La metodologia didattica adottata si basa su due principi egualmente innovativi e qualificanti:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La metodologia didattica adottata si basa su due principi egualmente innovativi e qualificanti:"

Transcript

1 1 0 NOV EMB R E SIC - Via Po, 24 - ROMA

2 R AZIONALE La fibrillazione atriale (FA) nelle sue varie forme (parossistica, persistente, permanente, permanente di lunga durata) si associa ad un significativo rischio di complicanze tromboemboliche. La metodologia didattica adottata si basa su due principi egualmente innovativi e qualificanti: 1. il collaborative-learning, che invoglia più medici specialisti ad apprendere e a lavorare in gruppo ed in collaborazione, come realmente avviene nella moderna pratica clinica che deve affrontare pazienti sempre più complessi e ad alto rischio per comorbidità ed età avanzata; 2. il learning-by-doing, ovvero l apprendimento attraverso il fare, l operare diretto, che coinvolge tutti i singoli discenti, responsabilizzandoli e consentendo loro di avere un riscontro immediato riguardo alle nuove informazioni e competenze acquisite. Sino a pochi anni fa gli antagonisti della vitamina K (VKA) erano l unica opzione disponibile per la terapia anticoagulante orale. Più di recente si sono accumulati significativi dati che hanno dimostrato l efficacia, il profilo di sicurezza favorevole e la maneggevolezza dei nuovi anticoagulanti orali (NAO). L obiettivo formativo di questo corso è di condividere e analizzare le più recenti e signif icative evidenze cliniche e scientifiche in tema di prevenzione del rischio tromboembolico nei pazienti con FA e gli aggiornamenti delle più importanti linee guida nazionali ed internazionali che ne sono seguiti. Verranno discusse le indicazioni all utilizzo dei NAO non solo nella FA e saranno analizzate le particolari sfide poste dalla gestione del rischio emorragico e trombotico in pazienti più impegnativi, quali ad es. quelli con insufficienza renale. Guidati dalle lezioni magistrali introduttive di colleghi esperti che coordineranno il corso e che presenteranno le tematiche da affrontare nel corso della giornata, i medici partecipanti all evento avranno a propria disposizione isole multimediali mediante le quali saranno presentati casi clinici paradigmatici. I discenti saranno chiamati ad affrontare - in modalità interattiva - situazioni cliniche di varia complessità e di diversa stratificazione del rischio, alla luce sia delle proprie acquisite competenze ed esperienze professionali, che delle nuove informazioni scientifiche presentate durante il corso. Indicazioni, risultati, possibili complicanze, rischi e benefici delle strategie terapeutiche proposte verranno analizzati e discussi dopo la risoluzione di ogni singolo caso clinico interattivo in una fase immediatamente successiva di debrief ing. I più recenti dati della letteratura verranno in questa fase contestualizzati alla luce delle specifiche criticità emerse durante la risoluzione dei vari scenari clinici. Al termine della giornata i relatori e coordinatori del corso trarranno le conclusioni e identificheranno con chiarezza key-points e take-home messages che i partecipanti potranno integrare nella loro pratica clinica quotidiana di trattamento dei pazienti con fibrillazione atriale.

3 PROG RAMMA SCIENT I F ICO - 10 NOVEMBRE Arrivo dei partecipanti, registrazione caso clinico interattivo: Gestione della terapia anticoagulante in un paziente con insufficienza renale moderata ad alto rischio trombotico ed emorragico Moderatori: M. Borzi (Roma), G. Mercuro (Cagliari) Lunch La terapia anticoagulante nel paziente con FA oggi G. F. Sinagra (Trieste) Debriefing e dibattito su caso clinico risolto A. Margonato (Milano) NAO: quali evidenze nelle diverse tipologie di pazienti E. Gronda (Milano) WORKSHOP INTERATTIVO: Domande e risposte sull utilizzo pratico dei NAO E. Gronda (Milano) Discussione Futuri impieghi dei NAO: EP ad altre applicazioni in ambito cardiovascolare G. F. Sinagra (Trieste) caso clinico interattivo: Gestione della terapia anticoagulante in un paziente con FA parossistica, e scarsa compliance alla terapia medica che necessita di intervento chirurgico al follow-up La gestione integrata del paziente con FA: ruolo del cardiologo, di altri specialisti e del medico di medicina generale G. F. Sinagra (Trieste) Coffee break Take home messages Debriefing e dibattito su caso clinico risolto A. Margonato (Milano) Consegna e compilazione del questionario da parte dei discenti Cosa abbiamo imparato dai registri e dall esperienza del mondo reale sull impiego Chiusura lavori dei NAO nella FA: incontro con l esperto E. Gronda (Milano)

4 INF ORMAZ IONI G ENERAL I RESPONSABIL I SCIENT I F ICI Francesco Romeo - Roma Giuseppe Mercuro - Cagliari ECM L evento è inserito nel programma Educazione Continua in Medicina secondo i termini vigenti ed è parte del piano formativo della Società Italiana di Cardiologia, Provider standard riconosciuto dall Agenas con il numero 91. L evento n ed. 4 è riservato a 25 partecipanti ed ha ottenuto 7,5 crediti. Discipline accreditate: cardiologia. Per ottenere i crediti formativi sarà necessario: Partecipare nella misura del 100% ai lavori scientifici per i quali è stato richiesto l accreditamento; Compilare il questionario di apprendimento (rispondendo correttamente almeno al 75% delle domande), la scheda di valutazione dell evento, la scheda di iscrizione; Riconsegnare al termine dell evento, presso la segreteria, tutta la documentazione debitamente compilata e firmata. Tutti i partecipanti, attenendosi alle attuali normative ministeriali, (indipendentemente dai crediti e dalle discipline accreditate), sono tenuti a compilare e consegnare il materiale rilasciato dalla segreteria. I Relatori sono tenuti ad attenersi alle attuali normative ministeriali a riguardo della propria presentazione e, indipendentemente dall assegnazione dei crediti formativi (1 credito per almeno 30 minuti di relazione come da programma) devono compilare e consegnare il materiale rilasciato dalla segreteria. SED E SIC - Via Po, Roma

5 Segreteria scientifica: Segreteria organizzativa: SIC - Società Italiana di Cardiologia Via Po, Roma Tel Fax Via Alsazia, 3/ Padova T F Con il contributo economico non condizionante di:

9 N O V E M B R E 2 0 1 5 SIC - Via Po, 24 - ROMA

9 N O V E M B R E 2 0 1 5 SIC - Via Po, 24 - ROMA 9 N O V E M B R E 2 0 1 5 SIC - Via Po, 24 - ROMA RAZ IONAL E La fibrillazione atriale (FA) nelle sue varie forme (parossistica, persistente, permanente, permanente di lunga durata) si associa ad un significativo

Dettagli

APPROPRIATEZZA PRESCRITTIVA DEGLI ESAMI DI LABORATORIO

APPROPRIATEZZA PRESCRITTIVA DEGLI ESAMI DI LABORATORIO Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica SIBioC utilizza un Sistema di Gestione Qualità certificato ISO 9001:2008 per progettazione ed erogazione di eventi formativi Convegno

Dettagli

PROGRAMMA CONGRESSO REGIONALE GICR-IACPR SARDEGNA

PROGRAMMA CONGRESSO REGIONALE GICR-IACPR SARDEGNA PROGRAMMA CONGRESSO REGIONALE GICR-IACPR SARDEGNA IV Incontro di Riabilitazione Cardiologica e Prevenzione delle Malattie Cardiovascolari Venerdì 26/Sabato 27 febbraio 2016 THOTEL, Cagliari EV. N. 948-147275

Dettagli

I CONVEGNO INTERREGIONALE SICOA CENTRO IV CONVEGNO REGIONALE SICOA LAZIO

I CONVEGNO INTERREGIONALE SICOA CENTRO IV CONVEGNO REGIONALE SICOA LAZIO I CONVEGNO INTERREGIONALE SICOA CENTRO IV CONVEGNO REGIONALE SICOA LAZIO 28 marzo 2015 ATAHOTEL VILLA PAMPHILI ROMA RAZIONALE La cardiologia sta mutando di giorno in giorno con ritmi sempre più alti. Tuttavia

Dettagli

Breaking News in Hepatitis

Breaking News in Hepatitis Breaking News in Hepatitis Programma scientifico preliminare Palermo Grand Hotel Piazza Borsa 26 Novembre 2013 Chairman A. Craxì post Coordinamento Scientifico A. Alberti, M. Colombo, A. Craxì, G.B. Gaeta,

Dettagli

Eco-Color Doppler TSA e Arterioso Arti Inferiori

Eco-Color Doppler TSA e Arterioso Arti Inferiori I Corso Eco-Color Doppler TSA e Arterioso Arti Inferiori Giovinazzo (BA), 5-8 febbraio 2014 Hotel President RAZIONALE La diagnostica vascolare è un momento formativo essenziale per gli specialisti che

Dettagli

MEDICINA GENERALE E SPECIALISTI A CONFRONTO

MEDICINA GENERALE E SPECIALISTI A CONFRONTO XVI CONGRESSO NAZIONALE ASPAM MEDICINA DI DI GENERE MEDICINA GENERALE E SPECIALISTI A CONFRONTO TRIESTE, 16-18 OTTOBRE 2015 CENTRO CONGRESSI STARHOTELS SAVOIA EXCELSIOR PALACE PROGRAMMA PRESENTAZIONE Cari

Dettagli

[PROGETTO OTTO] CORSO DI ECOCARDIOGRAFIA CLINICA

[PROGETTO OTTO] CORSO DI ECOCARDIOGRAFIA CLINICA [PROGETTO OTTO] CORSO DI ECOCARDIOGRAFIA CLINICA Livello Base 25 febbraio 27 marzo 2015 Aula Multimediale U.O. di Cardiologia Universitaria Razionale Progetto Otto è un corso di formazione in Ecocardiografia

Dettagli

Gestione della terapia anticoagulante orale alla luce della possibilità di impiego dei Nuovi Anticoagulanti Orali

Gestione della terapia anticoagulante orale alla luce della possibilità di impiego dei Nuovi Anticoagulanti Orali Rambaldi in data 1 marzo 2015 PROGETTO/EVENTO FORMATIVO AZIENDALE Gestione della terapia anticoagulante orale alla luce della possibilità di impiego dei Nuovi Anticoagulanti Orali 1. TIPOLOGIA DI CORSO

Dettagli

GESTIONE EMODINAMICA NEI PRINCIPALI SCENARI DI INSUFFICIENZA RESPIRATORIA NEONATALE

GESTIONE EMODINAMICA NEI PRINCIPALI SCENARI DI INSUFFICIENZA RESPIRATORIA NEONATALE GESTIONE EMODINAMICA NEI PRINCIPALI SCENARI DI INSUFFICIENZA RESPIRATORIA NEONATALE Promosso dai gruppi di studio di Pneumologia Neonatale e Cardiologia Neonatale della Società Italiana di Neonatologia

Dettagli

APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE AL RISCHIO TROMBOEMBOLICO NELLA FIBRILLAZIONE ATRIALE N AT I O N A L W O R K S H O P

APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE AL RISCHIO TROMBOEMBOLICO NELLA FIBRILLAZIONE ATRIALE N AT I O N A L W O R K S H O P APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE AL RISCHIO TROMBOEMBOLICO NELLA FIBRILLAZIONE ATRIALE N AT I O N A L W O R K S H O P Presidenti: C. Tondo - G. Fassini - A. Bartorelli M I L A N O 24 Ottobre 2014 CENTRO CARDIOLOGICO

Dettagli

Ospedale S. Paolo Bari CUORE MATTO PERCORSI DIAGNOSTICI E TERAPEUTICI DA EVITARE NELLA GESTIONE DELLE ARITMIE MATTO

Ospedale S. Paolo Bari CUORE MATTO PERCORSI DIAGNOSTICI E TERAPEUTICI DA EVITARE NELLA GESTIONE DELLE ARITMIE MATTO Ospedale S. Paolo CUORE MATTO PERCORSI DIAGNOSTICI E TERAPEUTICI DA EVITARE NELLA GESTIONE DELLE ARITMIE MATTO Responsabile Scientifico: Dr. Luigi Mancini, Palace Hotel 24 25 Gennaio 2014 Programma Lavori

Dettagli

CORSO DI AGGIORNAMENTO SU ARTERIOPATIE OBLITERANTI DEGLI ARTI INFERIORI. Taormina, 13 ottobre 2012 Palazzo dei Congressi, Sala Verde

CORSO DI AGGIORNAMENTO SU ARTERIOPATIE OBLITERANTI DEGLI ARTI INFERIORI. Taormina, 13 ottobre 2012 Palazzo dei Congressi, Sala Verde CORSO DI AGGIORNAMENTO SU ARTERIOPATIE OBLITERANTI DEGLI ARTI INFERIORI Taormina, 13 ottobre 2012 Palazzo dei Congressi, Sala Verde COMITATO SCIENTIFICO: D Brunetto, O. Urbano RESPONSABILE SCIENTIFICO:

Dettagli

CORSO DI AGGIORNAMENTO

CORSO DI AGGIORNAMENTO CORSO DI AGGIORNAMENTO PROGRAMMA 8,30 Registrazione 8,40 Introduzione ed obiettivi del corso Dr. Giuseppe Caramanno I SESSIONE: ATTUALITA' IN TEMA DI CARDIOPATIA ISCHEMICA: Moderatori: Dr. Giuseppe Caramanno

Dettagli

Train the Trainer PISA 23-24 18-19. Responsabile Scientifico Armando Cuttano. novembre 2015. Centro di Formazione e Simulazione Neonatale NINA

Train the Trainer PISA 23-24 18-19. Responsabile Scientifico Armando Cuttano. novembre 2015. Centro di Formazione e Simulazione Neonatale NINA Train the Trainer Responsabile Scientifico Armando Cuttano 23-24 novembre 2015 18-19 febbraio 2016 PISA Centro di Formazione e Simulazione Neonatale NINA A CHI E' RIVOLTO IL CORSO Il corso per formatori

Dettagli

sharing best practice progetto in tre atti sulla malattia di Parkinson 18-19 settembre 2014 Hotel Parchi del Garda

sharing best practice progetto in tre atti sulla malattia di Parkinson 18-19 settembre 2014 Hotel Parchi del Garda sharing 18-19 settembre 2014 best practice PACENGO DI LAZISE (VR) Hotel Parchi del Garda progetto in tre atti sulla malattia di Parkinson RAZIONALE In passato la malattia di Parkinson veniva considerata

Dettagli

PRESENTE E FUTURO IN CARDIOLOGIA

PRESENTE E FUTURO IN CARDIOLOGIA PRESENTE E FUTURO IN CARDIOLOGIA IN TEMA DI COMPLICANZE ARITMICHE DELLO SCOMPENSO CARDIACO E MORTE IMPROVVISA GIOVANILE Masseria Santa Lucia - Ostuni (Br) 27-28 Maggio 2011 Responsabile scientifico: Prof.

Dettagli

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI RAZIONALE Le malattie croniche respiratorie sono, a tutt oggi, tra le patologie a più alto impatto sulla sopravvivenza, sulla qualità di vita, e sull assorbimento di risorse sanitarie, economiche e professionali,

Dettagli

BIOLOGIA MOLECOLARE E DIAGNOSI DELLE NEOPLASIE VESCICALI: FOLLOW-UP ED IMPLICAZIONI PROGNOSTICHE

BIOLOGIA MOLECOLARE E DIAGNOSI DELLE NEOPLASIE VESCICALI: FOLLOW-UP ED IMPLICAZIONI PROGNOSTICHE Con Il Patrocinio BIOLOGIA MOLECOLARE E DIAGNOSI DELLE NEOPLASIE VESCICALI: FOLLOW-UP ED IMPLICAZIONI PROGNOSTICHE PRESIDENTI DEL CONVEGNO: Prof. Vito Pansadoro Dott. Vittorio Grazioli ROMA 12 aprile 2013

Dettagli

ID 2007- Ed. 1 IL PAZIENTE CARDIOLOGICO CRONICO: PERCORSI ASSISTENZIALI CONDIVISI TRA CARDIOLOGO E MEDICO DI MEDICINA GENERALE

ID 2007- Ed. 1 IL PAZIENTE CARDIOLOGICO CRONICO: PERCORSI ASSISTENZIALI CONDIVISI TRA CARDIOLOGO E MEDICO DI MEDICINA GENERALE ID 2007- Ed. 1 IL PAZIENTE CARDIOLOGICO CRONICO: PERCORSI ASSISTENZIALI CONDIVISI TRA CARDIOLOGO E MEDICO DI MEDICINA GENERALE Cattedra di Cardiologia, Università di Foggia Sala Turtur OORR Foggia sabato

Dettagli

NUOVE OPPORTUNITA TERAPEUTICHE NELLA GESTIONE DELLA PATOLOGIA DIABETICA. Cooperativa Medicina 2000 arl, Marano di Napoli. 17 giugno 2011.

NUOVE OPPORTUNITA TERAPEUTICHE NELLA GESTIONE DELLA PATOLOGIA DIABETICA. Cooperativa Medicina 2000 arl, Marano di Napoli. 17 giugno 2011. NUOVE OPPORTUNITA TERAPEUTICHE NELLA GESTIONE DELLA PATOLOGIA DIABETICA Cooperativa Medicina 2000 arl, Marano di Napoli 17 giugno 2011 Razionale Il diabete mellito di tipo 2 è un emergenza sanitaria in

Dettagli

SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa. Stage. Advanced Educational Stage in Hypertension. progetto di formazione biennale 2004-2005

SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa. Stage. Advanced Educational Stage in Hypertension. progetto di formazione biennale 2004-2005 SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa Stage Advanced Educational Stage in Hypertension progetto di formazione biennale 2004-2005 ROMA, 7-9 febbraio 2005 Si ringrazia Pfizerper il fattivo supporto

Dettagli

GIORNATA APUANA. di Medicina dello Sport. Hotel Nedy, Marina di Massa (MS) ASSOCIAZIONE APUANA MEDICO SPORTIVA DILETTANTISTICA (MASSA-CARRARA)

GIORNATA APUANA. di Medicina dello Sport. Hotel Nedy, Marina di Massa (MS) ASSOCIAZIONE APUANA MEDICO SPORTIVA DILETTANTISTICA (MASSA-CARRARA) ASSOCIAZIONE APUANA MEDICO SPORTIVA DILETTANTISTICA (MASSA-CARRARA) PROGRAMMA SCIENTIFICO preliminare GIORNATA APUANA di Medicina dello Sport Hotel Nedy, Marina di Massa (MS) 14 NOVEMBRE 2015 PATROCINI

Dettagli

19 dicembre 2015 Palazzo Gnudi. IPERTENSIONE ARTERIOSA E DINTORNI: dalla pressione arteriosa alla complessità clinica

19 dicembre 2015 Palazzo Gnudi. IPERTENSIONE ARTERIOSA E DINTORNI: dalla pressione arteriosa alla complessità clinica SOCIETA ITALIANA IPERTENSIONE ARTERIOSA Sezione Emilia Romagna IPERTENSIONE ARTERIOSA E DINTORNI: dalla pressione arteriosa alla complessità clinica 19 dicembre 2015 Palazzo Gnudi OBIETTIVI DEL CONVEGNO

Dettagli

Modelli organizzativi e proposte realizzative. LA BREAST UNIT della paziente con patologia mammaria

Modelli organizzativi e proposte realizzative. LA BREAST UNIT della paziente con patologia mammaria Tamara de Lempicka, La dormiente 1931-1932 AOUSassari Azienda Ospedaliero Universitaria Sassari Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale Unità Operativa Chirurgia Generale II Clinica Chirurgica

Dettagli

preliminare GIORNATA APUANA di Medicina dello Sport Hotel Nedy, Marina di Massa (MS)

preliminare GIORNATA APUANA di Medicina dello Sport Hotel Nedy, Marina di Massa (MS) Associazione Apuana medico Sportiva dilettantistica (massa-carrara) Programma Scientifico preliminare GIORNATA APUANA di Medicina dello Sport Hotel Nedy, Marina di Massa (MS) 14 novembre 2015 PATROCINI

Dettagli

DI DIALISI PERITONEALE DEL CADORE

DI DIALISI PERITONEALE DEL CADORE PRIMO CORSO DI DIALISI PERITONEALE DEL CADORE Pieve di Cadore, - Ottobre In copertina: L Antelao visto da San Vito di Cadore. PRIMO CORSO DI DIALISI PERITONEALE DEL CADORE Pieve di Cadore, - Ottobre Direttori

Dettagli

Centro di Simulazione

Centro di Simulazione 5 CORSO GALLURESE DI OSTETRICIA E GINECOLOGIA Centro di Simulazione P. O. G i ov a n n i Pa o l o I I 5 CORSO GALLURESE DI OSTETRICIA E GINECOLOGIA P.O. Giovanni Paolo II Centro di Simulazione Si affronteranno

Dettagli

SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa. Stage. Advanced Educational Stage in Hypertension. progetto di formazione biennale 2004-2005

SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa. Stage. Advanced Educational Stage in Hypertension. progetto di formazione biennale 2004-2005 SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa Stage Advanced Educational Stage in Hypertension progetto di formazione biennale 2004-2005 PISA, 23-25 maggio 2005 Si ringrazia Pfizerper il fattivo supporto

Dettagli

Approfondimenti in implantologia:

Approfondimenti in implantologia: Approfondimenti in implantologia: perimplantiti approccio mini-invasivo saldatura intraorale Corso Teorico-Pratico Dr. Giuseppe Daprile Dr. Matteo Lazzarini Dr. Marcello Marchesi 29 Settembre Holiday Inn

Dettagli

ACQUISIZIONE DI BENI E SERVIZI IN MEDICINA DI LABORATORIO

ACQUISIZIONE DI BENI E SERVIZI IN MEDICINA DI LABORATORIO Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica SIBioC utlizza un Sistema di Gestione Qualità certificato ISO 9001:2000 per progettazione ed erogazione di eventi formativi Con il patrocinio

Dettagli

Ginecologia Endocrinologica Spedali Civili Brescia/Università di Brescia Dott. A. Gambera. presenta

Ginecologia Endocrinologica Spedali Civili Brescia/Università di Brescia Dott. A. Gambera. presenta Ginecologia Endocrinologica Spedali Civili Brescia/Università di Brescia Dott. A. Gambera presenta Terapie endocrino-ginecologiche: dalla ricerca alla pratica clinica Presidenti: Prof. E. Sartori & Prof.

Dettagli

SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa. Stage. Advanced Educational Stage in Hypertension. progetto di formazione biennale 2004-2005

SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa. Stage. Advanced Educational Stage in Hypertension. progetto di formazione biennale 2004-2005 SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa Stage Advanced Educational Stage in Hypertension progetto di formazione biennale 2004-2005 BRESCIA, 3-7 maggio 2004 Si ringrazia Pfizerper il fattivo supporto

Dettagli

NUOVE FRONTIERE NELLA MALATTIA DI PARKINSON

NUOVE FRONTIERE NELLA MALATTIA DI PARKINSON NUOVE FRONTIERE NELLA MALATTIA DI PARKINSON 15 marzo 2014 Centro Congressi Oasi di Kufra - Sabaudia (LT) Sapienza Università di Roma Facoltà di Medicina e Farmacia Polo Pontino con il patrocinio di: Obiettivi

Dettagli

SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa. Stage. Advanced Educational Stage in Hypertension. progetto di formazione biennale 2004-2005

SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa. Stage. Advanced Educational Stage in Hypertension. progetto di formazione biennale 2004-2005 SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa Stage Advanced Educational Stage in Hypertension progetto di formazione biennale 2004-2005 ROMA, 15-19 marzo 2004 Si ringrazia Pfizerper il fattivo supporto

Dettagli

PROGRAMMA SCIENTIFICO. LA MEDICINA PRATICA: dal territorio all ospedale. AC Hotel Firenze 28 NOVEMBRE 2015 CON IL PATROCINIO DI

PROGRAMMA SCIENTIFICO. LA MEDICINA PRATICA: dal territorio all ospedale. AC Hotel Firenze 28 NOVEMBRE 2015 CON IL PATROCINIO DI PROGRAMMA SCIENTIFICO LA MEDICINA PRATICA: dal territorio all ospedale AC Hotel Firenze 28 NOVEMBRE 2015 CON IL PATROCINIO DI PROGRAMMA 08,30 Registrazione dei partecipanti 08,45 Saluto delle Autorità

Dettagli

Trapianto di rene e rischio cardiovascolare

Trapianto di rene e rischio cardiovascolare A.O. S. Camillo - Forlanini L.go Forlanini, 1 - Roma Vanvitelli (1653-1736) Rome, Tiber Wiev Trapianto di rene e rischio cardiovascolare Roma, 4-5 Novembre 2010 Presidente del Corso: Prof. Salvatore Di

Dettagli

FORMAZIONE 2016 FORMAZIONE SPECIALISTICA PER PROFESSIONISTI CHE LAVORANO NELL AMBITO DELLE DEMENZA

FORMAZIONE 2016 FORMAZIONE SPECIALISTICA PER PROFESSIONISTI CHE LAVORANO NELL AMBITO DELLE DEMENZA FORMAZIONE 2016 FORMAZIONE SPECIALISTICA PER PROFESSIONISTI CHE LAVORANO NELL AMBITO DELLE DEMENZA COUNSELING PSICOLOGICO INDIVIDUALE E DI GRUPPO PER FAMILIARI DI PERSONE AFFETTE DA DEMENZA 25 marzo, 1-8

Dettagli

IL RUOLO DELLA GALECTIN-3 NELLA GESTIONE DELLA INSUFFICIENZA CARDIACA

IL RUOLO DELLA GALECTIN-3 NELLA GESTIONE DELLA INSUFFICIENZA CARDIACA Incontro di Formazione GREAT IL RUOLO DELLA GALECTIN-3 NELLA GESTIONE DELLA INSUFFICIENZA CARDIACA Azienda Ospedaliera - Universitaria di Parma Sala Congressi Ospedale Maggiore Via Abbeveratoia - Parma

Dettagli

SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa. Stage. Advanced Educational Stage in Hypertension. progetto di formazione biennale 2004-2005

SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa. Stage. Advanced Educational Stage in Hypertension. progetto di formazione biennale 2004-2005 SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa Stage Advanced Educational Stage in Hypertension progetto di formazione biennale 2004-2005 PADOVA, 7-9 marzo 2005 Si ringrazia Pfizerper il fattivo supporto

Dettagli

FIBRILLAZIONE ATRIALE: ULTIME NOTIZIE

FIBRILLAZIONE ATRIALE: ULTIME NOTIZIE ANMCO Lombardia Area Aritmie ANMCO AIAC Lombardia FADOI Lombardia SIMG Lombardia FIBRILLAZIONE ATRIALE: ULTIME NOTIZIE Milano, Hotel Hilton - 24 novembre 2012 RESPONSABILI SCIENTIFICI Luigi Oltrona Visconti

Dettagli

CARDIOPATIA CRONICA. edizione 1 DELLA ISCHEMICA. STABILE 10 cose da fare 10 cose da non fare. corso di aggiornamento GESTIONE

CARDIOPATIA CRONICA. edizione 1 DELLA ISCHEMICA. STABILE 10 cose da fare 10 cose da non fare. corso di aggiornamento GESTIONE corso di aggiornamento GESTIONE DELLA CARDIOPATIA ISCHEMICA CRONICA STABILE 10 cose da fare 10 cose da non fare Direttore scientifico: 18 aprile 2015 Sala Rosangelo Mazzarino (CL) edizione 1 PROGRAMMA

Dettagli

Metaboliche dell Osso. 25 Corso Nazionale Teorico-Pratico sulle Malattie PADOVA. 18-19 giugno 2015. Direttore del Corso: prof. Giancarlo Isaia, Torino

Metaboliche dell Osso. 25 Corso Nazionale Teorico-Pratico sulle Malattie PADOVA. 18-19 giugno 2015. Direttore del Corso: prof. Giancarlo Isaia, Torino 18-19 giugno 2015 PADOVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO 25 Corso Nazionale Teorico-Pratico sulle Malattie Metaboliche dell Osso Direttore del Corso: prof. Giancarlo Isaia, Torino Condirettore: prof.

Dettagli

LE TERAPIE ANTICOAGULANTI:

LE TERAPIE ANTICOAGULANTI: CONVEGNO LE TERAPIE ANTICOAGULANTI: Dallo stato dell arte alla pratica clinica attraverso l autorità regolatoria Cremona, venerdì 14 marzo 2014 Azienda Istituti Ospitalieri Aula Magna La recente introduzione

Dettagli

new HEpatitis Real-life Academy Milano, 15-19 Aprile 2013 Progetto formativo ECM di preceptorship in Centri Ospedalieri di Eccellenza

new HEpatitis Real-life Academy Milano, 15-19 Aprile 2013 Progetto formativo ECM di preceptorship in Centri Ospedalieri di Eccellenza Milano, 15-19 Aprile 2013 e new immagine urbanfile.it HEpatitis Real-life Academy Progetto formativo ECM di preceptorship in Centri Ospedalieri di Eccellenza Coordinatori scientifici Prof. Massimo Colombo

Dettagli

CARLO RUOSI PAOLA SCAGNELLI

CARLO RUOSI PAOLA SCAGNELLI FACULTY 2 ROBERTO ASSIETTI (Milano) ANDREA BARBANERA (Alessandria) FRANCESCO BENAZZO (Pavia) LUCA BORIANI (Schio, VI) STEFANO BORIANI (Bologna) VALENTINA CARETTI (Pavia) GIORGIO CAVENAGHI (Pavia) STEFANO

Dettagli

Dalla letteratura alla pratica clinica Esperienze a confronto 2 Edizione. giovedì 11 ottobre 2012 Sa Pischera e Mar e Pontis Cabras Or.

Dalla letteratura alla pratica clinica Esperienze a confronto 2 Edizione. giovedì 11 ottobre 2012 Sa Pischera e Mar e Pontis Cabras Or. Dalla letteratura alla pratica clinica Esperienze a confronto 2 Edizione giovedì 11 ottobre 2012 Sa Pischera e Mar e Pontis Cabras Or. C O N I L P A T R O C I N I O REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO

Dettagli

MILANO. FONDAZIONE OPERA SAN CAMILLO Casa di cura San Pio X. Presidente: F. Vicariotto Comitato scientifico:

MILANO. FONDAZIONE OPERA SAN CAMILLO Casa di cura San Pio X. Presidente: F. Vicariotto Comitato scientifico: Fondazione Alessandra Graziottin onlus PER LA CURA DEL DOLORE NELLA DONNA VI workshop Presidente: F. Vicariotto Comitato scientifico: F. De Seta, A. Graziottin, F. Murina 29 novembre 2013 Sede del Workshop:

Dettagli

Evento Formativo ECM Convegno IL CARCINOMA MIDOLLARE DELLA TIROIDE: DALLA DIAGNOSI ALLA TERAPIA AVANZATA. Centro Congressi CNR, Pisa 22 novembre 2013

Evento Formativo ECM Convegno IL CARCINOMA MIDOLLARE DELLA TIROIDE: DALLA DIAGNOSI ALLA TERAPIA AVANZATA. Centro Congressi CNR, Pisa 22 novembre 2013 Evento Formativo ECM Convegno IL CARCINOMA MIDOLLARE DELLA TIROIDE: DALLA DIAGNOSI ALLA TERAPIA AVANZATA Centro Congressi CNR, Pisa 22 novembre 2013 Responsabili Scientifici Prof.ssa Rossella Elisei, Pisa

Dettagli

PARMA 11 Settembre 2012 Azienda Ospedaliero - Universitaria di Parma

PARMA 11 Settembre 2012 Azienda Ospedaliero - Universitaria di Parma Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica SIBioC utlizza un Sistema di Gestione Qualità certificato ISO 9001:2000 per progettazione ed erogazione di eventi formativi Corso di

Dettagli

Pallium Marche 2016 PROGRAMMA SCIENTIFICO. 6 /7 Maggio 2016 Macerata Domus San Giuliano Prof. Luigi Filippo Nardi VENERDI 6 MAGGIO

Pallium Marche 2016 PROGRAMMA SCIENTIFICO. 6 /7 Maggio 2016 Macerata Domus San Giuliano Prof. Luigi Filippo Nardi VENERDI 6 MAGGIO PROGRAMMA SCIENTIFICO VENERDI 6 MAGGIO 14.15 Registrazione partecipanti 14.30 Presentazione 14.40 Lezione magistrale "Il dolore inutile" Marco Rossi Prima Sessione ORGANIZZAZIONE CURE PALLIATIVE Moderatori:

Dettagli

Ottimizzazione della terapia per HBV

Ottimizzazione della terapia per HBV SAVEtheDATE Ottimizzazione della terapia per HBV BERGAMO 19/20 marzo 2015 Centro Congressi Giovanni XXIII FACULTY Marco Borderi Raffaele Bruno Vito Di Marco Stefano Fagiuoli Giovanni B. Gaeta Pietro Lampertico

Dettagli

ROBERTO VANELLI MARCO VIMERCATI ANTONINO ZAGRA FEDERICO ZAPPOLI

ROBERTO VANELLI MARCO VIMERCATI ANTONINO ZAGRA FEDERICO ZAPPOLI FACULTY 2 ROBERTO ASSIETTI (Milano) ANDREA BARBANERA (Alessandria) FRANCESCO BENAZZO (Pavia) STEFANO BORIANI (Bologna) VALENTINA CARETTI (Pavia) FABRIZIO CAVALLORO (Pavia) STEFANO CHIMIENTI (Pavia) FABRIZIO

Dettagli

I NUOVI ANTICOAGULANTI ORALI NELLA FIBRILLAZIONE ATRIALE NON VALVOLARE: ISTRUZIONI PER L USO

I NUOVI ANTICOAGULANTI ORALI NELLA FIBRILLAZIONE ATRIALE NON VALVOLARE: ISTRUZIONI PER L USO ANMCO Lombardia Area Aritmie ANMCO AIAC Lombardia ATBV Lombardia FADOI Lombardia SIMEU Lombardia SISET Lombardia I NUOVI ANTICOAGULANTI ORALI NELLA FIBRILLAZIONE ATRIALE NON VALVOLARE: ISTRUZIONI PER L

Dettagli

CONGRESSO NAZIONALE DI Immunopatologia Cutanea FIRENZE AUDITORIUM AL DUOMO CON IL PATROCINIO DI

CONGRESSO NAZIONALE DI Immunopatologia Cutanea FIRENZE AUDITORIUM AL DUOMO CON IL PATROCINIO DI CON IL PATROCINIO DI Società Italiana di Dermatologia Medica, Chirurgia, Estetica e di Malattie Sessualmente Trasmesse (SIDEMAST) VI CONGRESSO NAZIONALE DI Immunopatologia Cutanea 23 Novembre 2013 FIRENZE

Dettagli

esame citomorfologico cervico vaginale in un contesto clinico e di triage (II livello)

esame citomorfologico cervico vaginale in un contesto clinico e di triage (II livello) PreSentAzIone esame citomorfologico cervico vaginale IntroduzIone: Il recente Health technology Assessment on HPVdnA Based Screening for Cervical Cancer Precursors, pubblicato da epidemiol Prev 2012,36

Dettagli

AGGIORNAMENTI IN NEFROLOGIA CLINICA

AGGIORNAMENTI IN NEFROLOGIA CLINICA Il meglio è nel tuo territorio Regione Abruzzo-ASL Teramo P.O. Giuseppe Mazzini U.O.C. DI NEFROLOGIA E DIALISI Direttore: Goffredo Del Rosso AGGIORNAMENTI IN NEFROLOGIA CLINICA XV Incontro Teramo, 20-21

Dettagli

MEDICINA INTERNA: CORSO DI AGGIORNAMENTO INTERDISCIPLINARE V EDIZIONE 07 Novembre 2014 Base Hotel to Work NOVENTA DI PIAVE (VE)

MEDICINA INTERNA: CORSO DI AGGIORNAMENTO INTERDISCIPLINARE V EDIZIONE 07 Novembre 2014 Base Hotel to Work NOVENTA DI PIAVE (VE) MEDICINA INTERNA: CORSO DI AGGIORNAMENTO INTERDISCIPLINARE V EDIZIONE 07 Novembre 2014 Base Hotel to Work NOVENTA DI PIAVE (VE) Il Corso, organizzato dal Dipartimento di Medicina dell ULSS 10 e giunto

Dettagli

MANAGEMENT DEL PAZIENTE CON TRAPIANTO DI FEGATO: DALLA SALA OPERATORIA AL RITORNO ALLA VITA ATTIVA

MANAGEMENT DEL PAZIENTE CON TRAPIANTO DI FEGATO: DALLA SALA OPERATORIA AL RITORNO ALLA VITA ATTIVA TRAPIANTO DI FEGATO: DALLA SALA OPERATORIA AL RITORNO ALLA VITA ATTIVA PROVIDER FENIX - ID 331 Periodo di svolgimento: Data inizio 01/12/2012 Data fine 30/11/2013 RAZIONALE Gran parte delle malattie epatiche

Dettagli

EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA Una proposta innovativa e all avanguardia

EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA Una proposta innovativa e all avanguardia EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA Una proposta innovativa e all avanguardia Chi siamo I&C è un agenzia di organizzazione congressuale con più di 25 anni di esperienza nell organizzazione di congressi, convegni

Dettagli

SCOMPENSO CARDIACO E CARDIOMIOPATIE

SCOMPENSO CARDIACO E CARDIOMIOPATIE SCOMPENSO CARDIACO E 10-11 ottobre 2014 Comitato Scientifico Andrea Di Lenarda Marco Merlo Aniello Pappalardo Bruno Pinamonti Gianfranco Sinagra Dipartimento Cardiovascolare Azienda Ospedaliero Universitaria

Dettagli

VII EDIZIONE I SABATI DELL UROLOGIA: Aggiornamenti in Urologia.

VII EDIZIONE I SABATI DELL UROLOGIA: Aggiornamenti in Urologia. NR. ECM: 352-130676 NR. CREDITI FORMATIVI: 8 In Collaborazione con: ICCS ISTITUTO CLINICO CITTA STUDI, MILANO P R O G R A M M A VII EDIZIONE I SABATI DELL UROLOGIA: Aggiornamenti in Urologia. Coordinamento

Dettagli

percorsi diagnostici e terapeutici da evitare nella gestione delle aritmie presidente del congresso Dr. Luigi Mancini

percorsi diagnostici e terapeutici da evitare nella gestione delle aritmie presidente del congresso Dr. Luigi Mancini Ospedale M. Sarcone Ospedale S. PAolo BAri CUORE MATTO percorsi diagnostici e terapeutici da evitare nella gestione delle aritmie MATTO presidente del congresso Dr. Luigi Mancini, 13-14 Gennaio 2012 Hotel

Dettagli

PATROCINI RICHIESTI FACULTY

PATROCINI RICHIESTI FACULTY 2 PATROCINI RICHIESTI Università degli Studi di Pavia Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo Pavia Ordine dei Medici di Pavia AIOM (Associazione Italiana Oncologia Medica) FACULTY FRANCESCO BENAZZO (Pavia)

Dettagli

L accoglienza del giovane diabetico nell ambulatorio dell adulto: tra adolescenza ed età adulta. con il contributo incondizionato di

L accoglienza del giovane diabetico nell ambulatorio dell adulto: tra adolescenza ed età adulta. con il contributo incondizionato di L accoglienza del giovane diabetico nell ambulatorio dell adulto: tra adolescenza ed età adulta con il contributo incondizionato di L accoglienza del giovane diabetico nell ambulatorio dell adulto: tra

Dettagli

Update in Oncologia. Altamura 13 novembre 2010 Hotel Saurus. Direttori del Corso: M. De Lena, G. Vessia. Southern Italy Cooperative Oncology AIOM

Update in Oncologia. Altamura 13 novembre 2010 Hotel Saurus. Direttori del Corso: M. De Lena, G. Vessia. Southern Italy Cooperative Oncology AIOM Assessorato Regionale Politiche della Salute Comune di Altamura ASL BA AIOM Fondazione AIOM Southern Italy Cooperative Oncology Group VI Corso di Oncologia Medica Update in Oncologia Direttori del Corso:

Dettagli

T E R A P I A D E L L I N S U F F I C I E N Z A C A R D I A C A

T E R A P I A D E L L I N S U F F I C I E N Z A C A R D I A C A ANMCO CONGRESSO REGIONALE ANMCO VENETO T E R A P I A D E L L I N S U F F I C I E N Z A C A R D I A C A Con la collaborazione di AIAC - GICR - SICI-GISE Legnaro 10 Settembre 2011 Facoltà di Agraria Agripolis

Dettagli

AUMENTI DI VOLUME ORIZZONTALI E VERTICALI

AUMENTI DI VOLUME ORIZZONTALI E VERTICALI Zimmer Continuing Education AUMENTI DI VOLUME ORIZZONTALI E VERTICALI Corso accreditato con 50 crediti E.C.M Relatore: Dott. Marco Ronda Studio Dentistico Dr. Marco Ronda Piazza Brignole 3/8-16122 Genova

Dettagli

VI Corso di EcocardiografiaClinica Ecocardiochirurgia

VI Corso di EcocardiografiaClinica Ecocardiochirurgia VI Corso di EcocardiografiaClinica Ecocardiochirurgia Presidente Prof. L. De Luca Tupputi Schinosa Direttori del corso R. Lagioia, V.A. Ricci, D. Scrutinio Coordinatrice D. Santoro 14 15 novembre 2014

Dettagli

PFA. N 20-2029 edizione 2 - PROGETTO COMPASS LA TERAPIA DEL DOLORE IN MEDICINA GENERALE

PFA. N 20-2029 edizione 2 - PROGETTO COMPASS LA TERAPIA DEL DOLORE IN MEDICINA GENERALE Apertura iscrizioni PFA. N 20-2029 edizione 2 - PROGETTO COMPASS LA TERAPIA DEL DOLORE IN MEDICINA GENERALE Foggia - 07/11/2015 Sala Sindacale Ordine dei Medici - Via Acquaviva, 48 La Commissione mista

Dettagli

11 Settembre 2015 Ospedale Pediatrico Bambino Gesù Aula Salviati. Malattia di Kawasaki

11 Settembre 2015 Ospedale Pediatrico Bambino Gesù Aula Salviati. Malattia di Kawasaki 11 Settembre 2015 Ospedale Pediatrico Bambino Gesù Aula Salviati Malattia di Kawasaki Presentazione Il Gruppo di lavoro multidisciplinare nazionale impegnato nell elaborazione della revisione delle Linee

Dettagli

CUORE-DIABETE: COSA E SUCCESSO NEL FRATTEMPO...?

CUORE-DIABETE: COSA E SUCCESSO NEL FRATTEMPO...? CUORE-DIABETE: COSA E SUCCESSO NEL FRATTEMPO...?, 7 Maggio 2015 Fondazione IRCCS Ca Granda - Ospedale Maggiore Policlinico Aula Magna del Devoto RAZIONALE L incontro interdisciplinare tra diabetologi e

Dettagli

Controversie nel Lupus Eritematoso Sistemico e nella Sindrome da Anticorpi Antifosfolipidi. AC Hotel Firenze. 11-12 Aprile 2014.

Controversie nel Lupus Eritematoso Sistemico e nella Sindrome da Anticorpi Antifosfolipidi. AC Hotel Firenze. 11-12 Aprile 2014. SODc PATOLOGIA MEDICA SODs LUPUS CLINIC - Centro di Riferimento Regionale Malattie Autoimmuni Sistemiche AOU Careggi Controversie nel Lupus Eritematoso Sistemico e nella Sindrome da Anticorpi Antifosfolipidi

Dettagli

Patrocini richiesti 2 VIGEVANO DIABETE IIIª EDIZIONE GESTIRE IL DIABETE E IL DIABETICO IN OSPEDALE: DAL PRONTO SOCCORSO ALLA RIABILITAZIONE

Patrocini richiesti 2 VIGEVANO DIABETE IIIª EDIZIONE GESTIRE IL DIABETE E IL DIABETICO IN OSPEDALE: DAL PRONTO SOCCORSO ALLA RIABILITAZIONE Patrocini richiesti 2 VIGEVANO DIABETE IIIª EDIZIONE GESTIRE IL DIABETE E IL DIABETICO IN OSPEDALE: DAL PRONTO SOCCORSO ALLA RIABILITAZIONE Relatori e Moderatori BOSI EMANUELE Milano CARAVAGGI CARLO Milano

Dettagli

PRESENTAZIONE RELATORI

PRESENTAZIONE RELATORI PRESENTAZIONE Il Congresso si propone di delineare l apprendimento delle più comuni patologie uro-andrologiche ed acquisizione dei percorsi diagnostico-terapeutici multidisciplinari per il Medico di Medicina

Dettagli

ITINERARIO DI MEDICINA INTERNA

ITINERARIO DI MEDICINA INTERNA ITINERARIO DI MEDICINA INTERNA DOMENICA 25 GENNAIO 2015 Ematologia e malattie infettive DOMENICA 19 APRILE 2015 Giornata di aggiornamento di nefro-urologia DOMENICA 5 LUGLIO 2015 Giornata di medicina interna.

Dettagli

Corso teorico-pratico ESERCIZIO NEI PAZIENTI BPCO

Corso teorico-pratico ESERCIZIO NEI PAZIENTI BPCO Corso teorico-pratico ESERCIZIO NEI PAZIENTI BPCO dalla valutazione funzionale alla prescrizione 14-15 MARZO 2013 Hotel carlton - ferrara RAZIONALE Nelle ultime Linee Guida GOLD per la diagnosi e la gestione

Dettagli

La terapia ormonale nella donna

La terapia ormonale nella donna Scuola permanente di perfezionamento in Ginecologia ed Ostetricia: La terapia ormonale nella donna Direttori del Corso: S. Venturoli A. Volpe 30 Giugno 2 Luglio 2014 Isola di San Servolo (VE) Moderatori

Dettagli

SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa. Stage. Advanced Educational Stage in Hypertension. progetto di formazione biennale 2004-2005

SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa. Stage. Advanced Educational Stage in Hypertension. progetto di formazione biennale 2004-2005 SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa Stage Advanced Educational Stage in Hypertension progetto di formazione biennale 2004-2005 MONZA, 1-5 marzo 2004 Si ringrazia Pfizerper il fattivo supporto

Dettagli

Società Italiana di Diabetologia. SIE - Società Italiana di Endocrinologia. SIMI - Società Italiana di Medicina Interna CON L EGIDA DI AMD

Società Italiana di Diabetologia. SIE - Società Italiana di Endocrinologia. SIMI - Società Italiana di Medicina Interna CON L EGIDA DI AMD COL PATROCINIO DI Comune di Vigevano con il patrocinio dell Amministrazione Comunale Comune di Gambolò Comune di Mortara Comune di Garlasco Ordine dei Medici della Provincia di Pavia Società Italiana di

Dettagli

TECNICHE MININVASIVE NELLA CHIRURGIA DEL NEONATO E DEL LATTANTE: IN VS OUT (endoscopy vs open)

TECNICHE MININVASIVE NELLA CHIRURGIA DEL NEONATO E DEL LATTANTE: IN VS OUT (endoscopy vs open) TECNICHE MININVASIVE NELLA CHIRURGIA DEL NEONATO E DEL LATTANTE: IN VS OUT (endoscopy vs open) 18-19 Dicembre 2015 Aula Salviati P.zza Sant Onofrio, 4-00165 Roma RESPONSABILI SCIENTIFICI Pietro BAGOLAN

Dettagli

CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN CLINICA DELLE DIPENDENZE Focus sul Cocainismo Corso di formazione suddiviso in tre moduli fruibili anche singolarmente

CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN CLINICA DELLE DIPENDENZE Focus sul Cocainismo Corso di formazione suddiviso in tre moduli fruibili anche singolarmente CEREF - Centro Ricerca e Formazione Via Udine 6 Padova e-mail: formazione@ceref.it - sito: www.ceref.it CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN CLINICA DELLE DIPENDENZE Focus sul Cocainismo Corso di formazione suddiviso

Dettagli

IL CUORE IN VERSILIA 2015 Aggiornamenti di cardiologia dell Ospedale Versilia

IL CUORE IN VERSILIA 2015 Aggiornamenti di cardiologia dell Ospedale Versilia Programma Scientifico IL CUORE IN VERSILIA 2015 Aggiornamenti di cardiologia dell Ospedale Versilia Viareggio (LU) Hotel Esplanade 10-11 Aprile 2015 CON IL PATROCINIO DI Sezione Regionale Toscana Venerdì

Dettagli

CUORE-DIABETE: COSA E SUCCESSO NEL FRATTEMPO...?

CUORE-DIABETE: COSA E SUCCESSO NEL FRATTEMPO...? CUORE-DIABETE: COSA E SUCCESSO NEL FRATTEMPO...?, 7 Maggio 2015 Fondazione IRCCS Ca Granda - Ospedale Maggiore Policlinico Aula Magna del Devoto RAZIONALE L incontro interdisciplinare tra diabetologi e

Dettagli

LA PERSONALIZZAZIONE NELL ORGANIZZAZIONE DI LABORATORIO: EFFICIENZA ED EFFICACIA

LA PERSONALIZZAZIONE NELL ORGANIZZAZIONE DI LABORATORIO: EFFICIENZA ED EFFICACIA con il patrocinio di provider n.148 29 giugno 2015 BARI, Villa Romanazzi Carducci LA PERSONALIZZAZIONE NELL ORGANIZZAZIONE DI LABORATORIO: EFFICIENZA ED EFFICACIA RAZIONALE L attività del laboratorio clinico,

Dettagli

CHIRURGIA IMPLANTARE

CHIRURGIA IMPLANTARE corso base di CHIRURGIA IMPLANTARE pratico-clinico su pazienti dott. Christian BACCI dott. Filippo CARLI dott. Nicola LUCCHIARI dott. Gastone ZANETTE previsti 50 crediti 18-19 marzo 15-16 aprile 20-21

Dettagli

Titolo del programma formativo:

Titolo del programma formativo: Titolo del programma formativo: MEDICINA DI FAMIGLIA E DEPRESSIONE. DIAGNOSI E TERAPIA NEL SETTING DELLE CURE PRIMARIE Data inizio 02/03/2015 Data fine 15/12/2015 Durata effettiva dell attività formativa

Dettagli

DESTINATARI DELL INIZIATIVA: MEDICO CHIRURGO INFERMIERE

DESTINATARI DELL INIZIATIVA: MEDICO CHIRURGO INFERMIERE RAZIONALE Le malattie croniche respiratorie sono, a tutt oggi, tra le patologie a più alto impatto sulla sopravvivenza, sulla qualità di vita, e sull assorbimento di risorse sanitarie, economiche e professionali,

Dettagli

PRESENTAZIONE. DIRETTORE DEL CORSO Zoran Olivari UOC Cardiologia - Ospedale Ca Foncello, Treviso tel. 0422 322767 e-mail: segcardiotv@ulss.tv.

PRESENTAZIONE. DIRETTORE DEL CORSO Zoran Olivari UOC Cardiologia - Ospedale Ca Foncello, Treviso tel. 0422 322767 e-mail: segcardiotv@ulss.tv. PRESENTAZIONE I percorsi diagnostico terapeutici nell ambito delle patologie cardiovascolari sono soggetti a continua evoluzione in funzione di nuove disponibilità tecnologiche e di nuove possibilità terapeutiche

Dettagli

PRESENTAZIONE. ECM Evento accreditato ECM per le categorie MEDICO CHIRURGO* e INFERMIERE. Crediti assegnati 10,5.

PRESENTAZIONE. ECM Evento accreditato ECM per le categorie MEDICO CHIRURGO* e INFERMIERE. Crediti assegnati 10,5. PRESENTAZIONE I percorsi diagnostico terapeutici nell ambito delle patologie cardiovascolari sono soggetti a continua evoluzione in funzione di nuove disponibilità tecnologiche e di nuove possibilità terapeutiche

Dettagli

RAZIONALE ED OBIETTIVI DIDATTICI

RAZIONALE ED OBIETTIVI DIDATTICI PRESIDENTI COMITATO ORGANIZZATORE Giovanni Battista D Errico COMITATO SCIENTIFICO Vincenzo Contursi Giovanni Battista D Errico SEGRETERIA SCIENTIFICA SIICP-Società Italiana Interdisciplinare per le Cure

Dettagli

Disturbi Respiratori nel sonno

Disturbi Respiratori nel sonno PER PERSONALE ADDETTO AI SERVIZI PER LA DIAGNOSTICA Roma 11-13 Aprile 2013 Azienda Ospedaliera S. Camillo Forlanini Razionale I nel Sonno (DRS) sono rappresentati principalmente dalla Sindrome delle Apnee

Dettagli

PRESA IN CARICO E FOLLOW-UP

PRESA IN CARICO E FOLLOW-UP Società Italiana di Neonatologia - Sezione Umbria PRESA IN CARICO E FOLLOW-UP NEUROEVOLUTIVO DEL NEONATO PRETERMINE: MODELLI OPERATIVI A CONFRONTO PERUGIA 21-22 marzo 2014 RELATORI E MODERATORI R. Alessandroni

Dettagli

ACCP. Legnago Venerdì, 12 dicembre 2014. Responsabili Scientifici Claudio Micheletto, MD, FCCP Giorgio Morando, MD, FCCP

ACCP. Legnago Venerdì, 12 dicembre 2014. Responsabili Scientifici Claudio Micheletto, MD, FCCP Giorgio Morando, MD, FCCP ACCP Capitolo Italiano CORSO TEORICO PRATICO IN PNEUMO CARDIOLOGIA Seconda edizione Responsabili Scientifici Claudio Micheletto, MD, FCCP Giorgio Morando, MD, FCCP Legnago Venerdì, 12 dicembre 2014 Sala

Dettagli

Vecchi e nuovi bersagli della terapia anti-diabetica

Vecchi e nuovi bersagli della terapia anti-diabetica Vecchi e nuovi bersagli della terapia anti-diabetica Monza Sabato, 9 Maggio 2015 Hotel de la Ville Con il Patrocinio di: Il corso è promosso da CONSIGLIO DIRETTIVO AMD Lombardia Presidente Antonino Cimino

Dettagli

IL CARCINOMA MAMMARIO HER2 POSITIVO

IL CARCINOMA MAMMARIO HER2 POSITIVO Giornata monotematica pugliese: IL CARCINOMA MAMMARIO HER2 POSITIVO Sabato 1 Marzo 2014 Hotel Sheraton Razionale Negli ultimi anni la ricerca in campo oncologico ha sviluppato una serie di nuovi farmaci

Dettagli

Torino 25 Febbraio 2012. Centro Congressi Torino Incontra

Torino 25 Febbraio 2012. Centro Congressi Torino Incontra CONGRESSO ANNUALE SID SEZIONE PIEMONTE E VALLE D AOSTA Torino 25 Febbraio 2012 Centro Congressi Torino Incontra Presidente del Congresso Prof.ssa Graziella Bruno Presidente SID Piemonte e Valle d'aosta

Dettagli

SIMEUP. CORSO PAlS AHA SIMEUP (PEDIATRIC ADVANCED LIFE SUPPORT) MIlAnO. Piano Formativo nazionale SIMEUP 2014. 30 Settembre - 1 Ottobre 2014

SIMEUP. CORSO PAlS AHA SIMEUP (PEDIATRIC ADVANCED LIFE SUPPORT) MIlAnO. Piano Formativo nazionale SIMEUP 2014. 30 Settembre - 1 Ottobre 2014 SIMEUP Società Italiana di Medicina Emergenza Urgenza Pediatrica Piano Formativo nazionale SIMEUP 2014 CORSO PAlS AHA SIMEUP (PEDIATRIC ADVANCED LIFE SUPPORT) Direttore del corso: Simone RUGOlOTTO (Verona)

Dettagli

corso di citologia tiroidea

corso di citologia tiroidea PreSentAzIone IntroduzIone: L introduzione della citologia per aspirazione con ago sottile ha rappresentato un notevole progresso nella diagnostica delle lesioni tiroidee. Infatti, benché le innovazioni

Dettagli

CAMPUS 2015 Malattie Digestive nelle Cure Primarie ROMA, 23-24 GENNAIO 2015 HOLIDAY INN ROME AURELIA

CAMPUS 2015 Malattie Digestive nelle Cure Primarie ROMA, 23-24 GENNAIO 2015 HOLIDAY INN ROME AURELIA Società Italiana di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva CAMPUS 2015 Malattie Digestive nelle Cure Primarie ROMA, 23-24 GENNAIO 2015 HOLIDAY INN ROME AURELIA Sezione di Studio Malattie Digestive in

Dettagli