Calcolo della producibilità di un impianto fotovoltaico

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Calcolo della producibilità di un impianto fotovoltaico"

Transcript

1 Calcolo della producibilità di un impianto fotovoltaico UNI/TS , Guida CEI EDIFICIO INDIRIZZO Edificio di civile abitazione Via G. Puccini 10 - BORGOMANERO (NO) COMMITTENTE INDIRIZZO Sig. Mario Rossi Via G. Puccini 10 - BORGOMANERO (NO) STUDIO TECNICO INDIRIZZO Edilclima via Vivaldi, 7 - Borgomanero (NO) DATA 05/03/2014 Rif. Esempio 1.E13 Software di calcolo EDILCLIMA EC713 versione 3 Edilclima via Vivaldi, 7 - Borgomanero (NO)

2 PREMESSA La realizzazione dell impianto fotovoltaico avviene nell ambito del DLgs 29/12/2003 n. 387: attuazione della direttiva 2001/77/CE relativa alla promozione dell energia elettrica prodotta mediante fonti energetiche rinnovabili nel mercato dell elettricità, e dei successivi decreti del Ministero delle attività produttive. L impianto deve essere realizzato in conformità alle norme CEI, ed ai sensi del DM 37/08. Al termine dei lavori, una volta connesso l impianto alla rete, sarà possibile presentare domanda di accesso alle tariffe incentivanti al GSE (Gestore Servizi Elettrici), mirata all ottenimento dell incentivo spettante agli impianti solari fotovoltaici. Al termine dei lavori la ditta installatrice è tenuta a rilasciare al committente la dichiarazione di conformità ai sensi del DM 37/08 del 22/01/2008. La presente relazione riporta i risultati del calcolo della producibilità dell impianto effettuato in conformità alla norma UNI TR , UNI/TS , Guida CEI pag. 2

3 DATI PROGETTO L edificio su cui sarà installato l impianto ha il seguente fabbisogno mensile di energia elettrica Descrizione edificio Edificio di civile abitazione - Tipologia di edificio Edificio di nuova costruzione - Potenza minima richiesta 1,25 kwp Producibilità minima 500,00 kwh Fabbisogno elettrico annuale degli ausiliari 1000,00 kwh Coefficiente calcolo CO2 0,4332 kg/kwh CARATTERISTICHE DELL IMPIANTO Le caratteristiche del generatore fotovoltaico costituiscono i dati di ingresso per il calcolo della producibilità dell impianto, e comprendono: i dati climatici per individuare la latitudine del luogo di installazione. Dati climatici Comune Provincia BORGOMANERO Novara Latitudine Nord Longitudine Est 8 27 Altitudine slm Zona climatica 307 m Gradi giorno 2559 Temperatura esterna di progetto E -6 C Temperature esterne medie mensili [ C] Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic 0,1 2,5 7,6 12,3 16, ,5 22,5 18,4 12,1 6,3 1,6 Irradiazione solare giornaliera media mensile sul piano orizzontale [kwh/m 2 ] Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic 4,6 7,3 11,6 16,9 19,1 22,2 23,7 18,9 14,3 8,7 5,4 4,1 L'impianto è caratterizzato dall esposizione del campo fotovoltaico, dal numero e dalle caratteristiche dei moduli utilizzati, che definiscono la potenza dell impianto, e dall efficienza complessiva dello stesso. pag. 3

4 SOTTOCAMPO 1 Descrizione Sottocampo 1 - Esposizione del campo fotovoltaico Moduli complanari con il piano di posa No - Orientamento dei moduli -30 Inclinazione ottimale dei moduli 22 Inclinazione dei moduli 22 Riflettanza delle superfici circostanti 0,2 - Presenza di ombreggiamenti Sì - Caratteristiche del campo fotovoltaico Moduli utilizzati Moduli FV - Tipologia Policristallino - Potenza di picco del singolo modulo 240,00 Wp Superficie netta del singolo modulo 1,46 m² Superficie lorda del singolo modulo 1,66 m² Numero di moduli 6 - Potenza di picco complessiva 1,44 kwp Superficie utile occupata complessiva 8,76 m² Superficie lorda occupata complessiva 9,96 m² Rendimento del sottocampo 0,75 - SOTTOCAMPO 2 Descrizione Sottocampo 2 - Esposizione del campo fotovoltaico Moduli complanari con il piano di posa Sì - Orientamento dei moduli -30 Inclinazione ottimale dei moduli 34 Inclinazione dei moduli 22 Riflettanza delle superfici circostanti 0,2 - Presenza di ombreggiamenti No - Caratteristiche del campo fotovoltaico Moduli utilizzati Moduli FV - Tipologia Policristallino - Potenza di picco del singolo modulo 240,00 Wp Superficie netta del singolo modulo 1,46 m² Superficie lorda del singolo modulo 1,66 m² Numero di moduli 6 - Potenza di picco complessiva 1,44 kwp Superficie utile occupata complessiva 8,76 m² Superficie lorda occupata complessiva 9,96 m² Rendimento del sottocampo 0,75 - pag. 4

5 CALCOLO DELLA PRODUCIBILITA Per il calcolo della producibilità dell impianto, i dati di partenza sono quelli dell irradiazione giornaliera media mensile sul piano orizzontale, nella località considerata per l installazione dell impianto, dedotti dai valori tabellari della norma UNI Mediante il metodo di calcolo della norma UNI/TR :2009, si determina il valore di irradiazione medio mensile, e quindi annuale, sul piano dei moduli comunque inclinati (rispetto all orizzontale), ed orientati (rispetto al sud). Il valore di irradiazione sulla superficie dei moduli può essere influenzato dalla presenza di eventuali ostruzioni dell orizzonte visto dal campo fotovoltaico, quali edifici, alberi, rilievi, ecc.. In presenza di ombreggiamenti Per valutare l influenza degli ombreggiamenti è necessario rilevare, altezza sull orizzonte, e scostamento rispetto al sud degli ostacoli, e riportarli sul diagramma solare che riporta l angolo di elevazione del sole sull orizzonte durante le ore del giorno nel suo percorso da est ad ovest. Per tutti i sottoimpianti per cui è stato considerata la presenza di ombreggiamenti, si riporta il corrispondente diagramma solare. Sottocampo 1 pag. 5

6 Sottocampo 3 Per ciascun sottocampo si riportano i seguenti risultati SOTTOCAMPO 1 Caratteristiche del sottocampo Descrizione Sottocampo 1 - Moduli complanari con il piano di posa No - Distanza tra i moduli 3,12 m Numero di moduli 6 - Potenza di picco complessiva 1,44 kwp Superficie occupata complessiva 9,96 m² Producibilità di energia elettrica Producibilità mensile [kwh] Producibilità specifica [kwh/kwp] Gennaio 26,57 18,45 Febbraio 41,21 28,62 Marzo 76,34 53,01 Aprile 158,36 109,97 Maggio 178,35 123,85 Giugno 195,14 135,51 Luglio 218,47 151,72 Agosto 183,93 127,73 Settembre 91,04 63,22 Ottobre 55,06 38,24 Novembre 30,49 21,17 Dicembre 22,45 15,59 TOTALE ANNUO 1277,41 887,08 pag. 6

7 SOTTOCAMPO 2 Caratteristiche del sottocampo Descrizione Sottocampo 2 - Moduli complanari con il piano di posa Sì - Distanza tra i moduli 0 m Numero di moduli 6 - Potenza di picco complessiva 1,44 kwp Superficie occupata complessiva 9,96 m² Producibilità di energia elettrica Producibilità mensile [kwh] Producibilità specifica [kwh/kwp] Gennaio 61,77 42,90 Febbraio 79,53 55,23 Marzo 126,88 88,11 Aprile 163,60 113,61 Maggio 178,35 123,85 Giugno 195,14 135,51 Luglio 218,47 151,72 Agosto 183,93 127,73 Settembre 146,96 102,06 Ottobre 101,79 70,69 Novembre 68,62 47,65 Dicembre 57,77 40,12 TOTALE ANNUO 1582, ,18 Si riassumono i risultati di producibilità dell intero impianto. Caratteristiche dell impianto Numero di moduli 24 - Potenza di picco complessiva 5,760 kwp Potenza di picco minima 1,250 kwp Verifica vincolo potenza minima Positiva - Producibilità di energia elettrica Producibilità mensile [kwh] Producibilità specifica [kwh/kwp] Gennaio 203,55 35,34 Febbraio 271,12 47,07 Marzo 446,05 77,44 Aprile 638,47 110,85 Maggio 705,17 122,43 Giugno 772,47 134,11 Luglio 863,26 149,87 Agosto 724,77 125,83 Settembre 520,05 90,29 Ottobre 350,01 60,77 pag. 7

8 Novembre 227,43 39,48 Dicembre 187,27 32,51 TOTALE ANNUO 5909, ,99 Verifica di producibilità Energia prodotta netta annua 4909,62 kwh Producibilità minima 500,00 kwh Verifica Positiva - Emissioni di CO2 annue evitate Coefficiente calcolo CO2 0,4332 kg/kwh Emissioni CO2 Evitate 2560,05 kg pag. 8

9 Calcolo della producibilità di un impianto fotovoltaico VALUTAZIONE ECONOMICA DELL INVESTIMENTO EDIFICIO INDIRIZZO Palazzina 6 unità residenziali - Impianto centralizzato Via Verdi 1, Milano COMMITTENTE INDIRIZZO Mario Bianchi Via Verdi 1, Milano STUDIO TECNICO Edilclima INDIRIZZO via Vivaldi 7 DATA 05/03/2014 Rif. Esempio 1.E13 Software di calcolo EDILCLIMA EC713 versione 3 Edilclima via Vivaldi 7 pag. 9

10 PRODUCIBILITA DELL IMPIANTO Si riassumono qui di seguito i principali dati tecnici del campo fotovoltaico: Comune Provincia MILANO MI Potenza di picco totale 5,98 kwp Potenza di picco totale incentivata 5,98 kwp La producibilità media annua è stata calcolata pari a: Producibilità annuale 5958,59 kwh Producibilità specifica 996,42 kwh/kwp Percentuale di perdita per calcolo energia netta Potenziamento di impianto esistente 1,00 % No Producibilità annuale netta incentivata 5899,01 kwh Fattore di decadimento della produzione 0,50 % pag. 10

11 ANALISI DEI RICAVI Tariffa incentivante conto energia Anno di entrata in esercizio 2013 Mese di entrata in esercizio Gennaio Grado di integrazione architettonica (DM 19/02/2007) - Tipologia di impianto Tipologia di realizzazione Destinazione d uso Tipologia soggetto responsabile Fattore di concentrazione - Impianti solari fotovoltaici Impianti su edifici Impianto asservito alla sede o abitazione Persona fisica Tariffa incentivante netta - /kwh Tariffa incentivante omnicomprensiva 0,171 /kwh Tariffa premio sull'autoconsumo 0,089 /kwh Percentuale annua prevista di autoconsumo 60,00 % Percentuale di riduzione delle tariffe incentivanti 0,00 % La tariffa incentivante può essere incrementata sia in base a specifiche tipologie ed applicazioni degli impianti, sia per impianti installati su edifici con un uso efficiente dell energia. Incremento per specifiche tipologie di impianti (DM 19/02/2007) Incremento per specifiche tipologie ed applicazioni (DM 06/08/2010) Incremento per specifiche tipologie ed applicazioni (DM 05/05/2011) - % - % - Edifici esistenti abbinati ad un uso efficiente dell energia (DM 19/02/2007) Fattore di riduzione dell indice di prestazione energetico Edifici di nuova costruzione abbinati ad un uso efficiente dell energia (DM 19/02/2007) - % - % pag. 11

12 Fattore di riduzione dell indice di prestazione energetico rispetto ai limiti di legge Percentuale di incremento della tariffa incentivante per edifici con uso efficiente dell energia (DM 19/02/2007) - % Edifici esistenti abbinati ad un uso efficiente dell energia Fattore di riduzione dell indice di prestazione energetico invernale dell involucro - % Edifici esistenti abbinati ad un uso efficiente dell energia Fattore di riduzione dell indice di prestazione energetico estivo dell involucro - % Edifici esistenti abbinati ad un uso efficiente dell energia Fattore di riduzione del fabbisogno di energia - % Edifici di nuova costruzione abbinati ad un uso efficiente dell energia Fattore di riduzione dell indice di prestazione energetico per il raffrescamento estivo rispetto ai limiti di legge - % Edifici di nuova costruzione abbinati ad un uso efficiente dell energia Fattore di riduzione dell indice di prestazione energetico per la climatizzazione invernale rispetto ai limiti di legge - % Percentuale di incremento della tariffa incentivante per edifici con uso efficiente dell energia 0,00 % Premio su componenti realizzati all interno di un paese membro UE/SEE 0,020 /kwh Premio su moduli installati in sostituzione di coperture in eternit o amianto 0,000 /kwh pag. 12

13 Valorizzazione dell energia immessa in rete La valorizzazione dell energia immessa in rete dipende dalla modalità contrattuale con cui avviene lo scambio dell energia con la rete di distribuzione. Modalità di cessione dell energia - Costo dell energia risparmiata / venduta 0,1800 /kwh Prezzo minimo garantito per ritiro dedicato - /kwh ANALISI DELLE IMPOSTE e DELLE DEDUZIONI Regime fiscale relativo all incentivazione Il trattamento fiscale della tariffa incentivante è stabilito dalla Circolare n. 46/E emanata in data 19/07/07 dall Agenzia delle Entrate: "Disciplina fiscale degli incentivi per gli impianti fotovoltaici" ( Pressione fiscale 0,00 % Aliquota imposte sui ricavi da tariffa incentivante 0,00 % Aliquota imposte sui ricavi da vendita dell energia 0,00 % La stessa circolare definisce la percentuale di deduzione dei costi di realizzazione e gestione dell impianto. Percentuale di deduzione dei costi connessi all impianto 0,00 % pag. 13

14 ANALISI DEI COSTI Costi di realizzazione e di gestione dell impianto I costi per la realizzazione e la gestione dell impianto considerati sono i seguenti: Descrizione Anno % sul costo totale Importo Costo totale impianto (IVA esclusa) ,00 Manutenzione ordinaria ,00 Costo sostituzione inverter ,00 Costo assicurazione ,00 Costi di gestione 1 0,00 -- Costi fissi ,00 I costi di gestione dell impianto sono definiti all anno 1 e sono incrementati per ogni anno in base al fattore di incremento dei costi fissi. Analisi del finanziamento Nel caso di finanziamento per la realizzazione dell impianto, si considerano i seguenti parametri. Descrizione Anno Valore Importo finanziato 0 0,00 Capitale iniziale ,00 Rata i 0,00 Durata del finanziamento - 0 Anni Tasso di interesse 0,00 % Parametri economici Tasso di sconto 3,00 % Percentuale di ammortamento 9,00 % Tasso di inflazione -- 2,00 % Percentuale di incremento dei costi fissi -- 2,00 % pag. 14

15 ANALISI DELL INVESTIMENTO Anno Energia incentivata kwh 5336, , , , ,38 Costo dell energia risparmiata / venduta /kwh Ricavi da Ricavi da risparmio / 0,2674 0,2727 0,2782 0,2838 0, ,16 868,76 881,85 895,10 908,52 Ricavi totali 856,16 868,76 881,85 895,10 908,52 Imposte su ricavi da Imposte sui ricavi da Costo di manutenzione 89,16 90,94 92,76 94,61 96,51 Costo di assicurazione 178,31 181,88 185,52 189,23 193,01 Costo per sostituzione dell inverter Costi di gestione Costi fissi Rata Quota interesse Quota capitale Percentuale di ammortamento % Costo per ammortamento Costi detratti Costi totali 267,47 272,82 278,28 283,84 289,52 Flusso di cassa netto 588,69 595,94 603,57 611,26 619,00 Flusso di cassa progressivo Flusso di cassa netto attualizzato (VAN) 12152, , , , , , , , , ,76 pag. 15

16 Anno Energia incentivata kwh 5204, , , , ,93 Costo dell energia risparmiata / venduta /kwh Ricavi da Ricavi da risparmio / 0,2953 0,3012 0,3072 0,3133 0, ,09 935,81 949,68 963,69 978,15 Ricavi totali 922,09 935,81 949,68 963,69 978,15 Imposte su ricavi da Imposte sui ricavi da Costo di manutenzione 98,44 100,41 102,41 104,46 106,55 Costo di assicurazione 196,87 200,81 204,83 208,92 213,10 Costo per sostituzione dell inverter Costi di gestione Costi fissi Rata Quota interesse Quota capitale Percentuale di ammortamento % Costo per ammortamento Costi detratti Costi totali 295,31 301,22 307,24 313,38 319,65 Flusso di cassa netto 626,78 634,59 642,44 650,31 658,50 Flusso di cassa progressivo Flusso di cassa netto attualizzato (VAN) 15209, , , , , , , , , ,12 pag. 16

17 Anno Energia incentivata kwh 0, , , , ,96 Costo dell energia risparmiata / venduta /kwh Ricavi da Ricavi da risparmio / 0,0000 0,1800 0,1836 0,1873 0,1910 0,00 836,48 832,30 828,14 823,99 0,00 637,09 646,59 656,32 665,94 Ricavi totali 0, , , , ,93 Imposte su ricavi da Imposte sui ricavi da Costo di manutenzione 0,00 60,00 61,20 62,42 63,67 Costo di assicurazione 0,00 120,00 122,40 124,85 127,35 Costo per sostituzione dell inverter Costi di gestione Costi fissi Rata Quota interesse Quota capitale Percentuale di ammortamento % Costo per ammortamento Costi detratti Costi totali 13156,00 180,00 183,60 187,27 191,02 Flusso di cassa netto , , , , ,91 Flusso di cassa progressivo Flusso di cassa netto attualizzato (VAN) , , , , , , , , , ,01 pag. 17

18 Anno Energia incentivata kwh 5781, , , , ,14 Costo dell energia risparmiata / venduta /kwh Ricavi da Ricavi da risparmio / 0,1948 0,1987 0,2027 0,2068 0, ,88 815,78 811,70 807,64 803,60 675,79 685,87 696,18 706,71 717,12 Ricavi totali 1495, , , , ,72 Imposte su ricavi da Imposte sui ricavi da Costo di manutenzione 64,95 66,25 67,57 68,92 70,30 Costo di assicurazione 129,89 132,49 135,14 137,84 140,60 Costo per sostituzione dell inverter Costi di gestione Costi fissi Rata Quota interesse Quota capitale Percentuale di ammortamento % Costo per ammortamento Costi detratti Costi totali 194,84 198,74 202,71 206,76 210,90 Flusso di cassa netto 1300, , , , ,82 Flusso di cassa progressivo Flusso di cassa netto attualizzato (VAN) -6670, , , , , , , , , ,42 pag. 18

19 Anno Energia incentivata kwh 5638, , , , ,88 Costo dell energia risparmiata / venduta /kwh Ricavi da Ricavi da risparmio / 0,2151 0,2194 0,2238 0,2283 0, ,58 795,58 791,61 787,65 783,71 727,74 738,58 749,63 760,88 772,33 Ricavi totali 1527, , , , ,04 Imposte su ricavi da Imposte sui ricavi da Costo di manutenzione 71,71 73,14 74,60 76,10 77,62 Costo di assicurazione 143,41 146,28 149,21 152,19 155,23 Costo per sostituzione dell inverter Costi di gestione Costi fissi Rata Quota interesse Quota capitale Percentuale di ammortamento % Costo per ammortamento Costi detratti Costi totali 215,12 219,42 223,81 228,28 232,85 Flusso di cassa netto 1312, , , , ,19 Flusso di cassa progressivo Flusso di cassa netto attualizzato (VAN) -132, , , , , , ,21-177,20 721, ,61 pag. 19

20 Anno Energia incentivata kwh 5499, , , , ,08 Costo dell energia risparmiata / venduta /kwh Ricavi da Ricavi da risparmio / 0,2376 0,2424 0,2472 0,2521 0, ,79 775,89 772,02 768,16 764,31 783,97 795,81 807,51 819,40 831,47 Ricavi totali 1563, , , , ,79 Imposte su ricavi da Imposte sui ricavi da Costo di manutenzione 79,17 80,75 82,37 84,01 85,70 Costo di assicurazione 158,34 161,50 164,73 168,03 171,39 Costo per sostituzione dell inverter 1583,38 0,00 0,00 0,00 0,00 Costi di gestione Costi fissi Rata Quota interesse Quota capitale Percentuale di ammortamento % Costo per ammortamento Costi detratti Costi totali 1820,88 242,26 247,10 252,04 257,09 Flusso di cassa netto -257, , , , ,70 Flusso di cassa progressivo Flusso di cassa netto attualizzato (VAN) 4885, , , , , , , , , ,10 pag. 20

21 Anno 30 Energia incentivata kwh 5363,13 Costo dell energia risparmiata / venduta /kwh Ricavi da Ricavi da risparmio / 0, ,49 843,73 Ricavi totali 1604,22 Imposte su ricavi da Imposte sui ricavi da 0,00 0,00 Costo di manutenzione 87,41 Costo di assicurazione 174,82 Costo per sostituzione dell inverter 0,00 Costi di gestione 0,00 Costi fissi 0,00 Rata 0,00 Quota interesse 0,00 Quota capitale 0,00 Percentuale di ammortamento % Costo per ammortamento 0,00 0,00 Costi detratti 0,00 Costi totali 262,23 Flusso di cassa netto 1341,99 Flusso di cassa progressivo Flusso di cassa netto attualizzato (VAN) 11564, ,13 pag. 21

22 I parametri di valutazione sintetica dell investimento considerati sono i seguenti. Valore attuale netto: il valore attuale netto dei flussi di cassa attualizzati è pari a: 8291,12 Tasso di rendimento interno: è il costo massimo dei mezzi finanziari che conviene assumere ipotizzando una vita utile dell impianto pari a 20 anni: - % Grafico dei flussi di cassa e del VAN pag. 22

REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE

REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE Comune di NOVARA (NO) REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE Potenza = 1 249.60 kw Relazione economica (D.M. 19 febbraio 2007) Impianto: Impianto fotovoltaico

Dettagli

Il TUO IMPIANTO ENERGENIA. Persona fisica. Bari. - gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic 12,00 7,20. kw potenza contatore

Il TUO IMPIANTO ENERGENIA. Persona fisica. Bari. - gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic 12,00 7,20. kw potenza contatore IMPIANTO FOTOVOLTAICO DI,00 kwp TIPO DI IMPIANTO DIMENSIONAMENTO N. Richiedente - preferenze Nome Cognome Indirizzo Il TUO IMPIANTO ENERGENIA Telefono Tipologia del richiedente Persona fisica Sito Comune

Dettagli

Il TUO IMPIANTO ENERGENIA. Persona fisica. Bari. - gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic 3,00 2,88. kw potenza contatore

Il TUO IMPIANTO ENERGENIA. Persona fisica. Bari. - gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic 3,00 2,88. kw potenza contatore IMPIANTO FOTOVOLTAICO DI 2,00 kwp TIPO DI IMPIANTO DIMENSIONAMENTO N. Richiedente - preferenze Nome Cognome Indirizzo Il TUO IMPIANTO ENERGENIA Telefono Tipologia del richiedente Persona fisica Sito Comune

Dettagli

RELAZIONE ECONOMICA (D.M. 5 maggio 2011)

RELAZIONE ECONOMICA (D.M. 5 maggio 2011) RELAZIONE ECONOMICA (D.M. 5 maggio 2011) Impianto: Impianto fotovoltaico Microsoftware Comune: SENIGALLIA (AN) Descrizione: Progettazione di un impianto fotovoltaico grid-connected di potenza 12 Committente:

Dettagli

IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE

IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE Potenza = 4.900 kw RELAZIONE ECONOMICA STIMA PRELIMINARE Impianto: GP SERVICE SRL Committente: GP SERVICE SRL Località: VIA BOLOGNA,

Dettagli

COMUNE DI MONSUMMANO TERME

COMUNE DI MONSUMMANO TERME COMUNE DI MONSUMMANO TERME PROVINCIA DI PISTOIA PROGETTO PRELIMINARE EC 520 RELAZIONE ECONOMICA RELATIVA ALLA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO SULLA COPERTURA DELL IMMOBILE COMUNALE DI VIA TOSCANA

Dettagli

prelevarla in un momento successivo per soddisfare i propri consumi.

prelevarla in un momento successivo per soddisfare i propri consumi. Lo scambio sul posto Lo scambio sul posto definisce una nuova regolamentazione del meccanismo che consente, in generale, di immettere in rete l energia elettrica prodotta ma non immediatamente autoconsumata,

Dettagli

IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE PER VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA. Potenza = 690.000 kw. Relazione economica

IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE PER VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA. Potenza = 690.000 kw. Relazione economica IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE PER VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA Potenza = 690.000 kw Relazione economica Impianto: Impianto1 Committente: MOTTURA S.p.a - Rappresentante

Dettagli

REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE

REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE Comune di MACERATA (MC) REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE Potenza = 10.00 kw Relazione tecnica Impianto: Impianto Fotovoltaico Committente: Terminal

Dettagli

Impianto Fotovoltaico di POTENZA NOMINALE PARI A 18,48 KWP PROGETTO DENOMINATO: IMPIANTO ORATORIO

Impianto Fotovoltaico di POTENZA NOMINALE PARI A 18,48 KWP PROGETTO DENOMINATO: IMPIANTO ORATORIO Impianto Fotovoltaico di POTENZA NOMINALE PARI A 18,48 KWP PROGETTO DENOMINATO: IMPIANTO ORATORIO Sito nel comune di VILLA CARCINA VIA DANTE Committente FRANCO FERRARI GECO SRL VIA VERDI 6 25100 - BRESCIA

Dettagli

1. Cenni sul Nuovo Conto Energia. Incentivazione. Premi incentivanti

1. Cenni sul Nuovo Conto Energia. Incentivazione. Premi incentivanti Impianti fotovoltaici su immobili pubblici e risparmio energetico nella pubblica amministrazione: Un opportunità per il riequilibrio dei conti (A cura dell Ing. Gianluca Toso) 1. Cenni sul Nuovo Conto

Dettagli

Energia da fonti rinnovabili. Solare fotovoltaico

Energia da fonti rinnovabili. Solare fotovoltaico Energia da fonti rinnovabili Solare fotovoltaico Definizione Un impianto solare fotovoltaico converte la radiazione proveniente dal sole in energia elettrica. Come funziona La prerogativa della tecnologia

Dettagli

Fotovoltaico: analisi economica

Fotovoltaico: analisi economica Fotovoltaico: analisi economica ing. Fabio Minchio Ph.D. in energetica Studio 3F engineering f.minchio@3f-engineering.it 349-0713843 1 Impianto fotovoltaico: non solo un impianto Nel momento in cui si

Dettagli

Greenergy Srl Partner Tecnico dello Sportello Energia del Comune di Avigliana. Pagina 1

Greenergy Srl Partner Tecnico dello Sportello Energia del Comune di Avigliana. Pagina 1 Presentazione Impianto fotovoltaico del Comune di Avigliana (TO) Piazza del Popolo Greenergy Srl Partner Tecnico dello Sportello Energia del Comune di Avigliana Pagina 1 GREENERGY S.r.l. Realizzazione

Dettagli

Analisi economico-finanziaria di un impianto fotovoltaico su tetto nel Nord Italia. Bergamo, 8 Novembre 2007

Analisi economico-finanziaria di un impianto fotovoltaico su tetto nel Nord Italia. Bergamo, 8 Novembre 2007 Analisi economico-finanziaria di un impianto fotovoltaico su tetto nel Nord Italia 1 Bergamo, 8 Novembre 2007 FIN.OPI nel Gruppo Intesa Sanpaolo FIN.OPI è l investment manager & advisory firm del Gruppo

Dettagli

RELAZIONE ECONOMICA. Il progettista (Luigi Bianchi) Roma (RM), 08/06/2011. Termo Energia - Namirial

RELAZIONE ECONOMICA. Il progettista (Luigi Bianchi) Roma (RM), 08/06/2011. Termo Energia - Namirial RELAZIONE ECONOMICA Impianto: Impianto solare termico Microsoftware Comune: SENIGALLIA (AN) Descrizione: Progettazione di un impianto fotovoltaico grid-connected di potenza 12 Committente: Mario rossi

Dettagli

Novità e chiarimenti sul Conto Energia

Novità e chiarimenti sul Conto Energia Novità e chiarimenti sul Conto Energia Maurizio Cuppone - Direzione Operativa www.gsel.it 2 Indice Il nuovo conto energia Il riconoscimento dell integrazione architettonica Il ritiro dedicato e lo scambio

Dettagli

C O M U N E D I O L B I A STUDIO DI FATTIBILITÀ AI SENSI DELL ART. 153 DEL D.LGS. 163/2006

C O M U N E D I O L B I A STUDIO DI FATTIBILITÀ AI SENSI DELL ART. 153 DEL D.LGS. 163/2006 C O M U N E D I O L B I A COMPLETAMENTO IMPIANTI FOTOVOLTAICI NELLE AREE E NEGLI EDIFICI COMUNALI STUDIO DI FATTIBILITÀ AI SENSI DELL ART. 153 DEL D.LGS. 163/2006 RELAZIONE ILLUSTRATIVA Sommario 1. Premessa...3

Dettagli

Installazione di un impianto fotovoltaico oggi in Italia: dall autorizzazione al conto economico

Installazione di un impianto fotovoltaico oggi in Italia: dall autorizzazione al conto economico Installazione di un impianto fotovoltaico oggi in Italia: dall autorizzazione al conto economico Stefano Ristuccia Ravenna, 8 Ottobre 2008 Percorso 3 Energia Lab meeting M: Conto Energia e dintorni Prospettive

Dettagli

IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE PER VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA

IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE PER VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE PER VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA Potenza = 2 715.840 kw Relazione economica Ipotesi con finanziamento (tasso 6% con finanziamento di

Dettagli

I contratti con il GSE: aspetti gestionali ed economici

I contratti con il GSE: aspetti gestionali ed economici IL FOTOVOLTAICO PER LE IMPRESE I contratti con il GSE: aspetti gestionali ed economici Workshop CERSAA 18 dicembre 2009 INDICE Il Conto Energia: incentivi per gli impianti fotovoltaici Modalità di cessione

Dettagli

IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE PER SCAMBIO DI ENERGIA ELETTRICA

IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE PER SCAMBIO DI ENERGIA ELETTRICA Comune di SAN MARTINO DI LUPARI (PD) IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE PER SCAMBIO DI ENERGIA ELETTRICA Potenza = 66.24 kw Relazione economica (D.M. 19 febbraio 2007 e

Dettagli

PRODUCIBILITÀ IMPIANTO

PRODUCIBILITÀ IMPIANTO PRODUCIBILITÀ IMPIANTO Descrizione dell'impianto Impianto BRUNELLESCHI AG L impianto, denominato Impianto BRUNELLESCHI AG, è di tipo grid-connected, la tipologia di allaccio è: trifase in media tensione.

Dettagli

PRODUCIBILITÀ IMPIANTO

PRODUCIBILITÀ IMPIANTO PRODUCIBILITÀ IMPIANTO Descrizione dell'impianto Impianto KING - FAVARA L impianto, denominato Impianto KING - FAVARA, è di tipo grid-connected, la tipologia di allaccio è: trifase in media tensione. Ha

Dettagli

Condominio: Riqualificazione

Condominio: Riqualificazione Condominio: Riqualificazione Energy Planning ANALISI ENERGETICA CON SOLUZIONI ANALISI ENERGETICA CON SOLUZIONI il software Energy Planning Dati edificio Località Comune: Torino Zona climatica: E Latitudine:

Dettagli

PREMESSE VISTO il Piano d Azione Nazionale per le energie rinnovabili, PAN, adottato dal Governo nel giugno 2010, nel quale il predetto obiettivo del

PREMESSE VISTO il Piano d Azione Nazionale per le energie rinnovabili, PAN, adottato dal Governo nel giugno 2010, nel quale il predetto obiettivo del PREMESSE VISTO il Piano d Azione Nazionale per le energie rinnovabili, PAN, adottato dal Governo nel giugno 2010, nel quale il predetto obiettivo del 17% è scomposto nei tre settori principali calore,

Dettagli

1. L'energia solare. Svantaggi: - Costi di installazione elevati - Ampie superfici - Tempi di ritorno dell investimento (7-10 anni)

1. L'energia solare. Svantaggi: - Costi di installazione elevati - Ampie superfici - Tempi di ritorno dell investimento (7-10 anni) 1. L'energia solare Produzione di energia elettrica attraverso i pannelli fotovoltaici, che sfruttano le proprietà di particolari materiali, come il silicio, in grado di produrre energia elettrica se irradiati

Dettagli

La produzione di elettricità

La produzione di elettricità UTILIZZO FONTI RINNOVABILI IL SOLARE Parma 19.02.2008 La produzione di elettricità 2. Modello centrale linee AAT-AT-MT-BT derivazione 3. Modello produzione consumo nelle stesso sito Fotovoltaico Autoproduzione

Dettagli

Il 4 Conto Energia in breve

Il 4 Conto Energia in breve Il 4 Conto Energia in breve DECRETO 5 maggio 2011 Gazzetta n. 109 del 12 maggio 2011 Incentivazione della produzione di energia elettrica da impianti solari fotovoltaici. 1 1 Premessa: La breve vita del

Dettagli

1. Valutazione produzione impianto fotovoltaico

1. Valutazione produzione impianto fotovoltaico 1. Valutazione produzione impianto fotovoltaico 1.1 Posizione ed orientamento del campo fotovoltaico Località (provincia) co Como (a) Latitudine 45,77 (b) Azimut (- est / + ovest) 0 (c) Tilt - Angolo inclinazione

Dettagli

REGIONE SICILIA COMUNE DI MESSINA DIPARTIMENTO EDILIZIA SCOLASTICA

REGIONE SICILIA COMUNE DI MESSINA DIPARTIMENTO EDILIZIA SCOLASTICA REGIONE SICILIA COMUNE DI MESSINA DIPARTIMENTO EDILIZIA SCOLASTICA Progetto esecutivo per la realizzazione di un impianto fotovoltaico grid-connected nella scuola S. D'Acquisto - Messina - RELAZIONE TECNICA

Dettagli

TEA SOLAR OK.Simulare8.2_girasole 10.11.2007. AC KWp 59.5 PTC2463.0 FISSO vendita energia CORRETTO 08/12/2007

TEA SOLAR OK.Simulare8.2_girasole 10.11.2007. AC KWp 59.5 PTC2463.0 FISSO vendita energia CORRETTO 08/12/2007 OS3 V Cat. OG1 III Cat. Progettazione, Misure elettriche, Realizzazione e Manutenzione Impianti Elettrici, Speciali e Fotovoltaici di nuova generazione Richiedente Città Persona giuridica Milano SITO Latitudine

Dettagli

PRODUCIBILITÀ IMPIANTO

PRODUCIBILITÀ IMPIANTO PRODUCIBILITÀ IMPIANTO Descrizione dell'impianto Impianto GALLO - SCIASCIA P. EMPEDOCLE L impianto, denominato Impianto GALLO - SCIASCIA P. EMPEDOCLE, è di tipo grid-connected, la tipologia di allaccio

Dettagli

Tecnologie Elettriche e Telecomunicazioni - TET. Le fonti rinnovabili di Energia Gli impianti fotovoltaici Analisi di investimento Esempi applicativi

Tecnologie Elettriche e Telecomunicazioni - TET. Le fonti rinnovabili di Energia Gli impianti fotovoltaici Analisi di investimento Esempi applicativi Tecnologie Elettriche e Telecomunicazioni - TET Le fonti rinnovabili di Energia Gli impianti fotovoltaici Analisi di investimento Esempi applicativi Sono da considerarsi energie rinnovabili quelle forme

Dettagli

IL PROJECT LEASING per Impianti fotovoltaici

IL PROJECT LEASING per Impianti fotovoltaici IL PROJECT LEASING per Impianti fotovoltaici 1 IL NUOVO CONTO ENERGIA (Decreto Ministeriale del 15 febbraio 2007) Potenziali clienti Il conto energia: è un incentivo statale nato per diffondere l utilizzo

Dettagli

Link GSE per approfondimenti : QUINTO CONTO ENERGIA PER IL FOTOVOLTAICO 2012-2016

Link GSE per approfondimenti : QUINTO CONTO ENERGIA PER IL FOTOVOLTAICO 2012-2016 Link GSE per approfondimenti : QUINTO CONTO ENERGIA PER IL FOTOVOLTAICO 2012-2016 Il DM 5 luglio 2012, cosiddetto Quinto Conto Energia, ridefinisce le modalità di incentivazione per la produzione di energia

Dettagli

RELAZIONE TECNICA. Impianto: Comune: Descrizione: Committente: Progettista: SANT'ANTIOCO (CI) Progettazione Impianto da 4 kw Mario Pintus

RELAZIONE TECNICA. Impianto: Comune: Descrizione: Committente: Progettista: SANT'ANTIOCO (CI) Progettazione Impianto da 4 kw Mario Pintus RELAZIONE TECNICA Impianto: Comune: Descrizione: Committente: Progettista: SANT'ANTIOCO (CI) Progettazione Impianto da 4 kw Mario Pintus Il progettista Sant'Antioco, 06/04/2011 pag. 1 Informazioni Generali

Dettagli

P I Ù E N E R G I A P U L I T A

P I Ù E N E R G I A P U L I T A PIÙ ENERGIA PULITA Come operiamo PiQuadro Energia è una giovane realtà imprenditoriale che opera a livello nazionale nel settore delle energie rinnovabili. PiQuadro Energia è una società del Gruppo PiQuadro,

Dettagli

TEA SOLAR OK.Simulare8.2_girasole 10.11.2007. AC KWp 59.5 PTC2463.0 FISSO vendita energia CORRETTO FIN 2008 08/12/2007

TEA SOLAR OK.Simulare8.2_girasole 10.11.2007. AC KWp 59.5 PTC2463.0 FISSO vendita energia CORRETTO FIN 2008 08/12/2007 OS3 V Cat. OG1 III Cat. Progettazione, Misure elettriche, Realizzazione e Manutenzione Impianti Elettrici, Speciali e Fotovoltaici di nuova generazione Richiedente Città Persona giuridica Milano SITO Latitudine

Dettagli

BM FOTOVOLTAICO e SOLARE TERMICO I Software per la progettazione e la preventivazione di impianti fotovoltaici e solari termici

BM FOTOVOLTAICO e SOLARE TERMICO I Software per la progettazione e la preventivazione di impianti fotovoltaici e solari termici BM FOTOVOLTAICO e SOLARE TERMICO I Software per la progettazione e la preventivazione di impianti fotovoltaici e solari termici BM FOTOVOLTAICO è il software che permette di gestire in modo versatile,

Dettagli

Il 4 Conto Energia in breve

Il 4 Conto Energia in breve Il 4 Conto Energia in breve DECRETO 5 maggio 2011 Gazzetta n. 109 del 12 maggio 2011 Incentivazione della produzione di energia elettrica da impianti solari fotovoltaici. www.campisano.it 1 Premessa Con

Dettagli

Parzialmente integrati Integrati A 1 kw < P < 3 kw 0,40 0,44 0,49 B 3 kw < P < 20 kw 0,38 0,42 0,46 C P > 20 kw 0,36 0,40 0,44

Parzialmente integrati Integrati A 1 kw < P < 3 kw 0,40 0,44 0,49 B 3 kw < P < 20 kw 0,38 0,42 0,46 C P > 20 kw 0,36 0,40 0,44 Incentivi: il Conto Energia Il Conto energia arriva in Italia attraverso la Direttiva comunitaria per le fonti rinnovabili (Direttiva 2001/77/CE), che viene recepita con l'approvazione da parte del Parlamento

Dettagli

Il 5 Conto Energia in breve

Il 5 Conto Energia in breve Il 5 Conto Energia in breve 1 Il 5 Conto Energia è ufficiale In vista all avvicinarsi del tetto dei 6/7miliardi di euro annui fissato dal Decreto 5 maggio 2011, dopo circa tre mesi dalle prime voci di

Dettagli

Investire nel fotovoltaico: analisi di convenienza e casi di successo

Investire nel fotovoltaico: analisi di convenienza e casi di successo Investire nel fotovoltaico: analisi di convenienza e casi di successo Roma, 30 Gennaio 2008 Conto Energia Generalità Il Conto Energia (DM 19 febbraio 2007) incentiva l installazione di impianti fotovoltaici

Dettagli

Bozza di preventivo. Valore solo indicativo

Bozza di preventivo. Valore solo indicativo !! " #$ ##%& '())*) +,-",**)!" pag. 1 di 13 Indice Indice...2 Descrizione tecnica dell impianto...3 Relazione economica dell investimento...8 pag. 2 di 13 Descrizione tecnica dell impianto Il sito sul

Dettagli

TEA SOLAR OK C46E.Simulare8.2_girasole 10.11.2007. A.C. KWp 19.9 TC 2459.0 con Inseguimento solare 08/12/2007

TEA SOLAR OK C46E.Simulare8.2_girasole 10.11.2007. A.C. KWp 19.9 TC 2459.0 con Inseguimento solare 08/12/2007 OS30 V Cat. OG10 III Cat. Progettazione, Misure elettriche, Realizzazione e Manutenzione Impianti Elettrici, Speciali e Fotovoltaici di nuova generazione Richiedente Città Persona giuridica Milano SITO

Dettagli

Criteri e modalità per incentivare la produzione di energia elettrica mediante conversione fotovoltaica dell energia solare. Francesco De Mango

Criteri e modalità per incentivare la produzione di energia elettrica mediante conversione fotovoltaica dell energia solare. Francesco De Mango Criteri e modalità per incentivare la produzione di energia elettrica mediante conversione fotovoltaica dell energia solare Francesco De Mango Direzione operativa Trento, 17 aprile 2008 www.gsel.it 2 Il

Dettagli

1. Valutazione produzione impianto fotovoltaico

1. Valutazione produzione impianto fotovoltaico 1. Valutazione produzione impianto fotovoltaico 1.1 Posizione ed orientamento del campo fotovoltaico Località (provincia) co Como (a) Latitudine 45,77 (b) Azimut (- est / + ovest) 0 (c) Tilt - Angolo inclinazione

Dettagli

RELAZIONE TECNICA. Il progettista (Luigi Bianchi) Roma (RM), 08/06/2011. Termo Energia - Namirial

RELAZIONE TECNICA. Il progettista (Luigi Bianchi) Roma (RM), 08/06/2011. Termo Energia - Namirial RELAZIONE TECNICA Impianto: Impianto solare termico Microsoftware Comune: SENIGALLIA (AN) Descrizione: Progettazione di un impianto fotovoltaico grid-connected di potenza 12 Committente: Mario rossi Progettista:

Dettagli

PROGETTO ENERGIE RINNOVABILI : FOTOVOLTAICO SU IMMOBILI COMUNALI

PROGETTO ENERGIE RINNOVABILI : FOTOVOLTAICO SU IMMOBILI COMUNALI 151 COMUNE DI FERRARA Città Patrimonio dell'umanità Settore Ambiente e Attività Produttive Servizio Ambiente Unità Organizzativa Energia PROGETTO ENERGIE RINNOVABILI : FOTOVOLTAICO SU IMMOBILI COMUNALI

Dettagli

Cosa è il Conto energia? Come funziona il quarto Conto energia? Cosa devo fare per ottenere la tariffa incentivante del Conto energia?

Cosa è il Conto energia? Come funziona il quarto Conto energia? Cosa devo fare per ottenere la tariffa incentivante del Conto energia? FAQ Cosa è il Conto energia? Con il Decreto Ministeriale del 05 Maggio 2011 è stato introdotto il nuovo Quarto Conto Energia per il riconoscimento degli incentivi Statali ai proprietari di impianti fotovoltaici.

Dettagli

1. Valutazione produzione impianto fotovoltaico

1. Valutazione produzione impianto fotovoltaico 1. Valutazione produzione impianto fotovoltaico 1.1 Posizione ed orientamento del campo fotovoltaico Località (provincia) co Como (a) Latitudine 45,77 (b) Azimut (- est / + ovest) 0 (c) Tilt - Angolo inclinazione

Dettagli

1. Valutazione produzione impianto fotovoltaico

1. Valutazione produzione impianto fotovoltaico 1. Valutazione produzione impianto fotovoltaico 1.1 Posizione ed orientamento del campo fotovoltaico Località (provincia) co Como (a) Latitudine 45,77 (b) Azimut (- est / + ovest) 0 (c) Tilt - Angolo inclinazione

Dettagli

Hotel: Ristrutturazione

Hotel: Ristrutturazione Hotel: Ristrutturazione Energy Planning ANALISI ENERGETICA CON SOLUZIONI ANALISI ENERGETICA CON SOLUZIONI il software Energy Planning Dati edificio Località Comune: Firenze Zona climatica: D Latitudine:

Dettagli

IL NUOVO CONTO ENERGIA PRESENTA IL NUOVO CONTO ENERGIA

IL NUOVO CONTO ENERGIA PRESENTA IL NUOVO CONTO ENERGIA PRESENTA IL NUOVO CONTO ENERGIA 1 PREMESSA MGS SOLAR TECHNOLOGY ha costruito questo opuscolo estrapolando il contenuto da varie fonti d informazioni del settore fotovoltaico, ritenendole affidabili e comprensibili.

Dettagli

CONSULENZA PROGETTAZIONE FORNITURA INSTALLAZIONE COLLAUDO PRATICHE CONTO ENERGIA. Per Info : 334 9777983 info@alexelettronica.it

CONSULENZA PROGETTAZIONE FORNITURA INSTALLAZIONE COLLAUDO PRATICHE CONTO ENERGIA. Per Info : 334 9777983 info@alexelettronica.it CONSULENZA PROGETTAZIONE FORNITURA INSTALLAZIONE COLLAUDO PRATICHE CONTO ENERGIA Per Info : 334 9777983 info@alexelettronica.it Che cosa è un impianto fotovoltaico? Un impianto fotovoltaico trasforma l

Dettagli

il fotovoltaico quanto costa e quanto rende

il fotovoltaico quanto costa e quanto rende il fotovoltaico quanto costa e quanto rende gli incentivi /1 In Italia, da settembre 2005, è attivo un meccanismo di incentivazione, definito Conto Energia, per la produzione di energia elettrica mediante

Dettagli

Elaborazione realizzata con Energy Planning ANALISI ENERGETICA CON SOLUZIONI PER LA CLIMATIZZAZIONE

Elaborazione realizzata con Energy Planning ANALISI ENERGETICA CON SOLUZIONI PER LA CLIMATIZZAZIONE Energy Planning ANALISI ENERGETICA CON SOLUZIONI Dati edificio Località Comune: Reggio nell'emilia Zona climatica: E Latitudine: 44,70 Gradi Giorno: 2560 Altitudine: 58 m Temperatura esterna di progetto:

Dettagli

COMUNE DI BRISIGHELLA

COMUNE DI BRISIGHELLA S e r e n a L i v e r a n i S i l v i a M a g g i A r c h i t e t t i COMUNE DI BRISIGHELLA REDAZIONE DEL PROGETTO DEFINITIVO DEI LAVORI PER LA REALIZZAZIONE DI UNA NUOVA STRUTTURA SCOLASTICA A MARZENO

Dettagli

Fotovoltaico: aspetti economici e nuovo Conto Energia

Fotovoltaico: aspetti economici e nuovo Conto Energia Il costo di un impianto fotovoltaico Un impianto fotovoltaico è costituito da differenti componenti che determinano il valore complessivo dell investimento e della spesa. In generale, per impianti di piccole,

Dettagli

Il 5 Conto Energia Decreto Ministeriale del 5 luglio 2012 Incentivazione della produzione di energia elettrica da impianti solari fotovoltaici

Il 5 Conto Energia Decreto Ministeriale del 5 luglio 2012 Incentivazione della produzione di energia elettrica da impianti solari fotovoltaici Il 5 Conto Energia Decreto Ministeriale del 5 luglio 2012 Incentivazione della produzione di energia elettrica da impianti solari fotovoltaici 1 FAQ _ domande frequenti Quando entra in vigore il 5 Conto

Dettagli

FOTOVOLTAICO FACILE. ASSEMBLEA PUBBLICA 5 marzo 2010

FOTOVOLTAICO FACILE. ASSEMBLEA PUBBLICA 5 marzo 2010 FOTOVOLTAICO FACILE ASSEMBLEA PUBBLICA 5 marzo 2010 L'INCENTIVAZIONE IN CONTO ENERGIA (secondo il Decreto del 19 Febbraio 2007) Gli impianti fotovoltaici possono godere delle incentivazioni previste dal

Dettagli

ALLEGATO 1: STIMA DELLA POTENZIALITÀ ENERGETICA

ALLEGATO 1: STIMA DELLA POTENZIALITÀ ENERGETICA ALLEGATO 1: STIMA DELLA POTENZIALITÀ ENERGETICA Di seguito verranno analizzati due scenari di approvvigionamento energetico presumendo un investimento analogo. Scenario 1 Ipotizzando una destinazione d

Dettagli

SISTEMA INCENTIVANTE NEL FOTOVOLTAICO TERZO CONTO ENERGIA

SISTEMA INCENTIVANTE NEL FOTOVOLTAICO TERZO CONTO ENERGIA SISTEMA INCENTIVANTE NEL FOTOVOLTAICO TERZO CONTO ENERGIA D.M. 6 Agosto 2010 (G.U. n 197 del 25/8/2010) per impianti entrati in esercizio fino al 31/12/2013. INCENTIVAZIONE DELLE FONTI RINNOVABILI Feed-in

Dettagli

La sostenibilità energetica ed ambientale del Palazzo Italia di EXPO 2015: analisi di un edificio nzeb

La sostenibilità energetica ed ambientale del Palazzo Italia di EXPO 2015: analisi di un edificio nzeb La sostenibilità energetica ed ambientale del Palazzo Italia di EXPO 2015: analisi di un edificio nzeb prof. Ing. Livio de Santoli livio.desantoli@uniroma1.it La normativa ed il ruolo dell efficienza energetica

Dettagli

ENERGIA DAL SOLE. SEAIMPIANTI di Di Giacinto Snc Via V:Alfieri,10-65025 PINETO (TE) Italia Sito internet: www.seaimp.it e-mail: info@seaimp.

ENERGIA DAL SOLE. SEAIMPIANTI di Di Giacinto Snc Via V:Alfieri,10-65025 PINETO (TE) Italia Sito internet: www.seaimp.it e-mail: info@seaimp. ENERGIA DAL SOLE IL TUO CONSULENTE PER L ENERGIA VERDE Operiamo nel settore delle produzione di energia elettrica in collaborazione con la ELTECH Srl Azienda leader nel settore delle energie rinnovabili

Dettagli

La normativa è regolamentata dal Decreto Ministeriale del 19 febbraio 2007 e dalla Delibera AEEG del 13 aprile 2007.

La normativa è regolamentata dal Decreto Ministeriale del 19 febbraio 2007 e dalla Delibera AEEG del 13 aprile 2007. 1. GENERALITA Tariffe incentivanti e periodo di diritto (DM 19/02/207 art.6) La normativa è regolamentata dal Decreto Ministeriale del 19 febbraio 2007 e dalla Delibera AEEG del 13 aprile 2007. L impianto

Dettagli

IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE PER SCAMBIO DI ENERGIA ELETTRICA

IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE PER SCAMBIO DI ENERGIA ELETTRICA Comune di FERRARA (FE) IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE PER SCAMBIO DI ENERGIA ELETTRICA Potenza = 2.990 kw Relazione economica Impianto: Impianto Rossi FV Committente:

Dettagli

Trasforma l energia del sole in energia produttiva

Trasforma l energia del sole in energia produttiva Trasforma l energia del sole in energia produttiva Un servizio Upgrading Services Upgrading Services progetta, installa e gestisce impianti fotovoltaici per aziende su tutto il territorio nazionale. Fornisce

Dettagli

Energia solare fotovoltaica e Conto Energia

Energia solare fotovoltaica e Conto Energia Energia solare fotovoltaica e Conto Energia Come diventare autoproduttori di energia pulita Perché si sfrutta l energia solare La potenza radiante del Sole prima di entrare nell atmosfera è in media 1.367

Dettagli

IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE PER SCAMBIO DI ENERGIA ELETTRICA

IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE PER SCAMBIO DI ENERGIA ELETTRICA Comune di FERRARA (FE) IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE PER SCAMBIO DI ENERGIA ELETTRICA Potenza = 5.980 kw Relazione economica Impianto: Impianto Rossi FV Committente:

Dettagli

18 Maggio 2011. Energy & Strategy Group. www.energystrategy.it. www.energystrategy.it

18 Maggio 2011. Energy & Strategy Group. www.energystrategy.it. www.energystrategy.it 18 Maggio 2011 Energy & Strategy Group ll decreto si applica agli impianti fotovoltaici che entrano in esercizio in data successiva al 31 maggio 2011 fino al 31 dicembre 2016 L obiettivo indicativo di

Dettagli

IV CONTO ENERGIA 2011/2016 D.M. 05 MAGGIO 2011

IV CONTO ENERGIA 2011/2016 D.M. 05 MAGGIO 2011 MAIM ENGINEERING srl Incentivi per il Fotovoltaico IV IV CONTO ENERGIA 2011/2016 D.M. 05 MAGGIO 2011 Beneficiari del Conto Energia Persone fisiche Persone giuridiche Soggetti Pubblici Condomini di unità

Dettagli

COFINANZIAMENTO DI IMPIANTI SOLARI INTEGRATI NELLE STRUTTURE E NELLE COMPONENTI EDILIZIE

COFINANZIAMENTO DI IMPIANTI SOLARI INTEGRATI NELLE STRUTTURE E NELLE COMPONENTI EDILIZIE Conferenza stampa del 28/2/2008 COFINANZIAMENTO DI IMPIANTI SOLARI INTEGRATI NELLE STRUTTURE E NELLE COMPONENTI EDILIZIE Finanziamento Legge Finanziaria regionale 2007 Impianti solari art. 15, comma 7

Dettagli

Relatori: Fabbretti Ing. Valerio Gobbetti Per. Ind. Federico. Cerea, 21 Aprile 2008. Informenergia. IMPIANTI FOTOVOLTAICI connessi alla RETE ELETTRICA

Relatori: Fabbretti Ing. Valerio Gobbetti Per. Ind. Federico. Cerea, 21 Aprile 2008. Informenergia. IMPIANTI FOTOVOLTAICI connessi alla RETE ELETTRICA Relatori: Fabbretti Ing. Valerio Gobbetti Per. Ind. Federico Cerea, 21 Aprile 2008 Informenergia IMPIANTI FOTOVOLTAICI connessi alla RETE ELETTRICA Prima parte: principi generali Seconda parte: conto energia

Dettagli

SIEL Spa e SIAC Srl. Impianti fotovoltaici. connessi alla rete. grid connected

SIEL Spa e SIAC Srl. Impianti fotovoltaici. connessi alla rete. grid connected SIEL Spa e SIAC Srl Impianti fotovoltaici connessi alla rete grid connected 1 Cella fotovoltaica La cella fotovoltaica è l elemento base del generatore fotovoltaico, è costituita da materiale semiconduttore

Dettagli

Lo sviluppo del progetto di un impianto fotovoltaico industriale

Lo sviluppo del progetto di un impianto fotovoltaico industriale Federico May Commercial Operations ForGreen SpA Lo sviluppo del progetto di un impianto fotovoltaico industriale Federico May ForGreen Spa Viale del Lavoro, 33 37135 Verona forgreen.it L impianto fotovoltaico

Dettagli

Guida al IV Conto Energia. DM 5 maggio 2011 2011-2016

Guida al IV Conto Energia. DM 5 maggio 2011 2011-2016 Guida al IV Conto Energia DM 5 maggio 2011 2011-2016 Periodo di applicazione dal 1 giugno 2011 al 31 dicembre 2016 Criteri del regime di sostegno Il regime di sostegno è assicurato secondo : obiettivi

Dettagli

Comune di Storo ESCO BIM e Comuni del Chiese Spa Impianto fotovoltaico Centro scolastico Lodrone di Storo. Piano Economico e Finanziario

Comune di Storo ESCO BIM e Comuni del Chiese Spa Impianto fotovoltaico Centro scolastico Lodrone di Storo. Piano Economico e Finanziario Comune di Storo ESCO BIM e Comuni del Chiese Spa Impianto fotovoltaico Centro scolastico Lodrone di Storo Piano Economico e Finanziario Ottobre 2010 Introduzione 1) Nell ambito degli impegni assunti dalle

Dettagli

Comune di Storo ESCO BIM e Comuni del Chiese Spa Impianto fotovoltaico Centro pluriuso di Storo. Piano Economico e Finanziario Caso Base Iniziale

Comune di Storo ESCO BIM e Comuni del Chiese Spa Impianto fotovoltaico Centro pluriuso di Storo. Piano Economico e Finanziario Caso Base Iniziale Comune di Storo ESCO BIM e Comuni del Chiese Spa Impianto fotovoltaico Centro pluriuso di Storo Piano Economico e Finanziario Caso Base Iniziale Giugno 2009 Introduzione 1) Nell ambito degli impegni assunti

Dettagli

Novità e chiarimenti sul Conto Energia

Novità e chiarimenti sul Conto Energia Novità e chiarimenti sul Conto Energia Maurizio Cuppone - Direzione Operativa www.gsel.it 2 Indice Il nuovo conto energia Il riconoscimento dell integrazione architettonica 3 Il nuovo Conto Energia Incentivo

Dettagli

Il Conto Energia in Italia

Il Conto Energia in Italia Il Conto Energia in Italia Maurizio Cuppone Direzione operativa www.gsel.it 2 Indice Il primo Conto Energia Il nuovo Conto Energia Sistema informativo per il Fotovoltaico 3 Il primo Conto Energia I capisaldi

Dettagli

COMUNE DI OLBIA. IMPIANTO FOTOVOLTAICO 921,84 kwp CAVA ATZA RUJA. Piano economico - finanziario

COMUNE DI OLBIA. IMPIANTO FOTOVOLTAICO 921,84 kwp CAVA ATZA RUJA. Piano economico - finanziario COMUNE DI OLBIA IMPIANTO FOTOVOLTAICO 921,84 kwp CAVA ATZA RUJA Piano economico - finanziario CONTO ENERGIA 4 (DM 5 maggio 2011 G.U n.109 del 12 /05/11) Committente: CIPNES GALLURA Data: Ottobre 2011 Il

Dettagli

Energia Decreto 19 Febbraio 2007

Energia Decreto 19 Febbraio 2007 Guida al Conto Energia Decreto 19 Febbraio 2007 Aenergy S.r.l. Via G. Porzio N.4 Isola E3 Centro Direzionale 80143 Napoli P.IVA 05582431219 Tel 0828-1962327 Fax 0828-1962415 E-Mail info@aenergy.it Web

Dettagli

il fotovoltaico quanto costa e quanto rende

il fotovoltaico quanto costa e quanto rende il fotovoltaico quanto costa e quanto rende gli incentivi /1 In Italia, da settembre 2005, è attivo un meccanismo di incentivazione, definito Conto Energia, per la produzione di energia elettrica mediante

Dettagli

Impianti Fotovoltaici. Opportunità offerte dal Conto Energia. ing. Piergabriele Andreoli ing Gian Carlo Picotti

Impianti Fotovoltaici. Opportunità offerte dal Conto Energia. ing. Piergabriele Andreoli ing Gian Carlo Picotti Impianti Fotovoltaici Opportunità offerte dal Conto Energia ing. Piergabriele Andreoli ing Gian Carlo Picotti Il Conto Energia Viene introdotto dal Dm 28/07/2005 (Ministero dell'ambiente e delle Attività

Dettagli

Cliente : Azienda consumo costante (es.supermercato)

Cliente : Azienda consumo costante (es.supermercato) Cliente : Azienda consumo costante (es.supermercato) Volendo installare un impianto fotovoltaico, la prima domanda che dobbiamo farci è: "A quanto ammontano i consumi di energia elettrica della mia attività?"

Dettagli

EFFICIENZA ENERGETICA (1)

EFFICIENZA ENERGETICA (1) Tutti gli incentivi per i cittadini: - La detrazione fiscale del 55% per rinnovabili e risparmio energetico nelle abitazioni - Il Conto Energia per il Fotovoltaico - La tariffa omnicomprensiva e i certificati

Dettagli

ENERGIA FOTOVOLTAICA. Quarto Conto Energia Decreto Ministeriale del 05.05.2011 - G.U. n. 109 del 12.05.2011

ENERGIA FOTOVOLTAICA. Quarto Conto Energia Decreto Ministeriale del 05.05.2011 - G.U. n. 109 del 12.05.2011 ENERGIA FOTOVOLTAICA Quarto Conto Energia Decreto Ministeriale del 05.05.2011 - G.U. n. 109 del 12.05.2011 3 Meccanismo di finanziamento per il fotovoltaico Collana prodotta dal Servizio Pianificazione

Dettagli

ii. è caratterizzato da uno o più impianti fotovoltaici che hanno una potenza nominale complessiva 200 kw <P<10 MW;

ii. è caratterizzato da uno o più impianti fotovoltaici che hanno una potenza nominale complessiva 200 kw <P<10 MW; A. DEFINIZIONI DELLE TIPOLOGIE DI IMPIANTO 1. Impianto fotovoltaico realizzato su un o: è l impianto i cui moduli sono posizionati sugli secondo le modalità individuate nell allegato 2. 2. Impianto fotovoltaico

Dettagli

ESSEZETA fotovoltaico - pag. 1

ESSEZETA fotovoltaico - pag. 1 IMPIANTO FOTOVOLTAICO Un impianto fotovoltaico è un impianto di produzione di energia elettrica che utilizza come fonte primaria l energia solare. Il cuore dell impianto è costituito essenzialmente dai

Dettagli

CONTO ENERGIA. Incentivazione della produzione di energia elettrica mediante l istallazione di impianti Fotovoltaici. Envipark

CONTO ENERGIA. Incentivazione della produzione di energia elettrica mediante l istallazione di impianti Fotovoltaici. Envipark CONTO ENERGIA Incentivazione della produzione di energia elettrica mediante l istallazione di impianti Fotovoltaici L energia solare La potenza radiante del sole prima di entrare nell atmosfera è in media

Dettagli

4 CONTO ENERGIA: INCENTIVI PER IMPIANTI SU SERRE, PENSILINE, ETC.

4 CONTO ENERGIA: INCENTIVI PER IMPIANTI SU SERRE, PENSILINE, ETC. 1) INCENTIVI 2011-2012 PER GLI Anche il "Quarto Conto Energia" per gli impianti fotovoltaici su serre, pensiline, tettoie o pergole stabilisce degli incentivi riconosciuti e costanti per 20 anni, a decorrere

Dettagli

Attenzione! Quanti soldi ricaverei? Quanto dovrebbe esser grande il mio impianto?

Attenzione! Quanti soldi ricaverei? Quanto dovrebbe esser grande il mio impianto? Vorresti installare un impianto Fotovoltaico sulla tua abitazione? Hai deciso di investire i tuoi soldi in qualcosa di utile per l ambiente o che ti permetta anche di guadagnare con l energia prodotta

Dettagli

Centro per lo sviluppo del polo di Cremona Aspetti normativi di incentivazione al fotovoltaico

Centro per lo sviluppo del polo di Cremona Aspetti normativi di incentivazione al fotovoltaico Centro per lo sviluppo del polo di Cremona Aspetti normativi di incentivazione al fotovoltaico Normativa 4 Conto Energia 2 Il Conto Energia 2011 per impianti fotovoltaici è stato istituito dal D.M. 06.08.2010

Dettagli

Le principali novità del V Conto Energia

Le principali novità del V Conto Energia Vittorio Chiesa L entrata in vigore Le modalità di accesso all incentivazione Lo scambio sul posto Le principali novità del V Conto Energia Il limite ai volumi incentivabili Le tariffe incentivanti www.energystrategy.it

Dettagli

Il software di preventivazione e di progettazione di impianti solari fotovoltaici

Il software di preventivazione e di progettazione di impianti solari fotovoltaici Il software di preventivazione e di progettazione di impianti solari fotovoltaici BM FOTOVOLTAICO è il nuovo software che permette di gestire in modo versatile, organico e dettagliato sia la fase di preventivazione

Dettagli

Integrazione architettonica e rimozione di eternit

Integrazione architettonica e rimozione di eternit Integrazione architettonica e rimozione di eternit Contenuti 1 La presenza di eternit sulle coperture industriali 2 Applicazione del Conto Energia 3 Le possibili applicazioni impiantistiche 4 Avvertenze

Dettagli

Impianti Solari Fotovoltaici

Impianti Solari Fotovoltaici Impianti Solari Fotovoltaici Sono da considerarsi energie rinnovabili quelle forme di energia generate da fonti che per loro caratteristica intrinseca si rigenerano o non sono "esauribili" nella scala

Dettagli

ENERGIA DAL SOLE. Eltech Srl Via GB Bordogna, 5-25012 CALVISANO (Bs) Italia Sito internet: www.eltech.it e-mail: eltech@eletch.it

ENERGIA DAL SOLE. Eltech Srl Via GB Bordogna, 5-25012 CALVISANO (Bs) Italia Sito internet: www.eltech.it e-mail: eltech@eletch.it ENERGIA DAL SOLE IL TUO CONSULENTE PER L ENERGIA VERDE Operiamo nel settore delle produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili. Tra i nostri clienti vi sono grandi aziende del settore energetico

Dettagli