Qualifica conseguita Attestato di partecipazione Corso in didattica per giovani docenti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Qualifica conseguita Attestato di partecipazione Corso in didattica per giovani docenti"

Transcript

1 CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ALESSANDRO SPANO Indirizzo VIA S. IGNAZIO, 84, 09123, Cagliari, Italia Telefono 070/ , cell. 348/ Indirizzo posta elettronica Nazionalità Italiana Data di nascita 05/04/1969 Codice fiscale SPNLSN69D05B354T ISTRUZIONE E FORMAZIONE Novembre 1994 aprile 1998 Nome e tipo di istituto di Università di Bologna, Salerno e Cagliari Principali materie oggetto dello studio Economia aziendale, economia delle aziende e delle amministrazioni pubbliche, nel Dottorato di Ricerca in Economia e direzione delle aziende pubbliche Qualifica conseguita Dottore di Ricerca 1996 Nome e tipo di istituto di Accademia Italiana di Economia Aziendale Principali materie / abilità Tecniche didattiche, utilizzo strumenti didattici, gestione ed organizzazione professionali oggetto dello lezioni didattiche studio Qualifica conseguita Attestato di partecipazione Corso in didattica per giovani docenti Ottobre 1995 aprile 1996 Nome e tipo di istituto di Università di Edimburgo, Scozia Principali materie oggetto Public Sector Accounting, Behavioural Implications of Accounting, Financial dello studio Accounting 1995 Nome e tipo di istituto di Accademia Italiana di Economia Aziendale Principali materie / abilità Metodologia della ricerca, organizzazione e gestione progetti di ricerca, lavoro professionali oggetto dello di gruppo studio Qualifica conseguita Attestato di partecipazione Corso di metodologia della ricerca Nome e tipo di istituto di Associazione per la Preparazione agli Esami di Stato (As.P.E.S.), Cagliari Principali materie / abilità Diritto tributario, contabilità e bilancio, finanza aziendale, diritto fallimentare, professionali oggetto dello contabilità direzionale studio Qualifica conseguita Attestato di partecipazione Corso di preparazione all'esame di stato per Dottori Commercialisti 02/10/2013 Pag. 1

2 Dal 1987 al 1994 Nome e tipo di istituto di Università degli Studi di Cagliari Principali materie oggetto Economia aziendale, economia politica, diritto dello studio Qualifica conseguita Laurea in Economia e Commercio, votazione di 110/110 e lode; tesi dal titolo: "L'ammortamento nei bilanci delle aziende pubbliche", relatore: prof. Armando Buccellato, conseguita presso l Università degli Studi di Cagliari, il Dal 1982 al 1987 Nome e tipo di istituto di Liceo Ginnasio G.M. Dettori di Cagliari Principali materie Italiano, latino, greco, filosofia oggetto dello studio Qualifica conseguita Diploma di maturità classica Nome e tipo di istituto di Istituto Studi Direzionali (ISTUD), Stresa Principali materie / abilità Project Management, predisposizione business plan, bilancio, finanza professionali oggetto dello aziendale, logistica, organizzazione aziendale studio Qualifica conseguita Attestato di partecipazione Corso di sviluppo dell'imprenditorialità ESPERIENZA LAVORATIVA IN CAMPO UNIVERSITARIO Nome e indirizzo datore di lavoro Tipo di azienda o settore Tipo di impiego Principali mansioni e responsabilità Dal 2 maggio 2006 a tutt oggi Università di Cagliari, Facoltà di Economia, viale S. Ignazio Cagliari Azienda pubblica, università Professore associato di economia aziendale Docenza, ricerca, attività organizzative Da novembre 1999 al 1 maggio 2006 Nome e indirizzo datore di Università di Cagliari, Facoltà di Economia, viale S. Ignazio Cagliari lavoro Tipo di azienda o settore Aziende pubblica, università Tipo di impiego Ricercatore in economia aziendale Principali mansioni e Docenza, ricerca, attività organizzative responsabilità Partecipazione Collegi dei docenti in Master e Dottorati Universitari Ente di riferimento Ruolo Ente di riferimento Ruolo Da Anno Accademico a tutt oggi Università di Cagliari, Facoltà di Scienze della Formazione Componente collegio docenti Master in Gestione dei processi di sviluppo umano e organizzativo Da Anno Accademico a tutt oggi Università di Cagliari, Facoltà di Scienze Politiche Componente collegio docenti Master in Esperti in Progettazione Europea Da Anno Accademico a tutt oggi 02/10/2013 Pag. 2

3 Ente di riferimento Università di Cagliari, Facoltà di Economia Ruolo Componente Giunta Scuola di Dottorato di Ricerca in Scienze Economico/Aziendali Ente di riferimento Ruolo Ente di riferimento Ruolo Da Anno Accademico a tutt oggi Università di Cagliari, Facoltà di Scienze Politiche Componente collegio docenti Master in Relazioni industriali Da Anno Accademico a tutt oggi Università di Cagliari, Facoltà di Economia Componente Collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in Economia e gestione aziendale Da Anno Accademico a Ente di riferimento Università di Cagliari, Facoltà di Scienze politiche e Facoltà Economia, Ruolo Componente del Collegio dei docenti del master di II livello in Esperti della pubblica amministrazione in Sardegna Ente di riferimento Associazione temporanea tra varie imprese, enti di formazione ed Università degli Studi di Cagliari Ruolo Componente del Collegio dei docenti e Direttore del corso di Istruzione e formazione tecnica superiore (IFTS) Tecnico Superiore per i sistemi e le tecnologie informatiche Ente di riferimento Associazione temporanea tra varie imprese, enti di formazione ed Università degli Studi di Cagliari Ruolo Componente del Collegio dei docenti del corso di Istruzione e formazione tecnica superiore (IFTS) per Tecnico superiore per l amministrazione economico-finanziaria ed il controllo di gestione Qualifiche Data ottenimento qualifica Marzo 1999 Qualifica Dottore di Ricerca Modalità ottenimento Esame, discussione tesi Principali materie / abilità Economia aziendale, economia delle aziende e delle amministrazioni pubbliche professionali Data ottenimento qualifica Settembre 1995 Dottore Commercialista Qualifica Modalità ottenimento Abilitazione ottenuta con superamento esame di Stato Principali materie / abilità professionali oggetto studio Diritto tributario, contabilità e bilancio, finanza aziendale, diritto fallimentare, contabilità direzionale Data ottenimento qualifica Settembre 1995 Tipo qualifica Revisore ufficiale dei conti Modalità ottenimento Abilitazione ottenuta con superamento esame di Stato Principali materie / abilità professionali oggetto studio Revisione contabile, diritto tributario, contabilità e bilancio, finanza aziendale, contabilità direzionale ATTIVITÀ DIDATTICA Vedi allegato n.1 Attività didattica in vari corsi universitari ed in corsi di formazione sia per aziende private che per aziende pubbliche 02/10/2013 Pag. 3

4 INCARICHI UNIVERSITARI EXTRA DIDATTICI Facoltà/Università Incarico Facoltà/Università Incarico A.A. 2011/2012 a tutt oggi Dipartimento Scienze Economiche e aziendali, Università degli Studi di Cagliari Coordinatore corso di laurea triennale in Economia e gestione aziendale A.A. 2009/2010 a tutt oggi Facoltà di Economia, Università degli Studi di Cagliari Rappresentante della Facoltà nel consorzio internazionale International Business Studies Exchange Network (IBSEN) A.A. 2005/2006 e 2004/2005 Facoltà/Università Facoltà di Economia, Università degli Studi di Cagliari Incarico Componente della Commissione per la predisposizione dell offerta didattica 5-7 settembre 2002 Facoltà/Università Facoltà di Economia, Università degli Studi di Cagliari Incarico Rappresentante del Dottorato di Ricerca in Economia e gestione aziendale alla 12 Assemblea Generale EDAMBA (European Doctoral Programmes Associatian in Management and Business Administration), (Stoccolma) A.A. 2000/2001 e 2001/2002 Facoltà/Università Facoltà di Economia, Università degli Studi di Cagliari Incarico Componente della Commissione orientamento studi Facoltà/Università Incarico A.A. 2002/2003 a tutt oggi Facoltà di Economia, Università degli Studi di Cagliari Referente ERASMUS per le seguenti università: Rotterdam Business School (Olanda) (dal 2007), Università di Lodz (Polonia) (dal 2002); Avans University, Breda (Olanda) (dal 2011), Università di Bielefeld (Germania) (dal 2011) ATTIVITÀ DI REFERAGGIO Riviste Referee per le seguenti riviste: Public Management Review (2010), International Journal of Public Administration (2011); Management Control (2012), Azienda Pubblica (anni 2010, 2011, 2012). Monografie Referee per le seguenti case editrici: Routledge (2011); McGraw-Hill (2011) ATTIVITÀ DI RICERCA 2013 Tema della ricerca Il federalismo fiscale nelle aziende sanitarie pubbliche Ruolo nella ricerca Componente gruppo di ricerca Soggetto finanziatore Regione Autonoma della Sardegna (LR. 7/2007) 2011 Tema della ricerca La valutazione delle politiche pubbliche Ruolo nella ricerca Visiting professor presso la Carleton University, Ottawa, Canada Tema della ricerca L ingegnerizzazione dei processi chiave per il miglioramento della performance delle aziende pubbliche Ruolo nella ricerca Responsabile scientifico del progetto di ricerca di base Soggetto finanziatore Regione Autonoma della Sardegna (LR. 7/2007) 02/10/2013 Pag. 4

5 Tema della ricerca L impatto del Federalismo fiscale sugli Enti Locali (con riferimento anche agli aspetti contabili legati all armonizzazione contabile) Ruolo nella ricerca Responsabile scientifico del progetto di ricerca Soggetto finanziatore Fondazione Banco di Sardegna Tema della ricerca La valutazione degli effetti delle politiche regionali in tema di ricerca e innovazione nelle imprese Ruolo nella ricerca Responsabile del progetto di ricerca Soggetto finanziatore Regione Autonoma della Sardegna (Nucleo di Valutazione Investimenti Pubblici) Tema della ricerca Il ruolo dei sistemi informativi integrati nella gestione delle risorse umane delle aziende pubbliche. Soggetto finanziatore Regione Autonoma della Sardegna Tema della ricerca La valutazione degli investimenti nei processi decisionali delle aziende pubbliche 2006 Tema della ricerca La partecipazione dei cittadini nel governo delle aziende pubbliche: oggetto, processi, istituzioni, effetti Ruolo nella ricerca Componente dell unità di ricerca locale coordinata dal Prof. Armando Buccellato Tema della ricerca La pianificazione politica: un applicazione della content analysis ai documenti di pianificazione delle aziende pubbliche Tema della ricerca L influenza della politica, dell ordinamento giuridico e della funzione di controllo per il governo degli enti strumentali delle Regioni in Italia Ruolo nella ricerca Componente dell unità di ricerca coordinata dal Prof. Armando Buccellato, nell ambito del Programma di Ricerca Scientifica di Rilevante Interesse Nazionale Chiarezza e rappresentazione veritiera e corretta dei bilanci degli enti strumentali regionali e loro accountability ; responsabile nazionale del progetto di ricerca Prof. Giovanni Melis Soggetto finanziatore Ministero Università 2002 Tema della ricerca La comunicazione ed il controllo del programma elettorale 2001 Tema della ricerca I sistemi di incentivazione e di ricompensa nella pubblica amministrazione 2000 Tema della ricerca La validità del modello concorrenziale per le aziende sanitarie pubbliche 02/10/2013 Pag. 5

6 1994 Tema della ricerca Modelli aziendali per il settore sanitario Ruolo nella ricerca Componente dell unità di ricerca coordinata dal Prof. Armando Buccellato; responsabile nazionale del progetto di ricerca Prof. Renato Mele Soggetto finanziatore Consiglio nazionale delle ricerche (CNR) RELAZIONI A CONVEGNI Vedi allegato n.2 Partecipazione in qualità di relatore a vari convegni nazionali ed internazionali. ORGANIZZAZIONE CONVEGNI E SEMINARI Vedi allegato n.3 Organizzazione di convegni e seminari. PUBBLICAZIONI Articoli in rivista internazionale con referaggio 2011 Titolo Evaluating Local Partnership Incentive Policies: a Realist Approach; coautrici Maddalena Sorrentino e Benedetta Bellò Materia Public Management Riferimenti di In International Journal of Electronic Government Research, Vol. 7, n.4, pp Titolo Performance Review and Assessment of Public Managers: Some Evidence from Local Governments in Italy, coautore Alberto Asquer Materia Public Management Riferimenti di In International Journal of Public Administration, Vol. 34, n. 7, pp Titolo The impact of introducing an ERP system on organisational processes and individual employees within an Italian regional government organisation, coautori: Daniela Carta, Pietro Mascia Materia Public Administration Riferimenti di In Public Management Review, Vol. 11, n.6, n. 2009, pp ; Impact Factor: 0.930, Ranking: 12/28 Public Administration; Ranking: 57/89 Management, Thomson ISI Journal Citation Reports Titolo Public Value Creation and Management Control Systems Materia Aziende pubbliche Casa editrice/riferimenti di In International Journal of Public Administration, Vol. 32, n. 3-4, pp Articoli in rivista nazionale con referaggio 2011 Titolo I percorsi della ricerca e dell innovazione: un analisi sulla condizione delle imprese in Sardegna, coautore: Francesco Mazzeo. Materia Valutazione politiche pubbliche Casa editrice/riferimenti di In Rassegna Italiana di Valutazione, n. 51, 2011, pp /10/2013 Pag. 6

7 2009 Titolo La valutazione degli investimenti nei processi decisionali delle aziende pubbliche, coautore: Armando Buccellato. Materia Aziende pubbliche Casa editrice/riferimenti di In Azienda Pubblica, n. 1, 2009, pp Titolo Il patrimonio netto delle aziende sanitarie pubbliche, coautore: Armando Buccellato Materia Pianificazione aziende pubbliche. Casa editrice/riferimenti di In Azienda pubblica n.1, 2007, pp Titolo Il governo delle aziende pubbliche: La dimensione istituzionale, politica ed economica Materia Pianificazione aziende pubbliche. Casa editrice/riferimenti di In Azienda pubblica n.4, 2004, pp Capitoli di libro internazionali con referaggio 2012 Titolo Spano A., Bellò B., The Impact of Using an ERP System on Organizational Processes and Individual Working Behaviour in the Public Sector: A case study, in Management Public Durable: dialogue autour de la Méditerranée, a cura di du Boys C., Fouchet R., Tiberghien B., p Materia Public Management Riferimenti di Bruylant (BE), ISBN: Titolo ERP systems in the public sector: managerial and organizational implications; coautrice Benedetta Bellò, Materia Sistemi informativi e public management Riferimenti di in De Marco M., Te eni D., Albano V., Za S. (Editors), Information Systems: Crossroads for Organization, Management, Accounting and Engineering, ISBN: Titolo The impact of using an ERP system on organizational processes and individual employees of an Italian regional government organization, coautrice Benedetta Bellò Materia Sistemi informativi e public management Riferimenti di In D'Atri, A.; Ferrara, M.; George, J.F.; Spagnoletti, P. (a cura di) Information Technology and Innovation Trends in Organizations, Springer (ISBN: ) Capitoli in libri nazionali con referaggio 2011 Titolo Analisi dell impatto dell introduzione di un sistema ERP sui processi organizzativi e sul comportamento lavorativo del personale della Regione 02/10/2013 Pag. 7

8 Materia Riferimenti di Sardegna, coautore Benedetta Bellò Public Management In Connessi! Scenari di Innovazione nella Formazione e nella Comunicazione, a cura di: Tommaso MINERVA, Luigi COLAZZO, pp Edizioni Ledizioni LediPublishing, ISBN: Titolo Il SIBAR e la rivoluzione digitale in Sardegna Materia Sistemi informativi e public management Riferimenti di in C. Casula (a cura di), Innovazione e governo regionale. Attori e istituzioni nei processi di policy-making, Mondadori, Milano, pp Monografie 2009 Titolo Il sistema di controllo manageriale nella pubblica amministrazione Materia Aziende pubbliche Casa editrice/riferimenti di Giuffrè 2002 Titolo Lineamenti di analisi di bilancio Materia Programmazione e controllo Casa editrice/riferimenti di Giuffrè 2004 Titolo Il Governo delle aziende pubbliche. La pianificazione ed il controllo, coautori: Armando Buccellato, Alberto Asquer Materia Pianificazione aziende pubbliche. Casa editrice/riferimenti di Giuffrè editore 2002 Titolo Il controllo manageriale. Teoria e pratica - edizione italiana del testo Effective Management Control. Theory and Practice, Kluwer Academic Publishers, di Eric G. Flamholtz, UCLA, Stati Uniti d America Materia Controllo manageriale Casa editrice/riferimenti di Giuffré Altre pubblicazioni 2012 Titolo Spano A., Mazzeo F., Saba A. (a cura di), L'impatto delle politiche regionali per la ricerca scientifica e l'innovazione tecnologica per le imprese. Di Autori vari. p Materia Valutazione politiche pubbliche Riferimenti di Kataconsulting Alatri (FR), ISBN: Titolo Materia Casa editrice/riferimenti di Il governo delle aziende pubbliche. La dimensione giuridica, politica ed economica, coautori: Armando Buccellato, Alberto Asquer Pianificazione aziende pubbliche Annali della Facoltà di Economia di Cagliari, Vol. XX, Franco Angeli, 2004; tema successivamente trattato in più approfondita analisi nel testo Il Governo delle aziende pubbliche. La pianificazione ed il controllo; articolo ripubblicato con 02/10/2013 Pag. 8

9 modifiche e referaggio su Azienda Pubblica, n.4, 2004, con il titolo: Il governo delle aziende pubbliche. La dimensione istituzionale, politica ed economica Titolo Il caso Tiscali Materia Economia aziendale Casa editrice/riferimenti di Annali della Facoltà di Economia di Cagliari, Vol. XIX, Franco Angeli 2002 Titolo Controllo, valutazione della performance e sistema delle ricompense, in Controlli interni nelle pubbliche amministrazioni e decreto legislativo N. 286 del 1999, a cura di Lucia Cavallini Cadeddu, 2002 Materia Economia aziende pubbliche Casa editrice/riferimenti di Giappichelli 2001 Titolo Calcolo del costo delle prestazioni sanitarie, co-autore Materia Economia aziende pubbliche Casa editrice/riferimenti di Tecnica Ospedaliera, mrzo Titolo Le origini dell'activity-based Costing Materia Programmazione e controllo Casa editrice/riferimenti di Annali della Facoltà di Economia di Cagliari, Vol. XVI, Franco Angeli 1997 Titolo Il contributo delle reti informatiche nella Pubblica Amministrazione, Materia Economia aziendale Casa editrice/riferimenti di Annali della Facoltà di Economia di Cagliari, Vol. XIII, Franco Angeli 1996 Titolo La misurazione della performance negli enti locali scozzesi, Materia Economia aziende pubbliche Casa editrice/riferimenti di Annali della Facoltà di Economia di Cagliari, Vol. XII, Franco Angeli RICONOSCIMENTI TIPOLOGIA TIPOLOGIA 2000, Vincitore (Ex-Aequo) del Primo Premio Internazionale IMS Health, per un contributo sull utilizzo dell Activity-Based Costing nelle aziende sanitarie pubbliche 1999, selezionato per la partecipazione al 13 European Doctoral Colloquium in Accounting, Organizzato dall European Institute of Advanced Studies in Management AFFILIAZIONI ACCADEMICHE ASSOCIAZIONE/ISTITUTO ASSOCIAZIONE/ISTITUTO ASSOCIAZIONE/ISTITUTO European Accounting Association International Research Society for Public Management Accademia Italiana di Economia Aziendale 02/10/2013 Pag. 9

10 ASSOCIAZIONE/ISTITUTO Socio ordinario della Società Italiana dei Docenti di Ragioneria ed Economia aziendale (SIDREA) CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI MADRELINGUA ITALIANO ALTRE LINGUE Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale Altre informazioni INGLESE eccellente, eccellente eccellente Conseguimento del FIRST Certificate, Università di Cambridge; Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale FRANCESE buono buono buono CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI Vivere e lavorare con altre persone, in ambiente multiculturale, occupando posti in cui la comunicazione è importante e in situazioni in cui è essenziale lavorare in squadra (ad es. cultura e sport), ecc. CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE Ad es. coordinamento e amministrazione di persone, progetti, bilanci; sul posto di lavoro, in attività di volontariato (ad es. cultura e sport), a casa, ecc. BUONE CAPACITÀ DI LAVORO DI GRUPPO, DI GESTIONE DI GRUPPI DI LAVORO E COMUNICAZIONE BUONE CAPACITÀ DI CARATTERE ORGANIZZATIVO MATURATE SIA SU PROGETTI DI RICERCA, SIA SU PROGETTI CONSULENZIALI. ESPERIENZA DI GESTIONE E ORGANIZZAZIONE DI ORGANIZZAZIONI SPORTIVE NON PROFIT. ATTUALMENTE SVOLGE LA FUNZIONE DI DIRIGENTE DI UNA SOCIETÀ SPORTIVA ED HA RICOPERTO LA CARICA DI CONSIGLIERE NAZIONALE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA HOCKEY SU PRATO CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE Con computer, attrezzature specifiche, macchinari, ecc. PATENTE O PATENTI BUONA CONOSCENZA DEGLI STRUMENTI INFORMATICI. BUONA CONOSCENZA DEI PRINCIPALI PACCHETTI DI OFFICE AUTOMATION; CONOSCENZA DI ALCUNI SOFTWARE SPECIFICI NEL CAMPO DEL BUDGETING, DELLE ANALISI DI BILANCIO E DELLA PIANIFICAZIONE Patente B e automunito; patente nautica conduzione imbarcazioni a motore, entro 12 miglia ALLEGATI 1. ATTIVITÀ DI DOCENZA UNIVERSITARIA E EXTRA UNIVERSITARIA; 2. INTERVENTI A CONVEGNI E CONFERENZE IN QUALITÀ DI RELATORE; 3. ORGANIZZAZIONE CONVEGNI E SEMINARI. Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.lgs. 196 del 30 giugno Data 13 maggio 2013 Firma 02/10/2013 Pag. 10

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail PEC rdallanese@liuc.it raffaella.dallanese@odcecmilano.it Nazionalità Italiana Data di nascita 07,

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

La valutazione della ricerca nell area dell Economia Aziendale. Alcune proposte.

La valutazione della ricerca nell area dell Economia Aziendale. Alcune proposte. 1. Premessa. La valutazione della ricerca nell area dell Economia Aziendale. Alcune proposte. La comunità dei docenti e ricercatori dell area di Economia Aziendale, rappresentata dalle società scientifiche

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Sergio dal Maso Viale C.Colombo, 165 Foggia Telefono 328/2775122 Fax 0881/720007 E-mail Nazionalità

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLEGATO A PARTE RISERVATA ALL UFFICIO AL DIRIGENTE DATA Direzione Risorse Umane e Organizzazione UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TRENTO PROT. N Via Verdi, 6-38100 TRENTO SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E PROVE

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA Articolo 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA 1. Il presente Regolamento disciplina le modalità di nomina dei Cultori della materia e le loro attività. Articolo 2 Funzioni 1.

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/i nome/i Castelli Flavio Email flavio.castelli@gmail.com Sito web personale http://www.flavio.castelli.name Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 sviluppo risorse per l azienda CISITA PARMA IMPRESE Executive TOOLS STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 IN COLLABORAZIONE CON Executive TOOLS Executive Tools - Strumenti

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze.

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. CURRICULUM VITAE Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. Titolo di Studio: Laurea Economia e Commercio conseguita il 17.04.1973 presso l Università

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome PASQUALE DE BELLIS Indirizzo Via Piave, nr. 20-60027 Osimo Stazione (AN) ITALIA Telefono 347 8228478 071 7819651 Fax E-mail pasquale.de.bellis@regione.marche.it

Dettagli

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI Prefazione Autori XIII XVII Capitolo 1 Sistemi informativi aziendali 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Modello organizzativo 3 1.2.1 Sistemi informativi

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

http://www.tassisto.it/

http://www.tassisto.it/ F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TASSISTO FRANCESCO Indirizzo VIA MARTIRI DELLA LIBERAZIONE, 80/2A 16043 CHIAVARI Telefono 0185325331 Cellulare

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. Verbale n. 1/2012

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. Verbale n. 1/2012 VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO Verbale n. 1/2012 Il giorno 20 marzo 2012 alle ore 15.00 presso la sede universitaria di Via dei Caniana n. 2, si

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

Europass. Esperienza. Nome / Cognome. Cellulare. Cittadinanza. Date. 07 Sett 03. Funzionario Architetto. Nome e indirizzo. di attività o settore

Europass. Esperienza. Nome / Cognome. Cellulare. Cittadinanza. Date. 07 Sett 03. Funzionario Architetto. Nome e indirizzo. di attività o settore Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo Via S. Domenico 93, 80127 Napoli (Italia) Telefono 081 7962009 E-mail dinetti.antonio@tiscali.it Cittadinanza italianaa Data di

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA Art. 1 Finalità e compiti del Dipartimento ad attività integrata (DAI) di Medicina Interna

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA FEDERICO II PROVIDER REGIONALE ECM N.41 PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA FEDERICO II PROVIDER REGIONALE ECM N.41 PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE TITOLO DEL CORSO NUMERO PARTECIPANTI DESTINATARI (qualifica) Tutela della privacy. Open data e tutela dei dati sanitari 20 Tutti i professionisti della salute ARTICOLAZIONE

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LUIGI EINAUDI Distr. Sc. n 9 - Via V. Veneto 89822 SERRA SAN BRUNO (VV) FONDI STRUTTURALI 2007-2013 PEC: vvis003008@pec.istruzione.it PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO

Dettagli

Corso di Studio in (Classe L-18) (Classe LM-77) Guida dello studente A.A. 2014/2015. Agli Studenti del Dipartimento di Economia Aziendale

Corso di Studio in (Classe L-18) (Classe LM-77) Guida dello studente A.A. 2014/2015. Agli Studenti del Dipartimento di Economia Aziendale Guida dello studente A.A. 2014/2015 Agli Studenti del Dipartimento di Economia Aziendale UNIVERSITÀ DEGLI STUDI G. d ANNUNZIO CHIETI-PESCARA GUIDA DELLO STUDENTEE OFFERTA FORMATIVAA e PROGRAMMI di INSEGNAMENTO

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Art. 3 Procedura di selezione

Art. 3 Procedura di selezione Regolamento per l'attribuzione a professori e ricercatori dell'incentivo di cui all'articolo 29, comma 19 della legge 240/10 (Emanato con Decreto del Rettore n.110 del 4 aprile 2014) Art. 1 Oggetto 1.

Dettagli

Mario Fabio Polidoro. Curriculum vitae analitico

Mario Fabio Polidoro. Curriculum vitae analitico Mario Fabio Polidoro Curriculum vitae analitico Roma, Aprile 2013 1 DATI ANAGRAFICI: Mario Fabio Polidoro Nato a Roma il 30/05/1959 Email: f.polidoro@unimercatorum.it TITOLI ACCADEMICI e FORMAZIONE: Laurea

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

Dal 2002 a tutt oggi è Direttore Sanitario dell Ospedale di Mormanno.

Dal 2002 a tutt oggi è Direttore Sanitario dell Ospedale di Mormanno. C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARILENA MORANO Data di nascita 04-07-1956 Qualifica Direzione Sanitaria Amministrazione ASP COSENZA Incarico attuale DIRETTORE SANITARIO OSPEDALE

Dettagli

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE CONVEGNO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA Dipartimento di Economia e Management ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI FERRARA IPSOA LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE SIRACUSA

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE SIRACUSA REGIONE SICILIANA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE SIRACUSA REGOLAMENTO PER L AUTORIZZAZIONE E LA DISCIPLINA DEGLI INCARICHI ESTERNI OCCASIONALi, NON COMPRESI NEI COMPITI E DOVERI D UFFICIO, CONFERITI AL

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass I Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Rouame Abdelaziz Indirizzo(i) 7, via S. Andrea, 48022, Lugo di Romagna, Italia Telefono(i) 051 6597766/ 0545 24698 Mobile: 3282119380

Dettagli

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE La sottoscritta Nannini Emanuela nata ad Arezzo il 20.08.1965, consapevole della decadenza dai benefici di cui all art. 75 del DPR 445/2000 e dalle norme penali

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 1 Indice Art. 1 - Definizioni...4 Art. 2 - Autonomia Didattica... 5 Art. 3 - Titoli, Corsi di studio e Corsi di Alta Formazione.... 5 Art. 4 - Rilascio

Dettagli

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna Principali attività e medico presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza (MCAU) del Pronto Soccorso Generale P.O. Garibaldi Centro. Attività svolta presso gli ambulatori di Medicina del Pronto

Dettagli

Criteri, parametri e indicatori per l abilitazione scientifica nazionale AREA 01 MATEMATICA E INFORMATICA. Premesso

Criteri, parametri e indicatori per l abilitazione scientifica nazionale AREA 01 MATEMATICA E INFORMATICA. Premesso Criteri, parametri e indicatori per l abilitazione scientifica nazionale AREA 01 MATEMATICA E INFORMATICA Premesso che l attività scientifica e di ricerca nei settori MAT/01-09 e INF/01 consiste principalmente

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Indice 1 Definizioni 2 Premesse 3 Commissione di Ateneo per l Accesso aperto 4 Gruppo di lavoro 5

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

Università di Camerino

Università di Camerino Università di Camerino FONDO DI ATENEO PER LA RICERCA Bando per il finanziamento di Progetti di Ricerca di Ateneo Anno 2014-2015 1. Oggetto del bando L Università di Camerino intende sostenere e sviluppare,

Dettagli

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right MASTER PART TIME GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI 2 0 1 4 TERZA EDIZIONE R E G G I O E M I L I A When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

Definizione di una policy per l archivio istituzionale ISS

Definizione di una policy per l archivio istituzionale ISS CONFERENCE Institutional archives for research: experiences and projects in open access Istituto Superiore di Sanità Rome, 30/11-1/12 2006 Definizione di una policy per l archivio istituzionale ISS Paola

Dettagli

SUA-RD. Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara. 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1

SUA-RD. Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara. 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1 SUA-RD Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1 Finalità della presentazione Questa presentazione ha lo scopo di esaminare le modalità di compilazione della

Dettagli