Dichiarazione sostitutiva di certificazioni ai sensi dell art. 46 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Dichiarazione sostitutiva di certificazioni ai sensi dell art. 46 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445"

Transcript

1 Dichiarazione sostitutiva di certificazioni ai sensi dell art. 46 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 La sottoscritta Emanuela Biscotto nata a Venezia il e residente in Roma in via consapevole delle sanzioni penali nel caso di dichiarazioni non veritiere, di formazione o uso di atti falsi, richiamate dall art. 76 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445 di avere il seguente curriculum vitae: DICHIARA ARCH. EMANUELA BISCOTTO Curriculum vitae Nome Indirizzo BISCOTTO, Emanuela via Aquileia, 15, cap , Roma, Italia Telefono ; Fax Professione Albo Professionale Codice Fiscale Architetto "Albo degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Roma e provincia, sez. A, n. iscr BSCMNL77H49L736W Partita IVA Nazionalità Italiana Data di nascita 09/06/1977 TITOLI DI STUDIO Laurea in Architettura quinquennale U.E., Prima Facoltà di Architettura L. Quaroni, Università di Roma La Sapienza (2004) - votazione: 110/110. Titolo Tesi: La costruzione di un PIT all interno del Patto Territoriale delle Colline Romane: turismo culturale e filiera del vino come elemento portante di un distretto turistico di eccellenza. 1

2 Dottoranda di ricerca in Pianificazione Territoriale e Urbana XXV Ciclo, Università degli Studi di Roma La Sapienza, titolo tesi titolo della tesi Paesaggio delle energie/energia dei paesaggi costruzione e trasformazione del paesaggio nella società energetica (2010/.. ) altri titoli Partecipazione alla giornata formativa La Ciudad Sostenible y Humana, pertenecientes a las lineas de acción de La Ciudad Amable para 2013, Dirección General de Rehabilitación y Arquitectura, las delegaciones territoriales de Fomento y Vivienda, Turismo y Comercio y la Empresa Pública del Suelo de Andalucia (29 Aprile 2013, Granada, Spagna) Introduzione al diritto ambientale. Normativa e politiche ambientali in Italia ed UE, Associazione Nazionale Forense (ANF) Roma, in collaborazione con ECOSISTEMI e VERAM S.r.l. ( Novembre 2011) Il Piano casa della Regione Lazio 2011, Corso di aggiornamento, DEI Consulting, Roma (dicembre 2011) Piano Territoriale Paesistico Regionale, Assessorato all Urbanistica - Direzione regionale Territoriale e Urbanistica - Corso di aggiornamento professionale (7 Aprile/ 4 maggio 2009) V.A.S. Valutazione Ambientale Strategica, Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e conservatori di Roma e Provincia - Corso di formazione e aggiornamento (febbraio/marzo 2007) Borse di studio Borsa di formazione professionale Progetto Cornelius Hertling 2011/2012, Programma Comunitario Leonardo da Vinci, destinazione Siviglia, Spagna (Settembre 2012/Gennaio 2013) Borsa di studio per attività di tutoraggio nonché attività didattico-integrative, propedeutiche e di recupero (150 ore) presso Facoltà di Architettura L. Quaroni - Università degli studi di Roma La Sapienza (gennaio 2010 dicembre 2010) Borsa di studio per attività di tirocinio da svolgere nell ambito della istruttoria delle osservazioni al Piano Territoriale Paesistico Regionale, Assessorato all Urbanistica della Regione Lazio (aprile - dicembre 2009) Borsa di studio per attivita' di ricerca, presso il DiPTU - Dipartimento Interateneo di Pianificazione Territoriale e Urbanistica, Facoltà di Architettura L. Quaroni - Università degli studi di Roma La Sapienza (maggio marzo 2008) in merito Studi preliminari per la redazione del Piano Strutturale del Comune di Montalto Uffugo (CS) 2

3 Borsa di studio Socrates-Erasmus, presso la facoltà di Architettura, Univerdidad de Valladolid, Spagna (Settembre 2001/Giugno 2002) ATTIVITÀ DI DOCENZA E DIDATTICA Professore a contratto per il modulo Taller de diseño urbano II (componente ambiental, economico y social en el diseño urbano), Master en Diseño urbano sostenible (dus), Facultad de Arquitectura y Diseño, Universidad Rafael Landivar Ciudad de Guatemala, Republica de Guatemala ( a.a. 2012/2013) Professore a contratto per il Modulo di Procedure e governo del territorio (30 ore) all interno del Laboratorio di Urbanistica 1 (2 anno), titolare del corso: prof. Carlo M. Nuti - Facoltà di Architettura L. Quaroni - Università degli studi di Roma La Sapienza, Corso di Laurea in Urbanistica e Sistemi Informativi Territoriali (II Semestre a.a. 2008/2009) Professore a contratto per il Modulo di Disegno Automatico (30 ore) all interno del Laboratorio di Urbanistica 1 (2 anno), titolare del corso: prof. Carlo M. Nuti - Facoltà di Architettura L. Quaroni - Università degli studi di Roma La Sapienza, Corso di Laurea in Urbanistica e Sistemi Informativi Territoriali (II Semestre a.a. 2007/2008) Ha svolto inoltre attività di collaborazione alla cattedra nell ambito del: Laboratorio di progettazione del territorio e del paesaggio, titolare del corso: prof. ssa Silvia B. D Astoli, tema del corso: Riqualificazione paesaggistica area Marcellina - Facoltà di Architettura L. Quaroni, Corso di Laurea in Architettura dei giardini e paesaggistica, Università di Roma La Sapienza (II Semestre a.a. 2010/2011). Laboratorio di progettazione del territorio e del paesaggio, titolare del corso: prof. Elio Trusiani, tema del corso: Riqualificazione paesaggistica area Ostia Antica-Acilia- Dragona - Facoltà di Architettura L. Quaroni, Corso di Laurea in Architettura dei giardini e paesaggistica, Università di Roma La Sapienza (II Semestre a.a. 2009/2010). Laboratorio di progettazione del territorio e del paesaggio, titolare del corso: prof. Lucio Carbonara, tema del corso: PTPR Regione Lazio: ipotesi di una variante nell ambito del territorio dei Monti Cimini (VT) e del territorio circostante - Facoltà di Architettura L. Quaroni, Corso di Laurea Specialistica in architettura del paesaggio, Università di Roma La Sapienza (I Semestre a.a. 2009/2010). Laboratorio di progettazione del territorio e del paesaggio, titolare del corso: prof. Lucio Carbonara, tema del corso: PTPR Regione Lazio: ipotesi di una variante nell ambito dei Colli Albani - Facoltà di Architettura L. Quaroni, Corso di Laurea Specialistica in architettura del paesaggio Università di Roma La Sapienza (I Semestre a.a. 2008/2009). 3

4 Laboratorio di progettazione del territorio e del paesaggio, titolare del corso: prof. Lucio Carbonara, tema del corso: PTPR Regione Lazio: ipotesi di una variante nell ambito del territorio della Riserva naturale di Monte Rufeno, Acquapendente, VT.- Facoltà di Architettura L. Quaroni, Corso di Laurea Specialistica in architettura del paesaggio Università di Roma La Sapienza (I Semestre a.a. 2007/2008). Altre attività in ambito universitario a) Attività di correlazione a tesi di laurea "La riserva regionale dei Calanchi come strumento di valorizzazione del paesaggio", stud.ssa Alessandra Uricchio, relatore: Prof. Elio Trusiani - Corso di laurea Specialistica in Architettura del Paesaggio, A.A.2011/2012 (Gennaio 2012); "Valorizzazione paesaggistica dell ansa del Tevere da Ostia Antica ad Acilia", stud.ssa Clara C. Machava Bianchi, relatore: Prof. Elio Trusiani - Architettura dei giardini e paesaggistica, A.A.2010/2011 (Dicembre 2011); "Recupero del Centro Storico di Blera: una proposta metodologica", stud.ssa Sara Bracciani, relatore: Prof. Elio Trusiani - Corso di Laurea in Restauro e conservazione dei beni architettonici, A.A.2010/2011 (Dicembre 2011); "Ri.Va. del Mar Piccolo di Taranto: Riqualificazione e valorizzazione paesaggistica", stud.ssa Serena Piroddu, relatore: Prof. Elio Trusiani - Corso di Laurea in Architettura dei giardini e paesaggistica, A.A.2010/2011 (Ottobre 2011); Il paesaggio culturale: linee guida, strategie e azioni per il paesaggio delle energie rinnovabili", stud.ssa Marta Mattiacci, Corso di Laurea specialistica in Architettura del Paesaggio, Facoltà di Architettura, Sapienza - Università di Roma A.A.2010/2011 (Gennaio 2011); "Impianti fotovoltaici e sostenibilità ambientale", stud.ssa Maria Livia Breccia, relatore: Prof. Lucio Carbonara - Corso di laurea Specialistica in Architettura del Paesaggio, A.A.2009/2010 (Ottobre 2010; "Studio Paesaggistico per la valorizzazione della Città di Ceglie Messapica e del suo territorio", stud. Francesco Urso, relatore: Prof. Lucio Carbonara - Corso di laurea Specialistica in Architettura del Paesaggio, A.A.2009/2010 (Ottobre 2010); "Impianti fotovoltaici e sostenibilità ambientale", stud.ssa Maria Livia Breccia, relatore: Prof. Lucio Carbonara - Corso di laurea Specialistica in Architettura del Paesaggio, A.A.2009/2010 (Ottobre 2010); 4

5 Cave e paesaggio. Progetto di recupero: criteri d intervento. Caso studio: Cava Le Greppe, Comune di Acquapendente (VT), stud.ssa Silvia Tarantino, relatore: prof. Lucio Carbonara - Corso di Laurea Specialistica in architettura del paesaggio, Università di Roma La Sapienza (Gennaio 2010) ATTIVITÀ DI RICERCA Attività di ricerca nazionale Dipartimento DATA Sapienza, Università di Roma: attività di collaborazione per la Pianificazione paesaggistica e ecologia vegetale; strumenti e metodi per una gestione integrata nelle aree protette responsabile scientifico prof. Elio Trusiani, per il periodo Gennaio (2014/ ) Dipartimento DATA Sapienza, Università di Roma: attività di collaborazione alla ricerca d Ateneo Paesaggio culturale ed energie rinnovabili: strumenti, metodi per una gestione integrata, resp. Prof. Elio Trusiani (2012) Dipartimento DATA Sapienza, Università di Roma: attività di collaborazione alla ricerca Terre da esplorare, resp. Prof. Elio Trusiani (2012) Dipartimento DPTU Università degli Studi di Roma La Sapienza : attività di collaborazione alla ricerca di Facoltà (ex Ateneo Federato) riguardante Progettazione urbana sostenibile: metodi, criteri, casi studio resp. Prof. Elio Trusiani (2009) Dipartimento DPTU Università degli Studi di Roma La Sapienza : attività di consulenza scientifica per la ricerca per la ricerca di Ateneo (ex Facoltà) riguardante Roma: riqualificazione urbana e mobilità pedonale resp. Prof. Lucio Carbonara (2008) Dipartimento DPTU Università degli Studi di Roma La Sapienza : attività di collaborazione alla ricerca per conto terzi riguardante Studi preliminari per la redazione del Piano Strutturale del Comune di Montalto Uffugo (CS) coordinatore prof. Lucio Carbonara (Maggio 2007/Giugno 2008) Dipartimento DPTU Università degli Studi di Roma La Sapienza : attività di consulenza scientifica per (fondi MIUR 60%): Distretti industriali, Poli tecnologici, Business park: tre nuove realtà di sistemi produttivi di eccellenza resp. Prof. Lucio Carbonara (2006) Attività di ricerca interazionale attività di collaborazione alla ricerca Proyecto de Investigación del piasaje en los Planes de Ordenación del Territorio, para la Obra Pública de Andalucia de la Junta de Andalucia (Settembre 2012/ Febbraio 2013) 5

6 Dipartimento DPTU Università degli Studi di Roma La Sapienza : attività di collaborazione alla ricerca (fondi EUROPEI), riguardante un Piano di Gestione del Paesaggio nell ambito del Progetto Green management plans for European urban and periurban Landscapes / acronimo EUROSCAPES inserito nel Programma europeo Interreg 4C, approvato dal Comitato di valutazione di Interreg 4C con lettera del 10 novembre 2009 resp. Prof. Lucio Carbonara (2010/2013) ATTIVITA' PROFESSIONALE Esperienze nel campo urbanistico e di pianificazione territoriale ed urbana Castel di Fiori Srl - Consulenza professionale per la trasformazione e valorizzazione della lottizzazione a carattere residenziale sita nel Comune di Montegabbione (TR), località Castel di Fiori (Gennaio 2014/ ) LUISS Università Guido Carli - Consulenza professionale concernente rilievi e regolarizzazioni catastali; predisposizione due diligenze; predisposizione e presentazione delle istanze per le strutture temporanee e consulenza preventiva sulle ipotesi di trasformazione e valorizzazione del complesso sportivo PalaLUISS, sito in Roma, via M. Longhi n.2 (Ottobre 2013/Gennaio 2014) Asistencia Técnica Clave s.l. Coordinazione del Estudio de Impacto Ambiental del "Plan Especial de Desarrollo de actividades en la zona de Viñedos del Término Municipal de Jerez de la Frontera", para el Ayuntamiento Jerez de la Frontera (Aprile 2013/Giugno 2013) Asistencia Técnica Clave s.l. Collaborazione al Plan Especial de la Vega de Granada, para la Obra Pública de Andalucia de la Junta de Andalucia (Aprile 2013/Giugno 2013) Asistencia Técnica Clave s.l. Collaborazione al Estudio especifico de paisaje de linea eléctrica de 220 kv La Matanza- Caletillas (Tenerife), para la empresa Red Eléctrica de España (Settembre 2012/Febbraio 2013) Asistencia Técnica Clave s.l. - Collaborazione al Proyecto de Investigación del piasaje en los Planes de Ordenación del Territorio, para la Obra Pública de Andalucia de la Junta de Andalucia (Settembre 2012/ Febbraio 2013) Asistencia Técnica Clave s.l. - Collaborazione al Proyecto de Actuación colectiva sobre la imagen conjunta del barrio San Miguel-El Castillo, en el marco del programa Urban que se está ejectutando para el Ayuntamiento de Alcalá de Guadaira Sevilla (Diciembre 2012/ Gennaio 2013) Collaborazione con il Dipartimento DATA Sapienza, Università di Roma: per un supporto tecnico scientifico supporto tecnico-operativo all attività di raccolta dati, elaborazione, input dati e all attività istruttoria relativa al Piano Territoriale Paesistico 6

7 Regionale (PTPR) con particolare riferimento alle questioni inerenti il rapporto con le energie rinnovabili nell ambito della ricerca: Paesaggio culturale e energie rinnovabili: percorsi di ricerca, strumenti, metodi per una gestione integrata e della ricerca: Terre da esplorare Comune di Montefiascone/Gruppo ATP (Galli -capogruppo-, Biscotto, Carbonara, Marucci, Pisanti, Trusiani) progetto di Valorizzazione e messa in sicurezza della Via Francigena nel tratto ricadente nel Comune di Montefiascone (progettazione preliminare, definitiva, esecutiva), progettista per la parte urbanistica - componente ATP (Gennaio/Ottobre 2011) Puccini Group & Elamdam, Project Contract for Construction of 5000 Apartments and Service Quarters SIDI SAYAH TRIPOLI, consulenza e collaborazione al Planning Analysis (phase 01, 02, 03 (Giugno/Settembre 2010) Collaborazione con la Facoltà di Architettura L. Quaroni - Università degli Studi di Roma La Sapienza per gli aspetti analisi territoriale e strutturazione di database geografici su piattaforma ESRI per un supporto tecnico scientifico (tecnica assistance) al coordinatore tecnico del DPTU (Dipartimento di Pianificazione Territoriale e Urbana) al fine di sviluppare un Piano di Gestione del Paesaggio nell ambito del Progetto Green management plans for European urban and periurban Landscapes / acronimo EUROSCAPES inserito nel Programma europeo Interreg 4C, approvato dal Comitato di valutazione di Interreg 4C con lettera del 10 novembre 2009 da svolgersi presso Facoltà di Architettura L. Quaroni - Università degli studi di Roma La Sapienza (Gennaio 2010/2013) Comune di Ladispoli (RM) - Progetto preliminare per un Eco-Resort : Arch. Gabriella Marucci, collaborazione per gli aspetti urbanistici (Luglio/Settembre 2009) Consulenza per gli aspetti relativi alla progettazione urbanistica e paesaggistica presso la Società di Consulenza Ambientale EcoalCubo (Novembre 2009/ ) Regione Lazio, Assessorato all Urbanistica - Attività istruttoria delle osservazioni al Piano Territoriale Paesistico Regionale (PTPR): analisi, georeferenziazione e trasposizione dei perimetri delle osservazioni al PTPR II Fase (Maggio/Dicembre 2009) Comune di Formello (RM) - Riqualificazione e messa in sicurezza della Via Francigena nel tratto ricadente nel Comune di Formello, collaborazione alle analisi di carattere paesistico-ambientale (Febbraio/Maggio 2009) Regione Sicilia, Assessorato Regionale per i Beni Culturali Ambientali e Pubblica Istruzione, Soprintendenza BB.CC.AA. Ragusa - Collaborazione alla predisposizione del Documento Strategico al Piano Paesistico della Provincia di Ragusa Ambiti 15; 16 e 17 (Luglio/Ottobre 2008) Riserva Naturale Regionale Nazzano Tevere Farfa (RM) - Redazione dello studio preliminare dei collegamenti degli attracchi con Aree omogenee dei Comuni VA.TE e stralcio funzionale esecutivo del collegamento tra la riserva e l Abbazia di Farfa, e 7

8 della Sistemazione dell Attracco di Sant Oreste, Componente del Raggruppamento Temporaneo di Professionisti incaricato (Giugno/Settembre 2008) DiPTU - Dipartimento Interateneo di Pianificazione Territoriale e Urbanistica, Facoltà di Architettura L. Quaroni - Università degli studi di Roma La Sapienza collaborazione esterna alla predisposizione, redazione e stesura finale degli elaborati relativi agli Studi preliminari per la redazione del Piano Strutturale del Comune di Montalto Uffugo (CS) coordinatore prof. Lucio Carbonara (Maggio 2007/Giugno2008), nello specifico: - elaborazione della cartografia di base - analisi della piccola area metropolitana Montalto Rende - Cosenza; - analisi del sistema insediativo; - all analisi delle risorse e dei problemi presenti sul territorio comunale; - quadro di sintesi. CRR (Costruttori Romani Riuniti), consulenza per Studio di fattibilità urbanistica relativo ad una Struttura residenziale/ricettiva in via Tiburtina (Aprile 2007) OIKOSISTEMI srl, Società di Sistemi Informativi Territoriali Collaborazione alla redazione dl Piano Urbano della Mobilità del Comune di Tivoli, con particolare riferimento all elaborazione dei dati che concorrono al modello di analisi della mobilità comunale mediante la creazione di un database di carattere alfanumerico (Aprile/Giugno 2007) OIKOSISTEMI srl, Società di Sistemi Informativi Territoriali Realizzazione della Rete ecologica relativa al NPRG di Roma in formato shape (Settembre 2006/Aprile 2007) OIKOSISTEMI srl, Società di Sistemi Informativi Territoriali Collaborazione alla realizzazione del sito dell Assessorato all Urbanistica del Comune di Roma con particolare riferimento alla pubblicazione via web della principali leggi urbanistiche, di riferimento, di tutti gli atti inerenti la pianificazione urbanistica comunale e delle Norme di Piano Regolatore (Settembre 2006/Aprile 2007) OIKOSISTEMI srl, Società di Sistemi Informativi Territoriali / U.O. 10 Promozione e Pianificazione del Territorio Roma Capitale e U.O. 7 Ufficio Condono Edilizio e Sistema In formativo per il Territorio Analisi del fenomeno dell abusivismo edilizio all interno del perimetro del Parco Regionale dell Appia Antica, collaborazione all individuazione e georeferenziazione dei dati relativi alle domande di condono edilizio in sanatoria e di quelli relativi alle attività economiche da rilocalizzare (Luglio 2006/Febbraio 2007) OIKOSISTEMI srl, Società di Sistemi Informativi Territoriali Organizzazione del database e dell archivio cartografico relativo agli strumenti urbanistici del Comune di Roma a partire dal PRG del 1962 e sino all approvazione del NPRG di Roma del 2006 (Gennaio 2005/Aprile 2007) OIKOSISTEMI srl, Società di Sistemi Informativi Territoriali Collaborazione alla realizzazione di un Sistema informativo per la consultazione di dati geografici relativi alla pianificazione del Comune di Roma e del database relativo alla cartografia di base (Gennaio 2005/Aprile 2007) 8

9 OIKOSISTEMI srl, Società di Sistemi Informativi Territoriali - Georeferenziazione e creazione di un database relativo agli immobili interessati dal Condono Edilizio anche in funzione della riorganizzazione e gestione del processo di lavorazione delle pratiche (Gennaio 2005/Luglio 2006) ATTIVITÀ DI PRESENZA CULTURALE a) Partecipazione a convegni e seminari internazionali Partecipazione con il gruppo di ricerca coordinato dal Prof. Trusiani al workshop Landscape and Infrastructure nell ambito della manifestazione internazionale Expo Tunnel & Landscape, titolo intervento Strumenti aperti per l inserimento delle infrastrutture nel paesaggio (Bologna, ottobre 2014) Partecipazione al seminario "Experiencias de planificación en espacios agrarios: un análisis comparado para la planificación de la Vega de Granada", titolo intervento Plan de Gestión Alta Tuscia (Italia)", (Universidad de Granada, Facultad Ciencias Ambientales, 23 maggio 2013, Granada, Spagna) Partecipazione alla giornata formativa La Ciudad Sostenible y Humana, pertenecientes a las lineas de acción de La Ciudad Amable para 2013, Dirección General de Rehabilitación y Arquitectura, las delegaciones territoriales de Fomento y Vivienda, Turismo y Comercio y la Empresa Pública del Suelo de Andalucia (29 Aprile 2013, Granada, Spagna) Partecipazione workshop Renewable energies and landscapes (22 giugno, Segulda - Lettonia) titolo presentazione Conflicts and Resources Partecipazione Seminario Landscape Management of Per-Urban Areas Agricultural and land abandonment (10-11 Maggio 2012 Loures - Portugal) titolo intervento Cultural landscape in Tuscia, Italy: values and risks (Panel Cultural Lanscapes ) Partecipazione al Seminario The second Carreggi Seminar - Rural landscapes Towards a better integration of rural development policies, urban and landscape planning organizzato da Uniscape European network of Universities e Regione Toscana (Firenze, 17 Aprile 2012) Partecipazione al seminario The first Carreggi Seminar - Participation in landscape planning: the cases of the Tuscany Region and the Flamish Region. Theory and governance aspects compared, organizzato da Uniscape European network of Universities e Regione Toscana (10 Novembre 2011) Partecipazione al seminario Euroscapes Historical and cultural heritage: tools and methodologies (20 Ottobre 2011, Viterbo), titolo intervento Italian case study -diagnosis phase : activation of three technical meeting 9

10 Partecipazione alla giornata di studi: L aigua als projectes de restauraciò ambiental (18 Marzo 2011, Granollers - España), titolo intervento La gestiòn del medio fluvial en Italia: el caso del rìo Tìber Partecipazione al Colloque International: Paysages de la vie quotidienne. Regards croisès entre la recherche et l action (16-18 marzo 2011, Perpignan & Girona), titolo abstract (con Carbonara, Trusiani) Project for the requalification and landscape enchancement of the via Francigena Partecipazione al Convegno Euroscapes - Sustainable management of European landscapes (28 Gennaio 2011, San Martino al Cimino VT-), titolo intervento Il territorio dell Alta Tuscia: un caso studi Partecipazione al XIV Congreso Iberoamericano de Urbanismo Turismo, territorio y paisaje, organizzato da Consejería de Medio Ambiente y Ordenaciòn Territorial del Gobierno de Canarias y la Asociación de Técnicos Urbanistas (13-15 Ottobre 2010, Tenerife, España), titolo intervento Por el paisaje cultural de la zona alta de Tuscia b) partecipazione a convegni e seminari nazionali Seminario Abitare il territorio (26 giugno 2012, Firenze), titolo abstract Paesaggio e nuovi modelli energetici: la strategia dell integrazione come risorsa per lo sviluppo locale Partecipazione alla XV Conferenza Nazionale Società Italiana degli Urbanisti L urbanistica che cambia Rischi e valori, organizzato dalla Società Italiana degli Urbanisti - SIU ( maggio 2012, Pescara), titolo intervento Regole per la gestione del paesaggio europeo: la costruzione di una metodologia comune attraverso la condivisione delle esperienze (Atelier Paesaggio come sfondo del progetto urbanistico contemporaneo) Partecipazione al convegno Impianti fotovoltaici e paesaggio, organizzato da Anci Toscana, INU Toscana e Regione Toscana con la collaborazione della Provincia di Prato (13 marzo 2012, Prato) Organizzazione e partecipazione Seminario Le dimensioni dell energia (23 Gennaio 2012, Roma), titolo intervento I territori dell energia Partecipazione al IX Convegno Nazionale della Rete Interdottorato in Urbanistica e Pianificazione Territoriale, (In)certezze di ricerca, (24-26 febbraio 2011, Roma), titolo intervento Paesaggio dell energia/energia dei paesaggi Coordinatrice tavolo tecnico Paesaggio ed energie rinnovabili, giornata studio organizzata dal progetto Europeo Euroscapes - Sustainable management of European landscapes, (9 Giugno 2011, San Martino al Cimino VT ); Partecipazione alla giornata di studi: Campagna Romana. Quali prospettive? Il paesaggio agrario del XII Municipio. Scenari, criticità e trasformazioni, organizzato da CEA Centro di educazione Ambientale, Riserva Naturale Statale Litorale Romano (11 10

11 Dicembre 2010, Roma), titolo intervento Dalla conoscenza alla proposta. Un esperienza didattica esposizioni e concorsi Partecipazione al concorso di idee International Garden Festival Of Chaumont-Sur- Loire -"Gardens Of The Deadly Sins (Francia) indetto dal E.P.C.C. (French Public Cultural Cooperation Institution) "DOMAINE REGIONAL DE CHAUMONT-SUR- LOIRE" (Ottobre 2013) Partecipazione al concorso di idee per la Riqualificazione della fascia muraria di san Gimignano (SI) (Aprile 2012), componente gruppo di progettazione (ATP) PROGETTO VINCITORE Partecipazione al concorso di idee per la Riqualificazione ambientale ed urbana del mercato coperto a Forte dei Marmi (Gennaio 2012), consulente per la parte urbanistica del gruppo di progettazione Bianchi Veneto Architetti Partecipazione al III Premio mediterraneo del Paesaggio Paesaggi periurbani in trasformazione, titolo progetto: Requalification and Securing of the Via Francigena in the Territory of the Town of Formello. Progetto ritenuto idoneo e candidato dalla Regione Lazio per la categoria A Piani e Programmi (Giugno 2011) Partecipazione alla 6ª RUN Rassegna Urbanistica Nazionale Pianificazioni e progettazioni per il governo del territorio da parte delle Istituzioni locali e territoriali. Esposizione, in collaborazione con il Comune di Formello, di due pannelli riguardante La via Francigena: un percorso locale (1/6 Marzo 2010) PUBBLICAZIONI Saggi in opere collettanee a) a stampa E. Biscotto, E.Trusiani, S.B.D Astoli, Alta Tuscia: valorizzazione paesaggistica e europrogettazione ; E. Biscotto, E.Trusiani, S.B.D Astoli, P.Pellegrino, F. Recanatesi, G. Restaino, F. Rossi, Val d Orcia: paesaggio culturale, energie rinnovabili e criteri di progettazione ; E. Biscotto, E.Trusiani, S. B. D Astoli, L. Gasparella, M. Franzosi, L. Sartor, M.Tolli Terre da esplorare: paesaggio e infrastrutture, E. Trusiani (a cura di) Pianificazione paesaggistica. Questioni e contributi di ricerca, Gamgemi Editore, Roma, 2014 (ISBN ) E. Trusiani, E. Biscotto, S.B. D Astoli (a cura di) Landscapes. Between conservation and transformation Gamgemi Editore, Roma, ISBN E.Biscotto, La rivoluzione dell arte urbana a Siviglia, AR Bimestrale dell ordine degli architetti di Roma e Provincia [in press] 11

12 E. Trusiani, E. Biscotto, Workshops and Technical Committees: Participation as a Continuous Instrument For Understanding and Designing The Landscape, in atti del Convegno International Conference "Landscape and Imagination", Paris May [in press] E. Trusiani, E. Biscotto, Programma Interreg IVC Euroscapes : paesaggio e agricoltura, turismo sostenibile, energie rinnovabili, Trusiani E., Dall ex-tempore al workshop, Gangemi Editore, Roma, ISBN E. Biscotto, I territori dell Energia, Le dimensioni dell energia nella pianificazione del territorio. Interventi dal seminario del dottorato, Orienta edizioni, Roma 2012 ISBN E. Biscotto Energie rinnovabili e paesaggio: conflitti e sinergie, AR Bimestrale dell ordine degli architetti di Roma e Provincia n 100, ISNN E. Biscotto, I nuovi paesaggi delle energie: necessità di un approccio sinergico tra politiche energetiche e paesaggi di riferimento, Benelli F., Biscotto E., Brunetti S., De Ioris D., Guida M., Nguyen Xuan A., (a cura di), Atti IX Convegno Nazionale della Rete Interdottorato in Urbanistica e Pianificazione Territoriale, (In)certezze di ricerca, (Roma, febbraio 2011), INU Edizioni, Roma, 2012 E. Biscotto, Zona e Zonizzazione, lemmi in Enciclopedia di Architettura UTET Scienze Tecniche, Torino (in press) [2013] ISBN E. Biscotto, S.B. D Astoli, Tutela, valorizzazione e trasformazione del paesaggio: il Piano di Gestione, un esempio di buona pratica, E. Trusiani (a cura di), Paesaggi della Val d Orcia. Progettare le trasformazioni, Orienta Edizioni, Roma, 2011 ISBN E. Biscotto, Il tema dei margini urbani dal punto di vista del progetto locale: criticità, occasioni e possibili strategie, Carlo G. Nuti, Progettare un quartiere. Criteri guida per un esperienza didattica, Orienta Edizioni, Roma, ISBN E. Biscotto, Struttura fisico-naturalistica e Percezione del paesaggio, F.Rossi (a cura di), Letture di paesaggio, Aracne editrice, Roma ISBN E. Biscotto, Architettura partecipata. Le iniziative dei cittadini, AR Bimestrale dell ordine degli architetti di Roma e Provincia n 91, ISNN E. Biscotto La Francigena: progetto di un percorso paesaggistico d eccellenza, AR Bimestrale dell ordine degli architetti di Roma e Provincia n 88, ISNN E. Biscotto La cartografia come strumento per una prima conoscenza del territorio e Valori e problemi del territorio comunale in C. Nuti, E. Trusiani, S. D Astoli (a cura di) Montalto Uffugo e il suo territorio. Metodo e studi per il Piano Strutturale Comunale, Officina Edizioni, Roma 2009 ISBN

13 E. Biscotto PTPG: verso l approvazione, AR Bimestrale dell ordine degli architetti di Roma e Provincia n 80, ISNN b) elettronico E. Trusiani, E. Biscotto, S.B. D Astoli, Regole per la gestione del paesaggio europeo: la costruzione di una metodologia comune attraverso la condivisione delle esperienze, Atti della XV Conferenza Nazionale SIU Società Italiana degli Urbanisti. L Urbanistica che cambia. Rischi e valori, Planum The giornal of Urbanism, n. 25, vol. 2/2012 ISSN E. Biscotto Everyday Landscape And New Energy Models, I Quaderni di Careggi n 2, ISSN E. Biscotto, Paesaggi energetici, Rinnovabili.it (www.rinnovabili.it), 20 settembre 2011 Recensioni a) a stampa E. Biscotto, Roberto Bobbio (a cura di), Progettare nuovi paesaggi costieri, in AR Bimestrale dell ordine degli architetti di Roma e Provincia, n 86, ISNN E. Biscotto, Giovanni Marras e Marco Poganik (a cura di), Giuseppe Samonà e la scuola di Venezia, in AR Bimestrale dell ordine degli architetti di Roma e Provincia n 82, ISNN E. Biscotto, E. Trusiani, Orientarsi nell urbanistica, in AR Bimestrale dell ordine degli architetti di Roma e Provincia, n 81, 2009 ISNN b) elettronico E. Biscotto, Elio Trusiani, Progetto e cultura nella città dei movimenti Porto Alegre Brasile, in Visioni LatinoAmericane, semestrale del Centro Studi per l'america Latina dell'università di Trieste, n 6/ ISSN Pubblicazione di lavori e progetti Requalification and Securing of the Via Francigena in the Territory of the Town of Formello - Category A: Plans and Projects in PaysMed- Catalogo delle Buone Pratiche 2011 (a cura di) Programme MED / MED Programme / PAYS.MED.URBAN ISBN Ipotesi di un Piano di Recupero per il Centro Storico di Velletri in Marcello Vittorini, professione e formazione multidisciplinare per progetti di piano e di architettura - 13

14 i casi delle Colline Romane e della Darsena di Città a Ravenna (a cura di) L. Annunziata, P.De Vito, Gangemi editore, Roma 2004 CAPACITA E COMPETENZE PERSONALI Conoscenze linguistiche Corso di lingua spagnola, livello avanzato, Instituto Cervantes, Roma (Settembre/Giugno ); ottima conoscenza della lingua scritta e parlata Corso di lingua inglese, Conversation plus, University of California, San Diego (Agosto 2005) ; buona conoscenza della lingua scritta e parlata Conoscenze informatiche specialistiche Introduzione ad ArcGis; ArcView; ArcInfo (prima e seconda parte), Centro formazione Esri Italia (Aprile 2006) Photoshop, Illustretor, Corso base presso Società di grafica Bluetech (2004) Autocad 2d, Corso base presso Società GraficArt (2002) Autorizzo il trattamento dei dati personali contenuti nel presente curriculum vitae secondo quanto previsto dal D.lgs. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali). Roma, 05 maggio 2014 In fede Emanuela Biscotto 14

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Articoli 6 e 8 dello Statuto; articoli 2, 3 e 4 del Regolamento per gli istituti di partecipazione

Articoli 6 e 8 dello Statuto; articoli 2, 3 e 4 del Regolamento per gli istituti di partecipazione Proposta di iniziativa popolare concernente il programma di recupero urbano laurentino e l'inserimento del Fosso della Cecchignola nella componente primaria della rete ecologica e destinazione dell'intera

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Art. 2 (Procedimento di approvazione e variazione) PARTE PRIMA

Art. 2 (Procedimento di approvazione e variazione) PARTE PRIMA 4 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 162 suppl. del 15-10-2009 PARTE PRIMA Corte Costituzionale LEGGE REGIONALE 7 ottobre 2009, n. 20 Norme per la pianificazione paesaggistica. La seguente

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Laboratorio di Urbanistica. Il piano regolatore nella legislazione italiana recente: ruolo, critica, innovazioni. Prof.

Laboratorio di Urbanistica. Il piano regolatore nella legislazione italiana recente: ruolo, critica, innovazioni. Prof. Laboratorio di Urbanistica Corso di Fondamenti di Urbanistica Il piano regolatore nella legislazione italiana recente: ruolo, critica, innovazioni Prof. Corinna Morandi 20 maggio 2008 1 Dalla iper-regolazione

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze.

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. CURRICULUM VITAE Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. Titolo di Studio: Laurea Economia e Commercio conseguita il 17.04.1973 presso l Università

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

Informazioni personali. Occupazione /Settore professionale. Esperienza professionale. Nome / Cognome. Antonella Carbone. Profilo professionale

Informazioni personali. Occupazione /Settore professionale. Esperienza professionale. Nome / Cognome. Antonella Carbone. Profilo professionale + Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo Antonella Carbone Telefono ufficio +39 06 67109720 Fax +39 06 671079205 E-mail antonella.carbone@comune.roma.it Cittadinanza

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4185 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE INFORMAZIONI PERSONALI Nome DAL ZOTTO FIORENZA Indirizzo Via Bologna n. 4/9, Mirano Venezia cap. 30035 Telefono 340.75.42.966 349.50.68.205 Fax 041.54.11.201 E-mail

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Oggetto: Autorizzazione per l esecuzione di opere e lavori di qualunque genere sui beni culturali (articolo 21, comma 4, d.lgs. n.

Oggetto: Autorizzazione per l esecuzione di opere e lavori di qualunque genere sui beni culturali (articolo 21, comma 4, d.lgs. n. PROTOCOLLO Responsabile del procedimento 14,62 Al Ministero per i beni e le attività culturali Soprintendenza..... Oggetto: Autorizzazione per l esecuzione di opere e lavori di qualunque genere sui beni

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME)

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) MOD. A DOMANDA TIPO Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) Il sottoscritto (cognome e nome)..., nato a..., prov...., il... codice fiscale..., partita I.V.A.... e residente a..., prov....,

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

DECRETI - ATTI DELLA REGIONE

DECRETI - ATTI DELLA REGIONE 404 PARTE PRIMA L E G G I - R E G O L A M E N T I DECRETI - ATTI DELLA REGIONE Art. 2 (Finalità) 1. La Regione con la promozione della progettazione di qualità ed il ricorso alle procedure concorsuali,

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

CODICE DELL URBANISTICA E DELL EDILIZIA

CODICE DELL URBANISTICA E DELL EDILIZIA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Assessorato all Urbanistica, enti locali e personale CODICE DELL URBANISTICA E DELL EDILIZIA SETTEMBRE 2010 Dipartimento Urbanistica e ambiente Servizio Urbanistica e tutela

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

Interreg IIIB CADSES. Common best practices in spatial planning for the promotion of sustainable POLYcentric DEVelopment

Interreg IIIB CADSES. Common best practices in spatial planning for the promotion of sustainable POLYcentric DEVelopment Interreg IIIB CADSES Common best practices in spatial planning for the promotion of sustainable POLYcentric DEVelopment POLY.DEV. Seminario Progetti INTERREG III Sala Verde, Palazzo Leopardi - 8 novembre

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA Modena, il _ 11.01.2012 Prot. N 9 Pos. N /_ (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA VISTO il DPR 22 dicembre

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

Art. 1 - OGGETTO E RIFERIMENTI NORMATIVI

Art. 1 - OGGETTO E RIFERIMENTI NORMATIVI BANDO PER LA VENDITA DI TERRENI CON PATTO DI RISERVATO DOMINIO A FAVORE DI GIOVANI LAUREATI (Determinazione del Direttore Generale n. 642 del 06/12/2012) Art. 1 - OGGETTO E RIFERIMENTI NORMATIVI 1. L Istituto

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Europass. Esperienza. Nome / Cognome. Cellulare. Cittadinanza. Date. 07 Sett 03. Funzionario Architetto. Nome e indirizzo. di attività o settore

Europass. Esperienza. Nome / Cognome. Cellulare. Cittadinanza. Date. 07 Sett 03. Funzionario Architetto. Nome e indirizzo. di attività o settore Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo Via S. Domenico 93, 80127 Napoli (Italia) Telefono 081 7962009 E-mail dinetti.antonio@tiscali.it Cittadinanza italianaa Data di

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

L acquisizione di candidature riguarderà i seguenti ambiti di interesse, costituenti Sezioni dell Albo:

L acquisizione di candidature riguarderà i seguenti ambiti di interesse, costituenti Sezioni dell Albo: Avviso pubblico per l istituzione di un Albo di esperti da impegnare nelle attività di realizzazione di programmi e progetti di studio, ricerca e consulenza. Art. 1 Premessa E indetto Avviso Pubblico per

Dettagli

12 - APQ Beni Culturali

12 - APQ Beni Culturali 12 - APQ Beni Culturali Assessorato Pubblica Istruzione Schede di sintesi per intervento al 31 dicembre 2006 Cagliari, febbraio 2007 12 - Beni Culturali Indice Pag. Intervento 1 APQ Originario 1 1 - SarBC-SF1

Dettagli

DISCIPLINA DI SALVAGUARDIA DEL REGOLAMENTO URBANISTICO ADOTTATO

DISCIPLINA DI SALVAGUARDIA DEL REGOLAMENTO URBANISTICO ADOTTATO DIREZIONE URBANISTICA SERVIZIO Edilizia Privata, DISCIPLINA DI SALVAGUARDIA DEL REGOLAMENTO URBANISTICO ADOTTATO Deliberazione Consiglio Comunale n. 13/2014 SCHEDA INFORMATIVA Aprile 2014 In data 25 marzo

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE

BOLLETTINO UFFICIALE Supplemento ordinario n. 160 al Bollettino Ufficiale n. 32 del 27 agosto 2011 Poste Italiane S.p.A. - Spediz. in abb. postale 70% - DCR Roma REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO

Dettagli

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA 1. A norma degli articoli 14 e seguenti del Codice Civile è costituita la Fondazione dell

Dettagli

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome PASQUALE DE BELLIS Indirizzo Via Piave, nr. 20-60027 Osimo Stazione (AN) ITALIA Telefono 347 8228478 071 7819651 Fax E-mail pasquale.de.bellis@regione.marche.it

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 45/8 Riapertura termini riferimento 122 INGECLI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LUIGI EINAUDI Distr. Sc. n 9 - Via V. Veneto 89822 SERRA SAN BRUNO (VV) FONDI STRUTTURALI 2007-2013 PEC: vvis003008@pec.istruzione.it PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO

Dettagli

Nuovo Piano Casa Regione Lazio. Legge 11 agosto 2009 n. 21, come modificata dalle leggi 13 agosto 2011 nn. 10 e 12

Nuovo Piano Casa Regione Lazio. Legge 11 agosto 2009 n. 21, come modificata dalle leggi 13 agosto 2011 nn. 10 e 12 Nuovo Piano Casa Regione Lazio Legge 11 agosto 2009 n. 21, come modificata dalle leggi 13 agosto 2011 nn. 10 e 12 AMBITO DI APPLICAZIONE (Art. 2) La Legge si applica agli edifici: Legittimamente realizzati

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Viabilità Via Frà Guittone, 10 52100 Arezzo Telefono +39 0575 3354272 Fax +39 0575 3354289 E-Mail rbuffoni@provincia.arezzo.it Sito web www.provincia.arezzo.it C.F. 80000610511 P.IVA 00850580515 AVVISO

Dettagli

C M Y K C M Y K. 5. La normativa

C M Y K C M Y K. 5. La normativa 5. La normativa 5.1 Il quadro normativo Numerose sono le norme di riferimento per la pianificazione e la progettazione delle strade. Vengono sinteticamente enunciate quelle che riguardano la regolazione

Dettagli

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10 Protocollo 7481-VII.1 Data 20.03.2015 Rep. DDIP n. 169 Settore Amministrazione e contabilità Responsabile Maria De Benedittis Oggetto Procedura selettiva pubblica per titoli e colloquio per la stipula

Dettagli

ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice)

ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice) ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice) All Università degli Studi di Udine Ripartizione del personale Ufficio Concorsi Via Palladio 8 33100 UDINE Il sottoscritto...

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

e r r e 3 s t u d i o t e c n i c o a s s o c i a t o a r c h. c r i s t i n a r o s t a g n o t t o

e r r e 3 s t u d i o t e c n i c o a s s o c i a t o a r c h. c r i s t i n a r o s t a g n o t t o Come disposto nelle norme di attuazione, artt. 15, 16, 17 e dall Allegato 5 alle NTA del PTC2 gli strumenti urbanistici generali e le relative varianti assumono l obbiettivo strategico e generale del contenimento

Dettagli

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99)

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99) Mod. 6322/triennale Marca da bollo da 16.00 euro Domanda di laurea Valida per la prova finale dei corsi di studio di primo livello Questo modulo va consegnato alla Segreteria amministrativa del Corso a

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

draco dottorato in architettura e costruzione

draco dottorato in architettura e costruzione draco dottorato in architettura e costruzione XXIX ciclo ANTONIADIS STEFANOS LOCURCIO MARCO CIOTOLI PINA CAMPOREALE ANTONIO DESIDERI ANDREA OLTREMARINI ALESSANDRO LEFOSSE DEBORAH CHIARA SALAMONE GIANCARLO

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE UNIVERSITA' DEGLI STUDI SASSARI UFFICIO TECNICO LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE, RESTAURO CONSERVATIVO E ADEGUAMENTO NORMATIVO DELL EDIFICIO SITO IN SASSARI IN LARGO PORTA NUOVA DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI

1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI 1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI La Provincia è un istituzione pubblica territoriale; gli organi di governo sono eletti dalla popolazione residente nel territorio e hanno il compito

Dettagli

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 PROGRAMMA: Area Management e Marketing dei Beni Culturali INTRODUZIONE AL MARKETING Introduzione ed Obiettivi Il marketing nell

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

meglio descritte nella relazione tecnica allegata

meglio descritte nella relazione tecnica allegata Modello 05: Spazio riservato all Ufficio Protocollo Marca da bollo 14,62 Al Dirigente del Settore II Comune di Roccapalumba Oggetto: l sottoscritt nat a ( ) il / / residente a ( ) in via n. C.F. in qualità

Dettagli

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI COS E CRES: CLIMA RESILIENTI PROGETTO DI KYOTO CLUB VINCITORE DI UN BANDO DEL MINISTERO DELL AMBIENTE SUI PROGETTI IN MATERIA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E SVILUPPO SOSTENIBILE OBIETTIVI DEL PROGETTO CRES

Dettagli

CO.PA.VIT. Consorzio Pataticolo dell Alto Viterbese

CO.PA.VIT. Consorzio Pataticolo dell Alto Viterbese CO.PA.VIT. Consorzio Pataticolo dell Alto Viterbese l unione fa la forza per restituire valore aggiunto alla produzione 1 Il Consorzio Il Consorzio CO.PA.VIT. è nato nel 2008 a partire da un iniziativa

Dettagli

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 presentazione FPA PROGETTI SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 1 1. DATI SOCIETÀ FPA PROGETTI SRL SEDE IN MILANO VIA PALMANOVA 24 20132 TEL.02/2360126 02/26681716

Dettagli

Milano, 6/5/15 AVVISO PROROGA E INTEGRAZIONE

Milano, 6/5/15 AVVISO PROROGA E INTEGRAZIONE Milano, 6/5/15 AVVISO PROROGA E INTEGRAZIONE Il bando relativo all iniziativa URSA AWARD: Best project for a better tomorrow si modifica e integra come segue: 1) la partecipazione viene prorogata fino

Dettagli

AREA INNOVAZIONE E TERRITORIO SETTORE ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI E VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE

AREA INNOVAZIONE E TERRITORIO SETTORE ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI E VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE AREA INNOVAZIONE E TERRITORIO SETTORE ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI E VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER ATTIVITA

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA (Operazione 2011-796/PR - approvata con Delibera di Giunta Provinciale n. 608 del 01/12/2011) BANDO DI SELEZIONE DOCENTI E CONSULENTI La Provincia di Parma ha

Dettagli

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O.

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O. SERVIZIO PERSONALE SCADENZA 13/08/2015 AVVISO DI MOBILITA PER EVENTUALE ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO E TEMPO PIENO, DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO CAT. GIUR. D1, DEL COMUNE DI

Dettagli

Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010

Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010 Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010 Art. 1 - Oggetto 1. Il presente regolamento disciplina i procedimenti di selezione,

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Norme del Documento di Piano

Norme del Documento di Piano Norme del Documento di Piano SOMMARIO: ART. 1. DISPOSIZIONI GENERALI... 3 ART. 2. CONTENUTO DEL DOCUMENTO DI PIANO... 4 ART. 3. RINVIO AD ALTRE DISPOSIZIONI DIFFORMITÀ E CONTRASTI TRA DISPOSIZIONI, DEROGHE...

Dettagli

ATTIVITA DELLA REGIONE LIGURIA NELL AMBITO DEGLI STUDI E INDAGINI SULLA MICROZONAZIONE SISMICA

ATTIVITA DELLA REGIONE LIGURIA NELL AMBITO DEGLI STUDI E INDAGINI SULLA MICROZONAZIONE SISMICA STUDI DI MICROZONAZIONE SISMICA: TEORIA ED APPLICAZIONI AOSTA, Loc. Amérique Quart (AO), 18-19 Ottobre 2011 Assessorato OO.PP., Difesa Suolo e Edilizia Residenziale Pubblica - Servizio Geologico ATTIVITA

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

XIII. B4b OL: DE ANLAGE/ANNEXE/ALLEGATO/PRILOGA

XIII. B4b OL: DE ANLAGE/ANNEXE/ALLEGATO/PRILOGA Tagung der Alpenkonferenz Réunion de la Conférence alpine Sessione della Conferenza delle Alpi Zasedanje Alpske konference XIII TOP / POJ / ODG / TDR B4b IT OL: DE ANLAGE/ANNEXE/ALLEGATO/PRILOGA 1 ACXIII_B4b_1_it

Dettagli

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello STATO DELLE REVISIONI rev. n SINTESI DELLA MODIFICA DATA 0 05-05-2015 VERIFICA Direttore Qualità & Industrializzazione Maria Anzilotta APPROVAZIONE Direttore Generale Giampiero Belcredi rev. 0 del 2015-05-05

Dettagli

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA Pag 2 INDICE Parte Prima 1. MANIFESTO DEGLI STUDI PER GLI IMMATRICOLATI A.A. 2012-2013 1.1 Laurea Magistrale

Dettagli

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione BANDO DI CONCORSO per l erogazione di borse di studio in favore dei figli e degli orfani dei dipendenti iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (art.1,c.245 della legge 662/96)

Dettagli

LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO

LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO + DIREZIONE GENERALE PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO Coordinamento Cooperazione Universitaria LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO Criteri di orientamento e linee prioritarie per la cooperazione allo sviluppo

Dettagli

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI Ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi: nei bandi che fanno riferimento all ordinamento previgente

Dettagli

9 - RUMORE E INQUINAMENTO ACUSTICO. Premessa e fonte dati

9 - RUMORE E INQUINAMENTO ACUSTICO. Premessa e fonte dati 9 - RUMORE E INQUINAMENTO ACUSTICO Premessa e fonte dati La Legge 447 del 26/10/1995 definisce l inquinamento acustico come "l introduzione di rumore nell ambiente abitativo o nell ambiente esterno tale

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

Provincia di Belluno Attività in materia energetica

Provincia di Belluno Attività in materia energetica Provincia di Belluno Attività in materia energetica - Piano Energetico Ambientale Provinciale - Contributo Energia su PAT/PATI - Progetti europei arch. Paola Agostini Servizio pianificazione e gestione

Dettagli