Alleanza Fisco/Comuni: Le Azioni e i Risultati

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Alleanza Fisco/Comuni: Le Azioni e i Risultati"

Transcript

1 La collaborazionetra Agenzia delle Entrate, Guardia di Finanza e Comuni Siciliani nella lotta all evasione fiscale Alleanza Fisco/Comuni: Le Azioni e i Risultati Antonino GENTILE Direttore Regionale Agenzia delle Entrate Sicilia Palermo, 30 giugno 2015 Sala Convegni Galleria d Arte Moderna

2 LA STRUTTURA NORMATIVADEL SISTEMA DI PARTECIPAZIONE

3 Normativa principale di riferimento D. L n. 203(art. 1) Introducenell ordinamento tributario la partecipazione incentivata dei Comuni all accertamento fiscale con il riconoscimento di una quota pari al 30 % delle maggiori somme relative a tributi statali riscosse a titolo definitivo D. L n. 78(art. 18) Eleva al 33 % l incentivo riconosciuto ai Comuni ed estende la partecipazione dei Comuni all accertamento contributivo, attribuendo l incentivo del 33 % anche sulle sanzioni civili applicate per maggiori contributi riscossi a titolo definitivo D. Lgs n. 23(art. 2) Eleva al 50 % la quota incentivante riconosciuta «a regime» ai Comuni per la partecipazione incentivata, estendendola anche alle somme riscosse a titolo non definitivo (salvo conguaglio) D. L n. 138(art. 1) Eleva al 100 % la quota di partecipazione incentivata per il triennio 2012/2014. D. L n. 192(art. 10, comma 12-duodecies) Conferma la quota incentivante al 100 % anche per il triennio 2015/2017

4 Normativa complementare e d attuazione Provvedimento del Direttore dell Agenzia delle Entrate, 3 dicembre 2007 Definisce le modalità di partecipazione dei Comuni all accertamento fiscale e individua gli ambiti di collaborazione Provvedimento del Direttore dell Agenzia delle Entrate, 26 novembre 2008 Definisce le modalità tecniche di trasmissione delle segnalazioni dei Comuni D.L. 25 giugno 2008 n. 112 (art. 83) Disciplina in manieraspecifica il controllo dei Comuni sull effettiva cessazione della residenza nel territorio nazionale (contrasto alle residenze fittizie all estero) Decreto MEF 23 marzo 2011 Individua il paniere dei tributi partecipati (Irpef, Ires, Iva, registro, imposte ipotecarie e catastali) e disciplina tempi e modalità di pagamento dell importo da erogare ai Comuni per la partecipazione Decreto MEF 15 luglio 2011 Individua i criteri in base ai quali calcolare l importo netto da erogare ai Comuni che hanno partecipato all accertamento fiscale e/o contributivo Provvedimento del Direttore dell Agenzia delle Entrate, 29 maggio 2012 Riprende ed attualizza i precedenti Provvedimenti; inoltre, disciplina puntualmente la ripartizione delle segnalazioni dei Comuni tra Agenzia delle Entrate e Guardia di Finanza Decreto MEF 8 marzo 2013 Disciplina le modalità di recupero delle somme corrisposte ai Comuni in via provvisoria e successivamente rimborsate ai contribuenti

5 Normativa della Regione Sicilia Legge della Regione Siciliana n. 26 del 9 maggio 2012 (Legge Stabilità Regionale 2012) - art. 8, comma 13 Riconosce ai Comuni una quota incentivante («a regime») del 33 % sui tributi erariali riscossi nel proprio territorio e ad essa «spettanti» Quota incentivante riconosciuta solo sulle somme riscosse a titolo definitivo Legge della Regione Siciliana n. 5 del 28 gennaio 2014 (Legge Stabilità Regionale 2014) - art. 5, comma 1 Eleva al 100 % la quota di partecipazione incentivata per il triennio 2014/2016

6 LA STRUTTURA GESTIONALEDEL SISTEMA DI PARTECIPAZIONE

7 Lo scambio di informazioni tra Comuni e Agenzia delle Entrate- schema di sintesi Comuni Segnalazioni qualificate Scambio informazioni con il sistema telematico Siatel-PuntoFisco Guardia di Finanza Agenzia delle Entrate Trasmissione di dati fiscali su cittadini residenti e non residenti

8 Le segnalazioni qualificate Per ciascun ambito di collaborazione individuato dal Provv. Direttore Agenzia delle Entrate del 29/05/2012 a) commercio e professioni b) urbanistica e territorio c) Proprietà edilizie e patrimonio immobiliare d) Residenze fittizie all estero e) Disponibilità di beni indicativi di capacità contributiva i Comuni trasmettono segnalazioni qualificate via web, tramite l applicativo SIATEL-PuntoFisco Le segnalazioni qualificate riguardano atti, fatti e negozi che evidenziano, senza ulteriori elaborazioni logiche, comportamenti evasivi ed elusivi

9 Alcuni esempi di ripartizione delle segnalazioni Agenzia delle Entrate Reddito di fabbricato non dichiarato Finte Onlus Svolgimento diattività diversa da quella dichiarata Speculazioni edilizie Guardia di Finanza Affitti in nero Ricavi ocompensi incoerenti rispetto a quelli dichiarati Svolgimentodi attività senza partita Iva Cantieri edili in nero

10 Le banche dati rese disponibili dall Agenzia delle Entrate Con SIATEL i Comuni possono consultare dati relativi a: dichiarazioni dei redditi dati riepilogativi Studi di Settore (congruità, coerenza) utenze elettriche e gas (codice fiscale e dati anagrafici dell intestatario dell utenza, spesa annua, KWh fatturati, ecc.) contratti di locazione (estremi, importo, dati anagrafici del locatore e locatario) atti del registro per riepilogo dichiarazioni di successione (relative ad immobili ubicati nel Comune) bonifici bancari per ristrutturazioni edilizie (percipienti)

11 I VANTAGGIDELLA PARTECIPAZIONE

12 Il meccanismo premiale nella normativa nazionale e regionale 50%a regime 100%per il periodo % per il biennio %a regime 100 %per il triennio L. R. Sicilia 9 maggio 2012, n. 26

13 Ulteriori benefici dalla partecipazione Incrementodelle entrate da addizionale comunale Irpef per effetto delle maggiori imposte accertate e riscosse a seguito delle segnalazioni comunali Emersione dei soggetti che in ragione del maggior reddito accertato non avrebbero potuto fruire o avrebbero fruito in misura inferiore di prestazioni sociali agevolate Forte impulso alla Tax compliance

14 L ESPERIENZA DELLA SICILIA

15 Protocollo d intesa regionale Il 15 giugno 2012è stato siglato il Protocollo d intesa «antievasione» tra Regione Sicilia, l Agenzia delle Entrate Sicilia e l ANCISICILIA, cui ha aderito anche il Comando Regionale Sicilia della Guardia di Finanza, per individuare modalità, strumenti e soluzioni per favorire la concreta partecipazione dei Comuni al contrasto all evasione fiscale Non è stata prevista la stipula di singoli protocolli di intesa. Ogni Comune può aderire all accordoquadro tramite una lettera di adesione (PEC o raccomandata a/r)

16 Gruppo di Lavoro È stato costituito un Gruppo di lavoromisto, Regione Sicilia Assessorato regionale dell Economia; Agenzia Entrate -Sicilia; Guardia di Finanza Sicilia; ANCISICILIA, con lo scopo di: 1. individuare percorsi d indagine locali per l individuazione di comportamenti evasivi ed elusivi di tributi erariali 2. elaborare check list per la raccolta dei dati e la predisposizione delle segnalazioni da inviare all Agenzia delle Entrate 3. fornire istruzioni operative ai Comuni 4. individuare soluzioni di problematiche complesse

17 I referenti provinciali È stata creata una rete di funzionari presso ogni Direzione Provinciale, con un coordinatore regionale, allo scopo di: acquisire le segnalazioni seguire lo sviluppo dell attività accertativa monitorare i risultati tenere i collegamenti con le Amministrazioni comunali segnalare/risolvere le problematiche tecniche e operative evidenziare le best practices per la diffusione individuare nuovi percorsi di indagine

18 La Formazione nel biennio Cicli formativi rivolti a funzionari comunali Contenuti principali Hanno partecipato 134 Comuni, per un totale di 450 partecipanti I corsi sono stati tenuti da docenti dell Agenzia delle Entrate, della Guardia di Finanza e di Ancisicilia Normativa e prassi di riferimento circolarità delle informazioni ed utilizzo delle banche dati, predisposizione e trasmissione delle segnalazioni qualificate tramite Siatel-PuntoFisco Diffusione di metodologie di individuazione di fattispecie evasive/elusive Analisi di casi concreti Formazione diretta e on the job Oltre alla formazione in aula, i referenti delle DP e della Direzione Regionale hanno svolto incontri tecnici presso i Comuni (formazione on the Job).

19 La Comunicazione Attivazione di una sezione dedicata nel sito internet dell Agenzia delle Entrate Direzione regionale Sicilia Link diretto -

20 LE ADESIONI AL PROTOCOLLO D INTESA DEL 15 GIUGNO 2012

21 I Comuni aderenti Agrigento Caltanissetta Catania Enna Messina Palermo Ragusa Siracusa Trapani Agrigento; Aragona; Canicattì; Casteltermini; Grotte; Licata; Lucca Sicula; Naro; Palma di Montechiaro; Santo Stefano di Quisquina ; Sciacca. Acquaviva Platani; Butera; Caltanissetta; Gela; Santa Caterina Villarmosa; Serradifalco; Sommatino; Vallelunga Pratameno. Acicatena; Acireale; Adrano; Belpasso; Caltagirone; Catania; Giarre; Gravina di Catania; Licodia Eubea; Militello in Val di Catania; Mineo; Misterbianco; Motta Sant Anastasia; Paternò; San Giovanni La Punta; San Michele di Ganzaria; San Pietro Clarenza; Santa Maria di Licodia ; Tremestieri Etneo; Vizzini ; Zafferana Etnea. Agira; Barrafranca; Calascibetta; Centuripe; Enna; Leonforte; Nicosia; Piazza Armerina; Pietraperzia; Regalbuto; Troina; Villarosa. Barcellona Pozzo di Gotto; Basicò; Capo d Orlando; Castelmola; Cesarò; Condrò; Francavilla di Sicilia; Frazzanò; Gaggi; Giardini Naxos; Gioiosa Marea; Gualtieri Sicaminò; Lipari; Mazzarrà S. Andrea; Merì; Messina; Milazzo; Motta Camastra; Nizza di Sicilia; Oliveri; Pace del Mela; Pagliara; Rodì Milici; San Piero Patti; San Teodoro; Sant Agata di Militello; Sant Angelo di Brolo; Scaletta Zanclea; S. Teresa di Riva; Taormina; Terme Vigliatore; Villafranca Tirrena. Altavilla Milicia; Altofonte; Bagheria; Caccamo; Campofelice di Roccella; Carini; Castellana Sicula; Castronovo di Sicilia; Cefalù; Ciminna; Giardinello; Lercara Friddi; Misilmeri; Montelepre; Palermo (Patto legalità); Polizzi Generosa; Roccapalumba; Santa Cristina Gela; Termini Imerese; Terrasini; Ustica. Chiaramonte Gulfi ; Modica; Ragusa; Scicli; Vittoria. Augusta; Avola; Carlentini; Floridia; Lentini; Melilli; Noto; Pachino; Palazzolo Acreide; Priolo Gargallo; Rosolini; Siracusa; Solarino; Sortino. Alcamo; Buseto Palizzolo; Campobello di Mazara; Castellammare del Golfo; Castelvetrano; Custonaci; Erice; Favignana; Gibellina; Marsala; Mazara del Vallo; Paceco; Partanna; Salemi; San Vito Lo Capo; Trapani. Totale n. 140 Comuni (al 30 giugno 2015)

22 Le adesioni in regione

23 Distribuzione delle adesioni per provincia

24 I RISULTATI BIENNIO

25 Quadro di sintesi (biennio ) Accertamenti effettuati dalle Direzioni Provinciali della Sicilia Accertamenti Accertamenti definiti 167 Maggior imponibile accertato ,00 Maggior imposta accertata ,00 Maggior sanzioni accertate ,68 Maggiori somme definite ,07 (al 29 maggio 2015)

26 LE SEGNALAZIONI BIENNIO

27 Segnalazioni trasmesse dai Comuni siciliani (biennio ) 150 Segnalazioni Trasmesse dai Comuni Siciliani nel 1 semestre 2015 Totale n. 950

28 Distribuzione per ambito delle segnalazioni trasmesse dai Comuni siciliani (biennio )

29 LA MAGGIORE IMPOSTA ACCERTATA (BIENNIO )

30 Andamento della Maggiore Imposta Accertata nel biennio , , , , , , ,00 0, , Totale biennio 2013/2014 = ,00

31 Maggiore Imposta Accertata per ambito nel biennio Totale biennio 2013/2014 = ,00

32 INDICI DI DEFINIZIONE nel biennio Indice di definizione Indice di definizione della MIA

33 I COMUNI VIRTUOSI

34 Segnalazioni per Comune dal 1/1/2013 al 30/6/2015 Totale n. 950

35 Segnalazioni per Provincia dal 1/1/2013 al 30/6/2015 Totale n. 950

36 Maggiore Imposta Accertata per Comune nel biennio

37 Grazie per l attenzione

Le assenze dei dipendenti pubblici. Aprile Regione Sicilia

Le assenze dei dipendenti pubblici. Aprile Regione Sicilia Le assenze dei dipendenti pubblici Aprile 2012 Regione Sicilia (Aprile 2012/Aprile 2011) (1/7) COMUNE DI CAMPOBELLO DI LICATA -81,63 0,16 COMUNE DI LETOJANNI -79,85 0,44 COMUNE DI ZAFFERANA ETNEA -79,69

Dettagli

FONTI NORMATIVE E REGOLAMENTARI

FONTI NORMATIVE E REGOLAMENTARI FONTI NORMATIVE E REGOLAMENTARI DECRETO LEGGE 30/09/2005, n 203 ART. 1 Introduce nell ordinamento tributario la partecipazione incentivata dei Comuni all accertamento dei tributi erariali con il riconoscimento

Dettagli

CENSIMENTO DEI PIANI COMUNALI DI PROTEZIONE CIVILE

CENSIMENTO DEI PIANI COMUNALI DI PROTEZIONE CIVILE REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana Presidenza Dipartimento della Protezione Civile CENSIMENTO DEI PIANI COMUNALI DI PROTEZIONE CIVILE (Aggiornamento settembre 03) ELENCO DEI COMUNI (PER PROVINCIA)

Dettagli

Zone Scout della Regione Sicilia

Zone Scout della Regione Sicilia Zone Scout della Regione Sicilia DIOCESI DELLA REGIONE SICILIA ZONE SICILIANE PROVINCE-LOCALITÀ DIOCESI CONCORDIA AGRIGENTO-SCIACCA AGRIGENTO EREA ENNA - CALTANISSETTA MERIDIONALE PIAZZA ARMERINA ETNEA

Dettagli

REGIONE SICILIANA - ASSESSORATO ENTI LOCALI Elezioni Amministrative del Rilevazione votanti alle ore 12/2

REGIONE SICILIANA - ASSESSORATO ENTI LOCALI Elezioni Amministrative del Rilevazione votanti alle ore 12/2 AGRIGENTO Votanti % Votanti % Votanti % ARAGONA 14.116 1.256 8,90% 13.989 1.197 8,56% 127 59 0,34% BIVONA 4.080 598 14,66% 4.054 742 18,30% 26-144 -3,65% BURGIO 3.573 439 12,29% 3.542 485 13,69% 31-46

Dettagli

Azioni finalizzate alla lotta all evasione dei tributi La partecipazione dei Comuni all accertamento dei tributi erariali

Azioni finalizzate alla lotta all evasione dei tributi La partecipazione dei Comuni all accertamento dei tributi erariali Convenzione tra Regione Siciliana (Dipartimento Istruzione e Formazione Professionale) e FormezPA POR FSE 2007-2013 - Regione Siciliana - Asse VII - Capacità Istituzionale Progetto: AZIONI DI SISTEMA PER

Dettagli

Liquidità per Debiti della PA D.L. 35/2013 -FONTE CCDDPP TOTALE IMPORTO AMMESSO

Liquidità per Debiti della PA D.L. 35/2013 -FONTE CCDDPP TOTALE IMPORTO AMMESSO Liquidità per Debiti della PA D.L. 35/2013 -FONTE CCDDPP ENTE TOTALE IMPORTO PROVINCIA AMMESSO DATA SCADENZA ANTICIPAZIONE COMUNE DI AGRIGENTO AG 9.946.474,88 31/05/2042 COMUNE DI ALESSANDRIA DELLA ROCCA

Dettagli

Codice Dipendenza Denominazione Dipendenza

Codice Dipendenza Denominazione Dipendenza Deposito a Risparmio 480 CATANIA CORSO SICILIA 2261912 Deposito a Risparmio 576 MESSINA CRISPI 473612 Deposito a Risparmio 576 MESSINA CRISPI 477212 Deposito a Risparmio 679 PALERMO PACINOTTI 92114 Deposito

Dettagli

Repubblica Italiana. Regione Siciliana ASSESSORATO REGIONALE DELLE ATTIVITA' PRODUTTIVE L'ASSESSORE

Repubblica Italiana. Regione Siciliana ASSESSORATO REGIONALE DELLE ATTIVITA' PRODUTTIVE L'ASSESSORE D.A. n. 749/Gab. Repubblica Italiana Regione Siciliana ASSESSORATO REGIONALE DELLE ATTIVITA' PRODUTTIVE Visto lo Statuto della Regione; L'ASSESSORE Vista la l.r. 22 dicembre 1999, n. 28 di riforma della

Dettagli

DISTRETTO di PRESIDIO di ORE BUTERA 24 BUTERA 24 CAMPOFRANCO 24 CAMPOFRANCO 24 CAMPOFRANCO 24 CAMPOFRANCO 24 MARIANOPOLI 24 MARIANOPOLI 24

DISTRETTO di PRESIDIO di ORE BUTERA 24 BUTERA 24 CAMPOFRANCO 24 CAMPOFRANCO 24 CAMPOFRANCO 24 CAMPOFRANCO 24 MARIANOPOLI 24 MARIANOPOLI 24 AUSL N 2 CALTANISSETTA ZONE CARENTI AL 01 - SETTEMBRE 2008 DISTRETTO di PRESIDIO di ORE BUTERA 24 BUTERA 24 CAMPOFRANCO 24 CAMPOFRANCO 24 CAMPOFRANCO 24 CAMPOFRANCO 24 MARIANOPOLI 24 MARIANOPOLI 24 MAZZARINO

Dettagli

PARAMETRI CONTRIBUTIVI 2007 EX ANTE - GARANZIA GRANDINE - COLTURE AUTUNNO-INVERNALI

PARAMETRI CONTRIBUTIVI 2007 EX ANTE - GARANZIA GRANDINE - COLTURE AUTUNNO-INVERNALI BASILICATA Matera Altri comuni della provincia di Matera ARANCE 1,74 1,91 BASILICATA Matera BERNALDA ARANCE 1,77 1,95 BASILICATA Matera MONTALBANO JONICO ARANCE 1,74 1,91 BASILICATA Matera MONTESCAGLIOSO

Dettagli

ELENCO SPORTELLI BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO OPERANTI IN SICILIA

ELENCO SPORTELLI BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO OPERANTI IN SICILIA BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO PROVINCIA SPORTELLI TELEFONO BCC Don Rizzo Alcamo (TP) 9 0924 591111 1. Agenzia di Sede (Alcamo) Trapani 2. Agenzia di città (Alcamo) 3. Agenzia di Calatafimi 4. Castellammare

Dettagli

LE MULTE NEI COMUNI DELLA SICILIA Comune per Comune le sanzioni per infrazioni stradali accertate

LE MULTE NEI COMUNI DELLA SICILIA Comune per Comune le sanzioni per infrazioni stradali accertate PROVINCIA: AGRIGENTO Agrigento 1.126.388 19,0 Alessandria della Rocca 3.625 1,2 Bivona 1.980 0,5 Burgio 164 0,1 Caltabellotta 4.193 1,0 Camastra 807 0,4 Campobello di Licata 15.000 1,5 Canicattì 303.285

Dettagli

LA PARTECIPAZIONE DEI COMUNI ALLA LOTTA ALL EVASIONE. Direzione Regionale della Lombardia

LA PARTECIPAZIONE DEI COMUNI ALLA LOTTA ALL EVASIONE. Direzione Regionale della Lombardia LA PARTECIPAZIONE DEI COMUNI ALLA LOTTA ALL EVASIONE RIFERIMENTI NORMATIVI Decreto Legge del 0/09/2005 n. 203 Provvedimento del 03/12/2007 - art. 1 DL del 25/06/2008 n. 112 art. 83 D.L. del 31/05/2010

Dettagli

Codice Dipendenza Denominazione Dipendenza

Codice Dipendenza Denominazione Dipendenza Deposito a Risparmio 483 CATANIA CORSO ITALIA 75812 Deposito a Risparmio 483 CATANIA CORSO ITALIA 75912 Deposito a Risparmio 498 SIRACUSA APOLLONION 68912 Deposito a Risparmio 498 SIRACUSA APOLLONION 69012

Dettagli

Le visite del Governatore ai Club (in ordine alfabetico)

Le visite del Governatore ai Club (in ordine alfabetico) Le visite del Governatore ai (in ordine alfabetico) Aci Castello Acireale Aetna Nord - Ovest Agrigento Alcamo Giovedì 14 Luglio Aragona - Colli Sicani Augusta Martedì 20 Dicembre Bagheria Barcellona Pozzo

Dettagli

GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA - PARTE I n

GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA - PARTE I n 9-5-2003 - GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA - PARTE I n. 21 41 PROGETTI DI CUI ALL ART. 39, 2 COMMA, LEGGE 104/92 AMMESSI AL FINANZIAMENTO - STANZIAMENTO 2001/2003 Allegato A Provincia di Agrigento

Dettagli

GIORNO MESE CIRCOSCRIZIONE ZONA CLUB ATTIVITA' ORA SABATO 5 AGOSTO SECONDA 5 PANTELLERIA VISITA AMMINISTRATIVA

GIORNO MESE CIRCOSCRIZIONE ZONA CLUB ATTIVITA' ORA SABATO 5 AGOSTO SECONDA 5 PANTELLERIA VISITA AMMINISTRATIVA GIORNO MESE CIRCOSCRIZIONE ZONA CLUB ATTIVITA' ORA SABATO 5 AGOSTO SECONDA 5 PANTELLERIA VISITA AMMINISTRATIVA MARTEDI 19 SETTEMBRE PRIMA 1 PALERMO MEDITERRANEA TELECONF. AMMINISTRATIVA 18,30 MARTEDI 19

Dettagli

BRANCA E/G AGESCI SICILIA SQUADRIGLIE CHE CONQUISTANO IL GUIDONCINO VERDE 2017

BRANCA E/G AGESCI SICILIA SQUADRIGLIE CHE CONQUISTANO IL GUIDONCINO VERDE 2017 1 Alpinismo ACIREALE 2 Giaguari GALATEA nuova 2 Alpinismo ACIREALE 3 Tigri GALATEA nuova 3 Alpinismo ACIREALE 4 Falchi GALATEA nuova 4 Alpinismo ACIREALE 4 Koala GALATEA nuova 5 Alpinismo ALCAMO 4 Leoni

Dettagli

Regione Siciliana ASSESSORATO REGIONALE DELLE RISORSE AGRICOLE E ALIMENTARI DIPARTIMENTO REGIONALE DEGLI INTERVENTI STRUTTURALI PER L AGRICOLTURA

Regione Siciliana ASSESSORATO REGIONALE DELLE RISORSE AGRICOLE E ALIMENTARI DIPARTIMENTO REGIONALE DEGLI INTERVENTI STRUTTURALI PER L AGRICOLTURA REPUBBLICA ITALIANA Codice Fiscale 80012000826 Partita I.V.A.. 02711070827 Regione Siciliana ASSESSORATO REGIONALE DELLE RISORSE AGRICOLE E ALIMENTARI DIPARTIMENTO REGIONALE DEGLI INTERVENTI STRUTTURALI

Dettagli

Rif. Prot. n. Oggetto: Progetto VALORE PAESE DIMORE. Invito a manifestare interesse per la partecipazione al progetto

Rif. Prot. n. Oggetto: Progetto VALORE PAESE DIMORE. Invito a manifestare interesse per la partecipazione al progetto Direzione Regionale Sicilia Trasmessa via e-mail Non segue originale Palermo, Prot. n. 2013/ /DRSI/POTS Agli Enti di cui all allegato elenco E p.c. All ANCI Sicilia ancisicilia@pec.it Rif. Prot. n. Oggetto:

Dettagli

Allegato 11 - Elenco comuni ammissibili

Allegato 11 - Elenco comuni ammissibili Allegato 11 - Elenco comuni ammissibili Comuni in cui è localizzato l attrattore e comuni confinanti - ex Allegato 4 sistema attrattori OS 6.7 TABELLA A - Grandi Attrattori individuati in siti Unesco e

Dettagli

Comuni parzialmente delimitati (imprese ubicate nei fogli di mappa e particelle di cui al D.A )

Comuni parzialmente delimitati (imprese ubicate nei fogli di mappa e particelle di cui al D.A ) PROVINCIA DI AGRIGENTO 1. Burgio 2. Cammarata 3. Campobello di Licata 4. Casteltermini 5. Cianciana 6. Comitini 7. Grotte 8. Joppolo Giancaxio 9. Lampedusa e Linosa 10. Naro 11. Racalmuto 12. San Giovanni

Dettagli

Partecipazione dei comuni all accertamento dei tributi erariali Le segnalazioni qualificate e gli ambiti di collaborazione. Cagliari, 10 novembre 2016

Partecipazione dei comuni all accertamento dei tributi erariali Le segnalazioni qualificate e gli ambiti di collaborazione. Cagliari, 10 novembre 2016 CONFERENZA ASITA 2016 WORKSHOP Strumenti e percorsi basati sull informazione geografica per azioni di gestione e contrasto all evasione fiscale Partecipazione dei comuni all accertamento dei tributi erariali

Dettagli

REGIONE SICILIANA. Assessorato delle Autonomie Locali e della Funzione Pubblica L'ASSESSORE

REGIONE SICILIANA. Assessorato delle Autonomie Locali e della Funzione Pubblica L'ASSESSORE ;t'" '! D. A. n. ) )S Servizio 5 l Elettorale REGIONE SICILIANA Assessorato delle Autonomie Locali e della Funzione Pubblica L'ASSESSORE VISTO lo Statuto della Regione; VISTO il T.U. delle leggi per l'elezione

Dettagli

VIABILITA ITALIA. Sud. A/29 Palermo - Mazara del Vallo A/29 dir Alcamo - Trapani tratto Palermo - Trapani. Percorso alternativo. Percorso alternativo

VIABILITA ITALIA. Sud. A/29 Palermo - Mazara del Vallo A/29 dir Alcamo - Trapani tratto Palermo - Trapani. Percorso alternativo. Percorso alternativo A/29 Palermo - Mazara del Vallo A/29 dir Alcamo - Trapani tratto Palermo - Trapani Uscita: Dattilo Trapani 28 Km Dattilo -, SS113 -Napola - SP21- Marausa - Birgi Uscita: A 29 Castellammare del Golfo Polizia

Dettagli

COMUNI CHE NON POSSONO ACCEDERE AL BANDO DELLA MISURA 312 PER L'AZIONE A. Provincia Comuni GAL di appartenenza. Acquaviva Platani Terre del Nisseno

COMUNI CHE NON POSSONO ACCEDERE AL BANDO DELLA MISURA 312 PER L'AZIONE A. Provincia Comuni GAL di appartenenza. Acquaviva Platani Terre del Nisseno Allegato 1 COMUNI CHE NON POSSONO ACCEDERE AL BANDO DELLA MISURA 312 PER L'AZIONE A Provincia Comuni GAL di appartenenza AGRIGENTO Alessandria della Rocca Aragona Acquaviva Platani Bivona Burgio Calamonaci

Dettagli

Servizi minimi garantiti in caso di sciopero. Giorni di esercizio annui. Codice identificativo treno. Ore di servizio (hh.mm) Numero di fermate

Servizi minimi garantiti in caso di sciopero. Giorni di esercizio annui. Codice identificativo treno. Ore di servizio (hh.mm) Numero di fermate 3832 Palermo C.le 6.08 Messina C.le 9.00 223,764 11 304 68.024,256 2.52 3833 Messina C.le 5.05 Palermo C.le 8.00 223,764 13 304 68.024,256 2.55 3834 Palermo C.le 8.08 Messina C.le 10.59 223,764 6 304 68.024,256

Dettagli

ASSESSORATO DEL TURISMO, DELLE COMUNICAZIONI E DEI TRASPORTI

ASSESSORATO DEL TURISMO, DELLE COMUNICAZIONI E DEI TRASPORTI ASSESSORATO DEL TURISMO, DELLE COMUNICAZIONI E DEI TRASPORTI DECRETO 28 dicembre 2005. Conferma dei requisiti delle associazioni turistiche pro loco della Sicilia per l'anno 2005. IL DIRIGENTE GENERALE

Dettagli

PORT LOCATION Cap DIRECTION TRANSPORT MODE 20DRY 40DRY 40HDRY 45HDRY 20REEF 40HREF CATANIA ACATE (RG) EXP TRK CATANIA

PORT LOCATION Cap DIRECTION TRANSPORT MODE 20DRY 40DRY 40HDRY 45HDRY 20REEF 40HREF CATANIA ACATE (RG) EXP TRK CATANIA PORT LOCATION Cap DIRECTION TRANSPORT MODE 20DRY 40DRY 40HDRY 45HDRY 20REEF 40HREF CATANIA ACATE (RG) 97011 EXP TRK 250 263 293 367 316 359 CATANIA ACI CATENA (CT) 95022 EXP TRK 196 205 235 295 262 301

Dettagli

Comuni spia del fisco: pronte le modalità per partecipare agli accertamenti con le Entrate

Comuni spia del fisco: pronte le modalità per partecipare agli accertamenti con le Entrate CIRCOLARE A.F. N. 85 del 6 Giugno 2012 Ai gentili clienti Loro sedi Comuni spia del fisco: pronte le modalità per partecipare agli accertamenti con le Entrate Premessa L apporto di informazioni da parte

Dettagli

Manovra 2006 Il collegato alla finanziaria. Un lavoro a cura del Dr. Fabio Seclì

Manovra 2006 Il collegato alla finanziaria. Un lavoro a cura del Dr. Fabio Seclì Manovra 2006 Il collegato alla finanziaria!"# Un lavoro a cura del Dr. Fabio Seclì Quale aspettativa?!"#$! %$&! "'!"$" () *+ 6 4 % $$"($"$ &,'&',( $ -.#/0 $!'1 $ & 2 34 22)*) +*+ -/5#/0 Un lavoro a cura

Dettagli

Bagheria Termini Imerese Buofornello Enna Catenanuova Motta - S. Anastasia

Bagheria Termini Imerese Buofornello Enna Catenanuova Motta - S. Anastasia Estate 2014 PRESIDI AI CASELLI Polizia Stradale Messina sud Taormina Giardini di Naxos Fiumefreddo Acireale Siracusa Bagheria Termini Imerese Buofornello Enna Catenanuova Motta - S. Anastasia Messina Tre

Dettagli

Comuni spia del fisco: pronte le modalità per partecipare agli accertamenti con le Entrate

Comuni spia del fisco: pronte le modalità per partecipare agli accertamenti con le Entrate www.erminiodinora.com Comuni spia del fisco: pronte le modalità per partecipare agli accertamenti con le Entrate Gentile cliente con la presente desideriamo informarla che in data 29.05.2012 l Agenzia

Dettagli

I.R.I.P.A. Sicilia Palermo HACCP Trapani 78,00. I.R.I.P.A. Sicilia Palermo HACCP Petralia Sottana 78,00

I.R.I.P.A. Sicilia Palermo HACCP Trapani 78,00. I.R.I.P.A. Sicilia Palermo HACCP Petralia Sottana 78,00 Regione Siciliana Assessorato Agricoltura e Foreste Dipartimento per gli Interventi Strutturali in Agricoltura IX Servizio Regionale Assistenza Tecnica, Sperimentazione, Ricerca Applicata e Divulgazione

Dettagli

AGE.AGEDRCAL.REGISTRO UFFICIALE U

AGE.AGEDRCAL.REGISTRO UFFICIALE U Direzione Regionale della Calabria Comune di Rende PROTOCOLLO D INTESA TRA Agenzia delle Entrate Direzione Regionale della Calabria, con sede in Catanzaro, via Lombardi, rappresentata dal dott. Antonino

Dettagli

Provincia Comuni GAL di appartenenza AGRIGENTO Alessandria della Rocca Sicani. Cattolica Eraclea Sicani

Provincia Comuni GAL di appartenenza AGRIGENTO Alessandria della Rocca Sicani. Cattolica Eraclea Sicani COMUNI CHE POSSONO ACCEDERE ALLA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE AGRIGENTO Alessandria della Rocca Aragona Bivona Burgio Calamonaci Caltabellotta Camastra Cammarata Campobello di Licata Canicattì Casteltermini

Dettagli

SICILIA ARAGONA CONSULTORIO ARAGONA. PIAZZA CAIROLI, 1 - cap VIA LUIGI CAPUANA, 72 - cap / AGRIGENTO CONSULTORIO AGRIGENTO

SICILIA ARAGONA CONSULTORIO ARAGONA. PIAZZA CAIROLI, 1 - cap VIA LUIGI CAPUANA, 72 - cap / AGRIGENTO CONSULTORIO AGRIGENTO SICILIA ASP DISTRETTO COMUNE CONSULTORIO INDIRIZZO TELEFONO PORTO EMPEDOCLE CONSULTORIO PORTO EMPEDOCLE VIA DELLO SPORT CONTRADA INFICHERNA - cap 92014 0922/435609 RAFFADALI CONSULTORIO RAFFADALI VIA TRAPANI,106

Dettagli

INCONTRO ISTITUZIONALE TECNICO 2 MARZO 2012

INCONTRO ISTITUZIONALE TECNICO 2 MARZO 2012 Ambito di Approfondimento INCONTRO ISTITUZIONALE TECNICO 2 MARZO 2012 Il primo incontro è stato propedeutico all accreditamento dell Ufficio Associato Tributi, quale strumento dei dieci Comuni del Circondario

Dettagli

Banda Larga nelle aree rurali

Banda Larga nelle aree rurali Banda Larga nelle aree rurali 1 Avanzamento lavori Aggiornamento del 30 novembre 2013 2 Banda Larga nelle aree rurali Misura 321/B - Servizi essenziali per l'economia e la popolazione rurale - Sottomisura

Dettagli

RINNOVO PROTOCOLLO D INTESA

RINNOVO PROTOCOLLO D INTESA Direzione Regionale della Sardegna Comune di Sassari RINNOVO PROTOCOLLO D INTESA TRA Agenzia delle Entrate Direzione Regionale della Sardegna, con sede in Cagliari, via Bacaredda n. 27, rappresentata dal

Dettagli

Regione Siciliana FRUIZIONE BENI CULTURALI IN SICILIA ANNO 2013 ANNO 2014

Regione Siciliana FRUIZIONE BENI CULTURALI IN SICILIA ANNO 2013 ANNO 2014 Agrigento Museo archeologico 15.769 36.137 51.906 165.542,50 15.612 34.060 49.672 166.272,66 Parco archeologico della Valle dei Agrigento 339.738 204.141 543.879 3.271.926,00 407.935 202.780 610.715 3.987.302,00

Dettagli

Regione Siciliana FRUIZIONE BENI CULTURALI IN SICILIA ANNO 2013 ANNO 2014

Regione Siciliana FRUIZIONE BENI CULTURALI IN SICILIA ANNO 2013 ANNO 2014 Agrigento Museo archeologico 15.769 36.137 51.906 165.542,50 15.612 34.060 49.672 166.272,66 Agrigento Parco archeologico della Valle dei Templi AG Biblioteca Museo "Luigi Agrigento Pirandello" Cattolica

Dettagli

R E G I O N E S I C I L I A N A

R E G I O N E S I C I L I A N A D.D.G. n. 0743/07 REPUBBLICA ITALIANA R E G I O N E S I C I L I A N A ASSESSORATO SANITA DIPARTIMENTO REGIONALE ASSISTENZA SANITARIA ED OSPEDALIERA PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DELLE RISORSE CORRENTI DEL

Dettagli

D.D.G. n REPUBBLICA ITALIANA

D.D.G. n REPUBBLICA ITALIANA D.D.G. n. 5136 REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana ASSESSORATO REGIONALE DEI BENI CULTURALI E DELL IDENTITA SICILIANA DIPARTIMENTO REGIONALE DEI BENI CULTURALI E DELL IDENTITA SICILIANA SERVIZIO 6- FRUIZIONE,

Dettagli

Elenco sedi Caaf Cgil Sicilia Provincia MESSINA

Elenco sedi Caaf Cgil Sicilia Provincia MESSINA Elenco sedi Caaf Cgil Sicilia Provincia MESSINA COMUNE INDIRIZZO N. CIVICO C.A.P. TEL/FAX Barcellona Pozzo di Gotto Via Roma 99 98051 0909701583 Brolo Via Solferino 2 98061 0941561471 Capo D'orlando Via

Dettagli

Circolare N.30 del 29 febbraio 2012

Circolare N.30 del 29 febbraio 2012 Circolare N.30 del 29 febbraio 2012 Comuni e partecipazione all accertamento. Emanate le disposizioni attuative dei controlli Comuni e partecipazione all accertamento: emanate le disposizioni attuative

Dettagli

POPOLAZIONE SERVITA DATI ISTAT 2011

POPOLAZIONE SERVITA DATI ISTAT 2011 Aragona Burgio Calamonaci Caltabellotta Camastra Cammarata COMUNI PROV. R Campobello di Licata Canicattì Casteltermini Castrofilippo Cattolica Eraclea Comitini Favara Grotte Joppolo Giancaxio Licata Lucca

Dettagli

Comune di Frascati. Direzione Regionale del Lazio

Comune di Frascati. Direzione Regionale del Lazio Direzione Regionale del Lazio Comune di Frascati PROTOCOLLO D INTESA tra L Agenzia delle Entrate Direzione Regionale del Lazio nella persona del Direttore Regionale dott.ssa Carla Belfiore e Il Comune

Dettagli

Direzione Regionale della Calabria CITTA di SOVERATO PROTOCOLLO D INTESA

Direzione Regionale della Calabria CITTA di SOVERATO PROTOCOLLO D INTESA Direzione Regionale della Calabria CITTA di SOVERATO Calabria PROTOCOLLO D INTESA Tra Agenzia delle Entrate Direzione Regionale della Calabria, con sede in Catanzaro, via Lombardi, rappresentata dal dott.

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA PREMESSO CHE

PROTOCOLLO D INTESA PREMESSO CHE Direzione Regionale della Calabria PROTOCOLLO D INTESA TRA Agenzia delle Entrate Direzione Regionale della Calabria, con sede in Catanzaro, via Lombardi, rappresentata dal dott. Antonino Di Geronimo, in

Dettagli

EMERGENZA INCENDI - AGOSTO

EMERGENZA INCENDI - AGOSTO Regione Siciliana Presidenza - Dipartimento della Protezione Civile SERVIZIO REGIONALE RISCHI EMERGENZA INCENDI - AGOSTO 007 - RAPPORTO DI SINTESI DELL APPLICAZIONE HOTSPOT DI TELESPAZIO A CURA DI: ORSOLA

Dettagli

UNITA DI RACCOLTA ASSOCIATIVE AUTORIZZATE ED ACCREDITATE

UNITA DI RACCOLTA ASSOCIATIVE AUTORIZZATE ED ACCREDITATE UNITA DI RACCOLTA ASSOCIATIVE AUTORIZZATE ED ACCREDITATE Allegato D.A. N. 35 DEL 10/01/2017 PROVINCIA Unità di Raccolta Associativa Sede Operativa Servizio Trasfusionale di riferimento UdR Capofila con

Dettagli

WWF ITALIA - STRUTTURE TERRITORIALI LOCALI

WWF ITALIA - STRUTTURE TERRITORIALI LOCALI Regione Denominazione STL Comuni interessati Sicilia Caltanissetta Intera provincia di Caltanisseta Sede Legale caltanissetta@wwf.it Provincia Caltanissetta Responsabile Accordo WWF invio scheda SI NO

Dettagli

PRIMO SEMESTRE 2013 PRIMO SEMESTRE 2014

PRIMO SEMESTRE 2013 PRIMO SEMESTRE 2014 + 11.000 visitatori con biglietto acquistato presso Agrigento Museo archeologico 6.516 23.774 30.290 70.342,00 6.274 28.755 35.029 67.923,00 Agrigento Parco archeologico della Valle dei Templi AG Biblioteca

Dettagli

I Comuni e l accertamento dei tributi statali

I Comuni e l accertamento dei tributi statali I Comuni e l accertamento dei tributi statali Strumenti, percorsi di indagine e accesso ai dati a cura di Antonino Gentile Dossier e Manuali Il Manuale è stato realizzato da IFEL Dipartimento Finanza Locale,

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2007

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2007 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 MONTAGNE INTERNE NEBRODI NORD-OCCIDENTALI Comuni di: CAPIZZI, CASTEL DI LUCIO, CESARO`, MISTRETTA, SAN TEODORO NEBRODI NORD-OCCIDENTALI Comuni di: ALCARA LI

Dettagli

POSTAZIONI POSTE IN TURNI UNICI DI H24

POSTAZIONI POSTE IN TURNI UNICI DI H24 POSTAZIONI POSTE IN TURNI UNICI DI H24 H 1 AG S. MARGHERITA BELICE - ALFA 10 /010 1,1 MSB 2 CT MALETTO - Alfa Bravo 6 /082 1,1 MSB 3 CT MIRABELLA IMBACCARI - Bravo 4 /079 0,8 MSB 4 CT MAZZARRONE - Bravo

Dettagli

Comune di Catania Direzione Risorse Umane e Organizzazione Controllo di Gestione - Ufficio Servizio Civile

Comune di Catania Direzione Risorse Umane e Organizzazione Controllo di Gestione - Ufficio Servizio Civile Comune di Catania Direzione Risorse Umane e Organizzazione Controllo di Gestione - Ufficio Servizio Civile REPORT SULLA RESIDENZA ANAGRAFICA DEI DIPENDENTI ANNO 0 Personale in forza a tempo indeterminato

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA TRA L AGENZIA DELLE ENTRATE DIREZIONE PROVINCIALE DI RIETI NELLA PERSONA DEL DIRETTORE PROVINCIALE DR.

PROTOCOLLO D INTESA TRA L AGENZIA DELLE ENTRATE DIREZIONE PROVINCIALE DI RIETI NELLA PERSONA DEL DIRETTORE PROVINCIALE DR. Direzione Provinciale di Rieti Comune di Rieti PROTOCOLLO D INTESA TRA L AGENZIA DELLE ENTRATE DIREZIONE PROVINCIALE DI RIETI NELLA PERSONA DEL DIRETTORE PROVINCIALE DR. SABATINO ALIMENTI E IL COMUNE DI

Dettagli

COLLEGI ELETTORALI DELLA PROVINCIA REGIONALE DI AGRIGENTO

COLLEGI ELETTORALI DELLA PROVINCIA REGIONALE DI AGRIGENTO COLLEGI ELETTORALI DELLA PROVINCIA REGIONALE DI AGRIGENTO Tabella A a) Popolazione legale della provincia 476.158 b) Seggi assegnati alla provincia 35 c) Numero di collegio e seggi assegnati ai collegi

Dettagli

COMUNE di VIGARANO MAINARDA Provincia di FERRARA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE di VIGARANO MAINARDA Provincia di FERRARA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA DELIBERAZIONE N. 35 del 25/03/2011 COMUNE di VIGARANO MAINARDA Provincia di FERRARA -------- VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ADESIONE AL PROTOCOLLO D'INTESA ANCI EMILIA ROMAGNA

Dettagli

Sicilia ACIREALE ADRANO AGRIGENTO ALCAMO AUGUSTA

Sicilia ACIREALE ADRANO AGRIGENTO ALCAMO AUGUSTA Sicilia ACIREALE Ser.T 01 ACIREALE (Ausl 3 Catania) Indirizzo: Via Fabio, 1-95024 - ACIREALE Responsabile: Fabio Brogna Tel: 095/7677868 Fax: 095 7677869 ADRANO Ser.T 02 ADRANO (Ausl 3 Catania) Indirizzo:

Dettagli

VIA CAPRA, 7 VILLARMOSA

VIA CAPRA, 7 VILLARMOSA Regione Sicilia - Uffici postali abilitati Invio delle istanze di nulla osta per l'assunzione di lavoratori stranieri relativamente al lavoro subordinato, domestico, stagionale Provincia Comune Località

Dettagli

SICILIA. Determinazione dei collegi elettorali uninominali e plurinominali della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica

SICILIA. Determinazione dei collegi elettorali uninominali e plurinominali della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica SICILIA Determinazione dei collegi elettorali uninominali e plurinominali della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica Decreto legislativo 12 dicembre 2017, n. 189 Dicembre 2017 SERVIZIO STUDI

Dettagli

FRUIZIONE BENI CULTURALI IN SICILIA ANNO 2011 - ANNO 2012

FRUIZIONE BENI CULTURALI IN SICILIA ANNO 2011 - ANNO 2012 ANNO - ANNO AG Agrigento Museo archeologico 14.151 42.495 56.646 147.872,50 12.664 34.760 47.424 137.376,50 Agrigento Agrigento Parco archeologico della Valle dei Templi Biblioteca Museo "Luigi Pirandello"

Dettagli

FILIALI DELLA SICILIA PROVINCIA DI PALERMO. BAGHERIA VIA PAPA GIOVANNI XXIII, BAGHERIA PA Tel

FILIALI DELLA SICILIA PROVINCIA DI PALERMO. BAGHERIA VIA PAPA GIOVANNI XXIII, BAGHERIA PA Tel Filiali aperte sabato 18 marzo 2017 Per gli Azionisti di Banca Popolare di Vicenza interessati all Offerta di Transazione. Orario di apertura 9.00 14.00. FILIALI DELLA SICILIA PROVINCIA DI PALERMO BAGHERIA

Dettagli

ELENCO UFFICI POSTALI CON RITIRO APPARATO TELEPASS IMMEDIATO

ELENCO UFFICI POSTALI CON RITIRO APPARATO TELEPASS IMMEDIATO AG AGRIGENTO AGRIGENTO CENTRO PIAZZA VITTORIO EMANUELE, 7 92100 0922-551605 AG ARAGONA ARAGONA PIAZZA MELI, 3 92021 0922-690852 AG CAMPOBELLO DI LICATA CAMPOBELLO DI LICATA VIA GRAMSCI, SNC 92023 0922-883952

Dettagli

Codice Filiale: 0813 Cab: 16601 Tel: 0922 490711 Fax: 0922 21799 Filiale ALCAMO VIALE EUROPA, 303-91011 ALCAMO (TP)

Codice Filiale: 0813 Cab: 16601 Tel: 0922 490711 Fax: 0922 21799 Filiale ALCAMO VIALE EUROPA, 303-91011 ALCAMO (TP) Filiale AGRIGENTO N. 1 PIAZZALE ROSSELLI - 92100 AGRIGENTO (AG) Codice Filiale: 0813 Cab: 16601 Tel: 0922 490711 Fax: 0922 21799 Filiale ALCAMO VIALE EUROPA, 303-91011 ALCAMO (TP) Codice Filiale: 0708

Dettagli

Elenco delle zone svantaggiate ai sensi della Direttiva (CEE) n. 268/75

Elenco delle zone svantaggiate ai sensi della Direttiva (CEE) n. 268/75 REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE DELL AGRICOLTURA MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE UNIONE EUROPEA DELLO SVILUPPO RURALE ALIMENTARI E FORESTALI FEASR E DELLA PESCA MEDITERRANEA

Dettagli

Regione: Sicilia. Popolazione straniera residente. Provincia Comune Abitanti

Regione: Sicilia. Popolazione straniera residente. Provincia Comune Abitanti Agrigento Alessandria della Rocca 3.051 56 Agrigento Bivona 3.869 69 Agrigento Burgio 2.740 51 Agrigento Calamonaci 1.363 25 Agrigento Caltabellotta 3.789 106 Agrigento Camastra 2.092 60 Agrigento Castrofilippo

Dettagli

COMANDO REGIONALE SICILIA GUARDIA DI FINANZA

COMANDO REGIONALE SICILIA GUARDIA DI FINANZA COMANDO REGIONALE SICILIA GUARDIA DI FINANZA Palermo - 30 giugno 2015 P A R L E R E M O D I LE SINERGIE CON GLI ENTI LOCALI: IL COINVOLGIMENTO DELLA GUARDIA DI FINANZA LE SEGNALAZIONI QUALIFICATE E L ANALISI

Dettagli

Orario ferroviario 10 dic dic. 2018

Orario ferroviario 10 dic dic. 2018 SICILIA Orario ferroviario 10 dic. 2017 8 dic. 2018 Inquadramento Geografico Comune 650.000 Provincia 1.250.000 Comune 650.000 Provincia 1.250.000 Comune 250.000 Provincia 650.000 Utenti/anno 9.000.000

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA

IL DIRETTORE DELL AGENZIA N. 24114 /12 protocollo Modalità tecniche di accesso alle banche dati, di trasmissione di copia delle dichiarazioni relative ai contribuenti in essi residenti e di partecipazione all'accertamento fiscale

Dettagli

Pillole del XV Censimento della Popolazione nella città di Messina. Giornata Italiana della Statistica 24 ottobre 2014 Prefettura di Messina

Pillole del XV Censimento della Popolazione nella città di Messina. Giornata Italiana della Statistica 24 ottobre 2014 Prefettura di Messina Pillole del XV Censimento della Popolazione nella città di Messina Giornata Italiana della Statistica 24 ottobre 2014 Prefettura di Messina Fonte dei dati http://dati-censimentopopolazione.istat.it/index.aspx

Dettagli

GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA - PARTE I n. 7

GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA - PARTE I n. 7 16 13-2-2004 - GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA - PARTE I n. 7 cartografia di sismica del territorio regionale; elenchi delle tipologie degli edifici di interesse strategico e delle opere infrastrutturali

Dettagli

Elaborazione flash. Peso delle MPI e dell artigianato della Sicilia L incidenza sociale dell artigianato nelle Province e nei principali Comuni

Elaborazione flash. Peso delle MPI e dell artigianato della Sicilia L incidenza sociale dell artigianato nelle Province e nei principali Comuni Osservatorio MPI Confartigianato Sicilia Elaborazione flash L incidenza sociale dell artigianato nelle Province e nei principali Comuni Le micro e piccole imprese. In Sicilia, secondo gli ultimi dati Istat

Dettagli

PROVINCIA COMUNE LOCALITA' LATITUDINE LONGITUDINE Data Vendibilita Velocità disponibile Note

PROVINCIA COMUNE LOCALITA' LATITUDINE LONGITUDINE Data Vendibilita Velocità disponibile Note PROVINCIA COMUNE LOCALITA' LATITUDINE LONGITUDINE Data Vendibilita Velocità disponibile Note Agrigento Canicattì Case sparse 37,37457 13,85314 dic-14 fino a 20 Mb/s Agrigento Canicattì Case sparse 37,40539

Dettagli

Tribunale di Catania - Sezione distaccata di ACIREALE Corso Umberto, 179 95024 - ACIREALE telefoni: 095-7685211 (centralino) fax: 095-608771

Tribunale di Catania - Sezione distaccata di ACIREALE Corso Umberto, 179 95024 - ACIREALE telefoni: 095-7685211 (centralino) fax: 095-608771 Tribunale di Catania - Sezione distaccata di ACIREALE Corso Umberto, 179 95024 - ACIREALE telefoni: 095-7685211 (centralino) fax: 095-608771 Tribunale di Catania - Sezione distaccata di ADRANO Via Pier

Dettagli

ELENCO SEDI CRI SICILIA PALERMO. 1) Comitato Regionale CRI della Sicilia Via Piersanti Mattarella n.3/a, Palermo; CATANIA

ELENCO SEDI CRI SICILIA PALERMO. 1) Comitato Regionale CRI della Sicilia Via Piersanti Mattarella n.3/a, Palermo; CATANIA ELENCO SEDI CRI SICILIA PALERMO 1) Comitato Regionale CRI della Sicilia Via Piersanti Mattarella n.3/a, 90141 Palermo; 2) Comitato Provinciale CRI di Palermo, Via Pietro Nenni n.75 cap 90146 Palermo; 3)

Dettagli

Arma dei Carabinieri. Polizia di Stato PRESIDI AI CASELLI. Sud. Termoli San Severo Foggia Cerignola Trani Bari Nord Gioia del Colle Taranto

Arma dei Carabinieri. Polizia di Stato PRESIDI AI CASELLI. Sud. Termoli San Severo Foggia Cerignola Trani Bari Nord Gioia del Colle Taranto Estate 2015 PRESIDI AI CASELLI Polizia di Stato Termoli San Severo Foggia Cerignola Trani Bari Nord Gioia del Colle Taranto Arma dei Carabinieri Poggio Imperiale - Lesina Canosa Andria-Barletta Molfetta

Dettagli

PROTOCOLLO D'INTESA TRA L'AGENZIA DELLE ENTRATE E IL COMUNE DI CAGLIARI PER LA PARTECIPAZIONE DEL COMUNE ALL'ATTIVITA' DI ACCERTAMENTO FISCALE.

PROTOCOLLO D'INTESA TRA L'AGENZIA DELLE ENTRATE E IL COMUNE DI CAGLIARI PER LA PARTECIPAZIONE DEL COMUNE ALL'ATTIVITA' DI ACCERTAMENTO FISCALE. Direzione Regionale della Sardegna PROTOCOLLO D'INTESA TRA L'AGENZIA DELLE ENTRATE E IL COMUNE DI CAGLIARI PER LA PARTECIPAZIONE DEL COMUNE ALL'ATTIVITA' DI ACCERTAMENTO FISCALE. L'anno 2015 il giorno

Dettagli

Immobili in comodato ai Comitati C.R.I. in Sicilia Ubicazione Proprietario Catasto Comodatario - Utilizzo

Immobili in comodato ai Comitati C.R.I. in Sicilia Ubicazione Proprietario Catasto Comodatario - Utilizzo Immobili in comodato ai Comitati C.R.I. in Sicilia Ubicazione Proprietario Catasto Comodatario - Utilizzo 1 LICATA (AG) Via Panepinto Licata Agrigento Sede C.R.I. di Licata 2 MENFI (AG) Corso Bilello,

Dettagli

CENSIMENTO DEI PIANI COMUNALI DI PROTEZIONE CIVILE

CENSIMENTO DEI PIANI COMUNALI DI PROTEZIONE CIVILE PRESIDENZA DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE Repubblica Italiana Impossibile v isualizzare l'immagine. La memoria del computer potrebbe essere insufficiente per aprire l'immagine oppure l'imm Regione

Dettagli

BACINO DEL FIUME ACATE

BACINO DEL FIUME ACATE CHIARAMONTE GULFI 2493592 4098064 672 26 32.6 0.26 37.9 0.27 43.7 0.28 51.1 0.29 58.2 0.29 62.3 0.29 65.2 0.30 67.4 0.30 74.3 0.30 81.1 0.30 MONTEROSSO ALMO 2498875 4104490 691 40 24.4 0.32 27.6 0.35 31.3

Dettagli

FISAC CGIL. Rieplogo per azienda Dettaglio per azienda Dettaglio per località SPORTELLI BANCARI - REGIONE SICILIA 2015. DipartimentoComunicazione

FISAC CGIL. Rieplogo per azienda Dettaglio per azienda Dettaglio per località SPORTELLI BANCARI - REGIONE SICILIA 2015. DipartimentoComunicazione FISAC CGIL SPORTELLI BANCARI - REGIONE SICILIA 2015 Rieplogo per azienda Dettaglio per azienda Dettaglio per località DipartimentoComunicazione Riepilogo Sportelli per Azienda 1.590 UNICREDIT, SOCIETA'

Dettagli

S.U.S.I.T.I. - Start Up Sportelli Informativi Tutela Individui

S.U.S.I.T.I. - Start Up Sportelli Informativi Tutela Individui S.U.S.I.T.I. - Start Up Sportelli Informativi Tutela Individui ELENCO SPORTELLI INFORMATIVI (suddivisione per Provincia) AGRIGENTO 1) Agrigento (AG) - Via Matteo Cimarra, 23-92100 Cell. 345 7304891 Fax:

Dettagli

Direzione Regionale dell Abruzzo

Direzione Regionale dell Abruzzo Direzione Regionale dell Abruzzo L Aquila, 1 marzo 2011 25 febbraio: al via la formazione per i comuni "alleati". Lezioni di fisco e prove sul campo con i funzionari delle Entrate Rassegna Stampa del 1

Dettagli

SOMMARIO. Prefazione... Presentazione... Profilo autore... PARTE I LA PARTECIPAZIONE INCENTIVATA. Capitolo 1 - Norme e benefici

SOMMARIO. Prefazione... Presentazione... Profilo autore... PARTE I LA PARTECIPAZIONE INCENTIVATA. Capitolo 1 - Norme e benefici SOMMARIO Prefazione... Presentazione... Profilo autore... VII IX XIII PARTE I LA PARTECIPAZIONE INCENTIVATA Capitolo 1 - Norme e benefici 1. La riforma dei primi anni 70: l art. 44 del D.P.R. 29 settembre

Dettagli

Comune LOCALITA' LATITUDINE LONGITUDINE Data intervento Stato Località Velocità disponibile

Comune LOCALITA' LATITUDINE LONGITUDINE Data intervento Stato Località Velocità disponibile Comune LOCALITA' LATITUDINE LONGITUDINE Data intervento Stato Località Velocità disponibile Canicattì Case sparse 37,37457 13,85314 - attiva pre bando senza co-finanziamento pubblico fino a 20 Mb/s Canicattì

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Regione Siciliana IL DIRIGENTE GENERALE. Proposta di Riorganizzazione del Dipartimento Lavoro STRUTTURE CENTRALI

REPUBBLICA ITALIANA. Regione Siciliana IL DIRIGENTE GENERALE. Proposta di Riorganizzazione del Dipartimento Lavoro STRUTTURE CENTRALI REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana ASSESSORATO REGIONALE DELLA FAMIGLIA DELLE POLITICHE SOCIALI E DEL LAVORO DIPARTIMENTO DEL LAVORO, DELL IMPIEGO, DELL ORIENTAMENTO, DEI SERVIZI E DELLE ATTIVITA FORMATIVE

Dettagli

GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA - PARTE I n

GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA - PARTE I n 4-7-2003 - GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA - PARTE I n. 30 51 OSPEDALI PUBBLICI: LIVELLI MINIMI DEL PERSONALE Tabella allegato B Alte specialità Posti letto Medici Collab. prof. Collab. sanitario

Dettagli

Assessorato della Famiglia, delle Politiche Sociali e delle Autonomie Locali Dipartimento delle Autonomie Locali - Servizio 9

Assessorato della Famiglia, delle Politiche Sociali e delle Autonomie Locali Dipartimento delle Autonomie Locali - Servizio 9 STRAORDINARIO - ANNO 2008. Art.76 comma 4, l.r. 2/2002 ELENCO DURATA 1 ME VALDINA 23 VALDINA + 22 COMUNI PER IL LAVORO SOCIO ASSISTENZIALI-RECUPERO TERRITORIALE- RANDAGISMO-FORMAZIONE PERSONALE 2030 27/08/2008

Dettagli

SRR ATO ISPRA2014 ISPRA2015

SRR ATO ISPRA2014 ISPRA2015 RAGUSA PROVINCIA RG1 RG Acate 10.954 0,40% 2,93% 59,85% 44,01% 39,01% 54,76% 59,34% 61,31% 62,70% Acate CATANIA AREA METROPOLITANA CT2 CT Aci Bonaccorsi 3.524 46,67% 35,24% 46,61% 47,09% 42,28% 54,88%

Dettagli

Accordo 29 aprile 2016 RUR SUD 2 - ambito PCL/IO/AL SUD 2 Graduatoria Provinciale 2016

Accordo 29 aprile 2016 RUR SUD 2 - ambito PCL/IO/AL SUD 2 Graduatoria Provinciale 2016 Anzianità Tot. PORTALETTERE 331282 Alongi Serena 14/01/1988 PT. VERT. Portalettere junior AG CDM AGRIGENTO R S.BENEDETTO 1 Aragona 0 15,00 1,50 16,50 PORTALETTERE 405237 Vaccaro Angelo 09/03/1980 PT. VERT.

Dettagli

ORCHESTRA LUNA ROSSA - TRIBUTO A RENZO ARBORE I NOSTRI CONCERTI ------------------------------------------- 2 0 1 7 ------------------------------------------ 23/09/2017 - Sant'Onofrio (VV) 03/09/2017

Dettagli

27 mq C/2 80,88 Via Catania, 2 In parte locato all'enea mc B/ ,37. Palermo 3 vani A/5 89,86

27 mq C/2 80,88 Via Catania, 2 In parte locato all'enea mc B/ ,37. Palermo 3 vani A/5 89,86 1 Palermo 27 mq 119 6 1 C/2 80,88 Palermo Via Catania, 2 In parte locato all'enea 15.575 mc 119 6 4 B/4 28.153,37 Palermo 3 vani 119 6 5 A/5 89,86 42.000,00 Palermo Via Catania, 6 42 mq 119 6 3 C/2 125,81

Dettagli

SEGNALAZIONI QUALIFICATE

SEGNALAZIONI QUALIFICATE SEGNALAZIONI QUALIFICATE una società di SERVIZI ALLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI QUADRO NORMATIVO La necessità di coinvolgere gli enti locali nella lotta all evasione fiscale è da lungo tempo avvertita dal

Dettagli

TARIFFA N. 39/16/SICILIA

TARIFFA N. 39/16/SICILIA TARIFFA N. 39/16/SICILIA La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice nell area regionale della Sicilia. TARIFFA N. 39/16/1 - ORDINARIA TARIFFA

Dettagli

La compartecipazione dei Comuni all attività accertativa dell Agenzia delle entrate

La compartecipazione dei Comuni all attività accertativa dell Agenzia delle entrate La compartecipazione dei Comuni all attività accertativa dell Agenzia delle entrate Ostuni 30 settembre 2016 Maurangelo Rana Avvocato Tributarista maurangelo.rana@studiolegalerana.it Indice - Riferimenti

Dettagli