A partire dal 2006 ed ancora in corso

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "A partire dal 2006 ed ancora in corso"

Transcript

1 CURRICULUM VITAE EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome Luogo di nascita Consolato Giordano Reggio Calabria di nascita 13/11/1971 ESPERIENZA LAVORATIVA (1) Enti nazionali associati Principali mansioni e responsabilità Da gennaio 2009 ancora in corso ANFOS (Associazione Nazionale Formatori per la Sicurezza) e EBINAFOS (Ente paritetico Bilaterale Nazionale Formatori sulla Sicurezza) Adeguamento documentazione e Formazione in tema di: Sicurezza del lavoro (D.Lgs. 81/2008 D.Lgs. 106/2009 Accordo Stato Regioni ) Antiriciclaggio (D.Lgs. 231/2007) Docente Formatore in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro con qualifica di RSPP moduli A - B (tutte le categorie ateco di attività) - C ed esperienza pluriennale nel settore. Procedure di adeguamento e Formazione del personale, per Enti privati e pubblici, previsti dalle normative in materia di Sicurezza nei luoghi di Lavoro in base a quanto disposto dal D.Lgs. 81/ D.Lgs. 106/ Accordo Stato Regioni R.S.P.P. datore di lavoro (responsabile del servizio di prevenzione e protezione) - R.S.P.P. dipendente o collaboratore esterno (responsabile del servizio di prevenzione e protezione) - R.L.S. (rappresentante dei lavoratori per la sicurezza) - Addetto antincendio - Addetto primo soccorso - Informazione e Formazione lavoratori Consulenza tecnica/legale nella redazione di: - DVR (documento di valutazione dei rischi) - DUVRI (documento unico di valutazione dei rischi da interferenze: trasparenze delle procedure di affidamento appalti pubblici) - POS (piano di sicurezza) - PEE (piano di emergenza e evacuazione) Antiriciclaggio (D.M D.M D.LGS. 231/2007): Creazione software antiriciclaggio (Archivio Unico Informatico e Cartaceo - fascicolo clienti - segnalazioni eventuali anomalie sospette) Privacy (D.Lgs. 196/2003): - modulistica (nomine incaricati e responsabile) - informativa (art. 13) e consenso (artt. 23, 26, 27) - procedure di videosorveglianza - accesso ai dati personali/sensibili/giudiziari (art. 7) - trattamento/comunicaz./diffusione dati personali/sensibili/giudiziari - regolamento privacy interno - notifica al Garante (art. 37) - certificazione di conformità allegato B regola 19. ESPERIENZA LAVORATIVA (2) A partire dal 2006 ed ancora in corso Pagina 1 di 9

2 Collaborazione Associazione Partner Principali mansioni e responsabilità Associazione Culturale Vocational Associazione Culturale Alta Formazione in tema di: POR Calabria e PON per progetti legati ad Istituzioni scolastiche di ad ogni livello e grado e per progetti legati all alta formazione di personale dipendente e disoccupati. Esperto esterno Collaboratore di progetto Membro Associato. o Esperto in Analisi dei fabbisogni o Esperto in Ideazione e Progettazione o Esperto in Monitoraggio e Valutazione o Esperto in Organizzazione e Coordinamento di progetto o Tutor personalizzato (supervisione dell andamento dei progetti, colmare lacune e risolvere problemi che si dovessero verificare durante lo svolgimento dei progetti) o Docenza in termine di Esperto esterno in diversi ambiti formativi con particolare competenza nei settori giuridico, economico, informatica, matematica e scienza) ESPERIENZA LAVORATIVA (3) Datore di lavoro Marzo/2010 Unione Giovani Dottori Commercialisti RC (knos) in collaborazione con FondoProfessioni (Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la formazione continua) Alta Formazione in tema di: Sicurezza del lavoro (D.Lgs. 81/2008 D.Lgs. 106/2009 Accordo Stato Regioni) Privacy (D.Lgs. 196/2003) Antiriciclaggio (D.Lgs. 231/2007) Docente Formatore in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro con qualifica di RSPP moduli A - B (tutte le categorie ateco di attività) - C ed esperienza pluriennale nel settore. Principali mansioni e responsabilità Implementazione formativa tecnico/legale del personale dipendente e dei datori di lavoro in riguardo alle procedure da eseguire in ambito di Sicurezza sul Lavoro (D.Lgs. 81/ D.Lgs. 106/ Accordo Stato Regioni). Consulenza formativa e tecnica, docente formatore accreditato ANFOS (Associazione Nazionale Formatori per la Sicurezza) e EBINAFOS (Ente paritetico Bilaterale Nazionale Formatori sulla Sicurezza), per datori di lavoro e lavoratori per il conseguimento di attestati per la qualifica di: - R.S.P.P. (responsabile del servizio di prevenzione e protezione) - R.L.S. (rappresentante dei lavoratori per la sicurezza) - Addetto antincendio - Addetto primo soccorso Consulenza tecnica/legale nella redazione di: - DVR (documento di valutazione dei rischi) - DUVRI (documento unico di valutazione dei rischi da interferenze: trasparenze delle procedure di affidamento appalti pubblici) - POS (piano di sicurezza) - PEE (piano di emergenza e evacuazione) Antiriciclaggio (D.LGS. 231/2007): Creazione software antiriciclaggio (Archivio Unico Informatico e Cartaceo - fascicolo clienti - segnalazioni eventuali anomalie sospette) Privacy (D.Lgs. 196/2003): Pagina 2 di 9

3 ESPERIENZA LAVORATIVA (4) (C.V.) DR. CONSOLATO GIORDANO - modulistica (nomine incaricati e responsabile) - informativa (art. 13) e consenso (artt. 23, 26, 27) - procedure di videosorveglianza - accesso ai dati personali/sensibili/giudiziari (art. 7) - trattamento/comunicaz./diffusione dati personali/sensibili/giudiziari - regolamento privacy interno - notifica al Garante (art. 37) - certificazione di conformità allegato B regola 19. Settembre/2008 Gennaio/2010 Datore di lavoro Progetto Lavoro s.a.s. di Vittorio Artuso & C. Consulenze ad aziende private ed enti pubblici in tema di: Sicurezza del lavoro (D.Lgs. 81/2008) Privacy (D.Lgs. 196/2003) Antiriciclaggio (D.M. 141/2006 e D.Lgs. 231/2007) Formazione e riqualificazione del personale. Esperto tecnico/giuridico/formativo Principali mansioni e responsabilità Implementazione formativa tecnico/legale del personale dipendente e dei datori di lavoro in riguardo alle procedure da eseguire in ambito di Sicurezza sul Lavoro (D.Lgs. 81/ D.Lgs. 106/2009). Consulenza per datori di lavoro e lavoratori per il conseguimento, come partner di Cds Service s.r.l., dei corsi certificati dalla E.F.E.I. (ente paritetico bilaterale nazionale per la formazione) e ANFOS (associazione nazionale formatori per la sicurezza) di: - R.S.P.P. (responsabile del servizio di prevenzione e protezione) - R.L.S. (rappresentante dei lavoratori per la sicurezza) - Addetto antincendio - Addetto primo soccorso - Preposto Consulenza tecnica/legale nella redazione di: - DVR (documento di valutazione dei rischi) - DUVRI (documento unico di valutazione dei rischi da interferenze: trasparenze delle procedure di affidamento appalti pubblici) - POS (piano di sicurezza) - PEE (piano di emergenza e evacuazione) Antiriciclaggio (D.M. 141 e D.M. 143): Creazione software antiriciclaggio (anagrafica clienti - scheda prestazioni - segnalazioni eventuali anomalie sospette - archivio unico informatico) Privacy (D.Lgs.196/2003): - modulistica (nomine incaricati e responsabile) - informativa (art. 13) e consenso (artt. 23, 26, 27) - procedure di videosorveglianza - accesso ai dati personali/sensibili/giudiziari (art. 7) - trattamento/comunicazione/diffusione dati personali/sensibili/ giudiziari - verifica software security (antivirus - firewall - antispam) - verifica credenziali di accesso ai pc - backup dei dati - regolamento privacy interno - documento programmatico di sicurezza (DPS) - notifica al Garante (art. 37) - certificazione di conformità allegato B regola 19. Pagina 3 di 9

4 ESPERIENZA LAVORATIVA (5) Datore di lavoro Principali mansioni e responsabilità Marzo/ Luglio/2009 Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria Università Consulenza amministrativa/informatica/formativa per l esecuzione del progetto di orientamento formativo di studenti e laureati: Orientarti. Creazione di un database in access per gli studenti e laureati contente: anagrafiche, piani di studio (materie - voto - data), informazioni sugli studi e lavori eseguiti precedentemente, informazioni statistiche al fine di delineare un quadro completo dello studente/laureato. Raccolta ed Elaborazione dati della segreteria dell Accademia. ESPERIENZA LAVORATIVA (6) Datore di lavoro Ottobre/2004 P. Motta s.r.l. (punto convenienza) Commercio al dettaglio Progetto workmed - Italia Lavoro (tirocinio formativo) Principali mansioni e responsabilità Marketing aziendale, sistemi di promozione dei prodotti utilizzando i più diffusi mezzi di comunicazione di massa. ESPERIENZA LAVORATIVA (7) Maggio/2003 in corso di svolgimento Datore di lavoro Dottore Commercialista Domenico Romeo, via XXI Agosto, Reggio Calabria (RC) Tipo di azienda Studio commerciale Collaboratore esperto amministrativo/giuridico/fiscale - informatico - formazione per aziende private e pubbliche in tema di PRIVACY (D.Lgs.196/2003), SICUREZZA LAVORO (D.Lgs.81/2008) e ANTIRICILAGGIO (D.M. 141 e D.M. 143) Principali mansioni e responsabilità Creazione e stesura di business plan aziendali in relazione ad uno attento studio di fattibilità e realizzazione del progetto. Redazione, controllo e verifica di bilanci aziendali. Contabilità aziendale semplificata ed ordinaria. Consulenza aziendale e fiscale per la creazione d impresa. Pianificazione, organizzazione, gestione ed elaborazione dei dati. Utilizzo di software professionali di contabilità e gestione amministrativa. Creazione in ambiente php, database mysql e gestionali CMS di siti e portali internet. Consulenza ed installazione di software security e reti lan. Implementazione formativa tecnico/legale del personale dipendente e dei datori di lavoro in riguardo alle procedure da eseguire in ambito di Sicurezza sul Lavoro (D.Lgs. 81/ D.Lgs. 106/2009). Consulenza in materia di sicurezza su lavoro per datori di lavoro e lavoratori per il conseguimento dei corsi certificati EFEI (Ente Paritetico Bilaterale Nazionale per la Formazione sulla sicurezza) e ANFOS (Associazione Nazionale Formatori della Sicurezza) : - R.S.P.P. (responsabile del servizio di prevenzione e protezione) - R.L.S. (rappresentante dei lavoratori per la sicurezza) - Addetto antincendio Pagina 4 di 9

5 - Addetto primo soccorso Consulenza tecnica/legale nella redazione di: - DVR (documento di valutazione dei rischi) - DUVRI (documento unico di valutazione dei rischi da interferenze: trasparenze delle procedure di affidamento appalti pubblici) - POS (piano di sicurezza) - PEE (piano di emergenza e evacuazione) ESPERIENZA LAVORATIVA (8) Datore di lavoro Tipo di azienda Principali mansioni e responsabilità ISTRUZIONE E FORMAZIONE (1) Giugno/ Maggio/2004 Michelangelo Moio Via Catanoso II n. 5, Mortara Pellaro (Reggio Calabria) Aeropagho s.r.l. (azienda di servizi formativi ed imprenditoriali in ambito turistico) Consulenza aziendale Attività di ricerca di finanziamenti in ambito comunitario, nazionale e locale per l attuazione di idee imprenditoriali innovative. Contattatti e gestione dei rapporti con tour operator, agenzie di viaggio, pro-loco, c.r.a.l., a.p.t., e.p.t., enti regionali, a.n.b.b.a., ecc. Pianificazione, organizzazione, gestione ed elaborazione dei dati. Cura dell organizzazione di convegni e conferenze con enti ed operatori del settore. Attività di strategie di mercato, promozione, pubblicità, ricerca e sviluppo, business-plan. Ottobre/2014 Corso per formatore certificato da EBINAFOS (Ente Paritetico Bilaterale Nazionale per la Formazione sulla Sicurezza) e ANFOS (Associazione Nazionale Formatori della Sicurezza) per la figura di RSPP per tutte le categorie di attività ateco. 1. DEFINIZIONI NORMATIVE 2. LA CULTURA DELLA SICUREZZA 3. QUADRO NORMATIVO DI RIFERIMENTO 4. I SOGGETTI INTERESSATI 5. IL D.LGS. 81/ IL D.LGS. 106/2009 Accordo Stato Regioni del 2006 e del MISURE GENERALI DI TUTELA 7. IL PERCORSO DELLA SICUREZZA E RIDUZIONE DI TUTTI I RISCHI PER CATEGORIE ATECO. 8. ANALISI, PIANIFICAZIONE E PROGRAMMI DI MIGLIRAMENTO RELATIVI ALLA VALUTAZIONE RISCHI 9. RISCHI SPECIFICI: NON CONFORMITÀ E PROCEDURE DI ACEGUAMENTO 10. Il DVR (Documento di Valutazione dei Rischi). Valutazione, redazione, sottoscrizioni, aggiornamento. 11. Il DUVRI (Documento Unico di Valutazione dei Rischi da Interferenze). 12. LA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO 13. ANALISI E VALUTAZIONE DEI RISCHI 14. LA SICUREZZA DELLE ATTREZZATURE 15. MOVIMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI 16. PREVENZIONE INCENDI 17. GESTIONE DELLE EMERGENZE 18. LA FIGURA DI: RLS - RSPP - ANTINCENDIO - PRIMO SOCCORSO 19. I LAVORATORI 20. INFORMAZIONE E FORMAZIONE Pagina 5 di 9

6 21. FUNZIONI E MISURE RIDUZIONE DEI RISCHI 22. COMPITI, OBBLIGHI, DIRITTI ISTRUZIONE E FORMAZIONE (2) ISTRUZIONE E FORMAZIONE (3) Febbraio/2010 Corso di formazione certificato da EFEI (Ente Paritetico Bilaterale Nazionale per la Formazione sulla sicurezza) e ANFOS (Associazione Nazionale Formatori della Sicurezza). Attestato Certificato E.Bi.N.Fo.S. e ANFOS di RSPP (tutte le categorie ateco) - RLS - ANTINCENDIO - PRIMO SOCCORSO. 23. DEFINIZIONI NORMATIVE 24. LA CULTURA DELLA SICUREZZA 25. QUADRO NORMATIVO DI RIFERIMENTO 26. I SOGGETTI INTERESSATI 27. IL D.LGS. 81/ IL D.LGS. 106/ MISURE GENERALI DI TUTELA 29. IL PERCORSO DELLA SICUREZZA E RIDUZIONE RISCHIO INAIL 30. ANALISI DELLO STRESS DA LAVORO CORRELATO 31. VIDEOTERMINALISTI 32. Il DVR (Documento di Valutazione dei Rischi). Valutazione, redazione, sottoscrizioni, aggiornamento. 33. Il DUVRI (Documento Unico di Valutazione dei Rischi da Interferenze). 34. LA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO 35. ANALISI E VALUTAZIONE DEI RISCHI 36. LA SICUREZZA DELLE ATTREZZATURE 37. MOVIMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI 38. PREVENZIONE INCENDI 39. GESTIONE DELLE EMERGENZE 40. LA FIGURA DI: RLS - RSPP - ANTINCENDIO - PRIMO SOCCORSO 41. I LAVORATORI 42. INFORMAZIONE E FORMAZIONE 43. FUNZIONI E MISURE RIDUZIONE DEI RISCHI 44. COMPITI, OBBLIGHI, DIRITTI Marzo/2010 Docente Formatore sulla Sicurezza associato ANFOS. Corso di formazione certificato da EFEI (Ente Paritetico Bilaterale Nazionale per la Formazione sulla sicurezza) e ANFOS (Associazione Nazionale Formatori della Sicurezza) in tema di formazione completa in ambito del nuovo codice sulla Privacy (D.Lgs.196/2003). Attestato certificato ANFOS in tema di formazione sulla PRIVACY (D.Lgs.196/2003) La gestione integrata della privacy. Adeguamento tecnico, formale e sostanziale al D.Lgs. 196/2003. In particolare, la formazione inquadra la problematica di adeguamento alla normativa e della "protezione dei dati" all'interno di un più ampio contesto di gestione della sicurezza delle informazioni, ed analizza, attraverso i vari moduli, tutti i passi necessari per porre in essere correttamente l attività di adeguamento, mediante la presentazione di approcci pratici e metodologie progettuali per la conduzione delle varie fasi e per l'attuazione efficace degli interventi di sicurezza. qualifica e competenze necessarie per gestire ed implementare correttamente ed efficacemente la privacy all'interno di una impresa o ente pubblico. Programma del corso: 1. Introduzione al nuovo codice in materia di protezione dei dati 2. Introduzione alle problematiche connesse alla tutela del Pagina 6 di 9

7 patrimonio informativo aziendale 3. Imparare ad attuare la gestione della privacy in azienda 4. L'attività di censimento dei trattamenti 5. La strutturazione delle procedure privacy 6. La redazione del documento programmatico sulla sicurezza (DPS) 7. L'approccio metodologico per la conduzione dell'attività di analisi dei rischi 8. L'implementazione delle misure minime di sicurezza 9. Il piano d'intervento per la messa in sicurezza dell'infrastruttura a norma privacy 10. La redazione dei moduli da compilare e archiviare in base a quanto disposto dalla normativa 11. Attuazione delle procedure di Notifica al Garante online 12. La gestione, archiviazione, diffusione, comunicazione e il trattamento dei dati personali/sensibili/giudiziari 13. Il piano di formazione per responsabili ed incaricati del trattamento dati 14. La video-sorveglianza nel rispetto della norma Strumenti di tutela, piano organizzativo del trattamento dati, informazione e consenso trattamento dati in via telematica ISTRUZIONE E FORMAZIONE (4) Qualifica conseguita ISTRUZIONE E FORMAZIONE (5) Qualifica conseguita Aprile/ Maggio/2007 Studio Commerciale Romeo Pratica Contabile, gestionale e amministrativa Tirocinio triennale professionale per Commercialista e Esperto Contabile Febbraio/2006 CVI-ITALIA (Organismo di Certificazione accreditato nelle seguenti aree: Sistemi di Gestione per la Qualità (UNI EN ISO 9001); Sistemi di Gestione Ambientali (UNI EN ISO 14001); Certificazione Etica (SA8000); Sistemi di Gestione per la Salute e Sicurezza sui luoghi di lavoro (OHSAS 18001); Sistemi di Gestione per la sicurezza alimentare (ISO 22000); Marcatura CE Processi aziendali - Leggi e regolamenti di pertinenza - Sistemi di Gestione per la Qualità (norme della serie ISO 9000 e collegate nelle revisioni vigenti) - Progettazione di Sistemi di Gestione per la Qualità - Capacità di esecuzione degli audit interni (ISO nelle revisioni vigenti) Consulente direzionale Sistemi di Gestione di Qualità (ISO 9000 e ISO 19011) ISTRUZIONE E FORMAZIONE (6) Novembre/ Aprile/2002 Università degli Studi Messina Ateneo: Economia e Commercio Indirizzo di laurea: giuridico amministrativo Materie principali trattate nel corso di laurea (totale materie: 28): ragioneria, tecnica bancaria e professionale, tecnica industriale e Pagina 7 di 9

8 Qualifica conseguita Livello nella classificazione nazionale ISTRUZIONE E FORMAZIONE (7) Qualifica conseguita commerciale, economia aziendale, economia politica, politica economica e finanziaria, matematica finanziaria, marketing aziendale, scienze delle finanze, diritto amministrativo, diritto costituzionale, diritto finanziario, diritto tributario, diritto commerciale, diritto fallimentare, diritto industriale, diritto privato, diritto pubblico. Laurea (2 livello) in: Economia e Commercio Votazione 100/110 Categoria (D) Ottobre/2006 Corso di formazione per il conseguimento della patente europea ECDL istituito dalla Regione Calabria. - Conoscenza sistemi operativi (windows e linux) - Gestione dei documenti (files management) - Elaborazione testi (word processing) - Fogli elettronici (spreadsheets) - Base di dati (databases) - Presentazione (presentation) - Reti informatiche (information networks) l'ecdl (European Computer Driving Licence, ovvero "patente europea di guida del computer") è un certificato riconosciuto a livello internazionale. con questo attestato si certificano le qualità necessarie per poter lavorare con il personal computer - in modo autonomo o in rete - nell'ambito di un'azienda, un ente pubblico, uno studio professionale ISTRUZIONE E FORMAZIONE (8) Settembre/ Novembre/1991 Diploma di scuola superiore di II grado : Istituto Tecnico Industriale A. Panella (Reggio Calabria) Materie principali trattate: matematica, italiano, informatica, chimica, chimica organica, chimica industriale, biologia, impianti industriali, diritto civile. Qualifica conseguita Perito Tecnico Industriale Votazione: 55/60 Livello nella classificazione nazionale CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI Categoria (C) prima lingua altra lingua capacità di lettura capacità di scrittura capacità di espressione italiano inglese ottima ottima ottima CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE Ottima predisposizione a lavoro di gruppo; ottima capacità relazionali e di coordinamento di gruppi di lavoro; spiccate doti di comunicazione interpersonali. Ottima capacità di coordinamento, gestione e organizzazione nell attività lavorativa quotidiana di professionista. Ottima capacità gestionali ed organizzative di reparti lavorativi assegnati per l esercizio di specifiche mansioni. Pagina 8 di 9

9 CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE Conoscenze informatiche: Sistemi operativi windows 7 windows 8 Browser di rete internet explorer, firefox, outlook express, thunderbird Fogli elettronici excel Elaboratori di testo word base access, mysql linguaggi di programmazione html, php, java-script Grafica fireworks, photoshop Creazione di pagine web cms joomla, dreamweaver, flash Presentazioni audio/video Powerpoint Gestionale di contabilità ViaLibera del sole 24 ore Pagina 9 di 9

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

Informazioni personali

Informazioni personali Informazioni personali Nome e cognome Alessandro Melchionna Laurea Scienze Statistiche Presetaie Le mie esperienze professionali e le competenze acquisite gravitano in diversi domini, quali quello del

Dettagli

CODICE FISCALE: DNG LDA 65R17 F205S PARTITA IVA: 12131140159 Corso Matteotti, 56 20081 ABBIATEGRASSO (MI) Tel/Fax: 02.94.60.85.56

CODICE FISCALE: DNG LDA 65R17 F205S PARTITA IVA: 12131140159 Corso Matteotti, 56 20081 ABBIATEGRASSO (MI) Tel/Fax: 02.94.60.85.56 Cosa devo fare per quanto riguarda la sicurezza sul lavoro se assumo il primo dipendente/collaboratore? Come datore di lavoro devo: 1. valutare i rischi a cui andrà incontro questa persona compiendo il

Dettagli

5.2. Esempio di procedura per l attività di ufficio

5.2. Esempio di procedura per l attività di ufficio 5.2. Esempio di procedura per l attività di ufficio Pag. 1 di 36 DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI PER LA SALUTE E LA SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO ai sensi degli artt. 17, 28 e 29 del D.lgs 81/08

Dettagli

Il RIF è un marchio che l impresa potrà apporre nella sua carta intestata e nelle sue comunicazioni.

Il RIF è un marchio che l impresa potrà apporre nella sua carta intestata e nelle sue comunicazioni. 1. RIF: che cos è Il RIF (Registro dell Impresa Formativa) è lo strumento, approvato dal FORMEDIL e dalla CNCPT, collegato al sito della Banca dati formazione costruzioni (BDFC) del Formedil nel quale

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

http://www.tassisto.it/

http://www.tassisto.it/ F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TASSISTO FRANCESCO Indirizzo VIA MARTIRI DELLA LIBERAZIONE, 80/2A 16043 CHIAVARI Telefono 0185325331 Cellulare

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI)

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI) DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI) COMPITI DELLE IMPRESE E DOCUMENTAZIONE CONTRATTUALE AI SENSI DI QUANTO PREVISTO DAL D.L.GS 8108 e s.m.i. TIPOLOGIA APPALTO: SERVIZIO DI PULIZIA

Dettagli

GRUPPO. Sicurezza per scelta

GRUPPO. Sicurezza per scelta Ge.Ma. Sicurezza per scelta Ge. Ma. la Qualità e la Sicurezza sono valori che costruiamo insieme a te GE.MA. company profile UN OCCHIO APERTO SUL FUTURO UNA REALTÀ DINAMICA, UN MODELLO EVOLUTO DI CONSULENZA

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

- PARTE SPECIALE G- I REATI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

- PARTE SPECIALE G- I REATI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO - PARTE SPECIALE G- I REATI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO G.1. I reati di cui all art. 25 septies del D.Lgs. n. 231/2001 La Legge 3 agosto 2007, n. 123, ha introdotto l art. 25 septies del

Dettagli

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza.

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Il punto di forza di Integra è uno staff qualificato e competente che ne fa un punto di riferimento credibile ed affidabile per

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE PERIODICA DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DAI RISCHI (ai sensi dell'art. 35 del D.Lgs 81/08).

VERBALE DELLA RIUNIONE PERIODICA DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DAI RISCHI (ai sensi dell'art. 35 del D.Lgs 81/08). VERBALE DELLA RIUNIONE PERIODICA DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DAI RISCHI (ai sensi dell'art. 35 del D.Lgs 81/08). Il giorno del mese di dell'anno duemila il sottoscritto titolare/legale rappresentante della

Dettagli

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello STATO DELLE REVISIONI rev. n SINTESI DELLA MODIFICA DATA 0 05-05-2015 VERIFICA Direttore Qualità & Industrializzazione Maria Anzilotta APPROVAZIONE Direttore Generale Giampiero Belcredi rev. 0 del 2015-05-05

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

CORSO DI SICUREZZA NEI CANTIERI

CORSO DI SICUREZZA NEI CANTIERI Corso di laurea in Ingegneria Edile CORSO DI SICUREZZA NEI CANTIERI Anno Accademico 2011/2012 Definire: Obbiettivi della lezione Rischi Interferenziali - DUVRI e PSC Rischi Propri - POS Conoscere gli aspetti

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO Settore di intervento: Assistenza agli anziani Sede di attuazione del Benevento 1- VIA DEI LONGOBARDI 9 progetto: Numero di volontari richiesti: 4 Attività di

Dettagli

I Professionisti della digitalizzazione documentale

I Professionisti della digitalizzazione documentale CON IL PATROCINIO DI PROGRAMMA MASTER COURSE ANORC MILANO, dal 3 al 26 NOVEMBRE 2015 Hotel degli Arcimboldi (Viale Sarca, n. 336) I Professionisti della digitalizzazione documentale Guida formativa per

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right MASTER PART TIME GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI 2 0 1 4 TERZA EDIZIONE R E G G I O E M I L I A When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

info@globalformsrl.it La realtà Aziendale Ambiti operativi: FORMAZIONE CERTIFICATA CONSULENZA Pagina 1 di 19

info@globalformsrl.it La realtà Aziendale Ambiti operativi: FORMAZIONE CERTIFICATA CONSULENZA Pagina 1 di 19 Certificata La realtà Aziendale Ambiti operativi: FORMAZIONE CERTIFICATA Sicurezza sul Lavoro LL.PP. Urbanistica CERTIFICAZIONI Qualità-Ambiente-Sicurezza CONSULENZA FONDI INTERPROFESSIONALI SOFTWARE PERSONALIZZATI

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail PEC rdallanese@liuc.it raffaella.dallanese@odcecmilano.it Nazionalità Italiana Data di nascita 07,

Dettagli

Cagliari, 22 luglio 2010

Cagliari, 22 luglio 2010 Cagliari, 22 luglio 2010 L azione dell Ance L Associazione Nazionale Costruttori Edili si è da sempre posta l obiettivo di supportare le imprese associate nella adozione di strumentazione organizzativa

Dettagli

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99)

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99) Mod. 6322/triennale Marca da bollo da 16.00 euro Domanda di laurea Valida per la prova finale dei corsi di studio di primo livello Questo modulo va consegnato alla Segreteria amministrativa del Corso a

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/i nome/i Castelli Flavio Email flavio.castelli@gmail.com Sito web personale http://www.flavio.castelli.name Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE???

Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE??? Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE??? Opportunità di lavoro: ICT - Information and Communication Technology in Azienda Vendite Acquisti Produzione Logistica AFM SIA ICT

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile

FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile Quante volte l anno si svolgono gli esami di Stato? Sono previste due sessioni d esame

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

Sistema Qualità di Ateneo Modello di Ateneo MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI

Sistema Qualità di Ateneo Modello di Ateneo MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI Requisiti di valutazione per un percorso di Ateneo finalizzato all accreditamento in qualità dei Corsi di Studio:

Dettagli

Guida Illustrata alla sicurezza nei cantieri rev. 2009

Guida Illustrata alla sicurezza nei cantieri rev. 2009 Guida Illustrata alla sicurezza nei cantieri rev. 2009 A Cura di: A.N.Fo.S. Associazione Nazionale Formatori della Sicurezza sul Lavoro Via S.Stefano 6/b - 00061 Anguillara Sabazia (ROMA) http://www.anfos.it

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

A) COMPETENZE DI BASE

A) COMPETENZE DI BASE AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI FORMATORI NELL' AMBITO DEI PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (FORMAZIONE INIZIALE 14-18 ANNI) CUI CONFERIRE,

Dettagli

PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA DECRETO LEGISLATIVO 14 MARZO 2013 N. 33

PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA DECRETO LEGISLATIVO 14 MARZO 2013 N. 33 Settore Segreteria e Direzione generale Ufficio Trasparenza e Comunicazione PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA DECRETO LEGISLATIVO 14 MARZO 2013 N. 33 Relazione anno 2014 a cura del Segretario Generale e della

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

CORSO FORMAZIONE FOR O MA M TOR O I

CORSO FORMAZIONE FOR O MA M TOR O I CORSO FORMAZIONE FORMATORI Una metafora per iniziare. Quando fai piani per un anno, semina grano. Se fai piani per un decennio, pianta alberi. Se fai piani per la vita, forma ed educa le persone. Proverbio

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA

REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA PREMESSA Le attività dell Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Ravenna sono regolate dal DLCPS 233/1946, dal DPR 221/1950 e dalla legge 409/1985

Dettagli

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI A N. 5 POSTI A TEMPO PIENO ED

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Ing. Andrea Saccà. Stato civile: Celibe Nazionalità: Italiana Data di nascita: 9 Ottobre 1978 Luogo di nascita: Roma Residenza: Roma

Ing. Andrea Saccà. Stato civile: Celibe Nazionalità: Italiana Data di nascita: 9 Ottobre 1978 Luogo di nascita: Roma Residenza: Roma Indirizzo: Via dell'automobilismo, 109 00142 Roma (RM) Sito Web : http://www.andreasacca.com Telefono: 3776855061 Email : sacca.andrea@gmail.com PEC : andrea.sacca@pec.ording.roma.it Ing. Andrea Saccà

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA Proposte formative 2011 Novità accreditamento ECM FINALITA Per soddisfare l esigenza di aggiornamento professionale continuo, grazie all esperienza maturata da Vega nelle

Dettagli

Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE

Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE SOMMARIO 1 POLITICHE DELLA SICUREZZA INFORMATICA...3 2 ORGANIZZAZIONE PER LA SICUREZZA...3 3 SICUREZZA DEL PERSONALE...3 4 SICUREZZA MATERIALE E AMBIENTALE...4 5 GESTIONE

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA SCHEDA DI PRESENTAZIONE DELL IDEA IMPRENDITORIALE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA SCHEDA DI PRESENTAZIONE DELL IDEA IMPRENDITORIALE V MOD2 FR GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA SCHEDA DI PRESENTAZIONE DELL IDEA IMPRENDITORIALE INIZIATIVE DI FRANCHISI NG DECRETO LEGISLATIVO 185/00 TITOLO II Introduzione Questa guida è stata realizzata per

Dettagli

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche I.a. Presentazione del Corso di Studio Denominazione del Corso di Studio Denominazione

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

CONFERENZA STATO-REGIONI SEDUTA DEL 15 GENNAIO 2004

CONFERENZA STATO-REGIONI SEDUTA DEL 15 GENNAIO 2004 Repertorio Atti n. 1901 del 15 gennaio 2004 CONFERENZA STATO-REGIONI SEDUTA DEL 15 GENNAIO 2004 Oggetto: Accordo tra il Ministro dell istruzione, dell università e della ricerca, il Ministro del lavoro

Dettagli

ORGANIGRAMMA E FUNZIONIGRAMMA

ORGANIGRAMMA E FUNZIONIGRAMMA 1 SCOPO Lo scopo del presente documento è di descrivere le mansioni e le responsabilità connesse alla gestione delle attività da parte di PHISIOVIT SRL 2 DESCRIZIONE DEL DOCUMENTO PHISIOVIT SRL, per favorire

Dettagli

Organigramma e funzionigramma Formazione MOD.For0312 Pag. I dì 6. DIREZIONE GENERALE Direttore: dott. Francesco Pintus

Organigramma e funzionigramma Formazione MOD.For0312 Pag. I dì 6. DIREZIONE GENERALE Direttore: dott. Francesco Pintus -ijp ASLLanusei Formazione MOD.For0312 Pag. I dì 6 Organigramma DIREZIONE GENERALE Direttore: dott. Francesco Pintus DIREZIONE SANITARIA Direttore: dott. Maria Valentina Marras DIREZIONE AMMINISTRATIVA

Dettagli

Linee Guida per un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (SGSL)

Linee Guida per un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (SGSL) Linee Guida per un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (SGSL) Guida operativa Ottobre 2003 1 SOMMARIO Presentazione pag. 4 Premessa (da Linee Guida UNI-INAIL) pag. 5 A. Finalità (da

Dettagli

STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO LIV. Legge sulla tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori nei luoghi di lavoro.

STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO LIV. Legge sulla tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori nei luoghi di lavoro. STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO LIV Legge sulla tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori nei luoghi di lavoro. N. LIV Legge sulla tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori nei luoghi

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

SUA CDL - CORSI GIA ATTIVI

SUA CDL - CORSI GIA ATTIVI SUA CDL - CORSI GIA ATTIVI La Scheda Unica Annuale (SUA) è lo strumento di programmazione dei Corsi di Laurea e attraverso il quale l ANVUR farà le proprie valutazioni sull accreditamento (iniziale e periodico)

Dettagli

BANDO PER LA COLLABORAZIONE PART-TIME DEGLI STUDENTI AI SERVIZI ERSU

BANDO PER LA COLLABORAZIONE PART-TIME DEGLI STUDENTI AI SERVIZI ERSU BANDO PER LA COLLABORAZIONE PART-TIME DEGLI STUDENTI AI SERVIZI ERSU Ai sensi delle seguenti disposizioni: Legge 02.12.1991, n. 390 Articolo 13 D.P.C.M. 09/04/2001 Articolo 4 comma 17 D.P.C.M. 05/12/2013

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. SETTORE e Area di Intervento: Settore: Educazione e Promozione Culturale - Codice: E11 Sportelli Informa

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. SETTORE e Area di Intervento: Settore: Educazione e Promozione Culturale - Codice: E11 Sportelli Informa ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: Inform@lmente SETTORE e Area di Intervento: Settore: Educazione e Promozione Culturale - Codice: E11 Sportelli Informa OBIETTIVI DEL PROGETTO

Dettagli

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile)

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D1. COSA SONO LE ALTRE ATTIVITÀ FORMATIVE? D2. COME SI OTTENGONO

Dettagli

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo AVVISO FOR.TE 3/12 OFFERTA FORMATIVA CAPAC POLITECNICO DEL COMMERCIO E DEL TURISMO CF4819_2012 Sicurezza: formazione specifica basso rischio - aggiornamento 4 ore Lavoratori che devono frequentare il modulo

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA FEDERICO II PROVIDER REGIONALE ECM N.41 PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA FEDERICO II PROVIDER REGIONALE ECM N.41 PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE TITOLO DEL CORSO NUMERO PARTECIPANTI DESTINATARI (qualifica) Tutela della privacy. Open data e tutela dei dati sanitari 20 Tutti i professionisti della salute ARTICOLAZIONE

Dettagli

STRUTTURA CONTENUTI E SCADENZE SCHEDA SUA CDS. Anno Accademico 2014/2015

STRUTTURA CONTENUTI E SCADENZE SCHEDA SUA CDS. Anno Accademico 2014/2015 STRUTTURA CONTENUTI E SCADENZE SCHEDA SUA CDS Anno Accademico 2014/2015 PERCHE LA SCHEDA SUA CDS? L Obiettivo della scheda SUA-CdS non è puramente compilativo; tale strumento vuole essere una guida ad

Dettagli

CITTA DI BARLETTA Medaglia d oro al Valor Militare e al Merito Civile Città della Disfida

CITTA DI BARLETTA Medaglia d oro al Valor Militare e al Merito Civile Città della Disfida ALL. 5 CITTA DI BARLETTA Medaglia d oro al Valor Militare e al Merito Civile Città della Disfida ***** Regolamento sul funzionamento dell Organismo Indipendente di valutazione \ Approvato con deliberazione

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili

Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili TITOLO I - PRINCIPI GENERALI Art. 1 Oggetto e ambito di applicazione Art. 2 Principi normativi Art. 3 Finalità Art. 4 Destinatari degli interventi

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI E RELATIVE MISURE ADOTTATE PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE DERIVANTI DA ATTIVITÀ IN APPALTO E SUBAPPALTO

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI E RELATIVE MISURE ADOTTATE PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE DERIVANTI DA ATTIVITÀ IN APPALTO E SUBAPPALTO DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI E RELATIVE MISURE ADOTTATE PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE DERIVANTI DA ATTIVITÀ IN APPALTO E SUBAPPALTO (ai sensi dell articolo 26 del D.Lgs. 81/2008) Allegato

Dettagli

Procedure semplificate per l adozione de modelli di organizzazione e gestione (MOG) nelle piccole e medie imprese (PMI)

Procedure semplificate per l adozione de modelli di organizzazione e gestione (MOG) nelle piccole e medie imprese (PMI) Procedure semplificate per l adozione de modelli di organizzazione e gestione (MOG) nelle piccole e medie imprese (PMI) 1. PREMESSA Il d.lgs. 9 aprile 2008, n. 81 Attuazione dell articolo 1 della legge

Dettagli

Formazione Generale sulla sicurezza sul lavoro

Formazione Generale sulla sicurezza sul lavoro Formazione Generale sulla sicurezza sul lavoro ID 142-115743 Edizione 1 Procedura per sottoscrivere la partecipazione: Il professionista sanitario che voglia conoscere i dettagli per l iscrizione al corso

Dettagli

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO E AZIENDE-UTENTI L IMPATTO DELLE PROCEDURE INFORMATIZZATE a cura di Germana Di Domenico Elaborazione grafica di ANNA NARDONE Monografie sul Mercato del lavoro e le politiche

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente

Dettagli

Corso di LAUREA IN CONSULENTE DEL LAVORO E SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (CLASSE L-14)

Corso di LAUREA IN CONSULENTE DEL LAVORO E SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (CLASSE L-14) Corso di LAUREA IN CONSULENTE DEL LAVORO E SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (CLASSE L-14) Curriculum in Consulente del lavoro PIANO DI STUDIO COORTE DI RIFERIMENTO A.A. 2014-2015 I anno II anno IUS 01 - Istituzioni

Dettagli

Ambiente e Sicurezza Innovazione Miglioramento Sostenibile CATALOGO FORMAZIONE

Ambiente e Sicurezza Innovazione Miglioramento Sostenibile CATALOGO FORMAZIONE Ambiente e Sicurezza Innovazione Miglioramento Sostenibile CATALOGO 2015 FORMAZIONE HSE - HEALTH SAFETY ENVIRONMENT Salute e Sicurezza RLS - Formazione Base S.S.1 32 RLSA S.S.2 64 RLS - Aggiornamento S.S.3

Dettagli

Il nominativo dell RLS riguarda il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (R.L.S.), e non, come

Il nominativo dell RLS riguarda il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (R.L.S.), e non, come Breve riassunto operativo per la notifica: 1. La comunicazione all INAIL riguarda gli RLS in carica alla data del 31/12/2008. 2. Se non vi sono RLS in carica in tale data, non va effettuata alcuna comunicazione.

Dettagli

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA Prot. 2015/25992 Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate

Dettagli