Importo. Responsabile del procedimento Tel: Posta Elettronica Certificata

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Importo. Responsabile del procedimento Tel: 040 675 E-mail: Posta Elettronica Certificata"

Transcript

1 Pag. 1 / 3 comune di trieste piazza Unità d'italia Trieste partita iva AREA POLIZIA LOCALE E SICUREZZA SERVIZIO AMMINISTRATIVO Prot. Corr. 7/3/2/ (PROGR. 1504) REG. DET. DIR. N. 478 / 2015 OGGETTO: Bollo virtuale anno 2015 da versare all'agenzia delle Entrate. Impegno di spesa e accertamento di entrata IL DIRIGENTE DI SERVIZIO Premesso che, con autorizzazione dell'intendenza di Finanza n 25899/1876/II dd , il Comando della Polizia Locale è stato autorizzato all'utilizzo del sistema di applicazione dell imposta di bollo in modo virtuale sulle quietanze di pagamento delle sanzioni amministrative al Codice della Strada; premesso altresì che, con le scadenze e nei termini previsti dall'art. 15 del D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 642, così come sostituito dall'art. 13 del D.P.R. 30 dicembre 1982, n. 955 e ora modificato dal comma 136 dell'art. 1 della legge 28 dicembre 1995, n. 549, si rende necessario provvedere annualmente alla liquidazione definitiva della suddetta imposta di bollo introitata in modo virtuale nell'anno precedente, nonché alla liquidazione provvisoria per l'anno corrente mediante la fissazione di rate di imposta da corrispondere con scadenza alla fine di ogni bimestre solare; dato atto che l'agenzia delle Entrate ha disposto che dal 1 gennaio 2015 le dichiarazioni relative all'assolvimento del bollo virtuale devono essere comunicate dall'ente in via telematica e in un'unica soluzione; vista la nota dell'agenzia delle Entrate Prot. n. 2015/TRTM del 20 febbraio 2015, allegata alla presente determinazione, che attesta il debito complessivo dell'ente per l'anno 2014 pari a EUR ,74 e quantifica le rate relative alla liquidazione provvisoria dell'anno 2015 in EUR ,66 da versarsi in 6 rate bimestrali alle singole scadenze come sotto specificato: Scadenza r a t a Rata Importo 28/02/15 I rata EUR ,40 30/04/15 II rata EUR ,66 Responsabile del procedimento Tel: Posta Elettronica Certificata Responsabile dell'istruttoria: Maximiliano Pozzetto Tel: (PEC) Addetto alla trattazione della pratica: Maximiliano Pozzetto Tel: Pratica ADWEB n. 478 / 2015

2 Pag. 2 / 3 30/06/15 III rata EUR ,66 31/08/15 IV rata EUR ,66 31/10/15 V rata EUR ,66 31/12/15 VI rata EUR ,66 Totale EUR ,70 dato atto che i servizi comunali in possesso di autorizzazioni per l'assolvimento dell'imposta di bollo in modo virtuale impegnano la spesa sopraindicata per la parte di propria competenza ed accertano contestualmente l eventuale credito di propria competenza nei confronti dell'agenzia delle Entrate; dato atto altresì che i servizi comunali suddetti autorizzano alla scadenza di ogni rata, mediante apposito prospetto di liquidazione, il Servizio Finanziario Tributi: - in relazione al debito, all emissione del mandato di pagamento di propria competenza con recupero contestuale dell eventuale credito degli altri servizi comunali mediante emissione di apposita reversale; - in relazione all'eventuale credito, alla contabilizzazione mediante emissione della reversale di propria competenza vincolata ai mandati di pagamento emessi dai servizi comunali a debito; considerato che i conteggi relativi al bollo virtuale, dovuto per conto dell'area Polizia Locale e Sicurezza, vengono quantificati d'ufficio in base al numero delle quietanze di importo superiore ad Euro 77,47 rilasciate nell'anno precedente e che sono così quantificati; I rata: Euro 0,00 per Euro 66 a debito ed Euro 66,00 a credito per il 2014; II rata: Euro 0,00 per Euro 66 a debito ed Euro 66,00 a credito per il 2014; III rata: Euro 18,78 per Euro 66 a debito ed Euro 47,22 a saldo del credito per il 2014 IV rata: Euro 66,00; V rata: Euro 66,00; VI rata: Euro 66,00 per un totale generale di Euro 396,00 visti gli artt. 107 e 147 bis del D.Lgs. 267/2000; visto l'art. 131 del vigente Statuto Comunale; DETERMINA di prendere atto della nota dell'agenzia delle Entrate Prot. n. 2015/TRTM del 20 febbraio 2015, allegata alla presente determinazione, che attesta il debito complessivo dell'ente per l'anno 2014 pari a EUR ,74 e quantifica le rate relative alla liquidazione provvisoria dell'anno 2015 in EUR ,66 Responsabile del procedimento Tel: Posta Elettronica Certificata Responsabile dell'istruttoria: Maximiliano Pozzetto Tel: (PEC) Addetto alla trattazione della pratica: Maximiliano Pozzetto Tel: Pratica ADWEB n. 478 / 2015

3 Pag. 3 / 3 da versarsi in 6 rate bimestrali alle singole scadenze come meglio specificato nelle premesse; di procedere, per conto di quanto dovuto dall'area Polizia Locale e Sicurezza, alla liquidazione provvisoria dell'imposta per il corrente anno 2015 alla Cassa dell'agenzia delle Entrate, Ufficio di Trieste, nel suo ammontare complessivo di Euro 396,00 con scadenza alla fine di ciascun bimestre solare negli importi in premessa indicati; di prendere atto che a seguito della liquidazione definitiva dell'imposta di bollo per l'anno 2014, la quota di credito a carico dell'area Polizia Locale e Sicurezza è pari a Euro 179,22 a favore dell'amministrazione; di accertare l'entrata pari ad Euro 179,22 relativa al credito a favore dell'amministrazione, come sopra riportato ai capitoli di seguito elencati: Anno Cap Descrizione CE RIMBORSI E RECUPERI PER I SERVIZI DI POLIZIA ED ANNONA ED20 1 Sotto conto SIOPE Programma Progetto C/S Importo Note C 179,22 di approvare ed impegnare a carico del bilancio corrente l'importo di Euro 396,00 per la liquidazione provvisoria dell'imposta di bollo per il corrente anno 2015 dovuta dall'area Polizia Locale e Sicurezza; di impegnare la spesa di Euro 396,00 per il pagamento dell'imposta di bollo assolta in modo virtuale per l'anno 2015 ai capitoli di seguito elencati: Anno Cap Descrizione CE Sotto conto SIOPE Programma Progetto C/S Importo Note IMPOSTE E TASSE PER LA POLIZIA LOCALE ED C 396, ; 396 di autorizzare alla scadenza di ogni rata, mediante apposito prospetto di liquidazione, il Servizio Finanziario Tributi alla contabilizzazione del proprio credito mediante l'emissione della reversale di propria competenza vincolata ai mandati di pagamento emessi dai servizi comunali a debito. allegati: autorizzazione bollo virtuale IL DIRIGENTE DI SERVIZIO Paolo Jerman Trieste, vedi data firma digitale Responsabile del procedimento Tel: Posta Elettronica Certificata Responsabile dell'istruttoria: Maximiliano Pozzetto Tel: (PEC) Addetto alla trattazione della pratica: Maximiliano Pozzetto Tel: Pratica ADWEB n. 478 / 2015

4 . comune di trieste piazza Unità d'italia Trieste partita iva AREA POLIZIA LOCALE E SICUREZZA SERVIZIO AMMINISTRATIVO REG. DET. DIR. N. 478 / 2015 OGGETTO: Bollo virtuale anno 2015 da versare all'agenzia delle Entrate. Impegno di spesa e accertamento di entrata. Prot. 7/3/2/ (PROGR. 1504) Allegati: autorizzazione_bollo_virtuale.pdf Si assegnano ai dati contabili sottoindicati i seguenti numeri: Numero Dato Contabile E/ S Anno Impegno Accertamento Sub Capitolo Importo Segno CE Impegno E ,22 ED C 2015:179, Impegno S ,00 ED C 2015; 396,00 Sotto conto Siope C/ S Note VISTO l'art. 51, comma 4, del D.Lgs. n. 267/2000. Trieste, vedi data firma digitale LA RESPONSABILE DELLA P.O. CONTABILITA' FINANZIARIA dott.ssa Giovanna Tirrico

5 . comune di trieste piazza Unità d Italia Trieste partita iva AREA POLIZIA LOCALE E SICUREZZA SERVIZIO AMMINISTRATIVO OGGETTO: Bollo virtuale anno 2015 da versare all'agenzia delle Entrate. Impegno di spesa e accertamento di entrata. Prot. 7/3/2/ (PROGR. 1504) Allegati: autorizzazione_bollo_virtuale.pdf SOTTOSCRIZIONI L atto: REG. DET. DIR. N. 478 / 2015 adottato il 24/02/ :37:54 esecutivo il 24/02/ :21:39 è stato sottoscritto digitalmente: - ai fini dell adozione: Firmatario Data Firma Jerman Paolo 24/02/ :37:54 - ai fini dell attestazione della regolarità contabile in data 24/02/ :21:39 da Tirrico Giovanna. Ai sensi dell art. 20 e successivi del Capo II - Documento informatico e firme elettroniche del D.Lgs. 82/2005 e successive modifiche ed integrazioni.

6 .

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Pag. 1 / 2 piazza Unità d'italia 4 Prot. corr. 7/3/12/1-2014 PROGR. 7722 OGGETTO: spese sul conto corrente postale n. 230342 intestato a Comune Trieste - Corpo della Polizia Municipale Impegno per spese

Dettagli

Responsabile del procedimento Tel: 040 675 E-mail: Posta Elettronica Certificata

Responsabile del procedimento Tel: 040 675 E-mail: Posta Elettronica Certificata Pag. 1 / 2 piazza Unità d'italia 4 www.comune.trieste.it Prot. Corr. 5/5/35/2-15 (progr. 4289) REG. DET. DIR. N. 1517 / 2015 OGGETTO: Corso di formazione e abilitazione specialistica per operatori di gru

Dettagli

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Pag. 1 / 3 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA RISORSE ECONOMICHE-FINANZIARIE E DI SVILUPP0 ECONOMICO SERVIZIO FINANZIARIO-TRIBUTI,

Dettagli

Responsabile del procedimento Tel: 040 675 E-mail: Posta Elettronica Certificata

Responsabile del procedimento Tel: 040 675 E-mail: Posta Elettronica Certificata Pag. 1 / 2 piazza Unità d'italia 4 www.comune.trieste.it Prot. Corr. 5/5/35/1-15 (progr. 3319) REG. DET. DIR. N. 1133 / 2015 OGGETTO: Corso di formazione e abilitazione specialistica per operatori di attrezzature

Dettagli

Responsabile del procedimento Tel: 040 675 E-mail: Posta Elettronica Certificata

Responsabile del procedimento Tel: 040 675 E-mail: Posta Elettronica Certificata Pag. 1 / 3 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA POLIZIA LOCALE E SICUREZZA SERVIZIO AMMINISTRATIVO PO GESTIONE ATTIVITA AMMINISTRATIVE

Dettagli

SOTTOSCRIZIONI. REG. DET. DIR. N. 2036 / 2014 adottato il 23/06/2014 15:00:13 esecutivo il 23/06/2014 16:15:04

SOTTOSCRIZIONI. REG. DET. DIR. N. 2036 / 2014 adottato il 23/06/2014 15:00:13 esecutivo il 23/06/2014 16:15:04 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA' RICERCA CULTURA E SPORT SERVIZIO SPORT OGGETTO: Manifestazione "Trieste

Dettagli

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Pag. 1 / 2 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA RISORSE UMANE E SERVIZI AL CITTADINO PO FORMAZIONE, QUALITA' E SVILUPPO REG. DET. DIR.

Dettagli

IL DIRIGENTE DI AREA. visto l art. 7, comma 6, del Regolamento comunale per le spese in economia;

IL DIRIGENTE DI AREA. visto l art. 7, comma 6, del Regolamento comunale per le spese in economia; Pag. 1 / 2 comune di trieste DIREZIONE UFFICIO GESTIONE IMPIANTI TERMICI Prot. corr. : I-17/2-12/108(17481) OGGETTO: Servizio energia, esercizio, manutenzione ordinaria e straordinaria impianti termici

Dettagli

Responsabile del procedimento Tel: 040 675 E mail: Posta Elettronica Certificata

Responsabile del procedimento Tel: 040 675 E mail: Posta Elettronica Certificata Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA SERVIZI E POLITICHE SOCIALI SERVIZIO SOCIALE COMUNALE REG. DET. DIR. N. 2076 / 2015

Dettagli

IL DIRIGENTE DI AREA. visto l art. 7, comma 6, del Regolamento comunale per le spese in economia; DETERMINA

IL DIRIGENTE DI AREA. visto l art. 7, comma 6, del Regolamento comunale per le spese in economia; DETERMINA Pag. 1 / 2 comune di trieste DIREZIONE UFFICI GESTIONE IMPIANTI TERMICI Prot. corr. : I-17-4/11 IL DIRIGENTE DI AREA Premesso che, nel corso dei lavori di riqualificazione di realizzazione di un rivestimento

Dettagli

SOTTOSCRIZIONI. REG. DET. DIR. N. 2415 / 2014 adottato il 31/07/2014 12:11:00 esecutivo il 31/07/2014 14:23:44. Dugulin Adriano 31/07/2014 12:11:00

SOTTOSCRIZIONI. REG. DET. DIR. N. 2415 / 2014 adottato il 31/07/2014 12:11:00 esecutivo il 31/07/2014 14:23:44. Dugulin Adriano 31/07/2014 12:11:00 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA' RICERCA CULTURA E SPORT SERVIZIO SPORT OGGETTO: manifestazione "Trieste

Dettagli

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA' RICERCA CULTURA E SPORT PO COORDINAMENTO AMMINISTRATIVO REG.

Dettagli

AREA RISORSE ECONOMICHE-FINANZIARIE E DI SVILUPP0 ECONOMICO PO PROMOZIONE TURISTICA

AREA RISORSE ECONOMICHE-FINANZIARIE E DI SVILUPP0 ECONOMICO PO PROMOZIONE TURISTICA Pag. 1 / 3 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA RISORSE ECONOMICHE-FINANZIARIE E DI SVILUPP0 ECONOMICO PO PROMOZIONE TURISTICA REG.

Dettagli

AREA SERVIZI DI AMMINISTRAZIONE SERVIZIO GESTIONE E CONTROLLO DEMANIO E PATRIMONIO IMMOBILIARE PO GESTIONE ORDINARIA PATRIMONIO IMMOBILIARE

AREA SERVIZI DI AMMINISTRAZIONE SERVIZIO GESTIONE E CONTROLLO DEMANIO E PATRIMONIO IMMOBILIARE PO GESTIONE ORDINARIA PATRIMONIO IMMOBILIARE Pag. I / 3 iilil»ln BBgjgHI comune di trieste piazza Unita d'ltalia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA SERVIZI DI AMMINISTRAZIONE SERVIZIO GESTIONE E CONTROLLO DEMANIO E

Dettagli

Prot. corr. n. 7/I-6/I2-I45-I837

Prot. corr. n. 7/I-6/I2-I45-I837 Pag. 1 / 3 comune di trieste piazza Unita d'ltalia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA SERVIZI DI AMMINISTRAZIONE SERVIZIO GESTIONE E CONTROLLO DEMANIO E PATRIMONIO IMMOBILIARE

Dettagli

SOTTOSCRIZIONI. REG. DET. DIR. N. 2116 / 2014 adottato il 27/06/2014 12:37:30 esecutivo il 01/07/2014 14:06:49. Dugulin Adriano 27/06/2014 12:37:30

SOTTOSCRIZIONI. REG. DET. DIR. N. 2116 / 2014 adottato il 27/06/2014 12:37:30 esecutivo il 01/07/2014 14:06:49. Dugulin Adriano 27/06/2014 12:37:30 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA' RICERCA CULTURA E SPORT SERVIZIO SPORT OGGETTO: manifestazione "Trieste

Dettagli

AREA RISORSE ECONOMICHE-FINANZIARIE E DI SVILUPP0 ECONOMICO PO PROMOZIONE TURISTICA IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

AREA RISORSE ECONOMICHE-FINANZIARIE E DI SVILUPP0 ECONOMICO PO PROMOZIONE TURISTICA IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Pag. 1 / 3 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA RISORSE ECONOMICHE-FINANZIARIE E DI SVILUPP0 ECONOMICO PO PROMOZIONE TURISTICA REG.

Dettagli

OGGETTO: Protocollo Operativo "Agenzia di Solidarieta per l'affitto". Integrazione del Fondo di Garanzia. Impegno di spesa Euro 15.000,00.

OGGETTO: Protocollo Operativo Agenzia di Solidarieta per l'affitto. Integrazione del Fondo di Garanzia. Impegno di spesa Euro 15.000,00. Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA SERVIZI E POLITICHE SOCIALI SERVIZIO STRUTTURE E INTERVENTI PER DISABILITA`, CASA,

Dettagli

SETTORE FINANZIARIO ATTO DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE

SETTORE FINANZIARIO ATTO DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE COMUNE DI FRANCAVILLA IN SINNI (PROVINCIA DI POTENZA) SETTORE FINANZIARIO C.A.P. 85034 P.IVA 00242110765 ORIGINALE Proposta di Determinazione N. 53 del 13/12/2013 Determinazione Generale N 508 del 16/12/2013

Dettagli

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Pag. 1 / 2 piazza Unità d'italia 4 Prot. corr.n. 11/2/4/26/3-2014 - PROGR. 2041. OGGETTO: Acquisto di apparecchiature tecnologiche per il Gruppo Comunale di Volontari Protezione Civile dell'area Polizia

Dettagli

OGGETTO: Acquisto hard disk per l'ufficio archivio tecnico. Spesa euro 70,52 (Iva inclusa) IL RESPONSABILE DI P.O.

OGGETTO: Acquisto hard disk per l'ufficio archivio tecnico. Spesa euro 70,52 (Iva inclusa) IL RESPONSABILE DI P.O. Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA CITTA', TERRITORIO E AMBIENTE SERVIZIO PIANIFICAZIONE URBANA REG. DET. DIR. N. 857

Dettagli

REG.DET.DIR.N.3453 / 2014

REG.DET.DIR.N.3453 / 2014 Pag. I / 4 :it»litl comune di trieste piazza Until dltalia 4 34121 Trieste www.comun e.cneste.it. paitiu iva 002! 0240321 AREA SERVIZI DI AMMINISTRAZIONE SERVIZIO GESTIONE E CONTROLLO DEMANIO E PATRIMONIO

Dettagli

LA RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

LA RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA' RICERCA CULTURA E SPORT SERVIZIO MUSEO ARTE MODERNA REVOLTELLA,

Dettagli

Provincia di Foggia DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE VIABILITA. IL RESPONSABILE DEL SETTORE Ing. Franco Castello

Provincia di Foggia DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE VIABILITA. IL RESPONSABILE DEL SETTORE Ing. Franco Castello Provincia di Foggia DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE VIABILITA N. 782/ 22 /Reg. Determ. Data9/3/2012 OGGETTO: Imposta di bollo virtuale per la circolazione di mietitrebbie e mezzi eccezionali.

Dettagli

SOTTOSCRIZIONI. REG. DET. DIR. N. 2078 / 2014 adottato il 25/06/2014 12:49:10 esecutivo il 25/06/2014 18:49:39. Dugulin Adriano 25/06/2014 12:49:10

SOTTOSCRIZIONI. REG. DET. DIR. N. 2078 / 2014 adottato il 25/06/2014 12:49:10 esecutivo il 25/06/2014 18:49:39. Dugulin Adriano 25/06/2014 12:49:10 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA' RICERCA CULTURA E SPORT SERVIZIO SPORT OGGETTO: Manifestazione "Trieste

Dettagli

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA' RICERCA CULTURA E SPORT PO COORDINAMENTO AMMINISTRATIVO REG.

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali.

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali. Registro generale n. 2993 del 23/10/2015 Determina con di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali Servizio di Staff Oggetto Interessi attivi

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo. Servizio Permessi e Concessioni

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo. Servizio Permessi e Concessioni Registro generale n. 2771 del 04/08/2014 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo Servizio Permessi e Concessioni Oggetto

Dettagli

AREA PROMOZIONE E PROTEZIONE SOCIALE REG. DET. DIR. N. 4814 / 2013. Prot. corr. 17/13-1/2/16-2 (33325).

AREA PROMOZIONE E PROTEZIONE SOCIALE REG. DET. DIR. N. 4814 / 2013. Prot. corr. 17/13-1/2/16-2 (33325). Pag. 1 / 5 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA PROMOZIONE E PROTEZIONE SOCIALE REG. DET. DIR. N. 4814 / 2013 Prot. corr. 17/13-1/2/16-2

Dettagli

Considerato che tali servizi possono essere forniti soltanto dall aeroporto Friuli Venezia Giulia Spa;

Considerato che tali servizi possono essere forniti soltanto dall aeroporto Friuli Venezia Giulia Spa; Richiamata la deliberazione giuntale n. 975 dd. 19.11.2001 con la quale è stata approvata la Convenzione tra il Comune di Trieste e l Aeroporto Friuli-Venezia Giulia S.p.A. per la fornitura del servizio

Dettagli

AREA SERVIZI DI AMMINISTRAZIONE SERVIZIO GESTIONE E CONTROLLO DEMANIO E PATRIMONIO IMMOBILIARE PO GESTIONE ORDINARIA PATRIMONIO IMMOBILIARE

AREA SERVIZI DI AMMINISTRAZIONE SERVIZIO GESTIONE E CONTROLLO DEMANIO E PATRIMONIO IMMOBILIARE PO GESTIONE ORDINARIA PATRIMONIO IMMOBILIARE Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA SERVIZI DI AMMINISTRAZIONE SERVIZIO GESTIONE E CONTROLLO DEMANIO E PATRIMONIO IMMOBILIARE

Dettagli

IL DIRETTORE DI AREA

IL DIRETTORE DI AREA Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA RISORSE AL CITTADINO PO GESTIONE GIURIDICA, AFFARI GENERALI E FORMAZIONE INTERNA Prot.

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici LIQUIDAZIONE BOLLETTINO MAV N. 01030568891481710 RELATIVO AGLI APPALTI UFFICIO TECNICO LLPP Nr.

Dettagli

REGIONE TOSCANA. Bilancio di previsione per l anno finanziario 2013 e Bilancio pluriennale 2013 2015. Assestamento.

REGIONE TOSCANA. Bilancio di previsione per l anno finanziario 2013 e Bilancio pluriennale 2013 2015. Assestamento. REGIONE TOSCANA Proposta di Legge Bilancio di previsione per l anno finanziario 2013 e Bilancio pluriennale 2013 2015 Assestamento SOMMARIO Preambolo Capo I Assestamento del bilancio Art. 1 - Variazioni

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 19/12/2012

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 19/12/2012 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 506 del 19/12/2012 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 48 del 19/12/2012 OGGETTO: ESTINZIONE

Dettagli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli ORIGINALE R.G. N. 983 DEL 27/10/2014 SETTORE I - FINANZE E PERSONALE DETERMINAZIONE N. 109 DEL 27/10/2014 Oggetto: ANTICIPAZIONE DI LIQUIDITÀ, AI SENSI DELL

Dettagli

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA CITTA' E TERRITORIO SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA CASA RIONI PO MANUTENZIONE ORDINARIA

Dettagli

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA' RICERCA CULTURA E SPORT SERVIZI EDUCATIVI INTEGRATI E POLITICHE

Dettagli

AREA LAVORI PUBBLICI SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA PO MANUTENZIONE ORDINARIA EDIFICI REG. DET. DIR. N. 3216 / 2015

AREA LAVORI PUBBLICI SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA PO MANUTENZIONE ORDINARIA EDIFICI REG. DET. DIR. N. 3216 / 2015 Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA LAVORI PUBBLICI SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA PO MANUTENZIONE ORDINARIA EDIFICI REG. DET.

Dettagli

Pubblicità/Pubblicazione: Atto soggetto a pubblicazione integrale (sito internet)

Pubblicità/Pubblicazione: Atto soggetto a pubblicazione integrale (sito internet) Decreto del Direttore generale nr. 64 del 13/04/2015 Proponente: Alessandra Bini Carrara Gestione Risorse Umane Pubblicità/Pubblicazione: Atto soggetto a pubblicazione integrale (sito internet) Visto per

Dettagli

LA RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

LA RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA RISORSE ECONOMICHE-FINANZIARIE E DI SVILUPP0 ECONOMICO PO AFFARI EUROPEI INTERNAZIONALI

Dettagli

AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA E RICERCA REG. DET. DIR. N. 4443 / 2012

AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA E RICERCA REG. DET. DIR. N. 4443 / 2012 Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA E RICERCA REG. DET. DIR. N. 4443 / 2012 OGGETTO:CIG ZE306F6845

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO GIURIDICO SOCIALE C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 778 del 30/11/2015 del registro generale OGGETTO: ATTO DI SOTTOMISSIONE

Dettagli

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA E RICERCA SERVIZI EDUCATIVI INTEGRATI E POLITICHE GIOVANILI PO

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A3 - LAVORI PUBBLICI, INFRASTRUTTURE, PATRIMONIO --- SERVIZIO PROGETTAZIONE, DIREZIONE LAVORI E MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E FABBRICATI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 150 del

Dettagli

REGIONE TOSCANA. Bilancio di previsione per l esercizio finanziario 2012 e Bilancio pluriennale 2012 2014. Assestamento.

REGIONE TOSCANA. Bilancio di previsione per l esercizio finanziario 2012 e Bilancio pluriennale 2012 2014. Assestamento. REGIONE TOSCANA Proposta di Legge Bilancio di previsione per l esercizio finanziario 2012 e Bilancio pluriennale 2012 2014 Assestamento SOMMARIO Preambolo Capo I Assestamento del bilancio Art. 1 - Variazioni

Dettagli

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA CITTA' E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE ED ENERGIA PO AMBIENTE UFFICIO ZOOFILO REG. DET.

Dettagli

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 706 DEL 09/06/2015

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 706 DEL 09/06/2015 CITTA DI AULLA Medaglia d Oro al Merito Civile Provincia di Massa Carrara 3 SETTORE AFFARI GENERALI E FINANZIARI DETERMINAZIONE N 706 DEL 09/06/2015 OGGETTO: Rinegoziazione mutui Cassa DD.PP. a seguito

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ AREA ECONOMICO FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 51 DEL 07/05/2015 REPERTORIO GENERALE N. 284 DEL 12/05/2015 OGGETTO: Liquidazione spese postali relative al primo trimestre

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi. Servizio Istruzione

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi. Servizio Istruzione Registro generale n. 2894 del 22/10/2015 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi Servizio Istruzione

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Settore 2 Area P.O. N. 67 DEL 12/02/2015 SERVIZIO DI MANUTENZIONE, PULIZIA E CUSTODIA PARZIALE E TEMPORANEA DELL'IMPIANTO

Dettagli

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 1599 Registro Generale N. 107 Registro del Settore Oggetto : IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE

Dettagli

Proposta di Legge regionale Bilancio di previsione per l anno finanziario 2015 e Pluriennale 2015/2017 SOMMARIO

Proposta di Legge regionale Bilancio di previsione per l anno finanziario 2015 e Pluriennale 2015/2017 SOMMARIO Proposta di Legge regionale Bilancio di previsione per l anno finanziario 2015 e Pluriennale 2015/2017 Preambolo SOMMARIO Art. 1 Art. 2 - Bilancio annuale - Bilancio pluriennale Art. 3 - Allegati ex art.

Dettagli

Proposta di Legge regionale Bilancio di previsione per l anno finanziario 2013 e Pluriennale 2013/2015 SOMMARIO

Proposta di Legge regionale Bilancio di previsione per l anno finanziario 2013 e Pluriennale 2013/2015 SOMMARIO Proposta di Legge regionale Bilancio di previsione per l anno finanziario 2013 e Pluriennale 2013/2015 Preambolo SOMMARIO Art. 1 Art. 2 - Bilancio annuale - Bilancio pluriennale Art. 3 - Allegati ex art.

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Originale Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 1120 Registro Generale N. 85 Registro del Settore Oggetto : IMPEGNO E LIQUIDAZIONE DI

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 415 DEL 16/06/2015 RIMBORSO ANTICIPATO MUTUI CONCESSI DA CASSA DEPOSITI E PRESTITI S.P.A. - QUANTIFICAZIONE INDENNIZZO E IMPEGNO DI

Dettagli

N. Reg. Det. 1235/2015 Data 20/08/2015 N. Protocollo 81402/2015 D I R I G E N T E

N. Reg. Det. 1235/2015 Data 20/08/2015 N. Protocollo 81402/2015 D I R I G E N T E Settore P Lavoro, Sociale e Formaz.Profess.le Servizio BP UOA Politiche Formative U.O. 0017 UOA Politiche formative Ufficio PPDA Uff. Politiche Formative C.d.R. 0055 Politiche Formative Liq/Ris. NO Determinazione

Dettagli

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE N. 48 DEL 24/06/2013

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE N. 48 DEL 24/06/2013 Città di Eraclea Provincia di Venezia AREA VIGILANZA Corpo di Polizia Locale DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE N. 48 DEL 24/06/2013 OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURE DELLA DITTA OPEN SOFTWARE SRL DI MIRANO N. 1582-1583

Dettagli

Ritenuto quindi di autorizzare la partecipazione al corso di formazione sopra citato delle dipendenti Daniela Puzzer ed Emanuela Marchesan;

Ritenuto quindi di autorizzare la partecipazione al corso di formazione sopra citato delle dipendenti Daniela Puzzer ed Emanuela Marchesan; Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA RISORSE UMANE E SERVIZI AL CITTADINO SERVIZIO COMUNICAZIONE Prot. corr. Prot. Corr.

Dettagli

OGGETTO: Piattaforma Comuni-Chiamo. Acquisto in MEPA per Licenza gestionale per Euro 5.737,00 (+ IVA al 22%) IL DIRIGENTE DI SERVIZIO

OGGETTO: Piattaforma Comuni-Chiamo. Acquisto in MEPA per Licenza gestionale per Euro 5.737,00 (+ IVA al 22%) IL DIRIGENTE DI SERVIZIO Pag. 1 / 5 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA RISORSE UMANE E SERVIZI AL CITTADINO SERVIZIO COMUNICAZIONE Prot. Corr. B-15/1-5/7-13

Dettagli

- i mutui sono stati stipulati ed erogati dagli Istituti mutuanti in base ai provvedimenti regionali di ammissione a finanziamento.

- i mutui sono stati stipulati ed erogati dagli Istituti mutuanti in base ai provvedimenti regionali di ammissione a finanziamento. REGIONE PIEMONTE BU29 17/07/2014 Codice DB0803 D.D. 29 aprile 2014, n. 295 Contributi L.R. 28/76 ad integrazione della L.R. 16/97 alla Cooperativa Progetto Casa. Spesa complessiva di Euro 34.023,29. Impegno

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/9 Unità proponente: ICSSS - Dirigente ICSSS Oggetto: Pagamento noli per utilizzo palestre da settembre 2009 a giugno 2013 da parte della A.D.S. Marconi Volley di Spoleto: approvazione Piano di rateizzazione.

Dettagli

Consiglio regionale della Toscana

Consiglio regionale della Toscana Consiglio regionale della Toscana LEGGE REGIONALE N. 54/2009 (Atti del Consiglio) Bilancio di previsione per l esercizio finanziario 2010 e pluriennale 2010 2012. *************** Approvata dal Consiglio

Dettagli

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA CULTURA E SPORT SERVIZIO BIBLIOTECHE CIVICHE REG. DET. DIR. N. 3119 / 2013 Prot. corr.

Dettagli

REGIONE TOSCANA. Proposta di Legge

REGIONE TOSCANA. Proposta di Legge REGIONE TOSCANA Proposta di Legge Bilancio di previsione per l anno finanziario 2015 e pluriennale 2015 2017 e Bilancio di previsione conoscitivo 2015-2017 - Assestamento SOMMARIO Preambolo Capo I Assestamento

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 302 DEL 30-12-2014 Il Direttore Generale dell ARPAV, Dott. Carlo Emanuele Pepe, giusti i poteri conferiti con D.C.R.V. n. 3 del 20/01/2011, coadiuvato dal Direttore

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI - DEMOGRAFICA SETTORE AMMINISTRATIVO E DEMOGRAFICO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 08/10/2015

COMUNE DI NERETO AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI - DEMOGRAFICA SETTORE AMMINISTRATIVO E DEMOGRAFICO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 08/10/2015 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINA Atto n.ro 363 del 08/10/2015 - Pagina 1 di 6 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 363 del 08/10/2015 AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI - DEMOGRAFICA SETTORE

Dettagli

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Pag. 1 / 6 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA E RICERCA SERVIZI EDUCATIVI INTEGRATI E POLITICHE GIOVANILI PO

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Registro generale n. 365 del 2011 Determina di liquidazione DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Oggetto Servizio di autonoleggio con

Dettagli

AREA RISORSE ECONOMICHE-FINANZIARIE E DI SVILUPP0 ECONOMICO PO PROMOZIONE ECONOMICA IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

AREA RISORSE ECONOMICHE-FINANZIARIE E DI SVILUPP0 ECONOMICO PO PROMOZIONE ECONOMICA IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Pag. 1 / 3 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA RISORSE ECONOMICHE-FINANZIARIE E DI SVILUPP0 ECONOMICO PO PROMOZIONE ECONOMICA REG.

Dettagli

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA CULTURA E SPORT SERVIZIO BIBLIOTECHE CIVICHE PO COORDINAMENTO AMMINISTRATIVO GESTIONE

Dettagli

- PROVINCIA DI MESSINA - DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA CONTABILE

- PROVINCIA DI MESSINA - DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA CONTABILE ORIGINALE COMUNE DI RACCUJA - PROVINCIA DI MESSINA - DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA CONTABILE N. 528 Data 26/11/2014 OGGETTO: Rinegoziazione, ai sensi dell'articolo 5 del decreto legge 27 ottobre

Dettagli

AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA E RICERCA SERVIZI EDUCATIVI INTEGRATI E POLITICHE GIOVANILI PO PROGETTI 6 25. RICREATORI E POLI DI AGGREGAZIONE GIOVANILE

AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA E RICERCA SERVIZI EDUCATIVI INTEGRATI E POLITICHE GIOVANILI PO PROGETTI 6 25. RICREATORI E POLI DI AGGREGAZIONE GIOVANILE Pag. 1 / 6 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA E RICERCA SERVIZI EDUCATIVI INTEGRATI E POLITICHE GIOVANILI PO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2410 DEL 09/12/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2410 DEL 09/12/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2410 DEL 09/12/2015 SETTORE SEGRETARIO GENERALE SERVIZIO DELIBERE OGGETTO: EURO 61,00 IVA COMPRESA - FORNITURA N. 1 DISPOSITIVO PER FIRMA DIGITALE PER IL SEGRETARIO GENERALE

Dettagli

LEGGE REGIONALE N. 78 DEL 23-12-2009 REGIONE TOSCANA. Bilancio di previsione per l esercizio finanziario 2010 e pluriennale 2010 2012.

LEGGE REGIONALE N. 78 DEL 23-12-2009 REGIONE TOSCANA. Bilancio di previsione per l esercizio finanziario 2010 e pluriennale 2010 2012. LEGGE REGIONALE N. 78 DEL 23-12-2009 REGIONE TOSCANA Bilancio di previsione per l esercizio finanziario 2010 e pluriennale 2010 2012. Fonte: BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA N. 55 del 31 dicembre

Dettagli

OGGETTO: Fondo per le risorse decentrate del personale di categoria anno 2014 - Costituzione.

OGGETTO: Fondo per le risorse decentrate del personale di categoria anno 2014 - Costituzione. DETERMINAZIONE N. 3861 DEL 18/12/2014 Proponente: Servizio risorse umane U.O. proponente: Organizzazione Proposta di determinazione: N. 2014/352 del 17/12/2014 OGGETTO: Fondo per le risorse decentrate

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione e Lavoro. Servizio Istruzione

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione e Lavoro. Servizio Istruzione Registro generale n. 542 del 25/02/2015 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione e Lavoro Servizio Istruzione Oggetto Servizio Istruzione

Dettagli

COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'ogliastra

COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'ogliastra COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'ogliastra C O P I A REGISTRO GENERALE Determinazione n. 179 del 02/03/2016 AREA AMMINISTRATIVA Numero 1041 del 02/03/2016 OGGETTO Cantiere Occupazione "Interventi Urgenti

Dettagli

OGGETTO: Manutenzione ed assistenza per procedure di gestione informatica dell'applicativo "GESTIONE SCUOLE" spesa Euro 8.905,66 IVA inclusa.

OGGETTO: Manutenzione ed assistenza per procedure di gestione informatica dell'applicativo GESTIONE SCUOLE spesa Euro 8.905,66 IVA inclusa. Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA E RICERCA SERVIZI EDUCATIVI INTEGRATI E POLITICHE GIOVANILI REG.

Dettagli

AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA' RICERCA CULTURA E SPORT SERVIZIO MUSEO ARTE MODERNA REVOLTELLA, MUSEI CIVICI, PROMOZIONE E PROGETTI CULTURALI

AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA' RICERCA CULTURA E SPORT SERVIZIO MUSEO ARTE MODERNA REVOLTELLA, MUSEI CIVICI, PROMOZIONE E PROGETTI CULTURALI Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA' RICERCA CULTURA E SPORT SERVIZIO MUSEO ARTE MODERNA REVOLTELLA,

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali.

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali. Registro generale n. 3626 del 22/12/2015 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali Servizio di Staff Interessi attivi

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie. Servizio di Staff

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie. Servizio di Staff Registro generale n. 4068 del 09/12/2014 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie Servizio di Staff Oggetto Rimborso allo Stato per recupero

Dettagli

SOMMARIO. - Bilancio annuale. - Bilancio pluriennale. Art. 4 - Disavanzo dell esercizio 2007

SOMMARIO. - Bilancio annuale. - Bilancio pluriennale. Art. 4 - Disavanzo dell esercizio 2007 SOMMARIO Art. 1 Art. 2 Art. 3 - Bilancio annuale - Bilancio pluriennale - Allegati Art. 4 - Disavanzo dell esercizio 2007 Art. 5 Art. 6 Art. 7 Art. 8 Art. 9 - Intervento per il Programma pluriennale degli

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali.

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali. Registro generale n. 3308 del 25/11/2015 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali Servizio di Staff Oggetto Prestito

Dettagli

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE DECRETO 17 giugno 2014 Modalità di assolvimento degli obblighi fiscali relativi ai documenti informatici ed alla loro riproduzione su diversi tipi di supporto -

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Registro generale n. 3615 del 2012 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Oggetto Area Entrate

Dettagli

Comune di Bernalda. Provincia di Matera AREA P.O. N. 1 SERVIZI E AFFARI GENERALI. Determinazione n. 69 del 28.5.2013

Comune di Bernalda. Provincia di Matera AREA P.O. N. 1 SERVIZI E AFFARI GENERALI. Determinazione n. 69 del 28.5.2013 DETERMINAZIONE n. 382 del_3-06-2013_reg. Gen. Comune di Bernalda Provincia di Matera AREA P.O. N. 1 SERVIZI E AFFARI GENERALI Determinazione n. 69 del 28.5.2013 OGGETTO: Impegno e liquidazione premio assicurativo

Dettagli

CITTÀ DI VERBANIA PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA

CITTÀ DI VERBANIA PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA CITTÀ DI VERBANIA PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA 2 DIPARTIMENTO SERVIZI FINANZIARI SETTORE BILANCIO E CONTABILITA' UFFICIO BILANCIO E CONTABILITA' DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1450 DEL 23 novembre

Dettagli

COMUNE DI VENEZIA -----------------------------------------------------------------------------------------------

COMUNE DI VENEZIA ----------------------------------------------------------------------------------------------- COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE: DIREZIONE PATRIMONIO E CASA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE (Decreto legislativo 18 Agosto 2000, n. 267 Regolamento di contabilità art. 33) OGGETTO: Tribunale di Venezia sentenza

Dettagli

IL DIRETTORE. Responsabile del procedimento Gabriella Vascotto Tel: 040 675 4839 E-mail: VASCOTTOG@comune.triest.it Posta Elettronica Certificata

IL DIRETTORE. Responsabile del procedimento Gabriella Vascotto Tel: 040 675 4839 E-mail: VASCOTTOG@comune.triest.it Posta Elettronica Certificata Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA RISORSE UMANE E SERVIZI AL CITTADINO PO GESTIONE DEL FABBISOGNO DI PERSONALE Prot.

Dettagli

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO N. 93 del 22/10/2014 Copia Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: ART. 32, D.L. 24 APRILE, N. 66 E DEL DECRETO DEL MEF DEL 17 LUGLI 2014. ANTICIPAZIONE

Dettagli

Comune di Capannoli SETTORE III AMMINISTRATIVO

Comune di Capannoli SETTORE III AMMINISTRATIVO Comune di Capannoli Provincia di Pisa ORIGINALE SETTORE III AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N 167 DEL 30/05/2016 OGGETTO: CENTRI ESTIVI "ESTATE CON NOI" REALIZZAZIONE E STAMPA PIEGHEVOLI.

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff. Avvocatura e Affari Legali

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff. Avvocatura e Affari Legali Registro generale n. 3812 del 2011 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff Avvocatura e Affari Legali Oggetto SERVIZIO AFFARI LEGALI Ricorso

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 142 DEL 04/02/2015 INCARICATO ALLA REDAZIONE: Cantele Gabriella RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Castagnaro Micaela SETTORE PROPONENTE: SETTORE SISTEMA INFORMATIVO

Dettagli

COMUNE DI S.MARCO D'ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA

COMUNE DI S.MARCO D'ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA COMUNE DI S.MARCO D'ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA VIA GARIBALDI 98070 S.MARCO D ALUNZIO TEL. 0941/797007 0941/797279 FAX 0941/797391 www.comune.sanmarcodalunzio.me.it e-mail affarigenerali@comune.sanmarcodalunzio.me.it

Dettagli

Servizio Centro Unico Gare ed espropri, Sistemi Informativi e Statistica C.U.G. e S.I. - Ufficio Sistemi Informativi

Servizio Centro Unico Gare ed espropri, Sistemi Informativi e Statistica C.U.G. e S.I. - Ufficio Sistemi Informativi Servizio Centro Unico Gare ed espropri, Sistemi Informativi e Statistica C.U.G. e S.I. - Ufficio Sistemi Informativi DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA Determinazione n 5628 del 06/12/2013

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ AREA ECONOMICO FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 67 DEL 23/06/2015 REPERTORIO GENERALE N. 420 DEL 24/06/2015 OGGETTO: Impegno spesa pubblicazione indizione gara su GURI

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff. Uffici del Consiglio

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff. Uffici del Consiglio Registro generale n. 2177 del 2012 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff Uffici del Consiglio Oggetto Unita' Organizzative di Staff.

Dettagli

IL SOGGETTO RESPONSABILE/RESPONSABILE UNICO. Provvedimento definitivo di concessione del finanziamento

IL SOGGETTO RESPONSABILE/RESPONSABILE UNICO. Provvedimento definitivo di concessione del finanziamento ALLEGATO III IL SOGGETTO RESPONSABILE/RESPONSABILE UNICO Provvedimento definitivo di concessione del finanziamento Patto Territoriale/Contratto D area: Soggetto attuatore: Interventi infrastrutturali:

Dettagli

Comune di Capannoli SETTORE III AMMINISTRATIVO

Comune di Capannoli SETTORE III AMMINISTRATIVO Comune di Capannoli Provincia di Pisa ORIGINALE SETTORE III AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N 60 DEL 02/03/2016 OGGETTO: INIZIATIVE MARZO 2016 IN OCCASIONE DELLA FESTA DELLA DONNA.

Dettagli