Città di Eraclea. Provincia di Venezia D I S P O S I Z I O N E D I R I G E N Z I A L E

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Città di Eraclea. Provincia di Venezia D I S P O S I Z I O N E D I R I G E N Z I A L E"

Transcript

1 Città di Eraclea D I S P O S I Z I O N E D I R I G E N Z I A L E UFFICIO PROPONENTE : ECOLOGIA AMBIENTE DISPOSIZIONE n.03 DEL 03/02/2015 REGISTRO: LIQUIDAZIONE DELLE SPESE ANNO 2015 OGGETTO: LIQUIDAZIONE AL DOTT. EZIO CASARIN DI JESOLO (VE) DELLA PARCELLA N. 670 DEL PER VISITE MEDICHE AI SENSI DEL D.LGS 81/08. IL RESPONSABILE DELL'AREA SERVIZI TECNICI PREMESSO che: con determina n. 258 del si impegnava la somma di 2.750,00 del Bilancio Finanziario Anno 2014 al capitolo 200 imp siope 1321; con determina n. 493 del si impegnava la somma di 2.250,00 del Bilancio Finanziario Anno 2014 al capitolo 200 imp siope 1321; VISTO il vigente regolamento di contabilità, approvato dal Consiglio Comunale con deliberazione n. 75 del e ss.mm.ii.; VISTA la documentazione giustificativa della spesa, allegata al presente atto DISPONE Di liquidare al dott. EZIO CASARIN con sede in via Battisti n Jesolo (VE)- la somma di 3.299,40 a saldo della parcella n. 670 del ; La spesa totale di 3.299,40 trova copertura al Bilancio Finanziario 2014 al cap. 200 cod. siope 1321: per 2.518,00 all imp. cod ; per 781,40 all imp. cod Di dare atto che: la ditta risulta regolare ai fini DURC (validità fino al ); il CIG è Z8E102D227; la scadenza della fattura è il

2 IL RESPONSABILE DELL AREA LL.PP MANUTENTIVO - Arch. Paolino Ramon - VISTO PER IL CONTROLLO EX ART D.LGS. 267/2000 Il Responsabile del Servizio Finanziario - Angileri D.ssa Antonella - 1

3 CITTA' DI ERACLEA COPIA Det. Servizio Ecologia N. 77 DETERMINAZIONE REG. GEN. N OGGETTO: D.LGS 81/2008. AFFIDAMENTO AL DOTT. EZIO CASARIN DI JESOLO DEL SERVIZIO DI MEDICO DEL LAVORO PER L'ANNO IMPEGNO DELLA SPESA IL RESPONSABILE DELL AREA DELL'AMBIENTE E DEI LAVORI PUBBLICI CONSIDERATO che: ai sensi del d.lgs 81/2008 si rende necessario avere un medico del lavoro anche per l anno 2014 che effettui i controlli periodici e straordinari dei dipendenti comunali; per l anno 2014 dovranno essere sottoposti a controllo periodico n. 10 dipendenti con mansioni d ufficio e n. 17 dipendenti con mansioni non assimilabili all attività d ufficio e n.1 inserimento lavorativo; dovranno essere sottoposti a visita medica con giudizio di idoneità un totale di n. 27 dipendenti e n. 1 inserimento lavorativo; CONSIDERATO altresì di stimare: per le visite mediche e i prelievi un totale di ore 5 su 2 giornate; per le riunioni con i dipendenti e consulenze n. 3 ore; per gli esami di laboratorio n. 17 prelievi; DATO ATTO che non è attiva nessuna convenzione CONSIP relativa alla sicurezza su luoghi di lavoro (d.lgs 81/2008); DATO ATTO altresì che le tipologie di prestazioni richieste non sono presenti come categoria nel MEPA determinando così l impossibilità di effettuare una gara tramite esso; CONSIDERATO che con lettera prot. n del è stato richiesto al dott. Casarin di Jesolo la conferma del tariffario applicato all ente nel 2013, in quanto già affidatario dell incarico di medico del lavoro ai sensi del d.lgs 81/08 con dt. 373 del 04/11/2013; VISTA la risposta del dott. Casarin del assunta agli atti con prot. n del di conferma dei prezzi applicati nel 2013; RITENUTO congruo il tariffario applicato dal dott. Casarin; RICHIAMATO l art. 20 del d.lgs 163/06 Appalti di servizi elencati nell allegato II B ; RICHIAMATO altresì il comma 13 dell articolo 1 del D.L.. 95/2012 convertito con modifiche in L. 135/2012: 13. Le amministrazioni pubbliche che abbiano validamente stipulato un autonomo - 1 -

4 contratto di fornitura o di servizi hanno diritto di recedere in qualsiasi tempo dal contratto, previa formale comunicazione all'appaltatore con preavviso non inferiore a quindici giorni e previo pagamento delle prestazioni gia' eseguite oltre al decimo delle prestazioni non ancora eseguite, nel caso in cui, tenuto conto anche dell'importo dovuto per le prestazioni non ancora eseguite, i parametri delle convenzioni stipulate da Consip S.p.A. ai sensi dell'articolo 26, comma 1, della legge 23 dicembre 1999, n. 488 successivamente alla stipula del predetto contratto siano migliorativi rispetto a quelli del contratto stipulato e l'appaltatore non acconsenta ad una modifica delle condizioni economiche tale da rispettare il limite di cui all'articolo 26, comma 3 della legge 23 dicembre 1999, n Ogni patto contrario alla presente disposizione e' nullo. Il diritto di recesso si inserisce automaticamente nei contratti in corso ai sensi dell'articolo 1339 c.c., anche in deroga alle eventuali clausole difformi apposte dalle parti. Nel caso di mancato esercizio del detto diritto di recesso l'amministrazione pubblica ne da' comunicazione alla Corte dei conti, entro il 30 giugno di ogni anno, ai fini del controllo successivo sulla gestione del bilancio e del patrimonio di cui all'articolo 3, comma 4, della legge 14 gennaio 1994, n. 20. ; VISTI: il Decreto Sindacale n. 3 del con il quale è stato nominato l arch. Paolino Ramon quale responsabile dell Area Ambiente e LL.PP.; il Decreto Sindacale n. 18 del con il quale è stato nominato l arch. Paolino Ramon quale datore di lavoro pubblico nonché responsabile ai sensi del d.lgs 626/94 e ss.mm.ii.; DATO ATTO che l importo dell affidamento è sotto la soglia comunitaria; RILEVATO che il termine per la deliberazione del bilancio di previsione per l'anno 2014 è stato differito al 31 luglio 2014 e vige pertanto l'esercizio provvisorio ai sensi dell art. 163 comma 3 del D. Lgs. n. 267/2000; DATO ATTO che come stabilito dall art. 163 comma 1 del D. Lgs. n. 267/2000 si possono effettuare, per ciascun intervento spese in misura non superiore mensilmente ad un dodicesimo delle somme previste nel bilancio 2013 con esclusione delle spese tassativamente regolate dalla legge o non suscettibili di pagamento frazionato in dodicesimi; VERIFICATO, ai sensi dell art. 9, comma 1, lett. a), punto 2, del D.L. n. 78/2009 convertito in L. n. 102/2009, che il programma dei pagamenti conseguenti all assunzione del presente impegno di spesa è compatibile con i relativi stanziamenti di bilancio e con le regole di finanza pubblica; Visto il regolamento di Contabilità approvato con deliberazione C.C. n. 75 del e ss.mm.i.i.; Visto l'art 107, comma 3 del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267; Visto il Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267, parte 2^; DETERMINA 1. di affidare il servizio di medico del lavoro anno 2014 al dott Ezio Casarin con studio in via Battisti n. 12 a Jesolo (VE); - 2 -

5 2. di dare atto che il contratto sarà sottoposto a condizione risolutiva, nei termini di cui al comma 13 del predetto art. 1 del D.L. 95/2012, nel caso di intervenuta disponibilità di convenzioni Consip o di centrali regionali di committenza che prevedano condizioni di maggior vantaggio economico; 3. di impegnare la somma di 2.750,00 al Bilancio di Previsione anno 2014 in corso di predisposizione imputandola al cap. 200 cod. SIOPE 1321; 4. di dare atto che la spesa di cui al presente provvedimento rientra nel limite di cui all art. 163, commi 1 e 3, del D. Lgs. 267/2000; 5. di provvedere con successive disposizioni di liquidazione al pagamento della spesa di cui sopra, a seguito di emissioni di regolari fatture; 6. di dare atto ai sensi dell art. 9, comma 1, lett. a), punto 2, del D.L. n. 78/2009 convertito in L. n. 102/2009, che il programma dei pagamenti conseguenti all assunzione del presente impegno di spesa è compatibile con i relativi stanziamenti di bilancio e con le regole di finanza pubblica; 7. di trasmettere copia del presente provvedimento all ufficio Personale; 8. di trasmettere copia del presente provvedimento alle RSU aziendali e alle OO.SS.. Eraclea, 30/06/2014 IL RESPONSABILE DELL'AREA Paolino arch. RAMON - 3 -

6 CITTA DI ERACLEA OGGETTO: D.LGS 81/2008. AFFIDAMENTO AL DOTT. EZIO CASARIN DI JESOLO DEL SERVIZIO DI MEDICO DEL LAVORO PER L'ANNO IMPEGNO DELLA SPESA Ai sensi e per gli effetti dell'art.151, comma 4, del D. Lgs. 18 agosto 2000, n.267, si rende il visto favorevole di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria della spesa oggetto della suestesa determinazione che, a norma di legge, è pertanto esecutiva dalla data odierna. Ai sensi dell art. 9, comma 1, lett. a), punto 2, del D.L. n. 78/2009 convertito in L. n. 102/2009, si rende il visto favorevole di copertura monetaria. Eraclea, 03/07/2014 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Dr.ssa Antonella ANGILERI - 4 -

7 CITTA' DI ERACLEA COPIA Det. Servizio Ecologia N. 138 DETERMINAZIONE REG. GEN. N OGGETTO: INTEGRAZIONE IMPEGNO DELLA SPESA PER VISITE MEDICHE DEL LAVORO. CIG: Z8E102D227 IL RESPONSABILE DELL AREA DELL'AMBIENTE E DEI LAVORI PUBBLICI RICHIAMATA la determina n. 258 del con la quale è stato affidato il servizio di medico del lavoro al dott. Ezio Casarin per l anno 2014; CONSIDERATO che per l anno 2014 si stima un costo complessivo per spese mediche dei dipendenti comunali e degli inserimenti lavorativi pari a 5.000,00; DATO ATTO che in predetta determina è stato impegnata la somma di 2.750,00 in quanto adottata durante l esercizio provvisorio; RITENUTO di dover provvedere all integrazione dell impegno di spesa per la somma mancante pari a 2.250,00; VERIFICATO, ai sensi dell art. 9, comma 1, lett. a), punto 2, del D.L. n. 78/2009 convertito in L. n. 102/2009, che il programma dei pagamenti conseguenti all assunzione del presente impegno di spesa è compatibile con i relativi stanziamenti di bilancio e con le regole di finanza pubblica; Visto il regolamento di Contabilità approvato con deliberazione C.C. n. 75 del e ss.mm.i.i.; Visto l'art 107, comma 3 del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267; Visto il Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267, parte 2^; DETERMINA 1. di dover provvedere all integrazione dell impegno di spesa n assunto durante l esercizio provvisorio con determina n. 258 del fino al raggiungimento della somma stimata per le visite mediche a cui sottoporre i dipendenti comunali e gli inserimenti lavorativi; 2. di impegnare, per quanto espresso al punto 1, la somma di 2.250,00, imputandola al cap. 200 del Bilancio di Previsione 2014 cod. SIOPE 1321; 3. di provvedere con successiva disposizione di liquidazione al pagamento della spesa di cui sopra a seguito di emissione di regolare fattura; - 1 -

8 4. di dare atto ai sensi dell art. 9, comma 1, lett. a), punto 2, del D.L. n. 78/2009 convertito in L. n. 102/2009, che il programma dei pagamenti conseguenti all assunzione del presente impegno di spesa è compatibile con i relativi stanziamenti di bilancio e con le regole di finanza pubblica. Eraclea, 10/11/2014 IL RESPONSABILE DELL'AREA Paolino arch. RAMON - 2 -

9 CITTA DI ERACLEA OGGETTO: INTEGRAZIONE IMPEGNO DELLA SPESA PER VISITE MEDICHE DEL LAVORO. CIG: Z8E102D227 Ai sensi e per gli effetti dell'art.151, comma 4, del D. Lgs. 18 agosto 2000, n.267, si rende il visto favorevole di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria della spesa oggetto della suestesa determinazione che, a norma di legge, è pertanto esecutiva dalla data odierna. Ai sensi dell art. 9, comma 1, lett. a), punto 2, del D.L. n. 78/2009 convertito in L. n. 102/2009, si rende il visto favorevole di copertura monetaria. Eraclea, 10/11/2014 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Dr.ssa Antonella ANGILERI - 3 -

Città di Eraclea. Provincia di Venezia D I S P O S I Z I O N E D I R I G E N Z I A L E

Città di Eraclea. Provincia di Venezia D I S P O S I Z I O N E D I R I G E N Z I A L E Città di Eraclea D I S P O S I Z I O N E D I R I G E N Z I A L E UFFICIO PROPONENTE : ECOLOGIA AMBIENTE DISPOSIZIONE n.12 DEL 21/05/2015 REGISTRO: LIQUIDAZIONE DELLE SPESE ANNO 2015 OGGETTO: LIQUIDAZIONE

Dettagli

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE N. 48 DEL 24/06/2013

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE N. 48 DEL 24/06/2013 Città di Eraclea Provincia di Venezia AREA VIGILANZA Corpo di Polizia Locale DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE N. 48 DEL 24/06/2013 OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURE DELLA DITTA OPEN SOFTWARE SRL DI MIRANO N. 1582-1583

Dettagli

Città di Eraclea. Provincia di Venezia D I S P O S I Z I O N E D I R I G E N Z I A L E

Città di Eraclea. Provincia di Venezia D I S P O S I Z I O N E D I R I G E N Z I A L E Città di Eraclea Provincia di Venezia D I S P O S I Z I O N E D I R I G E N Z I A L E UFFICIO PROPONENTE : ECOLOGIA AMBIENTE DISPOSIZIONE n.17 DEL 04/03/2014 REGISTRO: LIQUIDAZIONE DELLE SPESE ANNO 2014

Dettagli

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E SETTORE TRE Servizio CED Innovazione Tecnologica e Informatica- Gestione Reti D E T E R M I N A Z I O N E (art. 107, D. Leg.vo 18.08.2000, n. 267) N. 346 del 19 Luglio 2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 58/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 58/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 92 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 58/2013 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER I PREMI DI

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 256 del 15/05/2015 del registro generale OGGETTO: EDISON ENERGIA S.P.A. - IMPEGNO

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 230 DEL 05-04-2013 - SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - OGGETTO: 'Corso di sopravvivenza in cucina per ragazzi'. Biblioteca

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 40 DEL 03/02/2016

DETERMINAZIONE N. 40 DEL 03/02/2016 COMUNE DI GAGGIO MONTANO PROVINCIA DI BOLOGNA P.zza A. Brasa, 1 40041 Gaggio Montano Tel 0534/38003 Fax 0534/37666 DETERMINAZIONE N. 40 DEL 03/02/2016 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PULIZIE EDIFICI COMUNALI

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE AMMINISTRATIVO Servizio Cultura DETERMINA N 189 DATA 12/09/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER LA STAMPA, L IMPOSTAZIONE GRAFICA E

Dettagli

DETERMINA N. 210 / 14 DEL 15/05/2014

DETERMINA N. 210 / 14 DEL 15/05/2014 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 210 / 14 DEL 15/05/2014

Dettagli

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 936 del 06/07/2015

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 936 del 06/07/2015 Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi PROP. NUM. 625/2015 Determinazione n. 936 del 06/07/2015 Oggetto: ACQUISTO SUL MEPA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA SOFTWARE DI BASE

Dettagli

DETERMINA N. 195 / 13 DEL 23/05/2013

DETERMINA N. 195 / 13 DEL 23/05/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 195 / 13 DEL 23/05/2013

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 199/2013

DETERMINAZIONE N. 199/2013 COMUNE DI PAVIA DI UDINE P r o v i n c i a d i U d i n e w w w. c o m u n e. p a v i a d i u d i n e. u d. i t AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO Piazza Julia, 1-33050 Lauzacco C. F. e P. I. V. A.

Dettagli

CITTA' DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI

CITTA' DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI CITTA' DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI 6 Settore: Tutela Ambientale Servizio Proponente:Servizi per l'ambiente Responsabile del Procedimento:G.Laudicina Responsabile del Settore: R.Quatrosi DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 45/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 45/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 74 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 45/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE PREMIO PER

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici LIQUIDAZIONE FATTURE PER LA FORNITURA DI TELEFONIA PER LE SCUOLE Nr. Progr : Proposta 9 03/02/2015

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO Reg. pubbl. N. ORIGINALE lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 1004 DEL 31-12-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Progetto Educazione Stradale. Acquisto di gadget per

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 829 del 30.05.2015

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 829 del 30.05.2015 COPIA Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 829 del 30.05.2015 Oggetto: Acquisto buoni carburante per il parco veicolare della Polizia Locale

Dettagli

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 604/2015 1150/2015. Vedi capitoli. N.ro determina servizio DETERMINAZIONE DI IMPEGNO

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 604/2015 1150/2015. Vedi capitoli. N.ro determina servizio DETERMINAZIONE DI IMPEGNO CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 Dedel Imp. 604/2015 1150/2015 Vedi capitoli SERVIZIO 01 FINANZIARIO N.ro determina servizio del 21 settembre 2015 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO NR. 378/15 DEL

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE ECONOMICO/FINANZIARIO Servizio Bilancio e Organizzazione DETERMINA N 39 DATA 16/02/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO IN ECONOMIA FORNITURA

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 47/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 47/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 79 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 47/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO MEDIANTE IL M.E.P.A. DEL SERVIZIO

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO S1 SERVIZIO AMMINISTRATIVO Responsabile De Amicis Stefania COPIA DETERMINAZIONE N. 23 DEL 13/01/2016 Oggetto: Affidamento del servizio di telefonia mobile del Comune di Borgo a Mozzano per il periodo 2016/2017

Dettagli

CITTA DI CONSELVE PROVINCIA DI PADOVA

CITTA DI CONSELVE PROVINCIA DI PADOVA CITTA DI CONSELVE PROVINCIA DI PADOVA DETERMINAZIONE N. 9 DEL 16/01/2013 ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL SETTORE TECNICO - AREA ECOLOGIA E AMBIENTE OGGETTO: INTERVENTO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA CENTRALE

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 72 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO ALLA DITTA EOS INFORMATICA DI BRESCIA

Dettagli

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE N. Proposta 1273 del 07/09/2015 OGGETTO: CORSO AGGIORNAMENTO PER PREPOSTI AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO 9 APRILE 2008 N.81

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 83 del 25/02/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 14 del 25/02/2015 OGGETTO: ORDINE

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 59 del 04/03/2013. Proposta n. 59

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 59 del 04/03/2013. Proposta n. 59 Estratto DETERMINAZIONE N. 59 del 04/03/2013 Proposta n. 59 Oggetto: D. LGS. 9.4.2008 N. 81 SICUREZZA E SALUTE SUI LUOGHI DI LAVORO. INTEGRAZIONE IMPEGNO DI SPESA PER LE VISITE ANNUALI AI DIPENDENTI COMUNALI

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 263 DEL 05-05-2014 - SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - OGGETTO: Servizio di trasporto funebre. Impegno di spesa per

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 569 DEL 28-08-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Canone per utilizzo Pos gsm della Cassa di Risparmio del

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 42/621 del 13/07/2015

DETERMINAZIONE N. 42/621 del 13/07/2015 Comune di Novi Ligure Provincia di Alessandria Copia DETERMINAZIONE N. 42/621 del 13/07/2015 Settore: Sett. 7 - Polizia Municipale Ufficio: Polizia Municipale Oggetto: ACQUISTO DI BLOCCHI DI PREAVVISO

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.452 del 07/05/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI MANUTENTIVI

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000224 del 22/12/2015

Determina Lavori pubblici/0000224 del 22/12/2015 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000224 del 22/12/2015 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Elisa Guglielmetti

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali ACQUISTO ARTICOLI CANCELLERIA TRAMITE ORDINE DIRETTO MEPA - DPR 207/2010 - CIG. n. Z8D150BB8F Nr. Progr : Proposta

Dettagli

COMUNE DI VILLARICCA

COMUNE DI VILLARICCA 1/5 COPIA COMUNE DI VILLARICCA CITTA' METROPOLITANA DI NAPOLI SETTORE PROPONENTE: LAVORI PUBBLICI E TERRITORIO UFFICIO PROPONENTE: PROGRAMMAZIONE E MONITORAGGIO LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 875 DEL

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA DETERMINAZIONE : AREA TECNICA CONVALIDA DETERMINAZIONE N. 174 DEL 09.05.2013 AVENTE AD OGGETTO "IMPEGNO DI SPESA PER LA FORNITURA DI SPECIFICO MATERIALE

Dettagli

COMUNE DI VILLARICCA

COMUNE DI VILLARICCA 1/5 COPIA COMUNE DI VILLARICCA CITTA' METROPOLITANA DI NAPOLI SETTORE PROPONENTE: SERVIZI SOCIO-ASSISTENZIALI UFFICIO PROPONENTE: BIBLIOTECA COMUNALE DETERMINAZIONE N. 661 DEL 27-05-2015 OGGETTO: IMPEGNO

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE Servizio Tributi DETERMINA N 217 DATA 17/10/2013 OGGETTO: PROROGA FINO AL 31.12.2013 DELL AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE A EQUITALIA NORD

Dettagli

Approvvigionamento di beni e servizi

Approvvigionamento di beni e servizi Approvvigionamento di beni e servizi Sistemi e procedure di affidamento A cura dell Ufficio Risorse (ultimo aggiornato del 01/10/2012) Procedure di affidamento ordinarie soprasoglia e sottosoglia La soglia

Dettagli

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa)

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) ORIGINALE AREA 2: TECNICA IL RESPONSABILE DEL SETTORE DOTT.SSA CATERINA BARNI DETERMINAZIONE N.15 DEL 22/01/2013 OGGETTO: SPESE TELEFONICHE "DATI E VOCE" PER

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE SICUREZZA/ATTIVITÀ PRODUTTIVE Servizio Polizia Locale DETERMINA N 57 DATA 14/03/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER RINNOVO ADESIONE

Dettagli

DIREZIONE STAZIONE UNICA APPALTANTE E SERVIZI GENERALI - STAZIONE UNICA APPALTANTE - ACQUISTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2014-152.2.0.

DIREZIONE STAZIONE UNICA APPALTANTE E SERVIZI GENERALI - STAZIONE UNICA APPALTANTE - ACQUISTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2014-152.2.0. DIREZIONE STAZIONE UNICA APPALTANTE E SERVIZI GENERALI - STAZIONE UNICA APPALTANTE - ACQUISTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2014-152.2.0.-65 L'anno 2014 il giorno 25 del mese di Marzo il sottoscritto

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE TECNICO/LAVORI PUBBLICI Servizio Manutenzione-Demanio-Patrimonio DETERMINA N 6 DATA 09/01/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ADESIONE

Dettagli

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa)

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) COPIA AREA 1: AMMINISTRATIVO - CONTABILE IL RESPONSABILE DEL SETTORE D.SSA ALBA RUBECHINI DETERMINAZIONE N.8 DEL 22/01/2013 OGGETTO: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 299 DEL 26-05-2014 - SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - OGGETTO: Servizi Cimiteriali. Incarico Ditta Onoranze Funebri

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 600 DEL 04/11/2014 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Servizi Cimiteriali OGGETTO: Sostituzione lastra pertinente loculo n. 10 fila 3 del

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE ECONOMICO/FINANZIARIO Servizio Bilancio e Organizzazione DETERMINA N 131 DATA 26/06/2013 OGGETTO: FORNITURA DI CARTA IN RISME FORMATO

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 439 DEL 20-08-2014 - SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - OGGETTO: Programma 'Eventi in città'. Affidamento fornitura servizio

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 415 in data 09/05/2014 OGGETTO: FORNITURA DI CARBURANTE PER GLI AUTOMEZZI IN

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO Reg. pubbl. N. ORIGINALE lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 976 DEL 31-12-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Recupero e smaltimento veicoli abbandonati in territorio

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 472 Del 20/07/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 472 Del 20/07/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 472 Del 20/07/2015 OGGETTO: INTEGRAZIONE POSA IN OPERA PER COMPLETAMENTO DELLA FORNITURA DEI SERRAMENTI - PORTE INTERNE, PORTE-FINESTRE PER IL PROGRAMMA

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 861835. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 861835. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 13 del 02/01/2013 Codice identificativo 861835 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino SERVIZIO DI MANUTENZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE NUMERO 10 DEL 13/02/2014 (Numero Generale 150)

DETERMINAZIONE NUMERO 10 DEL 13/02/2014 (Numero Generale 150) COMUNE DI SANTA MARGHERITA LIGURE (GE) AREA DI LINEA 2 - Gestione e Controllo Risorse Economico Finanziarie DETERMINAZIONE NUMERO 10 DEL 13/02/2014 (Numero Generale 150) OGGETTO: FORNITURA GENERI DI CANCELLERIA

Dettagli

Comune di Capannoli SETTORE III AMMINISTRATIVO

Comune di Capannoli SETTORE III AMMINISTRATIVO Comune di Capannoli Provincia di Pisa ORIGINALE SETTORE III AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N 207 DEL 06/08/2015 OGGETTO: NOLEGGIO AFFRANCATRICE NEOPOST MOD IS280 PER 60 MESI TRAMITE

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE AMMINISTRATIVO Servizio Demografici DETERMINA N 192 DATA 17/09/2013 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER IL SEPPELLIMENTO DELLA

Dettagli

Ufficio Tecnico Comunale n. 78 del 04/09/2012 ... Oggetto: ACQUISTO ARMADIO ARCHIVIO PER UFFICIO ANAGRAFE - AFFIDAMENTO FORNITURA - [CIG X4005B0085]

Ufficio Tecnico Comunale n. 78 del 04/09/2012 ... Oggetto: ACQUISTO ARMADIO ARCHIVIO PER UFFICIO ANAGRAFE - AFFIDAMENTO FORNITURA - [CIG X4005B0085] COMUNE DI QUAGLIUZZO Provincia di Torino COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Ufficio Tecnico Comunale n. 78 del 04/09/2012. Oggetto: ACQUISTO ARMADIO ARCHIVIO PER UFFICIO ANAGRAFE - AFFIDAMENTO

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000020 del 03/02/2014

Determina Lavori pubblici/0000020 del 03/02/2014 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000020 del 03/02/2014 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Guglielmetti

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E D E T E R M I N A Z I O N E n. 38-DTSF del 29.05.2013 OGGETTO: Determina a contrattare mediante procedura di cottimo fiduciario, approvazione dei capitolati speciali e documentazione afferente l affidamento

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Citta Metropolitana di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Citta Metropolitana di Napoli - COMUNE DI GRAGNANO Citta Metropolitana di Napoli Determinazione n. 294 del 13-04-2016 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 306 del 11-04-2016 Determinazione n. 47 del 08-04-2016

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 861832. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 861832. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 11 del 02/01/2013 Codice identificativo 861832 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino SERVIZIO DI MANUTENZIONE

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE Economico/Finanziario Servizio BILANCIO E ORGANIZZAZIONE DETERMINA N 15 DATA 27/01/2015 OGGETTO: PROROGA AFFIDAMENTO POLIZZE RAMI

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 845 DEL 20-12-2012 - SETTORE PIANIFICAZIONE E GESTIONE DEL TERRITORIO, OPERE E STRUTTURE PUBBLICHE, VIABILITA' E

Dettagli

COMUNE DI SANTA CESAREA TERME (Provincia di Lecce) ORIGINALE

COMUNE DI SANTA CESAREA TERME (Provincia di Lecce) ORIGINALE COMUNE DI SANTA CESAREA TERME (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE II AFFARI FINANZIARI Nr.3 - Registro di Settore del 27- Nr.4 - Registro Generale del 27- Oggetto: Ordine diretto di acquisto

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena)

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena) SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE Servizio proponente SUPPORTO AMMINISTRATIVO L.P. DETERMINAZIONE N. 3/LP DEL 10/01/2014 OGGETTO APPALTO DELLA FORNITURA DI CARBURANTI PER

Dettagli

CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE

CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE DS11 n. 0 Del Fascicolo OGGETTO: AFFIDAMENTO IN ECONOMIA TRAMITE COTTIMO FIDUCIARIO

Dettagli

Determinazione n. 115 Del 26/02/2015

Determinazione n. 115 Del 26/02/2015 ORIGINALE Determinazione n. 115 Del 26/02/2015 OGGETTO: CANONE DI HOSTING, MANUTENZIONE, ASSISTENZA, GESTIONE POSTA DELLA RETE CIVICA COMUNALE E PROGETTO R.AM.P.E. CIG. Z961360250 Dalla Residenza Municipale,

Dettagli

COMUNE DI CAMUGNANO PROVINCIA DI BOLOGNA

COMUNE DI CAMUGNANO PROVINCIA DI BOLOGNA COMUNE DI CAMUGNANO PROVINCIA DI BOLOGNA SETTORE FUNZIONALE 4 : POLIZIA MUNICIPALE SERVIZI ALLE IMPRESE SERVIZI CIMITERIALI SEGRETERIA AFFARI GENERALI RELAZIONI CON IL PUBBLICO SERVIZIO SEGRETERIA DETERMINAZIONE

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1601 del DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI MANUTENTIVI N 251

Dettagli

COMUNE DI VELO D'ASTICO Provincia di Vicenza

COMUNE DI VELO D'ASTICO Provincia di Vicenza COMUNE DI VELO D'ASTICO Provincia di Vicenza ORIGINALE Registro Generale n. 32 DETERMINAZIONE DEL SETTORE SETTORE EDILIZIA PRIVATA - URBANISTICA N. 1 DEL 05-03-2015 Ufficio: INFORMATICA Oggetto: GESTIONE

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 749 del 28/06/2013 Codice identificativo 911529

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 749 del 28/06/2013 Codice identificativo 911529 COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 749 del 28/06/2013 Codice identificativo 911529 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino OGGETTO SERVIZIO DI CALL

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015. IL DIRETTORE dott.ssa Elisabetta Cecchini

DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015. IL DIRETTORE dott.ssa Elisabetta Cecchini DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015 OGGETTO: Acquisizione servizi di rinnovo hosting, supporto, manutenzione, messa in sicurezza del dominio e della web-mail dell Ente. Affidamento diretto alla ditta

Dettagli

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO OGGETTO: Adesione alla convenzione Consip Convenzione per la fornitura di energia elettrica e dei servizi connessi per le pubbliche amministrazioni Lotto 2 periodo 01/07/2015 30/06/2016. Impegno di spesa

Dettagli

COMUNE DI TERRALBA (Provincia di Oristano)

COMUNE DI TERRALBA (Provincia di Oristano) REGISTRO GENERALE R.P.A. N N del COMUNE DI TERRALBA (Provincia di Oristano) 2 SERVIZIO - ASSETTO ED UTILIZZAZIONE DEL TERRITORIO Unità Operativa:Servizi Manutentivi ed Ambientali (Responsabile del procedimento

Dettagli

DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 171 DEL 28-06-2014

DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 171 DEL 28-06-2014 DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 171 DEL 28-06-2014 COPIA Settore III: Oggetto: INIZIATIVA DENOMINATA MISS NONNA PIU' ANNO 2014. ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE SOMME. Il Responsabile

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA Ufficio Ragioneria DETERMINAZIONE N. 109 DEL 30.10.2014 Reg. Gen. Determinazioni OGGETTO: Impegno di spesa per pagamento premio polizza assicurativa responsabilità

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 69 DEL 27/03/2014 OGGETTO: ACQUISTO CARTA

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 295 DEL 28/04/2014 SERVIZIO DI MANUTENZIONE SOFTWARE DELLA SOLUZIONE CMS E DELLA TECNOLOGIA DI DATABASE CONTESTUALMENTE AL CATALOGO

Dettagli

C O M U N E D I I G L E S I A S

C O M U N E D I I G L E S I A S C O M U N E D I I G L E S I A S Provincia Carbonia - Iglesias D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E Numero 3322 del 29/12/2015 - Settore - Tecnico - Manutentivo Oggetto ORIGINALE Lavori di

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA DETERMINAZIONE : AREA SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO ISTRUZIONE E SPORT AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE LUDICO-RICREATIVA DEL SERVZIO "CENTRI ESTIVI" DEL COMUNE

Dettagli

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO REGIONE VENETO PROVINCIA DI BELLUNO COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO C. A. P. 3 2 0 4 3 C o r s o I t a l i a n. 3 3 T e l. 0 4 3 6 / 4 2 9 1 f a x 0 4 3 6 / 8 6 8 4 4 5 SERVIZIO PATRIMONIO DETERMINAZIONE N.

Dettagli

CITTA DI CIVITELLA DEL TRONTO Provincia di Teramo

CITTA DI CIVITELLA DEL TRONTO Provincia di Teramo CITTA DI CIVITELLA DEL TRONTO Provincia di Teramo COPIA Registro Generale n. 21 DETERMINAZIONE DEL SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO N. 3 DEL 22-01-2015 Ufficio: RAGIONERIA Oggetto: ACQUISTO SERVIZIO WEB INTEGRATO

Dettagli

Comune di Capannoli SETTORE III AMMINISTRATIVO

Comune di Capannoli SETTORE III AMMINISTRATIVO Comune di Capannoli Provincia di Pisa ORIGINALE SETTORE III AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N 60 DEL 02/03/2016 OGGETTO: INIZIATIVE MARZO 2016 IN OCCASIONE DELLA FESTA DELLA DONNA.

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE FINANZIARIO SERVIZIO PIANIFICAZIONE PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE FINANZIARIO SERVIZIO PIANIFICAZIONE PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE FINANZIARIO SERVIZIO PIANIFICAZIONE PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 156 / 2015 OGGETTO: DETERMINAZIONE A CONTRATTARE PER AFFIDAMENTO

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 142 DEL 04/02/2015 INCARICATO ALLA REDAZIONE: Cantele Gabriella RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Castagnaro Micaela SETTORE PROPONENTE: SETTORE SISTEMA INFORMATIVO

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000051 del 31/03/2015

Determina Lavori pubblici/0000051 del 31/03/2015 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000051 del 31/03/2015 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Elisa Guglielmetti

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 598 DEL 11-09-2013 - SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - OGGETTO: Progetto 'Cityshow'. Settembre - Ottobre 2013. Affidamento

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Servizio Risorse Informatiche e SIT

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Servizio Risorse Informatiche e SIT Registro generale n. 1824 del 16/06/2015 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Tutela e Valorizzazione dell'ambiente, Pianificazione Territoriale, Trasporto e Infrastrutture

Dettagli

COMUNE DI SERRAMAZZONI

COMUNE DI SERRAMAZZONI COMUNE DI SERRAMAZZONI PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO: SERVIZIO TECNICO LAVORI PUBBLICI UFFICIO: UFFICIO TECNICO, LAVORI PUBBLICI IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO BUONI CARBURANTE PER MEZZI

Dettagli

COMUNE DI FINALE LIGURE PROVINCIA DI SAVONA

COMUNE DI FINALE LIGURE PROVINCIA DI SAVONA COMUNE DI FINALE LIGURE PROVINCIA DI SAVONA \ %SIGLA_UTENTE% Reg. Gen N. 834 Del 15 novembre 2011 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Proposta n. 190 del 02/11/2011 COPIA OGGETTO: Affidamento

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 92 di data 5 marzo 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 92 di data 5 marzo 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 92 di data 5 marzo 2015 OGGETTO: Incarico per il servizio di rimozione e smaltimento di materiale

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 6 DEL 29/03/2016 (cod.308)

DETERMINAZIONE N. 6 DEL 29/03/2016 (cod.308) UFFICIO ASSOCIATO DETERMINAZIONE N. 6 DEL 29/03/2016 (cod.308) OGGETTO: Esecuzione di stampe, copie, fotocopie, scansioni ecc.- affidamento del servizio ed impegno di spesa anno 2016 - CIG n.z3d192c8bb

Dettagli

DETERMINA N. 10 / 13 DEL 02/01/2013

DETERMINA N. 10 / 13 DEL 02/01/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE RAGIONERIA CODICE SERVIZIO RAGIONERIA DETERMINA N. 10 / 13 DEL 02/01/2013

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 114 DEL 18/01/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 114 DEL 18/01/2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 114 DEL 18/01/2016 SETTORE LAVORI PUBBLICI 2 SERVIZIO MANUTENZIONE FABBRICATI E IMPIANTI SPORTIVI OGGETTO: IMPORTO 4.189,00 SERVIZIO FUNZIONI RSPP IN MATERIA DI SICUREZZA

Dettagli

Determina Cultura - Sport/0000004 del 14/01/2015

Determina Cultura - Sport/0000004 del 14/01/2015 Comune di Novara Determina Cultura - Sport/0000004 del 14/01/2015 Area / Servizio Servizio Cultura Biblioteche e Sport (14.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Cultura Biblioteche e Sport (14.UdO)

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi.

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi. Registro generale n. 382 del 2012 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi Servizio Cultura Oggetto Oggetto:. Restituzione

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : SETTORE FINANZIARIO Responsabile: Casula Maria Angela DETERMINAZIONE N. 291 in data 01/04/2014 OGGETTO: ADESIONE ALLA CONVENZIONE ONLINE SARDEGNA CAT - CENTRALE DI COMMITTENZA

Dettagli

COMUNE DI SARTEANO PROVINCIA DI SIENA

COMUNE DI SARTEANO PROVINCIA DI SIENA SETTORE: LAVORI PUBBLICI SERVIZIO: DETERMINAZIONE N. 325 IN DATA 31/03/2015 rif: 16/2015 COPIA COMUNE DI SARTEANO PROVINCIA DI SIENA Oggetto: Incarico di sostituzione scambiatore impianto di riscaldamento

Dettagli

COMUNE DI SERRAMAZZONI

COMUNE DI SERRAMAZZONI COMUNE DI SERRAMAZZONI PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO: SERVIZIO FINANZIARIO UFFICIO: UFFICIO SISTEMI INFORMATICI - CED CONNESSIONE INTERNET SCUOLE MATERNA SCUOLE ELEMENTARI SCUOLA MEDIA

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE TECNICO/URBANISTICA Servizio Informatica DETERMINA N 45 DATA 25/02/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO AVG ANTIVIRUS BUSINESS

Dettagli