Nuovo Regolamento Sanitario 2006 Cassa Mutua Nazionale Banche di Credito Cooperativo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Nuovo Regolamento Sanitario 2006 Cassa Mutua Nazionale Banche di Credito Cooperativo"

Transcript

1 Nuovo Regolamento Sanitario 2006 Cassa Mutua Nazionale Banche di Credito Cooperativo L esercizio 2006 della Cassa Mutua Nazionale dei dipendenti delle Banche di Credito Cooperativo prevede rilevanti innovazioni. Le innovazioni sono state determinate da due fatti accaduti nel corso del 2005: - per primo, l adozione del nuovo statuto che, ha non solo sostituito il vecchio, ma ha anche incorporato il regolamento; - in secondo l aumento della contribuzione in seguito al rinnovo del CCNL. La CMN ha provveduto: - ad inviare, nel corso del 2005, a tutti gli iscritti copia del nuovo statuto ( pubblicato dalla ns. casa editrice ECRA ) e, pertanto lo stesso dovrebbe essere in possesso di tutti i destinatari della stessa; - a trasmettere in allegato alla circolare n. 1/2006 del 27 dicembre 2005 Anno Sanitario 2006 il regolamento sanitario 2006 e le Disposizioni di attuazione 2006 a tutte le aziende/bcc i cui dipendenti sono iscritti alla Cassa Mutua Nazionale. Questi documenti, pertanto, dovrebbero essere nella disponibilità di tutti i destinatari della CMN. In caso contrario possono essere scaricati direttamente dal sito della CMN all indirizzo : oppure dal sito del nostro Coordinamento Nazionale all indirizzo: Per rendere visibili i miglioramenti che il Comitato Amministratore della CMN ha deliberato al nuovo regolamento sanitario, abbiamo ritenuto opportuno produrre uno schema che, mette a confronto il regolamento 2006 con quello dell anno precedente ( anno 2005 ). Riteniamo che il lavoro allegato rappresenta un utile strumento di comprensione e di lavoro per i nostri dirigenti sindacali e consenta a tutti una immediata percezione dei cambiamenti apportati alle singole prestazioni. Al fine di facilitare la lettura dello schema, allegato alla presente nota, Vi segnaliamo: - che, nel lato destro del prospetto, quello evidenziato con il colore rosso indica le prestazioni modificate rispetto al regolamento dell anno precedente; - che quello evidenziato con il colore giallo sono le variazione di merito delle singole prestazioni.

2 Cassa Mutua Nazionale Regolamento Sanitario Ospedaliere Ospedaliere Ricovero con intervento chirurgico ed onorari medici) e sulle prestazioni pre/post ricovero. Ricovero senza intervento chirurgico ed onorari medici) e sulle prestazioni pre/post ricovero. Intervento in regime ambulatoriale o day hospital ed onorari medici). Parto cesareo Franchigia 10% - Massimale 6.500,00. Parto naturale Nessuna franchigia - Massimale 1.500,00. Ricovero con intervento chirurgico Franchigia del 20% con il massimo di 3.000,00 solo sugli onorari medici. Franchigia del 10% sulle prestazioni pre/post ricovero. Retta di degenza con il limite di 260,00 al giorno Ricovero senza intervento chirurgico Nessuna franchigia sulle spese inerenti il ricovero. Franchigia del 10% sulle prestazioni post ricovero. Intervento in regime ambulatoriale o day hospital Franchigia del 20% con il massimo di 3.000,00 solo sugli onorari medici. Retta di degenza con il limite di 260,00 al giorno Parto cesareo Nessuna franchigia - Massimale 6.500,00. Parto naturale Nessuna franchigia - Massimale 2.000,00. Trattamento terapeutico per neonati Trattamento terapeutico per neonati Franchigia 10%. - Massimale 1.000,00 Franchigia 10%. - Massimale 1.000,00 Laser per correzione difetto rifrattivo Massimale per un occhio 1.035,00. Massimale per entrambi gli occhi 1.550,00 Laser per correzione difetto rifrattivo Massimale per un occhio 1.035,00. Massimale per entrambi gli occhi 1.550,00 Diaria per ricovero con intervento o parto Diaria per ricovero con intervento o parto 80,00 al giorno per massimo 200 giorni 80,00 al giorno per massimo 200 giorni Diaria per ricovero senza intervento Diaria per ricovero senza intervento 80,00 al giorno per massimo 100 giorni 80,00 al giorno per massimo 100 giorni

3 Diaria per neonati Diaria per neonati 80,00 al giorno per i primi 30 gg a partire dal 6 g 80,00 al giorno per i primi 30 gg a partire dal 6 g Diaria day hospital 55,00 al giorno per massimo 30 gg all anno per nucleo familiare Diaria day hospital 60,00 al giorno per massimo 30gg all anno a persona Extraospedaliere Extraospedaliere Alta diagnostica Alta diagnostica Nessuna franchigia Massimale 7.750,00 Nessuna franchigia Massimale 7.750,00 Visite specialistiche (a) rilasciato dal medico specialista che ha effettuato la visita: Franchigia 20% con il minimo di 25,00 Analisi, esami diagnostici e di laboratorio (b) rilasciato dal medico specialista. Franchigia 20% con il minimo di 25,00 Nessuna franchigia Ticket (c) Fisioterapia (d) Logopedia (e) fino al compimento del 12 anno - Sub massimale 750,00 Visite specialistiche (A) rilasciato dal medico specialista che ha effettuato la visita: Franchigia 20% - rimborso massimo 200,00. Massimale complessivo A+B= 2.000,00 Visite specialistiche (B) senza certificato attestante la patologia rilasciato dal medico specialista che ha effettuato la visita: Franchigia 50% - rimborso massimo 100,00. Massimale complessivo A+B= 2.000,00 Analisi, esami diagnostici e di laboratorio senza certificato attestante la patologia rilasciato dal medico specialista. Franchigia 25% - Massimale 500,00 Chemioterapia, radioterapia, cobaltoterapia Nessuna franchigia Massimale 7.750,00 Ticket Nessuna franchigia Nessun massimale Fisioterapia - Massimale 1.000,00 Logopedia e Riabilitazione psicomotoria fino al compimento del 16 anno - Massimale 1.500,00

4 Prestazioni omeopatiche ed agopuntura (f) Prestazioni omeopatiche ed agopuntura Franchigia 50% Franchigia 50% - Massimale 500,00 Trattamenti chiropratici ed osteopatici (g) Franchigia 50% Sostituzione riparazione parti anatomiche Franchigia 20% - Massimale 2.585,00 Rimborso erogabile ogni 5 anni Trattamenti chiropratici ed osteopatici Franchigia 50% - Massimale 500,00 Sostituzione riparazione parti anatomiche Acquisto: franchigia 20% - Massimale 3.000,00 Riparazione: franchigia 20% - Massimale 1.000,00 Rimborso erogabile ogni 4 anni Inseminazione assistita Inseminazione assistita Nessuna franchigia Massimale 1.500,00 Nessuna franchigia Massimale 1.500,00 Odontoiatria da infortunio Odontoiatria da infortunio - Massimale 1.500,00 - Massimale 1.500,00 Gravidanza Nessuna franchigia Massimale 2.070,00 Amniocentesi/Villocentesi rimborsate al 50% fino al compimento del 35 anno di età Gravidanza Nessuna franchigia Massimale 2.500,00 Amniocentesi/Villocentesi rimborsate al 50% fino al compimento del 35 anno di età Trasporto in Italia Trasporto in Italia Prestazioni infermieristiche Rimborso massimo 40,00 al giorno, massimo 30gg Accompagnatore Rimborso massimo 55,00 al giorno, massimo 30gg Prestazioni infermieristiche Rimborso massimo 40,00 al giorno, massimo 30gg Accompagnatore Rimborso massimo 80,00 al giorno. Massimale 2.500,00 Forniture ortopediche Nessuna franchigia Massimale 500,00 Trasporto all estero Trasporto all estero Trasporto della salma Trasporto della salma Acquisto lenti Massimale 130,00 a persona ogni 24 mesi Massimale 130,00 ogni 12 mesi per bambini fino 12a Acquisto lenti Massimale 160,00 a persona ogni 24 mesi Massimale 200,00 a persona ogni 24 mesi per difetti di rifrazione superiori alle 4,5 diottrie almeno 1 occhio Massimale ogni 12 mesi per bambini fino 12a

5 Ortodonzia fino al compimento del 16 anno Ortodonzia fino al compimento del 18 anno - Massimale 365,00 a persona - Massimale 2.000,00 a nucleo Recupero intossicazione da stupefacenti/alcolici Recupero intossicazione da stupefacenti/alcolici Indennità 1.550,00 Indennità 2.000,00 Apparecchi acustici Nessuna franchigia Massimale 1.550,00 biennale Estrazione ottavi - Massimale 715,00 Solo in caso di totale inclusione nella massa ossea Asportazione nei - Massimale 250,00 a persona Apparecchi acustici Nessuna franchigia Massimale 2.000,00 biennale Estrazione ottavi - Massimale 750,00 In caso di inclusione ossea o osteomucosa Asportazione nei - Massimale 250,00 a persona Radiologia odontoiatrica - Massimale 250,00 Gnatologia - Massimale 250,00 Si resta a disposizione per ogni ulteriore chiarimento Un cordiale saluto FISAC CGIL Coordinamento Nazionale Credito Cooperativo e mail:

GUIDA ALLA CASSA MUTUA NAZIONALE 2016

GUIDA ALLA CASSA MUTUA NAZIONALE 2016 GUIDA ALLA CASSA MUTUA NAZIONALE 2016 PRESTAZIONI OSPEDALIERE RICOVERO CON INTERVENTO CHIRURUGICO ART. 5.1.1 FRANCHIGIA MASSIMALE LIMITAZIONI Onorari medici 30% 4.500 Diritti di sala operatoria, protesi,

Dettagli

ASSISTENZA 2 IN CORSO. Copertura in corso. per anno/nucleo. Euro ,00 Nessuno scoperto. Compreso nel massimale A. Compreso nel massimale A.

ASSISTENZA 2 IN CORSO. Copertura in corso. per anno/nucleo. Euro ,00 Nessuno scoperto. Compreso nel massimale A. Compreso nel massimale A. GARANZIE ASSISTENZA 1 IN CORSO Copertura in corso Massimali per ASSISTENZA 1 GARA Copertura a gara Massimali per ASSISTENZA 2 IN CORSO Copertura in corso per ASSISTENZA 2 GARA Copertura a gara per ASSISTENZA

Dettagli

LE PRESTAZIONI DEL PIANO SANITARIO

LE PRESTAZIONI DEL PIANO SANITARIO LE PRESTAZIONI DEL PIANO SANITARIO COPERTURA ASSICURATIVA PER LE SPESE SOSTENUTE IN CASO DI RICOVERO IN ISTITUTO DI CURA A SEGUITO DI MALATTIA E INFORTUNIO, CON O SENZA INTERVENTO CHIRURGICO RIENTRANO

Dettagli

PIANO SANITARIO Integrativo Fasi / Fasdac

PIANO SANITARIO Integrativo Fasi / Fasdac 2017 PIANO SANITARIO Integrativo Fasi / Fasdac Riservato agli iscritti al FONDO DI ASSISTENZA SANITARIA Fasi/Fasdac Le prestazioni previste nel presente Piano Sanitario sono integrative a quelle erogate

Dettagli

Documenti da allegare per richiedere la presa in carico o il rimborso di una prestazione

Documenti da allegare per richiedere la presa in carico o il rimborso di una prestazione Documenti da allegare per richiedere la presa in carico o il rimborso di una prestazione RICOVERO/ D.H. IN STRUTTURA PUBBLICA -(Diaria) RICOVERO/ D.H. IN STRUTTURA PRIVATA INTERVENTO CHIRURGICO AMBULATORIALE

Dettagli

n o t i z i e LE GUIDE DI FABI NOTIZIE: CASSA DI ASSISTENZA dal 1 gennaio 2007 per i colleghi provenienti dalla ex Banca Popolare dell Adriatico

n o t i z i e LE GUIDE DI FABI NOTIZIE: CASSA DI ASSISTENZA dal 1 gennaio 2007 per i colleghi provenienti dalla ex Banca Popolare dell Adriatico n o t i z i e federazione autonoma bancari italiani internet http://www.fabi-abruzzo.it Periodico della Segreteria naz.le dell Organo di Coord. e-mail fabi.bpda@libero.it * Maggio 2007 * LE GUIDE DI FABI

Dettagli

Fondo mètasalute migliorie delle garanzie sanitarie del Piano Base 2017

Fondo mètasalute migliorie delle garanzie sanitarie del Piano Base 2017 Fondo mètasalute migliorie delle garanzie sanitarie del Piano Base 2017 Estensione della garanzia al nucleo familiare Dal 1 Gennaio 2017 il coniuge fiscalmente a carico (comprese le unioni civili) ed i

Dettagli

Cassa Mutua Nazionale per il personale delle Banche di Credito Cooperativo. Nomenclatore annuale delle prestazioni 2017

Cassa Mutua Nazionale per il personale delle Banche di Credito Cooperativo. Nomenclatore annuale delle prestazioni 2017 Cassa Mutua Nazionale per il personale delle Banche di Credito Cooperativo Nomenclatore annuale delle prestazioni 2017 Approvato dal Comitato Amministratore il 19 dicembre 2016 INDICE Premessa. 3 Capitolo

Dettagli

Fondo mètasalute. Piani Integrativi

Fondo mètasalute. Piani Integrativi Fondo mètasalute Piani Integrativi 208 DIFFERENZE PIANI INTEGRATIVI RISPETTO AL PIANO BASE PIANI INTEGRATIVI: PIANI A,B,C,D,E,F ISCRITTI, A FRONTE DEL PREMIO PREVISTO, CON CONDIVISIONE DI MASSIMALI: Lavoratore

Dettagli

Copertura Sanitaria Privati

Copertura Sanitaria Privati Copertura Sanitaria Privati Prospetto informativo sintetico della Copertura Sanitaria garantita da Mutua con Te (MCT) Le prestazioni garantite del Piano Sanitario AREA RICOVERO massimale 50.000 1 Ricoveri

Dettagli

PIANO SALUS PLUS. É un piano sanitario particolarmente articolato che offre garanzie in tutti i casi di:

PIANO SALUS PLUS. É un piano sanitario particolarmente articolato che offre garanzie in tutti i casi di: PIANO SALUS PLUS É un piano sanitario particolarmente articolato che offre garanzie in tutti i casi di: ricovero in Istituto di cura reso necessario anche da parto; day-hospital; intervento chirurgico

Dettagli

Fondo mètasalute migliorie delle garanzie sanitarie del Piano Base 2017

Fondo mètasalute migliorie delle garanzie sanitarie del Piano Base 2017 Fondo mètasalute migliorie delle garanzie sanitarie del Piano Base 2017 Estensione della garanzia al nucleo familiare Dal 1 Gennaio 2017 il coniuge fiscalmente a carico (comprese le unioni civili) ed i

Dettagli

2009 PIANO SANITARIO O I R A T I N A S O N A I P

2009 PIANO SANITARIO O I R A T I N A S O N A I P 2009 PIANO SANITARIO PIANO SANITARIO RICOVERI E PRESTAZIONI SANITARIE P 1 - VISITE SPECIALISTICHE ESAMI DI ALTA DIAGNOSTICA TRATTAMENTI FISIOTERAPICI TRATTAMENTI ONCOLOGICI P 1.1 - Visite specialistiche

Dettagli

Cassa Mutua Nazionale. presentazione

Cassa Mutua Nazionale. presentazione Cassa Mutua Nazionale presentazione S t o r i a: Dal 1994, senza scopo di lucro, garantisce l assistenza sanitaria Fino al 1998 in forma assicurativa Dopo in gestione diretta. Assicurazione per Invalidità

Dettagli

REGOLAMENTO VALIDO PER L ANNO 2014 PER FORMULA: ViviPersona. Vivi Senior. ViviFamiglia. Edizione in vigore dal 01 Gennaio 2013

REGOLAMENTO VALIDO PER L ANNO 2014 PER FORMULA: ViviPersona. Vivi Senior. ViviFamiglia. Edizione in vigore dal 01 Gennaio 2013 MUTUA OSPEDALIERA ARTIGIANI SOCIETA DI MUTUO SOCCORSO Viale Milano 5-21100 Varese Tel. 0332/256111 - Email moa@asarva.org - Fax 0332/256351 REGOLAMENTO VALIDO PER L ANNO 2014 PER FORMULA: ViviPersona Vivi

Dettagli

... sapere di essere

... sapere di essere Edizione 2016/1 EMVA-BASIS Riservato unicamente ai già iscritti all EMVA-Basis... sapere di essere in buone mani. QUADRO DELLE PRESTAZIONI E MODALITÀ DI RIMBORSO diagnostica e visite Tipo di prestazione

Dettagli

Fondo mètasalute Piani Integrativi 2018

Fondo mètasalute Piani Integrativi 2018 Fondo mètasalute Piani Integrativi 2018 DIFFERENZE PIANI INTEGRATIVI RISPETTO AL PIANO BASE PIANI INTEGRATIVI: PIANI A,B,C,D,E,F ISCRITTI, A FRONTE DEL PREMIO PREVISTO, CON CONDIVISIONE DI MASSIMALI: Lavoratore

Dettagli

Cassa Mutua Nazionale per il personale delle Banche di Credito Cooperativo. Regolamento Annuale delle prestazioni 2016

Cassa Mutua Nazionale per il personale delle Banche di Credito Cooperativo. Regolamento Annuale delle prestazioni 2016 Cassa Mutua Nazionale per il personale delle Banche di Credito Cooperativo Regolamento Annuale delle prestazioni 2016 Approvato dal Comitato Amministratore il 17 dicembre 2015 INDICE Premessa. 3 Capitolo

Dettagli

PRESTAZIONE SANITARIA STRUTTURA UTILIZZATA CALL CENTER. Qualsiasi. Strutture e medici convenzionati. Strutture NON convenzionate

PRESTAZIONE SANITARIA STRUTTURA UTILIZZATA CALL CENTER. Qualsiasi. Strutture e medici convenzionati. Strutture NON convenzionate TABELLA RIMBORSI ARCOBALENO TABELLA RIMBORSI PRESTAZIONE SANITARIA STRUTTURA UTILIZZATA CALL CENTER DIARIA per ricovero, intervento o day hospital Ospedalizzazione domiciliare a seguito di malattia e infortunio

Dettagli

MUTUA VOLONTARIA ARTIGIANI REGOLAMENTO DI ATTUAZIONE E DELLE PRESTAZIONI

MUTUA VOLONTARIA ARTIGIANI REGOLAMENTO DI ATTUAZIONE E DELLE PRESTAZIONI MUTUA VOLONTARIA ARTIGIANI REGOLAMENTO DI ATTUAZIONE E DELLE PRESTAZIONI ART. 1 - premessa Il presente Regolamento è emanato a norma dell art. 3 dello Statuto della Mutua Volontaria Artigiani, con sede

Dettagli

Fondo mètasalute Piano Base Le prestazioni del piano sono garantite da:

Fondo mètasalute Piano Base Le prestazioni del piano sono garantite da: Fondo mètasalute Piano Base 2018 Le prestazioni del piano sono garantite da: ISCRITTI CON INCLUSIONE GRATUITA E CONDIVISIONE DI MASSIMALI: Lavoratore coniuge/convivente more uxorio/unito civilmente fiscalmente

Dettagli

Fondo mètasalute. Piano Base. Le prestazioni del piano sono garantite da:

Fondo mètasalute. Piano Base. Le prestazioni del piano sono garantite da: Fondo mètasalute Piano Base 2018 Le prestazioni del piano sono garantite da: ISCRITTI CON INCLUSIONE GRATUITA E CONDIVISIONE DI MASSIMALI: Lavoratore coniuge/convivente more uxorio/unito civilmente fiscalmente

Dettagli

SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO

SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO La salute è il bene più prezioso che abbiamo. Nel presente, così come nel futuro, è importante sapere di essere sempre tutelati, qualunque cosa accada. Mutualitas Sede legale

Dettagli

GARANZIE OPERANTI PER GLI AVENTI DIRITTO

GARANZIE OPERANTI PER GLI AVENTI DIRITTO CASSA MUTUA DELLE CASSE RURALI TRENTINE GARANZIE OPERANTI PER GLI AVENTI DIRITTO 1) Definizioni: Nel testo che segue si intende: per infortunio: ogni evento dovuto a causa fortuita, violenta ed esterna

Dettagli

cassa mutua nazionale per il personale delle banche credito cooperativo Regolamento Annuale delle prestazioni

cassa mutua nazionale per il personale delle banche credito cooperativo Regolamento Annuale delle prestazioni cassa mutua nazionale per il personale delle banche credito cooperativo Regolamento Annuale delle prestazioni - 2009 Approvato dal Comitato Amministratore il 4 dicembre 2008 INDICE Premessa. 3 Capitolo

Dettagli

Guida alla CASSA ASSISTENZA SANPAOLO IMI. Edizione agosto 2010 by Centro Studi Libero/SINFUB

Guida alla CASSA ASSISTENZA SANPAOLO IMI. Edizione agosto 2010 by Centro Studi Libero/SINFUB Guida alla CASSA ASSISTENZA SANPAOLO IMI Edizione agosto 2010 by Centro Studi Libero/SINFUB INDICE COSTI BENEFICIARI PRESTAZIONI SPECIALISTICHE 1 PRESTAZIONI SPECIALISTICHE 2 PRESTAZIONI OSPEDALIERE 1

Dettagli

COPERTURA SANITARIA CARIFAC PERSONALE DIPENDENTE/COLLABORATORE

COPERTURA SANITARIA CARIFAC PERSONALE DIPENDENTE/COLLABORATORE PRESTAZIONI COPERTURA SANITARIA CARIFAC PERSONALE DIPENDENTE/COLLABORATORE C O N D I Z I O N I 2 0 1 4 PREMIO: 310 anno/nucleo Massimale: 104.000 130.000 elevato a 208.000 260.000 per Grande Intervento

Dettagli

HCL Technologies Copertura sanitaria dipendenti DESCRIZIONE GARANZIA Ricovero con o senza intervento chirurgico Intervento chirurgico: onorari dei professionisti sanitari (medici e non), diritti di sala

Dettagli

Mini Guida. Piano Sanitario Base. Fondo Altea Casella Postale Ufficio Postale Roma Roma Tel.

Mini Guida. Piano Sanitario Base.  Fondo Altea Casella Postale Ufficio Postale Roma Roma Tel. Mini Guida Piano Sanitario Base WWW.FONDOALTEA.IT Fondo Altea Casella Postale 13184 Ufficio Postale Roma 4 00185 Roma Tel. 06-6932940 Parliamo di WELFARE Il welfare è il sistema sociale che vuole garantire

Dettagli

REGOLAMENTO VALIDO PER LE FORMULE DI ASSISTENZA:

REGOLAMENTO VALIDO PER LE FORMULE DI ASSISTENZA: MUTUA OSPEDALIERA ARTIGIANI SOCIETA DI MUTUO SOCCORSO Viale Milano 5-21100 Varese Tel. 0332 256111 - moa@asarva.org - Fax 0332 256351 REGOLAMENTO VALIDO PER LE FORMULE DI ASSISTENZA: Vivi Persona Vivi

Dettagli

VADEMECUM PIANO SANITARIO 2016*

VADEMECUM PIANO SANITARIO 2016* VADEMECUM PIANO SANITARIO 2016* CASSA MUTUA TOSCANA BCC (il Piano Sanitario 2016 si applica ai documenti di spesa datati 2016 che potranno essere inoltrati alla Cassa per il rimborso a partire dall 01/02/2016)

Dettagli

GARANZIE OPERANTI PER GLI AVENTI DIRITTO

GARANZIE OPERANTI PER GLI AVENTI DIRITTO CASSA MUTUA DELLE CASSE RURALI TRENTINE GARANZIE OPERANTI PER GLI AVENTI DIRITTO 1) Definizioni Nel testo che segue si intende: per infortunio: ogni evento dovuto a causa fortuita, violenta ed esterna

Dettagli

LE PRESTAZIONI DEL PIANO SANITARIO

LE PRESTAZIONI DEL PIANO SANITARIO LE PRESTAZIONI DEL PIANO SANITARIO COPERTURA ASSICURATIVA PER LE SPESE SOSTENUTE IN CASO DI RICOVERO IN ISTITUTO DI CURA PER: GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI A SEGUITO DI MALATTIA E INFORTUNIO GRAVI EVENTI

Dettagli

ALCUNE RIFLESSIONI SULLA CASSA SANITARIA DEL GRUPPO INTESABCI

ALCUNE RIFLESSIONI SULLA CASSA SANITARIA DEL GRUPPO INTESABCI ALCUNE RIFLESSIONI SULLA CASSA SANITARIA DEL GRUPPO INTESABCI Il 22 dicembre 2001 è stato firmato l accordo che prevede la costituzione di una Cassa Sanitaria per il personale del gruppo Banca IntesaBci.

Dettagli

REGOLAMENTO VALIDO PER L ANNO 2014 PER FORMULA: IMPRENDITORE Business Smart. IMPRENDITORE Business Plus. TUTELA Infortuni

REGOLAMENTO VALIDO PER L ANNO 2014 PER FORMULA: IMPRENDITORE Business Smart. IMPRENDITORE Business Plus. TUTELA Infortuni MUTUA OSPEDALIERA ARTIGIANI SOCIETA DI MUTUO SOCCORSO Viale Milano 5-21100 Varese Tel. 0332/256111 - Email moa@asarva.org - Fax 0332/256351 REGOLAMENTO VALIDO PER L ANNO 2014 PER FORMULA: IMPRENDITORE

Dettagli

I lavoratori impossibilitati ad eseguire le variazioni anagrafiche su internet possono rivolgersi ai rappresentanti sindacali FIM-CISL!

I lavoratori impossibilitati ad eseguire le variazioni anagrafiche su internet possono rivolgersi ai rappresentanti sindacali FIM-CISL! Prestazioni sanitarie Le prestazioni sanitarie previste dai piani AC1 e AC2 di Fasif sono erogate da Generali Italia S.p.A. attraverso il numero verde 800855866 (gratuito da fisso e cellulare) o tramite

Dettagli

oggetto: anno sanitario 2009

oggetto: anno sanitario 2009 Roma 15 dicembre 2008 CIRCOLARE N. 1 / 2009 Ai Destinatari Alle Banche di Credito Cooperativo Alle Federazioni locali ed Enti collegati Agli Enti Centrali e p.c. Ai Membri del Comitato Amministratore oggetto:

Dettagli

Oggetto: Piano sanitario Base e Integrativo RBM Salute per l'annualità 2018 iscritti a Inarcassa

Oggetto: Piano sanitario Base e Integrativo RBM Salute per l'annualità 2018 iscritti a Inarcassa A Tutti gli Iscritti a INARCASSA Preganziol, 10 gennaio 2018 Oggetto: Piano sanitario Base e Integrativo RBM Salute per l'annualità 2018 iscritti a Inarcassa Gentile Iscritto, a seguito di gara europea

Dettagli

PIANO SANITARIO ISCRITTI FONDO FASA SINTESI MIGLIORIE 2017

PIANO SANITARIO ISCRITTI FONDO FASA SINTESI MIGLIORIE 2017 PIANO SANITARIO ISCRITTI FONDO FASA SINTESI MIGLIORIE 2017 AREA RICOVERO Accompagnatore Aumento del massimale a 100 per ogni giorno di ricovero Post ricovero Cure oncologiche Osservazione Breve Intensiva

Dettagli

Guida al FONDO SANITARIO INTEGRATIVO del GRUPPO INTESA SANPAOLO PERSONALE IN SERVIZIO o in ESODO - PARTE 1^

Guida al FONDO SANITARIO INTEGRATIVO del GRUPPO INTESA SANPAOLO PERSONALE IN SERVIZIO o in ESODO - PARTE 1^ Guida al FONDO SANITARIO INTEGRATIVO del GRUPPO INTESA SANPAOLO PERSONALE IN SERVIZIO o in ESODO - PARTE 1^ Centro Alti Studi Interdisciplinari Dipartimento per la reintroduzione della legge 36/1904 in

Dettagli

... sapere di essere

... sapere di essere Edizione 2016/1 EMVA-FAMILY... sapere di essere in buone mani. QUADRO DELLE PRESTAZIONI E MODALITÀ DI RIMBORSO visite e trattamenti Tipo di prestazione Euro Descrizione Documentazione richiesta Visite

Dettagli

Roma, 22 luglio 2013 CIRCOLARE LOCALE Ai Destinatari dipendenti delle aziende aderenti alla Federazione Campana delle BCC Alle Banche di Credito Cooperativo della Campania Alla Federazione Campana delle

Dettagli

La storia e le regole

La storia e le regole Presentazione 1 La Mission La società ha lo scopo di erogare ai propri soci, senza alcun fine di speculazione e di lucro, assistenze previdenziali, economiche e sanitarie anche ad integrazione delle prestazioni

Dettagli

oggetto: estratti conto anno sanitario 2013 ai fini delle dichiarazioni dei redditi e compilazione dei modelli 730

oggetto: estratti conto anno sanitario 2013 ai fini delle dichiarazioni dei redditi e compilazione dei modelli 730 Roma 27 febbraio 2014 CIRCOLARE N. 3 / 2014 Ai Destinatari Alle Banche di Credito Cooperativo Alle Federazioni locali ed Enti collegati Agli Enti Centrali e p.c. Ai Membri del Comitato Amministratore oggetto:

Dettagli

SEZIONE GARANZIE B - PIANI COPERTURE ASSICURATIVE INTEGRATIVE ALLE GARANZIE SEZIONE A

SEZIONE GARANZIE B - PIANI COPERTURE ASSICURATIVE INTEGRATIVE ALLE GARANZIE SEZIONE A SEZIONE GARANZIE B - PIANI COPERTURE ASSICURATIVE INTEGRATIVE ALLE GARANZIE SEZIONE A Premessa La Presente sezione ha lo scopo di dare la possibilità di attivare una copertura assicurativa (due opzioni

Dettagli

DISPOSIZIONI GENERALI

DISPOSIZIONI GENERALI GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI RIMBORSO SPESE SANITARIE (per le cure odontoiatriche utilizzare apposito modulo: Domanda di rimborso spese cure odontoiatriche ) DISPOSIZIONI GENERALI Nel fare

Dettagli

RIAPERTURA CAMPAGNA ISCRIZIONE VOLONTARI

RIAPERTURA CAMPAGNA ISCRIZIONE VOLONTARI RIAPERTURA CAMPAGNA ISCRIZIONE VOLONTARI Dal 1 giugno al 15 dicembre 2017 si riaprono le iscrizioni al Fondo San.Arti. per i familiari dei lavoratori dipendenti, per i titolari d impresa artigiana, per

Dettagli

Vademecum per la presentazione dei rimborsi

Vademecum per la presentazione dei rimborsi Vademecum per la presentazione dei rimborsi Piano sanitario per i lavoratori del progettone Lavoratori occupati nelle cooperative convenzionate per gli interventi provinciali per il ripristino e la valorizzazione

Dettagli

O SENZA INTERVENTO CHIRURGICO,

O SENZA INTERVENTO CHIRURGICO, 2016 SOMMARIO A - RICOVERI A.1 RICOVERI CON INTERVENTO CHIRURGICO A.2 RICOVERI SENZA INTERVENTO CHIRURGICO A.3 - STATO DI GRAVIDANZA E PARTO A.4 - INTERVENTI CON APPLICAZIONE E/O RIMOZIONE DI PROTESI ORTOPEDICHE

Dettagli

Le tue ttime ragioni per stare con noi

Le tue ttime ragioni per stare con noi Le tue ott ttime ragioni per stare con noi Sussidio per protesi odontoiatriche, ortofoniche, ortopediche Il sussidio, che vale anche per ogni membro della famiglia a carico, è pari al 60% della spesa sostenuta

Dettagli

F.A.I. Nomenclatore/Tariffario

F.A.I. Nomenclatore/Tariffario F.A.I. Nomenclatore/Tariffario Il Nomenclatore del F.A.I. è composto dalle norme generali che disciplinano il diritto degli associati alla richiesta di rimborso esplicitando le casistiche ammesse e le

Dettagli

Mini Guida Informativa per i dipendenti

Mini Guida Informativa per i dipendenti ASSICASSA Piano Sanitario Dipendenti a cui si applica il CCNL Telecomunicazioni Mini Guida Informativa per i dipendenti Sintesi delle Condizioni del Piano Sanitario MINI GUIDA AL PIANO SANITARIO ASSICASSA

Dettagli

PIANO SANITARIO GUIDA ALLE PRESTAZIONI

PIANO SANITARIO GUIDA ALLE PRESTAZIONI PIANO SANITARIO GUIDA ALLE PRESTAZIONI PIANO SANITARIO RICOVERO E INTERVENTI CHIRURGICI ACCERTAMENTI DIAGNOSTICI GRAVIDANZA TRATTAMENTI FISIOTERAPICI ODONTOIATRIA PREVENZIONE DISPOSIZIONI GENERALI, RICHIESTA

Dettagli

cassa mutua nazionale del credito cooperativo Regolamento Approvato dal Comitato Amministratore Centrale il 17 dicembre 2004

cassa mutua nazionale del credito cooperativo Regolamento Approvato dal Comitato Amministratore Centrale il 17 dicembre 2004 . cassa mutua nazionale del credito cooperativo Regolamento.. sanitario... 2005..... Approvato dal Comitato Amministratore Centrale il 17 dicembre 2004 ........... 3 Premessa - Il presente Regolamento

Dettagli

ENTE MUTUO ASSISTENZA SANITARIA

ENTE MUTUO ASSISTENZA SANITARIA ENTE MUTUO ASSISTENZA SANITARIA Presentazione Avvcassa Avvocati per l'assistenza e la Previdenza Forense 10 Febbraio 2012 SANITA OGGI Le aspettative di vita della popolazione si sono alzate comportando

Dettagli

FASI E. Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa per i Lavoratori dell Industria Settore Energia. CCNL Gas e Acqua. CCNL Energia e Petrolio

FASI E. Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa per i Lavoratori dell Industria Settore Energia. CCNL Gas e Acqua. CCNL Energia e Petrolio CCNL Energia e Petrolio CCNL Gas e Acqua FASI E Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa per i Lavoratori dell Industria Settore Energia Fondo Assistenza Sanitaria I ntegrativa Energia Piazzale Luigi

Dettagli

UILCEM-UIL rappresentata dal Commissario Carmelo Barbagallo e da Igor Bonatesta. premesso che

UILCEM-UIL rappresentata dal Commissario Carmelo Barbagallo e da Igor Bonatesta. premesso che ACCORDO NAZIONALE IN MATERIA ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA IN APPLICAZIONE DELLA NORMA DI CUI AL PUNTO B ) PARTE IX WELFARE DI SETTORE DEL CCNL 22/11/2010. In data 27 luglio 2012, a Sassuolo CONFINDUSTRIA

Dettagli

REGOLAMENTO VALIDO PER LE FORMULE DI ASSISTENZA:

REGOLAMENTO VALIDO PER LE FORMULE DI ASSISTENZA: MUTUA OSPEDALIERA ARTIGIANI SOCIETA DI MUTUO SOCCORSO Viale Milano 5-21100 Varese Tel. 0332 256111 - Email moa@asarva.org - Fax 0332 256351 REGOLAMENTO VALIDO PER LE FORMULE DI ASSISTENZA: Over 75 Over

Dettagli

Loro sedi. a) a seguito di infortunio avvenuto sul cantiere o in itinere:

Loro sedi. a) a seguito di infortunio avvenuto sul cantiere o in itinere: Prot. n 2863/p/cv Roma, 12 novembre 2008 Comunicazione n 367 Oggetto: Edilcard 2009 A tutte le Casse Edili e p.c. ai componenti il Consiglio di Amministrazione della CNCE Loro sedi In relazione all analisi

Dettagli

NUCLEI FAMILIARI ASSISTITI, DIPENDENTI E COLLABORATORI OLTRE EURO ,00 DI CONTRIBUTI ANNUI A FONDI PENSIONE E CASSE SANITARIE

NUCLEI FAMILIARI ASSISTITI, DIPENDENTI E COLLABORATORI OLTRE EURO ,00 DI CONTRIBUTI ANNUI A FONDI PENSIONE E CASSE SANITARIE 40.000 NUCLEI FAMILIARI ASSISTITI, DIPENDENTI E COLLABORATORI OLTRE EURO 150.000.000,00 DI CONTRIBUTI ANNUI A FONDI PENSIONE E CASSE SANITARIE A CURA DI EUROPA BENEFITS S.R.L. Marzo 2014 3 CASSA DI ASSISTENZA

Dettagli

... sapere di essere

... sapere di essere Edizione 2016/1 EMVA-SINGLE... sapere di essere in buone mani. QUADRO DELLE PRESTAZIONI E MODALITÀ DI RIMBORSO visite e trattamenti Tipo di prestazione Euro Descrizione Documentazione richiesta Visite

Dettagli

1) FONDO NAZIONALE RIMBORSO SPESE SANITARIE OPERAI

1) FONDO NAZIONALE RIMBORSO SPESE SANITARIE OPERAI 1) FONDO NAZIONALE RIMBORSO SPESE SANITARIE OPERAI Se in conseguenza di infortunio professionale od extra professionale, l assicurato fa ricorso a prestazioni sanitarie, la Compagnia rimborsa, fino alla

Dettagli

Vademecum per la presentazione dei rimborsi PIANO SANITARIO PER I DIPENDENTI PUBBLICI SPESE SANITARIE

Vademecum per la presentazione dei rimborsi PIANO SANITARIO PER I DIPENDENTI PUBBLICI SPESE SANITARIE Vademecum per la presentazione dei rimborsi PIANO SANITARIO PER I DIPENDENTI PUBBLICI SPESE SANITARIE 2015-2016 Scarica il vademecum sul sito www.sanifonds.tn.it LE PRESTAZIONI RIMBORSATE 3 Anni di riferimento

Dettagli

A VISITE SPECIALISTICHE in assistenza indiretta

A VISITE SPECIALISTICHE in assistenza indiretta 2016 SOMMARIO A- VISITE SPECIALISTICHE B- ACCERTAMENTI DIAGNOSTICI C- CURE AMBULATORIALI E ESAMI DI LABORATORIO D- TRATTAMENTI FISIOTERAPICI E- APPARECCHI PROTESICI ED AUSILI SANITARI F- RICOVERI F.1-

Dettagli

CLAUSOLARIO. SALUTE PRIMA Pagina 1 di 7 SALUTE PRIMA

CLAUSOLARIO. SALUTE PRIMA Pagina 1 di 7 SALUTE PRIMA CLAUSOLARIO Pagina 1 di 7 INDICE DELLE CLAUSOLE 080005 Condizioni particolari deleghe mensili... 3 080006 Proroga dell assicurazione... 7 Pagina 2 di 7 080005 Condizioni particolari deleghe mensili Alle

Dettagli

(welfare e elementi di costo)

(welfare e elementi di costo) 26 novembre 2016 (welfare e elementi di costo) Ripartizione incrementi contrattuali tra retribuzione e welfare CCNL 5 dicembre 2012 CCNL 26 novembre 2016 metasalute 0,2 (0,1%) metasalute 8,0 Minimi 132,9

Dettagli

Elenco delle prestazioni Polizze individuali

Elenco delle prestazioni Polizze individuali Programmi sanitari internazionali Elenco delle prestazioni Polizze individuali Valido dal 1º novembre 2015 La Garanzia di pagamento è richiesta per tutte le prestazioni indicate in tabella con i numeri

Dettagli

Fondo mètasalute migliorie delle garanzie sanitarie dei Piani Integrativi 1 e 2 per il 2017

Fondo mètasalute migliorie delle garanzie sanitarie dei Piani Integrativi 1 e 2 per il 2017 Fondo mètasalute migliorie delle garanzie sanitarie dei Piani Integrativi 1 e 2 per il 2017 Estensione della garanzia al nucleo familiare Dal 1 Gennaio 2017 il coniuge fiscalmente a carico (comprese le

Dettagli

PIANO WELFARE FCA-CNHI 2017 BENEFICI E FUNZIONAMENTO

PIANO WELFARE FCA-CNHI 2017 BENEFICI E FUNZIONAMENTO PIANO WELFARE FCA-CNHI 2017 BENEFICI E FUNZIONAMENTO ACCORDO QUADRO FCA-CNHI FIM-UILM-FISMIC-AQCF-UGL IL SISTEMA WELFARE: ADESIONE VOLONTARIA CONVENIENZA FISCALITÀ FAVOREVOLE e +5% UTILIZZO SEMPLICE E

Dettagli

Il Fondo rimborsa le prestazioni effettuate privatamente con una tariffa massima per ogni singola prestazione.

Il Fondo rimborsa le prestazioni effettuate privatamente con una tariffa massima per ogni singola prestazione. Il Fondo rimborsa le prestazioni effettuate privatamente con una tariffa massima per ogni singola prestazione. Trovi tutte le prestazioni private rimborsabili, con la rispettiva tariffa, nel TARIFFARIO

Dettagli

Fondo mètasalute Piano Figli 2017

Fondo mètasalute Piano Figli 2017 Fondo mètasalute Piano Figli 2017 Estensione della garanzia al nucleo familiare Dal 1 Gennaio 2017 il coniuge fiscalmente a carico (comprese le unioni civili) ed i figli fiscalmente a carico possono essere

Dettagli

VADEMECUM PER LE AZIENDE ASSOCIATE ALL ENTE BILATERALE EBIASP

VADEMECUM PER LE AZIENDE ASSOCIATE ALL ENTE BILATERALE EBIASP VADEMECUM PER LE AZIENDE ASSOCIATE ALL ENTE BILATERALE EBIASP INDICE Capitolo Pag. 1. Come associarsi ad MBA per l erogazione della copertura Sanitaria 2. Caratteristiche della Copertura Sanitaria di Base

Dettagli

Fondo Integrativo del Servizio Sanitario Nazionale

Fondo Integrativo del Servizio Sanitario Nazionale Fondo Integrativo del Servizio Sanitario Nazionale cosa ti offre come si usa MINI GUIDA ALL ASSISTITO PROSECUTORI VOLONTARI Il FASIF ha assegnato a GENERALI ITALIA S.p.A. il mandato per la copertura assicurativa

Dettagli

PRESTAZIONI OSPEDALIERE A SEGUITO DI INTERVENTO CHIRURGICO (intendendo per tali quelli elencati al successivo allegato 1)

PRESTAZIONI OSPEDALIERE A SEGUITO DI INTERVENTO CHIRURGICO (intendendo per tali quelli elencati al successivo allegato 1) PRESTAZIONI OSPEDALIERE A SEGUITO DI INTERVENTO CHIRURGICO (intendendo per tali quelli elencati al successivo allegato 1) RICOVERO IN ISTITUTO DI CURA PER INTERVENTO CHIRURGICO (INTENDENDO PER TALI QUELLI

Dettagli

Fondo Integrativo Sanitario del Servizio Sanitario Nazionale Settore Ortofrutta (F23)

Fondo Integrativo Sanitario del Servizio Sanitario Nazionale Settore Ortofrutta (F23) Fondo Integrativo Sanitario del Servizio Sanitario Nazionale Settore Ortofrutta (F23) Coperture sanitarie integrative collettive in conformità a disposizioni di contratto o accordo o regolamento aziendale

Dettagli

9 - CASSA ASSISTENZA

9 - CASSA ASSISTENZA 9 - CASSA ASSISTENZA 9.1 NOZIONI GENERALI La Cassa Assistenza è stata istituita con accordo sindacale ed opera dal 1/1/1994. E un organismo di natura mutualistica, alimentato da contribuzioni dell azienda

Dettagli

Casagit e le principali compagnie di assicurazione: offerte di salute a confronto

Casagit e le principali compagnie di assicurazione: offerte di salute a confronto Casagit e le principali compagnie di assicurazione: offerte di salute a confronto ottobre 2017 la mission di Casagit Dal 1974, Casagit garantisce ai giornalisti e ai loro familiari un sistema integrativo

Dettagli

COMMERCIO TURISMO VIGILANZA PRIVATA. sicuri nel tempo

COMMERCIO TURISMO VIGILANZA PRIVATA. sicuri nel tempo COMMERCIO TURISMO VIGILANZA PRIVATA sicuri nel tempo Perchè una cassa di assistenza sanitariaintegrativa? Sanimpresa è la Cassa di assistenza sanitaria integrativa costituita dalle parti sociali di Roma

Dettagli

Telecomunicazioni. Aggiornamenti Tariffari e Nuove Normative

Telecomunicazioni. Aggiornamenti Tariffari e Nuove Normative UGL INFORMA : ASSILT Aggiornamenti Tariffari e Nuove Normative Di seguito vengono riassunti gli aggiornamenti tariffari e le modifiche delle normative deliberate nell ultimo consiglio dell associazione

Dettagli

UGL INFORMA: modifiche ASSILT in vigore dal 1 gennaio 2015

UGL INFORMA: modifiche ASSILT in vigore dal 1 gennaio 2015 UGL INFORMA: modifiche ASSILT in vigore dal 1 gennaio 2015 Dal 1 gennaio 2015, la contribuzione a carico delle aziende socie all 1,75% delle retribuzioni imponibili, a fronte di un contributo a carico

Dettagli

REGOLAMENTO DIARIE E SUSSIDI

REGOLAMENTO DIARIE E SUSSIDI REGOLAMENTO DIARIE E SUSSIDI ART. 1 - ASSISTITI Le diarie e i sussidi di cui al presente regolamento sono prestati esclusivamente a favore dei Soci regolarmente iscritti a VITAPIU Cassa Mutua. I familiari

Dettagli

SOMMARIO. Modalità di fruizione della prestazione RICOVERI con e senza intervento chirurgico (da applicare ai settori F1 - F2 F5)

SOMMARIO. Modalità di fruizione della prestazione RICOVERI con e senza intervento chirurgico (da applicare ai settori F1 - F2 F5) 2017 SOMMARIO A - RICOVERI A.1 RICOVERI CON INTERVENTO CHIRURGICO A.2 RICOVERI SENZA INTERVENTO CHIRURGICO A.3 - STATO DI GRAVIDANZA E PARTO A.4 - INTERVENTI CON APPLICAZIONE E/O RIMOZIONE DI PROTESI ORTOPEDICHE

Dettagli

PIANO SANITARIO Integrativo FASI Dirigenti

PIANO SANITARIO Integrativo FASI Dirigenti PIANO SANITARIO Integrativo FASI Dirigenti Milano 2013 1 PIANO SANITARIO Integrativo Dirigenti Riservato agli iscritti al FONDO DI ASSISTENZA SANITARIA F.A.S.I. Le prestazioni previste nel presente Piano

Dettagli

FONDO SANITARIO INTEGRATIVO

FONDO SANITARIO INTEGRATIVO FONDO SANITARIO INTEGRATIVO Piano di Assistenza Sanitaria Integrativa per gli Artigiani Trentini Piano sanitario integrativo per gli artigiani trentini Pagina 1 LE PRESTAZIONI DEL PIANO SANITARIO OGGETTO

Dettagli

ESTRATTO POLIZZA LAVORATORI 2010

ESTRATTO POLIZZA LAVORATORI 2010 ESTRATTO POLIZZA LAVORATORI 2010 FONDO NAZIONALE RIMBORSO SPESE SANITARIE DA INFORTUNIO E MALATTIE PROFESSIONALI Il fondo è operante nei confronti degli Operai iscritti presso Casse Edili che, attraverso

Dettagli

PIANI SANITARI UNISALUTE ENPAM

PIANI SANITARI UNISALUTE ENPAM PIANI SANITARI UNISALUTE ENPAM Piano Base e Integrativo PIANO SANITARIO BASE ISCRITTI ENPAM per un informazione completa e dettagliata delle coperture consultare il Fascicolo Informativo Le prestazioni

Dettagli

PRESTAZIONI EDILCARD 2013 PER I LAVORATORI ISCRITTI ALLE CASSE EDILI

PRESTAZIONI EDILCARD 2013 PER I LAVORATORI ISCRITTI ALLE CASSE EDILI PRESTAZIONI EDILCARD 2013 PER I LAVORATORI ISCRITTI ALLE CASSE EDILI RIMBORSO SPESE SANITARIE A SEGUITO DI INFORTUNIO PROFESSIONALE OD EXTRA PROFESSIONALE MODULO PRESTAZIONE 1 INDENNITA FORFETTARIA PER

Dettagli

ESTRATTO POLIZZA LAVORATORI 2010

ESTRATTO POLIZZA LAVORATORI 2010 ESTRATTO POLIZZA LAVORATORI 2010 FONDO NAZIONALE RIMBORSO SPESE SANITARIE DA INFORTUNIO E MALATTIE PROFESSIONALI Il fondo è operante nei confronti degli Operai iscritti presso Casse Edili che, attraverso

Dettagli

FONDO DI SOLIDARIETA' PER L ASSISTENZA SANITARIA DELL EX CARITRO SPA E DELLE SOCIETA DEL GRUPPO UNICREDITO ITALIANO SPA TRENTO

FONDO DI SOLIDARIETA' PER L ASSISTENZA SANITARIA DELL EX CARITRO SPA E DELLE SOCIETA DEL GRUPPO UNICREDITO ITALIANO SPA TRENTO FONDO DI SOLIDARIETA' PER L ASSISTENZA SANITARIA DELL EX CARITRO SPA E DELLE SOCIETA DEL GRUPPO UNICREDITO ITALIANO SPA TRENTO REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEGLI INTERVENTI DI CUI ALL'ARTICOLO 28, LETTERE

Dettagli

FASIE Piazzale Luigi Sturzo ROMA P.IVA

FASIE Piazzale Luigi Sturzo ROMA P.IVA PIANO SANITARIO FASIE Piazzale Luigi Sturzo 31-00144 ROMA P.IVA 97524520588 SEZIONE I DISPOSIZIONI GENERALI... 5 FINALITÀ DEL DOCUMENTO... 5 LE OPZIONI SANITARIE... 5 TIPOLOGIE DI PRESTAZIONI E MODALITÀ

Dettagli

PIANO SANITARIO Base 1

PIANO SANITARIO Base 1 PIANO SANITARIO Base 1 Milano 2017 1 PIANO SANITARIO Base 1 SOMMARIO SETTORE (A RICOVERI A.1 Ricoveri con intervento chirurgico A.2 Ricoveri senza intervento chirurgico A.3 Stato di gravidanza e parto

Dettagli

Trattamento fiscale dei contributi versati alla Cassa Mutua Nazionale e delle spese sanitarie rimborsate nel 2016.

Trattamento fiscale dei contributi versati alla Cassa Mutua Nazionale e delle spese sanitarie rimborsate nel 2016. Roma 9 Marzo 2017 CIRCOLARE N. 5 / 2017 Agli Iscritti Alle Casse Rurali/Banche di Credito Cooperativo Alle Federazioni locali ed Enti Collegati Agli Enti Centrali e p.c. Ai Membri del Comitato Amministratore

Dettagli

family Piano Sanitario Nucleo Familiare del Professionista 260.000,00 920,00 MASSIMALE ANNUO COSTO ANNUO LORDO NETWORK SERVIZI STRUTTURE

family Piano Sanitario Nucleo Familiare del Professionista 260.000,00 920,00 MASSIMALE ANNUO COSTO ANNUO LORDO NETWORK SERVIZI STRUTTURE Piano Sanitario Nucleo Familiare del Professionista CENTRALE OPERATIVA 24 ore x 365 giorni ACCESSO ON-LINE SUPPORTO M E D I C O TELEFONICO COSTO ANNUO LORDO 920,00 TOTALMENTE DEDUCIBILE FISCALMENTE A PRESCINDERE

Dettagli

1. FONDO NAZIONALE RIMBORSO SPESE SANITARIE

1. FONDO NAZIONALE RIMBORSO SPESE SANITARIE 1. FONDO NAZIONALE RIMBORSO SPESE SANITARIE - Se in conseguenza di infortunio professionale, così definito: La garanzia è operante per gli infortuni subiti dall assicurato mentre svolge la sua attività

Dettagli

DIARIA GIORNALIERA PER TUTTI I TIPI DI RICOVERI IN ISTITUTO DI CURA PUBBLICO O PRIVATO, ANCHE PER PARTO CESAREO O NATURALE

DIARIA GIORNALIERA PER TUTTI I TIPI DI RICOVERI IN ISTITUTO DI CURA PUBBLICO O PRIVATO, ANCHE PER PARTO CESAREO O NATURALE all. 2. 1. 1.1-DIARIA GIORNALIERA PER TUTTI I TIPI DI RICOVERI IN ISTITUTO DI CURA PUBBLICO O PRIVATO, ANCHE PER PARTO CESAREO O NATURALE Prestazioni Assicurate Indennità di Ricovero Ospedaliero 1) Ricovero

Dettagli

EURA SALUTE _ OgniGiorno&DiPiù Protegge la salute mia e della mia famiglia da ogni imprevisto

EURA SALUTE _ OgniGiorno&DiPiù Protegge la salute mia e della mia famiglia da ogni imprevisto EURA SALUTE _ OgniGiorno&DiPiù Protegge la salute mia e della mia famiglia da ogni imprevisto Assicurato per la versione singolo: la persona fisica residente in Italia, fino a 75 anni di età (purchè non

Dettagli

Fondo Integrativo Sanitario Base Settore Ortofrutta (F23)

Fondo Integrativo Sanitario Base Settore Ortofrutta (F23) Fondo Integrativo Sanitario Base Settore Ortofrutta (F23) Contributo associativo annuo 324,00 euro Per i dipendenti di Aziende firmatarie di Convenzione Mutualistica (ex art. 51 comma 2 lett. a DPR 917/1986

Dettagli

OFFERTA TECNICA LOTTO 7

OFFERTA TECNICA LOTTO 7 OFFERTA TECNICA LOTTO 7 Al Servizio Gare - Via..,.... Per la pubblica gara con oggetto: Procedura aperta per le coperture assicurative di ITALIA LAVORO SPA 1/1 MERITO TECNICO - PROPOSTA DI VARIANTE LOTTO

Dettagli

Convenzione CAMPA/ANC Bologna

Convenzione CAMPA/ANC Bologna Via Calori, 2/e 40122 Bologna Tel. 051 6490098 iscrizioni@campa.it Convenzione CAMPA/ANC Bologna Gentilissimo/a Commercialista, La C.A.M.P.A. (Cassa Nazionale Assistenza Malattie Professionisti Artisti

Dettagli

QUALCHE DOMANDA PER CONOSCERCI MEGLIO...

QUALCHE DOMANDA PER CONOSCERCI MEGLIO... NUOVI SUSSIDI SALUS e SENIS DI MUTUA BASIS ASSISTANCE (MBA) Società di Mutuo Soccorso QUALCHE DOMANDA PER CONOSCERCI MEGLIO... CHI È MUTUA BASIS ASSISTANCE? Chiamaci MBA, saremo la tua Mutua! Perchè quello

Dettagli