SITI Convocazioni. Manuale Utente. SITI Convocazioni. ed. Settembre Revisione 1.1

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SITI Convocazioni. Manuale Utente. SITI Convocazioni. ed. Settembre 2006. Revisione 1.1"

Transcript

1 Manuale Utente SITI Convocazioni ed. Settembre 2006 Revisione 1.1

2

3 Sommario REQUISITI... 1 Hardware... 1 Software... 1 Internet... 1 INTERFACCIA... 2 MENU... 2 BOTTONI... 2 IMMAGINI... 2 PAGINA DI LOGIN... 3 PAGINA DI ACCESSO... 4 GESTIONE TRAMITE... 5 SCELTA DELLA SEZIONE... 8 NAVIGAZIONE AZIENDALE... 9 RICERCA AZIENDA... 9 Criteri di ricerca... 9 Pulsanti Griglia dei risultati GRUPPI / INTERVENTI OPERAZIONI SUI RECORD Inserimento Modifica Cancellazione Rinuncia PROCEDURA DI CONVOCAZIONE Creazione sportello Associazione sportello all utente corrente Selezione sportello Impostare il filtro CAA Selezione aziende Associazione dello sportello alle aziende Ricalcolo aziende Inserimento dati di convocazione e verbalizzazione Generazione del calendario di convocazione Stampa domande di convocazione Stampa verbali di convocazione Sommario i

4

5 Requisiti Hardware Qualsiasi PC che supporti un browser Internet. Risoluzione video ottimale 1024x768 Software Browser Internet compatibile con Microsoft Internet Explorer 6.x o superiori oppure con Netscape Navigator 7.1 o superiori. Internet Collegamento ad Internet mediante connessione ADSL 256 Kbps o superiore. Requisiti 1

6 Interfaccia SITI Convocazioni è un applicazione Web standard. L accesso ai comandi avviene tramite barre di menu, bottoni, immagini. Menu Nella parte superiore della finestra è sempre disponibile la barra dei menu delle differenti sezioni (Sel. Contesto, Sel. Sezione, Ricerca Azienda, Coda Azioni ). Cliccando sulla tabsheet di una determinata sezione si viene indirizzati automaticamente alla pagina ad essa relativa. Bottoni Sono presenti in alcune situazioni e permettono di eseguire operazioni quali inserimento dati, ricerca, esecuzione stampe e procedure, ecc... Immagini Nell applicazione vengono spesso utilizzate delle immagini che permettono di visualizzare delle informazioni o eseguire dei comandi specifici. Anche in questo caso passando con il mouse sopra all immagine il cursore diventa una mano e compare un tooltip che da una spiegazione sintetica del comando. Interfaccia 2

7 Pagina di login All avvio dell applicazione viene presentata la schermata di login: Inserire username e password e cliccare su Accedi al sistema per autenticarsi ed accedere alla schermata principale dell applicazione. Pagina di login 3

8 Pagina di accesso La pagina principale di accesso è deputata alla selezione del contesto di lavorazione: selezionare la campagna, il settore e la provincia di riferimento attraverso le apposite combo per accedere automaticamente alla schermata di selezione della sezione di navigazione. N.B.: Si noti che l applicazione è dotata di un apposita ergonomia che prevede l accesso automatico alla schermata successiva nel caso vi sia una sola opzione disponibile da selezionare per le varie voci. Pagina di accesso 4

9 Gestione tramite Se l utente che effettua il login detiene i diritti di amministrazione, può accedere alla sezione di gestione dei codici tramite relativi agli enti CAA disponibili all interno dell applicazione. Per fare ciò, dalla schermata di Selezione Contesto cliccare sulla tabsheet Gestione Tramite nel menù in alto: verrà visualizzato un elenco delle categorie disponibili, con i relativi codici tramite associati. Nuovo Tramite Per aggiungere una nuova categoria di codici tramite, cliccare sulla tabsheet Nuovo Tramite nel menù in alto. Inserire il codice e la descrizione dela nuova categoria, quindi premere il pulsante Inserisci per confermare l inserimento. Gestione tramite 5

10 Gestione Enti Nella lista dei codici tramite, cliccare sul link corrispondente ad una specifica categoria: verrà visualizzato un elenco delle province con i relativi codici istat. Gestione tramite 6

11 Cliccare sul link corrispondente al codice istat della provincia desiderata per accedere all elenco degli enti disponibili per tale provincia relativi al codice tramite selezionato precedentemente. Per aggiungere un nuovo Ente cliccare sulla tabsheet Aggiungi Tramite. Inserire quindi il codice progressivo del nuovo Ente e premere il pulsante Aggiungi per confermare l operazione. Gestione tramite 7

12 Scelta della sezione Una volta selezionato il contesto di lavorazione è possibile accedere ad una delle due sezioni di navigazione disponibili: Navigazione aziendale: Consente di operare sulle aziende per consultarne e modificarne i dati, eseguire diversi tipi di stampe e procedure ed effettuare le convocazioni. Navigazione territorio: Consente di esplorare il territorio (province, comuni, fogli, particelle) per consultarne i dati, visualizzare la grafica delle particelle ed eseguire diversi tipi di stampe (34Bis, mappette, schede agronomiche ) e procedure. Cliccare su uno dei link disponibili per accedere alla sezione desiderata. Scelta della sezione 8

13 Navigazione aziendale La sezione di Navigazione Aziendale consente di consultare tutti i dati relativi alle aziende (anagrafica, particelle, colture, arboreti, interventi), eseguire stampe e procedure (per singola azienda o per gruppo di aziende) ed effettuare le convocazioni. La pagina principale della sezione di Navigazione Aziendale è la pagina di ricerca. Ricerca Azienda La pagina di ricerca consente di effettuare una selezione delle aziende sulla base di molteplici criteri di ricerca. Criteri di ricerca Codice Fiscale Filtra una singola azienda in base al codice fiscale (o alla partita iva). Codice Domanda Navigazione aziendale 9

14 Filtra una singola azienda in base al codice della domanda associato all azienda. Denominazione Filtra tutte le aziende la cui denominazione inizia con la stringa di codice specificata. Stato Azienda Filtra le aziende che si trovano nello stato indicato. Gli stati possibili sono: SPORTELLO NON ASSEGNATO NON CHIUSA IN MASSIVA DA CONVOCARE IN CONVOCAZIONE VERBALIZZATA CHIUSA Sportello Cliccando sul relativo link è possibile impostare lo sportello da cui si intendono effettuare tutte le operazioni sulle aziende. La schermata presenta un elenco di sportelli associati all utente corrente, con indicati i dati principali (id dello sportello, provincia, progressivo, informazioni sulla sede, numero delle postazioni). Cliccando sull icona si seleziona il relativo sportello e si viene reindirizzati alla schermata di ricerca. Cliccando sul link relativo all ID dello sportello si accede invece ad una schermata contenente una serie di informazioni dettagliate inerenti allo sportello in questione. Una volta selezionato uno sportello, comparirà a fianco del nome una checkbox che consentirà di filtrare soltanto le aziende assegnate a quello sportello. Convocazione Abilita o disabilita il filtro sulle sole aziende da indagare per la convocazione. Navigazione aziendale 10

15 CAA/Asso Consente di filtrare le aziende in base all ente (CAA) a cui sono associate. La schermata presenta un elenco di enti (CAA) disponibili per la provincia di riferimento in questione. Cliccando sull icona alla pagina di ricerca. si seleziona l ente in base a cui filtrare le aziende e si viene automaticamente reindirizzati Una volta selezionato un ente, è possibile rimuovere il filtro accedendo nuovamente alla schermata di selezione e cliccando sul pulsante. Esito Consente di filtrare le aziende in base all esito del ricalcolo sull azienda. La schermata presenta un elenco di esiti possibili per le aziende appartenenti al contesto corrente (campagna, settore, provincia di riferimento). Cliccando sull icona alla pagina di ricerca. si seleziona l esito in base a cui filtrare le aziende e si viene automaticamente reindirizzati Navigazione aziendale 11

16 Una volta selezionato un esito, è possibile rimuovere il filtro accedendo nuovamente alla schermata di selezione e cliccando sul pulsante. Pulsanti Cerca Avvia la ricerca con i criteri impostati. Reimposta Annulla la ricerca e resetta tutti i filtri (non viene però rimosso lo sportello di riferimento, se già impostato). Riepilogo Az. Mostra una statistica relativa alle aziende in base al loro stato. Calendario Consente di generare un calendario di convocazione per le aziende selezionate attraverso i criteri di ricerca correnti. Navigazione aziendale 12

17 Per accedere alla schermata per la generazione del calendario è necessario avere prima impostato determinati filtri per la selezione delle aziende coinvolte nella procedura di convocazione (vedere sezione Generazione del calendario di convocazione ). Stampe Consente l accesso alla sezione delle stampe multiple per tutte le aziende selezionate attraverso i criteri di ricerca correnti. Cliccando sulla stampa desiderata l elaborazione viene messa in coda e sarà successivamente possibile verificare l esito della stampa e scaricarne il documento relativo dalla sezione Coda Azioni (accessibile cliccando sull apposita tabsheet nel menù in alto). Procedure Consente l accesso alla sezione delle procedure multiple per tutte le aziende selezionate attraverso i criteri di ricerca correnti. Analogamente alle stampe, cliccando sulla procedura desiderata verrà accodata la relativa elaborazione, il cui esito potrà essere verificato nell ambito della sezione Coda Azioni (vedere sopra). (N.B.: Nell esempio sopra raffigurato non era disponibile alcuna procedura per il contesto corrente) Griglia dei risultati Se la ricerca da luogo ad almeno un risultato, sotto la maschera per l impostazione dei filtri viene riportata una tabella contenente un elenco di tutte le aziende che soddisfano tutti i criteri di ricerca. Per ogni azienda sono riportati i seguenti dati: Navigazione aziendale 13

18 Codice domanda associato all azienda Numero di particelle (lavorate / totali) dell azienda Identificativo dello sportello associato all azienda Data di chiusura lavorazione Data di convocazione Data di verbalizzazione Data di chiusura convocazione Esito del ricalcolo sull azienda Coinvolgimento in convocazione (vedere filtro Convocazione ) Cliccando sui nomi dei campi che presentano un link (nell header della tabella) l elenco delle aziende verrà ordinato in base al campo in questione (alternativamente in modo crescente o decrescente ad ogni nuovo click). La freccina situata accanto ad un campo indica che l elenco è ordinato (in modo crescente o decrescente, a seconda del verso della freccia) su quello specifico campo. Ogni riga della tabella corrisponde ad un azienda: Cliccando sul link corrispondente alla denominazione dell azienda si accede alla schermata di dettaglio dell azienda (anagrafica, elenco particelle, elenco colture, arboreti e interventi ). Cliccando sul link ( ) corrispondente al campo ID Sport. si associa l azienda in questione allo sportello corrente (è ovviamente necessario avere prima impostato lo sportello). Cliccando sull icona si accede alla sezione delle stampe disponibili per la singola azienda. Cliccando sull icona si accede alla sezione delle procedure disponibili per la singola azienda. Gruppi / interventi L elenco delle particelle di una Azienda (schermata Dati Azienda) può essere filtrato in base al tipo di interventi eseguiti sulle particelle stesse. Navigazione aziendale 14

19 Per accedere alla schermata di filtro per intervento (Gruppi / Interventi) premere il pulsante all interno della pagina Dati Azienda. Navigazione aziendale 15

20 La schermata di filtro presenta un elenco di gruppi, ciascuno seguito da una serie di interventi appartenenti al gruppo stesso, con la relativa descrizione. Per filtrare le particelle dell azienda corrente in base ad uno specifico tipo di intervento effettuato su di esse, cliccare sul link relativo al codice dell intervento desiderato (nel caso specifico scegliamo il codice 026 ). Come si può notare (colonna Int. nella tabella delle particelle presente in Dati Azienda), vengono ora visualizzate soltanto le particelle che hanno subito un intervento del tipo selezionato nella schermata di filtro. Per rimuovere il filtro e visualizzare tutte le particelle dell azienda, tornare alla schermata Gruppi / Interventi e cliccare sul link Torna a tutte le particelle. In particolare, per il settore Seminativi (DPU), al primo accesso all elenco delle particelle di un Azienda si verrà automaticamente reindirizzati alla schermata di filtro interventi, prima di avere accesso alla pagina Dati Azienda. Operazioni sui record Per ogni azienda è possibile effettuare delle operazioni di inserimento, cancellazione, modifica sui record relativi alle particelle, alle colture, agli arboreti ed agli interventi. Inoltre, nel caso delle colture e degli interventi è disponibile anche l operazione di rinuncia. Illustriamo nel dettaglio la modalità di effettuazione di tali operazioni nel caso particolare delle colture, a titolo di esempio. L esecuzione di tali operazioni per le altre tipologie di record è del tutto analoga e può per tanto essere facilmente riprodotta. Per accedere alla pagina contenente l elenco delle colture, cliccare sull icona nella riga corrispondente ad una determinata particella, all interno della pagina Dati Azienda (per accedervi, cliccare sul link corrispondente alla denominazione dell azienda desiderata, dalla pagina Ricerca Azienda). Navigazione aziendale 16

21 Così facendo, si accede alla sezione dedicata all elenco delle colture, degli arboreti e degli interventi per la particella in questione. Navigazione aziendale 17

22 Inserimento Per inserire una nuova coltura cliccare sull icona. Così facendo si accede alla pagina di inserimento dei dati della coltura. Una volta inseriti i dati, premere il pulsante Inserisci per inserire il nuovo record. Modifica Per modificare una coltura esistente cliccare sull icona nella riga corrispondente alla coltura da modificare. Così facendo, si accede alla pagina di modifica dei dati della coltura. Navigazione aziendale 18

23 Una volta aggiornati i dati, premere il pulsante Modifica per applicare le modifiche al record. Cancellazione Per eliminare una coltura esistente, cliccare sull icona nella riga corrispondente alla coltura da rimuovere. Comparirà una popup di conferma: premere OK per confermare la cancellazione. Rinuncia Per rinunciare ad una certa quantità di superficie della coltura, premere sul link relativo al valore di superficie rinunciata in corrispondenza del campo Sup. rinu. Navigazione aziendale 19

24 per confer- Inserire nel campo di testo che compare la superficie a cui si intende rinunciare e cliccare sull icona mare o sull icona per annullare l operazione di rinuncia. N.B.: La superficie a cui si intende rinunciare non può superare la superficie dichiarata (campo Sup. dich.) Se l operazione di rinuncia va a buon fine verrà visualizzato il messaggio Rinuncia effettuata! ed i valori dei campi Sup. rinu. e Sup. netta saranno aggiornati con i nuovi valori corretti, in conseguenza alla rinuncia eseguita. Navigazione aziendale 20

25 Procedura di convocazione Verrà ora illustrata passo-passo la procedura da seguire per effettuare la convocazione di un gruppo di aziende. Gli esempi successivi sono riferiti in modo specifico al settore tabacco. Creazione sportello Se necessario, creare un nuovo sportello da utilizzare come riferimento per le operazioni di convocazione. Cliccare sulla tabsheet Gestione Sportelli dal menù situato nella parte superiore dello schermo, per accedere alla schermata di selezione degli sportelli. Da qui cliccare sulla tabsheet Crea Sportello per accedere al form di inserimento dei dati del nuovo sportello. Inserire le informazioni relative alla sede, al numero di postazioni, ai giorni di apertura e all orario mattutino e pomeridiano dello sportello. Una volta terminato, premere il pulsante Crea per confermare la creazione del nuovo sportello. Se l operazione va a buon fine, si viene reindirizzati alla pagina di associazione degli sportelli e viene visualizzato il messaggio Nuovo sportello aggiunto! Procedura di convocazione 21

26 Associazione sportello all utente corrente Se necessario, associare uno o più sportelli tra quelli disponibili all utente corrente, per poterli poi selezionare come sportelli di riferimento per le operazioni di convocazione. Accedere alla pagina di associazione degli sportelli, cliccando sulla tabsheet Associa Sportello del menù in alto dalla sezione Gestione Sportelli. Per associare un determinato sportello all utente corrente, cliccare sull icona nella riga corrispondente allo sportello desiderato. Se l operazione va a buon fine, verrà visualizzata nella riga corrispondente allo sportello selezionato l icona al posto di quella di inserimento, ad indicare che lo sportello è attualmente associato all utente corrente. Cliccando sul link corrispondente all ID dello sportello nel campo ID Sport. si accede alla pagina di visualizzazione delle informazioni dettagliate dello sportello. Selezione sportello Prima di iniziare qualsiasi operazione sulle aziende, selezionare lo sportello di riferimento. Per fare ciò cliccare sul link a fianco del campo Sportello nella maschera dei Criteri di ricerca per accedere alla sezione di selezione dello sportello, o alternativamente cliccare sulla tabsheet Gestione Sportelli del menù in alto. Selezionare lo sportello desiderato cliccando sull icona nella riga corrispondente. Procedura di convocazione 22

27 Impostare il filtro CAA Selezionare l ente (CAA) di riferimento per le aziende da convocare. Per fare ciò, cliccare sul link a fianco del campo CAA/Asso nella maschera dei Criteri di ricerca per accedere alla schermata di selezione dell ente. Selezionare l ente (CAA) desiderato cliccando sull icona nella riga corrispondente. Selezione aziende Effettuare la selezione delle aziende interessate dalla pagina Ricerca Azienda: impostare i criteri di ricerca e premere il pulsante cerca. Associazione dello sportello alle aziende Sempre dalla pagina Ricerca Azienda, associare lo sportello impostato alle aziende che devono essere convocate, cliccando sul relativo link ( ) in corrispondenza del campo ID Sport. In alternativa, è possibile associare lo sportello a tutte le aziende che non hanno alcuno sportello assegnato, selezionando SPORTELLO NON ASSEGNATO in corrispondenza del filtro Stato Azienda e cliccando il link ( ) presente nel campo ID Sport. nell header della tabella. Così facendo, verrà assegnato in un colpo solo lo sportello corrente a tutte le aziende selezionate. Ricalcolo aziende E possibile convocare soltanto le aziende per cui è stata chiusa la lavorazione e che si trovano nello stato DA CONVOCARE. Se un azienda è stata lavorata, è possibile forzare il ricalcolo per aggiornarne il relativo stato. Per fare ciò, accedere alla Pagina Dati Azienda cliccando sul link relativo alla denominazione dell azienda, quindi premere il pulsante Ricalcola. Procedura di convocazione 23

28 Se, a lavorazione chiusa, l azienda richiede convocazione viene posta nello stato DA CONVOCARE, in caso contrario viene posta nello stato CHIUSA e sarà memorizzata la data di Chiusura Convocazione. In entrambi i casi, il campo Esito riporterà l esito del ricalcolo. Procedura di convocazione 24

29 Inserimento dati di convocazione e verbalizzazione Per ogni azienda da convocare è necessario specificare le informazioni di convocazione e verbalizzazione. Per fare ciò, visualizzare la pagina Dati Azienda (vedere paragrado precedente) e premere rispettivamente i pulsanti Dati Convocazione e Dati Verbale per accedere alle relative sezioni di inserimento delle informazioni. Procedura di convocazione 25

30 Compilare i campi richiesti e premere il pulsante Inserisci per memorizzare le informazioni relative alla convocazione e al verbale. Generazione del calendario di convocazione Il calendario di convocazione può essere generato dalla pagina Ricerca Azienda premendo il pulsante Calendario. Per generare il calendario è necessario che siano impostati i seguenti filtri: Filtro Stato Azienda: DA CONVOCARE Filtro Sportello: Dev essere abilitato (tramite la checkbox Filtra: ) N.B.: Lo sportello dev essere impostato! Filtro CAA/Asso: Dev essere selezionato un ente Una volta che tali filtri sono stati correttamente impostati, è possibile generare il calendario. Cliccare sul pulsante Calendario per accedere alla schermata di inserimento dei dati. Procedura di convocazione 26

31 Inserire la data e l orario (nel formato hh:mm ) di inizio convocazione e l intervallo (in minuti) tra una convocazione e l altra, quindi premere il pulsante Genera per confermare la generazione del calendario. Se la procedura va a buon fine si viene reindirizzati automaticamente alla pagina di ricerca, dove verrà riportato il messaggio Calendario di convocazione generato!. Saranno inoltre visualizzate le aziende convocate con le relative date e gli orari di convocazione (nella parte superiore). Stampa domande di convocazione Nella pagina di ricerca, selezionare le aziende (o l azienda) che devono essere convocate, quindi premere il pulsante Stampe. Cliccare sul link Stampa convocazione tabacco per accodare l elaborazione delle stampe di convocazione. Se la stampa è stata accodata correttamente viene visualizzato il messaggio Elaborazione accodata con successo!. Successivamente è possibile controllare l esito della stampa e scaricare il relativo documento (in formato PDF) dalla sezione Coda Azioni, accessibile attraverso la relativa tabsheet nel menù in alto. Procedura di convocazione 27

32 Cliccando sul link associato al totale di stampe nella riga corrispondente al tipo di stampa desiderata (nel caso in questione Stampa convocazione tabacco Stato: OK) si accede alle schermata di dettaglio delle stampe, da cui è possibile scaricare il documento PDF cliccando sul relativo link. Stampa verbali di convocazione Per ogni singola azienda convocata è possibile stampare il verbale di convocazione. Per fare ciò, cliccare sull icona di stampa singola ( ) nella riga corrispondente all azienda di cui si desidera stampare il verbale, all interno della pagina Ricerca Azienda. In questo modo si accede all elenco delle stampe (singole) disponibili. Procedura di convocazione 28

33 Cliccare sul link Stampa verbale tabacco per accodare l elaborazione della stampa del verbale di convocazione. Se la stampa è stata accodata correttamente viene visualizzato il messaggio Elaborazione accodata con successo!. Nella parte inferiore della pagina viene visualizzata una tabella relativa allo storico delle stampe eseguite per quella azienda (in ordine decrescente rispetto alla data). Da qui è possibile tenere sotto controllo l esito delle ultime stampe eseguite e scaricarne i relativi documenti PDF (cliccando sui link corrispondenti), una volta completate. Per aggiornare la tabella delle stampe e tenere sotto controllo l esito dell ultima stampa cliccare sull icona. Alternativamente, è possibile controllare l esito della stampa e scaricare il relativo documento (in formato PDF) dalla sezione Coda Azioni, come già illustrato nel paragrafo precedente. Procedura di convocazione 29

Ricambi Esplosi Ordini vers. 1.0.1 settembre 2007

Ricambi Esplosi Ordini  vers. 1.0.1 settembre 2007 spa Sito Web di Consultazione Disegni Esplosi e Distinte Ricambi, Gestione Preventivi e Ordini Ricambi e Consultazione della Documentazione Tecnica Prodotti Esplosi Ricambi Ordini vers. 1.0.1 settembre

Dettagli

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2) GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 7 Funzionalità... 8 Anagrafica... 9 Registrazione

Dettagli

MANUALE UTENTE. SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV. stato documento draft approvato consegnato. Riferimento Versione 1.

MANUALE UTENTE. SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV. stato documento draft approvato consegnato. Riferimento Versione 1. MANUALE UTENTE SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV stato documento draft approvato consegnato Riferimento Versione 1.0 Creato 14/07/06 REVISIONI VERSIONE DATA AUTORE MODIFICHE 1.0 14/07/2006 Prima

Dettagli

Manuale per la compilazione del modello mediante la PROCEDURA ONLINE

Manuale per la compilazione del modello mediante la PROCEDURA ONLINE Programma Statistico Nazionale Rilevazione IST-02082 Le tecnologie dell informazione e della comunicazione nelle Pubbliche amministrazioni locali Manuale per la compilazione del modello mediante la PROCEDURA

Dettagli

Introduzione... 4 Funzionalità... 5 Requisiti tecnologici... 17 Orari di disponibilità del servizio... 18

Introduzione... 4 Funzionalità... 5 Requisiti tecnologici... 17 Orari di disponibilità del servizio... 18 MIFID PTTS Post-Trade Transparency Service Manuale utente V 1.4 Luglio 2012 Indice 1 Introduzione... 4 2 Funzionalità... 5 2.1 Login e cambio della lingua... 6 2.2 Inserimento dei report OTC... 6 2.2.1

Dettagli

Digitando nel browser https://db.issfacilityservices.it si accede al portale. (disponibile da 2/7/12)

Digitando nel browser https://db.issfacilityservices.it si accede al portale. (disponibile da 2/7/12) Manuale utente per l ordine online del materiale pubblicitario e modulistica, biglietti da visita e timbri Versione 1.0 del 18/6/12 Login Digitando nel browser https://db.issfacilityservices.it si accede

Dettagli

Eni s.p.a. Portale Schede dati di Sicurezza

Eni s.p.a. Portale Schede dati di Sicurezza Eni s.p.a. Portale Schede dati di Sicurezza Manuale d'uso 1 dicembre 2015 Portale Schede dati di Sicurezza - Manuale d Uso 2 3 Manuale d'uso Portale Schede dati di Sicurezza - Manuale d Uso 4 indice 1.

Dettagli

SITI Viewer GIS. Progetto SITI Catasto 1.4. Manuale Utente. ABACO S.r.l.

SITI Viewer GIS. Progetto SITI Catasto 1.4. Manuale Utente. ABACO S.r.l. Progetto SITI Catasto 1.4 Manuale Utente SITI Viewer GIS ABACO S.r.l. ABACO S.r.l. C.so Umberto, 43 46100 Mantova (Italy) Tel +39 376 222181 Fax +39 376 222182 www.abacogroup.com e-mail : info@abacogroup.com

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

SITI Viewer GIS. Progetto SITI Catasto. Manuale Utente. SITI Viewer GIS. ABACO S.r.l.

SITI Viewer GIS. Progetto SITI Catasto. Manuale Utente. SITI Viewer GIS. ABACO S.r.l. Progetto SITI Catasto Manuale Utente SITI Viewer GIS ABACO S.r.l. ABACO S.r.l. C.so Umberto, 43 46100 Mantova (Italy) Tel +39 376 222181 Fax +39 376 222182 www.abacogroup.com e-mail : info@abacogroup.com

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale Utente Versione per Decreto Flussi 2010 per l ingresso di lavoratori non stagionali Data

Dettagli

Dicembre 2005 v. 1.0.0

Dicembre 2005 v. 1.0.0 Dicembre 2005 v. 1.0.0 SOMMARIO REGISTRO UNICO DEI RICETTARI...3 INQUADRAMENTO GENERALE...3 REQUISITI PER L USO DELL APPLICATIVO...3 OBIETTIVI E PRINCIPALI FUNZIONALITÀ...3 MODALITÀ DI ACCESSO...4 CARATTERISTICHE

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale utente Versione 10 Data aggiornamento: 14/09/2012 Pagina 1 (25) Sommario 1. Il sistema di inoltro telematico delle

Dettagli

S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE

S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE Edizione 1.0 Marzo 2010 S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE PER LO SVILUPPO IN AGRICOLTURA Sviluppo Rurale 2007 2013 Misure Strutturali Compilazione domanda di aiuto Manuale Operativo Utente Controllo

Dettagli

11/02/2015 MANUALE DI INSTALLAZIONE DELL APPLICAZIONE DESKTOP TELEMATICO VERSIONE 1.0

11/02/2015 MANUALE DI INSTALLAZIONE DELL APPLICAZIONE DESKTOP TELEMATICO VERSIONE 1.0 11/02/2015 MANUALE DI INSTALLAZIONE DELL APPLICAZIONE DESKTOP TELEMATICO VERSIONE 1.0 PAG. 2 DI 38 INDICE 1. PREMESSA 3 2. SCARICO DEL SOFTWARE 4 2.1 AMBIENTE WINDOWS 5 2.2 AMBIENTE MACINTOSH 6 2.3 AMBIENTE

Dettagli

MANUALE UTENTE. Portale Web Scambio Sul Posto GSE SCAMBIO SUL POSTO. stato documento draft approvato consegnato

MANUALE UTENTE. Portale Web Scambio Sul Posto GSE SCAMBIO SUL POSTO. stato documento draft approvato consegnato MANUALE UTENTE Portale Web Scambio Sul Posto GSE SCAMBIO SUL POSTO stato documento draft approvato consegnato Riferimento Versione 1.7 Creato 21/12/2009 INDICE 1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 1.1 Ambito di

Dettagli

DFPA 2013 (Dispositivo Fondo Pensione Aziende)

DFPA 2013 (Dispositivo Fondo Pensione Aziende) DFPA 2013 (Dispositivo Fondo Pensione Aziende) MANUALE UTENTE Pagina 1 SOMMARIO 1. ACCESSO AL SISTEMA... 3 1.1 PRIMO ACCESSO... 3 1.2 ACCESSO SUCCESSIVO... 5 1.3 PASSWORD DIMENTICATA... 6 2. HOMEPAGE...

Dettagli

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) ------------------------------------------------- GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)... 1 Installazione Billiards Counter... 2 Primo avvio e configurazione

Dettagli

Manuale per l utilizzo di FISGONLINE SOCIETÀ. Versione 1.4

Manuale per l utilizzo di FISGONLINE SOCIETÀ. Versione 1.4 SOCIETÀ Versione 1.4 30 Giugno 2015 Sommario Introduzione... 2 Principi del nuovo sistema... 2 Accesso alla piattaforma... 3 La scheda società... 4 La procedura di riaffiliazione... 5 Iscrizione al Registro

Dettagli

Manuale Amministratore bloodmanagement.it

Manuale Amministratore bloodmanagement.it 1 Sommario Primo accesso al portale bloodmanagement.it... 2 Richiesta account... 2 Login... 2 Sezione generale... 4 Informazioni sede... 4 Inserimento... 5 Destinazioni... 5 Luogo donazioni... 5 Inserisci

Dettagli

SERVIZIO CONTRATTI PUBBLICI PROGRAMMAZIONE

SERVIZIO CONTRATTI PUBBLICI PROGRAMMAZIONE In collaborazione con: Regioni e Province autonome, Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, ITACA SERVIZIO CONTRATTI PUBBLICI PROGRAMMAZIONE AliProg4 Programmazione Servizio web per la creazione

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

RILEVAZIONE CAMPIONARIA SULLE AZIENDE LEGNOSE AGRARIE. Manuale d uso. Versione 1 10 luglio 2012 INDICE

RILEVAZIONE CAMPIONARIA SULLE AZIENDE LEGNOSE AGRARIE. Manuale d uso. Versione 1 10 luglio 2012 INDICE RILEVAZIONE CAMPIONARIA SULLE AZIENDE LEGNOSE AGRARIE SGR-ILA: SISTEMA DI GESTIONE DELLA RILEVAZIONE Manuale d uso. Versione 1 10 luglio 2012 INDICE Introduzione... 3 Sistema di autenticazione... 4 OPERATORI...

Dettagli

ASSOWEB. Manuale Operatore

ASSOWEB. Manuale Operatore ASSOWEB Manuale Operatore Sistemi Internet per la gestione delle Associazioni dei Donatori di Sangue integrata con il sistema informativo del Servizio Trasfusionale L utilizzo delle più moderne tecnologie

Dettagli

Archimede Beta 1. Manuale utente

Archimede Beta 1. Manuale utente Archimede Beta 1 Manuale utente Archimede (Beta 1) Antares I.T. s.r.l. Indice Prerequisiti... 3 Installazione... 3 Accesso... 4 Recupero password... 4 Scadenza password... 4 Gestione Clienti... 6 Ricerca

Dettagli

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11 Sommario ASSISTENZA TECNICA AL PROGETTO... 2 PREREQUISITI SOFTWARE PER L INSTALLAZIONE... 3 INSTALLAZIONE SULLA POSTAZIONE DI LAVORO... 3 INSERIMENTO LICENZA ADD ON PER L ATTIVAZIONE DEL PROGETTO... 4

Dettagli

LA GESTIONE DELLE VISITE CLIENTI VIA WEB

LA GESTIONE DELLE VISITE CLIENTI VIA WEB LA GESTIONE DELLE VISITE CLIENTI VIA WEB L applicazione realizzata ha lo scopo di consentire agli agenti l inserimento via web dei dati relativi alle visite effettuate alla clientela. I requisiti informatici

Dettagli

AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI

AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI Il sito http://docenti.unicam.it consente agli utenti di accedere alle informazioni sui docenti dell' Università di Camerino: curriculum, carichi didattici, pubblicazioni,

Dettagli

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE Moda.ROA. Raccolta Ordini Agenti

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE Moda.ROA. Raccolta Ordini Agenti ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE Raccolta Ordini Agenti AVVIO PROGRAMMA Per avviare il programma fare click su Start>Tutti i programmi>modasystem>nomeazienda. Se il collegamento ad internet è attivo

Dettagli

INPS. Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Area Invalidità Civile INVER INTERNET. Manuale utente e descrizione dell applicazione

INPS. Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Area Invalidità Civile INVER INTERNET. Manuale utente e descrizione dell applicazione Istituto Nazionale Previdenza Sociale INPS Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Area Invalidità Civile Documento: Manuale utente e descrizione dell applicazione Data: 21 Marzo 2013 Versione:

Dettagli

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti.

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti. SH.MedicalStudio Presentazione SH.MedicalStudio è un software per la gestione degli studi medici. Consente di gestire un archivio Pazienti, con tutti i documenti necessari ad avere un quadro clinico completo

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO REGISTRO DEI REVISORI LEGALI DEI CONTI GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO PER I REVISORI LEGALI E LE SOCIETA DI REVISIONE Versione 1.0 del 31 maggio 2013 Sommario PREMESSA... 4 LA PROCEDURA

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

Prenotazione on-line degli esami

Prenotazione on-line degli esami Prenotazione on-line degli esami Prenotazione on-line degli esami... 1 1 Accesso all area web... 2 2 Prenotazione esami... 4 3 Bacheca prenotazioni... 7 4 Bacheca esiti rifiuto del voto... 8 1 Accesso

Dettagli

Manuale d istruzione SBS

Manuale d istruzione SBS Manuale d istruzione SBS Sommario MODALITA REGISTRAZIONE... 2 MODALITA LOGIN... 7 ACQUISTO CORSI... 12 CARRELLO ACQUISTI... 18 Inizio.... 18 Fase 1.... 19 Fase 2.... 20 Fase 3.... 21 Fase 3 bis.... 22

Dettagli

RID - SSP MPE- CO-FER - FTV

RID - SSP MPE- CO-FER - FTV MANUALE UTENTE Portale Web Distributori GSE RID - SSP MPE- CO-FER - FTV Stato documento Draft Approvato Consegnato Riferimento RID-MAN-UTE-001 Versione 3 Creato 07/03/2010 INDICE 1. SCOPO DEL DOCUMENTO...

Dettagli

Sistema Informativo ClicPrevenzione

Sistema Informativo ClicPrevenzione Sistema Informativo ClicPrevenzione Controllo del documento Codice e titolo ClicVaccinazione Manuale Utente Versione 1.00 Data 04/11/2015 Autore Breve descrizione Stato Approvato da Lista di distribuzione

Dettagli

Descrizione delle Funzionalità. Core Banking Retail

Descrizione delle Funzionalità. Core Banking Retail Descrizione delle Funzionalità Core Banking Retail Sommario 1. PARTE PRIMA ACCESSO 4 1.1. Accesso al servizio 4 1.1.1 Come eseguire il login ed entrare in Home Banking 4 1.1.2 Come utilizzare il sistema

Dettagli

Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015]

Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015] Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Premessa... 2 Fase di Login... 2 Menù principale... 2 Anagrafica clienti...

Dettagli

Manuale Progetto Placement

Manuale Progetto Placement Manuale Progetto Placement V. 5 del 20/06/2013 FUNZIONI PRINCIPALI: Fornire uno strumento per la gestione centralizzata di stage, alternanze e placement. Costruire un database contenente i curriculum degli

Dettagli

HSH Informatica e Cultura s.r.l. OPEN.TE SOFTWARE PER GESTIONE E LA PUBBLICAZIONE DEI DATI AI SENSI DELLA L.N. 190/2012 GUIDA ALL USO

HSH Informatica e Cultura s.r.l. OPEN.TE SOFTWARE PER GESTIONE E LA PUBBLICAZIONE DEI DATI AI SENSI DELLA L.N. 190/2012 GUIDA ALL USO HSH Informatica e Cultura s.r.l. OPEN.TE SOFTWARE PER GESTIONE E LA PUBBLICAZIONE DEI DATI AI SENSI DELLA L.N. 190/2012 GUIDA ALL USO SOMMARIO Sommario Specifiche 1 Diritti di Autore e Clausole di Riservatezza

Dettagli

MIFID PTTS Post-Trade Transparency Service Manuale utente

MIFID PTTS Post-Trade Transparency Service Manuale utente MIFID PTTS Post-Trade Transparency Service Manuale utente V 1.5 Ottobre 2012 Indice 1 Introduzione... 4 2 Funzionalità... 5 2.1 Login e cambio della lingua... 6 2.2 Inserimento dei report OTC... 6 2.2.1

Dettagli

S.INTE.S.I. Manuale Utente OPERATORE. Versione 1.1 13/06/2011. Ministero della Salute. Manuale Utente OPERATORE

S.INTE.S.I. Manuale Utente OPERATORE. Versione 1.1 13/06/2011. Ministero della Salute. Manuale Utente OPERATORE S.INTE.S.I. Versione 1.1 13/06/2011 Manuale_S.INTE.S.I._OPERATORE.doc Pagina 1 di 27 Scheda informativa del documento Versione Data Creazione Stato 1.0 13/06/2011 Approvato Manuale_S.INTE.S.I._OPERATORE.doc

Dettagli

Mercato ittico all ingrosso di Pescara SERVIZI ON LINE

Mercato ittico all ingrosso di Pescara SERVIZI ON LINE Mercato ittico all ingrosso di Pescara SERVIZI ON LINE Mercato ittico all ingrosso di Pescara - SERVIZI ON LINE pag. 1 di 10 La sezione seguente illustra le procedure che possono essere effettuate tramite

Dettagli

SIN. Guida alla compilazione delle domande di ristrutturazione e riconversione vigneti Campagna 2012/2013 Manuale utente

SIN. Guida alla compilazione delle domande di ristrutturazione e riconversione vigneti Campagna 2012/2013 Manuale utente Guida alla compilazione delle domande di ristrutturazione e riconversione vigneti Campagna 2012/2013 Manuale utente 05 dicembre 2012 2-26 Controllo delle modifiche Edizione Pubblicato Motivo della revisione

Dettagli

ISSA EUROPE PTSOFTWARE 2.0

ISSA EUROPE PTSOFTWARE 2.0 MANUALE UTENTE ISSA EUROPE PTSOFTWARE 2.0 Versione 1.0-16062014 il presente documento è soggetto a modifiche Pag. 1/27 Versione 1.0-16062014 il presente documento è soggetto a modifiche Pag. 2/27 Informazioni

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

Guida operativa servizi online. Versione: 1.00 del 30/9/2011. ATHENA PORTAL Software Amministrazione Associazioni Sportive Dilettantistiche Pag.

Guida operativa servizi online. Versione: 1.00 del 30/9/2011. ATHENA PORTAL Software Amministrazione Associazioni Sportive Dilettantistiche Pag. Guida operativa servizi online Versione: 1.00 del 30/9/2011 ATHENA PORTAL Software Amministrazione Associazioni Sportive Dilettantistiche Pag. 1 INDICE PREMESSA... 3 SCOPO DEL MANUALE... 3 COS È ATHENAPORTAL...

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 36 Requisiti necessari all installazione... 3 Configurazione del browser (Internet Explorer)... 4 Installazione di una nuova Omnistation... 10 Installazione

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale utente Versione 10 Data aggiornamento: 14/09/2012 Pagina 1 (25) Sommario 1. Il sistema di inoltro telematico delle

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

Servizio on-line di Analisi e Refertazione Elettrocardiografica

Servizio on-line di Analisi e Refertazione Elettrocardiografica Servizio on-line di Analisi e Refertazione Elettrocardiografica Guida utente Scopo del servizio... 2 Prerequisiti hardware e software... 3 Accesso all applicazione... 4 Modifica della password... 7 Struttura

Dettagli

Manuale Operativo per il Processo di Qualifica dei Fornitori

Manuale Operativo per il Processo di Qualifica dei Fornitori Manuale Operativo per il Processo di Qualifica dei Fornitori Stato del documento Versione Data Sintesi dei cambiamenti Approvato da 6 03/10/2014 Aggiunto paragrafo 3.12 Stato Documenti 5 29/09/2014 Indicazione

Dettagli

Gestione Ordini On Line

Gestione Ordini On Line Gestione Ordini On Line Guida utente INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 1.1 REQUISITI SOFTWARE E HARDWARE... 3 1.2 ACCESSO AL SITO... 3 1.3 UTILIZZO DELL'INTERFACCIA DI NAVIGAZIONE... 4 1.4 INSERIMENTO...5 1.5

Dettagli

SIFORM MANUALE PROGETTI FORMATIVI

SIFORM MANUALE PROGETTI FORMATIVI SIFORM MANUALE PROGETTI FORMATIVI AVVIO ATTIVITA GESTIONE DIDATTICA GESTIONE OPERATIVA 1 Amministrazione...3 1.1 Profili utente...3 1.2 Profilazione...4 1.3 Utenti...5 2 Sezione Anagrafica delle Imprese...7

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione SUI Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale utente Versione 9 Data aggiornamento 19/11/2010 17.19.00 Pagina 1 (1) Sommario 1.

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati . Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati 1. Login Fig.1.1: Maschera di Login Per accedere all applicativo inserire correttamente nome utente e password poi fare clic sul pulsante Accedi,

Dettagli

INDAGINE SULLA STRUTTURA E PRODUZIONI DELLE AZIENDE AGRICOLE-2013. Manuale d uso. Versione 1 23 ottobre 2013 INDICE

INDAGINE SULLA STRUTTURA E PRODUZIONI DELLE AZIENDE AGRICOLE-2013. Manuale d uso. Versione 1 23 ottobre 2013 INDICE INDAGINE SULLA STRUTTURA E PRODUZIONI DELLE AZIENDE AGRICOLE-2013 SGR-SPA: SISTEMA DI GESTIONE DELLA RILEVAZIONE Manuale d uso. Versione 1 23 ottobre 2013 INDICE Introduzione... 3 Sistema di autenticazione...

Dettagli

Product Updater. Scaricamento e Installazione aggiornamento

Product Updater. Scaricamento e Installazione aggiornamento CUBE AZIENDA CUBE TAGLIE & COLORI CUBE AUTOTRASPORTI EXPERT UP Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento Attenzione! REQUISITO ESSENZIALE PER SCARICARE PRODUCT UPDATER È AVERE INSTALLATO

Dettagli

LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web

LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web Versioni:...VB e.net Rel. Docum.to... 0112LUDY Alla cortese attenzione del Responsabile Software INDICE A) MODIFICA IMPOSTAZIONI DI PROTEZIONE CORRENTI...2

Dettagli

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)...1 Installazione e configurazione...2 Installazione ICM Server...3 Primo avvio e configurazione di ICM

Dettagli

Workshop NOS Piacenza: progettare ed implementare ipermedia in classe. pag. 1

Workshop NOS Piacenza: progettare ed implementare ipermedia in classe. pag. 1 1. Come iscriversi a Google Sites: a. collegarsi al sito www.google.it b. clic su altro Sites Registrati a Google Sites e. inserire il proprio indirizzo e-mail f. inserire una password g. re-inserire la

Dettagli

S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE

S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE Edizione 1.0 Marzo 2010 S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE PER LO SVILUPPO IN AGRICOLTURA Sviluppo Rurale 2007 2013 Misure Strutturali Compilazione domanda di pagamento Manuale Operativo Utente

Dettagli

Manuale utente OTTOBRE 2015

Manuale utente OTTOBRE 2015 Manuale utente OTTOBRE 2015 1 1. PROTOCOLLO INFORMATICO DELL AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE... 4 2. COME ACCEDERE AL PROTOCOLLO INFORMATICO... 4 3. COME DARE I COMANDI... 4 3.1 ATTRAVERSO IL NAVIGATORE...

Dettagli

Sistema Gestione Turni. Istruzioni Operative per il Gestore

Sistema Gestione Turni. Istruzioni Operative per il Gestore Sistema Gestione Turni Istruzioni Operative per il Gestore Antares 3000 S.r.l.s. - Sistema Gestione Turni Istruzioni Operative per il Gestore Pagina 1 Sommario Premessa... 3 Presentazione iniziale... 4

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Sistema inoltro telematico domande di nulla osta, ricongiungimento e conversioni Manuale utente Versione 2 Data creazione 02/11/2007 12.14.00

Dettagli

Guida operativa. My Legal Corner. BestSoft SOFTWARE IN SANITÀ

Guida operativa. My Legal Corner. BestSoft SOFTWARE IN SANITÀ Guida operativa My Legal Corner BestSoft SOFTWARE IN SANITÀ Via Bono Cairoli 28/A - 20127 Milano (MI) Help desk: 02 29529140 Num. Verde da fisso: 800 978542 E-mail: info@bestsoft.it Sito Internet: www.bestsoft.it

Dettagli

Pratiche edilizie on line PRATICHE EDILIZIE ON LINE MANUALE UTENTE VIRTUAL BACK-OFFICE FEBBRAIO 2005. PIM-MUT-RUPAR-2005-02-03.

Pratiche edilizie on line PRATICHE EDILIZIE ON LINE MANUALE UTENTE VIRTUAL BACK-OFFICE FEBBRAIO 2005. PIM-MUT-RUPAR-2005-02-03. PRATICHE EDILIZIE ON LINE MANUALE UTENTE VIRTUAL BACK-OFFICE FEBBRAIO 2005 PIM-MUT-RUPAR-2005-02-03.DOC Pagina 1 di 30 INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 1.2 RIFERIMENTI NORMATIVI...

Dettagli

Monitor Orientamento. Manuale Utente

Monitor Orientamento. Manuale Utente Monitor Orientamento Manuale Utente 1 Indice 1 Accesso al portale... 3 2 Trattamento dei dati personali... 4 3 Home Page... 5 4 Monitor... 5 4.1 Raggruppamento e ordinamento dati... 6 4.2 Esportazione...

Dettagli

M.U.T. Modulo Unico Telematico. Gestione Certificati Malattia

M.U.T. Modulo Unico Telematico. Gestione Certificati Malattia M.U.T. Modulo Unico Telematico Gestione Certificati Malattia Data Redazione Documento 15/03/2013 Data Pubblicazione Documento Responsabile Nuova Informatica Enrico Biscuola Versione 1.2.0 Indice dei contenuti

Dettagli

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0) GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 7 Login... 8 Funzionalità... 9 Gestione punti... 10 Caricare punti...

Dettagli

GUIDA SCRUTINIO ELETTRONICO Ver. 1.2

GUIDA SCRUTINIO ELETTRONICO Ver. 1.2 GUIDA SCRUTINIO ELETTRONICO Ver. 1.2 GUIDA PER I COORDINATORI DI CLASSE Le operazioni che il coordinatore dovrà effettuare per il regolare svolgimento dello scrutinio si articolano in tre fasi: 1. Accesso

Dettagli

ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI

ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI SISTEMA DISTRIBUZIONE SCHEDE OnDemand GUIDA ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI un servizio Avviso agli utenti Il prodotto è concesso in licenza come singolo prodotto e le parti che lo compongono

Dettagli

Portale Fornitori. Indice. Antares I.T. S.r.l. Manuale utente

Portale Fornitori. Indice. Antares I.T. S.r.l. Manuale utente Manuale Utente Portale Fornitori Antares I.T. S.r.l. Indice Prerequisiti... 2 Accesso... 2 Recupero password... 2 Scadenza password... 3 Scadenza sessione... 3 Gestione Ordini... 3 Export ordine pdf/xls...

Dettagli

Manuale Utente. Programma di Sviluppo Rurale 2007 2013. Compilazione del Business Plan ridotto. Versione A

Manuale Utente. Programma di Sviluppo Rurale 2007 2013. Compilazione del Business Plan ridotto. Versione A Manuale Utente Programma di Sviluppo Rurale 2007 2013 Compilazione del Business Plan ridotto Versione A Indice Indice... 2 Indice delle figure... 3 1 Storia del documento... 4 2 Introduzione... 5 2.1 Scopo

Dettagli

Lyra CRM WebAccess. Pag. 1 di 16

Lyra CRM WebAccess. Pag. 1 di 16 Lyra CRM WebAccess L applicativo Lyra CRM, Offer & Service Management opera normalmente in architettura client/server: il database di Lyra risiede su un Server aziendale a cui il PC client si connette

Dettagli

Università degli Studi della Basilicata. Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online

Università degli Studi della Basilicata. Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online Università degli Studi della Basilicata Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online Gestione Appelli e Verbalizzazione online pag. 1 di 42 INDICE 1. LOGIN... 3 2.

Dettagli

InfoWeb - Manuale d utilizzo

InfoWeb - Manuale d utilizzo InfoWeb - Manuale d utilizzo Tipologia Titolo Versione Identificativo Data stampa Manuale utente Edizione 1.2 01-ManualeInfoWeb.Ita.doc 05/12/2007 INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 ACCESSO A INFOWEB... 6

Dettagli

GCEWEB Denunce mensili in WEB

GCEWEB Denunce mensili in WEB GCEWEB Denunce mensili in WEB OBIETTIVI La procedura GCEWEB è un servizio fornito dalla C.E.N.A.I. per consentire l invio delle denunce mensili e malattia delle imprese edili. Il servizio è rivolto alle

Dettagli

VACANZE STUDIO - MANUALE UTENTE PER SOCIETÀ APPALTATRICI

VACANZE STUDIO - MANUALE UTENTE PER SOCIETÀ APPALTATRICI VACANZE STUDIO - MANUALE UTENTE PER SOCIETÀ APPALTATRICI INDICE pag. INTRODUZIONE... 3 STORIA DELLE MODIFICHE APPORTATE... 3 SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 ABBREVIAZIONI... 3 APPLICATIVO COMPATIBILE CON INTERNET

Dettagli

M.U.T. Modulo Unico Telematico. Gestione Certificati Malattia

M.U.T. Modulo Unico Telematico. Gestione Certificati Malattia M.U.T. Modulo Unico Telematico Gestione Certificati Malattia Data Redazione Documento 15/03/2013 Data Pubblicazione Documento Responsabile Nuova Informatica Enrico Biscuola Versione 1.0.0 Indice dei contenuti

Dettagli

SIFORM MANUALE VOUCHER FORMATIVI A DOMANDA AZIENDALE

SIFORM MANUALE VOUCHER FORMATIVI A DOMANDA AZIENDALE SIFORM MANUALE VOUCHER FORMATIVI A DOMANDA AZIENDALE 1 Informazioni generali...2 2 Procedura di autenticazione...2 2.1 Registrazione impresa...3 3 Anagrafica impresa...4 3.1 Impresa...4 3.2 Ricerca persone

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo SUI Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico domande di nulla osta al lavoro, al ricongiungimento familiare e conversioni

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA EDITORI APPLICAZIONE WEB GESTIONE CATALOGO EDITORI MANUALE UTENTE

ASSOCIAZIONE ITALIANA EDITORI APPLICAZIONE WEB GESTIONE CATALOGO EDITORI MANUALE UTENTE ASSOCIAZIONE ITALIANA EDITORI APPLICAZIONE WEB GESTIONE CATALOGO EDITORI MANUALE UTENTE v. 1.0-31/01/2014 INDICE 1 INTRODUZIONE...3 2 ACCESSO ALL APPLICAZIONE...3 3 CONSULTAZIONE E AGGIORNAMENTO CATALOGO...4

Dettagli

STUDIUM.UniCT Tutorial per gli studenti

STUDIUM.UniCT Tutorial per gli studenti STUDIUM.UniCT Tutorial per gli studenti Studium.UniCT Tutorial Studenti v. 6 06/03/2014 Pagina 1 Sommario 1. COS È STUDIUM.UniCT... 3 2. COME ACCEDERE A STUDIUM.UniCT... 3 3. COME PERSONALIZZARE IL PROFILO...

Dettagli

Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE. Gruppo Sportello

Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE. Gruppo Sportello Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE Gruppo Sportello i M A N U A L E U T E N T E SofTech srl SofTech srl Via G. Di Vittorio 21/B2 40013 Castel Maggiore (BO) Tel 051-704.112 (r.a.) Fax 051-700.097

Dettagli

Progetto di Formazione in rete. La qualità della professione docente.

Progetto di Formazione in rete. La qualità della professione docente. LICEO SCIENTIFICO STATALE G. GALILEI Progetto di Formazione in rete. La qualità della professione docente. ESERCITAZIONE PER L UTILIZZO DELLA WEB-INTRANET DI COLLABORAZIONE ASINCRONA SU RETE INTERNET Ing.

Dettagli

Guida utente alla compilazione delle richieste di contributo on-line per le Associazioni dei Consumatori

Guida utente alla compilazione delle richieste di contributo on-line per le Associazioni dei Consumatori Guida Utente RCP2 Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA Guida utente alla compilazione delle richieste di contributo on-line per le Associazioni dei Consumatori

Dettagli

TiAxoluteNighterAndWhiceStation

TiAxoluteNighterAndWhiceStation 09/09-01 PC Manuale d uso TiAxoluteNighterAndWhiceStation Software di configurazione Video Station 349320-349321 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

NOTE OPERATIVE. Prodotto Inaz Download Manager. Release 1.3.0

NOTE OPERATIVE. Prodotto Inaz Download Manager. Release 1.3.0 Prodotto Inaz Download Manager Release 1.3.0 Tipo release COMPLETA RIEPILOGO ARGOMENTI 1. Introduzione... 2 2. Architettura... 3 3. Configurazione... 4 3.1 Parametri di connessione a Internet... 4 3.2

Dettagli

GUIDA OPERATIVA CGM MEF. 1 of 11. EFFEPIEFFE Srl www.effepieffe.it

GUIDA OPERATIVA CGM MEF. 1 of 11. EFFEPIEFFE Srl www.effepieffe.it GUIDA OPERATIVA CGM MEF 1 of 11 Sommario 1 INSTALLAZIONE... 3 1.1 Aver installato FPF MEF... 3 1.2 Essere in possesso dell ultima versione di FPF... 3 2 CONFIGURAZIONE... 5 2.1 Azzeramento delle ricette

Dettagli

Guida utilizzo e-care Pagina 1 di 13 E-CARE GUIDA UTENTE INDICE 1. INTRODUZIONE... 2 2. PREREQUISITI TECNICI... 2 3. COME ACCEDERE A E-CARE...

Guida utilizzo e-care Pagina 1 di 13 E-CARE GUIDA UTENTE INDICE 1. INTRODUZIONE... 2 2. PREREQUISITI TECNICI... 2 3. COME ACCEDERE A E-CARE... Direzione Formazione Guida utilizzo e-care Pagina 1 di 13 E-CARE GUIDA UTENTE INDICE 1. INTRODUZIONE... 2 2. PREREQUISITI TECNICI... 2 3. COME ACCEDERE A E-CARE... 3 4. LA STRUTTURA DELL AREA DI LAVORO

Dettagli

Guida al sito per la rilevazione statistica sui servizi per il disagio grave e le forma estreme di povertà

Guida al sito per la rilevazione statistica sui servizi per il disagio grave e le forma estreme di povertà Guida al sito per la rilevazione statistica sui servizi per il disagio grave e le forma estreme di povertà Accesso al sito Il link del sito per la rilevazione statistica sui servizi per il disagio grave

Dettagli

Manuale per la compilazione dei Questionari di rilevazione Monitor440 Modalità On-line e Off-Line

Manuale per la compilazione dei Questionari di rilevazione Monitor440 Modalità On-line e Off-Line Manuale per la compilazione dei Questionari di rilevazione Monitor440 Modalità On-line e Off-Line INVALSI Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione Via Borromini,

Dettagli

GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO

GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO INDICE Verifica dei requisiti tecnici... 1 *Rimozione blocco popup... 1 In Internet Explorer... 1 In Mozilla Firefox... 4 In Google Chrome...

Dettagli

Manuale Utente. Sistema Informativo Ufficio Centrale Stupefacenti

Manuale Utente. Sistema Informativo Ufficio Centrale Stupefacenti Manuale Utente Sistema Informativo Ufficio Sistema di registrazione Registrazione Utenti.doc Pag. 1 di 18 Accesso al sistema Il, quale elemento del NSIS, è integrato con il sistema di sicurezza e di profilatura

Dettagli

STRUMENTI DI MONITORAGGIO GUIDA OPERATIVA

STRUMENTI DI MONITORAGGIO GUIDA OPERATIVA 10 gennaio 2011 STRUMENTI DI MONITORAGGIO GUIDA OPERATIVA Versione 2.0 INDICE 1 INTRODUZIONE... 2 1.1 PREMESSA... 2 1.2 SCOPO... 2 2 GENERALITA... 3 3 ACCESSO AL SERVIZIO... 4 3.1 ACCESSO ALL AREA RISERVATA

Dettagli