Art. 3 Requisiti per l accesso

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Art. 3 Requisiti per l accesso"

Transcript

1 Selezione di n 8 giovani laureati da inserire nel Progetto WST Web Social Team, promosso da ENIT in collaborazione con Regione Liguria Assessorato al Turismo (capo progetto tecnico) e gli Assessorati al Turismo delle Regioni Abruzzo e Emilia-Romagna, con successiva attivazione di n 6 w ork experience presso la sede di E.N.I.T Art. 1 Selezione Liguria Ricerche S.p.A., in qualità di soggetto attuatore del Progetto di cui in oggetto indicato da Regione Liguria con Decreto dirigenziale n del 28/12/2012, indice una selezione n 8 giovani laureati da inserire nel Progetto WST Web Social Team, promosso da ENIT in collaborazione con Regione Liguria Assessorato al Turismo (capo progetto tecnico) e gli Assessorati al Turismo delle Regioni Abruzzo e Emilia-Romagna, con successiva attivazione di n 6 work experience presso la sede ed a cura di E.N.I.T. Art. 2 Scopo della selezione La presente selezione ha lo scopo di ricercare a livello nazionale e selezionare un gruppo di 8 candidati con specifico profilo di accesso ai quali verrà offerta la possibilità di partecipare alla realizzazione delle due fasi del progetto: 1^ Fase Ricerca e acquisizione metodologie Ricerca e acquisizione di metodologie condivise per l analisi, l impostazione e lo sviluppo di programmi di comunicazione su web e social media tramite l utilizzo di tecniche di web marketing, web communication, web analysis, social media strategy e web management. 2^ Fase Laboratorio Avviamento tecnico, al termine del quale verrà effettuata una valutazione basata su criteri numerici dei risultati conseguiti dai partecipanti nel corso delle attività di laboratorio e verrà redatta una graduatoria. In base alla suddetta graduatoria, i sei partecipanti che avranno ottenuto il punteggio più elevato avranno accesso ad una work experience della durata di sei mesi presso la sede di ENIT; i restanti due partecipanti avranno accesso ad una work experience, in modalità che verranno successivamente indicate, presso imprese turistiche della Liguria che avranno manifestato il proprio interesse e che sono impegnate sui mercati dell incoming turistico nazionale e internazionale. 1

2 Art. 3 Requisiti per l accesso Possono presentare domanda di partecipazione alla selezione i candidati che alla data di presentazione della domanda presentino i seguenti requisiti: residenza in Italia età inferiore ad anni 30 alla data di pubblicazione della presente selezione laurea magistrale o vecchio ordinamento in discipline tecniche e/o umanistiche c o n v o t a z i o n e n o n i n f e r i o r e a / documentabile e verificabile esperienza personale nel web, nel web 2.0 e nei social media presso enti o agenzie di promozione turistica buon livello di conoscenza dei fondamenti del marketing strategico e operativo buon livello di conoscenza di marketing turistico livello evoluto di conoscenza delle lingua inglese e di una seconda lingua straniera disponibilità di un proprio notebook portatile da utilizzare durante le fasi del Progetto disponibilità a svolgere il percorso ricerca, studio e avviamento sperimentale a Genova disponibilità a svolgere la work experience presso la sede ENIT di Roma e presso imprese turistiche della Liguria. I candidati che, sulla base della domanda di partecipazione, non risultino possedere i requisiti per l accesso di cui al presente articolo, o che abbiano presentato domanda di partecipazione priva di uno degli elementi indicati nell Art. 3 della presente selezione, o senza rispettare i termini di cui al medesimo articolo, saranno esclusi dalla selezione. Art. 4 Domanda di partecipazione alla selezione Gli interessati dovranno far pervenire apposita domanda, entro e non oltre le ore 12 del giorno 8 novembre 2013, utilizzando una delle seguenti modalità di trasmissione: - raccomandata A/R indirizzata a Liguria Ricerche SpA Via XX Settembre 42/ Genova alla c.a. del Direttore, Dott. Riccardo Podestà - consegna a mano presso la sede di Liguria Ricerche SpA Via XX Settembre 42/ Genova alla c.a. del Direttore, Dott. Riccardo Podestà - mediante PEC all indirizzo: avendo cura di allegare tutta la documentazione in formato pdf e di inviarla tramite la propria personale casella PEC In caso di invio a mezzo raccomandata, la domanda di partecipazione dovrà pervenire presso la sede di Liguria Ricerche SpA entro il termine di presentazione di cui al presente articolo. Non fa 2

3 fede la data del timbro postale. In caso di invio a mezzo posta elettronica certificata, sarà ritenuta valida la domanda spedita da indirizzo di posta elettronica certificata e pervenuta all indirizzo PEC sopra indicato entro il termine di presentazione di cui al presente articolo. Non sarà ritenuto valido, con conseguente esclusione dei candidati dalla procedura in oggetto, l invio da casella di posta elettronica semplice/ordinaria, anche se effettuato all indirizzo di posta elettronica certificata sopra indicato. La domanda di partecipazione, sottoscritta dal candidato e redatta secondo il fac-simile allegato (Allegato A), dovrà contenere, a pena di esclusione: generalità del candidato, indicazione della residenza e dell eventuale ulteriore recapito postale eletto quale riferimento ai fini delle comunicazioni inerenti la selezione, i dati relativi al conseguimento del diploma di laurea con l indicazione degli esami sostenuti e delle relative votazioni, i dati relativi ad altri titoli di studio, l eventuale iscrizione a ordini e albi professionali, pubblicazioni e titoli e l eventuale esperienza maturata nell ambito delle tematiche individuate dall Art. 2. E obbligatorio firmare la domanda, pena l esclusione dalla selezione. Alla medesima domanda ciascun candidato dovrà allegare: - copia del documento di identità - curriculum vitae in formato europeo - una dichiarazione, redatta secondo il fac-simile allegato (Allegato B), attestante, ai sensi dell Art. 46 del DPR 445 del 28/12/2000, l Università presso la quale è stato conseguito il diploma di laurea; il tipo di laurea conseguita; l anno accademico di conseguimento; la votazione finale; gli esami sostenuti nell ambito del percorso di studi con relativa votazione - eventuale documentazione per comprovare il possesso di ulteriori titoli di studio - eventuale documentazione per comprovare il possesso dei requisiti di cui all Art. 3 Con la presentazione della domanda ciascun candidato presta il proprio consenso al trattamento dei dati personali e alla pubblicazione dei risultati della selezione. Art. 5 Candidati in possesso di titolo di studio conseguito all estero I candidati in possesso di titolo di studio conseguito all estero dovranno inviare, unitamente alla domanda di partecipazione,copia del certificato attestante l avvenuto conseguimento del titolo di studio straniero con l indicazione degli esami sostenuti e delle relative votazioni, unitamente alla traduzione in lingua italiana o inglese; la traduzione dovrà essere sottoscritta sotto la propria responsabilità al fine di consentire la valutazione del percorso accademico del candidato. Art. 6 3

4 Prove di ammissione La selezione degli 8 partecipanti consta di: - una valutazione dei requisiti indicati all Art. 3 della presente selezione, di cui sia comprovato il possesso unitamente alla domanda di partecipazione, che saranno valutati con riferimento alla loro pertinenza rispetto alla tematica oggetto della selezione - un colloquio e una prova pratica attinente le tematiche e le attività oggetto della presente selezione, finalizzato ad assicurare un idonea valutazione comparativa dei candidati e ad accertare l attitudine degli stessi oltre che l effettiva motivazione rispetto alle attività di cui alla presente selezione. - L elenco dei candidati ammessi e la data in cui si terrà il colloquio e la prova pratica, che avrà luogo presso la sede di Liguria Ricerche S.p.A., Via XX Settembre 42/9, sarà pubblicata sul sito internet Art. 7 Commissione esaminatrice La Commissione esaminatrice sarà composta dal Direttore di Liguria Ricerche S.p.A., coadiuvato dal Responsabile del coordinamento tecnico scientifico del Progetto individuato da Liguria Ricerche S.p.A. e da almeno altri due membri scelti dal Direttore di Liguria Ricerche S.p.A., tra i dipendenti della Società e/o i dipendenti del Dipartimento Agricoltura, Sport Turismo e Cultura - Settore Politiche e professioni turistiche della Regione Liguria e/o i Partner del Progetto. Art. 8 Valutazione prove di ammissione La Commissione esaminatrice dispone complessivamente di 100 punti per la valutazione del candidato, di cui 50 punti per la valutazione dei requisiti e 50 punti per il colloquio e la prova pratica. Costituiscono titoli valutabili: - i titoli accademici e di studio - le pubblicazioni e i titoli scientifici - curriculum formativo e professionale La Commissione procede alla valutazione dei requisiti presentati considerandone la pertinenza rispetto all ambito oggetto della presente selezione. Costituiscono criteri di valutazione del colloquio e della prova pratica la preparazione, le capacità, la competenza e la motivazione dimostrate rispetto alle tematiche oggetto della presente 4

5 selezione. L accesso al colloquio e alla prova pratica è subordinato al conseguimento di un punteggio pari o superiore a 30/50 nella valutazione dei requisiti. Liguria Ricerche S.p.A. provvederà a pubblicare sul proprio sito internet l elenco dei candidati idonei all esito della valutazione dei requisiti, che sono tenuti a presentarsi per il colloquio e la prova pratica nel giorno indicato senza alcun ulteriore preavviso. L assenza del candidato sarà considerata come rinuncia alla selezione. Art. 9 Graduatoria Gli esiti della valutazione dei titoli, del colloquio e della prova pratica saranno pubblicati sul sito internet di Liguria Ricerche S.p.A. Saranno inviate comunicazioni personali esclusivamente ai vincitori, mentre la pubblicazione della graduatoria costituirà l unico mezzo ufficiale di pubblicità degli esiti della selezione nei confronti dei non vincitori. Art. 10 Adempimenti cui sono tenuti i vincitori I candidati selezionati dovranno far pervenire a Liguria Ricerche S.p.A. la dichiarazione di accettazione alla partecipazione delle attività previste dal Progetto Web Social Team entro 7 giorni dalla pubblicazione dei risultati della selezione. Coloro che non avranno adempiuto alle sopraindicate prescrizioni entro i termini fissati saranno considerati rinunciatari a tutti gli effetti; i posti vacanti saranno assegnati secondo l ordine di graduatoria, con una soglia minima di punteggio pari a 60/100. Art. 11 Modalità realizzazione del progetto La realizzazione della 1^ Fase Ricerca e acquisizione delle metodologie è indicativamente prevista nel periodo compreso tra il 19 novembre e il 20 dicembre Il programma prevede la realizzazione di 80 ore di analisi, ricerca e collaborazione suddivise nelle seguenti fasi: - Approccio al business (4h) - Web Tourism Competition (12h) - Social Media Tourism (24h) 5

6 - Social Media Activity (24h) - Web Technologies (8h) - Team Building e project working (8). Essa verrà realizzata a Genova presso la sede di Liguria Ricerche S.p.A. I coadiutori della 1^ Fase sono professionisti di provata e documentata esperienza tecnica nazionale i cui curricula verranno resi noti in prossimità dell inizio delle attività. La realizzazione della 2^ Fase Laboratorio è indicativamente prevista nel periodo compreso tra il 15 gennaio e il 14 febbraio Il programma prevede la sperimentazione delle metodologie teorizzate durante la 1^ Fase del programma WST Lab, realizzando 1 giornata di orientamento a Genova (8 ore), più 12 giornate di collaborazione online tra i partecipanti WST Lab con supervisione di un coach (tutor tecnico), più una giornata valutazione finale di nuovo a Genova (8 ore). Il tutor tecnico della 2^ Fase sarà un professionista di provata e documentata esperienza tecnica nazionale il cui curriculum verrà reso noto in prossimità dell inizio delle attività. La valutazione finale degli 8 partecipanti verrà effettuata al termine della 2^ fase in base indicatori numerici (100/100) così individuati: - congruenza dei risultati raggiunti rispetto agli obiettivi assegnati (25) - efficacia della narrazione e della gestione dei contenuti (25) - efficacia della tecnica e dell operatività online (25) - qualità dell interazione e della collaborazione con i componenti del team (25). Essa verrà effettuata da una Commissione composta dal Direttore di Liguria Ricerche S.p.A., coadiuvato dal Responsabile del coordinamento tecnico scientifico del Progetto individuato da Liguria Ricerche S.p.A. e da altri almeno due membri scelti dal Direttore di Liguria Ricerche S.p.A., tra i dipendenti della Società e/o i dipendenti del Dipartimento Agricoltura, Sport Turismo e Cultura - Settore Politiche e professioni turistiche della Regione Liguria e/o dei Partner di Progetto. I risultati della valutazione finale saranno pubblicati sul sito internet di Liguria Ricerche S.p.A. e sono inappellabili. Gli 8 partecipanti saranno inquadrati con contratto a progetto di importo pari a 800 lordi omnicomprensivi; i soggetti selezionati non iscritti alla gestione separata presso L INPS dovranno provvedere all iscrizione entro 30 giorni dalla stipula del contratto a progetto. Art. 12 Obblighi dei partecipanti I partecipanti selezionati perderanno il diritto alla partecipazione al Progetto: - qualora non partecipino alle attività previste secondo la tempistica indicata - nei casi di gravi e ripetute mancanze anche di natura comportamentale, di irregolare svolgimento dell attività prevista dal Progetto, ovvero di insufficiente attitudine o interesse 6

7 all attività medesima, accertati dal Direttore e/o dal Responsabile del coordinamento tecnico scientifico Art. 13 Diritto di utilizzazione dei risultati conseguiti dai partecipanti Tutti i documenti elaborati durante le attività del Progetto resteranno di piena ed esclusiva proprietà di Liguria ricerche S.p.A., che si riserva ogni diritto e facoltà in ordine alla loro utilizzazione e potrà, a suo insindacabile giudizio, darvi o meno esecuzione come pure apportarvi, nel modo e con i mezzi che riterrà più opportuni, tutte quelle varianti e aggiunte che, a suoi insindacabile giudizio, saranno riconosciute necessarie, senza che possano essere sollevate eccezioni di sorta dai partecipanti. Art. 14 Trattamento dei dati personali I dati personali e sensibili forniti dai candidati saranno trattati per le finalità di gestione della selezione. La comunicazione dei dati personali richiesti è obbligatoria ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione, pena l esclusione dalla selezione. I suddetti dati saranno custoditi e trattati secondo quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 Codice in materia di protezione dei dati personali. Art. 15 Altre disposizioni Per ogni informazione relativa della presente selezione è responsabile il Direttore di Liguria Ricerche S.p.A. 7

Percorsi di Formazione:

Percorsi di Formazione: Bando per la selezione di 20 laureati e 15 operatori del settore turistico Soggetto proponente: Regione Basilicata Presidenza della Giunta Regionale Soggetto attuatore: FEEM- Fondazione Eni Enrico Mattei

Dettagli

REQUISITI e MODALITA DI RICERCA

REQUISITI e MODALITA DI RICERCA - AVVISO DI RICERCA DI PERSONALE - Per la copertura di un posto a tempo determinato per 12 mesi di 6 livello professionale del C.C.N.L. dei servizi ambientali - Federambiente, con mansioni di geologo A.AM.P.S.

Dettagli

P.O.R. Sicilia 2000-2006 Progetto Integrato Territoriale (P.I.R.) n. 18 ALCINOO. Misura 6.06 Azione C

P.O.R. Sicilia 2000-2006 Progetto Integrato Territoriale (P.I.R.) n. 18 ALCINOO. Misura 6.06 Azione C P.O.R. Sicilia 2000-2006 Progetto Integrato Territoriale (P.I.R.) n. 18 ALCINOO Misura 6.06 Azione C Progetto CISTE Intervento n. 37 Organizzazione Locale dell itinerario: La Via del Sale e il Patrimonio

Dettagli

DIREZIONE GENERALE DIREZIONE: Risorse Umane SERVIZIO: Gestione e sviluppo rapporti di lavoro

DIREZIONE GENERALE DIREZIONE: Risorse Umane SERVIZIO: Gestione e sviluppo rapporti di lavoro DIREZIONE GENERALE DIREZIONE: Risorse Umane SERVIZIO: Gestione e sviluppo rapporti di lavoro N. U0095921 P.G. III.1/F0006-15 AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ESPERTO SERVIZI

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI C A G L I A R I DIREZIONE PER LA DIDATTICA E LE ATTIVITA POST LAUREAM SETTORE POST LAUREAM / MASTER

UNIVERSITA' DEGLI STUDI C A G L I A R I DIREZIONE PER LA DIDATTICA E LE ATTIVITA POST LAUREAM SETTORE POST LAUREAM / MASTER D.R. 1181 del 20/07/2007 Master di I^ Livello in MANAGEMENT DEI BENI CULTURALI, AMBIENTALI E DEL TURISMO I L R E T T O R E VISTO lo Statuto dell'ateneo, ed in particolare l art. 30, emanato con D.R. del

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO DETERMINATO DI N. 3 FARMACISTI COLLABORATORI

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO DETERMINATO DI N. 3 FARMACISTI COLLABORATORI AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO DETERMINATO DI N. 3 FARMACISTI COLLABORATORI E indetta una selezione pubblica per l assunzione a tempo pieno determinato di n. 3 farmacisti collaboratori.

Dettagli

AVVISO PUBBLICO N. 3/2015 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

AVVISO PUBBLICO N. 3/2015 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO Prot. n. 66/2015 AVVISO PUBBLICO N. 3/2015 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO Il CRdC Nuove Tecnologie per le Attività Produttive Società Consortile a responsabilità Limitata

Dettagli

Dipartimento di Scienze Politiche

Dipartimento di Scienze Politiche UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA Dipartimento di Scienze Politiche Il DIRETTORE Vista la L. 15.5.1997, n.127, pubblicata nel supplemento ordinario alla G.U. n. 113 DEL 17.5.1997 e successive modifiche,

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA. Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità)

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA. Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità) AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità) E' indetta, ai sensi dell'articolo 30 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 e s.m.i., una procedura di mobilità

Dettagli

BORSE DI STUDIO 19.2.2014 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 7

BORSE DI STUDIO 19.2.2014 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 7 BORSE DI STUDIO 19.2.2014 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 7 AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE N. 1 MASSA E CARRARA Avviso di selezione pubblica per titoli e colloquio per l assegnazione

Dettagli

0119857200 0119857672 Fax 0119850655 - e-mail urp@comune.volvera.to.it - P.I 01939640015

0119857200 0119857672 Fax 0119850655 - e-mail urp@comune.volvera.to.it - P.I 01939640015 COMUNE DI VOLVERA 10040 - Provincia di TORINO 0119857200 0119857672 Fax 0119850655 - e-mail urp@comune.volvera.to.it - P.I 01939640015 AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA, TRAMITE PASSAGGIO DIRETTO

Dettagli

Provincia di Ancona SELEZIONE PUBBLICA PER L INDIVIDUAZIONE DI UN ISTRUTTORE DIRETTIVO SPECIALIZZATO IN ACCOGLIENZA E PROMOZIONE TURISTICA

Provincia di Ancona SELEZIONE PUBBLICA PER L INDIVIDUAZIONE DI UN ISTRUTTORE DIRETTIVO SPECIALIZZATO IN ACCOGLIENZA E PROMOZIONE TURISTICA COMUNE DI SENIGALLIA Provincia di Ancona SELEZIONE PUBBLICA PER L INDIVIDUAZIONE DI UN ISTRUTTORE DIRETTIVO SPECIALIZZATO IN ACCOGLIENZA E PROMOZIONE TURISTICA COSTITUZIONE DI UN RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO

Dettagli

IL PRESIDENTE RENDE NOTO

IL PRESIDENTE RENDE NOTO Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di incarichi di prestazione d opera nell ambito del Master di I livello in Diritto ed economia dello sport nell Unione Europea (rif. F/78)

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 1900

Università degli Studi di Perugia DR n. 1900 Università degli Studi di Perugia DR n. 1900 Il Rettore Oggetto: Bando di selezione per studenti collaboratori per accoglienza e orientamento studenti incoming e internazionali (Buddy) Vista la Carta Universitaria

Dettagli

AGENZIA PER IL TURISMO DI MASSA-CARRARA

AGENZIA PER IL TURISMO DI MASSA-CARRARA AGENZIA PER IL TURISMO DI MASSA-CARRARA Avviso pubblico per la formazione di un elenco di candidati idonei per il conferimento di un incarico in regime di collaborazione coordinata e continuativa di Web

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO FINALIZZATA ALLA STIPULA DI UN CONTRATTO DI INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA.

BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO FINALIZZATA ALLA STIPULA DI UN CONTRATTO DI INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA. BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO FINALIZZATA ALLA STIPULA DI UN CONTRATTO DI INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA. BANDO 4/2014 AFFISSIONE 31.10.2014 PROT. 504/2014 SCADENZA

Dettagli

ART. 1 OGGETTO DEL BANDO E COMPETENZE RICHIESTE

ART. 1 OGGETTO DEL BANDO E COMPETENZE RICHIESTE AVVISO PUBBLICO (Approvato con Determinazione n. 114, del 7 maggio 2012, del Direttore Generale di Sardegna Ricerche). Procedura comparativa pubblica per titoli ed esami per l affidamento di n. 1 incarico

Dettagli

CONSIDERATO l esito negativo della ricognizione interna effettuata in data 6 agosto 2013 prot. n. 360/2013;

CONSIDERATO l esito negativo della ricognizione interna effettuata in data 6 agosto 2013 prot. n. 360/2013; UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA TUSCIA ----------------------------- DISUCOM Dipartimento di Scienze Umanistiche della Comunicazione e del Turismo DISPOSTO N. 15/2013 AVVISO DI SELEZIONE PER AFFIDAMENTO DI

Dettagli

All Albo il 01/08/2013. Palermo 01/08/2013. Decreto n. 42/B prot. 6884

All Albo il 01/08/2013. Palermo 01/08/2013. Decreto n. 42/B prot. 6884 Palermo 01/08/2013 All Albo il 01/08/2013 Decreto n. 42/B prot. 6884 IL DIRETTORE VISTA la Legge 21 dicembre 1999 n. 508 e s.m.i.; VISTO il D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445 e s.m.i. VISTO il D.P.R. 28 febbraio

Dettagli

allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015

allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015 allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015 Avviso di mobilità volontaria esterna riservato a dipendenti di amministrazioni pubbliche di cui all art. 1 comma 2 del D.Lgs. 165/2001 e

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE POLITICHE TERRITORIALI E LAVORI PUBBLICI AVVISA

IL RESPONSABILE DEL SETTORE POLITICHE TERRITORIALI E LAVORI PUBBLICI AVVISA AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI CANDIDATI PER LA REALIZZAZIONE DI TIROCINI FORMATIVI RETRIBUITI PRESSO IL COMUNE DI SANTA MARIA A MONTE PRESSO IL SETTORE POLITICHE TERRITORIALI E LAVORI PUBBLICI IL

Dettagli

Art. 1 - Corso e posti

Art. 1 - Corso e posti L Istituto nazionale per il Commercio Estero (ICE), e la Regione Molise, nell ambito dell azione formativa integrata per aziende e giovani laureati e diplomati, realizzano il Corso per esperti in internazionalizzazione

Dettagli

AVVISO AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA SELEZIONE DI N 1 DIRETTORE TECNICO

AVVISO AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA SELEZIONE DI N 1 DIRETTORE TECNICO AVVISO AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA SELEZIONE DI N 1 DIRETTORE TECNICO IL PRESIDENTE, IN ATTUAZIONE DELLA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL 09/07/2013 V I S T O - Il Regolamento (CE) n.

Dettagli

COD. FISC. 00644060287 Settore Servizi Informatici e Telematici

COD. FISC. 00644060287 Settore Servizi Informatici e Telematici Comune di Padova COD. FISC. 00644060287 Settore Servizi Informatici e Telematici Via Fra Paolo Sarpi, 2 35138 PADOVA tel. 0498205300 - mail segreteria.sit@comune.padova.it - PEC servizi.informatici@comune.padova.legalmail.it

Dettagli

utilizzando esclusivamente una delle modalità di seguito specificate: mediante consegna diretta all Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri

utilizzando esclusivamente una delle modalità di seguito specificate: mediante consegna diretta all Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri PROVVEDIMENTO DEL 25 MARZO 2015 AVVISO DI MOBILITÀ AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. 30/03/2001 N. 165 PER LA COPERTURA DI 1 POSTO A TEMPO PIENO E INDETERMINATO CON QUALIFICA DI DIRIGENTE DI PRIMA FASCIA

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope

Università degli Studi di Napoli Parthenope Università degli Studi di Napoli Parthenope Pos. A.G Decreto n. 453 IL RETTORE Visto il D.M. 270/04; Visto il Regolamento dei corsi di perfezionamento, di aggiornamento professionale e di formazione permanente

Dettagli

Alma Mater Studiorum Area Persone e Organizzazione Settore Reclutamento e Selezione. Disposizione Dirigenziale Rep. 454 Prot. 11134 del 06.02.

Alma Mater Studiorum Area Persone e Organizzazione Settore Reclutamento e Selezione. Disposizione Dirigenziale Rep. 454 Prot. 11134 del 06.02. Alma Mater Studiorum Area Persone e Organizzazione Settore Reclutamento e Selezione Disposizione Dirigenziale Rep. 454 Prot. 11134 del 06.02.2015 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER

Dettagli

Approvato con Determinazione del Direttore Generale dell Ente n. 3 del 10 gennaio 2013

Approvato con Determinazione del Direttore Generale dell Ente n. 3 del 10 gennaio 2013 AVVISO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER L AFFIDAMENTO DI UNA COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA COME COORDINATORE (PROJECT MANAGER) PER IL PROGETTO LIFE11 NAT/IT/00210 Conservation of red

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN BUSINESS DEVELOPMENT: EUROPROGETTAZIONE E TECNICHE DI ACCESSO AI FINANZIAMENTI EUROPEI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN BUSINESS DEVELOPMENT: EUROPROGETTAZIONE E TECNICHE DI ACCESSO AI FINANZIAMENTI EUROPEI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN BUSINESS DEVELOPMENT: EUROPROGETTAZIONE E TECNICHE DI ACCESSO AI FINANZIAMENTI EUROPEI Anno Accademico 2007/2008 L Università Telematica delle Scienze Umane (UNISU),

Dettagli

Possono partecipare all Avviso di selezione pubblica i candidati che sono in possesso dei seguenti requisiti: REQUISITI GENERALI DI AMMISSIONE

Possono partecipare all Avviso di selezione pubblica i candidati che sono in possesso dei seguenti requisiti: REQUISITI GENERALI DI AMMISSIONE Avviso di selezione pubblica, per titoli e prova colloquio, per il conferimento di incarichi professionali a tempo determinato, ex art. 15 octies D. L.gs. n. 502/92 e ss.mm.ii., a n. 4 Fisioterapisti,

Dettagli

Partecipazione alla selezione La domanda dovrà essere corredata da curriculum vitae redatto sottoforma di autocertificazione

Partecipazione alla selezione La domanda dovrà essere corredata da curriculum vitae redatto sottoforma di autocertificazione AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PSICOLOGO PER IL SERVIZIO SOCIALE DI BASE ED IL SERVIZIO TUTELA MINORI E FAMIGLIA (MINORI SOGGETTI A

Dettagli

Università degli studi di Palermo

Università degli studi di Palermo M. Maddalena Università degli studi di Palermo Decreto n. 2669/2007 IL RETTORE Vista la delibera del Consiglio di Dipartimento di Colture Arboree del 07.02.2007, che approva la richiesta del Prof. P. Inglese

Dettagli

Palazzo Cesaroni Piazza Italia, 2 06121 PERUGIA Tel. 075.5761 http://www.consiglio.regione.umbria.it

Palazzo Cesaroni Piazza Italia, 2 06121 PERUGIA Tel. 075.5761 http://www.consiglio.regione.umbria.it Avviso pubblico di valutazione comparativa per il conferimento di n. 2 incarichi di collaborazione coordinata e continuativa a supporto del Servizio Comitato regionale per le comunicazioni per le attività

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PALERMO

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PALERMO Università degli Studi di Palermo Decreto n. 2164/2015 Titolo III Classe 13 Fascicolo N. 45843 23/06/2015 UOR UOB21 CC RPA M. Maddalena IL RETTORE Visto il Decreto n 78 del 04.06.2015 del Direttore del

Dettagli

CENTRO di COMPETENZA TRASPORTI

CENTRO di COMPETENZA TRASPORTI CENTRO di COMPETENZA TRASPORTI AVVISO PUBBLICO N. 24/2015 PER IL CONFERIMENTO DI UN CONTRATTO DI LAVORO DIPENDENTE A TEMPO DETERMINATO FULL-TIME PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI RICERCA TEST S.c.a r.l.,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO DIPARTIMENTO DI CHIMICA I.F.M.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO DIPARTIMENTO DI CHIMICA I.F.M. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO DIPARTIMENTO DI CHIMICA I.F.M. COREP Consorzio per la ricerca e l Educazione Permanente Il COREP e il Dipartimento di Chimica I.F.M., nell ambito del Progetto PROVIN, iniziativa

Dettagli

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO (Ente di diritto pubblico ai sensi del D.Lgs. n. 207/2001 e Legge Regione Lombardia n. 1/2003) Prot. n. 1653/2015 SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: ORE 12,00 DEL

Dettagli

CITTÀ DI CASTELLANZA CAP. 21053 PROVINCIA DI VARESE 0331-526.111

CITTÀ DI CASTELLANZA CAP. 21053 PROVINCIA DI VARESE 0331-526.111 CITTÀ DI CASTELLANZA CAP. 21053 PROVINCIA DI VARESE 0331-526.111 C.F. 00252280128 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA TRA ENTI SOGGETTI AI VINCOLI ASSUNZIONALI PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE -

Dettagli

1 OBIETTIVI FORMATIVI

1 OBIETTIVI FORMATIVI Bando di ammissione al Master internazionale di I livello in Comunicazione e management per il turismo. Prodotti,mercati e tecnologie IV edizione - a. a. 2013-2014 Art. 1 OBIETTIVI FORMATIVI Il settore

Dettagli

BANDO MASTER DI II LIVELLO IN GESTIONE ETICA DELLE RISORSE UMANE. PHILOSOPHICAL COUNSELING E JOB PERFORMANCE REQUISITI DI AMMISSIONE

BANDO MASTER DI II LIVELLO IN GESTIONE ETICA DELLE RISORSE UMANE. PHILOSOPHICAL COUNSELING E JOB PERFORMANCE REQUISITI DI AMMISSIONE BANDO MASTER DI II LIVELLO IN GESTIONE ETICA DELLE RISORSE UMANE. PHILOSOPHICAL COUNSELING E JOB PERFORMANCE REQUISITI DI AMMISSIONE Il Master, aperto a tutti i laureati delle discipline umanistiche, è

Dettagli

AVVISO PUBBLICO (Approvato con Determinazione n. 356 del 14/11/2013, del Direttore Generale di Sardegna Ricerche).

AVVISO PUBBLICO (Approvato con Determinazione n. 356 del 14/11/2013, del Direttore Generale di Sardegna Ricerche). AVVISO PUBBLICO (Approvato con Determinazione n. 356 del 14/11/2013, del Direttore Generale di Sardegna Ricerche). Procedura comparativa pubblica per titoli ed esami per l affidamento di 1 incarico di

Dettagli

Regione Autonoma della Sardegna Assessorato del Lavoro Formazione Professionale Cooperazione e Sicurezza Sociale ******

Regione Autonoma della Sardegna Assessorato del Lavoro Formazione Professionale Cooperazione e Sicurezza Sociale ****** UNIONE EUROPEA Fondo Sociale Europeo MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Regione Autonoma della Sardegna Assessorato del Lavoro Formazione Professionale Cooperazione e Sicurezza Sociale PROVINCIA

Dettagli

AVVISO DI MOBILITÀ EX ART. 30 DEL D.LGS. N. 165/2001, ART. 1 L. 190/2014 E D.L. N. 78/2015

AVVISO DI MOBILITÀ EX ART. 30 DEL D.LGS. N. 165/2001, ART. 1 L. 190/2014 E D.L. N. 78/2015 AVVISO DI MOBILITÀ EX ART. 30 DEL D.LGS. N. 165/2001, ART. 1 L. 190/2014 E D.L. N. 78/2015 riservato esclusivamente al personale di ruolo degli Enti di Area Vasta dichiarato in soprannumero nel rispetto

Dettagli

Procedura MASTER 5/2014

Procedura MASTER 5/2014 Prot.: 161/2014 AFFISSIONE: 4 aprile 2014 Pos.: III.15 SCADENZA: 18 aprile 2014 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI DOCENZA A TITOLO ONEROSO Procedura MASTER 5/2014 Vista:

Dettagli

BANDO MASTER DI II LIVELLO IN GESTIONE ETICA DELLE RISORSE UMANE. PHILOSOPHICAL COUNSELING E JOB PERFORMANCE PREMESSA

BANDO MASTER DI II LIVELLO IN GESTIONE ETICA DELLE RISORSE UMANE. PHILOSOPHICAL COUNSELING E JOB PERFORMANCE PREMESSA Dipartimento Civiltà antiche e moderne Polo Annunziata - Messina BANDO MASTER DI II LIVELLO IN GESTIONE ETICA DELLE RISORSE UMANE. PHILOSOPHICAL COUNSELING E JOB PERFORMANCE PREMESSA Viste le deliberazioni

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera Vista la determinazione dirigenziale n. 289 del 29/08/2013 ; visto l art.7 comma 6 del D.Lgs.165/01; visto il regolamento aziendale per il conferimento

Dettagli

Dipartimento di Scienze Ambientali, Informatica e Statistica

Dipartimento di Scienze Ambientali, Informatica e Statistica Decreti DAIS Repertorio n. 669/2014 Prot n. 38398 V/1 del 16/09/2014 Dipartimento di Scienze Ambientali, Informatica e Statistica SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI ATTIVITÀ TUTORIALI, DIDATTICO-INTEGRATIVE,

Dettagli

Università degli Studi della Basilicata Dipartimento delle Culture Europee e del Mediterraneo: Architettura, Ambiente, Patrimoni culturali (DiCEM)

Università degli Studi della Basilicata Dipartimento delle Culture Europee e del Mediterraneo: Architettura, Ambiente, Patrimoni culturali (DiCEM) Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA presso il Dipartimento delle Culture Europee e del Mediterraneo: responsabile scientifico prof. Bartolomeo

Dettagli

PIANO SOCIALE DI ZONA TRIENNIO 2010-2012

PIANO SOCIALE DI ZONA TRIENNIO 2010-2012 Ambito Territoriale C8 Ente Capofila Comune di Lusciano CASERTA PIANO SOCIALE DI ZONA TRIENNIO 2010-2012 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL REPERIMENTO DI FIGURE PROFESSIONALI NECESSARIE

Dettagli

B A N D O D I S E L E Z I O N E B O R S E D I S T U D I O

B A N D O D I S E L E Z I O N E B O R S E D I S T U D I O Allegato alla determinazione del Segretario Generale n. 210 del 14.06.2013 B A N D O D I S E L E Z I O N E B O R S E D I S T U D I O Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione alla

Dettagli

IL DIRIGENTE SETTORE POLITICHE FINANZIARIE. Visto l art. 30, del d.lgs. 165/2001 e successive modifiche ed integrazioni;

IL DIRIGENTE SETTORE POLITICHE FINANZIARIE. Visto l art. 30, del d.lgs. 165/2001 e successive modifiche ed integrazioni; AVVISO PUBBLICO PER RICERCA DI PERSONALE, MEDIANTE MOBILITÀ VOLONTARIA ESTERNA EX ART. 30 D.LGS. N. 165/2001, RISERVATA ESCLUSIVAMENTE AL PERSONALE DI RUOLO DEGLI ENTI DI AREA VASTA PROVINCE E CITTÀ METROPOLITANE

Dettagli

Il Direttore del Centro di Spesa Divisione Alta Formazione

Il Direttore del Centro di Spesa Divisione Alta Formazione AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER CURRICULA / E COLLOQUIO PROT. N. 9241. DEL 09/10/2008 Il Direttore del Centro di Spesa Divisione Alta Formazione Ritenuto Vista Tenuto conto di dover provvedere a reclutare

Dettagli

AVVISA E INDETTO UN BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N.

AVVISA E INDETTO UN BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. IL PRESIDENTE vista la delibera del 25.11.2011 del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Pescarabruzzo, con la quale viene autorizzato ad istituire ed attivare, per l anno 2012, una Borsa di Ricerca

Dettagli

Università degli studi di Palermo

Università degli studi di Palermo M. Maddalena Università degli studi di Palermo Decreto n. 451/2008 IL RETTORE Vista la delibera del Consiglio del Dipartimento di Ingegneria Informatica del 28.11.2007, che approva l attivazione, tramite

Dettagli

IL RETTORE IL RETTORE

IL RETTORE IL RETTORE Protocollo 32143 VII/1 Data 23/12/2014 Rep. D.R n. 1682-2014 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso

Dettagli

PROVINCIA DI COSENZA

PROVINCIA DI COSENZA PROVINCIA DI COSENZA AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DIRIGENZIALE A TEMPO DETERMINATO DIRIGENTE SETTORE RELAZIONI INTERISTITUZIONALI ASSISTENZA TECNICO AMMINISTRATIVA AGLI ENTI LOCALI -

Dettagli

BANDO CORCE LAZIO PERCORSO DI EXPORT MANAGEMENT PER LE IMPRESE LAZIALI. Art. 1 - Corso e posti

BANDO CORCE LAZIO PERCORSO DI EXPORT MANAGEMENT PER LE IMPRESE LAZIALI. Art. 1 - Corso e posti BANDO CORCE LAZIO PERCORSO DI EXPORT MANAGEMENT PER LE IMPRESE LAZIALI Art. 1 - Corso e posti L'ICE Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane e la Regione Lazio

Dettagli

Ministero dell'economia e delle Finanze

Ministero dell'economia e delle Finanze PUBBLICA SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 BORSA DI FORMAZIONE, STUDIO E RICERCA DELLA DURATA MASSIMA DI 12 MESI DA USUFRUIRSI PRESSO L UFFICIO PROGETTAZIONE E GESTIONE PROGETTI INTERNAZIONALI DEL

Dettagli

ART. 1 FINANZIAMENTO DELLE BORSE

ART. 1 FINANZIAMENTO DELLE BORSE REGOLAMENTO AZIENDALE PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO A LAUREATI E DIPLOMATI, PER ATTIVITA DI FORMAZIONE E RICERCA PRESSO L AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 1 TRIESTINA ART. 1 FINANZIAMENTO DELLE

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER N. 1 RILEVATORE NELL AMBITO DEL PROGETTO VITAMINA GI-GIOVANI VITAMINE

BANDO DI SELEZIONE PER N. 1 RILEVATORE NELL AMBITO DEL PROGETTO VITAMINA GI-GIOVANI VITAMINE OSSERVATORIO REGIONALE DELLO SPORT D ABRUZZO BANDO DI SELEZIONE PER N. 1 RILEVATORE NELL AMBITO DEL PROGETTO VITAMINA GI-GIOVANI VITAMINE Premessa Nell ambito dell Avviso Azione ProvincEgiovani Annualità

Dettagli

Con l Europa investiamo nel vostro futuro.

Con l Europa investiamo nel vostro futuro. Unione Europea Fondo Sociale Europeo Regione Calabria REPUBBLICA ITALIANA Prot. 001/U Rende lì, 27 gennaio 2015 Con l Europa investiamo nel vostro futuro. Al sito web dell Ente ICS ASSOCIATI www.icsassociati.org

Dettagli

Consulenti del cambiamento Formazione specialistica su innovazione organizzativa e welfare aziendale

Consulenti del cambiamento Formazione specialistica su innovazione organizzativa e welfare aziendale Consulenti del cambiamento Formazione specialistica su innovazione organizzativa e welfare aziendale Bando di selezione per l ammissione al percorso di formazione specialistico di consulenti per il cambiamento

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Specialista gestione Risorse Umane - Profilo professionale Specialista gestione Risorse Umane Cat. D 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Per il conferimento di n. 3 incarichi di collaborazione a progetto riguardanti esperti nella gestione di flussi documentali presso P.A., rapporti con gli enti e le Istituzioni

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS n. 16 DI PADOVA AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA

REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS n. 16 DI PADOVA AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS n. 16 DI PADOVA AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA Per l individuazione di professionisti per il conferimento di n. 2 incarichi professionali ai sensi dell art. 7, comma 6,

Dettagli

AVVISO PUBBLICO Il Dirigente Scolastico

AVVISO PUBBLICO Il Dirigente Scolastico Prot. n. 4700/C.1.b Bari, 30/09/014 OGGETTO: Avviso pubblico per la selezione di Esperti Madrelingua Inglese CLIL per l anno scolastico 014/015. AVVISO PUBBLICO Il Dirigente Scolastico VISTO il Decreto

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IN POLITICHE E SISTEMI SOCIOSANITARI: ORGANIZZAZIONE, MANAGEMENT E COORDINAMENTO

Dettagli

Modena, 14 settembre 2015 AVVISO DI SELEZIONE

Modena, 14 settembre 2015 AVVISO DI SELEZIONE Modena, 14 settembre 2015 AVVISO DI SELEZIONE Democenter-Sipe gestisce e coordina il progetto denominato PROGRAMMA DI ACCELERAZIONE TERRITO- RIALE 2014-15, finanziato dalla Fondazione di Vignola, realizzato

Dettagli

ARSEL LIGURIA Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro

ARSEL LIGURIA Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro ARSEL LIGURIA Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Bando di selezione pubblica per titoli e colloquio per la copertura di n 5 posti a tempo determinato e pieno della durata di 5 mesi

Dettagli

Procedura comparativa per titoli ed esami per l assunzione a tempo determinato di 1 dipendente profilo professionale Impiegato amministrativo

Procedura comparativa per titoli ed esami per l assunzione a tempo determinato di 1 dipendente profilo professionale Impiegato amministrativo Prot. 158/14D Procedura comparativa per titoli ed esami per l assunzione a tempo determinato di 1 dipendente profilo professionale Impiegato amministrativo 1. Premessa In esecuzione della deliberazione

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE FARMACISTA COLLABORATORE

AVVISO DI SELEZIONE FARMACISTA COLLABORATORE AVVISO DI SELEZIONE Selezione pubblica per titoli ed esami per la creazione di una graduatoria dalla quale attingere per la copertura, con contratto PART TIME, a tempo indeterminato, di UN posto di: FARMACISTA

Dettagli

FONDAZIONE Presidente Marco Ballerini AVVISO PUBBLICO

FONDAZIONE Presidente Marco Ballerini AVVISO PUBBLICO FONDAZIONE Presidente Marco Ballerini Dott. Osvaldo D Angella Sede Legale: C.so Mario Abbiate, 21 C.so Mario Abbiate, 21 - VERCELLI 13100 VERCELLI Segreteria: telef. n. 0161.593785 fax n. 0161.210284 AVVISO

Dettagli

Centro Unimol Management AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

Centro Unimol Management AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA Centro Unimol Management AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA IL DIRETTORE il Decreto Legislativo n. 165 del 30 marzo 2001 e successive modificazioni

Dettagli

L ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA NELL AMBITO DEL PROGRAMMA MASTER AND BACK PERCORSI DI RIENTRO ANNO 2009 DELLA REGIONE SARDEGNA

L ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA NELL AMBITO DEL PROGRAMMA MASTER AND BACK PERCORSI DI RIENTRO ANNO 2009 DELLA REGIONE SARDEGNA AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N. 17 1 CONTRATTI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA DA ATTIVARSI PRESSO L NELL AMBITO DEL PROGRAMMA MASTER AND BACK PERCORSI DI RIENTRO ANNO 2009 DELLA

Dettagli

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto CITTA di GINOSA Provincia di Taranto Ufficio Personale P.zza Marconi - C.A.P. 74013 Tel. 099.8290233-Fax.099.8244826 Cod. Fisc.: 80007530738 - P.I 00852030733 AVVISO DI MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA PER

Dettagli

Corsi di formazione su commercio estero

Corsi di formazione su commercio estero CITTA DI BARLETTA Città della Disfida Medaglia D oro al Valore Militare e al Merito Civile LO SPORTELLO INFORMAGIOVANI INFORMA Corsi di formazione su commercio estero Fonte: www.regione.puglia.it SPRINT

Dettagli

Rep.405/2015 Prot. 29680-VII/16 del 16/6/2015 L UNIVERSITÀ CA FOSCARI VENEZIA - DIPARTIMENTO DI ECONOMIA

Rep.405/2015 Prot. 29680-VII/16 del 16/6/2015 L UNIVERSITÀ CA FOSCARI VENEZIA - DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L INDIVIDUAZIONE DI UNA RISORSA PER LO SVOLGIMENTO DELL ATTIVITÀ DI SCRITTURA DI TESTI E RACCOLTA DI MATERIALE PER LO SVILUPPO DI CONTENUTI DI UN APP PER SMARTPHONE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO n. 9 (approvato con determinazione n. 60 del 10.12.2007 del Direttore del Dipartimento degli Affari Generali e della Contabilità)

AVVISO PUBBLICO n. 9 (approvato con determinazione n. 60 del 10.12.2007 del Direttore del Dipartimento degli Affari Generali e della Contabilità) REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AGRIS SARDEGNA AVVISO PUBBLICO n. 9 (approvato con determinazione n. 60 del 10.12.2007 del Direttore del Dipartimento degli Affari Generali e della Contabilità) Procedura

Dettagli

SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI N 1 ASSEGNO PER LA COLLABORAZIONE AD ATTIVITÁ DI RICERCA

SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI N 1 ASSEGNO PER LA COLLABORAZIONE AD ATTIVITÁ DI RICERCA SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI N 1 ASSEGNO PER LA COLLABORAZIONE AD ATTIVITÁ DI RICERCA Nell ambito del progetto Misure volte al sostegno dei giovani laureati tipologia progettuale assegni di

Dettagli

Bando di selezione per il Corso di Specializzazione in Management dei Beni Museali e successiva gestione del Museo di Arte Contemporanea Villa Croce

Bando di selezione per il Corso di Specializzazione in Management dei Beni Museali e successiva gestione del Museo di Arte Contemporanea Villa Croce Bando di selezione per il Corso di Specializzazione in Management dei Beni Museali e successiva gestione del Museo di Arte Contemporanea Villa Croce PUNTO 1 Norme generali Il Comune di Genova e Palazzo

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Università degli Studi di Ferrara Istituto Universitario di Studi Superiori IUSS Ferrara 39 Concorsi per titoli e colloquio per l ammissione alle Scuole di Dottorato di Ricerca XXVIII ciclo - Anno 203

Dettagli

GRADUATORIA FINALIZZATA ALLA SELEZIONE DI CANDIDATI PER L ASSUNZIONE PART-TIME A TEMPO DETERMINATO DI N. 3 REDATTORI WEB

GRADUATORIA FINALIZZATA ALLA SELEZIONE DI CANDIDATI PER L ASSUNZIONE PART-TIME A TEMPO DETERMINATO DI N. 3 REDATTORI WEB GRADUATORIA FINALIZZATA ALLA SELEZIONE DI CANDIDATI PER L ASSUNZIONE PART-TIME A TEMPO DETERMINATO DI N. 3 REDATTORI WEB Nr. NOME COGNOME VOTAZIONE TOTALE POSIZIONE GRADUATORIA 23 Federica Mariani 45 1

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEGLI ALIMENTI - Autorizzato con nota del 30/04/2013

AVVISO DI SELEZIONE DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEGLI ALIMENTI - Autorizzato con nota del 30/04/2013 Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 21/05/2013 Data di scadenza della selezione : 31/05/2013 AVVISO DI SELEZIONE DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEGLI ALIMENTI - Autorizzato con nota del 30/04/2013 a) Visto

Dettagli

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e di Approfondimento. Il Direttore del Dipartimento di Economia e Management

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e di Approfondimento. Il Direttore del Dipartimento di Economia e Management Affisso all albo in data 08/09/2015 prot.n. 3154 Scadenza presentazione domande 24/09/2015 Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e di Approfondimento Il Direttore del Dipartimento

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA

IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA AVVISO PUBBLICO PER PROCEDURA DI MOBILITA VOLONTARIA NELL AMBITO DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI DI CUI ALL ART. 1 COMMA 2 DEL D.LGS. N. 165/2001 PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO E PIENO DI N. 1

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI BOLOGNA

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI BOLOGNA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI BOLOGNA Avviso di mobilità volontaria esterna ai sensi dell art. 30 del D.Lgs. 30.03.2001 n. 165, per la copertura di n. 2 posti di categoria

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA

REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA per l individuazione di un professionista per il conferimento di un incarico professionale ai sensi dell art. 7, comma 6,

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA

REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA per l individuazione di un professionista per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE, METABOLICHE E NEUROSCIENZE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE, METABOLICHE E NEUROSCIENZE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE, METABOLICHE E NEUROSCIENZE Modena, il 08/02/2013 Prot. N 150 (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE

Dettagli

Ripartizione Affari Generali ed Istituzionali Area Affari Generali Ufficio Atti normativi ed Affari Generali Settore Atti Normativi Decreto n.

Ripartizione Affari Generali ed Istituzionali Area Affari Generali Ufficio Atti normativi ed Affari Generali Settore Atti Normativi Decreto n. Ripartizione Affari Generali ed Istituzionali Area Affari Generali Ufficio Atti normativi ed Affari Generali Settore Atti Normativi Decreto n. 535 IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli Studi

Dettagli

CENTRO INTERDIPARTIMENTALE DI RICERCA INDUSTRIALE SOFTECH: ICT PER LE IMPRESE

CENTRO INTERDIPARTIMENTALE DI RICERCA INDUSTRIALE SOFTECH: ICT PER LE IMPRESE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA Ateneo fondato nel 1175 CENTRO INTERDIPARTIMENTALE DI RICERCA INDUSTRIALE SOFTECH: ICT PER LE IMPRESE Modena, il 21/11/2014 Prot. N 319 (Avviso al pubblico)

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA POSIZIONE DI DIRETTORE DETERMINATO EURO.PA SERVICE S.R.L.

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA POSIZIONE DI DIRETTORE DETERMINATO EURO.PA SERVICE S.R.L. AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA POSIZIONE DI DIRETTORE DETERMINATO EURO.PA SERVICE S.R.L. A TEMPO L amministratore Unico avvisa che è indetta una pubblica selezione per la copertura della posizione

Dettagli

ART. 1- OGGETTO Il Comune di Monterotondo (di seguito: Comune) intende conferire, con contratto di collaborazione

ART. 1- OGGETTO Il Comune di Monterotondo (di seguito: Comune) intende conferire, con contratto di collaborazione Allegato: A BANDO DI SELEZIONE COMPARATIVA DEI CURRICULA PER L INDIVIDUAZIONE DI UN COORDINATORE GENERALE (PROJECT MANAGER) PER IL PROGETTO P.L.U.S. ECOQUARTIERE SCALO - DALLA MEMORIA AL FUTURO: STORIA,

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SOCIAL MEDIA, WEB MARKETING E COMUNICAZIONE DIGITALE A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SOCIAL MEDIA, WEB MARKETING E COMUNICAZIONE DIGITALE A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SOCIAL MEDIA, WEB MARKETING E COMUNICAZIONE DIGITALE A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

COMUNE DI NOCETO PROVINCIA DI PARMA

COMUNE DI NOCETO PROVINCIA DI PARMA COMUNE DI NOCETO PROVINCIA DI PARMA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Visto la deliberazione assunta in nella seduta di Giunta Comunale del 178 del 7/10/2010 con la quale è stata approvato il piano assunzionale

Dettagli

Il Responsabile amministrativo del Dipartimento di Studi umanistici Lingue, Mediazione, Storia, Lettere, Filosofia, dell Università di Macerata

Il Responsabile amministrativo del Dipartimento di Studi umanistici Lingue, Mediazione, Storia, Lettere, Filosofia, dell Università di Macerata SCADENZA : 26 GIUGNO 2015 AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE DI TUTOR A SUPPORTO DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE EROGATE IN MODALITÀ ON LINE DAL DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI

Dettagli

AZIENDA ULSS n. 16 DI PADOVA

AZIENDA ULSS n. 16 DI PADOVA SCADENZA: 8 LUGLIO 2015 REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS n. 16 DI PADOVA AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA per l individuazione di professionisti per il conferimento di un incarico professionale ai sensi

Dettagli

II EDIZIONE MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO/CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE BANDO DI AMMISSIONE

II EDIZIONE MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO/CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE BANDO DI AMMISSIONE II EDIZIONE MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO/CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN DIDATTICA E PSICOPEDAGOGIA DEI DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO ANNO ACCADEMICO 2012/2013 BANDO DI AMMISSIONE Art.1

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI STUDI LINGUISTICI E CULTURALI

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI STUDI LINGUISTICI E CULTURALI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI STUDI LINGUISTICI E CULTURALI Modena, 19.06.2014 Prot. N 196 Pos. N 10 BANDO Inglese per docenti CLIL/B1-B2 DIDATTICA (Avviso al pubblico)

Dettagli