MARIO BRAMBILLA Sindaco. 27 Maggio 2016

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MARIO BRAMBILLA Sindaco. 27 Maggio 2016"

Transcript

1 MARIO BRAMBILLA Sindaco 27 Maggio 2016

2 I componenti della lista

3 Il candidato Sindaco

4

5

6 Il programma

7 I valori della lista Impegno Centralità della persona Attenzione all ambiente Cultura e tradizione Partecipazione dei cittadini Collaborazione con i comuni limitrofi

8 Linee programmatiche Cittadini Cultura e tempo libero Giovani Scuola Sicurezza Ambiente Lavori pubblici e territorio

9 Cittadini

10 Cittadini Rete WiFi comunale libera Maggiori informazioni ai cittadini (es. ripresa del notiziario comunale) Casetta dell acqua Riapertura sportello banca/bancomat Sportello del cittadino aperto al pubblico Sportello automatico per rilascio certificati

11 Cultura e tempo libero Ampliamento biblioteca con sala lettura/studio/postazione internet Ri valorizzazione della Festa patronale Rilancio della rassegna Estate in Piazza Sostegno economico alle iniziative culturali e sportive dei gruppi del territorio

12 Giovani Sostegno e promozione delle attività legate a iniziative giovanili (es., gruppo teatrale ) Individuazione di uno spazio per eventi/musica/aggregazione Sostegno alle attività della Parrocchia e delle associazioni del territorio (es. )

13 Scuola Valorizzazione della storia/tradizione del territorio in collaborazione con la scuola (organizzazione di incontri ad hoc) Incentivazione delle attività extra curricolari (sport, piscina, ) Adeguata programmazione delle risorse al piano di diritto allo studio Promozione campus estivi Sostegno alla scuola dell infanzia

14 Sicurezza Illuminazione e messa in sicurezza dei passaggi pedonali con indicatore di velocità (via Giovanni XXIII)

15 Sicurezza Completamento della pubblica illuminazione Ripristino del pattugliamento serale e/o festivo/prefestivo e del coordinamento tra Polizia Locale e le altre Forze di Polizia Completamento dell organico della Polizia Locale Realizzazione di sistema di videosorveglianza del territorio

16 Ambiente Miglioramento delle performance energetiche degli edifici pubblici Realizzazione o potenziamento di impianto fotovoltaico su tutti gli edifici pubblici (scuola materna, primaria, municipio) Formazione di squadre di volontari per la tutela dell ambiente Conservazione e mantenimento del verde pubblico e tutela del paesaggio Ripristino della giornata ecologica in collaborazione con le scuole

17 Lavori pubblici e territorio Ristrutturazione degli edifici comunali (scuola materna, primaria, municipio) Pensiline alle fermate degli autobus Realizzazione del marciapiede tra Via Como e Via Giovanni XXIII e del marciapiede di collegamento tra Via Como e Via Cantù

18 Lavori pubblici e territorio Ripristino dei sentieri di interesse pubblico ed apposizione della relativa segnaletica Ampliamento e ristrutturazione del cimitero Ripristino di bacheca e pannello luminoso Ri assunzione dello stradino Riqualificazione palazzetto sport Perego

19 È IMPORTANTE RICORDARE CHE 1. SE abbiamo un Municipio moderno, con gli Uffici Comunali, l Ambulatorio Medico, il Comando di Vigilanza Urbana dislocati armonicamente 2. SE abbiamo una Scuola Primaria con la mensa, in una posizione invidiabile in mezzo al verde e con ampi spazi per muoversi 3. SE abbiamo una pista con campi da gioco, circondata da un parco e con giochi per i bambini 4. SE abbiamo una Scuola dell Infanzia rimodernata e rinnovata, con una Sezione anche per i bimbi più piccoli 5. SE è nata la Protezione Civile, il Piedibus, la Biblioteca e i doposcuola per i ragazzi con la generosità dei Volontari

20 È IMPORTANTE RICORDARE CHE 6. SE abbiamo in tutto il paese ampi parcheggi con spazi di verde e piccole piazzette nelle frazioni 7. SE abbiamo marciapiedi lungo le vie principali 8. SE abbiamo questa bella Piazza, luogo di incontro e di dialogo, senza il pericolo delle auto SE nel nostro paese si è impedita un urbanizzazione selvaggia ed è stata creata per l attività industriale e artigianale una zona specifica alla periferia del paese 10. SE abbiamo Servizi efficienti (rifiuti, acqua, Vigilanza Urbana, Scuola Media ecc.) in collaborazione con i Comuni vicini

21 SE abbiamo tutto questo lo dobbiamo, solo ed esclusivamente, ai Sindaci e alle Amministrazioni Comunali che hanno preceduto l attuale Amministrazione. La lista IMPEGNO PER SANTA MARIA HOÈ Intende proseguire sulla linea di queste Amministrazioni che si sono sempre distinte per Realizzazione delle opere 12 mesi all anno, non solo durante il mese precedente le elezioni Nessuna ostentazione delle attività fatte, solo lavoro in silenzio Serietà, onestà, esperienza e competenza Capacità di rinnovamento cogliendo le opportunità senza paura e senza chiudersi in inutili campanilismi Coinvolgimento costante della popolazione

22 Domande e risposte

23 Come si vota?

24 Grazie per l attenzione #iovotomario mariobrambillasindacosmh2016

D.U.P 2018/2020. Documento Unico di Programmazione. Linee Programmatiche 2018/2020

D.U.P 2018/2020. Documento Unico di Programmazione. Linee Programmatiche 2018/2020 D.U.P 2018/2020 Documento Unico di Programmazione Linee Programmatiche 2018/2020 INDIRIZZI STRATEGICI GOVERNANCE: Albareto con te SVILUPPO: Albareto vede al futuro (URBAN ACT) WELFARE: Albareto è vita

Dettagli

Il nostro candidato sindaco

Il nostro candidato sindaco Il nostro candidato sindaco I nostri candidati I nostri candidati I nostri candidati I nostri candidati Il Programma condivisione delle scelte nella trasparenza Un programma scritto da tutti: i questionari,

Dettagli

Riepilogo Mutui per Istituto -- Esercizio 2016 del 16/06/2015

Riepilogo Mutui per Istituto -- Esercizio 2016 del 16/06/2015 Pag. 1 / 7 Mutuo 4379050/01 / 2001 OPERE DI VIABILITA' COMUNALI 5,50000 20 2002 2021 3.520,79 292,44 146,22 105,59 40,63 1.263,50 146,22 108,49 37,73 Mutuo 4384125/01 / 2004 STRADE COMUNALI 5,25000 20

Dettagli

Castiglione Torinese Elezioni Amministrative 25 maggio 2014

Castiglione Torinese Elezioni Amministrative 25 maggio 2014 Castiglione Torinese Elezioni Amministrative 25 maggio 2014 2 Roberto Pignatta CANDIDATI ALLA CARICA DI CONSIGLIERE Benedetto Marica Imprenditrice Cha Bertinetti Marina Sindaco uscente De Paoli Franco

Dettagli

Sintesi degli incontri di ascolto di. Zona 5. Le esigenze prioritarie emerse nei quartieri di Zona 5 più prossimi al

Sintesi degli incontri di ascolto di. Zona 5. Le esigenze prioritarie emerse nei quartieri di Zona 5 più prossimi al Sintesi degli incontri di ascolto di Zona 5 Porta Vigentina, San Gottardo, Bocconi Le esigenze prioritarie emerse nei quartieri di Zona 5 più prossimi al centro riguardano interventi puntuali di arredo

Dettagli

Assemblea pubblica. #assemblea17. Centro Polifunzionale UFO - Mercoledì 7 giugno 2017 COMUNE DI PONTE SAN PIETRO

Assemblea pubblica. #assemblea17. Centro Polifunzionale UFO - Mercoledì 7 giugno 2017 COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Assemblea pubblica Centro Polifunzionale UFO - Mercoledì 7 giugno 2017 Linee guida dell Amministrazione CONTENIMENTO DELLA PRESSIONE FISCALE MANTENIMENTO DEI SERVIZI ALLA PERSONA E, LADDOVE POSSIBILE,

Dettagli

Comune di SAN TAMMARO Provincia (CE) Scheda riepilogativa dei Lavori Pubblici per Categoria

Comune di SAN TAMMARO Provincia (CE) Scheda riepilogativa dei Lavori Pubblici per Categoria per Categoria Altre infrastrutture per ambiente e territorio 9 - Completamento illuminazione pubblica 143.000,00 0,00 0,00 21 - Realizzazione isola ecologica alla Via della centurazione romana 577.145,62

Dettagli

Il piano delle Opere Pubbliche 2014/2016

Il piano delle Opere Pubbliche 2014/2016 Il piano delle Opere Pubbliche 2014/2016 Il Piano: cos è e come si struttura Il Piano contiene le opere superiori ai 100 mila euro per un importo complessivo sul triennio di oltre 9 milioni di euro Tenendo

Dettagli

SCUOLA MEDIA LEOPARDI

SCUOLA MEDIA LEOPARDI SCUOLA MEDIA LEOPARDI Realizzazione impianto solare termico per la produzione di acqua calda Realizzazione generatore fotovoltaico Lavori di manutenzione straordinaria finalizzati all ottenimento del CPI

Dettagli

Bilancio Previsionale Comune di Turate

Bilancio Previsionale Comune di Turate Bilancio Previsionale 2017 Comune di Turate Che cos è il bilancio? Documento contabile dove vengono indicate: TUTTE le entrate che si prevede di raccogliere TUTTE le spese che si prevede di sostenere ENTRATE

Dettagli

Programma triennale delle opere pubbliche SETTORE LAVORI PUBBLICI

Programma triennale delle opere pubbliche SETTORE LAVORI PUBBLICI PATRIMONIO STORICO di di di INTER. PATRIMONIO STORICO Conservazione e Restauro Patrimonio Storico e Monumentale 1-1-512 Riqualificazione della confluenza dei fiumi Crati e Busento e realizzazione del Museo

Dettagli

INVESTIMENTI FINANZIATI CON MEZZI PROPRI ENTRATE DA CONCESSIONI EDILIZIE

INVESTIMENTI FINANZIATI CON MEZZI PROPRI ENTRATE DA CONCESSIONI EDILIZIE INVESTIMENTI FINANZIATI CON MEZZI PROPRI ENTRATE DA CONCESSIONI EDILIZIE 4051405 322000 Urbanizzazione primaria 319.000,00 4051410 322001 Urbanizzazione secondaria 330.000,00 4051415 322002 Costo di costruzione

Dettagli

Comune di Urbino SETTORE LAVORI PUBBLICI

Comune di Urbino SETTORE LAVORI PUBBLICI Comune di Urbino SETTORE LAVORI PUBBLICI URBINO Bandi da gara energia rinnovabili pannelli fotovoltaici Progetti predisposti dai lavori pubblici per palazzetto e Scuola Canavaccio in attesa di finanziamento

Dettagli

FARE PAESE Costruire per Guglionesi

FARE PAESE Costruire per Guglionesi FARE PAESE 2013-2018 1 TERRITORIO E AMBIENTE Puntuale pulizia strade centro storico e marciapiedi vie cittadine; Sensibilizzazione alla differenziazione dei rifiuti rendendo visibile il conferimento ai

Dettagli

Cittadino melzese da sempre Perché ho deciso di impegnarmi nei Meetup?

Cittadino melzese da sempre Perché ho deciso di impegnarmi nei Meetup? AmministratiVe 2014 IL CANDIDATO SINDACO: STEFANO PALILLA Cittadino melzese da sempre Perché ho deciso di impegnarmi nei Meetup? Il MoVimento 5 Stelle arriva a Melzo nel 2011 Quale identità e quale futuro

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE DEI LAVORI PUBBLICI

PROGRAMMA TRIENNALE DEI LAVORI PUBBLICI PROGRAMMA TRIENNALE DEI LAVORI PUBBLICI La priorità e gli obiettivi Riattivare gli investimenti pubblici per: Guardare al futuro Prendersi cura della città Programma triennale dei lavori pubblici Comprendere

Dettagli

Piera LUPI. Idee in comune CANDIDATO ALLA CARICA DI SINDACO PROGRAMMA AMMINISTRATIVO

Piera LUPI. Idee in comune CANDIDATO ALLA CARICA DI SINDACO PROGRAMMA AMMINISTRATIVO PROGRAMMA AMMINISTRATIVO LISTA CIVICA Gruppo libero da ogni legame di partito, che riunisce tutte le ideologie moderate CANDIDATO ALLA CARICA DI SINDACO Piera LUPI CANDIDATI ALLA CARICA DI CONSIGLIERE

Dettagli

COMUNE DI NOVI DI MODENA PIANO DEGLI INVESTIMENTI

COMUNE DI NOVI DI MODENA PIANO DEGLI INVESTIMENTI Allegato alla G.C. n. Del COMUNE DI NOVI DI MODENA PIANO DEGLI INVESTIMENTI ANNO - 2014-2016 OTTOBRE 2013 PIANO INVESTIMENTI 2014-2016 INDICE SCHEDA N. 1 SCHEDA N. 2 SCHEDA N. 3 SCHEDA N. 4 SCHEDA N. 5

Dettagli

Scheda 2: PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE Articolazione della copertura finanziaria

Scheda 2: PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE Articolazione della copertura finanziaria Scheda : PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 7 9 Articolazione della copertura finanziaria 00 000 00 00 00 0006 00 00 00 00 A A A A A Progetto per i lavori di completamento del Palazzo Comunale e

Dettagli

Mq area di pertinenza: 321,00. Necessita manutenzione. Necessita ristrutturazione. Serale. Giornaliero

Mq area di pertinenza: 321,00. Necessita manutenzione. Necessita ristrutturazione. Serale. Giornaliero MUNICIPIO, CENTRI CULTURALI, BIBLIOTECHE, UNITA SANITARIE, CHIESE E SERVIZI PARROCCHIALI SP 1.1 Tipologia del servizio Chiese e Centri parrocchiali Ubicazione Piazza della Chiesa Proprietà Ist. Sost. Clero

Dettagli

Del Comune di Preseglie (Prov BS)

Del Comune di Preseglie (Prov BS) ELEZIONE DEL SINDACO E DEL CONSIGLIO COMUNALE (Comuni sino a 15.000 abitanti) Del Comune di Preseglie (Prov BS) Votazioni del giorno 07 giugno 2009 P R O G R A M M A A M M I N I S T R A T I V O Del Candidato

Dettagli

Proposta per la ripresa del Processo Partecipativo Centralità della Romanina.

Proposta per la ripresa del Processo Partecipativo Centralità della Romanina. Proposta per la ripresa del Processo Partecipativo Centralità della Romanina. Dipartimento di Ingegneria Civile Edile e Ambientale DICEA Prof. Arch. Paolo Colarossi, Arch. Giordana Castelli Riepilogo delle

Dettagli

INVESTIMENTI FINANZIATI CON MEZZI PROPRI ENTRATE DA CONCESSIONI EDILIZIE

INVESTIMENTI FINANZIATI CON MEZZI PROPRI ENTRATE DA CONCESSIONI EDILIZIE INVESTIMENTI FINANZIATI CON MEZZI PROPRI ENTRATE DA CONCESSIONI EDILIZIE 4051405 322000 Urbanizzazione primaria 350.000,00 4051410 322001 Urbanizzazione secondaria 300.000,00 4051415 322002 Costo di costruzione

Dettagli

COMUNE DI CICCIANO "BILANCIO PARTECIPATO 2014"

COMUNE DI CICCIANO BILANCIO PARTECIPATO 2014 Questionari scrutinati: 183 Questionari nulli: 4 Età 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 N Cittadini 1 3 1 2 3 1 1 2 5 2 2 4 10 4 8 6 9 13 6 13 Età 44 45

Dettagli

BORGO SANTA RITA. Progetti Immateriali: - Inserimento lavorativo di persone con disagio socio-culturale (Cooperativa agricola) Comune di Roma

BORGO SANTA RITA. Progetti Immateriali: - Inserimento lavorativo di persone con disagio socio-culturale (Cooperativa agricola) Comune di Roma 1 COMUNE DI POMEZIA SANTA PALOMBA INQUADRAMENTO GENERALE DEGLI INTERVENTI BORGO SANTA RITA Progetti Materiali: - Progetto di recupero e riqualificazione di immobili confiscati alla criminalità organizzata,

Dettagli

Presentazione strategie ed obiettivi

Presentazione strategie ed obiettivi Presentazione strategie ed obiettivi 2017-2019 Legenda AZIONE RIPETUTA NEGLI ANNI AZIONI STRATEGIGHE NEL TRIENNIO AZIONI DA SVOGERE NELL ANNO IN CORSO Missione 1 Servizi generali e istituzionali Incontri

Dettagli

Comune di Monticello Brianza Provincia di Lecco

Comune di Monticello Brianza Provincia di Lecco Piano dettagliato degli Obiettivi delle posizioni organizzative anno Richiamata la deliberazione di Giunta comunale n. 8 del 22.01. con la quale si approvava il Piano dettagliato degli obiettivi delle

Dettagli

TRIENNALE

TRIENNALE SETTORE ATTUAZIONE PIANO DEI SERVIZI, MANUTENZIONE EDIFICI E IMPIANTI SPORTIVI (BRUNO G. LATTUADA) UFFICIO PROGETTI SPECIALI TOT. ANNO 2018 ANNO 2019 ANNO 2020 RECUPERO/RESTAURO SCUOLA EX BORSA, VIA BOCCACCIO

Dettagli

COMUNE VILLACHIARA Provincia di Brescia

COMUNE VILLACHIARA Provincia di Brescia COMUNE VILLACHIARA Provincia di Brescia Via Matteotti, 4 25030 VILLACHIARA Tel. 030.99.47.112 Fax 030.99.47.312 P. IVA 00584980981 C.F. 00883000176 e-mail: villachiara@inwind.it PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO

Dettagli

Gavassa, Massenzatico e Pratofontana

Gavassa, Massenzatico e Pratofontana Gavassa, Massenzatico e Pratofontana RENDICONTAZIONE PROGETTI 2016-17 RINNOVO DELL'ACCORDO DI CITTADINANZA (2 Accordo) I numeri dell'accordo 2016 FIRMATO IL: 05/07/2016 NUMERO PROGETTI: 10 PROGETTI REALIZZATI:

Dettagli

SCHEDA 2: PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2013/2015 DELL'AMMINISTRAZIONE Comune di Casalnuovo di Napoli

SCHEDA 2: PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2013/2015 DELL'AMMINISTRAZIONE Comune di Casalnuovo di Napoli SCHEDA 2: PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2013/2015 DELL'AMMINISTRAZIONE Comune di Casalnuovo di Napoli ARTICOLAZIONE DELLA COPERTURA FINANZIARIA 1 15 63 1 6 A05 08 2 15 63 17 6 A01 01 MANUTENZIONE

Dettagli

COMUNE DI APOLLOSA PROVINCIA DI BENEVENTO

COMUNE DI APOLLOSA PROVINCIA DI BENEVENTO COMUNE DI APOLLOSA PROVINCIA DI BENEVENTO PROGRAMMAZIONE OPERE PUBBLICHE TRIENNIO 2013 2015 ANNO 2013 LAVORI PER INCREMENTARE LA QUALITA E LA SICUREZZA DELLA SCUOLA MEDIA G. LEOPARDI Progetto PON Asse

Dettagli

TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ SAN PIO X

TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ SAN PIO X TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ SAN PIO X INDICAZIONI UTILI PER LA LETTURA DELLE SCHEDE La scheda è divisa in due parti. Nella prima parte sono elencati gli interventi realizzati nei quartieri interessati tra

Dettagli

tel " " #!!! $% &!!

tel   #!!! $% &!! tel. 0363.87822 www.comune.arzago.bg.it " " # $% & "' ( " )Per quanto riguarda il nostro Comune possiamo dire che il bilancio 2009, nonostante qualche difficoltà, è stato nel suo complesso positivo e soddisfacente:

Dettagli

Relazione sulla performance 2016

Relazione sulla performance 2016 Area Programmazione, Controlli e Statistica Relazione sulla performance 2016 Allegato 1 Sintesi raggiungimento servizi 1 BOLOGNA CITTÀ CIRCOLARE - La città collaborativa e la centralità dei Quartieri I

Dettagli

Comune di SAN TAMMARO Provincia (CE) Scheda riepilogativa dei Lavori Pubblici per Categoria

Comune di SAN TAMMARO Provincia (CE) Scheda riepilogativa dei Lavori Pubblici per Categoria per Categoria Altre infrastrutture per ambiente e territorio 9 - Completamento illuminazione pubblica 143.000,00 0,00 0,00 19 - Realizzazione isola ecologica 25.000,00 0,00 0,00 23 - Riqualificazione centro

Dettagli

I VALORI DELLA NOSTRA LISTA

I VALORI DELLA NOSTRA LISTA I VALORI DELLA NOSTRA LISTA La nostra formazione si presenta ai cittadini di Cisliano, con una proposta sui valori morali forti ed animata dall impegno di operare esclusivamente nell interesse della collettività.

Dettagli

Informatutti LE OPERE PUBBLICHE: STATO DELLA PROGETTAZIONE. Bollettino d Informazione del Comune di Viggiano

Informatutti LE OPERE PUBBLICHE: STATO DELLA PROGETTAZIONE. Bollettino d Informazione del Comune di Viggiano 24 OPERA Importo Euro Finanziamento Progettista 1 Lavori di adeguamento allenorme di sicurezza Scuola Elementare, Media e Liceo Classico 154.937,07 Contributo Regione (Edilizia Scolastica) MAZZA Francesco

Dettagli

Comune di Oristano Comuni de Aristanis

Comune di Oristano Comuni de Aristanis UFFICI IN STAFF DEL SINDACO SEGRETERIA GENERALE CONTROLLI INTERNI AFFARI LEGALI E CONTENZIOSO STAMPA GABINETTO E SEGRETERIA DEL SINDACO TRASPARENZA SEGRETERIA DEL SEGRETARIO ARCHIVISTICO UNICO APPALTI

Dettagli

Gruppo Civico per Torregrotta -Democrazia Partecipata- Analisi risultato dell indagine conoscitiva sui servizi e gestione del territorio a Torregrotta

Gruppo Civico per Torregrotta -Democrazia Partecipata- Analisi risultato dell indagine conoscitiva sui servizi e gestione del territorio a Torregrotta In collaborazione con: Analisi risultato dell indagine conoscitiva sui servizi e gestione del territorio a Torregrotta Associazione Gruppo Civico per Torregrotta -Democrazia Partecipata- Associazione Umanesimo

Dettagli

INVESTIMENTI FINANZIATI CON MEZZI PROPRI ENTRATE DA CONCESSIONI EDILIZIE

INVESTIMENTI FINANZIATI CON MEZZI PROPRI ENTRATE DA CONCESSIONI EDILIZIE INVESTIMENTI FINANZIATI CON MEZZI PROPRI ENTRATE DA CONCESSIONI EDILIZIE 4051405 322000 Urbanizzazione primaria 500.000,00 4051410 322001 Urbanizzazione secondaria 400.000,00 4051415 322002 Costo di costruzione

Dettagli

OO.PP IMPORTO

OO.PP IMPORTO OO.PP. 2012-2013 IMPORTO DRAGAGGIO PORTO TURISTICO 490.000,00 ULTIMATI REGIMAZIONE IDRAULICA RIO DELLE LEMME 300.000,00 ULTIMATI ASFALTI 400.000,00 ULTIMATI COMPLETAMENTO LAVORI REALIZZAZIONE MARCIAPIEDE

Dettagli

Pensiamo con te il futuro del nostro Comune

Pensiamo con te il futuro del nostro Comune Pensiamo con te il futuro del nostro Comune Risultati compilazione questionario Presentazione alla cittadinanza 19/03/2015 Introduzione Il perché di un questionario L amministrazione che vorrei Cosa prima,

Dettagli

COMUNE DI EMPOLI. Programma pluriennale degli investimenti

COMUNE DI EMPOLI. Programma pluriennale degli investimenti COMUNE DI EMPOLI Programma pluriennale degli investimenti 2010-2012 I N D I C E - Programma 1 SERVIZI GENERALI............................. pag. 3 - Programma 2 SERVIZI ALLA PERSONA...........................

Dettagli

ANNI DI IMPEGNO DI RIVALTA SOSTENIBILE PER RIVALTA CENTRO E VILLAGGIO AURORA I PRINCIPALI INTERVENTI

ANNI DI IMPEGNO DI RIVALTA SOSTENIBILE PER RIVALTA CENTRO E VILLAGGIO AURORA I PRINCIPALI INTERVENTI www.rivaltasostenibile.it facebook.com/rivaltasostenibile SUPPLEMENTO RIVALTA SOSTENIBILE NEWS N.75 MAGGIO 2017 2012-2017 5 ANNI DI IMPEGNO DI RIVALTA SOSTENIBILE PER RIVALTA CENTRO E VILLAGGIO AURORA

Dettagli

inv 2019 interventi vari - Totale interventi di manutenzione straordinaria , ,00 -

inv 2019 interventi vari - Totale interventi di manutenzione straordinaria , ,00 - Comune di Storo Piano triennale opere pubbliche 20172019 PROGRAMMA DI INVESTIMENTO 2019 CdC Cap. descrizione previsione previsione totale Programma 1: Servizi generali 1020 7261 Manutenzione straordinaria

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO 2013

BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO 2013 COMUNE DI FOLIGNO BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO ALLEGATO C Programma triennale delle Opere Pubbliche ALLEGATO C) COMUNE DI FOLIGNO Area Servizi Finanziari Servizio Programmazione Opere Pubbliche Programma

Dettagli

COMUNE DI SERRE Provincia di Salerno

COMUNE DI SERRE Provincia di Salerno COMUNE DI SERRE Provincia di Salerno ELEZIONI AMMINISTRATIVE DEL 11 GIUGNO 2017 PROGRAMMA AMMINISTRATIVO LISTA SERRE DEMOCRATICA RIPARTE IL FUTURO CANDIDATO SINDACO LUIGI CORNETTI Il gruppo politico SERRE

Dettagli

Comune di Umbertide. Bilancio Partecipativo 2013

Comune di Umbertide. Bilancio Partecipativo 2013 Comune di Umbertide Bilancio Partecipativo 2013 Questionario ai cittadini Resoconto conclusivo Questionario ai cittadini Resoconto circa l esito dei questionari riconsegnati Verso il Bilancio 2013 è il

Dettagli

COMUNE DI UDINE ELENCO ANNUALE 2011 LAVORI PUBBLICI 2 1 C26F

COMUNE DI UDINE ELENCO ANNUALE 2011 LAVORI PUBBLICI 2 1 C26F 1 C26J100 0 00 4 00 0 4 6737 Sistemazione circoscrizione doganale 145.000,00 2 6739 4 6806 5 6800 6 6803 7 C26F100000 1 00 0 4 6740 8 C61B0600 0 02 0 00 2 5243 Manutenzione strarodinaria alloggi assistenziali

Dettagli

PIANO OPERE PUBBLICHE TRIENNIO

PIANO OPERE PUBBLICHE TRIENNIO PIANO OPERE PUBBLICHE TRIENNIO - 2019 ALLEGATI: SCHEDA 1 - QUADRO DELLE RISORSE DISPONIBILI SCHEDA 2 - PROGRAMMAZIONE TRIENNALE SCHEDA 3 - ELENCO ANNUALE Adottato con delibera di G.C. n. --- del --.02.

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE 2012

BILANCIO DI PREVISIONE 2012 BILANCIO DI PREVISIONE 2012 ENTRATE 2010 2011 2012 Consuntivo Assestato Previsione Entrate tributarie 14.284.794,15 20.775.780,00 21.439.800,00 Trasferimenti Statali 10.213.413,44 2.807.444,00 2.066.702,00

Dettagli

Dotazione Organica Comune di Vigevano

Dotazione Organica Comune di Vigevano Dotazione Organica Comune di Vigevano e profili professionali assegnati al 7-0-07 Servizi di Governance e Affari Generali Servizi di Governance e Affari Generali U.O.C. Servizi Generali U.O.S. Messi U.O.S.

Dettagli

PIANO OPERATIVO COMUNALE

PIANO OPERATIVO COMUNALE COMUNE DI BERTINORO PROVINCIA DI FORLI -CESENA Aggiornamento Relazione di fattibilità economico - finanziaria e Agenda di attuazione del Piano PIANO OPERATIVO COMUNALE Variante al P.O.C. predisposta ai

Dettagli

COMUNE DI SAN MARTINO DI FINITA ELEZIONI AMMINISTRATIVE MAGGIO 2013 PROGRAMMA AMMINISTRATIVO LISTA CIVICA UNITI PER UN FUTURO

COMUNE DI SAN MARTINO DI FINITA ELEZIONI AMMINISTRATIVE MAGGIO 2013 PROGRAMMA AMMINISTRATIVO LISTA CIVICA UNITI PER UN FUTURO COMUNE DI SAN MARTINO DI FINITA ELEZIONI AMMINISTRATIVE 26-27 MAGGIO 2013 PROGRAMMA AMMINISTRATIVO LISTA CIVICA UNITI PER UN FUTURO Candidato Sindaco Cav. Armando Tocci PROGRAMMA AMMINISTRATIVO 2013-2018

Dettagli

RESPONSABILI UNICI DEL PROCEDIMENTO (R.U.P.)

RESPONSABILI UNICI DEL PROCEDIMENTO (R.U.P.) RESPONSABILI UNICI DEL PROCEDIMENTO (R.U.P.) Aggiornamento del 16/02/2015 SETTORE UFFICIO PROGETTO R.U.P. TEL E-MAIL Stadio Acquasanta Lavori di completamento e adeguamento del complesso sportivo Piazza

Dettagli

Programma Integrato d'area CA 04 Cod. PIA CA AA. Provincia di Cagliari. Decimoputzu. R.A.S.: ,00 Cap. SC (UPB S07.10.

Programma Integrato d'area CA 04 Cod. PIA CA AA. Provincia di Cagliari. Decimoputzu. R.A.S.: ,00 Cap. SC (UPB S07.10. Cod. PIA CA 04.40.AA Strada di collegamento Decimoputzu - SS 196 Provincia di Cagliari Decimoputzu Costo del progetto: 1.200.000,00 R.A.S.: 1.200.000,00 Cap. SC07.1264 (UPB S07.10.005) L opera consiste

Dettagli

Progetto di Bilancio G.C. n. del / /

Progetto di Bilancio G.C. n. del / / COMUNE DI RIMINI ELENCO ANNUALE LAVORI PUBBLICI 2017 Progetto di Bilancio G.C. n. / / Servizio: 1 MANUTENTIVO EDIFICI 1 Manutenzione Edifici Comunali 2017 800.000,00 Dirigente Settore MANUTENTIVO EDIFICI

Dettagli

ELENCO DEI CONTRIBUTI CONVERTITI E DELLE NUOVE OPERE AUTORIZZATE

ELENCO DEI CONTRIBUTI CONVERTITI E DELLE NUOVE OPERE AUTORIZZATE ELENCO DEI CONTRIBUTI CONVERTITI E DELLE NUOVE OPERE AUTORIZZATE COMUNE I O COMPETENTE * ATTIMIS AVIANO ATTIVITA' ristrutturazione ex asilo nido e delle pertinenze di Attimis Realizzazione sala polivalente

Dettagli

Città di Appiano Gentile PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO

Città di Appiano Gentile PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO 1.A DATI STATISTICI - CITTADINI Città di Appiano Gentile PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO Questionario (compilare e restituire entro il 30-10-2009) Sesso MASCHIO Età meno di 18 anni tra i 18 e i 35 anni

Dettagli

ENTRATE TRIBUTARIE: Imposte e ENTRATE EXTRATRIBUTARIE: all irpef ENTRATE DA CONTRIBUTI E TRASFERIMENTI CORRENTI DELLO STATO: Province

ENTRATE TRIBUTARIE: Imposte e ENTRATE EXTRATRIBUTARIE: all irpef ENTRATE DA CONTRIBUTI E TRASFERIMENTI CORRENTI DELLO STATO: Province Comune di Pianezza Bilancio di Previsione 2010 ENTRATE ENTRATE TRIBUTARIE: Imposte e tasse ICI, addizionale comunale all irpef ENTRATE DA CONTRIBUTI E TRASFERIMENTI CORRENTI DELLO STATO: ENTRATE EXTRATRIBUTARIE:

Dettagli

interventi di rinaturalizzazione degli argini. Riduzione inquinamento acustico e elettromagnetico (fino ad un massimo di punti 9).

interventi di rinaturalizzazione degli argini. Riduzione inquinamento acustico e elettromagnetico (fino ad un massimo di punti 9). DECRETO 16 gennaio 2003 Sostituzione dell'allegato tecnico del decreto 30 luglio 2002 "Migliore progetto per una citta' sostenibile delle bambine e dei bambini 2002" e "Iniziativa piu' significativa per

Dettagli

COMUNE DI SONDRIO LA PIASTRA: SICUREZZA E QUALITA DELLA VITA NEL VERDE

COMUNE DI SONDRIO LA PIASTRA: SICUREZZA E QUALITA DELLA VITA NEL VERDE COMUNE DI SONDRIO LA PIASTRA: SICUREZZA E QUALITA DELLA VITA NEL VERDE QUALCHE NUMERO Al termine della procedura di valutazione dei progetti presentati, il Comune si è classificato al 41 posto, come da

Dettagli

Comune di Treviglio TREVIGLIO Provincia (BG) Scheda riepilogativa dei Lavori Pubblici per Categoria

Comune di Treviglio TREVIGLIO Provincia (BG) Scheda riepilogativa dei Lavori Pubblici per Categoria Altra edilizia pubblica 101 - Manutenzione edifici pubblici comunali 145 000,00 145 000,00 145 000,00 102 - Installazione impianti volti al risparmio energetico 0,00 40 000,00 40 000,00 103 - Adeguamento

Dettagli

Comune di MARCELLINA Provincia (RM) Scheda riepilogativa dei Lavori Pubblici per Categoria

Comune di MARCELLINA Provincia (RM) Scheda riepilogativa dei Lavori Pubblici per Categoria per Categoria Altre infrastrutture per ambiente e territorio Ampliamento complesso sportivo in loc. Peschiera 0,00 0,00 706.900,00 Ampliamento scuola materna 0,00 1.000.000,00 935.260,00 Arredo urbano

Dettagli

#comecambiaparma. Michele Alinovi Assessorato Urbanistica, Lavori Pubblici, Energia, Edilizia Privata, T.S.O.

#comecambiaparma. Michele Alinovi Assessorato Urbanistica, Lavori Pubblici, Energia, Edilizia Privata, T.S.O. #comecambiaparma #infoparma bilancio di previsione 2016 PIANO INVESTIMENTI SUL PATRIMONIO PUBBLICO Michele Alinovi Assessorato Urbanistica, Lavori Pubblici, Energia, Edilizia Privata, T.S.O. obiettivi

Dettagli

COMUNE DI MONTECORICE

COMUNE DI MONTECORICE Questionario n. 1 Famiglie e Cittadini 1 COMUNE DI MONTECORICE PIANO URBANISTICO COMUNALE CONSULTAZIONI PER LA DEFINIZIONE CONDIVISA DEGLI OBIETTIVI E DELLE SCELTE STRATEGICHE DELLA PIANIFICAZIONE PER

Dettagli

(Provincia di Treviso)

(Provincia di Treviso) Comune di Ponte di Piave (Provincia di Treviso) Piano degli obiettivi anno 2013 AREA Manutenzione e gestione del territorio -lavori pubblici Responsabile del Servizio: Cella Maurizio Risorse del personale

Dettagli

ARTICOLAZIONE DELLA COPERTURA FINANZIARIA

ARTICOLAZIONE DELLA COPERTURA FINANZIARIA . SCHEDA 2 PROGRAMMA TRIEALE DELLE OPERE PUBBLICHE AMMIISTRAZIOE DEL COMUE DI TEMPIO PAUSAIA ARTICOLAZIOE DELLA COPERTURA FIAZIARIA DESCRIZIOE DELL'ITERVETO Reg. Prov. Com. Totale S/ Importo Manutenzione

Dettagli

Comune di Treviglio Provincia (BG) Scheda riepilogativa con riferimenti di bilancio (ALLEGATO A)

Comune di Treviglio Provincia (BG) Scheda riepilogativa con riferimenti di bilancio (ALLEGATO A) Scheda riepilogativa con riferimenti (ALLEGATO A) 63400/1 63400/2 1 - Riqualificazione via Cavallotti 1 200 000,00 2005 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 600 000,00 2006 600 000,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 64350/2

Dettagli

SETTORE ATTUAZIONE PIANO DEI SERVIZI, PROGRAMMA OO.PP., STRADE (BRUNO G. LATTUADA) ENTRATE ACQUISITE MEDIANTE CONTRAZIONE DI MUTUO

SETTORE ATTUAZIONE PIANO DEI SERVIZI, PROGRAMMA OO.PP., STRADE (BRUNO G. LATTUADA) ENTRATE ACQUISITE MEDIANTE CONTRAZIONE DI MUTUO TOTALE TRIENNALE 2015-2017 74.046.026,96 2.975.000,00 13.425.000,00 8.575.000,00-9.281.000,00 22.490.026,96 17.300.000,00 1 UFFICIO PROGETTI SPECIALI ANNO 2015 ISTITUZIONI CEDERNA: RISTRUTTURAZIONE/RIQUALIFICAZIONE

Dettagli

Piano Investimenti 2017

Piano Investimenti 2017 Piano Investimenti 2017 2017 Missione 01 Servizi istituzionali, generali e di gestione ELIMINAZIONE BARRIERE ARCHITETTONICHE ADEGUAMENTO NORMATIVO E RISTRUTTURAZIONE EDIFICI PUBBLICI EDIFICI PUBBLICI E

Dettagli

Incontro con i cittadini e le associazioni dei. Rioni di Maggianico e Chiuso. Lecco, 16 novembre 2016 Teatro Oratorio di Maggianico

Incontro con i cittadini e le associazioni dei. Rioni di Maggianico e Chiuso. Lecco, 16 novembre 2016 Teatro Oratorio di Maggianico Incontro con i cittadini e le associazioni dei Rioni di Maggianico e Chiuso Lecco, 16 novembre 2016 Teatro Oratorio di Maggianico Mercoledì del cittadino in tour Perché Mercoledì del cittadino? - Piano

Dettagli

BILANCIO ELENCO SPESE VINCOLATE CON PROVENTI SANZIONI AMMINISTRATIVE AL CDS (ART. 208 D.Lgs. 285/1992)

BILANCIO ELENCO SPESE VINCOLATE CON PROVENTI SANZIONI AMMINISTRATIVE AL CDS (ART. 208 D.Lgs. 285/1992) PROVENTI SANZIONI AMMINISTRATIVE CODICE DELLA STRADA CAP. 0301080 Sanzioni amministrative CDS" 300.000,00 CAP. 0301085 Sanzioni amministrative CDS - arretrati" 975.916,00 Totale 1.275.916,00 Importo da

Dettagli

PONSACCO QUALITY LIFE

PONSACCO QUALITY LIFE PONSACCO QUALITY LIFE INTRODUZIONE I PUNTI QUALIFICANTI PONSACCO QUALITY LIFE INTRODUZIONE L ASSET dello SPORT L ASSET SCOLASTICO IL QUARTIERE EXCOLOGICO INTRODUZIONE L ASSET dello SPORT L ASSET SCOLASTICO

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO ALLEGATO A COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO NUOVO MODELLO ORGANIZZATIVO DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI ALLEGATO ALLA DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE N 119 DELL ORGANI ISTITUZIONALI UFFICIO DI GABINETTO H o m e Corpo

Dettagli

Approvato con Deliberazione di C.C. n. 70 del 20/12/2016

Approvato con Deliberazione di C.C. n. 70 del 20/12/2016 COMUNE DI RIMINI ELENCO ANNUALE LAVORI PUBBLICI 2017 Approvato con Deliberazione di C.C. n. 70 Servizio: 1 MANUTENTIVO EDIFICI 1 CUP: C94H16001670004 800.000,00 Dirigente Settore Elenco Manutenzioni G.C.

Dettagli

Elezioni Olginate. Passoni presenta i suoi fantastici 12

Elezioni Olginate. Passoni presenta i suoi fantastici 12 Lecco Notizie lecconotizie.com http://www.lecconotizie.com/politica/elezioni-olginate-passoni-presenta-i-suoi-fantastici-12-307281/ Elezioni Olginate. Passoni presenta i suoi fantastici 12 I componenti

Dettagli

ELEZIONI AMMINISTRATIVE. Vota Lista n 3

ELEZIONI AMMINISTRATIVE. Vota Lista n 3 ELEZIONI AMMINISTRATIVE Vota Lista n 3 12 Sara Serina (42 anni), diplomata con titolo di Perito aziendale. Corrispondente in lingue estere, impiegata. 11 Diego Cappelli (59 anni), agente pubblicitario.

Dettagli

Informatutti LE OPERE PUBBLICHE: STATO DELLA PROGETTAZIONE. Bollettino d Informazione del Comune di Viggiano

Informatutti LE OPERE PUBBLICHE: STATO DELLA PROGETTAZIONE. Bollettino d Informazione del Comune di Viggiano 20 LE OPERE PUBBLICHE: STATO DELLA PROGETTAZIONE OPERA Importo Euro Finanziamento Progettista 1 Lavori di adeguamento alle norme di sicurezza Scuola Elementare, Media e Liceo Classico 154.937,07 Contributo

Dettagli

SCHEDA 2: PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2012/2014 DELL'AMMINISTRAZIONE Comune di Pollena Trocchia

SCHEDA 2: PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2012/2014 DELL'AMMINISTRAZIONE Comune di Pollena Trocchia Page 1 of 7 SCHEDA 2: PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2012/2014 DELL'AMMINISTRAZIONE Comune di Pollena Trocchia ARTICOLAZIONE DELLA COPERTURA FINANZIARIA N. progr. (1) Cod. Int. Amm.ne (2) 1

Dettagli

, ,00

, ,00 SCUOLE 2015 2017 BANDA LARGA OPERE DI ADEGUAMENTO E CONNETTIVITA'SCUOLE 400.000,00 200.000,00 200.000,00 0,00 NIDI VARI PALESTRA SCUOLA DON BOSCO MALISETI SCUOLA DALLA CHIESA MEZZANA manutenzione straordinaria

Dettagli

Soddisfatti o Delusi?

Soddisfatti o Delusi? COMUNE DI GABICCE MARE Soddisfatti o Delusi? Analisi dei suggerimenti proposti nel questionario "Soddisfatti o Delusi?" Estate 2004 Realizzata da: Ufficio Relazioni con il Pubblico D.ssa Roberta Galdenzi

Dettagli

COMUNE DI GENOVA - DATI COMPLESSIVI. Procedura ristretta derivante da avvisi. Procedura negoziata senza previa indizione di gara (art. 221 d.lgs.

COMUNE DI GENOVA - DATI COMPLESSIVI. Procedura ristretta derivante da avvisi. Procedura negoziata senza previa indizione di gara (art. 221 d.lgs. COMUNE DI GENOVA - DATI COMPLESSIVI Affidamento diretto a società in house Affidamento in economia - affidamento diretto Confronto competitivo in adesione ad Procedura negoziata derivante da avvisi Procedura

Dettagli

Gli obiettivi. riqualificare 716 alloggi di edilizia pubblica

Gli obiettivi. riqualificare 716 alloggi di edilizia pubblica pieghevole sesto S.G. esec 17-05-2005 12:53 Pagina 1 Gli obiettivi riqualificare 716 alloggi di edilizia pubblica incrementare di 40 unità gli alloggi a canone sociale e realizzare 28 alloggi per le forze

Dettagli

Per l anno 2008 il Settore lavori pubblici prevede il raggiungimento dei seguenti obiettivi:

Per l anno 2008 il Settore lavori pubblici prevede il raggiungimento dei seguenti obiettivi: Servizio Progettazioni Consegnata a mano Classificazione: Direttore Generale Prot. n 8181 del 14/04/2008 SEDE Vs. rif. Prot. n. Oggetto: Obiettivi di settore anno 2008. Per l anno 2008 il Settore lavori

Dettagli

PIANO TRIENNALE OPERE PUBBLICHE - ANNO

PIANO TRIENNALE OPERE PUBBLICHE - ANNO PIANO TRIENNALE OPERE PUBBLICHE - - TOTALE 68.736.000,00 7.555.000,00 11.775.000,00 12.000.000,00 12.856.000,00 24.550.000,00 PIANO TRIENNALE OPERE PUBBLICHE - - SETTORE PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE (BRUNO

Dettagli

PROGRAMMA 1- RISORSE. progetto - politiche sul patrimonio. progetto - politiche di sviluppo dei servizi economico produttivi 1.500,00 1.

PROGRAMMA 1- RISORSE. progetto - politiche sul patrimonio. progetto - politiche di sviluppo dei servizi economico produttivi 1.500,00 1. ANNO 2013 INVSTIMNTO PRVISION 2013 ALINAZIONI FRONTALIRI CONTRIBUTI STATO CONTRIBUTI RGION CONTRIBUTI PROVINCIA CONTRIBUTO GAL PROVNTI DA TITOLO 4 TITOLO 4 TITOLO 4 TITOLO 4 PROGRAMMA 1- RISORS progetto

Dettagli

FONTI FINANZIAMENTO IMPIEGHI FINANZIARI ESTERNE

FONTI FINANZIAMENTO IMPIEGHI FINANZIARI ESTERNE Acquisto software 1 1 3 9C 9C 6100 per Rete Civica 30.000 30.000 Sub. Tot. 1.01 30.000 0 0 0 0 0 0 0 30.000 0 0 Priorità Euro 30.000 1 5 4 8A 4S Eliminazione barriere architettoniche negli edifici comunali

Dettagli

Poggibonsi e Colle di Val d Elsa nella Programmazione Europea PROGETTI DI INNOVAZIONE URBANA Inizio fase concertativa

Poggibonsi e Colle di Val d Elsa nella Programmazione Europea PROGETTI DI INNOVAZIONE URBANA Inizio fase concertativa Poggibonsi e Colle di Val d Elsa nella Programmazione Europea 2014-2020 PROGETTI DI INNOVAZIONE URBANA Inizio fase concertativa Accabì Hospital Burresi - 29 Ottobre 2015 Nuovi fondi europei: opportunitàper

Dettagli

SETTORE ISTRUZIONE, SPORT, POLITICHE GIOVANILI E COMUNICAZIONE

SETTORE ISTRUZIONE, SPORT, POLITICHE GIOVANILI E COMUNICAZIONE SETTORE ISTRUZIONE, SPORT, POLITICHE GIOVANILI E COMUNICAZIONE Asili nido Scuola materna 12.860,00 11.034,04 85 11.034,04 5.285,10 47 tempestivi Istruzione elementare 20.400,00 18.323,63 89 18.323,63 8.488,24

Dettagli

PROGRAMMAZIONE TRIENNALE LAVORI PUBBLICI

PROGRAMMAZIONE TRIENNALE LAVORI PUBBLICI CITTA` DI FOLLONICA SETTORE 4 LAVORI PUBBLICI - PATRIMONIO MANUTENZIONI - PROTEZIONE CIVILE U.O.C. PROGRAMMAZIONE PROGETTAZIONE ED ESECUZIONE LAVORI PUBBLICI - PATRIMONIO PROGRAMMAZIONE TRIENNALE LAVORI

Dettagli

PROGRAMMA PLURIENNALE OO.PP.

PROGRAMMA PLURIENNALE OO.PP. PROGRAMMA PLURIENNALE OO.PP. NR DESCRIZIONE CDC TOTALE 2016 1 2 EDIFICI NON DI INTERESSE STORICO UFFICIO TECNICO EDIFICI DI INTERESSE STORICO UFFICIO TECNICO F.V.P. / A.A. 45.000,00 45.000,00 45.000,00

Dettagli

SEZIONE 1 OPERE PREVISTE NEL PROGRAMMA TRIENNALE ULTIMATE NELL ANNO 2018

SEZIONE 1 OPERE PREVISTE NEL PROGRAMMA TRIENNALE ULTIMATE NELL ANNO 2018 COMUNE DI CESENA Cesena, 31 dicembre 2018 Ufficio Amministrativo LL.PP. SEZIONE 1 OPERE PREVISTE NEL PROGRAMMA TRIENNALE 2019 ULTIMATE NELL ANNO 2018 In questa sezione vengono date informazioni sullo stato

Dettagli

CITTA DI CREMA. Consiglio Comunale -17 aprile 2019-

CITTA DI CREMA. Consiglio Comunale -17 aprile 2019- CITTA DI CREMA Consiglio Comunale -17 aprile 2019- TIT DESCRIZIONE PREVISIONE DEFINITIVA RENDICONTO ACCERTAMENTI DIFFERENZA 1 Entrate tributarie 20.902.017,63 21.908.752,09 + 1.006.734,46 2 Trasferimenti

Dettagli

QUESTIONARIO DI ASCOLTO DEI CITTADINI DI LEGNAGO

QUESTIONARIO DI ASCOLTO DEI CITTADINI DI LEGNAGO QUESTIONARIO DI ASCOLTO DEI CITTADINI DI LEGNAGO DATI DEFINITIVI TOTALI SICUREZZA: Quale Importanza hanno secondo Lei le seguenti iniziative nel campo della SICUREZZA: MOLTO ABBA POCO PER STANZA NIENTE

Dettagli

Il Dirigente del Settore Lavori Pubblici e Patrimonio f.to Arch. Mauro Mericco

Il Dirigente del Settore Lavori Pubblici e Patrimonio f.to Arch. Mauro Mericco Allegato B Scheda 2 VARIANTE 2 Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2018-2020 Dell'amministrazione: COMUNE DI PAVIA Articolazione copertura finanziaria N.Prog. Cod.Int. Codice Istat Stima dei costi

Dettagli

Coerenza con il PSR: le Misure, le Azioni.

Coerenza con il PSR: le Misure, le Azioni. Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 Asse 4 Attuazione dell approccio Leader Coerenza con il PSR: le Misure, le Azioni. Macomer 27 febbraio 2009 Misura 311 Diversificazione verso attività non agricole

Dettagli

PIANO ATTUATIVO ATU14 EX-FAINI umi2: REALIZZAZIONE DI UN NUOVO CENTRO DI COMUNITA E RECUPERO AREA EX-FAINI

PIANO ATTUATIVO ATU14 EX-FAINI umi2: REALIZZAZIONE DI UN NUOVO CENTRO DI COMUNITA E RECUPERO AREA EX-FAINI AREA 6 GOVERNO DEL TERRITORIO OPERE PUBBLICHE, MANUTENZIONI E DECORO URBANO ufficio urbanistica e governo del territorio Bruno Bianchi La regola e l eccezione INQUADRAMENTO DELL AREA VIA NAVA - VIA PARINI

Dettagli