RICONOSCIMENTO E TRATTAMENTO DEL PAZIENTE SETTICO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RICONOSCIMENTO E TRATTAMENTO DEL PAZIENTE SETTICO"

Transcript

1 Corso Teorico Pratico RICONOSCIMENTO E TRATTAMENTO DEL PAZIENTE SETTICO Responsabile scientifico: L. Gattinoni Direttore del corso: F. Valenza Prima giornata 8.30 Registrazione e Benvenuto giovedì 22 settembre 9.00 Risuscitazione, Diagnosi (F. Valenza) Antibiotico terapia, Source control (F. Valenza) Coffe Break Fluidoterapia, Vasopressori, Inotropi (M. Panigada) Adeguatezza perfusione (N. Bottino) Snack Lunch Esercitazioni pratiche sulla risuscitazione iniziale (tutti i docenti) Conclusione

2 Seconda giornata 9.00 Corticosteroidi (P. Andreoni) venerdì 23 settembre rhapc (P. Andreoni) Coffe Break Controllo glicemico (F. Valenza) Snack Lunch Esercitazioni pratiche sul trattamento fisiopatologico (tutti i docenti) Conclusione Terza giornata 9.00 Clinical trials in sepsis (F. Valenza) sabato 24 settembre Ventilazione meccanica in ALI-ARDS (A. Lissoni) Coffe Break Sedazione, analgesia, bloccanti neuromuscolari (G. Iapichino) Renal replacement, Bicarbonato (G. Mistraletti) Snack Lunch Rimozione extra-corporea di endotossine (N. Bottino) Esercitazioni pratiche sulla terapia di supporto (P. Formenti T. Maraffi) Conclusione e Valutazione Apprendimento

3 Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Indirizzo(i) Bottino Nicola 32, Via Nino Bixio; 20129, Milano, Italia Telefono(i) Mobile: Fax Cittadinanza italiana Data di nascita 16/11/1973 Sesso Occupazione desiderata/settore professionale M Medico Esperienza professionale Lavoro o posizione ricoperti Principali attività e responsabilità Nome e indirizzo del datore di lavoro Tipo di attività o settore Istruzione e formazione Titolo della qualifica rilasciata Principali tematiche/competenze professionali possedute Nome e tipo d'organizzazione erogatrice dell'istruzione e formazione Livello nella classificazione nazionale o internazionale Capacità e competenze personali Date Dal 2001 Dirigente Medico I livello Terapia Intensiva Fondazione IRCCS Ca Granda Osp. Maggiore Policlinico; 35, Via F. Sforza, 20122, Milano, Italia Anestesia e Rianimazione Date Dal , Dal Docente corsi di aggiornamento, 2 Professore a contratto Corso di Laurea in Infermieristica Terapia Intensiva, Emergenza, Anestesia e Rianimazione 1 Fondazione IRCCS Ca Granda - Osp. Maggiore Policlinico; 35, Via F. Sforza, 20122, Milano, Italia 2 Università degli Studi di Milano; 7, Via Festa del Perdono, 20122, Milano, Italia Madrelingua(e) italiano Altra(e) lingua(e) inglese Autovalutazione Comprensione Parlato Scritto Livello europeo (*) Ascolto Lettura Interazione orale Produzione orale Lingua x inglese x inglese x inglese x inglese x inglese Pagina 1/2 - Curriculum vitae di Cognome/i Nome/i Per maggiori informazioni su Europass: Comunità europee,

4 Lingua (*) Quadro comune europeo di riferimento per le lingue Capacità e competenze sociali Capacità e competenze organizzative Capacità e competenze tecniche Capacità e competenze informatiche Capacità e competenze artistiche Altre capacità e competenze Patente Ulteriori informazioni Elenco pubblicazioni: vd PubMed (capitoli di libro, proceedings ed abstracts esclusi) Allegati Pagina 2/2 - Curriculum vitae di Cognome/i Nome/i Per maggiori informazioni su Europass: Comunità europee,

5 ANDREONI PATRIZIA Curriculum vitae Nata a Milano il 21/3/ cell: Da giugno 2010: Dirigente medico presso il 2 Serv izio di Anestesia e Rianimazione dell Ospedale Niguarda di Milano (Primario: dott. Andrea De Gasperi). Attività clinica presso il reparto di rianimazione e le sale operatorie di chirurgia dei trapianti di fegato, rene e pancreas, di chirurgia generale, di urologia, di ginecologia e di day surgery. Aprile-maggio 2010: Facente Funzione Responsabile di Unità Operativa Semplice di Terapia Intensiva presso l Ospedale San Giuseppe di Milano. Da agosto 2009 a giugno 2010: Dirigente medico di 1 livello presso il Servizio di Anestesia e Rianimazione dell Ospedale San Giuseppe di Milano (primario: dott. Paolo Maisano, poi dott. Andrea Albertin). Attività clinica presso il reparto di rianimazione, il servizio di analgesia del parto, il pronto soccorso, le sale operatorie di chirurgia generale, di chirurgia vascolare, di otorinolaringoiatria, oculistica, urologia, ostetricia e ginecologia.

6 : Dirigente medico di 1 livello presso il Servizio di Anestesia e Rianimazione della Fondazione Policlinico, Mangiagalli, R.E. di Milano (primario: prof. Luciano Gattinoni). Attività clinica e di ricerca presso la rianimazione generale, il pronto soccorso e le sale operatorie di chirurgia dei trapianti di polmone, fegato e rene, di chirurgia d'urgenza, di chirurgia toracica, di chirurgia generale, di urologia e di day surgery 1997: Specializzazione in Anestesia e Rianimazione presso l'università Statale di Milano (70/70 e lode) : Specializzanda in Anestesia e Rianimazione presso l'ospedale Policlinico di Milano e presso l'ospedale S. Marco di Zingonia (BG). Attività di ricerca e sperimentale e attività clinica in rianimazione generale, pronto soccorso, sale operatorie di chirurgia d'urgenza, di chirurgia generale e toracica, di chirurgia dei trapianti, di urologia, di ortopedia e di ototrinolaringoiatria. 1993: Laurea in Medicina e Chirurgia presso l'università Statale di Milano (110/110 e lode). 1987: Maturità scientifica (56/60). Milano, 11/03/2011

7 F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ALFREDO LISSONI Indirizzo Telefono Fax VIA PRINA MONZA (MI) Nazionalità Italiana Data di nascita 19/03/1965 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) DAL MARZO 1997 AD OGGI DIRIGENTE MEDICO PRIMO LIVELLO PRESSO U.O. ANESTESIA E RIANIMAZIONE FONDAZIONE IRCCS CÀ GRANDA OSPEDALE MAGGORE POLICLINICO DI MILANO REPARTO DI RIANIMAZIONE GENERALE EMMA VECLA DIRETTORE:PROF. LUCIANO GATTINONI ISTRUZIONE E FORMAZIONE Date (da a) Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio 1992 Laurea in Medicina e Chirurgia presso l Università degli Studi di Milano con voto 110/110, con tesi: Complicanze polmonari e sistemiche in funzione del tempo nell insufficienza respiratoria acuta grave. Relatore: Prof. Luciano Gattinoni Diploma di Specializzazione in Anestesia e Rianimazione con indirizzo Terapia Intensiva, press o la I Scuola di Specializzazione in Anestesia e Rianimazione dell Università degli Studi di Milano, con tesi: ARDS di origine polmonare ed extrapolmonare: aspetti di meccanica respiratoria. Relatore: Prof. Giorgio Torri. Votazione: 70/70. Partecipa a trial sperimentali di studio sulla fisiopatologia dell insufficienza respiratoria acuta Partecipa a lavori sperimentali sulla fisiopatologia dell equilibrio acido-base. Si occupa dell emergenza cardio-circolatoria intra-ospedaliera. Membro della commissione antimicrobici FONDAZIONE IRCCS CÀ GRANDA OSPEDALE MAGGORE POLICLINICO DI MILANO 2010 PROFESSORE A CONTRATTO SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN MEDICINA

8 INTERNA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali. MADRELINGUA ITALIANO ALTRE LINGUA Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale INGLESE BUONO BUONO BUONO CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI Vivere e lavorare con altre persone, in ambiente multiculturale, occupando posti in cui la comunicazione è importante e in situazioni in cui è essenziale lavorare in squadra (ad es. cultura e sport), ecc. CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE Ad es. coordinamento e amministrazione di persone, progetti, bilanci; sul posto di lavoro, in attività di volontariato (ad es. cultura e sport), a casa, ecc. CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE Con computer, attrezzature specifiche, macchinari, ecc. Part e c i p a e d o rg a n i z z a c o rsi d i f o rm a z i o n e p ro f e s s i o n a l e m e d i c a e d inferm ieristica riguardanti l em ergenza cardio - circolatoria intra - o s p e d a l i e ra e d e l t e rritorio, l i n s u f f i c i e n z a respiratoria a c u t a e d i l t rattamento delle infezioni in terapia intensiva Prende p a rte a l p ro g ramma s p e rimentale e c l i n i c o d i s u p p o rt o respiratorio e x t racorp o reo n e l l i n s u f f i c i e n z a respiratoria a c u t a g rave. ( L F PPV-ECCO2R) CAPACITÀ E COMPETENZE ARTISTICHE Musica, scrittura, disegno ecc. ALTRE CAPACITÀ E COMPETENZE Competenze non precedentemente indicate. PATENTE O PATENTI ULTERIORI INFORMAZIONI ALLEGATI Autorizzo il trattamento dei dati personali, ivi compresi quelli sensibili, ai sensi e per gli effetti del decreto legge 196/2003

9 Milano 11/04/2011 Dott. Alfredo Lissoni

10 M.04.P rev.02/all. 04 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome PANIGADA MAURO Indirizzo VIA EUSTACHI, 51, 20129, MILANO, ITALIA Telefono Fax CODICE FISCALE PNGMRA73T20F205H Nazionalità Italiana Data di nascita 20/12/1973 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Nome e indirizzo del datore di lavoro Tipo di azienda o settore Tipo di impiego Principali mansioni e responsabilità Da settembre 2001 ad ora: Dirigente medico 1 livello presso Istituto di Anestesia e Rianimazione Policlinico Mangiagalli e Regina Elena, Ospedale Maggiore di Milano Ospedale Tempo indeterminato Medico ISTRUZIONE E FORMAZIONE Date (da a) Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Qualifica conseguita Livello nella classificazione nazionale (se pertinente) 1998 Laurea in Medicina e Chirurgia presso Università degli studi di Milano 2002 Specializzazione in Anestesia e Rianimazione Medico, Specialista in Anestesia e Rianimazione CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali. PRIMA LINGUA ITALIANO ALTRE LINGUE Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale INGLESE ECCELLENTE ECCELLENTE BUONO [ DESCRIVERE TALI COMPETENZE E INDICARE DOVE SONO STATE ACQUISITE. ]

11 CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI Vivere e lavorare con altre persone, in ambiente multiculturale, occupando posti in cui la comunicazione è importante e in situazioni in cui è essenziale lavorare in squadra (ad es. cultura e sport), ecc. CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE Ad es. coordinamento e amministrazione di persone, progetti, bilanci; sul posto di lavoro, in attività di volontariato (ad es. cultura e sport), a casa, ecc. CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE Con computer, attrezzature specifiche, macchinari, ecc. CAPACITÀ E COMPETENZE ARTISTICHE Musica, scrittura, disegno ecc. ALTRE CAPACITÀ E COMPETENZE Competenze non precedentemente indicate. [ DESCRIVERE TALI COMPETENZE E INDICARE DOVE SONO STATE ACQUISITE. ] [ DESCRIVERE TALI COMPETENZE E INDICARE DOVE SONO STATE ACQUISITE. ] [ DESCRIVERE TALI COMPETENZE E INDICARE DOVE SONO STATE ACQUISITE. ] [ DESCRIVERE TALI COMPETENZE E INDICARE DOVE SONO STATE ACQUISITE. ] PATENTE O PATENTI ULTERIORI INFORMAZIONI [ Inserire qui ogni altra informazione pertinente, ad esempio persone di riferimento, referenze ecc. ] Il sottoscritto è a conoscenza che, ai sensi dell art. 26 della legge 15/68, le dichiarazioni mendaci, la falsità negli atti e l uso di atti falsi sono puniti ai sensi del codice penale e delle leggi speciali. Inoltre, il sottoscritto autorizza al trattamento dei dati personali, secondo quanto previsto dalla Legge 196/03. Firma per esteso (nome e cognome) Milano lì 05/01/2009 Mauro Panigada Pagina 2 di 2 Data emissione del presente modello: 09/01/2006

12 CURRICULUM VITAE Informazioni Personali Nome: Dr Formenti Paolo M.D. Data di nascita: 29/12/1980 Luogo di nascita:milano Nazionalità: Italiana Indirizzo di residenza: Via della Moscova 40/1, Milano, Italia Tel cellulare: Fax: E mail: Titolo di studio: Medico Chirurgo, Specialista in Anestesia e Rianimazione Profilo accademico ( ordine cronologico, iniziando dall ultima) Luglio 2011 DIPLOMA DI SPECIALIZZAZIONE PRESSO LA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN ANESTESIA E RIANIMAZIONE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO, CON VOTAZIONE 70/70 E LODE Ottobre 2006 LAUREA CON LODE IN MEDICINA E CHIRURGIA PRESSO L'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO. TESI PRESENTATA: "STATIC VS DYNAMIC PARAMETERS IN THE EVALUATION OF FLUID RESPONSIVENESS IN VENTILATED PATIENTS RECOVERING FROM MAJOR SURGERY" Luglio SUMMER INTENSIVE LANGUAGE COURSE (ENGLISH AT KENT SCHOOL OF ENGLISH- Luglio 1999 DUBLIN) E CORSO DI LINGUA RUSSA PRESSO IL MOSCOW LANGUAGE CENTER, MOSCOW Luglio 1999 DIPLOMA DI SCUOLA MEDIA SUPERIORE PRESSO IL "LICEO CLASSICO E DI RICERCA SAN RAFFAELE" MILANO, CON VOTAZIONE 84/100 Esperienze professionalizzanti (in ordine cronologico, iniziando dall ultima) Lugio 2007 Luglio 2011 Giugno Febbraio 2010 Marzo 2004 Ottobre 2008 Marzo 2003 Gennaio 2004 SPECIALIZZANDO IN ANESTESIA E RIANIMAZIONE PRESSO L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO DA GIUGNO 2009 A FEBBRAIO 2010 RESEARCH FELLOW PRESSO IL DIPARTIMENTO DI "PULMONARY RESEARCH AND CRITICAL CARE", REGIONS HOSPITAL - UNIVERSITY OF MINNESOTA, ST. PAUL, MINNESOTA, USA. SOTTO LA SUPERVISIONE DEL PROF. JOHN J.MARINI INTERNATO IN TERAPIA INTENSIVA, ISTITUTO DI ANESTESIOLOGIA E TERAPIA INTENSIVA, A.O. SAN PAOLO, POLO UNIVERSITARIO, UNIVERSITA' DEGLI STUDI ID MILANO, DIRETTA DAL PROF. G.IAPICHINO INTERNATO IN MEDICINA INTERNA, CHIRURGIA GENERALE E NEFROLOGIA, NELL'AMBITO DELLE ROTAZIONI DI FORMAZIONE PREVISTA DAL PIANO DI STUDI DE CORSO DI LAUREA IN MEDICINA E CHIRURGIA, PRESSO L'A.O. SAN PAOLO, POLO UNIVERSITARIO, UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO Attestati ai corsi di formazione/congressi Marzo 2011 ISICEM (International Symposium on Intensive Care and Emergency Medicine) 31 th annual congress, Brussels, Belgium Marzo 2010 ISICEM (International Symposium on Intensive Care and Emergency Medicine) 30 th annual congress, Brussels, Belgium Marzo 2009 ISICEM (International Symposium on Intensive Care and Emergency Medicine) 29 th annual congress, Brussels, Belgium

13 Febbraio 2010 Certificazione periodo di formazione in qualità di Research Fellow presso Pulmonary and Critical Care Medicine, Regions Hospital, Division of Pulmonary Disease, Department of Medicine, Medical School, University of Minnesota, St. Paul, MN, USA, sotto la supervisione del Prof. John J. Marini Dicembre 2010 Certificazione di qualificazione di Advance life support-als PROVIDER, certificato dall Italian Resuscitation Council, 20-22/12/2010 Ottobre 2009 Partecipazione in qualità di speaker al corso: Optimizing mechanical ventilation 2010: a hands-on practical emphasis. St Paul, Minnesota, USA Maggio 2006 SMART (Simposio Mostra Anestesia Rianimazione Terapia Intensiva) international conference, Milan, Italy Maggio 2005 SMART (Simposio Mostra Anestesia Rianimazione Terapia Intensiva) international conference, Milan, Italy Maggio 2005 SMART (Simposio Mostra Anestesia Rianimazione Terapia Intensiva) international conference, Milan, Italy Corso di formazione: la gestione precoce del paziente con infarto miocardico acuto, 13/05/2005 Marzo workshop interattivo: il damage control e le grandi sindromi compartimentali, 9/03/2005, A.O.San Paolo, Polo Universitario, Milano Novembre 2006 Seminario: Septic shock- the hows, whys and whens, organizzato dalla 1 scuola di specializzazione in anestesia e rianimazione, Università degli Studi di Milano, Milano, 15/11/ Corso residenziale, in qualità di docente/relatore : La gestione dell arresto cardicaco intraospedaliero, presso A.O. San Paolo, Polo universitario, Milano Dicembre 2007 Corso di Ecografia E-FAST, Istituto Clinico Humanitas, 1/12/2007, Milano Febbraio 2001 Corso di approfondimento scientifico Encefalopatie spongiformi: trasmissioni umane: epidemiologia, classificazione e diagnosi, A.O.Salvini, Garbagnate Milanese, 8/2/2001 Marzo 2001 Corso di approfondimento scientifico Encefalopatie spongiformi: trasmissioni umane: epidemiologia, classificazione e diagnosi, A.O.Salvini, Garbagnate Milanese, 1/3/2001 Novembre 2003 Abilitazione regionale alle funzioni di Operatore DAE, A.O. Ospedale Niguarda Ca Granda, 118, Milano, 16/11/2003 Novembre 2001 Certificazione di qualificazione di Soccorritore Esecutore, A.O. Ospedale Niguarda Ca Granda, 118, Milano, 12/11/2001 Settembre Giugno 2006 Certificazione di prestazione di servizio volontario presso INTERVOL, Intervento Volontario-ONLUS, da settembre 1998 a giugno 2006 Pubblicazioni 1. Crit Care Med Jun 9: Pleural effusion complicates monitoring of respiratory mechanics Graf J, Formenti P, Santos A, Gard K, Adams A, Tashjian J, Dries D, Marini JJ

14 2. Intensive Care Med Apr;37(4): : Non-Pulmonary Factors Strongly Influence the Stress Index P. Formenti, J. Graf, A. S. Olveido, K. E. Gard, K. Faltesek, A.B. Adams, D. J. Dries, J. J. Marini 3. Respiatory care: principles and practies,d.hess et al. second edition 2010 Imaging the thorax chapter P. Formenti V.Tomicic, D.Hess 4. American Thoracic society, International conference, New Orleans, may Am J Resp Care Med 181;2010:A3024 Pleural effusion induced lung collapse is highly recruitable in normal pigs. J. Graf, A. Santos, P. Formenti, V. Tomicic, F. Terán, A. Adams, D. Dries, J.J. Marini 5. American Thoracic society, International conference, New Orleans, may Am J Resp Care Med 181;2010:A3023 Reliability of the stress index in an animal model of unilateral pleural effusion. J. Graf, P. Formenti, P. Crooke, A. Santos, V. Tomicic, A. Adams, D. Dries, J.J. Marini Yearbook of Intensive Care and Emergency Medicine, Edited by J.L. Vincent, Springer edition (Pag 164) Consequences of Pleural Effusion for Respiratory Mechanics in Ventilated Patients. J.Graf, P.Formenti, JJ Marini. 7. Crital Care (suppl): p494 (doi: cc8727) 30 th ISICEM: Pharmacokinetics of orally administered melatonin in critically ill patient B.Moroni, G.Mistraletti, RJ Reiter, E.Esposito, E.D angelo, P.Formenti, G.Iapichino 8. 10th Congress of the World Federation of Societies of Intensive and Critical Care Medicine, Firenze,Italy Minerva Anestesiologica. - Vol 75:Suppl. 2, N 7-8-p : Clinical evaluation of different devices for non-invasive CPAP with face mask G. Mistraletti, E. Mantovani, P. Morelli, B. Moroni, V. Zona, P. Formenti, F.Carrieri, E. Assi, P. Di Mauro, G. Iapichino th Congress of the World Federation of Societies of Intensive and Critical Care Medicine, Firenze,Italy Minerva Anestesiologica Vol 75:Suppl 2, N 7-8- p : Role of procalcitonin (PCT), interleukin-6 (IL-6) and C-reactive protein (PCR) in severe sepsis. G. Mistraletti, P. Formenti, F. Rapido, M. Curti, L. Bolgiaghi, M.Pirrone, V. Donghi, C. Reali-Forster, M. Umbrello, G. Iapichino.

15 10. SMART conference, Milan, 2010; comunicazioni libere Daily monitoring of sepsis biomarkers and treatment decision in long term ICU patients B. Moroni, G.Mistraletti, P.Formenti, M.Pirrone, B.Salihovic, L.D'amato, E.Borotto, C.Reali Foster, G.Iapichino 11. SMART conference, Milan, 2009; comunicazioni libere Pulse and systolic pressure variation assessment in partially assisted ventilatory support M. Curti, P. Formenti, M. Umbrello, E. Carloni, M. Pirrone, M. Gomarasca, F. Rapido, E. D'Angelo, G. Mistraletti, G. Iapichino 12. SMART conference, Milan, 2009; comunicazioni libere Non invasive CPAP: pre-clinical evaluation of different face mask systems G.Sabbatini, R.Pinciroli, M.Umbrello, L.Bolgiaghi, P.Morelli, B.Moroni, P.Formenti, G.Mistraletti, M.Giocomini, G.Iapichino 13. ISICEM, 29th annual congress, Brussels Critical Care, vol13, supplement 1, March 2009: Pulse and Systolic Pressure Variation assessment in partially assisted support ventilatory P. Formenti, M. Zaniboni, M. Umbrello, A. Galimberti, R. Pinciroli, G. Sabbatini, M. Taverna, P. Morelli, L. Bolgiaghi, G. Iapichino 14. Intensive Care Medicine Feb 2008; 34(2): 386-7: On-line measurement of systolic pressure variation and pulse pressure variation on a multiparametric monitor M.Umbrello, P.Formenti, A.Galimberti, M.Curti, M.Zaniboni, G.Iapichino 15. ESICM Annual congress-barcellona,spain September 2006-Intensive Care Medicine. - ISSN :Suppl 1(2006). - p. S194-S194: Static vs dynamic parameters of fluid responsiveness in ventilated patients after major surgery Zaniboni, Mistraletti, Crespi, Formenti, Armani, Iapichino 16. Clinical Nutrition, supplement 1, vol3, 2088,ISSN Gut microbiota during critical care M.Umbrello, P.Formenti, A.Galimberti, M.Curi, L.Bolgiaghi, G.Iapichino 17. SMART conference, Milan, 2008; comunicazioni libere Pulse and systolic pressure assessment in partially assisted ventilatory support A.Glaimberti, P.Formenti, M.Umbrello, M.Curti, P.Morelli, T.Crespi, M.Delazzo, M.Zaniboni, M.Giacomini, G.Ipaichino

16 18. SMART conference, Milan, 2008; comunicazioni libere CPAP non invasiva: valutazione di un nuovo dispositivo venturi R.Pinciroli, G.Sabbatini, E.Mantovani, L.Bolgiaghi, V.Zona, P.Formenti, M.Umbrello, G.Mistraletti,M.Giacomini, G.Iapichino 19. SMART conference, Milan, 2008; comunicazioni libere On-line measurement of systolic pressure variation and pulse pressure variation on a multiparametric monitor M.Curti, P.Formenti, M.Umbrello, A.Galimberti, M.Pirrone, B.Moroni, M.A.Figini, G.Mistraletti, M.Zaniboni, G.Iapichino 20. Journal of Clinical Monitoring and Computing 2008, 22: DOI: /s z Pulse and systolic pressure variation assesment in partially assisted ventilatory support M.Zaniboni, P.Formenti, M.umbrello, A.Galimberti, A.Noto, G.Iapichino 21. SMART conference 2006, Milan; comunicazioni libere Concordanza tra PVC e parametri dinamici nella valutazione dell ipovolemia P.Formenti, E.Mantovani, M.Umbrello, C.De Benedetti, G.Iapichino 22. SMART conference 2005,Milan; comunicazioni libere Parametri emodinamici in risposta a test da carico idrico durante ventilazione meccanica P.Formenti, M.Zaniboni, D.Palmisano, T.Crespi, S.Armani, G.Iapichino 23. APICE Convention 2005; comunicazioni libere Awake sedation in the critically ill ventilated patients S.Marzorati, M.Cigada, A.Parisi, P.Formenti, D.Palmisano, E.Mantovani, G.Iapichino 24. SIIARTI Convention held 2004,Genova, Italy. Minerva Anestesiologica, vol 70, suppl 2, n9, sett 2004: Appropriateness of resources used in an intensive care unit G.Mistraletti, E.Brioschi, D.Corbella, P.Formenti, M.Meroni, A.Ciarloni, G.Iapichino 25. SIIARTI Convention held 2004,Genova, Italy. Minerva Anestesiologica, vol 70, suppl 2, n9, sett 2004: Use of levosimendan in cardiac failure due to septic shock G.Bassi, E.Brioschi, D.Corbella, P.Formenti, B.Lanticina, A.Noto, G.Iapichino 26. SIIARTI Convention held 2004,Genova, Italy. Minerva Anestesiologica, vol 70, suppl 2, n9, sett 2004: Strategia nutrizionale nel paziente critico ad alto livello di trattamento F.Valdambrini, L.S.Brioschi, D.Corbella, A.Ciarloni, P.Formenti, M.Meroni, G.Iapichino e GiViTi

17 Capacità linguistiche Buona conoscenza della lingua Inglese parlata e scritta Conoscenza elementare del Russo Acconsento all utilizzo dei dati personali ai sensi della normative vigente ed unicamente ai sensi della presente selezione Impiegato: Formenti Paolo Data: 25/7/2011 Firma:

18 CV - Tommaso Maraffi, MD CURRICULUM VITAE Tommaso MARAFFI, MD Via Bergamo 12/a 20135, Milano Italy tel Personal information Date of birth: November 30 th 1984 Place of birth: Milano, Italy Date of MD degree: July 28 th 2009 Evaluation: 110/110 cum laude Education 2010 to date: Residency - Anesthesia and Intensive Care Medicine Università degli Studi di Milano Director: Prof. Nino Stocchetti 2010: Medical Licence - Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Milano - Italy n : Degree in Medicine Università degli Studi di Milano, Milano - Italy Evaluation: 110/110 cum laude 2003: High School diploma, classical studies Liceo Ginnasio Giovanni Berchet, Milano - Italy 1

19 CV - Tommaso Maraffi, MD Languages Italian: English: Mother tongue Excellent speaking and writing skills 2002: Certificate in Advanced English - Cambridge University, UK. European Union level: C1 Spanish: Good speaking, basic writing skills 2002: Diploma Inicial de Español, Universidad de Salamanca, ES. Portuguese: Good speaking skills Computer skills Proficient in MS Windows, Linux, Macintosh OS X. Good experience with SPSS statistical software and MS Excel 2005: European Computer Driving Licence - START module Clinical training 05/2010 to date: Resident - Anesthesia and Intensive Care General ICU Ospedale San Paolo, Milano - Italy Director: Prof. Gaetano Iapichino 08/2009 to 04/2010: Clinical internship as a physician Emergency Medicine and Non- invasive Ventilation IRCCS Fondazione Ospedale Maggiore Policlinico Mangiagalli Regina Elena, Milano - Italy 08/2008: Clinical Internhsip Trauma Unit Hospital da Restauraçao, Recife PE - Brasil : Clinical internship as a medical student Emergency Medicine and Non- invasive Ventilation IRCCS Fondazione Ospedale Maggiore Policlinico Mangiagalli Regina Elena, Milano - Italy 2

20 CV - Tommaso Maraffi, MD Research training 06/2010 to date Research activity as part of residency General ICU Ospedale San Paolo, Milano - Italy Areas of research: markers of catabolism in septic patients; endothelial dysfunction in septic patients; enteral conscious sedation in the ICU 01/ /2010: Research grant: Prospective randomized controlled trial on CPAP vs. conventional oxygen therapy in the treatment of severe acute hypoxaemic respiratory failure in pneumonia sponsored by U.O. Medicina d Urgenza, IRCCS Fondazione Cà Granda Ospedale Maggiore Policlinico, Milano - Italy 10/ /2009: Advanced course in Clinical Research Methodology Evidence- Based Medicine Italian Group - GIMBE (www.gimbe.it) Bologna - Italy : Research grant: Acute Cardiogenic Pulmonary Edema treated with CPAP, prospective validation of a new severity score - sponsored by U.O. Medicina d Urgenza, IRCCS Fondazione Ospedale Maggiore Policlinico Mangiagalli Regina Elena, Milano - Italy : Research activity as part of internship Emergency Medicine and Non- invasive Ventilation IRCCS Fondazione Ospedale Maggiore Policlinico Mangiagalli Regina Elena, Milano - Italy Areas of interest: - Noninvasive Ventilation in: acute cardiogenic pulmonary edema, acute exacerbations of COPD, pneumonia - Acute respiratory failure - Severe sepsis/septic shock - Echocardiography - Chest Ultrasonography 3

21 CV - Tommaso Maraffi, MD Awards 09/2009: ERS Noninvasive Ventilation Award 2009 European Respiratory Society Intensive Care Assembly for the abstract entitled: A multicenter randomized controlled trial to evaluate CPAP versus conventional oxygen therapy in patients with acute respiratory failure due to community- acquired pneumonia presented at the 19 th Annual Congress of the European Respiratory Society 11/2008: Clinical research award 2008 Italian Society of Emergency Medicine (SIMEU) - National congress 2008 Memberships - European Respiratory Society - ERS - European Society of Intensive Care Medicine - ESICM Publications Scientific articles - Aliberti S, Piffer F, Brambilla AM, Bignamini AA, Rosti VD, Maraffi T, Monzani V, Cosentini R. - Acidemia does not affect outcomes of patients with acute cardiogenic pulmonary edema treated with continuous positive airway pressure. - Crit Care. 2010;14 (6):R Bregani ER, Maraffi T, Van Tien T - Snake bites in Moyen Chari district, Chad: a five- year experience. Trop Doct Apr;41(2): Maraffi T, Ruvolo L, Aliberti S, Piffer F, Cosentini R - Early application of non- invasive continuous positive airway pressure in acute respiratory distress syndrome due to a drug overdose: a case report. - Intern Emerg Med Jul 2 - Maraffi T, Piffer F, Cosentini R - Prophylactic antibiotic therapy in COPD - Ther Adv Respir Dis Jun;4(3): Abstracts 1. Real life NIV use in ACPE: preliminary results of a multicentric study on the treatment of ACPE in the emergency department - Travierso C., Petrelli G., Voza A., Furlan F., Martinoli E., Minnelli C., Maraffi T., Seghezzi S., Brambilla AM., Aliberti S. - Congresso nazionale SIMEU - Rimini 11/ Helmet Continuous positive airway pressure vs oxygen therapy to treat severe acute respiratory failure in pneumonia: preliminary data of a randomized controlled trial - Piffer F., Seghezzi S., Brambilla AM., Travierso C., Aliberti S., Monzani V., Maraffi T., Cosentini R. - Congresso nazionale SIMEU - Rimini 11/ Helmet vs. face mask continuous positive airway pressure in Acute Cardiogenic Pulmonary Edema: better tolerance? - Aliberti S., Piffer F., Rosti V., Bignamini A., 4

22 CV - Tommaso Maraffi, MD Maraffi T., Brambilla AM., Monzani V., Cosentini R - Congresso nazionale SIMEU - Rimini 11/ CPAP for acute repiratory failure in CAP and elderly: to dare or not to wear? - Seghezzi S., Travierso C., Brambilla AM., Piffer F., Maraffi T., Aliberti S., Morlacchi L., Monzani V., Cosentini R - Congresso nazionale SIMEU - Rimini 11/ Characteristics and outcome of elderly patients admitted to the emergency department with Acute Cardiogenic Pulmonary Edema treated with NIV: a prospective study (ACPE study) - Rosti V., Maffei A., Martinoli E., Di Nardo A., Stea F., Paschetta E., Piffer F., Maraffi T., Monzani V., Cosentini R. - Congresso nazionale SIMEU - Rimini 11/ Continuous positive airway pressure (CPAP) to treat acute respiratory failure due to pneumonia: A real life 5- year experience - T. Maraffi, A. M. Brambilla, S. Aliberti, V. Giunta, A. Gramegna, S. Seghezzi, V. Rosti, V. Monzani, R. Cosentini (Milano, Italy) - European Respiratory Society congress - Barcelona 09/ Real life NIV use in ACPE: Preliminary results of a multicentric study on the treatment of ACPE in the emergency department - S. Aliberti, V. Rosti, T. Maraffi, F. Piffer, A. M. Brambilla, S. Ramuscello, E. Martinoli, A. Voza, C. Minelli, D. Fasola, D. Camisa, V. Monzani, R. Cosentini (Milano, Rozzano, Milano, Como, Paderno Dugnano, Milano, Vizzolo Predabissi, Milano, Italy) - European Respiratory Society congress - Barcelona 09/ Predicting mortality in acute cardiogenic pulmonary edema: Validation of the BACH- score in a prospective cohort - F.Piffer, V. Rosti, T. Maraffi, S. Aliberti, A. M. Brambilla, A. Di Nardo, E. Paschetta, G.Petrelli, A. Maffei, F. Furlan, E. Gatti, V. Monzani, R. Cosentini (Milano, Bergamo, Torino,, Napoli, Italy) - European Respiratory Society congress - Barcelona 09/ T. Maraffi, A. M. Brambilla, S. Aliberti, P. Pelosi, S. Nava, P. Tarsia, R. Martinotti, A. Maffei, V. Monzani, V. Rosti, R. Cosentini - A multicenter randomised controlled trial to evaluate continuous- positive airway pressure (CPAP) versus conventional oxygen in patients with acute respiratory failure (ARF) due to community- acquired pneumonia (CAP) - European Respiratory Society congress - Vienna 09/ T. Maraffi, A. Torri, A. M. Brambilla, S. Aliberti, F. Piffer, V. Monzani, V. Rosti, R. Cosentini - Acute respiratory failure (ARF) and severe sepsis (SS) in community acquired pneumonia (CAP): different outcomes? - European Respiratory Society congress - Vienna 09/ Tommaso Maraffi, Anna Maria Brambilla, Stefano Aliberti, Valentina Rosti, Anna Torri, Chiara Travierso, Valter Monzani, Roberto Cosentini - Studio clinico randomizzato controllato di confronto tra Continuous Positive Airway Pressure (CPAP) e O2 terapia convenzionale nell insufficienza respiratoria acuta grave in corso di polmonite risultati preliminari - Congresso SIMEU Lombardia - Milano 06/ V. Rosti, AM Brambilla, A. Torri, T. Maraffi, F. Piffer, C. Travierso, V.Monzani, R.Cosentini - L insufficienza respiratoria acuta (IRA) e la sepsi grave (SG) nella polmonite acquisita in comunità (CAP): diverso impatto sulla mortalità? - Congresso SIMEU Lombardia - Milano 06/ Aliberti S, Piffer F, Brambilla AM, Maraffi T, Cosentini R - Acute cardiogenic pulmonary edema treated with Continuous Positive Airway Pressure: is acidosis an adverse prognostic factor? - 12th Mediterranean Meeting on Non Invasive Ventilation - Roma 11/ Roberto Cosentini, Tommaso Maraffi - Strumenti a disposizione del medico d urgenza nella stratificazione prognostica della polmonite - Relazione - Congresso nazionale SIMEU - Rimini 11/ F. Piffer, S. Aliberti, T. Maraffi, A. Brambilla, R. Cosentini - Bach score: elaborazione di un punteggio prognostico a tempo zero per la valutazione della gravità dell edema 5

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna Principali attività e medico presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza (MCAU) del Pronto Soccorso Generale P.O. Garibaldi Centro. Attività svolta presso gli ambulatori di Medicina del Pronto

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT 9.00-11.00 I SESSIONE L essenziale di... in Anestesia Presidente: A. De Monte Udine Moderatori: F.E. Agrò Roma, Y. Leykin Pordenone 9.00 La gestione delle

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

2. Cos è una buona pratica

2. Cos è una buona pratica 2. Cos è una buona pratica Molteplici e differenti sono le accezioni di buona pratica che è possibile ritrovare in letteratura o ricavare da esperienze di osservatori nazionali e internazionali. L eterogeneità

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. GARBELLINI MARIA Data di nascita 31/03/1969. Staff - STRUTTURA COMPLESSA DI CARDIOLOGIA

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. GARBELLINI MARIA Data di nascita 31/03/1969. Staff - STRUTTURA COMPLESSA DI CARDIOLOGIA INFORMAZIONI PERSONALI Nome GARBELLINI MARIA Data di nascita 31/03/1969 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA OSPEDALIERA VALTELLINA E VALCHIAVENNA

Dettagli

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 L'unico test che fornisce una valutazione accurata dell aggressività del cancro alla prostata Un prodotto di medicina prognostica per il cancro della prostata.

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura Dip.to di Continuità Assistenziale - U.O.C. di Geriatria Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura 1^ ed. 6 maggio 2014 Centro Servizi alla Persona Fondazione Zanetti di Oppeano

Dettagli

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova Genova 31 gennaio 2014 CORSO RESIDENZIALE nuovi paradigmi per una terapia personalizzata nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto CON IL PATROCINIO DI Obiettivi Il trattamento del

Dettagli

AGREE nella valutazione della qualità delle LG per la diagnosi e terapia delle cefalee in età pediatrica

AGREE nella valutazione della qualità delle LG per la diagnosi e terapia delle cefalee in età pediatrica AGREE nella valutazione della qualità delle LG per la diagnosi e terapia delle cefalee in età pediatrica Pasquale Parisi, MD PhD et. al. Outpatience Service of Paediatric Neurology Child Neurology, Chair

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

INSUFFICIENZA RESPIRATORIA ACUTA. Approccio razionale dal territorio al PS

INSUFFICIENZA RESPIRATORIA ACUTA. Approccio razionale dal territorio al PS INSUFFICIENZA RESPIRATORIA ACUTA Approccio razionale dal territorio al PS Dr. Giorgio Bonari 118 LIVORNO LA RESPIRAZIONE CO2 O2 LA RESPIRAZIONE 1) Pervietà delle vie aeree 2) Ventilazione 3) Scambio Alveolare

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/i nome/i Castelli Flavio Email flavio.castelli@gmail.com Sito web personale http://www.flavio.castelli.name Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M

C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M Personal information Name Address E-mail FRANCESCA BIONDI DAL MONTE VIA E. FERMI N. 2-56021 CASCINA (PISA) f.biondi@sssup.it Place and date of birth

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass I Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Rouame Abdelaziz Indirizzo(i) 7, via S. Andrea, 48022, Lugo di Romagna, Italia Telefono(i) 051 6597766/ 0545 24698 Mobile: 3282119380

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 27/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO II Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA

Dettagli

ECMO SIMULATION COURSE Come gestire l insufficienza cardio respiratoria in età neonatale e pediatrica con l utilizzo della circolazione extracorporea

ECMO SIMULATION COURSE Come gestire l insufficienza cardio respiratoria in età neonatale e pediatrica con l utilizzo della circolazione extracorporea ECMO SIMULATION COURSE Come gestire l insufficienza cardio respiratoria in età neonatale e pediatrica con l utilizzo della circolazione extracorporea Segreteria Organizzativa: Ufficio Organizzazione Eventi

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

REaD REtina and Diabetes

REaD REtina and Diabetes Progetto ECM di formazione scientifico-pratico sulla retinopatia diabetica REaD REtina and Diabetes S.p.A. Via G. Spadolini 7 Iscrizione al Registro delle 20141 Milano - Italia Imprese di Milano n. 2000629

Dettagli

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE La sottoscritta Nannini Emanuela nata ad Arezzo il 20.08.1965, consapevole della decadenza dai benefici di cui all art. 75 del DPR 445/2000 e dalle norme penali

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLEGATO A PARTE RISERVATA ALL UFFICIO AL DIRIGENTE DATA Direzione Risorse Umane e Organizzazione UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TRENTO PROT. N Via Verdi, 6-38100 TRENTO SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E PROVE

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

Facoltà di MEDICINA E ODONTOIATRIA BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2014/2015

Facoltà di MEDICINA E ODONTOIATRIA BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2014/2015 D.R. n. 3060 Facoltà di MEDICINA E ODONTOIATRIA BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2014/2015 MASTER DI I LIVELLO IN TRATTAMENTO PRE-OSPEDALIERO E INTRA-OSPEDALIERO DEL POLITRAUMA VISTA la legge n. 341 del

Dettagli

INSUFFICIENZA RESPIRATORIA

INSUFFICIENZA RESPIRATORIA INCAPACITA VENTILATORIA (flussi e/o volumi alterati alle PFR) INSUFFICIENZA RESPIRATORIA (compromissione dello scambio gassoso e/o della ventilazione alveolare) Lung failure (ipoossiemia) Pump failure

Dettagli

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI DESTINATARI: INFERMIERE, INFERMIERE PEDIATRICO INIZIO: 01/01/2012 FINE: 31/12/2012 COSTO: 84,70 (IVA INCLUSA) OBIETTIVI

Dettagli

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO Lo Spallanzani (2007) 21: 5-10 C. Beggi e Al. Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO IL GRADIMENTO DEI DISCENTI, INDICATORE DI SODDISFAZIONE DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE

Dettagli

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Con il patrocinio di Corso di formazione ECM con metodo Problem Based Learning LE MALFORMAZIONI VASCOLARI CONGENITE: IL SOSPETTO DIAGNOSTICO E LA COMUNICAZIONE

Dettagli

GIMBE Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze

GIMBE Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze GIMBE Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze Evidence-Based Medicine Italian Group Workshop Evidence-based Medicine Le opportunità di un linguaggio comune Como, 9-11 maggio 2003 Sezione

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA FEDERICO II PROVIDER REGIONALE ECM N.41 PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA FEDERICO II PROVIDER REGIONALE ECM N.41 PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE TITOLO DEL CORSO NUMERO PARTECIPANTI DESTINATARI (qualifica) Tutela della privacy. Open data e tutela dei dati sanitari 20 Tutti i professionisti della salute ARTICOLAZIONE

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Corsi di General English

Corsi di General English Corsi di General English 2015 A Londra e in altre città www.linglesealondra.com Cerchi un corso di inglese a Londra? Un soggiorno studio in Inghilterra o in Irlanda? I nostri corsi coprono ogni livello

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

ECTS - Guida per l'utente

ECTS - Guida per l'utente ECTS - Guida per l'utente Ulteriori informazioni sull Unione Europea compaiono nel sito http://europa.eu Titolo originale: ECTS Users Guide edito nel 2009 dalla Commissione Europea Traduzione in Italiano

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Come scrivere un case report - Linee guida per gli internisti FADOI 2014

Come scrivere un case report - Linee guida per gli internisti FADOI 2014 Come scrivere un case report - Linee guida per gli internisti Un case report è una dettagliata narrazione di sintomi, segni, diagnosi, trattamento e follow up di uno o più pazienti. Sebbene nell era della

Dettagli

Il concetto di baby lung

Il concetto di baby lung Intensive Care Med (2005) 31:776-784 Intensive Care Med (2006) 3:205-213 Ed. Italiana SEMINARIO DI STUDIO L. Gattinoni A. Pesenti Il concetto di baby lung Ricevuto il 2 Marzo 2005 Accettato il 15 Marzo

Dettagli

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259 CURRICULUM VITAE EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cognome Data e luogo di nascita ESPERIENZE LAVORATIVE ANTONELLO CATOGNO 13/06/1974 - Alghero (SS) Indirizzo Via Degli Orti, 68 Cap, Città 07041 Alghero

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

Ereditarietà legata al cromosoma X

Ereditarietà legata al cromosoma X 16 Ereditarietà legata al cromosoma X Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park in accordo alle

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Dr.ssa La Seta Concetta. Direttore U.O.C. di Farmacia C U R R I C U L U M V I T A E

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Dr.ssa La Seta Concetta. Direttore U.O.C. di Farmacia C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E Dr.ssa La Seta Concetta INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome Data di nascita Luogo di nascita Nazionalità Indirizzo Telefono La Seta Concetta 10 Febbraio 1963 Palermo Italiana

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Roberto CARUSO Corso Mazzini, 11-87100 Cosenza, Italia Telefono(i) Tel. + 39 0984681824 Fax+ 39 0984681322 E-mail Cittadinanza

Dettagli

LMA Supreme Second Seal

LMA Supreme Second Seal LMA Supreme Second Seal Mantenimento della pervietà delle vie aeree. Gestione del contenuto gastrico. Pieno rispetto delle raccomandazioni del report NAP4. Una doppia tenuta clinicamente provata L importanza

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE CURRICULUM VITAE Informazioni personali Cognome e Nome Di Paola Lucia Data di nascita 03/06/1976 Qualifica Dirigente medico I liv Disciplina ANESTESIA E RIANIMAZIONE Matricola 72255 Incarico attuale DIRIGENTE

Dettagli

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi.

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi. Pagina 1 di 14 SOMMARIO Sommario...1 Introduzione...2 1. Scopo...2 2. campo di applicazione...3 3 Riferimenti...3 3.1 Riferimenti esterni...3 3.2 Riferimenti interni...3 4. Abbreviazioni utilizzate...4

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome NAGAR BERNARDO Data di nascita 12/03/1955 Posto di lavoro e indirizzo ASP PALERMO U.O.C.Coordinamento Staff Strategico U.O.S.Coordinamento Screening

Dettagli

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Nuovi standard PMI, certificazioni professionali e non solo Milano, 20 marzo 2009 PMI Organizational Project Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Andrea Caccamese, PMP Prince2 Practitioner

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome e Cognome Indirizzo Lucio Maragoni Residenza: Via Francesco Angeloni n.55, 05100 Terni (TR) Domicilio attuale: Via Sertorio Orsato n.5, 35128 Padova

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

La valutazione degli effetti dei Programmi: il progetto PQM e altre indagini sui dati acquisiti

La valutazione degli effetti dei Programmi: il progetto PQM e altre indagini sui dati acquisiti Seminario Valutazione PON Roma, 29 marzo 2012 La valutazione degli effetti dei Programmi: il progetto PQM e altre indagini sui dati acquisiti Elena Meroni - Università di Padova e INVALSI Daniele Vidoni

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Bardi Dianora Indirizzo(i) Via Trento 14, Mozzo BG Telefono(i) 3404655491 3463644048 E- mail dianorab@gmail.com Cittadinanza italiana

Dettagli

Cos è il BULATS. Quali sono i livelli del BULATS?

Cos è il BULATS. Quali sono i livelli del BULATS? Cos è il BULATS Il Business Language Testing Service (BULATS) è ideato per valutare il livello delle competenze linguistiche dei candidati che hanno necessità di utilizzare un lingua straniera (Inglese,

Dettagli

PROGETTO Ambulatorio Ma.Re.A. (Malattia Renale Avanzata) Elaborato da: Delalio Alessia Guzza Lucia Resinelli Vilma Sandrini Massimo

PROGETTO Ambulatorio Ma.Re.A. (Malattia Renale Avanzata) Elaborato da: Delalio Alessia Guzza Lucia Resinelli Vilma Sandrini Massimo PROGETTO Ambulatorio Ma.Re.A. (Malattia Renale Avanzata) Elaborato da: Delalio Alessia Guzza Lucia Resinelli Vilma Sandrini Massimo Malattia Renale Cronica Stadiazione Stadio Descrizione VFG (ml/min/1.73

Dettagli

Cardioaritmologia nel Lazio

Cardioaritmologia nel Lazio Cardioaritmologia nel Lazio Regione Lazio Roma, 27-28 marzo 2015 Ergife Palace Hotel PROGRAMMA AVANZATO Con il Patrocinio di ANCE Cardiologia Italiana del Territorio Sezione Regionale Lazio Coordinatori:

Dettagli

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO. Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO. Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Luogo e data di nascita Ponte dell Olio (PC), 7 September 1984 Cittadinanza: Italiana

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

SCUOLA DI LINGUE A CHIAVARI VIA NINO BIXIO 29 INT.7 2 PIANO. TEL. 0185 364823 CELL. 3493341416 www.nel-blu.it infonelblu@libero.it

SCUOLA DI LINGUE A CHIAVARI VIA NINO BIXIO 29 INT.7 2 PIANO. TEL. 0185 364823 CELL. 3493341416 www.nel-blu.it infonelblu@libero.it SCUOLA DI LINGUE A CHIAVARI VIA NINO BIXIO 29 INT.7 2 PIANO TEL. 0185 364823 CELL. 3493341416 www.nel-blu.it infonelblu@libero.it NEL BLU I NOSTRI SERVIZI: - Corsi aziendali - Traduzioni - Traduzioni con

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MONTU DOMENICO Data di nascita 26-03-1956 Amministrazione ASL CN1 Incarico attuale DIRETTORE SISP AMBITO FOSSANO-SALUZZO SAVIGLIANO Numero telefonico ufficio

Dettagli

La nutrizione nei primi 1000 giorni. Contributo n 70

La nutrizione nei primi 1000 giorni. Contributo n 70 Mediterranean Nutrition Group La nutrizione nei primi 1000 giorni Contributo n 70 MeNu GROUP MediterraneanNutrition LA NUTRIZIONE NEI PRIMI 1000 GIORNI UN OPPORTUNITÀ PER PREVENIRE SOVRAPPESO E OBESITÀ

Dettagli

Informazioni per i pazienti e le famiglie

Informazioni per i pazienti e le famiglie Che cos è l MRSA? (What is MRSA? Italian) Reparto Prevenzione e controllo delle infezioni UHN Informazioni per i pazienti e le famiglie Patient Education Improving Health Through Education L MRSA è un

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

Istruzioni per gli autori

Istruzioni per gli autori Istruzioni per gli autori Informazioni generali LO SCALPELLO OTODI Educational è la rivista ufficiale della Società Italiana degli Ortopedici e Traumatologi Ospedalieri d Italia (OTODI) e pubblica articoli

Dettagli

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE)

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE) Brochure Montesilvano 2015 30/07/15 12: Pagina 1 Associazione Italiana Operatori Sanitari di Stomaterapia INCONTR- 2015 Certificazione EN ISO 9001:2008 IQ-0905-12 per formazione ed aggiornamento COMPETENZE

Dettagli

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Introduzione I percorsi di Arte Terapia e Pet Therapy, trattati ampiamente negli altri contributi, sono stati oggetto di monitoraggio clinico, allo

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014 PRESIDIO BORRI VARESE ACCETTAZIONE RICOVERI 18,9 0 22,84 77,16 PRESIDIO BORRI VARESE AFFARI GENERALI E LEGALI 4,35 15,53 19,88 80,12 PRESIDIO BORRI VARESE AMBULANZE 15,78 1,77 20,03 79,97 PRESIDIO BORRI

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

COS È IL PRONTO SOCCORSO?

COS È IL PRONTO SOCCORSO? AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA COS È IL PRONTO SOCCORSO? GUIDA INFORMATIVA PER L UTENTE SEDE OSPEDALIERA BORGO TRENTO INDICE 4 COS È IL PRONTO SOCCORSO? 6 IL TRIAGE 8 CODICI DI URGENZA

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

Cattedra e Divisione di Oncologia Medica. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Il Port

Cattedra e Divisione di Oncologia Medica. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Il Port Cattedra e Divisione di Oncologia Medica Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Il Port Dott. Roberto Sabbatini Dipartimento Misto di Oncologia ed Ematologia Università degli Studi di Modena

Dettagli

A BEST PRACTICE APPROACH PER PROMUOVERE SALUTE

A BEST PRACTICE APPROACH PER PROMUOVERE SALUTE A BEST PRACTICE APPROACH PER PROMUOVERE SALUTE IL MODELLO PRECEDE-PROCEED E L INTERACTIVE DOMAIN MODEL A CONFRONTO A cura di Alessandra Suglia, Paola Ragazzoni, Claudio Tortone DoRS. Centro Regionale di

Dettagli