Ance Viterbo Lavori di prossimo appalto del 24 ottobre 2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ance Viterbo Lavori di prossimo appalto del 24 ottobre 2013"

Transcript

1 Ance Viterbo Lavori di prossimo appalto del 24 ottobre 2013 Rammentiamo alle imprese interessate di rivolgersi sempre alle stazioni appaltanti per la documentazione ufficiale degli avvisi e bandi di gara RAI - Radiotelevisione italiana S.p.A. - Viale Mazzini, 14 Roma Codice postale: Punti di contatto: Rai - Radiotelevisione italiana S.p.A. - Direzione Acquisti e Servizi/Acquisti/Beni, Servizi e Lavori Immobiliari e Generali Telefono: All'attenzione di: ing. Carlo Taglialatela Posta elettronica: Fax: II.1.1) Denominazione conferita all'appalto dall'amministrazione aggiudicatrice : Servizio di esercizio e manutenzione degli impianti di riscaldamento, ventilazione e condizionamento aria (HVAC), idrico sanitari e idrici antincendio installati presso gli insediamenti Rai di Roma, Napoli, Milano e Torino - II.1.5) Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti : Servizio di esercizio e manutenzione degli impianti di riscaldamento, ventilazione e condizionamento aria (HVAC), idrico sanitari e idrici antincendio installati presso gli insediamenti della Rai - Radiotelevisione Italiana S.p.A. di Roma, Napoli, Milano e Torino, comprendente la manutenzione ordinaria con servizi associati ( a canone ) e la manutenzione extra canone ( a richiesta ), così come puntualmente definito nel Progetto di servizi facente parte del Capitolato Speciale d Oneri. Come meglio indicato nel Capitolato Speciale d Oneri, la procedura è suddivisa nei seguenti n. 4 Lotti: - Lotto n. 1 Roma ; - Lotto n. 2 Napoli CPTV ; - Lotto n. 3 Milano CPTV ; - Lotto n. 4 Torino CPTV. - II.2.1) Quantitativo o entità totale : (compresi tutti gli eventuali lotti, rinnovi e opzioni, se del caso) Il valore stimato sotto riportato di Euro ,04, è il valore complessivo della gara, così suddiviso tra i quattro Lotti: - Lotto n. 1 Roma : Euro ,63; - Lotto n. 2 Napoli CPTV : Euro ,55; - Lotto n. 3 Milano CPTV : Euro ,46; - Lotto n. 4 Torino CPTV : Euro ,40. (se del caso, indicare solo in cifre) Valore stimato, IVA esclusa : Valuta : EUR - Gazzetta Ufficiale Comunità Europea GUCE data: 23/10/ IV.3.4) Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione: Data: 13/12/2013 Ora: 16:00 omissis- COMUNE DI FIUMICINO - Bando di gara - CIG D21 I.1) COMUNE DI FIUMICINO Area Risorse Ambientali ed Ecologia Via Del Buttero, Fiumicino, Loc. Maccarese Fiumicino Telefono Responsabile del Procedimento Arch. Sgaramella Amato Francesco Telefono Fax: II.1.5) L appalto ha per oggetto l esecuzione di tutte le opere e forniture necessarie per la realizzazione del primo stralcio funzionale del percorso ciclo-pedonale sull argine destro del Tevere, nell ambito del Comune di Fiumicino, nel tratto che collega Parco Leonardo all Episcopio di Porto. II.2.1) Quantitativo o entità totale (IVA esclusa): ,00 di cui: ,00 Lavori veri e propri, soggetti a ribasso; ,00 oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso Categoria prevalente: OG3 classifica: III. II.3) Termine di esecuzione: Durata in mesi: 7 IV.1.1) Procedura: aperta. IV.2.1) Criterio di aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa. IV.3.4) Termine ricezione offerte: ore 12.00; IV.3.8) Apertura offerte: ore 10.00;

2 VI.3) Per quanto non indicato si rinvia alla documentazione integrale di gara reperibile su: Il responsabile della stazione appaltante arch. Patrizia Di Nola COMUNE VITERBO - SETTORE : III Settore - TIPOLOGIA ATTO : Bandi di gara - OGGETTO : INVITO PER LA PRESENTAZIONE DI OFFERTE RELATIVE AL SERVIZIO DI RILEGATURA DI REGISTRI ED ATTI VARI OCCORRENTI A QUESTA AMMINISTRAZIONE UN PERIODO DI ANNI DUE. LOTTO CIG. N. Z2E0BE2FC5 - DATA INIZIO PUBBLICAZIONE : 17/10/ DATA FINE PUBBLICAZIONE : 29/10/2013 omissis - CONSIP S.P.A. Sede: via Isonzo 19/e - Roma Registro delle imprese: Codice Fiscale: Partita IVA: (GU 5 a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.125 del ) Gara per la fornitura di Personal Computer portatili a ridott Amministrazioni - ID SIGEF 1348 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto Consip S.p.A. a socio unico- Via Isonzo, 19/E - Roma Italia Punti di contatto: Direzione Programma Razionalizzazione Acquisti PA (DPRAPA) All'attenzione di: Ing. Paolo Luxardo Tel: 06/ Fax: 06/ Posta Elettronica: Indirizzi internet: - (profilo di Committente) - - II.1.7) Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)L'appalto e' disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici (AAP)? SI' II.1.8) Lotti (per ulteriori precisazioni sui lotti utilizzare l'allegato B nel numero di copie necessario): Questo appalto e' suddiviso in lotti: SI' Le offerte vanno presentate per: uno piu' lotti II.1.9) Informazioni sulle varianti: Ammissibilita' di varianti:no II.2) Quantitativo o entita' dell'appalto: II.2.1) Quantitativo o entita' totale: (compresi tutti gli eventuali lotti, rinnovi e opzioni, se del caso) Quantitativo massimo pari a: n personal computer portatili la cui ripartizione e' meglio descritta negli Allegati B. IV.3.4) Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione Data 02/12/2013 Ora: 16.00, pena irricevibilita' e/o non ammissione alla gara omissis- COMUNE DI GUBBIO (PG) (GU 5 a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.124 del ) Avviso di gara - C.I.G I.1) Comune di Gubbio P.zza Grande 9, Settore Finanziario Tel /621. II.1) Servizio di brokeraggio assicurativo. Valore presunto perl'intero periodo: Euro ,00. Durata triennale con decorrenza 01/01/14. III.1) Condizioni di partecipazione: si rinvia alla documentazione di gara su sez. Bandi e concorsi e all'albo Pretorio comunale. IV.1) Procedura aperta, offerta economicamente piu' vantaggiosa. Termine presentazione offerte: ore 12. Apertura offerte: ore 9. Responsabile del procedimento COMMISSARIO STRAORDINARIO DELEGATO PER L'ATTUAZIONE DI INTERVENTI URGENTI PRIORITARI PER LA MITIGAZIONE DEL RISCHIO IDROGEOLOGICO DA EFFETTUARE NEL TERRITORIO DELLA REGIONE LAZIO PREVISTI NELL'ACCORDO DI PROGRAMMA (D.P.C.M. DEL 7 NOVEMBRE 2011) (art.2, c. 240, Legge

3 23/12/2009 n.191) (GU 5 a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.124 del ) Bando di gara per procedura aperta SEZIONE 1: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE. 1.1) AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Il Commissario Straordinario delegato per l'attuazione di interventi urgenti prioritari per la mitigazione del rischio idrogeologico da effettuare nel territorio della Regione Lazio previsti nell'accordo di programma (D.P.C.M. del 7 novembre 2011). Via Cristoforo Colombo 212, cap Roma sito internet: SEZIONE 2: OGGETTO DELL'APPALTO ) Denominazione: Procedura aperta per gli interventi di consolidamento delle scarpate a monte della strada Via del Faro e della Via delle Batterie - San Felice Circeo (LT). Codice identificativo gara (CIG): B - Codice unico progetto (CUP): F71H ) Tipo di appalto e luogo: esecuzione lavori. L'intervento e' ubicato nel Comune di San Felice Circeo (LT), in corrispondenza della strada Via del Faro e della Via delle Batterie ) Importo dell'appalto: Importo complessivo a base d'appalto: E ,01 di cui: - importo lavori a corpo e a misura: E ,01; - oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso: E ,00; OS 12-B - Barriere paramassi - Class. III ) Durata dell'appalto: il termine di esecuzione e' fissato in 226 giorni naturali e consecutivi, a partire dalla data di consegna dei lavori ) Termine per il ricevimento delle offerte: entro le ore 13,00 del 19/11/ omissis- AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE AMBIENTALE DELL'UMBRIA (GU 5 a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.124 del ) Avviso di gara - C.I.G FB6 I.1) Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale dell'umbria Via Pievaiola, loc. S. Sisto Perugia Tel Faxm 075/ II.1) Servizio, della durata di anni 4, di manutenzione preventiva e correttiva dei sistemi di monitoraggio della qualita' dell'aria della Regione Umbria. Importo complessivo appalto: E ,00 + IVA. III) Condizioni di partecipazione: si veda document. Su IV.1) Procedura aperta; aggiudicazione: offerta economicamente piu' vantaggiosa. Scadenza presentazione offerte: ore del VI) Invio Guce: Il responsabile del procedimento dott. Giancarlo Marchetti -omissis- ANAS S.P.A. Compartimento della viabilita' per l'umbria (GU 5 a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.124 del ) Bando di gara n. PG04/13 (PGLAV025/13) SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I. 1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: ANAS S.p.A. - Compartimento della Viabilita' per l'umbria Indirizzo postale: Via XX Settembre, 33 CAP Punti di contatto: U.O. Gare e Contratti - Tel.: /214/272/291 - Fax: Indirizzo internet: Posta elettronica certificata Ulteriori informazioni sono disponibili presso: i punti di contatto sopra indicati. Il capitolato d'oneri e la documentazione complementare sono disponibili per la visione presso: i punti di contatto sopra indicati nei giorni dal Lunedi' al Giovedi' nelle seguenti fasce orarie: 09:15-13:30 e 15:00-16:00, Venerdi' 09:15-13:30. Le offerte vanno inviate a: i punti di contatto sopra indicati. I. 2) TIPO DI AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE E PRINCIPALI SETTORI DI ATTIVITA': Organismo di Diritto Pubblico - Realizzazione di infrastrutture stradali. SEZIONE II: OGGETTO DELL'APPALTO II. 1) DESCRIZIONE II. 1.1) Denominazione conferita all'appalto dall'amministrazione aggiudicatrice: Gara d'appalto n. PG04/13- PGLAV025/13 - Codice SIL PGMS13006-A1- CIG E0 - CUP F47H Perizia n del 03/10/2013 autorizzata con D.A. CDG del 03/10/2013 -

4 Determinazione a contrarre Prot. CPG I in data 10/10/2013. II. 1.2) Tipo di appalto e luogo di esecuzione: Lavori: Esecuzione Luogo principale dei lavori: Provincia di Terni II. 1.3) L'avviso riguarda: un appalto pubblico II. 1.4) Breve descrizione dell'appalto: CIG E0- CPV S.S. n. 675 "Umbro-Laziale" - Lavori urgenti di ripristino dell'impalcato gravemente ammalorato del viadotto "Fiacchignano" al Km II. 1.5) L'appalto rientra nel campo di applicazione dell'accordo sugli appalti pubblici: NO II. 1.6) Divisione in lotti: No II. 2) QUANTITATIVO O ENTITA' DELL'APPALTO II. 2.1) Quantitativo o entita' totale Importo complessivo posto a base di gara Euro IVA esclusa, di cui Euro ,05 per oneri relativi alla sicurezza non soggetti a ribasso. Categoria prevalente: OG3 classifica IV bis per l'importo di Euro ,54 subappaltabile nei limiti del 30%; ulteriore categoria: OS12-A classifica III per l'importo di Euro ,21 scorporabile e subappaltabile nei limiti del 30% Lavori a misura. - IV. 3.3) Termine per il ricevimento delle offerte Termine per il ricevimento delle offerte: entro e non oltre le ore 13:00 del giorno 21/11/2013 omissis- ANAS S.P.A. Compartimento della viabilita' per l'umbria (GU 5 a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.124 del ) Bando di gara n. PG05/13 (PGLAV026/13) SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I. 1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: ANAS S.p.A. - Compartimento della Viabilita' per l'umbria Indirizzo postale: Via XX Settembre, 33 CAP Punti di contatto: U.O. Gare e Contratti - Tel.: /214/272/291 - Fax: Indirizzo internet: Posta elettronica certificata (PEC): Ulteriori informazioni sono disponibili presso: i punti di contatto sopra indicati. Il capitolato d'oneri e la documentazione complementare sono disponibili per la visione presso: i punti di contatto sopra indicati nei giorni dal Lunedi' al Giovedi' nelle seguenti fasce orarie: 09:15-13:30 e 15:00-16:00, Venerdi' 09:15-13:30. Le offerte vanno inviate a: i punti di contatto sopra indicati. I. 2) TIPO DI AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE E PRINCIPALI SETTORI DI ATTIVITA': Organismo di Diritto Pubblico - Realizzazione di infrastrutture stradali. SEZIONE II: OGGETTO DELL'APPALTO II. 1) DESCRIZIONE II. 1.1) Denominazione conferita all'appalto dall'amministrazione aggiudicatrice: Gara d'appalto n. PG05/13 - Codice SIL PGMS13007-A1- CIG F3C - CUP F47H Perizia n /B del 12/08/2013 autorizzata con D.A. CDG P del 15/10/ Determinazione a contrarre Prot. CPG I in data 17/10/2013. II. 1.2) Tipo di appalto e luogo di esecuzione: Lavori: Esecuzione Luogo principale dei lavori: Provincia di Perugia II. 1.3) L'avviso riguarda: un appalto pubblico II. 1.4) Breve descrizione dell'appalto: CIG F3C - CPV Programma di interventi di manutenzione straordinaria di ponti, viadotti e gallerie della rete stradale di interesse nazionale - lavori di complementari all'interno della galleria "Collevalenza" e ripristino del corpo stradale in calcestruzzo adiacente all'imbocco della galleria sulla S.S. n. 3 bis "Tiberina" SGC E/45. II. 1.5) L'appalto rientra nel campo di applicazione dell'accordo sugli appalti pubblici: NO II. 1.6) Divisione in lotti: No II. 2) QUANTITATIVO O ENTITA' DELL'APPALTO II. 2.1) Quantitativo o entita' totale Importo complessivo posto a base di gara Euro ,00 IVA esclusa, di cui Euro ,00 per oneri relativi alla sicurezza non soggetti a ribasso. Categoria prevalente: OG3 classifica IV subappaltabile nei limiti del 30%; Lavori a misura.- IV. 3.3) Termine per il ricevimento delle offerte Termine per il ricevimento delle offerte: entro e non oltre le ore 13:00 del giorno 18/11/2013 omissis-

5 EXPO 2015 S.P.A. Sede legale: via Rovello n Milano - Italia Tel / Telefax / (GU 5 a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.124 del ) Bando di gara con procedura aperta Expo 2015 S.p.A. intende indire gara per l'affidamento in appalto della realizzazione delle opere viabilistiche, di arredo urbano e dei sottoservizi relative alla "Via d'acqua Sud - tratto urbano via Valenza - Darsena", in Milano (codice CUP D43H codice CIG F48). Importo complessivo stimato per la realizzazione dell'appalto: Euro ,49, di cui Euro ,67 quale importo complessivo stimato dei lavori e Euro ,82 quale importo complessivo relativo ai costi per la sicurezza e la salute nel cantiere. Categoria prevalente: OG3, classifica IVbis. L'aggiudicazione avverra' a corpo con il criterio del massimo ribasso sull'importo di Euro ,67. Termine di ultimazione generale: 265 g.n.c. dalla data del Verbale di consegna lavori. Le offerte dovranno essere formulate nel rispetto di quanto previsto nell'edizione integrale del Bando che e' disponibile sui siti internet osservatorio.oopp.regione.lombardia.it e Le offerte dovranno tassativamente e perentoriamente pervenire, pena l'esclusione dalla gara, entro e non oltre le ore del , presso Metropolitana Milanese S.p.A. in Milano, Via del Vecchio Politecnico n.8, la quale agisce a supporto di Expo 2015 S.p.A. La documentazione di gara sara' disponibile a partire dal e potra' essere acquisita gratuitamente o acquistata su DVD con le modalita' definite nell'edizione integrale del Bando. Il responsabile del procedimento dott. ing. Carlo Chiesa MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI (GU 5 a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.123 del ) Bando di gara CIG E01 I.1) MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI, Direzione Generale Per L'amministrazione, L'informatica E Le Comunicazioni - Ufficio IV, Piazzale Della Farnesina, ROMA Telefax: 06/ II.1.5) Servizi per il progetto relativo al Sistema Integrato di Contabilita' e Bilancio del Ministero degli Affari Esteri: Analisi, sviluppo e manutenzione evolutiva software (Sviluppo software); Adeguamento e sviluppo di sistemi ed infrastrutture tecnologiche per il supporto delle nuove applicazioni (Sviluppo sistemi); Manutenzione migliorativa, adeguativa e correttiva delle applicazioni (MAC); Supporto specialistico e Assistenza tecnico-funzionale (Assistenza). II.2.1) L'importo massimo posto a base di gara e' pari a Euro ,00 IVA esclusa. Il valore complessivo dell'appalto in caso di ripetizione di servizi analoghi, ai sensi dell'art. 57, comma 5, lett. "b" del Codice dei contratti pubblici (d.lgs.n. 163/2006), e' da intendersi pari a Euro ,00. Costi derivanti da rischi interferenziali pari a Euro 0,00. II.3) Durata dell'appalto 36 mesi. III.2.1) Requisiti necessari per la partecipazione: si vedano i documenti integrali di gara. IV.1.1) Procedura: ristretta. IV.2.1) Aggiudicazione: Offerta economicamente piu' vantaggiosa. IV.3.4) Termine ricezione domande: ore VI.3) Per quanto non indicato si rinvia alla documentazione integrale di gara reperibile su: VI.5) Invio GUUE: Il direttore generale della DGAI - Dirigente di I fascia dott. Massimo Civitelli COMUNE DI CAPALBIO (GR) (GU 5 a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.123 del ) Estratto di gara CIG CAB Il Comune di Capalbio, via Giacomo Puccini Capalbio (GR), tel. 0564/ fax 0564/897744, P.IVA indice gara a procedura aperta mediante il prezzo piu' basso per il servizio di gestione del cimitero comunale e per la concessione del servizio di illuminazione votiva, per il triennio 2014/2016. Importo

6 compl.vo intera durata appalto E ,00 + IVA. Termine offerte ore 12 del 05/11/13. Apertura offerte 06/11/13 ore 15. Per quanto ivi non previsto si rimanda alla documentazione integrale di gara disponibile su - sezion bandi. Responsabile del servizio arch. Giancarlo Pedreschi CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA ED ASSISTENZA PER GLI INGEGNERI E GLI ARCHITETTI LIBERI PROFESSIONISTI (GU 5 a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.123 del ) Bando di preselezione gara d'appalto lavori mediante procedura ristretta SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE. I.1) Cassa Nazionale di Previdenza ed Assistenza per gli Ingegneri ed Architetti Liberi Professionisti, Via Salaria, Roma (Italia). Tel Fax: RUP: Ing. Laura Mastromatteo. Punti di contatto: ; Ufficio Contratti: ; Mail: URL: La domanda di partecipazione deve essere inviata: INARCASSA via Salaria, Roma. I.2) Organismo di diritto pubblico. I.3) Previdenza. SEZIONE II: OGGETTO DELL'APPALTO. II.1.1) Riqualificazione tecnologica e miglioramento delle prestazioni energetiche dell'immobile di proprieta' Inarcassa. II.1.2) Esecuzione lavori - Centro Direzionale Colleoni - Agrate Brianza (MB). Luogo ISTAT CIG: F4. II.1.3) l'avviso riguarda un appalto pubblico. II.1.5) Esecuzione lavori di riqualificazione tecnologica e funzionale immobile. II.1.6) CPV: II.1.7) L'appalto e' disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici (AAP): No. II.1.8) Lotti: No. II.1.9) Non sono ammesse varianti. II.2.1) Importo totale presunto dei lavori: E ,00, di cui E quali oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso. Categoria prevalente: OS28 E ,10 classifica IV (qualificazione obbligatoria); OS30 E ,10 classifica II (qualificazione obbligatoria); - OG1 E ,40 classifica III (qualificazione obbligatoria). E' ammesso l'avvalimento alle condizioni e nei limiti previsti dall'art.49 D.Lgs.163/06. II.3) Durata lavori: 180 giorni naturali e consecutivi dalla data del verbale di consegna.- IV.3.4) Termine ricevimento domande di partecipazione: ore: del 29/11/2013. omissis ATAC S.P.A. Azienda per la Mobilita' del Comune di Roma Sede legale: via Prenestina, 45 Codice Fiscale e/o Partita IVA: n (GU 5 a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.123 del ) Avviso a manifestare interesse n. 85/2013 Vendita di rottami di rame: CER Rame (cavo pieno) CER Rame (cavo gommato) Procedura concorsuale ai sensi dell'art 73 lett. c) e 76 del r.d. n. 827/ Soggetto titolare dei beni proposti in vendita. ATAC S.p.A.- AZIENDA PER LA MOBILITA' DEL COMUNE DI ROMA Via Prenestina 45, ROMA Recapiti tel / fax Oggetto dell'avviso di vendita e prezzo a base d'asta. Vendita di rottami di rame. L'elenco dei CER con la stima delle relative quantita', l'elenco e la tipologia dei contenitori da fornire sono descritti nel Capitolato Speciale scaricabile dal sito internet Prezzo a base d'asta per CER Rame (cavo pieno) euro 4,800/kg Prezzo a base d'asta per CER Rame (cavo gommato) euro 1,350/kg 3.Luogo di ritiro del materiale. Presso le sedi indicate nel Capitolato Speciale. 4. Soggetti ammessi a partecipare e forma giuridica. Sono ammesse imprese singole e/o raggruppate a norma dell'art. 34 del D.Lgs n Termine di presentazione delle domande di partecipazione: entro e non oltre le ore 12:00, ora italiana, del giorno 08/11/2013. omissis-

7 ATAC S.P.A. Azienda per la Mobilita' del Comune di Roma Sede legale: via Prenestina, 45 Codice Fiscale e/o Partita IVA: n (GU 5 a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.123 del ) Avviso a manifestare interesse n. 86/2013 Vendita di rotaie e materiale minuto di armamento prodotti e in giacenza presso diverse sedi aziendali: Procedura concorsuale ai sensi dell'art 73 lett. c) e 76 del r.d. n. 827/ Soggetto titolare dei beni proposti in vendita. ATAC S.p.A.- AZIENDA PER LA MOBILITA' DEL COMUNE DI ROMA Via Prenestina 45, ROMA Recapiti tel / fax Oggetto dell'avviso di vendita e prezzo a base d'asta. Vendita di rotaie e materiale minuto di armamento prodotti e in giacenza presso diverse sedi aziendali. La stima delle quantita' e le sedi oggetto del servizio sono descritte nel Capitolato Speciale scaricabile dal sito internet Prezzo a base d'asta per CER Rotaie e Materiale minuto di armamento euro 320,00/T 3. Luogo di ritiro del materiale. Presso le sedi indicate nel Capitolato Speciale. 4. Soggetti ammessi a partecipare e forma giuridica. Sono ammesse imprese singole e/o raggruppate a norma dell'art. 34 del D.Lgs n Termine di presentazione delle domande di partecipazione: entro e non oltre le ore 12:00, ora italiana, del giorno 08/11/2013. omissis- EXPO 2015 S.P.A. (GU 5 a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.123 del ) Bando di gara con procedura aperta SEZ. I: Amministrazione Aggiudicatrice. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: EXPO 2015 S.p.A., Sede Legale Via Rovello 2, Milano, tel , indirizzo internet Responsabile Unico del Procedimento ing. Antonio Acerbo, I.2) Tipo di amministrazione aggiudicatrice e principali settori di attivita': Organismo di diritto pubblico. Organizzazione grandi eventi. SEZ. II: Oggetto dell'appalto. II.1.1) Denominazione conferita all'appalto dall'amministrazione Aggiudicatrice: Appalto di lavori per la realizzazione del "Palazzo Italia" (codice CUP D42G codice CIG ). II.1.2) Tipo di appalto e luogo di esecuzione: Lavori. Milano. ITC45. II.1.3) L'avviso riguarda: Appalto pubblico. II.1.5) L'appalto ha per oggetto l'esecuzione dei manufatti costituenti il "Palazzo Italia" e, in particolare, delle strutture, delle finiture e degli impianti cosi' come descritti nella documentazione di gara. II.1.6) Vocabolario comune per gli appalti: CPV II.1.7) L'appalto e' disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici (AAP): Si'. II.1.8) Questo appalto e' suddiviso in lotti: No. II.1.9) Ammissibilita' di varianti: No. II.2.1) Quantitativo o entita' totale: Euro ,29 di cui Euro ,16 quale importo complessivo dei lavori e Euro ,13 per oneri di sicurezza. II.3) Durata dell'appalto: Inizio: ; conclusione entro il IV.3.4) Termine per il ricevimento delle offerte e delle domande di partecipazione: h omissis EXPO 2015 S.P.A. (GU 5 a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.123 del ) Avviso di rettifica Avviso pubblico volto alla selezione di un soggetto concessionario per la gestione in via esclusiva del servizio Food & Beverage della terrazza sita nell'area Cardo Sud all'interno del Padiglione Italia. Con riferimento all'avviso sopra descritto, il cui estratto e' stato pubblicato sulla G.U.R.I. n. 120 del 11 ottobre 2013, si comunica che il termine per la ricezione delle offerte e' il giorno 11 novembre 2013 ore 12:00 e non il giorno 31 ottobre 2013 ore 12:00, come precedentemente indicato. L'amministratore delegato dott. Giuseppe Sala

8 PROVINCIA DI TERNI (GU 5 a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.122 del ) Bando di gara CIG EA9 I.1) PROVINCIA DI TERNI, Viale della Stazione 1, TERNI - Tel. e Fax P.I responsabile del procedimento: Dott.ssa Cristiana De Angelis. II.1.5) Affidamento in concessione della gestione del complesso denominato Villalago di Piediluco (Villa, scuderie, casa del custode, teatro,pertinenze e parco circostante) II.2.1) Canone annuo a base di gara: euro 5.000,00. II.3) Durata: anni 20. III.2.1) Requisiti necessari per la partecipazione: si vedano i documenti integrali di gara. IV.1.1) Procedura: aperta. IV.2.1) Aggiudicazione: offerta economicamente piu' vantaggiosa. IV.3.4) Termine ricezione offerte: 16/12/2013 ore IV.3.7) L'offerta e' valida per 180 giorni. IV.3.8) Apertura offerte: 19/12/2013 ore 9,30 VI.3) Per quanto non indicato si rinvia alla documentazione integrale di gara reperibile su: e presso la sede di cui al punto I.1) nei giorni feriali di lunedi', mercoledi e venerdi', dalle ore 9 alle ore 12; Il dirigent dott.ssa Gioia Rinaldi COMUNE DI BASSANO ROMANO Ufficio TECNICO - Oggetto dell'appalto SERVIZIO DI IGIENE URBANI - Numero di riferimento alla nomenclatura CPV Servizi di raccolta di rifiuti solidi urbani Modalità di acquisizione forniture/servizi Acquisto - Responsabile Unico del Procedimento (RUP): CLAUDIO QUAGLIA - Codice Unico di progetto di investimento Pubblico (CUP) cup: H83D Codice di individuazione dell' appalto (CIG) cig: D00 - Luogo di esecuzione Bassano Romano(VT) - Dati Economici - Importo complessivo a base di gara euro: ,00- Procedure di Gara Procedura aperta - Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana GURI data: 07/10/ Data entro cui le imprese devono presentare richiesta di invito o presentare offerta data: 19/11/2013 omissis- Comune di Trevignano Romano - Piazza Vittorio Emanuele III n.1, (Rm), telefono 06/ fax 06/ ; e mail - UFFICIO SVILUPPO AMBIENTALE - Oggetto dell'appalto servizio di spazzamento stradale e manutenzione verde pubblico- Numero di riferimento alla nomenclatura CPV Servizi di pulizia e di spazzamento delle strade - Responsabile Unico del Procedimento (RUP): Enzo Morelli - Codice di individuazione dell' appalto (CIG) cig: EC- Luogo di esecuzione Trevignano Romano(RM) - Dati Economici Importo complessivo a base di gara euro: ,44- Procedure di Gara aperta- Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana GURI data: 11/10/2013- Offerta Data entro cui le imprese devono presentare richiesta di invito o presentare offerta : 02/12/2013 omissis- (GU 5a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.120 del ) Avviso di procedura aperta - CIG: EC Oggetto: servizio di spazzamento e manutenzione verde. Importo: E ,44; Durata: 5 anni piu' 3 di eventuale proroga. Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente piu' vantaggiosa. Termine ricezione offerte: h. 13. Informazioni: tel.06/ ; Responsabile procedimento: Geom. Morelli Enzo. Il responsabile del settore amministrativo dott.ssa Serena Magliano omissis- TALETE S.P.A. - Ufficio: DIREZIONE SERVIZI Tipologia appalto Forniture Oggetto dell'appalto L oggetto della fornitura come meglio decritto nel capitolato di gara, consiste nell erogazione di energia elettrica ai punti di consegna specificati nell allegato A, avvalendosi, per l approvvigionamento,

9 sia di fonte nazionale che di importazione, riferita ad un quantitativo presunto annuo di 36 milioni di kwh, con possibilità di variazioni in dipendenza del livello di attività svolta da Talete S.p.A. CIG: Tipologia (classificazione Common Procurement Vocabulary - CPV) -CPV1: Elettricità Responsabile del procedimento Alessandro Fraschetti Luogo di consegna delle forniture o di prestazione dei servizi Codice Istat (*) Viterbo - 3. Importo complessivo a base di gara (IVA esclusa) euro ,00-4. Procedure di gara aperta Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana GURI data 02/10/ n Data entro cui le imprese devono presentare richiesta di invito o presentare offerta data 11/11/2013 omissis- GARE INTERNAZIONALI - sviluppo del business nei mercati internazionali UNINDUSTRIA con riferimento alla nuova attività avviata da UNINDUSTRIA al fine di fornire alle Associate un opportunità per lo sviluppo del business nei mercati internazionali, abbiamo selezionato le seguenti gare internazionali : Progettazione Esecutiva, Direzione dei Lavori, Contabilità e Coordinamento della Sicurezza per l'esecuzione dell'impianto di depurazione del percolato della Discarica dei Rifiuti Solidi nella città di Tirana Fonte Bando: MAE (Ministero degli Affari Esteri) 2. Paese: Repubblica di Albania 3. Riferimento Gara: N.d. pubblicata: 22 Ottobre Procedura: Gara d Appalto aperta riservata a società italiane 5. Programma: Albania GESTIONE DEI RIFIUTI SOLIDI DI TIRANA DISCARICA DI SHARRA, FORNITURE E A.T. AID Finanziamento: Credito d aiuto del Governo Italiano (fino a 6 milioni) nel quadro degli accordi di cooperazione Italo - Albanesi. 7. Ente Appaltante: Ministero dei Lavori Pubblici e Trasporti (MLPT) Albanese Direzione Generale Acque e Fognature (Committente) Ministero dei Lavori Pubblici e Trasporti (MLPT) ed Amministrazione Municipale di Tirana (Beneficiario) - 8. Tipologia Gara: Prestazione di servizi di ingegneria 9. Descrizione Gara: Progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva; Direzione dei Lavori e Coordinamento della Sicurezza per l esecuzione dell impianto di depurazione del percolato della discarica dei rifiuti solidi nella città di Tirana. Lavori da progettare: Classe VII cat. a e Classe III cat. a, per un importo stimato di , Numero e titolo dei Lotti: Non Disponibile 11. Importo: Importo a Base d Asta: Euro ,00 - MANIFESTAZIONE DI INTERESSE -. Data limite manifestazione di interesse al presente Bando di Gara: Entro Giovedì 31 Ottobre 2013, ore 12:00, per iscritto alla seguente omissis- Oltre alla manifestazione di interesse, chiediamo alle imprese associate interessate di indicare se la volontà di partecipazione al bando è individuale o da intendersi insieme ad altre aziende attraverso veicolo organizzato ad hoc (es: Associazione Temporanea d Impresa - ATI, Consorzio, Joint Venture ecc.) e se, eventualmente, tale veicolo è già attivo. Le imprese interessate associate potranno chiedere copia integrale della Scheda Dettaglio Gara contenente tutte le informazioni necessarie a valutarne la possibile partecipazione, che potrebbe rappresentare un occasione da non lasciarsi sfuggire soprattutto in questo momento così difficile per il nostro Paese. Dopo la valutazione, invitiamo a segnalarci se il Bando di Gara è di Suo interesse ed a richiederci tutte le informazioni necessarie per poter partecipare (UNINDUSTRIA Area Organizzazione e Marketing Associativo tel: , ), nonché a farci avere suggerimenti e spunti per rendere questa attività sempre più mirata alle specifiche esigenze della Azienda. RETE FERROVIARIA ITALIANA S.P.A. (GU 5a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.122 del ) Sistemi di qualificazione - Settore speciale - Il presente avviso e' un bando di

10 gara: no. - Sezione I: Ente aggiudicatore. - Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. -Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane Societa' soggetta alla direzione e coordinamento di Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A. a norma dell'art sexies codice civile e decreto legislativo n. 188/ Direzione acquisti - standard negoziali e sistemi di qualificazione via dello Scalo Prenestino n Roma - Italia tel. +39/06/ Fax +39/06/ , sito web: (Qualificazione e Gare). Sezione II: Oggetto dei sistemi di qualificazione: Imprese per gli interventi agli impianti per la trazione elettrica e per l'energia; - Fornitori di prodotti per l'infrastruttura; - Prestatori di servizi di ingegneria; - Imprese per gli interventi all'armamento ferroviario; - Operatori per i servizi di controllo della vegetazione infestante - delle aree ferroviarie; - Fornitori di servizi di sicurezza cantieri della Rete Ferroviaria Italiana; - Imprese per la realizzazione degli impianti di segnalamento ferroviario; - Imprese per la costruzione, il montaggio e il varo di ponti metallici in ambito ferroviario; - Imprese per l'esecuzione di lavori di opere civili nelle gallerie ferroviarie sotto esercizio; - Collaudatori delle opere e dei lavori; Imprese per l'esecuzione di lavori di opere civili alla sede ferroviaria su linee in esercizio; Imprese per i servizi di manutenzione dei mezzi d'opera; Imprese per la progettazione e realizzazione di impianti -tecnologici per l'emergenza nelle gallerie ferroviarie attivate all'esercizio. - Obiettivo dei sistemi di qualificazione: Definire elenchi di soggetti qualificati. Condizioni che devono soddisfare i fornitori, gli imprenditori e i-prestatori di servizi sulla base delle loro qualifiche e dei metodi con cui ciascuna di queste condizioni sara' verificata. Gli operatori economici devono dimostrare di possedere i requisiti di carattere generale, di capacita economico-finanziaria, di capacita' tecnica e potenzialita' produttiva, di organizzazione per la qualita' e la sicurezza. Il procedimento attribuisce al soggetto che soddisfa i requisiti la qualificazione per categorie di specializzazione in determinate classi d'importo. La documentazione che regolamenta i Sistemi di Qualificazione e' disponibile sul sito web - (Qualificazione e Gare). Durata dei sistemi di qualificazione: Durata indeterminata. Data di spedizione del presente avviso all'unione Europea: 3 ottobre Il direttore direzione acquisti Lorenzo Bianchi RETE FERROVIARIA ITALIANA S.P.A. G.P.N. N DGQ AVVISO DI GARA A PROCEDURA NEGOZIATA Ex art. 232 D.lgs 163/2006 indetta da DIREZIONE ACQUISTI SERVIZI E FORNITURE INFRASTRUTTURA per l acquisto di cavi per TLC a Norme TT e TT 465 LA PARTECIPAZIONE ALLA PRESENTE GARA E RISERVATA ALLE SOLE IMPRESE ISCRITTE NEL SISTEMA DI QUALIFICAZIONE DEI FORNITORI DI PRODOTTI PER L INFRASTRUTTURA (scheda TT-006) Le imprese non iscritte nel predetto SISTEMA, interessate a partecipare alle future procedure di gara per il medesimo materiale, sono invitate a presentare domanda di qualificazione a: RFI S.p.a. - Direzione Acquisti Standard Negoziali e Sistemi di Qualificazione- Via dello Scalo Prenestino, Roma - fax 06/ Per informazioni, consultare l apposita sezione Qualificazione e Gare sul sito Internet RFI S.p.a. DIREZIONE ACQUISTI SERVIZI E FORNITURE INFRASTRUTTURA Via dello Scalo Prenestino, ROMA FAX 06/ Roma, IL RESPONSABILE Massimo Serufilli omissis - RETE FERROVIARIA ITALIANA S.P.A. - G.P.N. DGQ del 21/10/2013 -AVVISO DI GARA A PROCEDURA NEGOZIATA Ex art. 232 D.lgs 163/2006 indetta da DIREZIONE ACQUISTI SERVIZI E FORNITURE INFRASTRUTTURA per l acquisto di (CARPENTERIA METALLICA) - LA PARTECIPAZIONE ALLA PRESENTE GARA E RISERVATA ALLE SOLE IMPRESE ISCRITTE NEL SISTEMA DI QUALIFICAZIONE DEI FORNITORI DI PRODOTTI PER L INFRASTRUTTURA (SCHEDA TE009) Le imprese non iscritte nel predetto SISTEMA, interessate a partecipare alle future procedure di gara per il medesimo materiale, sono invitate a presentare domanda di qualificazione a: RFI S.p.a. - Direzione Acquisti Standard Negoziali e Sistemi di Qualificazione- Via dello Scalo Prenestino, Roma - fax 06/ Per informazioni,

11 consultare l apposita sezione Qualificazione e Gare sul sito Internet RFI S.p.a. DIREZIONE ACQUISTI SERVIZI E FORNITURE INFRASTRUTTURA Via dello Scalo Prenestino, ROMA FAX 06/ Roma, IL RESPONSABILE Massimo Serufilli omissis - RETE FERROVIARIA ITALIANA S.P.A. - COMUNICAZIONE PER I FORNITORI DI MATERIALI PER INFRASTRUTTURA - E' stata revisionata la procedura Vendor Rating per fornitori di materiali per l infrastruttura ferroviaria. Le nuove modalità di applicazione degli effetti del punteggio Vendor Rating saranno attive a far data dal 30 Ottobre Per informazioni riguardo al punteggio della propria azienda o per chiarimenti rivolgersi alla Struttura Standard Negoziali e Sistemi di Qualificazione della Direzione Acquisti: Fax: omissis- Atlantico S.A.S. - Monte della Breccia Srl - Piazza Santi Apostoli 66 All'attenzione di: RUP Patrizia Poletti Roma Telefono: Posta elettronica: Fax: Indirizzo generale dell'amministrazione aggiudicatrice: Progettazione esecutiva e realizzazione delle opere di urbanizzazione rete stradale, parcheggi, fognatura e verde - Atlantico S.A.S. - Monte della Breccia Srl - Data di scadenza: 13/12/ Categoria: Appalti Lavori - Opere di urbanizzazione rete stradale, parcheggi, fognatura e verde - località Monti della Breccia Progettazione esecutiva e realizzazione delle opere di urbanizzazione rete stradale, parcheggi, fognatura e verde località Monti della Breccia. Valore stimato, IVA esclusa: ,63 EUR - Criteri di aggiudicazione Offerta economicamente più vantaggiosa in base ai criteri indicati di seguito 1. Offerta tecnica. Ponderazione Offerta economica. Ponderazione 30 Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione :30 - omissis- Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate a: Atlantico S.A.S. - Monte della Breccia Srl c/o Notaio Monica Giannotti Viale Liegi 52All'attenzione di: RUP00198 Roma ITALIA Posta elettronica: Fax: I- omissishttp:// s3.amazonaws.com/europaconcorsi/competition_attachments/ /atlantico.pdf COMUNE DI VITERBO - Avviso pubblico per la nomina di AMMINISTRATORE UNICO della Società Francigena Srl a socio unico Comune di Viterbo - L istanza di ammissione alla procedura in questione, corredata dal curriculum e dal documento di identità in corso di validità, deve essere inviata ed indirizzata come segue: o trasmessa in cartaceo, entro e non oltre il giorno 11 Novembre 2013, al protocollo generale del Comune di Viterbo, via Ascenzi, VITERBO, indirizzata al Sindaco; oppure inviata a mezzo pec al seguente indirizzo entro e non oltre il giorno 11 Novembre 2013 con allegati in formato digitale su file in formato pdf riportanti tutte le indicazioni che i soggetti interessati sono tenuti a fornire ( Istanza Curricula Documento di identità in corso di validità)-omissis- Camera di Commercio Viterbo PROROGATI I TERMINI del PREMIO GIORNALISTICO INTERNAZIONALE MARCHIO TUSCIA VITERBESE - Scade il 30 dicembre il termine per concorrere al Premio istituito dalla Camera di Commercio sulle attività di comunicazione per valorizzare le eccellenze agroalimentari, artigianali e turistiche della provincia di Viterbo. C è tempo fino al 30 dicembre 2013 per partecipare al concorso indetto dalla

12 Camera di Commercio di Viterbo che assegna il Premio giornalistico internazionale Marchio Tuscia Viterbese con la finalità di promuovere e valorizzare il territorio della provincia di Viterbo e le sue eccellenze in campo agroalimentare, artigianale e turistico.i nuovi termini prevedono che possano concorrere le opere dedicate al Marchio Tuscia Viterbese pubblicate dal 1 gennaio 2012 al 16 dicembre 2013, mentre le domande dovranno pervenire entro il 30 dicembre 2013, presso la Segreteria del Concorso Ufficio Stampa della Camera di Commercio, via Fratelli Rosselli n Viterbo) Il Concorso intende valorizzare tutte quelle attività di comunicazione svolte da scrittori, giornalisti, blogger, registi e redattori di servizi radiotelevisivi e di filmati, di qualsiasi nazionalità e ovunque residenti, su pubblicazioni, articoli e racconti, pubblicati sia su supporto cartaceo sia on line, nonché servizi radiotelevisivi, filmati e documentari che hanno contribuito alla diffusione della conoscenza e ad accrescere l immagine del territorio facendo riferimento al marchio dalla doppia T. Un apposita giuria stabilirà l assegnazione dei premi previsti: 1 Premio: euro; 2 Premio: euro; 3 Premio: 500 euro. La partecipazione al Premio è gratuita. Il Bando è consultabile sul sito: Per informazioni: Camera di Commercio Ufficio stampa, Via Fratelli Rosselli n. 4 Viterbo, tel , omissis- Avviso per il mercato elettronico della Pubblica amministrazione - La legge 94/2012 ha introdotto l obbligo per tutta la pubblica amministrazione di ricorrere- ai fini dell affidamento di appalti pubblici di importo inferiore alla soglia di rilievo comunitario ( ,00) al Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MEPA) di CONSIP, oppure ad altri mercati elettronici istituiti ai sensi della vigente normativa, ai fini dell acquisizione di beni e servizi. Ne consegue che ogni affidamento sotto soglia deve essere preceduto da una verifica sul MEPA circa la presenza nello stesso del bene o servizio oggetto di affidamento. Solo nel caso in cui il bene o il servizio non siano presenti sul MEPA, è possibile derogare a tale disposizione. Per quanto precede, si consiglia ai soggetti iscritti negli elenchi delle amministrazioni dei fornitori e dei professionisti di iscriversi al MEPA. Ogni informazione utile potrà essere reperita sul sito https://www.serviziocontrattipubblici.it/ricerca/cerca_appalti.aspx - Gara a procedura aperta, per la durata di anni 2, suddivisa in 9 lotti indivisibili, per la fornitura di materiale di consumo di osteosintesi per ortopedia e neurochirurgia, occorrenti alla AUSL Viterbo. codice identificativo: 94372B CIG: ASL VITERBO - prov: VT importo: ,00 - data pubblicazione: 05/09/2013 scadenza: 04/11/ tipo: Appalto di Forniture - Procedura aperta per la fornitura ed installazione, chiavi in mano, di n.1 unità mobile equipaggiata con mammografo digitale diretto e di apparecchiature accesserie necessarie alla digitalizzazione diretta delle attività di screening mammografico della AUSL Viterbo. codice identificativo: 94677B CIG: EE7 ASL VITERBO - prov: VT importo: ,36 - data pubblicazione: 19/09/2013 scadenza: 18/11/ tipo: Appalto di Forniture - Gara a procedura aperta, suddivisa in 18 lotti unici ed indivisibili, per la fornitura ed installazione, chiavi in mano, di apparecchiature ed attrezzature sanitarie occorrenti alla AUSL Viterbo. codice identificativo: 94844B CIG: ASL VITERBO - prov: VT

13 importo: ,03 - data pubblicazione: 26/09/2013 scadenza: 29/11/ tipo: Appalto di Forniture - L?oggetto della fornitura? come meglio decritto nel capitolato di gara? consiste nell?erogazione di energia elettrica ai punti di consegna specificati nell?allegato A, avvalendosi, per l?approvvigionamento, sia di fonte nazionale che di importazione, riferita ad un quantitativo presunto annuo di 36 milioni di kwh, con possibilità di variazioni in dipendenza del livello di attività svolta da Talete S.p.A. CIG: codice identificativo: 95064B CIG: TALETE S.P.A. - prov: VT importo: ,00 - data pubblicazione: 04/10/2013 scadenza: 11/11/ tipo: Appalto di Forniture - SERVIZIO DI IGIENE URBANA codice identificativo: 95128B CIG: D00 Comune di Bassano Romano - prov: VT importo: ,00 - data pubblicazione: 07/10/2013 scadenza: 19/11/ tipo: Appalto di Servizi https://www.serviziocontrattipubblici.it/ricerca/cerca_appalti.aspx - Fornitura di materiali di consumo per stampanti e apparecchiature multifunzione codice identificativo: 95462B CIG: AGENZIA DELLE ENTRATE- DIREZIONE CENTRALE AMMINISTRAZIONE - prov: RM importo: ,00 - data pubblicazione: 17/10/2013 scadenza: 14/11/ tipo: Appalto di Forniture - Progettazione esecutiva ed esecuzione dei lavori di adeguamento dell?acei esistente nella stazione di Ponte Gardena (BZ) e nelle tratte limitrofe della linea Verona-Brennero, nonché di realizzazione del nuovo Apparato Centrale Computerizzato (ACC) di Ponte Gardena, predisposto per l?interconnessione alta velocità / alta capacità (AV/AC) - CIG: CUP: J94F PA TRATTASI DI BANDO GIA' PUBBLICATO IL 9/8/2013 MA PROROGATO. codice identificativo: 95470B CIG: ITALFERR S.p.A. - prov: RM importo: ,45 - data pubblicazione: 17/10/2013 scadenza: 31/10/ tipo: Appalto di Lavori - Gara a procedura aperta ai sensi del D.Lgs. n. 163/2006 per l?individuazione del Gestore del Servizio Integrato di gestione della Carta Acquisti di cui all?art. 81, comma 35, del Decreto Legge 112/2008, convertito, con modificazioni dalla Legge n. 133 del 6 agosto 2008 e della Carta Sperimentale di cui all?articolo 60, del decreto legge 9 febbraio 2012, n.5, convertito con modificazioni dalla legge 4 aprile 2012 e dei relativi rapporti amministrativi - ID SIGEF 1354 codice identificativo: 95482B CIG: B Consip S.p.A. - prov: RM

14 importo: ,00 - data pubblicazione: 17/10/2013 scadenza: 12/12/ tipo: Appalto di Servizi - Procedura aperta nazionale, ai sensi dell?art.55, comma 5 del D.Lvo n. 163/2006 e s.m.i., da aggiudicarsi con il criterio del prezzo più basso, per la fornitura di strumenti audiovisivi per le sedi Istat di Roma inclusi i servizi complementari di consegna, installazione, configurazione, messa in esercizio e servizio di manutenzione per la durata di n. 24 mesi codice identificativo: 95434B CIG: ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA - prov: RM importo: ,00 - data pubblicazione: 18/10/2013 scadenza: 11/11/ tipo: Appalto di Forniture - Pos. 13/13S Servizio di resocontazione stenografica delle sedute dell'assemblea Capitolina. codice identificativo: 95447B CIG: ecd COMUNE DI ROMA - prov: RM importo: 49186,66 - data pubblicazione: 18/10/2013 scadenza: 04/11/ tipo: Appalto di Servizi - Procedura aperta per la conclusione di un Accordo Quadro con più operatori economici ex art. 59 commi 6 e 7 del D.Lgs. n. 163/2006 per la fornitura in "service" di trattamenti di dialisi extracorporea? ID SIGEF 1357 codice identificativo: 95497B CIG: F Consip S.p.A. - prov: RM importo: ,00 - data pubblicazione: 18/10/2013 scadenza: 10/12/ tipo: Appalto di Forniture - La procedura è finalizzata all?acquisizione di: - componenti hardware, software e di rete, con relativi servizi di manutenzione; - servizi professionali?a corpo? per le attività di progettazione di dettaglio, realizzazione e migrazione dal vecchio al nuovo sistema; - servizi specialistici?a consumo? per le attività di formazione, assistenza e presidio on-site; - servizio di reperibilità telefonica. codice identificativo: 95308B CIG: Banca d'italia - prov: RM importo: ,00 - data pubblicazione: 18/10/2013 scadenza: 29/11/ tipo: Appalto di Forniture - Affidamento e la gestione del progetto?assistenza Domiciliare ed Educativa? per la durata dell?appalto. Le condizioni e modalità specifiche di esplicazione del servizio sono indicate nel capitolato d?oneri e nel disciplinare di gara, disponibili sul sito internet e depositati agli atti d?ufficio. CIG B codice identificativo: 95517B CIG: B Comune di Marino - prov: RM importo: ,00 - data pubblicazione: 18/10/2013 scadenza: 18/11/ tipo: Appalto di Servizi - Lavori di adeguamento al D.Lgs 81/2008 da effettuarsi presso la IMC di Siena codice identificativo: 95529B CIG: B TRENITALIA SpA - prov: RM

15 importo: ,00 - data pubblicazione: 21/10/2013 scadenza: 10/12/ tipo: Appalto di Lavori - PA 04/13: Lavori di adeguamento delle strutture e degli impianti tecnologici, ai sensi del D.L. n. 264 del in materia di sicurezza per gallerie della rete stradale trans europea, della galleria?segesta?, sita lungo la A/29 Dir?Alcamo? Trapani?, al Km codice identificativo: 95552B CIG: ANAS S.p.A. - prov: RM importo: ,96 - data pubblicazione: 21/10/2013 scadenza: 06/11/ tipo: Appalto di Lavori - Gara con procedura aperta, ai sensi degli art. 11 e 55 del D. L.vo n. 163/2006, concernente servizi in outsourcing di portierato, controllo accessi e front office? per la sede centrale dell?istituto Nazionale di Economia Agraria (d?ora in poi INEA), sita in Roma, Via Nomentana n. 41. codice identificativo: 95554B CIG: FDE INEA - Isituto Nazionale di Economia Agraria - prov: RM importo: ,00 - data pubblicazione: 21/10/2013 scadenza: 20/11/ tipo: Appalto di Servizi - Procedura aperta per l'affidamento annuale del servizio assicurativo RCT/RCO dell'azienda USL Roma G. codice identificativo: 95562B CIG: Azienda Unità Sanitaria Locale Roma G - prov: RM importo: ,00 - data pubblicazione: 21/10/2013 scadenza: 25/11/ tipo: Appalto di Servizi - LOTTO 1: fornitura di n. 7 Tavoli Operatori per le Sale Operatorie del nosocomio; LOTTO 2: fornitura di n. 14 Ventilatori Polmonari per uso ospedaliero; LOTTO 3: fornitura di n. 1 Sistema per brachiterapia PDR comprensivo di TPS dedicato; codice identificativo: 95570B CIG: Azienda Policlinico Umberto I - Roma - prov: RM importo: ,00 - data pubblicazione: 21/10/2013 scadenza: 10/12/ tipo: Appalto di Forniture - Servizi per il progetto relativo al Sistema Integrato di Contabilità e Bilancio del Ministero degli Affari Esteri: Analisi, sviluppo e manutenzione evolutiva software (Sviluppo software); Adeguamento e sviluppo di sistemi ed infrastrutture tecnologiche per il supporto delle nuove applicazioni (Sviluppo sistemi); Manutenzione migliorativa, adeguativa e correttiva delle applicazioni (MAC); Supporto specialistico e Assistenza tecnico-funzionale (Assistenza). CIG E01 codice identificativo: 95573B CIG: E01 Ministero degli Affari Esteri - prov: RM importo: ,00 - data pubblicazione: 21/10/2013 scadenza: 22/11/ tipo: Appalto di Servizi - Gara a procedura aperta egpa n.6352 interamente gestita con sistemi telematici, per la fornitura di guaine termorestringenti in elastomero a base siliconica. codice identificativo: 95553B CIG: E

16 TRENITALIA SPA-Gruppo Ferrovie dello Stato Italiano S.p.A. - prov: RM importo: ,00 - data pubblicazione: 21/10/2013 scadenza: 05/12/ tipo: Appalto di Forniture -?Progettazione esecutiva ed esecuzione dei lavori per il potenziamento tecnologico sulla tratta Napoli- Villa Literno (via Aversa) della linea Napoli-Formia consistenti nella realizzazione di nuovi ACC e PPT (PA- 1208). CIG: F - CUP: J67I TRATTASI DI BANDO GIA' PUBBLICATO il 09/08/2013 MA PROROGATO codice identificativo: 95547B CIG: F ITALFERR S.p.A. - prov: RM importo: ,29 - data pubblicazione: 21/10/2013 scadenza: 05/11/ tipo: Appalto di Lavori - Progettazione esecutiva ed esecuzione dei lavori di realizzazione del Piano Regolatore Generale e del Sistema di Segnalamento a tecnologia innovativa per l'apparato Centrale Computerizzato ACC della stazione di Ancona. CIG: D - CUP: J17I PA codice identificativo: 95563B CIG: D ITALFERR S.p.A. - prov: RM importo: ,76 - data pubblicazione: 21/10/2013 scadenza: 28/11/ tipo: Appalto di Lavori - L?appalto ha per oggetto l?esecuzione di tutte le opere e forniture necessarie per la realizzazione del primo stralcio funzionale del percorso ciclo-pedonale sull?argine destro del Tevere, nell?ambito del Comune di Fiumicino, nel tratto che collega Parco Leonardo all?episcopio di Porto.CIG D21 codice identificativo: 95587B CIG: D21 COMUNE DI FIUMICINO - prov: RM importo: ,00 - data pubblicazione: 21/10/2013 scadenza: 15/11/ tipo: Appalto di Lavori - Gara a procedura aperta ai sensi del D.Lgs. n. 163/2006 e s.m.i., per la prestazione dei servizi inerenti le coperture assicurative dei rischi connessi alla circolazione dei veicoli e dei natanti delle Amministrazioni dello Stato? ID 1351 codice identificativo: 95609B CIG: A Consip S.p.A. - prov: RM importo: ,80 - data pubblicazione: 22/10/2013 scadenza: 13/11/ tipo: Appalto di Servizi - Gara per la fornitura di Personal Computer portatili a ridotto impatto ambientale e dei servizi connessi per le Pubbliche Amministrazioni? ID SIGEF 1348 Lotto 1 - CIG A2E Lotto 2 - CIG BB1 codice identificativo: 95637B CIG: Consip S.p.A. - prov: RM importo: ,00 - data pubblicazione: 22/10/2013 scadenza: 02/12/ tipo: Appalto di Forniture - Servizio di esercizio e manutenzione degli impianti di riscaldamento, ventilazione e condizionamento aria (HVAC), idrico sanitari e idrici antincendio installati presso gli insediamenti Rai di Roma, Napoli, Milano e Torino

17 codice identificativo: 95659B CIG: Rai Radiotelevisione Italiana SpA - prov: RM importo: ,04 - data pubblicazione: 23/10/2013 scadenza: 13/12/ tipo: Appalto di Servizi - Acquisizione di servizi di assistenza specialistica applicativa per la realizzazione e la manutenzione di applicazioni di collaborazione e gestione documentale in ambiente Microsoft Sharepoint e Project Server, con utilizzo di figure professionali di: Applicativo Esperto (AES), per un massimo di ore/persona e di Applicativo Consulente (ACO), per un massimo di ore/persona. Il contratto, efficace dalla stipula, avrà durata di 42 mesi dalla Data di inizio lavori (DIL) (cfr. par. 5 del C codice identificativo: 95442B CIG: D12 Banca d'italia - prov: RM importo: ,00 - data pubblicazione: 23/10/2013 scadenza: 18/11/ tipo: Appalto di Servizi - La procedura è finalizzata all'acquisizione di:? componenti hardware, software e di rete, con relativi servizi di manutenzione,? servizi professionali?a corpo? per le attività di progettazione di dettaglio, realizzazione e migrazione dal vecchio al nuovo sistema,? servizi specialistici?a consumo? per le attività di formazione, assistenza e presidio on-site,? servizio di reperibilità telefonica. Il contratto, efficace dalla stipula, avrà una durata di 5 anni dal primo giorno del mese s codice identificativo: 95663B CIG: F0D Banca d'italia - prov: RM importo: ,00 - data pubblicazione: 23/10/2013 scadenza: 29/11/ tipo: Appalto di Forniture - Gara a procedura negoziata GPN 2013M73T, interamente gestita con sistemi telematici, per la progettazione, la fornitura e il montaggio in opera di un nuovo sistema di porte di salita passeggeri su n. 310 rotabili (di cui 90 opzionali) della tipologia ALn 663 e Aln 668 per la Divisione Passeggeri Regionale codice identificativo: 95664B CIG: D8A FERROVIE DELLO STATO-TRENITALIA SPA - prov: RM importo: ,00 - data pubblicazione: 23/10/2013 scadenza: 18/11/ tipo: Appalto di Forniture - marcatori di zona per ZAE codice identificativo: 95675B CIG: Segretariato Generale della Difesa DNA -direzione degli armamenti terrestri - prov: RM importo: ,00 - data pubblicazione: 24/10/2013 scadenza: 16/12/ tipo: Appalto di Forniture - TAVOLE D'ORIENTAMENTO codice identificativo: 95674B CIG: E5 RETE FERROVIARIA ITALIANA - prov: RM importo: ,00 - data pubblicazione: 24/10/2013 scadenza: 14/11/ tipo: Appalto di Forniture

18 - Gara a procedura aperta egpa n. 6353, interamente gestita con sistemi telematici, per la fornitura di guarnizioni e membrane in gomma. codice identificativo: 95680B CIG: TRENITALIA SPA-Gruppo Ferrovie dello Stato Italiano S.p.A. - prov: RM importo: ,00 - data pubblicazione: 24/10/2013 scadenza: 09/12/ tipo: Appalto di Forniture - Gara a procedura aperta egpa n interamente gestita con sistemi telematici, per la fornitura di Accoppiatori elettrici per circuiti B.T. codice identificativo: 95684B CIG: TRENITALIA SPA-Gruppo Ferrovie dello Stato Italiano S.p.A. - prov: RM importo: ,00 - data pubblicazione: 24/10/2013 scadenza: 05/12/ tipo: Appalto di Forniture - Servizio di manutenzine ciclica di RO +Face Lift per carrozze rimorchiate Media Distanza codice identificativo: 95685B CIG: D8A FERROVIE DELLO STATO-TRENITALIA SPA - prov: RM importo: ,00 - data pubblicazione: 24/10/2013 scadenza: 12/11/ tipo: Appalto di Servizi - Gara per la copertura assicurativa in forma collettiva di assistenza sanitaria integrativa per il personale del Garante per la protezione dei dati personali codice identificativo: 95687B CIG: A7 Garante per la Protezione dei Dati Personali - prov: RM importo: ,00 - data pubblicazione: 24/10/2013 scadenza: 09/12/ tipo: Appalto di Servizi https://www.regione.lazio.it/sitarl/ricercabandiesiti.do?helpvisi=visible&helpdisp=none Servizio di tesoreria comunale anni COMUNE DI SORA - Comune di Sora - Sigla Provincia: FR Importo: ,00 - Data di pubblicazione: 24/10/2013 Data di Scadenza: 07/11/ Tipo: Appalto di SERVIZI Servizio di esercizio e manutenzione degli impianti di riscaldamento, ventilazione e condizionamento aria (HVAC), idrico sanitari e idrici antincendio installati presso gli insediamenti Rai di Roma, Napoli, Milano e Torino RAI RADIOTELEVISIONE ITALIANA - Comune di Roma - Sigla Provincia: RM Importo: ,04 - Data di pubblicazione: 23/10/2013 Data di Scadenza: 13/12/ Tipo: Appalto di SERVIZI Interventi di consolidamento delle scarpate a monte della strada Via del Faro e della Via delle Batterie - San Felice Circeo (LT)

19 REGIONE LAZIO - Comune di San Felice Circeo - Sigla Provincia: LT Importo: ,01 - Data di pubblicazione: 22/10/2013 Data di Scadenza: 19/11/ Tipo: Appalto di LAVORI PROGETTO DIRE FARE. FAMIGLIA SPORTELLO INFORMA FAMIGLIA - CENTRO PER LA FAMIGLIA Piano di Zona triennio COMUNE DI LATINA - Comune di Latina - Sigla Provincia: LT Importo: ,80 - Data di pubblicazione: 21/10/2013 Data di Scadenza: 28/11/ Tipo: Appalto di SERVIZI L appalto ha per oggetto l esecuzione di tutte le opere e forniture necessarie per la realizzazione del primo stralcio funzionale del percorso ciclo-pedonale sull argine destro del Tevere, nell ambito del Comune di Fiumicino, nel tratto che collega Parco Leonardo all Episcopio di Porto. CIG D21 COMUNE DI FIUMICINO - Comune di Fiumicino - Sigla Provincia: RM Importo: ,00 - Data di pubblicazione: 21/10/2013 Data di Scadenza: 15/11/ Tipo: Appalto di LAVORI Affidamento e la gestione del progetto Assistenza Domiciliare ed Educativa per la durata dell appalto. Le condizioni e modalit? specifiche di esplicazione del servizio sono indicate nel capitolato d oneri e nel disciplinare di gara, disponibili sul sito internet e depositati agli atti d ufficio. CIG B COMUNE DI MARINO - Comune di Marino - Sigla Provincia: RM Importo: ,00 - Data di pubblicazione: 18/10/2013 Data di Scadenza: 18/11/ Tipo: Appalto di SERVIZI Appalto ai sensi D.lgs n? 163/2006 e smi - Procedura Aperta per l acquisto di una polizza di assicurazione della Responsabilit? Civile verso Terzi e Prestatori d opera. POSTE ITALIANE SPA - Comune di Roma - Sigla Provincia: RM Importo: ,00 - Data di pubblicazione: 16/10/2013 Data di Scadenza: 20/11/ Tipo: Appalto di SERVIZI Affidamento del servizio di consulenza finanziaria finalizzata alla stesura dell Asset Liability Management (ALM) ed al monitoraggio e controllo del rischio del portafoglio mobiliare della Cassa Nazionale del Notariato per un periodo di anni due CIG A14. CASSA NAZIONALE NOTARIATO - Comune di Roma - Sigla Provincia: RM Importo: ,00 - Data di pubblicazione: 16/10/2013 Data di Scadenza: 04/11/ Tipo: Appalto di SERVIZI Procedura aperta per la fornitura di specialit? medicinali occorrenti all'azienda USL Roma b. Azienda USL ROMA B - Comune di Roma - Sigla Provincia: RM Importo: ,00 - Data di pubblicazione: 16/10/2013 Data di Scadenza: 06/12/ Tipo: Appalto di FORNITURE servizio di spazzamento stradale e manutenzione verde pubblico COMUNE DI TREVIGNANO ROMANO - Comune di Trevignano Romano - Sigla Provincia: RM Importo: ,44 - Data di pubblicazione: 16/10/2013 Data di Scadenza: 02/12/ Tipo: Appalto di SERVIZI L appalto ha per oggetto tutte le attivit? del servizio integrato di gestione dei rifiuti secondo quanto specificatamente descritto nel Capitolato speciale d appalto. CIG D2 COMUNE DI GAETA - Comune di Gaeta - Sigla Provincia: LT Importo: ,00 - Data di pubblicazione: 16/10/2013 Data di Scadenza: 22/11/ Tipo: Appalto di SERVIZI

20 Interventi di stabilizzazione geomorfologica della parete Nord-Ovest di Monte Trocchio - Comune di Cervaro (FR). REGIONE LAZIO - Comune di Cervaro - Sigla Provincia: FR Importo: ,35 - Data di pubblicazione: 15/10/2013 Data di Scadenza: 12/11/ Tipo: Appalto di LAVORI LAVORI DI AMPLIAMENTO CIMITERO URBANO TERZO LOTTO COMUNE DI APRILIA - Comune di Aprilia - Sigla Provincia: LT Importo: ,22 - Data di pubblicazione: 15/10/2013 Data di Scadenza: 15/11/ Tipo: Appalto di LAVORI bando di gara per l'affidamento del progetto distrettuale Comuni di Velletri e Lariano, a sostegno dei minori vittime di maltrattamenti COMUNE DI VELLETRI - Comune di Velletri - Sigla Provincia: RM Importo: ,19 - Data di pubblicazione: 15/10/2013 Data di Scadenza: 04/11/ Tipo: Appalto di SERVIZI Procedura aperta indetta ai sensi dell art. 220, 1? comma del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i. per l affidamento della fornitura di carburante per autotrazione degli automezzi del parco auto aziendale di Acqualatina S.p.A., mediante fuel card Codice CIG D72 Rif. Prat. N. 13_0020. ACQUALATINA SPA - Comune di Latina - Sigla Provincia: LT Importo: ,00 - Data di pubblicazione: 14/10/2013 Data di Scadenza: 18/11/ Tipo: Appalto di FORNITURE Servizio di trasporto scolastico degli alunni della scuola d infanzia, primaria e secondaria di primo grado del comune ivi compresi gli alunni in carrozzella da trasportare con idoneo mezzo. CIG COMUNE DI PALESTRINA - Comune di Palestrina - Sigla Provincia: RM Importo: ,00 - Data di pubblicazione: 14/10/2013 Data di Scadenza: 20/11/ Tipo: Appalto di SERVIZI SERVIZIO DI IGIENE URBANA COMUNE DI BASSANO ROMANO - Comune di Bassano Romano - Sigla Provincia: VT Importo: ,00 - Data di pubblicazione: 07/10/2013 Data di Scadenza: 19/11/ Tipo: Appalto di SERVIZI BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L'AFFIDAMENTO IN GESTIONE DELL'IMPIANTO SPORTIVO COMUNALE COMPOSTO DA UNA PISCINA E DUE CAMPI DA TENNIS COMUNE DI STIMIGLIANO - Comune di Stimigliano - Sigla Provincia: RI Importo: ,00 - Data di pubblicazione: 07/10/2013 Data di Scadenza: 08/11/ Tipo: Appalto di LAVORI Lavori di adeguamento antincendio edificio di proprieta del Consorzio per lo Sviluppo Industriale della provincia di Rieti - via dell Elettronica Rieti (RI) - Centro Servizi L. Leonardi - CIG: A CONSORZIO PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE DELLA PROVINCIA DI RIETI - Comune di Rieti - Sigla Provincia: RI Importo: ,59 - Data di pubblicazione: 04/10/2013 Data di Scadenza: 06/12/ Tipo: Appalto di LAVORI L oggetto della fornitura come meglio decritto nel capitolato di gara consiste nella erogazione di energia elettrica ai punti di consegna specificati nell allegato A, avvalendosi, per l approvvigionamento, sia di fonte nazionale che di importazione, riferita ad un quantitativo presunto annuo di 36 milioni di kwh, con

Italia-Roma: Servizi di pulizia stradale 2013/S 154-268701. Bando di gara. Servizi

Italia-Roma: Servizi di pulizia stradale 2013/S 154-268701. Bando di gara. Servizi 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:268701-2013:text:it:html Italia-Roma: Servizi di pulizia stradale 2013/S 154-268701 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione

Dettagli

Avviso di aggiudicazione di appalti Settori speciali. Sezione I: Ente aggiudicatore. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto

Avviso di aggiudicazione di appalti Settori speciali. Sezione I: Ente aggiudicatore. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto 1/ 14 ENOTICES_alessiamag 14/11/2011- ID:2011-157556 Formulario standard 6 - IT Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Luxembourg

Dettagli

Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea. Bando di gara (Direttiva 2004/18/CE)

Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea. Bando di gara (Direttiva 2004/18/CE) Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, 2985 Luxembourg, Lussemburgo Fax: +352 29 29 42 670 Posta elettronica: ojs@publications.europa.eu

Dettagli

Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea. Bando di gara (Direttiva 2004/18/CE)

Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea. Bando di gara (Direttiva 2004/18/CE) Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, 2985 Luxembourg, Lussemburgo Fax: +352 29 29 42 670 Posta elettronica: ojs@publications.europa.eu

Dettagli

ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l'energia e l'ambiente BANDO DI GARA. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ENEA - Ente per le Nuove

ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l'energia e l'ambiente BANDO DI GARA. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ENEA - Ente per le Nuove ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l'energia e l'ambiente BANDO DI GARA I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l Energia e l Ambiente - indirizzo postale:

Dettagli

GUARDIA DI FINANZA QUARTIER GENERALE BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO

GUARDIA DI FINANZA QUARTIER GENERALE BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO GUARDIA DI FINANZA QUARTIER GENERALE BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Quartier Generale della Guardia di

Dettagli

Prefettura - U.T.G. di Roma Bando di Gara Procedura ristretta. Determina. Sezione I: Amministrazione Aggiudicatrice: I.1) Prefettura di Roma UTG - Via

Prefettura - U.T.G. di Roma Bando di Gara Procedura ristretta. Determina. Sezione I: Amministrazione Aggiudicatrice: I.1) Prefettura di Roma UTG - Via Prefettura - U.T.G. di Roma Bando di Gara Procedura ristretta. Determina 2707/09. Sezione I: Amministrazione Aggiudicatrice: I.1) Prefettura di Roma UTG - Via IV Novembre 119/A- 00187 Roma (Italia) Punti

Dettagli

Prot. n. 536 Settore: Tecnico Rif.: AP/AP Class. 10-9-0 Arbus, 10/01/2014 F: 1_2012

Prot. n. 536 Settore: Tecnico Rif.: AP/AP Class. 10-9-0 Arbus, 10/01/2014 F: 1_2012 Prot. n. 536 Settore: Tecnico Rif.: AP/AP Class. 10-9-0 Arbus, 10/01/2014 F: 1_2012 AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER L INDIVIDUAZIONE DEI PROFESSIONISTI DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

OGGETTO:Programma Integrato Urbano PIU Europa PO FESR Campania 2007-2013 Asse 6 Obiettivo Operativo 6.1.

OGGETTO:Programma Integrato Urbano PIU Europa PO FESR Campania 2007-2013 Asse 6 Obiettivo Operativo 6.1. *** *,. * *** La tua Campania cresce in Europa Via De Turris n.16 "Palazzo S. Anna" Te/. 081 3900565 fax 081 3900592 e-mail: urbanistica@comune.castellanunare-di-stabia.napoli.it pec: urbanistica.stabia@asmepec.it

Dettagli

BANDO DI GARA D'APPALTO. Economiche - Direzione per la gestione dei procedimenti connessi alle Entrate Extra-

BANDO DI GARA D'APPALTO. Economiche - Direzione per la gestione dei procedimenti connessi alle Entrate Extra- . ROMA CAPITALE BANDO DI GARA D'APPALTO SEZIONE I) AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE. 1.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Roma Capitale - Dipartimento Risorse Economiche - Direzione per la

Dettagli

Le domande di partecipazione o le candidature vanno inviate a. I.3) Concessione di un appalto a nome di altri enti aggiudicatori

Le domande di partecipazione o le candidature vanno inviate a. I.3) Concessione di un appalto a nome di altri enti aggiudicatori Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, 2985 Luxembourg, Lussemburgo Fax: +352 29 29 42 670 Posta elettronica: ojs@publications.europa.eu

Dettagli

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 C O M U N E D I M A R A Provincia di Sassari C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 Email: protocollo@comune.mara.ss.it Pec: protocollo@pec.comune.mara.ss.it SERVIZIO AFFARI

Dettagli

Area Vigilanza AVVISA

Area Vigilanza AVVISA COMUNE DI VILLASOR Provincia di Cagliari Area Vigilanza P.zza Matteotti, 1 - C.A.P. 09034 Part. IVA 00530500925 Tel 070 9648023 - Fax 070 9647331 www.comune.villasor.ca.it C.F: 82002160925 MANIFESTAZIONE

Dettagli

PIANO DEGLI ELETTRODOTTI DELLA RETE ELETTRICA DI TRASMISSIONE NAZIONALE

PIANO DEGLI ELETTRODOTTI DELLA RETE ELETTRICA DI TRASMISSIONE NAZIONALE PIANO DEGLI ELETTRODOTTI DELLA RETE ELETTRICA DI TRASMISSIONE NAZIONALE Nuovo collegamento sottomarino a 500 kv in corrente continua SAPEI (Sardegna-Penisola Italiana) SCHEDA N. 178 LOCALIZZAZIONE CUP:

Dettagli

COMUNE DI ACQUAVIVA PLATANI Provincia Regionale di Caltanissetta

COMUNE DI ACQUAVIVA PLATANI Provincia Regionale di Caltanissetta COMUNE DI ACQUAVIVA PLATANI Provincia Regionale di Caltanissetta PIAZZA MUNICIPIO C.F.81000730853 P.IVA. 01556350856 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE (periodo dall 01/01/2011

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 SETTORE SEGRETARIO GENERALE SERVIZIO ELABORAZIONE DATI OGGETTO: 97.404,80 I.C. SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA INTEGRALE E FORNITURA DI MATERIALE CONSUMABILE

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO - SERVIZIO APPALTI, CONTRATTI E GESTIONI GENERALI - UFFICIO APPALTI. Città: TRENTO Codice postale: 38100

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO - SERVIZIO APPALTI, CONTRATTI E GESTIONI GENERALI - UFFICIO APPALTI. Città: TRENTO Codice postale: 38100 Automa di TrentoUNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (352) 29 29-42670 E-mail: ojs@publications.europa.eu Info

Dettagli

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA COMUNE DI COLLESANO Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA DETERMINAZIONE N. _791_ DEL _16.12.2013 (n int. _299_ del _16.12.2013_) OGGETTO: Lavori di Riqualificazione Quartiere Bagherino-Stazzone

Dettagli

COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA BANDO DI CONCORSO DI PROGETTAZIONE N. 23/2011 CIG. N. 2963254A8C

COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA BANDO DI CONCORSO DI PROGETTAZIONE N. 23/2011 CIG. N. 2963254A8C COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA BANDO DI CONCORSO DI PROGETTAZIONE N. 23/2011 CIG. N. 2963254A8C Il presente concorso è disciplinato dalla Direttiva 2004/18/CE. I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG

REPUBBLICA ITALIANA SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI LOMAGNA (Prov. di Lecco) Contratto Rep. n. del SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG 6170496661 L anno duemilaquindici addì del mese di presso

Dettagli

COMUNITÀ MONTANA ALTO SANGRO ALTOPIANO. DELLE CINQUEMIGLIA Castel di Sangro (AQ). BANDO DI GARA

COMUNITÀ MONTANA ALTO SANGRO ALTOPIANO. DELLE CINQUEMIGLIA Castel di Sangro (AQ). BANDO DI GARA COMUNITÀ MONTANA ALTO SANGRO ALTOPIANO DELLE CINQUEMIGLIA Castel di Sangro (AQ). BANDO DI GARA Oggetto: Affidamento, mediante appalto integrato e con procedura aperta, degli interventi per la Valorizzazione

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012 OGGETTO: Approvazione atti di gara Aggiudicazione

Dettagli

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01608/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01608/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01608/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 252 approvata il 15 aprile 2015 DETERMINAZIONE: ACQUISTO DI N. 42

Dettagli

dello dei E DEI Stato Sta tale dell per CF Mini e dei cotra Via 69, per delle che , con zzetta dest 63, ), ha per 147, che dest per il euro che

dello dei E DEI Stato Sta tale dell per CF Mini e dei cotra Via 69, per delle che , con zzetta dest 63, ), ha per 147, che dest per il euro che A LLEGATO Min nistero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER LE INFRASTRUTTURE, I SERVIZI INFORMATIVI E STATISTICI DIREZIONE GENERALE EDILIZIA STATALE E INTERVENTI SPECIALI CONVENZIONE TRA

Dettagli

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano.

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Prot. n. 5789 Bordano, 04.12.2014 POR FESR 2007 2013 Obiettivo

Dettagli

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC)

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Information Day Ministero dello sviluppo economico Salone Uval, Via Nerva, 1 Roma, 2

Dettagli

AVVISO PUBBLICO RENDE NOTO

AVVISO PUBBLICO RENDE NOTO Regione Puglia COMUNE DI VICO DEL GARGANO Provincia di Foggia - Ufficio Tecnico Comunale - III SETTORE - Largo Monastero, civ.6 e-mail aimolaelio@fastwebnet.it. e-mail aimolaelio@comune.vicodelgargano.fg.it

Dettagli

Italia-Roma: Servizi di pulizia 2015/S 119-218544. Avviso di gara Settori speciali. Servizi

Italia-Roma: Servizi di pulizia 2015/S 119-218544. Avviso di gara Settori speciali. Servizi 1/19 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:218544-2015:text:it:html Italia-Roma: Servizi di pulizia 2015/S 119-218544 Avviso di gara Settori speciali Servizi Direttiva 2004/17/CE

Dettagli

TABELLA OBBLIGO-FACOLTÀ DAL 3 OTTOBRE 2013 Strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti

TABELLA OBBLIGO-FACOLTÀ DAL 3 OTTOBRE 2013 Strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti TABELLA OBBLIGO-FACOLTÀ DAL 3 OTTOBRE 2013 Strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti Merceologia Importo Amministrazioni statali Amministrazioni regionali i Enti del servizio sanitario

Dettagli

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 645850

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 645850 1/5 MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 645850 Descrizione RdO Servizio ordinario di pulizia CIG ZDD118457B CUP non inserito Criterio di Aggiudicazione

Dettagli

Italia-Roma: Servizi di pulizia di edifici 2015/S 124-228385. Avviso di gara Settori speciali. Servizi

Italia-Roma: Servizi di pulizia di edifici 2015/S 124-228385. Avviso di gara Settori speciali. Servizi 1/10 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:228385-2015:text:it:html Italia-Roma: Servizi di pulizia di edifici 2015/S 124-228385 Avviso di gara Settori speciali Servizi Direttiva

Dettagli

PROVINCIA DI PESARO E URBINO

PROVINCIA DI PESARO E URBINO PROVINCIA DI PESARO E URBINO Regolamento interno della Stazione Unica Appaltante Provincia di Pesaro e Urbino SUA Provincia di Pesaro e Urbino Approvato con Deliberazione di Giunta Provinciale n 116 del

Dettagli

COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera

COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera Cap. 75010 Via Sandro Pertini, 11 Tel. 0835672016 Fax 0835672039 Cod. fiscale 80001220773 REGOLAMENTO COMUNALE RECANTE NORME PER LA RIPARTIZIONE DELL INCENTIVO DI

Dettagli

Comune di Grado Provincia di Gorizia

Comune di Grado Provincia di Gorizia Comune di Grado Provincia di Gorizia REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCENTIVI PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI LAVORI PUBBLICI, AI SENSI DELL ART.11 DELLA LEGGE REGIONALE 31 MAGGIO 2002,

Dettagli

ed attesta numero iscrizione del forma giuridica

ed attesta numero iscrizione del forma giuridica . (FAC-SIMILE ISTANZA DI PARTEZIPAZIONE) AL COMUNE DI PIANA DEGLI ALBANESI DIREZIONE A.E.S. LAVORI PUBBLICI E PROGETTAZIONE VIA P. TOGLIATTI, 2 90037 PIANA DEGLI ALBANESI (PA) Il sottoscritto.... nato

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

L'anno duemilaquattordici, il giorno ventidue del mese di agosto, nel proprio ufficio, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

L'anno duemilaquattordici, il giorno ventidue del mese di agosto, nel proprio ufficio, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO C O M U N E D I A L A N N O (PROVINCIA DI PESCARA) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AREA AFFARI GENERALI - UFFICIO PERSONALE N. 162 del Reg. Oggetto: PROCEDURA DI MOBILITA, PER TITOLI E COLLOQUIO

Dettagli

Ordinanza n. 15 del 14 Aprile 2015

Ordinanza n. 15 del 14 Aprile 2015 IL PRESIDENTE IN QUALITA DI COMMISSARIO DELEGATO AI SENSI DELL ART. 1 COMMA 2 DEL D.L.N. 74/2012 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI DALLA LEGGE N. 122/2012 Ordinanza n. 15 del 14 Aprile 2015 Modalità attuative

Dettagli

CONSORZIO VALLE CRATI

CONSORZIO VALLE CRATI CONSORZIO VALLE CRATI ART. 31 Dlgs 267/2000 87036 RENDE (CS) Nr. 17 DETERMINAZIONE DELL UFFICIO TECNICO Del 16.10.2014 Prot. nr. 1833 OGGETTO: Gestione tecnica, operativa ed amministrativa di manutenzione

Dettagli

PRO MEMORIA PER LE PUBBLICAZIONI (SETTORI ORDINARI) Riepilogo pubblicità

PRO MEMORIA PER LE PUBBLICAZIONI (SETTORI ORDINARI) Riepilogo pubblicità PRO MEMORIA PER LE PUBBLICAZIONI (SETTORI ORDINARI) Riepilogo pubblicità LAVORI (articoli, e del decreto legislativo n. del 00) Importi in euro: fino a 00.000 da 00.000 a.000.000 da.000.000 di preinformazione

Dettagli

Chi può presentare la domanda

Chi può presentare la domanda BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER FAVORIRE LA CRESCITA DELLE IMPRESE SUI MERCATI INTERNAZIONALI II QUADRIMESTRE 2014 AFRQ2/14 La Camera di Commercio di Frosinone, attraverso ASPIN, Azienda Speciale

Dettagli

RISPOSTE A QUESITI (21.01.2014) 1) DOMANDA

RISPOSTE A QUESITI (21.01.2014) 1) DOMANDA RISPOSTE A QUESITI (21.01.2014) 1) DOMANDA Poiché risulta che alla gara possono partecipare anche imprese in possesso di attestazione SOA per la sola costruzione indicando i progettisti si chiede quale

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI IN SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA

REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI IN SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA Lombardia/169/2015/PAR REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI IN SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA composta dai magistrati: dott.ssa Simonetta Rosa dott. Gianluca Braghò dott. Donato Centrone

Dettagli

Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review

Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review Ing. Francesco Porzio Padova, 5 Giugno 2013 f.porzio@porzioepartners.it

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO AP/ap Determinazione n. DD-2015-391 esecutiva dal 06/03/2015 Protocollo Generale n. PG-2015-22551 del 05/03/2015

Dettagli

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME)

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) MOD. A DOMANDA TIPO Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) Il sottoscritto (cognome e nome)..., nato a..., prov...., il... codice fiscale..., partita I.V.A.... e residente a..., prov....,

Dettagli

9. Le disposizioni di cui al presente articolo non comportano aumenti di spesa a carico del bilancio regionale.

9. Le disposizioni di cui al presente articolo non comportano aumenti di spesa a carico del bilancio regionale. 9. Le disposizioni di cui al presente articolo non comportano aumenti di spesa a carico del bilancio regionale. Art. 27 Adeguamento della legge regionale n.3/2007 alla normativa nazionale 1. Alla legge

Dettagli

Comune di Isola del Liri

Comune di Isola del Liri SERVIZIO 1 - SEGRETERIA DEL SINDACO U.R.P. AFFARI GENERALI E PERSONALE AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO, AI SENSI DELL ART. 110, COMMA 1, DEL D. LGS. 267/2000, DI N. 1

Dettagli

Tale comma 6-bis dell art. 92 del codice è stato abrogato in sede di conversione (cfr. infra). www.linobellagamba.it

Tale comma 6-bis dell art. 92 del codice è stato abrogato in sede di conversione (cfr. infra). www.linobellagamba.it Il nuovo incentivo per la progettazione Aggiornamento e tavolo aperto di discussione Lino BELLAGAMBA Prima stesura 4 ottobre 2014 Cfr. D.L. 24 giugno 2014, n. 90, art. 13, comma 1, nella formulazione anteriore

Dettagli

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA Comune di Lecco Prot. n. 50286 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI PER LA EVENTUALE COPERTURA RA A TEMPO INDETERMINATO DI UN POSTO DI FUNZIONARIO DA INQUADRARE NEL PROFILO AMMINISTRATIVO, O

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

RISPOSTA Il disciplinare di gara non contiene alcuna prescrizione in ordine alla natura dell agenzia di recapito.

RISPOSTA Il disciplinare di gara non contiene alcuna prescrizione in ordine alla natura dell agenzia di recapito. Tra le modalità di presentazione è prevista anche mediante agenzia di recapito: deve essere autorizzata o possiamo mandare anche un semplice pony di agenzie di recapito private? Il disciplinare di gara

Dettagli

Decreto del Commissario Straordinario

Decreto del Commissario Straordinario Decreto del Commissario Straordinario N. 8 del Reg. Data 30/07/2014 OGGETTO: PROGETTO ESECUTIVO PER INTERVENTI DI PREVENZIONE ANTICENDIO NELLA FORESTA DEMANIALE REGIONALE DEL MONTE CARPEGNA - PSR MARCHE

Dettagli

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE UNIVERSITA' DEGLI STUDI SASSARI UFFICIO TECNICO LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE, RESTAURO CONSERVATIVO E ADEGUAMENTO NORMATIVO DELL EDIFICIO SITO IN SASSARI IN LARGO PORTA NUOVA DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Viabilità Via Frà Guittone, 10 52100 Arezzo Telefono +39 0575 3354272 Fax +39 0575 3354289 E-Mail rbuffoni@provincia.arezzo.it Sito web www.provincia.arezzo.it C.F. 80000610511 P.IVA 00850580515 AVVISO

Dettagli

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO COMUN DE ANPEZO

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO COMUN DE ANPEZO R E G I O N E V E N E T O R E J O N V E N E T O P R O V I N C I A D I B E L L U N O P R O V I N Z I A D E B E L U N COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO COMUN DE ANPEZO CAP 32043 Corso Italia, 33 Tel. 0436 4291

Dettagli

Comune di Prato. Servizio Risorse Umane. Concorso pubblico per l assunzione di n. 1 Funzionario Progettista Impianti (cat. D1)

Comune di Prato. Servizio Risorse Umane. Concorso pubblico per l assunzione di n. 1 Funzionario Progettista Impianti (cat. D1) Comune di Prato Servizio Risorse Umane Concorso pubblico per l assunzione di n. 1 Funzionario Progettista Impianti (cat. D1) 1 Prova Scritta- Quiz con risposte esatte le risposte esatte sono sottolineate

Dettagli

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI AVVISO PUBBLICO PER L USO TEMPORANEO E SUPERFICIARIO DI UN AREA PUBBLICA SITA NEL PZ9 POLIGONO DEL GENIO Vista: IL DIRIGENTE la presenza

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

PIEMONTE SERVIZI DI TRASLOCO E FACCHINAGGIO PRESSO LE SEDI DELL EDISU PIEMONTE CIG 0143309652 DISCIPLINARE DI GARA

PIEMONTE SERVIZI DI TRASLOCO E FACCHINAGGIO PRESSO LE SEDI DELL EDISU PIEMONTE CIG 0143309652 DISCIPLINARE DI GARA PIEMONTE SERVIZI DI TRASLOCO E FACCHINAGGIO PRESSO LE SEDI DELL EDISU PIEMONTE CIG 0143309652 DISCIPLINARE DI GARA 1 Art. 1 Premessa Il presente disciplinare costituisce, con il bando e il capitolato speciale

Dettagli

Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2015 01215/069 Servizio Promozione della città e Turismo CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2015 01215/069 Servizio Promozione della città e Turismo CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2015 01215/069 Servizio Promozione della città e Turismo CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 22 approvata il 23 marzo 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

Allegato sub. A alla Determinazione n. del. Rep. CONVENZIONE

Allegato sub. A alla Determinazione n. del. Rep. CONVENZIONE Allegato sub. A alla Determinazione n. del Rep. C O M U N E D I T R E B A S E L E G H E P R O V I N C I A D I P A D O V A CONVENZIONE INCARICO PER LA PROGETTAZIONE DEFINITIVA - ESECUTIVA, DIREZIONE LAVORI,

Dettagli

Ance Viterbo Lavori di prossimo appalto del 10 ottobre 2013

Ance Viterbo Lavori di prossimo appalto del 10 ottobre 2013 Ance Viterbo Lavori di prossimo appalto del 10 ottobre 2013 Rammentiamo alle imprese interessate di rivolgersi sempre alle stazioni appaltanti per la documentazione ufficiale degli avvisi e bandi di gara

Dettagli

A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per. le Erogazioni in Agricoltura

A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per. le Erogazioni in Agricoltura A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per le Erogazioni in Agricoltura Regolamento per l istituzione di un elenco di operatori economici di fiducia ai sensi dell art. 125, comma 12 del D.lgs. n. 163

Dettagli

Capitolato Tecnico. Pagina 1

Capitolato Tecnico. Pagina 1 Gara a procedura aperta per l affidamento dei servizi di facchinaggio della sede di SACE sita in Roma Piazza Poli 37/42 - CIG 5778360584 Pagina 1 1 PREMESSA 3 2 Oggetto dell Appalto 3 3 Durata dell Appalto

Dettagli

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI INFOMOBILITÀ - ATTIVITÀ IV.4 DEL POR CREO 2007-2013. Giunta Regionale

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI INFOMOBILITÀ - ATTIVITÀ IV.4 DEL POR CREO 2007-2013. Giunta Regionale Giunta Regionale Direzione Generale delle Politiche Territoriali, Ambientali e per la Mobilità Area di Coordinamento Mobilità e Infrastrutture Settore Pianificazione del Sistema Integrato della Mobilità

Dettagli

CODICE DELLE LEGGI ANTIMAFIA

CODICE DELLE LEGGI ANTIMAFIA CODICE DELLE LEGGI ANTIMAFIA [D.Lgs. 6 settembre 2011, n. 159 e ss.mm.ii. (di seguito Codice)] Entrata in vigore delle ultime modifiche (D.Lgs. n. 153/2014): 26 novembre 2014 D.P.C.M. n. 193/2014 Regolamento

Dettagli

DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 I L D I R E T T O R E G E N E R A L E

DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 I L D I R E T T O R E G E N E R A L E CONSORZIO DI BONIFICA 11 MESSINA DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 OGGETTO Progetto per la razionalizzazione della canalizzazione irrigua Fascia Etnea -Valle Alcantara-, I stralcio esecutivo funzionale.

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE

IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI ASSISTENTE AI SERVIZI AMMINISTRATIVI E CONTABILI CAT. C1. IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE,

Dettagli

AVVISO DEL 31 OTTOBRE 2013

AVVISO DEL 31 OTTOBRE 2013 AVVISO DEL 31 OTTOBRE 2013 FORMAZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI ECONOMICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE IN ECONOMIA (ART.125 D. LGS. 163/2006) Ai sensi dell art.125 del D. Lgs. 163/2006 e s.m.i, la Fondazione

Dettagli

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI ART. 1 Campo di applicazione e definizioni 1. Il presente regolamento

Dettagli

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O.

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O. SERVIZIO PERSONALE SCADENZA 13/08/2015 AVVISO DI MOBILITA PER EVENTUALE ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO E TEMPO PIENO, DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO CAT. GIUR. D1, DEL COMUNE DI

Dettagli

cüéä Çv t w atñéä SETTORE POLIZIA MUNICIPALE Tel.081 8851605 Fax 081 8852867 BANDO DI GARA D'APPALTO - PROCEDURA APERTA

cüéä Çv t w atñéä SETTORE POLIZIA MUNICIPALE Tel.081 8851605 Fax 081 8852867 BANDO DI GARA D'APPALTO - PROCEDURA APERTA VÉÅâÇx w MARIGLIANO cüéä Çv t w atñéä SETTORE POLIZIA MUNICIPALE Tel.081 8851605 Fax 081 8852867 BANDO DI GARA D'APPALTO - PROCEDURA APERTA ENTE APPALTANTE: Comune di Marigliano Corso Umberto 1-80034 Marigliano

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART.

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. Universita Telematica UNIVERSITAS MERCATORUM REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. 125, COMMA 12 DEL D.L.VO

Dettagli

(ultimo aggiornamento: legge 11 novembre 2014, n. 164 e legge 27 febbraio 2015, n. 11)

(ultimo aggiornamento: legge 11 novembre 2014, n. 164 e legge 27 febbraio 2015, n. 11) DECRETO LEGISLATIVO 12 aprile 2006, n. 163 CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI, FORNITURE (ultimo aggiornamento: legge 11 novembre 2014, n. 164 e legge 27 febbraio 2015, n. 11) PARTE I TITOLO

Dettagli

I-Roma: Servizi di pulizia di uffici 2010/S 139-214139 BANDO DI GARA. Servizi

I-Roma: Servizi di pulizia di uffici 2010/S 139-214139 BANDO DI GARA. Servizi GU/S S139 21/07/2010 214139-2010-IT Stati membri - Appalto di servizi - Avviso di gara - Procedura aperta 1/4 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:214139-2010:text:it:html I-Roma:

Dettagli

ART. 1 Ente appaltante

ART. 1 Ente appaltante La Scuola è sede di progetti Istituto Omnicomprensivo Statale San Demetrio Corone (CS) Dirigenza ed Uffici Amministrativi Via Dante Alighieri, n. 146 87069 San Demetrio Corone (CS) Tel. +39 0984 956086

Dettagli

REGIONE PUGLIA. Bari, LORO SEDI

REGIONE PUGLIA. Bari, LORO SEDI Prot. n. Area Politiche per la promozione della salute, delle persone e delle pari opportunità Servizio Politiche Benessere sociale e pari opportunità Bari, Ai Soggetti beneficiari dei finanziamenti di

Dettagli

Guida pratica per i contratti pubblici di servizi e forniture

Guida pratica per i contratti pubblici di servizi e forniture PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Segretariato Generale Dipartimento per le Politiche di Gestione e di Sviluppo delle Risorse Umane DIPRU 2 Guida pratica per i contratti pubblici di servizi e forniture

Dettagli

Modello n. 1) Spett.le Comune di Schio Settore 04 Servizio Amministrativo di Settore Ufficio Appalti e Assicurazioni Via Pasini n. 33 36015 S C H I O

Modello n. 1) Spett.le Comune di Schio Settore 04 Servizio Amministrativo di Settore Ufficio Appalti e Assicurazioni Via Pasini n. 33 36015 S C H I O Modello n. 1) Spett.le Comune di Schio Settore 04 Servizio Amministrativo di Settore Ufficio Appalti e Assicurazioni Via Pasini n. 33 36015 S C H I O AUTODICHIARAZIONE Oggetto: Appalto n. FNN2012/0003

Dettagli

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila Modello B) REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila acquisito di materiale di cancelleria per l Ufficio amministrativo

Dettagli

Disciplinare per la concessione e l uso del Marchio La Sardegna Compra Verde

Disciplinare per la concessione e l uso del Marchio La Sardegna Compra Verde Disciplinare per la concessione e l uso del Marchio La Sardegna Compra Verde Articolo 1 Oggetto 1. Il presente disciplinare regolamenta la concessione e l utilizzo del Marchio La Sardegna Compra Verde.

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE STAZIONE UNICA APPALTANTE

PROVINCIA DI CROTONE STAZIONE UNICA APPALTANTE PROVINCIA DI CROTONE STAZIONE UNICA APPALTANTE AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CROTONE Prot. n. 25161 del 21/05/2012 BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA Fornitura di Prodotti Disinfestanti e Derattizzanti

Dettagli

Fornitura di un'unità di gestione del programma per l'attuazione del programma TradeCom II

Fornitura di un'unità di gestione del programma per l'attuazione del programma TradeCom II 2015/S 082-144972 Fornitura di un'unità di gestione del programma per l'attuazione del programma TradeCom II Bando di gara relativo a un appalto di servizi Ubicazione tutti i paesi ACP 1.Riferimento della

Dettagli

Categoria Servizi di Pulizia ed Igiene Ambientale Regolamento Sistema di Qualificazione

Categoria Servizi di Pulizia ed Igiene Ambientale Regolamento Sistema di Qualificazione ALBO FORNITORI POSTE ITALIANE S.P.A. CATEGORIA SERVIZI DI PULIZIA ED IGIENE AMBIENTALE REGOLAMENTO DEL SISTEMA DI QUALIFICAZIONE Pagina 1 di 20 INDICE 1. DISPOSIZIONI GENERALI...3 1.1. Premessa e ambito

Dettagli

COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO

COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Paragrafo 1a D ATI GENERALI (singoli professionisti) Cognome e nome Comune di nascita Comune di Residenza Codice Fiscale Data Indirizzo Partita IVA Titolo di Studio Iscritto all'ordine/collegio Provincia

Dettagli

Appalti ed Economato 2015 01501/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 0 approvata il 8 aprile 2015

Appalti ed Economato 2015 01501/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 0 approvata il 8 aprile 2015 Appalti ed Economato 2015 01501/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 0 approvata il 8 aprile 2015 DETERMINAZIONE: 005/301. SERVIZIO DI PULIZIA ORDINARIA PRESSO

Dettagli

BANDO PER LA CONCESSIONE DI AGEVOLAZIONI ALLE IMPRESE PER FAVORIRE LA REGISTRAZIONE DI MARCHI COMUNITARI E INTERNAZIONALI

BANDO PER LA CONCESSIONE DI AGEVOLAZIONI ALLE IMPRESE PER FAVORIRE LA REGISTRAZIONE DI MARCHI COMUNITARI E INTERNAZIONALI Dipartimento per l impresa e l internazionalizzazione Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione Ufficio Italiano Brevetti e Marchi BANDO PER LA CONCESSIONE DI AGEVOLAZIONI ALLE IMPRESE PER FAVORIRE

Dettagli

A) COMPETENZE DI BASE

A) COMPETENZE DI BASE AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI FORMATORI NELL' AMBITO DEI PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (FORMAZIONE INIZIALE 14-18 ANNI) CUI CONFERIRE,

Dettagli

COMUNE DI MENDATICA Provincia di Imperia

COMUNE DI MENDATICA Provincia di Imperia COMUNE DI MENDATICA Provincia di Imperia COPIA DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO N. 66 DEL 02/08/2014 L anno DUEMILAQUATTORDICI addì DUE del mese di AGOSTO Oggetto: Aggiudicazione provvisoria del 1 Lotto per

Dettagli

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO C O M U N E D I R O V E R B E L L A Via Solferino e San Martino, 1 46048 Roverbella Tel. 0376/6918220 Fax 0376/694515 PEC PROTOCOLLO : roverbella.mn@legalmail.it RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI

Dettagli

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014 PROCEDURA IN ECONOMIA ex art. 125 del D. Lgs. n. 63/2006 per l affidamento del servizio di CONTROLLO INTEGRATO DELLE INFESTAZIONI ENTOMATICHE E MURINE PRESSO LE STRUTTURE UNIVERSITARIE Periodo: 1.3.2011

Dettagli

Ministero dell Interno DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI DIREZIONE CENTRALE DELLA FINANZA LOCALE

Ministero dell Interno DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI DIREZIONE CENTRALE DELLA FINANZA LOCALE Ministero dell Interno DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI DIREZIONE CENTRALE DELLA FINANZA LOCALE IL DIRETTORE CENTRALE Visto l articolo 47 comma 1, del decreto legge 24 aprile 2014, n.

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI In base alla Deliberazione del Direttore Generale n. 312 del 18 ottobre 2012 si è provveduto all istituzione e disciplina dell Albo dei Fornitori dell

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE Protocollo n. 195080/2008 Approvazione del formulario contenente i dati degli investimenti in attività di ricerca e sviluppo ammissibili al credito d imposta di cui all articolo 1, commi da 280 a 283,

Dettagli

REGIONE TOSCANA. AZIENDA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU)

REGIONE TOSCANA. AZIENDA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU) REGIONE TOSCANA AZIENDA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU) AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO LIBERO PROFESSIONALE A T. D. PER L'ACQUISIZIONE DI PRESTAZIONI

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 922 DEL 12/11/2013 PROPOSTA N. 191 Centro di Responsabilità: Servizi Sociali, Istruzione, Associazionismo, Cultura, Promozione del Territorio

Dettagli

LA DISCIPLINA DEGLI APPALTI PUBBLICI NELL'UNIONE EUROPEA E IL GREEN PROCUREMENT

LA DISCIPLINA DEGLI APPALTI PUBBLICI NELL'UNIONE EUROPEA E IL GREEN PROCUREMENT LA DISCIPLINA DEGLI APPALTI PUBBLICI NELL'UNIONE EUROPEA E IL GREEN PROCUREMENT Perché l'ue disciplina gli appalti pubblici? La disciplina degli appalti fa parte degli obiettivi del mercato interno. Si

Dettagli

CONVENZIONI. L art. 2, commi 569, 573 e 574, L. 24 dicembre 2007, n. 244 (Legge finanziaria 2008) prevede che:

CONVENZIONI. L art. 2, commi 569, 573 e 574, L. 24 dicembre 2007, n. 244 (Legge finanziaria 2008) prevede che: Prospetto esplicativo riguardante i requisiti soggettivi per l abilitazione ai servizi del Programma per la Razionalizzazione negli Acquisti della Pubblica Amministrazione CONVENZIONI L art. 26, commi

Dettagli