Contratto per la prestazione di manodopera e nolo di mezzi meccanici. per l esecuzione di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Contratto per la prestazione di manodopera e nolo di mezzi meccanici. per l esecuzione di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria"

Transcript

1 N. registro Atti Privati Valdaone lì COMUNE DI VALDAONE PROVINCIA DI TRENTO Contratto per la prestazione di manodopera e nolo di mezzi meccanici per l esecuzione di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria sugli immobili e sul territorio del Comune di Valdaone. Tra i signori : 1. Pellizzari Ketty, nata a Trento, il , e domiciliato per la carica in Valdaone, Via Lunga, n. 13, la quale dichiara di agire in nome, per conto e nell'interesse dell'amministrazione che rappresenta, C.F.: , nato a, il, in qualità di dell impresa con sede a in n., c.f. e. PREMESSO CHE A seguito della deliberazione della Giunta comunale n. del e della determina n. del è stato indetto un confronto concorrenziale per l affidamento del servizio di cui sopra, a seguito del quale si stipula quanto seguente: ART.1 La ditta si obbliga alla prestazione di mano d opera e il nolo di mezzi meccanici per l esecuzione di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria nell ambito della manutenzione degli immobili comunali, di strade (compreso lo sgombero neve e trattamento antigelo), di acquedotto, di

2 fognature bianca e nera e di illuminazione pubblica comunali nel territorio del Comune di Valdaone. ART. 2 L'affidatario svolgerà il servizio di prestazione di mano d opera e il nolo di mezzi meccanici impiegando unità lavorative e utilizzando mezzi autorizzati a norma di legge. Il servizio verrà svolto ogniqualvolta si renda necessario, secondo l'amministrazione, l utilizzo di manodopera o mezzi per l esecuzione di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria nell ambito della manutenzione degli immobili comunali, di strade (compreso lo sgombero neve e trattamento antigelo), di acquedotto, di fognature bianca e nera e di illuminazione pubblica comunali nel territorio del Comune di Valdaone. Le disposizioni per intervenire verranno impartite direttamente dall'amministrazione. I lavori dovranno essere eseguiti in collaborazione con gli operai comunali e seguendo le direttive impartite dall Ufficio Tecnico Comunale o quelle del rappresentante dell'amministrazione. Su conforme richiesta dell Amministrazione l affidatario utilizzerà, in caso di necessità, anche i mezzi comunali ART. 3 Il servizio dovrà essere svolto con la diligenza necessaria per evitare danni alle proprietà comunali e di terzi. La responsabilità di qualsiasi danno che si verifichi in corso d opera o in conseguenza di prestazioni non eseguite a

3 regola d arte, rimane in capo all impresa la quale dovrà essere assicurata per la responsabilità verso terzi. ART 4 L affidatario utilizzerà i mezzi richiesti dall Amministrazione tra quelli indicati nella lettera invito. Tali mezzi dovranno essere autorizzati a norma di legge ed in regola con la normativa del settore, L affidatario dovrà disporre tutti gli accorgimenti e gli strumenti destinati alla sicurezza dei terzi e alla protezione degli operatori durante tutte le operazioni derivanti dal presente contratto, nel rispetto delle previsioni di cui al D.Lvo 81/ ART. 5 Il Comune corrisponderà per il servizio i prezzi indicati nell offerta della ditta, ovvero quelli esposti nella lettera invito applicando il ribasso del % (in lettere %). Si precisa che tali prezzi sono da considerarsi comprensivi del conducente, salvo per quelle attrezzatore per le quali è espressamente indicata l esclusione dell operatore nel capitolato speciale, e non sono soggetti ad aggiornamento. Da tale importo sarà detratta l eventuale penale di cui all articolo 9. In caso di risoluzione anticipata del contratto l importo di cui sopra sarà liquidato proporzionalmente ai mesi di durata dello stesso contratto ART.6 La ditta aggiudicataria sarà tenuta ad intervenire entro 48 ore dalla chiamata, anche telefonica, da parte dell Ufficio Tecnico comunale o da persona

4 incaricata dall Amministrazione. Nel caso di chiamata per interventi urgenti all acquedotto o alla rete fognaria la ditta sarà tenuta ad intervenire entro 6 ore dalla chiamata, anche telefonica, da parte dell Ufficio Tecnico comunale o da persona incaricata dall Amministrazione. Nel caso di chiamata per interventi di sgombero neve o trattamento antigelo delle strade la ditta sarà tenuta ad intervenire entro 60 minuti dalla chiamata, anche telefonica, da parte dell Ufficio Tecnico comunale o da persona incaricata dall Amministrazione; trascorsi detti tempi si applica la penale di cui al successivo articolo ART. 7 La ditta predisporrà e trasmetterà (con consegna a mano o tramite fax o e.mail) entro 24 ore dall avvenuta prestazione, appositi rapportini per la verifica delle prestazioni eseguite dal parte del responsabile comunale, decorso tale termine il responsabile comunale potrà non ritenerli validi. ART.8 Il pagamento dei lavori eseguiti in convenzione avverrà a seguito di presentazione al Comune, con cadenza trimestrale, delle fatture relative alla prestazione di mano d opera e mezzi meccanici impiegati in tale periodo, tali fatture verranno liquidate dal comune previo visto di regolarità apposto dal Responsabile dell Ufficio Tecnico comunale. ART. 9 Qualora la ditta alla prima chiamata non intervenga entro i termini di cui all art. 6, l Amministrazione comunale provvederà all applicazione di una

5 decurtazione pari al 15% sul corrispettivo dei mezzi impiegati nell intervento a titolo di penale. L importo dell eventuale penale verrà detratto dalla prima liquidazione periodica utile. Qualora la ditta si rifiutasse di intervenire per due volte consecutive, l Amministrazione potrà decidere di recedere dal contratto. E comunque vietata la cessione del contratto ed il subappalto ART.10 Le parti si impegnano al rispetto, per quanto a loro riferibile ed applicabile, delle disposizioni, dell art. 3 Tracciabilità dei flussi finanziari della L n. 136 Piano Straordinario contro le mafie, nonché delega al Governo in materia di normativa antimafia. A tal fine l impresa si obbliga a comunicare alla stazione appaltante, entro sette giorni dalla loro accensione, gli estremi identificativi del conto corrente dedicato di cui al c.1 dell art. 3 citato nonché, nello stesso termine, le generalità e il codice fiscale delle persone delegate ad operare su di esso. ART.11 Per quanto non espressamente previsto in questo contratto si richiamano le norme legislative e le altre disposizioni vigenti in materia. Tutte le controversie saranno devolute all Autorità Giudiziaria competente ART.12 Tutte le spese, imposte e tasse di cui al presente atto e conseguenti, esclusa l'iva sulle relative fatture, sono a carico dell'impresa esecutrice

6 ART.13 Ai fini fiscali le parti contraenti dichiarano che i lavori di cui al presente contratto d'appalto sono soggetti al pagamento dell'i.v.a. nella misura di legge e pertanto la presente scrittura privata non autenticata è soggetta a registrazioni in caso d uso, ai sensi del secondo comma dell articolo 5 del D.P.R , n. 131 e s.m ART.14 I riferimenti citati - pur non allegati - sono in piena conoscenza delle parti, in particolare la deliberazione della Giunta comunale n. del, il capitolato speciale, la determina n. del, la lettera invito, l offerta della ditta e il verbale di gara, ed in segno di conferma ed accettazione di quanto esposto il presente atto viene così sottoscritto Valdaone, IL SINDACO LA DITTA APPALTATRICE I sottoscritti contraenti dichiarano di aver esaminato tutte le clausole del presente contratto, e le disposizioni previste dai documenti nel medesimo richiamati, di averle specificatamente approvate anche ai sensi e per gli effetti dell'art.1341 C.C. Valdaone, IL SINDACO LA DITTA APPALTATRICE

ART. 2 MODALITA DI AGGIUDICAZIONE

ART. 2 MODALITA DI AGGIUDICAZIONE Prestazione di manodopera e nolo di mezzi meccanici per l esecuzione di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria sugli immobili e sul territorio del Comune di Valdaone. SCHEMA DI CAPITOLATO

Dettagli

A.P.S.P. SAN GIUSEPPE DI PRIMIERO

A.P.S.P. SAN GIUSEPPE DI PRIMIERO SOGGETTO A REGISTRAZIONE SOLO IN CASO D'USO, ai sensi dell'art. 1 - lett. B), della Parte II della Tariffa Allegata al D.P.R. 26.4.1986 n. 131 (trattandosi di atti che riguardano cessioni di beni o prestazioni

Dettagli

Raccolta N. del /2014

Raccolta N. del /2014 Marche da bollo da.16,00 (1 X 4 pagine) Raccolta N. del /2014 PROVINCIA DI FIRENZE SCRITTURA PRIVATA Contratto di appalto per l affidamento dell Attività di tutoraggio dei tirocini attivati dalla Direzione

Dettagli

Stipulato sotto forma di scrittura privata ai sensi dell art. 11. comma 13 del D.Lgs n.163/06. L anno., il giorno.. del mese di in

Stipulato sotto forma di scrittura privata ai sensi dell art. 11. comma 13 del D.Lgs n.163/06. L anno., il giorno.. del mese di in CONTRATTO D APPALTO PER I LAVORI DI. Stipulato sotto forma di scrittura privata ai sensi dell art. 11 comma 13 del D.Lgs n.163/06. L anno., il giorno.. del mese di in Torino, nella sede della società AFC

Dettagli

==================REPUBBLICA ITALIANA================ ==========REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA===========

==================REPUBBLICA ITALIANA================ ==========REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA=========== ==================REPUBBLICA ITALIANA================ ==========REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA=========== ==================COMUNE DI SARRE================== Repertorio n. 865=======================================

Dettagli

Schema Patti e condizioni IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO. (Ing. Felice Pellegrini) COMUNE DI PREDAZZO. Servizio Tecnico comunale.

Schema Patti e condizioni IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO. (Ing. Felice Pellegrini) COMUNE DI PREDAZZO. Servizio Tecnico comunale. Schema Patti e condizioni IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO (ing. Felice Pellegrini) COMUNE DI PREDAZZO Servizio Tecnico comunale. Rep. n /2017 A. P. CODICE CUP I27H15001120004 - CODICE CIG ZC31E33088

Dettagli

SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO

SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO TRA la SISSA Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati con sede a Trieste, C.F. 80035060328, nella persona del Legale Rappresentante, domiciliato per la carica in Trieste,

Dettagli

CONTRATTO DI APPALTO

CONTRATTO DI APPALTO CONTRATTO DI APPALTO TRA Sviluppo Genova S.p.A. (Committente) Via Martin Piaggio, 17/7 16122 Genova P.I. 03669800108, nella persona del sig. Pier Giulio Porazza, Amministratore Delegato E sede legale..,

Dettagli

COMUNE DI ERBA PROVINCIA DI COMO CONTRATTO D APPALTO PER ************************* REPUBBLICA ITALIANA. L anno duemila addì del mese di in Erba

COMUNE DI ERBA PROVINCIA DI COMO CONTRATTO D APPALTO PER ************************* REPUBBLICA ITALIANA. L anno duemila addì del mese di in Erba COMUNE DI ERBA PROVINCIA DI COMO CONTRATTO D APPALTO PER - CIG. ************************* REPUBBLICA ITALIANA L anno duemila addì del mese di in Erba nell Ufficio Comunale, avanti a me Dott., Segretario

Dettagli

SCOLASTICA A RIDOTTO IMPATTO AMBIENTALE D.M. 25/07/2011, PERIODO 1 SETTEMBRE AGOSTO SCRITTURA PRIVATA AUTENTICATA

SCOLASTICA A RIDOTTO IMPATTO AMBIENTALE D.M. 25/07/2011, PERIODO 1 SETTEMBRE AGOSTO SCRITTURA PRIVATA AUTENTICATA OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA A RIDOTTO IMPATTO AMBIENTALE D.M. 25/07/2011, PERIODO 1 SETTEMBRE 2017 31 AGOSTO 2020 PIU EVENTUALI ULTERIORI 3 ANNI - CIG QUADRO SCRITTURA

Dettagli

Provincia di Trieste Pokrajina Trst SCRITTURA PRIVATA DEI LAVORI PER LO SMANTELLAMENTO DI DUE PAVIMENTI E DI UNA CAPPA DA CUCINA CONTENENTI

Provincia di Trieste Pokrajina Trst SCRITTURA PRIVATA DEI LAVORI PER LO SMANTELLAMENTO DI DUE PAVIMENTI E DI UNA CAPPA DA CUCINA CONTENENTI 1 COMUNE DI SGONICO OBČINA ZGONIK Provincia di Trieste Pokrajina Trst Rep.n. SCRITTURA PRIVATA DEI LAVORI PER LO SMANTELLAMENTO DI DUE PAVIMENTI E DI UNA CAPPA DA CUCINA CONTENENTI AMIANTO PRESSO LA SCUOLA

Dettagli

OGGETTO: AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEL TEATRO PACINI DI PESCIA A PARTIRE DALLA STAGIONE TEATRALE 2016/2017 E FINO ALLA STAGIONE

OGGETTO: AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEL TEATRO PACINI DI PESCIA A PARTIRE DALLA STAGIONE TEATRALE 2016/2017 E FINO ALLA STAGIONE OGGETTO: AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEL TEATRO PACINI DI PESCIA A PARTIRE DALLA STAGIONE TEATRALE 2016/2017 E FINO ALLA STAGIONE 2020/2021 COMPRESA - CIG QUADRO 6563121AC6 SCRITTURA PRIVATA

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI MARSCIANO. Provincia di Perugia. L anno, il giorno del mese di. Avanti a me, Segretario Generale del Comune di

REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI MARSCIANO. Provincia di Perugia. L anno, il giorno del mese di. Avanti a me, Segretario Generale del Comune di REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI MARSCIANO Provincia di Perugia REPERTORIO N. DEL OGGETTO: CUP: CIG: L anno, il giorno del mese di, in Marsciano e nella Residenza Comunale. Avanti a me, Segretario Generale

Dettagli

ATTO AGGIUNTIVO ALLA CONVENZIONE SOTTOSCRITTA IN DATA REP. ATTI PRIVATI N. 49

ATTO AGGIUNTIVO ALLA CONVENZIONE SOTTOSCRITTA IN DATA REP. ATTI PRIVATI N. 49 COMUNE DI LASINO----------------------------------------------------PROVINCIA DI TRENTO N. Repertorio Atti Privati ATTO AGGIUNTIVO ALLA CONVENZIONE SOTTOSCRITTA IN DATA 05.12.2013 REP. ATTI PRIVATI N.

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA * * * * * * PROROGA CONTRATTO DI AFFIDO DEL SERVIZIO DI NIDO D INFANZIA SOVRACOMUNALE

REPUBBLICA ITALIANA * * * * * * PROROGA CONTRATTO DI AFFIDO DEL SERVIZIO DI NIDO D INFANZIA SOVRACOMUNALE COMUNE DI SPIAZZO PROVINCIA DI TRENTO REPUBBLICA ITALIANA * * * Rep. N. * * * PROROGA CONTRATTO DI AFFIDO DEL SERVIZIO DI NIDO D INFANZIA SOVRACOMUNALE L anno duemiladodici, addì ventitre del mese di gennaio

Dettagli

Protocollo n. / FOGLIO D ONERI PER AFFIDAMENTO FORNITURA GASOLIO AGRICOLO. CIG

Protocollo n. / FOGLIO D ONERI PER AFFIDAMENTO FORNITURA GASOLIO AGRICOLO. CIG Protocollo n. / FOGLIO D ONERI PER AFFIDAMENTO FORNITURA GASOLIO AGRICOLO. CIG L'anno duemilaquindici (2015) il giorno ( ) nel mese di in Arezzo, negli uffici dell Amministrazione comunale posti in via

Dettagli

Città di Manfredonia. (Provincia di Foggia) OGGETTO: CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO INTERVENTI

Città di Manfredonia. (Provincia di Foggia) OGGETTO: CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO INTERVENTI Città di Manfredonia (Provincia di Foggia) OGGETTO: CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO INTERVENTI URGENTI DI RIMOZIONE DEI CUMULI DI CYMODOCEA ACCUMULATA DA IGNOTI SULL ARENILE NON IN CONCESSIONE

Dettagli

= COMUNE DI LATERA = (Provincia di Viterbo) Contratto di appalto dei lavori di Adeguamento e messa a norma della

= COMUNE DI LATERA = (Provincia di Viterbo) Contratto di appalto dei lavori di Adeguamento e messa a norma della Repertorio n. 746 = COMUNE DI LATERA = (Provincia di Viterbo) Contratto di appalto dei lavori di Adeguamento e messa a norma della pubblica illuminazione del centro storico (C.I.G. : 44936873D2 C.U.P.

Dettagli

1) COMUNE DI JESI. Cod. Fisc rappresentato dal Dott. presso la residenza municipale del Comune di Jesi, sita in Jesi il quale

1) COMUNE DI JESI. Cod. Fisc rappresentato dal Dott. presso la residenza municipale del Comune di Jesi, sita in Jesi il quale OGGETTO: CONTRATTO D'APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI VIGILANZA, DI PIANTONE E APERTURA CANCELLI PRESSO IL MERCATO ORTOFRUTTICOLO ALL INGROSSO DI VIALE DON MINZONI E SERVIZIO DI VIGILANZA PER

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO D APPALTO PER LAVORI PUBBLICI. (aggiornato al D. Lgs. 163/2006- DPR 207/2010) REPUBBLICA ITALIANA

SCHEMA DI CONTRATTO D APPALTO PER LAVORI PUBBLICI. (aggiornato al D. Lgs. 163/2006- DPR 207/2010) REPUBBLICA ITALIANA SCHEMA DI CONTRATTO D APPALTO PER LAVORI PUBBLICI (aggiornato al D. Lgs. 163/2006- DPR 207/2010) REP. N. AGGIUDICAZIONE DEI LAVORI DI REPUBBLICA ITALIANA L'anno il giorno del mese di in Casale Monferrato,

Dettagli

OGGETTO: LAVORI DI PAVIMENTAZIONE LOCALI EX BIBLIOTECA PIANO TERRA MUNICIPIO - AFFIDAMENTO ALLA DITTA FOSSETTI

OGGETTO: LAVORI DI PAVIMENTAZIONE LOCALI EX BIBLIOTECA PIANO TERRA MUNICIPIO - AFFIDAMENTO ALLA DITTA FOSSETTI REP. N. CONTRATTO DI COTTIMO FIDUCIARIO OGGETTO: LAVORI DI PAVIMENTAZIONE LOCALI EX BIBLIOTECA PIANO TERRA MUNICIPIO - AFFIDAMENTO ALLA DITTA FOSSETTI COSTRUZIONI S.R.L. - L'anno duemilaquattordici, e

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA AREA. comprensivo di oneri per l attuazione dei piani della sicurezza, oltre IVA CONTRATTO DI APPALTO F R A

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA AREA. comprensivo di oneri per l attuazione dei piani della sicurezza, oltre IVA CONTRATTO DI APPALTO F R A UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA AREA LAVORI DI CUP: CIG: IMPRESA: C.F. e P.I. IMPORTO: Euro. al netto del ribasso del..%, comprensivo di oneri per l attuazione dei piani della sicurezza, oltre IVA CONTRATTO

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA AREA. comprensivo di oneri per l attuazione dei piani della sicurezza, oltre IVA CONTRATTO DI APPALTO F R A

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA AREA. comprensivo di oneri per l attuazione dei piani della sicurezza, oltre IVA CONTRATTO DI APPALTO F R A UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA AREA LAVORI DI CUP: CIG: IMPRESA: C.F. e P.I. IMPORTO: Euro. al netto del ribasso del..%, comprensivo di oneri per l attuazione dei piani della sicurezza, oltre IVA CONTRATTO

Dettagli

Richiesta di preventivo di spesa, finalizzata all affidamento diretto in economia.

Richiesta di preventivo di spesa, finalizzata all affidamento diretto in economia. Prot. n. 2015/0030158 Tit. 6 Cl. 5 Fasc. 1137 Borgomanero lì, 13 agosto 2015 C.so Cavour n. 16 28021 Borgomanero (No) DIVISIONE TECNICA tel. 0322 837731 fax 0322 837712 PEC: protocollo@pec.comune.borgomanero.no.it

Dettagli

Procedura aperta per l affidamento dei SERVIZI DI LAVAGGIO CASSONETTI RACCOLTA RIFIUTI - C.I.G.:

Procedura aperta per l affidamento dei SERVIZI DI LAVAGGIO CASSONETTI RACCOLTA RIFIUTI - C.I.G.: ALLEGATO H Oggetto: Procedura aperta per l affidamento dei SERVIZI DI LAVAGGIO CASSONETTI RACCOLTA RIFIUTI - C.I.G.: 6232250764 SCHEMA DI CONTRATTO ai sensi dell art. 3, comma 6 e dell art. 11, comma 13

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA SCHEMA DI CONTRATTO DI APPALTO

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA SCHEMA DI CONTRATTO DI APPALTO ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA SCHEMA DI CONTRATTO DI APPALTO Tra l Istituto Autonomo per le Case Popolari della Provincia di Caserta e -----------------------------

Dettagli

COMUNE DI CUSANO MILANINO PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CUSANO MILANINO PROVINCIA DI MILANO N. di Rep. COMUNE DI CUSANO MILANINO PROVINCIA DI MILANO CONTRATTO D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SERVIZIO DI SGOMBERO NEVE E TRATTAMENTI ANTIGHIACCIO CON MEZZI MECCANICI STAGIONI INVERNALI

Dettagli

Codice A1001B D.D. 26 luglio 2016, n. 82 Consulente di fiducia; approvazione schema di contratto di affidamento dell'incarico.

Codice A1001B D.D. 26 luglio 2016, n. 82 Consulente di fiducia; approvazione schema di contratto di affidamento dell'incarico. REGIONE PIEMONTE BU44 03/11/2016 Codice A1001B D.D. 26 luglio 2016, n. 82 Consulente di fiducia; approvazione schema di contratto di affidamento dell'incarico. (omissis) (omissis) determina - di approvare,

Dettagli

PORTO TURISTICO MARINA DI LEUCA S.P.A. LUNGOMARE C. COLOMBO, MARINA DI LEUCA (LE)

PORTO TURISTICO MARINA DI LEUCA S.P.A. LUNGOMARE C. COLOMBO, MARINA DI LEUCA (LE) PORTO TURISTICO MARINA DI LEUCA S.P.A. LUNGOMARE C. COLOMBO, 26 73040 MARINA DI LEUCA (LE) SCHEMA CONTRATTO PER LA FORNITURA DI CARBURANTE PER L IMPIANTO DI DISTRIBUZIONE PRESSO IL PORTO TURISTICO MARINA

Dettagli

CITTA DI APRICENA (PROV.DI FOGGIA)

CITTA DI APRICENA (PROV.DI FOGGIA) ALLEGATO G CITTA DI APRICENA (PROV.DI FOGGIA) GESTIONE CENTRO SOCIALE POLIVALENTE PER DIVERSAMENTE ABILI. Periodo 1 anno dalla data di comunicazione di avvio del servizio. Importo, oltre IVA. REPUBBLICA

Dettagli

COMUNE DI SAN MAURIZIO CANAVESE PROVINCIA DI TORINO CONTRATTO DI APPALTO PER SERVIZIO DI GESTIONE,MANUTENZIONE, CUSTODIA DEL CIMITERO COMUNALE.

COMUNE DI SAN MAURIZIO CANAVESE PROVINCIA DI TORINO CONTRATTO DI APPALTO PER SERVIZIO DI GESTIONE,MANUTENZIONE, CUSTODIA DEL CIMITERO COMUNALE. COMUNE DI SAN MAURIZIO CANAVESE PROVINCIA DI TORINO CONTRATTO DI APPALTO PER SERVIZIO DI GESTIONE,MANUTENZIONE, CUSTODIA DEL CIMITERO COMUNALE. PERIODO: 01/7/2014-30/6/2018 DITTA: IMPORTO: # - LOTTO CIG:[

Dettagli

COMUNE DI MANDURIA PROVINCIA DI TARANTO

COMUNE DI MANDURIA PROVINCIA DI TARANTO ALLEGATO H SCHEMA DI CONTRATTO Rep. n. / COMUNE DI MANDURIA PROVINCIA DI TARANTO REPUBBLICA ITALIANA CONTRATTO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI L anno duemila., addì del mese di.. in (.), presso gli Uffici

Dettagli

Città di Rivoli Corso Francia Rivoli (To) Tel P.IVA

Città di Rivoli Corso Francia Rivoli (To) Tel P.IVA Città di Rivoli Corso Francia 98 10098 Rivoli (To) Tel. 011.9513300 comune.rivoli.to@legalmail.it P.IVA 00529840019 Proposta n.: 2304 DIREZIONE SERVIZI ALLA CITTA' APPALTI, ACQUISTI E COORDINAMENTO AMMINISTRATIVO

Dettagli

COMUNE DI RIVA DEL GARDA. ( Prov. di Trento ) L anno duemila (20 ), nelle date indicate nell'ultima

COMUNE DI RIVA DEL GARDA. ( Prov. di Trento ) L anno duemila (20 ), nelle date indicate nell'ultima COMUNE DI RIVA DEL GARDA ( Prov. di Trento ) CONTRATTO DI AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA DELL ACQUEDOTTO CONSORZIALE DEL BASSO SARCA E PER INTERVENTI DI DIFESA E GARANZIA DELLE RISORSE

Dettagli

= COMUNE DI LATERA = (Provincia di Viterbo) Contratto di appalto dei lavori di Opere varie di Riqualificazione del

= COMUNE DI LATERA = (Provincia di Viterbo) Contratto di appalto dei lavori di Opere varie di Riqualificazione del Repertorio n. 764 = COMUNE DI LATERA = (Provincia di Viterbo) Contratto di appalto dei lavori di Opere varie di Riqualificazione del Palazzo Municipale e Via della Piaggiarella (C.I.G. : 5348966A5F C.U.P.

Dettagli

Comune di Bagni di Lucca Provincia di Lucca Repertorio N LAVORI DI MANUTENZIONE IMPIANTI ILLUMINAZIONE PUBBLICA SUL TERRITORIO COMUNALE CIG

Comune di Bagni di Lucca Provincia di Lucca Repertorio N LAVORI DI MANUTENZIONE IMPIANTI ILLUMINAZIONE PUBBLICA SUL TERRITORIO COMUNALE CIG Comune di Bagni di Lucca Provincia di Lucca Repertorio N. 1683 LAVORI DI MANUTENZIONE IMPIANTI ILLUMINAZIONE PUBBLICA SUL TERRITORIO COMUNALE CIG Z3504B1C88 Addì 17 Luglio 2012 in Bagni di Lucca e nella

Dettagli

COMUNE DI FIRENZE - DIREZIONE SERVIZI TECNICI ENERGETICO (EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA E.R.P.) CIG - CUP

COMUNE DI FIRENZE - DIREZIONE SERVIZI TECNICI ENERGETICO (EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA E.R.P.) CIG - CUP COMUNE DI FIRENZE - DIREZIONE SERVIZI TECNICI DISTRICT HEATING - INTERVENTI DI EFFICIENTAMENTO ENERGETICO (EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA E.R.P.) CIG - CUP Ai sensi dell art. 4 del Regolamento generale

Dettagli

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE. Determinazione nr. 219 Trieste 25/02/2016 Proposta nr.

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE. Determinazione nr. 219 Trieste 25/02/2016 Proposta nr. AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE Determinazione nr. 219 Trieste 25/02/2016 Proposta nr. 88 Del 25/02/2016 Oggetto: Corso "La gestione del rapporto di lavoro nel pubblico

Dettagli

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE. Determinazione nr. 751 Trieste 08/06/2016 Proposta nr. 327 Del 07/06/2016

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE. Determinazione nr. 751 Trieste 08/06/2016 Proposta nr. 327 Del 07/06/2016 AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE Determinazione nr. 751 Trieste 08/06/2016 Proposta nr. 327 Del 07/06/2016 Oggetto: Corso "Analisi di Rischio (AdR) siti contaminati Modulo

Dettagli

Antonio de Guglielmo, Direttore Generale della Provincia di Terni, il quale. interviene in questo atto in nome, per conto e nell interesse

Antonio de Guglielmo, Direttore Generale della Provincia di Terni, il quale. interviene in questo atto in nome, per conto e nell interesse AFFIDAMENTO DEI SERVIZI INFORMATICI E DI CONNETTIVITA AZIENDALE NELL AMBITO DEL SISTEMA PUBBLICO DI CONNETTIVITA (SPC). L'anno duemilatredici, il giorno ventisette (27) del mese di FEBBRAIO in Terni, nella

Dettagli

.Comune di Oristano. Provincia di Oristano CONTRATTO D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL REPUBBLICA ITALIANA

.Comune di Oristano. Provincia di Oristano CONTRATTO D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL REPUBBLICA ITALIANA .Comune di Oristano Provincia di Oristano CONTRATTO D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL CENTRO PER LA FAMIGLIA, PER L AFFIDO E LE ADOZIONI REPUBBLICA ITALIANA L anno duemila, addì. del mese

Dettagli

COMUNE DI TAVARNELLE VAL DI PESA. (Provincia di Firenze) SERVIZIO per le ATTIVITA di AUDIT del SISTEMA di GESTIONE

COMUNE DI TAVARNELLE VAL DI PESA. (Provincia di Firenze) SERVIZIO per le ATTIVITA di AUDIT del SISTEMA di GESTIONE N. Scrittura Privata COMUNE DI TAVARNELLE VAL DI PESA (Provincia di Firenze) CONVENZIONE per il CONFERIMENTO di PRESTAZIONE di SERVIZIO per le ATTIVITA di AUDIT del SISTEMA di GESTIONE AMBIENTALE e di

Dettagli

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE. Determinazione nr. 238 Trieste 03/03/2016 Proposta nr.

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE. Determinazione nr. 238 Trieste 03/03/2016 Proposta nr. AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE Determinazione nr. 238 Trieste 03/03/2016 Proposta nr. 93 Del 03/03/2016 Oggetto: Corso "CQC Rinnovo della carta di qualificazione del conducente",

Dettagli

Richiesta di preventivo di spesa, finalizzata all affidamento diretto in economia.

Richiesta di preventivo di spesa, finalizzata all affidamento diretto in economia. Prot. n. 2015/0044330 Tit. 6 Cl. 4 Fasc. 215 Borgomanero lì, 25/11/2015 C.so Cavour n. 16 28021 Borgomanero (No) DIVISIONE TECNICA tel. 0322 837731 fax 0322 837712 PEC: protocollo@pec.comune.borgomanero.no.it

Dettagli

Città di Manfredonia. (Provincia di Foggia) OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI ARENILI NEL

Città di Manfredonia. (Provincia di Foggia) OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI ARENILI NEL Città di Manfredonia Rep. n. (Provincia di Foggia) OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI ARENILI NEL TRATTO DI COSTA COMPRESO TRA IL MOLO DI LEVANTE ED IL PORTO INDUSTRIALE CIG ZD61F8D466

Dettagli

ACCORDO QUADRO CIG Lavori

ACCORDO QUADRO CIG Lavori ACCORDO QUADRO CIG Lavori di manutenzione straordinaria degli impianti tecnologici degli immobili siti in tutto il territorio regionale, di proprietà o in uso dell'amministrazione Regionale. L anno...

Dettagli

CONTRATTO DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI SOCIO ASSISTENZIALI DELLA CASA DI RIPOSO IN FAVORE DI ANZIANI

CONTRATTO DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI SOCIO ASSISTENZIALI DELLA CASA DI RIPOSO IN FAVORE DI ANZIANI CONTRATTO DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI SOCIO ASSISTENZIALI DELLA CASA DI RIPOSO IN FAVORE DI ANZIANI TRA L Asp Regina Margherita, con sede legale a Barletta in Via Enrico Fermi n.20; cap : C.F.

Dettagli

COMUNE DI DOMUS DE MARIA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI DOMUS DE MARIA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI DOMUS DE MARIA PROVINCIA DI CAGLIARI CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI LUDOTECA L anno duemiladieci, il giorno del mese di, nel Comune di Domus de Maria, tra i signori: -, Segretario

Dettagli

SCRITTURA PRIVATA PER AFFIDAMENTO TRAMITE COTTIMO FIDUCIARIO DELL ELABORAZIONE DEL PROGETTO DI REINGEGNERIZZAZIONE DEL SISTEMA INFORMATICO COMUNALE

SCRITTURA PRIVATA PER AFFIDAMENTO TRAMITE COTTIMO FIDUCIARIO DELL ELABORAZIONE DEL PROGETTO DI REINGEGNERIZZAZIONE DEL SISTEMA INFORMATICO COMUNALE COMUNE DI BOLSENA - Provincia di Viterbo SCRITTURA PRIVATA PER AFFIDAMENTO TRAMITE COTTIMO FIDUCIARIO DELL ELABORAZIONE DEL PROGETTO DI REINGEGNERIZZAZIONE DEL SISTEMA INFORMATICO COMUNALE L anno 2011,

Dettagli

OGGETTO: contratto di appalto per l esecuzione dei lavori di ristrutturazione

OGGETTO: contratto di appalto per l esecuzione dei lavori di ristrutturazione OGGETTO: contratto di appalto per l esecuzione dei lavori di ristrutturazione di immobile da destinare a cantina sperimentale didattica; corrispettivo ai sensi art. 53 comma 6 e sgg. D.Lgs. 163/2006. CUP:

Dettagli

CITTA DI CARPI Provincia di Modena CONTRATTO D OPERA DI NATURA OCCASIONALE

CITTA DI CARPI Provincia di Modena CONTRATTO D OPERA DI NATURA OCCASIONALE ---------------- CITTA DI CARPI ----------------- -------------- Provincia di Modena --------------- Protocollo Generale com.le n. -------------------- CONTRATTO D OPERA DI NATURA OCCASIONALE L anno 2017,

Dettagli

Comune di GROGNARDO (Prov. AL)

Comune di GROGNARDO (Prov. AL) Comune di GROGNARDO (Prov. AL) CONTRATTO PER L APPALTO DEI LAVORI DI: ASFALTATURA STRADE COMUNALI REPERTORIO N. L anno duemila il giorno del mese di, presso la residenza del comune intestato, nell ufficio

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO PER AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI CONSULENTE TECNICO PER LE ATTIVITA DI FRUIZIONE DELLA REGGIA DI VENARIA REALE

SCHEMA DI CONTRATTO PER AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI CONSULENTE TECNICO PER LE ATTIVITA DI FRUIZIONE DELLA REGGIA DI VENARIA REALE SCHEMA DI CONTRATTO PER AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI CONSULENTE TECNICO PER LE ATTIVITA DI FRUIZIONE DELLA REGGIA DI VENARIA REALE PER IL PERIODO 2016/2017 C.I.G. CUP E34B13000020003 Importo netto: Euro.

Dettagli

Pagina 1 di 88Pagina 1 di 81Pagina 1 di paginapa

Pagina 1 di 88Pagina 1 di 81Pagina 1 di paginapa Pagina 1 di 88Pagina 1 di 81Pagina 1 di 811188paginapa - 1-11888 REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI ALBIATE Provincia di Monza e della Brianza SCHEMA DI CONTRATTO D APPALTO FORNITURA IN OPERA DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA CONTRATTO DI APPALTO RELATIVO A:... C.I.G.:.. CUP:... IMPRESA.. CON SEDE LEGALE IN **************************

REPUBBLICA ITALIANA CONTRATTO DI APPALTO RELATIVO A:... C.I.G.:.. CUP:... IMPRESA.. CON SEDE LEGALE IN ************************** REPUBBLICA ITALIANA CITTA DI BIELLA PROVINCIA DI BIELLA CONTRATTO DI APPALTO RELATIVO A:... C.I.G.:.. CUP:... IMPRESA.. CON SEDE LEGALE IN E SEDE AMMINISTRATIVA IN REGISTRATO presso l Agenzia delle Entrate

Dettagli

NUMERO REGISTRO GENERALE

NUMERO REGISTRO GENERALE COPIA COMUNE DI LODI Settore 7 - Urbanistica Edilizia e Manutenzione del patrimonio Ufficio Lavori Pubblici DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE NUMERO REGISTRO GENERALE DATA LIGI GIOVANNI 913 17/06/2013 OGGETTO:

Dettagli

CITTÀ DI MONCALIERI CONTRATTO DI APPALTO PER LA FORNITURA, IL MONTAGGIO E LA CONSEGNA DI ARREDI PER L IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE - CASA

CITTÀ DI MONCALIERI CONTRATTO DI APPALTO PER LA FORNITURA, IL MONTAGGIO E LA CONSEGNA DI ARREDI PER L IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE - CASA CITTÀ DI MONCALIERI REGISTRO SCRITTURE PRIVATE N. 6 1 4 5 CONTRATTO DI APPALTO PER LA FORNITURA, IL MONTAGGIO E LA CONSEGNA DI ARREDI PER L IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE - CASA PER DONNE E BAMBINI - SITO

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA GASOLIO USO RISCALDAMENTO PER CENTRALI TERMICHE - ANNO 2009

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA GASOLIO USO RISCALDAMENTO PER CENTRALI TERMICHE - ANNO 2009 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA GASOLIO USO RISCALDAMENTO PER CENTRALI TERMICHE - ANNO 2009 Novembre 2008 Art. 1 OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha per oggetto l affidamento del servizio di fornitura

Dettagli

Provincia di Rovigo Contratto per l affidamento del servizio trasporto. scolastico degli alunni della scuola primaria e

Provincia di Rovigo Contratto per l affidamento del servizio trasporto. scolastico degli alunni della scuola primaria e N. di Repertorio. COMUNE DI CASTELGUGLIELMO Provincia di Rovigo Contratto per l affidamento del servizio trasporto scolastico degli alunni della scuola primaria e sendaria di primo grado A.S. 2014/2015.

Dettagli

Regione Liguria AZIENDA SANITARIA LOCALE N 4 "CHIAVARESE" CONTRATTO DI APPALTO PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI

Regione Liguria AZIENDA SANITARIA LOCALE N 4 CHIAVARESE CONTRATTO DI APPALTO PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI Regione Liguria AZIENDA SANITARIA LOCALE N 4 "CHIAVARESE" CONTRATTO DI APPALTO PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI SOSTITUZIONE DELLE PORTE TAGLIAFUOCO DEL POLO OSPEDALIERO DI CHIAVARI. L'anno, addì del mese

Dettagli

SCHEMA CONTRATTO D APPALTO TRA. Ferrovienord S.p.A., con sede in Milano, Piazzale Cadorna, 14 - Capitale

SCHEMA CONTRATTO D APPALTO TRA. Ferrovienord S.p.A., con sede in Milano, Piazzale Cadorna, 14 - Capitale SCHEMA CONTRATTO D APPALTO TRA Ferrovienord S.p.A., con sede in Milano, Piazzale Cadorna, 14 - Capitale Sociale = interamente versato - Partita I.V.A. e C.F. n. -, in seguito denominata Committente, rappresentata

Dettagli

Repubblica Italiana. nel Comune di Bresso, in Via Roma n. 25, avanti a me,,

Repubblica Italiana. nel Comune di Bresso, in Via Roma n. 25, avanti a me,, (Provincia di Milano) Rep. n. CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI (LOTTO ) DEL COMUNE DI BRESSO MEDIANTE PROCEDURA APERTA AI SENSI DEL D. LGS. N. 163/2006 PER IL PERIODO 31/12/2014 31/12/2017".

Dettagli

MODULISTICA TRACCIABILITA. Indice

MODULISTICA TRACCIABILITA. Indice MODULISTICA TRACCIABILITA Indice Note esplicative modulistica tracciabilità pag. 2 Tracciabilità RTI con cessione di credito pag. 4 Tracciabilità RTI con Subappalto e cessione di credito pag 13 Tracciabilità

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO T R A. FERROVIENORD S.p.A., con sede in Milano, P.le Cadorna n. 14 Capitale

SCHEMA DI CONTRATTO T R A. FERROVIENORD S.p.A., con sede in Milano, P.le Cadorna n. 14 Capitale SCHEMA DI CONTRATTO T R A FERROVIENORD S.p.A., con sede in Milano, P.le Cadorna n. 14 Capitale Sociale 5.250.000,00.= interamente versato Registro Società n. 219979 Tribunale di Milano C.C.I.A.A. Milano

Dettagli

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE AGRIGENTO

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE AGRIGENTO SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE SICILIANA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE AGRIGENTO Viale della Vittoria n. 321 AGRIGENTO PARTITA IVA CODICE FISCALE: 02570930848 CONTRATTO Affidamento ottennale del

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE REPUBBLICA ITALIANA Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE Oggetto: contratto d appalto per la fornitura di dispositivi medici in TNT Vari POR INRCA CONTRATTO DI FORNITURA TRA l INRCA, Istituto

Dettagli

DIREZIONE CENTRALE SUPPORTO ALLA GESTIONE DELLE RISORSE Ufficio Monitoraggio Risorse e Ragioneria della S.A.C. Il Direttore

DIREZIONE CENTRALE SUPPORTO ALLA GESTIONE DELLE RISORSE Ufficio Monitoraggio Risorse e Ragioneria della S.A.C. Il Direttore Allegato alla Circolare n. /2010 DIREZIONE CENTRALE SUPPORTO ALLA GESTIONE DELLE RISORSE Ufficio Monitoraggio Risorse e Ragioneria della S.A.C. Il Direttore n. Reg. Mo.R.Ra 587/2010 Roma, 1 ottobre 2010

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO PROVINCIA DI FIRENZE CIG REPUBBLICA ITALIANA. L anno duemiladodici (2012) addì ( ) del mese di, in

SCHEMA DI CONTRATTO PROVINCIA DI FIRENZE CIG REPUBBLICA ITALIANA. L anno duemiladodici (2012) addì ( ) del mese di, in Repertorio n. Fasc. n. /2012 PROVINCIA DI FIRENZE Contratto di appalto per la fornitura di. CIG REPUBBLICA ITALIANA L anno duemiladodici (2012) addì ( ) del mese di, in Firenze, in una sala degli Uffici

Dettagli

COMUNE DI BESANA IN BRIANZA. (Provincia Monza Brianza) SCRITTURA PRIVATA OGGETTO: LAVORI DI SOSTITUZIONE SERRAMENTI DI COPERTURA PER

COMUNE DI BESANA IN BRIANZA. (Provincia Monza Brianza) SCRITTURA PRIVATA OGGETTO: LAVORI DI SOSTITUZIONE SERRAMENTI DI COPERTURA PER COMUNE DI BESANA IN BRIANZA (Provincia Monza Brianza) n. rep. in data. 03.201_ SCRITTURA PRIVATA OGGETTO: LAVORI DI SOSTITUZIONE SERRAMENTI DI COPERTURA PER MESSA IN SICUREZZA ED EFFICENTAMENTO ENERGETICO

Dettagli

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE Determinazione nr. 420 Trieste 23/02/2015 Proposta nr. 153 Del 23/02/2015 Oggetto: Corso "Formazione integrata IVA/IRAP 2015. Le novità fiscali

Dettagli

****** Proposta n.: 1842 DIREZIONE SERVIZI ALLA CITTA' APPALTI, ACQUISTI E COORDINAMENTO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.

****** Proposta n.: 1842 DIREZIONE SERVIZI ALLA CITTA' APPALTI, ACQUISTI E COORDINAMENTO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. ****** Proposta n.: 1842 DIREZIONE SERVIZI ALLA CITTA' APPALTI, ACQUISTI E COORDINAMENTO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 944 / 2014 FORNITURA SOFTWARE CAD ALLPLAN BIM ARCHITETTURA PLUS COMPRESO

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA N... di Repertorio. SCHEMA DEL CONTRATTO D'APPALTO LAVORI DI RESTAURO FACCIATA COMPLESSO EDILIZIO SEDE DELLA SCUOLA SECONDARIA SITO IN PIAZZA DELLA VITTORIA. CUP - CIG L'anno duemilasedici

Dettagli

= COMUNE DI LATERA = (Provincia di Viterbo)

= COMUNE DI LATERA = (Provincia di Viterbo) Repertorio n. 777 = COMUNE DI LATERA = (Provincia di Viterbo) Contratto di appalto dei lavori di COMPLETAMENTO RIUTILIZZO PALAZZO FARNESE PSR 2007-2013 MISURA 321 - AZIONE B - TIPOLOGIA 1 CUP: J85F14000240006

Dettagli

COMUNE DI SAN MANGO SUL CALORE (Provincia di AVELLINO) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA ECONOMICO FINANZIARIA

COMUNE DI SAN MANGO SUL CALORE (Provincia di AVELLINO) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA ECONOMICO FINANZIARIA COMUNE DI SAN MANGO SUL CALORE (Provincia di AVELLINO) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA ECONOMICO FINANZIARIA Nr. 17 del Reg. OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE ASSISTENZA SOFTWARES HALLEY.

Dettagli

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE. Determinazione nr. 459 Trieste 14/04/2016 Proposta nr. 178 Del 08/04/2016

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE. Determinazione nr. 459 Trieste 14/04/2016 Proposta nr. 178 Del 08/04/2016 AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE Determinazione nr. 459 Trieste 14/04/2016 Proposta nr. 178 Del 08/04/2016 Oggetto: Corso "La previdenza pubblica del 2016 e il fondo PERSEO

Dettagli

Articolo 1 - Stazione Appaltante

Articolo 1 - Stazione Appaltante Guardia di Finanza REPARTO TECNICO LOGISTICO AMMINISTRATIVO SICILIA - Ufficio Amministrazione - Sezione Acquisti- (Via Cavour, 2 90133 Palermo Tel. 091/7442046 P.e.c. PA0520000p@pec.gdf.it) OGGETTO: DISCIPLINARE

Dettagli

SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO

SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO Città di Mottola Provincia di Taranto SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO REPUBBLICA ITALIANA L anno duemila. il giorno. del mese di. nella sede della stazione appaltante sita.., alla via.. n..., avanti a me dott,

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 125 DEL 16/06/2016 OGGETTO: Affidamento del servizio di ristorazione presso l Ospedale di San Bortolo di Vicenza per gli studenti iscritti ai corsi della facoltà di Medicina dell

Dettagli

Deliberazione N.: 77 del: 03/02/2015

Deliberazione N.: 77 del: 03/02/2015 Deliberazione N.: 77 del: 03/02/2015 Oggetto: INTERVENTO DI MESSA A NORMA E SICUREZZA DELL'EDIFICIO BLOCCO ORIGINARIO DEL P.O. DI LENO APPROVATO DA REGIONE LOMBARDIA CON DGR N. X/2111 DEL 11/07/2014: INCARICO

Dettagli

DISCIPLINARE DI INCARICO PROFESSIONALE INTEGRATIVO. per il progetto esecutivo, direzione operativa e collaudo dell impianto di

DISCIPLINARE DI INCARICO PROFESSIONALE INTEGRATIVO. per il progetto esecutivo, direzione operativa e collaudo dell impianto di DISCIPLINARE DI INCARICO PROFESSIONALE INTEGRATIVO per il progetto esecutivo, direzione operativa e collaudo dell impianto di estrazione cappe e opere di lattoneria in copertura dei laboratori per i Corsi

Dettagli

NOTA ALLEGATO

NOTA ALLEGATO Elenco dei documenti da presentare per la richiesta di subappalti di importo superiore ad euro 150.000,00 (art. 90 del DPR 207/2010 e art. 38 del D.Lgs. 163/20006) La società o l'impresa individuale che

Dettagli

COMUNE DI IMOLA. n. del CONVENZIONE TRA ***** E LA COOPERATIVA SOCIALE ***** PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA ******, AI SENSI

COMUNE DI IMOLA. n. del CONVENZIONE TRA ***** E LA COOPERATIVA SOCIALE ***** PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA ******, AI SENSI COMUNE DI IMOLA n. del CONVENZIONE TRA ***** E LA COOPERATIVA SOCIALE ***** PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA ******, AI SENSI DELL'ART. 5 LEGGE N. 381/1991 E DEGLI ARTT. 11 E 12 L. R. N. 7/1994

Dettagli

Prot. n. 1840/B15 Fiumicino, 31/03/2014

Prot. n. 1840/B15 Fiumicino, 31/03/2014 MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZI I.C. FREGENE-PASSOSCURO C.F. 97713870588 RMIC8DH001 - Distretto 22 - Via dei Serrenti, 74 00050 Fiumicino

Dettagli

PROVINCIA DI BOLOGNA

PROVINCIA DI BOLOGNA PROVINCIA DI BOLOGNA MODELLO DI DICHIARAZIONE ALLEGATO ALLA RICHIESTA DI OFFERTA PER IL SERVIZIO INTEGRATO DI MATERIALE DI PREVENZIONE DANNI DA FAUNA SELVATICA ALLE COLTURE AGRICOLE. Importo massimo complessivo

Dettagli

L'AGENZIA REGIONALE PER IL DIRITTO AGLI STUDI SUPERIORI. Scrittura privata * * * DISCIPLINARE D INCARICO PROFESSIONALE. tra

L'AGENZIA REGIONALE PER IL DIRITTO AGLI STUDI SUPERIORI. Scrittura privata * * * DISCIPLINARE D INCARICO PROFESSIONALE. tra L'AGENZIA REGIONALE PER IL DIRITTO AGLI STUDI SUPERIORI Scrittura privata * * * DISCIPLINARE D INCARICO PROFESSIONALE tra L agenzia Regionale per il Diritto agli Studi superiori (c.f. 01241240322) con

Dettagli

COMUNE DI OZZERO. Provincia di Milano. n. di Rep atto di cottimo fiduciario per servizio di manutenzione ordinaria

COMUNE DI OZZERO. Provincia di Milano. n. di Rep atto di cottimo fiduciario per servizio di manutenzione ordinaria COMUNE DI OZZERO Provincia di Milano n. di Rep. ------- atto di cottimo fiduciario per servizio di manutenzione ordinaria del verde pubblico comunale di Ozzero -stagione 2015- CIG L anno addì del mese

Dettagli

DICHIARAZIONE AMMINISTRATIVA

DICHIARAZIONE AMMINISTRATIVA MODULO I Al Consorzio di Valorizzazione Culturale LA VENARIA REALE Piazza della Repubblica, 4 10078 Venaria Reale (TO) DICHIARAZIONE AMMINISTRATIVA INTERVENTI DI FORNITURA E POSA IN OPERA DI CORPI ILLUMINANTI

Dettagli

SCHEMA DI CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI CASTELFONDO E FONDO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO 19 CUSTODIA

SCHEMA DI CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI CASTELFONDO E FONDO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO 19 CUSTODIA COMUNE DI FONDO Provincia di Trento SCHEMA DI CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI CASTELFONDO E FONDO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO 19 CUSTODIA E VIGILANZA IN FORMA SOVRACOMUNALE PER ANNI 2016-2020.--

Dettagli

Schema di contratto per l affidamento del servizio di brokeraggio assicurativo (CIG: Z7D1173C5F) 1. Oggetto del servizio

Schema di contratto per l affidamento del servizio di brokeraggio assicurativo (CIG: Z7D1173C5F) 1. Oggetto del servizio Schema di contratto per l affidamento del servizio di brokeraggio assicurativo (CIG: Z7D1173C5F) Tra il Comune di Burcei, Cod fisc, rappresentato dal Responsabile del Settore amministrativo, nominato con

Dettagli

Allegato A al Decreto n. 153 del 23/07/2013 pag. 1/8

Allegato A al Decreto n. 153 del 23/07/2013 pag. 1/8 23/07/2013 pag. 1/8 Reg. n. del REGIONE VENETO UNITA DI PROGETTO GENIO CIVILE DI PADOVA OGGETTO: Affidamento lavori complementari ai sensi dell art. 57, comma 5, lettera a) del D.Lgs 163/2006. CUP: CIG:

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 515 DEL 29/06/2011 PROPOSTA N. 75 Centro di Responsabilità: Servizio Lavori Pubblici, Manutenzioni Servizio: Servizio Lavori Pubblici, Manutenzioni

Dettagli

Azienda Speciale dei Comuni del Rhodense per i Servizi alla Persona

Azienda Speciale dei Comuni del Rhodense per i Servizi alla Persona SERCOP Azienda Speciale dei Comuni del Rhodense per i servizi alla persona via dei Cornaggia n. 33 CAP 20017 Rho (MI) Tel. 02-93207312 - Fax 02-93207317 E MAIL: gare.sercop@legalmail.it SCHEMA CONTRATTO

Dettagli

TRA P R E M E S S O C H E :

TRA P R E M E S S O C H E : CONTRATTO IN FORMA DI SCRITTURA PRIVATA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI DEGLI EDIFICI SEDI DI UFFICI E SERVIZI DEL COMUNE DI PORCARI PER MESI SETTE TRA Rag. GIULIANA MARIA LERA, nata

Dettagli

COMUNE DI SOTTO IL MONTE GIOVANNI XXIII PROVINCIA DI BERGAMO ********** REPUBBLICA ITALIANA CONVENZIONE PER LA CONCESSIONE IN GESTIONE DEL

COMUNE DI SOTTO IL MONTE GIOVANNI XXIII PROVINCIA DI BERGAMO ********** REPUBBLICA ITALIANA CONVENZIONE PER LA CONCESSIONE IN GESTIONE DEL COMUNE DI SOTTO IL MONTE GIOVANNI XXIII PROVINCIA DI BERGAMO ORIGINALE REP. N. ********** REPUBBLICA ITALIANA CONVENZIONE PER LA CONCESSIONE IN GESTIONE DEL CENTRO SPORTIVO COMUNALE, CON ANNESSO BAR, SITO

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO D APPALTO

SCHEMA DI CONTRATTO D APPALTO SCHEMA DI CONTRATTO D APPALTO PER LAVORI PUBBLICI DA REALIZZARSI DA PARTE DI SOGGETTI PRIVATI CHE ASSUMONO IN VIA DIRETTA L ESECUZIONE, A TOTALE CURA E SPESE, DELLE OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA/SECONDARIA

Dettagli

GENTILI FORNITORI. Oggetto: legge 136/2010 tracciabilità flussi finanziari

GENTILI FORNITORI. Oggetto: legge 136/2010 tracciabilità flussi finanziari ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER I SERVIZI COMMERCIALI E TURISTICI LUIGI EINAUDI Via Mongerbino, 51-90145 - Palermo - 091 6859811-0916932143 fax 091 6851397 - C.F.80019420829 ipssct.einaudi@tin.it parc01000e@istruzione.it

Dettagli

Schema di contratto DISCIPLINARE INCARICO PROFESSIONALE PER LA REDAZIONE DELLA SCRITTURA PRIVATA

Schema di contratto DISCIPLINARE INCARICO PROFESSIONALE PER LA REDAZIONE DELLA SCRITTURA PRIVATA Schema di contratto Rep. DISCIPLINARE INCARICO PROFESSIONALE PER LA REDAZIONE DELLA VARIANTE GENERALE AL PIANO STRUTTURALE. CIG 4689022F59 SCRITTURA PRIVATA L anno duemiladodici (2012), il giorno ( ) del

Dettagli

C O M U N E D I C A N E G R A T E. (Provincia di Milano) CONTRATTO PER AFFIDAMENTO INTERVENTO DI SOSTITUZIONE

C O M U N E D I C A N E G R A T E. (Provincia di Milano) CONTRATTO PER AFFIDAMENTO INTERVENTO DI SOSTITUZIONE Marca da bollo assolta virtualmente REPERTORIO N. C O M U N E D I C A N E G R A T E (Provincia di Milano) CONTRATTO PER AFFIDAMENTO INTERVENTO DI SOSTITUZIONE CENTRALINO TELEFONICO DEL MUNICIPIO----------------------------------

Dettagli

COMUNE DI MONTALE Provincia di Pistoia

COMUNE DI MONTALE Provincia di Pistoia COMUNE DI MONTALE Provincia di Pistoia OGGETTO: APPALTO DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE DI PAVIMENTAZIONE IN LEGNO PRESSO LA PALESTRA POSTA IN VIA F. COPPI. REPERTORIO N. 13/2015 L anno 2015, il giorno ventitre

Dettagli

COPIA DETERMINAZIONE

COPIA DETERMINAZIONE COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE SETTORE TECNICO COPIA DETERMINAZIONE DEL 31/10/2016 N 598 Registro Generale N 164 Registro del Settore OGGETTO: LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE DI VIABILITÀ INTERNA: VIA

Dettagli