DATI ANAGRAFICI CURRICULUM DI STUDI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DATI ANAGRAFICI CURRICULUM DI STUDI"

Transcript

1 DATI ANAGRAFICI Nome Cognome Andrea Panizza Data di nascita 14 novembre 1964 Luogo di nascita Ferrara - Italia Sede Società Corso della Giovecca, 81 Ferrara (FE) - Italia Telefono Mobile Telefax E - mail Partita Iva Codice fiscale PNZ NDR 64S14 D548A CURRICULUM DI STUDI 1983 Diploma di Ragioniere e Perito Commerciale conseguito presso l Istituto Tecnico Commerciale V. Monti di Ferrara Laurea in Economia e Commercio conseguita presso l Università degli Studi di Bologna. Tesi in Diritto Tributario dal titolo Il Condono Tributario Superamento dell esame per l iscrizione al Registro dei Revisori Contabili presso la Corte d Appello di Bologna. Iscritto al n del Registro dei Revisori Contabili (pubbl. G.U. n. 45 del 08/06/99). pag. 1 / 13

2 CORSI DI SPECIALIZZAZIONE Dal 1991 Vari corsi e seminari in campo amministrativo-gestionale e civilisticofiscale organizzati da Associazioni di Categoria, Ordini, ecc IVA: disposizioni di difficile comprensione, loro interpretazione e prassi amministrativa, e Imposte dirette: la qualificazione oggettiva delle spese di rappresentanza e loro deducibilità presso Assogomma Milano La costruzione di un sistema di contabilità dei costi, presso Centro di Formazione de Il Sole 24Ore Milano Strumenti innovativi di controllo di gestione: dall analisi per attività al VBM, presso Centro di Formazione de Il Sole 24 Ore Roma Finanza Aziendale: previsioni, investimenti, finanziamenti, presso Centro di Formazione de Il Sole 24 Ore Roma La redazione del Business Plan, presso Centro di Formazione Manageriale e Gestione d Impresa Bologna Il nuovo Testo Unico sulla protezione dei dati personali, presso Il Sole 24Ore Business Conference Roma La protezione dei dati personali in azienda, presso Garante per la Protezione dei Dati Personali Roma Gestione aziendale: produzione e logistica, presso Ranocchi PCO & Incentive - Fanano (PU) Bilancio 2005 e riforma fiscale e societaria, presso Il Sole 24Ore Bologna Master di specializzazione sui Risanamenti Aziendali, presso IPSOA - Padova La struttura del Piano di Risanamento, A.P.R.I. / IPSOA - Padova La relazione di asseverazione dei piani di risanamento: profili formali e sostanziali e Il piano di ristrutturazione operativa, organizzato da A.P.R.I. Padova Le soluzioni concordate della crisi. La Banca finanziatrice dell impresa in crisi e il sistema revocatorio, organizzato da Ordine dei Dott. Comm. ed Esperti Contabili di Ravenna Milano Marittima. pag. 2 / 13

3 Forum sul bilancio delle società italiane, Scuola di Formazione IPSOA - Milano 2010 Gli strumenti alternativi al fallimento, presso IPSOA - Modena Forum sul bilancio delle società italiane, Scuola di Formazione IPSOA - Milano 2011 Basilea 3: novità nel rapporto tra Banca e Impresa presso Confindustria Ravenna Ravenna Forum sul bilancio delle società italiane, Scuola di Formazione IPSOA Milano 2012 Il Decreto Sviluppo sulla crisi di impresa, Istituto Curatori Fallimentari Capri 2012 IV Seminario di alta formazione Imprese e Governance, A.A.C. Consulting Parma Forum sul bilancio delle società italiane, Scuola di Formazione IPSOA - Milano 2014 Seminario Risorse Intangibili Strategie di Crescita Aziendale e Policy Regionali: Convergere sul Capitale Intellettuale, Università di Ferrara Dipartimento di Economia e Management Redigere i contratti gestire le trattative evitare le controversie, Unindustria Ferrara 2014 XXXVIII Congresso Nazionale ANDAF L Italia che vogliamo. Le riforme per la ripresa, ANDAF, Firenze NOMINE, ALBI ED ISCRIZIONI 1998 Superamento dell esame per l iscrizione al Registro dei Revisori Contabili presso la Corte d Appello di Bologna. Iscritto al n del Registro dei Revisori Contabili (pubbl. G.U. n. 45 del 08/06/99). ESPERIENZE E INCARICHI PROFESSIONALI Dal 1990 al 1996 Assistente al Direttore Amministrativo della EVC Compounds (Italia) spa, società del Gruppo EVC International, operante nel settore chimico (produzione di PVC). Nel corso di questo periodo sono stati ricoperti ruoli e svolto attività pag. 3 / 13

4 riconducibili al Controllo di Gestione (budget, analisi di natura economico-finanziaria, capital budgeting, redazione di reportistica intragruppo, ecc.), alla Contabilità Generale (redazione di bilanci civilistici e delle dichiarazioni fiscali IVA, Redditi, Intrastat, ICI - controlli e verifiche della contabilità, tenuta e stampa dei libri obbligatori, assistenza alla Società di Revisione in occasione della certificazione del Bilancio d esercizio, ecc.) e ad operazioni straordinarie (conferimenti e fusioni). Dal 1996 al 1999 Responsabile Amministrativo della Società Gescad spa, operante nel settore informatico. In questi anni, oltre allo svolgimento di attività analoghe a quelle di cui alla precedente esperienza lavorativa, sono state approfondite le conoscenze inerenti i Sistemi Informatici ed in particolare quelle relative all utilizzo di svariati sofware gestionali e di sofware d automazione d ufficio (Office) Senior Partner della Società di Consulenza di Direzione Aziendale Studio Impresa Spa (www.studio-impresa.it). In questi anni si è provveduto, oltre che ad una costante e mirata opera di approfondimento delle conoscenze in campo amministrativogestionale, all assunzione di responsabilità crescenti in progetti di: - Implementazione e gestione di Sistemi di Controllo di gestione, - Sviluppo di Sistemi informativi di contabilità industriale finalizzato alla determinazione dei costi di prodotto, - Organizzazione delle informazioni per la Direzione Aziendale - Impostazione ed elaborazione dei budget economici, patrimoniali, finanziari ed analisi degli scostamenti, - Forecasting, - Redazione di Business Plan e Piani di riassetto aziendale, - Studi di fattibilità economico finanziaria e predisposizione di sistemi di pianificazione finanziaria, - Ricerca di capitale e debito per progetti di investimento, - Progettazione e realizzazione di sistemi di reporting periodico direzionale, - Break-even analysis, - Valutazione degli investimenti, - Attività di consulenza e intervento nei risanamenti e nelle crisi aziendali (Business Turnaround), - Integrazione delle procedure amministrativo-contabili con il sistema informatico, - Impostazione di Sistemi organizzativi in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs. 196/03), - Formazione, relativamente le tematiche di cui sopra. Dal 2013 Senior Partner e Cofondatore della Società di Consulenza di Direzione Aziendale AP&Partners Srl (www.appartners.it). pag. 4 / 13

5 Coadiutore al Curatore in occasione di fallimenti di società di capitali (in esercizio provvisorio) Tribunale di Bologna. Casi di intervento: E.P. Adaltis Italia Spa (2010) E.P. Think 3 (2011) E.P. C.E.I. Compagnia Elettronica Italiana S.r.l. (2013) E.P. Terme di Porretta ( ) L intervento in questi casi è prevalentemente riconducibile alla elaborazione di perizie di valutazione del complesso aziendale e del piano industriale per il potenziale acquirente Incaricato di insegnamento del corso di "Strategia e Politica Aziendale" presso il Dipartimento di Economia e Management dell'università di Ferrara. DOCENZE E CONVEGNISTICA Dal 2000 Attività in corsi di formazione per laureati, diplomati ed operatori aziendali in tema di contabilità e bilancio, controllo di gestione, analisi di bilancio, business planning, pianificazione economico finanziaria, presso corsi CPF (Ferrara), API (Ferrara), Cescot Ferrara (Ferrara), Cescot Ravenna (Ravenna), Centoform (Cento - Ferrara) e altri Docente al corso di formazione La lettura e l analisi della contabilità e dei Bilanci Studio Impresa - Argenta (FE) Relatore al Convegno Il nuovo Codice sulla Privacy Gescad spa - Argenta (FE) Relatore al Convegno Basilea 2 L informativa aziendale per la finanza d impresa Confidi Emilia-Romagna Servizi Bologna Relatore al convegno Dalla prevenzione della crisi al risanamento Banca di Romagna IPSOA Scuola di formazione Faenza (RA) Relatore al convegno I piani di risanamento per il superamento della crisi Banca Popolare di Milano - IPSOA Scuola di formazione Milano Relatore al convegno Gestione aziendale: merito creditizio, performances d impresa e visibilità verso i finanziatori Studio Impresa srl Argenta (FE) Docente al corso di formazione Analisi di bilancio, controllo del pag. 5 / 13

6 risultato economico e gestione finanziaria Cisita Parma Srl - Parma (PR) Docente al corso di formazione Sviluppo delle competenze manageriali dei giovani imprenditori del territorio ferrarese percorso trasversale Centoform (per gruppo Giovani Imprenditori di Unindustria Ferrara) Ferrara (FE) Docente al corso di formazione Amministrazione, finanza e controllo percorso specifico di approfondimento Centoform (per gruppo Giovani Imprenditori di Unindustria Ferrara) Ferrara (FE) Docente al corso di formazione Redazione del budget Centoform per Confartigianato Bologna Bologna (BO) Relatore al convegno I piani di risanamento: profili normativi e prassi applicativa ODCEC Parma IPSOA Scuola di formazione Parma (PR) Docente a corso di formazione in materia di Analisi di Bilancio Centoform per Confartigianato Bologna Bologna (FE) Relatore al convegno Gestione della crisi e ruolo dei Piani di risanamento A.P.R.I. Associazione Curatori e CTU del Tribunale di Bologna Bologna (BO) Testimonial al Master Controllo di gestione IPSOA - Milano (MI) Argomento trattato: L implementazione del Sistema di Controllo di Gestione in una PMI: il caso Alfa Spa Docente al corso di formazione L importanza del controllo di gestione in ottica di prevenzione e gestione degli stati di crisi un esempio di Piano di Risanamento ODCEC Reggio Emilia Reggio Emilia (RE) 2011 Relatore al convegno Gestire la ripresa favorendo il controllo preventivo Centoform & Magi Pieve di Cento (BO) Docente al corso di formazione La crisi passa che l impresa resti APCO delegazione Emilia Romagna Repubblica di San Marino Zola Predosa (BO) 2011 Relatore al convegno Razionalizzare il presente per pianificare il futuro Unindustria Ferrara e Studio Impresa Spa Ferrara (FE) 2011 Relatore al convegno Strumenti di base dell informativa contabile verso l esterno: l analisi di bilancio Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Ferrara Ferrara (FE) pag. 6 / 13

7 2011 Relatore al workshop Incertezza e complessità: come cambiare per aiutare a cambiare APCO delegazione Toscana e APCO delegazione Emilia Romagna Repubblica di San Marino Firenze (FI) 2011 Relatore al convegno La pianificazione strategica a supporto della decisione: il ruolo del piano industriale Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Ferrara Ferrara (FE) 2012 Testimonial al Master Controllo di gestione IPSOA - Milano (MI) Argomento trattato: L attendibilità e sostenibilità dei piani 2012 Docente al corso di formazione Sistema per il controllo di gestione e contabilità analitica Centoform per Lamborghini Calor Spa Dosso (FE) 2012 Docente al Master Universitario di II livello, Corso di perfezionamento, Corso di Formazione CFO Chief Financial Officer Università di Ferrara/ANDAF Argomento trattato: Pianificazione strategica e business plan: casi di studio - Ferrara (FE) 2012 Relatore al convegno Il controllo di gestione Gescad Spa Castel San Pietro Terme (BO) Relatore al convegno Da qui al mondo Comune di Argenta (FE) Unindustria Ferrara Relatore al convegno Il piano industriale come strumento di programmazione e di composizione della crisi d impresa Unione Giovani Commercialisti ed Esperti Contabili di Treviso A.P.R.I. Associazione Professionisti Risanamento Imprese Treviso (TV) Relatore al convegno Help! Il credito che non c è Studio Impresa Spa Argenta (FE) 2012 Docente al corso di formazione Sistema per il controllo di gestione e contabilità analitica Centoform per C.M.V. Servizi Spa Cento (FE) 2012 Docente al corso di formazione Sistema per il controllo di gestione e contabilità analitica Centoform per Sierra Europe Srl Ferrara (FE) 2012 Docente al percorso di Alta Formazione La gestione delle procedure concorsuali: aspetti giuridici ed aziendalistici (Anno A.A. 2012/2013) Associazione dei Curatori e dei CTU del Tribunale di Bologna Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Bologna Fondazione dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Bologna Alma Mater Studiorum Università Bologna Centro Studi di Diritto Concorsuale di Bologna Bologna (BO). pag. 7 / 13

8 2013 Docente al Master Controllo di gestione IPSOA - Milano (MI) Argomento trattato: L attendibilità e sostenibilità dei piani Relatore al Convegno Inaugurale della V Edizione del Master Universitario Chief Financial Officer (CFO) Ristrutturare, Riposizionare e Rilanciare l Azienda: il ruolo del piano industriale e finanziario Università di Ferrara Dipartimento di Economia e Management Docente al percorso formativo della Scuola di Specializzazione per esperti in procedure concorsuali Crisi d impresa soluzioni concorsuali S.A.F. Luigi Martino Fondazione dei Dottori Commercialisti di Milano Titolo dell intervento: Il Piano Industriale, strumento di composizione della crisi d impresa Docente al Master Universitario di II livello, Corso di perfezionamento, Corso di Formazione CFO Chief Financial Officer Università di Ferrara/ANDAF Argomento trattato: Il Piano Industriale - Ferrara (FE) 2013 Relatore al convegno Il valore nascosto Comune di Argenta (FE) Unindustria Ferrara Relatore al convegno La gestione della crisi sotto l egida del Tribunale Università degli Studi di Ferrara Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili IPSOA Ferrara (FE) Relatore al corso formativo della Scuola di Specializzazione per esperti in procedure concorsuali Crisi d impresa soluzioni concorsuali S.A.F. Luigi Martino Fondazione dei Dottori Commercialisti di Milano Titolo dell intervento: Piano Industriale nell ambito di esercizio provvisorio Docente al corso di approfondimento sulla crisi d impresa: giuristi ed aziendalisti a confronto L analisi dei flussi finanziari volta a prevenire l azzeramento delle casse sociali: le analisi degli advisor (Anno A.A. 2013/2014) Associazione dei Curatori e dei CTU del Tribunale di Bologna Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Bologna Alma Mater Studiorum Università Bologna Scuola di economia, management e statistica Bologna (BO) Docente al Master Controllo di gestione IPSOA - Milano (MI) Argomento trattato: Analisi dei costi e decisioni aziendali Docente al Corso Tecnico esperto in amministrazione economico finanziaria e controllo di gestione per lo sviluppo dell impresa CESVIP Centro Sviluppo Piccola e Media Impresa Ravenna (RA) Relatore al convegno Restare in piedi oggi e domani Ottimizzare pag. 8 / 13

9 la liquidità a breve termine lavorando sulla strategia 2020 AP & Partners Weissman Ferrara (FE) Docente al corso 2014 di Strategia e Politica Aziendale con due lezioni dal titolo Strategia e Business Plan Università di Ferrara Dipartimento di Economia e Management Ferrara (FE) 2014 Relatore all evento Open Day Laurea Magistrale Economia, Mercati e Management Università di Ferrara Dipartimento di Economia e Management Ferrara (FE) 2014 Docente al percorso formativo della Scuola di Specializzazione per esperti in procedure concorsuali Crisi d impresa soluzioni concorsuali S.A.F. Luigi Martino Fondazione dei Dottori Commercialisti di Milano Titolo dell intervento: Il Piano Industriale, strumento di composizione della crisi d impresa Relatore al convegno Impresa e sviluppo Studio Commercialistico Sandali Iadanza Battistella e Associati Conegliano Veneto (TV) Titolo intervento: Capire il trionfo e fronteggiare il disastro: il Sistema di Controllo - Conegliano Veneto (TV) Relatore al convegno Dalla redazione all attestazione dei piani Principi A.P.R.I., ANDAF E.R., Titolo intervento: I Principi per la redazione dei piani di risanamento nelle PMI Ferrara (FE) Testimonial al Master Risanamento aziendale e procedure concorsuali IPSOA Reggio Emilia (RE), Milano (MI), Venezia (VE) Argomento trattato: Case History di piani industriali e di risanamento Relatore al convegno Dalla redazione all attestazione dei piani Principi Ordine dei Commercialisti ed Esperti Contabili di Padova, Titolo intervento: I Principi per la redazione dei piani di risanamento nelle PMI Sarmeola di Rubano (PD) Docente al percorso formativo della Scuola di Specializzazione per esperti in procedure concorsuali Crisi d impresa soluzioni concorsuali S.A.F. Luigi Martino Fondazione dei Dottori Commercialisti di Milano Titolo dell intervento: Il Piano Industriale come strumento di pianificazione strategica nella composizione della crisi d impresa Relatore al convegno Nuova finanza per le imprese in crisi assistita Ordine dei Commercialisti ed Esperti Contabili di Salerno Titolo intervento: Best practice Salerno (SA). pag. 9 / 13

10 INCARICHI E SOCIETA SCIENTIFICHE Vice-Presidente e Socio fondatore di APRI Associazione Professionisti Risanamento Imprese (Padova). Consigliere della Sezione Terziario Innovativo presso Unindustria Ferrara (secondo mandato). Rappresentante della Sezione Terziario Innovativo nella Commissione Piccola Industria presso Unindustria Ferrara (primo mandato). Componente del GDL NIBR su Business Reporting per le PMI e del GDL NIBR Business Reporting per le Reti d Impresa (dal 2013). Associato ANDAF e Componente del CTFRS Comitato Tecnico Financial Reporting Standards ANDAF (dal 2014). Socio Qualificato APCO CMC (dal 2013). Membro del gruppo di lavoro, a cura di AIDEA, Accademia Italiana Di Economia Aziendale, IRDCEC, Istituto di ricerca dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, ANDAF, Associazione Nazionale Direttori Amministrativi e Finanziari, APRI, Associazione Professionisti Risanamento Imprese, OCRI, Osservatorio Crisi e Risanamento delle Imprese, che ha elaborato il documento Principi di attestazione dei piani di risanamento ( ). COLLEGAMENTI INTERPROFESSIONALI Sono in essere rapporti con Studi Commerciali, Studi Legali, Società di Consulenza di Direzione Aziendale, Società di Consulenza Informatica, Istituti Bancari locali e nazionali, Consorzi Fidi, Associazioni di Categoria principalmente localizzati nel territorio Emiliano- Romagnolo e nel Triveneto. CONOSCENZE LINGUISTICHE Prima lingua: Inglese Capacità di lettura: Capacità di scrittura: Espressione orale: intermediate lower intermediate lower intermediate Seconda lingua: Francese Capacità di lettura: intermediate pag. 10 / 13

11 Capacità di scrittura: Espressione orale: lower intermediate lower intermediate Ambienti: AS400, Windows CONOSCENZE INFORMATICHE Applicativi: Office (Excel, Word, Powerpoint), Passepartout, Profis, Spring, Business, G3 PUBBLICAZIONI TECNICHE 1. Vari autori (2007), Il controllo di gestione in azienda in Basilea 2 l informativa aziendale per la finanza d impresa Confidi Emilia-Romagna Servizi EffeElle Ed. 2. Panizza A. (2008), Il controllo di gestione in ottica Basilea 2, in 3. Panizza A., Pollini L. (2009), Business Turnaround: il caso BIA Spa, in Amministrazione & Finanza, IPSOA, n. 1/ Panizza A., Ballanti R. (2009), Analisi make or buy : il caso Curti Costruzioni Spa, in Amministrazione & Finanza, IPSOA, n. 6/ Panizza A. (2010), Costo Orario Industriale in una PMI: l esperienza di CMG Spa, in Amministrazione & Finanza, IPSOA, n. 4/ Panizza A. (2010), autore del capitolo 14 - Il caso Alfa Srl, e della Guida al software in Crisi aziendali e processi di risanamento a cura di Alessandro Danovi e Alberto Quagli, Edizione II, IPSOA. 7. Panizza A., Rizzati E., Cesari S. (2010), Data Warehouse - l esperienza di Portarredo Srl, in Controllo di Gestione, IPSOA, n. 6/ Quagli A., Panizza A., Gennari M. (2011), La sostenibilità del Piano Industriale: applicazione degli stress test, in Controllo di Gestione, IPSOA, n. 1/ Panizza A., Ferri A. (2011), Il Piano Industriale sotto l egida del Tribunale: un caso di esercizio provvisorio, in Amministrazione & Finanza, IPSOA, n. 4/ Panizza A., Giovanelli L., Ferrari E. (2011), La costruzione del budget di tesoreria: pag. 11 / 13

12 l esperienza di Alfa Spa, in Controllo di Gestione, IPSOA, n. 4/ Panizza A. (2011), Il controllo in tempo di crisi e dopo la crisi: spunti per il monitoraggio delle PMI, in Controllo di Gestione, IPSOA, n. 6/ Panizza A., Iotti M., Ferrari E. (2012), La componente finanziaria del piano industriale, in Controllo di Gestione, IPSOA, n. 1/ Quagli A., Panizza A., Iotti M., Camanzi P., Contri M. (2012), Piano industriale e strumenti di risanamento guida metodologica e operativa, IPSOA. 14. Panizza A., Gennari M. (2012), Definizione e gestione del fido commerciale: una proposta operativa, in Amministrazione & Finanza, IPSOA, n. 6/ Quagli A., Panizza A., Gennari M., Mazzotti R. (2012), Indicatori quali-quantitativi per un efficace configurazione degli interventi di consulenza, in Controllo di Gestione, IPSOA, n. 4/ Panizza A., Camanzi P., L. Brugnoli (2013), Lo scoring nel reporting economicofinanziario, in Controllo di Gestione, IPSOA, n. 3/ Panizza A., Mazzotti R., Furini M. (2013), Dal controllo dei costi al controllo delle performance: il caso TXT Spa, in Amministrazione & Finanza, IPSOA, Panizza A., Galletti D., Ferri A., Danovi A., Quagli A., Riva P., Cesare F. (2013), Esercizio provvisorio e strumenti alternativi per la continuità aziendale, IPSOA. 19. Panizza A., M. Gennari, M. Marchesini (2013), Prospettive di costo nella determinazione del prezzo di vendita, in Controllo di Gestione, IPSOA, 6/ Zambon S., Panizza A., E. Rapeggia (2014), Il Report Integrato alla luce del framework dell IIRC, in Controllo di Gestione, IPSOA, 3/ Zambon S., Panizza A., V. Santacroce, A. Candotti (2014), Il Business Reporting delle PMI e delle reti d impresa, in Amministrazione & Finanza, IPSOA, 7/ Panizza A., Bottos C., Camanzi P., Gennari M., Mazzotti R., Vagnoni E., Balanced scorecard rafforza il risanamento aziendale Controllo strategico del piano di risanamento. Affidabilità più alta per advisor e attestatore, (2014), IPSOA. 23. Panizza A., M. Theiner, Il Piano Industriale e la sua evoluzione culturale, in Amministrazione & Finanza, IPSOA, 1/ Panizza A. Gennari M. (2015), co-autore del capitolo 2 La predisposizione del piano di risanamento Aspetti qualitativi e sue criticità in Conservazione dell impresa e tutela dei rediti nelle crisi aziendali a cura di M. Fabiani e A. Guiotto, Eutekne, Panizza A., M. Nobili, G. Montecchi (2015), Il ruolo del professionista attestatore alla pag. 12 / 13

13 luce dei principi di attestazione dei piani di risanamento, in Amministrazione & Finanza, IPSOA, 7/2015 (in corso di pubblicazione). Il sottoscritto acconsente, ai sensi del D.Lgs. 30/06/2013 n. 196, al trattamento dei propri dati personali. Argenta, giugno 2015 Andrea Panizza pag. 13 / 13

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE CONVEGNO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA Dipartimento di Economia e Management ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI FERRARA IPSOA LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail PEC rdallanese@liuc.it raffaella.dallanese@odcecmilano.it Nazionalità Italiana Data di nascita 07,

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze.

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. CURRICULUM VITAE Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. Titolo di Studio: Laurea Economia e Commercio conseguita il 17.04.1973 presso l Università

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope

Università degli Studi di Napoli Parthenope Università degli Studi di Napoli Parthenope Pos. A.G Decreto n.211 IL RETTORE Visto il D.M. 270/04; Visto Visto Vista Preso atto Vista Attesa Visto il Regolamento dei corsi di perfezionamento, di aggiornamento

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

FALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI MASTER PART TIME LIVORNO. When you have to be right

FALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI MASTER PART TIME LIVORNO. When you have to be right MASTER PART TIME FALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI 2 0 1 4 TRENTESIMA EDIZIONE LIVORNO N A P O L I When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di formazione IPSOA fa parte del Gruppo

Dettagli

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello STATO DELLE REVISIONI rev. n SINTESI DELLA MODIFICA DATA 0 05-05-2015 VERIFICA Direttore Qualità & Industrializzazione Maria Anzilotta APPROVAZIONE Direttore Generale Giampiero Belcredi rev. 0 del 2015-05-05

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Garnell Garnell Garnell

Garnell Garnell Garnell Il veliero Garnell è un grande esempio di capacità di uscire dagli schemi, saper valutare il cambio di rotta per arrivare serenamente a destinazione, anche nei contesti più turbolenti Il 14 agosto 1919

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

STUDIO DI CONSULENZA TRIBUTARIA E SOCIETARIA WÉààA WxÅxàÜ É ` ÇâàÉ

STUDIO DI CONSULENZA TRIBUTARIA E SOCIETARIA WÉààA WxÅxàÜ É ` ÇâàÉ STUDIO DI CONSULENZA TRIBUTARIA E SOCIETARIA WÉààA WxÅxàÜ É ` ÇâàÉ DOTTORE COMMERCIALISTA - REVISORE LEGALE DEI CONTI C.F. MNT DTR 48L15 H501E P.I. 01995040589 00186 Roma via Giulia, 127 06/68804475 06/68802834

Dettagli

Patrimoni destinati ad uno specifico affare. A cura di Davide Colarossi Dottore Commercialista

Patrimoni destinati ad uno specifico affare. A cura di Davide Colarossi Dottore Commercialista Patrimoni destinati ad uno specifico affare A cura di Davide Colarossi Dottore Commercialista Riferimenti normativi D.Lgs. Numero 6 del 17 gennaio 2003 Introduce con gli articoli 2447-bis e seguenti del

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza.

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Il punto di forza di Integra è uno staff qualificato e competente che ne fa un punto di riferimento credibile ed affidabile per

Dettagli

PRINCIPIO DI REVISIONE (SA Italia) 250B LE VERIFICHE DELLA REGOLARE TENUTA DELLA CONTABILITÀ SOCIALE

PRINCIPIO DI REVISIONE (SA Italia) 250B LE VERIFICHE DELLA REGOLARE TENUTA DELLA CONTABILITÀ SOCIALE PRINCIPIO DI REVISIONE (SA Italia) 250B LE VERIFICHE DELLA REGOLARE TENUTA DELLA CONTABILITÀ SOCIALE (In vigore per le verifiche della regolare tenuta della contabilità sociale svolte dal 1 gennaio 2015)

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA

Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA AVVISO PUBBLICO Selezione di Statistici junior BIC Sardegna SpA, Soggetto Attuatore dell intervento IDMS, Sistema Informativo dell indice di Deprivazione Multipla

Dettagli

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA (Operazione 2011-796/PR - approvata con Delibera di Giunta Provinciale n. 608 del 01/12/2011) BANDO DI SELEZIONE DOCENTI E CONSULENTI La Provincia di Parma ha

Dettagli

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 è la soluzione specifica per ogni impresa che opera nel settore rifiuti con una completa copertura funzionale e la

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right MASTER PART TIME GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI 2 0 1 4 TERZA EDIZIONE R E G G I O E M I L I A When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

GO FAR! Comenius Regio Project. La matematica ci fa andare lontano

GO FAR! Comenius Regio Project. La matematica ci fa andare lontano GO FAR! Comenius Regio Project La matematica ci fa andare lontano MA QUALE DISTANZA? IL PARTERNARIATO ITALIANO USR-EMILIA ROMAGNA DS Rosanna Rossi Coordinator Prof. Annalisa Martini Collaborator Dr. Monica

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

Bilancio finale di liquidazione e piano di Riparto

Bilancio finale di liquidazione e piano di Riparto Bilancio finale di liquidazione e piano di Riparto Natura e composizione Non vi sono specifiche indicazioni in merito alle modalità di redazione del bilancio; Il bilancio finale di liquidazione dovrebbe

Dettagli

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence?

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? Cos è? Per definizione, la Business Intelligence è: la trasformazione dei dati in INFORMAZIONI messe a supporto delle decisioni

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore

Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore IL CONTESTO L approvazione del Bilancio di previsione quest anno si pone esattamente a metà del mio mandato rettorale, iniziato tre anni fa,

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

PRINCIPIO DI REVISIONE INTERNAZIONALE (ISA) N. 210 ACCORDI RELATIVI AI TERMINI DEGLI INCARICHI DI REVISIONE

PRINCIPIO DI REVISIONE INTERNAZIONALE (ISA) N. 210 ACCORDI RELATIVI AI TERMINI DEGLI INCARICHI DI REVISIONE PRINCIPIO DI REVISIONE INTERNAZIONALE (ISA) N. 210 ACCORDI RELATIVI AI TERMINI DEGLI INCARICHI DI REVISIONE (In vigore per le revisioni contabili dei bilanci relativi ai periodi amministrativi che iniziano

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

ALLAN LAPORTE Staff - Tax Compliance. certified public accountants tax & financial advisors. allan.laporte @funaro.com. www.funaro.

ALLAN LAPORTE Staff - Tax Compliance. certified public accountants tax & financial advisors. allan.laporte @funaro.com. www.funaro. certified public accountants tax & financial advisors www.funaro.com certified public accountants tax & financial advisors CHI SIAMO Funaro & Co. è uno studio di Certified Public Accountants e Dottori

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Informazioni personali

Informazioni personali Informazioni personali Nome e cognome Alessandro Melchionna Laurea Scienze Statistiche Presetaie Le mie esperienze professionali e le competenze acquisite gravitano in diversi domini, quali quello del

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

Adempimenti fiscali nel fallimento

Adempimenti fiscali nel fallimento ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI DI LECCO Adempimenti fiscali nel fallimento A cura della Commissione di studio in materia fallimentare e concorsuale Febbraio 2011 INDICE 1. Apertura

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

Dal 2002 a tutt oggi è Direttore Sanitario dell Ospedale di Mormanno.

Dal 2002 a tutt oggi è Direttore Sanitario dell Ospedale di Mormanno. C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARILENA MORANO Data di nascita 04-07-1956 Qualifica Direzione Sanitaria Amministrazione ASP COSENZA Incarico attuale DIRETTORE SANITARIO OSPEDALE

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

IL GIUDIZIO SUL BILANCIO DEL REVISORE LEGALE

IL GIUDIZIO SUL BILANCIO DEL REVISORE LEGALE CAPITOLO 19 IL GIUDIZIO SUL BILANCIO DEL REVISORE LEGALE di Piero Pisoni, Fabrizio Bava, Donatella Busso e Alain Devalle 1. PREMESSA La relazione del revisore legale deve esprimere il giudizio sull attendibilità

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN La nuova impresa nasce da un idea, da un intuizione: la scoperta di una nuova tecnologia, l espansione della

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 sviluppo risorse per l azienda CISITA PARMA IMPRESE Executive TOOLS STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 IN COLLABORAZIONE CON Executive TOOLS Executive Tools - Strumenti

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP www.formazione.ilsole24ore.com PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP ROMA, DAL 19 NOVEMBRE 2012-1 a edizione MASTER DI SPECIALIZZAZIONE In collaborazione con: PER PROFESSIONISTI

Dettagli

MINISTERO DELLA SALUTE

MINISTERO DELLA SALUTE b) unica prova orale su due materie, il cui svolgimento è subordinato al superamento della prova scritta: una prova su deontologia e ordinamento professionale; una prova su una tra le seguenti materie

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli