FONDO PENSIONE GRUPPO UNICREDITO. Via Volta 16 Cologno Monzese lotti A2 A1 facciate continue e serramenti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FONDO PENSIONE GRUPPO UNICREDITO. Via Volta 16 Cologno Monzese lotti A2 A1 facciate continue e serramenti"

Transcript

1 Certificato n Tecnologie edili per l ambiente facciate continue serramenti - pareti mobili FONDO PENSIONE GRUPPO UNICREDITO Via Volta 16 Cologno Monzese lotti A2 A1 facciate continue e serramenti Realizzazione in opera di facciate continue e rivestimenti in rame pre-ossidato Facciate continue "strutturali" realizzate con profilati estrusi in alluminio a taglio termico serie Ekonal E52SG con ritegno meccanico continuo esterno. Vetrocamera per zone trasparenti con lastra esterna in cristallo selettivo magnetronico neutro tipo Ipasol 50/25 da mm 8, camera da mm 16, lastra interna stratificata sp mm 66.2, con le seguanti caratteristiche: - trasmissione luminosa 50%, fatt. solare 25, U = 1,1 W/mq K, - abbattimento acustico vetro + serramento pari a 42 db ; Zone cieche realizzate con vetrocamera con lastra esterna in cristallo selettivo magnetronico neutro tipo Ipasol 50/25 da mm 8, camera da mm 16, lastra interna sp mm 6, temperata ed opacizzata in faccia 3 colorata. All'interno la zona cieca è completata da pannello in lana minerale classe 0 e lastre di cartongesso in modo da garantire il necessario isolamento termico e l'abbattimento acustico minimo di 42 db, finitura superficiale dei profilati mediante verniciatura a polveri per esterni Uncsaal C.N.S. S.p.A. C.so Venezia 40, Milano Tel Fax Cap. Soc i.v. R. E. A P. IVA/C. Fisc

2 eseguita secondo marchio Qualital. Caratteristiche tecniche prestazionali delle facciate secondo le normative vigenti. Frangisole esterno fisso con sporgenza di mm 400 e mm 600, realizzato con pannello alveolare composito in alluminio con finitura come per i profili di facciata, completi di staffe regolabili di fissaggio alla struttura portante di facciata. Frangisole orizzontale esterno fisso con sporgenza di mm 1000, realizzato con pannello Tipo Orsogrill con finitura in acciaio zincato, completi di mensole di supporto e di fissaggio alla struttura portante di facciata, profilo orizzontale marcapiano ed elementi verticali continui a completamento della struttura portante delle passerelle, ad uso esclusivo del personale di manutenzione. Rivestimento ventilato delle superfici in muratura dei vani scala e delle zone semicircolari "interne" della "cerniera", realizzato con doghe in Tecu Oxid sp. 7/10 ad altezza variabile da mm 500 a mm 550, completi sottostruttra in acciaio zincato, staffe regolabili per il fissaggio alla muratura con tasselli. Schermatura in copertura con altezza di circa ml. 2,50 h, costituita da una struttura verticale in acciaio zincato posta ad interasse di circa ml. 1,50 e da rivestimento in lamiera stirata Tecu. Serramenti per vetrine a piano terra, realizzati con profilati a taglio termico estrusi in alluminio serie Eklonal E65 completi di :. fissaggi e attacchi alle strutture dell'edificio. telaio fisso completo di accessori di assemblaggio e guarnizioni originali di serie. aperture ad anta battente complete di accessori di uso standard e di serrature tipo yale con doppia maniglia a leva. finitura superficiale e vetrazioni come alle facciate. Come da certificato di rilievo fonometrico allegato è stato raggiunto un ottimo risultato di abbattimento acustico delle facciate nel loro insieme pari a 44 db, ampiamente superiore al limite di Legge. 2 di 19

3 3 di 19

4 4 di 19

5 5 di 19

6 6 di 19

7 7 di 19

8 8 di 19

9 9 di 19

10 10 di 19

11 11 di 19

12 12 di 19

13 13 di 19

14 14 di 19

15 15 di 19

16 16 di 19

17 17 di 19

18 18 di 19

19 19 di 19

20 Eco Progetti s.r.l. Tel via Savona, Milano Fax Località: Cologno Monzese, via Volta 16 Pratica: Cliente: CNS SpA TAVOLA N 1A Nome misura: piano secondo Data: 23/11/2011 Ora: Operatore: dott. N. Baratella- P. Affini Run time: 0.0 Delta time: 0.0 Strumentazione: LD 831 Calibrazione: 94 db a 1000 Hz Media: Annotazioni: Sorgente sonora posta a livello del terreno, verifica isolamento di facciata della campata centrale del secondo piano lato nord-est dell'edificio A1 80 db 70 piano secondo - Livello facciata - piano secondo - Livello ambiente di ricezione - piano secondo - Rumore di fondo Hz K 2K 4K 8K 16K Emissione: piano secondo Ricezione: piano secondo 100 Hz 125 Hz 160 Hz 200 Hz 250 Hz 315 Hz 400 Hz 500 Hz 71.8 db 72.2 db 74.1 db 71.5 db 74.4 db 73.6 db 72.5 db 70.4 db 630 Hz 800 Hz 1000 Hz 1250 Hz 1600 Hz 2000 Hz 2500 Hz 3150 Hz 69.1 db 59.2 db 65.0 db 69.8 db 70.1 db 69.4 db 74.6 db 69.6 db 100 Hz 125 Hz 160 Hz 200 Hz 250 Hz 315 Hz 400 Hz 500 Hz 48.5 db 44.2 db 46.1 db 41.4 db 40.2 db 35.7 db 34.2 db 33.8 db 630 Hz 800 Hz 1000 Hz 1250 Hz 1600 Hz 2000 Hz 2500 Hz 3150 Hz 31.5 db 26.9 db 30.0 db 34.1 db 30.0 db 31.1 db 31.8 db 31.2 db Rumore di fondo: piano secondo 100 Hz 125 Hz 160 Hz 200 Hz 250 Hz 315 Hz 400 Hz 500 Hz 31.7 db 27.9 db 25.8 db 24.5 db 24.1 db 23.3 db 19.5 db 16.8 db 630 Hz 800 Hz 1000 Hz 1250 Hz 1600 Hz 2000 Hz 2500 Hz 3150 Hz 17.7 db 18.4 db 21.5 db 21.1 db 19.7 db 18.5 db 14.5 db 14.2 db

21 Eco Progetti s.r.l. Tel via Savona,92 Fax Milano Operatore: dott. N. Baratella- P. Affini Data: Strumentazione: LD 831 Run time: 19/11/2011 Ora: Calibrazione: TEMPI DI RIVERBERAZIONE 1/3 OTTAVA DA 100 Hz A 3150 Hz 0.0 Tav. N 1B 94 db a 1000 Hz Tempo di riverberazione medio ottenuto dalla media di tre misure di riverbero Locale ricevente: campata centrale del secondo piano, lato nord est edificio A1 Secondi 2.8 s RT - Tempo di riverbero Hz 2.6 s Hz K 1.25K 1.6K 2K 2.5K RT Tempo di riverbero Hz 160 Hz 250 Hz 400 Hz 630 Hz 1000 Hz 1600 Hz 2500 Hz 1.05 sec 1.07 sec 1.30 sec 1.60 sec 2.33 sec 2.72 sec 2.29 sec 2.28 sec 125 Hz 200 Hz 315 Hz 500 Hz 800 Hz 1250 Hz 2000 Hz 3150 Hz 0.96 sec 1.03 sec 1.54 sec 1.88 sec 2.60 sec 2.60 sec 2.52 sec 2.03 sec

22 Operatore: dott. N. Baratella- P. Affini TAVOLA N 1C Indice di valutazione dell'isolamento acustico standardizzato di facciata secondo la ISO Misurazione in opera dell'isolamento acustico per via aerea degli elementi di facciata e delle facciate Luogo:Cologno Monzese, via Volta 16 Data della prova: 19/11/2011 Valutazione dell'isolamento acustico di facciata secondo D.P.C.M. 5/12/1997: cucina. Volume dell'ambiente ricevente: m 3 Frequenza Hz D 2m,nT db Isolamento acustico normalizzato D2mn,Tw db Hz K 2K Frequenza Valutazione secondo la ISO D 2m,nT,w (C; C tr ) =44.0 ( -1; -4 ) db Valutazione basata su risultati di misurazioni in opera ottenuti mediante un metodo tecnico progettuale N del resoconto di prova: Nome dell'istituto di prova: Eco Progetti srl Data: 25/11/2011 Firma:

23 Eco Progetti s.r.l. Tel via Savona, Milano Fax Località: Cologno Monzese, via Volta 16 Pratica: Cliente: CNS SpA TAVOLA N 2A Nome misura: piano terzo Data: 23/11/2011 Ora: Operatore: dott. N. Baratella- P. Affini Run time: 0.0 Delta time: 0.0 Strumentazione: LD 831 Calibrazione: 94 db a 1000 Hz Media: Annotazioni: Sorgente sonora posta a livello del terreno, verifica isolamento di facciata della campata centrale del terzo piano lato nord-est dell'edificio A1 90 db 80 piano terzo - Livello facciata - piano terzo - Livello ambiente di ricezione - piano terzo - Rumore di fondo Hz K 2K 4K 8K 16K Emissione: piano terzo Ricezione: piano terzo 100 Hz 125 Hz 160 Hz 200 Hz 250 Hz 315 Hz 400 Hz 500 Hz 74.2 db 78.1 db 81.0 db 76.7 db 75.9 db 75.5 db 73.3 db 72.1 db 630 Hz 800 Hz 1000 Hz 1250 Hz 1600 Hz 2000 Hz 2500 Hz 3150 Hz 68.5 db 65.6 db 68.7 db 70.2 db 67.2 db 72.7 db 74.5 db 70.3 db 100 Hz 125 Hz 160 Hz 200 Hz 250 Hz 315 Hz 400 Hz 500 Hz 49.1 db 49.0 db 50.8 db 47.4 db 42.8 db 37.7 db 35.9 db 34.5 db 630 Hz 800 Hz 1000 Hz 1250 Hz 1600 Hz 2000 Hz 2500 Hz 3150 Hz 32.2 db 31.3 db 32.9 db 35.6 db 30.8 db 31.9 db 32.4 db 31.4 db Rumore di fondo:piano terzo 100 Hz 125 Hz 160 Hz 200 Hz 250 Hz 315 Hz 400 Hz 500 Hz 31.7 db 27.9 db 25.8 db 24.5 db 24.1 db 23.3 db 19.5 db 16.8 db 630 Hz 800 Hz 1000 Hz 1250 Hz 1600 Hz 2000 Hz 2500 Hz 3150 Hz 17.7 db 18.4 db 21.5 db 21.1 db 19.7 db 18.5 db 14.5 db 14.2 db

24 Eco Progetti s.r.l. Tel via Savona,92 Fax Milano Operatore: dott. N. Baratella- P. Affini Data: Strumentazione: LD 831 Run time: 19/11/2011 Ora: Calibrazione: TEMPI DI RIVERBERAZIONE 1/3 OTTAVA DA 100 Hz A 3150 Hz 0.0 Tav. N 2B 94 db a 1000 Hz Tempo di riverberazione medio ottenuto dalla media di tre misure di riverbero Locale ricevente: campata centrale del terzo piano, lato nord est edificio A1 Secondi 2.8 s RT - Tempo di riverbero Hz 2.6 s Hz K 1.25K 1.6K 2K 2.5K RT Tempo di riverbero Hz 160 Hz 250 Hz 400 Hz 630 Hz 1000 Hz 1600 Hz 2500 Hz 1.05 sec 1.07 sec 1.30 sec 1.60 sec 2.33 sec 2.72 sec 2.29 sec 2.28 sec 125 Hz 200 Hz 315 Hz 500 Hz 800 Hz 1250 Hz 2000 Hz 3150 Hz 0.96 sec 1.03 sec 1.54 sec 1.88 sec 2.60 sec 2.60 sec 2.52 sec 2.03 sec

25 Operatore: dott. N. Baratella- P. Affini TAVOLA N 2C Indice di valutazione dell'isolamento acustico standardizzato di facciata secondo la ISO Misurazione in opera dell'isolamento acustico per via aerea degli elementi di facciata e delle facciate Luogo:Cologno Monzese, via Volta 16 Data della prova: 19/11/2011 Valutazione dell'isolamento acustico di facciata secondo D.P.C.M. 5/12/1997: cucina. Volume dell'ambiente ricevente: m 3 Frequenza Hz D 2m,nT db Isolamento acustico normalizzato D2mn,Tw db Hz K 2K Frequenza Valutazione secondo la ISO D 2m,nT,w (C; C tr ) =44.0 ( -1; -4 ) db Valutazione basata su risultati di misurazioni in opera ottenuti mediante un metodo tecnico progettuale N del resoconto di prova: Nome dell'istituto di prova: Eco Progetti srl Data: 25/11/2011 Firma:

RISTRUTTURAZIONE EDIFICIO VIA TONALE 26 MILANO FACCIATE CONTINUE E SERRAMENTI

RISTRUTTURAZIONE EDIFICIO VIA TONALE 26 MILANO FACCIATE CONTINUE E SERRAMENTI Certificato n. 4858 Tecnologie edili per l ambiente facciate continue serramenti - pareti mobili RISTRUTTURAZIONE EDIFICIO VIA TONALE 26 MILANO FACCIATE CONTINUE E SERRAMENTI Ristrutturazione fabbricato

Dettagli

VITTORIA ASSICURAZIONI MILANO

VITTORIA ASSICURAZIONI MILANO Certificato n. 4858 Tecnologie edili per l ambiente facciate continue serramenti - pareti mobili Nuove facciate dell edificio Proprietà Vittoria Assicurazioni nell ambito del progetto Portello (in progress)

Dettagli

IBSA 3 Institute Biochimique Prà Alpirolo (Svizzera) ampliamento uffici

IBSA 3 Institute Biochimique Prà Alpirolo (Svizzera) ampliamento uffici Certificato n. 4858 Tecnologie edili per l ambiente facciate continue serramenti - pareti mobili Facciate strutturali, facciata in copertura, pareti divisorie, pavimento in vetro, rivestimenti in Alucobond,

Dettagli

POLIFUNZIONALE (G22)

POLIFUNZIONALE (G22) Certificato n. 4858 Tecnologie edili per l ambiente facciate continue serramenti - pareti mobili Progetto di ristrutturazione dell edificio POLIFUNZIONALE (G22) Lodi Via Milano Facciate continue sistema

Dettagli

VILLA RAGIONIERI Sesto Fiorentino

VILLA RAGIONIERI Sesto Fiorentino Certificato n. 4858 Tecnologie edili per l ambiente facciate continue serramenti - pareti mobili VILLA RAGIONIERI Sesto Fiorentino Posa in opera di facciate continue fisse, frangisole, serramenti a taglio

Dettagli

ALLEGATO 4 Rapporto di prova emesso dall università di Bologna riguardante la valutazione in opera dell isolamento acustico di una parete NYD 15

ALLEGATO 4 Rapporto di prova emesso dall università di Bologna riguardante la valutazione in opera dell isolamento acustico di una parete NYD 15 ALLEGATO 4 Rapporto di prova emesso dall università di Bologna riguardante la valutazione in opera dell isolamento acustico di una parete NYD 15 Rapporto di prova riguardante la valutazione in opera dell

Dettagli

Pagina 2 di 6. I metodi di misura e di calcolo, nonché i valori di riferimento dei vari indici di valutazione, sono descritti nelle seguenti norme:

Pagina 2 di 6. I metodi di misura e di calcolo, nonché i valori di riferimento dei vari indici di valutazione, sono descritti nelle seguenti norme: Pagina 2 di 6 1) isolamento dal rumore aereo delle facciate (n. 5 verifiche); 2) isolamento dal rumore aereo dei divisori verticali tra distinte unità immobiliari (n. 2 verifiche); 3) isolamento dal rumore

Dettagli

file://c:\programmi\nis\report\4_facciata_semplice.html

file://c:\programmi\nis\report\4_facciata_semplice.html REL AZI ONETECNI CA-I SOL AMENTOACUSTI CO PE. RT. 09 file://c:\programmi\nis\report\4_facciata_semplice.html Piano Terra - Sala Riunioni parete nord Volume ambiente ricevente: 452,70 (m 3 ) 42 (db) Indice

Dettagli

MISURAZIONE IN OPERA DEI REQUISITI ACUSTICI PASSIVI --- Eseguito ai sensi della Legge n 447/95 in conformità con il DPCM 05/12/1997

MISURAZIONE IN OPERA DEI REQUISITI ACUSTICI PASSIVI --- Eseguito ai sensi della Legge n 447/95 in conformità con il DPCM 05/12/1997 MISURAZIONE IN OPERA DEI REQUISITI ACUSTICI PASSIVI --- Eseguito ai sensi della Legge n 447/95 in conformità con il DPCM 05/12/1997 IL COMMITTENTE: Benessere Acustico Sr.l. IL TECNICO: Andrea Cerniglia

Dettagli

VALUTAZIONE PREVENTIVA DELLE PRESTAZIONI ACUSTICHE

VALUTAZIONE PREVENTIVA DELLE PRESTAZIONI ACUSTICHE Teatro Electra VALUTAZIONE PREVENTIVA DELLE PRESTAZIONI ACUSTICHE Verifica con D.P.C.M. 05/12/1997 SuoNus - Valutazione preventiva delle prestazioni acustiche - Pag. 1 PREMESSA Scopo della presente relazione,

Dettagli

Porte in Alluminio e PVC

Porte in Alluminio e PVC Porte in Alluminio e PVC Porte strutturali in alluminio SERIE 2002 Porta ad una o due ante con fascetta SERIE 2005 Porta ad una o due ante con o senza fascia NC50 Porta ad una o due ante con o senza fascia

Dettagli

HOTEL GIOIA VIA SONDRIO ANG. M. GIOIA MILANO facciate continue e serramenti

HOTEL GIOIA VIA SONDRIO ANG. M. GIOIA MILANO facciate continue e serramenti Certificato n. 4858 Tecnologie edili per l ambiente facciate continue serramenti - pareti mobili HOTEL GIOIA VIA SONDRIO ANG. M. GIOIA MILANO facciate continue e serramenti Uncsaal C.N.S. S.p.A. C.so Venezia

Dettagli

REQUISITI ACUSTICI PASSIVI DEGLI EDIFICI

REQUISITI ACUSTICI PASSIVI DEGLI EDIFICI REQUISITI ACUSTICI PASSIVI DEGLI EDIFICI ai sensi della Legge Quadro n 447/95: verifica degli adempimenti di cui al D.P.C.M. del 05/12/97 CERTIFICAZIONE MEDIANTE MISURE SPERIMENTALI DEI REQUISITI ACUSTICI

Dettagli

CONDOMINIO VIA FAMAGOSTA 75 MILANO. restyling

CONDOMINIO VIA FAMAGOSTA 75 MILANO. restyling Certificato n. 4858 Tecnologie edili per l ambiente facciate continue serramenti - pareti mobili CONDOMINIO VIA FAMAGOSTA 75 MILANO restyling o Serramenti esterni o Rivestimenti di facciata o Frangisole

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO serie 80A parete con coprifilo

SCHEDA PRODOTTO serie 80A parete con coprifilo SCHEDA PRODOTTO serie 80A parete con coprifilo SERIE 80A parete con coprifilo Le pareti mobili sono la soluzione ideale per modificare gli ambienti in tempi rapidi e con la massima facilità e flessibilità.

Dettagli

Isolamento acustico delle facciate

Isolamento acustico delle facciate Consorzio POROTON Italia Via Gobetti 9-37138 VERONA Tel 045.572697 Fax 045.572430 www.poroton.it - info@poroton.it News - Acustica 14 ottobre 2003 Isolamento acustico delle facciate Una interessante verifica

Dettagli

VERIFICA REQUISITI ACUSTICI PASSIVI AI SENSI D.P.C.M. 5/12/1997 RESIDENZA VERDE VIA A.TISI,8 44011 ARGENTA (FE)

VERIFICA REQUISITI ACUSTICI PASSIVI AI SENSI D.P.C.M. 5/12/1997 RESIDENZA VERDE VIA A.TISI,8 44011 ARGENTA (FE) VERIFICA REQUISITI ACUSTICI PASSIVI AI SENSI D.P.C.M. 5/12/1997 RESIDENZA VERDE VIA A.TISI,8 44011 ARGENTA (FE) Cliente: Immobiliare Primavera soc.coop Via A.Tisi, 8 Argenta (FE) Gennaio 2010 INDICE 1.

Dettagli

ALLEGATO A Calcoli di progetto PREMESSA Scopo della presente relazione, redatta ai sensi della Legge 26 ottobre 1995, n. 447 Legge quadro sull'inquinamento acustico e del Decreto del Presidente del Consiglio

Dettagli

PARETE MONO E DOPPIO VETRO DNAX

PARETE MONO E DOPPIO VETRO DNAX SCHEDE TECNICHE PARETE MONO E DOPPIO VETRO DNAX DnaX si caratterizza per la massima pulizia del linguaggio architettonico e dalla estrema flessibilità di impiego e versatilità nell utilizzo di diverse

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 1) 1HA - SOSTITUZIONE E MESSA IN SICUREZZA SERRAMENTI, COME SEGUE:

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 1) 1HA - SOSTITUZIONE E MESSA IN SICUREZZA SERRAMENTI, COME SEGUE: COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 1) 1HA - SOSTITUZIONE E MESSA IN SICUREZZA SERRAMENTI, COME SEGUE: SYSTEM 50 TT o SIMILARI CON IDENTICHE CARATTERISTICHE COLORE OXI ARGENTO PER PORTE E FINESTRE A BATTENTE, SCHUCO

Dettagli

ALLEGATO 3 - SCHEDE MATERIALI

ALLEGATO 3 - SCHEDE MATERIALI Allegato III Fornitura e posa in opera di elementi di arredo per la realizzazione della sede di Equitalia Nord SpA Area Territoriale di Como Indirizzo Unità Como, via Sant Elia n. 11 immobiliare: ALLEGATO

Dettagli

Premessa. Valori limite dei parametri Parametri R w (*) D 2m,nT,w L n,w L ASmax L Aeq

Premessa. Valori limite dei parametri Parametri R w (*) D 2m,nT,w L n,w L ASmax L Aeq Premessa Scopo della presente relazione, redatta ai sensi della Legge 26 ottobre 1995, n. 447 Legge quadro sull'inquinamento acustico e del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 5 dicembre

Dettagli

PARETI IN LECABLOCCO PER IL COMFORT ACUSTICO SOLUZIONI PER LA NORMA UNI 11367

PARETI IN LECABLOCCO PER IL COMFORT ACUSTICO SOLUZIONI PER LA NORMA UNI 11367 PARETI IN LECABLOCCO PER IL COMFORT ACUSTICO SOLUZIONI PER LA NORMA UNI 67 LA NUOVA NORMA UNI 67 Classificazione acustica delle Unità Immobiliari. Norma UNI 67. Nel luglio 00 è stata pubblicata la norma

Dettagli

LE FINESTRE E L ISOLAMENTO ACUSTICO

LE FINESTRE E L ISOLAMENTO ACUSTICO LE FINESTRE E L ISOLAMENTO ACUSTICO Roberto Malatesta. William Marcone Ufficio Tecnico (giugno 2008) LA PROTEZIONE DAL RUMORE DEGLI EDIFICI, LA NORMATIVA NAZIONALE La maggior sensibilità delle persone

Dettagli

------PARETI DIVISORIE ED ATTREZZATE------

------PARETI DIVISORIE ED ATTREZZATE------ DESCRIZIONE: PARETI INTERNE MOBILE FOTO DEL PRODOTTO: FOTO DETTAGLI: PROFILO VETRO DOPPIO PROFILO VETRO SINGOLO PROFILO PORTA PROFILO VETRO DOPPIO CON TENDINA 1.1 Caratteristiche dimensionali Nel sistema

Dettagli

Soluzioni costruttive e problemi per l isolamento acustico delle facciate

Soluzioni costruttive e problemi per l isolamento acustico delle facciate Soluzioni costruttive e problemi per l isolamento acustico delle facciate Simone Secchi Dipartimento Tecnologie dell Architettura e Design Pierluigi Spadolini simone.secchi@unifi.it http://web.taed.unifi.it/fisica_tecnica/secchi/secchi.htm

Dettagli

!"#$%%&''&&( # )$%&%') #*+ RAPPORTO DI PROVA

!#$%%&''&&( # )$%&%') #*+ RAPPORTO DI PROVA RAPPORTO DI PROVA MISURAZIONE IN OPERA DELL ISOLAMENTO DAL RUMORE DI CALPESTIO DI SOLAI secondo la norma tecnica UNI EN ISO 140-7 (2000) Data di Emissione: 13 ottobre 2006 Luogo di Emissione: Committente:

Dettagli

PORTE TAGLIAFUOCO PORTE SU MISURA CON PARETI IN CARTONGESSO

PORTE TAGLIAFUOCO PORTE SU MISURA CON PARETI IN CARTONGESSO METALLICA TAGLIAFUOCO CARTONGESSO con telaio abbracciante ad angolo arrotondato ed altri vantaggi aggiuntivi: Resistenza REI 120 Una e due ante Formati standard ed a misura fino a 2545 x 2500 H Senza o

Dettagli

WL Partition. Centro Progetti Tecno.12 WL Partition. Centro Progetti Tecno.12. www.tecnospa.com

WL Partition. Centro Progetti Tecno.12 WL Partition. Centro Progetti Tecno.12. www.tecnospa.com WL Partition. Centro Progetti Tecno.12 WL SISTEMA DI PARETI DIVISORIE ATTREZZATE E CONTENITORI PARETE CON VETRO SINGOLO Parete con vetro singolo Profilo monolitico, realizzato con un estruso in lega di

Dettagli

RAPPORTO DI PROVA. MISURAZIONE IN OPERA DELL ISOLAMENTO DAL RUMORE DI CALPESTIO DI SOLAI secondo la norma tecnica UNI EN ISO 140-7 (2000) Perugia

RAPPORTO DI PROVA. MISURAZIONE IN OPERA DELL ISOLAMENTO DAL RUMORE DI CALPESTIO DI SOLAI secondo la norma tecnica UNI EN ISO 140-7 (2000) Perugia RAPPORTO DI PROVA MISURAZIONE IN OPERA DELL ISOLAMENTO DAL RUMORE DI CALPESTIO DI SOLAI secondo la norma tecnica UNI EN ISO 140-7 (2000) Data di Emissione: 13 febbraio 2007 Luogo di Emissione: Committente:

Dettagli

UN EDIFICIO A BASSO CONSUMO IN CLASSE A È ANCHE ISOLATO ACUSTICAMENTE? CONSIDERAZIONI SULL'ARGOMENTO E RISULTATI DI ALCUNE PROVE IN OPERA

UN EDIFICIO A BASSO CONSUMO IN CLASSE A È ANCHE ISOLATO ACUSTICAMENTE? CONSIDERAZIONI SULL'ARGOMENTO E RISULTATI DI ALCUNE PROVE IN OPERA Associazione Italiana di Acustica 36 Convegno Nazionale Torino, 10-12 giugno 2009 UN EDIFICIO A BASSO CONSUMO IN CLASSE A È ANCHE ISOLATO ACUSTICAMENTE? CONSIDERAZIONI SULL'ARGOMENTO E RISULTATI DI ALCUNE

Dettagli

ESTRATTO RELAZIONE TECNICA sul recupero dei requisiti acustici passivi (D.P.C.M. 5 dicembre 1997)

ESTRATTO RELAZIONE TECNICA sul recupero dei requisiti acustici passivi (D.P.C.M. 5 dicembre 1997) ESTRATTO RELAZIONE TECNICA sul recupero dei requisiti acustici passivi (D.P.C.M. 5 dicembre 1997) Data delle misure 29 Aprile 15 Luglio 2009 Progetto Risanamento parete divisoria tra unità abitative Tecnici

Dettagli

Il serramento: innovazione, tecnologia ed efficienza energetica

Il serramento: innovazione, tecnologia ed efficienza energetica Il serramento: innovazione, tecnologia ed efficienza energetica Agenzia Parma Energia ALPI Fenster s.r.l. Parma, 1/10/2010 AGENDA Storia e visione aziendale Le caratteristiche di una finestra moderna Permeabilità

Dettagli

Edifici industriali in acciaio

Edifici industriali in acciaio Le coperture industriali e i capannoni in acciaio zincato a caldo vengono sempre studiati, progettati e realizzati dalla GIESSE completamente su misura secondo le necessità del cliente, sempre con elevati

Dettagli

ESPLOSO ASSONOMETRICO - PARETE (leggere con attenzione le spiegazioni sottoriportate)

ESPLOSO ASSONOMETRICO - PARETE (leggere con attenzione le spiegazioni sottoriportate) ESPLOSO ASSONOMETRICO - PARETE (leggere con attenzione le spiegazioni sottoriportate) Profilo policarbonato Profilo fermavetro Carter di copertura Piede di regolazione Profilo fisso PARETE MONOLITICA:

Dettagli

New Dedalo parete divisoria

New Dedalo parete divisoria New Dedalo parete divisoria Modulo standard cieco L 100 P 10 da 104 al mq. (esclusa posa) PRONTA CONSEGNA Finiture arredi e pareti CARATTERISTICHE TECNICHE Struttura portante La struttura interna della

Dettagli

Infissi in legno con Persiana in Alluminio

Infissi in legno con Persiana in Alluminio Infissi Infissi in legno con Persiana in Alluminio Persiana in alluminio a stecche orientabili, profili arrotondati, in diverse colorazioni (anche similegno) con predisposizione zanzariera. Controtelaio

Dettagli

In attesa e nella speranza che il D.P.C.M. 5.12.97 venga rivisitato e aggiornato, dobbiamo riferirci inevitabilmente ai requisiti acustici che il

In attesa e nella speranza che il D.P.C.M. 5.12.97 venga rivisitato e aggiornato, dobbiamo riferirci inevitabilmente ai requisiti acustici che il Progettazione, scelte tecniche e controlli dell isolamento acustico tra unità abitative, corretta posa in opera di solai, tamponamenti e pareti divisorie Ing. Paolo Giacomin Vice Presidente Commissione

Dettagli

SOMMARIO 1. PARETI... 5 2. COPERTURE... 25 3. SOLAI INTERMEDI... 33 4. DETTAGLI COSTRUTTIVI... 37

SOMMARIO 1. PARETI... 5 2. COPERTURE... 25 3. SOLAI INTERMEDI... 33 4. DETTAGLI COSTRUTTIVI... 37 Rev.7 MAPPA TECNICA SOMMARIO 1. PARETI... 5 1.1 PARETE ESTERNA A TELAIO SENZA VANO TECNICO... 6 1.2 PARETE ESTERNA A TELAIO CON VANO TECNICO... 8 1.3 PARETE ESTERNA A TELAIO REI 60... 10 1.4 PARETE ESTERNA

Dettagli

OGGETTO: relazione tecnica di Valutazione Previsionale di Impatto Acustico.

OGGETTO: relazione tecnica di Valutazione Previsionale di Impatto Acustico. Spett. Associazione Musicale OGGETTO: relazione tecnica di Valutazione Previsionale di Impatto Acustico. In ottemperanza a quanto disposto dalla Legge 26 ottobre 1995 n 447 Legge Quadro sull Inquinamento

Dettagli

Voce di Capitolato e prestazioni tecniche

Voce di Capitolato e prestazioni tecniche Voce di Capitolato e prestazioni tecniche Serramenti Serie R40 Struttura dei serramenti I serramenti Sistema R della serie R40, prodotti da Sapa Profili srl, sono realizzati con profilati estrusi in lega

Dettagli

Dipartimento Energia del Politecnico di Torino e Fresia Alluminio S.p.a.

Dipartimento Energia del Politecnico di Torino e Fresia Alluminio S.p.a. RELAZIONE FINALE Contratto di Ricerca fra del Politecnico di Torino e Fresia Alluminio S.p.a. VALIDAZIONE DI UN SOFTWARE PER LA DETERMINAZIONE DEL POTERE FONOISOLANTE DI FINESTRE COMPOSTE DA VETRO PIU'

Dettagli

CAPITOLATO OPERE DI RISTRUTTURAZIONE DI UN EDIFICIO SITO IN VIA ARETINA 31 NEL COMUNE DI SIENA

CAPITOLATO OPERE DI RISTRUTTURAZIONE DI UN EDIFICIO SITO IN VIA ARETINA 31 NEL COMUNE DI SIENA EUROPA Servizi Immobiliari SrL Via di Collandino, 200/E 53014 Monteroni d'arbia (SI) tel 0577 45377-fax 0577 374161 Partita Iva 01153940521 CAPITOLATO OPERE DI RISTRUTTURAZIONE DI UN EDIFICIO SITO IN VIA

Dettagli

RELAZIONE TECNICA PARETE ESTERNA AQUAROC PRIMA

RELAZIONE TECNICA PARETE ESTERNA AQUAROC PRIMA PARETE ESTERNA AQUAROC PRIMA Parete di tamponamento esterno GYPROC AQUAROC PRIMA dello spessore totale di circa 246 mm costituita dagli elementi sottoelencati: LASTRE DI GESSO RIVESTITO GYPROC HABITO VAPOR

Dettagli

Descrizione tecnica pareti divisorie ed attrezzate di ns. produzione

Descrizione tecnica pareti divisorie ed attrezzate di ns. produzione Descrizione tecnica pareti divisorie ed attrezzate di ns. produzione Modulart Steel 2000, parete divisoria mobile attrezzabile a doppio pannello in acciaio zincato plastificato, irrigidito con lastre di

Dettagli

Le costruzioni a secco: isolamento termico e acustico

Le costruzioni a secco: isolamento termico e acustico Le costruzioni a secco: isolamento termico e acustico Fondazione promozione acciaio PREMESSA Elemento fondamentale per le costruzioni a secco è, indubbiamente, il sistema di isolamento termoacustico. Uno

Dettagli

CAPPOTTO ESTERNO E ISOLAMENTO ACUSTICO DI FACCIATA. PARETI DI TAMPONAMENTO IN ZONE SISMICHE. 1. INTRODUZIONE. Tecnologia delle costruzioni

CAPPOTTO ESTERNO E ISOLAMENTO ACUSTICO DI FACCIATA. PARETI DI TAMPONAMENTO IN ZONE SISMICHE. 1. INTRODUZIONE. Tecnologia delle costruzioni CAPPOTTO ESTERNO E ISOLAMENTO ACUSTICO DI FACCIATA. PARETI DI TAMPONAMENTO IN ZONE SISMICHE. Isolamento acustico di facciata su pareti con isolamento a cappotto in polistirene espanso. ANALISI DEL COMPORTAMENTO

Dettagli

S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como -

S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como - S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como - PROGETTO PER REALIZZAZIONE NUOVI UFFICI in via ANZANI n 37 - COMO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OPERE EDILI ed AFFINI Il progettista Agosto 2011 Demolizioni Demolizione

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA Laboratorio di Acustica Via Saragat, 1 44100 Ferrara Tel. 0532-974852 Fax.

Università degli Studi di Ferrara DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA Laboratorio di Acustica Via Saragat, 1 44100 Ferrara Tel. 0532-974852 Fax. Università degli Studi di Ferrara DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA Laboratorio di Acustica Via Saragat, 1 44100 Ferrara Tel. 0532-974852 Fax. 0532-974870 Misurazioni in opera del livello normalizzato di rumore

Dettagli

CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997)

CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997) CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997) Progetto per la realizzazione di: Edificio residenziale Località: Ancona Indirizzo: via Menicucci, 3 Il tecnico competente Ancona, 20/09/2011

Dettagli

FACCIATE C O N T I N U E I N A L L U M I N I O

FACCIATE C O N T I N U E I N A L L U M I N I O FACCIATE C O N T I N U E I N A L L U M I N I O PROFILI 50 Facciata tradizionale (a montante e traversi) Struttura da 50 mm, visibile internamente ed esternamente Montante tubolare: profondità da 42 mm

Dettagli

FINESTRE MODELLO 700. - Telaio sez. 58x80 mm ed anta sez. 64x80 mm PER PORTAFINESTRE

FINESTRE MODELLO 700. - Telaio sez. 58x80 mm ed anta sez. 64x80 mm PER PORTAFINESTRE FINESTRE MODELLO 700 - Telaio sez. 58x80 mm ed anta sez. 64x80 mm - Doppia guarnizione sul telaio - Vetrocamera standard 4/20GAS/4 (28 mm) con vetro basso emissivo; spessore max realizzabile 30 mm - Ferramenta

Dettagli

RELAZIONE ACUSTICA. Legge 447 del 26 ottobre 1995. D.P.C.M. 05 dicembre 1997

RELAZIONE ACUSTICA. Legge 447 del 26 ottobre 1995. D.P.C.M. 05 dicembre 1997 RELAZIONE ACUSTICA Legge 447 del 26 ottobre 1995 D.P.C.M. 05 dicembre 1997 COMMITTENTE: Mario Bianchi EDIFICIO: Palazzina 4 unità Residenziali INDIRIZZO Via Verdi 12, Milano INTERVENTO: Valutazione del

Dettagli

DALLERA s.r.l. SISTEMI PER FACCIATE VENTILATE

DALLERA s.r.l. SISTEMI PER FACCIATE VENTILATE DALLERA s.r.l. SISTEMI PER FACCIATE VENTILATE SISTEMA GIOVE TIPOLOGIA SISTEMA: ANCORAGGIO NASCOSTO LAVORAZIONI SULLE LASTRE: fori sul retro TIPOLOGIA LASTRE DI RIVESTIMENTO: - lastre ceramiche, semplici

Dettagli

Aelle-S 190 STH Capitolato

Aelle-S 190 STH Capitolato 77 136 190 1/5 AELLE-S 190 STH Descrizione del sistema I serramenti dovranno essere realizzati con il sistema METRA AELLE-S190STH. I profilati saranno in lega di alluminio UNI EN AW 6060 (UNI EN 573-3

Dettagli

Sistema di infissi PVC Deuceuninck Inoutic Eforte

Sistema di infissi PVC Deuceuninck Inoutic Eforte Sistema di infissi PVC Deuceuninck Inoutic Eforte Il profilo Eforte, come tutti i profili della Deceuninck, viene estruso con materia prima senza additivi a base di piombo, cioè nel processo produttivo,

Dettagli

PRESTAZIONI DEI TETTI IN LEGNO: DAI MATERIALI AL SISTEMA POSATO IN OPERA

PRESTAZIONI DEI TETTI IN LEGNO: DAI MATERIALI AL SISTEMA POSATO IN OPERA PRESTAZIONI DEI TETTI IN LEGNO: DAI MATERIALI AL SISTEMA POSATO IN OPERA L. Parati(1), A. Carrettini(1), C. Scrosati(2), F. Scamoni(2) 1) PARATI & CO. Studio di Consulenze e Progettazioni Acustiche, Crema

Dettagli

Voce di Capitolato e prestazioni tecniche

Voce di Capitolato e prestazioni tecniche Voce di Capitolato e prestazioni tecniche Serramenti a taglio termico Serie R72TT 1.3 con ferramenta perimetrale Struttura dei serramenti I serramenti Sistema RTT della serie R72TT1.3 con ferramenta perimetrale,

Dettagli

Gyproc Easy2 Activ Air

Gyproc Easy2 Activ Air Gyproc Easy2 Activ Air Norma di prodotto: EN 520:2009 La tecnologia Activ Air permette alla lastra di assorbire e neutralizzare fino al 70% della formaldeide presente nell aria degli ambienti interni.

Dettagli

Caso applicativo 3: Sistema di rivestimento a parete ventilata con lastra composita sottile. edificio in legno

Caso applicativo 3: Sistema di rivestimento a parete ventilata con lastra composita sottile. edificio in legno Caso applicativo 3: edificio in legno Sistema di rivestimento a parete ventilata con lastra composita sottile Terzo caso applicativo - edificio in legno I sistemi di rivestimento a parete ventilata, che

Dettagli

SERRAMENTI ED OPERE IN METALLO

SERRAMENTI ED OPERE IN METALLO Cap. IV SERRAMENTI ED OPERE IN METALLO PAG. 1 4.2 OPERE COMPIUTE Prezzi medi praticati dalle ditte del ramo per ordinazioni dirette (di media entità) da parte del committente, in opera, escluse assistenze

Dettagli

La normativa acustica per le opere edilizie: RELAZIONE VERIFICA DEI REQUISITI ACUSTICI PASSIVI DEGLI EDIFICI D.P.C.M. 5/12/1997

La normativa acustica per le opere edilizie: RELAZIONE VERIFICA DEI REQUISITI ACUSTICI PASSIVI DEGLI EDIFICI D.P.C.M. 5/12/1997 La normativa acustica per le opere edilizie: Requisiti Acustici Passivi degli edifici: relazione verifica D.P.C.M. 5/12/97 CRISTIANA BERNASCONI RELAZIONE VERIFICA DEI REQUISITI ACUSTICI PASSIVI DEGLI EDIFICI

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA Laboratorio di Acustica Via Saragat, 1 44100 Ferrara Tel. 0532-974852 Fax.

Università degli Studi di Ferrara DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA Laboratorio di Acustica Via Saragat, 1 44100 Ferrara Tel. 0532-974852 Fax. Università degli Studi di Ferrara DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA Laboratorio di Acustica Via Saragat, 1 44100 Ferrara Tel. 0532-974852 Fax. 0532-974870 Misurazioni in opera del livello normalizzato di rumore

Dettagli

Dai luce ai tuoi sogni

Dai luce ai tuoi sogni IL MODULO VETRATO NEL CARTONGESSO IL MODULO VETRATO Dai luce ai tuoi sogni IL MODULO VETRATO PER PARETI IN CARTONGESSO È il modulo vetrato per creare visibilità e luce nelle pareti in cartongesso. VETROFACILE,

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA Laboratorio di Acustica Via Saragat, 1 44100 Ferrara Tel. 0532-974852 Fax.

Università degli Studi di Ferrara DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA Laboratorio di Acustica Via Saragat, 1 44100 Ferrara Tel. 0532-974852 Fax. Università degli Studi di Ferrara DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA Laboratorio di Acustica Via Saragat, 1 44100 Ferrara Tel. 0532-974852 Fax. 0532-974870 Misurazioni in opera del livello normalizzato di rumore

Dettagli

lunghezza 3000 mm larghezza 310 mm spessore 70 mm (T1 = 40 mm) 5 microns con smalto epossidico spessore minimo 20 mm.

lunghezza 3000 mm larghezza 310 mm spessore 70 mm (T1 = 40 mm) 5 microns con smalto epossidico spessore minimo 20 mm. 75 I pannelli Flexophone sono elementi modulari, autoportanti, costituiti da un involucro in lamiera s=5/10 preverniciata nel colore bianco simile Le dimensioni STANDARD del pannello sono le seguenti:

Dettagli

TRATTAMENTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICI ESISTENTI COIBENTAZIONE DI PARETI CON SISTEMA A CAPPOTTO INTERNO

TRATTAMENTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICI ESISTENTI COIBENTAZIONE DI PARETI CON SISTEMA A CAPPOTTO INTERNO TRATTAMENTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICI ESISTENTI COIBENTAZIONE DI PARETI CON SISTEMA A CAPPOTTO INTERNO Voci di capitolato delle lavorazioni 1 - PACCHETTO CON IPERISOLANTE TERMORIFLETTENTE

Dettagli

H= Altezza L= Larghezza R= Ringrosso. Codice Disegno. Ril. Misure. Disegnato. 15/03/2011 Scala. Uff. Tecnico. Verificato 1:1. Dir.

H= Altezza L= Larghezza R= Ringrosso. Codice Disegno. Ril. Misure. Disegnato. 15/03/2011 Scala. Uff. Tecnico. Verificato 1:1. Dir. H= Altezza L= Larghezza R= Ringrosso Ril. Misure Schema Rilevamento Misure 1:1 Informazione tecnica: Rev. 00 del 01-02-2006 La presente tabella riassume gli scostamenti massimi aessi della D&V INFISSI

Dettagli

SIL. VOLTA S.p.A. SIL...

SIL. VOLTA S.p.A. SIL... VOTA S.p.A. SI H setto setto setto CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE Silenziatore rettilineo quadrangolare per montaggio a canale serie SI, struttura portante in robusta lamiera zincata con doppia flangiatura

Dettagli

SOLUZIONI PER LA REALIZZAZIONE DI INVOLUCRI PERFORMANTI E SICURI IN CASO DI INCENDIO Milano 6 dicembre 2011

SOLUZIONI PER LA REALIZZAZIONE DI INVOLUCRI PERFORMANTI E SICURI IN CASO DI INCENDIO Milano 6 dicembre 2011 SOLUZIONI PER LA REALIZZAZIONE DI INVOLUCRI PERFORMANTI E SICURI IN CASO DI INCENDIO Milano 6 dicembre 2011 Analisi degli aspetti acustici per la protezione dal rumore Arch. Fermo Mombrini Analisi degli

Dettagli

Professionalità e Qualità al vostro servizio. Sempre!

Professionalità e Qualità al vostro servizio. Sempre! Professionalità e Qualità al vostro servizio. Sempre! SISTEMI ALLUMINIO ALUK SERRAMENTI E FACCIATE CONTINUE IN ALLUMINIO SMB per l edilizia: la rivoluzione nel mondo dei serramenti. In un mercato in continuo

Dettagli

Modulo Isolamento Acustico

Modulo Isolamento Acustico Modulo Isolamento Acustico Il modulo Isolamento Acustico viene utilizzato per il calcolo dei parametri acustici degli edifici in conformità alle norme ISO 140 e per la valutazione dei requisiti acustici

Dettagli

PORTE E FINESTRE - 45 N - Profilo normale - 67 IW - Profilo a taglio termico

PORTE E FINESTRE - 45 N - Profilo normale - 67 IW - Profilo a taglio termico I - 45 N - Profilo normale - 67 IW - Profilo a taglio termico 121 DESCRIZIONE TECNICA A BATTENTE - La scelta dei materiali, guarnizioni ed accessori e la cura nelle lavorazioni, assicurano la buona qualitá

Dettagli

PRESTAZIONI ACUSTICHE DEGLI EDIFICI: PROBLEMATICHE DI MISURA E CRITICITÀ DELLA POSA IN OPERA. Chiara Scrosati ITC-CNR

PRESTAZIONI ACUSTICHE DEGLI EDIFICI: PROBLEMATICHE DI MISURA E CRITICITÀ DELLA POSA IN OPERA. Chiara Scrosati ITC-CNR PRESTAZIONI ACUSTICHE DEGLI EDIFICI: PROBLEMATICHE DI MISURA E CRITICITÀ DELLA POSA IN OPERA Chiara Scrosati ITC-CNR Istituto per le Tecnologie della Costruzione del Consiglio Nazionale delle Ricerche

Dettagli

Porta battente: presentazione prodotto. Caratteristiche e particolari tecnici. Dimensioni e versioni disponibili

Porta battente: presentazione prodotto. Caratteristiche e particolari tecnici. Dimensioni e versioni disponibili MDE IN ITLY Porta battente: presentazione prodotto La porta invisibile PannelloFilomuro rappresenta il prodotto ideale per una soluzione di perfetta continuità tra parete e porta, grazie all uso di un

Dettagli

Applicazioni fotovoltaiche

Applicazioni fotovoltaiche Applicazioni fotovoltaiche Frangisole I serramenti e le facciate continue negli edifici rappresentano un canale di passaggio per l apporto energetico gratuito proveniente dal sole. I frangisole si utilizzano

Dettagli

Tipologie vetri. Codici colori. Fermavetri. Parafreddi. Zoccolature

Tipologie vetri. Codici colori. Fermavetri. Parafreddi. Zoccolature Dicembre 2012 Tipologie vetri Codici colori Prestazioni tecniche Sezione dei profili Fermavetri Accoppiamenti Profili Piantoni e traverse Parafreddi Aggiuntivi telaio Zoccolature Saldabilità dei telai.2.6.7..12.14.20.25.26.32.34

Dettagli

La Rampa Progetto villa singola in classe A Noceto (Pr)

La Rampa Progetto villa singola in classe A Noceto (Pr) La Rampa Progetto villa singola in classe A Noceto (Pr) Albinia Tre srl via Roma 12/2 25049 ISEO (Bs) tel. 030-981959 - fax 030-9868498 www.pelli.it - www.larampa.net email: albiniatre@pelli.it Inserimento

Dettagli

56IW. Porte e Finestre

56IW. Porte e Finestre ALUK - Sistemi per Serramenti e Facciate Continue in Alluminio 56IW Serie per porte e finestre a Taglio Termico La serie 56IW, nata come estensione e completamento del sistema 50IW, è nel tempo diventata

Dettagli

L ACUSTICA. Criteri di Progettazione, Materiali Fonoisolanti e Certificazione Acustica degli Edifici. Ing. Paolo Marinoni.

L ACUSTICA. Criteri di Progettazione, Materiali Fonoisolanti e Certificazione Acustica degli Edifici. Ing. Paolo Marinoni. L ACUSTICA Criteri di Progettazione, Materiali Fonoisolanti e Certificazione Acustica degli Edifici Ing. Paolo Marinoni Celenit SpA Soluzioni ecobiocompatibili per l isolamento acustico UN PRODOTTO SOSTENIBILE

Dettagli

ACCESSORI PER FINITURE

ACCESSORI PER FINITURE ACCESSORI PER FINITURE NASTRO A RETE COPRIGIUNTO AUTOADESIVO IN FIBRA DI VETRO art. NAF01 Codice Lunghezza Confezione NAF01001 15 ml. 12 pz. NAF01002 90 ml. 24 pz. NAF0100 45 ml. 54 pz. NAF01004 20 ml.

Dettagli

Porte interne e pareti divisorie METRA-Flex Porte interne

Porte interne e pareti divisorie METRA-Flex Porte interne Porte interne e pareti divisorie METRA-Flex Porte interne METRA-Flex Porte interne Sintesi e qualità strutturale sono caratteristiche distintive delle porte interne Metra. Possono essere utilizzate sia

Dettagli

CIRFIBER ECO CAMPO DI UTILIZZO: DESCRIZIONE DI CAPITOLATO: DIMENSIONI DI FORNITURA: CARATTERISTICHE FISICHE MECCANICHE:

CIRFIBER ECO CAMPO DI UTILIZZO: DESCRIZIONE DI CAPITOLATO: DIMENSIONI DI FORNITURA: CARATTERISTICHE FISICHE MECCANICHE: CIRFIBER ECO Pannello fonoassorbente in fibra di poliestere rigenerata. CAMPO DI UTILIZZO: CIRFIBER ECO è un prodotto specifico per l isolamento acustico di pareti e soffitti. Il materiale si presenta

Dettagli

security profili con spessore di 2 mm danno vita a porte e finestre di grande robustezza, che garantiscono sicurezza e resistenza all effrazione 2 mm

security profili con spessore di 2 mm danno vita a porte e finestre di grande robustezza, che garantiscono sicurezza e resistenza all effrazione 2 mm security profili con spessore di 2 mm danno vita a porte e di grande robustezza, che garantiscono sicurezza e resistenza all effrazione security vede la sua collocazione ideale nei contesti architettonici

Dettagli

Potere fonoisolante: risultati di prove in opera su pareti in POROTON

Potere fonoisolante: risultati di prove in opera su pareti in POROTON Consorzio POROTON Italia Via Gobetti 9-37138 VERONA Tel 045.572697 Fax 045.572430 www.poroton.it - info@poroton.it News - Acustica 14 febbraio 2006 Potere fonoisolante: risultati di prove in opera su pareti

Dettagli

Caso applicativo 1: Sistema di rivestimento a parete ventilata con lastra composita sottile. edificio di nuova realizzazione

Caso applicativo 1: Sistema di rivestimento a parete ventilata con lastra composita sottile. edificio di nuova realizzazione Caso applicativo 1: edificio di nuova realizzazione Sistema di rivestimento a parete ventilata con lastra composita sottile Primo caso applicativo - edificio di nuova realizzazione I sistemi di rivestimento

Dettagli

CHIUSURE VER VER ICALI TRASPARENTI

CHIUSURE VER VER ICALI TRASPARENTI CHIUSURE VERTICALI TRASPARENTI Serramenti Chiusure Verticali Trasparenti Vetrate continue Con specchiatura unica A doppia pelle SERRAMENTI ESTERNI Elementi costruttivi funzionali che devono soddisfare

Dettagli

Lastre grecate traslucide in policarbonato alveolare per coperture piane e curve nell edilizia industriale.

Lastre grecate traslucide in policarbonato alveolare per coperture piane e curve nell edilizia industriale. Lastre grecate traslucide in policarbonato alveolare per coperture piane e curve nell edilizia industriale. 40/3-40/10-40/20 Proprietà meccaniche strutturali Le lastre Grecalite 40/3-10-20 vengono proposte

Dettagli

OS2. un sistema innovativo di serramenti dalle ridottissime dimensioni per l architettura sostenibile

OS2. un sistema innovativo di serramenti dalle ridottissime dimensioni per l architettura sostenibile OS2 un sistema innovativo di serramenti dalle ridottissime dimensioni per l architettura sostenibile OS2 è stato studiato, concepito e realizzato da Secco Sistemi per soddisfare specifiche esigenze nate

Dettagli

SOLUZIONI PER L EDILIZIA LE SERIE ALUK SISTEMI PER SERRAMENTI E FACCIATE CONTINUE IN ALLUMINIO

SOLUZIONI PER L EDILIZIA LE SERIE ALUK SISTEMI PER SERRAMENTI E FACCIATE CONTINUE IN ALLUMINIO SOLUZIONI PER L EDILIZIA LE SERIE ALUK SISTEMI PER SERRAMENTI E FACCIATE CONTINUE IN ALLUMINIO ALUK GROUP ALUK GROUP ha le sue origini nel 1969, da allora la continua ricerca e lo sviluppo dei propri sistemi,

Dettagli

Una Gamma Versatile. YalosKer è disponibile nei seguenti formati di base: - 120x150 cm - 150x250 cm - altri formati sono disponibili su richiesta

Una Gamma Versatile. YalosKer è disponibile nei seguenti formati di base: - 120x150 cm - 150x250 cm - altri formati sono disponibili su richiesta Materiale MATERIA Vetroceramica e luce si fondono in YalosKer in una nuova e raffinata traslucenza, che consente agli architetti e ai progettisti di realizzare ambienti suggestivi grazie all attraversamento

Dettagli

NUOVO POLITECNICO DI MILANO BOVISA

NUOVO POLITECNICO DI MILANO BOVISA NUOVO POLITECNICO DI MILANO BOVISA ISHIMOTO ARCHITECTURAL & ENGINEERING FIRM, INC. VIBRO-ACOUSTIC - Studio Ing. Marcello Brugola Studio di Ingegneria Acustica M. Brugola Via Cavour, 14 20035 Lissone (MI)

Dettagli

Fatti su misura per le aziende.

Fatti su misura per le aziende. Fatti su misura per le aziende. Cs Metalli è un Azienda nata oltre quarant anni fa dalla pluriennale esperienza dei suoi soci negli ambiti della carpenteria metallica e della logistica di magazzino. Obiettivo

Dettagli

Certificazione acustica degli edifici

Certificazione acustica degli edifici ANIT - Associazione Nazionale per l Isolamento Termico e acustico Certificazione acustica degli edifici PREMESSA Il comfort acustico abitativo è uno dei requisiti che caratterizza la qualità ed il valore

Dettagli

<FAB!o#$% % 'in%*$#% 3334alu 4it

<FAB!o#$% % 'in%*$#% 3334alu 4it *istemi per serramenti e facciate continue in alluminio 2 09-11-141 DATI TECNICI Interno.indd 2 25/05/10 16:05 14

Dettagli

Finestre a battente in alluminio e alluminio-legno.

Finestre a battente in alluminio e alluminio-legno. Finestre a battente in alluminio e alluminio-legno. La proposta Agostini alu-legno prevede una serie di fi nestre e portefi nestre a battente ad una o più ante apribili. Le serie dei profi li si differenziano

Dettagli

CLASSIFICAZIONE ACUSTICA (UNI 11367)

CLASSIFICAZIONE ACUSTICA (UNI 11367) CLASSIFICAZIONE ACUSTICA (UNI 11367) Progetto per la realizzazione di: Edificio residenziale Località: Ancona Indirizzo: via Menicucci, 3 Il responsabile del rapporto di prova Ancona, 01/04/2011 pag. 1

Dettagli

SCHEDE TECNICHE MATERIALI POTERE FONOISOLANTE Continua...

SCHEDE TECNICHE MATERIALI POTERE FONOISOLANTE Continua... Suono Rumore Vibrazioni Aprile n 4-2004 Chartered 1991 Anno 2004 Notiziario mensile ASSOACUSTICI a cura di Barbara Uggè CONSIGLIO DIRETTIVO Presidente Paolo Giacomin Vice Presidente Michele Fumagalli Segretario

Dettagli

principalmente la funzione di ripartire gli spazi interni degli edifici

principalmente la funzione di ripartire gli spazi interni degli edifici LE PARETI INTERNE Sono elementi costruttivi che hanno principalmente la funzione di ripartire gli spazi interni degli edifici secondo dimensioni adatte alla destinazioni funzionali che devono essere realizzate

Dettagli

PORTE TAGLIAFUOCO IDRA. 3 (edizione 06/08)

PORTE TAGLIAFUOCO IDRA. 3 (edizione 06/08) PORTE TAGLIAFUOCO IDRA 3 IDRA REI 60/120 Chiusura tagliafuoco ad uno e due battenti, 3 lati, in acciaio primerizzato, misure d'ordine in vano muro. TIPOLOGIA Idra è una soluzione flessibile e sicura che

Dettagli