LE PRESTAZIONI DEL PIANO SANITARIO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LE PRESTAZIONI DEL PIANO SANITARIO"

Transcript

1 LE PRESTAZIONI DEL PIANO SANITARIO

2 COPERTURA ASSICURATIVA PER LE SPESE SOSTENUTE IN CASO DI RICOVERO IN ISTITUTO DI CURA A SEGUITO DI MALATTIA E INFORTUNIO, CON O SENZA INTERVENTO CHIRURGICO RIENTRANO IN GARANZIA LE SPESE PER: PRE-RICOVERO INTERVENTO CHIRURGICO ASSISTENZA MEDICA, MEDICINALI E CURE RETTE DI DEGENZA ACCOMPAGNATORE ASSISTENZA INFERMIERISTICA PRIVATA INDIVIDUALE POST-RICOVERO LA COPERTURA È OPERATIVA ANCHE IN CASO DI DAY HOSPITAL E DI INTERVENTO CHIRURGICO AMBULATORIALE MASSIMALE ANNUO: EURO PER NUCLEO FAMILIARE INDENNITÀ SOSTITUTIVA L ISCRITTO, QUALORA NON RICHIEDA ALCUN RIMBORSO AD UNISALUTE, HA DIRITTO A UN INDENNITÀ DI 100,00 PER OGNI GIORNO DI RICOVERO PER UN PERIODO NON SUPERIORE A 90 GIORNI PER RICOVERO.

3 RICOVERO IN ISTITUTO DI CURA A SEGUITO DI MALATTIA E INFORTUNIO UTILIZZO DI STRUTTURE SANITARIE CONVENZIONATE CON UNISALUTE ED EFFETTUATE DA MEDICI CONVENZIONATI LE SPESE VENGONO LIQUIDATE DIRETTAMENTE DA UNISALUTE ALLE STRUTTURE SANITARIE SENZA L APPLICAZIONE DI SCOPERTO O FRANCHIGIA AD ECCEZIONE DELLA GARANZIA ASSISTENZA INFERMIERISTICA PRIVATA INDIVIDUALE, CHE PREVEDE SPECIFICI LIMITI. UTILIZZO DI STRUTTURE SANITARIE NON CONVENZIONATE CON UNISALUTE LE PRESTAZIONI VENGONO RIMBORSATE LASCIANDO UNA QUOTA DEL 10% A CARICO DELL ISCRITTO CON UN MINIMO NON INDENNIZZABILE DI 500,00 ED UN MASSIMO NON INDENNIZZABILE DI 1.750,00. LE GARANZIE RETTA DI DEGENZA, ACCOMPAGNATORE, ASSISTENZA INFERMIERISTICA PRIVATA INDIVIDUALE PREVEDONO SPECIFICI LIMITI. UTILIZZO DI STRUTTURE DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE RIMBORSO INTEGRALE DEI TICKET SANITARI PAGATI DALL ISCRITTO.

4 VISITE SPECIALISTICHE E ACCERTAMENTI DIAGNOSTICI CONSEGUENTI A MALATTIA O A INFORTUNIO CON L ESCLUSIONE DELLE VISITE IN ETÀ PEDIATRICA EFFETTUATE PER IL CONTROLLO DI ROUTINE LEGATO ALLA CRESCITA E DELLE VISITE E ACCERTAMENTI ODONTOIATRICI E ORTODONTICI UTILIZZO DI STRUTTURE SANITARIE CONVENZIONATE CON UNISALUTE ED EFFETTUATE DA MEDICI CONVENZIONATI UTILIZZO DI STRUTTURE SANITARIE NON CONVENZIONATE CON UNISALUTE UTILIZZO DI STRUTTURE DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE LE SPESE VENGONO LIQUIDATE DIRETTAMENTE DA UNISALUTE ALLE STRUTTURE SANITARIE SENZA L APPLICAZIONE DI SCOPERTO O MINIMO NON INDENNIZZABILE LE SPESE SOSTENUTE VENGONO RIMBORSATE NELLA MISURA DEL 75% CON IL MINIMO NON INDENNIZZABILE DI 50,00 PER OGNI VISITA O ACCERTAMENTO DIAGNOSTICO. RIMBORSO INTEGRALE DEI TICKET SANITARI PAGATI DALL ISCRITTO. IL MASSIMALE ANNUO È DI: 750,00 PER PERSONA SE È ASSICURATO IL SOLO TITOLARE; 1.200,00 PER NUCLEO FAMILIARE SE È ASSICURATO ANCHE IL NUCLEO FAMILIARE.

5 PARTO E ABORTO TERAPEUTICO PARTO CESAREO IL PIANO SANITARIO PROVVEDE AL PAGAMENTO DELLE SPESE PER:Ù INTERVENTO CHIRURGICO ASSISTENZA MEDICA, MEDICINALI, CURE RETTA DI DEGENZA ACCOMPAGNATORE POST-RICOVERO IL MASSIMALE ANNUO È DI 6.000,00 PER NUCLEO FAMILIARE, SIA IN STRUTTURE CONVENZIONATE CHE IN STRUTTURE NON CONVENZIONATE PARTO NON CESAREO E ABORTO TERAPEUTICO IN CASO DI PARTO NON CESAREO E ABORTO TERAPEUTICO, IL PIANO SANITARIO PROVVEDE AL PAGAMENTO DELLE SPESE PER: INTERVENTO CHIRURGICO ASSISTENZA MEDICA,MEDICINALI, CURE RETTA DI DEGENZA POST-RICOVERO IL MASSIMALE ANNUO È DI 3.000,00 PER NUCLEO FAMILIARE, SIA IN STRUTTURE CONVENZIONATE CHE IN STRUTTURE NON CONVENZIONATE INDENNITÀ SOSTITUTIVA L ISCRITTO, QUALORA NON RICHIEDA ALCUN RIMBORSO AD UNISALUTE, HA DIRITTO A UN INDENNITÀ DI 100,00 PER OGNI GIORNO DI RICOVERO PER UN PERIODO NON SUPERIORE A 90 GIORNI PER RICOVERO.

6 PRESTAZIONI DIAGNOSTICHE PARTICOLARI UNISALUTE PROVVEDE AL PAGAMENTO DELLE PRESTAZIONI SOTTO ELENCATE EFFETTUATE UNA VOLTA L ANNO, IN STRUTTURE SANITARIE CONVENZIONATE PRESTAZIONI PREVISTE PER GLI UOMINI PSA ECG PRESTAZIONI PREVISTE PER LE DONNE PAP-TEST MAMMOGRAFIA LE PRESTAZIONI DEVONO ESSERE EFFETTUATE IN UN UNICA SOLUZIONE

7 PROTESI ORTOPEDICHE E ACUSTICHE UNISALUTE RIMBORSA LE SPESE PER L ACQUISTO DI PROTESI ORTOPEDICHE E ACUSTICHE LE SPESE SOSTENUTE VENGONO RIMBORSATE NELLA MISURA DEL 90% CON L APPLICAZIONE DI UN MINIMO NON INDENNIZZABILE DI 25,00 PER FATTURA IL MASSIMALE ANNUO È DI 1.000,00 PER NUCLEO FAMILIARE

PRESTAZIONE SANITARIA STRUTTURA UTILIZZATA CALL CENTER. Qualsiasi. Strutture e medici convenzionati. Strutture NON convenzionate

PRESTAZIONE SANITARIA STRUTTURA UTILIZZATA CALL CENTER. Qualsiasi. Strutture e medici convenzionati. Strutture NON convenzionate TABELLA RIMBORSI ARCOBALENO TABELLA RIMBORSI PRESTAZIONE SANITARIA STRUTTURA UTILIZZATA CALL CENTER DIARIA per ricovero, intervento o day hospital Ospedalizzazione domiciliare a seguito di malattia e infortunio

Dettagli

ASSISTENZA 2 IN CORSO. Copertura in corso. per anno/nucleo. Euro ,00 Nessuno scoperto. Compreso nel massimale A. Compreso nel massimale A.

ASSISTENZA 2 IN CORSO. Copertura in corso. per anno/nucleo. Euro ,00 Nessuno scoperto. Compreso nel massimale A. Compreso nel massimale A. GARANZIE ASSISTENZA 1 IN CORSO Copertura in corso Massimali per ASSISTENZA 1 GARA Copertura a gara Massimali per ASSISTENZA 2 IN CORSO Copertura in corso per ASSISTENZA 2 GARA Copertura a gara per ASSISTENZA

Dettagli

O SENZA INTERVENTO CHIRURGICO,

O SENZA INTERVENTO CHIRURGICO, 2016 SOMMARIO A - RICOVERI A.1 RICOVERI CON INTERVENTO CHIRURGICO A.2 RICOVERI SENZA INTERVENTO CHIRURGICO A.3 - STATO DI GRAVIDANZA E PARTO A.4 - INTERVENTI CON APPLICAZIONE E/O RIMOZIONE DI PROTESI ORTOPEDICHE

Dettagli

... sapere di essere

... sapere di essere Edizione 2016/1 EMVA-SINGLE... sapere di essere in buone mani. QUADRO DELLE PRESTAZIONI E MODALITÀ DI RIMBORSO visite e trattamenti Tipo di prestazione Euro Descrizione Documentazione richiesta Visite

Dettagli

L INVIO DELLE SPESE SANITARIE PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730: IL NUOVO ADEMPIMENTO

L INVIO DELLE SPESE SANITARIE PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730: IL NUOVO ADEMPIMENTO L INVIO DELLE SPESE SANITARIE PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730: IL NUOVO ADEMPIMENTO Ai gentili Clienti Loro sedi Oggetto: L INVIO DELLE SPESE SANITARIE PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730: IL NUOVO

Dettagli

Piano sanitario Personale delle aree professionali dalla 1^ alla 3^ e Quadri direttivi di 1 e 2 livello di UGF Banca S.p.

Piano sanitario Personale delle aree professionali dalla 1^ alla 3^ e Quadri direttivi di 1 e 2 livello di UGF Banca S.p. ALLEGATI AL CIA: 1) Art. 5 elenco prestazioni piano sanitario Unisalute (Aree professionali e Quadri direttivi di 1 e 2 liv.); 2) Artt. 5 e 6 Statuto Cassa Assistenza; 3) Artt. 5 e 6 Regolamento Cassa

Dettagli

GUIDA AL PIANO SANITARIO

GUIDA AL PIANO SANITARIO Dipendenti appartenenti alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi B.N.L. GUIDA AL PIANO SANITARIO Cassa Sanitaria BNL per il personale appartenente alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi Via

Dettagli

Il frutto delmiobenessere, un assicurazione UniSalute

Il frutto delmiobenessere, un assicurazione UniSalute Service Group Il frutto delmiobenessere, un assicurazione UniSalute Quando si parla di salute è meglio dentista. Inoltre hai a disposizione una essere chiari. Con i Piani Sanitari linea telefonica aperta

Dettagli

PIANO SANITARIO C. Tutti i ricoveri

PIANO SANITARIO C. Tutti i ricoveri PIANO SANITARIO C Tutti i ricoveri 2014 PIANO SANITARIO C / 2014 Tutti i RICOVERI SOMMARIO A - RICOVERI ( compreso parto e/o aborto terapeutico) A1 RICOVERI IN DAY HOSPITAL-DAY SURGERY A2 RICOVERI PER

Dettagli

UniSalute premiata per il ramo Malattia nella categoria Compagnie di Valore

UniSalute premiata per il ramo Malattia nella categoria Compagnie di Valore UniSalute premiata per il ramo Malattia nella categoria Compagnie di Valore Edizione aprile 2016 UNISALUTE - CHI SIAMO UniSalute, specialisti nell assicurazione salute Prima Compagnia in Italia ad occuparsi

Dettagli

IL CONTRAENTE IL CONTRAENTE IL CONTRAENTE. Effetto dalle ore 24.00 del. Scadenza alle ore 24.00 del

IL CONTRAENTE IL CONTRAENTE IL CONTRAENTE. Effetto dalle ore 24.00 del. Scadenza alle ore 24.00 del Canale Cod. Cod. Agenzia 720 Agenzia Contraente/Assicurato Indirizzo: Effetto dalle ore 24.00 del Scadenza alle ore 24.00 del (Istituzione Scolastica Contraente / Amministrazione Scolastica / Codice Meccanografico)

Dettagli

QUALCHE DOMANDA PER CONOSCERCI MEGLIO...

QUALCHE DOMANDA PER CONOSCERCI MEGLIO... NUOVI SUSSIDI SALUS e SENIS DI MUTUA BASIS ASSISTANCE (MBA) Società di Mutuo Soccorso QUALCHE DOMANDA PER CONOSCERCI MEGLIO... CHI È MUTUA BASIS ASSISTANCE? Chiamaci MBA, saremo la tua Mutua! Perchè quello

Dettagli

Piano Sanitario Opzione Plus

Piano Sanitario Opzione Plus ESTRATTO DELLE CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE PER IL RIMBORSO DELLE SPESE SANITARIE PER IL PERSONALE IN SERVIZIO DEL GRUPPO UNICREDIT S.p.A. La spettabile Unica - Cassa di Assistenza con sede in via S. Protaso,

Dettagli

GARANZIE OPERANTI PER GLI AVENTI DIRITTO

GARANZIE OPERANTI PER GLI AVENTI DIRITTO CASSA MUTUA DELLE CASSE RURALI TRENTINE GARANZIE OPERANTI PER GLI AVENTI DIRITTO 1) Definizioni: Nel testo che segue si intende: per infortunio: ogni evento dovuto a causa fortuita, violenta ed esterna

Dettagli

Polizza Sanitaria Integrativa

Polizza Sanitaria Integrativa al Piano Sanitario Base contratto dalla Cassa Nazionale di Previdenza e Assistenza a favore dei Dottori Commercialisti Il presente FASCICOLO INFORMATIVO contenente: - Nota Informativa, comprensiva del

Dettagli

Opuscolo Informativo Bilateralità Industria Alimentare

Opuscolo Informativo Bilateralità Industria Alimentare FASA fondo assistenza sanitaria alimentaristi sostegno alla maternità e paternità cassa rischio vita alifond AGGIORNAMENTO 2015 Opuscolo Informativo Bilateralità Industria Alimentare FASA fondo assistenza

Dettagli

REGOLAMENTO DIARIE E SUSSIDI

REGOLAMENTO DIARIE E SUSSIDI REGOLAMENTO DIARIE E SUSSIDI ART. 1 - ASSISTITI Le diarie e i sussidi di cui al presente regolamento sono prestati esclusivamente a favore dei Soci regolarmente iscritti a VITAPIU Cassa Mutua. I familiari

Dettagli

C I R O Cassa Integrativa Ricoveri Ospedalieri ed Assistenza Sanitaria Via della Prefettura, 9 33100 Udine

C I R O Cassa Integrativa Ricoveri Ospedalieri ed Assistenza Sanitaria Via della Prefettura, 9 33100 Udine C I R O Cassa Integrativa Ricoveri Ospedalieri ed Assistenza Sanitaria Via della Prefettura, 9 33100 Udine Udine, 29 gennaio 2013 A tutti gli Associati Loro Sedi REGOLAMENTO L allegato strumento, aggiornato,

Dettagli

C I R O Cassa Integrativa Ricoveri Ospedalieri ed Assistenza Sanitaria Via della Prefettura, Udine

C I R O Cassa Integrativa Ricoveri Ospedalieri ed Assistenza Sanitaria Via della Prefettura, Udine C I R O Cassa Integrativa Ricoveri Ospedalieri ed Assistenza Sanitaria Via della Prefettura, 9 33100 Udine Udine, 5 giugno 2014 A tutti gli Associati Loro Sedi REGOLAMENTO Il presente strumento, aggiornato,

Dettagli

Edizione dicembre 2015

Edizione dicembre 2015 GUIDA PRATICA PER IL SOCIO AL PIANO SANITARIO ISCRITTI FAREMUTUA PIANO SANITARIO INTEGRATIVO ISCRITTI E PENSIONATI ATTIVI CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA ED ASSISTENZA RAGIONIERI In Convenzione con Unisalute

Dettagli

CCNL Industria alimentare - Fondo Assistenza Sanitaria Alimentaristi Rinnovo Convenzione assicurativa

CCNL Industria alimentare - Fondo Assistenza Sanitaria Alimentaristi Rinnovo Convenzione assicurativa Roma, lì 28 febbraio 2014 CCNL Industria alimentare - Fondo Assistenza Sanitaria Alimentaristi Rinnovo Convenzione assicurativa Siamo lieti di informare che il CdA del Fondo, ad esito di un processo di

Dettagli

GARANZIA STANDARD PERSONALE IN QUIESCENZA CON INTEGRAZIONE SUPER

GARANZIA STANDARD PERSONALE IN QUIESCENZA CON INTEGRAZIONE SUPER CONVENZIONE ASSICURATIVA CASSA DI ASSISTENZA DEL GRUPPO BANCO POPOLARE AGENZIA GENERALE DI MILANO GARANZIA STANDARD PERSONALE IN QUIESCENZA CON INTEGRAZIONE SUPER Convenzione n. 100178 Effetto: 01/01/2011

Dettagli

RICOVERI ASSISTENZA ANESTESIOLOGICA Codice Descrizione Tariffa Limiti Documentazione Note

RICOVERI ASSISTENZA ANESTESIOLOGICA Codice Descrizione Tariffa Limiti Documentazione Note RICOVERI ASSISTENZA ANESTESIOLOGICA '01030020 ANESTESIA PLESSICA Onorario pari al 20% dell'importo per il chirurgo operatore Minimo euro 74.00 Compenso comprensivo della visita pre operatoria '01030014

Dettagli

Guida al Piano Sanitario. Familiari degli Iscritti alla Fondazione Enasarco

Guida al Piano Sanitario. Familiari degli Iscritti alla Fondazione Enasarco Guida al Piano Sanitario Familiari degli Iscritti alla Fondazione Enasarco Edizione Ottobre 2013 Per informazioni sulle garanzie previste dal Piano Sanitario consultare: www.enasarco.it 24h su 24, 356

Dettagli

schede riepilogative dei servizi assicurativi per tipologia di carta

schede riepilogative dei servizi assicurativi per tipologia di carta schede riepilogative dei servizi assicurativi per tipologia di carta riferimenti per i Servizi Assicurativi (Protezione degli acquisti e dei prelievi, Protezione carta, Infortuni, RC della famiglia): +39

Dettagli

FONDO DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER I LAVORATORI DELL ARTIGIANATO

FONDO DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER I LAVORATORI DELL ARTIGIANATO FONDO DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER I LAVORATORI DELL ARTIGIANATO Giornata seminariale Gli strumenti della bilateralità artigiana Hotel Su Baione Località Nuraghe Losa Abbasanta 23 Marzo 2016

Dettagli

Guida al Piano sanitario

Guida al Piano sanitario Guida al Piano sanitario 2012-2014 Notai e titolari di pensione iscritti alla Cassa Nazionale del Notariato Per tutte le prestazioni previste dal Piano sanitario diverse dal Ricovero consultare: www.unisalute.it

Dettagli

Definizioni CONTRATTO DI ASSICURAZIONE/ATTO. E la parte del Contratto di assicurazione che disciplina i CAPITOLATO TECNICO

Definizioni CONTRATTO DI ASSICURAZIONE/ATTO. E la parte del Contratto di assicurazione che disciplina i CAPITOLATO TECNICO Definizioni ASSISTENZA DIRETTA ASSISTENZA INFERMIERISTICA CONTRATTO DI ASSICURAZIONE/ATTO AZIENDA ASSOCIATA CAPITOLATO TECNICO CASSA CENTRALE OPERATIVA CIRCUITO SANITARIO CONVENZIONATO CONTRAENTE/SOCIETA

Dettagli

PIANO ODONTOIATRIA 2016. in collaborazione con

PIANO ODONTOIATRIA 2016. in collaborazione con PIANO ODONTOIATRIA 2016 in collaborazione con PIANO ODONTOIATRIA Cosa copre questo piano Questo è il Piano di assistenza che Salute Amica, in collaborazione con Insieme Salute Toscana, ti offre per aiutarti

Dettagli

Guida al Piano sanitario

Guida al Piano sanitario Guida al Piano sanitario Cariparma Personale Dipendente Edizione Novembre 2015 Per tutte le prestazioni previste dal Piano Sanitario diverse dal ricovero vai su: www.unisalute.it 24h su 24, 356 giorni

Dettagli

Distretto 43 Casoria(NA) Direttore dr. Ferdinando Russo

Distretto 43 Casoria(NA) Direttore dr. Ferdinando Russo Distretto 43 Casoria(NA) Direttore dr. Ferdinando Russo Assistenza Sanitaria ad assistiti di uno Stato dell UE o Spazio Economico Europeo in temporaneo soggiorno in Italia I cittadini, assistiti da uno

Dettagli

Previdenza e Assistenza (I pilastro) Previdenza complementare (II pilastro) Assistenza sanitaria integrativa e LTC (III pilastro)

Previdenza e Assistenza (I pilastro) Previdenza complementare (II pilastro) Assistenza sanitaria integrativa e LTC (III pilastro) Previdenza e Assistenza (I pilastro) Previdenza complementare (II pilastro) Assistenza sanitaria integrativa e LTC (III pilastro) Abano Terme, 25 ottobre 2013 Prestazioni a favore dell iscritto Incentivi

Dettagli

Carta dei Servizi. degli ISTITUTI PENITENZIARI

Carta dei Servizi. degli ISTITUTI PENITENZIARI Carta dei Servizi degli ISTITUTI PENITENZIARI Carta dei Servizi degli ISTITUTI PENITENZIARI Questo opuscolo vuole essere per l utenza un mezzo per fornire informazioni in merito alle modalità di gestione

Dettagli

DIRCOOP GUIDA PRATICA PER L'ISCRITTO PRESTAZIONE SANITARIA N. 0. Edizione gennaio 2014

DIRCOOP GUIDA PRATICA PER L'ISCRITTO PRESTAZIONE SANITARIA N. 0. Edizione gennaio 2014 Bozza DIRCOOP GUIDA PRATICA PER L'ISCRITTO PRESTAZIONE SANITARIA N. 0 Edizione gennaio 2014 CASSA DI ASSISTENZA DIRCOOP Viale Aldo Moro, 16-40127 Bologna - Tel. 051/509745 - TELEFAX 051/509780 Sito internet:

Dettagli

ASSICASSA. Piano Sanitario Dipendenti a cui si applica il CCNL Telecomunicazioni. Mini Guida Informativa per le Aziende

ASSICASSA. Piano Sanitario Dipendenti a cui si applica il CCNL Telecomunicazioni. Mini Guida Informativa per le Aziende ASSICASSA Piano Sanitario Dipendenti a cui si applica il CCNL Telecomunicazioni Mini Guida Informativa per le Aziende MINI GUIDA INFORMATIVA PER LE AZIENDE Piano sanitario integrativo al SSN destinato

Dettagli

OGGETTO: Comunicazione telematica al STS- Sistema Tessera Sanitaria

OGGETTO: Comunicazione telematica al STS- Sistema Tessera Sanitaria Dott. Mauro ROVIDA Dott. Luca Andrea CIDDA Dott. Luca GIACOMETTI Dott. Pietro GRONDONA Dott. Francesca RAPETTI Dott. Barbara MARINI Dott. Micaela MARINI Dott. Paolo PICCARDO Dott. Silvia DI BRACCIO -------------------

Dettagli

Condizioni Contrattuali POLIZZA INTEGRATIVA n. 2106/30/1015

Condizioni Contrattuali POLIZZA INTEGRATIVA n. 2106/30/1015 Condizioni Contrattuali POLIZZA INTEGRATIVA n. 2106/30/1015 Tutte le forme di ricovero con e senza intervento chirurgico e l alta diagnostica. Facoltativa ed a carico dell associato DEFINIZIONI Ai fini

Dettagli

PIANI SANITARI A FAVORE DELLA CASSA NAZIONALE DEL NOTARIATO

PIANI SANITARI A FAVORE DELLA CASSA NAZIONALE DEL NOTARIATO PIANI SANITARI A FAVORE DELLA CASSA NAZIONALE DEL NOTARIATO I PARTNER PER LA SANITÀ INTEGRATIVA RBM Salute S.p.A. è la Compagnia Assicurativa specializzata nel settore salute, autorizzata all esercizio

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI PIANI SANITARI CASSA FORENSE

DOMANDE FREQUENTI PIANI SANITARI CASSA FORENSE DOMANDE FREQUENTI PIANI SANITARI CASSA FORENSE PIANO BASE 1) Quali sono i limiti di età per il Piano Base Cassa Forense? Per gli iscritti ed i pensionati della Cassa Forense non iscritti non è previsto

Dettagli

Copertura Sanitaria ASSOCIAZIONE VALDOSTANA MAESTRI DI SCI

Copertura Sanitaria ASSOCIAZIONE VALDOSTANA MAESTRI DI SCI Copertura Sanitaria ASSOCIAZIONE VALDOSTANA MAESTRI DI SCI Contratto di Assicurazione per il rimborso delle spese mediche da malattia e da infortunio Il presente Fascicolo Informativo, contenente: a) Nota

Dettagli

CIRCOLARE TELEGRAFICA

CIRCOLARE TELEGRAFICA DIREZIONE PER GENERALI DELLA D1 -,,, CIRCOLARE TELEGRAFICA Convenzione con la Vittoria Assicurazioni S.p.A., per la stipula di coperture assicurative a condizioni economiche agevolate a favore degli appartenenti

Dettagli

POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio

POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio FIPA Fondo Integrativo Previdenza Assistenza Complementari di Bordo. POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio In caso di malattia/infortunio l Assistente di Volo

Dettagli

OGGETTO: Comunicazioni TESSERA SANITARIA Scadenza 31 gennaio 2016

OGGETTO: Comunicazioni TESSERA SANITARIA Scadenza 31 gennaio 2016 OGGETTO: Comunicazioni TESSERA SANITARIA Scadenza 31 gennaio 2016 A partire dall anno 2015, i medici e odontoiatri iscritti agli albi e le strutture sanitarie devono, entro il 31 gennaio 2016, rendere

Dettagli

POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio

POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio FIPA Fondo Integrativo Previdenza Assistenza Complementari di Bordo. POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio In caso di malattia/infortunio l Assistente di Volo

Dettagli

NOTA INFORMATIVA A. OMISSIS B. INFORMAZIONI SUL CONTRATTO

NOTA INFORMATIVA A. OMISSIS B. INFORMAZIONI SUL CONTRATTO NOTA INFORMATIVA La presente Nota informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS, ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva approvazione dell IVASS. Il contraente deve prendere

Dettagli

Periodico di informazione UILCA Intesa n. 17 agosto 2003 FILO DIRETTO CASSA SANITARIA. Inoltre, la UILCA del Gruppo Intesa ha attivato uno speciale

Periodico di informazione UILCA Intesa n. 17 agosto 2003 FILO DIRETTO CASSA SANITARIA. Inoltre, la UILCA del Gruppo Intesa ha attivato uno speciale Periodico di informazione UILCA Intesa n. 17 agosto 2003 FILO DIRETTO CASSA SANITARIA E alle stampe una speciale Guida per i nostri iscritti, contenente le principali indicazioni perché tutti possano orientarsi

Dettagli

GLOSSARIO E DISPOSIZIONI OPERATIVE

GLOSSARIO E DISPOSIZIONI OPERATIVE GLOSSARIO E DISPOSIZIONI OPERATIVE GLOSSARIO ( Valide per tutti i piani sanitari relativamente alle forme di assistenza in essi previsti ) Franchigia/ scoperto Parte del danno indennizzabile, espressa

Dettagli

Il presente Fascicolo Informativo, contenente. a. Nota informativa, comprensiva del glossario

Il presente Fascicolo Informativo, contenente. a. Nota informativa, comprensiva del glossario TUA SALUTE Fascicolo Informativo Modello: FASSAL 5 ed. 06/2014 Copertina Tua Assicurazioni S.p.A. Gruppo Cattolica Assicurazioni Contratto di assicurazione sulla Salute. Il presente Fascicolo Informativo,

Dettagli

Guida al Piano sanitario Linea Ricovero e Diagnostica

Guida al Piano sanitario Linea Ricovero e Diagnostica Guida al Piano sanitario Linea Ricovero e Diagnostica Edizione 01/01/2015 AI SOCI DI MUTUA SALUTE Sede Operativa - Via Spalato, 62/A 10141 Torino tel. 011 3822729 fax 011 3824670 - email: mutuasalute@gmail.com

Dettagli

Integrativo FASI/ FASDAC

Integrativo FASI/ FASDAC PIANO SANITARIO Integrativo FASI/ FASDAC Milano 2015 PIANO SANITARIO Integrativo FASI / FASDAC Riservato agli iscritti al Fondo di Assistenza sanitaria FASI/FASDAC Le prestazioni previste nel presente

Dettagli

PIANO SANITARIO INTEGRATIVO FASI 2014

PIANO SANITARIO INTEGRATIVO FASI 2014 PIANO SANITARIO INTEGRATIVO FASI 2014 PIANO SANITARIO Integrativo Dirigenti Riservato agli iscritti al FONDO DI ASSISTENZA SANITARIA F.A.S.I. Le prestazioni previste nel presente Piano Sanitario sono integrative

Dettagli

tutto quanto bisogna sapere

tutto quanto bisogna sapere CASSA PER L ASSISTENZA SANITARIA PER IL PERSONALE DEL GRUPPO INTESA tutto quanto bisogna sapere a cura di Elisa Malvezzi Dicembre 2004 ciclostilato in proprio ad uso interno Durante la gravidanza la Cassa

Dettagli

ISMEA ISCRITTI ALLA CASSA DI ASSISTENZA CIG. N. 4570287025

ISMEA ISCRITTI ALLA CASSA DI ASSISTENZA CIG. N. 4570287025 Chiarimenti PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA SANITARIA DEI DIPENDENTI ISMEA ISCRITTI ALLA CASSA DI ASSISTENZA CIG. N. 4570287025 1) Domanda: Con riferimento alla

Dettagli

FAQ Assistenza Sanitaria Integrativa Cesare Pozzo

FAQ Assistenza Sanitaria Integrativa Cesare Pozzo FAQ Assistenza Sanitaria Integrativa Cesare Pozzo versione n.3 aggiornata al 26 maggio 2014 1. Per avere il rimborso delle spese mediche siamo obbligati a servirci solo in centri convenzionati con Cesare

Dettagli

Guida al Piano sanitario

Guida al Piano sanitario Guida al Piano sanitario Guida al Piano Sanitario Fondo Fasda FASDA Fondo FASDA Fondo integrativo di Assistenza Sanitaria per i Dipendenti dei servizi Ambientali 1 Per tutte le prestazioni previste dal

Dettagli

family Piano Sanitario Nucleo Familiare del Professionista 260.000,00 920,00 MASSIMALE ANNUO COSTO ANNUO LORDO NETWORK SERVIZI STRUTTURE

family Piano Sanitario Nucleo Familiare del Professionista 260.000,00 920,00 MASSIMALE ANNUO COSTO ANNUO LORDO NETWORK SERVIZI STRUTTURE Piano Sanitario Nucleo Familiare del Professionista CENTRALE OPERATIVA 24 ore x 365 giorni ACCESSO ON-LINE SUPPORTO M E D I C O TELEFONICO COSTO ANNUO LORDO 920,00 TOTALMENTE DEDUCIBILE FISCALMENTE A PRESCINDERE

Dettagli

Regolamento del Sussidio Total Care Plus

Regolamento del Sussidio Total Care Plus Regolamento del Sussidio Total Care Plus Il Presente Sussidio è da considerarsi parte integrante del Regolamento attuativo dello Statuto della Mutua Basis Assistance e soggetto a contributo aggiuntivo.

Dettagli

ALLEGATO 1 NUMERO DI STRUTTURE CONVENZIONATE PER INTERVENTI Punteggio CHIRURGICI, VISITE SPECIALISTICHE E ACCERTAMENTI max6 DIAGNOSTICI A) strutture convenzionate in Italia (punteggio massimo conseguibile

Dettagli

Comune di Besozzo. Provincia di Varese REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI E SUSSIDI ECONOMICI ALLE PERSONE ED AI NUCLEI FAMIGLIARI BISOGNOSI

Comune di Besozzo. Provincia di Varese REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI E SUSSIDI ECONOMICI ALLE PERSONE ED AI NUCLEI FAMIGLIARI BISOGNOSI Comune di Besozzo Provincia di Varese REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI E SUSSIDI ECONOMICI ALLE PERSONE ED AI NUCLEI FAMIGLIARI BISOGNOSI Norme per l accesso ai servizi di rilevanza sociale forniti

Dettagli

Piano sanitario Dipendenti del sistema pubblico trentino

Piano sanitario Dipendenti del sistema pubblico trentino Piano sanitario Dipendenti del sistema pubblico trentino Nomenclatore tariffario per l annualità 2016 e norme transitorie per eventi relativi all anno 2015 Il Nomenclatore indica analiticamente per ciascuna

Dettagli

PIANO SANITARIO ISCRITTI FONDO FASA SINTESI COPERTURE 2014 Per maggiori dettagli consultare il Fascicolo Informativo

PIANO SANITARIO ISCRITTI FONDO FASA SINTESI COPERTURE 2014 Per maggiori dettagli consultare il Fascicolo Informativo PIANO SANITARIO ISCRITTI FONDO FASA SINTESI COPERTURE 2014 Per maggiori dettagli consultare il Fascicolo Informativo Dal 01 marzo 2014 è possibile estendere, GRATUITAMENTE, il Piano Sanitario al NUCLEO

Dettagli

PACCHETTO FAMIGLIA GUIDA ALLE PRESTAZIONI

PACCHETTO FAMIGLIA GUIDA ALLE PRESTAZIONI PACCHETTO FAMIGLIA GUIDA ALLE PRESTAZIONI Sommario PACCHETTO FAMIGLIA Prevede interventi socio-sanitari a sostegno della famiglia, della maternità e del lavoro a favore del lavoratore e di specifiche

Dettagli

Notizie. Buone Feste. Piano Assistenziale 2015 nel segno della continuità. L Assistenza Sanitaria Giornale di informazione settoriale.

Notizie. Buone Feste. Piano Assistenziale 2015 nel segno della continuità. L Assistenza Sanitaria Giornale di informazione settoriale. 69 L Assistenza Sanitaria Giornale di informazione settoriale Mutua Sanitaria Integrativa Buone Feste Anno 22, n. 2 - lug 14-gen 15 Periodico in abbonamento postale Poste Italiane s.p.a. - Spedizione in

Dettagli

PIANO SANITARIO Integrativo FASI Dirigenti

PIANO SANITARIO Integrativo FASI Dirigenti PIANO SANITARIO Integrativo FASI Dirigenti Milano 2013 1 PIANO SANITARIO Integrativo Dirigenti Riservato agli iscritti al FONDO DI ASSISTENZA SANITARIA F.A.S.I. Le prestazioni previste nel presente Piano

Dettagli

Zurich Medicare. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa.

Zurich Medicare. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. Zurich Medicare Contratto di Assicurazione per la protezione della persona a copertura dei rischi: Spese sanitarie per Ricovero e/o Intervento chirurgico, Diaria da ricovero. Il presente Fascicolo Informativo,

Dettagli

Programma Assistenziale 2013/2016

Programma Assistenziale 2013/2016 Programma Assistenziale 2013/2016 1 Indice Obiettivi del Documento pag. 3 Lo statuto ASDEP pag. 5 Soggetti interessati pag. 8 La struttura generale del programma ASDEP pag. 10 Programma Assistenziale ASDEP

Dettagli

Contratto di assicurazione Malattie per aziende Rimborso Spese Mediche per Interventi Chirurgici ad Alta Specializzazione, extraricovero

Contratto di assicurazione Malattie per aziende Rimborso Spese Mediche per Interventi Chirurgici ad Alta Specializzazione, extraricovero Contratto di assicurazione Malattie per aziende Rimborso Spese Mediche per Interventi Chirurgici ad Alta Specializzazione, extraricovero ANM AMMINISTRATIVI N. 343668060 (Opzione 1) M85EB/854.IAS-DE ed.10/2013

Dettagli

COMPETITIVE ANALYSIS (IN GIALLO POLIZZE ASSISERVICE) POLIZZE TOP SALUTE COMPETITIVE ANALYSIS USO PERSONALE E RISERVATO

COMPETITIVE ANALYSIS (IN GIALLO POLIZZE ASSISERVICE) POLIZZE TOP SALUTE COMPETITIVE ANALYSIS USO PERSONALE E RISERVATO COMPETITIVE ANALYSIS POLIZZE TOP SALUTE (IN GIALLO POLIZZE ASSISERVICE) Ad uso personale e riservato Pagina 1 di 5 03/10/2006-1.0 MASSIMALI Secondo il piano prescelto (max per intervento, non max unico)

Dettagli

Qualsiasi. Strutture e medici convenzionati. Strutture NON convenzionate. Servizio Sanitario Nazionale (ospedali o cliniche pubbliche)

Qualsiasi. Strutture e medici convenzionati. Strutture NON convenzionate. Servizio Sanitario Nazionale (ospedali o cliniche pubbliche) TABELLA RIMBORSI ARCOBALENO TABELLA RIMBORSI PRESTAZIONE SANITARIA STRUTTURA UTILIZZATA CALL CENTER DIARIA per ricovero, intervento o day hospital Ospedalizzazione domiciliare a seguito di malattia e infortunio

Dettagli

ALL AUTORITÀ NAZIONALE ANTICORRUZIONE. Via M. Minghetti, 10 00187 Roma

ALL AUTORITÀ NAZIONALE ANTICORRUZIONE. Via M. Minghetti, 10 00187 Roma MODELLO scheda varianti - busta B ALL AUTORITÀ NAZIONALE ANTICORRUZIONE Via M. Minghetti, 10 00187 Roma CIG 6253408B85 GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI CONCERNENTI IL PIANO

Dettagli

PIANI SANITARI INTEGRATIVI PER I NUCLEI FAMILIARI del personale non dirigente della DMO assistito da PREVIASS II. Milano, 12 DICEMBRE 2014

PIANI SANITARI INTEGRATIVI PER I NUCLEI FAMILIARI del personale non dirigente della DMO assistito da PREVIASS II. Milano, 12 DICEMBRE 2014 PIANI SANITARI INTEGRATIVI PER I NUCLEI FAMILIARI del personale non dirigente della DMO assistito da PREVIASS II Milano, 12 DICEMBRE 2014 TUTTOSALUTE!PREVIASS II per la DMO: IL PIANO SANITARIO CHE METTE

Dettagli

Copertura Sanitaria SANITASS n per Presidenza Del Consiglio dei Ministri

Copertura Sanitaria SANITASS n per Presidenza Del Consiglio dei Ministri Copertura Sanitaria SANITASS n. 100248 per Presidenza Del Consiglio dei Ministri Contratto di Assicurazione per il rimborso delle spese mediche da malattia e da infortunio per il personale in servizio

Dettagli

Salute! Extra FASCICOLO INFORMATIVO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA TUTELA DELLA SALUTE E DELL INTEGRITÀ FISICA.

Salute! Extra FASCICOLO INFORMATIVO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA TUTELA DELLA SALUTE E DELL INTEGRITÀ FISICA. Salute! Extra FASCICOLO INFORMATIVO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA TUTELA DELLA SALUTE E DELL INTEGRITÀ FISICA. Il presente Fascicolo Informativo contenente: Nota Informativa, comprensiva del glossario;

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA. CONFRONTO COPERTURE ASSICURATIVE FIDAL/SPORTASS stagione sportiva 2006 e stagione sportiva 2005

FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA. CONFRONTO COPERTURE ASSICURATIVE FIDAL/SPORTASS stagione sportiva 2006 e stagione sportiva 2005 FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA CONFRONTO COPERTURE ASSICURATIVE FIDAL/SPORTASS stagione sportiva 2006 e stagione sportiva 2005 Assicurato/Contraente F.I.D.A.L. F.I.D.A.L. Data Effetto 31/12/05

Dettagli

730 precompilato 2016 (redditi 2015): contributi al Fondo, spese sanitarie e rimborsi

730 precompilato 2016 (redditi 2015): contributi al Fondo, spese sanitarie e rimborsi 730 precompilato 2016 (redditi 2015): contributi al Fondo, spese sanitarie e rimborsi Indice Contributi pag. 2 Spese e rimborsi pag. 3 Assistenza convenzionata esempi pag. 5 Assistenza a rimborso esempi

Dettagli

ASSESSORATO DELL IGIENE E SANITA E DELL ASSISTENZA SOCIALE DAY HOSPITAL

ASSESSORATO DELL IGIENE E SANITA E DELL ASSISTENZA SOCIALE DAY HOSPITAL Il Day Hospital è un modello organizzativo di ricovero per pazienti che necessitano di prestazioni multiple e/o complesse, di carattere diagnostico, terapeutico e riabilitativo non eseguibili in regime

Dettagli

GUIDA PRATICA PER IL DIRIGENTE IN PENSIONE

GUIDA PRATICA PER IL DIRIGENTE IN PENSIONE GUIDA PRATICA PER IL DIRIGENTE IN PENSIONE E PER IL SUPERSTITE DEL DIRIGENTE PRESTAZIONI SANITARIE PLUS disciplinate dal C.C.N.L. DIRIGENTI IMPRESE COOPERATIVE Regolamento per il riassetto retributivo

Dettagli

SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO

SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO La salute è il bene più prezioso che abbiamo. Nel presente, così come nel futuro, è importante sapere di essere sempre tutelati, qualunque cosa accada. Mutualitas Sede legale

Dettagli

Regolamento per l assegnazione dei contributi - Fondo Civico di Sostegno Familiare

Regolamento per l assegnazione dei contributi - Fondo Civico di Sostegno Familiare Regolamento per l assegnazione dei contributi - Fondo Civico di Sostegno Familiare Art. 1 Fondo Civico di Sostegno Familiare Il presente Regolamento definisce le procedure di accesso al Fondo Civico di

Dettagli

PROSPETTO COMPARATIVO PER LA VALUTAZIONE DELLE OFFERTE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSICURAZIONE IN FAVORE DI ALUNNI E DIPENDENTI

PROSPETTO COMPARATIVO PER LA VALUTAZIONE DELLE OFFERTE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSICURAZIONE IN FAVORE DI ALUNNI E DIPENDENTI ISTITUTO COMPRENSIVO Scuola Dell infanzia-primaria-secondaria Di I Grado VIA OBERDAN N. 12 64018 TORTORETO (TE) TEL. 0861/787703 FAX 0861/787504 Codice meccanografico: TEIC82800P codice fiscale: 91020020672

Dettagli

Il Piano Assicurativo Tutti i Rischi Arcidiocesi Ambrosiana ed.2013 AGENZIA GENERALE DI SEREGNO

Il Piano Assicurativo Tutti i Rischi Arcidiocesi Ambrosiana ed.2013 AGENZIA GENERALE DI SEREGNO Il Piano Assicurativo Tutti i Rischi Arcidiocesi Ambrosiana ed.2013 AGENZIA GENERALE DI SEREGNO 1 TAPPE E MOTIVAZIONI DELLE REVISIONE DEL PIANO ASSICURATIVO Trattative iniziate nel 2005 su richiesta Curia

Dettagli

FINALITA DELL ENTE PREVIDENZA OBBLIGATORIA E FORME ASSISTENZIALI PER I LIBERI PROFESSIONISTI

FINALITA DELL ENTE PREVIDENZA OBBLIGATORIA E FORME ASSISTENZIALI PER I LIBERI PROFESSIONISTI FINALITA DELL ENTE L'Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza della Professione Infermieristica (ENPAPI), è stato istituito il 24 marzo 1998 con decreto del Ministro del Lavoro e della Previdenza Sociale,

Dettagli

RISPOSTE IN ORDINE AI CHIARIMENTI RICHIESTI

RISPOSTE IN ORDINE AI CHIARIMENTI RICHIESTI Procedura aperta, ai sensi del d. lgs. 163/2006, per l affidamento del servizio di assistenza sanitaria nei confronti del personale dell Istituto per l anno 2015 RISPOSTE IN ORDINE AI CHIARIMENTI RICHIESTI

Dettagli

REGOLAMENTO SANITARIO PER L EROGAZIONE IN REGIME AMBULATORIALE DI PRESTAZIONI DI RECUPERO E RIEDUCAZIONE FUNZIONALE A FAVORE DI PAZIENTI ESTERNI

REGOLAMENTO SANITARIO PER L EROGAZIONE IN REGIME AMBULATORIALE DI PRESTAZIONI DI RECUPERO E RIEDUCAZIONE FUNZIONALE A FAVORE DI PAZIENTI ESTERNI A.P.S.P. CESARE BENEDETTI DI MORI PROVINCIA DI TRENTO REGOLAMENTO SANITARIO PER L EROGAZIONE IN REGIME AMBULATORIALE DI PRESTAZIONI DI RECUPERO E RIEDUCAZIONE FUNZIONALE A FAVORE DI PAZIENTI ESTERNI Disciplina

Dettagli

In applicazione delle nuove disposizioni del Decreto Legislativo 209/2005 art.185 "Informativa al. Per tutte le prestazioni previste dal Piano

In applicazione delle nuove disposizioni del Decreto Legislativo 209/2005 art.185 Informativa al. Per tutte le prestazioni previste dal Piano In applicazione delle nuove disposizioni del Decreto Legislativo 209/2005 art.185 "Informativa al Per tutte le prestazioni previste dal Piano contraente" si informa che: - La legislazione applicata al

Dettagli

FONDO SANITARIO INTEGRATIVO

FONDO SANITARIO INTEGRATIVO UNITÀ SINDACALE - Sezione FALCRI Coordinamento Sub Holding - Banca CRFirenze del Gruppo Intesa San Paolo Associazioni Falcri di : Banca C.R. Firenze CRPistoia e Lucchesia - CRCivitavecchia Centrofactoring

Dettagli

ENPAM - Nuova Polizza Sanitaria 2015 - UniSalute

ENPAM - Nuova Polizza Sanitaria 2015 - UniSalute ENPAM - Nuova Polizza Sanitaria 2015 - UniSalute Piani sanitari per gli Associati dell Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza dei Medici e loro familiari. Con il 2015 parte la Nuova Polizza Sanitaria.

Dettagli

PERCORSO CALCOLOSI PEDIATRICO

PERCORSO CALCOLOSI PEDIATRICO PERCORSO CALCOLOSI PEDIATRICO 1/20,000 INCIDENZA CALCOLOSI PEDIATRICA 2-4 ANNI PICCO INCIDENZA 70% ASSOCIAZIONE CON MALFORMAZIONI URINARIE DIETA RICCA DI PROTEINE VEGETALI TIPICA DEI PAESI A BASSO LIVELLO

Dettagli

Vademecum per le richieste di rimborso spese sanitarie

Vademecum per le richieste di rimborso spese sanitarie Vademecum per le richieste di rimborso spese sanitarie ed. 05/2015 Il presente documento è divulgato a titolo puramente informativo e viene rilasciato per rendere nota la convenzione stipulata con la Cassa

Dettagli

Confronto Polizze CARIPARMA VS CARISPEZIA

Confronto Polizze CARIPARMA VS CARISPEZIA Confronto Polizze VS Gli schemi che seguono sono il risultato del centro studi della Uilca, fatto per informare i dipendenti sulla loro polizza sanitaria che spesso non viene utilizzata, perché poco informati

Dettagli

OFFERTA RISERVATA AI FORNITORI E FIDUCIARI DEL GRUPPO UNIPOL

OFFERTA RISERVATA AI FORNITORI E FIDUCIARI DEL GRUPPO UNIPOL OFFERTA RISERVATA AI FORNITORI E FIDUCIARI DEL GRUPPO UNIPOL Offerta valida fino al 31 dicembre 2016 Unipol Banca rende disponibile ai Clienti Small Business (Professionisti, Imprese e Cooperative con

Dettagli

Assistenza Domiciliare Integrata. Assistenza Domiciliare Programmata

Assistenza Domiciliare Integrata. Assistenza Domiciliare Programmata UF Cure Pimarie zona valdichiana Processo/Procedimento Descrizione dell'attività svolta Responsabile del Procedimento Unità Operativa Riferimenti dei Responsabili delle attività Tempistica (gg) Documento

Dettagli

assistenza CHe DaL1958

assistenza CHe  DaL1958 Piano 2014 assistenza CASSA NAZIONALE ASSISTENZA MALATTIE PROFESSIONISTI, ARTISTI E LAVORATORI AUTONOMI Società di Mutuo Soccorso L. 3818/1886 Aderente alla FIMIV Federazione Italiana Mutualità Integrativa

Dettagli

Fonti Energetiche Alternative

Fonti Energetiche Alternative Fondo Sanitario Integrativo del Servizio Sanitario Nazionale Fonti Energetiche Alternative Dipendenti di aziende firmatarie di Accordo mutualistico In conformità all art. 51 comma 2 lett. a) del D.P.R.

Dettagli

Periodo 31.12.2013 31.12.2016 OFFERTA TECNICA (CONCORRE ALL ATTRIBUZIONE DEL CONTEGGIO TECNICO DI 80 PUNTI) (CIG 5258917398)

Periodo 31.12.2013 31.12.2016 OFFERTA TECNICA (CONCORRE ALL ATTRIBUZIONE DEL CONTEGGIO TECNICO DI 80 PUNTI) (CIG 5258917398) ALLEGATO GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSICURAZIONE SANITARIA PER MALATTIA, INFORTUNIO E PARTO A FAVORE DEL PERSONALE DELL AUTORITÀ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI

Dettagli

Tabelle A.N.F. (Assegno al Nucleo Familiare) Dal 1 Luglio 2009 al 30 Giugno 2010. (Importi aggiornati in base alla Circolare INPS n 81 del 16-06-2009)

Tabelle A.N.F. (Assegno al Nucleo Familiare) Dal 1 Luglio 2009 al 30 Giugno 2010. (Importi aggiornati in base alla Circolare INPS n 81 del 16-06-2009) Tabelle A.N.F. (Assegno al Nucleo Familiare) Dal 1 Luglio 2009 al 30 Giugno 2010 (Importi aggiornati in base alla Circolare INPS n 81 del 16-06-2009) A cura di INCA-CGIL Emilia Romagna Pagina 1 di 66 Indice

Dettagli

Assistenza sanitaria integrativa per il personale in quiescenza del Gruppo UniCredit Programmi

Assistenza sanitaria integrativa per il personale in quiescenza del Gruppo UniCredit Programmi Piani sanitari 2016 2017 Base p Base+ p Standard p Plus p Extra p SONO EVIDENZIATE IN GIALLO LE NOVITA O VARIAZIONI INTERVENUTE RISPETTO AL DOCUMENTO DI SINTESI PIANI SANITARI 2014-2015 1 Guida al Prospetto:

Dettagli

Lavoro & Previdenza La circolare su temi previdenziali e giurislavoristici

Lavoro & Previdenza La circolare su temi previdenziali e giurislavoristici Lavoro & Previdenza La circolare su temi previdenziali e giurislavoristici N. 30 17.02.2015 Carta Acquisti: aggiornati i limiti di reddito Da quest anno, per ricevere la Carta Acquisti il richiedente dovrà

Dettagli

Guida al Piano Sanitario. Iscritti Cassa Edile Provincia di Perugia

Guida al Piano Sanitario. Iscritti Cassa Edile Provincia di Perugia Guida al Piano Sanitario Iscritti Cassa Edile Provincia di Perugia Edizione gennaio 2014 6. LE PRESTAZIONI DEL PIANO SANITARIO Il Piano sanitario è operante in caso di malattia e di infortunio avvenuto

Dettagli

Detraibilità delle spese mediche: escluse le spese sostenute per il pedagogista

Detraibilità delle spese mediche: escluse le spese sostenute per il pedagogista Ai gentili clienti Loro sedi Detraibilità delle spese mediche: escluse le spese sostenute per il pedagogista Premessa L art.15, comma 1, lett.c), del TUIR (D.P.R. n.917/1986) prevede che, dall imposta

Dettagli