Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "alessandro.palladino@aochiari.it"

Transcript

1 C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell Ufficio/U.O./Servizio PALLADINO ALESSANDRO DIRIGENTE MEDICO specialista in CHIRURGIA GENERALE Azienda Ospedaliera Mellino Mellini di Chiari (BS) DIRIGENTE MEDICO - PRONTO SOCCORSO (assegnato temporaneamente dall all U.O Chirurgia Generale) Fax dell Ufficio/U.O./Servizio / istituzionale dell Ufficio/U.O./Servizio ESPERIENZA LAVORATIVA Dirigente Medico di ruolo c/o U.O. di Chirurgia Generale Ospedale S. Maria Bianca di Mirandola ASL Modena (Direttore: Dott. E. TAMBORRINO) dal 07 giugno 2010 al 30 giugno 2013 attualmente in aspettativa. Vincitore di Avviso pubblico per titoli e colloquio per n 2 posti Dirigente Medico Disciplina CHIRURGIA GENERALE (delibera n 338 del ) bandito dall A.O. Mellino Mellini di Chiari (BS). Dirigente Medico con contratto a tempo determinato disciplina MEDICINA e CHIRURGIA D ACCETTAZIONE E D URGENZA (delibera n 161 del ) c/o A.O. Mellino Mellini di Chiari (BS) dall 01 luglio ISTRUZIONE E FORMAZIONE Pagina 1 - Curriculum vitae di Diploma di Scuola Media Superiore presso il Liceo Scientifico Galileo Galilei di Paola (CS) conseguito nel luglio Laurea in Medicina e Chirurgia presso L Università degli Studi di Parma con tesi attinente alla Chirurgia Vascolare I tumori del Glomo Carotideo (relatore Prof. P. F. SALCUNI) conseguita il Esame di Stato per abilitazione alla professione Medico Chirurgica sostenuto c/o l Università degli Studi di Parma nella I sessione (dicembre 2003). Iscritto all Ordine dei Medici Chirurghi della Provincia di Parma (Reg. Iscr. n 5644) dal 14 gennaio Iscrizione alla Scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale c/o l Università degli Studi di Parma il Stage teorico-pratico in qualità di Medico in formazione Specialistica presso l U.O. di Chirurgia Generale e Nuove Tecnologie - Ospedale S. Agostino-Estense di Modena (direttore: Dott. G. MELOTTI) dal 01 novembre 2006 al 31 ottobre Diploma Di Specializzazione in Chirurgia Generale con discussione di tesi relativa alla Chirurgia Bariatrica dal titolo By-Pass Gastrico Vs. Sleeve Gastrectomy Con Accesso Chirurgico Laparoscopico: Tecniche E Risultati A Confronto Dopo Follow-Up A 6 Mesi (relatori Prof. L. RONCORONI Prof- G. MELOTTI) conseguito presso la Scuola di Specialità in Chirurgia Generale - Università degli Studi di Parma (direttore: Prof. L. RONCORONI) il 09 novembre 2009 votazione 50/50.

2 Incarico di Medico frequentatore presso l U.O. di Chirurgia Generale e Nuove Tecnologie - Ospedale S. Agostino-Estense di Modena (direttore: Dott. G. MELOTTI) dal 01 novembre 2009 al 05 giugno Società Scientifiche Iscritto alla SIMP (Società Italiana di Medicina Psicosomatica) dal 1997; Iscritto alla SPIGC (Società Polispecialistica Italiana dei Giovani Chirurghi) dal 2004; Referente per la Clinica Chirurgica della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli Studi di Parma dell Associazione Emiliano-Romagnola-Umbra CRERU della Società Polispecialistica Italiana dei Giovani Chirurghi (SPIGC) Sezione Regionale in corso dal 2005 al 2009; Presidente del CRERU (Comitato Regionale Emiliano Romagnolo - Umbro) di SPIGC dal 2007 al 2009; Segretario del CRERU (Comitato Regionale - Emiliano - Romagnolo - Umbro) di SPIGC dal 2010 al 2011; Iscritto alla ACOI (Associazione Chirurghi Ospedalieri Italiani) dal 2006; Iscritto alla SICE (Società Italiana di Chirurgia Endoscopica e Nuove Tecnologie) dal 2007; Corsi Formativi Iscritto alla SOFFCO (Société Française et Francophone de Chirurgie de l Obésité) dal Corso Teorico-Pratico di Chirurgia Laparoscopica presso il Laparoscopic Training Center (Prof. M. CIVELLO), Università Cattolica del Sacro Cuore, Facoltà di Medicina e Chirurgia A. Gemelli, Roma novembre 2004 Corso Teorico-Pratico di BLS-D sostenuto dall USL di Piacenza presso la Casa di Cura Villa Maria Luigia, Monticelli Terme (PR) 25 febbraio 2005 VII Curso Teorico-Pratico de Cirugia Laparoscopica, Centro Laparoscopico de Barcelona, Centro Medico Teknon, Universitat de Barcelona (Prof. C. BALLESTA LOPEZ), Barcelona settembre 2005 XV Corso di Tecniche in Chirurgia Vascolare, Tecniche di Chirurgia Aortica, SICVE (Società Italiana di Chirurgia Vascolare ed Endovascolare), Istituto Scientifico Universitario San Raffaele (Prof. R. CHIESA), Milano dicembre 2005 Master Internazionale di Chirurgia Laparoscopica per Giovani Chirurghi, Tuttlingen Aesculap Akademie marzo 2006 Corso Avanzato di Chirurgia Laparoscopica della parete addominale (ernie e laparoceli), Scuola Speciale ACOI di Chirurgia Laparoscopica e Miniinvasiva, Ospedale S. Agostino Estense, Modena giugno dicembre 2006 Percorso Laparoscopico Corso Pratico su Lap-Trainer di coordinazione occhio-mano e sutura Bologna 22 giugno 2006 ECHELON and HARMONIC Platforms in LapColorectal European Surgical Institute, Amburgo marzo ore totali certificate di utilizzo di Lap-trainer (simulatore laparoscopico AB-MEDICA) durante la frequenza c/o l UO di Chirurgia Generale e Nuove Tecnologie Nuovo Ospedale S. Agostino Estense di Modena dal 01 novembre 2006 al 31 ottobre 2009 Corso Avanzato di Chirurgia Laparoscopica, Scuola Speciale ACOI di Chirurgia Laparoscopica e Miniinvasiva, Ospedale S. Agostino Estense, Modena giugno - dicembre 2007 Corso teorico-pratico Chirurgia laparoscopica delle ernie inguinali, Verona 3-4 aprile 2008 Training base di Chirurgia dell'obesità e Metabolica, Firenze aprile 2009 Corso ATLS (Advanced Trauma Life Support) rilasciato dall American College of Surgeons Committee on Trauma, Modena Pagina 2 - Curriculum vitae di

3 Pubblicazioni Complicanze della Chirurgia dell Aorta Addominale - A. ADDUCI, A. PALLADINO, G. IANNELLO - Atti del Congresso La Chirurgia alle soglie del terzo millennio, Vibo Valentia 4-5 ottobre 2002 Riconoscimenti Chirurgia aortica mininvasiva: 2 anni di esperienza - F. RESTA, P. F. SALCUNI, M. AZZARONE, A. PALLADINO - Atti del XVII Congresso Nazionale SPIGC, Siena 6-8 maggio 2004 Predicting conversion to open surgery in laparoscopic left hemicolectomy - A. PALLADINO, L. SARLI, D. Di MAURO, G. SANSEBASTIANO, L. VERONESI, W. MALAGOLI, L. RONCORONI - Atti del XVIII Congresso Nazionale SPIGC, Roma giugno 2005 POSTER: Laparoscopic diagnosis and treatment of primary torsion of the greater omentum, CECCHINI S, COSTI R, PALLADINO A, SARLI L, RONCORONI L., 10th World Congress of Endoscopic Surgery Hosted by the EAES and incorporating the 14 th International Congress of the European Association for Endoscopic Surgery (EAES), Berlino settembre 2006 Subtotal colectomy with antiperistaltic ceco-rectal anastomosis in the treatment of slow-transit constipation: long term impact on quality of life - A. PALLADINO, L. SARLI, L. RONCORONI; Eur Surg Res 2006;38: 84 Funzione anorettale dopo emicolectomia sinistra laparoscopica per carcinoma colorettale e per patologia benigna: confronto statistico - A. PALLADINO, L. SARLI, F. G. CINIERI, L. RONCORONI - Atti del XIX Congresso Nazionale SPIGC, Bologna giugno 2006 Robotical approach to esophageal duplication cyst - A. PALLADINO, M. PICCOLI, GL. MELOTTI Eur Surg Res 2007;40: 102 Laparoscopic diagnosis and treatment of primary torsion of the greater omentum - A. PALLADINO, R. COSTI., L. SARLI, L. RONCORONI Eur Surg Res 2007;40: 101 Morbid obesity: one year experience of Laparoscopic Roux-en-Y Gastric Bypass A. PALLADINO, M. PICCOLI, A. SOLIMAN, GL. MELOTTI Eur Surg Res 2008;41: 26 Borsa di studio primo Premio SIMP (Società Italiana di Medicina Psicosomatica) Ascona per Studenti in Medicina e Chirurgia offerto dalla Fondazione di Medicina Psicosomatica e Sociale di Ascona nell ambito del XVII Congresso Nazionale della Società Italiana di Medicina Psicosomatica Significato e Senso della Malattia, Siena 3-6 Novembre 1999 Premio Miglior Lavoro Scientifico nell ambito del XVIII Congresso Nazionale SPIGC per la relazione Predicting conversion to open surgery in laparoscopic left hemicolectomy ; A. PALLADINO L. SARLI, D. Di MAURO, G. SANSEBASTIANO, L. VERONESI, W. MALAGOLI, L. RONCORONI, Roma giugno 2005 Attività Congressuale 1. XVI Congresso Nazionale SIMP (Società Italiana di Medicina Psicosomatica) La psicosomatica del quotidiano, Parma 1-4 maggio 1997; Pagina 3 - Curriculum vitae di 2. Conferenza Internazionale Bambini da salvare, WOPSEC (World Organization of Pediatric Surgery for Emerging Countries), Salsomaggiore Terme, 7-8 novembre 1998; 3. XII Congresso ACOI Calabria, Attualità e controversie nella Chirurgia colo-rettale, Paola (CS) 9-10 aprile 1999; 4. XVII Congresso Nazionale SIMP Significato e senso della malattia, Siena 3-6 novembre 1999; 5. Indicazione di follow-up e trattamento nel melanoma cutaneo, Accademia Nazionale di Medicina, Parma 15 aprile 2000; 6. Congresso MET 2001, New advances in vascular and non vascular interventions, Parma marzo 2001; 7. RELATORE Congresso La Chirurgia alle soglie del terzo millennio, ACSC (Associazione Calabrese di Scienze Chirurgiche), Vibo Valentia 4-5 ottobre 2002; 8. Forum di Epatologia: L Epatite cronica da virus C, San Nicola Arcella (CS) 29 giugno 2002;

4 9. V week-end Clinico della Società Italiana della Riproduzione: Contraccezione 2003: quali novità - Brescia novembre 2003; 10. RELATORE XVII Congresso Nazionale della SPIGC (Società Polispecialistica Italiana dei Giovani Chirurghi), Siena 6-8 maggio 2004; 11. IX Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Ambulatoriale e Day Surgery, Piacenza settembre 2004; 12. VIII Modulo Didattico del Master Universitario post-laurea di II livello in Coloproctologia e Patologia del pavimento pelvico - Le principali patologie proctologiche, Reggio Emilia 24 settembre 2004; 13. VIII Modulo Didattico del Master Universitario post-laurea di II livello in Coloproctologia e Patologia del pavimento pelvico - Tecniche di trattamento del prolasso rettale, Parma 29 ottobre 2004; 14. VIII Modulo Didattico del Master Universitario post-laurea di II livello in Coloproctologia e Patologia del pavimento pelvico - Il ruolo della riabilitazione nei disordini del pavimento pelvico, Montecchio Emilia (RE) 12 novembre 2004; 15. Corso di aggiornamento: Il trattamento chirurgico ed endoluminale degli aneurismi dell aorta, Parma 14 aprile 2004; 16. IX Congresso Nazionale Specializzandi in Ortopedia e Traumatologia, Parma 13 febbraio 2004; 17. Convegno La Diverticolite acuta: attualità e prospettive, Università degli Studi di Parma, Parma 6 novembre Patologia infettiva virale in sala operatoria: comportamenti a rischio, Università degli Studi di Parma, Parma 16 ottobre Congresso Regionale ACOI Lombardia 2004, Trattamento delle complicanze in chirurgia, Brescia 13 novembre 2004; 20. Attualità in tema di Chirurgia demolitiva laparoscopica colica e gastrica, Reggio Emilia novembre 2004; 21. Congresso Chirurgia Aortica How to do it, Istituto Scientifico Universitario San Raffaele, Università Vita Salute San Raffaele, Milano dicembre 2004; 22. Convegno Laparoscopia D Urgenza, SPIGC, Università degli Studi di Bologna, Azienda Ospedaliera Policlinico S. Orsola Malpighi, Bologna 29 gennaio 2005; 23. Convegno Implementazione clinica della tecnologia TC a 64 strati nella Medicina Cardiovascolare, Azienda Ospedaliera di Parma, Parma 17 febbraio 2005; 24. Congresso European Hernia Society GREPA, Italian Chapter Il moderno approccio ad un problema antico, Parma giugno 2005; 25. Incontro SICO: Audit Clinico di Chirurgia Oncologica; Azienda Ospedaliera di Parma, Parma 04 aprile 2005; 26. Incontri Chirurgici Piacentini Il trattamento laparoscopico del cancro del colon e del retto, Dipartimento di Chirurgie Generali e Specialistiche, Azienda USL di Piacenza, Piacenza 20 aprile 2005; 27. Convegno L epatocarcinoma, Fondazione G. Berlucchi, Brescia 22 aprile 2005; 28. Convegno Malattie della Tiroide ad indirizzo chirurgico, Azienda Ospedaliera di Parma, Parma 23 aprile 2005; Pagina 4 - Curriculum vitae di

5 29. Convegno Problematiche relative ai pazienti operati in regime di day surgery e one-day surgery, Ordine dei medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Parma, Parma 26 aprile 2005; 30. Incontri Chirurgici Piacentini Obesità grave: inquadramento diagnostico e possibilità terapeutiche, Dipartimento di Chirurgie Generali e Specialistiche, Azienda USL di Piacenza, Piacenza 14 maggio 2005; 31. Convegno Fast-track in abdominal surgery, Università degli Studi di Parma, Azienda Ospedaliera di Parma 09 maggio 2005; 32. VII Congresso Mediterraneo di Chirurgia, Calvagese della Riviera (BS), 9-11 giugno 2005; 33. RELATORE XVIII Congresso Nazionale SPIGC, Roma giugno 2005; 34. Second Joint Meeting European Council of Colonproctology, European Association of Colonproctology and First National Congress of the Italian Society of Colo-Rectal Surgery, Bologna settembre 2005; 35. IV Congresso Regionale ACOI Veneto Chirurgia Gastrica Videolaparoscopica, Adria (RO) 29 ottobre 2005; 36. III Congresso Nazionale SICU (Società Italiana dei Chirurghi Universitari), Milano novembre 2005; 37. XXXIII Congresso Nazionale SICUT (Società Italiana di Chirurgia d Urgenza e del Trauma) La gestione del trauma nella realtà sanitaria italiana, Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Brescia, Brescia novembre 2005; 38. Meeting di Videochirurgia Epato-Bilio-Pancreatica, Bologna 1-2 dicembre 2005; 39. Tavola Rotonda: Controversie in Chirurgia Carotidea, Scuola di Specializzazione in Chirurgia Vascolare, Università Vita-Salute San Raffaele, Milano 14 dicembre 2005; 40. Convegno Nazionale SIPAD (Società Italiana Patologie Apparato Digerente) Attualità Medico Chirurgiche nelle patologie dell apparato digerente, Bologna novembre 2005; 41. XVI Congresso Nazionale ACOI di Videochirurgia, Alessandria 2-4 febbraio 2006; 42. Corso interattivo La chirurgia colo-rettale in diretta Laparotomia vs Laparoscopia, Brescia febbraio 2006; 43. I Giornata di Chirurgia Laparoscopica 2006 Dal medico di Chirurgia Generale allo Specialista, Parma 4 febbraio 2006; 44. RELATORE Management del dolore acuto post-operatorio, Perugia 18 marzo 2006 ; 45. Corso di perfezionamento Chirurgia delle emorroidi in Day Surgery Milano 24 marzo 2006; 46. XVII Congresso di Chirurgia dell Apparato Digerente, Roma maggio 2006; 47. RELATORE III Congresso Residenziale Nazionale degli Specializzandi in Chirurgia Generale, Ameglia maggio 2006; 48. XXV Congresso Nazionale ACOI, Spoleto maggio 2006; Pagina 5 - Curriculum vitae di 49. RELATORE XIX Congresso Nazionale SPIGC, Bologna giugno

6 2006; 50. POSTER 10th World Congress of Endoscopic Surgery Hosted by the EAES and incorporating the 14th International Congress of the European Association for Endoscopic Surgery (EAES) - Berlino settembre 2006; 51. Congresso Stato dell arte e ricerca nel trattamento delle neoplasie gastrointestinali, Parma 24 ottobre 2006; 52. WORKSHOP Trattamento del laparocele per via laparoscopica, Ospedale Costa di Porretta Terme, ottobre 2006; 53. Congresso Chirurgia Laparoscopica: tecniche a confronto ed eventi avversi, Modena 20 novembre 2006; 54. Corso di perfezionamento Live and Day Surgery in Chirurgia Generale, Centro Medico L. Spallanzani, Reggio Emilia 15 dicembre 2006; 55. Congresso La terapia chirurgica del carcinoma pancreatico, Reggio Emilia 16 febbraio 2007; 56. V Journees Nicoises Traitment Médico Chirurgical de l Obésité Pathologique Société Française et Francophone de Chirurgie de l Obésité Nizza febbraio 2007; 57. XXVI Congresso Nazionale ACOI, Bologna maggio 2007; 58. Congresso Regionale SEGI (Società Italiana di Endoscopia Ginecologica) La via Emilia dell Endoscopia, Reggio Emilia 14 giugno 2007; 59. CONSENSUS MEETING: Il percorso diagnostico terapeutico del paziente con Pancreatite Acuta, Modena 24 settembre RELATORE XX Congresso Nazionale SPIGC, Napoli 8-10 novembre 2007; 61. XVIII Congresso di Chirurgia dell Apparato Digerente, Roma settembre 2007; Congresso Nazionale SIC Società Italiana di Chirurgia, Verona ottobre 2007; 63. ARC: II Corso di aggiornamento sulla prevenzione e terapia del dolore acuto e cronico post-operatorio, Perugia 27 ottobre 2007; 64. Convegno Le immagini del Pancreas, Modena ottobre 2007; 65. XVII Congresso Nazionale ACOI di Videochirurgia, Genova novembre 1 dicembre 2007; 66. Corso Educazionale Chirurgia Epatobiliopancreatica Chirurgia in diretta + full immersion ; Bologna 07 dicembre 2007; 67. Corso di Aggiornamento Il destino del polipo cancerizzato: endoscopia o chirurgia?, Modena 22 gennaio 2008; 68. VI Journees Nicoises Traitment Médico Chirurgical de l Obésité Pathologique Société Française et Francophone de Chirurgie de l Obésité Nizza febbraio 2008; 69. V Congresso Residenziale Nazionale degli Specializzandi in Chirurgia Generale, Riccione maggio 2008; 70. XXVII Congresso Nazionale ACOI, Bergamo maggio 2008; 71. RELATORE/MODERATORE XXI Congresso Nazionale SPIGC, Pagina 6 - Curriculum vitae di

7 Perugia giugno 2008; 72. Congresso: I World Congress WSES Organizational Meeting Emergency Surgery Today, Bologna 3-4 luglio 2008; 73. Congresso Chirurgia in diretta delle ernie recidive, bilaterali e dei laparoceli: tecniche tradizionali e videoassistite, Valdagno (VI), 19 settembre 2008; Congresso Nazionale SIC Società Italiana di Chirurgia, Roma ottobre 2008; 75. XXII Congresso Regionale ACOI Liguria 2008, La Spezia 14 novembre 2008; 76. XVIII Congresso Nazionale ACOI di Videochirurgia, Fiuggi novembre 2008; 77. VII Journees Nicoises Traitment Médico Chirurgical de l Obésité Pathologique Société Française et Francophone de Chirurgie de l Obésité Nizza febbraio 2009; 78. MODERATORE XXII Congresso Nazionale SPIGC, Roma giugno 2009; 79. DISCUSSANT Emergency Surgery Today - WSES Organizational Meeting, Bologna 2 luglio 2009; 80. RELATORE XIII Congresso Nazionale SICE, Bari settembre 2009; 81. VIII Journees Nicoises Traitment Médico Chirurgical de l Obésité Pathologique Société Française et Francophone de Chirurgie de l Obésité Nizza febbraio 2010; 82. Approccio laparoscopico alle Urgenze Addominali Esperienze a confronto, Ospedale S. Bonifacio (VR) 6 marzo 2010; 83. DISCUSSANT 1 st International Congress of World Society of Emergency Surgery and of the IX Peritoneum and Surgery (PnS) Society Meeting, Bologna 1 3 luglio 2010; 84. MODERATORE XXIII Congresso Nazionale SPIGC, Forlì giugno 2010; 85. Il Trattamento delle metastasi addominali Opinioni a confronto, Reggio Emilia 23 ottobre 2010; 86. WORKSHOP: Training on Complex Abdominal Wall Repairs, The London Independent Hospital, Londra novembre Materiali protesici in Chirurgia Addominale: dal sintetico al biologico, Ferrara 22 gennaio 2011; 88. XXII Congresso di Chirurgia dell Apparato Digerente, Roma 5 6 maggio 2011; 89. La Chirurgia di Parete Laparoceli ed Ernie Parastomali, Pavullo (MO), 20 maggio 2011; 90. DOCENTE Corso AISTOM Scuola Nazionale di Stomaterapia II modulo, Modena giugno 2010; 91. II Congresso Interregionale ACOI Piemonte Liguria Valle D Aosta, Cuneo novembre 2011; Pagina 7 - Curriculum vitae di 92. I Corso Gestione Integrata delle Complicanze nelle Patologie Digestive,

8 Modena novembre 2011; 93. II Simposio Nazionale SIPAD (Società Italiana di Patologia dell Apparato Digerente), Trento 4 febbraio 2012; 94. RELATORE: XXII Congresso Nazionale ACOI di Videochirurgia, Napoli 7-9 giugno 2012; 95. ALCA Learn; corso e-learning sulla gestione delle deiscenze anastomotiche colo rettali, Padova ; 96. XX eme Symposium International De Chirurgie Laparoscopique (SFCE Meeting), Parigi gennaio 2013; 97. International Meeting Pancreas resections: the 2013 update, Istituto Humanitas Milano marzo 2013; 98. XXXII Congresso Nazionale ACOI e XXIII Congresso ACOI di Videochirurgia, Firenze maggio 2013; 99. Corso monografico: Endometriosi, una rete in soccorso., Modena 25 maggio CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali. Incarico di Medico frequentatore presso l ASL di Parma U. O. di Chirurgia Vascolare dal gennaio al luglio 2004 (direttore: Prof. P.F. SALCUNI); Attività libero-professionale con contratto di prestazione d opera (ex art c. c.) presso la Casa di Cura Villa Maria Luigia, Monticelli Terme (PR), dal febbraio 2004 al maggio 2010 Attività libero-professionale con contratto di prestazione d opera (ex art c. c.) presso la Casa di Cura Villa Igea, Saliceta S. Giuliano (MO), dal novembre 2006 al maggio 2010 Attività libero-professionale in qualità di medico sportivo presso il Centro Internazionale di Danza di Parma dall ottobre 2005 all ottobre 2006 MADRELINGUA ITALIANA ALTRE LINGUE INGLESE Attestato di corso di lingua inglese rilasciato dalla Concorde International Summer Schools (University of Kent, Canterbury) Chichester 1990 (level E); Attestato di lingua inglese rilasciato dal Trinity College di Londra Spoken English for Speakers of Other Languages (level 5) - Leicester 1991; Attestato di corso di lingua inglese rilasciato dalla Anglo-European Study Tours L.T D. (level ADVANCED) - Southampton 1992; Esame di Lingua Inglese Spoken English for Speakers of other Languages rilasciato dal Trinity College di Londra (Leicester 1991), livello 5; FRANCESE scritto/parlato: scolastico SPAGNOLO parlato: elementare CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE Con computer, attrezzature specifiche, macchinari, ecc. Possiedo ottime capacità circa l utilizzo del sistema informatico Apple e Windows su interfaccia Microsoft e la ricerca scientifica on line. Credo nel lavoro di squadra, nella continua condivisione degli obiettivi comuni da raggiungere, nell aiuto reciproco, soprattutto di fronte alle difficoltà che possono insidiare quotidianamente l attività chirurgica. Ho lavorato al fianco di chirurghi addominali, vascolari e toracici; da essi ho appreso quel knowhow etico e scientifico atto a contribuire positivamente al team di lavoro. Pagina 8 - Curriculum vitae di

9 Ultimo aggiornamento 16 giugno 2013 Pagina 9 - Curriculum vitae di

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome NAGAR BERNARDO Data di nascita 12/03/1955 Posto di lavoro e indirizzo ASP PALERMO U.O.C.Coordinamento Staff Strategico U.O.S.Coordinamento Screening

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 27/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO II Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna Principali attività e medico presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza (MCAU) del Pronto Soccorso Generale P.O. Garibaldi Centro. Attività svolta presso gli ambulatori di Medicina del Pronto

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Roberto CARUSO Corso Mazzini, 11-87100 Cosenza, Italia Telefono(i) Tel. + 39 0984681824 Fax+ 39 0984681322 E-mail Cittadinanza

Dettagli

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova Genova 31 gennaio 2014 CORSO RESIDENZIALE nuovi paradigmi per una terapia personalizzata nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto CON IL PATROCINIO DI Obiettivi Il trattamento del

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Dr.ssa La Seta Concetta. Direttore U.O.C. di Farmacia C U R R I C U L U M V I T A E

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Dr.ssa La Seta Concetta. Direttore U.O.C. di Farmacia C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E Dr.ssa La Seta Concetta INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome Data di nascita Luogo di nascita Nazionalità Indirizzo Telefono La Seta Concetta 10 Febbraio 1963 Palermo Italiana

Dettagli

EMILIA ROMAGNA. Natura giuridica. Contatti Via Piero Maroncelli, 40 47014 Meldola, Forlì Cesena. Terapie avanzate nell ambito dell oncologia medica

EMILIA ROMAGNA. Natura giuridica. Contatti Via Piero Maroncelli, 40 47014 Meldola, Forlì Cesena. Terapie avanzate nell ambito dell oncologia medica Altri Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico IRCCS (area di ricerca oncologica) presenti sul territorio nazionale, suddivisi per area geografica Gli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere

Dettagli

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI RAZIONALE L Iperplasia Prostatica Benigna (IPB), a causa dell elevata prevalenza e incidenza, in virtù del progressivo invecchiamento della popolazione maschile, e grazie alla disponibilità di adeguati

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione V edizione

Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione V edizione ALTA SCUOLA DI PSICOLOGIA AGOSTINO GEMELLI Facoltà di Psicologia Master Universitario di secondo livello Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione V edizione Sedi di Milano e Brescia Master

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI Ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi: nei bandi che fanno riferimento all ordinamento previgente

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Fabrizio Muscas Firenze, 1 Luglio 2011 ANCoM chi rappresenta? 8 Consorzi regionali 98 Cooperative di MMG 5000 Medici di Medicina Generale (MMG)

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA Art. 1 Finalità e compiti del Dipartimento ad attività integrata (DAI) di Medicina Interna

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura Dip.to di Continuità Assistenziale - U.O.C. di Geriatria Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura 1^ ed. 6 maggio 2014 Centro Servizi alla Persona Fondazione Zanetti di Oppeano

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Congresso Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Nel corso degli ultimi anni lo studio degli aspetti nutrizionali, dei

Dettagli

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile INFORMAZIONI PERSONALI Nome Attilio Vercelloni Data di nascita 28/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI VERCELLI Staff - S.C. Neuropsichiatria

Dettagli

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT 9.00-11.00 I SESSIONE L essenziale di... in Anestesia Presidente: A. De Monte Udine Moderatori: F.E. Agrò Roma, Y. Leykin Pordenone 9.00 La gestione delle

Dettagli

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE La sottoscritta Nannini Emanuela nata ad Arezzo il 20.08.1965, consapevole della decadenza dai benefici di cui all art. 75 del DPR 445/2000 e dalle norme penali

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

TEST INGEGNERIA 2014

TEST INGEGNERIA 2014 scienze www.cisiaonline.it TEST INGEGNERIA 2014 Ing. Giuseppe Forte Direttore Tecnico CISIA Roma, 1 ottobre 2014, Assemblea CopI DATI CISIA - MARZO, SETTEMBRE 2014 test erogati al 15 settmebre CARTACEI

Dettagli

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259 CURRICULUM VITAE EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cognome Data e luogo di nascita ESPERIENZE LAVORATIVE ANTONELLO CATOGNO 13/06/1974 - Alghero (SS) Indirizzo Via Degli Orti, 68 Cap, Città 07041 Alghero

Dettagli

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Con il patrocinio di Corso di formazione ECM con metodo Problem Based Learning LE MALFORMAZIONI VASCOLARI CONGENITE: IL SOSPETTO DIAGNOSTICO E LA COMUNICAZIONE

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica Evento Formativo Residenziale PREVENZIONE ONCOLOGICA IN MEDICINA GENERALE Savona Aulla Magna,, Pallazziina Viigiiolla,,

Dettagli

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011 Gruppo di Studio di Ecografia Pediatrica Società Italiana di Pediatria Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica ECOPED 2011 PISTOIA 27-30 Giugno 2011 PROGRAMMA DOCENTI E TUTORS Giuseppe Atti Carlo

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

Studio del manuale. Applicazioni internazionali del case management integrato: principi e pratica Conoscenza di base ed evoluzione futura Bibliografia

Studio del manuale. Applicazioni internazionali del case management integrato: principi e pratica Conoscenza di base ed evoluzione futura Bibliografia Indice Presentazione dell edizione originale Presentazione dell edizione italiana Prefazione Ringraziamenti Panoramica sulla diffusione del Metodo INTERMED La griglia INTERMED pediatrica per la valutazione

Dettagli

Pinza da coagulazione e da taglio Duo CLICKLINE sec. SHAWKI GYN 50-3 07/2014/EW-IT

Pinza da coagulazione e da taglio Duo CLICKLINE sec. SHAWKI GYN 50-3 07/2014/EW-IT Pinza da coagulazione e da taglio Duo CLICKLINE sec. SHAWKI GYN 50-3 07/2014/EW-IT Introduzione Per eseguire un attenta dissezione nella maggior parte delle fasi operative in laparoscopia, si utilizza

Dettagli

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura INTRODUZIONE L obiettivo è fornire la migliore cura per i pazienti con il coinvolgimento di tutto il personale

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014 PRESIDIO BORRI VARESE ACCETTAZIONE RICOVERI 18,9 0 22,84 77,16 PRESIDIO BORRI VARESE AFFARI GENERALI E LEGALI 4,35 15,53 19,88 80,12 PRESIDIO BORRI VARESE AMBULANZE 15,78 1,77 20,03 79,97 PRESIDIO BORRI

Dettagli

Ereditarietà legata al cromosoma X

Ereditarietà legata al cromosoma X 16 Ereditarietà legata al cromosoma X Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park in accordo alle

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. ALEMANNO RICCARDO Data di nascita 21/02/1971

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. ALEMANNO RICCARDO Data di nascita 21/02/1971 INFORMAZIONI PERSONALI Nome ALEMANNO RICCARDO Data di nascita 21/02/1971 Qualifica I Fascia Amministrazione ASL CASERTA (EX ASL 1 e 2) Incarico attuale Dirigente ASL I fascia - Unità Operativa Veterinaria

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

XX EDIZIONE. Diventa manager del sociale MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO

XX EDIZIONE. Diventa manager del sociale MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO XX EDIZIONE MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO Diventa manager del sociale IN BREVE DESTINATARI neo-laureati in lauree triennali, specialistiche

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4185 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MONTU DOMENICO Data di nascita 26-03-1956 Amministrazione ASL CN1 Incarico attuale DIRETTORE SISP AMBITO FOSSANO-SALUZZO SAVIGLIANO Numero telefonico ufficio

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Il CAS (Centro Assistenza Servizi): Aspetti organizzativi e criticità Dott. Vittorio Fusco ASO Alessandria La Rete Oncologica: obiettivi Rispondere all incremento

Dettagli

L ospedale a misura di paziente: perché innovare, come innovare e, soprattutto, per arrivare dove?

L ospedale a misura di paziente: perché innovare, come innovare e, soprattutto, per arrivare dove? L ospedale a misura di paziente: perché innovare, come innovare e, soprattutto, per arrivare dove? Anna Prenestini SDA Bocconi Area Public Policy and Management 09 ottobre 2012 1 Un futuro da scrivere

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

Il Servizio sanitario regionale dell Emilia-Romagna e il nuovo welfare

Il Servizio sanitario regionale dell Emilia-Romagna e il nuovo welfare STRUTTURE, SPESA, ATTIVITÀ Il Servizio sanitario regionale dell Emilia-Romagna e il nuovo welfare PROGRAMMI LE STRUTTURE, LA SPESA, LE ATTIVITÀ AL 31.12.2008 I PROGRAMMI, I MODELLI ORGANIZZATIVI MODELLI

Dettagli

Facoltà di MEDICINA E ODONTOIATRIA BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2014/2015

Facoltà di MEDICINA E ODONTOIATRIA BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2014/2015 D.R. n. 3060 Facoltà di MEDICINA E ODONTOIATRIA BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2014/2015 MASTER DI I LIVELLO IN TRATTAMENTO PRE-OSPEDALIERO E INTRA-OSPEDALIERO DEL POLITRAUMA VISTA la legge n. 341 del

Dettagli

COS È IL PRONTO SOCCORSO?

COS È IL PRONTO SOCCORSO? AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA COS È IL PRONTO SOCCORSO? GUIDA INFORMATIVA PER L UTENTE SEDE OSPEDALIERA BORGO TRENTO INDICE 4 COS È IL PRONTO SOCCORSO? 6 IL TRIAGE 8 CODICI DI URGENZA

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N.

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N. Azienda Ospedaliera Nazionale SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo Alessandria Via Venezia, 16 15121 ALESSANDRIA Tel. 0131 206111 www.ospedale.al.it asoalessandria@pec.ospedale.al.it C. F. P. I. 0 1 6

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Master in Hospital Risk Management

Master in Hospital Risk Management Master in Hospital Risk Management XII Edizione (2014-2015) in memoria di Leonardo la Pietra con il patrocinio di* SIC SIOT * i patrocini sono in fase di aggiornamento. Master Destinatari Il master è rivolto

Dettagli

Capitolo 11 Gli anni di vita persi per morte prematura

Capitolo 11 Gli anni di vita persi per morte prematura Capitolo 11 Gli anni di vita persi per morte prematura Introduzione Gli indicatori calcolati sugli anni di vita persi per morte prematura (PYLLs) combinano insieme le informazioni relative alla numerosità

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

TABELLA OBBLIGO-FACOLTÀ DAL 3 OTTOBRE 2013 Strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti

TABELLA OBBLIGO-FACOLTÀ DAL 3 OTTOBRE 2013 Strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti TABELLA OBBLIGO-FACOLTÀ DAL 3 OTTOBRE 2013 Strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti Merceologia Importo Amministrazioni statali Amministrazioni regionali i Enti del servizio sanitario

Dettagli

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A.

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. Marra PROGETTO OBIETTIVO MATERNO INFANTILE ( POMI) DM 24 APRILE 2000 TRE

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO

HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO Generalità (per informazioni specifiche sui singoli corsi (date, sedi,) consultare il sito del provider

Dettagli

Pronto Soccorso e Sistema 118

Pronto Soccorso e Sistema 118 PROGETTO PRONTO SOCCORSO E SISTEMA 118 Ministero della Salute Progetto Mattoni SSN Pronto Soccorso e Sistema 118 Ricognizione della normativa, delle esperienze, delle sperimentazioni, relativamente a emergenza

Dettagli

Corsi p e r O d o n t o i a t r i

Corsi p e r O d o n t o i a t r i corsi accreditati ECM Corsi p e r O d o n t o i a t r i 2015 20 marzo Approccio Razionale alla Terapia Implantare dalla pianificazione del caso alla realizzazione protesica 22 maggio Rialzo del Pavimento

Dettagli

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari Sistema Regionale ECM Pagina 1 di 7 1 Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari 1. Presentazione: L evento, destinato alle figure professionali di Tecnici

Dettagli

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA Articolo 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA 1. Il presente Regolamento disciplina le modalità di nomina dei Cultori della materia e le loro attività. Articolo 2 Funzioni 1.

Dettagli