MAFRICI MICHELE. Nome Indirizzo Telefono Fax. Nazionalità ITALIANA Data di nascita MESSINA 20/10/1971 Codice fiscale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MAFRICI MICHELE. Nome Indirizzo Telefono Fax. E-mail Nazionalità ITALIANA Data di nascita MESSINA 20/10/1971 Codice fiscale"

Transcript

1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax MAFRICI MICHELE Nazionalità ITALIANA Data di nascita MESSINA 20/10/1971 Codice fiscale 2013 Incarico come esperto forestale Accordo di programma con il comune di S. Stefano in Aspromonte (RC) - Progettazione geocupola e dendrarium in località Cucullaro. Incarico di supporto alla progettazione inerente la redazione di uno delle specie presenti nell area di intervento e di quelle necessarie a realizzare il dendrarium. Ente Parco Nazionale dell Aspromonte, Via Aurora Gambarie di S. Stefano d Aspromonte (RC) Parco Nazionale dell Aspromonte Esperto forestale Esperto botanico e progettazione del dendrariun Incarico come esperto forestale di supporto alle attività di progettazione e direzione lavori relative all intervento di: Manutenzione ordinaria e straordinaria della rete sentieristica del Parco e realizzazione segnaletica orizzontale e verticale Ente Parco Nazionale dell Aspromonte, Via Aurora Gambarie di S. Stefano d Aspromonte (RC) Parco Nazionale dell Aspromonte Esperto forestale Rilevatore e componente del gruppo nei percorsi Cascate Amendolea e Cascate Mundu e Galasia del Parco Nazionale dell Aspromonte. Page 1 of 12

2 Dal 2003 al 2004 Incarico di Esperto Ambientale presso il Centro di Esperienza di Educazione Ambientale GAIA realizzato dalla Regione Calabria nell ambito della rete C.R.E.A.R.E. (Centro di Coordinamento della Rete di Educazione Ambientale Regionale) e nell ambito dell accordo di Programma INformazione, Formazione ed Educazione Ambientale IN.F.E.A. con il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio Direzione per lo Sviluppo Sostenibile. CEEA GAIA Centro di Esperienza di Educazione Ambientale, via Anita Garibaldi 182 Gallico Superiore Reggio Calabria Settore ambientale Esperto ambientale Esperto nel settore dell educazione ambientale e Guida del Parco Nazionale dell Aspromonte. Qualifica conseguita Corso di specializzazione post laurea MASTER: Valorizzazione delle aree collinari-montane: attività agro-zootecniche di qualità e sviluppo sostenibile Facoltà di Agraria di Reggio Calabria dell Università Mediterranea di Reggio Calabria. Biologia vegetale ed ecologia applicata; Agronomia; Principi di zootecnia e nutrizione; Sistemi di qualità e certificazione; Tecniche di marketing per la valorizzazione dei prodotti; Produzioni animali; Chimica degli alimenti di origine animale. Esperto in Valorizzazione delle aree collinari-montane: attività agrozootecniche di qualità e sviluppo sostenibile Corso di specializzazione post laurea MASTER: Valorizzazione delle aree collinari-montane: attività agro-zootecniche di qualità e sviluppo sostenibile UNIVERSITA DI UDINE Aziende faunistiche della provincia di UDINE Azienda zootecnica sperimentale Università di Udine Esperto faunista Rilevatore e componente del gruppo. Da Aprile 2001 a Marzo Dottorato di Ricerca in Ingegneria Agroforestale e dell Ambiente svolto presso l Università Mediterranea di Reggio Calabria. Tesi di Dottorato dal titolo: MIGLIORAMENTO DELLE MACCHINE PER I TRATTAMENTI FITOSANITARI IN VITICOLTURA, tutor prof. Gennaro Giametta. Page 2 of 12

3 Università Mediterranea di Reggio Calabria, Facoltà di Agraria piazza S.Francesco di Sales Gallina di Reggio Calabria. Università Dottorando di Ricerca Redattore di diversi progetti di ricerca nel settore dell Ingegneria agroforestale e ambientale. Da Luglio 2001 a Dicembre Incarico professionale da parte dell ATERP di Reggio Calabria della Progettazione esecutiva riguardante l Accertamento della consistenza e dello stato di conservazione, assegnatari alloggi, redazione dei tipi mappali, degli immobili di proprietà dell Ente siti in località Archi Cep e Scaccioti di Reggio Calabria. ATERP, Via Manfroci REGGIO CALABRIA Istituto autonomo case popolari Rilevatore e componente del gruppo di progetto. Da Novembre 1998 a Novembre Collaborazione col gruppo di professionisti, nell ambito dell incarico professionale per il Progetto esecutivo di sistemazione dei sentieri naturalistici individuati come sentieri fruibili realizzato dall Ente Parco Nazionale dell Aspromonte. Ente Parco Nazionale dell Aspromonte, Via Aurora Gambarie d Aspromonte (RC) Parco Nazionale dell Aspromonte Collaborazione attiva alla progettazione Rilevatore e componente del gruppo. Da Gennaio 2005 a Dicembre 2005 Contratto di ricerca presso il CIRPS Centro Interuniversitario di Ricerca per lo Sviluppo sostenibile dell Università di Roma La Sapienza nell ambito del progetto CESIBA (Centro Sperimentazione Idrogeno da Biomasse in Aspromonte) promosso dalla Provincia di Reggio Calabria e dall Ente Parco Nazionale dell Aspromonte. CIRPS Centro Interuniversitario di Ricerca per lo Sviluppo sostenibile dell Università di Roma La Sapienza Università di Roma La Sapienza Contrattista di ricerca Rilevatore ed elaborazione dati. Page 3 of 12

4 2004 Contratto presso l Università Mediterranea di Reggio Calabria per la ricerca dal titolo: Sperimentazione e messa a punto di macchine irroratrici innovative per la distribuzione di fitofarmaci in agricoltura. Università Mediterranea di Reggio Calabria, Facoltà di Agraria piazza S.Francesco di Sales Gallina di Reggio Calabria. Settore Meccanica e Meccanizzazione Contrattista di ricerca Rilevatore ed elaborazione dati Contratto presso la Conasco Organizzazione di produttori olivicoli (OP) di Reggio Calabria per l incarico riguardante: Introduzione HACCP e identificazione degli interventi strutturali negli opifici. Conasco Organizzazione di produttori olivicoli (OP) di Reggio Calabria Settore olivicolo Contrattista Rilevatore presso gli opifici della provincia di Reggio Calabria Università degli Studi di Messina S.I.S.S.I.S Qualifica conseguita Abilitazione all insegnamento per la scuola secondaria di II grado nella classe di concorso A060-Scienze naturali Università degli Studi di Messina S.I.S.S.I.S Qualifica conseguita Diploma di Specializzazione polivalente (400 ore), abilitante all attività didattica di sostegno nelle scuole secondarie di I e II grado. A.A. 2009/2010 Università per Stranieri Dante Alighieri di Reggio Calabria in collaborazione con Associazione Mnemosine Qualifica conseguita Diploma di Perfezionamento annuale di 1500 ore e 60 CFU in: Strategie e metodi di intervento sulla disabilità in ambito didattico: indirizzo area disciplinare Scientifica della scuola secondaria Page 4 of 12

5 A.A. 2010/2011 Università per Stranieri Dante Alighieri di Reggio Calabria in collaborazione con Associazione Mnemosine Qualifica conseguita Diploma di Perfezionamento annuale di 1500 ore e 60 CFU in: Teoria e metodo dell uso delle tecnologie multimediali nella didattica: indirizzo area disciplinare Scientifica della scuola secondaria Da Aprile 2001 a Marzo 2004 Università Mediterranea di Reggio Calabria, Facoltà di Agraria piazza S.Francesco di Sales Gallina di Reggio Calabria. Meccanica e Meccanizzazione Agricola e Forestale; Idraulica Agraria e Forestale; Costruzioni rurali e Topografia. Qualifica conseguita Dottore di Ricerca in Ingegneria Agroforestale e dell Ambiente presso l Università Mediterranea di Reggio Calabria. Qualifica conseguita Da Aprile 2000 a Aprile Corso di specializzazione post-laurea MASTER: Formazione di esperti in Innovazione Tecnologica per le PMI agro-alimentari, finanziato dal Ministero dell Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica, nell ambito del P.O. 1994/1999 Ricerca, Sviluppo tecnologico e Alta Formazione Sottoprogramma III Misura 2 Formazione per il trasferimento tecnologico attuato dal Gruppo di Azione Locale VATE e dall Università Mediterranea di Reggio Calabria Facoltà di Scienze Agrarie. Stage estero della durata di due mesi in Portogallo nell ambito del corso di specializzazione MURST ed esperienza nel settore forestale ed ambientale. Società consortile GAL V.A.T.E. di Palmi (R.C.). Filiere agroalimentari; Metodologie e tecniche di gestione dei processi di trasferimento tecnologico; Analisi e di esperienze significative di innovazione tecnologica; Analisi settoriale: tecnologica, economica e organizzativa; Elementi e caratteristiche innovative di prodotto, processo e sistema; Strumenti di marketing e di comunicazione dell innovazione. Esperto in Innovazione Tecnologica per le PMI agro-alimentari 1997 Borsa di su: Esigenze idrico-nutrizionali e relativo management delle aree verdi urbane Amministrazione Comunale di Reggio Calabria Ufficio Verde e Arredo Urbano Progettista di aree verdi urbane e attrezzate. Page 5 of 12

6 Qualifica conseguita Esperto nel settore del verde e arredo urbano Qualifica conseguita Novembre 1997 Abilitazione all esercizio della professione di dott. Forestale. Università Mediterranea di Reggio Calabria Selvicoltura, Estimo forestale, Sistemazioni idraulico-forestali, Topografia, Assestamento forestale. Dottore Forestale Qualifica conseguita Maggio Laurea in Scienze Forestali con Tesi di laurea in Meccanizzazione Forestale conseguita con voti 108/110 dal titolo: Meccanizzazione delle operazioni di utilizzazione forestale su ceduo di castagno e fustaia di pino laricio, relatore prof. M. Bentini, correlatore prof. G. Zimbalatti. Facoltà di Agraria dell Università Mediterranea di Reggio Calabria. Selvicoltura generale e speciale; Patologia vegetale forestale; Dendrometria; Assestamento forestale; Estimo forestale; Sistemazioni idraulico-forestali; Botanica generale, sistematica e forestale; Meccanizzazione forestale. Laureato in Scienze Forestali Qualifica conseguita Anno scolastico 1998/ Maturità Tecnica per Geometri con la votazione di 60/60. Istituto Tecnico per Geometri A. Righi di Reggio Calabria. Topografia; Costruzioni; Tecnologia delle costruzioni; Estimo; Tecnologia rurale; Elementi di diritto. Geometra Qualifica conseguita 1993/94 - Corso di Formazione Professionale, istituito dalla Regione Calabria, di concerto con l Amministrazione Provinciale di Reggio Calabria ai sensi della L.R. n 18/1985, della durata di 700 ore, con rilascio di Attestato di qualifica Professionale di Analista Programmatore con la votazione di 29/30. Scuola Superiore di Informatica di Reggio Calabria Conoscenze approfondite del computer ed esperto programmatore. Analista Programmatore Page 6 of 12

7 CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali. LINGUA MADRE ITALIANO ALTRE LINGUE Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di comprensione Capacità di espressione orale INGLESE ALTRE LINGUE Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di comprensione Capacità di espressione orale CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI Vivere e lavorare con altre persone, in ambiente multiculturale, occupando posti in cui la comunicazione è importante e in situazioni in cui è essenziale lavorare in squadra (ad es. cultura e sport), ecc. CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE Ad es. coordinamento e amministrazione di persone, progetti, bilanci; sul posto di lavoro, in attività di volontariato (ad es. cultura e sport), a casa, ecc. FRANCESE IN CORSI PRESSO ASSOCIAZIONI DI ENTI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE. NELL AMBITO DEL DOTTORATO DI RICERCA, SONO STATE ACQUISITE ELEVATE CAPACITA RELAZIONALI SIA IN AMBITO NAZIONALE CHE INTERNAZIONALE. RELATORE A NUMEROSI CONVEGNI E SEMINARI ED AUTORE E COAUTORE DI DIVERSE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE. INSERITO IN DIVERSI GRUPPI DI LAVORO PER L AFFIDAMENTO DI PROGETTI ED ATTIVITA DI RICERCA. NELL AMBITO DEL MASTER, INSERITO IN GRUPPI DI LAVORO ACQUISENDO ULTERIORI CAPACITA RELAZIONALI. NELL AMBITO DEL CORSO DI SPECIALIZZAZIONE MURST, SONO STATE ACQUISITE CAPACITA E COMPETENZE RELAZIONALI E IN MODO PARTICOLARE NEL PERIODO DI STAGE ALL ESTERO IN PORTOGALLO. PRESSO LUOGHI DI LAVORO SVOLTO COME DOCENTE, CONSULENTE, PROGETTISTA, COORDINATORE PRESSO ENTI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE E SCUOLE. Page 7 of 12

8 CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE Con computer, attrezzature specifiche, macchinari, ecc. PACCHETTO MS-OFFICE XP DATA BASES - BORLAND DATA BASE 4.0; REFLEX 2.0; PARADOX 3.0; NORTON INTEGRATOR 8.0 MS-ACCESS 2.0; AMBIENTI - MS-WINDOWS NT/XP; GRAFICA PUBLISHER, COREL DRAW, PAINTSHOP, GESTIONALI - MS-WINPROJ REL. 4.0; PERTMASTER REL. 2.0; COMUNICAZIONI - NETSCAPE 6.0; MS-INTERNET EXPLORER 6.01; ACROBAT READER 5.0.5, NETMEETING 4.1. ALTRE CAPACITÀ E COMPETENZE Competenze non precedentemente indicate Attestato di frequenza al Corso in materia di Sicurezza nei cantieri ai sensi dell art. 10 comma 2 del D. Lgs. 494/96 modificato dall art. 9 comma 2 del D. Lgs. 528/99 Attuazione della direttiva CEE 92/ Attestato di frequenza al Corso per il rilascio del titolo ufficiale ed esclusivo di Guida del Parco Nazionale dell Aspromonte ai sensi dell art. 14 della legge 394/91 (legge quadro sulle aree protette) Attestato di frequenza al Corso Seminariale di Alta Formazione L economia della cooperazione nei nuovi scenari di mercato svolto presso la Facoltà di Agraria dell Università Mediterranea di Reggio Calabria Attestato di partecipazione al Seminario: Interpretazione Ambientale: La sfida comunicativa per la tutela Il piano d interpretazione di un Area Protetta, svolto a Gambarie (RC) il 7 8 giugno Attestato per aver frequentato il Corso di Formazione in: Docenti specializzati e non in attività di sostegno presso l Istituto Statale d Arte Panetta di Locri (RC) Attestato per aver frequentato il Corso di Formazione e aggiornamento in: Aspetti normativi e operativi su Previdenza Obbligatoria e complementare del personale della Scuola presso l Istituto Magistrale Statale Giuseppe Mazzini di Locri (RC) Patente europea ECDL-CORE conseguita il 28/06/2011 presso il CENTRO STUDI V.LANZA TEST CENTER E.C.D.L. di Reggio Calabria PATENTE O PATENTI PATENTE B PATENTE C PATENTE D Page 8 of 12

9 ALTRE INFORMAZIONI ESPERIENZE CONSULENZIALI O PROFESSIONALI 1999 Docente Esperto presso il Centro Regionale Formazione Professionale di Laureana di Borrello per lo svolgimento del corso di Formazione Professionale Operatore Agrituristico con la materia Itinerari e sentieristica per l agriturista (20 ore) 2000 Docente Esperto presso il Centro Formazione Tecnologica Calabria (CE.FO.TE.C) di Reggio Calabria per lo svolgimento del corso di Formazione Professionale Esperto Valutazione Impatto Ambientale con la materia PARCHI ED AREE PROTETTE (40 ore) 2001 Docente Esperto presso l INFORCOOP Calabria per lo svolgimento del corso di Formazione Professionale Addetto idraulico forestale con la materia Sicurezza sul cantiere forestale e principi di pronto soccorso (25 ore) 2001 Docente Esperto presso il Centro Polifunzionale del Comune di Melito Porto Salvo (RC) per lo svolgimento del corso IFTS Tecnico Specialista in Agricoltura Biologica, per il modulo: Botanica Generale e Sistematica (30 ore) 2002 Docente Esperto presso l Istituto Professionale di Stato per l Agricoltura e l Ambiente G. Mottareale di Reggio Calabria per lo svolgimento del Progetto P.O.N. ECOSPORT con il seguente modulo: ECOAMBIENTE (40 ore) 2003 Incarico di Docenza presso il FORMEZ nell ambito del Corso per Operai Idraulico Forestali dell Afor e dei Consorzi di Bonifica, realizzato d intesa con il Dipartimento Foreste Forestazione e Protezione Civile della Regione Calabria (25 ore) 2003 Docente Esperto presso il Circolo Didattico Collodi per lo svolgimento del progetto PON con il modulo Ambiente (15 ore) Docente Esperto presso il Circolo Didattico Santa Caterina per lo svolgimento del modulo Itinerario naturalistico (30 ore) Docente Esperto presso la Scuola Media Contestabile di Taurianova per lo svolgimento del progetto PON con il seguente modulo Ambiente ed Ecologia (40 ore) 2007 Docente Esperto presso il Liceo Scientifico Statale Archimede di Messina per lo svolgimento del corso IFTS Tecnico Superiore per i sistemi di raccolta e smaltimento dei rifiuti con il seguente modulo Controllo e Verifica impianti di biotrattamento (30 ore) 2007 Docente Esperto presso il Liceo Scientifico Statale Archimede di Messina per lo svolgimento del corso IFTS Tecnico Superiore per i sistemi di raccolta e smaltimento dei rifiuti con il seguente modulo Monitoraggio degli impianti di trattamento termico (30 ore) 2007 Docente Esperto presso l Università Mediterranea di Reggio Calabria per lo svolgimento del progetto post-laurea POR Calabria misura 3.7 a Gestione delle acque reflue e valorizzazione dei sottoprodotti dell industria di trasformazione agroalimentare in ambiente mediterraneo con il seguente Page 9 of 12

10 modulo Management ed innovazione nell industria agroalimentare (40 ore) Docente Esperto presso l ITIS PANELLA di Reggio Calabria per lo svolgimento del corso IFTS: Tecnico Superiore per il monitoraggio e la gestione del territorio e dell ambiente con il seguente modulo Effetti diretti ed indiretti che gli interventi sul territorio possono provocare sull ambiente naturale e sulla salute dell uomo (25 ore) Docente Esperto presso la Scuola Media Statale Gebbione-Bevacqua di Reggio Calabria per lo svolgimento del progetto PON: SE AMI L AMBIENTE, RICICLA (30 ore) 2008 Docente nei corsi di recupero estivi presso l I.T.C. Piria di Reggio Calabria per la materia d insegnamento: Scienze della natura (20 ore) 2008 Docente nei corsi di recupero estivi presso l I.I.S. Da Empoli di Reggio Calabria per le materie d insegnamento: Scienze della Terra e Scienze della natura (20 ore) Docente Esperto presso l Istituto Comprensivo Statale di Gallico di Reggio Calabria per lo svolgimento del progetto PON con il seguente modulo: Fermiamo la violenza verso la natura: salviamo il Parco Nazionale dell Aspromonte (30 ore) Docente Esperto presso l ITIS PANELLA di Reggio Calabria per lo svolgimento del corso IFTS: Tecnico Superiore per il monitoraggio e la gestione del territorio e dell ambiente con il seguente modulo Effetti diretti ed indiretti che gli interventi sul territorio possono provocare sull ambiente e sull uomo (25 ore) Docente Esperto presso la Direzione Didattica Statale P.Galluppi di Reggio Calabria per lo svolgimento del progetto PON: RISORSE DEL TERRITORIO (15 ore) Docente Esperto presso il Circolo Didattico Statale G.Carducci di Reggio Calabria per lo svolgimento del progetto PON: L UOMO E L AMBIENTE (30 ore) ALTRE INFORMAZIONI ESPERIENZE CONSULENZIALI O PROFESSIONALI 2003 Redattore di diversi progetti di ricerca PRIN MIUR in ambito agroforestale per conto dell Università Mediterranea di Reggio Calabria Collaboratore attivo presso l Associazione PROMETEO di Reggio Calabria Redattore di diversi progetti IFTS di Formazione Professionale in ambito agro-forestale ed ambientale per conto dell Ente di formazione PROMETEO Redattore di diversi progetti POR e PON nel settore ambientale per conto delle scuole della provincia di Reggio Calabria Tutor d aula presso il corso IFTS: Tecnico superiore delle produzioni vegetali svolto presso la Scuola Media Contestabile di Taurianova (100 ore). Page 10 of 12

11 ALTRE INFORMAZIONI ESPERIENZE CONSULENZIALI O PROFESSIONALI CARRIERA SCOLASTICA 2006 Supplenza di Scienze Naturali (classe di consorso A060) presso l ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE RENDA di Polistena (RC) - dal 12/05/2006 al 30/05/ Supplenza di Scienze Naturali (classe di consorso A060) presso l ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI COMM. E TURISTICI BOCCIONI di Reggio Calabria dal 31/05/2006 al 10/06/2006 e dal 14/06/2006 al 14/06/ /2007 Supplenza di Scienze Naturali (classe di consorso A060) presso l I.T.A.S M. GUERRISI I.T.C. DA EMPOLI di Reggio Calabria dal 17/10/2006 al 21/12/ /2007 Supplenza di Scienze Naturali (classe di consorso A060) presso l I.T.C. DA EMPOLI di Reggio Calabria dal 15/01/2007 al 15/06/ /2008 Supplenza di Scienze Naturali (classe di consorso A060) presso il LICEO CLASSICO T.CAMPANELLA di Reggio Calabria dal 28/11/2007 al 15/01/ / Supplenza di Scienze Naturali (classe di consorso A060) presso l I.T.C. FERRARIS di Reggio Calabria dal 16/01/2008 al 11/06/ /2010 Incarico da parte del CSA di Reggio Calabria a tempo determinato dal 01/09/2009 al 30/06/2010 svolto presso l Istituto Magistrale di Locri sulla classe di concorso A060-AD01-sostegno. 2010/2011 Incarico da parte del CSA di Reggio Calabria a tempo determinato dal 04/11/2010 al 30/06/2011 svolto presso l Istituto Superiore G. F. Gemelli Careri di Taurianova sulla classe di concorso A060-AD01- sostegno. PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE MAFRICI M. (2001) Una macchina per la produzione di cippato a scopi energetici. L Informatore Agrario - Supplemento n.1 al n.34 del 7-13 settembre 2001, pp Biella - Foresta Legno Energia. (in collaborazione con Zimbalatti G.). MAFRICI M. (2002) - Mechanical And Combined (Machines Animals) Thinning Of Corsican Pine And Beech High Forests. Atti Convegno 2002 ASAE Annual International Meeting/CIGR XVth World Congress Sponsored by ASAE and CIGR Hyatt Regency Chicago, Illinois, USA, July (in collaborazione con Giametta F., Giametta G., Zimbalatti G.) MAFRICI M. (2002) L impiego di trattori agricoli e forestali in utilizzazioni di ceduo di castagno in Calabria. Atti Convegno Interazione fra Selvicoltura e Meccanizzazione Forestale nei paesi del Mediterraneo settembre Santa Fiora (GR) Italia. (in collaborazione con Giametta F., Zimbalatti G.). Page 11 of 12

12 MAFRICI M. (2003) Optimization of Chemical distribution in vine growing. Atti Convegno 2003 XXX CIOSTA CIGR V CONFERENCE Management and technology applications to empower agriculture and agro-food systems Grugliasco (Torino), Italia Settembre 22-24, (in collaborazione con Giametta F., Giametta G.). MAFRICI M. (2003) - Collaborazione alla stesura del libro: I grandi alberi del Parco Nazionale d Aspromonte a cura del CAI (Club Alpino Italiano) e dell Ente Parco Nazionale dell Aspromonte. MAFRICI M. (2004) L Attività svolta dall Unità Operativa di Reggio Calabria. Risultati di un progetto MIUR 40% sull efficienza di distribuzione delle macchine irroratrici in viticoltura. (Atti Convegno Vinitaly Verona 2 Aprile 2004) (in collaborazione con Giametta F., Giametta G.). Il sottoscritto Mafrici Michele, nato a Messina il 20/10/1971 e residente a Reggio Calabria in Via Villini Svizzeri n. 3 Diramazione Gullì Reggio Calabria, ai sensi degli art. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000, consapevole delle sanzioni penali in caso di dichiarazioni mendaci e falsità negli atti, dichiara che le informazioni contenute nel presente curriculum vitae rispondono a verità. Si esprime il consenso al trattamento dei dati personali nel rispetto delle finalità e modalità di cui al D.Lgs n. 196/2003. Reggio Calabria, li In Fede Michele Mafrici Page 12 of 12

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99)

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99) Mod. 6322/triennale Marca da bollo da 16.00 euro Domanda di laurea Valida per la prova finale dei corsi di studio di primo livello Questo modulo va consegnato alla Segreteria amministrativa del Corso a

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

La scuola in Lombardia

La scuola in Lombardia La scuola in Lombardia Documentazione Anno scolastico 2010/2011 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 1 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 2 INDICE Sezione 1 Le scuole... 5 IL SISTEMA SCOLASTICO LOMBARDO...

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA Modena, il _ 11.01.2012 Prot. N 9 Pos. N /_ (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA VISTO il DPR 22 dicembre

Dettagli

Rapporto di Riesame - frontespizio

Rapporto di Riesame - frontespizio Rapporto di Riesame - frontespizio Denominazione del Corso di Studio : TECNOLOGIE ALIMENTARI Classe : L26 Sede : POTENZA - Scuola di Scienze Agrarie, Forestali, Alimentari ed Ambientali - SAFE Primo anno

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Sergio dal Maso Viale C.Colombo, 165 Foggia Telefono 328/2775122 Fax 0881/720007 E-mail Nazionalità

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLEGATO A PARTE RISERVATA ALL UFFICIO AL DIRIGENTE DATA Direzione Risorse Umane e Organizzazione UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TRENTO PROT. N Via Verdi, 6-38100 TRENTO SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E PROVE

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

A) COMPETENZE DI BASE

A) COMPETENZE DI BASE AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI FORMATORI NELL' AMBITO DEI PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (FORMAZIONE INIZIALE 14-18 ANNI) CUI CONFERIRE,

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Relatore: per.agr. Roberto Nataloni Dlgs 150/2012 Art. 1 Oggetto Il presente decreto definisce le misure per un uso sostenibile dei pesticidi, che sono prodotti fitosanitari come definiti all articolo

Dettagli

ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice)

ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice) ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice) All Università degli Studi di Udine Ripartizione del personale Ufficio Concorsi Via Palladio 8 33100 UDINE Il sottoscritto...

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

IL MINISTRO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA ALLEGATO I parametri e i criteri, definiti mediante indicatori quali-quantitativi (nel seguito denominati Indicatori), per il monitoraggio e la valutazione (ex post) dei risultati dell attuazione dei programmi

Dettagli

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome PASQUALE DE BELLIS Indirizzo Via Piave, nr. 20-60027 Osimo Stazione (AN) ITALIA Telefono 347 8228478 071 7819651 Fax E-mail pasquale.de.bellis@regione.marche.it

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME)

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) MOD. A DOMANDA TIPO Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) Il sottoscritto (cognome e nome)..., nato a..., prov...., il... codice fiscale..., partita I.V.A.... e residente a..., prov....,

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 45/8 Riapertura termini riferimento 122 INGECLI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

l sottoscritt nat a prov. il e residente in Via cap

l sottoscritt nat a prov. il e residente in Via cap ZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI AI SENSI DELL ART. 46 DEL D.P.R. 28 DICEMBRE 2000 N. 445 Requisito 1: Titolo di studio voto finale di laurea l sottoscritt nat a prov. il e residente in Via cap di essere

Dettagli

I ANNO ORA LUNEDI MARTEDI MERCOLEDI GIOVEDI VENERDI. Matematica Aula XI. Chimica Aula XI. Matematica. e inorganica Chimica

I ANNO ORA LUNEDI MARTEDI MERCOLEDI GIOVEDI VENERDI. Matematica Aula XI. Chimica Aula XI. Matematica. e inorganica Chimica CORSO DI LAUREA IN TUTELA E GESTIONE DEL TERRITORIO E DEL PAESAGGIO AGRO-FORESTALE (D.M. 270) 1 SEMESTRE (Dal 6/10/2014 al 30/01/2015) I ANNO 14,00-15,00 applicata applicata Matematica ambientale applicata

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

FORMULARIO. Allegato 2) REGIONE TOSCANA. P.O.R. FONDO SOCIALE EUROPEO CRO 2007/2013 anno 2012

FORMULARIO. Allegato 2) REGIONE TOSCANA. P.O.R. FONDO SOCIALE EUROPEO CRO 2007/2013 anno 2012 Allegato 2) REGIONE TOSCANA P.O.R. FONDO SOCIALE EUROPEO CRO 2007/2013 anno 2012 Direzione Generale Competitività del sistema regionale e sviluppo delle competenze FORMULARIO Area Istruzione e educazione

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze.

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. CURRICULUM VITAE Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. Titolo di Studio: Laurea Economia e Commercio conseguita il 17.04.1973 presso l Università

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

GUIDA ALLA RIFORMA. Profili d uscita, competenze di base, risultati di apprendimento e quadri orari dei nuovi istituti tecnici e professionali

GUIDA ALLA RIFORMA. Profili d uscita, competenze di base, risultati di apprendimento e quadri orari dei nuovi istituti tecnici e professionali GUIDA ALLA RIFORMA degli istituti tecnici e professionali Profili d uscita, competenze di base, risultati di apprendimento e quadri orari dei nuovi istituti tecnici e professionali Il futuro è la nostra

Dettagli

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO DIRITTO ALLO STUDIO I capaci e i meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi. art. 34 Costituzione della Repubblica Italiana Diritto allo studio universitario

Dettagli

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 30 settembre 2011. Criteri e modalità per lo svolgimento dei corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno, ai sensi degli articoli 5 e 13 del decreto

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Tasso di copertura della rilevazione. Numero di scuole che hanno risposto

Tasso di copertura della rilevazione. Numero di scuole che hanno risposto MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO DIREZIONE GENERALE Riva de Biasio S. Croce 1299-30135 VENEZIA Ufficio IV - Ordinamenti scolastici -

Dettagli

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA Articolo 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA 1. Il presente Regolamento disciplina le modalità di nomina dei Cultori della materia e le loro attività. Articolo 2 Funzioni 1.

Dettagli

SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI DAI 24 36 MESI A.S. 2012/13

SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI DAI 24 36 MESI A.S. 2012/13 Con l Europa investiamo nel vostro futuro DIREZIONE DIDATTICA STATALE Circolo San Giovanni Bosco C.so Fornari, 68-70056 - MOLFETTA (Ba) Tel 080809 Fax 0808070 Codice Fiscale N 80047079 Distretto n. 6 Molfetta

Dettagli

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO DI ALIMENTI E BEVANDE TIPOLOGIA C " art. 3 c. 6 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO

Dettagli

Prot. n. 2737 F/PON Francavilla Fontana, 18 settembre 2014

Prot. n. 2737 F/PON Francavilla Fontana, 18 settembre 2014 LICEO CLASSICO SCIENTIFICO SCIENTIFICO TECNOLOGICO E DELLE SCIENZE APPLICATE 7202 - FRANCAVILLA FONTANA (BR) Viale V. Lilla, 25 Tel.: 083.84727 Fax: 083.83744 72024 - ORIA (BR) Via A. Negri, Tel.: 083.87097

Dettagli

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi Tra Il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con sede in Via Cristoforo Colombo, 44, 00187

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA TRA

PROTOCOLLO DI INTESA TRA PROTOCOLLO DI INTESA TRA L Associazione Fare Ambiente, Movimento Ecologista Europeo, già riconosciuta con Decreto del Ministro dell Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare del 27 febbraio 2009,

Dettagli

La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020

La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020 La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020 Giuseppe Gargano Rete Rurale Nazionale - INEA Varzi, 18 giugno 2014 Priorità dell'unione in materia

Dettagli

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo 1 2 Guida all accesso ai Corsi di Laurea (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo Anno Accademico 2014/2015 3 4 Concept and graphic design: Marketing e Fundraising

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

TTORATO. Il Dichiarante. Cognome nubile) Nome nato/a a il (2) provincia ( Codice fiscale residente a. Provincia (1) C.A.P. e-mail. L addetto.

TTORATO. Il Dichiarante. Cognome nubile) Nome nato/a a il (2) provincia ( Codice fiscale residente a. Provincia (1) C.A.P. e-mail. L addetto. BANDO DI SELEZIONE N.. 35/2014 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 ASSEGNO DI RICERCA POST-DOT TTORATO SCADENZA BANDO: ore 12.000 del 15 gennaio 2015 DOMANDA DI AMMISSIONE Al Direttore del CIMeCC IL/LA SOTTOSCRITTO/A

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

Digestato da rifiuti e da matrici agricole

Digestato da rifiuti e da matrici agricole Ravenna 2012 Workshop I CIC Consorzio Italiano Compostatori Ravenna, 27 settembre 2012 Digestato da rifiuti e da matrici agricole Lorella ROSSI C.R.P.A. - Reggio Emilia, Comitato Tecnico CIC DIGESTIONE

Dettagli

ore 1 biennio DISCIPLINE unitario Lingua inglesee Storia Matematica Diritto ed economia alternative Totale ulteriori lingue

ore 1 biennio DISCIPLINE unitario Lingua inglesee Storia Matematica Diritto ed economia alternative Totale ulteriori lingue ATTIVITÀ E INSEGNAMENTI GENERALI COMUNI AGLI INDIRIZZI DEL SETTORE ECONOMICO Lingua e letteratura italiana 1^ 2^ secondo biennio e quinto anno costituiscono un percorso formativo unitario 3^ 4^ 5^ Lingua

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

Unione Europea Fondo Sociale Europeo

Unione Europea Fondo Sociale Europeo Unione Europea Fondo Sociale Europeo M.P.I. LICEO SCIENTIFICO STATALE G. D Alessandro Via S.Ignazio di Loyola - BAGHERIA www.lsdalessandro.it e-mail liceodalessandro@istruzione.it PEC paps09000v@postacertificata.org

Dettagli

Il Progetto Orient@mente

Il Progetto Orient@mente Il Progetto Orient@mente Presentazione, 25 marzo 2015 Marina Marchisio Dipartimento di Matematica G. Peano Orient@mente Progetto di UNITO che ha come scopo la realizzazione di un orientamento in ingresso

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO.

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. ALLEGATO A PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. TITOLI ACCADEMICI VOTO DI LAUREA Medici Specialisti ambulatoriali, Odontoiatri,

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4185 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2015. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2015. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 31.551,42 01 Non vincolato 30.426,92 02 Vincolato 1.124,50 02 Finanziamenti dello Stato 52.872,58

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA

RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA Si rende noto che è indetta una procedura selettiva per individuare un soggetto idoneo a ricoprire la posizione di Informatore/trice

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

GRADUATORIE DI CIRCOLO E D ISTITUTO DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO

GRADUATORIE DI CIRCOLO E D ISTITUTO DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO Modello A3 GRADUATORIE DI CIRCOLO E D ISTITUTO DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO MODELLO DI RICHIESTA DI INSERIMENTO NEGLI ELENCHI AGGIUNTIVI ALLE GRADUATORIE DI 2^ FASCIA PER GLI AA.SS. 2014/2015 2015/2016

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 1 Indice Art. 1 - Definizioni...4 Art. 2 - Autonomia Didattica... 5 Art. 3 - Titoli, Corsi di studio e Corsi di Alta Formazione.... 5 Art. 4 - Rilascio

Dettagli

VADECUM PER IL CORSISTA

VADECUM PER IL CORSISTA VADECUM PER IL CORSISTA L organismo Formativo Dante Alighieri, con sede in Fasano alla Via F.lli Trisciuzzi, C.da Sant Angelo s.n. - Zona Industriale Sud, nel quadro del P.O. Puglia 2007-2013 AVVISO PR.BR

Dettagli

Al SUAP. Denominazione società/ditta

Al SUAP. Denominazione società/ditta COMUNICAZIONE SUBINGRESSO DI COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE SU POSTEGGIO L.R. 28/2005 e s.m.i. Codice del Commercio art.74 e D.P. G.R. n. 15/R del 1 aprile 2009 Regolamento di attuazione della legge n. 28/2005

Dettagli

Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Lunedì, 31 gennaio 2011

Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Lunedì, 31 gennaio 2011 Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale Spediz. abb. post. 45% - art. - 1, art. comma 2, comma 1 20/b Legge 27-02-2004, 23-12-1996, n. n. 46-662 Filiale

Dettagli

LA FORMAZIONE DELLE CLASSI A.S. 2013/2014

LA FORMAZIONE DELLE CLASSI A.S. 2013/2014 LA FORMAZIONE DELLE CLASSI A.S. 2013/2014 CRITERI GENERALI PER LA FORMAZIONE DELLE CLASSI La formazione delle classi e l assegnazione delle risorse di organico deve essere coerente: - con gli interventi

Dettagli

17/04/2015 IL RETTORE

17/04/2015 IL RETTORE Protocollo 7882 VII/1 Data 26/03/2015 Rep. D.R n. 377-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco

Dettagli

CO.PA.VIT. Consorzio Pataticolo dell Alto Viterbese

CO.PA.VIT. Consorzio Pataticolo dell Alto Viterbese CO.PA.VIT. Consorzio Pataticolo dell Alto Viterbese l unione fa la forza per restituire valore aggiunto alla produzione 1 Il Consorzio Il Consorzio CO.PA.VIT. è nato nel 2008 a partire da un iniziativa

Dettagli

MINISTERO DELLA SALUTE

MINISTERO DELLA SALUTE b) unica prova orale su due materie, il cui svolgimento è subordinato al superamento della prova scritta: una prova su deontologia e ordinamento professionale; una prova su una tra le seguenti materie

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Art. 2 (Procedimento di approvazione e variazione) PARTE PRIMA

Art. 2 (Procedimento di approvazione e variazione) PARTE PRIMA 4 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 162 suppl. del 15-10-2009 PARTE PRIMA Corte Costituzionale LEGGE REGIONALE 7 ottobre 2009, n. 20 Norme per la pianificazione paesaggistica. La seguente

Dettagli

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE REGIONE VENETO 2007-2013 PROGETTI INTEGRATI DI FILIERA PIF

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE REGIONE VENETO 2007-2013 PROGETTI INTEGRATI DI FILIERA PIF PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE REGIONE VENETO 2007-2013 PROGETTI INTEGRATI DI FILIERA PIF www.progettoverde.info - pv@ progettover de.i nfo 1 COS E IL PROGETTO INTEGRATO DI FILIERA (PIF) Il progetto integrato

Dettagli

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014 CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO A.A. 2013/2014 BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - In data 10 febbraio 2014, l INPS ha pubblicato il bando che mette a concorso

Dettagli

IL BIENNIO DELLA SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE AI TEMPI DELLA GELMINI

IL BIENNIO DELLA SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE AI TEMPI DELLA GELMINI Commento Nel biennio tra le materie di base non compaiono Musica, Geografia, Storia dell Arte, Fisica, Chimica e Diritto, mentre materie come Italiano al Liceo classico, Matematica e Scienze al Liceo scientifico

Dettagli

Curriculum vitae et studiorum

Curriculum vitae et studiorum Curriculum vitae et studiorum INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Nazionalità Data e luogo di nascita TRONCARELLI MARCELLINA VIA SALARIA, 1396-00138 ROMA 338 3693605 m.troncarelli@virgilio.it

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LUIGI EINAUDI Distr. Sc. n 9 - Via V. Veneto 89822 SERRA SAN BRUNO (VV) FONDI STRUTTURALI 2007-2013 PEC: vvis003008@pec.istruzione.it PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO

Dettagli