Il progetto pastorale della Parrocchia di Gesù Divino Maestro

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il progetto pastorale della Parrocchia di Gesù Divino Maestro"

Transcript

1 Il progetto pastorale della Parrocchia di Gesù Divino Maestro 1. INTRODUZIONE La parrocchia si pone l'obiettivo di costruire una comunità nella quale ogni cristiano si impegni a: 1. conoscere meglio Cristo nella catechesi e farlo conoscere con l'evangelizzazione; 2. celebrarlo insieme nella liturgia e incontrarlo nella preghiera personale; 3. servirlo nei fratelli bisognosi con la carità; 4. saldare la vita della comunità al propri interno e con la società civile, tramite attività culturali e aggregative. Per fare tutto ciò si serve anzitutto degli strumenti previsti dalla Chiesa, che sono il Consiglio Pastorale e segue poi le scelte Diocesane per quanto riguarda l'impostazione della propria pastorale. Riguardo ai suoi obiettivi specifici, organizza come segue le singole attività: 2. CONOSCERE IL SIGNORE 2.1 CATECHESI A. parte dalla famiglia, che è vista come: Che il Cristo abiti per la fede nei vostri cuori e così, radicati e fondati nella carità, siate in grado di [...l conoscere l'amore di Cristo che sorpassa ogni conoscenza... (Ef 3,17.19) soggetto della catechesi: in particolare verso i bambini. La famiglia, che nel Battesimo prende l'impegno di essere educatrice alla fede, non può essere defraudata di questo suo impegno. oggetto di catechesi: nel suo impegno non può essere lasciata sola, e la comunità la segue con attenzione prioritaria. B. presenta poi una componente vocazionale in tutte le tappe nelle quali si articola: nel presentare la vita come vocazione e come risposta ad un progetto di Dio; dedicando un' attenzione particolare a discernere e promuovere vocazioni di speciale consacrazione. Il progetto catechistico si sviluppa in tre momenti PRIMA TAPPA DEL PROGETTO DI CATECHESI

2 Durata: 3 anni Obiettivi Generali: lniziazione alla vita di fede - liturgica - comunitaria Preparazione ai Sacramenti della Confessione e dell'eucaristia La fede dei fanciulli è una forma particolare del credere. Essendo strettamente legati alla vita dei genitori e del gruppo di amici, il credere dei fanciulli è un credere comunitario con la famiglia e con il mondo circostante, ed è una partecipazione alla fede della comunità. La parrocchia si avvale della catechesi familiare, cioè della preparazione delle famiglie che chiedono la catechesi per i figli, in modo da abilitarli ad offrire loro il primo annuncio della fede. Le catechiste approfondiscono poi quanto fatto dai genitori. I genitori si incontrano 6 volte nell anno per approfondire la propria fede ed apprendere il modo di trasmetterla ai figli. I bambini si incontrano ogni settimana con i loro catechisti che approfondiscono in modo comunitario e didattico quanto presentato dai genitori. Bambini e genitori sono invitati calorosamente alla Messa domenicale delle ore Momenti particolari del cammino sono: la consegna del Padre Nostro e della Croce (nel primo anno di preparazione) e del Credo (nel secondo anno); ritiro di preparazione immediata alla Confessione ed alla Messa di Prima Comunione; la proposta di un campo estivo SECONDA TAPPA DEL PROGETTO DI CATECHESI Dopo comunione Meta globale: Accompagnare i ragazzi con attività non strettamente catechistiche, in modo da approfondire cosa significhi essere vicini a Gesù (Sacramenti) e di vivere con Lui propone (morale cristiana). Responsabilizzazione dei ragazzi nella coerenza di una scelta cristiana di vita. incontro settimanale partecipazione alla Messa domenicale e sua animazione incontri periodici con i genitori campo estivo TERZA TAPPA DEL PROGETTO DI CATECHESI Durata: 2 anni (adolescenti). Meta globale: Catechesi in preparazione alla Cresima, approfondendo il Credo, i Sacramenti e la morale cristiana. Responsabilizzazione dei ragazzi nella coerenza di una scelta cristiana di vita, per arrivare

3 alla Cresima con la massima convinzione possibile a quell'età. incontro catechistico settimanale partecipazione alla Messa domenicale incontri periodici con i genitori campo estivo QUARTA TAPPA DEL PROGETTO DI CATECHESI Durata: 4 anni (dal 2 al 5 superiore) Obiettivi Generali Scoperta del senso e del valore della vita anche nell'adolescenza. Offrire una conoscenza della fede al passo con la maturazione personale. Far scoprire il profondo rapporto fede/vita, offrendo ai ragazzi delle opportunità di servizi ATTIVITA GIOVANILI Gruppo formativo Si propone di aiutare i giovani a crescere nella conoscenza del Vangelo e nella sua meditazione per farlo diventare guida nella vita Un incontro settimanale di spiegazione ed uno mensile di preghiera ADULTI (OLTRE 30 ANNI DI ETA') Meta globale: Aiutare ogni cristiano a trovare la sua maturità di fede, culturale e vissuta, in modo da essere testimone nel mondo in cui vive. Si esprime in modalità diverse, secondo i bisogni di ciascuno: Preparazione alla cresima per gli adulti Ogni anno una serie di incontri settimanali, come sintesi dell'invito alla scelta di fede matura (Vangelo, preghiera, Credo, Sacramenti) Per tutti proposta di riflessione sulle motivazioni della fede e sul Vangelo

4 o o Incontri quindicinali di catechesi e discussione. Invito a tutte le attività comunitarie di preghiera, culturali e di servizio FAMIGLIE Preparazione al Matrimonio Ogni anno due serie di dodici incontri. Sono guidati dal parroco con l'aiuto di una coppia di sposi Spiritualità familiare Incontri mensili con le coppie per verificare insieme le prime gioie e difficoltà della vita comune, e per basare il proprio matrimonio su un rapporto personale e comunitario con Cristo Preparazione dei genitori che chiedono il Battesimo di un figlio - Catechesi col parroco, che parte dal rito liturgico per arrivare alla comprensione degli impegni dei genitori nell'educazione cristiana dei figli. - Catechesi con una coppia di catechisti, per due incontri di gruppo. Il cammino continua poi fino ai sette anni del bambino con l invio di 9 fascicoli, e con incontri in Avvento e Quaresima, per aiutare i genitori a parlare di Gesù al bambino che cresce Preparazione dei genitori alla Prima Comunione dei figli - Catechesi mensili con l aiuto di coppie del gruppo famiglie per vivificare la fede nella coppia ed essere così più incisivi nella formazione cristiana dei propri figli Attenzioni particolari benedizione delle famiglie che hanno ricordato l anniversario di Matrimonio lungo la settimana Benedizione delle mamme in attesa di un bambino. 2.2 EVANGELIZZAZIONE Non è infatti per me un vanto predicare il vangelo; è un dovere per me: guai a me se non predicassi il vangelo! (ICor 9,16) Per annunciare il vangelo a tutti i parrocchiani, la comunità si serve anzitutto di alcuni piccoli strumenti quotidiani: l'accoglienza nell'ufficio Parrocchiale; l'attenzione a momenti particolari della vita delle famiglie (decessi di persone care, nascita di figli, malattie); la benedizione delle famiglie (fatta da tutto il presbiterio parrocchiale nel tempo di

5 Quaresima) la visita ai malati mensile da parte dei Ministri della Comunione L impegno di evangelizzazione consiste poi in particolare nell attenzione a tutti i casi bisognosi di essere seguiti dal punto di vista di fede da parte dei sacerdoti, ma anche di ogni persona sensibile della comunità. 3. INCONTRARE IL SIGNORE La parola di Dio dimori tra voi abbondantemente; ammaestratevi e ammonitevi con ogni sapienza, cantando a Dio di cuore e con gratitudine salmi, inni e cantici spirituali (Col 3,16). La parrocchia si propone di offrire alla comunità il modo di celebrare il Signore nei Sacramenti e nella preghiera personale e comunitaria SACRAMENTI Messe Festive In 4 orari differenziati per la comunità: /19 rispettose dei vari ministeri dei laici (ministri dell'eucaristia, animatori, ministranti, lettori, cantori); animate, per quanto possibile, dalla presenza del coro Messe Feriali Ogni giorno alle ore 18/19, offrono ai fedeli la possibilità di un incontro giornaliero con l'eucaristia Confessioni Si offre la possibilità di confessioni: in orari stabiliti: o il sabato dalle alle o nei giorni feriali: dalle 10 alle e dalle alle in ogni altro orario: per appuntamento Altri Sacramenti Battesimi: sono celebrati, normalmente in modo comunitario, tutte le domeniche del mese, e la notte di Pasqua. Cresime: sono celebrate una volta all'anno, dopo Pasqua. Matrimoni: sono celebrati in qualunque giorno feriale richiesto dagli sposi. Unzioni degli Infermi: comunitariamente sono celebrate una volta all'anno, per tutti coloro che hanno compiuto i 65 anni di età. Personalmente con malati, di solito domiciliarmente. 3.2 Preghiera

6 3.2.1 Preghiera personale La Chiesa è aperta per la preghiera personale dalle 9.00 alle e dalle alle I sacerdoti della comunità sono disponibili per seguire personalmente nella Direzione Spirituale tutti coloro che ne fanno richiesta Preghiera Comunitaria Ogni giorno si offre la possibilità di pregare con il Rosario alle ore 17,30 Ogni giovedì, dopo la messa si offre un ora di Adorazione Eucaristica. Ogni giorno alle ore si celebrano i Vespri. 4. SERVIRE IL SIGNORE In verità vi dico: ogni volta che avete fatto queste cose a uno solo di questi miei fratelli più piccoli, l'avete fatto a me (M t 25,40) La parrocchia si propone di offrire alla comunità la possibilità di vivere la diakonìa evangelica verso le persone bisognose del quartiere, della città e del mondo intero. Il volontariato è visto come: un bisogno connaturale del cristiano, che ama concretamente, come Gesù ha insegnato ed amato; un modo di evangelizzazione, per presentare il vero Vangelo vissuto un modo di vivere la vita della comunità. Nella nostra comunità ha molte possibilità di essere esercitato, verso i più vicini e verso i più lontani. 4.1 Fratelli bisognosi della città Assistenza ai bisognosi, sia per la raccolta, che per la distribuzione, che per organizzazione di vendite di beneficenza e preparazione di oggetti per le medesime; Assistenza agli anziani, personalmente; raccolta di generi alimentari ed indumenti; appoggio a bambini per ripetizioni; 4.2 Fratelli bisognosi del mondo L' attività missionaria è una dimensione particolarmente sentita dalla nostra comunità.

7 5. COSTRUIRSI COMUNITA' VIVA ED ACCOGLIENTE La moltitudine di coloro che erano venuti alla fede aveva un cuor solo e un'anima sola... (At 4,32) La comunione fraterna non è un aspetto marginale della vita di fede, perché ogni cristiano vive meglio quanto proposto finora se si sente gioiosamente accolto nella propria comunità. La celebrazione della liturgia è il fattore originario per l'edificazione della comunità: l'eucaristia fa la Chiesa. Per questo tutti sono invitati a partecipare attivamente alla Messa domenicale, collaborando a creare un clima di familiarità e di intensa preghiera. Non mancano tuttavia altre attività volte a costruire un tessuto di relazioni fraterne e costruttive Attività aggregative L oratorio è aperto al gioco dei bambini e ragazzi, con la presenza di adulti responsabili. Feste: si organizzano per gruppi, o per tutta la comunità, per favorire la conoscenza e l aggregazione delle persone. Viaggi: d'estate si propongono dei viaggi culturali e spirituali e durante l'anno delle gite di una o due giornate.

ai Genitori dei ragazzi che frequentano l'iniziazione Cristiana e l'azione Cattolica

ai Genitori dei ragazzi che frequentano l'iniziazione Cristiana e l'azione Cattolica PARROCCHIA S. Roberto Bellarmino - Taranto - Lettera del Parroco ai Genitori dei ragazzi che frequentano l'iniziazione Cristiana e l'azione Cattolica Carissimi Genitori, il nuovo Anno Catechistico segna

Dettagli

PROGETTO CATECHISTICO PARROCCHIALE DI PONTE NUOVO PER L INIZIAZIONE CRISTIANA

PROGETTO CATECHISTICO PARROCCHIALE DI PONTE NUOVO PER L INIZIAZIONE CRISTIANA PROGETTO CATECHISTICO PARROCCHIALE DI PONTE NUOVO PER L INIZIAZIONE CRISTIANA Che cos è l iniziazione cristiana? È l introduzione e l accompagnamento di ogni persona all incontro personale con Cristo all

Dettagli

Progetto Pastorale Parrocchiale

Progetto Pastorale Parrocchiale Progetto Pastorale Parrocchiale E' il desiderio dì vivere come Chiesa il nostro rapporto con Dio: Padre - Figlio - Spirito, e con ogni persona, in una comunione sempre più vera e intensa, perché ognuno

Dettagli

PARROCCHIA S. Roberto Bellarmino - Taranto - Lettera del Parroco. ai Genitori dei ragazzi che frequentano l'iniziazione Cristiana e l'acr

PARROCCHIA S. Roberto Bellarmino - Taranto - Lettera del Parroco. ai Genitori dei ragazzi che frequentano l'iniziazione Cristiana e l'acr PARROCCHIA S. Roberto Bellarmino - Taranto - Lettera del Parroco ai Genitori dei ragazzi che frequentano l'iniziazione Cristiana e l'acr - TAPPA MISTAGOGICA (POST-CRESIMA) 1 anno - 2 anno. Testo del Catechismo

Dettagli

Pro r p o ost s e past s or o a r li l per l'anno 2010/2011

Pro r p o ost s e past s or o a r li l per l'anno 2010/2011 Proposte pastorali per l'anno 2010/2011 LITURGIA A - Settimana Eucaristica: 10-17 ottobre 2010 per tutta la Comunità Pastorale: tema Eucarestia e vita. B - Celebrazioni Comunitarie alle ore 21.00: 1 settembre,

Dettagli

22 SETTEMBRE 2013 FESTA DELLA CATECHESI

22 SETTEMBRE 2013 FESTA DELLA CATECHESI 22 SETTEMBRE 2013 FESTA DELLA CATECHESI Parrocchia dei Santi Faustino e Giovita GRUPPO BETLEMME ICFR Primo anno Il percorso del primo anno offre ai genitori la possibilità di scoprire o riscoprire la bellezza

Dettagli

OTTOBRE 2015. GIOVEDI 1 Comunione agli ammalati S.Filastro Festa degli angeli custodi e dei nonni

OTTOBRE 2015. GIOVEDI 1 Comunione agli ammalati S.Filastro Festa degli angeli custodi e dei nonni OTTOBRE 2015 GIOVEDI 1 Comunione agli ammalati VENERDI 2 Festa degli angeli custodi e dei nonni SABATO 3 DOMENICA 4 LUNEDI 5 MARTEDI 6 Adorazione Eucaristica nelle due parrocchie (8.30-20.00) Ore 21.00:

Dettagli

INAUGURAZIONE NUOVO ANNO CATECHISTICO

INAUGURAZIONE NUOVO ANNO CATECHISTICO 1. Inaugurazione ufficiale del nuovo anno di catechismo: Biccari 12 Ottobre ore 10,00. Riportiamo il testo della celebrazione. INAUGURAZIONE NUOVO ANNO CATECHISTICO Inizio: Si esce dalla sagrestia con

Dettagli

Parrocchie di Villongo CALENDARIO PASTORALE 2013-2014

Parrocchie di Villongo CALENDARIO PASTORALE 2013-2014 Parrocchie di Villongo CALENDARIO PASTORALE 2013-2014 OTTOBRE 2013 Martedi 1 Ore 20.45: Preghiera del Gruppo La Casa Mercoledi 2 Giovedi 3 Venerdi 4 Sabato 5 Domenica 6 Lunedi 7 Martedi 8 Mercoledi 9 Adorazione

Dettagli

PROGETTO CATECHISTICO PARROCCHIALE

PROGETTO CATECHISTICO PARROCCHIALE PROGETTO CATECHISTICO PARROCCHIALE Parrocchia S. Biagio in Ravenna Anni: 2014-2015 e 2015-2016 PROGETTO CATECHISTICO PARROCCHIALE PER L INIZIAZIONE CRISTIANA Che cos è l iniziazione cristiana? È l introduzione

Dettagli

DAL CORTILE. IDEE E SCELTE PER L ORATORIO BRESCIANO

DAL CORTILE. IDEE E SCELTE PER L ORATORIO BRESCIANO DAL CORTILE. IDEE E SCELTE PER L ORATORIO BRESCIANO IDEE E SCELTE PER L ORATORIO BRESCIANO Struttura in 3 sezioni: 1. Il Cuore dell oratorio Le idee sintetiche che definiscono in termini essenziali e vitali

Dettagli

SCHEDA 8.1 CHI È GESÙ? Un itinerario per la prima tappa del discepolato secondo l anno liturgico

SCHEDA 8.1 CHI È GESÙ? Un itinerario per la prima tappa del discepolato secondo l anno liturgico gruppo di lavoro 7 11 anni materiale per la sperimentazione diocesana SCHEDA 8.1 CHI È GESÙ? Un itinerario per la prima tappa del discepolato secondo l anno liturgico Versione aprile 2010 a cura di don

Dettagli

* Attività pastorali della parrocchia per formare:

* Attività pastorali della parrocchia per formare: OBIETTIVO PASTORALE GENERALE: La parrocchia è luogo privilegiato di crescita nella fede attraverso la catechesi, la frequenza ai Sacramenti, la preghiera comune, la comunione e il servizio. * Attività

Dettagli

Settembre 2009. FESTA DELL ORATORIO Marta e Maria Contempl-azione di Gesù

Settembre 2009. FESTA DELL ORATORIO Marta e Maria Contempl-azione di Gesù Settembre 2009 dal 5 al 13 FESTA DELL ORATORIO Marta e Maria Contempl-azione di Gesù 8 Martedì 4 giorni catechisti (ore 15.00 al Palladium) Riscoprire l iniziazione cristiana Consiglio Pastorale Decanale

Dettagli

08-03-2015 All ombra dei campanili. L Eucaristia, cuore della Domenica

08-03-2015 All ombra dei campanili. L Eucaristia, cuore della Domenica E chiedere il dono di nuove vocazioni anche nella nostra parrocchia di PARROCCHIA S. GIOVANNI OLTRONA DI SAN MAMETTE Comunità Appiano Gentile 08-03-2015 All ombra dei campanili L Eucaristia, cuore della

Dettagli

Parrocchia S.Michele Arcangelo Cattedrale. Piazza Duomo 1-81100 Caserta. Tel.Fax 0823/322493. Sito web: www.parrocchiacattedralecasrta.

Parrocchia S.Michele Arcangelo Cattedrale. Piazza Duomo 1-81100 Caserta. Tel.Fax 0823/322493. Sito web: www.parrocchiacattedralecasrta. Parrocchia S.Michele Arcangelo Cattedrale Piazza Duomo 1-81100 Caserta Tel.Fax 0823/322493 Sito web: www.parrocchiacattedralecasrta.org Pastorale Familiare Sito web. : www.famigliadifamiglie.it e-mail

Dettagli

APPENDICE PROPOSTE CONCRETE RELATIVE A CIASCUN CAPITOLO

APPENDICE PROPOSTE CONCRETE RELATIVE A CIASCUN CAPITOLO APPENDICE PROPOSTE CONCRETE RELATIVE A CIASCUN CAPITOLO 249 CAPITOLO 1 LA CHIESA, COMUNITÀ DI CHIAMATI A) FAR CRESCERE LA CHIESA: EDUCARCI A VIVERE IN COMUNITÁ Formazione permanente per le famiglie, n.

Dettagli

Parrocchia San Giorgio in San Pietro al Po PROGETTO CATECHISTICO PER RAGAZZI E GIOVANI

Parrocchia San Giorgio in San Pietro al Po PROGETTO CATECHISTICO PER RAGAZZI E GIOVANI Parrocchia San Giorgio in San Pietro al Po PROGETTO CATECHISTICO PER RAGAZZI E GIOVANI PERCORSO DELL INIZIAZIONE CRISTIANA Due parole per spiegare i motivi di una scelta Innanzitutto, non dobbiamo dimenticare

Dettagli

Unità Pastorale Cristo Salvatore. Proposta di itinerari per l iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi

Unità Pastorale Cristo Salvatore. Proposta di itinerari per l iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi Unità Pastorale Cristo Salvatore Proposta di itinerari per l iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi 2 3 Introduzione LE DIMENSIONI DELLA FORMAZIONE CRISTIANA In qualsiasi progetto base di iniziazione

Dettagli

BUON ANNO PASTORALE A TUTTA LA COMUNITÀ

BUON ANNO PASTORALE A TUTTA LA COMUNITÀ All inizio del nuovo anno pastorale 2014-2015 viene distribuito alla comunità il Calendario Pastorale, segno del cammino comunitario e strumento utile per la programmazione delle diverse attività della

Dettagli

ITINERARIO PER L INIZIAZIONE CRISTIANA DEI FANCIULLI GIÀ BATTEZZATI

ITINERARIO PER L INIZIAZIONE CRISTIANA DEI FANCIULLI GIÀ BATTEZZATI ITINERARIO PER L INIZIAZIONE CRISTIANA DEI FANCIULLI GIÀ BATTEZZATI 1 Ti ringraziamo, Signore, perché ci permetti di entrare in questo itinerario di formazione e di comunione con tutti i fratelli. Guidaci

Dettagli

CAMMINO INIZIAZIONE CRISTIANA

CAMMINO INIZIAZIONE CRISTIANA CAMMINO INIZIAZIONE CRISTIANA Percorsi di fede dalla Prima Elementare alla Prima Media Anno Pastorale 2008/2009 Famiglia diventa anima del mondo 1 MOMENTI PER TUTTI I GENITORI Mercoledì 24 settembre Ln

Dettagli

A DIECI ANNI DALLA NOTA SULL INIZIAZIONE CRISTIANA DEI RAGAZZI

A DIECI ANNI DALLA NOTA SULL INIZIAZIONE CRISTIANA DEI RAGAZZI A DIECI ANNI DALLA NOTA SULL INIZIAZIONE CRISTIANA DEI RAGAZZI PREGHIAMO Siamo qui dinanzi a te, o Spirito Santo: sentiamo il peso delle nostre debolezze, ma siamo tutti riuniti nel tuo nome; vieni a noi,

Dettagli

Un nuovo anno pastorale è iniziato

Un nuovo anno pastorale è iniziato Un nuovo anno pastorale è iniziato Nella lettera pastorale consegnata alla Diocesi all inizio dell anno pastorale il nostro Vescovo Enrico ci ha indicato alcune priorità che concretizzano il tema proposto

Dettagli

CAMMINO DI CATECHESI seconda media, anno 2011-2012

CAMMINO DI CATECHESI seconda media, anno 2011-2012 CAMMINO DI CATECHESI seconda media, anno 2011-2012 Obiettivi generali dell anno: - attraverso la conoscenza di come è nata la Chiesa e della propria Parrocchia, cercheremo di leggere l'azione dello Spirito

Dettagli

Sant Antonio Abate Veniano - CALENDARIO AVVENIMENTI MAGGIO 2011

Sant Antonio Abate Veniano - CALENDARIO AVVENIMENTI MAGGIO 2011 Sant Antonio Abate Veniano - CALENDARIO AVVENIMENTI MAGGIO 2011 DOMENICA 1 MAGGIO II DI PASQUA In Albis depositis Domenica della Divina Misericordia "Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte

Dettagli

PARROCCHIA SAN BASILIO E SAN DOMENICO REGALBUTO. Per riflettere insieme sulla vita della parrocchia dal gennaio 2005 fino ad oggi

PARROCCHIA SAN BASILIO E SAN DOMENICO REGALBUTO. Per riflettere insieme sulla vita della parrocchia dal gennaio 2005 fino ad oggi PARROCCHIA SAN BASILIO E SAN DOMENICO REGALBUTO Per riflettere insieme sulla vita della parrocchia dal gennaio 2005 fino ad oggi Carissimi parrocchiani, a distanza di due anni dall elaborazione del Piano

Dettagli

ESPERIENZE PARROCCHIALI DI INIZIAZIONE CRISTIANA. di Don Giuseppe Nevi Direttore dell Ufficio Famiglia di Cremona 23-24 settembre 2009

ESPERIENZE PARROCCHIALI DI INIZIAZIONE CRISTIANA. di Don Giuseppe Nevi Direttore dell Ufficio Famiglia di Cremona 23-24 settembre 2009 ESPERIENZE PARROCCHIALI DI INIZIAZIONE CRISTIANA di Don Giuseppe Nevi Direttore dell Ufficio Famiglia di Cremona 23-24 settembre 2009 1 Il Rituale ispiratore Rito dell iniziazione cristiana degli adulti,

Dettagli

ARCIDIOCESI di Urbino-Urbania-Sant Angelo in Vado

ARCIDIOCESI di Urbino-Urbania-Sant Angelo in Vado ARCIDIOCESI di Urbino-Urbania-Sant Angelo in Vado VISITA PASTORALE dell Arcivescovo Mons. Giovanni Tani 2014-2016 ARCIDIOCESI DI URBINO-URBANIA-SANT ANGELO in VADO VISITA PASTORALE DELL ARCIVESCOVO G I

Dettagli

Percorso diocesano del Catecumenato degli adulti

Percorso diocesano del Catecumenato degli adulti Percorso diocesano del Catecumenato degli adulti 0. I Riferimenti teologico-pastorali Rito dell Iniziazione cristiana degli Adulti (RICA), LEV 1978 Consiglio Episcopale permanente della CEI, Nota pastorale.

Dettagli

Diocesi di Nicosia. Curia Vescovile Ufficio per l Evangelizzazione e la Catechesi

Diocesi di Nicosia. Curia Vescovile Ufficio per l Evangelizzazione e la Catechesi Diocesi di Nicosia Curia Vescovile Ufficio per l Evangelizzazione e la Catechesi Largo Duomo,10 94014 Nicosia (EN) cod. fisc.: 90000980863 tel./fax 0935/646040 e-mail: cancelleria@diocesinicosia.it Ai

Dettagli

È FRUTTO DEL CAMMINO CHE LA NOSTRA È RISPOSTA AGLI INVITI DEI VESCOVI ITALIANI ATTRAVERSO VARI DOCUMENTI

È FRUTTO DEL CAMMINO CHE LA NOSTRA È RISPOSTA AGLI INVITI DEI VESCOVI ITALIANI ATTRAVERSO VARI DOCUMENTI Diocesi di Padova Il cammino di Iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi È FRUTTO DEL CAMMINO CHE LA NOSTRA DIOCESI HA COMPIUTO È RISPOSTA AGLI INVITI DEI VESCOVI ITALIANI ATTRAVERSO VARI DOCUMENTI

Dettagli

MARZO 2016 21.00 Consiglio pastorale parrocchiale

MARZO 2016 21.00 Consiglio pastorale parrocchiale 1 M MARZO 2016 21.00 Consiglio pastorale parrocchiale 2 M 3 G 4 V 5 S 6 D 7 L 8 M 18.00 Messa per gli ammalati 21.00 Amici della Certosa Venerdì di Quaresima Memoria della Passione e Via Crucis IV Domenica

Dettagli

CALENDARIO PASTORALE ANNO 2013/2014

CALENDARIO PASTORALE ANNO 2013/2014 CALENDARIO PASTORALE ANNO 2013/2014 Settembre 2013 17 martedì Inizio Catechismo, Inizio preghiera Gesù Risorto 18 mercoledì 19 giovedì Incontro Catechisti Ore 17,30 22 domenica Inaugurazione nuovo anno

Dettagli

Diocesi di Caserta Santuario di San Michele Arcangelo e Santa Maria del Monte Programma invernale del Santuario 25 Anniversario della Madonna del Monte Anno Mariano 1987-2012 novembre-aprile 2011-2012

Dettagli

2015-201. in blu gli appuntamenti foraniali. in verde gli appuntamenti straordinari

2015-201. in blu gli appuntamenti foraniali. in verde gli appuntamenti straordinari Aggiornato al 13 Gennaio 2016 ANNO PASTORALE 201 2015-201 2016 GENNAIO 2016 17 Domenica CALENDARIO PARROCCHIALE (IN PROGRESSIONE) AGGIORNATO COSTANTEMENTE SU: www.parrocchiacodroipo.it in blu gli appuntamenti

Dettagli

Arcidiocesi Sorrento Castellammare di Stabia Unità Pastorale Lettere Casola

Arcidiocesi Sorrento Castellammare di Stabia Unità Pastorale Lettere Casola Arcidiocesi Sorrento Castellammare di Stabia Unità Pastorale Lettere Casola RELAZIONE PER LA VISITA DEL VESCOVO ALLA UNITA PASTORALE Martedi 30 aprile 2013 I Consigli Pastorali delle Parrocchie della Unità

Dettagli

ISCRIZIONE CATECHESI Cammini di educazione e formazione cristiana per bambini, ragazzi e adolescenti

ISCRIZIONE CATECHESI Cammini di educazione e formazione cristiana per bambini, ragazzi e adolescenti DOMENICA 27 SETTEMBRE Parrocchia SS. Nazario e Celso MM. - Urgnano Oratorio S. Giovanni Bosco FESTA DI INIZIO ANNO PASTORALE Ore 10.30 S. MESSA di apertura del nuovo ANNO PASTORALE In questa occasione

Dettagli

I. Celebrazione del battesimo

I. Celebrazione del battesimo I. Celebrazione del battesimo Obiettivi Siamo al momento culminante della prima fase della pastorale pre e post battesimale. Dopo il cammino che ha coinvolto i genitori e ha interessato la comunità cristiana,

Dettagli

Sulle ali dello Spirito IL PADRE, I POVERI, UNA COMUNITÀ FRATERNA E MISSIONARIA

Sulle ali dello Spirito IL PADRE, I POVERI, UNA COMUNITÀ FRATERNA E MISSIONARIA Sulle ali dello Spirito IL PADRE, I POVERI, UNA COMUNITÀ FRATERNA E MISSIONARIA Orientamenti pastorali per il triennio 2016/2019 Che cosa ci chiede oggi il Signore? Che cosa chiede alla chiesa pistoiese?

Dettagli

Progetto Catechistico Diocesano

Progetto Catechistico Diocesano Progetto Catechistico Diocesano UFFICIO EVANGELIZZAZIONE E CATECHESI - DIOCESI SALERNO - CAMPAGNA - ACERNO Le condizioni previe perché un cammino di iniziazione cristiana possa funzionare Da una Chiesa

Dettagli

Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù Mondovì

Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù Mondovì Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù Mondovì PREGHIERA PER LA NASCITA DI UN FIGLIO. Benedetto sei Tu, Signore, per l'amore infinito che nutri per noi. Benedetto sei Tu, Signore, per la tenerezza di cui ci

Dettagli

Tema di riflessione del gruppo: la catechesi famigliare precede accompagna e arricchisce ogni altra forma di catechesi

Tema di riflessione del gruppo: la catechesi famigliare precede accompagna e arricchisce ogni altra forma di catechesi Distretto: torino nord - ciriè Tema di riflessione del gruppo: la catechesi famigliare precede accompagna e arricchisce ogni altra forma di catechesi Animatore/trice: verderone daniela -momenti di aggregazione

Dettagli

20 ottobre 2015. Nell attesa di incontrarci, vi salutiamo cordialmente. don Emanuele e i catechisti del primo annuncio

20 ottobre 2015. Nell attesa di incontrarci, vi salutiamo cordialmente. don Emanuele e i catechisti del primo annuncio 20 ottobre 2015 Carissimi genitori, desideriamo raggiungere i papà e le mamme di tutti i bambini che da quest anno muovono i loro primi passi nel percorso di completamento dell Iniziazione Cristiana. Una

Dettagli

INDICE. Premessa... 7

INDICE. Premessa... 7 INDICE Premessa... 7 GIOVEDÌ SANTO Schema della Celebrazione... 12 I Santi Padri... 13 Agostino: Vi do un comandamento nuovo... 13 Efrem: L agnello figura e l Agnello vero... 16 Cirillona: La gioia di

Dettagli

Parrocchia Santa Maria delle Grazie Squinzano (LE) smdellegrazie.squinzano@virgilio.it CRONACA PARROCCHIALE ANNO 2009

Parrocchia Santa Maria delle Grazie Squinzano (LE) smdellegrazie.squinzano@virgilio.it CRONACA PARROCCHIALE ANNO 2009 Parrocchia Santa Maria delle Grazie Squinzano (LE) smdellegrazie.squinzano@virgilio.it CRONACA PARROCCHIALE ANNO 2009 GENNAIO - FEBBRAIO 2009 4 Gennaio: Veglia interparrocchiale in occasione di Dipingi

Dettagli

PROGETTO EDUCATIVO ORATORIO SAN VIGILIO - SPIAZZO - ANNO PASTORALE 2013-2014

PROGETTO EDUCATIVO ORATORIO SAN VIGILIO - SPIAZZO - ANNO PASTORALE 2013-2014 PROGETTO EDUCATIVO ORATORIO SAN VIGILIO - SPIAZZO - ANNO PASTORALE 2013-2014 Chi vuole fare sul serio qualcosa, trova una strada; gli altri, una scusa. (Proverbio Africano) Come un uomo saggio che trae

Dettagli

Distretto: Ciriè. Animatore/trice: Annalisa Bilanzone POTENZIARE CREARE

Distretto: Ciriè. Animatore/trice: Annalisa Bilanzone POTENZIARE CREARE Distretto: Ciriè Tema di riflessione del gruppo: L INIZIAZIONE CRISTIANA METTE IN GIOCO LA FIGURA DEI CATECHISTI E UNA SERIA VALORIZZAZIONE DELLA VITA REALE DEI RAGAZZI Animatore/trice: Annalisa Bilanzone

Dettagli

Vorrei avere mille lingue. Settimana di Animazione Missionaria. 10-18 ottobre 2015 PARROCCHIA SAN GASPARE DEL BUFALO

Vorrei avere mille lingue. Settimana di Animazione Missionaria. 10-18 ottobre 2015 PARROCCHIA SAN GASPARE DEL BUFALO Settimana di Animazione Missionaria in occasione dei festeggiamenti in onore di San Gaspare del Bufalo e del Bicentenario di fondazione di Missionari del Preziosissimo Sangue Vorrei avere mille lingue

Dettagli

CRISTIANI NON SI NASCE, MA SI DIVENTA. Itinerario per il completamento dell iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi

CRISTIANI NON SI NASCE, MA SI DIVENTA. Itinerario per il completamento dell iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi Parrocchia Immacolata Concezione CRISTIANI NON SI NASCE, MA SI DIVENTA. Itinerario per il completamento dell iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi Come già indicato anche nel progetto annuale,

Dettagli

Parrocchia Santi Pietro e Paolo. Venite alla festa

Parrocchia Santi Pietro e Paolo. Venite alla festa Parrocchia Santi Pietro e Paolo Venite alla festa Questo libretto e di: Foto di gruppo 2 Occhi, naso, bocca, orecchie, mani... per pregare Occhi: se i miei occhi sono attenti, possono cogliere i gesti

Dettagli

L incontro con i cresimandi. 31 marzo, sabato pomeriggio in San Pio V.

L incontro con i cresimandi. 31 marzo, sabato pomeriggio in San Pio V. Tre giorni di festa, dal 30 marzo al 1 aprile, hanno animato la Parrocchia di San Pio V che ha vissuto intensamente la propria Missione Cittadina. Una missione che, partendo dall interno della comunità

Dettagli

Con noi divise il pane

Con noi divise il pane Comunità pastorale S. Martino in Lambrate - SS. Nome di Maria in Milano Con noi divise il pane Calendario del Percorso 2015-16 Cari genitori, di seguito avete il calendario di questo primo anno del percorso

Dettagli

laici collaborazione Chiesa

laici collaborazione Chiesa Preghiamo insieme Prendi, Signore, e ricevi tutta la mia libertà, la mia memoria, il mio intelletto, la mia volontà, tutto quello che possiedo. Tu me lo hai dato; a te, Signore, io lo ridono. Tutto è tuo:

Dettagli

IDEA DI FONDO FINALITÀ

IDEA DI FONDO FINALITÀ IDEA DI FONDO FINALITÀ L oratorio accompagna nella crescita umana e spirituale le nuove generazioni. [da Educare alla vita buona del Vangelo] Accompagnare indica un idea educativa ben precisa: non è istruire,

Dettagli

Domenica 2 novembre. COMMEMORAZIONE DI TUTTI I FEDELI DEFUNTI S. Messe ore 8.30, 10.00; 18.30

Domenica 2 novembre. COMMEMORAZIONE DI TUTTI I FEDELI DEFUNTI S. Messe ore 8.30, 10.00; 18.30 Il Richiamo Parrocchia Ognissanti Milano Sabato 1 novembre - FESTA DI OGNISSANTI Vangelo del giorno: Matteo 5,1-12 In quel tempo. Vedendo le folle, il Signore Gesù salì sul monte: si pose a sedere e si

Dettagli

Catecumenato. (Nei mesi di metà Gennaio fino a Giugno 2009) La storia della salvezza: sguardo generale

Catecumenato. (Nei mesi di metà Gennaio fino a Giugno 2009) La storia della salvezza: sguardo generale Conoscere, amare, seguire, testimoniare Gesù Itinerario d incontro e di formazione; liturgico - esperienziale. «Non abbiate paura di accogliere Cristo! Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte

Dettagli

Percorso di preparazione al matrimonio cristiano

Percorso di preparazione al matrimonio cristiano Percorso di preparazione al matrimonio cristiano Da qualche anno si tiene un unico percorso per entrambe le parrocchie. Si svolge unna volta l'anno (indicativamente da ottobre a febbraio). Il percorso

Dettagli

DICEMBRE IN ORATORIO S. NATALE 2014

DICEMBRE IN ORATORIO S. NATALE 2014 CENTRO PARROCCHIALE OSNAGO PROGRAMMA DICEMBRE IN ORATORIO S. NATALE 2014 È Natale È Natale ogni volta che sorridi a un fratello e gli tendi la mano. È Natale ogni volta che rimani in silenzio per ascoltare

Dettagli

Calendario Parrocchiale 2014-2015

Calendario Parrocchiale 2014-2015 Calendario Parrocchiale 2014-2015 Unità Pastorale del Centro Storico di Brescia Parrocchia di sant Afra e santa Maria in Calchera Piccola legenda dei colori Appuntamenti liturgici Appuntamenti di Pastorale

Dettagli

Il cammino globale per diventare cristiani : in cosa consiste? Come cercare di attuarlo?! Incontro di febbraio 2014!

Il cammino globale per diventare cristiani : in cosa consiste? Come cercare di attuarlo?! Incontro di febbraio 2014! UFFICIO CATECHISTICO DIOCESANO PERCORSO FORMATIVO PER CATECHISTI E PRESBITERI INSIEME ANNO 2013/2014 ARCIDIOCESI COSENZA - BISIGNANO RELAZIONE DI PADRE CELESTE GARRAFA Incontro di febbraio 2014 Il cammino

Dettagli

ARCIDIOCESI DI GENOVA - ANNO PASTORALE 2013-2014. Il sacramento del Matrimonio

ARCIDIOCESI DI GENOVA - ANNO PASTORALE 2013-2014. Il sacramento del Matrimonio ARCIDIOCESI DI GENOVA - ANNO PASTORALE 2013-2014 Il sacramento del Matrimonio 4 IL SACRAMENTO DEL MATRIMONIO "Vivere il matrimonio come sacramento richiede alcuni impegni che voglio mantenere: la fedeltà,

Dettagli

PRIMA DOMENICA DI QUARESIMA: LE TENTAZIONI QUARESIMA

PRIMA DOMENICA DI QUARESIMA: LE TENTAZIONI QUARESIMA PRIMA DOMENICA DI QUARESIMA: LE TENTAZIONI QUARESIMA PREGHIERA DIGIUNO tutto crede, tutto spera, tutto sopporta tutto copre, carita Esercizi spirituali sull Amore che possiamo vivere in famiglia Esercizi

Dettagli

COMUNITA PASTORALE S. PIETRO DA VERONA SEVESO

COMUNITA PASTORALE S. PIETRO DA VERONA SEVESO COMUNITA PASTORALE S. PIETRO DA VERONA SEVESO SS. Protaso e Gervaso - Seveso 0362.501623 B.V. Immacolata Baruccana 0362.574486 San Carlo Altopiano 0362.553522 San Pietro martire 0362.70978 www.parrocchieseveso.it

Dettagli

11 ottobre 18 ottobre 25 ottobre 1 novembre 8 novembre 15 novembre 22 novembre 29 novembre. Il segno dell Acqua. La comunità cristiana

11 ottobre 18 ottobre 25 ottobre 1 novembre 8 novembre 15 novembre 22 novembre 29 novembre. Il segno dell Acqua. La comunità cristiana Parrocchia Santi Giacomo - Schema per la catechesi dei Fanciulli: Tappa 11 ottobre 18 ottobre 25 ottobre 1 novembre 8 novembre 15 novembre 22 novembre 29 novembre 30 novembre I segni di Primo Anno Ci accoglie

Dettagli

10 - LA MISTAGOGIA LA FAMIGLIA TRASMETTE IL MISTERO. Le sei tappe dopo la Messa di Prima Comunione

10 - LA MISTAGOGIA LA FAMIGLIA TRASMETTE IL MISTERO. Le sei tappe dopo la Messa di Prima Comunione LA FAMIGLIA TRASMETTE IL MISTERO Le sei tappe dopo la Messa di Prima Comunione Mario Tucci N. 10-2010 2 LE TAPPE DELLA MISTAGOGIA SETTIMANA della MISTAGOGIA Nella settimana successiva alla celebrazione

Dettagli

PARROCCHIE O.F.M. PIEMONTE

PARROCCHIE O.F.M. PIEMONTE PARROCCHIE O.F.M. PIEMONTE PARROCCHIA SAN BERNARDINO DA SIENA TORINO 1907: anno di fondazione della Parrocchia 20.000: abitanti della Parrocchia 5 frati operanti in Parrocchia 1 diacono permanente diocesano

Dettagli

CALENDARIO PASTORALE 2013-2014 SETTEMBRE 2013 PARROCCHIA Parrocchia Decanato Decanato Diocesi DOM 1 I dopo il Martirio

CALENDARIO PASTORALE 2013-2014 SETTEMBRE 2013 PARROCCHIA Parrocchia Decanato Decanato Diocesi DOM 1 I dopo il Martirio Parrocchia San Maurizio di Solbiate Arno CALENDARIO PASTORALE 2013-2014 SETTEMBRE 2013 DOM 1 I dopo il Martirio L 2 Ma 3 Ore 21 Riunione Festa San Maurizio Ore 21 Riunione Asso Me 4 G 5 Ore 19-22 Educatori

Dettagli

Catechismo di iniziazione cristiana dei fanciulli SETTIMA UNITÀ

Catechismo di iniziazione cristiana dei fanciulli SETTIMA UNITÀ Catechismo di iniziazione cristiana dei fanciulli SETTIMA UNITÀ Siamo figli di Dio Dio Padre ci chiama ad essere suoi figli Leggi il catechismo Cosa abbiamo imparato Ci accoglie una grande famiglia: è

Dettagli

Che cosa devo fare per avere la vita? Calendario del Percorso 2015-16 per i ragazzi di V elem. ed i loro genitori

Che cosa devo fare per avere la vita? Calendario del Percorso 2015-16 per i ragazzi di V elem. ed i loro genitori Comunità pastorale S. Martino in Lambrate - SS. Nome di Maria in Milano Che cosa devo fare per avere la vita? Calendario del Percorso 2015-16 per i ragazzi di V elem. (I anno in preparazione alla Cresima)

Dettagli

E se iscrivessi mio figlio al catechismo?

E se iscrivessi mio figlio al catechismo? E se iscrivessi mio figlio al catechismo? Don Alberto Abreu www.pietrascartata.com E se iscrivessi mio figlio al catechismo? Perché andare al Catechismo La Parola catechismo deriva dal latino catechismus

Dettagli

Via Crucis in Duomo con l'arcivescovo. Per quattro martedì alle 21, sul tema Lo spettacolo della croce (dal Vangelo di Luca).

Via Crucis in Duomo con l'arcivescovo. Per quattro martedì alle 21, sul tema Lo spettacolo della croce (dal Vangelo di Luca). Parrocchia Santa Maria Segreta QUARESIMA 2014 Chi digiuna si rende trasparente, e gli altri lo diventano per lui. Il dolore degli altri gli arriva al cuore ed egli è senza resistenza. Chi dunque non vuole

Dettagli

Ogni gruppo, partendo dalla 1a elementare fino alle Medie, presenta un segno ed il motivo del ringraziamento (vedi allegato)

Ogni gruppo, partendo dalla 1a elementare fino alle Medie, presenta un segno ed il motivo del ringraziamento (vedi allegato) Conclusione dell anno catechistico Elementari e Medie Venerdì 30 maggio 2014 FESTA DEL GRAZIE Saluto e accoglienza (don Giancarlo) Canto: Alleluia, la nostra festa Presentazione dell incontro (Roberta)

Dettagli

1. Una comunità con la gioia di crescere e di operare con entusiasmo a vantaggio di tutti

1. Una comunità con la gioia di crescere e di operare con entusiasmo a vantaggio di tutti Il Vescovo di Crema Alla Comunità Cristiana che è in Casaletto Vaprio, al parroco, don Achille Viviani, ai membri del consiglio pastorale, alle catechiste, ai diversi gruppi impegnati. Sono passate alcune

Dettagli

Si X X Cipielle 1994 26 min Giovani

Si X X Cipielle 1994 26 min Giovani Segni e simboli nei sacramenti "In quanto essere corporale e spirituale insieme, l'uomo esprime e percepisce le realtà spirituali attraverso segni e simboli materiali" (CCC, n. 1146). Gesù, con i segni

Dettagli

Nuovi itinerari di Iniziazione cristiana

Nuovi itinerari di Iniziazione cristiana ARCIDIOCESI DI SANT ANGELO DEI LOMBARDI-CONZA-NUSCO-BISACCIA UFFICIO CATECHISTICO DIOCESANO GIORNATA DI FORMAZIONE GOLETO, 15 SETTEMBRE 2012 Nuovi itinerari di Iniziazione cristiana La chiesa italiana

Dettagli

S I N O D O D E I V E S C O V I III ASSEMBLEA GENERALE STRAORDINARIA LE SFIDE PASTORALI SULLA FAMIGLIA NEL CONTESTO DELL EVANGELIZZAZIONE

S I N O D O D E I V E S C O V I III ASSEMBLEA GENERALE STRAORDINARIA LE SFIDE PASTORALI SULLA FAMIGLIA NEL CONTESTO DELL EVANGELIZZAZIONE S I N O D O D E I V E S C O V I III ASSEMBLEA GENERALE STRAORDINARIA LE SFIDE PASTORALI SULLA FAMIGLIA NEL CONTESTO DELL EVANGELIZZAZIONE III - Questionario Le seguenti domande permettono alle Chiese particolari

Dettagli

Carissimi Giovani, Ufficio di Pastorale Giovanile. ho pensato di invitarvi a fare sinodo, a camminare insieme per

Carissimi Giovani, Ufficio di Pastorale Giovanile. ho pensato di invitarvi a fare sinodo, a camminare insieme per Carissimi Giovani, ho pensato di invitarvi a fare sinodo, a camminare insieme per rivitalizzare la pastorale giovanile diocesana, confrontarvi su tali problemi, per scambiarci opinioni e suggerire rimedi,

Dettagli

Indice. Introduzione... 5

Indice. Introduzione... 5 ECCOCI signore_eccoci signore 26/10/10 12.56 Pagina 199 Indice Introduzione.......................................... 5 Alcuni interrogativi.................................... 7 La lettura della tradizione................................

Dettagli

Comunità Pastorale San Giovanni Battista Parrocchie di Annone, Ello, Imberido ed Oggiono. Proposte Pastorali per l'anno 2015/2016

Comunità Pastorale San Giovanni Battista Parrocchie di Annone, Ello, Imberido ed Oggiono. Proposte Pastorali per l'anno 2015/2016 Comunità Pastorale San Giovanni Battista Parrocchie di Annone, Ello, Imberido ed Oggiono Proposte Pastorali per l'anno 2015/2016 LITURGIA A GIORNATE EUCARISTICHE dal 15 al 18 ottobre 2015 per tutta la

Dettagli

INIZIAZIONE CRISTIANA

INIZIAZIONE CRISTIANA www.parrocchiasannicolo.net email: parrocchiasannicolo@tin.it Numero 33 dal 2 al 9 settembre 2007 INIZIAZIONE CRISTIANA Scrivevamo nel foglietto della settimana scorsa degli impegni estivi che ci hanno

Dettagli

Diocesi di Cremona ITINERARIO PER L INIZIAZIONE CRISTIANA DEI FANCIULLI GIA BATTEZZATI LE CELEBRAZIONI

Diocesi di Cremona ITINERARIO PER L INIZIAZIONE CRISTIANA DEI FANCIULLI GIA BATTEZZATI LE CELEBRAZIONI Diocesi di Cremona ITINERARIO PER L INIZIAZIONE CRISTIANA DEI FANCIULLI GIA BATTEZZATI LE CELEBRAZIONI 1 PREMESSA: LA RITUALITA NELL IC 3 PREMESSA: LA RITUALITA NELL IC Una valenza formativa peculiare

Dettagli

Operatori Laici di Pastorale-Formazione-1984

Operatori Laici di Pastorale-Formazione-1984 Operatori Laici di Pastorale-Formazione-1984 FORMAZIONE DEGLI OPERATORI LAICI DI PASTORALE L.V.D. LXXV (1984) pp. 384-396 I - Per una Chiesa tutta ministeriale PARTE PRIMA: PRINCIPI GENERALI 1. La Chiesa

Dettagli

PAPA FRANCESCO - Nessuna paura della gioia

PAPA FRANCESCO - Nessuna paura della gioia PARROCCHIA S. BARTOLOMEO CARUGO SOGNI E REALTA Foglio di comunicazione e fraternità Ciclostilato in proprio del 4 maggio 2014 - www.parrocchiacarugo.it PAPA FRANCESCO - Nessuna paura della gioia Ci sono

Dettagli

PROGETTO CATECHISTICO PARROCCHIALE

PROGETTO CATECHISTICO PARROCCHIALE 1 2 PROGETTO CATECHISTICO PARROCCHIALE Progetto di Iniziazione Cristiana alla luce del criterio oratoriano "Lasciate che i piccoli vengano a me e non glielo impedite" (Mc 10,14) "Educare al pensiero di

Dettagli

TORNARE ALLA SORGENTE Un sentiero attraverso l arte nel credo dei Cristiani

TORNARE ALLA SORGENTE Un sentiero attraverso l arte nel credo dei Cristiani Edizioni Dottrinari Battista Previtali Beato chi ascolta Riflessioni sulla Parola della domenica Anno A 15x21 p. 272 12,00 Questo volume si rivolge a sacerdoti e laici che sentono il desiderio di dedicare

Dettagli

È lo strumento educativo della parrocchia, il luogo della missione della parrocchia per i ragazzi, gli adolescenti e i giovani.

È lo strumento educativo della parrocchia, il luogo della missione della parrocchia per i ragazzi, gli adolescenti e i giovani. 1. 1. Oratorio: definizione. L Oratorio è una comunità che educa all integrazione vita-fede. È lo strumento educativo della parrocchia, il luogo della missione della parrocchia per i ragazzi, gli adolescenti

Dettagli

CURRICULUM SCUOLA PRIMARIA RELIGIONE CATTOLICA

CURRICULUM SCUOLA PRIMARIA RELIGIONE CATTOLICA Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Istituto Comprensivo Giulio Bevilacqua Via Cardinale Giulio Bevilacqua n 8 25046 Cazzago San Martino (Bs) telefono 030 / 72.50.53 - fax 030 /

Dettagli

SACRAMENTO DEL BATTESIMO PER I LORO FIGLI

SACRAMENTO DEL BATTESIMO PER I LORO FIGLI INFORMAZIONI PER I GENITORI CHE CHIEDONO IL SACRAMENTO DEL BATTESIMO PER I LORO FIGLI Can. 851 - La celebrazione del battesimo deve essere opportunamente preparata; pertanto: 1) l'adulto che intende ricevere

Dettagli

IL PROGETTO DIOCESANO

IL PROGETTO DIOCESANO IL PROGETTO DIOCESANO DANIELE PIAZZI Premessa: dalle idee ispiratrici a una prassi conseguente Vista l urgenza di imparare ad accompagnare alla fede ragazzi e famiglie, queste istanze devono tradursi in

Dettagli

lun mar mer gio ven sab dom

lun mar mer gio ven sab dom settembre 2 2 3 4 5 8 Ambiti. Consiglio dell oratorio venerdì del mese Festa delle Grazie 0 2 3 4 5. Segreteria consulta Assemblea dioc. catechisti Week-end preadolesc. C.S. Week-end preadolesc. C.S. 8

Dettagli

Identità di un Centro di Ascolto in 15 note

Identità di un Centro di Ascolto in 15 note Identità di un Centro di Ascolto in 15 note La costruzione 1) Occhio e Orecchio della parrocchia 2) Centro di aggregazione 3) Nucleo operativo 4) Segno di Chiesa Un C.d.A. è la parte iniziale di un più

Dettagli

La Santa Sede CELEBRAZIONE EUCARISTICA A CONCLUSIONE DEL «FAMILYFEST» OMELIA DI GIOVANNI PAOLO II. Domenica, 6 giugno 1993

La Santa Sede CELEBRAZIONE EUCARISTICA A CONCLUSIONE DEL «FAMILYFEST» OMELIA DI GIOVANNI PAOLO II. Domenica, 6 giugno 1993 La Santa Sede CELEBRAZIONE EUCARISTICA A CONCLUSIONE DEL «FAMILYFEST» OMELIA DI GIOVANNI PAOLO II Domenica, 6 giugno 1993 1. Che il Signore cammini in mezzo a noi (Es 34, 9). Così prega Mosè, presentandosi

Dettagli

Calendario del Percorso per i bambini di II elementare e i loro genitori 2015-16

Calendario del Percorso per i bambini di II elementare e i loro genitori 2015-16 Comunità pastorale S. Martino in Lambrate - SS. Nome di Maria in Milano Calendario del Percorso per i bambini di II elementare e i loro genitori 2015-16 II ELEM CALEND 15-16.pmd 1 Cari genitori, di seguito

Dettagli

principale del gruppo è

principale del gruppo è Ufficio Diocesano di Pastorale Familiare e Vita I GRUPPI FAMIGLIA PARROCCHIALI luogo di crescita nella fede e nella spiritualità propria dello stato coniugale; momento di apertura alla vita parrocchiale

Dettagli

Oratorio, passione educativa e talenti. Siena, 19 gennaio 2013

Oratorio, passione educativa e talenti. Siena, 19 gennaio 2013 + Oratorio, passione educativa e talenti Siena, 19 gennaio 2013 I suoi strumenti e il suo linguaggio sono quelli dell esperienza quotidiana dei più giovani: aggregazione, sport, musica, teatro, gioco,

Dettagli

La Parrocchia Gesù Maestro. Celebra l anno della Vita Consacrata 2015-2016

La Parrocchia Gesù Maestro. Celebra l anno della Vita Consacrata 2015-2016 La Parrocchia Gesù Maestro Celebra l anno della Vita Consacrata 2015-2016 Carissimi la Chiesa, dallo scorso novembre, celebra l Anno della Vita Consacrata e invita tutti noi a riscoprire la vocazione di

Dettagli

Apertura della Settimana delle Rogazioni

Apertura della Settimana delle Rogazioni A TUTTE LE FAMIGLIE DI POGGIO - GAIANA e SANTUARIO Carissimi, MAGGIO GIUGNO LUGLIO 2015 il Cardinale Arcivescovo della nostra Chiesa bolognese quest anno verrà a sigillare la nostra festa della famiglia

Dettagli

RELIGIONE CATTOLICA INDICATORE (CATEGORIA) DIO E L UOMO

RELIGIONE CATTOLICA INDICATORE (CATEGORIA) DIO E L UOMO TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE Il bambino osserva con meraviglia ed esplora con curiosità il mondo, come dono di Dio Creatore. RELIGIONE CATTOLICA INDICATORE (CATEGORIA) DIO E L UOMO PRIMARIA

Dettagli

A TUTTE LE FAMIGLIE DI POGGIO - GAIANA e SANTUARIO

A TUTTE LE FAMIGLIE DI POGGIO - GAIANA e SANTUARIO A TUTTE LE FAMIGLIE DI POGGIO - GAIANA e SANTUARIO GENNAIO FEBBRAIO 2015 Carissimi, qualcuno sta dicendo che conoscendo bene i dieci comandamenti per tutto quest anno siamo a posto! A dire il vero altri

Dettagli