COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. mc. 531,48 10, ,74. mc. 145,12 26, ,70. mc. 147,78 141, ,98. mc. 48,84 179, ,55. Pag.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. mc. 531,48 10, ,74. mc. 145,12 26, ,70. mc. 147,78 141, ,98. mc. 48,84 179, ,55. Pag."

Transcript

1 LM - LAVORI A MISURA 01 - Struttura Capannone 1 D Scavo in larga sezione per la formazione della sede di esecuzione di fabbricati, del cassonetto stradale, di area capannone 1 x 51,60 x 20,60 x 0,50 531,48 2 D Scavo a sezione obbligata ristretta, eseguita a qualsiasi profondità dal piano stradale o dalla pista di accesso, in plinti 10 x 3,20 x 3,20 x 1,30 133,12 12 x 1,00 x 1,00 x 1,00 12,00 6 D Calcestruzzo cementizio dato in opera per magroni di sottofondazione, massetti a terra o su vespaio, platee, rinfianco e sottoplinti 10 x 3,20 x 3,20 x 0,10 10,24 12 x 1,00 x 1,00 x 0,10 1,20 massetto 1 x 49,40 x 18,40 x 0,15 136,34 7 D Calcestruzzo cementizio dato in opera per fondazioni, massetti di pavimentazioni, di qualunque forma e spessore, fondazione plinti 10 x 3,00 x 3,00 x 0,50 45,00 12 x 0,80 x 0,80 x 0,50 3,84 8 D Calcestruzzo cementizio dato in opera per strutture in elevazione, pilastri, travi, muri, scale, aggetti, strutture cordolo reggi pannelli 2 x 50,00 x 0,30 x 0,50 15,00 5 x 18,40 x 0,30 x 0,50 13,80 pilastri area servizi 16 x 0,30 x 0,30 x (2,80+1,00) 5,47 travi area servizi mc. 531,48 10, ,74 mc. 145,12 26, ,70 mc. 147,78 141, ,98 mc. 48,84 179, ,55 A Riportare: 34, ,97 Pag. 1 di 13

2 4 x 3,90 x 0,80 x 0,25 3,12 4 x 3,90 x 1,10 x 0,25 4,29 4 x 8,20 x 0,30 x 0,25 2,46 scale aree servizi 4 x 0,90 x 1,00 x 0,20 0,72 4 x 2,00 x 1,00 x 0,20 1,60 4 x 1,00 x 1,00 x 0,25 1,00 (4x8/2) x 1,00 x 0,25 x 0,18 0,72 (4x2/2) x 1,00 x 0,90 x 0,18 0,65 9 D Acciaio B450C per armatura di strutture in calcestruzzo armato, laminato a caldo, in barre tonde ad aderenza migliorata, 75,00 x 48, ,00 95,00 x 48, ,85 5 D Rete elettrosaldata costituita da tondini di acciaio ad aderenza migliorata a maglie quadre in pannelli standard, massetto 1 x 50,00 x 19,00 950,00 15 D Solaio di calpestio con pannelli alveolari in C.A.P. autoportanti, della larghezza di m 1,20. realizzati con 04) per luci fino a 7,00 m, spessore cm 20+4 area servizi 4 x 5,00 x 3,90 78,00 4 D Massicciata in pietrame di cava o di fiume posta in opera per drenaggio e sottofondo di pavimentazione comunque drenaggi 1 x 49,40 x 18,40 x 0,30 272,69 plinti 10 x 3,20 x 3,20 x 0,80 81,92-10 x 1,50 x 1,50 x 0,80-18,00 12 x 1,00 x 1,00 x 0,50 6,00 Riporto: 34, ,97 mc. 48,83 213, ,74 Kg ,85 1, ,52 mq. 950,00 5, ,50 mq 78,00. 59, ,72 mc. 342,61 24, ,13 A Riportare: ,58 Pag. 2 di 13

3 3 D Telo geotessile non tessuto costituito esclusivamente da fibre in poliestere bianco, coesionate fra loro con processo di area capannone 1 x 52,00 x 21, ,00 Riporto: ,58 mq ,00 3, ,12 Importo netto Struttura Capannone ,70 Pag. 3 di 13

4 02 - Finiture Edili 20 D Tamponamento perimetrale della struttura, eseguito in pannelli prefabbricati in c.a.v. del tipo liscio verticale o 2 x 50,00 x 6,55 655,00 2 x 20,00 x ((6,55+9,00)/2) 311,20 2 x 3,90 x 7,00 54,60 21 D Tavolato eseguito in foglio di mattoni forati 8*15*30 dello spessore di cm. 8 posti in opera con malta cementizia area servizi piano terra 4 x 3,00 x 2,40 28,80 4 x 2,90 x 2,40 27,84 4 x 1,00 x 2,40 9,60 area servizi piano rialzato 4 x 8,20 x 3,00 98,40 (4x2) x 3,80 x 3,00 91,20 (4x2) x 2,80 x 3,00 67,20 4 x 3,60 x 3,00 43,20 a dedurre infissi (-4x3) x 0,80 x 2,10-20,16 (-4x2) x 3,00 x 1,50-36,00 22 D Rinzaffo per interni e esterni, dello spessore finito non inferiore a mm. 5, di parete o soffitto, verticale o vece tavolato 2 x 310,08 620,16 23 D Intonaco per interni e esterni, dello spessore finito di mm. 15, da applicare direttamente sullo strato di rinzaffo, vedi voce rinzaffo 1 x 620,16 620,16 varie 1 x 20,00 20,00 24 D Rifinitura con intonachino fine di superficie interna o esterna, verticale o orizzontale, curva o piana, eseguita a vedi voce intonaco mq ,80 80, ,00 mq. 310,08 31, ,39 mq. 620,16 4, ,77 mq. 640,16 13, ,19 A Riportare: ,35 Pag. 4 di 13

5 Riporto: ,35 1 x 640,16 640,16 mq. 640,16 3, ,61 Importo netto Finiture Edili ,96 Pag. 5 di 13

6 03 - Impianto idrico Fognario 12 D Tubo pvc ø 50 mm. antitopo resistente agli agenti chimici atto alla raccolta e smaltimento delle acque bianche e 4 x 10,00 40,00 13 D Tubo pvc ø 100 mm. antitopo resistente agli agenti chimici atto alla raccolta e smaltimento delle acque bianche e 4 x 10,00 40,00 11 D Tubo in rame ricotto di qualunque diametro e spessore, dato in opera comprese le giunzioni eseguite secondo le 4 x 20,00 80,00 10 D Collettore complanare doppio del ø 1", con 2*6 diramazioni, completo di due valvola di intercettazione, valvola di 14 D Punto idrico di alimentazione e di scarico di un singolo apparecchio igienico sanitario, dato finito e completo di : per ml. 40,00 4,16 166,40 ml. 40,00 7,51 300,40 Kg 80,00 15, ,20 4,00 4x4 16,00 cad 4,00 232,58 930,32 cad 16,00 109, ,56 Importo netto Impianto idrico Fognario 4.354,88 Pag. 6 di 13

7 04 - Impianto elettrico 27 D Tubo isolante flessibile FK 15 di PVC auto estinguente nero, serie corrugata pesante, dato in opera per impianti 03) D esterno 25 mm 4 x 200,00 800,00 28 D Tubo isolante flessibile FK 15 di PVC auto estinguente nero, serie corrugata pesante, dato in opera per impianti 04) D esterno 32 mm 4 x 150,00 600,00 29 D Tubo isolante flessibile FK 15 di PVC auto estinguente nero, serie corrugata pesante, dato in opera per impianti 06) D esterno 50 mm 4 x 50,00 200,00 26 D Scatola di derivazione da incasso rettangolare, delle dimensioni di mm 392x152x70, in polistirolo antiurto, 2x4 8,00 25 D Cassetta di derivazione da incasso rettangolare, delle dimensioni di mm 160x130x70, in polistirolo antiurto, 4x4 16,00 32 D Scatola da incasso in resina in opera per installazione di apparecchiature elettriche della serie civile, Comprese le 02) dimensioni 56x64x48 mm ad un posto 4x10 40,00 30 D Scatola da incasso in resina in opera per installazione di apparecchiature elettriche della serie civile, Comprese le 03) dimensioni 80x64x48 mm a due posti m 800,00. 3, ,00 m 600,00. 3, ,00 m 200,00. 5, ,00 cad 8,00 14,06 112,48 cad 16,00 12,60 201,60 cad 40,00. 6,66 266,40 A Riportare: 6.482,48 Pag. 7 di 13

8 4x3 12,00 31 D Scatola da incasso in resina in opera per installazione di apparecchiature elettriche della serie civile, Comprese le 04) dimensioni 106x71x52 mm a tre posti 4x4 16,00 Riporto: 6.482,48 cad 12,00. 6,86 82,32 cad 16,00. 7,06 112,96 Importo netto Impianto elettrico 6.677,76 Pag. 8 di 13

9 Riepilogo: 01 - Struttura Capannone , Finiture Edili , Impianto idrico Fognario 4.354, Impianto elettrico 6.677,76 Importo netto LAVORI A MISURA ,30 Pag. 9 di 13

10 LC - LAVORI A CORPO 01 - Struttura Capannone 16 D Plinto prefabbricato in c.a.v., Classe di resistenza al fuoco R90, realizzata in calcestruzzo cementizio con le seguenti 17 D Pilastro prefabbricato in c.a.v., Classe di resistenza al fuoco R90, delle dimensioni in sezione pari a cm. 50 x 50, 10,00 10 x 6,25 62,50 18 D Trave piana prefabbricata in c.a.v. con sezione rettangolare, con base pari a cm 50 e altezza totale pari a 100 cm., 2 x 50,00 100,00 19 D Solaio di copertura a due falde della pendenza del 30%, realizzato con tegoli TT incernierati al colmo e tirantati con 1 x 50,00 x 20, ,00 cad 10, , ,00 ml. 62,50 260, ,00 ml. 100,00 420, ,00 mq ,00 97, ,00 Importo netto Struttura Capannone ,00 Pag. 10 di 13

11 Riepilogo: 01 - Struttura Capannone ,00 Importo netto LAVORI A CORPO ,00 Pag. 11 di 13

12 Riepilogo: LM - LAVORI A MISURA ,30 LC - LAVORI A CORPO ,00 ImpC Sommano ,30 OS2 TOS Oneri della sicurezza non compresi nei prezzi di stima 8.000,00 Oneri della sicurezza non compresi nei prezzi di stima 8.000,00 2, ,00 IBA Importo soggetto a ribasso ,30 RC Ribasso contrattuale del...% 0,00 IN Importo netto dei lavori ,30 IT Importo Totale Lavori ,30 B B1 B2 Somme B Onorari progettazione direzione lavori, 494/96, contabilità ,37 Altre spese tecniche: assistenza RUP B3 Accantonamento per accordo bonario ,10 B4 Accantonamento per incentivazioni 7.584,07 B5 IVA su opere ,66 B6 B7 B8 IVA su onorari (progettazione direzione e coordinamento sicurezza) ,67 IVA su onorari (assistenza RUP) Relazione geologica e idrogeologica B9 Cifra a disposizione per imprevisti 4.919,83 TB R Totale somme a disposizione dell'amministrazione ,70 0 Riepilogo R1 Importo Totale dei lavori ,30 R2 Oneri della sicurezza 8.000,00 R3 Somme a disposizione dell'amministrazione (Somme B) ,70 ICO Prezzo complessivo dell'opera ,00 Pag. 12 di 13

13 CODICE DESCRIZIONE CATEGORIE DI LAVORO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO % CORPO TOTALI PER CATEGORIA IMPORTO CATEGORIE IMPORTO MISURE IMPORTO LORDO IMPORTO NETTO LM LAVORI A MISURA , , ,30 54,94 01 Struttura Capannone ( ,70) , , ,70 23,55 02 Finiture Edili ( ,96) , , ,96 28,42 03 Impianto idrico Fognario ( 4.354,88) 4.354, , ,88 1,17 04 Impianto elettrico ( 6.677,76) 6.677, , ,76 1,80 LC LAVORI A CORPO , , ,00 45,06 01 Struttura Capannone ( ,00) , , ,00 45,06 TOTALE , , , ,30 100,00 % Pag. 13 di 13

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 1 M01 Scavo di sbancamento in materie di qualsiasi natura e consistenza, asciutte o bagnate, anche rifinito a mano ed in presenza di acqua compreso aggottamento della stessa con idonei mezzi, Sbancamento

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO PROGETTO ESECUTIVO Comune di Pergine Valsugana Provincia di Trento OGGETTO: Nuovo collegamento idrico di soccorso a servizio della frazione di Roncogno COMMITTENTE: STET S.P.A. COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

Dettagli

INTERVENTO DI VALORIZZAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CENTRO DELLA FRAZIONE DI S.ANDREA DI COLOGNA VENETA COMUNE DI COLOGNA VENETA ARCH.

INTERVENTO DI VALORIZZAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CENTRO DELLA FRAZIONE DI S.ANDREA DI COLOGNA VENETA COMUNE DI COLOGNA VENETA ARCH. INTERVENTO DI VALORIZZAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CENTRO DELLA FRAZIONE DI S.ANDREA DI COLOGNA VENETA COMUNE DI COLOGNA VENETA ARCH. SIMONE MALGARISE COMPUTO METRICO ESTIMATIVO - PRIMO STRALCIO C - DIC.

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Montignoso Provincia di Massa Carrara PROGETTO DI RIPRISTINO STRADALE IN LOC. METATI ROSSI OGGETTO: Comune di Montignoso

COMPUTO METRICO. Comune di Montignoso Provincia di Massa Carrara PROGETTO DI RIPRISTINO STRADALE IN LOC. METATI ROSSI OGGETTO: Comune di Montignoso Comune di Montignoso Provincia di Massa Carrara pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: PROGETTO DI RIPRISTINO STRADALE IN LOC. METATI ROSSI COMMITTENTE: Comune di Montignoso Montignoso, IL TECNICO Dott. Ing.

Dettagli

QUADRO COMPARATIVO. Comune di Colle di Val D'Elsa Provincia di Siena

QUADRO COMPARATIVO. Comune di Colle di Val D'Elsa Provincia di Siena Comune di Colle di Val D'Elsa Provincia di Siena pag. 1 QUADRO COMPARATIVO OGGETTO: Realizzazione della Nuova Scuola Materna di Via Volterrana Lotto 1 e Lotto 2 PROGETTO STRUTTURALE 1 LOTTO COMMITTENTE:

Dettagli

A.R.P. Studio di Fresu e Erby vico Umberto n 1 Oristano pag. 1 E DELLE SOMMINISTRAZIONI

A.R.P. Studio di Fresu e Erby vico Umberto n 1 Oristano pag. 1 E DELLE SOMMINISTRAZIONI pag. 1 R I P O R T O LAVORI A CORPO 1 Demolizione a mano, anche in breccia, di muratura di qualsiasi tipo A.1.01 SOMMANO a corpo 2 152,20 1 680,26 78,072 2 Taglio di muratura in c.a. A.1.02 SOMMANO a corpo

Dettagli

LAVORI DI ALLARGAMENTO VIA TORINO

LAVORI DI ALLARGAMENTO VIA TORINO COMUNE DI Termoli (provincia di Campobasso) LAVORI DI ALLARGAMENTO VIA TORINO Progetto esecutivo ELABORATO: COMPUTO METRICO ESTIMATIVO QUADRO ECONOMICO TAV. 9 SCALA 1: DATA: ottobre 2009 AGGIORNAMENTO

Dettagli

COMPUTO METRICO-ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO-ESTIMATIVO Comune di Treviglio Provincia di Bergamo pag. 1 COMPUTO METRICO-ESTIMATIVO OGGETTO: Riqualificazione di Piazza Setti - 2 PIANI INTERRATI PROGETTO PRELIMINARE DELLE STRUTTURE COMMITTENTE: "TREVIGLIO FUTURA"

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO LAVORI DI COMPLETAMENTO, ADEGUAMENTO E SISTEMAZIONE DELL'IMPIANTO SPORTIVO COMUNALE. Comune di SANTU LUSSURGIU Provincia di ORISTANO OGGETTO: LAVORI DI COMPLETAMENTO, ADEGUAMENTO E SISTEMAZIONE DELL'IMPIANTO

Dettagli

COMUNE DI SANSEPOLCRO PROVINCIA DI AREZZO PIANO DI RECUPERO IL TREBBIO

COMUNE DI SANSEPOLCRO PROVINCIA DI AREZZO PIANO DI RECUPERO IL TREBBIO COMUNE DI SANSEPOLCRO PROVINCIA DI AREZZO PIANO DI RECUPERO IL TREBBIO Il sindaco: DANIELA FRULLANI Responsabile del Servizio Urbanistica ed Edilizia Privata: Arch. MARIA LUISA SOGLI Responsabile del procedimento:

Dettagli

Num.Ord. TARIFFA SOMMINISTRAZIONI unitario TOTALE R I P O R T O

Num.Ord. TARIFFA SOMMINISTRAZIONI unitario TOTALE R I P O R T O pag. 1 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 SCAVO DI SBANCAMENTO, ESEGUITO ANCHE IN PRESENZA DI 001 ACQUA. SOMMANO mc 2 945,90 5,55 16 349,75 4 165,92 25,480 2 SCAVO A SEZIONE OBBLIGATA ESEGUITO ANCHE IN 002

Dettagli

Sardegna Ingegneria Scarl

Sardegna Ingegneria Scarl Sardegna Ingegneria Scarl LC.1 SERBATOIO IDRICO PORTO SAN PAOLO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO LC LAVORI A CORPO LC.1 SERBATOIO IDRICO PORTO SAN PAOLO 1 D.01-002 SCAVO DI SBANCAMENTO IN ROCCIA area fronte

Dettagli

3 C09/03 Formazione di pozzetto di presa stradale a bocca di lupo o a caditoia, con sede a A Riportare: 5.438,00 Pag. 1 di 2

3 C09/03 Formazione di pozzetto di presa stradale a bocca di lupo o a caditoia, con sede a A Riportare: 5.438,00 Pag. 1 di 2 N.R. ARTICOL O COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DESCRIZIONE E COMPUTO U.M. QUANTITA' PREZZO IMPORTO 1 - OPERE STRADALI 1 C01/08 Fresatura di pavimentazione bituminosa eseguita a freddo con idoneo mezzo meccanico.

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO PROGETTO ESECUTIVO Comune di Escalaplano Provincia di Cagliari OGGETTO: LAVORI DI COMPLETAMENTO E ADEGUAMENTO IMPIANTO SPORTIVO COMUNALE COMMITTENTE: Amm.ne Comunale di Escalaplano COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

Dettagli

... Printed by Italsoft S.r.l. -

... Printed by Italsoft S.r.l. - ........... Committente: Ente Foreste della Sardegna Oggetto dei lavori: Fornitura e posa in opera di capannone prefabbricato in località S. Cosimo, Comune di Lanusei. Progettista: ING. DANIEL PIRAS COMPUTO

Dettagli

1.3. Validazione Progetto. Nuova costruzione EDIFICIO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI LIMBIATE (MI) COMPUTO METRICO. Geom.

1.3. Validazione Progetto. Nuova costruzione EDIFICIO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI LIMBIATE (MI) COMPUTO METRICO. Geom. Nuova costruzione EDIFICIO RESIDENZIALE NEL (MI) Progetto Architettonico Geom. IVAN CADEI Geom. GPIETRO MARINONI Arch. ELEONORA MATTAVELLI Progetto Strutture PIOLA ENGINEERING S.R.L. : Ing. Gianmaria Piola

Dettagli

Comune di Pontecagnano Faiano. Computo metrico estimativo

Comune di Pontecagnano Faiano. Computo metrico estimativo Comune di Pontecagnano Faiano Provincia di Salerno LAVORI dei lavori edili Esempio di PITAGORA Computo metrico estimativo COMMITTENTE IMPRESA ROSSI PAOLO IMPREDIL S.p.A. CONTRATTO N Repertorio Registrato

Dettagli

Comune di SANT'ANGELO MUXARO. Provincia AGRIGENTO

Comune di SANT'ANGELO MUXARO. Provincia AGRIGENTO Comune di SANT'ANGELO MUXARO Provincia AGRIGENTO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA STRADA MUXARELLO COMMITTENTE COMUNE DI SANT'ANGELO MUXARO GEOM. SPOTO PIETRO RIPORTO

Dettagli

* 002 Per spessori oltre cm 8 e per ogni centimetro in più. 8,350 4,000 2,000 66,800 Totale m² 66,800 0,99 66,13

* 002 Per spessori oltre cm 8 e per ogni centimetro in più. 8,350 4,000 2,000 66,800 Totale m² 66,800 0,99 66,13 Subcapitolo: DEMOLIZIONI/DEMOLIZIONE BALCONE 02.03.002* Demolizione di murature. Demolizione di muratura di tufo, pietrame di qualsiasi natura, di... finito. 1 02.03.002* 001 Con l'uso di mezzo meccanico.

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di Urbino Provincia di PU OGGETTO: L'oggetto dell'appalto consiste nell'esecuzione di tutti i lavori e forniture necessari per la realizzazione di un impianto tecnologico per la produzione di energia

Dettagli

UNITA' DI MISURA QUANTITA' PREZZO IMPORTO DESCRIZIONE OPERE IN SANATORIA

UNITA' DI MISURA QUANTITA' PREZZO IMPORTO DESCRIZIONE OPERE IN SANATORIA 1 LOCALE TECNICO LOCALE TECNICO Opere aggiuntive per esecuzione di locale tecnico seminterrato in luogo del previsto interrato. 1_1 Intonaco civile pre-miscelato per esterni in malta bastarda eseguito

Dettagli

LAVORI DI RIFACIMENTO DELLA RETE VIARIA COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. cubi 1.035,00 20, ,75. cubi 724,50 160, ,43

LAVORI DI RIFACIMENTO DELLA RETE VIARIA COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. cubi 1.035,00 20, ,75. cubi 724,50 160, ,43 01 Strada Comunale "Baraci" 1 D.0001.000 3.0003 2 D.0001.000 3.0013.A 3 D.0001.000 3.0003.02 4 D.0001.000 2.0029.01 5 D.0001.000 6.0015 6 D.0001.000 1.0006 01 Strada Comunale "Baraci" STRATO DI FONDAZIONE

Dettagli

R I P O R T O. prato armato (parcheggio) 375,00 0,300 112,50 detrazione 4,10 13,200 0,300-16,24. retro fabbricato 70,00 4,200 0,300 88,20

R I P O R T O. prato armato (parcheggio) 375,00 0,300 112,50 detrazione 4,10 13,200 0,300-16,24. retro fabbricato 70,00 4,200 0,300 88,20 pag. 1 R I P O R T O LAVORI A CORPO 1 SCAVO GENERALE, DI SBANCAMENTO O SPLATEAMENTO A 01.A01.A10.010 SEZIONE A... IN PRESENZA DI ACQUA FINO AD UN BATTENTE MASSIMO DI 20 CM scavo sbancamento piano terra

Dettagli

REGIONE FRIULI-VENEZIA GIULIA PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI BERTIOLO

REGIONE FRIULI-VENEZIA GIULIA PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI BERTIOLO PASSON DIEGO - perito elettrotecnico Via Roma, 144/5 - CP 64-33033 CODROIPO (UD) P. IVA 01495640300 - ( 0432/820075 REGIONE FRIULI-VENEZIA GIULIA PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI BERTIOLO Adeguamento impianti

Dettagli

Provincia di Verona INTERVENTO DI RIQUALIFICAZIONE DELL IMPIANTO DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE DI VIA SUPPIAVENTO. PROGETTO ESECUTIVO

Provincia di Verona INTERVENTO DI RIQUALIFICAZIONE DELL IMPIANTO DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE DI VIA SUPPIAVENTO. PROGETTO ESECUTIVO COMUNE DI COLOGNA VENETA Provincia di Verona INTERVENTO DI RIQUALIFICAZIONE DELL IMPIANTO DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE DI VIA SUPPIAVENTO. PROGETTO ESECUTIVO 3 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Dicembre 2016 COLLABORATORE

Dettagli

N. Codice Indicazione dei lavori e delle somministrazioni UM Quantità Prezzo Importo

N. Codice Indicazione dei lavori e delle somministrazioni UM Quantità Prezzo Importo Capitolo: formazione del rilevato 17.03.033 Geotessuto in filamenti di poliammide e poliestere. Geotessuto in filamenti di poliammide e poliestere, fornito e posto in opera, avente le seguenti funzioni:...

Dettagli

STIMA INCIDENZA MANODOPERA

STIMA INCIDENZA MANODOPERA Comune di Monastir Provincia di Cagliari pag. 1 STIMA INCIDENZA MANODOPERA OGGETTO: LAVORI DI POTENZIAMENTO E MESSA IN SICUREZZA DELL' IMPIANTO DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE - III LOTTO Cagliari, 21/03/2011

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO LAVORI A.01.001 SCAVO DI SBANCAMENTO IN MATERIE DI QUALSIASI NATURA 1.557,764 A.01.001 SCAVO DI SBANCAMENTO IN MATERIE DI QUALSIASI NATURA 621,840 A.01.001 SCAVO DI SBANCAMENTO IN MATERIE DI QUALSIASI

Dettagli

Prezzo Unitario. N. ordine. Dimensioni parti simili lunghezza larghezza altezza totale. Importo

Prezzo Unitario. N. ordine. Dimensioni parti simili lunghezza larghezza altezza totale. Importo Chiusura piano pilotis 1 3 Rimozione di pavimenti mq 340,00 350,00 12,00 4 200,00 2 2 Demolizione di massi, massetto continuo in calcestruzzo o malta cementizia mq 380,00 15,50 5 890,00 2b maggiorazione

Dettagli

ABBATTIMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE IN VIA XXIV MAGGIO E SISTEMAZIONE ARREDO URBANO IN VIA ROMA, PIAZZALE MICHELANGELO E PIAZZA XX SETTEMBRE

ABBATTIMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE IN VIA XXIV MAGGIO E SISTEMAZIONE ARREDO URBANO IN VIA ROMA, PIAZZALE MICHELANGELO E PIAZZA XX SETTEMBRE COMUNE DI ABBADIA SAN SALVATORE Provincia di Siena ABBATTIMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE IN VIA XXIV MAGGIO E SISTEMAZIONE ARREDO URBANO IN VIA ROMA, PIAZZALE MICHELANGELO E PIAZZA XX SETTEMBRE PROGETTO

Dettagli

COMUNE DI MARSALA Settore LL.PP. Sezione Viabilità

COMUNE DI MARSALA Settore LL.PP. Sezione Viabilità COMUNE DI MARSALA Settore LL.PP. Sezione Viabilità PROGETTO DI SISTEMAZIONE DELLE AREE DI URBANIZZAZIONE SECONDARIA SITE ALL INTERNO DELLE LOTTIZZAZIONI LATO SUD. TAV. 2 ELABORATO: COMPUTO METRICO DATA

Dettagli

- 1 - INCIDENZA MANO D'OPERA (%) UNITA' DI MISURA QUAN- TITA' ART. DI ELENCO PREZZO UNITARIO COSTO MANO D'OPERA ( ) IMPORTO N. O.

- 1 - INCIDENZA MANO D'OPERA (%) UNITA' DI MISURA QUAN- TITA' ART. DI ELENCO PREZZO UNITARIO COSTO MANO D'OPERA ( ) IMPORTO N. O. ( ) 1 21.1.1 Taglio a sezione obbligata di muratura Piano Terra Cerchiatura n. 2: ml. (2,12+0,25+0,25) x 0,45 x 0,25 mc. 0,295 n. 2 x ml. 0,45 x 0,25 x 2,20. mc. 0,495 Apertura vano e cerchiatura n. 3:

Dettagli

a) LAVORI 2 Demolizione di baracca metallica delle dimensioni di m. 2x2,10 h.2 e trasporto a discarica. al mc 12,41 (al metro cubo Euro 12/41)

a) LAVORI 2 Demolizione di baracca metallica delle dimensioni di m. 2x2,10 h.2 e trasporto a discarica. al mc 12,41 (al metro cubo Euro 12/41) a) LAVORI 1 Formazione di impianto di cantiere e relativo smontaggio a lavori ultimati comprendente: recinzione della zona di lavoro, installazione di baracche per ricovero attrezzature ed operai, impianto

Dettagli

Descrizione sintetica lavori A - SCAVI

Descrizione sintetica lavori A - SCAVI n voce codificata bollettino Descrizione sintetica lavori dimensioni u.m. lunghezza larghezza h / peso quantità prezzo unitario prezzo TOTALE A - SCAVI 1 H.4.10.5 2 H.4.10.15.a-b 3 H.4.17.10.a Scavo di

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA. TREVIGLIO FUTURA S.p.A. Società Trasformazione Urbana RIQUALIFICAZIONE DI PIAZZA SETTI DUE PIANI INTERRATI

RELAZIONE ILLUSTRATIVA. TREVIGLIO FUTURA S.p.A. Società Trasformazione Urbana RIQUALIFICAZIONE DI PIAZZA SETTI DUE PIANI INTERRATI committente TREVIGLIO FUTURA S.p.A. Società Trasformazione Urbana Piazza L. Manara n. 1 24047 TREVIGLIO (BG) progetto RIQUALIFICAZIONE DI PIAZZA SETTI DUE PIANI INTERRATI PROGETTO PRELIMINARE DELLE STRUTTURE

Dettagli

ANALISI PREZZI UNITARI

ANALISI PREZZI UNITARI 1 ANALISI PREZZI UNITARI NOTE I prezzi unitari esposti sono comprensivi di spese generali 10% e di utili di Impresa 15% I prezzi elementari sono desunti dal Prezzario Ufficiale di riferimento del Provveditorato

Dettagli

E - ENEL. F1 regola d'arte.

E - ENEL. F1 regola d'arte. E - ENEL E1 E2 E3 E4 E5 E6 E7 E8 regola ml 105 13,00 1365 Scavo ml 105 2,20 231,00 Riempimento canalizzazione Fornitura e posa in opera di canalizzazione conforme alla norma CEI EN 50086-2-4 in materiale

Dettagli

&RPSXWR PHWULFR HVWLPDWLYR

&RPSXWR PHWULFR HVWLPDWLYR CME 1.B.B2.1 Conglomerato per opere di sottofondazione 1 1.B.B2.1.A Dosaggio Kg 150 di cemento 325 329,10 66,83 21.993,75 2 1.B.B2.1.C Maggior compenso per l'utilizzo di calcestruzzo a prestazione non

Dettagli

Esempio Comune di Ancona Lavori di: Esecutore: Quadro di raffronto

Esempio Comune di Ancona Lavori di: Esecutore: Quadro di raffronto Comune di Ancona Lavori di: Ristrutturazione e manutenzione di edificio in zona centrale Esecutore: Impresa Bianchi Costruzioni Ancona, 19/12/2011 Capitolo: Lavori a misura/scavi, RINTERRI, DEMOLIZIONI,

Dettagli

POLO UNIVERSITARIO DELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

POLO UNIVERSITARIO DELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO POLO UNIVERSITARIO DELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO LAVORI DI MANUTENZIONE DA ESEGUIRE PRESSO I LOCALI DEL POLO UNIVERSITARIO DELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO SITI IN VIA QUARTARARO

Dettagli

Opere di urbanizzazione P.I.P. "Rometta" Galliera V.ta (PD) 18/07/2014 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

Opere di urbanizzazione P.I.P. Rometta Galliera V.ta (PD) 18/07/2014 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Opere in comune di Cittadella Movimenti terra e demolizioni LAVORI A MISURA 1 05.02.23 SCAVO DI SBANCAMENTO mc 1.000,000 7,00 7.000,00 2 05.02.32 FORNITURA E STESA DI MATERIALE ARIDO RECICLATO mc 1.250,000

Dettagli

COMUNE DI CASTROFILIPPO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMUNE DI CASTROFILIPPO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMUNE DI CASTROFILIPPO Provincia Agrigento COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO COMPENSAZIONE ANAS LAVORI DI SISTEMAZIONE STRADE DONOMINATE VIA DELLO SPORT, VIA CARUSO, VIA TUTTI I SANTI, COLLEGIO GESUITICO

Dettagli

INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA LOCULI CIMITERO COMUNALE. Stima dei costi della sicurezza Calcolo uomini-giorno

INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA LOCULI CIMITERO COMUNALE. Stima dei costi della sicurezza Calcolo uomini-giorno CITTÀ DI ANAGNI PROVINCIA DI FROSINONE INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA LOCULI CIMITERO COMUNALE ALL. : R-05 OGGETTO : PROGETTO ESECUTIVO Stima dei costi della sicurezza Calcolo uomini-giorno PROGETTISTA

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA

PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA Impianto di pubblica illuminazione di un tratto stradale della ex Strada Regionale Maniace-Sementile-S.Andrea in c.da Erranteria nel territorio del Comune di Bronte. III

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 05/06/2015 ING. COLOMBO ELIO 23887 OLGIATE MOLGORA (LC) LAVORI - LAVORI DI AMPLIAMENTO DELL'IMPIANTO DI TVCC E REALIZZAZIONE DI UN SISTEMA DI RICONOSCIMENTO TARGHE - LAVORI EDILI - 1 10 Taglio di pavimentazione

Dettagli

Lottizzazione Veggioletta

Lottizzazione Veggioletta Lottizzazione Veggioletta Capannoni Artigianali via Bay - via Guicciardini - Piacenza gruppo COSTRUIAMO SVILUPPO l ubicazione inquadramento generale l ubicazione planimetria generale Via Reggi Strada Gragnana

Dettagli

Unità di misura. Si prevedono ore 48,00. Si prevedono ore 16,00. Si prevedono ore 85,00. 30,00 * 0,50 * 0,40 = mc. 6,00

Unità di misura. Si prevedono ore 48,00. Si prevedono ore 16,00. Si prevedono ore 85,00. 30,00 * 0,50 * 0,40 = mc. 6,00 Pag. 1 nr.ord. S.P.39/II Dall'innesto con la S.P. 39/I 1 A.N.1 Nolo escavatore Per sistemazione frana al Km. 0+550 ed al Km. 2+300 Si prevedono ore 48,00 Sommano ore 48,00 89,00 4.272,00 2 A.N.2 Nolo di

Dettagli

parti lungh. largh. altezza OPERE DI PRESIDIO E RIPRISTINO 5,50 1,00 2,50 mc. 13,75 scavo su asilo 13,00 2,00 1,30 mc. 33,80 mc.

parti lungh. largh. altezza OPERE DI PRESIDIO E RIPRISTINO 5,50 1,00 2,50 mc. 13,75 scavo su asilo 13,00 2,00 1,30 mc. 33,80 mc. N DESCRIZIONE N DIMENSIONI QUANTITA' PREZZO IMPORTO parti lungh. largh. altezza OPERE DI PRESIDIO E RIPRISTINO UNITARIO DEI LAVORI 1) scavo parziale eseguito fino a profondità sotto il piano di partenza

Dettagli

Computo Metrico Estimativo (rettificato) Rif.Docup-Pesca 8.1-5)

Computo Metrico Estimativo (rettificato) Rif.Docup-Pesca 8.1-5) Computo Metrico Estimativo (rettificato) Rif.Docup-Pesca 8.1-5) Progetto Definitivo: CENTRO POLIFUNZIONALE Porto e Pesca Asse 3 - Misura 3.3 Attrezzature dei Porti di Pesca VARIANTE: Verifica tecnica Intervento

Dettagli

Computo metrico. dei lavori da eseguire presso i locali 5b, 5c e 5d in viale Carnaro, Roma. Premessa. Capitoli di spesa

Computo metrico. dei lavori da eseguire presso i locali 5b, 5c e 5d in viale Carnaro, Roma. Premessa. Capitoli di spesa Computo metrico dei lavori da eseguire presso i locali 5b, 5c e 5d in viale Carnaro, Roma. Premessa La situazione attuale di detti locali si può riassumere in: 1) Ostruzione e rottura del percorso principale

Dettagli

LAVORI IN APPALTO AL NETTO DEGLI ONERI DELLA SICUREZZA - 2 LOTTO

LAVORI IN APPALTO AL NETTO DEGLI ONERI DELLA SICUREZZA - 2 LOTTO SECONDO LOTTO Misura Prezzo Unitario Parziale Parziale Pagina 1 1 D.1 DEMOLIZIONI E RIMOZIONI INTESTA 2 D.1.2 DEMOLIZIONE ANDANTE DI MURATURA ORDINARIA IN LATERIZIO 17,1990 mc 100,00 1.719,90 40% 687,96

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE UNITÀ PREZZO DI QUANTITÀ IMPORTO N. Codice MISURE MISURA UNITARIO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE UNITÀ PREZZO DI QUANTITÀ IMPORTO N. Codice MISURE MISURA UNITARIO Opere di demolizione, scavo e riporto 1 ART.41 Scavo di fondazione a sezione obbligata ampia - per la preparazione dell'area dei loculi per la successiva realizzazione dello strato di consolidmaneo del

Dettagli

ALLARGAMENTO VIA GIOIESIMA E TOMBINATURA CAVO IRRIGUO

ALLARGAMENTO VIA GIOIESIMA E TOMBINATURA CAVO IRRIGUO ALLARGAMENTO VIA GIOIESIMA E TOMBINATURA CAVO IRRIGUO art. 1 A1.4B.7 Scavo di sbancamento per pulizia e preparazione fondo del cavo ed area di intervento, eseguito con mezzo meccanico in terreno di qualsiasi

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Olbia Provincia di Olbia Tempio

COMPUTO METRICO. Comune di Olbia Provincia di Olbia Tempio Comune di Olbia Provincia di Olbia Tempio pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: ADEGUAMENTO FUNZIONALE COMPLESSO IPPC CONSORTILE LOC. SPIRITU SANTU - IMPIANTO DI TRATTAMENTO RIFIUTI INERTI. Data, 24/05/2016

Dettagli

Elenco Prezzi TOTALE OPERE STRUTTURALI

Elenco Prezzi TOTALE OPERE STRUTTURALI PREZZIARIO 2006 TOTALE OPERE STRUTTURALI 4 - Fondazioni 200 F.P.04.S.1 FORNITURA E POSA IN OPERA DI OPERE IN CONGLOMERATO CEMENTIZIO PRECONFEZIONATO A PRESTAZIONE GARANTITA DI TIPO SEMIFLUIDO- S3, CONSISTENZA

Dettagli

Provincia di Pisa Lavori:Revisione n. 11 aggiornata al 10/03/2009 Lista Categorie pag. 1 di 5 LISTA CATEGORIE. Unitario. h. 232,00... mq. 460,170...

Provincia di Pisa Lavori:Revisione n. 11 aggiornata al 10/03/2009 Lista Categorie pag. 1 di 5 LISTA CATEGORIE. Unitario. h. 232,00... mq. 460,170... Lavori:Revisione 11 aggiornata al 10/03/2009 Lista Categorie pag. 1 di 5 LISTA CATEGORIE LAVORI A BASE D'ASTA OE024 Piattaforma aerea a fino a m.26 di altezza e q.li 3 di portata h. 120,00......... OE024

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO D COMPUTO METRICO ESTIMATIVO pag. 1 R I P O R T O LAVORI A MISURA A.2 Opere varie e segnaletica (SpCat 2) 1 / 1 TAGLIO PREVENTIVO DELLA PAVIMENTAZIONE 009 STRADALE Nuova aiuola lato entrata parcheggio

Dettagli

LAVORI SOGGETTI A RIBASSO

LAVORI SOGGETTI A RIBASSO Computo metrico estimativo pag. 1 di 5 LAVORI SOGGETTI A RIBASSO Intervento ZONA 1 Sistemazione versante 1 5 Scavo di sbancamento anche in presenza di acqua sterri, riprofilature m³ 200,000 3,70 740,00

Dettagli

COMUNE DI SAN CASCIANO IN VAL DI PESA CITTÀ METROPOLITANA DI FIRENZE PIANO UNITARIO DI INSIEME COSTRUZIONE DEL NUOVO CENTRO DELL INFANZIA DI BARGINO

COMUNE DI SAN CASCIANO IN VAL DI PESA CITTÀ METROPOLITANA DI FIRENZE PIANO UNITARIO DI INSIEME COSTRUZIONE DEL NUOVO CENTRO DELL INFANZIA DI BARGINO IN CITTÀ METROPOLITANA DI FIRENZE PIANO UNITARIO DI INSIEME COSTRUZIONE DEL NUOVO CENTRO DELL INFANZIA DI BARGINO STRUTTURE COMPUTO METRICO ESTIMATIVO a) edificio scolastico b) muro di sostegno PROGETTO

Dettagli

pag. 2 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A MISURA MICROPALI (SpCat 1)

pag. 2 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A MISURA MICROPALI (SpCat 1) pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA MICROPALI (SpCat 1) 1 / 4 TRASPORTO E APPRONTAMENTO DELL'ATTREZZATURA DI 01.14.0001 PERFORAZIONE A ROTAZIONE E ROTOPERCUSSIONE. Trasporto dell'attrezzatura di perforazione

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di PALERMO Provincia Palermo Oggetto : Stazione appaltante : LAVORI RELATIVI ALL'INSTALLAZIONE DI NUOVI CONDIZIONATORI TIPO MONOSPLIT, PRESSO VARIE SEDI AZIENDALI AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI

Dettagli

Relazione Tecnica ****(())****

Relazione Tecnica ****(())**** Relazione Tecnica ****(())**** 1. Premessa L Amministrazione Comunale di San Demetrio Corone (CS), ha affidato incarico per la progettazione definitiva, esecutiva,coordinamento della sicurezza in fase

Dettagli

N. N.E. D E S C R I Z I O N E Parti U Lunghezza Larghezza Altezza Quantita' Prezzo Un. Importo RIPORTO CUNETTA

N. N.E. D E S C R I Z I O N E Parti U Lunghezza Larghezza Altezza Quantita' Prezzo Un. Importo RIPORTO CUNETTA RIPORTO Pag. 1 1 4 1.1.1.1 Scavo di sbancamento per qualsiasi finalità, per lavori da eseguirsi in ambito extraurbano, eseguito con mezzo meccanico, anche in presenza d'acqua con tirante non superiore

Dettagli

DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O

DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O pag. 2 R I P O R T O LAVORI A CORPO 1 Rimozione di pali per illuminazione stradale di qualsiasi dimensione e tipo, compreso il trasporto, la rimozione del blocco di fondazione ed il riempimento del vuoto

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Convegno del 19/20 Aprile 2011 Telefono 800961925 (numero verde) COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Per la realizzazione di un solaio a piastra in cls pieno OGGETTO: Differenza economica tra un solaio a piastra

Dettagli

Computo metrico Completamento villetta in via Giacinto Pandolfi n 4

Computo metrico Completamento villetta in via Giacinto Pandolfi n 4 Computo metrico Completamento villetta in via Giacinto Pandolfi n 4 Dimensioni Computo 1 A.3 BioclimaZero27p Portante 38x20x25 Pareti esterne 2 A.1 Posa forati da cm 8 o cm 12 per divisori interni Divisori

Dettagli

Provincia Regionale di Catania Denominata Libero consorzio comunale ai sensi della L.R. 8/2014 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

Provincia Regionale di Catania Denominata Libero consorzio comunale ai sensi della L.R. 8/2014 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Provincia Regionale di Catania Denominata Libero consorzio comunale ai sensi della L.R. 8/2014 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO Lavori urgenti di manutenzione straordinaria per la messa in sicurezza

Dettagli

CAPANNONE INDUSTRIALE. Via Laurentina km mq GruppoZIACO

CAPANNONE INDUSTRIALE. Via Laurentina km mq GruppoZIACO CAPANNONE INDUSTRIALE Via Laurentina km 23.500 mq 3.200 GruppoZIACO GruppoZIACO Distanza: 15 Km dal GRA ROMA GRA V. LAURENTINA KM 23.500 CAPANNONE INDUSTRIALE CAPANNONE INDUSTRIALE Via Laurentina km 23.500

Dettagli

N. Codice Descrizione UnM Prezzo

N. Codice Descrizione UnM Prezzo 1 1 demolizioni coperture in c.a. mq 151.13 2 10 F.P.O. solaio sezz. 9.1-12.99 e sezz 13-15 - alveolare da 50+8 cm mq 159.82 3 100 Operaio specializzato voce 01.01.20 ora 34.14 4 101 operaio qualificato

Dettagli

pag. 2 unità D I M E N S I O N I I M P O R T I DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE Num.Ord.

pag. 2 unità D I M E N S I O N I I M P O R T I DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE Num.Ord. pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 Scavo di sbancamento effettuato con mezzi meccanici E.01.010.03 compresa la rimozione di arbusti e ceppaie, la profilatura delle pareti, la regolarizzazione del fondo,

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO MESSA IN SICUREZZA CAMPANILE E COPERTURA CHIESA 1 N.P.01 Smontaggio campane da campanile esistente, per campane esistenti 1,00 Sommano N.P.01 cad. 1,00 1.265,00 1.265,00 2 A01086 Rimozione di discendenti

Dettagli

OPERE DI URBANIZZAZIONE PROPRIETA "C.S.R. EDILIZIA" COMPUTO METRICO ESTIMATIVO P.P.I.P. "IL PARCO"

OPERE DI URBANIZZAZIONE PROPRIETA C.S.R. EDILIZIA COMPUTO METRICO ESTIMATIVO P.P.I.P. IL PARCO N.O. DESCRIZIONE LAVORI STRADE E MARCIAPIEDI 1 SCAVO DI SBANCAMENTO PER SEDE STRADALE Scavo di sbancamento eseguito con mezzi meccanici in terreno di qualsiasi natura e consistenza, asciutto o bagnato,

Dettagli

REGIONE LAZIO PROVINCIA DI VITERBO COMUNE DI VITERBO. N.C.T. Foglio n.232 particella n.632 COMMITTENTE: AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI VITERBO

REGIONE LAZIO PROVINCIA DI VITERBO COMUNE DI VITERBO. N.C.T. Foglio n.232 particella n.632 COMMITTENTE: AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI VITERBO STUDIO TECNICO FORESTALE Dott. For. Domenico Agostini Via P. Fantozzini, 23 01019 Vetralla VT P.IVA 01629160563 C.F. GSTDNC67P23L814Q 0761.477515 3687600912 domenicoagostini@alice.it http://studioagostini.xoom.it

Dettagli

UNI EN ISO 9001:2008 Certificato n. QBC182

UNI EN ISO 9001:2008 Certificato n. QBC182 Associata ASSOBETON Sezione Strutture UNI EN ISO 9001:2008 Certificato n. QBC182 1 PLINTI DI FONDAZIONE: 1.1 Plinti di fondazione prefabbricati confezionati con Cls classe minima C25/30 ed acciaio tipo

Dettagli

Concorso internazionale di progettazione per la realizzazione del polo scolastico di eccellenza alberghiera e agroalimentare

Concorso internazionale di progettazione per la realizzazione del polo scolastico di eccellenza alberghiera e agroalimentare Concorso internazionale di progettazione per la realizzazione del polo scolastico di eccellenza alberghiera e agroalimentare STIMA DEI COSTI 2 INDICE GENERALE 5.1 Stima dei costi dell'intervento 5.2 Quadro

Dettagli

B - COMPUTO METRICO ESTIMATIVO CITTÁ DI BONDENO. Provincia di Ferrara SERVIZIO LAVORI PUBBLICI PROGETTO PRELIMINARE QUADRO ECONOMICO.

B - COMPUTO METRICO ESTIMATIVO CITTÁ DI BONDENO. Provincia di Ferrara SERVIZIO LAVORI PUBBLICI PROGETTO PRELIMINARE QUADRO ECONOMICO. CITTÁ DI BONDENO Provincia di Ferrara S E T T O R E T E C N I C O SERVIZIO LAVORI PUBBLICI Tipologia: PROGETTO PRELIMINARE Oggetto: REALIZZAZIONE DI UN PONTE SUL CANALE DI BURANA A BORGO SCALA E DELLA

Dettagli

COMUNE DI ARZACHENA. Provincia di Olbia - Tempio. Progetto Definitivo - Esecutivo AMPLIAMENTO DEL CIMITERO DI ARZACHENA

COMUNE DI ARZACHENA. Provincia di Olbia - Tempio. Progetto Definitivo - Esecutivo AMPLIAMENTO DEL CIMITERO DI ARZACHENA COMUNE DI ARZACHENA Provincia di Olbia - Tempio SETTORE N 2 Servizio Lavori Pubblici AMPLIAMENTO DEL CIMITERO DI ARZACHENA Progetto Definitivo - Esecutivo SIC 02 STIMA COMPLESSIVA DEI COSTI DELLA (NON

Dettagli

Computo Metrico Estimativo

Computo Metrico Estimativo CITTA' DI BORDIGHERA SETTORE TECNICO Servizio Idrico Integrato LAVORI Sostituzione e potenziamento delle tubazioni dell'aqcuedotto comunale in via degli Inglesi, via Corombeire e in strada Computo Metrico

Dettagli

Comune di Castrofilippo COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

Comune di Castrofilippo COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di Castrofilippo Provincia di Agrigento COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO LAVORI DI RIFACIMENTO DEL PROSPETTO PROSPICIENTE LA P.ZZA P. BORSELLINO COMMITTENTE COMUNE DI CASTROFILIPPO IL PROGETTISTA

Dettagli

COMPUTO METRICO. A corpo. 2000,00

COMPUTO METRICO. A corpo. 2000,00 Adozione C.C. n. 51 del 05.08.2008 Approvazione C.C. n. 5 del 05.03.2009 COMPUTO METRICO 1) Impianto di cantiere, costituito da recinzione dell area interessata ai lavori dotata di cancelli carrai e pedonali,

Dettagli

COMPLEMENTI PER STRUTTURE IN LEGNO qualificati secondo quanto richiesto dal paragrafo 11.1 del D.M. 14 Gennaio 2008.

COMPLEMENTI PER STRUTTURE IN LEGNO qualificati secondo quanto richiesto dal paragrafo 11.1 del D.M. 14 Gennaio 2008. : NP.01 NP NUOVI EZZI NP.01 Fornitura a piè d opera di nastro tagliamuro per sottofondi in EPDM flessibile in rotoli 25m x 250 mm, e due strisce di nastri in schiuma PUR 15x20 mm. a cad: 286.00 Nastro

Dettagli

N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unit. Importo

N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unit. Importo Pag.1 area 1 ( viale Tukory) 1 AP05 Fornitura e collocazione di porta di calcetto delle dimensioni di cm.300 x 200 x 120 è composta da un robusto profilato in metallo diametro mm. 32, verniciato a polvere

Dettagli

PIANO ATTUATIVO PA/4 Area residenziale (PEEP-LC) in via del Melo

PIANO ATTUATIVO PA/4 Area residenziale (PEEP-LC) in via del Melo Comune di PIEVE A NIEVOLE (Provincia di Pistoia) PIANO ATTUATIVO PA/4 Area residenziale (PEEP-LC) in via del Melo (D) PREVISIONE DI SPESA PER L ATTUAZIONE Progettista incaricato Dott. Arch. MASSIMO PAGANELLI

Dettagli

CICLABILI 19 Scavo e pavimentazione in triplo strato ,00

CICLABILI 19 Scavo e pavimentazione in triplo strato ,00 OPERE STRADALI 1 Fresatura di massicciata stradale fino a circa 5 cm. 2 Scavo di sbancamento 3 Massicciata stradale in misto stabilizzato 0 70 4 Massicciata stradale con inerte riciclato e macinato 5 Misto

Dettagli

PIANO ATTUATIVO PA/10 Area residenziale (PEEP-LC) in via del Melo

PIANO ATTUATIVO PA/10 Area residenziale (PEEP-LC) in via del Melo Comune di PIEVE A NIEVOLE (Provincia di Pistoia) PIANO ATTUATIVO PA/10 Area residenziale (PEEP-LC) in via del Melo (D) PREVISIONE DI SPESA PER L ATTUAZIONE Progettista incaricato Dott. Arch. MASSIMO PAGANELLI

Dettagli

STRUTTURE REALIZZATE IN OPERA

STRUTTURE REALIZZATE IN OPERA RIF. PREZZARIO DELLE OPERE PUBBLICHE REGIONE LOMBARDIA 2011 STRUTTURE REALIZZATE IN OPERA A 15001 a A 15002 a Scavo di sbancamento effettuato con mezzi meccanici compresa la rimozione di arbusti, ceppaie

Dettagli

Comune di Cellino San Marco Provincia di Brindisi STIMA LAVORI. Rimozione dello stato di rischio idraulico dal territorio comunale - 2 STRALCIO

Comune di Cellino San Marco Provincia di Brindisi STIMA LAVORI. Rimozione dello stato di rischio idraulico dal territorio comunale - 2 STRALCIO Comune di Cellino San Marco Provincia di Brindisi STIMA LAVORI OGGETTO: Rimozione dello stato di rischio idraulico dal territorio comunale - 2 STRALCIO COMMITTENTE: AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI CELLINO

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di FALERNA Provincia di Catanzaro

COMPUTO METRICO. Comune di FALERNA Provincia di Catanzaro Comune di FALERNA Provincia di Catanzaro pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Lavori di realizzazione di un centro di raccolta dei rifiuti ai senzìsi del D.M.8 Aprile 2008 (COMPLETAMENTO) COMMITTENTE: Comune

Dettagli

COMUNE DI MARTINSICURO

COMUNE DI MARTINSICURO COMUNE DI MARTINSICURO Prov. di Teramo pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Progetto per la costruzione delle opere di urbanizzazione nel comparto di Via l'aquila e di Via Venezia in Martinsicuro. - 2 INTERVENTO

Dettagli

Scavo di sbancamento per la realizzazione della platea generale; Realizzazione della platea di fondazione in calcestruzzo armato;

Scavo di sbancamento per la realizzazione della platea generale; Realizzazione della platea di fondazione in calcestruzzo armato; Premessa L allegato progetto esecutivo riguarda la costruzione di nuovi loculi nei cimiteri di Terme centro e di Vigliatore. L esigenza di tale intervento scaturisce dall esaurimento dei loculi disponibili

Dettagli

ANALISI DEI PREZZI. 01B casseforme in legno di abete mq 25,11 0,30 7,53. PR.P giunti acciaio a L kg 0,63 0,97 0,61

ANALISI DEI PREZZI. 01B casseforme in legno di abete mq 25,11 0,30 7,53. PR.P giunti acciaio a L kg 0,63 0,97 0,61 Voce D. 11.018: Fornitura e posa in opera di pavimentazione in calcestruzzo di cemento c.d. "artistico" s = 8 cm. Regione Toscana U.M. P.U. conversione U.M. / Quantità Totale operaio specializzato x RU.M.01.001.002

Dettagli

CALCOLO SOMMARIO DELLA SPESA

CALCOLO SOMMARIO DELLA SPESA CALCOLO SOMMARIO DELLA SPESA N. CODICE INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE 1 1 Impianto di cantiere adeguato alla portata del lavoro, compresi gli oneri per l'impianto e lo spianto delle attrezzature fisse

Dettagli

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o.

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o. L.02.40 TUBI, GUAINE, CAVIDOTTI L.02.40.10 Tubo per impianti elettrici protettivi isolanti del tipo flessibile in PVC auto estinguente, serie leggera IMQ, completi di sonda tira - filo, giunzioni, curve,

Dettagli

Computo metrico e quadro economico

Computo metrico e quadro economico Servizio Infrastrutture di Comunicazione, viarie, ferroviarie, Espropri, Patrimonio Immobiliare, Edilizia Scolastica e Sportiva, Protezione Civile, Sicurezza Computo metrico e quadro economico Progettisti:

Dettagli

COMPLETAMENTO STRADA D'INTERESSE TURISTICO ESTERZILI - STAZIONE BETILLI - S.S. 198 pag. 2

COMPLETAMENTO STRADA D'INTERESSE TURISTICO ESTERZILI - STAZIONE BETILLI - S.S. 198 pag. 2 pag. 2 LAVORI A MISURA 1 Demolizione parziale o totale di murature di qualsiasi a.001 ge... ro per dare l'operazione compiuta a perfetta regola darte. SOMMANO... mc 40,00 2 Demolizione di masse rocciose

Dettagli

INCIDENZA PERCENTUALE DELLA MANODOPERA

INCIDENZA PERCENTUALE DELLA MANODOPERA PROGETTO DEFINITIVO/ESECUTIVO Comune di Selargius Provincia di Cagliari OGGETTO: Lavori di adeguamento alle norme di sicurezza della scuola elementare Via Leonardo da Vinci COMMITTENTE: COMUNE DI SELARGIUS

Dettagli

COMPUTO METRICO OPERE A SCOMPUTO

COMPUTO METRICO OPERE A SCOMPUTO Comune di Bordighera Provincia di Imperia pag. 1 COMPUTO METRICO OPERE A SCOMPUTO OGGETTO: Lavorazioni necessarie alla realizzazione di parcheggi interrati ad uso pubblico COMMITTENTE: Sig.ri Allavena

Dettagli

Provincia Regionale di Catania

Provincia Regionale di Catania Provincia Regionale di Catania COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO Progetto per il miglioramento della sicurezza stradale mediante la collocazione di dissuasori elettronici della velocità e la costituzione

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO E QUADRO ECONOMICO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO E QUADRO ECONOMICO Comune di DI PIZZO Provincia di di Vibo Valentia P.R.U. DI INIZIATIVA COMUNALE DELL'INSEDIAMENTO P.E.E.P. DI LOCALITA' MAZZOTTA-PIETA'-S.ANTONIO PERIZIA STRALCIO DEL PROGETTO DI COMPLETAMENTO DEL CENTRO

Dettagli

RICHIESTA DI APPROVAZIONE P.A. C.I.S. 4 - BORGOSATOLLO

RICHIESTA DI APPROVAZIONE P.A. C.I.S. 4 - BORGOSATOLLO COMUNE DI BORGOSATOLLO Provincia di Brescia RICHIESTA DI APPROVAZIONE P.A. C.I.S. 4 - BORGOSATOLLO Allegato C: Computo Metrico opere da realizzare Data: Maggio 2013 Committenti : - Gatta Mario - Gatta

Dettagli