il Progetto «Calotta» RACCOLTA DEI RIFIUTI RACCOLTA RIFIUTI Parte a Roè Volciano COMUNE DI ROÈ VOLCIANO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "il Progetto «Calotta» RACCOLTA DEI RIFIUTI RACCOLTA RIFIUTI Parte a Roè Volciano COMUNE DI ROÈ VOLCIANO"

Transcript

1 COMUNE DI ROÈ VOLCIANO L obiettivo delle norme italiane, conforme alle indicazioni dell Unione Europea, è il 65% di Raccolta Differenziata entro il 31 dicembre 2012 per garantire una migliore qualità dell ambiente e della nostra vita. RACCOLTA DEI RIFIUTI RACCOLTA RIFIUTI Parte a Roè Volciano il Progetto «Calotta»

2 Presentazione Cara/o concittadina/o, la normativa nazionale impone obiettivi di Raccolta Differenziata sempre più elevati: la nostra Amministrazione punta al 65% entro il (rif. D.Lgs. 52/2006). Risultato da cui oggi il nostro Comune è ancora lontano. Per questo motivo da Settembre 2012 il servizio di raccolta dei rifiuti verrà organizzato con mini-isole ecologiche distribuite sul territorio ed allestite con contenitori stradali per la differenziata, con cassonetti a calotta per l indifferenziato e con cassonetti a calotta per l organico, entrambi apribili solo tramite chiave elettronica personale. Il materiale informativo sarà disponibile anche sul sito del Comune all indirizzo: Il Sindaco Emanuele Ronchi Cosa cambierà da settembre? Cassonetti e chiave elettronica per il rifiuto indifferenziato Cassonetti e chiave elettronica per il rifiuto organico mini-isole ecologiche per la raccolta differenziata 2

3 La nuova raccolta dei rifiuti Da Settembre 2012 saranno attive sul territorio 25 isole ecologiche allestite con contenitori stradali per la Raccolta Differenziata, con cassonetti a «calotta» per il Rifiuto Indifferenziato (cioè il rifiuto rimasto dopo la differenziazione) e cassonetti marrone a «calotta» per l organico. In tutte queste isole ecologiche sarà possibile conferire le seguenti tipologie di rifiuti: CARTA PLASTICA VETRO-LATTINE CASSONETTO BIANCO CASSONETTO GIALLO CASSONETTO VERDE 25 ORGANICO DI CUCINA RIFIUTO INDIFFERENZIATO CASSONETTO «A CALOTTA» MARRONE CASSONETTO «A CALOTTA» GRIGIO Tra i principali vantaggi di questa soluzione per la raccolta dei rifiuti si deve ricordare la possibilità di applicare in futuro una tariffa proporzionale agli effettivi conferimenti individuali e di limitare in maniera assai significativa l apporto sul nostro territorio di rifiuti prodotti in altri comuni. NOTE TECNICHE La chiave elettronica personale che si utilizza per il cassonetto a calotta serve anche per aprire i cassonetti per la frazione organica della raccolta differenziata. Ricordiamo che per i cassonetti marrone del rifiuto organico da cucina anch essi apribili con la chiave elettronica sono da usare esclusivamente sacchetti compostabili. 3

4 I cambiamenti in sintesi SMALTIMENTO DEI RIFIUTI PRODOTTI MINI-ISOLE ECOLOGICHE PER DIFFERENZIATA CASSONETTO «A CALOTTA» INDIFFERENZIATO CASSONETTO «A CALOTTA» ORGANICO ECOCAR GREEN SERVICE ISOLA ECOLOGICA COMUNALE CHIAVE ELETTRONICA 4

5 Cassonetti a calotta: utili a tutti Per raggiungere obiettivi di raccolta differenziata elevati, le soluzioni più accreditate sono sostanzialmente due: il modello che implementa l uso di «cassonetti a calotta» il modello della raccolta «porta a porta» L Amministrazione Comunale ha scelto il modello basato su «mini-isole ecologiche» allestite con contenitori per la raccolta differenziata e con «cassonetti a calotta» per indifferenziato ed organico, perché garantisce vantaggi fondamentali per il singolo cittadino e per l intera comunità. Il cassonetto a calotta abbinato alla chiave elettronica è un vero e proprio «contatore dei rifiuti» che consentirà in futuro di pagare il servizio in proporzione ai rifiuti indifferenziati effettivamente conferiti. Impegnarsi maggiormente nella raccolta differenziata sarà quindi conveniente non solo per l ambiente, ma anche per il portafoglio. Il modello con i «cassonetti a calotta» a differenza del «porta a porta» consente al cittadino di conferire il rifiuto 24 ore su 24, 7 giorni su 7, realizzando quasi un «servizio in continuo». Altri obiettivi che si conseguono con questo modello: eliminare i conferimenti dei cittadini di altri comuni; limitare i conferimenti di rifiuti voluminosi ed ingombranti; abituarci a compattare i rifiuti riducendone il volume. Tutto ciò permette di ridurre i rifiuti conferiti in discarica e permette così di ridurre il costo a carico della collettività. 5

6 Elementi della calotta Come si usa la calotta 1) Vano rifiuti Dopo l apertura si accede al vano dei rifiuti, che determina il volume massimo per ogni smaltimento. 2) Display Segnala con icone i passi del conferimento e eventuali anomalie di chiusura o chiave. 3) Serratura elettronica La chiave va inserita nell apposito alloggiamento. 4) Leva di chiusura Chiude il vano per i rifiuti. Introdurre la chiave nella fessura sagomata del dispositivo; la calotta si aprirà in automatico. A Chiudere la calotta, tirando la leva verso di se. C Inserire il sacchetto, prestando attenzione che non debordi in nessuna parte fuori dalla calotta. B Ritirare la chiave elettronica personale. D CHIAVE ELETTRONICA La chiave è personale. La prima fornitura è gratuita; la sostituzione per smarrimento o il duplicato è a pagamento. ATTENZIONE Il vano per i rifiuti ha un volume di circa 18 litri.per diminuire i conferimenti ricordate di ridurre il volume dei vostri rifiuti. Per segnalare malfunzionamenti: n verde (tasto 5) 6

7 DOVE LO BUTTO? OGNI RIFIUTO AL SUO POSTO! COMUNE DI ROÈ VOLCIANO LEGENDA Cassonetto giallo Campana verde Campana bianca Cassonetto grigio «a calotta» Isola Ecologica Comunale Cassonetto marrone «a calotta» Altra tipologia di smaltimento Accendini Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Antine in ferro Metallo Isola Ecologica Comunale Armadi in ferro Metallo Isola Ecologica Comunale Asciugacapelli RAEE Isola Ecologica Comunale Aspirapolvere RAEE Isola Ecologica Comunale Asse da stiro Metallo Isola Ecologica Comunale Assorbenti Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Avanzi di cucina in genere crudi o cotti Organico Cassonetto marrone «a calotta» Bacinelle e altri oggetti in plastica dura Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Bancali Legnosi Isola Ecologica Comunale Barattoli per alimenti Vetro/Lattine Cassonetto Verde Batterie auto Pericolosi Isola Ecologica Comunale Bicchieri di vetro Vetro/Lattine Cassonetto Verde Bicchieri monouso in plastica Plastica Cassonetto Giallo Bicchieri non usa e getta Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Biciclette Metallo Isola Ecologica Comunale Bilancia elettronica RAEE Isola Ecologica Comunale Bilancia meccanica Metallo Isola Ecologica Comunale Borse Abbigliamento Contenitori Associazioni Umanitarie Bolle d aria (pluriball) Plastica Cassonetto Giallo Bombolette spray con propellente ecologico Vetro/Lattine Cassonetto Verde Bottiglie di plastica per olio da cucina Plastica Cassonetto Giallo Bottiglie di vetro Vetro/Lattine Cassonetto Verde Buste in carta Carta Cassonetto Bianco Calcolatrici RAEE Isola Ecologica Comunale Cancelleria (matite, biro, righelli ecc.) Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Caraffe di vetro Vetro/Lattine Cassonetto Verde Carta assorbente da cucina unta Organico Cassonetto marrone «a calotta» Carta da forno Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Carta da pacco Carta Cassonetto Bianco Carta oleata per alimenti Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Carta sporca di prodotti detergenti o altre sostanze Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Carta stagnola da cucina Vetro/Lattine Cassonetto Verde Carta vetrata Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Cartone ondulato Carta Cassonetto Bianco Cartoni della pizza (se non unti) Carta Cassonetto Bianco Casco per moto Non Recuperabile Isola Ecologica Comunale

8 Cassette audio e relative custodie Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Cassette di cartone per la frutta Carta Cassonetto Bianco Cassette per frutta in legno Legnosi Isola Ecologica Comunale CD, DVD e relative custodie Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Ceneri spente di caminetto Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Ceramiche Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Cerchioni Metallo Isola Ecologica Comunale Chiusura in carta stagnola dello yogurt Vetro/Lattine Cassonetto Verde Chiusure metalliche per vasetti di vetro Vetro/Lattine Cassonetto Verde Computer RAEE Isola Ecologica Comunale Condizionatori RAEE Isola Ecologica Comunale Confezione in plastica per la pasta Plastica Cassonetto Giallo Confezioni in plastica di merende, ecc... Plastica Cassonetto Giallo Confezioni in plastica per le uova Plastica Cassonetto Giallo Contenitore in cartone per sale/zucchero Carta Cassonetto Bianco Contenitori in vetro di yogurt /dessert Vetro/Lattine Cassonetto Verde Cont. di liquidi per pulizia casa (non«pericolosi») Plastica Cassonetto Giallo Contenitori in polistirolo per alimenti Plastica Cassonetto Giallo Contenitori in Tetra Pak Carta Cassonetto Bianco Cosmetici Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Cotone idrofilo Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Cottonfioc Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Cuscini Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Damigiane (senza paglia) Vetro/Lattine Isola Ecologica Comunale Divani Non Recuperabile Isola Ecologica Comunale Doghe Legnosi Isola Ecologica Comunale Etichette adesive Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Farmaci scaduti Pericolosi Contenitori c/o Farmacie / Contenitori stradali Fazzoletti di carta usati Organico Cassonetto marrone «a calotta» Feltrini Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Ferro da stiro RAEE Isola Ecologica Comunale Fili elettrici Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Filtri del tè Organico Cassonetto marrone «a calotta» Fiori Organico Cassonetto marrone «a calotta» Fiori finti Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Fiori secchi Organico Cassonetto marrone «a calotta» Fogli pubblicitari Carta Cassonetto Bianco Foglie secche Verde Isola Ecologica Comunale / Green Service Fondi di caffè Organico Cassonetto marrone «a calotta» Forni elettrici RAEE Isola Ecologica Comunale Fotografie Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Frigoriferi Pericolosi Isola Ecologica Comunale Frutta e verdura Organico Cassonetto marrone «a calotta» Giocattoli Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Gomma Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Granaglie Organico Cassonetto marrone «a calotta» Grattugia Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Grucce appendiabiti in metallo Metallo Isola Ecologica Comunale Grucce appendiabiti non in metallo Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta»

9 Guanti in gomma Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Imballaggi fabbricati con più materiali Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Imballaggi in carta e cartone Carta Cassonetto Bianco Infissi in alluminio Metallo Isola Ecologica Comunale Infissi in legno Legnosi Isola Ecologica Comunale Lamette Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Lampadine RAEE Isola Ecologica Comunale Lastre di vetro Non Recuperabile Isola Ecologica Comunale Lastre mediche e radiografie Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Latte in banda stagnata e alluminio per alimenti Vetro/Lattine Cassonetto Verde Lavastoviglie RAEE Isola Ecologica Comunale Legno da potatura Legnosi Isola Ecologica Comunale Legno verniciato Legnosi Isola Ecologica Comunale Lettiere di animali domestici Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Lettori cd e dvd RAEE Isola Ecologica Comunale Libri (senza copertina plastificata) Carta Cassonetto Bianco Materassi Non Recuperabile Isola Ecologica Comunale Mobili in legno Legnosi Isola Ecologica Comunale Monitor RAEE Isola Ecologica Comunale Occhiali Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Oggetti in peluche o ovatta Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Oli esausti minerali (olio dell automobile) Pericolosi Isola Ecologica Comunale Oli esausti vegetali (olio da cucina) Pericolosi Isola Ecologica Comunale Ombrello Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Ovatta Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Pannolini, pannoloni e assorbenti igienici Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Pellicole in cellophane Plastica Cassonetto Giallo Pentole Metallo Isola Ecologica Comunale Piatti in plastica monouso Plastica Cassonetto Giallo Piatti non usa e getta Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Posate in plastica Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Pile Pericolosi Isola Ecologica Comunale / Contenitori stradali Pneumatici Non Recuperabile Isola Ecologica Comunale Poltrone Non Recuperabile Isola Ecologica Comunale Posate in acciaio Metallo Isola Ecologica Comunale Quaderni non plastificati Carta Cassonetto Bianco Quotidiani Carta Cassonetto Bianco Radio RAEE Isola Ecologica Comunale Reti in ferro per letti Metallo Isola Ecologica Comunale Retine per frutta e verdura Plastica Cassonetto Giallo Riviste non plastificate Carta Cassonetto Bianco Rubinetteria Metallo Isola Ecologica Comunale Sacchetti dell aspirapolvere usati Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Sacchetti per congelatore Plastica Cassonetto Giallo Sacchetto del pane pulito Carta Cassonetto Bianco Sapone Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Scaffali in ferro Metallo Isola Ecologica Comunale Scarpe Abbigliamento Contenitori Associazioni umanitarie Scatole in cartoncino Carta Cassonetto Bianco

10 Scatole per i detersivi Carta Cassonetto Bianco Sci e scarponi da sci Non Recuperabile Isola Ecologica Comunale Scontrini fiscali Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Scopa Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Sedie di legno Legnosi Isola Ecologica Comunale Sedie di plastica Non Recuperabile Isola Ecologica Comunale Segatura pulita Organico Cassonetto marrone «a calotta» Segatura sporca di prodotti detergenti Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Seggiolone per bambini Non Recuperabile Isola Ecologica Comunale Sfalci dei prati Verde Isola Ecologica Comunale / Green Service Shoppers in plastica Plastica Cassonetto Giallo Spazzolino da denti Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Specchi Non Recuperabile Isola Ecologica Comunale / Cassonetto grigio Spugna Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Stampanti RAEE Isola Ecologica Comunale Stecchino in legno dei gelati Organico Cassonetto marrone «a calotta» Stereo RAEE Isola Ecologica Comunale Stracci Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Stuzzicadenti Organico Cassonetto marrone «a calotta» Tagliere in legno Legnosi Cassonetto marrone «a calotta» Tagliere in plastica Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Tamponi per timbri Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Tappi di sughero Organico Cassonetto marrone «a calotta» Tappi in metallo Vetro/Lattine Cassonetto Verde Tastiere per computer RAEE Isola Ecologica Comunale Telefono RAEE Isola Ecologica Comunale Televisori RAEE Isola Ecologica Comunale Tovaglioli di carta puliti Carta Cassonetto Bianco Tovaglioli di carta unti Organico Cassonetto marrone «a calotta» Trielina Pericolosi Isola Ecologica Comunale Truciolato Organico Isola Ecologica Comunale Tubetto del dentifricio Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Tubi in gomma Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Valigie Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Vaschette in alluminio Vetro/Lattine Cassonetto Verde Vasetti e altri imballaggi in vetro Vetro/Lattine Cassonetto Verde Vasi in plastica per fiori Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Vasi in terracotta Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Vestiti e Sciarpe Abbigliamento Contenitori Associazioni umanitarie Vetro opale (boccette di profumo) Vetro/Lattine Cassonetto Verde Vetro retinato Non Recuperabile Isola Ecologica Comunale Videocassette e relative custodie plastica Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Videoregistratore RAEE Isola Ecologica Comunale Volantini non plastificati Carta Cassonetto Bianco Zaini Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Zanzariera Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta» Zerbino Non Recuperabile Cassonetto grigio «a calotta»

11 Che cosa è l Ecocar Che cosa si porta all Ecocar 11

12 Sfalci e potature Da Settembre 2012 i cassonetti marroni per la raccolta dell organico avranno i coperchi bloccati e sarà applicata un apertura più piccola apribile solo con la chiave elettronica personale che permetterà l introduzione unicamente dei rifiuti organici «da cucina». Per il conferimento di scarti vegetali derivati dalla potatura degli alberi, dal taglio dell erba e del fogliame saranno allestiti per le utenze domestiche 4 «Green Service». Che cosa sono i «Green Service» Sono contenitori dislocati sul territorio comunale realizzati in plastica riciclata. I contenitori hanno un altezza da terra di circa 120 cm che consente di effettuare facilmente lo scarico degli sfalci e delle potature. Il servizio è esclusivamente riservato alle utenze domestiche dei residenti. I rifiuti devono essere gettati nei contenitori senza l impiego di sacchi di plastica. Lo svuotamento è di norma settimanale. 12

13 Ritiro a domicilio rifiuti ingombranti 13

14 L Isola Ecologica Comunale Per i cittadini di Roè Volciano è disponibile in via Goisis a Vobarno l Isola Ecologica Comunale. Le utenze domestiche possono portare i seguenti tipi di rifiuto: Ingombranti; Carta e Cartone; Vetro e Lattine; Plastica; Verde da sfalci e potature; Legno; Rottami metallici; RAEE*; Accumulatori al piombo; Oli esausti vegetali (olio di cucina); Oli esausti minerali (olio dell automobile). Le utenze non domestiche possono accedere alla piazzola ecologica solamente con i necessari documenti di trasporto del rifiuto (formulario) e nel rispetto della normativa vigente. L ISOLA ECOLOGICA SI TROVA IN VIA GOISIS A VOBARNO VOBARNO ROÈ VOLCIANO ORARI DELL ISOLA ECOLOGICA LUNEDÌ 8:30-12:00 MARTEDÌ chiusura MERCOLEDÌ 8:30-12:00 GIOVEDÌ chiusura VENERDÌ 8:30-12:00 SABATO 8:30-12:00 14:00-18:00 R.A.E.E. (Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) Sono tutti gli elettrodomestici e i prodotti tecnologici, di ogni tipo e dimensione, che per funzionare hanno bisogno di una spina elettrica, di pile o batterie. Ad esempio: frigoriferi, lavatrici, televisioni, computer, monitor, cellulari, telecamere, videogiochi, lettori MP3, ferri da stiro, phon, frullatori, aspirapolvere, ecc. Se non sono smaltiti in modo corretto i RAEE sono fonte di grave inquinamento di aria, acqua e suolo. 14

15 15

16 COMUNE DI ROÈ VOLCIANO Al di là degli obblighi di legge, ridurre i rifiuti e smaltirli correttamente recuperando materia ed energia è un dovere verso il nostro futuro.

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto!

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! Umido Plastica e Lattine Carta e Cartone Secco non riciclabile Vetro (bianco e colorato) Farmaci scaduti Pile Legno Umido I rifiuti umidi vanno conferiti

Dettagli

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche istruzioni per l uso Raccolta Differenziata Una soluzione alla portata di tutti La produzione di rifiuti è in continuo aumento e deve essere gestita in modo

Dettagli

Raccolta differenziata dei rifiuti nel Quartiere 1 Centro

Raccolta differenziata dei rifiuti nel Quartiere 1 Centro Comune di Padova Assessorato all Ambiente AcegasAps Raccolta differenziata dei rifiuti nel Quartiere 1 Centro Le 3 Zone di raccolta nel Quartiere 1 Centro Tipo di Rifiuto Cosa conferire Cosa non conferire

Dettagli

Guida alla nuova raccolta differenziata per la città di Como

Guida alla nuova raccolta differenziata per la città di Como Guida alla nuova raccolta differenziata per la città di Como www.apricaspa.it www.comune.como.it COMUNE DI COMO 1 2 Indice Insieme verso il 6 5% di raccolta differenziata pag. 4 Perché fare la raccolta

Dettagli

FATTI FURBO... DIFFERENZIA

FATTI FURBO... DIFFERENZIA Per i comuni del Consorzio Canavesano Ambiente Guida alla raccolta differenziata... FATTI FURBO... DIFFERENZIA anche fatti tu furbo...!!!... e al rispetto dell ambiente DIFFERENZIA ANCHE TU!!! Bastano

Dettagli

Dividere i rifiuti. bidone giallo Caritas. centro di raccolta. assorbenti igienici. audio e video cassette e custodie

Dividere i rifiuti. bidone giallo Caritas. centro di raccolta. assorbenti igienici. audio e video cassette e custodie Dividere i rifiuti A TIPOLOGIA RIFIUTO abiti accendino accumulatori acidi alcool denaturato alcool etilico alluminio contenitori alluminio oggetti di grandi dimensioni amianto ampolle anticrittogamici

Dettagli

Dove lo butto? Elenco materiali aggiornato a dicembre 2014

Dove lo butto? Elenco materiali aggiornato a dicembre 2014 Dove lo butto? Elenco materiali aggiornato a dicembre 2014 OGGETTO Abbigliamento Abiti Accendini Accumulatori Acetone Acquaragia Adesivi chimici Agende di carta e/o cartoncino Albero di Natale vivo Alimentatori

Dettagli

Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci.

Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. UNIONE DEI COMUNI Agugliano Camerata Picena Offagna Polverigi Santa Maria Nuova Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Raccolta differenziata porta a porta. A.T.I. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci.

Dettagli

a Colori Campagna di informazione sulla raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta ndustriali S.r.l. UTENZE DOMESTICHE

a Colori Campagna di informazione sulla raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta ndustriali S.r.l. UTENZE DOMESTICHE ervizi. a Colori Campagna di informazione sulla raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta UTENZE DOMESTICHE presentazione Carissimi cittadina /cittadino, torno da te, per raccontarti la nostra esperienza

Dettagli

Guida alla raccolta differenziata dei rifiuti urbani

Guida alla raccolta differenziata dei rifiuti urbani Utenze domestiche Guida alla raccolta differenziata dei rifiuti urbani Fare la raccolta differenziata In provincia di Modena, ogni giorno produciamo 1,75 chili di rifiuti a testa. Fare la raccolta differenziata

Dettagli

AD OGNI RIFIUTO LA GIUSTA DIREZIONE. per Lecco e provincia

AD OGNI RIFIUTO LA GIUSTA DIREZIONE. per Lecco e provincia AD OGNI RIFIUTO LA GIUSTA DIREZIONE per Lecco e provincia Sacco VIOLA Frazione secca multimateriale L IMPIANTO DI SELEZIONE DEL SACCO VIOLA I sacchi provenienti dalla raccolta, caricati su un nastro trasportatore,

Dettagli

Imballaggio primario. Imballaggio secondario. Imballaggio terziario. Funzioni primarie dell imballaggio

Imballaggio primario. Imballaggio secondario. Imballaggio terziario. Funzioni primarie dell imballaggio ALTO BELICE AMBIENTE S.p.A. Cos'è l'imballaggio L uomo ha sempre fatto uso di contenitori e già 3500 anni fa le popolazioni egizie immagazzinavano e trasportavano unguenti, oli e vino in contenitori di

Dettagli

COMUNE DI RUFFANO. - Provincia di Lecce - REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L'UTILIZZO DEL CENTRO DI RACCOLTA COMUNALE

COMUNE DI RUFFANO. - Provincia di Lecce - REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L'UTILIZZO DEL CENTRO DI RACCOLTA COMUNALE COMUNE DI RUFFANO - Provincia di Lecce - REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L'UTILIZZO DEL CENTRO DI RACCOLTA COMUNALE approvato con Deliberazione del Commissario Straordinario con i poteri del Consiglio Comunale

Dettagli

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO Comune di CORI (Lt) Assessorato all RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO pagina 1 SOMMARIO Premessa... 3 1 Principi generali: Cos è il Compostaggio... 4 2 Cosa mettere nella

Dettagli

CHI L I HA. lo CHIAMAVANO EDIZIONE. Ciò che differenzi oggi, avrà una nuova vita domani INDAGINE SUL RECUPERO DEI RIFIUTI FREQUENTAVA VETRI ROTTI

CHI L I HA. lo CHIAMAVANO EDIZIONE. Ciò che differenzi oggi, avrà una nuova vita domani INDAGINE SUL RECUPERO DEI RIFIUTI FREQUENTAVA VETRI ROTTI 3 EDIZIONE dati 2012 CHI L I HA Ciò che differenzi oggi, avrà una nuova vita domani INDAGINE SUL RECUPERO DEI RIFIUTI NASCONDE UN IDENTITÀ PLASTICA FREQUENTAVA VETRI ROTTI si spacciava per una lattina

Dettagli

1. IMBALLAGGIO E CONFEZIONAMENTO

1. IMBALLAGGIO E CONFEZIONAMENTO GUIDA AL CONFEZIONAMENTO 1. IMBALLAGGIO E CONFEZIONAMENTO Si devono rispettare i limiti massimi di dimensioni e peso indicati nella tabella: prodotto limite massimo di peso dimensioni massime Pacco ordinario

Dettagli

che fine fanno i tuoi Rifiuti? ognuno ha la sua strada... CoMPoStAggio CARtieRA VetReRiA

che fine fanno i tuoi Rifiuti? ognuno ha la sua strada... CoMPoStAggio CARtieRA VetReRiA che fine fanno i tuoi Rifiuti? ognuno ha la sua strada... VetReRiA CARtieRA CoMPoStAggio Regione del Veneto Presidente Giancarlo Galan Assessore alle Politiche dell Ambiente Giancarlo Conta Segretario

Dettagli

Problemi Scarsa areazione, difficoltà di rivoltamento

Problemi Scarsa areazione, difficoltà di rivoltamento Che cos è il compost Il compost è il terriccio (humus) che si forma dai rifiuti organici (erba, foglie, avanzi di frutta e verdura, ecc) grazie all azione del sole, dell aria e dei microrganismi presenti

Dettagli

F10101 Autovetture Compresi ricambi e materiali di consumo. F10201 Veicoli Commerciali Pesanti (autotelaio) Compresi ricambi e materiali di consumo

F10101 Autovetture Compresi ricambi e materiali di consumo. F10201 Veicoli Commerciali Pesanti (autotelaio) Compresi ricambi e materiali di consumo BARRARE CATEGORIA DI INTERESSE CATEGORIA ISCRIZIONE DESCRIZIONE NOTE VEICOLI F10101 Autovetture F10201 Veicoli Commerciali Pesanti (autotelaio) F10301 Veicoli Commerciali Leggeri (autotelaio) F10501 Macchine

Dettagli

Requisiti minimi e criteri per il rilascio delle autorizzazioni sanitarie temporanee.

Requisiti minimi e criteri per il rilascio delle autorizzazioni sanitarie temporanee. Requisiti minimi e criteri per il rilascio delle autorizzazioni sanitarie temporanee. Sono definite temporanee tutte quelle manifestazioni quali Sagre, Feste Campestri ecc. aperte al pubblico, in cui,

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE In questo congelatore possono essere conservati alimenti già congelati ed essere congelati alimenti freschi. Messa in funzione del congelatore Non occorre impostare la

Dettagli

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future.

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. ATTENZIONE: Utilizzare il prodotto solo per l uso al quale

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI E PER L IGIENE DEL SUOLO

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI E PER L IGIENE DEL SUOLO REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI TORINO Consorzio Intercomunale di Servizi per l Ambiente LOGO COMUNE COMUNE di REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI E PER L IGIENE DEL SUOLO data: OTTOBRE 2012 SOMMARIO

Dettagli

COMPOSTAGGIO DOMESTICO

COMPOSTAGGIO DOMESTICO PROGETTO DI INCENTIVAZIONE AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO DA ATTUARSI NEI COMUNI DI ABETONE, CUTIGLIANO, MARLIANA, PESCIA, PITEGLIO SAMBUCA PISTOISE, SAN MARCELLO PISTOIESE A cura di: APRILE 2008 PREMESSA Il

Dettagli

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag.

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag. DEM8.5/10 Istruzioni per l uso............pag. 2 Use and maintenance manual....pag. 11 Mode d emploi et d entretien.....pag. 20 Betriebsanleitung.............pag. 29 Gebruiksaanwijzing..............pag.

Dettagli

COME E FATTA E COME DEVE ESSERE APPOSTA

COME E FATTA E COME DEVE ESSERE APPOSTA COME E FATTA E COME DEVE ESSERE APPOSTA E composta dalla sigla CE e, nel caso un Organismo Notificato debba intervenire nella fase del controllo della produzione, contiene anche il numero d identificazione

Dettagli

Realizzato in PET riciclato. La natura ci guida. Consigli per comportamenti eco-logici. famila.it

Realizzato in PET riciclato. La natura ci guida. Consigli per comportamenti eco-logici. famila.it Realizzato in PET riciclato La natura ci guida Consigli per comportamenti eco-logici. famila.it Insieme per l ambiente. La nuova vita della plastica Questo supporto è stato realizzato con materiale riciclato:

Dettagli

Trekking di più giorni

Trekking di più giorni SEZIONE DI MORTARA Trekking di più giorni Cosa portare nello zaino Escursioni di più giorni Per i trekking il discorso peso diventa ancora più importante delle escursioni di un giorno o due. Portare sulle

Dettagli

"UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE

UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE GREST 2015 L estate ormai si avvicina e l Unità Pastorale Madre Teresa di Calcutta, organizza e propone il GrEst (Oratorio estivo), rivolto ai ragazzi delle classi elementari e medie delle nostre parrocchie.

Dettagli

Oppure si lavorava l argilla con il tornio (figg. 4 5).

Oppure si lavorava l argilla con il tornio (figg. 4 5). Ceramica Nell antichità il vaso non era un semplice un semplice oggetto utile nella vita quotidiana, ma era anche merce di scambio. Il lavoro del vasaio, inizialmente era collegato alle stagioni e dunque

Dettagli

L ECO-UFFICIO. Buone pratiche per l efficienza energetica in ufficio

L ECO-UFFICIO. Buone pratiche per l efficienza energetica in ufficio Comune di Udine L ECO-UFFICIO Buone pratiche per l efficienza energetica in ufficio Efficienza energetica: di necessità virtù L efficienza energetica non è semplice risparmio: è riduzione del consumo di

Dettagli

CAPITOLATO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI UFFICI DI ROMA ENTRATE SPA E FORNITURA DEL MATERIALE PER I RELATIVI SERVIZI IGIENICI

CAPITOLATO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI UFFICI DI ROMA ENTRATE SPA E FORNITURA DEL MATERIALE PER I RELATIVI SERVIZI IGIENICI CAPITOLATO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI UFFICI DI ROMA ENTRATE SPA E FORNITURA DEL MATERIALE PER I RELATIVI SERVIZI IGIENICI Art. 1 Oggetto del capitolato Il presente appalto prevede: la

Dettagli

Note generali. Norme di sicurezza. Procedura generale di pulizia. Bollettino Istruzioni

Note generali. Norme di sicurezza. Procedura generale di pulizia. Bollettino Istruzioni 3M Italia, Gennaio 2011 Bollettino Istruzioni Applicazione pellicole su vetro Bollettino Istruzioni 3M Italia Spa Via Norberto Bobbio, 21 20096 Pioltello (MI) Fax: 02 93664033 E-mail 3mitalyamd@mmm.com

Dettagli

Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile

Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile Come ottenere energia rinnovabile e compost dai rifiuti organici Un percorso di educazione ambientale alla scoperta dell impianto di compostaggio

Dettagli

TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI. Art. 1 - Oggetto del regolamento

TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI. Art. 1 - Oggetto del regolamento TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 - Oggetto del regolamento 1. Il presente regolamento ha per oggetto la disciplina dei servizi di raccolta, trasporto e conferimento a smaltitori finali dei rifiuti

Dettagli

Concorso La scuola più riciclona

Concorso La scuola più riciclona Il futuro è nella nostra natura Concorso La scuola più riciclona Nell'ambito del Piano dell'offerta Formativa Territoriale (POFT) 2014/2015, il Comune di Bitonto indice il concorso La scuola più riciclona

Dettagli

Leonia Le città invisibili di Italo Calvino

Leonia Le città invisibili di Italo Calvino La città di Leonia rifà se stessa tutti i giorni: ogni mattina la popolazione si risveglia tra lenzuola fresche, si lava con saponette appena sgusciate dall'involucro, indossa vestaglie nuove fiammanti,

Dettagli

Informazioni per gli spettatori

Informazioni per gli spettatori Informazioni per gli spettatori Fondazione Arena di Verona si riserva il diritto di apportare alla programmazione annunciata variazioni di data, orario e/o programma che si rendano necessarie. L acquisto

Dettagli

scienza come gioco lampadine bruciate

scienza come gioco lampadine bruciate IS science centre immaginario scientifico Laboratorio dell'immaginario Scientifico - Trieste tel. 040224424 - fax 040224439 - e-mail: lis@lis.trieste.it - www.immaginarioscientifico.it indice Accendiamo

Dettagli

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele ERVIZIO ANITARIO REGIONALE A Azienda ervizi anitari N 1 triestina la vien... alute angiando M Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele Dipartimento

Dettagli

U.D.: LABORATORIO ELETTRICITA

U.D.: LABORATORIO ELETTRICITA U.D.: LABORATORIO ELETTRICITA 1 ATTREZZI MATERIALI 2 Tavoletta compensato Misure: 30cmx20-30 cm spellafili punteruolo cacciavite Nastro isolante Metro da falegname e matita Lampadine da 4,5V o 1,5V pinza

Dettagli

Come imballare le vostre spedizioni

Come imballare le vostre spedizioni Come imballare le vostre spedizioni Se avete bisogno di una guida generale per l imballaggio delle vostre spedizioni o di una guida per alcuni articoli speciali, di seguito troverete tutte le informazioni

Dettagli

Posizionamento del Simbolo

Posizionamento del Simbolo , 6 Versione 15, Gennaio 2015 Sezione 6. Linee Guida sul Posizionamento del Simbolo 6.1. Introduzione... 2 6.2. Principi Generali sul Posizionamento... 2 6.3. Linee Guida sul Posizionamento Generale per

Dettagli

"IMPARIAMO A RICICLARE"

IMPARIAMO A RICICLARE COLLEGIO ARCIVESCOVILE Castelli PROGETTO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE "IMPARIAMO A RICICLARE" (progetto di durata annuale) Anno scolastico 2008/2009 Classi terze e quarte - Scuola primaria FINALITA' Il Progetto

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Manuale d uso. Rilevamento del parto. www.medria.fr

Manuale d uso. Rilevamento del parto. www.medria.fr Manuale d uso Rilevamento del parto www.medria.fr Grazie per la preferenza accordataci nell acquistare Vel Phone. Vi chiediamo di leggere attentamente il presente manuale di istruzioni per l uso, prima

Dettagli

Ricevitore con fascia pettorale per la misurazione della frequenza cardiaca con gli smartphone ISTRUZIONI PER L USO

Ricevitore con fascia pettorale per la misurazione della frequenza cardiaca con gli smartphone ISTRUZIONI PER L USO Ricevitore con fascia pettorale per la misurazione della frequenza cardiaca con gli smartphone ISTRUZIONI PER L USO VOLUME DI FORNITURA 1 ricevitore (n. art. RUNDC1, modello: 92-1103800-01) incluse batterie

Dettagli

PENTOLE A PRESSIONE ISTRUZIONI D USO E GARANZIA

PENTOLE A PRESSIONE ISTRUZIONI D USO E GARANZIA PENTOLE A PRESSIONE ISTRUZIONI D USO E GARANZIA LA COTTURA IN PENTOLA A PRESSIONE La pentola a pressione è uno strumento ancora tutto da scoprire, da conoscere e da valorizzare, sia dal punto di vista

Dettagli

Eco Natural Lucart: la nuova generazione di carta ecologica

Eco Natural Lucart: la nuova generazione di carta ecologica Natural Lucart: nuova generazione di carta ecologica Una gamma di prodotti INNOVATIVA nel filosofia produttiva, eccellente nelle PRESTAZIONI ed ECOLOGICA al 100%. Professional TecHnology La prima carta

Dettagli

l esclusivo sistema per la diluizione ed il dosaggio dei prodotti ultraconcentrati

l esclusivo sistema per la diluizione ed il dosaggio dei prodotti ultraconcentrati CATALOGO EXA l esclusivo sistema per la diluizione ed il dosaggio dei prodotti ultraconcentrati + pratico + sicuro + economico + ecologico 3 edizione Azienda Certificata ISO 9001 e ISO 14001 IL SISTEMA

Dettagli

V-ZUG SA. Cappa aspirante DW-SE/DI-SE. Istruzioni per l uso

V-ZUG SA. Cappa aspirante DW-SE/DI-SE. Istruzioni per l uso V-ZUG SA Cappa aspirante DW-SE/DI-SE Istruzioni per l uso Grazie per aver scelto uno dei nostri prodotti. Il vostro apparecchio soddisfa elevate esigenze, e il suo uso è molto semplice. E tuttavia necessario

Dettagli

alluvioni e frane Si salvi chi può!

alluvioni e frane Si salvi chi può! alluvioni e frane Che cos è l alluvione? L alluvione è l allagamento, causato dalla fuoriuscita di un corso d acqua dai suoi argini naturali o artificiali, dopo abbondanti piogge, nevicate o grandinate,

Dettagli

ALLEGATO 10. Materie tessili e loro manufatti della sezione XI

ALLEGATO 10. Materie tessili e loro manufatti della sezione XI ALLEGATO 10 ELENCO DELLE LAVORAZIONI O TRASFORMAZIONI ALLE QUALI DEVONO ESSERE SOTTO- POSTI I MATERIALI NON ORIGINARI AFFINCHÉ IL PRODOTTO FINITO POSSA AVERE IL CARATTERE DI PRODOTTO ORIGINARIO Materie

Dettagli

Campo di Tiro Le Macchie Regolamento

Campo di Tiro Le Macchie Regolamento Campo di Tiro Le Macchie Regolamento Allo scopo di garantire al Tiro sportivo con armi da fuoco un crescente sviluppo anche all interno del Nostro poligono e che i sacrifici di chi si è prodigato perché

Dettagli

www.integration.zh.ch

www.integration.zh.ch Cantone di Zurigo Dipartimento della giustizia e degli interni Ufficio cantonale per l integrazione Informazioni per i nuovi arrivati dall estero www.integration.zh.ch Indice 03 Immigrazione e diritto

Dettagli

IL PROGRAMMA NAZIONALE DI PREVENZIONE DEI RIFIUTI

IL PROGRAMMA NAZIONALE DI PREVENZIONE DEI RIFIUTI IL PROGRAMMA NAZIONALE DI PREVENZIONE DEI RIFIUTI Con decreto direttoriale del 7 ottobre 2013, il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha adottato il Programma Nazionale di

Dettagli

Il campionato Catania nail design2014 unghie è suddiviso in specialità :

Il campionato Catania nail design2014 unghie è suddiviso in specialità : Il campionato Catania nail design2014 unghie è suddiviso in specialità : 1. Stiletto in gel ed in acrilico ; 2. Scultura/ Tip pink & white in Gel/acrilico Principianti ; 3. Scultura/ Tip pink & white in

Dettagli

w w w. c m r i s t o r a z i o n e. i t

w w w. c m r i s t o r a z i o n e. i t BOCCALE 4 STAGIONI Senza capsula 41,5 cl Quattro stagioni bottiglia 20 CL bottiglia 40 CL SAGITTA VINO BIANCO Calice 44 cl SWING Bottiglia 25 cl Bottiglia 50 cl OFFICINA 1825 Bicchiere 30 cl ROCKBAR Bicchiere

Dettagli

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah POWER BANK Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED mah 2800 CON TORCIA LED Batteria Supplementare Universale per ricaricare tutti i dispositivi portatili di utlima generazione Manuale d uso SPE006-MCAL

Dettagli

PRELIEVO DI TAMPONI SU SUPERFICI E CARCASSE SOMMARIO

PRELIEVO DI TAMPONI SU SUPERFICI E CARCASSE SOMMARIO Pag. 1/7 SOMMARIO 1. SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE...2 2. RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI...2 3. MATERIALE NECESSARIO...3 4. MODALITA OPERATIVE...4 5. REGISTRAZIONE E ARCHIVIAZIONE...7 6. RESPONSABILITA...7

Dettagli

Ne forniamo alcuni esempi.

Ne forniamo alcuni esempi. Con il termine coordinamento oculo-manuale si intende la capacità di far funzionare insieme la percezione visiva e l azione delle mani per eseguire compiti di diversa complessità. Per sviluppare questa

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

Guida al backup. 1. Introduzione al backup. Backup dei dati una parte necessaria nella gestione dei rischi. Backup su nastro media ideale

Guida al backup. 1. Introduzione al backup. Backup dei dati una parte necessaria nella gestione dei rischi. Backup su nastro media ideale 1. Introduzione al backup Guida al backup Backup dei dati una parte necessaria nella gestione dei rischi Con l aumentare dei rischi associati a virus, attacchi informatici e rotture hardware, implementare

Dettagli

SEL.PRESS. ITALIA PROGETTIAMO MACCHINE PER L ECOLOGIA COMPATTATORI ECOLOGICI E SEPARATORI DI LIQUIDI SISTEMI PER LA VERA RACCOLTA DIFFERENZIATA

SEL.PRESS. ITALIA PROGETTIAMO MACCHINE PER L ECOLOGIA COMPATTATORI ECOLOGICI E SEPARATORI DI LIQUIDI SISTEMI PER LA VERA RACCOLTA DIFFERENZIATA SEL.PRESS. ITALIA SISTEMI PER LA VERA RACCOLTA DIFFERENZIATA www.selpress.it - www.selpressitalia.com e-mail: selpress@tin.it - info@selpress.it PROGETTIAMO MACCHINE PER L ECOLOGIA COMPATTATORI ECOLOGICI

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Progetto, realizzazione e manutenzione di un laghetto da giardino - Direttive generali -

Progetto, realizzazione e manutenzione di un laghetto da giardino - Direttive generali - Progetto, realizzazione e manutenzione di un laghetto da giardino - Direttive generali - (tratto dalla relazione di Martino Buzzi del 17.09.06) Lo stagno: un angolo di natura Avere uno stagno nel proprio

Dettagli

Punto Informatico PI Telefonia PI Download PI Forum. Anno XIII n. 3019 di venerdì 20 giugno 2008 - PI / News

Punto Informatico PI Telefonia PI Download PI Forum. Anno XIII n. 3019 di venerdì 20 giugno 2008 - PI / News 1 di 9 1/30/2009 4:47 PM Punto Informatico PI Telefonia PI Download PI Forum Anno XIII n. 3019 di venerdì 20 giugno 2008 - PI / News ITALIA, DOVE MUOIONO I PC E I CELLULARI OBSOLETI Quando gli italiani

Dettagli

La Temperatura degli Alimenti

La Temperatura degli Alimenti La Temperatura degli Alimenti L'ATP è la regolamentazione per i trasporti frigoriferi refrigerati a temperatura controllata di alimenti deperibili destinati all'alimentazione umana. A.T.P. = Accord Transport

Dettagli

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI Cap. XIV OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI PAG. 1 14.1 OPERE COMPIUTE Opere prefabbricate in cemento armato. Prezzi medi praticati dalle imprese specializzate del ramo per ordinazioni dirette (di media entità)

Dettagli

Prodotti di cui ti puoi fidare

Prodotti di cui ti puoi fidare Prodotti di cui ti puoi fidare Vogliamo offrirti alimenti di buona qualità a prezzi bassi, prodotti in modo responsabile. Stiamo lavorando in tutte le parti della catena alimentare, dalla fattoria al negozio

Dettagli

Criteri Ambientali Minimi (CAM) Gestione del verde pubblico

Criteri Ambientali Minimi (CAM) Gestione del verde pubblico Criteri Ambientali Minimi (CAM) Gestione del verde pubblico Marco Glisoni Maria Lisa Procopio Incontro formativo Progetto APE settembre 2014 Il Piano d Azione Nazionale per il GPP Piano d azione per la

Dettagli

COMUNE DI POMARANCE Provincia di Pisa SERVIZIO DI ESTUMULAZIONE PRESSO IL CIMITERO COMUNALE DI MONTECERBOLI. PERIZIA DI SPESA

COMUNE DI POMARANCE Provincia di Pisa SERVIZIO DI ESTUMULAZIONE PRESSO IL CIMITERO COMUNALE DI MONTECERBOLI. PERIZIA DI SPESA COMUNE DI POMARANCE Provincia di Pisa SERVIZIO DI ESTUMULAZIONE PRESSO IL CIMITERO COMUNALE DI MONTECERBOLI. PERIZIA DI SPESA Art. 1 Demolizione muratura loculo, smontaggio lapide con recupero delle eventuali

Dettagli

VERDE COMPRA DALL IMPRESA SI TOTALE KG CO2-2.600. Kg CO2-200 -300-200 -800-1.100

VERDE COMPRA DALL IMPRESA SI TOTALE KG CO2-2.600. Kg CO2-200 -300-200 -800-1.100 UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Province di: Cagliari Carbonia Iglesias Medio Campidano Nuoro Ogliastra Olbia Tempio Oristano Sassari ACQUA

Dettagli

Presentazione format Konopizza per nuove aperture Punti Vendita ITALIA.

Presentazione format Konopizza per nuove aperture Punti Vendita ITALIA. Presentazione format Konopizza per nuove aperture Punti Vendita ITALIA. In che cosa consiste il nostro format? Il cono è l attore protagonista di tutte le formule Konopizza diventando un ottimo contenitore

Dettagli

PROGRAMMA DI PREVENZIONE E RIDUZIONE DELLA PRODUZIONE DEI RIFIUTI E PRIME MISURE PER LA PREPARAZIONE AL RIUTILIZZO

PROGRAMMA DI PREVENZIONE E RIDUZIONE DELLA PRODUZIONE DEI RIFIUTI E PRIME MISURE PER LA PREPARAZIONE AL RIUTILIZZO REGIONE UMBRIA PIANO REGIONALE DI GESTIONE DEI RIFIUTI: PROGRAMMA DI PREVENZIONE E RIDUZIONE DELLA PRODUZIONE DEI RIFIUTI E PRIME MISURE PER LA PREPARAZIONE AL RIUTILIZZO 1 INDICE 1. Introduzione: importanza

Dettagli

Alida Nepa Sportello Ecoidea - Provincia di Ferrara A scuola di ecologia domestica

Alida Nepa Sportello Ecoidea - Provincia di Ferrara A scuola di ecologia domestica Bollette più leggere. Bollette più leggere..aria più pulita.aria più pulita Alida Nepa Sportello Ecoidea - Provincia di Ferrara A scuola di ecologia domestica Ostellato 28 maggio 2004 A scuola di ecologia

Dettagli

La movimentazione dei materiali (material handling)

La movimentazione dei materiali (material handling) La movimentazione dei materiali (material handling) Movimentazione e stoccaggio 1 Obiettivo generale La movimentazione e stoccaggio dei materiali (material handling MH) ha lo scopo di rendere disponibile,

Dettagli

ilmondo Impariamo insieme cosa sono i rifiuti e come si possono riciclare e smaltire dei Rifiuti

ilmondo Impariamo insieme cosa sono i rifiuti e come si possono riciclare e smaltire dei Rifiuti il mondo Impariamo insieme cosa sono i rifiuti e come si possono riciclare e smaltire dei Rifiuti Lo Sviluppo Sostenibile è quello sviluppo che consente alla generazione presente di soddisfare i propri

Dettagli

ANALISI PREZZI AGGIUNTIVI

ANALISI PREZZI AGGIUNTIVI PA.01 Oneri di discarica valutati a mc misurato sul volume effettivo di scavo o demolizione. Oneri di discarica MC 1.000 24.76 24.76 TOTALE 24.76 PREZZO TOTALE PER MC 24.76 Pagina 1 di 11 PA.02 Fornitura

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

LA RACCOLTA DEI RIFIUTI NEL COMUNE DI TRENTO: DAI CASSONETTI STRADALI, AL PORTA A PORTA, ALLA TARIFFA TARI

LA RACCOLTA DEI RIFIUTI NEL COMUNE DI TRENTO: DAI CASSONETTI STRADALI, AL PORTA A PORTA, ALLA TARIFFA TARI via Belenzani, 18 I 38122 Trento tel. 0461 884935 I fax 0461 884940 servizio_ambiente@comune.trento.it Orario di apertura al pubblico: da lun. a ven. 8. 30-12 LA RACCOLTA DEI RIFIUTI NEL COMUNE DI TRENTO:

Dettagli

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno)

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno) Citofono senza fili Installazione ed uso (fascicolo staccabile all interno) Sommario Presentazione... 3 Descrizione... 4 La postazione esterna... 4 La placca esterna... 4 Il quadro elettronico... 4 La

Dettagli

Utilizzando materiali poveri, naturali e di recupero è possibile costruire un grande numero di strumenti musicali a bassissimo costo.

Utilizzando materiali poveri, naturali e di recupero è possibile costruire un grande numero di strumenti musicali a bassissimo costo. Utilizzando materiali poveri, naturali e di recupero è possibile costruire un grande numero di strumenti musicali a bassissimo costo. Con questa attività, il bambino, non solo si avvicina alla musica e

Dettagli

CAPANNORI VERSO RIFIUTI ZERO AL 2020 MARZO 2011. Comune di Capannori 1

CAPANNORI VERSO RIFIUTI ZERO AL 2020 MARZO 2011. Comune di Capannori 1 CAPANNORI VERSO RIFIUTI ZERO AL 2020 MARZO 2011 Comune di Capannori 1 INTRODUZIONE GENERALE Capannori, 46.000 abitanti in Provincia di Lucca, è stato il primo Comune in Italia ad aver aderito alla Strategia

Dettagli

Divieto di commercializzazione dei sacchetti non biodegradabili e compostabili

Divieto di commercializzazione dei sacchetti non biodegradabili e compostabili Divieto di commercializzazione dei sacchetti non biodegradabili e compostabili Vademecum operativo Con la pubblicazione in Gazzetta ufficiale della legge 11 agosto 2014, n. 116 che converte il Dl 91/2014,

Dettagli

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 3 anno 2 Semestre - A.A.

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 3 anno 2 Semestre - A.A. I Settiman 2-6 Ore Lunedi 2 Martedi 3 Mercoledi 4 Giovedì 5 Venerdì 6 II 09-13 Ore Lunedì 9 Martedì 10 Mercoledì 11 Giovedì 12 Venerdì 13 III 16-20 Ore Lunedì 16 Martedì 17 Mercoledì 18 Giovedì 19 Venerdì

Dettagli

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI PRANZO PRIMA SETTIMANA LUNEDI': MARTEDI': MERCOLEDI': GIOVEDI': VENERDI': PASTA AL

Dettagli

Il sistema di lavaggio ActiveWater concentrato in 55 centimetri.

Il sistema di lavaggio ActiveWater concentrato in 55 centimetri. Il sistema di lavaggio ActiveWater concentrato in 55 centimetri. Nuove lavastoviglie ActiveWater Smart. Il massimo delle prestazioni in dimensioni ridotte. Sistema ActiveWater. Lavaggi perfetti, risparmio

Dettagli

Cos'è e come funziona una discarica.

Cos'è e come funziona una discarica. Cos'è e come funziona una discarica. La discarica di rifiuti è un luogo dove vengono depositati in modo non differenziato i rifiuti solidi urbani e tutti i rifiuti provenienti dalle attività umane. La

Dettagli

LA LEGGE SUL PESO NETTO

LA LEGGE SUL PESO NETTO La Legge sul Peso Netto 1 LA LEGGE SUL PESO NETTO Comando Polizia Municipale Via Bologna 74 - salone Ufficio Verbali Relatori: Pietro Corcione, Igor Gallo D.Lgs. 6 settembre 2005 n 206 (Codice del Consumo)

Dettagli

Costruire una pila in classe

Costruire una pila in classe Costruire una pila in classe Angela Turricchia, Grazia Zini e Leopoldo Benacchio Considerazioni iniziali Attualmente, numerosi giocattoli utilizzano delle pile. I bambini hanno l abitudine di acquistarle,

Dettagli

Alimentazione Switching con due schede ATX.

Alimentazione Switching con due schede ATX. Alimentazione Switching con due schede ATX. Alimentatore Switching finito 1 Introduzione...2 2 Realizzazione supporto...2 3 Realizzazione Elettrica...5 4 Realizzazione meccanica...7 5 Montaggio finale...9

Dettagli

People. Process. Product.

People. Process. Product. People. Process. Product. INTRODUZIONE Il programma StoreSafe è stato creato per identificare i prodotti Cambro che aiutano gli operatori nel settore della ristorazione collettiva a soddisfare i requisiti

Dettagli

Logistica di Amazon. Guida rapida alla creazione della spedizione

Logistica di Amazon. Guida rapida alla creazione della spedizione Logistica di Amazon Guida rapida alla creazione della spedizione Come inviare le spedizioni Logistica di Amazon ad Amazon in modo efficiente e senza intoppi Agenda 1 2 3 4 5 6 7 Creazione di una spedizione

Dettagli

Dipartimento di Prevenzione U.O.C. HACCP- RSO

Dipartimento di Prevenzione U.O.C. HACCP- RSO La presente istruzione operativa dettaglia una specifica attività/fase di un processo descritto dalla procedura Piano Interno di Intervento Emergenza Migranti. La sanificazione ambientale viene intesa

Dettagli

OGGETTI VINTAGE E DA COLLEZIONE - LIBRI AUTOGRAFATI ASTA DEL 21 APRILE 2015

OGGETTI VINTAGE E DA COLLEZIONE - LIBRI AUTOGRAFATI ASTA DEL 21 APRILE 2015 OGGETTI VINTAGE E DA COLLEZIONE - LIBRI AUTOGRAFATI ASTA DEL 21 APRILE 2015 NUMERO LOTTO N 1 DESCRIZIONE E Frullatore da cucina Quick Batter Omre di Monza Prodotto tra gli anni '60 e '70. Spina originale.

Dettagli

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP:

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*GGMMAAAAHH:MM Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' ATTIVITA' DI ASILO

Dettagli

Giacinto Bonanome. Scuola dell Infanzia Asilo Nido Integrato

Giacinto Bonanome. Scuola dell Infanzia Asilo Nido Integrato Centro d Infanzia Giacinto Bonanome Via San Marco 217 37050 Isola Rizza (Vr) Asilo Nido Integrato Progetto psicopedagogico DELLA SEZIONE API Anno scolastico 2013/2014 Centro d Infanzia Giacinto Bonanome

Dettagli