CODICE: NATURA CHIMICA ED USO RACCOMANDATO: Sigillante anaerobico a base acrilica, per l industria meccanica.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CODICE: 20175 NATURA CHIMICA ED USO RACCOMANDATO: Sigillante anaerobico a base acrilica, per l industria meccanica."

Transcript

1 SCHEDA DI SICUREZZA 91/155/UE REVISOINE N 3 DEL 1 0/04/03 1. IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO: FISSA BOCCOLE, BRONZINE CODICE: NATURA CHIMICA ED USO RACCOMANDATO: Sigillante anaerobico a base acrilica, per l industria meccanica. IDENTIFICAZIONE DEL DISTRIBUTORE: GEN-ART SRL VIA NETTNENSE KM 17, LANUVIO(RM) Telefono: 06/ Telefax: 06/ Telefono d emergenza: 118 (Centro Antiveleni) 2. COMPOSIZIONE/INFORM AZIONI SUGLI INGREDIENTI Sostanze contenute classificate come pericolose per la salute ai sensi della direttiva 67/548/CEE e successivi adeguamenti o per le quali esistono limiti di esposizione riconosciuti: Nome della sostanza No-CAS % Simb. Frasi-R Idrossipropilmetacrilato >30 Xi R36/37/38 Acido acrilico <2 C,N R10, 21/22, 35, 50 Cumene idroperossido (80%) <1 O,T,N R7, 21/22, 23, 34, 48/20/22, 51/53 Si veda il testo delle FRASI-R in capitoli 15 e IDENTIFICAZIONE DEI PERICOLI CLASSIFICAZIONE: Il prodotto è irritante per gli occhi, le vie respiratorie e la pelle. Avvertenze particolari per l'uomo e l'ambiente: vedere capitolo 11 e MISURE DI PRIM O SOCCORSO Consultare immediatamente un medico; in caso di perdita dei sensi non somministrare medicinali. Dopo inalazione: allontanare l infortunato dall area inquinata e tenerlo al caldo in zona areata. Consultare un medico al sorgere di respirazione affannosa. Dopo contatto con la pelle: togliere gli indumenti contaminati; sciacquare immediatamente con acqua ed eventualmente sapone. Dopo contatto con gli occhi: sciacquare immediatamente con acqua corrente per almeno 10 ; non applicare colliri o pomate se non su indicazione del medico. Dopo ingestione: consultare un medico; mantenere il soggetto in posizione di riposo e non provocare il vomito (piccole dosi di prodotto non dovrebbero generare sintomi specifici).

2 5. MISURE ANTINCENDIO MEZZI DI ESTINZIONE ADEGUATI: Estintori a schiuma, a polvere chimica o ad anidride carbonica, acqua nebulizzata, sabbia. MEZZI DI ESTINZIONE NON ADEGUATI: acqua (getti). RISCHI DA COMBUSTIONE: In caso di combustione possono liberarsi fumi tossici; non respirare. PROTEZIONE IN CASO DI INCENDIO: Utilizzare mezzi di protezione di uso comune per la lotta antincendio. PROCEDURE ANTINCENDIO: Utilizzare acqua per il raffreddamento dei contenitori chiusi. 6. MISURE IN CASO DI FUORIUSCITA ACCIDENTALE MISURE PER LA PROTEZIONE PERSONALE: vedere cap. 8 MISURE PER LA PROTEZIONE AMBIENTALE: Contenere le perdite con materiale inerte, sabbia, terra. Raccogliere il prodotto fuoriuscito, trasferire in luogo sicuro e provvedere allo smaltimento. Evitare che il prodotto penetri in fognature o acque superficiali, la contaminazione del suolo e della vegetazione: in tal caso avvertire le autorità competenti. PROCEDURE PER PULIZIA: pulire con detergenti, non usare acetone o solventi. SMALTIMENTO: vedere cap M ANIPOLAZIONE E STOCCAGGIO AVVERTENZE PER LA MANIPOLAZIONE: Evitare il contatto con gli occhi e con la pelle. Evitare la formazione e l'inalazione dei vapori. Non bere/mangiare/fumare durante il lavoro. Mezzi di protezione personale: vedere capitolo 8 AVVERTENZE PER LO STOCCAGGIO Conservare in un luogo fresco, asciutto (temperatura inferiore a 28 C). Evitare l esposizione diretta a i raggi solari. Mantenere i contenitori chiusi e conservare sempre nei contenitori originali o di analogo materiale. 8 CONTROLLO DELL' ESPOSIZIONE/PROTEZIONE INDIVIDUALE MISURE DI PROTEZIONE COLLETTIVA: Provvedere ad una buona areazione dei locali; in caso di aerazione naturale insufficiente installare impianti di ventilazione forzata. PROTEZIONE INDIVIDUALE* *DELLE VIE RESPIRATORIE: non necessaria nelle condizioni normali d impiego. *DELLA CUTE: crema barriera o guanti, indumento di lavoro. *DEGLI OCCHI: non necessaria nelle condizioni normali d impiego. VALORI LIMITE DI ESPOSIZIONE: TLV-TWA n.d. mg/mc n.d. ppm

3 9. PROPRIETA' FISICHE E CHIMICHE Forma: liquida Colore: verde Odore: lieve Valore Unità di misura Metodo Punto infiammabilità: 100 C Tazza aperta Temp. autoaccensione n.d. C Letteratura Peso specifico /20 C: 1,07 g/ml DIN Solubilità in acqua 0 % Letteratura Solubilità in grassi/solventi: si - Alcoli, Chetoni, solv. Alogenati. Valore ph /20 C n.d. - - Viscosità /25 C 600 mpa*s Brookfield Tensione di vapore/25 C: < 2,5 mmhg DIN STABILITA' E REATTIVITA' STABILITÀ: Preparato stabile nelle condizioni indicate. CONDIZIONI DA EVITARE: nessuna in particolare. INCOMPATIBILITÀ CHIMICA: possibile reazione esotermica per contatto con superfici metalliche e agenti ossidanti. PRODOTTI DI DECOMPOSIZIONE PERICOLOSI: in caso di combustione, formazione di Ossidi di Carbonio e altri intermedi di combustione. 11. INFORM AZIONI TOSSICOLOGICHE VIE DI ESPOSIZIONE: contatto con occhi, contatto cutaneo, inalazione. Monomeri acrilici (stimato su sostanze similari) DL50 (orale-ratto) mg/kg 5000 Possibili irritazioni degli occhi (moderata), delle pelle (per prolungato contatto). Tossicità a lungo termine: nessuna. Non riferite evidenze riguardo a Mutagenesi/Cancerogenesi/Teratogenesi. Sensibilizzazione non nota. 12. INFORM AZIONI ECOLOGICHE Utilizzare secondo le buone norme di igiene industriale; non disperdere il prodotto nell ambiente. Contiene sostanze pericolose, a lungo termine, per l ambente acquatico. 13. CONSIDERAZIONI SULLO SM ALTIMENTO PRODOTTO: non convogliare nelle fognature o smaltire in zone di acque sotterranee. SMALTIMENTO: Tipo rifiuto: speciale come prodotto non polimerizzato, smaltibile solo in luoghi di raccolta idonei o comunque attraverso imprese autorizzate dallo Stato. Operare secondo le disposizioni vigenti, locali e nazionali. IMBALLAGGI NON PULITI: possibilmente riciclare.

4 14. INFORM AZIONI SUL TRASPORTO SU STRADA O FERROVIARIO Classe ADR/RID: N.C. NAVALE Codice IMDG: - No-ONU: - Classe IMO: - AEREO ICAO/IATA Classe: - No-ONU: - Denominazione del prodotto: FISSA BOCCOLE BRONZINE (acrilico anaerobico). Inquinante mare: rischio limitato Nome tecnico esatto: Miscela di esteri acrilici. GRUPPO DI IMBALLAGGIO: - ULTERIORI INFORMAZIONI: INFORM AZIONI SULLA REGOLAMENTAZIONE CLASSIFICAZIONE: Xi - Irritante R36/37/38 Irritante per gli occhi, le vie respiratorie e la pelle. S26 S28 In caso di contatto con gli occhi lavare immediatamente e abbondantemente con acqua e consultare un medico. In caso di contatto con la pelle lavarsi immediatamente e abbondantemente con acqua e sapone. CONTIENE: Idrossipropilmetacrilato, Acido acrilico. NORMATIVE ITALIANE DI RIFERIMENTO: D.P.R. 303/56 (Controlli sanitari) D.Lgs. 152/99 (Norme per la tutela delle acque dall inquinamento) D.P.R. 175/88 (Attivita'con rischi di incidenti rilevanti) D.P.R. 203/88 (Emissioni in atmosfera) D.Lgs. 277/91 (Difesa dagli agenti nocivi) D.Lgs. 626/94 (Titolo IV - Agenti cancerogeni) D.Lgs. 22/97 (Gestione rifiuti industriali e civili)

5 16. ULTERIORI INFORM AZIONI Frasi R da cap. 2: R7 Può provocare un incendio. R10 Infiammabile. R21/22 Nocivo a contatto con la pelle e per ingestione. R23 Tossico per inalazione. R34 Provoca ustioni. R35 Provoca gravi ustioni. R48/20/22 Nocivo: pericolo di gravi danni alla salute in caso d esposizione prolungata per inalazione ed ingestione. R50 Altamente tossico per gli organismi acquatici. R51/53 Tossico per gli organismi acquatici, può provocare a lungo termine effetti negativi per l ambiente acquatico. TLV = Limite massima di concentrazione nell'aria sul posto di lavoro. Le informazioni contenute in questa scheda si basano sulle nostre attuali conoscenze e sono redatte in conformita' alle prescrizioni del D.Lgs.285/98. Il prodotto non va usato per scopi diversi da quelli indicati e senza avere ottenuto istruzioni scritte. Non si assumono responsabilita' per ogni uso improprio. E' sempre responsabilita' dell'utente conformarsi alle norme di igiene, sicurezza e protezione dell'ambiente previste dalle leggi vigenti. Le informazioni contenute in questa scheda sono da intendere come descrizione delle caratteristiche del prodotto ai fini della sicurezza. Non sono da considerarsi garanzia delle proprietà del prodotto stesso.

S C H E D A D I S I C U R E Z Z A 91/155/UE Revisione 4 del 01/07/04 Prodotto: ACCIAIO SEMILIQUIDO (Comp.A) Codice: 00990

S C H E D A D I S I C U R E Z Z A 91/155/UE Revisione 4 del 01/07/04 Prodotto: ACCIAIO SEMILIQUIDO (Comp.A) Codice: 00990 S C H E D A D I S I C U R E Z Z A 91/155/UE Revisione 4 del 01/07/04 Prodotto: ACCIAIO SEMILIQUIDO (Comp.A) Codice: 00990 1. IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO:

Dettagli

NATURA CHIMICA ED USO RACCOMANDATO: Lucidante per metalli in Aerosol a base di solv. organici.

NATURA CHIMICA ED USO RACCOMANDATO: Lucidante per metalli in Aerosol a base di solv. organici. SCHEDA TOSSICOLOGICA 91/155/UE REVISIONE 0 DEL 14/04/03 1. IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO: POLISH ANTIGRAFFIO AUTO/MOTO (spray 50ml) CODICE: M885 NATURA CHIMICA

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA CLEM CANDEGGINA

SCHEDA DI SICUREZZA CLEM CANDEGGINA Pagina: 1/5 1- INDIVIDUAZIONE DEL PRODOTTO MARCHIO PRODUTTORE/FORNITORE CLEM DETERGENTI S.R.L. INDIRIZZO Via Corcioni, 7 Ottaviano (NA) TEL./FAX 081/8279995 E-mail clem.detergenti@virgilio.it CENTRI ANTIVELENO:

Dettagli

SCHEDA DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DATI DI SICUREZZA 1- INDIVIDUAZIONE DEL PRODOTTO MARCHIO POLICAR PRODUTTORE/FORNITORE MAFO S.R.L. INDIRIZZO Via A. Laterizio, 73-80035 NOLA (NA) TEL./FAX 081/8037226 E-mail: info@mafo.it PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI A 081/8037226

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA. Conforme al Regolamento CE 1907/2006, come modificato dal Regolamento CE 453/2010

SCHEDA DI SICUREZZA. Conforme al Regolamento CE 1907/2006, come modificato dal Regolamento CE 453/2010 Pag.1 di 6 1. IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO 1.1 Nome commerciale: GUAINA STRONG VERDE - Monocomponente 1.2 Utilizzazione del preparato: Impermeabilizzante liquido a base di resine acriliche. 1.3 Produttore:

Dettagli

CIMSA SUD CHIMICA INDUSTRIALE MERIDIONALE SRL SCHEDA DI SICUREZZA PROCESS OIL Conforme al regolamento CE n 1907/2006 del 18.12.

CIMSA SUD CHIMICA INDUSTRIALE MERIDIONALE SRL SCHEDA DI SICUREZZA PROCESS OIL Conforme al regolamento CE n 1907/2006 del 18.12. 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/MISCELA E DELL IMPRESA 1.1 Identificazione della sostanza o preparato -Tipologia Reach : Miscela -Nome commerciale : PROCESS OIL 32-46-68 1.2 Utilizzo : Olio per usi generali

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza

Scheda di dati di sicurezza Pagina 1 di 5 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto 1.2. Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA ATTENZIONE: MANIPOLARE CON PRUDENZA

SCHEDA DI SICUREZZA ATTENZIONE: MANIPOLARE CON PRUDENZA Pag. 1 di 5... SCHEDA DI SICUREZZA 1. Denominazione della sostanza/preparato e della Ditta (Registr. n. 10113 del 27/07/1999) Ditta: 2. Composizione - Informazioni sui componenti Carattere chimico Contiene

Dettagli

MIRADOR Ditta: SCAM S.r.l. Strada Bellaria, 164 41010 - S.MARIA MUGNANO - MODENA (Tel. 059/586511 - Fax 059/460133)

MIRADOR Ditta: SCAM S.r.l. Strada Bellaria, 164 41010 - S.MARIA MUGNANO - MODENA (Tel. 059/586511 - Fax 059/460133) S C A M S.r.l. Pag. 1 di 5 SCHEDA DI SICUREZZA 1. Denominazione della sostanza/preparato e della Ditta (Registr. n. 11624 del 11/03/2003) MIRADOR Ditta: SCAM S.r.l. Strada Bellaria, 164 41010 - S.MARIA

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA. Sezione I - Identificazione del Prodotto e del Produttore. Sezione II - Composizione/Informazione sugli ingredienti

SCHEDA DI SICUREZZA. Sezione I - Identificazione del Prodotto e del Produttore. Sezione II - Composizione/Informazione sugli ingredienti Scheda di Sicurezza per: Temp Bond Clear Base Paste Kerr Italia SpA Nome Commerciale del Prodotto: Temp Bond Clear Base Paste SCHEDA DI SICUREZZA ai sensi della Direttiva Comunitaria 91/155 Sezione I -

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza Ai sensi del Regolamento CE 1907/2006 REACH Stampato il 01/01/09 Denominazione commerciale: SILIFIM ROSSO ALTE TEMPERATURE

Scheda di dati di sicurezza Ai sensi del Regolamento CE 1907/2006 REACH Stampato il 01/01/09 Denominazione commerciale: SILIFIM ROSSO ALTE TEMPERATURE Pagina: 1/ 5 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA Denominazione commerciale: SILIFIM ALTE TEMPERATURE Articolo numero: art.01004/01004a Utilizzazione della Sostanza / del

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA VAPOR GARD DATA DI COMPILAZIONE: MARZO 2001 PAGINA: 1 DI 6 DATA DI REVISIONE: GENNAIO 2006

SCHEDA DI SICUREZZA VAPOR GARD DATA DI COMPILAZIONE: MARZO 2001 PAGINA: 1 DI 6 DATA DI REVISIONE: GENNAIO 2006 SCHEDA DI SICUREZZA VAPOR GARD DATA DI COMPILAZIONE: MARZO 2001 PAGINA: 1 DI 6 1 IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA Identificazione della sostanza/preparato Utilizzazione

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA secondo direttiva 2001/58/CE RTV12C 01P-Bottle (0.800 Lbs-0.363 Kg)

SCHEDA DI SICUREZZA secondo direttiva 2001/58/CE RTV12C 01P-Bottle (0.800 Lbs-0.363 Kg) 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA Informazioni sul prodotto Marchio : Società : GE Silicones 260 Hudson River Road 12188 Waterford Telefono : Telefax : +49 (0)214/3072397

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA DELIZIA PIATTI ACETO

SCHEDA DI SICUREZZA DELIZIA PIATTI ACETO Pagina: 1/5 1- INDIVIDUAZIONE DEL PRODOTTO MARCHIO PRODUTTORE/FORNITORE CLEM DETERGENTI S.R.L. INDIRIZZO Via Corcioni, 7 Ottaviano (NA) TEL./FAX 081/8279995 E-mail clem.detergenti@virgilio.it CENTRI ANTIVELENO:

Dettagli

DM-BS 230 DETERGENTE SGRASSANTE CONCENTRATO

DM-BS 230 DETERGENTE SGRASSANTE CONCENTRATO Pagina 1 di 5 DETERGENTE SGRASSANTE ALCALINO CONCENTRATO 1. IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO E DELLA SOCIETA NOME PRODOTTO: TIPO DI PRODOTTO ED IMPIEGO: NOME DEL DISTRIBUTORE: INDIRIZZO COMPLETO: DETERGENTE

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA DEL PREPARATO SALVANS OXYD - EMULSIONE OSSIDANTE PROFUMATA 40 VOL.

SCHEDA DI SICUREZZA DEL PREPARATO SALVANS OXYD - EMULSIONE OSSIDANTE PROFUMATA 40 VOL. SCHEDA DI SICUREZZA DEL PREPARATO SALVANS OXYD - EMULSIONE OSSIDANTE PROFUMATA 40 VOL. Data di emissione della scheda : 08/06/2012 1. IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO E DELLA SOCIETA 1.1 Identificazione del

Dettagli

Scheda di sicurezza AMUCHINA PROFESSIONAL SAPONE IGIENIZZANTE MANI

Scheda di sicurezza AMUCHINA PROFESSIONAL SAPONE IGIENIZZANTE MANI Scheda di sicurezza AMUCHINA PROFESSIONAL SAPONE IGIENIZZANTE MANI Revisione: 01 Data: 17/04/08 01. Identificazione del preparato e della società Identificazione del preparato: SAPONE IGIENIZZANTE MANI

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA CERE ALLA CITRONELLA SANDOKAN

SCHEDA DI SICUREZZA CERE ALLA CITRONELLA SANDOKAN SCHEDA DI SICUREZZA CERE ALLA CITRONELLA SANDOKAN Data: aprile 2010 1. Identificazione del preparato e della Società/Impresa 1.1.1 Identificazione del preparato: Cere alla Citronella 1.1.2. Tipologia del

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA. Conforme al Regolamento CE 1907/2006, come modificato dal Regolamento CE 453/2010

SCHEDA DI SICUREZZA. Conforme al Regolamento CE 1907/2006, come modificato dal Regolamento CE 453/2010 Pag.1 di 6 1. IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO 1.1 Nome commerciale: TAPPATUTTO BEIGE Monocomponente 1.2 Uso: Usi sconsigliati: Pasta fibrorinforzata a base di resine acriliche, per sigillature impermeabili.

Dettagli

SICUREZZA SUL LAVORO SCHEDE DI SICUREZZA DEI PRODOTTI DETERGENTI

SICUREZZA SUL LAVORO SCHEDE DI SICUREZZA DEI PRODOTTI DETERGENTI SICUREZZA SUL LAVORO SCHEDE DI SICUREZZA DEI PRODOTTI DETERGENTI Ai sensi del Reg. (CE) 1907/2006 e Reg. (CE) 453/2010 SCHEDA SICUREZZA DENOMINAZIONE PRODOTTO: DET. PIATTI LIMONE FLEUR. ML. 1250 CODICE

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA. Revisione n 1.00.02 del 31/05/2006 COD. OL.ES.11 Pag. 1 di 5

SCHEDA DI SICUREZZA. Revisione n 1.00.02 del 31/05/2006 COD. OL.ES.11 Pag. 1 di 5 SCHEDA DI SICUREZZA COD. OL.ES.11 Pag. 1 di 5 1. IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO E DELLA SOCIETA' NOME COMMERCIALE: OLIO ESSENZIALE ARANCIO AMARO Codice commerciale: OL.ES.11 Tipo di prodotto ed impiego:

Dettagli

Scheda Dati di Sicurezza

Scheda Dati di Sicurezza Scheda Dati di Sicurezza Pagina n. 1 / 5 1. Identificazione della sostanza / preparato e della Società 1.1 Identificazione della sostanza o preparato Codice: 199278 Denominazione 1.2 Utilizzazione della

Dettagli

Ecolush 15/03/2014 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA O DELLA MISCELA E DELL'IMPRESA

Ecolush 15/03/2014 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA O DELLA MISCELA E DELL'IMPRESA Pagina 1 di 9 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA O DELLA MISCELA E DELL'IMPRESA 1.1. Identificatore del prodotto Nome del prodotto: 1.2. Usi pertinenti della sostanza o miscela e usi sconsigliati 1.2.1

Dettagli

Phone: +(31)(0) 23 55 300 77 Fax: +(31)(0) 23 55 300 70. Componente/ I pericoloso/ I CAS no. % (p/p) Simbolo Frasi R

Phone: +(31)(0) 23 55 300 77 Fax: +(31)(0) 23 55 300 70. Componente/ I pericoloso/ I CAS no. % (p/p) Simbolo Frasi R 1. IDENTIFICAZIONE DELLE SOSTANZE/PREPARATO E DELL'AZIENDA/IMPRESA Nomo del prodotto: Emkarox RL PAG 46 Indirizzo/No. Telefono: Unicorn B.V. 96a, Waarderweg 2031 BR HAARLEM THE NETHERLANDS Phone: +(31)(0)

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA RIO CASAMIA COLONIA

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA RIO CASAMIA COLONIA SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa. 1.1. Identificatore del prodotto 1.2. Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati 1.3. Informazioni

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA 1 IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO E DELLA SOCIETA PRODUTTRICE

SCHEDA DI SICUREZZA 1 IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO E DELLA SOCIETA PRODUTTRICE AF SCHEDA DI SICUREZZA Preparato da: s.r.l. Data revisione: 03 giugno 2008 Numero revisione: 01 Revisione precedente: 03 settembre 2003 Stato del documento: Definitivo 1 IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO E

Dettagli

1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA

1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA Pagina: 1/ 5 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA Articolo numero: art.04807-08-013/04805-06-012 Utilizzazione della Sostanza / del Preparato: Membrane bituminose Produttore/fornitore:

Dettagli

OSMOCEM D-S Componente A

OSMOCEM D-S Componente A Xi Revisione n 2 del 6/07/2005 SCHEDA DATI DI SICUREZZA CONFORME ALLA DIRETTIVA 91/155/CEE OSMOCEM D-S Componente A 1) IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO E DELLA SOCIETA 1.1 Identificazione del preparato Tipo

Dettagli

Scheda di sicurezza ANTISTATICO DATT SCHEDA DI SICUREZZA

Scheda di sicurezza ANTISTATICO DATT SCHEDA DI SICUREZZA SCHEDA DI SICUREZZA 1.0 IDENTIFICAZIONE PRODOTTO E SOCIETA' 1.1 Nome commerciale 1.2 Impieghi Ausiliario per l'industria tessile. 1.3 Produttore ed assistenza DATT CHIMICA SRL Via Clerici, 16 22070 Bulgarograsso

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza Ai sensi del Regolamento CE 1907/2006 REACH Stampato il 01/01/09 Denominazione commerciale: SOLVACAL

Scheda di dati di sicurezza Ai sensi del Regolamento CE 1907/2006 REACH Stampato il 01/01/09 Denominazione commerciale: SOLVACAL Pagina: 1/ 5 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA Articolo numero: art.06301 Utilizzazione della Sostanza / del Preparato: Disincrostante in polvere Produttore/fornitore:

Dettagli

Nessuno. Nessuno. Alcool isopropilico 200-661-7 67-63-0 5% - 10% F, Xi R 11 36-67. # # 1% - 5% X n R 38, 43-52/53-65 Altro #

Nessuno. Nessuno. Alcool isopropilico 200-661-7 67-63-0 5% - 10% F, Xi R 11 36-67. # # 1% - 5% X n R 38, 43-52/53-65 Altro # NOME COMMERCIALE DEL PRODOTTO NUNCAS PAVIMENTI PROFUMATI FIORI DI ZAGARA 1. IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO E DELLA SOCIETÀ 1.1. Identificazione del preparato NUNCAS PAVIMENTI PROFUMATI FIORI DI ZAGARA 1.2.

Dettagli

1. IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO E DELLA SOCIETA PRODUTTRICE. Polvere disperdibile per uso in bagni podali per ruminanti

1. IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO E DELLA SOCIETA PRODUTTRICE. Polvere disperdibile per uso in bagni podali per ruminanti 1. IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO E DELLA SOCIETA PRODUTTRICE Nome Kling-on Blue Descrizione Fornitore Polvere disperdibile per uso in bagni podali per ruminanti Forum Products Ltd 41 51 Brighton Road Redhill

Dettagli

OSMOCEM RD Componente A

OSMOCEM RD Componente A Xi Revisione n 2 del 6/07/2005 SCHEDA DATI DI SICUREZZA CONFORME ALLA DIRETTIVA 91/155/CEE OSMOCEM RD Componente A 1) IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO E DELLA SOCIETA 1.1 Identificazione del preparato Tipo

Dettagli

: Bioshout Sciogli Macchia

: Bioshout Sciogli Macchia 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/ MISCELA E DELLA SOCIETÀ/DELL'IMPRESA Informazioni sul prodotto Nome del prodotto Utilizzazione della sostanza/della miscela : : Smacchiatore Società : S.C. Johnson Italy

Dettagli

SCHEDA DI INFORMAZIONI TECNICHE E DI SICUREZZA

SCHEDA DI INFORMAZIONI TECNICHE E DI SICUREZZA SCHEDA DI INFORMAZIONI TECNICHE E DI SICUREZZA (DIRETTIVE CEE 88/379-93/112-D.M. SANITA' 28-1-92) 1. - IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO E DELLA SOCIETA' RESPONSABILE DELL' IMMISSIONE IN COMMERCIO : Nome del

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA Filtro in Fibra di Vetro 1 ( 91 / 155 / CEE )

SCHEDA DI SICUREZZA Filtro in Fibra di Vetro 1 ( 91 / 155 / CEE ) 1. ELEMENTI IDENTIFICATORI DELLA SOSTANZA O DEL PREPARATO E DELLA SOCIETA / IMPRESA 1.1. Denominazione commerciale: Filtro in Fibra di Vetro (Tipo VBB) 1 (180g/m 2 ) 1.2. Società distributrice: D.L.G.

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza Ai sensi del Regolamento CE 1907/2006 REACH Stampato il 01/06/08 Denominazione commerciale: EFFE 91 ACC-U-SOL ml.

Scheda di dati di sicurezza Ai sensi del Regolamento CE 1907/2006 REACH Stampato il 01/06/08 Denominazione commerciale: EFFE 91 ACC-U-SOL ml. Pagina: 1/ 6 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA Articolo numero: art.04920 Utilizzazione della Sostanza / del Preparato: Rivelatore fughe gas Produttore/fornitore: FIMI

Dettagli

Innu-Science NU-Flow

Innu-Science NU-Flow 1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto Nome commerciale Innu-Science NU-Flow 1.2. Pertinenti usi identificati della sostanza o miscela

Dettagli

Scheda di sicurezza REDOXAL LA SCHEDA DI SICUREZZA. Direttiva CEE 1999/45 e 67/548

Scheda di sicurezza REDOXAL LA SCHEDA DI SICUREZZA. Direttiva CEE 1999/45 e 67/548 SCHEDA DI SICUREZZA Direttiva CEE 1999/45 e 67/548 1.0 IDENTIFICAZIONE PRODOTTO E SOCIETA' 1.1 Nome commerciale 1.2 Impieghi Riducente per l industria tessile. 1.3 Produttore ed assistenza DATT CHIMICA

Dettagli

Phone: +(31)(0) 23 55 300 77 Fax: +(31)(0) 23 55 300 70. Componente/ I pericoloso/ I CAS no. % (p/p) Simbolo Frasi R

Phone: +(31)(0) 23 55 300 77 Fax: +(31)(0) 23 55 300 70. Componente/ I pericoloso/ I CAS no. % (p/p) Simbolo Frasi R 1. IDENTIFICAZIONE DELLE SOSTANZE/PREPARATO E DELL'AZIENDA/IMPRESA Nomo del prodotto: Emkarox RL PAG 100 Indirizzo/No. Telefono: Unicorn B.V. 96a, Waarderweg 2031 BR HAARLEM THE NETHERLANDS Phone: +(31)(0)

Dettagli

Scheda di sicurezza FULCRON CASA RIMUOVI MUFFA ML500

Scheda di sicurezza FULCRON CASA RIMUOVI MUFFA ML500 Scheda di sicurezza del 4/12/2009, revisione 2 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA Nome commerciale: Codice commerciale: 2544 Tipo di prodotto ed impiego: Agente antimuffa

Dettagli

Scheda di Sicurezza. Sottofondo-Superleggero-Termoisolante. 0583.379028/370480 0583.370964 ufficiotecnico@marraccinilucca.

Scheda di Sicurezza. Sottofondo-Superleggero-Termoisolante. 0583.379028/370480 0583.370964 ufficiotecnico@marraccinilucca. Scheda di Sicurezza 1 IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA - PREPARATO E DELLA SOCIETA' Nome commerciale del prodotto MAX 250 Impiego Identificazione della società Numero telefono emergenza : 2. IDENTIFICAZIONE

Dettagli

Schiuma Antifuoco PUFS 750 (B1) Art. F3892 140

Schiuma Antifuoco PUFS 750 (B1) Art. F3892 140 SCHEDA DATI DI SICUREZZA redatta in conformità alla direttiva 91/155/CE e successive modifiche e integrazioni Schiuma Antifuoco PUFS 750 (B1) Art. F3892 140 1. Elementi identificativi della sostanza o

Dettagli

Askoll test S C H E D E D AT I D I S I C U R E Z Z A. Askoll. L acquario facile

Askoll test S C H E D E D AT I D I S I C U R E Z Z A. Askoll. L acquario facile Askoll test S C H E D E D AT I D I S I C U R E Z Z A Askoll L acquario facile Test ph acqua dolce Askoll test ph acqua dolce 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA / PREPARATO E DELLA SOCIETÀ 1.1 Identificazione

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA. secondo direttiva 1907/2006/CE ESCULINA 41BAV0071

SCHEDA DI SICUREZZA. secondo direttiva 1907/2006/CE ESCULINA 41BAV0071 Biolife Italiana Srl Pagina: 1 di 6 SCHEDA DI SICUREZZA secondo direttiva 1907/2006/CE Doc. N 41BAV0071 rev.0 Data di emissione: 05/05/2015 Data di revisione 05/05/2015 SEZIONE 1: Identificazione della

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA IN MATERIA DI SICUREZZA

SCHEDA INFORMATIVA IN MATERIA DI SICUREZZA SCHEDA INFORMATIVA IN MATERIA DI SICUREZZA Secondo normativa 1907/2006/EC, Articolo 31 Stampata il 24.11.2008 Revisione 24.11.2008 1. Identificazione prodotto NOME COMMERCIALE: VpCI 329 Olio protettivo

Dettagli

VINILIKA D2 valida da: 01/2012. 1. Identificazione della sostanza, della preparazione e dell impresa

VINILIKA D2 valida da: 01/2012. 1. Identificazione della sostanza, della preparazione e dell impresa Scheda dei dati di sicurezza VINILIKA D2 valida da: 01/2012 1. Identificazione della sostanza, della preparazione e dell impresa Indicazioni sul prodotto: Nome commerciale: VINILIKA D2 (Colla vinilica

Dettagli

DETERSIVO IN POLVERE pl 6/7sc SCHEDA DI SICUREZZA

DETERSIVO IN POLVERE pl 6/7sc SCHEDA DI SICUREZZA DETERSIVO IN POLVERE pl 6/7sc SCHEDA DI SICUREZZA 01. IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO E DELLA SOCIETA' pag. 1/4 Nome commerciale Detersivo in polvere per lavatrice con scaglie di sapone. Impieghi Detersivo

Dettagli

Scheda Dati di Sicurezza Coadiuvante per capelli

Scheda Dati di Sicurezza Coadiuvante per capelli Scheda Dati di Sicurezza Coadiuvante per capelli 1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto Denominazione COADIUVANTE CADUTA CAPELLI 1.2.

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA Ai sensi della direttiva 1907/2006/CE, Articolo 31

SCHEDA DI SICUREZZA Ai sensi della direttiva 1907/2006/CE, Articolo 31 Recensione Data: 18/07/2011 Versione: 1 Pagina: 1/6 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETÁ/IMPRESA Dati del prodotto Denominazione commerciale: Applicazione della sostanza / preparato

Dettagli

: Mr Muscolo Idraulico gel

: Mr Muscolo Idraulico gel 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/ MISCELA E DELLA SOCIETÀ/DELL'IMPRESA Informazioni sul prodotto Nome del prodotto Utilizzazione della sostanza/della miscela : : Disingorgante Società : S.C. Johnson Italy

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA secondo il Regolamento (CE) Num. 1907/2006 Versione 5.1 Data di revisione Data di stampa

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA secondo il Regolamento (CE) Num. 1907/2006 Versione 5.1 Data di revisione Data di stampa SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA secondo il Regolamento (CE) Num. 1907/2006 Versione 5.1 Data di revisione Data di stampa 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA O DELLA MISCELA E DELLA SOCIETÀ / IMPRESA 1.1 Identificatori

Dettagli

1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO, DEL PRODOTTO E DELLA SOCIETA

1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO, DEL PRODOTTO E DELLA SOCIETA SCHEDA DI SICUREZZA REVISIONE 00 DEL 04/03/2014 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO, DEL PRODOTTO E DELLA SOCIETA 1.1. Identificazione della sostanza o del preparato 1.1.1. Nome commerciale: Unidry

Dettagli

Scheda Dati di Sicurezza

Scheda Dati di Sicurezza Pagina n. 1 / 5 Scheda Dati di Sicurezza 1. Identificazione della sostanza / preparato e della Società 1.1 Identificazione della sostanza o preparato Codice: 199686 Denominazione 1.2 Utilizzazione della

Dettagli

Identificazione della sostanza/preparato e della società/impresa

Identificazione della sostanza/preparato e della società/impresa SCHEDA INFORMATIVA IN MATERIA DI SICUREZZA COME DA DIRETTIVE 2001/58/CE E 1999/45/CE REDATTA SECONDO DECRETO MINISTRO DELLA SALUTE DEL 07/09/02 E DLGS 13/03/03 N. 65 Pag. 1 di 5 1. Identificazione della

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/DELL'IMPRESA NOME DEL PRODOTTO: PRODOTTONUMERO : 401750 PIPERIDINE FORNITORE: APPLIED BIOSYSTEMS 7 KINGSLAND

Dettagli

Data di compilazione : Febbraio 2004. Impermeabilizzante liquido per murature.

Data di compilazione : Febbraio 2004. Impermeabilizzante liquido per murature. ai sensi del regolamento 907/2006/CE, Art.3 0/06/2007. IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO E DELLA SOCIETA'.. Identificazione del prodotto: Parte A.2: Usi previsti: Impermeabilizzante liquido per murature..3.identificazione

Dettagli

Identificazione della sostanza/preparato e della società/impresa

Identificazione della sostanza/preparato e della società/impresa SCHEDA INFORMATIVA IN MATERIA DI SICUREZZA COME DA DIRETTIVE 2001/58/CE E 1999/45/CE REDATTA SECONDO DECRETO MINISTRO DELLA SALUTE DEL 07/09/02 E DLGS 13/03/03 N. 65 Pag. 1 di 5 1. Identificazione della

Dettagli

Scheda di sicurezza SYSTEM CA 224 PULITORE ALTA PRESSIONE

Scheda di sicurezza SYSTEM CA 224 PULITORE ALTA PRESSIONE Scheda di sicurezza del 27/11/2009, revisione 3 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA Nome commerciale: Codice commerciale: 4224 Tipo di prodotto ed impiego: Generatore di

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA Revisione n.0

SCHEDA DI SICUREZZA Revisione n.0 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA 1.1 Identificazione del preparato 1.2 Uso della sostanza o del preparato Detergente per pavimenti e superfici delicate 1.3 Formati commercializzati

Dettagli

ACTIVE PROFUMATORE ALFA Cod. 39700272. D.H.P. S.r.l. Tel 0362 1795500 (orari d ufficio)

ACTIVE PROFUMATORE ALFA Cod. 39700272. D.H.P. S.r.l. Tel 0362 1795500 (orari d ufficio) 1. IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO E DELL IMPRESA 1.1 Denominazione del prodotto: ACTIVE PROFUMATORE ALFA PROFUMAZIONE SAHARA 1.2 Uso del preparato: Profumatore per ambienti. 1.3 Formati commercializzati:

Dettagli

Scheda di sicurezza CANDEGGINA DICO

Scheda di sicurezza CANDEGGINA DICO Scheda di sicurezza del 24/3/2010, revisione 26 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA Nome commerciale: Tipo di prodotto ed impiego: Coadiuvanti del lavaggio Fornitore:

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA RAME OSSIDO ROSSO M-0701 Pag. 1/5

SCHEDA DI SICUREZZA RAME OSSIDO ROSSO M-0701 Pag. 1/5 RAME OSSIDO ROSSO M-0701 Pag. 1/5 1 Nome e/o marchio Azienda produttrice data compilazione :16.02.1998 SOSTANZA Data di revisione : 09.02.1998 Utilizzazione: RAME OSSIDO! mat.prima! solvente ROSSO! prod.intermedio!

Dettagli

Scheda di sicurezza BIANCO DVR SCHEDA DI SICUREZZA. Direttiva CEE 1999/45 e 67/548

Scheda di sicurezza BIANCO DVR SCHEDA DI SICUREZZA. Direttiva CEE 1999/45 e 67/548 SCHEDA DI SICUREZZA Direttiva CEE 1999/45 e 67/548 1.0 IDENTIFICAZIONE PRODOTTO E SOCIETA' 1.1 Nome commerciale 1.2 Impieghi Pasta pronta per la stampa dei filetti. 1.3 Produttore ed assistenza DATT CHIMICA

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA. secondo direttiva 1907/2006/CE

SCHEDA DI SICUREZZA. secondo direttiva 1907/2006/CE SCHEDA DI SICUREZZA secondo direttiva 1907/2006/CE Pagina: 1 di 6 Doc. N 90HLX100 rev.0 Data di emissione: 06/05/2015 Data di revisione: 06/05/2015 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA AMBI-PUR CAR PACIFIC AIR

SCHEDA DI SICUREZZA AMBI-PUR CAR PACIFIC AIR 1. ELEMENTI IDENTIFICATIVI DELLA SOSTANZA O DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÁ/IMPRESA PRODUTTRICE Nome prodotto : Codice del prodotto : Uso Fornitore 120000003362 : Deodorante per ambiente : Sara Lee Household

Dettagli

SCHEDA DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DATI DI SICUREZZA SCHEDA DATI DI SICUREZZA 1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificazione del prodotto Denominazione Numero Registrazione PROMAT - Kulermar sstraat 1 B-1880 Kapelle

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA. (Regolamento CE 1907/2006 - D.L. 65/2003) PARQUET CLEAN PARQUET CLEAN

SCHEDA DI SICUREZZA. (Regolamento CE 1907/2006 - D.L. 65/2003) PARQUET CLEAN PARQUET CLEAN 1. IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/DELL'IMPRESA Identificazione del preparato Uso del preparato Detergente per superfici dure Formati commercializzati Tanica 5 Kg Identificazione della società/dell'impresa

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA. ai sensi del regolamento CE 1907/2006 REACH DETERGENTE CONCENTRATO PER IL LAVAGGIO DEI PAVIMETI

SCHEDA DI SICUREZZA. ai sensi del regolamento CE 1907/2006 REACH DETERGENTE CONCENTRATO PER IL LAVAGGIO DEI PAVIMETI SCHEDA DI SICUREZZA ai sensi del regolamento CE 19072006 REACH SEZIONE 1. Identificazione del prodotto e della società Denominazione Commerciale: Tpo di prodotto Fornitore BLU-Technic 5.0 DETERGENTE CONCENTRATO

Dettagli

LIQUIDO ELETTROLITICO

LIQUIDO ELETTROLITICO 1. IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO E DELLA DITTA 1.1 Identificazione del preparato Nome del prodotto: 1.2 Usi previsti: liquido elettrolitico per marcatura/incisione su metalli 1.3 Identificazione della

Dettagli

SCHEDA informativa di SICUREZZA DM 04-04-97, DM 28-01-92

SCHEDA informativa di SICUREZZA DM 04-04-97, DM 28-01-92 pag. 01/06-NTM25 SCHEDA informativa di SICUREZZA DM 04-04-97, DM 28-01-92 Data di emissione : 5 agosto 1998 Versione N. : 3 1. DENOMINAZIONE COMMERCIALE PRODOTTO 1.1 Nome commerciale : 1.2 Società produttrice

Dettagli

SEZIONE 1 - IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ. Presidio Medico Chirurgico Reg. N. 11809 del Ministero della Salute

SEZIONE 1 - IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ. Presidio Medico Chirurgico Reg. N. 11809 del Ministero della Salute SEZIONE 1 - IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ Identificazione del preparato Presidio Medico Chirurgico Reg. N. 11809 del Ministero della Salute Utilizzo del preparato Insetticida Identificazione

Dettagli

SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa. SG Adesivo istantaneo 20 ml

SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa. SG Adesivo istantaneo 20 ml SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Nome commerciale SG Adesivo istantaneo 20 ml 1.2 Pertinenti usi identificati della sostanza

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza Ai sensi del Regolamento CE 1907/2006 REACH Stampato il 01/01/2009 Denominazione commerciale: GUARNITERM

Scheda di dati di sicurezza Ai sensi del Regolamento CE 1907/2006 REACH Stampato il 01/01/2009 Denominazione commerciale: GUARNITERM Pagina: 1/ 6 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA Articolo numero: art.00701 Utilizzazione della Sostanza / del Preparato: Chiusura stagna di caldaie, radiatori, stufe e

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA DEI GRANULI DI GUSCI DI NOCE

SCHEDA DI SICUREZZA DEI GRANULI DI GUSCI DI NOCE 8 revisione del 20/10/2014 SCHEDA DI SICUREZZA DEI GRANULI DI GUSCI DI NOCE 1. IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO 1.1. Nome commerciale: Granuli di noce. 1.2. Nome del prodotto: Granuli di gusci di noce. 1.3.

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA 1 IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA Nome del prodotto: SODIUM ACETATE Solution Nome del corredo: SOLiD(TM) FRAGMENT SEQUENCING BUFFER KIT

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA DEL PREPARATO

SCHEDA DI SICUREZZA DEL PREPARATO SCHEDA DI SICUREZZA DEL PREPARATO 1 IDENTIFICAZIONE PREPARATO E SOCIETA PRODUTTRICE 1.1 Denominazione commerciale : DILUENTE DELCO 1.2 Ditta produttrice : MGR ELECTRO SRL 1.3 Numero telefonico : 02/9660699

Dettagli

Scheda di sicurezza Revisione 1 CLEVEX s.r.l. In accordo con la Direttiva 2001/58/CE

Scheda di sicurezza Revisione 1 CLEVEX s.r.l. In accordo con la Direttiva 2001/58/CE Scheda di sicurezza Revisione 1 CLEVEX s.r.l. In accordo con la Direttiva 2001/58/CE 1. Identificazione del preparato e della Società Identificazione del preparato Nome del Prodotto: CLEVI LUB Identificazione

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA Secondo il Regolamento europeo 1907/2006/CE

SCHEDA DI SICUREZZA Secondo il Regolamento europeo 1907/2006/CE 1/5 Secondo il Regolamento europeo 1907/2006/CE 1 - Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Denominazione commerciale: VIVACTIV PERFORMANCE Impiego: Preparato per uso enologico

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza

Scheda di dati di sicurezza Pagina 1 di 5 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto 1.2. Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati

Dettagli

SCHEDA DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DATI DI SICUREZZA Pagina: 1 Data di compilazione: 19/10/2015 N revisione: 1 Sezione 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto Nome del prodotto: Numero EINECS:

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA EUROPEA DIRETTIVA 91/155 CEE - DIRETTIVA 2001/58/CE - DIRETTIVA 2004/73/CE 11. ALCOOL ETILICO 90 %

SCHEDA DI SICUREZZA EUROPEA DIRETTIVA 91/155 CEE - DIRETTIVA 2001/58/CE - DIRETTIVA 2004/73/CE 11. ALCOOL ETILICO 90 % SCHEDA DI SICUREZZA EUROPEA DIRETTIVA 91/155 CEE - DIRETTIVA 2001/58/CE - DIRETTIVA 2004/73/CE Data aggiornamento : 01/06/2007 11. ALCOOL ETILICO 90 % 1. ELEMENTI IDENTIFICATIVI DELLA SOSTANZA E DELLA

Dettagli

Scheda di sicurezza. secondo la Direttiva (EU) No 1907/2006 FINOCERA. Data di stampa : 04.02.200 30995 / 30995P / 30995T

Scheda di sicurezza. secondo la Direttiva (EU) No 1907/2006 FINOCERA. Data di stampa : 04.02.200 30995 / 30995P / 30995T Pagina 1 di 5 1. Identificazione della sostanza/preparato e della società/dell'impresa Identificazione della sostanza o preparato Articolo numero Identificazione della società/impresa 30995 / 30995P /

Dettagli

SCHEDA DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DATI DI SICUREZZA pagina 1/5 1. Identificazione della sostanza/miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Nome commerciale: 1.2 Utilizzi rilevanti identificati della sostanza o miscela e utilizzi sconsigliati

Dettagli

1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa

1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Page 1/8 Versione 1.0 Pagina 1 di 8 Data di aggiornamento: 01.03.2013 1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto 1.2 Usi pertinenti identificati

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza

Scheda di dati di sicurezza Data di stampa: 09.12.2014 Pagina 1 di 5 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto 1.2. Usi pertinenti identificati della sostanza

Dettagli

SCHEDA DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DATI DI SICUREZZA Pagina: 1 Data di compilazione: 11/1/12 N revisione: 4 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto Nome del prodotto: Codice di stock:

Dettagli

Pagina di dati di sicurezza conforme Regolamento (CE) n. 1907/2006 (REACH)

Pagina di dati di sicurezza conforme Regolamento (CE) n. 1907/2006 (REACH) Pagina di dati di sicurezza conforme Regolamento (CE) n. 1907/2006 (REACH) Pagina: 1 / 5 Pagina di dati di sicurezza conforme Regolamento (CE) n. 1907/2006 (REACH) SEZIONE 1: Identificazione della sostanza

Dettagli

SCHEDA DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DATI DI SICUREZZA Pagina: 1 Data di compilazione: 20.05.2014 N revisione: 1 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto Nome del prodotto: Codice di

Dettagli

EF BIO 70. Composizione del materiale Ingredienti Composizione (% w/w)

EF BIO 70. Composizione del materiale Ingredienti Composizione (% w/w) 1 1. Identificazione chimica del prodotto Nome del prodotto Codice del prodotto Utilizzo del prodotto Compostabile e biodegradabile Filler Master Batch EF BIO 70 Polimeri di materiale compostabile e biodegradabile

Dettagli

SCHEDA DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DATI DI SICUREZZA SCHEDA DATI DI SICUREZZA 1. Identificazione del prodotto e della società Nome preparato: BIXAN MG Polvere insetticida microgranulare Società: EUROEQUIPE srl Via del Lavoro, 3-40056 Crespellano (BO) Telefono

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza

Scheda di dati di sicurezza Pagina 1 di 5 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto 1.2. Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA secondo direttiva 88/379/CEE TRASPIRANTE PER INTERNO

SCHEDA DI SICUREZZA secondo direttiva 88/379/CEE TRASPIRANTE PER INTERNO 1. ELEMENTI IDENTIFICATIVI DELLA SOSTANZA O DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA PRODUTTRICE Informazioni sul prodotto Nome del prodotto : Codice prodotto : P003 DITTA : Ercolor di De Simone & C. S.n.c.

Dettagli

SACCO TAC LAVATRICE. : polvere omogenea. : bianco con granelli blu

SACCO TAC LAVATRICE. : polvere omogenea. : bianco con granelli blu TAC Lavatrice - Aggiornamento del 28-03-2008 SACCO TAC LAVATRICE Descrizione prodotto : Detersivo in polvere per bucato in lavatrice CARATTERISTICHE FISICHE ASPETTO COLORE ODORE PROFUMO PESO SPECIFICO

Dettagli

EC safety data sheet. 1.) Identificazione del prodotto e della società. 2.) Identificazione dei pericoli

EC safety data sheet. 1.) Identificazione del prodotto e della società. 2.) Identificazione dei pericoli 1.) Identificazione del prodotto e della società Denominazione del prodotto BIO KILL Utilizzo della sostanza o preparato ed usi sconsigliati Utilizzo della sostanza o preparato Insetticida Informazioni

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza

Scheda di dati di sicurezza Data di stampa: 04.06.2014 Pagina 1 di 6 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto 1.2. Usi pertinenti identificati della sostanza

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA. Sezione I - Identificazione del Prodotto e del Produttore. Sezione II - Composizione/Informazione sugli ingredienti

SCHEDA DI SICUREZZA. Sezione I - Identificazione del Prodotto e del Produttore. Sezione II - Composizione/Informazione sugli ingredienti Kerr Italia SpA Nome Commerciale del Prodotto: Mirror 3 Adhesive (V.P.S.) SCHEDA DI SICUREZZA ai sensi della Direttiva Comunitaria 91/155 Sezione I - Identificazione del Prodotto e del Produttore Data

Dettagli

Scheda dati di sicurezza 1907/2006/CE

Scheda dati di sicurezza 1907/2006/CE Scheda dati di sicurezza 1907/2006/CE 1. Identificazione della sostanza e della società 1.1. Identificazione della sostanza o preparato: Idrossiprogesterone 17-Caproato 1.2. Identificazione della società:

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA 1.Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1.Identificatore del prodotto New Algin 1.2.Pertinenti usi identificati della sostanza o miscela alginato per impronte dentali

Dettagli

Scheda di sicurezza Secondo regolamento nr. 1907/2006 (REACH) Secondo regolamento nr. 453/2010

Scheda di sicurezza Secondo regolamento nr. 1907/2006 (REACH) Secondo regolamento nr. 453/2010 Versione: 2.0.0 Data compilazione: 18.02.2013 Pagina:1/7 1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa. 1.1 Identificatori del prodotto. Numero articolo (produttore):/ Nome

Dettagli