Comune di. Fidenza L ETICHETTA FA LA DIFFERENZA. Sostieni il progetto tracciabilità Aumenta la raccolta differenziata IL MANUALE DEL RICICLO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comune di. Fidenza L ETICHETTA FA LA DIFFERENZA. Sostieni il progetto tracciabilità Aumenta la raccolta differenziata IL MANUALE DEL RICICLO"

Transcript

1 Comune di Fidenza L ETICHETTA FA LA DIFFERENZA Sostieni il progetto tracciabilità Aumenta la raccolta differenziata IL MANUALE DEL RICICLO

2 2014: L etichetta fa la DIFFERENZA! A gennaio 2012 a Fidenza è diventato operativo il progetto-pilota per la tracciabilità dei rifiuti indifferenziati: grazie alle etichette adesive con il codice a barre applicate sui sacchetti, San Donnino Multiservizi (*) è ora in grado di stimare la quantità di rifiuti indifferenziati prodotta da ogni utenza. 2 (*) San Donnino Multiservizi Srl è una società a capitale interamente pubblico, soggetta alla direzione e al controllo del Comune di Fidenza. Dal 2007 gestisce il servizio di raccolta rifiuti urbani. Info:

3 A cosa serve la tracciabilità? Il nuovo sistema - avviato senza gravare sulle tasche dei fidentini (*) - è stato introdotto per raggiungere due importanti obiettivi: - Tutela della legalità > la tracciabilità è uno strumento per continuare a garantire ai fidentini che i rifiuti che raggiungono gli impianti di smaltimento sono solo e soltanto quelli prodotti dai fidentini stessi. Il nuovo sistema consente anche la verifica dei quantitativi di rifiuti non recuperabili prodotti dalle attività non domestiche, il cui tetto è fissato dal regolamento ATO (articolo 52 - comma 3 e allegato 5) - Maggiore equità > con la tracciabilità si è compiuto il primo passo che consentirà al Comune di scegliere, in futuro, la strada della tariffazione puntuale (*) Il progetto di San Donnino Multiservizi è stato premiato con un finanziamento di euro della Regione Emilia Romagna. A questi il Comune di Fidenza ha aggiunto euro, provenienti da fondi già stanziati nel bilancio comunale. Totale: 115mila euro a disposizione per l avviamento del progetto 3

4 2014: L etichetta fa la DIFFERENZA! Come funziona il progetto tracciabilità? 1 Insieme a questo opuscolo ogni utenza ha ricevuto cinque fogli, contenenti complessivamente 105 etichette. Su ognuna delle etichette è riprodotto il codice a barre identificativo dell utente. 2 Ogni utenza deve applicare su ogni sacchetto grigio contenente il rifiuto non recuperabile (indifferenziato) prima di esporlo nel giorno di ritiro, una delle etichette. Attenzione! Posizionare l etichetta sulla parte superiore del sacchetto e su superficie piana. 3 Ad ogni ritiro, il codice presente su ognuno dei sacchetti (*) viene registrato dal lettore del codice a barre utilizzato dagli operatori della San Donnino Multiservizi. Così sappiamo: quante volte ogni utenza espone il proprio sacchetto (*) Occhio alla privacy! Le etichette recano solo il codice a barre: i sacchetti sono quindi identificabili solo dalla San Donnino Multiservizi 4 Le etichette consegnate non hanno scadenza; in caso vengano ultimate prima della successiva consegna a domicilio, prevista

5 Sostieni il progetto tracciabilità, aumenta la raccolta differenziata per dicembre 2014, dovranno essere ritirate presso l Ufficio Servizi Ambientali in via La Bionda n. 9 (lunedì e mercoledì ; ) È importante non consegnare a terzi le proprie etichette e non smarrirle! 4 San Donnino prevede di effettuare in un anno, inoltre, da 6 a 10 pesature per ogni utenza, procedendo a campione. Così abbiamo: una stima della quantità di rifiuti conferiti da ogni utenza 5 Anche i condomini e le attività economiche che espongono l indifferenziato attraverso i bidoni carrellati devono comunque applicare il codice a barre sul proprio sacchetto, in modo che nei controlli a campione eseguiti sui sacchetti contenuti dai bidoni sia possibile, se necessario, risalire alle singole utenze. I bidoni carrellati sono inoltre dotati di un tag, un dispositivo elettronico installato dalla San Donnino Multiservizi che consente l identificazione automatica dell utenza collettiva ad ogni esposizione. È importante inoltre evitare le sostituzioni di bidoni tra condomini adiacenti; per questo occorre, prima di conferire i rifiuti, verificare che sia il bidone giusto controllando l adesivo identificativo collocato in evidenza sul bidone. 5

6 2014: L etichetta fa la DIFFERENZA! E il portafoglio? Anche alla luce dei buoni risultati nella raccolta differenziata e nel contenimento dello smaltimento di rifiuti indifferenziati l Amministrazione Comunale ha deciso, per il 2014, di lasciare al minimo la «parte variabile» della tariffa ripartendo i costi del servizio per il 55% sulle utenze domestiche e per il 45% su quelle non domestiche. Obiettivo qualità! Nel 2013 il progetto di tracciabilità di San Donnino Multiservizi ha ottenuto il certificato di qualità Bureau Veritas. Si tratta di un importante riconoscimento che attesta la correttezza delle procedure dell intero sistema di gestione dei rifiuti. Cosa vuol dire? Che San Donnino si è impegnata per l efficienza e la trasparenza dei suoi processi, per la sicurezza dei propri sistemi e naturalmente per la tutela dell ambiente, nella consapevolezza che la Certificazione può accompagnare lungo un processo di miglioramento continuo. 6

7 Sostieni il progetto tracciabilità, aumenta la raccolta differenziata Per saperne di più Tel Segui gli aggiornamenti sul progetto tracciabilità e le altre novità sui Servizi Ambientali di Fidenza sul sito www. sandonnino.it. Qui puoi consultare anche il regolamento ATO per il conferimento dei rifiuti valido su tutto il territorio della provincia di Parma. Gioca con noi! Come si differenzia il tetrapak? Dove si buttano i farmaci scaduti? In quali giorni si raccoglie l umido a Fidenza? Quello dei rifiuti è un mondo complesso: su trovi un divertente quiz per misurare la tua consapevolezza e imparare a colpi di clic 7

8 I DATI DELLA RACCOLTA L etichetta fa la DIFFERENZA! Mantenuti i buoni risultati raggiunti lo scorso anno Kg Kg Kg Kg Kg Kg Kg Kg gennaio aprile luglio ottobre rifiuti indifferenziati gennaio aprile luglio ottobre gennaio aprile luglio ottobre gennaio aprile luglio ottobre gennaio aprile luglio ottobre Il costante calo dei rifiuti indifferenziati nel corso degli anni è un grande valore e rappresenta un segno tangibile dell impegno che a Fidenza si è speso a salvaguardia dell ambiente! Il nuovo e moderno centro di Raccolta dei Rifiuti in via La Bionda è attrezzato per ricevere e differenziare ulteriori tipologie di rifiuti (plastiche dure, indumenti, olio, etc.). Conferiamole in modo separato! Ricordiamo che è importante usufruire di questo servizio per poter incrementare in modo maggiore la quantità di rifiuti raccolti in maniera differenziata. 8

9 Fidenza ha dimostrato di sapere raggiungere obiettivi sfidanti! La percentuale di raccolta differenziata nel biennio si è concretizzata oltre il 73%, ed il merito è dei cittadini. È quindi fondamentale continuare questo percorso di crescita e coinvolgere anche chi non sembra avere ancora compreso l importanza della raccolta differenziata. I vantaggi oltre che ambientali sono anche economici anche quest anno infatti, nonostante l introduzione della Tares, i cittadini di Fidenza hanno potuto vedere contenuti i costi a fronte invece di un servizio sempre più puntuale e attento. Contenere le quantità di rifiuti indifferenziati a smaltimento è un obiettivo primario per la tutela ambientale ed il sistema di raccolta differenziata adottato a Fidenza, è uno strumento efficace! Possiamo fare ancora meglio! Raggiungere traguardi sempre più importanti è possibile e Fidenza ha dimostrato di avere le carte in regola per raggiungere l eccellenza in campo ambientale. 9

10 Le regole d oro per un corretto Applicare L ETICHETTA CON IL CODICE A BARRE sul sacchetto grigio dell INDIFFERENZIATO prima di esporlo o di inserirlo nel bidone carrellato. Esporre i rifiuti racchiusi in sacchi o tramite i bidoni carrellati NEI GIORNI E NEGLI ORARI PRESTABILITI dal calendario, DAVANTI ALLA PROPRIA ABITAZIONE, o attività economica, in luogo visibile e senza creare intralcio alla circolazione. Non accatastare i rifiuti in punti di raccolta. RITIRARE nel più breve tempo possibile IL CONTENITORE DELLA CARTA, dell organico O IL BIDONE CARRELLATO se esposto su suolo pubblico, UNA VOLTA SVUOTATO. Ogni condominio/utenza dotato di BIDONI CARRELLATI deve provvedere alla loro periodica PULIZIA. I bidoni devono essere collocati in area privata evitando di arrecare qualsiasi fastidio a terzi. Inserire I RIFIUTI all interno dei bidoni carrellati SOLO DOPO AVER- LI DIFFERENZIATI ADEGUATAMENTE. Nel bidone carrellato di colore blu, la CARTA deve essere conferita senza sacco di plastica. NON INTRODURRE nei sacchi della raccolta SIRINGHE od oggetti taglienti/pungenti, che devono essere conferiti al Centro di Raccolta (CDR) di via La Bionda n.9. La raccolta porta a porta della PLASTICA riguarda solo contenitori per liquidi (non cellophane o plastiche dure, da conferire in stazione ecologica). 10 Nel BIDONE CARRELLATO PER PLASTICA, VETRO E LATTINE è

11 conferimento preferibile introdurre i rifiuti senza sacco di plastica e possibilmente sciacquati. L UMIDO ORGANICO (scarti di cucina) deve essere contenuto nei sacchetti in mater-bi consegnati a tutte le utenze o, in alternativa in sacchetti di carta, da conferire nell apposito contenitore (bidoncino o bidone carrellato). I CARTONI devono essere esposti opportunamente ripiegati e privi di altri materiali da imballaggio (polistirolo, cellophane, ecc.). I RIFIUTI URBANI PERICOLOSI, come pile scariche, farmaci scaduti, telefoni cellulari vanno conferiti presso i negozi provvisti di specifici contenitori, oppure presso il Centro di Raccolta (CDR) di via La Bionda n.9. Conferire i VESTITI usati recuperabili negli appositi cassonetti stradali di colore giallo o in alternativa presso il centro di raccolta. Gli sfalci e le potature (rifiuti vegetali) che eccedono le quantità di normale produzione (vedi pagina 18) non sono ritirati a domicilio ma vanno conferiti al Centro di Raccolta (CDR ) di via La Bionda n.9. Conferire al CENTRO DI RACCOLTA (CDR) di via La Bionda n.9 i rifiuti per i quali non è prevista la raccolta a domicilio (es: cassette, padelle, piccoli elettrodomestici, contenitori T/FC, oli vegetali o minerali, toner usati, plastiche dure ecc). è vietato conferire i sacchetti dei rifiuti nei cestini stradali. La violazione è sanzionata ai sensi del Regolamento. Restituire tutti gli IMBALLAGGI di mobili, elettrodomestici, serramenti, ecc. alle ditte che eseguono la consegna di questi prodotti: sono obbligate per legge a recuperarli. 11

12 Il kit per il corretto conferimento La fornitura gratuita prevede: bidoncino per la raccolta dell ORGANICO (solo nel caso di nuove utenze) sacchetti in mater-bi per la raccolta dell ORGANICO sacchi viola per la raccolta di PLASTICA, VETRO, LATTINE bidoncino per la raccolta della CARTA + coperchio (su richiesta) sacchi grigi per la raccolta dell INDIFFERENZIATO 5 fogli per un totale di 105 ETICHETTE ADESIVE con codice a barre identificativo (recapitati a casa) CALENDARIO con i giorni di raccolta (recapitato a casa) Pieghevole Il riciclo dalla A alla Z (recapitato a casa) Libretto informativo Il manuale del riciclo (recapitato a casa) 12 La quantità di sacchi consegnati a ciascuna utenza domestica è calcolata in base al numero delle raccolte annuali e in base alle potenzialità di conferimento di una famiglia media, in modo da garantire lo smaltimento dei rifiuti prodotti. A partire dal mese di giugno 2014 è prevista, su richiesta, un integrazione della fornitura di ulteriori 50 sacchetti per Comune di Fidenza L ETICHETTA FA LA DIFFERENZA Sostieni il progetto tracciabilità Aumenta la raccolta differenziata IL MANUALE DEL RICICLO 2014 L ETICHETTA FA LA DIFFERENZA Sostieni il progetto tracciabilità Aumenta la raccolta differenziata Il riciclo dalla A alla Z l organico. Nel caso in cui i cittadini, per diverse ragioni, necessitassero di più sacchetti, dovranno provvedere in modo autonomo all acquisto. I sacchetti per la raccolta dell organico dovranno essere esclusivamente in materiale biodegradabile (mater-bi o carta) e per le altre tipologie di rifiuti possibilmente di colore analogo alla fornitura annuale (sono facilmente reperibili nei negozi e nei supermercati). Comune di Fidenza ECOCALENDARIO 2014 UFFICIO SERVIZI AMBIENTALI Tel. 0524/ GLI SPORTELLI MARTEDì e GIOVEDì dalle ore 8.30 alle e dalle ore alle (solo modulistica e, da giugno, integrazioni sacchetti organico). LUNEDì e MERCOLEDì dalle ore 8.30 alle e dalle ore alle (dal 6 febbraio consegna dei KIT a coloro che sono stati impossibilitati al ritiro nei punti di distribuzione o nel caso di nuove utenze; inoltre consegna/sostituzione di contenitori e compostiere) Comune di Fidenza L ETICHETTA FA LA DIFFERENZA

13 Per le utenze economiche il numero dei sacchi è definito in base al criterio di assimilabilità ed alla tipologia dell attività. Le etichette adesive con codice a barre non hanno scadenza; nel caso vengano ultimate prima della successiva consegna a domicilio, prevista per dicembre 2014, si dovranno ritirare presso l Ufficio Servizi Ambientali nel Centro di Raccolta di via La Bionda n.9 (lunedì e mercoledì ; ). Ricorda che in caso di trasferimento, cessazione, o cambio dell indirizzo di domicilio è necessario recarsi presso l Ufficio Servizi Ambientali di via La Bionda (negli orari di apertura) con i documenti che attestino la nuova situazione (pagamento Tares o chiusura) per effettuare il necessario aggiornamento. Per i residenti del forese (case sparse) I sacchi dei rifiuti differenziati si devono depositare (negli orari e giorni indicati nel calendario) all incrocio tra la propria strada d accesso e la strada più vicina tra quelle inserite nell elenco seguente: Zona Nord Bargonese Borghese Cacalupo 1 Cacalupo 2 Campo bianco Carzole degli Orsi del Carretto della Granella della Rocca delle Farfallette Emilia ovest Fontana e della Maestà Fornio sud Malcantone Martiri delle Carzole More o Moretto Panperduto per Bastelli per Cannetolo per Castelnuovo per Fornio per Roncole per Soragna Portone Rimale di sotto Rocche Pratogallo Rovacchia nord Saliceto Savattina Vianova Vicinale bassa Zona Sud Castellaccio Commendarella Costa dei Cavi Costa Ferrari Costa Gialdi Costa Guarda Fontaneti del Bargone delle Bisce Lodesana di sopra Monfestone per Cogolonchio per Montemanulo per Siccomonte Pontenuovo provinciale 71 per Montemanulo provinciale 71 per Pieve Cusignano Rovacchia Ferrari Rovacchia Ferrari e delle Case rotte Sagrà Siccomonte Tabiano superiore In caso di situazioni particolari che comportino reali e documentabili disagi prima dell attivazione del servizio è necessario concordare con la San Donnino le modalità di esposizione dei rifiuti per la raccolta da parte degli addetti. 13

14 Carta, Cartone e Contenitori Tetrapak Si conferma anche per il 2014 l uso del contenitore azzurro per il conferimento di carta, cartone e contenitori Tetra Pak. Tutte le nuove utenze, sia domestiche che economiche, possono richiedere in comodato d uso gratuito il contenitore e (su richiesta) l apposito coperchio. Nell eventualità in cui il contenitore fosse rotto, danneggiato o smarrito, è possibile richiederne la sostituzione. I rifiuti di carta dovranno essere conferiti senza sacchetto nel bidoncino AZZURRO o, nel caso di condomini o attività economiche, nel bidone BLU carrellato, da esporre su suolo pubblico in luogo adiacente all accesso dell abitazione o dell attività. Il materiale sarà ritirato dagli operatori negli orari e nei giorni indicati nel calendario. Una volta svuotato, il contenitore sarà riposizionato dagli operatori nel medesimo punto in cui è stato collocato al momento dell esposizione. Gli imballaggi in cartone devono essere sempre opportunamente ripiegati o compressi per ridurne l ingombro e non devono contenere altri materiali da imballaggio. Se non si dispone del contenitore (es. supermercati, negozi abbigliamento, calzature, ecc.) gli imballaggi in cartone devono essere conferiti o in appositi roller ovvero inseriti, ripiegati, in un cartone la cui dimensione e il peso sia tale da poter essere facilmente prelevato dall addetto alla raccolta. Non inquinare la carta con sacchetti o con altri rifiuti! Cosa sì: Giornali e riviste, libri, quaderni, fogli, carta e cartoncini in genere, cartoni (scatole in cartone e imballaggi di cartone opportunamente ripiegati per ridurne il volume e facilitare le operazioni di raccolta), contenitori Tetra Pak (per latte, succhi di frutta, panna, vino, ecc. privi di rifiuto liquido e possibilmente risciacquati). Cosa no: Carta plastificata, carta carbone, carta oleata, nylon, sacchetti e cellophane, polistirolo. Giorni e orari di esposizione contenitori famiglie: venerdì attività economiche: lunedì, mercoledì e venerdì Zone Famiglie Attività economiche CENTRO STORICO FIDENZA CAPOLUOGO, PAROLA E PONTEGHIARA FRAZIONI E FORESE entro le 7.00 entro le

15 Plastica, vetro e lattine La raccolta dei contenitori in plastica, vetro e metallo avviene tramite l apposito sacco VIOLA o il bidone VERDE CHIARO carrellato: è bene svuotare e risciacquare rapidamente i contenitori, nonché schiacciarli per ridurne il volume. RICORDA! Dal 1 maggio 2012 anche PIATTI e BICCHIERI monouso rientrano nel circuito della raccolta differenziata di PLASTICA, VETRO E LATTINE. È importantissimo svuotarli da ogni residuo! Restano escluse le posate, anche se in plastica. Cosa sì: Plastica: contenitori per liquidi, bottiglie, flaconi per detersivi o prodotti per l igiene, piccole taniche, imballaggi in plastica di piccole dimensioni (max 30 x 40 cm), bicchieri e piatti monouso ben lavati. Vetro: bottiglie, vasetti, oggetti interamente in vetro. Lattine: lattine in alluminio (AL) in acciaio o in banda stagnata, vaschette per alimenti in alluminio pulite, tappi a corona e coperchi in alluminio, carta stagnola pulita. Cosa NO: Buste della spesa (shopper), buste e/o sacchetti di plastica, cellophane, oggetti in plastica e gomma (giocattoli, grucce appendiabito, carne, frutta, bicchieri e posate di plastica), ceramica, porcellana e terracotta, contenitori sostanze pericolose T/FC (es. bombolette spray), cristalli, lampadine, lampade al neon, cd, musicassette e videocassette, vetri rotti o comunque oggetti taglienti, barattoli di metallo sporchi di vernice, posate di plastica monouso. Attenzione! Non introdurre cellophane o cassette (consulta pag. 22) Attività economiche (e privati con grandi quantitativi): Le cassette in plastica, la plastica da imballo, il cellophane e il polistirolo devono essere conferiti al Centro di Raccolta. Giorni e orari di esposizione contenitori famiglie: martedì attività economiche: martedì Zone Famiglie Attività economiche CENTRO STORICO FIDENZA CAPOLUOGO, PAROLA E PONTEGHIARA FRAZIONI E FORESE entro le 7.00 entro le

16 Umido Organico Anche nel 2014 sarà possibile conferire l organico CINQUE GIORNI a settimana! La raccolta dell umido/organico si effettua di norma il lunedì, mercoledì e venerdì, inoltre il martedì e giovedì c è la possibilità di raccolta supplementare per le famiglie (a seguito di esposizione del bidoncino) e il sabato esclusivamente per i bar ed i ristoranti che richiedono il servizio (su prenotazione). Il rifiuto umido organico deve essere differenziato dalle altre tipologie di materiali con molta attenzione, evitando di inserire qualsiasi materiale non compostabile (borsine, posate, piatti e bicchieri, contenitori per alimenti in genere, etc.). Per la raccolta occorre utilizzare esclusivamente i sacchetti in mater-bi (materiale biodegradabile), ben chiusi, evitando di inserire alimenti caldi o liquidi. Unica eccezione, anche per rinforzo al sacchetto in mater-bi, è l utilizzo di sacchetti di carta (ad esempio quelli del pane). Per l esposizione utilizzare sempre la pattumiera AZZURRA o il bidone MARRONE carrellato (per condomini o attività economiche) solo ed unicamente nei giorni di raccolta stabiliti. I sacchetti in mater-bi saranno raccolti dagli operatori e il contenitore sarà ricollocato dove lo avete esposto. Cosa sì: Scarti di cucina, avanzi di cibo, gusci d uovo, verdura e frutta, piccoli ossi, fondi di caffè, filtri di the, fiori recisi, tovaglioli di carta. Cosa no: Borsine di plastica, posate, piatti e bicchieri, contenitori per alimenti in genere, pannolini e assorbenti, stracci, sostanze chimiche, oli, pile. Per i frontisti Il frontista che con l esposizione dei propri rifiuti produca imbrattamento del luogo di deposito, specialmente se non provvede all utilizzo dei contenitori in dotazione, è tenuto a ripulirlo da qualsiasi rifiuto, compreso il percolato prodotto dai rifiuti organici. Giorni e orari di esposizione contenitori famiglie: lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì attività economiche: lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì (sabato a richiesta) Zone Famiglie Attività economiche CENTRO STORICO FIDENZA CAPOLUOGO, PAROLA E PONTEGHIARA FRAZIONI E FORESE entro le 7.00 entro le

17 Rifiuto indifferenziato (solo il residuo della raccolta differenziata) Dei rifiuti che produciamo, considerando le tecnologie e i materiali attuali, solo il 20% circa non è riciclabile; questo significa che la maggior parte dei rifiuti domestici lo è! Il rifiuto indifferenziato, ossia la frazione non riciclabile, deve essere conferito nell apposito sacco GRIGIO oppure nel bidone GRIGIO carrellato (per condomini o alcune tipologie di attività economiche). Il calendario delle raccolte prevede due ritiri settimanali per agevolare le famiglie più numerose o con esigenze particolari. In condizioni normali si invita ad esporre solo il sacco a piena capienza, possibilmente una volta a settimana. Prima di esporlo occorre SEMPRE applicare al proprio SACCHETTO (nella parte superiore e su superficie piana) una delle ETICHETTE adesive con il codice a barre identificativo consegnate a domicilio. Le utenze che non avessero ricevuto le etichette ovvero le nuove utenze insediate nel corso dell anno, sono tenute a richiedere le etichette personalizzate all Ufficio Servizi Ambientali della San Donnino Multiservizi, presso il CDR di via la Bionda il lunedì e il mercoledì dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 16,30. Cosa sì: Oggetti in gomma, pannolini, assorbenti, posate di plastica, CD, cassette audio e video, penne biro, spugne, piccoli oggetti in plastica e bakelite, carta carbone, carta oleata, carta plastificata, calze di nylon, cocci di ceramica (piatti, tazze), cosmetici, polveri dell aspirapolvere, pennarelli, stracci sporchi. Cosa NO: Rifiuti riciclabili, rifiuti pericolosi, sfalci e ramaglie, macerie, piccoli elettrodomestici. Non introdurre siringhe o oggetti pungenti, conferiscili al Centro di Raccolta (CDR). Già dal 2012 gli oggetti in PLASTICA DURA (come secchielli o bacinelle) possono essere riciclati: conferiscili al CDR. Piatti e bicchieri monouso, invece, rientrano nella raccolta differenziata di plastica, vetro e lattine! Giorni e orari di esposizione contenitori famiglie: lunedì e giovedì attività economiche: lunedì e giovedì Zone Famiglie Attività economiche CENTRO STORICO FIDENZA CAPOLUOGO, PAROLA E PONTEGHIARA FRAZIONI E FORESE entro le 7.00 entro le

18 Sfalci e potature Si conferma anche per il 2014 l uso esclusivo dei bidoni carrellati per la raccolta del verde. Gli interessati al servizio possono prenotare gratuitamente, presso l Ufficio Servizi Ambientali, il bidone carrellato utile a conferire sfalci d erba, piccole potature e foglie. La raccolta avviene tutti i MERCOLEDÌ. Il contenitore deve essere esposto nei giorni e negli orari indicati nel calendario, esclusivamente davanti alla propria abitazione, curando di non creare intralcio alla circolazione di veicoli e pedoni. Quantitativi superiori alla capienza del bidone, dovranno essere conferiti nella raccolta successiva. Le potature, di diametro non superiore ai 3 cm, possono essere conferite nella raccolta porta a porta se debitamente legate in fascine ed esposte davanti alla propria abitazione. In occasione della potatura di alberi o siepi è possibile conferire le fascine, in quantità non superiore ad 1 m 3 /utenza (indicativamente 1 m 3 equivale al volume di una lavatrice). In caso di manutenzione di giardini e orti, con produzione elevata di materiali vegetali, è necessario provvedere autonomamente al conferimento al Centro di Raccolta (CDR), previo accordo con l Ufficio Servizi Ambientali. È comunque possibile provvedere all autosmaltimento dei rifiuti da vegetali o organici tramite l uso della compostiera! Chiedila in comodato all Ufficio Servizi Ambientali. In questo tipo di raccolta non è possibile il ritiro delle cassette di legno, che dovranno essere smaltite presso il Centro di Raccolta La Bionda. Giorni e orari di esposizione contenitori famiglie: mercoledì attività economiche: mercoledì Zone Famiglie Attività economiche CENTRO STORICO non previsto FIDENZA CAPOLUOGO, PAROLA E PONTEGHIARA non previsto FRAZIONI E FORESE entro le 7.00 non previsto 18

19 Ingombranti Anche nel 2014 il servizio di raccolta viene svolto ogni sabato dell anno su prenotazione! Il Comune mette a disposizione il ritiro gratuito a domicilio dei materiali ingombranti, limitato a normali quantità di produzione domestica. Le prenotazioni del servizio si ricevono al n (dal martedì al giovedì e ; il lunedì e il venerdì ). Gli ingombranti possono essere anche conferiti in modo autonomo presso il Centro di Raccolta (CDR), in quantità limitate alla normale produzione domestica. Per quantità di rifiuti superiori alla normale produzione domestica (esempio traslochi o sgomberi di locali, case e/o appartamenti svolte da parte di ditte specializzate) occorre preventivamente prendere accordi con l Ufficio Servizi Ambientali al n che darà disponibilità in base alla ricettività del CDR. Cosa sì: Mobili, poltrone, divani, materassi, reti per letti, specchi, lavastoviglie, frigoriferi e lavatrici (fatte salve le modifiche introdotte dalla normativa sul recupero di rifiuti elettrici ed elettronici), materiale voluminoso purchè nei limiti quantitativi della normale produzione domestica. Cosa NO: Minuterie raccolte in sacchi o scatoloni, parti di auto o motoveicoli, sfalci e ramaglie. Giorni e orari di esposizione contenitori (previa prenotazione): famiglie: sabato su prenotazione attività economiche: non previsto Zone Famiglie Attività economiche CENTRO STORICO entro le 8.30 non previsto FIDENZA CAPOLUOGO, PAROLA E PONTEGHIARA entro le 8.30 non previsto FRAZIONI E FORESE entro le 8.30 non previsto 19

20 Compostaggio domestico Che cos è: Il compostaggio domestico è una forma di autosmaltimento dei rifiuti basato su un processo naturale che permette di ricavare del buon terriccio (compost) dagli scarti organici di cucina (avanzi di cibo, scarti di frutta e verdura, filtri di caffè e the, ecc.) e del giardino (erba, foglie, ramaglie, fiori). Il compost ottenuto si può utilizzare nel giardino o nell orto, durante i rinvasi, la semina o la messa a dimora di fiori e piante. Come si può fare: Fare il compostaggio è molto semplice, basta aver cura di utilizzare le giuste proporzioni di parti secche (ramaglie e foglie) e umide (sfalci e scarti dell orto e della cucina) e consentire una buona aerazione del materiale. Il sistema di compostaggio più efficace e igienico risulta essere la compostiera per la migliore aerazione ed il rivoltamento facilitato. I vantaggi: riduce alla fonte i rifiuti immessi nel sistema di raccolta; contribuisce a risolvere il problema rifiuti: recuperarlo in proprio diminuisce i costi di smaltimento garantisce la fertilità del suolo, fornendo un fertilizzante naturale utilizzabile nell orto, in giardino e per le piante in vaso; consente un risparmio economico, limitando l acquisto di terricci e concimi organici. II Comune, per favorire e promuovere l uso del compostaggio domestico, fornisce - in comodato - le compostiere per uso domestico. I cittadini interessati possono prenotarle contattando l Ufficio Servizi Ambientali (tel ), che, sulla base delle richieste pervenute, provvederà all acquisto di un numero adeguato di compostiere. 20

21 Altre tipologie di rifiuti Abiti usati: PUOI PORTARLI anche AL centro di raccolta! La raccolta degli indumenti usati in buono stato avviene tramite gli appositi contenitori stradali posizionati da Associazioni SENZA SCOPO DI LUCRO. Questa raccolta riguarda: maglieria, biancheria, cappelli, borse, cuoio, scarpe appaiate. Per ottimizzare la raccolta è buona norma SEPARARE GLI ABITI DALLE SCARPE PO- NENDOLI IN SACCHETTI DIFFERENTI E BEN CHIUSI. NON ABBANDONARE SACCHI ALL ESTERNO DEI CONTENITORI. Già dal 2011 è possibile conferirli anche nel nuovo Centro di Raccolta in via La Bionda. Attenzione: questi cassonetti sono provvisti di un dispositivo di apertura che, per motivi di sicurezza, non consente di conferire sacchi di dimensioni eccessive, questi possono essere trasportati presso il centro di raccolta conferendoli nell apposito container. Rifiuti urbani pericolosi: Ognuno di noi produce in piccole quantità rifiuti pericolosi, quali: pile, farmaci e contenitori di sostanze che utilizziamo nel bricolage o per la pulizia della casa, etichettati con i simboli e denominati T/FC. Questi materiali devono essere raccolti separatamente per poter essere smaltiti in modo corretto e sicuro, evitando di provocare danni all ambiente e alla nostra salute. Per i farmaci scaduti è possibile il conferimento presso tutte le farmacie del territorio. Per le pile esauste è possibile il conferimento presso le tabaccherie, i supermercati ed i negozi di elettrodomestici, oltre che presso gli sportelli pubblici (Comune, San Donnino, ecc). I RUP (Rifiuti Urbani Pericolosi) possono comunque essere conferiti presso il Centro di Raccolta. 21

Comune di Spilimbergo ANNO 2008

Comune di Spilimbergo ANNO 2008 Comune di Spilimbergo ANNO 2008 RICICLABILE 39,1% NON RICICLABILE 60,9% SITUAZIONE ATTUALE! "# INDUSTRIALI 13% CARTA 9% PLASTICA 6% VETRO 8% INGOMBRANTI 7% VERDE 11% UMIDO 9% INERTI 10% SECCO 26% OBIETTIVI

Dettagli

differenza i colori fanno la RACCOLTA DIFFERENZIATA campagna per la promozione della

differenza i colori fanno la RACCOLTA DIFFERENZIATA campagna per la promozione della Comune di Spotorno i colori fanno la differenza campagna per la promozione della RACCOLTA DIFFERENZIATA per gli utenti di Via alla Rocca, Via alla Torre, Via Magiarda, Via Puccini, Via Coreallo Via Verdi

Dettagli

Prima di chiedersi come si puliscono le città, bisognerebbe chiedersi come si sporcano. Guido Viale

Prima di chiedersi come si puliscono le città, bisognerebbe chiedersi come si sporcano. Guido Viale Prima di chiedersi come si puliscono le città, bisognerebbe chiedersi come si sporcano. Guido Viale fare la raccolta differenziata non è solo un obbligo di legge è un segno di rispetto e di grande civiltà!

Dettagli

Cosa metto e cosa non metto nel cassonetto

Cosa metto e cosa non metto nel cassonetto Comune di Cingoli Cosa metto e cosa non metto nel cassonetto VADEMECUM per la raccolta differenziata nel comune di Cingoli Ai residenti del comune di Cingoli Presto partirà a Cingoli il sistema di raccolta

Dettagli

RACCOLTA DEI RIFIUTI. Chi differenzia fa la differenza CITTÀ DI GARDONE VALTROMPIA

RACCOLTA DEI RIFIUTI. Chi differenzia fa la differenza CITTÀ DI GARDONE VALTROMPIA CITTÀ DI GARDONE VALTROMPIA RACCOLTA DEI RIFIUTI Chi differenzia fa la differenza A Gardone Valtrompia la raccolta rifiuti avviene tramite «Porta a Porta» per la raccolta differenziata di Plastica, Carta,

Dettagli

L umido nel nuovo secchiello aerato

L umido nel nuovo secchiello aerato L umido nel nuovo secchiello aerato novità! Da gennaio 2013 è obbligatorio conferire il rifiuto umido dentro l apposito SECCHIELLO AERATO fornito gratuitamente dal Comune. Con il nuovo secchiello aerato

Dettagli

La Raccolta Differenziata a casa tua. guida per le famiglie

La Raccolta Differenziata a casa tua. guida per le famiglie La Raccolta Differenziata a casa tua istruzioni per l uso guida per le famiglie Raccolta Differenziata Le novità Una soluzione alla portata di tutti La produzione di rifiuti è in continuo aumento e deve

Dettagli

Impariamo anche noi a fare la differenza.

Impariamo anche noi a fare la differenza. La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica. Impariamo anche noi a fare la differenza. Comune di Campegine COS E LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DOMICILIARE? La raccolta differenziata domiciliare è un

Dettagli

Trinitapoli Raccolta differenziata porta a porta

Trinitapoli Raccolta differenziata porta a porta 1 Porta a Porta: che cosa cambia? Scompaiono definitivamente i cassonetti stradali 1: Raccolta differenziata Porta a Porta Una grande idea per un mondo libero dai rifiuti il Comune di Trinitapoli attiva

Dettagli

Comune di Bobbio Pellice

Comune di Bobbio Pellice Comune di Bobbio Pellice 2010 LA NUOVA RACCOLTA RIFIUTI Ecopunto Ecoisola Orario 2010 Delle ecoisole più vicine Torre Pellice Luserna S.G. Lunedì chiuso 14,00/17,00 Martedì 13,30/16,30 chiuso chiuso 14,00/17,00

Dettagli

Impariamo anche noi a fare la differenza.

Impariamo anche noi a fare la differenza. La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica. Impariamo anche noi a fare la differenza. Comune di Castelnovo nè Mon COS E LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DOMICILIARE? La raccolta differenziata domiciliare

Dettagli

Come conferire i rifiuti

Come conferire i rifiuti GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA DEL COMUNE DI PESCANTINA Come conferire i rifiuti I CONTENITORI ED I SACCHETTI VANNO ESPOSTI: DOVE: all esterno della proprietà, sul ciglio stradale. QUANDO:

Dettagli

QUARTIERE. CITTÀ DI SAN BENEDETTO DEL TRONTO Assessorato alle Politiche Ambientali RAGNOLA F.E.E. ITALIA

QUARTIERE. CITTÀ DI SAN BENEDETTO DEL TRONTO Assessorato alle Politiche Ambientali RAGNOLA F.E.E. ITALIA CITTÀ DI SAN BENEDETTO DEL TRONTO Assessorato alle Politiche Ambientali F.E.E. ITALIA QUARTIERE RAGLA 5 Nel tuo quartiere da lunedì 2 maggio tutti i cassonetti cominceranno ad andare via! FACCIAMO BENE

Dettagli

ASPEM Servizio di igiene urbana GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA E ALLO SMALTIMENTO RIFIUTI A VARESE

ASPEM Servizio di igiene urbana GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA E ALLO SMALTIMENTO RIFIUTI A VARESE ASPEM Servizio di igiene urbana GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA E ALLO SMALTIMENTO RIFIUTI A VARESE UMIDO SECCO ALTRI RIFIUTI PLASTICA TETRA PAK LATTINE VETRO CARTA LA RACCOLTA PORTA A PORTA I CONTENITORI

Dettagli

UN PARADISO DA RISPETTARE MEGLIO

UN PARADISO DA RISPETTARE MEGLIO UN PARADISO DA RISPETTARE MEGLIO DIFFERENZIARE È OBBLIGATORIO cartone da imballaggio di di piccole dimensioni (scatole di pasta, biscotti...) cartone per bevande (Tetra Pak): latte, succhi, alimenti carta

Dettagli

MANUALE PER LA DIFFERENZIATA DOMICILIARE

MANUALE PER LA DIFFERENZIATA DOMICILIARE Coordinamento per la Differenziata In collaborazione con Il Primo Circolo Didattico Plesso Casamale Somma Vesuviana Comitato di Quartiere Casamale Progetto: Quartieri in movimento Punto 1 Emergenza Rifiuti

Dettagli

riciclabili per natura

riciclabili per natura Comunità montana Walser alta Valle del Lys riciclabili per natura in collaborazione con: carta vetro e ALLUMiNio imballaggi in plastica rifiuti indifferenziati apparecchi elettrici ed elettronici ingombranti

Dettagli

Dove lo butto? Guida alla raccolta differenziata domiciliare nel Comune di Parma. Zona 2

Dove lo butto? Guida alla raccolta differenziata domiciliare nel Comune di Parma. Zona 2 Dove lo butto? Guida alla raccolta differenziata domiciliare nel Comune di Parma Zona 2 Organico: da oggi è condominiale Da un ambiente sano e pulito dipende direttamente la nostra qualità della vita e

Dettagli

2015 EcoCalendario. Verifica le raccolte nelle festività. per maggiori informazioni. COMUNICAZIONE IMPORTANTE Cara cittadina, caro cittadino,

2015 EcoCalendario. Verifica le raccolte nelle festività. per maggiori informazioni. COMUNICAZIONE IMPORTANTE Cara cittadina, caro cittadino, Comune di Curtatone Verifica le raccolte nelle festività COMUNICAZIONE IMPORTANTE Cara cittadina, caro cittadino, questo nuovo ecocalendario ci dà l occasione per sottolineare alcuni aspetti legati alla

Dettagli

Raccolta differenziata (RD) per materiale

Raccolta differenziata (RD) per materiale Raccolta differenziata (RD) per materiale I servizi di raccolta differenziata sono effettuati con il sistema porta a porta con: - frequenza di raccolta settimanale di carta, cartone; - frequenza di raccolta

Dettagli

La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica. Impariamo anche noi a fare la differenza.

La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica. Impariamo anche noi a fare la differenza. La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica. Impariamo anche noi a fare la differenza. Comune di Gragnano Trebbiense LA GESTIONE DEI RIFIUTI IN PROVINCIA DI PIACENZA Uno dei problemi ambientali

Dettagli

CAMAIORE VERSO RIFIUTI ZERO

CAMAIORE VERSO RIFIUTI ZERO Comune di Camaiore CAMAIORE VERSO RIFIUTI ZERO FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO BOCCHETTE - UTENZE DOMESTICHE IL NUOVO SERVIZIO DI RACCOLTA (BOCCHETTE) Quando conferire i rifiuti Esporre

Dettagli

Comune di. Camaiore FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO

Comune di. Camaiore FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO Comune di Camaiore CAMAIORE VERSO RIFIUTI ZERO FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO IL NUOVO SERVIZIO DI RACCOLTA COMPOSTAGGIO DOMESTICO Contenitori fissi UMIDO ORGANICO CARTA, CARTONE E

Dettagli

RACCOLTA DIFFERENZIATA

RACCOLTA DIFFERENZIATA Comune di Arcola PROVINCIA DELLA SPEZIA RACCOGLI, DIFFERENZIA, RICICLA GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA UTENZE DOMESTICHE 1 Comune di Arcola PROVINCIA DELLA SPEZIA Il PORTA A PORTA è un modo avanzato

Dettagli

FAI LA DIFFERENZA: DIFFERENZ A! GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI

FAI LA DIFFERENZA: DIFFERENZ A! GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI FAI LA DIFFERENZA: DIFFERENZ A! GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI COMUNE DI CESANO BOSCONE La raccolta differenziata a Cesano Boscone Raccogliere separatamente i rifiuti è un gesto di rispetto

Dettagli

La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica.

La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica. La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica. Impariamo anche noi a fare la differenza. Comune di Cavriago Opuscolo PAP Cavriago.indd 1 25/08/2015 9.29.12 Cosa è la raccolta differenziata domiciliare?

Dettagli

Che cos e il porta a porta?

Che cos e il porta a porta? Che cos e il porta a porta? È un nuovo modo di realizzare la raccolta dei rifiuti urbani. Si eliminano quasi tutti i cassonetti su strada e vengono consegnate ad ogni utenza piccole pattumiere in cui depositare

Dettagli

Spezia raccoglie, differenzia, ricicla. nuovo servizio porta a porta

Spezia raccoglie, differenzia, ricicla. nuovo servizio porta a porta 1 Spezia raccoglie, differenzia, ricicla. nuovo servizio porta a porta 3 IL SISTEMA PORTA A PORTA Il Sistema porta a porta è un iniziativa del Comune della Spezia e di ACAM ambiente SpA per migliorare

Dettagli

CARTA, CARTONCINO, CARTONE

CARTA, CARTONCINO, CARTONE CARTA, CARTONCINO, CARTONE QUALI SI: giornali e riviste, tabulati di fotocopie, carta da pacchi, imballaggi di carta e cartoncini in genere, sacchetti di carta, scatole e scatoloni anche ondulato, cartoni

Dettagli

Comune di. Camaiore FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO CAPEZZANO PIANORE

Comune di. Camaiore FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO CAPEZZANO PIANORE Comune di Camaiore CAMAIORE VERSO RIFIUTI ZERO FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO CAPEZZANO PIANORE IL NUOVO SERVIZIO DI RACCOLTA (CAPEZZANO PIANORE) Contenitori fissi COMPOSTAGGIO DOMESTICO

Dettagli

Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata

Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata Comune di Lesignano de Bagni C CA CO Ad ma ti. Co rac ca COSA VI VIENE FORNITO CARTA, VETRO, PLASTICA, BARATTOLAME e CONTENITORI

Dettagli

LABORATORIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA

LABORATORIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA LABORATORIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA Che cosa è un RIFIUTO? I RIFIUTI SONO COSE SPORCHE E PUZZOLENTI I RIFIUTI SONO COSE INUTILIZZABILI, SCARTI O COSE ROTTE I RIFIUTI SONO UNA RISORSA PER IL FUTURO, DA

Dettagli

VILLA FARALDI Differenziamoci. Con il porta a porta per liberarci dei rifiuti in modo intelligente, per noi e per le generazioni future.

VILLA FARALDI Differenziamoci. Con il porta a porta per liberarci dei rifiuti in modo intelligente, per noi e per le generazioni future. VILLA FARALDI Differenziamoci Con il porta a porta per liberarci dei rifiuti in modo intelligente, per noi e per le generazioni future. !!!!! SIAMO IMPEGNATI NEL MIGLIORAMENTO CONTINUO, AIUTATECI A RISPETTARE

Dettagli

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche istruzioni per l uso Raccolta Differenziata Una soluzione alla portata di tutti La produzione di rifiuti è in continuo aumento e deve essere gestita in modo

Dettagli

La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica

La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica San Nicolò - zona B - Impariamo anche noi a fare la differenza Comune di Rottofreno LA GESTIONE DEI RIFIUTI IN PROVINCIA DI PIACENZA COS E LA RACCOLTA

Dettagli

a medicina il nuovo modo di fare la raccolta differenziata

a medicina il nuovo modo di fare la raccolta differenziata Per informazioni Servizio Clienti 800.999.500 chiamata gratuita attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 22.00, sabato dalle 8.00 alle 18.00 Servizio Clienti Utenze non domestiche 800.999.700 chiamata

Dettagli

Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata

Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata Comune di Lesignano de Bagni COSA VI VIENE FORNITO CARTA, VETRO, PLASTICA, BARATTOLAME e CONTENITORI TETRA PAK Ad ogni famiglia

Dettagli

Non più rifiuti ma risorse.

Non più rifiuti ma risorse. Non più rifiuti ma risorse. Guida alla raccolta domiciliare nei quartieri San Lazzaro e Lubiana Comune di Parma Caro concittadino, è con orgoglio e grande piacere poter annunciarti che la nostra città

Dettagli

Comune di Albissola Marina. i colori fanno la. differenza. RACCOLTA DIFFERENZIATA Porta a Porta COMUNE DI ALBISSOLA MARINA

Comune di Albissola Marina. i colori fanno la. differenza. RACCOLTA DIFFERENZIATA Porta a Porta COMUNE DI ALBISSOLA MARINA Comune di Albissola Marina i colori fanno la differenza RACCOLTA DIFFERENZIATA Porta a Porta COMUNE DI ALBISSOLA MARINA il blu per la carta cartone e cartoncino QUANDO conferire Consultare il Calendario.

Dettagli

e AL COMUNI DI: Arnad, Ayas, Brusson, Challand-Saint-Anselme, Challand-Saint-Victor, Champdepraz, Issogne, Montjovet, Verrès in collaborazione con:

e AL COMUNI DI: Arnad, Ayas, Brusson, Challand-Saint-Anselme, Challand-Saint-Victor, Champdepraz, Issogne, Montjovet, Verrès in collaborazione con: COMUNI DI: Arnad, Ayas, Brusson, Challand-Saint-Anselme, Challand-Saint-Victor, Champdepraz, Issogne, Montjovet, Verrès Carta Plastica Vetro e AL www.quendoz.it in collaborazione con: cartone da imballaggio

Dettagli

Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata

Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata Comune di Toano COSA VI VIENE FORNITO CARTA, PLASTICA, VETRO e ORGANICO Ad ogni famiglia vengono consegnate tre comode borse per

Dettagli

La raccolta differenziata. Utenze domestiche

La raccolta differenziata. Utenze domestiche La raccolta differenziata Utenze domestiche Come cambia la raccolta S U Sacco giallo grigio con transponder verde in uso marrone Da A O 2 VOLTE ALLA SETTIMANA VG C marrone beige aerato Cassetta gialla

Dettagli

RACCOLTE DOMICILIARI. Comune di Cicognolo

RACCOLTE DOMICILIARI. Comune di Cicognolo RACCOLTE DIFFERENZIATE DOMICILIARI Comune di Cicognolo Situazione attuale Nel Comune di Cicognolo è attiva la raccolta porta a porta monosettimanale del rifiuto indifferenziato. Sistema secco-umido Appare

Dettagli

rifiuti come, dove, quando Imballaggi leggeri: la nuova raccolta opua5-rovereto.indd 1 2-09-2011 11:51:10

rifiuti come, dove, quando Imballaggi leggeri: la nuova raccolta opua5-rovereto.indd 1 2-09-2011 11:51:10 rifiuti come, dove, quando Imballaggi leggeri: la nuova raccolta opua5-rovereto.indd 1 2-09-2011 11:51:10 NuOVI SERVIZI PER MIGLIORARE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA dopo qualche anno dalla partenza a rovereto

Dettagli

RACCOLTA DIFFERENZIATA a Porta ECOCALENDARIO2015/16

RACCOLTA DIFFERENZIATA a Porta ECOCALENDARIO2015/16 RACCOLTA DIFFERENZIATA a Porta ECOCALENDARIO2015/16 SACCHETTO AVORIO (biodegradabile e compostabile) NEL CONTENITORE MARRONE > ORGANICO COSA: briciole, bucce di frutta e verdura, lettiera per animali,

Dettagli

Raccolta differenziata di prossimità. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci.

Raccolta differenziata di prossimità. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Raccolta differenziata di prossimità. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Le risorse disponibili sulla terra non sono infinite ed è quindi indispensabile

Dettagli

La raccolta differenziata dei rifiuti

La raccolta differenziata dei rifiuti La raccolta differenziata dei rifiuti Ciao zio Rod... Ciao Tea....Posso?! Sii brava e cerca un altro cestino, così mi aiuti a tenere PULITA LA CITTÀ Domande e risposte sulla raccolta differenziata dei

Dettagli

FATTI FURBO... DIFFERENZIA

FATTI FURBO... DIFFERENZIA Per i comuni del Consorzio Canavesano Ambiente Guida alla raccolta differenziata... FATTI FURBO... DIFFERENZIA anche fatti tu furbo...!!!... e al rispetto dell ambiente DIFFERENZIA ANCHE TU!!! Bastano

Dettagli

INFORMAZIONE PER LA RACCOLTA

INFORMAZIONE PER LA RACCOLTA INFORMAZIONE PER LA RACCOLTA Per i rifiuti indifferenziati esponi il sacchetto nei pressi della tua abitazione nei giorni previsti (sono stati distribuiti dei casso netti a servizio delle famiglie del

Dettagli

Unità 1. Raccolta differenziata. Lavoriamo sulla comprensione. Ingombranti Conferiti nelle vicinanze Disfarti Riciclare

Unità 1. Raccolta differenziata. Lavoriamo sulla comprensione. Ingombranti Conferiti nelle vicinanze Disfarti Riciclare Unità 1 Raccolta differenziata CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere un testo che dà informazioni sulla raccolta differenziata parole relative alla raccolta differenziata e ai rifiuti a usare

Dettagli

vetro, bottiglie di plastica, fogli di carta, cartone, ossi grandi, fiori secchi, alimenti, piatti di plastica cartone

vetro, bottiglie di plastica, fogli di carta, cartone, ossi grandi, fiori secchi, alimenti, piatti di plastica cartone Livello A1 Unità 1 Raccolta differenziata Chiavi Lavoriamo sulla comprensione Chiavi 1. Metti i rifiuti nel contenitore giusto. (drag and drop) vetro, bottiglie di plastica, fogli di carta, cartone, ossi

Dettagli

A PORTO VENERE LA DIFFERENZA LA FAI TU! Il Rifiutario GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA

A PORTO VENERE LA DIFFERENZA LA FAI TU! Il Rifiutario GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA Il Rifiutario GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA SOMMARIO Per informazioni Numero Verde ACAM ambiente 800 48 77 11 LUN-VEN 8.00/16.30 SAB 8.00/13.00 www.acamspa.com Linea Diretta Rifiuti - Comune di Porto

Dettagli

Raccolta differenziata imprese e attività commerciali. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci.

Raccolta differenziata imprese e attività commerciali. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Raccolta differenziata imprese e attività commerciali. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Le risorse disponibili sulla terra non sono infinite ed è quindi

Dettagli

La Raccolta Differenziata

La Raccolta Differenziata La Raccolta Differenziata Le norme principali Le istruzioni per l uso Le norme principali Il Regolamento comunale è un insieme di norme utili a salvaguardare il decoro di Roma e a garantire una corretta

Dettagli

COSA? COME? COSA SI QUANDO? COSA NO

COSA? COME? COSA SI QUANDO? COSA NO IL COMUNE DI POLLICA SI DIFFERENZIA COSA? COME? COSA SI QUANDO? COSA NO Umido Sacchetto biodegradabile in mater-bio in ECM Scarti di cucina freddi (pane, pasta, riso), alimenti avariati, resti animali,

Dettagli

Comune di Villaricca PROVINCIA DI NAPOLI ASSESSORATO ALL AMBIENTE SETTORE AMBIENTE

Comune di Villaricca PROVINCIA DI NAPOLI ASSESSORATO ALL AMBIENTE SETTORE AMBIENTE Comune di Villaricca PROVINCIA DI NAPOLI ASSESSORATO ALL AMBIENTE SETTORE AMBIENTE IV SETTORE DIFFERENZIAMO/ci Il Funzionario Dott.ssa Flora D Aniello Il Capo Settore Arch. Vincenzo Di Girolamo ATTENZIONE

Dettagli

ArrivA il tuo CAssonetto e fa CresCere la differenziata! è un obbligo previsto dalla legge

ArrivA il tuo CAssonetto e fa CresCere la differenziata! è un obbligo previsto dalla legge Arriva il tuo cassonetto e fa crescere la differenziata! Parte dal tuo quartiere il nuovo servizio di raccolta dei rifiuti umidi: utilizzando la tua chiavetta personalizzata puoi rendere il servizio migliore

Dettagli

OGGETTO: RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA. Trasmissione materiale informativo.

OGGETTO: RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA. Trasmissione materiale informativo. (PROVINCIA DI COSENZA) PROTOCOLLO N. 992 DEL 17/04/2009 AL SIG. OGGETTO: RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA Trasmissione materiale informativo. In riferimento a quando in oggetto, si trasmette la cartella

Dettagli

Vimodrone comune pulito

Vimodrone comune pulito DifferenzIati... ricicla! Vimodrone comune pulito Manuale della raccolta dei rifiuti Sommario pag. 3 Non rifiutiamo il nostro futuro 4 Calendario raccolte 5 Perché è utile differenziare i rifiuti 6 Umido

Dettagli

LA NUOVA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI. Ogni rifiuto differenziato è un risparmio. Per tutti.

LA NUOVA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI. Ogni rifiuto differenziato è un risparmio. Per tutti. LA NUOVA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI 2015 Ogni rifiuto differenziato è un risparmio. Per tutti. INFORMAZIONI E CALENDARIO RITIRI utenze NON domestiche VIALE EUROPA (viareggio e torre

Dettagli

Da rifiuto a risorsa: questa è una delle principali finalità del nuovo

Da rifiuto a risorsa: questa è una delle principali finalità del nuovo 1 2 3 in casa utilizzando il kit che ti sarà consegnato a domicilio ESPORRE in strada il contenitore personale o quello condominiale nel giorno prestabilito RACCOGLIERE a domicilio grazie agli operatori

Dettagli

Diamo l esempio RACCOLTA DIFFERENZIATA A DORGALI

Diamo l esempio RACCOLTA DIFFERENZIATA A DORGALI RACCOLTA DIFFERENZIATA A DORGALI Diamo l esempio COMUNE DI DORGALI servizi ecologici Il presente opuscolo è una semplice guida per facilitare i cittadini nelle operazioni quotidiane di raccolta differenziata

Dettagli

LE NUOVE MODALITà DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA

LE NUOVE MODALITà DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX LE NUOVE MODALITà DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA Assessorat du Territoire et de l Environnement Assessorato Territorio e ambiente i nuovi

Dettagli

Il servizio porta a porta consiste nelle attività di raccolta, trasporto e conferimento presso l impianto di destino delle seguenti frazioni:

Il servizio porta a porta consiste nelle attività di raccolta, trasporto e conferimento presso l impianto di destino delle seguenti frazioni: Quali rifiuti vengono raccolti? Il servizio porta a porta consiste nelle attività di raccolta, trasporto e conferimento presso l impianto di destino delle seguenti frazioni: Carta e cartone; Vetro e lattine;

Dettagli

RACCOLTA DIFFERENZIATA

RACCOLTA DIFFERENZIATA GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA UTENZE DOMESTICHE 1 Il PORTA A PORTA è un modo avanzato di raccogliere i rifiuti e prevede il loro ritiro presso il domicilio dell utente o in prossimità. Con la raccolta

Dettagli

A R E A P I A N I F I C A Z I O N E E G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O S E R V I Z I O A M B I E N T E E D E C O L O G I A

A R E A P I A N I F I C A Z I O N E E G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O S E R V I Z I O A M B I E N T E E D E C O L O G I A A R E A P I A N I F I C A Z I O N E E G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O S E R V I Z I O A M B I E N T E E D E C O L O G I A COMUNE DI OPERA SERVIZIO AMBIENTE ED ECOLOGIA Campagna informativa

Dettagli

La guida pratica per la raccolta differenziata dei rifiuti urbani. Comune di Biassono. Manuale. ecoambientale

La guida pratica per la raccolta differenziata dei rifiuti urbani. Comune di Biassono. Manuale. ecoambientale Comune di Biassono La guida pratica per la raccolta differenziata dei rifiuti urbani. AGENDA 21 Agenda 21 significa, letteralmente, l insieme degli appuntamenti, delle cose da fare, nel corso del ventunesimo

Dettagli

LA NUOVA TARIFFA DEI RIFIUTI. Guida al passaggio da tassa a tariffa nel Comune di Castel San Pietro.

LA NUOVA TARIFFA DEI RIFIUTI. Guida al passaggio da tassa a tariffa nel Comune di Castel San Pietro. LA NUOVA TARIFFA DEI RIFIUTI. Guida al passaggio da tassa a tariffa nel Comune di Castel San Pietro. Poste Italiane - tassa pagata - invii senza indirizzo auto./dc/er/bo/isi/3627/2003 del 20/06/2003. Alla

Dettagli

SOLO CARTA E CARTONE SI

SOLO CARTA E CARTONE SI SOLO CARTA E CARTONE CARTA DI GIORNALE, OPUSCOLI, QUADERNI RIVISTE, LIBRI, CARTA DA CANCELLERIA CARTONCI N UNITO A PLASTICA IMBALLI DI CARTONE ONDULATO CARTA OLEATA, CARTA PLASTIFICATA CARTA CARBONE, CARTA

Dettagli

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto!

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! Umido Plastica e Lattine Carta e Cartone Secco non riciclabile Vetro (bianco e colorato) Farmaci scaduti Pile Legno Umido I rifiuti umidi vanno conferiti

Dettagli

Utenze domestiche Centro Storico di Rimini. Apriamo le porte alla raccolta differenziata. Comune di Rimini

Utenze domestiche Centro Storico di Rimini. Apriamo le porte alla raccolta differenziata. Comune di Rimini Utenze domestiche Centro Storico di Rimini Apriamo le porte alla raccolta differenziata. Comune di Rimini lo sapevate che: Per fare una tonnellata di carta ci vogliono 15 alberi, mentre per fare una tonnellata

Dettagli

Guida al corretto riciclo

Guida al corretto riciclo Guida al corretto riciclo Campagna di informazione per la raccolta differenziata domiciliare nel comune di Pratola Peligna Noi siamo differenti Non siamo indifferenti Pratolaricicla cambia il servizio

Dettagli

Carta dei servizi. Raccolta e smaltimento dei rifiuti e igiene urbana. Comune di Pradalunga. Comune di Ranica. Comune di Nembro

Carta dei servizi. Raccolta e smaltimento dei rifiuti e igiene urbana. Comune di Pradalunga. Comune di Ranica. Comune di Nembro Carta dei servizi Raccolta e smaltimento dei rifiuti e igiene urbana Comune di Nembro Comune di Ranica Comune di Pradalunga Comune di Alzano Lombardo che cos è la carta dei servizi La Carta dei Servizi

Dettagli

COMUNE DI AGNOSINE PROVINCIA DI BRESCIA

COMUNE DI AGNOSINE PROVINCIA DI BRESCIA COMUNE DI AGNOSINE PROVINCIA DI BRESCIA 1 L Amministrazione Comunale sta organizzando la realizzazione di postazioni multi raccolta allestite con appositi cassonetti per la raccolta differenziata, grigi

Dettagli

Raccolta differenziata dei rifiuti nel Quartiere 1 Centro

Raccolta differenziata dei rifiuti nel Quartiere 1 Centro Comune di Padova Assessorato all Ambiente AcegasAps Raccolta differenziata dei rifiuti nel Quartiere 1 Centro Le 3 Zone di raccolta nel Quartiere 1 Centro Tipo di Rifiuto Cosa conferire Cosa non conferire

Dettagli

Raccolta differenziata, perché farla?

Raccolta differenziata, perché farla? Raccolta differenziata, perché farla? Valenza ecologica (rispetto e conservazione dell ambiente e della nostra salute) Valenza civile (educazione e rispetto reciproco) Valenza economica (risparmio economico)

Dettagli

VERDE. Lunedì. Lunedì. Quali SI. Quali NO. 15 Gennaio - 5 Febbraio - 10 Dicembre MENSILE

VERDE. Lunedì. Lunedì. Quali SI. Quali NO. 15 Gennaio - 5 Febbraio - 10 Dicembre MENSILE sfalci d erba ramaglie fiori recisi e piante potature di alberi e siepi residui vegetali da pulizia dell orto carta, plastica, vetro e rifiuti in genere rifiuti ingombranti metalli sassi e terra vasi in

Dettagli

LA NUOVA MAPPA DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA COME E QUANDO AVVIENE IL RITIRO

LA NUOVA MAPPA DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA COME E QUANDO AVVIENE IL RITIRO LA NUOVA MAPPA DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA COME E QUANDO AVVIENE IL RITIRO Virginio Brivio Sindaco di Lecco Vittorio Campione Assessore all Ambiente la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti sono un attività

Dettagli

Laboratorio di Raccolta Differenziata

Laboratorio di Raccolta Differenziata Laboratorio di Raccolta Differenziata 1 Che cosa è un RIFIUTO? I RIFIUTI SONO COSE SPORCHE E PUZZOLENTI I RIFIUTI SONO COSE INUTILIZZABILI, SCARTI O COSE ROTTE I RIFIUTI SONO UNA RISORSA PER IL FUTURO,

Dettagli

IO MIGLIORO SIENAMBIENTE GUIDA PER METTERE I RIFIUTI GIUSTI NEL SACCHETTO GIUSTO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DI QUALITÀ DIAMOCI UN OBIETTIVO

IO MIGLIORO SIENAMBIENTE GUIDA PER METTERE I RIFIUTI GIUSTI NEL SACCHETTO GIUSTO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DI QUALITÀ DIAMOCI UN OBIETTIVO DIAMOCI UN OBIETTIVO DI QUALITÀ IO MIGLIORO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA GUIDA PER METTERE I RIFIUTI GIUSTI NEL SACCHETTO GIUSTO SIENAMBIENTE IO MIGLIORO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA multimateriale indifferenziato

Dettagli

> La nuova gestione dei servizi di igiene urbana nel Comune di Vedano al Lambro<

> La nuova gestione dei servizi di igiene urbana nel Comune di Vedano al Lambro< > La nuova gestione dei servizi di igiene urbana nel Comune di Vedano al Lambro< La raccolta differenziata dei rifiuti è diventata una abitudine quotidiana delle famiglie del nostro Comune impegnate in

Dettagli

stampato su carta riciclata ottobre 2014 URP 051.6638507 - www.comune.san-giorgio-di-piano.bo.it consulta on-line o scarica la app il Rifiutologo

stampato su carta riciclata ottobre 2014 URP 051.6638507 - www.comune.san-giorgio-di-piano.bo.it consulta on-line o scarica la app il Rifiutologo Calendario 0 Raccolta differenziata domiciliare San Giorgio di Piano stampato su riciclata ottobre 0 Per informazioni Servizio Clienti Utenze non domestiche 00..00 chiamata gratuita, attivo dal al dalle.00

Dettagli

All. 1 al capitolato Speciale d Appalto

All. 1 al capitolato Speciale d Appalto All. 1 al capitolato Speciale d Appalto PROGRAMMA OPERATIVO DI RACCOLTA DEI RIFIUTI NEL COMUNE DI CALABRITTO ORGANIZZAZIONE DEL SERVIZIO DI IGIENE URBANA PREMESSA Il Comune di Calabritto, seguendo le esperienze

Dettagli

raccolta differenziata porta a porta San Pietro in Palazzi da lunedì 10 novembre 2008 www.reaspa.it

raccolta differenziata porta a porta San Pietro in Palazzi da lunedì 10 novembre 2008 www.reaspa.it raccolta differenziata porta a porta San Pietro in Palazzi da lunedì 10 novembre 2008 www.reaspa.it L Amministrazione Comunale, in collaborazione con REA, avvierà, nel mese di novembre, nel quartiere di

Dettagli

Comune di Celico Comune di Rose Comune di Serra Pedace. Comune di Spezzano Piccolo

Comune di Celico Comune di Rose Comune di Serra Pedace. Comune di Spezzano Piccolo Comune di Celico Comune di Rose Comune di Serra Pedace Comune di Spezzano Piccolo Comune di Celico Comune di Rose Comune di Serra Pedace Comune di Spezzano Piccolo Gentili Cittadini, Vi comunichiamo che

Dettagli

CONFERIMENTO RIFIUTI

CONFERIMENTO RIFIUTI COMUNE DI OGGEBBIO Provincia del V.C.O. CONFERIMENTO RIFIUTI CONSULTATE IL CALENDARIO RIFIUTI PER VERIFICARE LE DATE DELLE RACCOLTE PERCHÉ DIFFERENZIARE I RIFIUTI Aumentare la raccolta differenziata consente

Dettagli

Rifiuti Ingombranti e Ingombranti Ferrosi

Rifiuti Ingombranti e Ingombranti Ferrosi PREMIALITA Più avanti vedremo tutti i vantaggi della differenziata legati al recupero e al minore impatto ambientale. Molti di questi argomenti sono oramai patrimonio di tutti, sono ovvi e non hanno bisogno

Dettagli

Edizione Gennaio 2011 Manuale per la raccolta differenziata. Comune di Casoria

Edizione Gennaio 2011 Manuale per la raccolta differenziata. Comune di Casoria Edizione Gennaio 2011 Manuale per la raccolta differenziata Comune di Casoria R.S.U. Rifiuti Solidi Urbani Piatti, bicchieri e posate in plastica Giocattoli Bicchieri e recipienti di cristallo Bicchieri,

Dettagli

come vedi da quest anno l Ecocalendario ha un nuovo formato più

come vedi da quest anno l Ecocalendario ha un nuovo formato più Comune di Eraclea GRUPPO VERITAS NUOVO FORMATO PIÙ COMPLETO DI INFORMAZIONI. IL SERVIZIO RIMANE INVARIATO. 2 015 ECOCALENDARIO ERACLEA w w w. a l i s e a 2 0 0 0. i t / r a c c o l t a - d i f f e r e

Dettagli

Non più rifiuti ma risorse.

Non più rifiuti ma risorse. Non più rifiuti ma risorse. Guida alla raccolta domiciliare nel Centro Storico di Parma Comune di Parma Raccolta differenziata porta a porta Il sistema di raccolta differenziata porta a porta, avviato

Dettagli

Calendario Raccolta Rifiuti

Calendario Raccolta Rifiuti P Comune di San Zeno di Montagna Provincia di Verona Calendario Raccolta Rifiuti Modalità e giorni di raccolta ECOman presenta La nuova guida per la raccolta differenziata porta a porta. Più vicino a te,

Dettagli

LE 4 R CHE COMBATTONO LO SPRECO

LE 4 R CHE COMBATTONO LO SPRECO Percorso di educazione alla sostenibilità per la scuola primaria LE 4 R CHE COMBATTONO LO SPRECO La natura non spreca. L uomo sì.che fare? CHIEDIAMO AIUTO ALLE MITICHE, FAVOLOSE INSUPERABILI, MEGAGALATTICHE,

Dettagli

PERCHÈ LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

PERCHÈ LA RACCOLTA DIFFERENZIATA PERCHÈ LA RACCOLTA DIFFERENZIATA Riduzione dei rifiuti Riduzione degli sprechi di materia prima Valorizzazione e corretto smaltimento dei rifiuti Risparmio energetico ed economico Riduzione dell inquinamento

Dettagli

IL FUTURO DEI RIFIUTI NELLE NOSTRE MANI. Corso di formazione sulla raccolta differenziata

IL FUTURO DEI RIFIUTI NELLE NOSTRE MANI. Corso di formazione sulla raccolta differenziata IL FUTURO DEI RIFIUTI NELLE NOSTRE MANI Corso di formazione sulla raccolta differenziata I rifiuti: un problema? Sono tanti Ogni italiano (neonati compresi) produce in media 532 Kg di rifiuti all anno

Dettagli

Raccolta differenziata porta a porta. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci.

Raccolta differenziata porta a porta. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Raccolta differenziata porta a porta. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Con la raccolta differenziata si sfruttano i rifiuti in maniera intelligente, recuperando

Dettagli

Istruzioni per l uso

Istruzioni per l uso PROVINCIA DI ROMA CITTÀ DI ROCCA DI PAPA www.provincia.roma.it Istruzioni per l uso www.comune.roccadipapa.rm.it Il riciclo dei rifiuti Cara cittadina, caro cittadino, La Provincia di Roma ha scelto di

Dettagli

Agli studenti delle scuole elementari e medie: verificate con il test e leggete il vostro profilo

Agli studenti delle scuole elementari e medie: verificate con il test e leggete il vostro profilo Agli studenti delle scuole elementari e medie: verificate con il test e leggete il vostro profilo ISII tecnico G. Marconi Classe 1a E a.s. 2010-2011 Il riciclaggio è nato nei paesi industrializzati intorno

Dettagli

Ogni rifiuto ha il suo giorno di gloria. La differenziata porta a porta è vincente.

Ogni rifiuto ha il suo giorno di gloria. La differenziata porta a porta è vincente. Ogni rifiuto ha il suo giorno di gloria. La differenziata porta a porta è vincente. A Trento vince la raccolta differenziata. Lo scopo è quello di portare al riciclaggio la maggior parte dei rifiuti, destinando

Dettagli

un gesto semplice per il nostro territorio ecocalendario Ricicliamo meglio. Ricicliamo tutto.

un gesto semplice per il nostro territorio ecocalendario Ricicliamo meglio. Ricicliamo tutto. un gesto semplice per il nostro territorio ecocalendario 2015 Ricicliamo meglio. Ricicliamo tutto. COME SEPARARE CORRETTAMENTE I RIFIUTI Kit singolo (case singole o condomini fino a 5 unità) Kit condominiale

Dettagli

Ogni rifiuto ha il suo giorno di gloria. La differenziata porta a porta è vincente.

Ogni rifiuto ha il suo giorno di gloria. La differenziata porta a porta è vincente. Ogni rifiuto ha il suo giorno di gloria. La differenziata porta a porta è vincente. A Trento vince la raccolta differenziata. Vince da quando la città, a partire da Gardolo e Meano, ha scelto di promuovere

Dettagli