Delibera del Direttore Generale n. 273 del 25/03/2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Delibera del Direttore Generale n. 273 del 25/03/2015"

Transcript

1 Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA Delibera del Direttore Generale n. 273 del 25/03/2015 Oggetto: Affidamento servizio di manutenzione dei sistemi ECWAY e POSTWELL Soc. Ready System (CIG Z47136C3BE) - di imbustamento e spedizione cedolini stipendiali Medici di Continuità Assistenziale e Specialisti Ambulatoriali Soc. Postel Spa (CIG ZA1136C37D) e Soc. Poste Italiane Spa (CIG Z94136C3E8) anno IL DIRETTORE GENERALE VISTA la proposta di delibera in oggetto di cui al num. Provv del Proponente, SERVIZIO INFORMATICO E TELECOMUNICAZIONI ACQUISITI i pareri del Direttore Sanitario e del Direttore Amministrativo come di seguito indicato: Direttore Sanitario parere FAVOREVOLE Direttore Amministrativo parere FAVOREVOLE DELIBERA Di recepire la menzionata proposta di delibera che allegata al presente atto ne costituisce parte integrante e sostanziale e di disporre quindi così come in essa indicato. IL DIRETTORE SANITARIO (*) IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO (*) (Dr. Imolo Fiaschini) (Dott. Roberto Americioni) IL DIRETTORE GENERALE (*) (Dr. Sandro Fratini) * Documento sottoscritto con firma digitale

2 DOCUMENTO ISTRUTTORIO ALLEGATO ALLA DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE N. 273 DEL 25/03/2015 Normativa di riferimento: DECRETO LEGISLATIVO 12 aprile 2006, n Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE. LEGGE REGIONALE 12 novembre 2012, n Ordinamento del servizio sanitario regionale. Delibera del Direttore Generale n del 24/12/2014 Affidamento del servizio di assistenza e manutenzione dei sistemi ECWAY e POSTWELL Soc. Ready System di imbustamento e spedizione cedolini stipendiali Medici di Continuità Assistenziale e Specialisti Ambulatoriali Soc. Postel Spa e Soc. Poste Italiane Spa. Motivazione: Con Legge Regionale 12 novembre 2012 n.18 Ordinamento del Sanitario Regionale è stata istituita a far data dal l Azienda Unità Sanitaria Locale Umbria n.2, con sede legale provvisoria in Terni viale D. Bramante 37, per accorpamento dell Azienda Unità Sanitaria Locale n.3 (ASL 3) con sede legale in Foligno e l Azienda Unità Sanitaria Locale n.4 (ASL 4) con sede legale in Terni, già istituire con L.R. n.3/1998. Negli anni precedenti la ex-asl4 di Terni con vari atti deliberativi tra cui la Delibera del Direttore Generale n del 24/12/2014, ha affidato alla Società Ready System il servizio di assistenza e manutenzione dei moduli ECWAY e Postwell necessari per l elaborazione e la stampa dei cedolini stipendiali con relativa postalizzazione del documento cartaceo presso il domicilio dei destinatari tramite Postel S.p.A.. In ottemperanza a quanto disposto all art. 15, comma 13, lettera a) e lettera b), del D.L. 06 luglio 2012, n. 95 e all art. 1 comma 131 lettera a) della Legge 24 dicembre 2012, n.228 si è provveduto, mediante l attivazione della procedura del self-service del dipendente, con la quale il personale dipendente può visualizzare il cedolino stipendiale on-line, ad una notevole riduzione del quantitativo dei cedolini inviati a domicilio (nell anno 2012 circa cedolini/mese nell anno 2013 e 2014 circa 250 cedolini/mese). Alla procedura di self-service, per ragioni tecnicoamministrative, non può però accedere il personale con contratti diversi da rapporto di lavoro dipendente come: Medici Borsisti, Componenti dei Collegi e Commissioni, Medici Specialisti, Sostituti e di Guardia Medica. Per questi soggetti pertanto è stato necessario rinnovare, anche per il 2015, il servizio di elaborazione e invio dei cedolini stipendiali a domicilio. Anche per l anno 2015 ricorrono le stesse motivazioni e pertanto è necessario rinnovare il servizio di elaborazione e postalizzazione dei cedolini stipendiali.

3 La Dirigente del Amministrazione Medicina Convenzionata Territoriale Specialistica, Dott.ssa Maria Carla Cimato, con nota prot del 25/02/2015 ha manifestato la necessità di procedere anche per l anno 2015 all invio dei cedolini stipendiali a domicilio dei medici di Continuità assistenziale e Specialisti Ambulatoriali. Autorizzata in calce dal Direttore Generale. Con PEC protocollo n del 02/03/2015 è stato inviato formale invito a procedura negoziata per l affidamento del servizio di manutenzione dei sistemi ECWAY e POSTWELL. A tal proposito la Soc. Ready System ha inviato un offerta protocollo n. RS-015/015 del 09/03/2015 protocollo di arrivo n del 11/03/2015 per il rinnovo dei canoni di manutenzione per l anno 2015 che prevede i seguenti costi: - Canone assistenza e manutenzione ECWAY Postel con modulo Prioritario anno ,90 oltre IVA - Canone assistenza e manutenzione POSTWELL anno ,78 oltre IVA. A tali importi è stato applicato un adeguamento del prezzo una tantum che porta l offerta ad un valore complessivo scontato di ,00 oltre IVA. Il software fornito dalla Soc. Ready System predispone l elaborazione massiva del lotto da inviare Postel per la spedizione di documenti, nella fattispecie dei cedolini stipendiali. Occorre quindi distinguere il servizio svolto dalla Ready System Srl, come fornitore del software di elaborazione massiva dei dati, dal servizio fornito da Postel e Poste Italiane che si occupano rispettivamente della stampa-imbustamento e recapito delle stesse. Pertanto le due attività sono distinte attraverso un canone di manutenzione riguardante la procedura software, di competenza Ready System, e di un canone di abbonamento annuale più un costo elaborazione e stampa con relativo recapito per ogni documento spedito spettante a Poste Italiane (servizio Postel). L Azienda ha attivo un abbonamento con Postel a partire dall anno 2002 e successivamente rinnovato nel Le tariffe previste da tale abbonamento sono contenute nel Listino Verde Pubblico allegato al presente. Tale listino, a pag. 6, stabilisce un prezzo di: 0,280 / busta + primo foglio (scaglione buste) 0,029 / foglio per 2 e 3 foglio 0,052 / busta come maggiorazione prezzo per lotti fino a indirizzi (buste) Il corrispettivo è pari pertanto ad EUR 0,361/cadauno. Per quanto riguarda l affrancatura invece, essa è fissata dalla scelta fatta della consegna tramite Posta Prioritaria al costo di circa 0,70/cad uno da corrispondere a Poste Italiane. Si è verificato, ai sensi della vigente normativa mediante consultazione del Portale degli acquisti della Pubblica Amministrazione all indirizzo : - che per la fornitura dei servizi in oggetto non esistono convenzioni CONSIP attive, ai sensi dell art. 26, c.1, della L. 488/99 e s.m.i.; - che nel catalogo del Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione pur essendo presente la categoria merceologica Manutenzione software non è presente un servizio di assistenza e aggiornamento dei software Ecway e Postwell, né risulta che la società Ready System sia iscritta al MEPA. L affidamento del servizio di assistenza e manutenzione dei moduli ECWAY e Postwell necessari per l elaborazione, stampa dei cedolini stipendiali e relativa postalizzazione del documento cartaceo presso il domicilio dei destinatari tramite Postel S.p.A. risponde alla fattispecie dell art. 57 comma 2 lettera b del Decreto Legislativo 12 Aprile 2006 n. 163 poiché la Soc. Ready System è la fornitrice

4 del software di elaborazione massiva dei dati che costituiscono il lotto contenente i documenti da inviare. Ai sensi dell'art. 1, commi 65 e 67 della legge 23 Dicembre 2005 n. 266 e della deliberazione del dell'autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici, questa USL Umbria 2, per la fornitura in oggetto, ha provveduto all'acquisizione dei seguenti CIG: - Ready System S.r.l. CIG Z47136C3BE manutenzione piattaforma ECWAY e POSTWELL - Postel S.p.A. CIG ZA1136C37D canone annuale abbonamento servizi Postel di stampa, spedizione ed imbustamento - Poste Italiane S.p.A. CIG Z94136C3E8 spese recapito Posta Prioritaria Esito dell istruttoria: Sulla base delle motivazioni sopra esposte si propone l adozione del seguente dispositivo: 1. DARE ATTO che al fine di garantire la continuità del servizio di elaborazione e spedizione dei cedolini e necessario rinnovare i relativi servizi di manutenzione. 2. DICHIARARE che il presente atto ha valore anche di determina a contrarre ai sensi dell art. 11 D. lgs n. 163/ INDIVIDUARE nella Soc. Ready System, fornitrice del software di elaborazione massiva dei dati che costituiscono il lotto contenente i documenti da inviare, ai sensi dell art. 57 comma 2 lettera b del Decreto Legislativo 12 Aprile 2006 n. 163, il soggetto a cui affidare le suddette attività. 4. INDIVIDUARE nella Soc. Postel S.p.A., fornitrice dei servizi di postalizzazione, ai sensi dell art. 57 comma 2 lettera b del Decreto Legislativo 12 Aprile 2006 n. 163, il soggetto a cui affidare le suddette attività 5. INDIVIDUARE nella Soc. Poste Italiane S.p.A., fornitrice dei servizi di spedizione, ai sensi dell art. 57 comma 2 lettera b del Decreto Legislativo 12 Aprile 2006 n. 163, il soggetto a cui affidare le suddette attività 6. APPROVARE l offerta della Soc. Ready System protocollo n. RS-015/015 del 09/03/2015 protocollo di arrivo n del 11/03/2015 per il rinnovo dei canoni di manutenzione per l anno 2015 ad un costo complessivo ,00 oltre IVA. 7. PREVEDERE una spesa annua stimata di ,00 (di cui ,00 oltre IVA ,00 esente IVA) per il servizio di stampa, imbustamento e spedizione a mezzo POSTEL/POSTE ITALIANE così suddivisa: ,00 oltre IVA l anno per il servizio di stampa e imbustamento dei cedolini con Postel ,00 esente IVA per spese di recapito con posta Prioritaria con Poste Italiane Tale spesa è soggetta a variazione in base del numero dei cedolini stipendiali effettivamente inviati. 8. STABILIRE che la somma totale annua stimata di ,00 (di cui ,00 IVA comp ,00 esente IVA) è da imputare al Bilancio Sanitario 2015 così suddivisa: ,00 IVA comp., per il servizio di assistenza e manutenzione del software, al conto economico centro di costo AZB prenotazione fondi n ,00 IVA comp., per i canoni d abbonamento, il servizio di stampa ed imbustamento dei cedolini stipendiali, al conto economico centro di costo AZB prenotazione fondi n ,00 IVA esente, per la spedizione dei cedolini stipendiali, al conto economico centro di costo AZB prenotazione fondi n DARE ATTO che la presente delibera non è sottoposta a controllo regionale

5 10. TRASMETTERE il presente atto al collegio sindacale L Istruttore ( Daniela Di Nardo ) Il Responsabile del Procedimento ( Ing. Alessio Cicioni ) Il Dirigente del Informatico e Telecomunicazioni ( Ing. Alessio Cicioni )

6 listino 2007 definitivo :10 Pagina 1 di Posta ibrida Postel Global mailbox Fattura Elettronica Listino Servizi 2007 Postel S.p.A Archiviazione elettronica Normalizzazione indirizzi Attività di Consulenza e Post-vendita

7 listino 2007 definitivo :10 Pagina 3 Indice Accesso ai servizi Postel Abbonamento base pag. 4 Accesso telematico pag. 4 Registrazione grafici pag. 4 Documentazione addebiti pag. 5 di Posta ibrida Postel 1.1 B/N fronte Lotti lettere pag. 6 Lotti pubblicità diretta indirizzata pag B/N fronte e retro Lotti lettere pag. 8 Lotti pubblicità diretta indirizzata pag Quadricromia Lotti lettere pag. 16 Lotti pubblicità diretta indirizzata pag. 17 Global mailbox 1. Broadcast pag Lotto fax/ /multimediale pag Fax on demand pag Incoming fax pag. 21 Normalizzazione indirizzi 1. Modalità off-line pag Modalità on-line (lotti Postel) pag Deduplica (modalità off-line) pag Attività on-site pag Lotti soggetti a diritto di raccomandazione Raccomandate semplici pag. 10 Raccomandate semplici con A.R. ordinario, prioritario e atti amministrativi pag. 11 Archiviazione elettronica 1. Copia immagine pag Archiviazione ottica sostitutiva pag Fattura elettronica pag Inserti pag. 12 Inserti pag. 12 Lavorazioni con carta e busta utente pag Card Card generiche pag. 13 Card personalizzate pag. 13 Servizi accessori pag. 13 Scratch card pag. 13 Attività di Consulenza e Post- vendita 1. Consulenza pag Post-vendita pag Contratto di attività di post-vendita pag Altri servizi pag Attività di consulenza lotti pag Attività di post-vendita lotti pag Altri servizi lotti pag High Light Color (HLC) Lotti lettere HLC pag. 14 Lotti pubblicità diretta indirizzata HLC pag. 15 3

8 listino 2007 definitivo :10 Pagina 4 Accesso ai Servizi Postel Abbonamento base per accedere ai Servizi Postel canone mensile 35,00 Accesso telematico Base (Web [http/https], FTP [pstn/isdn/cdn]) 1. Utenza singola con disponibilità di un identificativo di accesso 2. Gruppo di 25 identificativi di accesso telematici 3. Gruppo di 100 identificativi di accesso telematici canone mensile 11,00 canone mensile 130,00 canone mensile 250,00 Opzionali 1. Plus ( ) 2. Advanced: Silver (FTPi su banda condvisa fino a 256 Kb/s) Gold (FTPi su banda condvisa fino a 1024 Kb/s) 3. Exclusive (FTPi su banda esclusiva) (3) Elenco delle bande disponibili: 128 Kb/s 256 Kb/s 512 Kb/s 1024 Kb/s 2048 Kb/s canone mensile 6,00 canone mensile 12,00 canone mensile 24,00 canone mensile 100,00 canone mensile 190,00 canone mensile 350,00 canone mensile 650,00 canone mensile 1.280,00 Registrazione grafici Creazione di Environment personalizzato Registrazione di un grafico, logotipo o firma, con acquisizione e adattamento della grafica Cliente-Abbonato alle specifiche di stampa del servizio. cadauno 68,00 cadauno 68,00 Realizzazione di un tracciato record ottimizzato e generazione del campione di stampa per ciascun tracciato (obbligatorio in caso di fincature) cadauno 130,00 Modifica grafici registrati, per ogni grafico Modifica tracciati record per fincature, per ogni grafico. per ogni grafico 52,00 per ogni grafico 78,00 4

9 listino 2007 definitivo :10 Pagina 5 Accesso ai Servizi Postel Documentazione addebiti Ordinaria Analitica per centro di costo, in aggiunta al prezzo del punto precedente 5,16 per ogni centro di costo 0,52 1. Gli importi indicati sono da intendersi IVA esclusa. 2. Gli accessi telematici Opzionali sono da considerarsi aggiuntivi rispetto all accesso telematico base. 3. Relativamente alla voce opzionale Exclusive gli eventuali accessi con protocolli diversi dagli elencati dovranno essere definiti in fase di progetto. L abbonamento comprende la configurazione di un indirizzo IP mittente abilitato ad usare il canale; la configurazione di ogni ulteriore indirizzo avrà un costo pari a 20 (una tantum) 4. I Lotti trasmessi via Internet sono soggetti solo al pagamento degli importi previsti per la stampa e il recapito su supporto cartaceo. 5. Termini di fatturazione: mensile posticipata per i servizi semestrale anticipata per i canoni di abbonamento 6. Termini di pagamento: 30 giorni data fattura 5

10 listino 2007 definitivo :10 Pagina 6 di Posta ibrida Postel 1.1 B/N fronte Lotti lettere Prima Pagina per lotti oltre indirizzi base gold base o gold Scaglioni Prezzo Prezzo Prezzo di traffico per buste (1 pag.) (1 pag.) (a pagina) Da 1 a Da a Da a Da a Da a Da ,190 0,280 2^ - 3^ pag. cad. 0,029 0,169 0,259 4^ - 5^ pag. cad. 0,040 0,143 0,233 6^ - 50^ pag. cad. 0,056 0,120 0,210 0,105 0,195 Gestione lotti trasmessi 0,0052 0,099 0,189 al sistema mediante trasferimento FTP Maggiorazione prezzo per lotti fino a indirizzi Smistamento per lotti fino a 100 indirizzi Smistamento per lotti da 101 a indirizzi 0,052 0,040 0,020 0,052 Il prezzo indicato è relativo al servizio. Le tariffe di recapito applicate sono quelle previste dal listino in vigore di Poste Italiane. Tariffe applicate per il Base: Posta Massiva Omologata Tariffa applicata per il Gold: Posta Prioritaria 1. Oggetto del servizio: comunicazioni nazionali e internazionali; corrispondenze elettroniche con recapito su supporto cartaceo; accettazione a lotti. 2. Le Lavorazioni speciali Postel, meglio definite all art. 1 delle Condizioni generali dei Servizi Business Communication offerti da Postel S.p.A., sono soggette a pianificazione produttiva concordata tra le parti (cfr. art. 32 Tempi di lavorazione delle Condizioni Generali dei Servizi di Business Communication Offerti da Postel S.p.A. ). 3.. Per quanto riguarda i livelli di servizio dei Servizi Base e Gold si rimanda all art 32 Tempi di lavorazione delle Condizioni Generali dei Servizi di Business Communication Offerti da Postel 4. Le tariffe sono riferite a scaglioni progressivi con l avvertenza che la tariffa di tutte le Lettrere di un Lotto è uguale a quella dello scaglione cui appartiene la prima Lettera. I Lotti Lettere bianco/nero non sono cumulabili con quelli di altre tipologie di invio (Lettere HLC, Pubblicità diretta indirizzata, ecc.) al fine della determinazione dello scaglione di traffico (e relativo sconto). Esempio applicato ad un Cliente-Abbonato con un traffico annuo di buste, da due pagine, suddivise in 6 Lotti da invii ciascuno: 6. Gli importi sopra riportati costituiscono il corrispettivo dovuto a fronte del servizio di posta ibrida reso da POSTEL S.p.A. (comprensivo delle fasi di ricezione della corrispondenza elettronica, elaborazione dati, gestione grafici, smistamento telematico, stampa, imbustamento, monitoraggio delle varie fasi di lavorazione, come meglio dettagliato nell allegato tecnico C ) - voce soggetta ad IVA. 7. Relativamente all accettazione di supporti magnetici trasmessi al sistema tramite Posta Celere, si rimanda al listino di Poste Italiane. Postel addebiterà al Cliente-Abbonato i costi di restituzione del supporto magnetico. 8. Termini di fatturazione: semestrale anticipata per i canoni di abbonamento. 9. Termini di pagamento: 30 giorni data fattura 1 e 2 Lotto 1^ pagine 0,190 2^ pagine 0,029 3 e 4 Lotto 1^ pagine 0,169 2^ pagine 0,029 5 e 6 Lotto 1^ pagine 0,143 2^ pagine 0, Tutti gli importi indicati sono unitari e si intendono IVA esclusa. 6

11 listino 2007 definitivo :10 Pagina 7 di Posta ibrida Postel 1.1 B/N fronte Lotti pubblicità diretta indirizzata Scaglioni Prezzo Prezzo di traffico per buste (1 pag.) (a pagina) Da 1 a Da a Da a Da a Da a Da ,201 0,181 0,153 0,131 0,117 0,111 2^ - 3^ pag. cad. 4^ - 5^ pag. cad. 6^ - 50^ pag. cad. Gestione lotti trasmessi al sistema mediante trasferimento FTP 0,029 0,040 0,056 0,0052 Maggiorazione prezzo 1^ pagina per lotti fino a indirizzi 0,052 Il prezzo indicato è relativo al servizio. La tariffa di recapito è quella di Posta Target (si veda Listino in vigore di Poste Italiane) 1. Oggetto del servizio: comunicazioni nazionali; corrispondenze elettroniche con recapito su supporto cartaceo; accettazione a lotti. 2. Le lavorazioni PDI, in quanto assimilate a Lavorazioni speciali, meglio definite all art. 1 delle Condizioni Generali dei Servizi di Business Communication offerti da Postel S.p.A., sono soggette a pianificazione produttiva concordata tra le parti (cfr. art. 32 Tempi di lavorazione delle suddette Condizioni). 3. Le tariffe sono riferite a scaglioni progressivi con l avvertenza che la tariffa di tutte le Pubblicità diretta indirizzata di un Lotto è uguale a quella dello scaglione cui appartiene la prima Pubblicità diretta indirizzata. I Lotti di Pubblicità diretta indirizzata bianco/nero non sono cumulabili con quelli di altre tipologie di invio (Lettere, Pubblicità diretta indirizzata HLC, ecc.) al fine della determinazione dello scaglione di traffico (e relativo sconto). Esempio applicato ad un Cliente-Abbonato con un traffico annuo di buste, da due pagine, suddivise in 6 Lotti da invii ciascuno: elaborazione dati, gestione grafici, smistamento telematico, stampa, imbustamento, monitoraggio delle varie fasi di lavorazione, come meglio dettagliato nell allegato tecnico C ) -voce soggetta ad IVA. 6. Relativamente all accettazione di supporti magnetici trasmessi al sistema tramite Posta Celere, si rimanda al listino Poste Italiane. Postel addebiterà al Cliente-Abbonato i costi di restituzione del supporto magnetico. 7. Termini di fatturazione: semestrale anticipata per i canoni di abbonamento. 8. Termini di pagamento: 30 giorni data fattura 1 e 2 Lotto 1^ pagine 0,201 2^ pagine 0,029 3 e 4 Lotto 1^ pagine 0,181 2^ pagine 0,029 5 e 6 Lotto 1^ pagine 0,153 2^ pagine 0, Tutti gli importi indicati sono unitari e si intendono IVA esclusa. 5. Gli importi sopra riportati costituiscono il corrispettivo dovuto a fronte del servizio di posta ibrida reso da POSTEL S.p.A. (comprensivo delle fasi di ricezione della corrispondenza elettronica, 7

12 listino 2007 definitivo :10 Pagina 8 di Posta ibrida Postel 1.2 B/N fronte e retro Lotti lettere Prima Pagina per lotti oltre indirizzi base gold base o gold Scaglioni Prezzo Prezzo Prezzo di traffico per buste (1 foglio) (1 foglio) (a foglio) Da 1 a Da a Da a Da a Da a Da ,229 0,319 2^ - 3^ foglio cad. 0,056 0,204 0,294 4^ - 5^ foglio cad. 0,107 0,177 0,267 6^ - 50^ foglio cad. 0,134 0,154 0,244 0,142 0,232 Gestione lotti trasmessi 0,0052 0,138 0,228 al sistema mediante trasferimento FTP Maggiorazione prezzo per lotti fino a indirizzi Smistamento per lotti fino a 100 indirizzi Smistamento per lotti da 101 a indirizzi 0,052 0,040 0,020 0,052 Il prezzo indicato è relativo al servizio. Le tariffe di recapito applicate sono quelle previste dal listino in vigore di Poste Italiane. Tariffe applicate per il Base: Posta Massiva Omologata Tariffa applicata per il Gold: Posta Prioritaria 1. Oggetto del servizio: comunicazioni nazionali e internazionali; corrispondenze elettroniche con recapito su supporto cartaceo; accettazione a lotti. 2. Le Lavorazioni speciali Postel, meglio definite all'art. 1 delle Condizioni generali dei Servizi Business Communication offerti da Postel S.p.A., sono soggette a pianificazione produttiva concordata tra le parti (cfr. art. 32 Tempi di lavorazione delle Condizioni Generali dei Servizi di Business Communication Offerti da Postel S.p.A. ). 3. La fattura minima, emessa da Postel, relativa alla quota di servizio (escluso il recapito) è di 258,00 a lotto. 4. Per quanto riguarda i livelli di servizio dei Servizi Base e Gold si rimanda all art 32 Tempi di lavorazione delle Condizioni Generali dei Servizi di Business Communication Offerti da Postel. 5. Le tariffe si riferiscono a un foglio stampato indifferentemente su fronte e/o su retro, vuoto per pieno. 6. Le tariffe sono riferite a scaglioni progressivi, con l avvertenza che la tariffa di tutte le lettere di un Lotto è uguale a quella dello Scaglione cui appartiene la prima lettera. I Lotti di lettere bianco/nero non sono cumulabili con quelli di altre tipologie di invio (Pubblicità diretta indirizzata, Lettere HLC, ecc.) al fine della determinazione dello scaglione di traffico (e relativo sconto). Esempio applicato al Base per un Cliente-Abbonato con un traffico annuo di buste, da due fogli, suddivise in 6 Lotti da invii ciascuno: 8. Gli importi sopra riportati costituiscono il corrispettivo dovuto a fronte del servizio di posta ibrida reso da POSTEL S.p.A. (comprensivo delle fasi di ricezione della corrispondenza elettronica, elaborazione dati, gestione grafici, smistamento telematico, stampa, imbustamento, monitoraggio delle varie fasi di lavorazione, come meglio dettagliato nell allegato tecnico C ) - voce soggetta ad IVA. 9. Relativamente all accettazione di supporti magnetici trasmessi al sistema tramite Posta Celere, si rimanda al listino Poste Italiane. Postel addebiterà al Cliente-Abbonato i costi di restituzione del supporto magnetico. 10. Termini di fatturazione: semestrale anticipata per i canoni di abbonamento. 11. Termini di pagamento: 30 giorni data fattura 1, 2 e 3 Lotto 1^ fogli 0,229 2^ fogli 0,056 4 e 5 Lotto 1^ fogli 0,204 2^ fogli 0,056 6 Lotto 1^ fogli 0,177 2^ fogli 0, Tutti gli importi indicati sono unitari e si intendono IVA esclusa. 8

13 listino 2007 definitivo :10 Pagina 9 di Posta ibrida Postel 1.2 B/N fronte e retro Lotti pubblicità diretta indirizzata Scaglioni Prezzo Prezzo di traffico per buste (1 foglio) (a foglio) Da 1 a Da a Da a Da a Da a Da ,240 0,216 0,187 0,166 0,154 0,146 2^ - 3^ foglio cad. 4^ - 5^ foglio cad. 6^ - 50^ foglio cad. Gestione lotti trasmessi al sistema mediante trasferimento FTP 0,056 0,107 0,134 0,0052 Maggiorazione prezzo 1^ foglio per lotti fino a indirizzi 0,052 Il prezzo indicato è relativo al servizio. La tariffa di recapito è quella di Posta Target (si veda Listino in vigore di Poste Italiane) 1. Oggetto del servizio: comunicazioni nazionali; corrispondenze elettroniche con recapito su supporto cartaceo; accettazione a lotti. 2. La fattura minima, emessa da Postel, relativa alla quota di servizio (escluso il recapito) è di 258,00 a lotto. 3. Le lavorazioni PDI, in quanto assimilate a Lavorazioni speciali, meglio definite all art. 1 delle Condizioni Generali dei Servizi di Business Communication offerti da Postel S.p.A., sono soggette a pianificazione produttiva concordata tra le parti (cfr. art. 32 Tempi di lavorazione delle suddette Condizioni). 4. Le tariffe si riferiscono a un foglio stampato indifferentemente su fronte e/o su retro, vuoto per pieno. 5. Le tariffe sono riferite a scaglioni progressivi, con l avvertenza che la tariffa di tutte le pubblicità dirette indirizzate di un Lotto è uguale a quella dello Scaglione cui appartiene la prima pubblicità diretta indirizzata. I Lotti di pubblicità dirette indirizzata b/n non sono cumulabili con quelli di altre tipologie di invio (Lettere e pubblicità diretta indirizzata HLC) al fine della determinazione dello scaglione di traffico (e relativo sconto). Esempio applicato ad un Cliente- Abbonato con un traffico annuo di buste, da due fogli, suddivise in 6 Lotti da invii ciascuno: 8. Relativamente all accettazione di supporti magnetici trasmessi al sistema tramite Posta Celere, si rimanda al listino Poste Italiane. Postel addebiterà al Cliente-Abbonato i costi di restituzione del supporto magnetico. 9. Termini di fatturazione: semestrale anticipata per i canoni di abbonamento. 10. Termini di pagamento: 30 giorni data fattura 1 e 2 Lotto 1^ fogli 0,240 2^ fogli 0,056 3 e 4 Lotto 1^ fogli 0,216 2^ fogli 0,056 5 e 6 Lotto 1^ fogli 0,187 2^ fogli 0, Tutti gli importi indicati sono unitari e si intendono IVA esclusa. 7. Gli importi sopra riportati costituiscono il corrispettivo dovuto a fronte del servizio di posta ibrida reso da POSTEL S.p.A. (comprensivo delle fasi di ricezione della corrispondenza elettronica, elaborazione dati, gestione grafici, smistamento telematico, stampa, imbustamento, monitoraggio delle varie fasi di lavorazione, come meglio dettagliato nell allegato tecnico C ) - voce soggetta ad IVA. 9

14 listino 2007 definitivo :10 Pagina 10 di Posta ibrida Postel 2. Lotti affidati a Poste Italiane per la consegna in raccomandazione Raccomandate semplici Scaglioni Prezzo Prezzo di traffico per buste (1 pag.) (a pagina) Da 1 a Da a Da a Da Maggiorazione 1^ pagina per lotti da 500 a indirizzi Maggiorazione 1^ pagina per lotti da 50 a 499 indirizzi 0,275 0,225 0,214 0,195 0,057 0,114 2^ - 5^ pag. cad. 6^ - 8^ pag. cad. Gestione lotti trasmessi al sistema mediante trasferimento FTP 0,040 0,056 0,0052 Il prezzo indicato è relativo al servizio. La tariffa di recapito è quella delle Raccomandate semplici (si veda Listino in vigore di Poste Italiane) 1. Oggetto del servizio: comunicazioni nazionali; corrispondenze elettroniche con recapito su supporto cartaceo; accettazione a lotti. 2. Le lavorazioni Raccomandate, in quanto assimilate a Lavorazioni speciali, meglio definite all art. 1 delle Condizioni Generali dei Servizi di Business Communication offerti da Postel S.p.A., sono soggette a pianificazione produttiva concordata tra le parti (cfr. art. 32 Tempi di lavorazione delle suddette Condizioni). 3. La fattura minima emessa da Postel per la quota di servizio (escluso il recapito) è di 52,00 a lotto 4. Le tariffe sono riferite a scaglioni progressivi con l avvertenza che la tariffa di tutte le Raccomandate Semplici di un Lotto è uguale a quella dello scaglione cui appartiene la prima Raccomandata Semplice. I Lotti di Raccomandate Semplici non sono cumulabili con quelli di altre tipologie di invio (Lettere, Pubblicità diretta indirizzata, Atti Amministrativi, Raccomandate Semplici con A.R. HLC, ecc.) al fine della determinazione dello scaglione di traffico (e relativo sconto). Esempio applicato ad un Cliente-Abbonato con un traffico annuo di buste, da due pagine, suddivise in 6 Lotti da invii ciascuno: 1 Lotto 1^ pagine 0,275 2^ pagine 0,040 2, 3 e 4 Lotto 1^ pagine 0,225 2^ pagine 0,040 5 e 6 Lotto 1^ pagine 0,214 2^ pagine 0, Gli importi sopra riportati sono comprensivi di materiali std. del servizio (buste Raccomandate e fogli) e delle fasi di ricezione della corrispondenza elettronica generata dal Cliente- Abbonato in formato Postel, elaborazione dati, gestione grafici, generazione automatica della Distinta di Accettazione, restituzione della distinta in formato elettronico ( ), smistamento telematico,stampa bianco/nero fronte della corrispondenza, imbustamento, stampa del codice a barre per il sistema di Tracking & Tracing Raccomandate delle Poste Italiane S.p.A, monitoraggio delle varie fasi di processo. 6. Tutti gli importi indicati sono unitari e si intendono IVA esclusa. 7. Gli importi sopra riportati costituiscono il corrispettivo dovuto a fronte del servizio di posta ibrida reso da POSTEL S.p.A. (comprensivo delle fasi di ricezione della corrispondenza elettronica, elaborazione dati, gestione grafici, generazione automatica e restituzione al Cliente-Abbonato della Distinta di Accettazione, smistamento telematico, stampa e imbustamento, monitoraggio delle varie fasi di processo)-voce soggetta ad IVA. 8. Relativamente all accettazione di supporti magnetici trasmessi al sistema tramite Posta Celere, si rimanda al listino Poste Italiane. Postel addebiterà al Cliente-Abbonato i costi di restituzione del supporto magnetico 9. Termini di fatturazione: semestrale anticipata per i canoni di abbonamento. 10. Termini di pagamento: 30 giorni data fattura 10

15 listino 2007 definitivo :10 Pagina 11 di Posta ibrida Postel 2. Lotti affidati a Poste Italiane per la consegna in raccomandazione Raccomandate Semplici con avviso di ricevimento prioritario atti amministrativi Scaglioni Prezzo Prezzo di traffico per buste (1 pag.) (a pagina) Da 1 a Da a Da a Da Maggiorazione 1^ pagina per lotti da 500 a indirizzi Maggiorazione 1^ pagina per lotti da 50 a 499 indirizzi. 0,363 0,313 0,301 0,282 0,057 0,114 2^ - 5^ pag. cad. 6^ - 8^ pag. cad. Gestione lotti trasmessi al sistema mediante trasferimento FTP 0,040 0,056 0,0052 Il prezzo indicato è relativo al servizio. La tariffa di recapito è quella delle Raccomandate Semplici con avviso di ricevimento prioritario e Atti Amministrativi (si veda Listino in vigore di Poste Italiane) 1. Oggetto del servizio: comunicazioni nazionali; corrispondenze elettroniche con recapito su supporto cartaceo; accettazione a lotti. 2. Le lavorazioni Raccomandate e atti Amministrativi, in quanto assimilate a Lavorazioni speciali, meglio definite all art. 1 delle Condizioni Generali dei Servizi di Business Communication offerti da Postel S.p.A., sono soggette a pianificazione produttiva concordata tra le parti (cfr. art. 32 Tempi di lavorazione delle suddette Condizioni). 3. La fattura minima emessa da Postel per la quota di servizio (escluso il recapito) è di 52,00 a lotto. 4. Le tariffe sono riferite a scaglioni progressivi con l avvertenza che la tariffa di tutte le Raccomandate Semplici con A.R. e degli Atti Amministrativi di un Lotto è uguale a quella dello scaglione cui appartiene la prima Raccomandata Semplice con A.R. e il primo Atto Amministrativo. I Lotti di Raccomandate Semplici con A.R. e Atti Amministrativi non sono cumulabili tra loro e con quelli di altre tipologie di invio (Lettere, Pubblicità diretta indirizzata, Raccomandate Semplici, HLC, ecc.) al fine della determinazione dello scaglione di traffico (e relativo sconto). Esempio applicato ad un Cliente- Abbonato con un traffico annuo di buste, da due pagine, suddivise in 6 Lotti da invii ciascuno: 5. Gli importi sopra riportati sono comprensivi di materiali std. del servizio (buste Raccomandate e fogli) e delle fasi di ricezione della corrispondenza elettronica generata dal Cliente- Abbonato in formato Postel, elaborazione dati, gestione grafici, generazione automatica della Distinta di Accettazione, restituzione della distinta in formato elettronico ( ), smistamento telematico,stampa bianco/nero fronte della corrispondenza, imbustamento, stampa del codice a barre per il sistema di Tracking & Tracing Raccomandate delle Poste Italiane S.p.A, monitoraggio delle varie fasi di processo. 6. Tutti gli importi indicati sono unitari e si intendono IVA esclusa. 7. Gli importi sopra riportati costituiscono il corrispettivo dovuto a fronte del servizio di posta ibrida reso da POSTEL S.p.A. (comprensivo delle fasi di ricezione della corrispondenza elettronica, elaborazione dati, gestione grafici, generazione automatica e restituzione al Cliente-Abbonato della Distinta di Accettazione, smistamento telematico, stampa e imbustamento, monitoraggio delle varie fasi di processo) - voce soggetta ad IVA. 8. Relativamente all accettazione di supporti magnetici trasmessi al sistema tramite Posta Celere, si rimanda al listino Poste Italiane. Postel addebiterà al Cliente-Abbonato i costi di restituzione del supporto magnetico 9. Termini di fatturazione: semestrale anticipata per i canoni di abbonamento. 10. Termini di pagamento: 30 giorni data fattura. 1 Lotto 2, 3 e 4 Lotto 5 e 6 Lotto 1^ pagine 0,363 2^ pagine 0,040 1^ pagine 0,313 2^ pagine 0,040 1^ pagine 0,301 2^ pagine 0,040 11

16 listino 2007 definitivo :10 Pagina 12 di Posta ibrida Postel 3. Inserti Inserti tipografici Voce Volumi per spedizione (buste) Da 500 Da Da Da Da a a a a Busta di ritorno del servizio per risposta 0,0310 0,0258 0,0207 0,0207 0,0155 Inserto Cliente formato A4-1/3 A4-2/3 A4, 1 anta 0,0620 0,0465 0,0310 0,0258 0,0155 Inserto Cliente formato A4-1/3 A4-2/3 A4, 2 ante 0,0723 0,0568 0,0413 0,0310 0,0258 Inserto Cliente formato A4-1/3 A4-2/3 A4, 3 ante 0,0878 0,0723 0,0568 0,0465 0, La fattura minima, emessa da Postel per la lavorazione Inserti, è di 103 a spedizione. 2. Gli importi suesposti inerenti la voce "Busta di ritorno del servizio per risposta" sono comprensivi del materiale cartaceo fonito da Postel S.p.A; gli importi inerenti le altre voci si riferiscono al solo imbustamento degli inserti forniti dal Clienteabbonato, a sue spese e cura, e consegnati dallo stesso, nelle quantità necessarie per l'esecuzione del servizio, presso i Centri di Stampa indicati da Postel S.p.A. 3. L invio della busta di ritorno del servizio per risposta presuppone che il Cliente-Abbonato abbia aperto un conto di credito speciale presso Poste Italiane. 4. Gli inserti forniti dal Cliente-Abbonato devono soddisfare le specifiche di fornitura, piegatura e confezionamento previste dal servizio:a questo scopo è necessario che lo stampatore utilizzato dall utente venga contattato dall ufficio tecnico del servizio Postel S.p.A. 5. Le buste di ritorno fornite dal Cliente-Abbonato sono considerate come inserti di Cliente-Abbonato. 6. È possibile l imbustamento di inserti Cliente-Abbonato fuori formato, previa analisi di fattibilità e collaudo di accettazione 7. Su richiesta, previa offerta, Postel S.p.A. fornisce un servizio di consulenza e/o di fornitura inserti chiavi in mano. 8. Tutti gli importi indicati sono unitari e si intendono IVA esclusa. 9. Termini di fatturazione: semestrale anticipata per i canoni di abbonamento. 10. Termini di pagamento: 30 giorni data fattura. Lavorazioni con carta e busta utente Sono possibili inoltre le seguenti lavorazioni: Utilizzo di materiale tipografico personalizzato per il Cliente-Abbonato, in alternativa al materiale std. Postel, con possibilità di stampa B&N, HLC, fronte o fronte/retro. 1. Le lavorazioni speciali presuppongono un attività sistemica variabile in funzione dei dati forniti e dal livello di personalizzazione richiesto dal Cliente-Abbonato. 2. Oltre a quelle indicate, sono possibili altre tipologie di lavorazione, incluse eventuali fasi di pre o post-processing fuori standard, lavorazioni con sole fasi di stampa e imbustamento, etc., previa analisi di fattibilità e formulazione di una offerta dimensionata in funzione delle richieste del Cliente-Abbonato. 12

17 listino 2007 definitivo :10 Pagina 13 di Posta ibrida Postel 4. Card CARD GENERICHE (ISO STD) scaglione 4+4 colori 4+4 colori 4+4 colori 4+4 colori + banda bassa + banda alta + chip coercitività coercitività (a card) (a card) (a card) (a card) ,178 0,185 0,191 0, ,150 0,157 0,164 0, ,128 0,137 0,143 0, ,096 0,109 0,119 0, ,073 0,084 0,092 0,358 CARD PERSONALIZZATE scaglione Card Fidelity Card Servizi Carta Credito Card Fidelity Petrolifera (a card) (a card) (a card) (a card) ,334 0,503 0,653 1, ,283 0,429 0,574 0, ,242 0,367 0,581 0, ,215 0,327 0,470 0, ,172 0,265 0,329 0,745 SERVIZI ACCESSORI scaglione Matching Card Imbustamento soggetto a offerta soggetto a offerta ,4452 (a card) 0,0261(a card) SCRATCH CARD soggetto a offerta 1. Oggetto del servizio: stampa, personalizzazione, imbustamento e messa a disposizione di Poste Italiane S.p.A. per il recapito o consegna al Cliente di plastic card. 2. Caratteristiche delle Card: Card ISO STD 4+ 4 colori + chip: tipologia chip SLE 4442 Card Fidelity: carta fedeltà generica con barcode. Spessore: 0,76; stampa: 4+4; personalizzazione: termografica solo su un lato (fronte o retro) Card Servizi: carta servizi o carta controllo accessi. Spessore: 0,76.; stampa: 4+4 colori; banda: Hi.co.; personalizzazione: codifica banda magnetica + personalizzazione termografica solo su un lato (fronte o retro) Carta di credito: spessore: 0,76; stampa: 4+4 colori; banda: Hi.co.; personalizzazione: codifica banda magnetica + embossing. Applicazione di ologramma generico e ologramma personalizzato. In questo ultimo caso è necessaria una valutazione economica e tecnica ad hoc. Card Fidelity Petrolifera: spessore: 0,76; stampa: 4+4 colori. Chip: Sle 4442; personalizzazione: codifica chip + personalizzazione termografica solo su un lato (fronte o retro) 3. Completano l offerta una serie di servizi a valore aggiunto: Gestione on-line dei programmi (portale web) Servizi di call center Servizi di gestione della logistica, Servizi di acquisizione ottica e data entry, Servizi di datawarehousing. Tali servizi sono soggetti ad offerta specifica. 4. I prezzi sono da intendersi a fasce fisse predefinite per volumi annuali. Al cliente verrà attribuita la fascia di appartenenza sulla base della dichiarazione preventiva dei volumi che intende sviluppare nel periodo considerato. In caso di mancato raggiungimento degli stessi, in sede di conguaglio il prezzo applicato sarà quello della fascia corrispondente ai volumi effettivamente sviluppati. I volumi e le modalità di applicazione dei prezzi per fasce sono da ritenersi valide sino al 31 dicembre Tutti gli importi indicati sono unitari e si intendono IVA esclusa. 6. Termini di fatturazione: semestrale anticipata per i canoni di abbonamento. 7. Termini di pagamento: 30 giorni data fattura. 13

18 listino 2007 definitivo :10 Pagina 14 di Posta ibrida Postel 5. High Light Color Lotti lettere HLC Scaglioni Prezzo Prezzo di traffico per buste (1 foglio) (a foglio Da 1 a Da a Da a Da Maggiorazione 1^ foglio per lotti fino a indirizzi 0,272 0,242 0,231 0,217 0,052 2^ - 3^ pag. cad. 4^ - 5^ pag. cad. 6^ - 50^ pag. cad. Gestione lotti trasmessi al sistema mediante trasferimento FTP 0,079 0,116 0,147 0,0052 Smistamento per lotti fino a 100 indirizzi 0,040 Smistamento per lotti da 101 a indirizzi 0,020 Il prezzo indicato è relativo al servizio. Le tariffe di recapito applicate sono quelle previste dal listino in vigore di Poste Italiane per il servizio di Posta Massiva Omologata Per quanto attiene alla progettazione grafica si faccia riferimento al capitolo «Attività di Consulenza e Post-vendita» alle pagg Oggetto del servizio: comunicazioni nazionali e internazionali; corrispondenze elettroniche con recapito su supporto cartaceo; accettazione a lotti. 2. La lavorazione High Light Color è una stampa in fronte/retro, con un colore di risalto in aggiunta al nero. 3. Le lavorazioni HLC, in quanto assimilate a Lavorazioni speciali, meglio definite all art. 1 delle Condizioni Generali dei Servizi di Business Communication offerti da Postel S.p.A., sono soggette a pianificazione produttiva concordata tra le parti (cfr. art. 32 Tempi di lavorazione delle suddette Condizioni). 4. Le tariffe sono riferite a scaglioni progressivi con l avvertenza che la tariffa di tutte le Lettere di un Lotto è uguale a quella dello scaglione cui appartiene la prima Lettera. I Lotti di Lettere HLC non sono cumulabili con quelli di altre tipologie di invio (Lettere B/N, Pubblicità diretta indirizzata B/N, ecc.) al fine della determinazione dello scaglione di traffico (e relativo sconto). Esempio applicato ad un Cliente-Abbonato con un traffico annuo di buste, da due fogli, suddivise in 6 Lotti da invii ciascuno: voce soggetta ad IVA. 8. Relativamente all accettazione di supporti magnetici trasmessi al sistema tramite Posta Celere, si rimanda alla tariffa prevista dal listino Poste Italiane. Postel addebiterà al Cliente-Abbonato i costi di restituzione del supporto magnetico. 9. Termini di fatturazione: semestrale anticipata per i canoni di abbonamento. 10. Termini di pagamento: 30 giorni data fattura 1, 2, 3 e 4 Lotto 1^ fogli 0,272 2^ fogli 0,079 5 e 6 Lotto 1^ fogli 0,242 2^ fogli 0, Le tariffe si riferiscono a un foglio stampato indifferentemente su fronte e/o su retro, vuoto per pieno. 6. Tutti gli importi indicati sono unitari e si intendono IVA esclusa. 7. Gli importi sopra riportati costituiscono il corrispettivo dovuto a fronte del servizio di posta ibrida reso da POSTEL S.p.A. (comprensivo delle fasi di ricezione della corrispondenza elettronica, elaborazione dati, gestione grafici, smistamento telematico, stampa, imbustamento, come meglio dettagliato nell allegato tecnico C ) - 14

19 listino 2007 definitivo :10 Pagina 15 di Posta ibrida Postel 5. High Light Color Lotti pubblicità diretta indirizzata HLC Scaglioni Prezzo Prezzo di traffico per buste (1 foglio) (a foglio) Da 1 a Da a Da a Da Maggiorazione 1^ foglio per lotti fino a indirizzi 0,282 2^ - 3^ pag. cad. 0,079 0,251 4^ - 5^ pag. cad. 0,116 0,240 6^ - 50^ pag. cad. 0,147 0,226 Gestione lotti trasmessi 0,0052 0,052 al sistema mediante trasferimento FTP Il prezzo indicato è relativo al servizio. La tariffa di recapito è quella di Posta Target Per quanto attiene alla progettazione grafica si faccia riferimento al capitolo «Attività di Consulenza e Post-vendita» alle pagg Oggetto del servizio: comunicazioni nazionali; corrispondenze elettroniche con recapito su supporto cartaceo; accettazione a lotti. 2. La lavorazione High Light Color è una stampa in fronte/retro, con un colore di risalto in aggiunta al nero. 3. Le lavorazioni HLC, in quanto assimilate a Lavorazioni speciali, meglio definite all art. 1 delle Condizioni Generali dei Servizi di Business Communication offerti da Postel S.p.A., sono soggette a pianificazione produttiva concordata tra le parti (cfr. art. 32 Tempi di lavorazione delle suddette Condizioni). 4. Le tariffe sono riferite a scaglioni progressivi con l avvertenza che la tariffa di tutte le Pubblicità diretta indirizzata di un Lotto è uguale a quella dello scaglione cui appartiene la prima Pubblicità diretta indirizzata. I Lotti di Pubblicità diretta indirizzata HLC non sono cumulabili con quelli di altre tipologie di invio (Lettere, Pubblicità diretta indirizzata B/N, ecc.) al fine della determinazione dello scaglione di traffico (e relativo sconto). Esempio applicato ad un Cliente-Abbonato con un traffico annuo di buste, da due fogli, suddivise in 6 Lotti da invii ciascuno: 5. Le tariffe si riferiscono a un foglio stampato indifferentemente su fronte e/o su retro, vuoto per pieno 6. Tutti gli importi indicati sono unitari e si intendono IVA esclusa. 7. Gli importi sopra riportati costituiscono il corrispettivo dovuto a fronte del servizio di posta ibrida reso da POSTEL S.p.A. (comprensivo delle fasi di ricezione della corrispondenza elettronica, elaborazione dati, gestione grafici, smistamento telematico, stampa, imbustamento, come meglio dettagliato nell allegato tecnico C ) - voce soggetta ad IVA. 8. Relativamente all accettazione di supporti magnetici trasmessi al sistema tramite Posta Celere, si rimanda alla tariffa prevista dal listino Poste Italiane. Postel addebiterà al Cliente-Abbonato i costi di restituzione del supporto magnetico. 9. Termini di fatturazione: semestrale anticipata per i canoni di abbonamento. 10. Termini di pagamento: 30 giorni data fattura 1,2,3 e 4 Lotto 1^ fogli 0,282 2^ fogli 0,079 5 e 6 Lotto 1^ fogli 0,251 2^ fogli 0,079 15

20 listino 2007 definitivo :10 Pagina 16 di Posta ibrida Postel 7. Quadricromia Lotti lettere Voce / foglio 1^ foglio 0,247 2^ - 8^ foglio 0,110 Gestione lotti trasmessi al sistema 0,0052 mediante trasferimento FTP Foglio cadauno Il prezzo indicato è relativo al servizio. Le tariffe di recapito applicate sono quelle previste dal listino in vigore di Poste Italiane per il servizio di Posta Massiva Omologata Per quanto attiene alla progettazione grafica si faccia riferimento al capitolo «Attività di Consulenza e Post-vendita» alle pagg Oggetto del servizio: comunicazioni nazionali e internazionali; corrispondenze elettroniche con recapito su supporto cartaceo; accettazione a lotti. 2. I prezzi suesposti sono da considerarsi validi per spedizioni minime pari a buste. Le spedizioni inferiori alle buste sono soggette a offerta. 3. La lavorazione Quadricromia è una stampa in fronte/retro che utilizza i quattro colori base (ciano magenta, giallo, e nero) per realizzare le più svariate combinazioni di colori. 4. Le lavorazioni Quadricromia, in quanto assimilate a Lavorazioni speciali, meglio definite all art. 1 delle Condizioni Generali dei Servizi di Business Communication offerti da Postel S.p.A., sono soggette a pianificazione produttiva concordata tra le parti (cfr. art. 32 Tempi di lavorazione delle suddette Condizioni). 5. Le tariffe si riferiscono a un foglio stampato indifferentemente su fronte e/o su retro, vuoto per pieno. 6. Tutti gli importi indicati sono unitari e si intendono IVA esclusa. 7. Gli importi sopra riportati costituiscono il corrispettivo dovuto a fronte del servizio di posta ibrida reso da POSTEL S.p.A. (comprensivo delle fasi di ricezione della corrispondenza elettronica, elaborazione dati, gestione grafici, smistamento telematico, stampa, imbustamento, come meglio dettagliato nell allegato tecnico C ) - voce soggetta ad IVA. 8. Relativamente all accettazione di supporti magneticitrasmessi al sistema tramite Posta Celere, si rimanda alla tariffa prevista per dal listino Poste Italiane. Postel addebiterà al Cliente Abbonato i costi di restituzione del supporto magnetico. 9. Termini di fatturazione: semestrale anticipata per i canoni di abbonamento. 10. Termini di pagamento: 30 giorni data fattura. 16

21 listino 2007 definitivo :10 Pagina 17 di Posta ibrida Postel 7. Quadricromia Lotti pubblicità diretta indirizzata Voce / foglio 1^ foglio 0,259 2^ - 8^ foglio 0,110 Gestione lotti trasmessi al sistema 0,0052 mediante trasferimento FTP Foglio cadauno Il prezzo indicato è relativo al servizio. La tariffa di recapito è quella di Posta Target (si veda Listino in vigore di Poste Italiane) Per quanto attiene alla progettazione grafica si faccia riferimento al capitolo «Attività di Consulenza e Post-vendita» alle pagg Oggetto del servizio: comunicazioni nazionali; corrispondenze elettroniche con recapito su supporto cartaceo; accettazione a lotti. 2. I prezzi suesposti sono da considerarsi validi per spedizioni minime pari a buste. Le spedizioni inferiori alle buste sono soggette a offerta. 3. Le lavorazioni Quadricromia, in quanto assimilate a Lavorazioni speciali, meglio definite all art. 1 delle Condizioni Generali dei Servizi di Business Communication offerti da Postel S.p.A., sono soggette a pianificazione produttiva concordata tra le parti (cfr. art. 32 Tempi di lavorazione delle suddette Condizioni). 4. Le tariffe si riferiscono a un foglio stampato indifferentemente su fronte e/o su retro, vuoto per pieno. 5. Tutti gli importi indicati sono unitari e si intendono IVA esclusa. 6. Gli importi sopra riportati costituiscono il corrispettivo dovuto a fronte del servizio di postaibrida reso da POSTEL. S.p.A. (comprensivo delle fasi di ricezione della corrispondenza elettronica, elaborazione dati, gestione grafici, smistamento telematico, stampa, imbustamento, come meglio dettagliato nell allegato tecnico C ) - voce soggetta ad IVA. 7. Relativamente all accettazione di supporti magnetici trasmessi al sistema tramite Posta Celere, si rimanda alla tariffa prevista per questa tipologia di spedizioni dal listino Poste Italiane. Postel addebiterà al Cliente-Abbonato i costi di restituzione del supporto magnetico. 8. Termini di fatturazione: semestrale anticipata per i canoni di abbonamento. 9. Termini di pagamento: 30 giorni data fattura. 17

22 listino 2007 definitivo :10 Pagina 18 Global mailbox 1. Broadcast Il servizio consente all abbonato Postel di spedire documenti o messaggi a testo fisso tramite apparecchio fax o e- mail Internet o su cellulare Canoni (3) mese bimestre una tantum canone di abbonamento per codice cliente aggiuntivo 5,16 opzioni dettaglio traffico 2,58 generazione di un logo personalizzato 68,00 su cover page di servizio Voce Listino prime Listino oltre pagine pagine Fax ( to fax; fax to fax) /pag. /pag. Cover page di servizio 0,026 0,026 Cover page con logo personalizzato 0,060 0,060 Destinazioni fax nazionali 0,123 0,103 Destinazioni fax internazionali (Zona I) 0,395 0,324 (Zona II) 0,605 0,514 (Zona III) 0,674 0,573 (Zona IV) 1,046 0,889 (Zona V) 1,441 1,225 Inmarsat 9,296 8,273 Invio urgente (un solo destinatario nazionale) (1) 0,210 0,210 Invio urgente (un solo destinatario internazionale) (1) (2) (2) /messaggio ( to ) 0,026 SMS ( to SMS) 0,103 18

23 listino 2007 definitivo :10 Pagina 19 Global mailbox 2. Lotto fax/ /multimediale Il servizio consente di inoltrare per via telematica documenti personalizzati con le stesse modalità valide per i Lotti su carta con il solo inserimento del numero fax del destinatario o del suo indirizzo . Grafici e tracciati una tantum Registrazione di un grafico, logotipo o firma, 68,00 con acquisizione e adattamento della grafica utente alle specifiche di stampa del servizio Modifica grafici registrati, per ogni grafico 52,00 Modifica tracciati record 77,00 per fincature, per ogni grafico Generazione del campione di documento fax 129,00 e realizzazione di un tracciato record ottimizzato per tipologia di invio lotti fax Voce Listino Listino 1^ pagine altre pagine Lotto fax /pag. /pag. Cover page di servizio (4) 0,026 Destinazioni fax nazionali 0,154 0,103 Destinazioni fax internazionali (Zona I) 0,420 0,420 (Zona II) 0,596 0,596 (Zona III) 0,663 0,663 (Zona IV) 1,016 1,016 (Zona V) 1,392 1,392 Inmarsat 9,296 9,296 /msg. Lotto 0,160 19

24 listino 2007 definitivo :10 Pagina 20 Global mailbox 3. Fax on demand Il servizio consente all abbonato Postel di registrare e mettere a disposizione sul sistema uno o più documenti per tutti coloro che vogliono richiedere, accedendo tramite la linea telefonica, la ricezione fax dei documenti depositati. Canoni /mese Canone di abbonamento comprensivo di: 52,00 numero telefonico personale (2 linee in r.a.), spazio su disco per memorizzazione documenti (max. 20),accesso per manutenzione documenti illimitato (5) opzioni Canone di abb. per linea r.a. aggiuntiva 10,00 Canone di abb. per spazio 10,00 su disco aggiuntivo (10 doc.) Voce /pag. Documenti consegnati in modalità «1 step» 0,129 Documenti consegnati in modalità «2 step»: Destinazioni fax nazionali 0,232 Destinazioni fax internazionali (zona I) 0,465 (zona II) 0,672 (zona III) 0,749 (zona IV) 1,162 (zona V) 1,601 Inmarsat 9,296 20

25 listino 2007 definitivo :10 Pagina 21 Globalmail box 4. Incoming fax Il servizio consente di concentrare in un unico punto (la mailbox ) la ricezione dei messaggi fax o voce, indirizzati all abbonato Postel, con le seguenti opzioni di consegna: consegna via dei messaggi vocali ricevuti; consegna via dei documenti fax ricevuti; trasmissione via fax dei documenti fax ricevuti; memorizzazione su CD ROM dei documenti vocali e fax ricevuti. Canoni /mese canone di abbonamento comprensivo di: 52,00 numero telefonico personale (2 linee in r.a.) (5) opzioni Canone di abb. per linea r.a. aggiuntiva 10,00 Voce /doc. /pag. Documenti (voce) consegnati via 0,175 Documenti (fax) consegnati via 0,225 Documenti (fax) consegnati via fax: Destinazioni fax nazionali 0,210 Destinazioni fax internazionali (zona I) 0,465 (zona II) 0,672 (zona III) 0,749 (zona IV) 1,162 (zona V) 1,601 Inmarsat 9,296 Voce /cd Documenti (voce e fax) 26,00 memorizzati su cd-rom (per ogni cd) 21

26 listino 2007 definitivo :10 Pagina 22 Global mailbox 1. Per Lotto Multimediale si intende un lotto in cui coesistono le tre modalità di recapito dei documenti (fax, , posta ibrida) 2. Per invio urgente si intende la gestione prioritaria della trasmissione del documento, con la garanzia della generazione dell esito di spedizione (positiva o negativa) entro 30 minuti dall accettazione del documento da parte del servizio Broadcast Per le tariffe relative agli invii urgenti verso destinazioni internazionali valgono le tariffe per gli invii relativi alle prime pagine. 3. L accesso al Global mailbox è subordinato al pagamento del canone di abbonamento Postel. Suddetto canone è comprensivo del solo servizio Broadcast Lotto Fax / /multimediale (previa specifica richiesta di abilitazione al fax) e prevede l attivazione di un solo profilo utente. 4. Per i Clienti-Abbonati che generano traffico con Lotto Fax/ /multimediale è disponibile, su richiesta, una cover page di servizio contenente: dati mittente, dati destinatario, data e ora di trasmissione, oggetto (predefinito) del documento fax. 5. I Clienti che si abbonano sia al servizio Fax on Demand che al servizio Incoming Fax fruiscono di uno sconto di 25,83 sul totale canoni di abbonamento ( 77,47 invece di 103,30 mensili). 6. Il report di trasmissione dei documenti fax inviati non comporta nessun costo aggiuntivo. 7. Tutti gli importi indicati sono unitari e si intendono IVA esclusa. 8. L attivazione del servizio Lotto Fax è subordinata alla generazione del campione di documento fax e del tracciato record. 9. Le Zone delle destinazioni internazionali: I Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia,Grecia, Germania, Norvegia, Paesi Bassi, Portogallo, Svezia, Svizzera, Irlanda, Spagna, Liechtenstein, Lussemburgo, Monaco, Regno Unito, Canada, Usa II Andorra, Cipro, Gibilterra, Malta,, Repubblica Ceca, Croazia, Polonia, Repubblica Slovacca, Slovenia, Ungheria, Albania, Bosnia Erzegovina, Bulgaria, Islanda, Macedonia, Romania, Yugoslavia, Libia, Algeria, Bielorussia, Estonia, Isole Faroe, Lettonia, Lituania, Marocco, Moldavia, Russia, Tunisia, Turchia, Ucraina III Australia, Hong Kong, Nuova Zelanda, Giappone, Singapore IV Corea Sud, Usa-Hawaii, Israele, Cile, Taiwan, Malesia, Messico, Brasile, Colombia, Filippine, Venezuela, Argentina, Ecuador, Indonesia, Sudafricana Repubblica, Azerbaigian, Cina, Thailandia, Kazakhstan, Kirghizistan, Perù, Tagikistan, Turkmenistan, Armenia, Bolivia, Egitto, Georgia, India, Uzbekistan V Isole Vergini, Usa, Portorico, Guam, Bahamas, Bermuda, Costa Rica, Samoa Usa, St. Pierre & Miquelon, Isole Cayman, Repubblica Dominicana, Swaziland, Aruba, Botswana, Guayana Francese, Macao, Namibia, Isole Vergini - Uk, Angola, Antille Olandesi, Brunei Darussalamr, El Salvador, Isole Falkland, Groenlandia, Guadalupe, Guatemala, Malawi, Martinica, Mayotte, Papua Nuova Guinea, Uganda, Zimbabwe, Anguilla, Bhutan, Emirati Arabi Uniti, Repubblica Guinea, Lesotho, Liberia, Mozambico, Palau, Reunione, Gabon, Ghana, Polinesia Francese, Antigua & Barbuda, Barbados, Burundi, Congo, Dominica, Gambia, Honduras, Niger, Nuova Caledonia, Panama, St. Kitts & Nevis, Sudan, Tanzania, Isole Turks & Caicos, Uruguay, Wallis & Futuna, Zambia, Bahrain, Benin, Capo Verde, Corea Pdr Nord, Cuba, Diego Garcia, Nicaragua, Paraguay, Samoa Ovest, Siria, St. Lucia, St. Vincent & The Grenadines, Trinidad & Tobago, Yemen, Arabia Saudita, Ascension Isole, Belize, Burkina Faso, Giamaica, Giordania, Grenada, Haiti, Iran, Kuwait, Libano, Mauritania, Montserrat, Oman, Qatar, Somalia, Afghanistan, Bangladesh, Birmania, Cambogia, Camerun, Rep.Centroafricana, Ciad, Isole Comore Isole Cook, Costa D'avorio, Eritrea, Etiopia, Figi, Gibuti, Guinea Bissau, Guyana, Iraq, Kenya, Kiribati, Laos, Madagascar, Maldive, Mali, Mauritius, Micronesia, Mongolia, Nauru, Nepal, Nigeria, Niue, Pakistan, Ruanda, Sao Tomé & Principe, Senegal, Seychelles, Sierra Leone, Sri Lanka, St. Helena, Suriname, Togo, Tuvalu, Vanuatu, Vietnam, Antartide, Isole Christmas, Guinea Equatoriale, Marianne (Saipan), Isole Norfolk Zaire. 10. Termini di fatturazione: semestrale anticipata per i canoni di abbonamento. 11. Termini di pagamento: 30 giorni data fattura. 22

27 listino 2007 definitivo :10 Pagina 23 Normalizzazione indirizzi 1. Modalità off-line A) Normalizzazione automatica per attribuzione CAP N di indirizzi trattati listino Costo di impianto 130 da 0 a indirizzi 0,031 da a indirizzi 0,025 da a indirizzi 0,021 da a indirizzi 0,016 da a indirizzi 0,012 da a indirizzi 0,009 oltre indirizzi 0,007 B) Normalizzazione automatica per attribuzione CAP con verifica (tolleranza: 2%, vedi nota1) N di indirizzi trattati listino Costo di impianto 130 da 0 a indirizzi 0,056 da a indirizzi 0,045 da a indirizzi 0,037 da a indirizzi 0,028 da a indirizzi 0,022 da a indirizzi 0,017 oltre indirizzi 0,013 C) Normalizzazione automatica nazionale N di indirizzi trattati listino Costo di impianto 130 da 0 a indirizzi 0,050 da a indirizzi 0,040 da a indirizzi 0,034 da a indirizzi 0,025 da a indirizzi 0,020 da a indirizzi 0,015 oltre indirizzi 0,012 23

28 listino 2007 definitivo :10 Pagina 24 Normalizzazione indirizzi 1. Modalità off-line D) Normalizzazione automatica nazionale con verifica su città zonate (tolleranza: 2%, vedi nota1) N di indirizzi trattati listino Costo di impianto 130 da 0 a indirizzi 0,078 da a indirizzi 0,062 da a indirizzi 0,052 da a indirizzi 0,039 da a indirizzi 0,031 da a indirizzi 0,023 oltre indirizzi 0,018 E) Normalizzazione automatica nazionale con verifica su nazionale (tolleranza: 7%, vedi nota1) N di indirizzi trattati listino Costo di impianto 130 da 0 a indirizzi 0,116 da a indirizzi 0,093 da a indirizzi 0,078 da a indirizzi 0,058 da a indirizzi 0,047 da a indirizzi 0,035 oltre indirizzi 0,027 Servizi accessori Prezzo Customer identification (valido per tutti i servizi di Normalizzazione off-line) 0,70 (per posizione identificata) Bonifica manuale (valida per i servizi B/D/E) 0,30 (per ciascun record bonificato che ecceda le percentuali di tolleranza) 24

29 listino 2007 definitivo :10 Pagina 25 Normalizzazione indirizzi 1. Modalità off-line 1. Il margine di tolleranza si riferisce alla percentuale di record, sul totale di ciascun database normalizzato, per cui l attività di verifica/bonifica manuale è compresa nel prezzo indicato. Si tratta di un valore verificato statisticamente su un panel rappresentativo di casi che definisce la qualità delle informazioni territoriali presenti in un database tipo (il 2% sulle città zonate corrisponde, in questo senso, al 7% sul territorio nazionale). Per ciascun record eccedente tali percentuali verrà applicato il prezzo previsto alla voce Bonifica manuale. 2. L accesso al servizio di Normalizazione Indirizzi in modalità OFF- LINE è subordinato al pagamento del canone di abbonamento Postel 3. Il costo di impianto viene applicato una tantum per ciascun differente tracciato record 4. La fattura minima, emessa da Postel, è di 387,00 5. Per Normalizzazione automatica per attribuzione CAP (27/52 città) si intende una normalizzazione automatica (nessun controllo degli scarti) effettuata cn controllo della via solo sulle 27 città zonate. Il viario di riferimento è il più recente di emesso ufficialmente da Poste Italiane. 6. La Normalizzazione automatica per attribuzione CAP con verifica è identica a quella per attribuzione CAP (27/52 città) con la differenza che prevede il controllo degli scarti. Gli scarti di via vengono controllati solo sulle città zonate. Il viario di riferimento è il più recente emesso ufficialmente da Poste Italiane. 7. La Normalizzazione automatica nazionale è relativa al costo di una normalizzazione totalmente automatica (nessun controllo degli scarti) effettuata con controllo della via su tutto il territorio nazionale. Il viario di riferimento è la più recente versione recepita del GEOPOST. 8. La Normalizzazione automatica nazionale con verifica su zonate è relativa al costo di una normalizzazione totalmente automatica effettuata su tutto il territorio cui si aggiunge il controllo degli scarti per le sole zonate. Il viario di riferimento è la più recente versione recepita del GEOPOST. 9. La Normalizzazione automatica nazionale con verifica su nazionale è relativa al costo di una normalizzazione totalmente automatica effettuata su tutto il territorio cui si aggiunge il controllo di tutti gli scarti. Il viario di riferimento è la più recente versione recepita del GEOPOST. 10. La customer identification è la verifica del record (completo di nome, cognome, indirizzo) al fine di verificare la congruenza tra il nominativo e l indirizzo ad esso collegato 11. Livelli di servizio espressi in giornate lavorative 12. Termini di fatturazione: semestrale anticipata per i canoni di abbonamento 13. Termini di pagamento: 30 giorni data fattura 14. La tariffa si applica con logica progressiva all interno del singolo ordine. Ad esempio, nel caso della Normalizzazione automatica per attribuzione CAP (27/52 città), il prezzo applicato per un ordine relativo alla Normalizzazione di indirizzi è il seguente: record 0, , record 0, , record 0, , record 0, , record 0, , record 0, ,00 Totale ,00 N. Record Trattati (fino a) Normalizz. automatica per attribuzione CAP (27/52 città) Normalizz. Automatica per attrib. CAP con verifica Normalizz. automatica nazionale Normalizz. automatica nazionale con verifica su città zonate Normalizz. automatica nazionale con verifica su nazionale Customer identification , Oltre Da concordare Da concordare Da concordare Da concordare Da concordare Da concordare 25

30 listino 2007 definitivo :10 Pagina 26 Normalizzazione indirizzi 2. Modalità on-line (lotti Postel) Bonifica Automatica N di indirizzi trattati listino da 0 a indirizzi 0,036 da a indirizzi 0,031 da a indirizzi 0,026 da a indirizzi 0,023 da a indirizzi 0,021 oltre indirizzi 0, Tutti gli importi indicati sono unitari e si intendono IVA esclusa. 2. Le tariffe si applicano con logica progressiva su base annua. 3. Termini di fatturazione: semestrale anticipata per i canoni di abbonamento 4. Termini di pagamento: 30 giorni data fattura. 26

31 listino 2007 definitivo :10 Pagina 27 Normalizzazione indirizzi 3. Deduplica (modalità off-line) Bonifica Automatica N di indirizzi trattati listino costo di impianto 80 da 0 a indirizzi 0,026 da a indirizzi 0,021 da a indirizzi 0,018 da a indirizzi 0,013 da a indirizzi 0,010 da a indirizzi 0,008 oltre indirizzi 0, L accesso al servizio di Deduplica in modalità OFF-LINE è subordinato al pagamento del canone di abbonamento Postel. 2. Tutti gli importi indicati sono unitari e si intendono IVA esclusa. 3. Le tariffe si applicano secondo le modalità esemplificate nell esempio alla nota 14 del listino Normalizzazione Indirizzi Off Line. 4. I prezzi indicati non includono le spese di viaggio e pernottamento che verranno quotate a consuntivo 5. Termini di fatturazione: semestrale anticipata per i canoni di abbonamento. 6. Termini di pagamento: 30 giorni data fattura. 27

32 listino 2007 definitivo :10 Pagina 28 Normalizzazione indirizzi 4. Attività on-site Normalizzazione on-site Addendum Deduplica per attività on-site ( ) automatica indirizzi Fisso 516,46 Fisso a indirizzi 0,003/indirizzo 0,002/indirizzo oltre indirizzi Offerta puntuale Offerta puntuale 1. Le tariffe suesposte sono da applicare nell eventualità in cui il Cliente richieda che le attività di normalizzazione off-line, e deduplica, sopra citate, vengano realizzate on site. 2. Tutti gli importi indicati sono unitari e si intendono IVA esclusa. 3. Termini di fatturazione: semestrale anticipata per i canoni di abbonamento. 4. Termini di pagamento: 30 giorni data fattura. 28

33 listino 2007 definitivo :10 Pagina 29 Archiviazione elettronica 1. Copia immagine Attivazione del servizio Codice Voce Prezzo IMG-ATT01 Procedura per la conversione del documento e HLC in formato 180,00/cad grafico PDF copia immagine e per la microfilmatura, per l estrazione delle chiavi di ricerca di sistema e utente (indicate dal cliente all interno del lotto per i e nel tracciato record per il flussi HLC) e l indicizzazione dei documenti Indicizzazione Codice Voce Pagine annuali Da 1 Da Da Oltre a a a IMG-IND001 Conversione pagine del documento /pag. /pag. /pag. /pag. in formato PDF copia immagine, 0,0171 0,0105 0,0083 0,0066 (anche per la microfilmatura) estrazione delle chiavi di ricerca IMG-IND002 Aggiornamento oggetti in Cartella Utente Documentale (che non richiedono la conversione in formato PDF come da IMG-IND001) 0,005/doc Archiviazione Codice Voce Prezzo IMG-ARC001 Masterizzazione CD (spese di spedizione incluse) 20,00/cad IMG-ARC002 Copia CD 17,00/cad IMG-ARC003 CD aggiuntivi (oltre il primo) per lo stesso invio 11,50/cad IMG-ARC005 Masterizzazione DVD (spese di spedizione incluse) 28,00/cad IMG-ARC006 DVD aggiuntivi (oltre il primo) per lo stesso invio 17,00/cad IMG-ARC007 Copia DVD 23,00/cad IMG-ARC008 Centro Servizi Gestione Documentale GOLD (consente di accedere ai servizi Accessori: cartella utente documentale, fax, , ristampe, versionamento) 0,019/Mb/Mese IMG-ARC009 Centro Servizi Gestione Documentale base (consente unicamente la visualizzazione dei documenti tramite WEB) 0,009/Mb/Mese Microfilmatura Codice Voce Pagine annuali Da 1 Da Da Oltre a a a MF-ARC001 Microfiche originale 4,00 2,50 2,00 1,50 MF-ARC002 Microfiche Copia 0,40 0,25 0,20 0,15 29

34 listino 2007 definitivo :10 Pagina 30 Archiviazione elettronica 1. Copia immagine Servizi aggiuntivi Codice Voce Prezzo IMG-AGG001 Riattivazione documento fuori linea (per modalità web) 0,77 cad IMG-AGG002 Pre-processing per inserimento chiavi di ricerca utente su 0,0010 a indirizzo IMG-AGG003 tramite -courier 0,052/ IMG-AGG004 fax tramite Global Mailbox 0,129/pag IMG-AGG005 predisposizione del flusso alla stampa 0,05/pag di stampa e postalizzazione vedi listino Posta ibrida IMG-AGG006 di ristampa e invio tramite corriere Soggetto a offerta Da 1 Da Da Oltre MF-AGG02 Conservazione Microfiche originale a a a ,00/anno 320,00/anno 510,00/anno 630,00/anno MF-AGG03 Ristampa da microfiche entro 8 h 2,40/pag MF-AGG04 Ristampa da microfiche entro 16 h 1,60/pag MF-AGG05 Fax documento ristampato entro 8 h 1,20/pag MF-AGG06 Spedizione microfiche entro le ore ,00/pag Manutenzione Codice Voce Prezzo IMG-M-ATT01 Modifica alla procedura per la conversione del documento 180,00 cad. HLC in formato grafico PDF copia immagine e per la microfilmatura, con chiavi di ricerca di sistema o utente (indicate dal cliente all interno del lotto per i e nel tracciato record per il flussi HLC) e l indicizzazione dei documenti 30

35 listino 2007 definitivo :10 Pagina 31 Archiviazione elettronica 1. Copia immagine 1. La procedura per la conversione in formato PDF «copia immagine» e per la microfilmatura dei documenti B/N quadricromia e AFP, per l estrazione delle chiavi di ricerca e l indicizzazione dei documenti è soggetta a offerta. 2. Sui documenti archiviati (siano essi su CD-Rom e DVD o su Internet) che contengano bollettini postali sarà obbligatoria la dicitura COPIA stampata in trasparenza e trasversalmente su tutte le pagine di tutti i documenti. 3. Il listino prezzi dei servizi Indicizzazione (voce di fatturazione IMG-IND001) e per la Microfilmatura (relativamente alle voci di fatturazione MF-ARC001, MF-ARC002, MF-AGG002) sono da intendersi a fasce fisse predefinite per volumi annuali. Al cliente verrà attribuita la fascia di appartenenza sulla base della dichiarazione preventiva dei volumi che intende sviluppare nel periodo considerato. In caso di mancato raggiungimento degli stessi, in sede di conguaglio il prezzo applicato sarà quello della fascia corrispondente ai volumi effettivamente sviluppati. I volumi e le modalità di applicazione dei prezzi per fasce sono da ritenersi valide sino al 31 dicembre Gli importi sopra riportati sono comprensivi di materiali standard del servizio e di spese di spedizione. 5. Il software di visualizzazione dei documenti tramite cd viene concesso in comodato d uso ed è compreso nel prezzo del servizio. 6. Il servizio IMG AGG02 di pre-processing per l inserimento delle chiavi utente nei è valido per i soli lotti inviati in modalità telematica. Per i lotti inviati su supporto magnetico è necessaria una valutazione puntuale a seguito di analisi di fattibilità. 7. Il servizio di consultazione Web presidiato su Centro Servizi di gestione documentale Base e Gold sarà garantito dal Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle Tutti gli importi indicati sono unitari e si intendono IVA esclusa. 9. L archiviazione dei lotti sarà disponibile a partire da 10 giorni lavorativi successivi all accettazione dei test da parte del cliente. 10. È possibile richiedere l archiviazione di lotti inviati a Postel prima dell attivazione del servizio (Recupero del pregresso), tale lavorazione sarà valutata puntualmente a seguito di analisi di fattibilità tecnica. 11. A servizio attivato è possibile effettuare l archiviazione fuori linea con un costo aggiuntivo rispetto ai prezzi indicati pari a 15, Termini di fatturazione: semestrale anticipata per i canoni. 13. Termini di pagamento:30 giorni data fattura. 31

36 listino 2007 definitivo :10 Pagina 32 Archiviazione elettronica 2. Archiviazione Ottica Sostitutiva (AOS) Light Attivazione del servizio Codice Voce Prezzo AOS-ATT03 Attivazione della procedura di Conservazione e Archiviazione Sostitutiva ,00/una tantum Comprende l acquisto della firma digitale su smartcard con relativo Kit, le attività di definizione dei contratti. AOS-ATT04 Canone di Gestione del servizio 100,00/mese Attivazione del servizio Codice Voce Prezzo IMG-AOS002 di Conservazione Sostitutiva, valido per 10 anni (vedi nota 3) 0,04/pagina AOS-ARC005 Masterizzazione DVD sostitutivo (spese di spedizione incluse) 33,00/cad. In alternativa al servizio di AOS Light, è disponibile l Archiviazione Ottica Sostitutiva Gold (progettuale), in cui Postel gestisce anche tutte le attività inerenti il processo di firma e conservazione e diventa il Responsabile della Conservazione. 1. Oggetto del servizio è: l acquisizione di documenti da conservare in modalità sostitutiva, la generazione dell impronta informatica ad opera di Postel e la sua trasmissione al cliente per l apposizione della firma digitale e la richiesta di emissione della marca temporale, il riversamento su DVD dei documenti e dell impronta firmata, la consegna dei DVD medesimi. 2. L Archiviazione Ottica Sostitutiva Light prevede che tutte le attività inerenti il processo di firma e conservazione siano a carico del cliente, in quanto in questo caso il Responsabile della Conservazione sarà identificato all interno della sua struttura. Egli demanda a Postel l attività di chiusura del supporto, tenendosi in carico tutte le attività di firma e conservazione. 3. Il prezzo di Conservazione Sostitutiva indicato è valido solo per documenti con dimensione media della pagina non superiore ai 60KB. Per dimensioni superiori occorre definire un offerta specifica. 4. Il servizio di Archiviazione Ottica Sostitutiva prevede le attività di indicizzazione (IMG-IND001 o IMG-IND002) e di attivazione (IMG-ATT01) così come descritte nelle pagine relative al servizio Copia Immagine. La procedura per la conversione in formato PDF «copia immagine» dei documenti B/N quadricromia e AFP, per l estrazione delle chiavi di ricerca e l indicizzazione dei documenti è soggetta a offerta. 5. Le modalità di gestione, i livelli di servizio, le normative di riferimento (civilistiche e tributarie) ed i dettagli tecnici sono contenuti nel contratto e nell allegato tecnico relativi al servizio di Archiviazione Ottica Sostitutiva che saranno forniti all atto della consegna dell offerta. 6. Sui documenti archiviati che contengano bollettini postali sarà obbligatoria la dicitura COPIA stampata in trasparenza e trasversalmente su tutte le pagine di tutti i documenti. 7. Gli importi sopra riportati sono comprensivi di materiali standard del servizio e di spese di spedizione. 8. Il software di visualizzazione dei documenti tramite DVD è compreso nel prezzo del servizio. 9. Tutti gli importi indicati sono unitari e si intendono IVA esclusa. 10. Termini di fatturazione: semestrale anticipata per i canoni. 11. Termini di pagamento:30 giorni data fattura. 32

37 listino 2007 definitivo :10 Pagina 33 di Fattura Elettronica 1.Fattura Elettronica e Digitale Fattura elettronica Voce / messaggio Da 1 a ,60 Da a ,57 Da a ,54 Da a ,50 Da a ,47 Da ,45 Fattura digitale Voce / messaggio Da 1 a ,43 Da a ,41 Da a ,39 Da a ,36 Da a ,34 Da ,31 Canone per fattura elettronica: 230 /mese Attivazione del servizio di fatturazione elettronica: soggetta a offerta specifica 1. Il servizio di Fattura Elettronica prevede l inoltro di un messaggio contenente in allegato il PDF del documento firmato digitalmente, secondo le normative CNIPA, ed un file XML contenente l indicizzazione dei campi obbligatori di una fattura. 2. Il servizio di Fattura Digitale prevede l inoltro di un messaggio contenente in allegato il PDF del documento. 3. I servizi di Fattura Elettronica e Digitale prevedono il delivery elettronico del messaggio attraverso il servizio di Poste Italiane Post A.R. e possono prevedere, in modalità esclusivamente progettuale, i servizi Mail Service e Doc Online. Per ogni riferimento tecnico e operativo circa il servizio Post A.R. fare riferimento all allegato tecnico pubblicato sul sito 4. Per quanto riguarda la Conservazione Sostitutiva il prezzo del servizio di Fattura Elettronica comprende le attività del di Archiviazione Ottica Sostitutiva di Postel (AOS-GOLD servizio soggetto a offerta ), per la voce di Conservazione Sostitutiva valido per 10 anni escludendo il Centro Servizi Gestione Documentale che verrà attivato e tariffato separatamente su richiesta del cliente. 5. Per quanto riguarda l archiviazione elettronica il prezzo del servizio di Fattura Digitale comprende le attività di indicizzazione (IMG-IND001) e pubblicazione dei documenti sul Centro Servizi Gestione Documentale (IMG-AC008- Gold) per un anno dalla data di lavorazione. Per gli anni successivi saranno applicate le tariffe delle attività IMG-ARC008 CSGD Gold 6. I lotti di Fattura Elettronica e Digitale dovranno contenere esclusivamente destinatari 7. I prezzi sono da intendersi a fasce fisse predefinite per volumi annuali. Al cliente verrà attribuita la fascia di appartenenza sulla base della dichiarazione preventiva dei volumi che intende sviluppare nel periodo considerato. In caso di mancato raggiungimento degli stessi, in sede di conguaglio il prezzo applicato sarà quello della fascia corrispondente ai volumi effettivamente sviluppati. I volumi e le modalità di applicazione dei prezzi per fasce sono da ritenersi valide sino al 31 dicembre Tutti gli importi indicati sono unitari e si intendono IVA esclusa. 9. Termini di fatturazione: semestrale anticipata per i canoni. 10. Termini di pagamento:30 giorni data fattura. 33

38 listino 2007 definitivo :10 Pagina 34 Attività di Consulenza e Post-vendita 1. Consulenza Premessa - modalità di attivazione delle attività di consulenza Le attività di consulenza al Cliente possono venire attivate tramite richiesta al proprio funzionario commerciale di riferimento (funzionario Postel o Agente) o tramite chiamata telefonica al Call Center. Attività di consulenza in fase di Post-vendita 1. Aggiornamento manuali utente su supporto cartaceo o CD-Rom. 2. Preparazione dei documenti necessari per la definizione di nuovi grafici, logotipi o firme. 3. Preparazione dei documenti necessari per la modifica di grafici e/o tracciati registrati PARTE 1ª - Servizi di base gratuiti Attività di consulenza in fase di Pre-vendita 1. Assistenza al cliente nella fase di preparazione della documentazione e degli allegati necessari per l'abbonamento al servizio. 2. Assistenza al cliente nella preparazione del documento di richiesta di layout grafici e tracciati record, con verifica della corretta realizzazione, per il servizio base Bianco e Nero, fronte, fronte/retro e Lotti soggetti a diritto di raccomandazione raccomandate. 3. Informazioni preliminari per la realizzazione della procedura informatica necessaria per la preparazione dei lotti Postel e dei lotti "misti" Lotto fax / /multimediale. 4. Informazioni sulle modalità di accesso al sistema (supporti, reti telematiche, etc.) 5. Informazioni sulle caratteristiche e sulle modalità di utilizzo dei servizi Global mailbox. 6. Informazioni sulle caratteristiche e sulle modalità di utilizzo dei servizi di Normalizzazione, Archiviazione Elettronica, Reverse Hybrid Mail e eventuali altri nuovi servizi offerti da Postel. 7. Consulenza specialistica per la definizione dei livelli di servizio e la pianificazione dei lotti di produzione. Attività di consulenza in fase di Avviamento 1. Corso di base menu driven sui servizi Postel disponibile su Internet o su CD-Rom. 2. Manuali utente disponibili su Internet. 3. Manuali utente disponibili su supporto cartaceo. 4. Call Center: di assistenza telefonica di 1 livello. Analisi e primo tentativo di risoluzione telefonica di problemi tecnici. Gestione lotti sospesi. Gestione dei rapporti con il cliente per il collaudo inserti. 5. Interazione via Internet con il. Monitoraggio dello stato di lavorazione dei lotti. Monitoraggio dello stato di lavorazione dei lotti fax / /multimediali. Monitoraggio e visualizzazione delle grafiche utente. Visualizzazione dettaglio di addebito. Nota: I servizi di base gratuiti di consulenza che prevedono più di un giorno uomo vanno considerati come studi di fattibilità e soggetti a offerta puntuale vedi Altri Servizi Lotti 34

39 listino 2007 definitivo :10 Pagina 35 Attività di Consulenza e Post-vendita 1. Consulenza PARTE 2ª - Servizi aggiuntivi gratuiti attivabili dal funzionario commerciale in funzione delle esigenze del Cliente Un giorno/uomo di assistenza tecnica specialistica gratuita on site per ogni nuovo servizio o procedura o modifica procedura, in fase di pre-vendita o avviamento o post-vendita: Consulenza sulle modalità di utilizzo del servizio Postel e sulla realizzazione della procedura informatica necessaria per la preparazione dei lotti Postel e/o lotti Fax/ . Consulenza sulle modalità di utilizzo dei servizi di Normalizzazione, Archiviazione Elettronica, Reverse Hybrid Mail e altri servizi eventualmente rilasciati da Postel. Consulenza per l'analisi preliminare dei dati forniti dal cliente in formato proprietario e per la definizione delle fasi di pre-processing files necessarie per la generazione di lotti di produzione. Consulenza per l accesso e la connessione al sistema Postel tramite Internet, ISDN e linee dedicate. Consulenza per l utilizzo dei servizi telematici Global mailbox. Consulenza per la produzione, la fornitura e il collaudo di materiali di produzione personalizzati quali inserti tipografici, carta e buste. Consulenza nella fase di aggiornamento/modifica delle procedure Postel (ottimizzazione grafici, tracciati e procedure informatiche). Consulenza per la definizione dei livelli di servizio e la pianificazione dei lotti di produzione. PARTE 3ª - di pre-processing dei dati in formato proprietario utente Tale servizio è propedeutico alla generazione dei lotti di bianco/nero, fronte, fronte/retro, raccomandate, incluse le tipologie lotti Fax/ e lotti misti. Note operative sulle modalità di erogazione del servizio: 1. Invio dati su supporto magnetico o collegamento telematico. 2. Dati forniti in formato tracciato record o spoolfile, in formato ASCII (a lunghezza fissa o con campi delimitati), DBF, DB3, MS ACCESS, MS EXCEL (previa analisi di fattibilità). 3. Tempo di attivazione del servizio: da 10 a 20 giorni (incluso invio dei campioni di stampa con i dati di prova forniti dal cliente) 4. Tempo di elaborazione lotti a regime: 3 giorni. Prezzo Offerta specifica Nota 1. I servizi aggiuntivi di assistenza che prevedono più di un giorno uomo vanno considerati come studi di fattibilità e soggetti a offerta puntuale vedi Altri Servizi 1. Termini di fatturazione: semestrale anticipata per i canoni. 2. Termini di pagamento:30 giorni data fattura. 35

40 listino 2007 definitivo :10 Pagina 36 Attività di Consulenza e Post-vendita 2. Post-vendita Prove, certificazione bollettini e campionatura stampa lotti utente per la messa in produzione della procedura Dimensione massima del lotto da campionare: 10 indirizzi 42,00 Help desk : assistenza telefonica di 2 livello Analisi e tentativo di risoluzione telefonica dei problemi tecnici trasmessi dal servizio di Call Center. (a intervento) 10,00 Reperimento e reportistica dati statistici sui lotti (per richiesta) 26,00 1. Tutti gli importi indicati sono unitari e si intendono IVA esclusa 2. Termini di fatturazione: semestrale anticipata per i canoni. 3. Termini di pagamento:30 giorni data fattura. 3. Contratto di attività di Post-vendita Servizi forniti (v. Nota): Prove e campionatura stampa lotti utente per la messa in produzione della procedura Dimensione massima del lotto da campionare: 200 indirizzi Help desk : assistenza telefonica di 2 livello Analisi e tentativo di risoluzione telefonica dei problemi tecnici trasmessi dal servizio di Call Center Reperimento e reportistica dati statistici sui lotti (canone mensile) 42,00 1. In assenza del contratto di attività di Post-vendita, i servizi di prove e campionatura lotti, Help desk e reportistica dati statistici sui lotti saranno fatturati in modo puntuale e distinto secondo i prezzi sopra riportati alle corrispondenti voci di listino. 2. Tutti gli importi indicati sono unitari e si intendono IVA esclusa. 3. Termini di fatturazione: semestrale anticipata per i canoni. 4. Termini di pagamento:30 giorni data fattura. 36

41 listino 2007 definitivo :10 Pagina 37 Attività di consulenza e post-vendita 4. Altri Servizi Studi di fattibilità per la realizzazione di progetti utente che prevedono l integrazione di servizi Postel e altri servizi di gestione documentale e postali. Al termine dello studio verrà prodotto un documento descrittivo delle esigenze del cliente, delle possibili soluzioni tecniche, delle macrovalutazioni economiche e delle eventuali criticità. esperto materiali di produzione 400,00/giorno analista junior 500,00/giorno analista senior 600,00/giorno corsi fuori standard (non di base) Offerta specifica generazione nuovi font tipografici Offerta specifica 1. Tutti gli importi indicati sono unitari e si intendono IVA esclusa. 2. Termini di fatturazione: mensile posticipata per i servizi Semestrale anticipata per i canoni 3. Termini di pagamento:30 giorni data fattura 37

42 listino 2007 definitivo :10 Pagina 38 Attività di Consulenza e Post-vendita 5. Consulenza lotti PARTE 1ª - Servizi di base gratuiti Attività di consulenza in fase di Pre-vendita 1. Assistenza al cliente nella fase di preparazione della documentazione e degli allegati necessari per l'abbonamento al servizio. 2. Informazioni sulle modalità di accesso al sistema (supporti, reti telematiche, etc.). 3. Informazioni sulle caratteristiche e sulle modalità di utilizzo dei servizi Postel Fax e Postel Informazioni sulle caratteristiche e sulle modalità di utilizzo dei servizi di Normalizzazione, Archiviazione Elettronica, Reverse Hybrid Mail e altri nuovi servizi rilasciati da Postel. 5. Informazioni sui files di dati e sulle caratteristiche delle grafiche trattabili per la corretta realizzazione del documento utente ad un colore di risalto, realizzato tramite servizio HLC (esteso alla funzionalità raccomandate). 6. Consulenza per la definizione dei livelli di servizio e la pianificazione dei lotti di produzione. Consulenza sulle modalità di utilizzo dei servizi di Normalizzazione, Archiviazione Elettronica, Reverse Hybrid Mail e altri servizi eventualmente rilasciati da Postel. Consulenza per l accesso e la connessione al sistema Postel tramite Internet, ISDN, X400 e linee dedicate. Consulenza per la produzione, la fornitura e il collaudo di materiali di produzione personalizzati quali inserti tipografici, carta e buste. Consulenza per la definizione dei livelli di servizio e la pianificazione dei lotti di produzione. Attività di consulenza in fase di Avviamento 1. Corso di base menu driven sui servizi Postel disponibile su Internet o su CD-Rom. 2. Manuali utente disponibili su Internet. 3. Manuali utente disponibili su supporto cartaceo. 4. Call Center: di assistenza telefonica di 1 livello. Analisi e primo tentativo di risoluzione telefonica di problemi tecnici. Gestione lotti sospesi. Gestione dei rapporti con il cliente per il collaudo inserti. 5. Interazione via Internet con il. Monitoraggio dello stato di lavorazione dei lotti. Visualizzazione dettaglio di addebito. Attività di consulenza in fase di Post-vendita 1. Aggiornamento manuali utente su supporto cartaceo o CD-Rom. Nota: I servizi di base gratuiti di consulenza che prevedono più di un giorno uomo vanno considerati come studi di fattibilità e soggetti a offerta puntuale vedi Altri Servizi Lotti PARTE 2ª - Servizi aggiuntivi gratuiti attivabili dal funzionario commerciale in funzione delle esigenze del Cliente Un giorno/uomo di assistenza tecnica specialistica gratuita on site per ogni nuovo servizio o procedura o modifica procedura, in fase di pre-vendita o avviamento o post-vendita: Nota I servizi aggiuntivi di assistenza che prevedono più di un giorno uomo vanno considerati come studi di fattibilità e soggetti a offerta puntuale vedi Altri Servizi 38

43 listino 2007 definitivo :10 Pagina 39 Attività di Consulenza e Post-vendita 6. Post-vendita lotti Prove e campionatura stampa lotti utente per la messa in produzione della procedura 42,00 Help desk : assistenza telefonica di 2 livello Analisi e tentativo di risoluzione telefonica dei problemi tecnici trasmessi dal servizio di Call Center. Offerta specifica Reperimento e reportistica dati statistici sui lotti Offerta specifica I servizi di Help desk e reportistica dati statistici sui lotti saranno fatturati in modo puntuale e distinto secondo i prezzi stabiliti in offerta. In base ad esigenze specifiche del cliente si prevede la possibilità di stipulare di un contratto annuale di attività di Post-Vendita che prevede un canone annuale che dà diritto all utilizzo dei servizi sopraelencati senza limitazione e nella combinazione preferita. Tale canone è soggetto a offerta specifica. 1. Tutti gli importi indicati sono unitari e si intendono IVA esclusa. 2. Il prezzo indicato per le prove e le campionature si riferisce a lotti inviati dal cliente in formato stampabile. 3. Termini di fatturazione: semestrale anticipata per i canoni. 4. Termini di pagamento:30 giorni data fattura. 39

44 listino 2007 definitivo :10 Pagina 40 Attività di Consulenza e Post-vendita 7. Altri servizi lotti PARTE 1ª Studi di fattibilità per la realizzazione di progetti utente che prevedono l integrazione di servizi Postel e altri servizi di gestione documentale e postale. Al termine dello studio verrà prodotto un documento descrittivo delle esigenze del cliente, delle possibili soluzioni tecniche, delle macrovalutazioni economiche e delle eventuali criticità. esperto materiali di produzione analista junior analista senior corsi fuori standard (non di base) generazione nuovi font tipografici 400,00/giorno 500,00/giorno 600,00/giorno Offerta specifica Offerta specifica 1. Tutti gli importi indicati sono unitari e si intendono IVA esclusa. 2. Termini di fatturazione: semestrale anticipata per i canoni. 3. Termini di pagamento:30 giorni data fattura. Prevendita Consulenza per la progettazione grafica PARTE 2ª Avviamento Consulenza per la progettazione grafica. Definizione layout documento. Acquisizione e/o generazione delle grafiche. Procedura di mappatura dati utente su layout definito. Realizzazione della prima campionatura del documento utente in formato cartaceo (o, su richiesta, in formato PDF). Generazione documento di specifiche. Post-vendita Supporto tecnico e operativo on-site nella fase di manutenzione delle procedure utente Modifica layout documento; Modifica testo fisso del documento; Acquisizione e/o generazione nuove grafiche; Modifica grafiche esistenti; Modifica alla procedura di mappatura dati utente su layout definito; Generazione della prima campionatura in formato cartaceo. analista junior analista senior Per progetti complessi verrà formulata un offerta specifica 500,00/giorno 600,00/giorno Nota: 1. Tutti gli importi indicati sono unitari e si intendono IVA esclusa. 2. I prezzi indicati non includono le spese di viaggio e pernottamento che verranno quotate a consuntivo. 3. Termini di fatturazione: semestrale anticipata per i canoni. 4. Termini di pagamento:30 giorni data fattura. 40

45 listino 2007 definitivo :10 Pagina 41 Note 41

46 listino 2007 definitivo :10 Pagina 42 Note 42

47 listino 2007 definitivo :10 Pagina 43 Note 43

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2011 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM

BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM SkyTeam Awards è uno dei maggiori vantaggi che ti offre l Alleanza SkyTeam: un solo Biglietto Premio per tante destinazioni nel mondo, anche quando l itinerario che scegli

Dettagli

GUIDA ALLA NOTIFICA ALL ESTERO DEGLI ATTI GIUDIZIARI ED EXTRAGIUDIZIARI IN MATERIA CIVILE E COMMERCIALE

GUIDA ALLA NOTIFICA ALL ESTERO DEGLI ATTI GIUDIZIARI ED EXTRAGIUDIZIARI IN MATERIA CIVILE E COMMERCIALE DIREZIONE GENERALE PER GLI ITALIANI ALL ESTERO E LE POLITICHE MIGRATORIE Ufficio IV GUIDA ALLA NOTIFICA ALL ESTERO DEGLI ATTI GIUDIZIARI ED EXTRAGIUDIZIARI IN MATERIA CIVILE E COMMERCIALE (Maggio 2014)

Dettagli

D. Da quali paesi ed in che modo la normativa ISPM15 viene già applicata?

D. Da quali paesi ed in che modo la normativa ISPM15 viene già applicata? CON-TRA S.p.a. Tel. +39 089 253-110 Sede operativa Fax +39 089 253-575 Piazza Umberto I, 1 E-mail: contra@contra.it 84121 Salerno Italia Internet: www.contra.it D. Che cosa è la ISPM15? R. Le International

Dettagli

CHE COS E UN EXPO UNIVERSALE

CHE COS E UN EXPO UNIVERSALE CHE COS E UN EXPO UNIVERSALE Il più grande evento del mondo. Un brand universale (4 expo ogni 10 anni in 5 Continenti). Un evento nazionale e non locale. Un organizzazione non-profit degli Stati Nazionali

Dettagli

Informazioni su peso massimo, dimensioni massime e tempo di trasporto nei paesi

Informazioni su peso massimo, dimensioni massime e tempo di trasporto nei paesi Informazioni su peso massimo, dimensioni massime e tempo di trasporto nei paesi ) Tempi di recapito medi in giorni feriali (lunedi venerdi), giorno d impostazione escluso. I tempi di consegna pubblicati

Dettagli

GLI ATTI E DOCUMENTI STRANIERI Procedure per la legalizzazione di documenti e di firme.

GLI ATTI E DOCUMENTI STRANIERI Procedure per la legalizzazione di documenti e di firme. GLI ATTI E DOCUMENTI STRANIERI Procedure per la legalizzazione di documenti e di firme. 1. Normativa di riferimento Legge 20 dicembre 1966, n. 1253 Ratifica ed esecuzione della Convenzione firmata a l

Dettagli

Costituzione dell Organizzazione mondiale della Sanità

Costituzione dell Organizzazione mondiale della Sanità Traduzione 1 Costituzione dell Organizzazione mondiale della Sanità 0.810.1 Firmata a Nuova York il 22 luglio 1946 Approvata dall Assemblea federale il 19 dicembre 1946 2 Strumenti di ratificazione depositati

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Fonti normative Il principale testo normativo che disciplina il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato è il decreto legislativo 1 aprile

Dettagli

Convenzione sull eliminazione di ogni forma di discriminazione nei confronti della donna

Convenzione sull eliminazione di ogni forma di discriminazione nei confronti della donna Traduzione 1 Convenzione sull eliminazione di ogni forma di discriminazione nei confronti della donna 0.108 Conclusa il 18 dicembre 1979 Approvata dall Assemblea federale il 4 ottobre 1996 2 Ratificata

Dettagli

Convenzione internazionale sull eliminazione di ogni forma di discriminazione razziale

Convenzione internazionale sull eliminazione di ogni forma di discriminazione razziale Traduzione 1 Convenzione internazionale sull eliminazione di ogni forma di discriminazione razziale 0.104 Conclusa a New York il 21 dicembre 1965 Approvata dall Assemblea federale il 9 marzo 1993 2 Istrumento

Dettagli

Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO)

Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO) Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO) La presente raccolta comprende solo le voci principali della classificazione di Ratisbona relativa all arte (LH LO) INDICE LD 3000 - LD 8000

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione titolo della form di ricerca Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca CATEGORIA TITOLO AREA GEOGRAFICA Vigneto/produzione/consumi Superfici vitate

Dettagli

Convenzione contro la tortura ed altre pene o trattamenti crudeli, inumani o degradanti

Convenzione contro la tortura ed altre pene o trattamenti crudeli, inumani o degradanti Traduzione 1 Convenzione contro la tortura ed altre pene o trattamenti crudeli, inumani o degradanti 0.105 Conclusa a Nuova York il 10 dicembre 1984 Approvata dall Assemblea federale il 6 ottobre 1986

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissione per le Adozioni Internazionali

Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissione per le Adozioni Internazionali Allegato A Legenda Elenco degli enti autorizzati per paese straniero: L asterisco (*) sta ad indicare l obbligo di accreditamento nel Paese straniero secondo una specifica procedura. In questo caso e stato

Dettagli

0.191.01. Convenzione di Vienna sulle relazioni diplomatiche. Traduzione 1. (Stato 1 febbraio 2013)

0.191.01. Convenzione di Vienna sulle relazioni diplomatiche. Traduzione 1. (Stato 1 febbraio 2013) Traduzione 1 Convenzione di Vienna sulle relazioni diplomatiche 0.191.01 Conchiusa a Vienna il 18 aprile 1961 Approvata dall Assemblea federale il 21 giugno 1963 2 Istrumento di ratificazione depositato

Dettagli

FAR INCONTRARE LE PERSONE. OGNI VOLTA UNA SFIDA UNICA

FAR INCONTRARE LE PERSONE. OGNI VOLTA UNA SFIDA UNICA FAR INCONTRARE LE PERSONE. OGNI VOLTA UNA SFIDA UNICA La Nuova Frontiera Meetings & Events: un area di spesa che secondo le nostre indagini si attesta, a livello globale, intorno ai 300 miliardi di dollari.

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda!

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda! Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA Informati, ti riguarda! 3 La SEPA (Single Euro Payments Area, l Area unica dei pagamenti in euro) include 33 Paesi: 18 Paesi della

Dettagli

PRUDENZA NEGLI INVESTIMENTI E NECESSITA DI INNOVARE

PRUDENZA NEGLI INVESTIMENTI E NECESSITA DI INNOVARE PRUDENZA NEGLI INVESTIMENTI E NECESSITA DI INNOVARE Milano, 12 maggio 2009 Paolo Daperno Direttore Sistemi Informativi e Organizzazione Processi illycaffè illy nel mondo la nostra offerta la mission la

Dettagli

Leimportazioni italianedimaterieprime

Leimportazioni italianedimaterieprime Leimportazioni italianedimaterieprime Questo rapporto è stato redatto da un gruppo di lavoro dell Area Studi, Ricerche e Statistiche dell Ex - ICE Coordinamento Gianpaolo Bruno Redazione Francesco Livi

Dettagli

I dati Import-Export. 1 semestre 2014

I dati Import-Export. 1 semestre 2014 I dati Import-Export 1 semestre 2014 Import, Export e bilancia commerciale (valori in euro) Provincia di Mantova, Lombardia e Italia, 1 semestre 2014 (dati provvisori) import 2014 provvisorio export saldo

Dettagli

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica Cassa di

Dettagli

IL TUO PAESE CHIAMA E NAVIGA CON

IL TUO PAESE CHIAMA E NAVIGA CON CHIAMA E NAVIGA CON IL TUO PAESE Con la nuova TIM INTERNATIONAL FULL chiami il tuo Paese da 1cent/min, parli e navighi in Italia Internet da casa e fuori con le offerte per navigare da smartphone o ADSL

Dettagli

Salentini nel mondo. Le statistiche ufficiali. Provincia di Lecce

Salentini nel mondo. Le statistiche ufficiali. Provincia di Lecce Salentini nel mondo Le statistiche ufficiali Provincia di Lecce 1 I SALENTINI NEL MONDO, OGGI 150 ANNI DI PARTENZE DAL SALENTO I TRASFERIMENTI ALL ESTERO NEL TERZO MILLENNIO 2 I SALENTINI NEL MONDO, OGGI

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI TUTTE LE INFORMAZIONI PER SPEDIRE CON DHL EXPRESS

GUIDA AI SERVIZI TUTTE LE INFORMAZIONI PER SPEDIRE CON DHL EXPRESS TUTTE LE INFORMAZIONI PER SPEDIRE CON DHL EXPRESS GUIDA AI SERVIZI DHL Express GLI SPECIALISTI INTERNAZIONALI DHL Express è leader mondiale del trasporto espresso aereo... p.2 L'OFFERTA DI DHL EXPRESS

Dettagli

Bonifici provenienti dall estero. Il servizio consente di incassare i propri crediti attraverso bonifici provenienti da banca estere.

Bonifici provenienti dall estero. Il servizio consente di incassare i propri crediti attraverso bonifici provenienti da banca estere. 18/05/2009 FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Bonifici provenienti dall

Dettagli

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK LA TUA POSTA IN UN CLICK Clicca&Posta è una soluzione software per la gestione della

Dettagli

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI.

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. BancoPosta www.bancoposta.it numero gratuito: 800 00 33 22 COME CAMBIANO INCASSI E PAGAMENTI CON LA SEPA PER I TITOLARI DI CONTI CORRENTI BANCOPOSTA DEDICATI

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

Termini e Condizioni

Termini e Condizioni Termini e Condizioni I presenti termini e condizioni si applicano a tutti gli ordini effettuati dal cliente (di seguito definito come Lei ) con COS attraverso H & M Hennes & Mauritz GBC AB ( COS o noi

Dettagli

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari INTERSCAMBIO USA - Mondo 2011 2012 Var. IMPORT USA dal Mondo 508.850 552.432 8,56% EXPORT USA verso il Mondo 351.109 381.471 8,65% Saldo Commerciale - 157.741-170.961 INTERSCAMBIO USA - Unione Europea

Dettagli

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA procede alla raccolta di domande al fine di effettuare selezioni per eventuali assunzioni con contratto subordinato, a tempo determinato, relativamente al Festival Areniano

Dettagli

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione.

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione. L erogazione dell assistenza in favore dei cittadini stranieri non può prescindere dalla conoscenza, da parte degli operatori, dei diritti e dei doveri dei cittadini stranieri, in relazione alla loro condizione

Dettagli

Missioni di Incoming di delegazioni estere organizzate da ICE-Agenzia. in occasione di:

Missioni di Incoming di delegazioni estere organizzate da ICE-Agenzia. in occasione di: Missioni di Incoming di delegazioni estere organizzate da ICE-Agenzia in occasione di: 1 Agenda 1 PROGETTO EXPO IS NOW! 2 PROGETTO CIBUS E' ITALIA PADIGLIONE CORPORATE FEDERALIMENTARE/FIERE DI PARMA 3

Dettagli

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Informazioni su CheBanca! Denominazione Legale: CheBanca! S.p.A. Capitale Sociale: Euro 220.000.000 i.v. Sede Legale: Via Aldo Manuzio, 7-20124 MILANO

Dettagli

CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA. Malattia maternità decesso (assegno) invalidità

CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA. Malattia maternità decesso (assegno) invalidità COMMISSIONE AMMINISTRATIVA PER LA SICUREZZA SOCIALE DEI LAVORATORI MIGRANTI E 104 CH (1) CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA Malattia maternità

Dettagli

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DEI CERTIFICATI ESTERI E TABELLA DELLE PROCEDURE PER IL LORO RICONOSCIMENTO AI FINI DELLA RICHIESTA DI CITTADINANZA ITALIANA

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DEI CERTIFICATI ESTERI E TABELLA DELLE PROCEDURE PER IL LORO RICONOSCIMENTO AI FINI DELLA RICHIESTA DI CITTADINANZA ITALIANA GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DEI ESTERI E TABELLA DELLE PROCEDURE PER IL LORO RICONOSCIMENTO AI FINI DELLA RICHIESTA DI CITTADINANZA ITALIANA (rel. 26.03.2015) Tutti i certificati (a eccezione delle attestazioni

Dettagli

Migrazioni dall Africa: scenari per il futuro Alessio Menonna

Migrazioni dall Africa: scenari per il futuro Alessio Menonna Migrazioni dall Africa: scenari per il futuro Alessio Menonna Il modello Attraverso un modello che valorizza un insieme di dati relativi ai tassi di attività e alla popolazione prevista nel prossimo ventennio

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

ECC-Net: Travel App2.0

ECC-Net: Travel App2.0 ECC-Net: Travel App2.0 In occasione del 10 anniversario dell ECC- Net, la rete dei centri europei per i consumatori lancia la nuova versione dell ECC- Net Travel App. Quando utilizzare questa applicazione?

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA LOTTERIA DIVERSITY VISA 2016 (DV-2016)

ISTRUZIONI PER LA LOTTERIA DIVERSITY VISA 2016 (DV-2016) ISTRUZIONI PER LA LOTTERIA DIVERSITY VISA 2016 (DV-2016) Il mandato congressuale della Lotteria Diversity Visa è gestito annualmente dal Dipartimento di Stato. La Sezione 203 (c) del Testo sull Immigrazione

Dettagli

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n. Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48

Dettagli

Trattato di non proliferazione nucleare

Trattato di non proliferazione nucleare Traduzione Trattato di non proliferazione nucleare Conchiuso a Londra, Mosca e Washington il 1 luglio 1968 Gli Stati firmatari di questo Trattato, d ora in poi chiamati «Parti» del Trattato, considerando

Dettagli

CONDANNE A MORTE ED ESECUZIONI NEL 2013

CONDANNE A MORTE ED ESECUZIONI NEL 2013 CONDANNE A MORTE ED ESECUZIONI NEL 2013 Index: ACT 50/001/2014 Amnesty International - marzo 2014 INDICE INTRODUZIONE... 4 LA PENA DI MORTE NEL 2013... 6 DATI GLOBALI... 8 PANORAMICHE REGIONALI... 11 AMERICHE...

Dettagli

CURATORI E INFORMATIZZAZIONE PROCEDURE CONCORSUALI. presentazione novità Legge 221/2012 e Legge Stabilità

CURATORI E INFORMATIZZAZIONE PROCEDURE CONCORSUALI. presentazione novità Legge 221/2012 e Legge Stabilità CURATORI E INFORMATIZZAZIONE PROCEDURE CONCORSUALI presentazione novità Legge 221/2012 e Legge Stabilità Zucchetti Software Giuridico srl - Viale della Scienza 9/11 36100 Vicenza tel 0444 346211 info@fallco.it

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie Agricoltura Bio nel mondo: la superficie L agricoltura biologica occupa una superficie di circa 37,04 milioni di ettari nel 2010. Le dimensioni a livello globale sono rimaste pressoché stabili rispetto

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 DETERMINAZIONE

Dettagli

Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014

Quadro di valutazione L'Unione dell'innovazione 2014 Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014 Quadro di valutazione dei risultati dell'unione dell'innovazione per la ricerca e l'innovazione Sintesi Versione IT Imprese e industria Sintesi Quadro

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO 150 BONIFICI ITALIA ED ESTERO (import/export) Aggiornamento al 03 novembre 2014

FOGLIO INFORMATIVO 150 BONIFICI ITALIA ED ESTERO (import/export) Aggiornamento al 03 novembre 2014 INFORMAZIONI SU CREDIVENETO Denominazione e forma giuridica CREDITO COOPERATIVO INTERPROVINCIALE VENETO Società Cooperativa Società Cooperativa per Azioni a Resp. Limitata Sede Legale e amministrativa:

Dettagli

Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa

Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa 03 NOV 2014 Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa Da oggi Artoni Europe, servizio internazionale di Artoni Trasporti, raggiunge ben 32 paesi Europei con

Dettagli

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI Indice 1 Introduzione 2 2 Come ERA collabora con i fornitori 3 Se siete il fornitore attualmente utilizzato dal cliente Se siete dei fornitori potenziali Se vi aggiudicate

Dettagli

FedEx Ship Manager at fedex.com

FedEx Ship Manager at fedex.com FedEx Ship Manager at fedex.com Registrarsi Per spedire con FedEx Ship Manager occorrono: 1 il Codice Cliente FedEx di 9 cifre. 2 il Codice Identificazione Utente e la password. Per registrarvi, andate

Dettagli

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower Previsioni Q1 14 Manpower sull Occupazione Italia Indagine Manpower Previsioni Manpower sull Occupazione Italia Indice Q1/14 Previsioni Manpower sull Occupazione in Italia 1 Confronto tra aree geografiche

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

CONVENZIONE DELL'ORGANIZZAZIONE DELL'UNITÀ AFRICANA (OUA) CHE REGOLA GLI ASPETTI SPECIFICI DEI PROBLEMI DEI RIFUGIATI IN AFRICA

CONVENZIONE DELL'ORGANIZZAZIONE DELL'UNITÀ AFRICANA (OUA) CHE REGOLA GLI ASPETTI SPECIFICI DEI PROBLEMI DEI RIFUGIATI IN AFRICA CONVENZIONE DELL'ORGANIZZAZIONE DELL'UNITÀ AFRICANA (OUA) CHE REGOLA GLI ASPETTI SPECIFICI DEI PROBLEMI DEI RIFUGIATI IN AFRICA Adottata dalla Conferenza dei Capi di Stato e di Governo dell'oua riuniti

Dettagli

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA Prot. 2015/25992 Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate

Dettagli

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura.

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura. Dicembre 200 Conto 3. Guida pratica alla Fattura. La guida pratica alla lettura della fattura contiene informazioni utili sulle principali voci presenti sul conto telefonico. Gentile Cliente, nel ringraziarla

Dettagli

Execution & transmission policy

Execution & transmission policy Banca Popolare dell Alto Adige società cooperativa per azioni Sede Legale in Bolzano, Via Siemens 18 Codice Fiscale - Partita IVA e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Bolzano 00129730214

Dettagli

Già negli anni precedenti, la nostra scuola. problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a

Già negli anni precedenti, la nostra scuola. problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a Già negli anni precedenti, la nostra scuola si è dimostrata t sensibile alle problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a stage in aziende e in centri di ricerca

Dettagli

Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche

Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche Il/la sottoscritto/a Cognome e Nome Codice Fiscale Partita IVA Data di nascita Comune di nascita

Dettagli

Servizio Fatt-PA PASSIVA

Servizio Fatt-PA PASSIVA Sei una Pubblica Amministrazione e sei obbligata a gestire la ricezione delle fatture elettroniche PA? Attivate il servizio di ricezione al resto ci pensiamo noi Servizio Fatt-PA PASSIVA di Namirial S.p.A.

Dettagli

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Listino Gennaio 2001 pag. 1 Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Profilo aziendale Chi è il Gruppo Queen.it Pag. 2 Listino connettività Listino Connettività RTC Pag. 3 Listino Connettività

Dettagli

Telecom Italia Dicembre 2013

Telecom Italia Dicembre 2013 RICARICABILE BUSINESS TIM : PROPOSIZIONE ESCLUSIVA PER MEPA Telecom Italia Dicembre 2013 Ricaricabile Business TIM La piattaforma ricaricabile business di Telecom Italia prevede un basket per singola linea.

Dettagli

SCHEDA TECNICA PRODOTTO PUBBLICAZIONE INFORMATIVA NO PROFIT

SCHEDA TECNICA PRODOTTO PUBBLICAZIONE INFORMATIVA NO PROFIT SCHEDA TECNICA PRODOTTO PUBBLICAZIONE INFORMATIVA NO PROFIT APRILE 2011 INDICE INDICE... 2 DOCUMENTI CITATI... 3 1 CARATTERISTICHE GENERALI... 3 1.1 OBIETTIVI DI QUALITÀ... 3 1.2 PREREQUISITI DI AMMISSIBILITÀ...

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

I dati pubblicati possono essere riprodotti purché ne venga citata la fonte

I dati pubblicati possono essere riprodotti purché ne venga citata la fonte IMPORT & EXPORT DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA 1 semestre 2013 A cura di: Vania Corazza Ufficio Statistica e Studi Piazza Mercanzia, 4 40125 - Bologna Tel. 051/6093421 Fax 051/6093467 E-mail: statistica@bo.camcom.it

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

COMMERCIO ELETTRONICO: ANALISI DELLA DISCIPLINA

COMMERCIO ELETTRONICO: ANALISI DELLA DISCIPLINA Periodico quindicinale FE n. 02 7 marzo 2012 COMMERCIO ELETTRONICO: ANALISI DELLA DISCIPLINA ABSTRACT Il crescente utilizzo del web ha contribuito alla diffusione dell e-commerce quale mezzo alternativo

Dettagli

Package di Conto Corrente Conto Genius First Non Residenti

Package di Conto Corrente Conto Genius First Non Residenti LG00000NEW.bmp Foglio Informativo n. CC90 Aggiornamento n. 035 Data ultimo aggiornamento 01.10.2014 Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari ai sensi degli artt. 115

Dettagli

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI INFOMOBILITÀ - ATTIVITÀ IV.4 DEL POR CREO 2007-2013. Giunta Regionale

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI INFOMOBILITÀ - ATTIVITÀ IV.4 DEL POR CREO 2007-2013. Giunta Regionale Giunta Regionale Direzione Generale delle Politiche Territoriali, Ambientali e per la Mobilità Area di Coordinamento Mobilità e Infrastrutture Settore Pianificazione del Sistema Integrato della Mobilità

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N. 38/006 Relativo a: Operazioni di pagamento non rientranti in un contratto quadro ai sensi del D.LGS. N.

FOGLIO INFORMATIVO N. 38/006 Relativo a: Operazioni di pagamento non rientranti in un contratto quadro ai sensi del D.LGS. N. INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di BUCCINO Società Cooperativa fondata nel 1982 Sede legale in Buccino, Piazza Mercato Loc. Borgo, cap. 84021 Tel.: 0828-752200 Fax: 0828-952377 [e-mail

Dettagli

LE PMI RIMANGONO LOCALI MA DIVENTANO INTERNAZIONALI

LE PMI RIMANGONO LOCALI MA DIVENTANO INTERNAZIONALI LE PMI RIMANGONO LOCALI MA DIVENTANO INTERNAZIONALI OPUSCOLO Opportunità di ricerca transnazionale Vi interessa la ricerca europea? Research*eu è il mensile della direzione generale della Ricerca per essere

Dettagli

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI Il presente documento (di seguito Policy ) descrive le modalità con le quali vengono trattati gli ordini, aventi ad oggetto strumenti finanziari,

Dettagli

CONFCOMMERCIO MEMBERSHIP CARD: MANUALE/FAQ

CONFCOMMERCIO MEMBERSHIP CARD: MANUALE/FAQ CONFCOMMERCIO MEMBERSHIP CARD: MANUALE/FAQ A) ASPETTI GENERALI SU CONFCOMMERCIO MEMBERSHIP CARD na Carta di Credito TOP senza uguali sul mercato. Per gli Associati che non vorranno o non potranno avere

Dettagli

IMPORTO DA INVIARE TARIFFE

IMPORTO DA INVIARE TARIFFE WESTERN UNION DOCUMENTO DI SINTESI 1 Servizio Money Transfer Western Union Payment Services Ireland Limited Unit 9, Richview Office Park, Clonskeagh, Dublino 14, Irlanda. 2 CONDIZIONI ECONOMICHE DEL SERVIZIO

Dettagli

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01608/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01608/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01608/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 252 approvata il 15 aprile 2015 DETERMINAZIONE: ACQUISTO DI N. 42

Dettagli

Comoda, sicura, conveniente. Legale.

Comoda, sicura, conveniente. Legale. Comoda, sicura, conveniente. Legale. 80.000 caselle attivate. E voi, cosa aspettate? InfoCert è il più importante gestore di Posta Elettronica Certificata. Legalmail è il servizio pensato per professionisti,

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1017/2015 ADOTTATA IN DATA 25/06/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1017/2015 ADOTTATA IN DATA 25/06/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1017/2015 ADOTTATA IN DATA 25/06/2015 OGGETTO: Fornitura in noleggio con somministrazione (durata: cinque anni) di n. 1 sistema per l analisi del linfonodo sentinella modello OSNA integrato

Dettagli

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 Analisi statistiche Giugno 2012 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI Anni 2009-2011 Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT

Dettagli

4.01 Prestazioni dell AI Prestazioni dell assicurazione invalidità (AI)

4.01 Prestazioni dell AI Prestazioni dell assicurazione invalidità (AI) 4.01 Prestazioni dell AI Prestazioni dell assicurazione invalidità (AI) Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Tutte le persone che abitano o esercitano un attività lucrativa in Svizzera sono per principio

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

SCHEDA TECNICA PRODOTTO PROMOZIONE NO PROFIT

SCHEDA TECNICA PRODOTTO PROMOZIONE NO PROFIT SCHEDA TECNICA PRODOTTO PROMOZIONE NO PROFIT LUGLIO 2012 INDICE DOCUMENTI CITATI... 3 1 CARATTERISTICHE GENERALI... 3 1.1 OBIETTIVI DI QUALITÀ... 3 1.2 PREREQUISITI DI AMMISSIBILITÀ... 3 1.3 REGIMI TARIFFARI...

Dettagli

Aiuto alle vittime in caso di reati all estero. secondo la legge federale del 23 marzo 2007 concernente l aiuto alle vittime di reati

Aiuto alle vittime in caso di reati all estero. secondo la legge federale del 23 marzo 2007 concernente l aiuto alle vittime di reati Dipartimento federale di giustizia e polizia DFGP Ufficio federale di giustizia UFG Ambito direzionale Diritto pubblico Settore di competenza Progetti e metodologia legislativi 1 gennaio 2015 Aiuto alle

Dettagli

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Il presente documento applica il Regolamento sulla gestione delle segnalazioni e dei reclami

Dettagli

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Gestisci. Organizza. Risparmia. Una lunga storia, uno sguardo sempre rivolto al futuro. InfoSvil è una società nata nel gennaio 1994 come

Dettagli

Capitolato Tecnico. Pagina 1

Capitolato Tecnico. Pagina 1 Gara a procedura aperta per l affidamento dei servizi di facchinaggio della sede di SACE sita in Roma Piazza Poli 37/42 - CIG 5778360584 Pagina 1 1 PREMESSA 3 2 Oggetto dell Appalto 3 3 Durata dell Appalto

Dettagli

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ).

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). 1 ADESIONE A IOSI 1.1 Possono aderire al Club IoSi (qui di seguito IoSi ) tutti i

Dettagli

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE Modello 730 precompilato e fatturazione elettronica Roma, 11 marzo 2015 2 PREMESSA Signori

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI IN SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA

REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI IN SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA Lombardia/169/2015/PAR REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI IN SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA composta dai magistrati: dott.ssa Simonetta Rosa dott. Gianluca Braghò dott. Donato Centrone

Dettagli

Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria. Rapporto ai leader del G20 sul monitoraggio dell attuazione delle riforme di Basilea 3

Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria. Rapporto ai leader del G20 sul monitoraggio dell attuazione delle riforme di Basilea 3 Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria Rapporto ai leader del G20 sul monitoraggio dell attuazione delle riforme di Basilea 3 Agosto 2013 La presente pubblicazione è consultabile sul sito internet

Dettagli

OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti

OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti CIRCOLARE 11/E Roma, 23 marzo 2015 OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti 2 INDICE 1 DESTINATARI DELLA DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA... 5

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA REALIZZAZIONE DI PROGETTI PERSONALIZZATI DI INTEGRAZIONE SOCIALE

REGOLAMENTO PER LA REALIZZAZIONE DI PROGETTI PERSONALIZZATI DI INTEGRAZIONE SOCIALE REGOLAMENTO PER LA REALIZZAZIONE DI PROGETTI PERSONALIZZATI DI INTEGRAZIONE SOCIALE I Progetti Personalizzati sono rivolti a minori e adulti con disabilità, residenti nel territorio dell Azienda ULSS n.

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

Il numero dei parlamentari: dati e comparazioni (AA.SS. 1178, 1633, 2821, 2848, 2891 e 2893)

Il numero dei parlamentari: dati e comparazioni (AA.SS. 1178, 1633, 2821, 2848, 2891 e 2893) N. 26 - Il numero dei parlamentari: dati e comparazioni (AA.SS. 1178, 1633, 2821, 2848, 2891 e 2893) 1. IL NUMERO DEI PARLAMENTARI NELLE DIVERSE COSTITUZIONI La scelta del numero dei parlamentari è un

Dettagli