DETERMINAZIONE numero del U.O.S.D PROPONENTE: U.O.S.D AFFARI GENERALI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DETERMINAZIONE numero del U.O.S.D PROPONENTE: U.O.S.D AFFARI GENERALI"

Transcript

1 + DETERMINAZIONE numero del U.O.S.D PROPONENTE: U.O.S.D AFFARI GENERALI Oggetto: Servizio Postale Affidamento diretto del servizio ai sensi dell art comma 11 ultima parte D.L.vo 163/2006 e s.m.i. per la durata di due anni dal 1/08/2015. CIG n.zce154f0f7 Esercizio 2015 Conto Centro di Costo Sottoconto n Budget: Assegnato Utilizzato Presente Atto _7.083,33 Estensore (Fraioli Donata) Il Responsabile del procedimento Dr.ssa Maria Rita Corsetti Data Firma -- Residuo Ovvero schema allegato Scostamento Budget NO Il Direttore della UOC Economico Finanziaria e Patrimoniale Data... SI Il Dirigente della U.O.S.D Dr.ssa Maria Rita Corsetti Data Firma La presente determinazione si compone di n pagine, di cui n. pagine di allegati e una pagina attestante la pubblicazione e l esecutività, che ne formano parte integrante e sostanziale

2 Esercizio 2016 Conto Centro di Costo Sottoconto n Budget: - Assegnato - Utilizzato - Presente Atto ,00 - Residuo Ovvero schema allegato Scostamento Budget NO SI Il Direttore della UOC Economico Finanziaria e Patrimoniale Data... Esercizio 2017 Conto Centro di Costo Sottoconto n Budget: - Assegnato - Utilizzato - Presente Atto 9.916, Residuo Ovvero schema allegato Scostamento Budget NO SI Il Direttore della UOC Economico Finanziaria e Patrimoniale Data...

3 Il Dirigente della U.o.s.d. Affari Generali VISTO PREMESSO il Decreto Legislativo 30 dicembre 1992, n. 502 e successive modificazioni ed integrazioni; che con Deliberazione n.158.dg del è stato adottato il nuovo Atto Aziendale dell Azienda Ospedaliera San Giovanni Addolorata, approvato con Decreto del Commissario ad Acta della Regione Lazio n.u00112 del ; che con deliberazione n.529.dg del , a seguito dell approvazione del nuovo Atto Aziendale, è stato disposto la attribuzione ex novo delle deleghe e delle funzioni per specifiche materie riepilogati negli appositi prospetti che costituiscono parte integrante e sostanziale delle predette deliberazioni, in particolare è stata attribuita al Dirigente della UOSD Affari Generali delega in materia di acquisto diretto fino ad un importo di ,00 mediante adozione di determina dirigenziale; VISTA la nota prot. n del , con la quale il Direttore Amministrativo ha impartito disposizioni in merito all acquisizione del parere preventivo, dello stesso Direttore Amministrativo, da parte dei Direttori di UU.oo.cc. delegati al fine di dare avvio al procedimento di acquisto rientrante nella fattispecie sopra indicata; la nota del 23 giugno 2015, con la quale il Dirigente della U.o.s.d Affari Generali, in attuazione di quanto disposto con la citata nota, ha chiesto al Direttore Amministrativo, l autorizzazione a procedere a dare avvio al procedimento per l affidamento del servizio postale, essendo in scadenza il contratto stipulato per lo svolgimento di tale servizio in data ; la nota del Amministrativo; inviata a mezzo posta elettronica del Direttore CONSIDERATO che il servizio di recapito postale riveste elevata importanza per l Azienda anche, tenuto conto della delicatezza delle informazioni potenzialmente contenute, atteso l ambito di operatività di quest ultima trattandosi di dati relativi alla salute e, quindi, particolarmente sensibili; che, pertanto, particolare attenzione deve essere riposta sulla competenza e l affidabilità dell operatore del servizio stesso, senza tralasciare gli aspetti di carattere economico oltre ai tratti innovativi che le nuove tecnologie sono in grado di offrire; che dovendo procedere al rinnovo dell affidamento, l Azienda ha ritenuto di continuare l esternalizzazione del servizio di raccolta ed affrancatura della corrispondenza aziendale, in un ottica di ottimizzazione delle risorse umane, economiche e strumentali disponibili; che con nota prot. n del l Azienda ha chiesto alla Regione Lazio Direzione Centrale Acquisti l autorizzazione a procedere all affidamento diretto del servizio postale, a sensi dell art. 125 comma 11 1

4 ultima parte, del D.L.vo 163/2006 e s.m.i.; che con nota prot. n del 13 maggio 2015, la Regione Lazio ha autorizzato l Azienda ad espletare tale procedura di gara in coerenza con la normativa vigente ed a condizione che l importo indicato sia compreso nel budget economico aziendale; che in considerazione delle peculiari caratteristiche del servizio di che trattasi fin qui descritte, delle informazioni acquisite in merito all attività di Poste Italiane è emerso che tale Società, offre, tra l altro, un servizio di recapito informatico, oltre che cartaceo della corrispondenza, che consente di garantire un livello di servizio, nella gestione della corrispondenza in uscita, automatizzato ed integrato e di tracciabilità dei documenti (raccomandate) necessari nella gestione dei procedimenti amministrativi e legali, oltre che nell invio, ove necessario della documentazione sanitaria; che oltre a garantire una rete capillare di diffusione, rappresentata dagli uffici postali e dalla rete logistica integrata, Poste Italiane supporta le Pubbliche Amministrazioni nel porre in essere iniziative di egovernament e di modernizzazione; che con nota prot. n del è stata chiesta a Poste Italiane S.p.a., di conoscere la possibilità di affrancatura e recapiti tramite i servizi postali standard universali di Posta Easy Basic e Pick Up Full sulla base delle tariffe universali pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale; che in data 3 luglio 2015 è pervenuta, a seguito delle trattative intercorse, l offerta tecnico/ economica prot. n ; che il servizio richiesto deve essere configurato per soddisfare i requisiti funzionali indispensabili per le specifiche esigenze dell Azienda che di seguito si riportano: affrancatura di tutta la corrispondenza, di plichi, pacchi, stampe e quant altro si renda necessario spedire; raccolta della corrispondenza in partenza dalla sede legale dell Azienda sita in via dell Amba Aradam, 9; richiesta di effettuazione del servizio dal lunedì al venerdì, con esclusione dei soli giorni festivi; Sistema di recapito della corrispondenza: posta prioritaria, posta raccomandata A/R; Sistema di posta on line: accettazione dematerializzata della corrispondenza (h24 e 365 giorni l anno); Accettazione della corrispondenza in tempo reale. Garanzia della copertura pari al 100% dei CAP del territorio nazionale con rete richiesta per tutti i servizi richiesti che l offerta tecnico/economica formulata da Poste Italiane s.p.a., prevede espressamente: Posta Easy Basic Il servizio prevede l affrancatura di tutte le tipologie di corrispondenza e include anche l opposizione manuale sugli invii del francobollo o di etichette 2

5 adesive maff; Posta Pick up E il servizio di Poste Italiane per ritiro della corrispondenza direttamente presso la sede del cliente che può essere effettuato dal lunedì al venerdì in orari concordati e con la scelta tra tre opzioni secondo il peso del ritiro della corrispondenza stessa; CONSIDERATO alla luce di quanto premesso, trattandosi di servizio di valore inferiore a ,00, che il servizio può essere affidato direttamente ai sensi dell art. 125, comma 11, ultima parte del D.L.vo , n. 163/2006 e s.m.i. a Poste Italiane S.p.a.; che ai sensi dell art. 331 comma 3 del DPR , n. 207 Regolamento di esecuzione e attuazione del decreto legislativo , n. 163, il contratto verrà stipulato attraverso scrittura privata, con apposito scambio di lettere commerciali, attesi i tempi dilatori previsti all art. 11 comma 10 del D.L.vo , n. 163 e s.m.i.; che le condizioni economiche offerte da Poste Italiane appaiono congrue in relazione alla tipologia del servizio offerto; che le prestazioni di che trattasi rientrano nel servizio postale universale e, pertanto, ai sensi dell art.10 c.16 del DPR 26 ottobre 1972, n.633 e smi. sono esenti dall imposta valore aggiunto (IVA); ATTESTATO ATTESTATO che il presente provvedimento, a seguito dell istruttoria effettuata, nella forma e nella sostanza è totalmente legittimo e utile per il servizio pubblico, ai sensi dell art. 1 della legge 20/94 e successive modifiche ed integrazioni, nonché alla stregua dei criteri di economicità e di efficacia di cui all art.1 della legge 241/90 e successive modifiche ed integrazioni; in particolare che il presente provvedimento è stato predisposto nel pieno rispetto delle indicazioni e dei vincoli stabiliti dai decreti del Commissario ad acta per la realizzazione del Piano di Rientro dal disavanzo del settore sanitario della Regione Lazio; DETERMINA per i motivi dettagliatamente esposti in narrativa, che costituiscono parte integrante e sostanziale del presente provvedimento: - di affidare direttamente, ai sensi dell art. 125, comma 11 ultima parte, alla Società Poste Italiane S.p.a.- P.IVA Codice Fiscale Sede Legale Roma, Viale Europa,190 lo svolgimento del servizio postale dell Azienda per un anno e per un importo presunto di ,00 alle condizioni di cui all offerta prot. n del , agli atti di questa Uosd. 3

6 L onere derivante dal presente provvedimento per l anno 2015, pari a 7.083,33, trova copertura sul conto n Altri oneri diversi di gestione dell esercizio macro 4 sub 23. L onere derivante dal presente provvedimento per l anno 2016 pari a ,00 e per l anno 2017 pari a 9.916,67, trova copertura sul conto n Altri oneri diversi di gestione dell esercizio di riferimento. Gli importi sono esenti ai fini IVA come disposto dall art. 10, comma 16 del DPR 26 ottobre 1972, n.633 e smi. La U.O.S.D. Affari Generali curerà tutti gli adempimenti per l esecuzione della presente determinazione. Il Dirigente della U.O.S.D. Affari Generali (Dr.ssa Maria Rita Corsetti) 4

7 Complesso Ospedaliero San Giovanni Addolorata Via dell'amba Aradam 9 Roma (RM), ITALY, CAP: Tel : (+39) C.F. e P.IVA Fax : Elementi di selezione: dettaglio conti Subautorizzazione Uff.Autor. Anno Numero Sub. UA Data ass. 08/07/2015 Importo subaut ,33 Descrizione Servizio Postale- Affidamento diretto del servizio ai sensi dell'art.125 comma 11 ultima parte D.L.vo e smi per la durata di due anni CDC Prop: U.O.C. ATTI E PROCEDIMENTI GIURDICO AMM. Conto: Altri oneri diversi di gestione Importo Previsione: ,00 Somme ,93 Disponibilità: ,07 Importo 7 083,33 08/07/ Pagina 1 di 1

8 DETERMINAZIONE N. DEL Si attesta che la determinazione: è stata pubblicata sull Albo Pretorio on-line in data - è stata inviata al Collegio Sindacale in data: - data di esecutività: Determinazione originale Composta di n. fogli Esecutiva il, Il Dirigente della U.O.S.D. (Dr.ssa Maria Rita Corsetti) Azienda Ospedaliera Complesso Ospedaliero San Giovanni Addolorata Via dell'amba Aradam 9, Roma - Tel. (06)77051 Fax C.F. e P.IVA Cod.Attività L.R. Lazio , n.18 D.G.R. lazio , n.5163

U.O.C. Acquisizione di Beni e Servizi. Esercizio 2015 Conto 5020203. Centro di Costo-

U.O.C. Acquisizione di Beni e Servizi. Esercizio 2015 Conto 5020203. Centro di Costo- + DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Corsi per la Formazione Obbligatoria per il personale dell Azienda Ospedaliera San Giovanni-Addolorata in materia di salute e sicurezza ai sensi

Dettagli

U.O.S. : Formazione Risorse Umane

U.O.S. : Formazione Risorse Umane DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Biblioteca Alessandro Liberati del SSR del Lazio : accordo di collaborazione con il Dipartimento di Epidemiologia della ASL RM E. Liquidazione

Dettagli

Il Dirigente della U.O.S.D. Dr.ssa Lorella Scorteccia

Il Dirigente della U.O.S.D. Dr.ssa Lorella Scorteccia DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Affidamento, ai sensi dell art. 57 comma 2 lett. b) del D.Lgs 163/2006 e s.m.i., dei servizi informatici di supporto al Governo Clinico per la

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - -------------------------------------------------------------------- ----------------------------------------------------------- numero data Oggetto: Regolazione

Dettagli

U.O.S. : Formazione Risorse Umane

U.O.S. : Formazione Risorse Umane DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Attivazione Borsa di studio presso la U.O.C. Cardiologia III sul tema Gestione dei pazienti affetti da patologie cardiache, dal reparto al follow

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - -------------------------------------------------------------------- ----------------------------------------------------------- numero data Oggetto: Regolazione

Dettagli

Estensore. Esercizio 2015 Conto 5010201. Centro di Costo - Sottoconto n 501020107 Budget: - Assegnato. - Utilizzato. - Presente Atto 808,84

Estensore. Esercizio 2015 Conto 5010201. Centro di Costo - Sottoconto n 501020107 Budget: - Assegnato. - Utilizzato. - Presente Atto 808,84 + DETERMINAZIONE numero del U.O.C. PROPONENTE: ACQUISIZIONE BENI E SERVIZI Oggetto: Affidamento ex art. 125 Dlgs n. 163 del 12/04/2006 e smi della fornitura di n. 2 borse isotermiche per il trasporto dei

Dettagli

Esercizio Conto. Centro di Costo 20020300. Sottoconto n. Budget: - Assegnato - Utilizzato - Presente Atto - Residuo Ovvero schema allegato

Esercizio Conto. Centro di Costo 20020300. Sottoconto n. Budget: - Assegnato - Utilizzato - Presente Atto - Residuo Ovvero schema allegato DETERMINAZIONE N. del U.O.C. PROPONENTE : ACQUISIZIONE DI BENI E SERVIZI Oggetto: Fornitura, per la durata di un anno, del test medico diagnostico di controllo Quantiferon, occorrente alla U.O.C. di Patologia

Dettagli

Oggetto: Accettazione della donazione liberale di 10.000,00 da Mundipharma Pharmaceuticals Srl. Adozione atti conseguenti.

Oggetto: Accettazione della donazione liberale di 10.000,00 da Mundipharma Pharmaceuticals Srl. Adozione atti conseguenti. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - -------------------------------------------------------------------------------- numero data Oggetto: Accettazione della donazione liberale di 10.000,00 da Mundipharma

Dettagli

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Inquadramento nel profilo professionale di Operatore socio sanitario cat. B, livello economico Bs, in applicazione dell art. 17, comma terzo, del

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Pag 1 di 5 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DEL Oggetto: UOC ACQUISIZIONE BENI E SERVIZI: autorizzazione all avvio della procedura di gara mediante ricorso alla procedura negoziata sul Mercato Elettronico

Dettagli

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati. Scostamento Budget NO Proposta n del

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati. Scostamento Budget NO Proposta n del DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Rinnovo del contratto individuale di lavoro, in atto, a tempo determinato nel profilo di Dirigente Medico disciplina di Neonatologia con la Dott.ssa

Dettagli

Oggetto: Accettazione della donazione liberale di 7.000,00 dalla Società Winch S.r.l. Adozione atti conseguenti.

Oggetto: Accettazione della donazione liberale di 7.000,00 dalla Società Winch S.r.l. Adozione atti conseguenti. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - -------------------------------------------------------------------------------- numero data Oggetto: Accettazione della donazione liberale di 7.000,00 dalla Società

Dettagli

IL DIRETTORE UOC APPROVVIGIONAMENTI E GESTIONE PROCEDURE E CONTRATTI PER IL PROGRAMMA EDILIZIO

IL DIRETTORE UOC APPROVVIGIONAMENTI E GESTIONE PROCEDURE E CONTRATTI PER IL PROGRAMMA EDILIZIO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto:: Cartucce originali e toner per stampanti e fax in dotazione all Azienda Ospedaliera. Procedura negoziata su Mercato elettronico della P.A. gestito

Dettagli

U.O.C. PROPONENTE : POLITICHE DEL PERSONALE E GESTIONE RISORSE UMANE

U.O.C. PROPONENTE : POLITICHE DEL PERSONALE E GESTIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE Numero del U.O.C. PROPONENTE : POLITICHE DEL PERSONALE E GESTIONE RISORSE UMANE Oggetto: Dipendente Dott.ssa NAPOLI Maria, Dirigente Medico, Area : Chirurgica e delle Specialità Chirurgiche,

Dettagli

Oggetto: Assunzione a tempo determinato di n.1 CPS Infermiere categoria D per sostituzione.

Oggetto: Assunzione a tempo determinato di n.1 CPS Infermiere categoria D per sostituzione. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Assunzione a tempo determinato di n.1 CPS Infermiere categoria D per sostituzione. Esercizio 2015 Conto -----------------------------------------

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Approvazione della previsione di spesa per l importo di 15.000,00 (IVA inclusa) per le utenze di gas metano intestate all Azienda Ospedaliera San

Dettagli

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati. Scostamento Budget NO Proposta n del

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati. Scostamento Budget NO Proposta n del DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Assunzione a tempo determinato di n.1 CPS Infermiere categoria D per sostituzione. Esercizio 2014 Conto -----------------------------------------

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - ------------------------------------------------.. numero data Oggetto: Philips Medical Systems Spa Affidamento del servizio di manutenzione di n.1 Tomografo a Risonanza

Dettagli

Oggetto: Utilizzo della donazione da parte dell IRCCS Fondazione G.B. Bietti per lo Studio e la Ricerca in Oftalmologia - Onlus

Oggetto: Utilizzo della donazione da parte dell IRCCS Fondazione G.B. Bietti per lo Studio e la Ricerca in Oftalmologia - Onlus DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Utilizzo della donazione da parte dell IRCCS Fondazione G.B. Bietti per lo Studio e la Ricerca in Oftalmologia - Onlus Esercizio 2013 Conto -----------------------------------------

Dettagli

Ovvero schema allegato Scostamento Budget NO Proposta n del

Ovvero schema allegato Scostamento Budget NO Proposta n del DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Accorpamento delle risorse umane, strutturali e tecnologiche nonché delle attività in carico alla Uosd Banca degli Occhi con la U.O.C. di Oftalmologia

Dettagli

DETERMINAZIONE Numero del U.O.C. PROPONENTE : GESTIONE RISORSE UMANE

DETERMINAZIONE Numero del U.O.C. PROPONENTE : GESTIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE Numero del U.O.C. PROPONENTE : GESTIONE RISORSE UMANE Oggetto: Dipendente Dott. ANCONA Carlo, Dirigente Medico, Area: Medica e delle Specialità Mediche Disciplina: Medicina Interna. Presa

Dettagli

Centro di Costo Sottoconto n Budget: - Assegnato - Utilizzato - Presente Atto - Residuo. Il Responsabile del procedimento. Ing. Virginia Caracciolo

Centro di Costo Sottoconto n Budget: - Assegnato - Utilizzato - Presente Atto - Residuo. Il Responsabile del procedimento. Ing. Virginia Caracciolo DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - ---------------------------------------------------------------------- numero data Oggetto: ordine diretto di acquisto sul Mercato Elettronico della P.A. per l'acquisizione

Dettagli

Il Direttore Ing. Virginia Caracciolo

Il Direttore Ing. Virginia Caracciolo DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Servizio per la gestione, la manutenzione e la conduzione (inclusa la fornitura di vettori energetici) degli impianti tecnologici, affidato alla

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data. Estensore. Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data. Estensore. Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Nulla osta al trasferimento presso l Azienda USL Frosinone della dipendente Sig.ra Roberta Paniccia, CPS Infermiere. Esercizio 2015 Conto -----------------------------------------

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA R.L. Lazio 16.06.94 n. 18 D.R.G. Lazio 30.06.94 n.

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA R.L. Lazio 16.06.94 n. 18 D.R.G. Lazio 30.06.94 n. REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA R.L. Lazio 16.06.94 n. 18 D.R.G. Lazio 30.06.94 n. 5163 DELIBERAZIONE N. DEL Oggetto: Servizio di noleggio full risk di macchine

Dettagli

Estensore. Il Direttore della U.o.c.

Estensore. Il Direttore della U.o.c. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Artt. 25 e 26 CCNL 2002/2005 - Area della Dirigenza Medica - Verifica e valutazione dei dirigenti medici Dott.ssa Daniela Bosco, Dirigente Medico

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Approvazione del Piano annuale di Risk Management (PARM): Gestione del Rischio Clinico e delle Infezioni correlate all assistenza (ICA) - 2015

Dettagli

Il Dirigente della U.O.S. Dr.ssa Lorella Scorteccia

Il Dirigente della U.O.S. Dr.ssa Lorella Scorteccia DETERMINAZIONE N. U.O.C. GESTIONE E SVILUPPO DELLE TECNOLOGIE PER LA COMUNICAZIONE INFORMATICA, USO RAZIONALE DELL ENERGIA Numero data Oggetto: Presa d atto della prosecuzione del servizio di fonia mobile

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data OGGETTO: D.G.R. 696 del 14.09.2007 Finanziamento Regionale per l acquisto di un Acceleratore Lineare per Tomoterapia. Presa d atto della documentazione

Dettagli

Il Direttore della U.O.C. Dr.ssa Floriana Rosati DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. U.O.C. Politiche del Personale e Gestione Risorse Umane

Il Direttore della U.O.C. Dr.ssa Floriana Rosati DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. U.O.C. Politiche del Personale e Gestione Risorse Umane DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Permanenza in servizio oltre i limiti di età del Dott. Colangeli Mario, Dirigente medico - disciplina Neurochirurgia, in applicazione dell art.

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n.

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. 5163 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. DEL Oggetto: Corte di Appello

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n.

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. 5163 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. DEL Oggetto: Tribunale

Dettagli

'f?"" I. 11Dirigente ad lntcrim. Data.f LI,»,~, Firma. Proposta no l?h dcl n, lo- Il,

'f? I. 11Dirigente ad lntcrim. Data.f LI,»,~, Firma. Proposta no l?h dcl n, lo- Il, +AZIENDA OSPEDALIERA SAN GIOVANNI ADDOLORATA 'f?"" I DELIBERAZIONEDELDIRETTOREGENERALE ~;-,~-mc\-----d"-"---- 2 4 NOV,2014 Oggetto: Attivazione Borsa di studio presso la U.O.S.D. Centro Patologia della

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n.

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. 5163 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. DEL Oggetto: Tribunale

Dettagli

CUP I86J15000230005. Centro di Costo Sottoconto n Budget: - Assegnato - Utilizzato - Presente Atto - Residuo. Il Responsabile del procedimento

CUP I86J15000230005. Centro di Costo Sottoconto n Budget: - Assegnato - Utilizzato - Presente Atto - Residuo. Il Responsabile del procedimento DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Oggetto: Convenzione con la ASL RM/D per l attività di consulenza professionale di un avvocato esperto in materia di diritto civile ed assicurativo.

Oggetto: Convenzione con la ASL RM/D per l attività di consulenza professionale di un avvocato esperto in materia di diritto civile ed assicurativo. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - -------------------------------------------------------------------------------- numero data Oggetto: Convenzione con la ASL RM/D per l attività di consulenza professionale

Dettagli

~~ (1~a.e. Estensore (Donata Fraioli)

~~ (1~a.e. Estensore (Donata Fraioli) r + AZIENDA OSPEDALIERA SAN GIOVANNI ADDOLORATA U.O.C.Atti f. ocedimenti Giu l. rid.", ~,","' ttieem'one~. LAZIO-C DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE umer-o 3 Oggetto: Ditta Elettronica Bio Medicare

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA R.L. Lazio 16.06.94 n. 18 D.R.G. Lazio 30.06.94 n.

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA R.L. Lazio 16.06.94 n. 18 D.R.G. Lazio 30.06.94 n. REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA R.L. Lazio 16.06.94 n. 18 D.R.G. Lazio 30.06.94 n. 5163 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. del Oggetto: affidamento

Dettagli

U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Atti e Procedimenti Giuridico Amministrativi, Contratti e Convenzioni

U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Atti e Procedimenti Giuridico Amministrativi, Contratti e Convenzioni + DETERMINAZIONE numero U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Atti e Procedimenti Giuridico Amministrativi, Contratti e Convenzioni Oggetto: Dipendente Sig.ra Colelli Emanuella, C.p.s.e. Capo Sala - autorizzazione

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.1994, n.18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n.

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.1994, n.18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.1994, n.18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. 5163 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - ----------------------------------------------------------

Dettagli

Estensore. Il Direttore della U.o.c. Scostamento Budget NO Proposta n del

Estensore. Il Direttore della U.o.c. Scostamento Budget NO Proposta n del DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Artt. 25 e 26 CCNL 2002/2005 - Area della Dirigenza Medica - Verifica e valutazione dei dirigenti medici Dott.ssa Paola Scavina, Dirigente Medico

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Dott. TANGARI Mario, Dirigente Medico, Disciplina : Ortopedia e Traumatologia. Riconoscimento periodo di aspettativa retribuita per attività di

Dettagli

U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Atti e Procedimenti Giuridico Amministrativi, Contratti e Convenzioni

U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Atti e Procedimenti Giuridico Amministrativi, Contratti e Convenzioni + DETERMINAZIONE numero U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Atti e Procedimenti Giuridico Amministrativi, Contratti e Convenzioni Oggetto: Dipendente Sig.ra Ledda Roberta, C.p.s. Infermiere - Autorizzazione a svolgere

Dettagli

Estensore Fabiana Ianni

Estensore Fabiana Ianni + DETERMINAZIONE numero U.O.S.D. PROPONENTE: Affari Generali Oggetto: Dipendente Dr. Alfio Pulvirenti, C.p.s. massaggiatore - autorizzazione a svolgere in data 06.11.2015 l incarico retribuito di Commissario-rappresentante

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI COSENZA

AZIENDA OSPEDALIERA DI COSENZA R E G I O N E C A L A B R I A AZIENDA OSPEDALIERA DI COSENZA istituita con D.P.G.R. Calabria 8 febbraio 1995, n 170) DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N.81 DEL 13.04.2016 OGGETTO: Servizio di sponsorizzazione

Dettagli

Data \O! OL..2.9/C; Firma, Data 19. O L,. 2ol'; Firma. Proposta no_~2. del

Data \O! OL..2.9/C; Firma, Data 19. O L,. 2ol'; Firma. Proposta no_~2. del + 5ISTEi".A 5ANIT'IRIO REGION~.u; AZIENDA OSPEDALIERA SAN GIOVANNI ADDOLORATA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE 2.-28 11>

Dettagli

+SiSTEMA. ianltarjo REGfOt~AtE

+SiSTEMA. ianltarjo REGfOt~AtE +SiSTEMA. ianltarjo REGfOt~AtE AZIENDA SAN GIOVANNI OSPEDALI ERA ADDOLORATA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 2.165 )P;:,i DEL Oggetto: Tribunale Civile di Roma: Atto di citazione promosso dal Sig.

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Ottemperanza atto di precetto su Sentenza del Tribunale Civile di Roma Sez. Lavoro n. 8471/2014 in esito a ricorso n. 34337/12 RG ex dipendente

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n.

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. 5163 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. DEL Oggetto: Tribun Tribunale

Dettagli

Estensore Fabiana Ianni. Centro di Costo 20010100---------------------------.------------- Sottoconto n Budget:

Estensore Fabiana Ianni. Centro di Costo 20010100---------------------------.------------- Sottoconto n Budget: + DETERMINAZIONE numero U.O.S.D. Affari Generali Oggetto: Dipendente Dr. Germani Massimo, Dirigente Medico - disciplina Medicina Interna - Autorizzazione a svolgere nel periodo luglio - dicembre 2015 l

Dettagli

-10t;,/Joc. SI:!RA ~ IC'l

-10t;,/Joc. SI:!RA ~ IC'l 0 200,. p.. r,", idico Amm.vi 0.0CJ.\oJ t! foc~tmu~. Cor.~rGtt!lo: Co _."'"'. 'Ci +AZIENDA OSPEDALIERA SAN GIOVANNI ADDOLORATA 8 REGIONE/ 'f!j!lazio ~ DETERMINAZIONE numero -10t;,/Joc. SI:!RA ~ IC'l d.

Dettagli

+AZIENDA OSPEDALI ERA

+AZIENDA OSPEDALI ERA +AZIENDA OSPEDALI ERA SAN GIOVANNI ADDOLORATA ji1i\) REGIONE r ~.;j,'lazio "c - JH:Tt:RMINAZIONE numero..-1/1f I IIOe. l C j 'ei 2 O AGO. 2014 O.O.c. PHOPONENTE: Sish'ma Infurmati,'o, Sistema di Reporting

Dettagli

U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Atti e Procedimenti Giuridico Amministrativi, Contratti e Convenzioni

U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Atti e Procedimenti Giuridico Amministrativi, Contratti e Convenzioni + DETERMINAZIONE numero U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Atti e Procedimenti Giuridico Amministrativi, Contratti e Convenzioni Oggetto: Dipendente Sig.ra Sferrazza Silvia, C.p.s. Infermiere - autorizzazione a

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALlERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA R.L. Lazio 16.06.94n. 18- D.R.G. Lazio 30.06.94 n.

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALlERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA R.L. Lazio 16.06.94n. 18- D.R.G. Lazio 30.06.94 n. DELIBERA N. 'ffo? D&-- U.o.e. Attie Procedi Contratti e REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALlERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA R.L. Lazio 16.06.94n. 18- D.R.G. Lazio 30.06.94 n. 5163 REOIONE LAZIO

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N 749 DEL 17 DICEMBRE 2015 Struttura proponente: U.O.C. Gestione Affari Generali. Oggetto: Convenzione tra l A.O.U. Federico II e ISIPSE Scuola di Psicoterapia

Dettagli

Immediatamente eseguibile

Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 142 Del 20/06/2012 Oggetto:. Approvazione del Regolamento sull attività contrattuale Immediatamente eseguibile Struttura proponente: Direzione Aziendale Dirigente

Dettagli

U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Atti e Procedimenti Giuridico Amministrativi, Contratti e Convenzioni

U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Atti e Procedimenti Giuridico Amministrativi, Contratti e Convenzioni + DETERMINAZIONE numero U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Atti e Procedimenti Giuridico Amministrativi, Contratti e Convenzioni Oggetto: Dipendente Sig. Di Vito Alessandro, C.p.s. Fisioterapista - autorizzazione

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO n. 431 del 22.07.2015 Struttura proponente: U.O.C. Gestione delle risorse umane. Oggetto: - Costituzione (*) del Fondo per il trattamento accessorio legato alle

Dettagli

ç~, Firm\J~~C~~~ ds\ biti,? ,l') ~tll iteseqll

ç~, Firm\J~~C~~~ ds\ biti,? ,l') ~tll iteseqll '. + SISTEMA, SANITARIQ F\EGfONAtE AZIENDA OSPEDALIERA SAN GIOVANNI ADDOLORATA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Oggetto: ordine diretto di acquisto sul Mercato Elettronico della P.A. per l'acquisizione

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA + L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. 5163 DETERMINAZIONE numero del U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Direzione

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 450 DEL 20/07/2012

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 450 DEL 20/07/2012 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 450 DEL 20/07/2012 OGGETTO: Acquisto materiale di cancelleria

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12.

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12. N. 719 del Reg. Decreti del 28/11/2014 DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12.2012 OGGETTO: Rinnovo

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 632 DEL 01/09/2014 OGGETTO: ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Dott. TANGARI Mario, Dirigente Medico, Disciplina : Ortopedia e Traumatologia. Riconoscimento ulteriore periodo di aspettativa retribuita per attività

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI SASSARI

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI SASSARI AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 368 DEL 31/08/2015 OGGETTO: Presa d atto proroga della

Dettagli

OGGETTO: ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP ENERGIA ELETTRICA 10 LOTTO 3 PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA CIG 5125091EDF

OGGETTO: ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP ENERGIA ELETTRICA 10 LOTTO 3 PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA CIG 5125091EDF AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 382 DEL 22/05/2013 OGGETTO: ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP

Dettagli

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE N. Proposta 801 del 04/06/2014 OGGETTO: CORSO DI FORMAZIONE PER «ADDETTO AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE» DI CUI AL

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n.

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. 5163 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2014-20 del 14/01/2014 Oggetto Sezione Provinciale di Piacenza.

Dettagli

Convenzione per attività di collaborazione professionale per prestazioni di ingegneria clinica.

Convenzione per attività di collaborazione professionale per prestazioni di ingegneria clinica. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - -------------------------------------------------------------------- ----------------------------------------------------------------------------------- numero data

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA + L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. 5163 DETERMINAZIONE numero del U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Direzione

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI SASSARI

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI SASSARI AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Michele Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 497 DEL 06/08/2012 OGGETTO: Sistema Pubblico di Connettività

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 420 DEL 11/07/2012 OGGETTO: Contratto triennale di noleggio

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 623 DEL 22/08/2013

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 623 DEL 22/08/2013 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 623 DEL 22/08/2013 OGGETTO: Avvisi di pubblica selezione, per

Dettagli

DETERMINAZIONE numero del. U.O.S.D. PROPONENTE: U.O.S.D. Affari Generali

DETERMINAZIONE numero del. U.O.S.D. PROPONENTE: U.O.S.D. Affari Generali + DETERMINAZIONE numero del U.O.S.D. PROPONENTE: U.O.S.D. Affari Generali Oggetto: Affidamento alla Società Poste Italiane S.p.a. del servizio postale dell Azienda a decorrere dal 01.08.2017 e fino al

Dettagli

OGGETTO: Azienda USL RM/C parere positivo ai sensi dell art. 3 del Decreto Commissariale n. U0016 del 27 febbraio 2009. IL COMMISSARIO AD ACTA

OGGETTO: Azienda USL RM/C parere positivo ai sensi dell art. 3 del Decreto Commissariale n. U0016 del 27 febbraio 2009. IL COMMISSARIO AD ACTA DECRETO DEL COMMISSARIO AD ACTA DECRETO n. 4 del 18 01 2010 OGGETTO: Azienda USL RM/C parere positivo ai sensi dell art. 3 del Decreto Commissariale n. U0016 del 27 febbraio 2009. IL COMMISSARIO AD ACTA

Dettagli

DECRETO DEL COMMISSARIO AD ACTA (Delibera del Consiglio dei Ministri del 28 ottobre 2009)

DECRETO DEL COMMISSARIO AD ACTA (Delibera del Consiglio dei Ministri del 28 ottobre 2009) DECRETO DEL COMMISSARIO AD ACTA DECRETO n. 13 15 02 2010 OGGETTO: ASL RM/A - parere positivo ai sensi l art. 3 Decreto Commissariale n. U0016 27 febbraio 2009. IL COMMISSARIO AD ACTA VISTA la Legge costituzionale

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 676 DEL 30/10/2012

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 676 DEL 30/10/2012 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 676 DEL 30/10/2012 OGGETTO: SERVIZIO PULIZIA E SANIFICAZIONE

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE nella persona della Dott.ssa Paola Lattuada

IL DIRETTORE GENERALE nella persona della Dott.ssa Paola Lattuada AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI VARESE CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE La presente deliberazione é stata pubblicata nei modi di legge dal 26/11/2015 Varese, 26/11/2015 IL FUNZIONARIO DELEGATO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2145 DEL 09/11/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2145 DEL 09/11/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2145 DEL 09/11/2015 SETTORE PERSONALE SERVIZIO AMMINISTRATIVO PERSONALE OGGETTO: SERVIZIO FUNZIONI RSPP IN MATERIA DI SICUREZZA SUL LAVORO DI CUI AL D.LGS 81/08 E S.M.I.

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 69 DEL 27/03/2014 OGGETTO: ACQUISTO CARTA

Dettagli

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati. D"a. Proposta n..2 8 2

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati. Da. Proposta n..2 8 2 SISTEMA ';ANITARIO REGIONALE AZIENDA OSPEDALIERA SAN GIOVANNI ADDOLORATA 8REC;IONE/ monti _cdj"1zio "c u O.C. Atti e Pr \ n'lel'lt.ioni. Donna e DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE 23 RPR,2015 Numero

Dettagli

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE N. Proposta 1273 del 07/09/2015 OGGETTO: CORSO AGGIORNAMENTO PER PREPOSTI AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO 9 APRILE 2008 N.81

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 167 DEL 29/04/2015 OGGETTO: Liquidazione delle differenze

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 455 DEL 20/11/2015. OGGETTO: Adozione del Bilancio Preventivo Economico Annuale Aziendale anno 2016.

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 455 DEL 20/11/2015. OGGETTO: Adozione del Bilancio Preventivo Economico Annuale Aziendale anno 2016. AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 455 DEL 20/11/2015 OGGETTO: Adozione del Bilancio Preventivo

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 30 DEL 15/01/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 30 DEL 15/01/2014 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 30 DEL 15/01/2014 OGGETTO: Rimodulazione Convenzione per l affidamento

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 280 DEL 20/02/2015

DETERMINAZIONE N. 280 DEL 20/02/2015 Ufficio proponente Servizi Informatici DETERMINAZIONE N. 280 DEL 20/02/2015 IL DIRIGENTE adotta la seguente determinazione avente per oggetto: Acquisto in MePA CONSIP, Caselle di posta certificata, Servizio

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 DETERMINAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 114 DEL 18/01/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 114 DEL 18/01/2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 114 DEL 18/01/2016 SETTORE LAVORI PUBBLICI 2 SERVIZIO MANUTENZIONE FABBRICATI E IMPIANTI SPORTIVI OGGETTO: IMPORTO 4.189,00 SERVIZIO FUNZIONI RSPP IN MATERIA DI SICUREZZA

Dettagli

SETTORE SERVIZI SOCIALI E SANITA' SERVIZIO WELFARE

SETTORE SERVIZI SOCIALI E SANITA' SERVIZIO WELFARE N. 761/GEN. LE del 22/05/2015 SETTORE SERVIZI SOCIALI E SANITA' SETTORE SERVIZI SOCIALI E SANITA DETERMINAZIONE N. 62 /Serv. Soc. del 21.05.2015 OGGETTO: Procedura di gara ad oggetto Affidamento del Servizio

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE I - AFFARI GENERALI Cristina Gabbrielli BANDI GARE CONTRATTI E CONTENZIOSO DETERMINAZIONE N. 833 esecutiva dal 28/11/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale

Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N. 5 DEL 02/01/2015 OGGETTO Nomina Coordinatore Sociosanitario Dott. Paolo Bordon nominato con D.G.R. 2544 del

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 625 DEL 25/08/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 625 DEL 25/08/2014 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 625 DEL 25/08/2014 OGGETTO: Proroga di convenzione di Tirocinio

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2015-249 del 27/04/2015 Oggetto Sezione Provinciale di Parma Affidamento

Dettagli

Copia CITTA DI BELGIOIOSO. Provincia di PAVIA. DETERMINAZIONE N. 21 del 22/02/2013. UFFICIO: Segreteria

Copia CITTA DI BELGIOIOSO. Provincia di PAVIA. DETERMINAZIONE N. 21 del 22/02/2013. UFFICIO: Segreteria Copia CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di PAVIA DETERMINAZIONE N. 21 del 22/02/2013 UFFICIO: Segreteria Oggetto: SERVIZIO DI RECAPITO DELLA CORRISPONDENZA DEL COMUNE DI BELGIOIOSO PER L'ANNO 2013 CITTÀ DI

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 239 DEL 20/03/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 239 DEL 20/03/2014 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 239 DEL 20/03/2014 OGGETTO: Avviso di Pubblica Selezione per

Dettagli

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como SERVIZIO AMMINISTRATIVO E CONTABILE N. 65 del 27-03-2012 Oggetto: AFFIDAMENTO INCARICO PER LA COMPILAZIONE E TRASMISSIONE MODELLO 770 - TRIENNIO FISCALE

Dettagli

DECRETO n. 359 del 26/06/2014

DECRETO n. 359 del 26/06/2014 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 872 Data: 09-11-2011

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 872 Data: 09-11-2011 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 872-2011 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 872 Data: 09-11-2011 SETTORE : LAVORI PUBBLICI E

Dettagli