quando sono indicati da specialisti, ad esempio, a seguito di accessi al di fuori del servizio sanitario (libera professione), informare il medico di eventuali esenzioni prima della prescrizione, non richiedere impegnative a posteriori per farmaci anticipati in farmacia, senza il preventivo assenso del proprio medico, non richiedere di correggere eventuali inesattezze su impegnative predisposte da altri medici, non richiedere certificazioni per aspetti clinici che il medico non ha direttamente constatato. LA MEDICINA DI GRUPPO INTEGRATA Vivi in salute La medicina di gruppo integrata Vivi in salute nasce dalla riconversione dell UTAP, costituitasi nel dicembre 2007 e ne mantiene le principali caratteristiche. La sede centrale si trova a Villanova di Camposampiero, Piazza Mariutto 8 Telefono: L ambulatorio centrale e il Servizio di Segreteria sono aperti: da lunedì a venerdì dalle 8.00 alle sabato e prefestivi dalle 8.00 alle In orari diversi è attivo il Servizio di Guardia medica tel Il certificato di malattia può anche essere predisposto dal medico di Pronto Soccorso o dallo specialista a conclusione di una visita o di un ricovero Alcuni medici oltre che nella sede centrale, continuano a svolgere la propria attività anche negli studi periferici per i propri assistiti dislocati nel Comune di Campodarsego, in via Caltana 16, e nelle frazioni di Fiumicello, Reschigliano e Sant Andrea. 3 4

3 Gli orari degli ambulatori dei singoli medici, indicati nella tabella posta a fine documento, sono esposti all'esterno degli ambulatori periferici, nelle sale d'attesa della sede centrale e delle sedi periferiche, presso la sede distrettuale e sono, inoltre, consultabili su Le assenze dei medici vengono segnalate all'atto della prenotazione e con avviso posto all'esterno dello studio. I medici dell associazione Monica Benetti Mario Costa Piera Costa Giampaolo Fastelli Francesca Fedele Fabio Guagno Antonella Mazzi Maria Pavanello Alessandro Picci Stefania Ruberti Alain Sawadogo Roberto Zanetti Il gruppo dei medici esprime un referente che coordina le attività della medicina di gruppo integrata, ne cura gli aspetti organizzativi essenziali ed è il riferimento per tutti gli utenti per chiarimenti riguardanti il funzionamento della stessa. Se ne avesse necessità chieda il nominativo al Centralino dedicato o in Segreteria. La SEDE centrale La sede centrale della Medicina di gruppo integrata Vivi in salute è sita nel centro di Villanova di Camposampiero, in Piazza Mariutto 8 (la piazza in cui si trova anche la sede municipale) al piano terra di uno stabile dotato di ampi parcheggi con posti riservati alle persone portatrici di handicap; consta di sala d'attesa con reception, di sala polivalente, di cinque studi medici, una stanza infermeria, due bagni, di cui uno attrezzato per persone disabili. COME SI ACCEDE ALLA MEDICINA DI GRUPPO INTEGRATA Vivi in salute I medici che svolgono attività ambulatoriale nella sede centrale e nella maggior parte degli studi periferici ricevono solo su prenotazione, fissata telefonicamente, tramite il centralino dedicato. L accesso in alcune sedi periferiche avviene con le modalità fissate dal singolo medico e che sono indicate nella tabella posta a fine documento ed esposta nelle sale d'attesa della sede centrale e delle sedi periferiche. Il Centralino dedicato della medicina di gruppo integrata Vivi in salute deve essere considerato la porta d accesso a tutti i servizi offerti. E in grado di assicurare la continuità assistenziale e la possibilità di mettersi in contatto per 12 ore al giorno con il proprio medico o con uno dei medici della MGI, in caso di problemi non rinviabili e in assenza del proprio curante. E possibile telefonare per: Prenotare visite ambulatoriali Prenotare visite domiciliari Richiedere ripetizione di ricette Rintracciare il proprio medico Richiedere un consulto telefonico Chiedere informazioni sui servizi e sulle modalità organizzative della MGI. Si raccomanda di: arrivare puntuali alla visita prenotata, prenotare una visita per ogni assistito che necessiti di consulto con il proprio medico, 5 informare il centralino in caso di imprevisti che impediscano di essere presenti alla visita prenotata. Si tenga infine presente che la visita è individuale. Ne consegue che l appuntamento riguarda il solo assistito che l ha prenotato. Il sabato e i giorni prefestivi la segreteria della sede centrale rimane aperta dalle ore 8 alle 10; il medico e l'infermiere, presenti, sono disponibili all'utenza per prestazioni non differibili, la cui appropriatezza sarà sempre valutata dal sanitario. In occasione di eventi formativi per i medici, l'azienda Sanitaria può attivare il servizio di guardia medica a cui, in questi casi, l'utente dovrà rivolgersi per le necessità non differibili. Consultazioni telefoniche Possono essere richieste consultazioni telefoniche con il proprio curante, telefonando al centralino dedicato, che provvede a mettervi in contatto con il medico, durante le fasce orarie predisposte, al di fuori dell attività ambulatoriale. Nel caso di richieste non rinviabili la chiamata verrà inoltrata al proprio medico o al medico, in quel momento disponibile presso la sede centrale, nel più breve tempo possibile. LE PRESTAZIONI EROGATE I medici erogano prestazioni gratuite o a pagamento. Gli elenchi dei certificati gratuiti e di quelli rilasciati a pagamento sono affissi nella sala d'attesa della sede centrale e degli ambulatori periferici. Prestazioni gratuite: visite ambulatoriali o visite domiciliari, nel caso in cui l assistito non possa accedere, prestazioni ambulatoriali: medicazioni, rimozioni suture, prescrizione di farmaci e di consulenze specialistiche, richieste di trasporto in ambulanza, presidi sanitari, cure termali, proposte di ricovero ospedaliero, vaccinazioni nell ambito di programmi di prevenzione regionale o locale (es. antinfluenzale, antitetanica), certificati di malattia INPS, in caso di malattia accertata dal medico, certificati di idoneità a svolgerei attività sportive non agonistiche, limitatamente all'ambito scolastico su richiesta dell autorità scolastica competente, secondo la normativa, prestazioni di assistenza domiciliare programmata o integrata per i pazienti non ambulabili con particolari necessità assistenziali, secondo un piano di cura concordato con l'équipe distrettuale. Prestazioni a pagamento: certificati: di buona salute; per ammissione a colonie, campi scuola, soggiorni climatici ecc; ad uso assicurativo; per rilascio porto d armi; anamnestico per rilascio di patente di guida; per richieste di invalidità; certificati INAIL, altre certificazioni o altre prestazioni non comprese tra quelle gratuite, prestazioni espressamente richieste in regime di libera professione. 6

4 VISITE IN AMBULATORIO L assistito che ha prenotato la vista, aspetta la chiamata in sala d'attesa. Si deve tener conto delle necessità cliniche degli utenti che possono determinare variazioni dell effettivo orario di visita, rispetto all'orario previsto dalla prenotazione. A fine visita il medico potrà prescrivere i farmaci, gli esami di laboratorio e le visite specialistiche che, secondo scienza e coscienza, riterrà appropriati per tutelare la vostra salute. Ogni medico è personalmente responsabile delle sue prescrizioni; pertanto il vostro medico non è obbligato a trascrivere sul ricettario regionale prescrizioni di altri colleghi, non condivise. Gli informatori delle ditte farmaceutiche sono ricevuti su appuntamento, in modo da non interferire con l attività ambulatoriale LA RICHIESTA DI RICETTE PER FARMACI CONTINUATIVI O PER VISITE SPECIALISTICHE E ACCERTAMENTI Le richieste di farmaci continuativi o di impegnative devono pervenire telefonicamente al centralino dedicato o alla segreteria della sede centrale solo in forma scritta, tramite busta chiusa, precisando i farmaci, il nome e cognome del richiedente e il cognome del medico curante. Con quest ultima modalità, sarà possibile far recapitare al medico eventuali referti di esami di laboratorio, strumentali o visite specialistiche con successivo riscontro da parte del proprio medico. Il personale di segreteria consegnerà le ricette o le impegnative il secondo giorno lavorativo successivo alla richiesta. Negli studi periferici tale servizio verrà svolto secondo le modalità fornite dal medico. VISITE NON DIFFERIBILI Nel caso di necessità non rinviabili, come malattie in fase acuta che richiedano una rapida diagnosi e terapia, è possibile contattare il centralino per richiedere una visita tempestiva in ambulatorio. Tale richiesta verrà presa in carico dal proprio medico o, in sua assenza, da quello presente nella sede centrale, e verificata la necessità, sarà soddisfatta nel più breve tempo possibile. VISITE DOMICILIARI La visita domiciliare richiesta viene valutata nella sua appropriatezza dal proprio medico. Le visite domiciliari vengono effettuate solo a quei pazienti che, per malattia o per età, non sono in grado di recarsi autonomamente o di farsi accompagnare in studio. Non rientrano in queste situazioni le più comuni forme febbrili. La visita a domicilio viene eseguita di norma nel corso della stessa giornata, se la richiesta perviene entro le ore 10; la visita richiesta dopo tale orario verrà eseguita entro le ore 12 del giorno successivo. Di sabato e nei giorni prefestivi i medici effettuano le visite domiciliari richieste entro le ore 10. La visita in ambulatorio offre maggiori vantaggi rispetto alla visita domiciliare, infatti: l ambulatorio è organizzato per poter visitare al meglio, in ambulatorio il medico può consultare e aggiornare con più facilità la cartella clinica, in ambulatorio il medico può inviare per via telematica il certificato di malattia. I PAZIENTI CON PATOLOGIE CRONICHE I medici e il personale della MGI Vivi in salute, prendono in carico le persone con problemi di cura a lungo termine per patologie croniche. Ciò riguarda le persone in terapia anticoagulante, le persone con diabete o bronchite cronica ostruttiva o scompenso cardiaco. I programmi di cura prevedono accessi periodici e programmati dei pazienti presso la sede centrale per monitorare parametri clinici, controllare l'esecuzione periodica di alcuni accertamenti e verificarne l'esito, confermare o modificare la terapia farmacologica, fornire consigli sugli stili di vita. Punto prelievi Nella sede centrale, il lunedì e il giovedì, dalle 7.45 alle 9.00, è attivo un punto prelievi rivolto ai pazienti con patologie croniche e presi in carico dai medici della medicina di gruppo integrata. Cosa fare di notte, nei giorni prefestivi e festivi? Di notte (dalle ore alle ore 8.00), dalle ore di sabato e dei giorni prefestivi e nei giorni festivi fino alle 8.00 del lunedì, è in funzione il Servizio di Continuità Assistenziale (tel ). Il ricorso al Pronto Soccorso è consigliato solo nei casi di reale urgenza o su indicazione del medico che vi invierà unitamente a una richiesta motivata. Le visite domiciliari in Assistenza programmata o integrata L assistenza domiciliare programmata o integrata assicura interventi domiciliari a pazienti che, per rilevanti e perduranti motivi sanitari, necessitano di cure e assistenza, ma non possono recarsi nello studio del proprio medico. La periodicità e l intensità dell assistenza viene decisa dal medico e dall équipe distrettuale in relazione alle necessità e comunicata all interessato dal Distretto socio-sanitario. 7 PRIVACY E CONSENSO INFORMATO Il suo medico registra i dati sanitari che la riguardano in una scheda informatizzata (cartella clinica). L accesso a tale archivio informatico è protetto da password. Quotidianamente gli archivi informatici vengono salvati. Alla prima visita, quando si apre una nuova cartella, il medico le chiede il consenso al trattamento dei dati personali, esclusivamente a fini di diagnosi, cura, prevenzione, secondo il decreto legislativo del 30 giugno 2003; tale consenso è esteso, limitatamente per le specifiche e diversificate competenze professionali, a: sostituti, associati, tirocinanti e personale infermieristico e di segreteria. 8

5 Il responsabile della custodia dei dati è il medico curante. Se l assistito intende rendere nota la propria cartella solo al medico di famiglia prescelto lo deve dichiarare formalmente. Comunque l'assistito può, in qualsiasi momento, chiedere di non far registrare o di far cancellare i dati sanitari che lo riguardano. La condivisione informatica della cartella clinica dei pazienti semplifica la consultazione dei dati clinici dell assistito, soprattutto in caso di assenza del medico titolare e favorisce l uniformità di comportamento e l integrazione all interno del gruppo; è previsto anche lo scambio informativo e di dati con l Azienda Ulss e il collegamento a server regionali e nazionali. L informativa sulla privacy è affissa in ambulatorio. La cessione della propria cartella clinica da un medico a un medico che non fa parte del gruppo avviene su richiesta del paziente. TUTELA L Azienda Ulss ha adottato un Regolamento di pubblica tutela a sostegno dei diritti degli utenti. Il regolamento è scaricabile dal sito internet Le segnalazioni degli utenti sono considerate un contributo al miglioramento dei servizi. Potrà formularle verbalmente o in forma scritta al Direttore del Distretto o all Ufficio Relazioni con il Pubblico o tramite In caso di reclamo scritto riceverà risposta entro 30 giorni. CARTA DEI SERVIZI Medicina di Gruppo Vivi in salute Sede Centrale Piazza Mariutto 8 Villanova di Camposampiero da lunedì a venerdì dalle 8.00 alle sabato e prefestivi dalle 8.00 alle MEDICI ASSOCIATI Monica Benetti Mario Costa Piera Costa Giampaolo Fastelli Francesca Fedele Fabio Guagno Antonella Mazzi Maria Pavanello Alessandro Picci Stefania Ruberti Alain Sawadogo Roberto Zanetti GUARDIA MEDICA Ogni sera dalle alle 8.00 del giorno successivo Tutti i giorni festivi dalle 8.00 alle Tutti i giorni pre-festivi dalle alle

CARTA DEI SERVIZI. Ambulatorio San Martino. Medicina di Gruppo Integrata

CARTA DEI SERVIZI. Ambulatorio San Martino. Medicina di Gruppo Integrata CARTA DEI SERVIZI Gentile signora/e, il medico di famiglia che Lei ha scelto fa parte della Ambulatorio San Martino. Questa Carta dei Servizi ne illustra l organizzazione, fornendo le informazioni utili

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Medicina di Gruppo Integrata. Sede Centrale Vigonza via Noalese

CARTA DEI SERVIZI. Medicina di Gruppo Integrata. Sede Centrale Vigonza via Noalese CARTA DEI SERVIZI Medicina di Gruppo Integrata Sede Centrale Vigonza via Noalese 26 049 8097322 da lunedì a venerdì dalle 8.00 alle 20.00 sabato e prefestivi dalle 8.00 alle 10.00 Per prenotare visite:

Dettagli

Medicina di Gruppo Integrata L. Scimone. da lunedì a venerdì dalle 8.00 alle sabato e prefestivi dalle 8.00 alle 10.00

Medicina di Gruppo Integrata L. Scimone. da lunedì a venerdì dalle 8.00 alle sabato e prefestivi dalle 8.00 alle 10.00 CARTA DEI SERVIZI Medicina di Gruppo Integrata L. Scimone Sede centrale Trebaseleghe via Fermi, 7 049 9385099 da lunedì a venerdì dalle 8.00 alle 20.00 sabato e prefestivi dalle 8.00 alle 10.00 mgitrebaseleghe@nuovavita.eu

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. il medico di famiglia che Lei ha scelto fa parte della Medicina di Gruppo Integrata (MGI) Mestre in Salute.

CARTA DEI SERVIZI. il medico di famiglia che Lei ha scelto fa parte della Medicina di Gruppo Integrata (MGI) Mestre in Salute. CARTA DEI SERVIZI Gentile Signore/a, il medico di famiglia che Lei ha scelto fa parte della Medicina di Gruppo Integrata (MGI) Mestre in Salute. Questa Carta dei Servizi ne illustra l organizzazione, fornendole

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Medicina di Gruppo Integrata. Medoacus.

CARTA DEI SERVIZI. Medicina di Gruppo Integrata. Medoacus. CARTA DEI SERVIZI Medicina di Gruppo Integrata Medoacus Sede centrale Carmignano di Brenta via Ugo Foscolo 3 049 9438450 - Call center 840 000484 da lunedì a venerdì dalle 8.00 alle 20.00 sabato e prefestivi

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DOTT.SSA MARIA GIUSEPPINA ORECCHIA. (accordi regionali 2009)

CARTA DEI SERVIZI DOTT.SSA MARIA GIUSEPPINA ORECCHIA. (accordi regionali 2009) CARTA DEI SERVIZI DOTT.SSA MARIA GIUSEPPINA ORECCHIA (accordi regionali 2009) SIGNIFICATO DELLA CARTA DEI SERVIZI Gli obiettivi generali sono quelli di: - rispondere attraverso l organizzazione dell attività

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI STUDIO MEDICO ASSOCIATO MEDICINA DI GRUPPO X MEDICINA IN RETE

CARTA DEI SERVIZI STUDIO MEDICO ASSOCIATO MEDICINA DI GRUPPO X MEDICINA IN RETE CARTA DEI SERVIZI STUDIO MEDICO ASSOCIATO MEDICINA DI GRUPPO X MEDICINA IN RETE ------------------------ Dr. ALESSIO GIACOMO Dr. DE MICHIEL GIUSEPPE Dr. MALCOTTI ALESSIO Dr. MURRONI SERGIO Dr. OGNO LORENZO

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI Forma Associativa di Medicina in RETE. Medici associati

CARTA DEI SERVIZI Forma Associativa di Medicina in RETE. Medici associati CARTA DEI SERVIZI Forma Associativa di Medicina in RETE Medici associati Dott. Ferraro Calogero cod. reg. 22169 Medico di Medicina Generale Specialista in Endocrinologia e Malattie del Ricambio ad indirizzo

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI Forma Associativa di Medicina in RETE Medici associati

CARTA DEI SERVIZI Forma Associativa di Medicina in RETE Medici associati CARTA DEI SERVIZI Forma Associativa di Medicina in RETE Medici associati Dott. Cuppone Curto Fiorentino cod.reg.45344 Medico di Medicina Generale Specialista in Oncologia Medica Dott. Gugliandolo Angelo

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Medici Associati. Significato della forma associativa. Forma associativa Medicina di Gruppo di ODERZO

CARTA DEI SERVIZI. Medici Associati. Significato della forma associativa. Forma associativa Medicina di Gruppo di ODERZO CARTA DEI SERVIZI Forma associativa Medicina di Gruppo di ODERZO La presente Carta dei Servizi è consultabile nel sito apposito ed ottenibile a richiesta dagli assistiti, al fine di far loro conoscere

Dettagli

Dott Francesca Avogadro

Dott Francesca Avogadro Dott Francesca Avogadro Indirizzo: Salerano sul Lambro Via Vittorio Veneto, 73 presso poliambulatori Telefono: 3315996101 per visite domiciliari tel al n. 3315996101 entro le ore 10 Lunedì dalle 16 alle

Dettagli

PRESTAZIONI GRATUITE Le prestazioni gratuite del Medico di Famiglia comprendono:

PRESTAZIONI GRATUITE Le prestazioni gratuite del Medico di Famiglia comprendono: CARTA DEI SERVIZI del Dott. Giuseppe Minestra Medico di Medicina Generale Cod. Reg. 01557 26839 Zelo Buon Persico (Lo) Via Manzoni 22 Tel 02 90 65 076 - Segreteria 334 366 42 61 Nato a Lodi, laureato a

Dettagli

Carta dei servizi. A salute spiegata. Guida. Il Pediatra di Famiglia

Carta dei servizi. A salute spiegata. Guida. Il Pediatra di Famiglia Carta dei servizi. A salute spiegata Guida Il Pediatra di Famiglia Carta dei servizi. A salute spiegata La Carta dei servizi è composta da: Guida dei principi e dei programmi Regolamento di Pubblica Tutela

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI MEDICINA DI GRUPPO CHIAVARI MEDICINA. cell cell cell cell INFORMAZIONI GENERALI

CARTA DEI SERVIZI MEDICINA DI GRUPPO CHIAVARI MEDICINA. cell cell cell cell INFORMAZIONI GENERALI CARTA DEI SERVIZI MEDICINA DI GRUPPO CHIAVARI MEDICINA Dr.ssa Gerevini Daniela Dr.ssa Leonardelli Eliana Dr.ssa Manno Anna Dr. Sambuceti Dino Specialista in: Neurologia cell 3389705829 Specialista in:

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI MEDICINA IN RETE

CARTA DEI SERVIZI MEDICINA IN RETE CARTA DEI SERVIZI MEDICINA IN RETE Dott. sa Paola Drigo - Dott. Pietro Vismara - Dott. Marco Coduri - Dott. Carlo Citterio Medici associati in rete, operanti nei comuni di Barzago, Cassago Brianza e Barzanò,

Dettagli

Medici Associati: BARCELLA GIULIANO LEONE BARONCHELLI BRUNO BERNINI ENNIO MILANA VITO TOMASONI GIAN MARIA

Medici Associati: BARCELLA GIULIANO LEONE BARONCHELLI BRUNO BERNINI ENNIO MILANA VITO TOMASONI GIAN MARIA CARTA DEI SERVIZI ( Depositata c/o Distretto Socio-Sanitario Alta Valle Seriana Valle di Scalve ) Forma Associativa MEDICINA in RETE ( DPR 270/2000 e Accordi Regionali 2001) (Aggiornamento del 01/12/2013)

Dettagli

Dr. Massimiliano Atzei Dr.ssa Romina Casaretto Dr.ssa Francesca Granata

Dr. Massimiliano Atzei Dr.ssa Romina Casaretto Dr.ssa Francesca Granata CARTA DEI SBRVIZI STUDIO MEDICO ASSOCIATO MEDICINADI GRUPPO Dr. Massimiliano Atzei Dr.ssa Romina Casaretto Dr.ssa Francesca Granata Dr. Gaetano Aste Dr.ssa M. Aden Cadigia Sede studio: via Trieste 414.

Dettagli

I compiti svolti dalla struttura distrettuale sono:

I compiti svolti dalla struttura distrettuale sono: In ogni Distretto Sanitario è istituita una struttura specifica che fornisce al cittadino i servizi per l assistenza di Medicina Generale e Pediatrica. I compiti svolti dalla struttura distrettuale sono:

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Forma Associativa in rete. Medici associati

CARTA DEI SERVIZI. Forma Associativa in rete. Medici associati CARTA DEI SERVIZI Forma Associativa in rete Medici associati Dott. TRIPODI SEBASTIANO cod. reg. 03247 Medico di Medicina Generale Dott.ssa VARRIALE ANNA cod.reg. 15551 Medico di Medicina Generale Specialista

Dettagli

Carta dei servizi della medicina in rete MALNATE

Carta dei servizi della medicina in rete MALNATE Carta dei servizi della medicina in rete MALNATE I dottori Antony Bertalot, Carletti Carlo, Maurizio Damiani, Claudio Michele Giuliani, hanno costituito un associazione denominata MEDICINA IN RETE MALNATE,

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI Forma Associativa di Medicina in Rete (accordi regionali 2009) Medici Associati

CARTA DEI SERVIZI Forma Associativa di Medicina in Rete (accordi regionali 2009) Medici Associati CARTA DEI SERVIZI Forma Associativa di Medicina in Rete (accordi regionali 2009) Medici Associati Dott. FRANCESCO COMPIERCHIO (cod.reg.26678) Medico di Medicina Generale Specialista in Chirurgia d'urgenza

Dettagli

1) CHI E IL MEDICO DI MEDICINA GENERALE (chiamato anche Medico di Famiglia)?

1) CHI E IL MEDICO DI MEDICINA GENERALE (chiamato anche Medico di Famiglia)? 1) CHI E IL MEDICO DI MEDICINA GENERALE (chiamato anche Medico di Famiglia)? Il medico di medicina generale (MMG) è il medico di fiducia che il cittadino liberamente sceglie fra quelli convenzionati con

Dettagli

(PER I SIGG. ASSISTITI, DA LEGGERE E LASCIARE IN SALA D ATTESA) CARTA DEI SERVIZI. 8. Formazione specifica per i medici di medicina generale

(PER I SIGG. ASSISTITI, DA LEGGERE E LASCIARE IN SALA D ATTESA) CARTA DEI SERVIZI. 8. Formazione specifica per i medici di medicina generale (PER I SIGG. ASSISTITI, DA LEGGERE E LASCIARE IN SALA D ATTESA) CARTA DEI SERVIZI Medicina in rete dei Dottori Cerutti, Meroni, Pizzi 1. Presentazione 2. Composizione della medicina di rete 3. Sede 4.

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DEL PEDIATRA DI FAMIGLIA Forma Associativa Medicina in Gruppo (DPR 272/2000 e Accordo Integrativo Regionale 2007)

CARTA DEI SERVIZI DEL PEDIATRA DI FAMIGLIA Forma Associativa Medicina in Gruppo (DPR 272/2000 e Accordo Integrativo Regionale 2007) CARTA DEI SERVIZI DEL PEDIATRA DI FAMIGLIA Forma Associativa Medicina in Gruppo (DPR 272/2000 e Accordo Integrativo Regionale 2007) Attiva dal 1 maggio 2015 Il Dott. SAMIR NAZHA Pediatra di Famiglia presso

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI del Medico di Medicina Generale e del Servizio di Continuità Assistenziale

CARTA DEI SERVIZI del Medico di Medicina Generale e del Servizio di Continuità Assistenziale CARTA DEI SERVIZI del Medico di Medicina Generale e del Servizio di Continuità Assistenziale www.asl14chioggia.veneto.it Il Medico di Medicina Generale è il Medico di fiducia del cittadino e svolge nei

Dettagli

Unità Operativa Aziendale Malattie Infettive

Unità Operativa Aziendale Malattie Infettive Presidi Ospedalieri di Ravenna, Faenza, Lugo Dipartimento Medico 2 Unità Operativa Aziendale Malattie Infettive Guida ai Servizi Presidi Ospedalieri di Ravenna, Faenza, Lugo Dipartimento Medico 2 Unità

Dettagli

U.T.A.P. VALLE DEL CHIAMPO 1/11/2007

U.T.A.P. VALLE DEL CHIAMPO 1/11/2007 U.T.A.P. VALLE DEL CHIAMPO 1/11/2007 MEDICINA DI GRUPPO INTEGRATA VALLE DEL CHIAMPO 1/09/2017 CURE PRIMARIE GESTISCONO CRONICITA COMPLESSITA ACCESSO AL SERVIZIO SANITARIO ORIENTAMENTO DEL PAZIENTE NEL

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI Forma Associativa di Medicina in Rete HIPPOCRATES 2 LODI Accordi regionali 2009 Lodi 27 maggio 2010

CARTA DEI SERVIZI Forma Associativa di Medicina in Rete HIPPOCRATES 2 LODI Accordi regionali 2009 Lodi 27 maggio 2010 CARTA DEI SERVIZI Forma Associativa di Medicina in Rete HIPPOCRATES 2 LODI Accordi regionali 2009 Lodi 27 maggio 2010 MEDICI ASSOCIATI DR.SSA ELENA MARIA ABBIATI cod.reg.32446 Medico di Medicina Generale

Dettagli

Degenza Breve Chirurgica

Degenza Breve Chirurgica Ospedale Ca Foncello di Treviso Degenza Breve Chirurgica Guida ai Servizi Gentile utente, questo opuscolo contiene alcune semplici informazioni che le potranno essere utili in vista dell intervento a cui

Dettagli

Razionale. Casa della Salute. Sostenibilità SSR Appropriatezza organizzativa Equità d accesso alle cure. Potenziamento assistenza territoriale

Razionale. Casa della Salute. Sostenibilità SSR Appropriatezza organizzativa Equità d accesso alle cure. Potenziamento assistenza territoriale Casa della Salute Razionale Sostenibilità SSR Appropriatezza organizzativa Equità d accesso alle cure Potenziamento assistenza territoriale «intesa come l insieme delle attività e prestazioni sanitarie

Dettagli

UNITÀ OPERATIVA MEDICINA D URGENZA

UNITÀ OPERATIVA MEDICINA D URGENZA UNITÀ OPERATIVA MEDICINA D URGENZA Dipartimento Emergenza 1/9 Attività L unità operativa Medicina Urgenza fornisce assistenza a persone ricoverate con problemi di salute acuti e urgenti, in continuità

Dettagli

Ambulatorio Interdipartimentale Malattie Epatiche Complesse

Ambulatorio Interdipartimentale Malattie Epatiche Complesse Presidio Ospedaliero di Faenza Dipartimento Medico 1 Dipartimento Medico 2 Dipartimento Malattie Digestive e Metaboliche Ambulatorio Interdipartimentale Malattie Epatiche Complesse Guida ai Servizi Presidio

Dettagli

GUIDA ALL ATTIVITÀ DEL CENTRO OSPEDALIERO DI MEDICINA INTEGRATA DI PITIGLIANO

GUIDA ALL ATTIVITÀ DEL CENTRO OSPEDALIERO DI MEDICINA INTEGRATA DI PITIGLIANO GUIDA ALL ATTIVITÀ DEL CENTRO OSPEDALIERO DI MEDICINA INTEGRATA DI PITIGLIANO Informazioni e notizie utili www.usl9.grosseto.it COS È IL CENTRO OSPEDALIERO DI MEDICINA INTEGRATA DI PITIGLIANO? E il primo

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI AMBULATORIO MEDICINA DI GRUPPO MASCALI

CARTA DEI SERVIZI AMBULATORIO MEDICINA DI GRUPPO MASCALI CARTA DEI SERVIZI AMBULATORIO MEDICINA DI GRUPPO MASCALI 1. Presentazione 2. Composizione della medicina di gruppo 3. Sede 4. Attività ambulatoriale 5. Visite domiciliari 6. Continuità Assistenziale 7.

Dettagli

Accesso alla prestazione. Esami microbiologici UTENTI ESTERNI

Accesso alla prestazione. Esami microbiologici UTENTI ESTERNI UTENTI ESTERNI Accesso alla prestazione ORARIO ATTIVITA UO: dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 19.00 sabato dalle ore 8.00 alle ore 16.00 domenica e giorni festivi dalle ore 8.00 alle ore 13.00

Dettagli

Nuovo Sistema Informativo. Bolzano, 29 Febbraio 2016

Nuovo Sistema Informativo. Bolzano, 29 Febbraio 2016 Nuovo Sistema Informativo Bolzano, 29 Febbraio 2016 Nuovo Sistema Informativo Medici cure primarie Cittadini / e Tutte le unità operative e i reparti dell Azienda Sanitaria Medici ospedalieri e del territorio

Dettagli

Piano di prevenzione degli effetti del caldo sulla salute Anno Individuazione dei soggetti fragili da inserire nel percorso di monitoraggio

Piano di prevenzione degli effetti del caldo sulla salute Anno Individuazione dei soggetti fragili da inserire nel percorso di monitoraggio Piano di prevenzione degli effetti del caldo sulla salute Anno 2014 1. Individuazione dei soggetti fragili da inserire nel percorso di monitoraggio CRITERI DI INCLUSIONE 1) età tra 0 1 anno e > 64 anni

Dettagli

DEI CARTA INFORMATIVA SERVIZI MEDICI. Associazione Medici 2001 Bresso. Dott.ssa TOSCANI Rossella Maria Dott. TRESOLDI Claudio IL MEDICOM GENERALE

DEI CARTA INFORMATIVA SERVIZI MEDICI. Associazione Medici 2001 Bresso. Dott.ssa TOSCANI Rossella Maria Dott. TRESOLDI Claudio IL MEDICOM GENERALE CARTA INFORMATIVA DEI SERVIZI DEI MEDICI IN ASSOCIAZIONE Associazione Medici 2001 Bresso Dott. BRAMBILLA Maurizio Dott. CRIPPA Massimo Arturo Dott.ssa CUSIMANO Maria Luisa Dott.ssa PARALOVO Ancella Maria

Dettagli

SERVIZIO TOSSICODIPENDENZE

SERVIZIO TOSSICODIPENDENZE SERVIZIO TOSSICODIPENDENZE Dipartimento salute mentale e dipendenze patologiche 1/6 Premessa Il Dipartimento salute mentale e dipendenze patologiche è la struttura aziendale che ha come finalità la promozione

Dettagli

UNITA OPERATIVA CHIRURGIA VERTEBRALE D URGENZA E DEL TRAUMA DIPARTIMENTO EMERGENZA

UNITA OPERATIVA CHIRURGIA VERTEBRALE D URGENZA E DEL TRAUMA DIPARTIMENTO EMERGENZA UNITA OPERATIVA CHIRURGIA VERTEBRALE D URGENZA E DEL TRAUMA DIPARTIMENTO EMERGENZA 1/10 Attività L Unità Operativa di Chirurgia Vertebrale d Urgenza e del Trauma ha sede presso l Ospedale Maggiore di Bologna

Dettagli

UNITÁ OPERATIVE DI GERIATRIA DIPARTIMENTO MEDICO

UNITÁ OPERATIVE DI GERIATRIA DIPARTIMENTO MEDICO UNITÁ OPERATIVE DI GERIATRIA DIPARTIMENTO MEDICO 1/10 Attività L attività delle unità operative di Geriatria dell Azienda USL di Bologna è diretta a garantire la cura della persona anziana nelle diverse

Dettagli

LA CASA DELLA SALUTE DI BUSSETO

LA CASA DELLA SALUTE DI BUSSETO Casa della Salute di Comune di Comune di Polesine - Zibello LA CASA DELLA SALUTE DI BUSSETO Servizi e informazioni utili La Case della Salute di è un importante punto di riferimento per la salute dei cittadini

Dettagli

Ospedale Ca Foncello di Treviso. Medicina e Terapia del Dolore Guida ai Servizi

Ospedale Ca Foncello di Treviso. Medicina e Terapia del Dolore Guida ai Servizi Ospedale Ca Foncello di Treviso Medicina e Terapia del Dolore Guida ai Servizi Il dolore è una sensazione spiacevole che l uomo sperimenta durante la vita. Esso indica che nell organismo sta accadendo

Dettagli

Ambulatorio di Diabetologia

Ambulatorio di Diabetologia via Nazario Sauro, 32-30014 Cavarzere (VE) - Tel. 0426 316111 - Fax 0426 316445 Ambulatorio di Diabetologia Redatto da: - Medico specialista, - Coord. Amministrativa - Coord. Infermieristica - Personale

Dettagli

Guida ai Servizi. Laboratorio analisi chimico cliniche e microbiologia Direttore dott. Nicola Palatiello

Guida ai Servizi. Laboratorio analisi chimico cliniche e microbiologia Direttore dott. Nicola Palatiello Guida ai Servizi Laboratorio analisi chimico cliniche e microbiologia Direttore dott. Nicola Palatiello Ospedale Gorizia Edificio Principale - Piano Terra Area F Via Fatebenefratelli, 34 - Gorizia Centralino

Dettagli

PRESIDIO OSPEDALIERO UNICO CARTA DEI SERVIZI

PRESIDIO OSPEDALIERO UNICO CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI Presentazione Con deliberazione del Consiglio Regionale n. 8 del 28.2.2008 è stato istituito il Presidio Ospedaliero Unico, che attualmente raggruppa quattro Stabilimenti Ospedalieri

Dettagli

Accoglienza Medica Avanzata per i Disabili

Accoglienza Medica Avanzata per i Disabili PROGETTO DAMA Accoglienza Medica Avanzata per i Disabili Maria Cristina Cocchi DISTRETTO PIANURA EST 1 Premessa Il Progetto DAMA è un modello assistenziale 'intorno' al disabile grave ed è un modello di

Dettagli

Chirurgia Maxillo Facciale

Chirurgia Maxillo Facciale Ospedale Ca Foncello di Treviso Chirurgia Maxillo Facciale Guida ai Servizi AMBULATORIO Edificio 4 - piano 0 Servizi: controllo operati e follow up; chirurgia orale; bonifiche in pazienti a rischio; ortodonzia,

Dettagli

LE CURE PRIMARIE nella provincia di Modena.

LE CURE PRIMARIE nella provincia di Modena. LE CURE PRIMARIE nella provincia di Modena. Rassegna di esperienze del medico di famiglia : Attività e progetti della medicina generale ghassan daya Modena 24-02-2007 le tappe del percorso del medico di

Dettagli

Carta dei Servizi rev. 1 del 15 giugno Unità operativa di Medicina Generale Ospedale di Bussolengo

Carta dei Servizi rev. 1 del 15 giugno Unità operativa di Medicina Generale Ospedale di Bussolengo Carta dei Servizi rev. 1 del 15 giugno 2008 Unità operativa di Azienda ULSS n. 22 Bussolengo (VR) Dipartimento di Medicina e Riabilitazione Unità Operativa di Ala est - Piano 1A Direttore: dott. Silvano

Dettagli

Il Progetto SCAP. XIV Congresso Nazionale CARD Italia "Aderenza alle terapie ed appropriatezza organizzativa nel Distretto"

Il Progetto SCAP. XIV Congresso Nazionale CARD Italia Aderenza alle terapie ed appropriatezza organizzativa nel Distretto XIV Congresso Nazionale CARD Italia "Aderenza alle terapie ed appropriatezza organizzativa nel Distretto" Il Progetto SCAP Napoli, 19-21 maggio 2016 dr. Aldo LEO Direttore Distretto Socio Sanitario Trani-Bisceglie

Dettagli

Ospedale Ca Foncello di Treviso. Otorinolaringoiatria. Guida ai Servizi

Ospedale Ca Foncello di Treviso. Otorinolaringoiatria. Guida ai Servizi Ospedale Ca Foncello di Treviso Otorinolaringoiatria Guida ai Servizi AMBULATORIO I LIVELLO Edificio 4, piano 0, ascensori 30/31 LUN-VEN 8.30-13.00 tel. 0422-322325 LUN-VEN 11.00-13.00 visite otorinolaringoiatriche

Dettagli

Sabato 21 Febbraio 2015 TITOLO DEL CORSO: Novità nella gestione e nella terapia di alcune patologie croniche

Sabato 21 Febbraio 2015 TITOLO DEL CORSO: Novità nella gestione e nella terapia di alcune patologie croniche AGGIORNAMENTO OBBLIGATORIO MEDICI DI MEDICINA GENERALE Sabato 21 Febbraio 2015 TITOLO DEL CORSO: Novità nella gestione e nella terapia di alcune patologie croniche Responsabile del corso Dr. : Tesei Fiorenzo

Dettagli

login: areamns password: socimns Servizi d urgenza e domiciliari attivabili tramite numero Verde

login: areamns password: socimns Servizi d urgenza e domiciliari attivabili tramite numero Verde SERVIZI BASE ( estesi gratuitamente al nucleo famigliare) CONVENZIONI SPECIALISTICHE ED OSPEDALIERE Tutti gli associati a Mutua Nuova Sanità posseggono la TESSERA AZZURRA sulla quale viene applicato ogni

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI A.D.I. Anno 2016

CARTA DEI SERVIZI A.D.I. Anno 2016 CARTA DEI SERVIZI A.D.I. Anno 2016 A.D.I. Assistenza Domiciliare Integrata L'ADI è un modello di cura domiciliare caratterizzata dall'azione integrata e coordinata di operatori sanitari e sociali a domicilio,

Dettagli

Ospedale di Treviso. Medicina di Laboratorio Guida ai Servizi

Ospedale di Treviso. Medicina di Laboratorio Guida ai Servizi Ospedale di Treviso Medicina di Laboratorio Guida ai Servizi L Unità Operativa Complessa Medicina di Laboratorio è un struttura del Dipartimento di Patologia Clinica dell Azienda ULSS 9 di Treviso. Essa

Dettagli

Ospedale Ca Foncello di Treviso. 2 a Medicina Generale Guida ai Servizi

Ospedale Ca Foncello di Treviso. 2 a Medicina Generale Guida ai Servizi Ospedale Ca Foncello di Treviso 2 a Medicina Generale Guida ai Servizi Gentile signora/e, con questo opuscolo Le diamo delle informazioni utili durante la Sua permanenza nell Unità Operativa di Medicina

Dettagli

Attività presenti nel CSS Livorno NORD (Q.re Fiorentina, Via Fiera S. Antonino - Tel. 0586.223.507)

Attività presenti nel CSS Livorno NORD (Q.re Fiorentina, Via Fiera S. Antonino - Tel. 0586.223.507) Attività presenti nel CSS Livorno NORD (Q.re Fiorentina, Via Fiera S. Antonino - Tel. 56.223.57) attività lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì Sabato oculista 1 1 1 1 otorino amb. disturbi cognitivi

Dettagli

U.C.C.P. San Giorgio del Sannio: presentazione primi dati di attività

U.C.C.P. San Giorgio del Sannio: presentazione primi dati di attività Emergenza cronicità in Campania: nuovi modelli organizzativi AFT e UCCP U.C.C.P. San Giorgio del Sannio: presentazione primi dati di attività Dott. Alessandro Cataffo Resp.le UOC Assistenza Sanitaria Distretto

Dettagli

Ospedale Ca Foncello di Treviso. Oncologia Guida ai Servizi

Ospedale Ca Foncello di Treviso. Oncologia Guida ai Servizi Ospedale Ca Foncello di Treviso Oncologia Guida ai Servizi RICOVERO Il giorno del ricovero il paziente deve presentarsi alle ore 7.30, a digiuno, per eseguire i prelievi ematochimici e deve portare con

Dettagli

Stato dell arte AFT nell Ulss 4. Dott. Mario Righele Direttore Cure Primarie

Stato dell arte AFT nell Ulss 4. Dott. Mario Righele Direttore Cure Primarie Stato dell arte AFT nell Ulss 4. Dott. Mario Righele Direttore Cure Primarie Mappa AFT Obiettivi Riorganizzazione della medicina generale verso la MGI per tutti i medici Nel nostro territorio entro i primi

Dettagli

SERVIZIO PSICHIATRICO DI DIAGNOSI E CURA DIPARTIMENTO SALUTE MENTALE E DIPENDENZE PATOLOGICHE

SERVIZIO PSICHIATRICO DI DIAGNOSI E CURA DIPARTIMENTO SALUTE MENTALE E DIPENDENZE PATOLOGICHE SERVIZIO PSICHIATRICO DI DIAGNOSI E CURA DIPARTIMENTO SALUTE MENTALE E DIPENDENZE PATOLOGICHE 1/11 Premessa Il Dipartimento salute mentale e dipendenze patologiche è la struttura aziendale che ha come

Dettagli

S.C. CARDIOLOGIA 2 OPUSCOLO INFORMATIVO LEGGERE PRIMA DEL RICOVERO S.C. CARDIOLOGIA 2 DIPARTIMENTO CARDIOLOGICO DIRETTO RE: DOTTO R ANGELO SANTE BONGO

S.C. CARDIOLOGIA 2 OPUSCOLO INFORMATIVO LEGGERE PRIMA DEL RICOVERO S.C. CARDIOLOGIA 2 DIPARTIMENTO CARDIOLOGICO DIRETTO RE: DOTTO R ANGELO SANTE BONGO DIPARTIMENTO CARDIOLOGICO S.C. CARDIOLOGIA 2 DIRETTO RE: DOTTO R ANGELO SANTE BONGO S.C. CARDIOLOGIA 2 OPUSCOLO INFORMATIVO LEGGERE PRIMA DEL RICOVERO Redatto da: CPSE SANNA FABIOLA CPS Inf. ZUMBO PATRIZIA

Dettagli

In copertina: Verso la via lattea, 2002, acrilico su tela, cm. 100x100 Giulio Mottinelli

In copertina: Verso la via lattea, 2002, acrilico su tela, cm. 100x100 Giulio Mottinelli In copertina: Verso la via lattea, 2002, acrilico su tela, cm. 100x100 Giulio Mottinelli GERIATRIA PALAZZOLO Carta dei Servizi GERIATRIA PALAZZOLO EQUIPE MEDICA Primario: Dott. GIORGIO SOTTINI Dirigente

Dettagli

- Scelta della struttura 1. Informazioni sulle strutture disponibili eroganti i servizi prescritti

- Scelta della struttura 1. Informazioni sulle strutture disponibili eroganti i servizi prescritti Tutte le attività erogate dell'azienda Ospedaliera S. Antonio Abate di Gallarate nelle varie sedi sono "accreditate". Ciò comporta, a garanzia dell'utente e della qualità del servizio erogato, il rispetto

Dettagli

Il welfare è di casa Incontri di presentazione e ascolto sul decreto Case della Salute e proposta di legge regionale sui servizi sociali

Il welfare è di casa Incontri di presentazione e ascolto sul decreto Case della Salute e proposta di legge regionale sui servizi sociali Il welfare è di casa Incontri di presentazione e ascolto sul decreto Case della Salute e proposta di legge regionale sui servizi sociali CONSIGLIO REGIONALE DEL LAZIO Teresa Petrangolini 23 giugno 2014

Dettagli

Ospedale Ca Foncello di Treviso. Dermatologia. Guida ai Servizi

Ospedale Ca Foncello di Treviso. Dermatologia. Guida ai Servizi Ospedale Ca Foncello di Treviso Dermatologia Guida ai Servizi Questa guida ai servizi vuol fornire alcune informazioni utili a comprendere l organizzazione dell Unità Operativa di Dermatologia che è ubicata

Dettagli

AMBULATORIO E DAY SERVICE MALATTIE INFETTIVE

AMBULATORIO E DAY SERVICE MALATTIE INFETTIVE AMBULATORIO E DAY SERVICE MALATTIE INFETTIVE 1/9 Premessa L Ambulatorio e il Day Service Malattie Infettive si occupano di prevenzione, diagnosi e terapia di patologie di pertinenza infettivologica. In

Dettagli

UNITÁ OPERATIVA ANESTESIA E TERAPIA INTENSIVA AREA NORD - TERAPIA INTENSIVA BENTIVOGLIO DIPARTIMENTO SERVIZI

UNITÁ OPERATIVA ANESTESIA E TERAPIA INTENSIVA AREA NORD - TERAPIA INTENSIVA BENTIVOGLIO DIPARTIMENTO SERVIZI UNITÁ OPERATIVA ANESTESIA E TERAPIA INTENSIVA AREA NORD - TERAPIA INTENSIVA BENTIVOGLIO DIPARTIMENTO SERVIZI 1/9 Attività L'unità operativa di Anestesia e Terapia Intensiva Area Nord eroga le proprie prestazioni

Dettagli

Anatomia Patologica Responsabile dott. Alessandro Brollo

Anatomia Patologica Responsabile dott. Alessandro Brollo Guida al Servizio Anatomia Patologica Responsabile dott. Alessandro Brollo Ospedale Gorizia Edificio Principale - Sesto Piano Area O Viale Fatebenefratelli, 34 Centralino Ospedale tel. 0481/5921 Ospedale

Dettagli

DIABETOLOGIA. L UOC di Diabetologia è situata al piano + 3 dell Ospedale Civile Mazzoni di Ascoli Piceno.

DIABETOLOGIA. L UOC di Diabetologia è situata al piano + 3 dell Ospedale Civile Mazzoni di Ascoli Piceno. UOC DIABETOLOGIA Sede : Ascoli Piceno Responsabile FF UOC : dr Illidio Meloncelli Tel 0735 793378 fax 0735 793515 e.mail illidio.meloncelli@sanita.marche.it Attività generali dell UOC L UOC di Diabetologia

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Dipartimento Cure primarie e Attività Distrettuali Distretto Sociosanitario 10 Valpolcevera e Valle Scrivia.

CARTA DEI SERVIZI. Dipartimento Cure primarie e Attività Distrettuali Distretto Sociosanitario 10 Valpolcevera e Valle Scrivia. Dipartimento Cure primarie e Attività Distrettuali Distretto Sociosanitario 10 Valpolcevera e Valle Scrivia Presentazione CARTA DEI SERVIZI Il Distretto 10 Valpolcevera e Valle Scrivia comprende il Municipio

Dettagli

Ambulatorio di Cardiologia

Ambulatorio di Cardiologia Presidio Ospedaliero di Lugo Dipartimento Cardiovascolare U.O. di Cardiologia Ambulatorio di Cardiologia Guida ai Servizi Presidio Ospedaliero di Lugo Dipartimento Cardiovascolare U.O. di Cardiologia Ambulatorio

Dettagli

ATTIVITÁ DI ANESTESIA IN OSTETRICIA E GINECOLOGIA

ATTIVITÁ DI ANESTESIA IN OSTETRICIA E GINECOLOGIA ATTIVITÁ DI ANESTESIA IN OSTETRICIA E GINECOLOGIA Dipartimento Servizi 1/9 Attività Le unità operative Anestesia e Terapia Intensiva forniscono il supporto specialistico anestesiologico alle Chirurgie

Dettagli

S.O.C. CARDIOLOGIA E RIABILITAZIONE CARDIOLOGICA

S.O.C. CARDIOLOGIA E RIABILITAZIONE CARDIOLOGICA DIPARTIMENTO EMERGENZA E PERCORSI OPERATORI PIATTAFORMA ASSISTENZIALE SERVIZI CLINICI S.O.C. CARDIOLOGIA E RIABILITAZIONE CARDIOLOGICA Carta dei Servizi CHI SIAMO Cardiologi Antonio Di Chiara - Direttore

Dettagli

Prestazioni private. si cura meglio dove si fa ricerca

Prestazioni private. si cura meglio dove si fa ricerca Prestazioni private si cura meglio dove si fa ricerca Chi siamo II Centro CARDIOLOGICO Monzino di Milano è l Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) dedicato alle malattie cardiovascolari.

Dettagli

UNITÀ OPERATIVA LABORATORIO ANALISI DIPARTIMENTO SERVIZI

UNITÀ OPERATIVA LABORATORIO ANALISI DIPARTIMENTO SERVIZI UNITÀ OPERATIVA LABORATORIO ANALISI DIPARTIMENTO SERVIZI 1/5 Attività I Laboratori Analisi afferiscono al Dipartimento Servizi dell Azienda USL di Bologna. Essi rispondono a tutte le richieste di esami

Dettagli

Guida ai Servizi. Anestesia e Rianimazione

Guida ai Servizi. Anestesia e Rianimazione Guida ai Servizi Struttura Complessa Anestesia e Rianimazione Direttore dott. Michelutto Vanni Ospedale Palmanova Ambulatori 1 piano-corpo C Via Natisone - Palmanova Centralino Ospedale tel. 0432 921111

Dettagli

S.P.D.C. SERVIZIO PSICHIATRICO DIAGNOSI E CURA CARTA DEI SERVIZI Direttore Dipartimento di Salute Mentale Dott. Pierangelo Martini

S.P.D.C. SERVIZIO PSICHIATRICO DIAGNOSI E CURA CARTA DEI SERVIZI Direttore Dipartimento di Salute Mentale Dott. Pierangelo Martini S.P.D.C. SERVIZIO PSICHIATRICO DIAGNOSI E CURA CARTA DEI SERVIZI ------------ Direttore Dipartimento di Salute Mentale Dott. Pierangelo Martini 0 Gentile Signora, egregio Signore, Siamo lieti di offrirle

Dettagli

REGOLAMENTO DEI SERVIZI DI TRASPORTO NEL SETTORE SOCIALE

REGOLAMENTO DEI SERVIZI DI TRASPORTO NEL SETTORE SOCIALE REGOLAMENTO DEI SERVIZI DI TRASPORTO NEL SETTORE SOCIALE Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 8 del 28.02.2003 COMUNE DI CALOLZIOCORTE Provincia di Lecco REGOLAMENTO DEI SERVIZI DI TRASPORTO

Dettagli

Ospedale Ca Foncello di Treviso. Malattie Infettive Guida ai Servizi

Ospedale Ca Foncello di Treviso. Malattie Infettive Guida ai Servizi Ospedale Ca Foncello di Treviso Malattie Infettive Guida ai Servizi RICOVERO Il giorno del ricovero il paziente deve portare con sé: tutta la documentazione sanitaria in suo possesso (esami ematochimici

Dettagli

L attività assistenziale all interno del Centro è regolata nel rispetto della normativa vigente:

L attività assistenziale all interno del Centro è regolata nel rispetto della normativa vigente: Attività assistenziale L attività assistenziale all interno del Centro è regolata nel rispetto della normativa vigente: - diritto all informazione - diritto alla privacy Diritto all'informazione e Consenso

Dettagli

LA PRENOTAZIONE DELL ESAME

LA PRENOTAZIONE DELL ESAME Direzione 030 3995 225 Segreteria ritiro referti - 030 Informazioni 3995 875 Segreteria Fax 030 3995 064 LA PRENOTAZIONE DELL ESAME MODALITA DI ACCESSO Sono ammessi al Servizio: 1 / 14 Utenti esterni in

Dettagli

obiettivi di miglioramento: AREA PREVENZIONE

obiettivi di miglioramento: AREA PREVENZIONE DPCS 2012 Il documento di programmazione sottolinea in particolare le aree e gli obiettivi di miglioramento. Gli obiettivi di miglioramento riferiti al Cittadino, sono stati costruiti con riferimento alla

Dettagli

Unità Operativa Aziendale di Dermatologia Guida ai Servizi

Unità Operativa Aziendale di Dermatologia Guida ai Servizi Dipartimento Medico Internistico 1 - Ravenna Unità Operativa Aziendale di Dermatologia Guida ai Servizi Dipartimento Medico Internistico 1 - Ravenna Unità Operativa Aziendale di Dermatologia Guida ai Servizi

Dettagli

Distretto 43 Casoria(NA) Direttore dr. Ferdinando Russo

Distretto 43 Casoria(NA) Direttore dr. Ferdinando Russo Distretto 43 Casoria(NA) Direttore dr. Ferdinando Russo Assistenza Sanitaria ad assistiti di uno Stato dell UE o Spazio Economico Europeo in temporaneo soggiorno in Italia I cittadini, assistiti da uno

Dettagli

OPUSCOLO INFORMATIVO MEDICINA E CHIRURGIA D URGENZA. Ospedale Castelli Verbania

OPUSCOLO INFORMATIVO MEDICINA E CHIRURGIA D URGENZA. Ospedale Castelli Verbania OPUSCOLO INFORMATIVO MEDICINA E CHIRURGIA D URGENZA Ospedale Castelli Verbania Struttura Operativa Complessa Medicina e Chirurgia d Urgenza DIRETTORE: Dottor Paolo Gramatica MEDICI: Dott. Francesco De

Dettagli

Ferrara 23 settembre 2016

Ferrara 23 settembre 2016 IBD UNIT L'esperienza forlivese del «CASE MANAGEMENT» Verso un modello gestionale multiprofessionale Ferrara 23 settembre 2016 Deborah Tumedei U.O. Gastroenterologia Ausl della Romagna 1 Direttore Prof.

Dettagli

CURE PRIMARIE NEL SANNIO BENEVENTANO 10 DICEMBRE 2015 UCCP SAN GIORGIO DEL SANNIO

CURE PRIMARIE NEL SANNIO BENEVENTANO 10 DICEMBRE 2015 UCCP SAN GIORGIO DEL SANNIO CURE PRIMARIE NEL SANNIO BENEVENTANO 10 DICEMBRE 2015 UCCP SAN GIORGIO DEL SANNIO ORGANIZZAZIONE E ORGANIGRAMMA UCCP SAN GIORGIO DEL SANNIO DOTT. GERARDO COLUCCIELLO L UCCP di san Giorgio del Sannio, modello

Dettagli

UNITÁ OPERATIVE DI ENDOCRINOLOGIA DIPARTIMENTO MEDICO

UNITÁ OPERATIVE DI ENDOCRINOLOGIA DIPARTIMENTO MEDICO UNITÁ OPERATIVE DI ENDOCRINOLOGIA DIPARTIMENTO MEDICO 1/10 Attività Le unità operative di Endocrinologia hanno come obiettivo la diagnosi e la cura delle malattie che riguardano il sistema endocrino-metabolico,

Dettagli

UNITA OPERATIVA. Chirurgia Maxillo Facciale SCHEDA INFORMATIVA UNITA OPERATIVE CLINICHE. PRESIDIO Ospedale Civile Maggiore. pag. 7

UNITA OPERATIVA. Chirurgia Maxillo Facciale SCHEDA INFORMATIVA UNITA OPERATIVE CLINICHE. PRESIDIO Ospedale Civile Maggiore. pag. 7 pag. 7 AZIENDA OSPEDALIERA ISTITUTI OSPITALIERI DI VERONA SCHEDA INFORMATIVA UNITA OPERATIVE CLINICHE UNITA OPERATIVA Chirurgia Maxillo Facciale PRESIDIO Ospedale Civile Maggiore MA 28 Rev. 0 del 03/07/03

Dettagli

La programmazione delle Case della Salute nel Distretto Sud Est

La programmazione delle Case della Salute nel Distretto Sud Est La programmazione delle Case della Salute nel Distretto Sud Est Rossella Emanuele Dipartimento Cure Primarie Distretto Sud Est Modena 26 Gennaio 2013 La mappa delle case della salute del Distretto Sud

Dettagli

RUOLO, FUNZIONI, COMPITI, Tommasa Maio

RUOLO, FUNZIONI, COMPITI, Tommasa Maio RUOLO, FUNZIONI, COMPITI, ATTIVITA Tommasa Maio Ruolo, Funzioni, Compiti e Attività Definiscono uno spazio professionale e non solo culturale Rispondono principalmente a bisogni della Società In particolare,

Dettagli

IL SERVIZIO DI ASSISTENZA INFERMIERISTICA DOMICILIARE

IL SERVIZIO DI ASSISTENZA INFERMIERISTICA DOMICILIARE OPUSCOLO INFORMATIVO IL SERVIZIO DI ASSISTENZA INFERMIERISTICA DOMICILIARE AZIENDA USL 12 VERSILIA chi siamo Siamo infermieri che svolgono la propria attività in ambito domiciliare. Attraverso questo servizio

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA. S.C. Tossicologia Forense e Antidoping. Direttore: Prof. S. Davide Ferrara CARTA AMBULATORIO IDONEITA ALLA GUIDA

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA. S.C. Tossicologia Forense e Antidoping. Direttore: Prof. S. Davide Ferrara CARTA AMBULATORIO IDONEITA ALLA GUIDA AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA S.C. Tossicologia Forense e Antidoping Direttore: Prof. S. Davide Ferrara CARTA DI ACCOGLIENZA AMBULATORIO IDONEITA ALLA GUIDA Via Falloppio n. 50 - Padova Telefono 049 8218545

Dettagli

Centro Salute Mentale

Centro Salute Mentale SERVIZIO PSICHIATRICO MIRANO Direttore: Dr.ssa Anna Urbani Centro Salute Mentale MIRANO Via Miranese, 18-30035 Mirano (VE) tel. 041 5795519 fax 041 5795539 Fax segreteria: 041-5795501 BENVENUTI NEL NOSTRO

Dettagli

Presidio Ospedaliero Centrale U.O.: Servizio Psichiatrico Diagnosi e Cura Direttore F.F. Dott. Pierluigi Botarelli

Presidio Ospedaliero Centrale U.O.: Servizio Psichiatrico Diagnosi e Cura Direttore F.F. Dott. Pierluigi Botarelli Presidio Ospedaliero Centrale U.O.: Servizio Psichiatrico Diagnosi e Cura Direttore F.F. Dott. Pierluigi Botarelli DIPARTIMENTO DI SALUTE MENTALE Direttore D.S.M: Dott. Pierangelo Martini Ospedale Belcolle

Dettagli

Le Aggregazioni Funzionali Territoriali e l'assistenza H24 nell'ambiente metropolitano ed in quello rurale

Le Aggregazioni Funzionali Territoriali e l'assistenza H24 nell'ambiente metropolitano ed in quello rurale Le Aggregazioni Funzionali Territoriali e l'assistenza H24 nell'ambiente metropolitano ed in quello rurale Autori : Enrico d'alessandro, Michelina Seren Rosso, Valerio Andretta, Donato Orrù Abstract: La

Dettagli

Cos'è il FSE. Dipartimento Promozione della Salute, del Benessere Sociale e. Contenuto aggiornato il 18/05/2016

Cos'è il FSE. Dipartimento Promozione della Salute, del Benessere Sociale e. Contenuto aggiornato il 18/05/2016 Cos'è il FSE Il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) è la raccolta di dati e documenti sanitari relativi ad una persona. Il FSE dei cittadini pugliesi è accessibile attraverso il link al lato, reso disponibile

Dettagli

4 5 6 identificatore titolo descrizione Gestione dell anagrafica pazienti

4 5 6 identificatore titolo descrizione Gestione dell anagrafica pazienti 4 5 6 identificatore titolo descrizione Gestione dell anagrafica pazienti ASL_BO_0001 Anagrafe sanitaria assistibili aziendale integrata con i dipartimentali e con anagrafica assistiti ASL_BO_0002 Anagrafica

Dettagli