PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana"

Transcript

1 PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana Novembre Livello B2 Scrivere (50 minuti - 30 punti) Nome e numero del Centro Data di svolgimento dell esame Luogo Dati del candidato (si prega di compilare la tabella in stampatello: i dati saranno utilizzati per la stampa dei diplomi). Numero di iscrizione Cognome Nome Luogo e data di nascita Firma Se vuoi ricevere per i risultati degli esami e altre informazioni sul PLIDA e sulle attività della Società Dante Alighieri scrivi qui il tuo Informativa resa ai sensi dell art. 13 del D.lgs. n. 196/ Codice in materia di protezione dei dati personali In conformità al D.lgs. 196/2003, Testo unico sulla Privacy per la tutela dei dati personali, il titolare del trattamento, la Società Dante Alighieri, garantisce la massima riservatezza dei dati da Lei forniti e la possibilità di richiederne la rettifica o l integrazione. I Suoi dati verranno trattati per stampare i diplomi di certificazione e per inviarle comunicazioni relative agli esami PLIDA e alle altre attività della Società Dante Alighieri. I suoi dati non verranno diffusi. Acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. 196/2003, l interessato presta il suo consenso al trattamento dei dati personali per i fini indicati nella suddetta informativa? Do il consenso Nego il consenso Luogo... Data... Firma (leggibile)...

2 2 di 8 Società Dante Alighieri - Certificazione di competenza in lingua italiana PLIDA Istruzioni per lo svolgimento della prova Le buste sigillate contenenti le prove d esame vengono aperte davanti ai candidati. Compilare la tabella sulla prima pagina e scrivere le informazioni richieste in stampatello. La prova Scrivere consiste di due parti: seguite attentamente le istruzioni date per ciascuna parte. Il tempo a disposizione per svolgere le prove è di 50 minuti. Non è consentito l uso di altri fogli: potete prendere appunti sullo stampato e poi cancellare con una riga quello che non interessa, lasciando in evidenza la scelta definitiva. È fatto assoluto divieto di utilizzare il bianchetto; i test dovranno essere scritti con una penna a inchiostro non cancellabile blu o nero; in caso di correzioni andrà indicato in modo chiaro qual è la risposta scelta. Gli esercizi fatti a matita o corretti con il bianchetto saranno annullati. Non è possibile usare alcun tipo di materiale didattico o personale di ausilio alle prove (appunti, dizionari, libri, ecc.). Ai sensi del DLGS 196/2003 si ricorda che i dati personali dei candidati saranno utilizzati dalla Segreteria del PLIDA unicamente per il rilascio dei diplomi di certificazione Solo a uso della Segreteria del PLIDA PUNTEGGIO DELLA PROVA SCRIVERE

3 3 di 8 Società Dante Alighieri - Certificazione di competenza in lingua italiana PLIDA SCRIVERE (50 minuti) Prima parte Siete in Italia. Vi siete iscritti a un corso (o all università, o a un accademia di musica, cucina, moda ecc.), allegando il vostro curriculum. Il professore responsabile della didattica vi risponde con un per segnalarvi che, per frequentare alcune lezioni, dovreste prima seguire delle ore preparatorie. A voi sembra di dover affrontare un carico troppo alto di lavoro per il periodo che trascorrerete in Italia; inoltre, la proposta non tiene conto degli studi che avete già fatto. Scrivete quindi una risposta per il professore: esprimete il vostro disaccordo sulla sua proposta; mettete in dubbio i suoi suggerimenti (sono argomenti che avete già studiato e che quindi non sono necessari per la vostra formazione); chiedetegli se c è la possibilità di incontrarlo per discuterne insieme. (Scrivete circa 150 parole: il conteggio comprenderà anche gli articoli, le preposizioni o le congiunzioni formati da una sola lettera. Saranno accettati esercizi che hanno fino a circa 35 parole in meno del numero stabilito. I testi che hanno in totale meno di 110 parole saranno annullati).

4 4 di 8 Società Dante Alighieri - Certificazione di competenza in lingua italiana PLIDA

5 5 di 8 Società Dante Alighieri - Certificazione di competenza in lingua italiana PLIDA

6 6 di 8 Società Dante Alighieri - Certificazione di competenza in lingua italiana PLIDA Seconda parte Avete vissuto per qualche tempo in Italia. Dopo un breve periodo trascorso altrove, decidete di tornare. Non volete rivelare subito la notizia ai vostri amici italiani: organizzerete una festa a sorpresa per celebrare il vostro ritorno. Vi serve dunque una persona che vi aiuti a organizzare tutto dall Italia. Decidete di chiedere a un/a caro/a amico/a italiano/a. Gli/Le scrivete: chiedete se è disponibile a organizzare la festa; spiegate come vorreste realizzare questa serata; descrivete la vostra felicità per il ritorno e la vostra intenzione di organizzare una bella festa. (Scrivete circa 150 parole: il conteggio comprenderà anche gli articoli, le preposizioni o le congiunzioni formati da una sola lettera. Saranno accettati esercizi che hanno fino a circa 35 parole in meno del numero stabilito. I testi che hanno in totale meno di 110 parole saranno annullati).

7 7 di 8 Società Dante Alighieri - Certificazione di competenza in lingua italiana PLIDA

8 8 di 8 Società Dante Alighieri - Certificazione di competenza in lingua italiana PLIDA

PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana

PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana Novembre 2010 - Livello A1 Scrivere (30 minuti - 30 punti) Nome e numero del Centro Data di svolgimento dell

Dettagli

PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana

PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana Novembre 2010 - Livello B1 Scrivere (50 minuti - 30 punti) Nome e numero del Centro Data di svolgimento dell

Dettagli

PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana

PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana Novembre 2010 - Livello C1 Scrivere (90 minuti - 30 punti) Nome e numero del Centro Data di svolgimento dell

Dettagli

PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana

PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana giugno 2011 - Livello A2 Scrivere (40 minuti - 30 punti) Nome del Centro Numero del Centro Data di svolgimento

Dettagli

PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana

PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana Scrivere (50 minuti - 30 punti) Nome del Centro Numero del Centro Data di svolgimento dell esame Luogo PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana giugno

Dettagli

PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana

PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana Scrivere (30 minuti - 30 punti) Nome del Centro Numero del Centro Data di svolgimento dell esame Luogo PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana giugno

Dettagli

Scrivere (120 minuti - 30 punti)

Scrivere (120 minuti - 30 punti) PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana Sessione di novembre 2006 Scrivere (120 minuti - 30 punti) Livello C2 Nome del Centro Numero del Centro Data

Dettagli

PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana

PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana SI PREGA DI LEGGERE CON MOLTA ATTENZIONE LE ISTRUZIONI A PAGINA 2 Ascoltare (35 minuti - 30 punti) e Leggere

Dettagli

PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana

PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana giugno 2011 - Livello A1 Ascoltare (20 minuti - 30 punti) e Leggere (30 minuti - 30 punti) Nome del Centro

Dettagli

Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana LS/L2. Esempio di prova d esame - Livello B2

Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana LS/L2. Esempio di prova d esame - Livello B2 DA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana LS/L2 Società Dante Alighieri - Tutti i diritti riservati Esempio di prova d esame - Livello B2 Quaderno della

Dettagli

PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana

PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana Novembre 2010 - Livello A2 Scrivere (40 minuti - 30 punti) Nome e numero del Centro Data di svolgimento dell

Dettagli

Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana LS/L2. Esempio di prova d esame - Livello C1

Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana LS/L2. Esempio di prova d esame - Livello C1 DA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana LS/L2 Società Dante Alighieri - Tutti i diritti riservati Esempio di prova d esame - Livello C1 Quaderno della

Dettagli

PLIDA. Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana

PLIDA. Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana MODULO DI AUTORIZZAZIONE PER I CENTRI CERTIFICATORI PLIDA E DI AGGIORNAMENTO DELLE COMMISSIONI D ESAME (NON

Dettagli

PLIDA. Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana

PLIDA. Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana MODULO DI AUTORIZZAZIONE PER I CENTRI CERTIFICATORI PLIDA E DI AGGIORNAMENTO DELLE COMMISSIONI D ESAME (SCUOLE

Dettagli

PLIDA. Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana. Novembre 2010 PARLARE. Livello

PLIDA. Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana. Novembre 2010 PARLARE. Livello PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana Novembre 2010 PARLARE Livello MATERIALE PER L INTERVISTATORE PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri

Dettagli

Certificazione di Italiano come Lingua Straniera. Istruzioni per lo svolgimento delle prove

Certificazione di Italiano come Lingua Straniera. Istruzioni per lo svolgimento delle prove Certificazione Durata : Livelli e Prove Scritte integrazione adolescenti bambini integrazione adolescenti bambini Ascolto 30 30 30 30 30 30 30 30 Comprensione della lettura 30 30 30 30 40 40 40 40 Analisi

Dettagli

Fondamenti di Informatica 1. Prof. B.Buttarazzi A.A. 2010/2011. Benvenuti al Corso!

Fondamenti di Informatica 1. Prof. B.Buttarazzi A.A. 2010/2011. Benvenuti al Corso! Fondamenti di Informatica 1 Prof. B.Buttarazzi A.A. 2010/2011 Benvenuti al Corso! Sommario Contenuti del Corso Riferimenti Regole del Corso Materiale Didattico Scheduling Esami Strumenti Software 02/03/2011

Dettagli

Volo Rapido. Cos è. I partecipanti dovranno scrivere un racconto libero in un tempo non superiore a 911 minuti (15 ore e 11 minuti).

Volo Rapido. Cos è. I partecipanti dovranno scrivere un racconto libero in un tempo non superiore a 911 minuti (15 ore e 11 minuti). Volo Rapido. Cos è Volo Rapido è una selezione per aspiranti scrittori. I partecipanti dovranno scrivere un racconto libero in un tempo non superiore a 911 minuti (15 ore e 11 minuti). La selezione si

Dettagli

DITALS di II LIVELLO DICHIARA

DITALS di II LIVELLO DICHIARA CERTIFICAZIONE DI COMPETENZA IN DIDATTICA DELL ITALIANO A STRANIERI DITALS di II LIVELLO Proposta di adesione all esame nella sessione del / / che si svolgerà ad Otranto (LE Italy) presso la Scuola Porta

Dettagli

DITALS di II livello

DITALS di II livello UNIVERSITÀ PER STRANIERI DI SIENA CERTIFICAZIONE DI COMPETENZA IN DIDATTICA DELL ITALIANO A STRANIERI DITALS di II livello Proposta di adesione all esame nella sessione del che si svolgerà presso EUROFORMAZIONE

Dettagli

AGROPRO MASTER UNIVERSITARIO

AGROPRO MASTER UNIVERSITARIO AGROPRO MASTER UNIVERSITARIO IN FORMAZIONE ALLA PROFESSIONE DI DOTTORE AGRONOMO E DOTTORE FORESTALE Anno Accademico 2010-2011 Master universitario di secondo livello Facoltà di Agraria Sede di Piacenza

Dettagli

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA. MEDICO CHIRURGO prima sessione seconda sessione

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA. MEDICO CHIRURGO prima sessione seconda sessione AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA L sottoscritt Cognome Nome nat a ( ) il / /19 codice fiscale cittadinanza residente in ( ) via/piazza n. tel. cell. fax e-mail @ CHIEDE ALLA MAGNIFICENZA

Dettagli

Informazioni sul corso e sull esame

Informazioni sul corso e sull esame Corso di Disegno Tecnico Industriale a.a. 2017 2018 Informazioni sul corso e sull esame prof. Denis Benasciutti denis.benasciutti@unife.it A.A. 2017/18 1 Durata del corso, orari e aule Durata complessiva:

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEI QUESTIONARI A.A. 2010/2011

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEI QUESTIONARI A.A. 2010/2011 GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEI QUESTIONARI A.A. 2010/2011 Anche quest anno verrà distribuita dalla segreteria di Facoltà, dalla penultima settimana di lezione in poi, una busta contenente: 1. i NUOVI questionari

Dettagli

DITALS di II livello

DITALS di II livello UNIVERSITÀ PER STRANIERI DI SIENA CERTIFICAZIONE DI COMPETENZA IN DIDATTICA DELL ITALIANO A STRANIERI DITALS di II livello Proposta di adesione all esame nella sessione del (data) che si svolgerà a Siena

Dettagli

Istituto Comprensivo di Savignano s/r Scuola Media Statale Giulio Cesare. Certificazione europea KET Università di Cambridge

Istituto Comprensivo di Savignano s/r Scuola Media Statale Giulio Cesare. Certificazione europea KET Università di Cambridge Istituto Comprensivo di Savignano s/r Scuola Media Statale Giulio Cesare Certificazione europea KET Università di Cambridge - 2016-17 KEY ENGLISH TEST LIVELLO A 2 DEL QUADRO COMUNE EUROPEO Comprende Un

Dettagli

Matematica 1 (n. 20 domande, dalla domanda n. 31 alla domanda n. 50, tempo di svolgimento della prova 30 minuti).

Matematica 1 (n. 20 domande, dalla domanda n. 31 alla domanda n. 50, tempo di svolgimento della prova 30 minuti). GUIDA INFORMATIVA ALLA PROVA DI AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA TRIENNALI A NUMERO PROGRAMMATO DELLA FACOLTA DI INGEGNERIA La prova d ingresso per i Corsi di Laurea triennale delle Facoltà di Ingegneria

Dettagli

D. R. n IL RETTORE DECRETA

D. R. n IL RETTORE DECRETA D. R. n. 3234 Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali ANNO ACCADEMICO 2016-2017 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il corso di laurea magistrale in Genetica

Dettagli

Università degli Studi di Enna Kore Facoltà di Scienze Economiche e Giuridiche Anno Accademico

Università degli Studi di Enna Kore Facoltà di Scienze Economiche e Giuridiche Anno Accademico Università degli Studi di Enna Kore Facoltà di Scienze Economiche e Giuridiche Anno Accademico 2016 2017 A.A. Settore Scientifico Disciplinare CFU Insegnamento Ore di aula Mutuazione 2015/16 SECS-P/01

Dettagli

COMUNE DI PARMA SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE

COMUNE DI PARMA SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO INDETERMINATO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO TECNICO PER IL SETTORE EDUCATIVO (CAT. GIUR. D1) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE 1

Dettagli

Università degli studi di Roma La Sapienza

Università degli studi di Roma La Sapienza D.R. n. 4702 Facoltà di Ingegneria dell informazione, Informatica e Statistica ANNO ACCADEMICO 2011-2012 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il corso di laurea magistrale

Dettagli

DITALS di II livello

DITALS di II livello UNIVERSITÀ PER STRANIERI DI SIENA CERTIFICAZIONE DI COMPETENZA IN DIDATTICA DELL ITALIANO A STRANIERI DITALS di II livello Proposta di adesione all esame nella sessione del che si svolgerà presso Torre

Dettagli

Istruzioni per i Sorveglianti CAE

Istruzioni per i Sorveglianti CAE Istruzioni per i Sorveglianti CAE Si prega di tener presente che questo documento è da considerarsi integrativo e non sostituisce il libretto ufficiale delle istruzioni della Cambridge ESOL Examination

Dettagli

PLIDA. Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana. Novembre 2010 PARLARE. Livello

PLIDA. Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana. Novembre 2010 PARLARE. Livello PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana Novembre 2010 PARLARE Livello MATERIALE PER L INTERVISTATORE PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri

Dettagli

Elementi di Neuroscienze Cognitive per la Comunicazione. A.A. 2010/2011 Luisa Girelli

Elementi di Neuroscienze Cognitive per la Comunicazione. A.A. 2010/2011 Luisa Girelli Elementi di Neuroscienze Cognitive per la Comunicazione A.A. 2010/2011 Luisa Girelli Ti sei iscritto a questo corso? Se non l hai ancora fatto, iscriviti al corso nel modo specificato nel sito di Facoltà

Dettagli

curricula vitae et studiorum trasmessi dai candidati ed all espletamento della prova scritta.

curricula vitae et studiorum trasmessi dai candidati ed all espletamento della prova scritta. Concorso pubblico per esami per l ammissione a n. posti per il dottorato di ricerca in, ciclo, con sede amministrativa presso l'università del Molise, bandito con D.R. n. del. VERBALE N. 1 La Commissione

Dettagli

Centro Cambridge UNICAM

Centro Cambridge UNICAM Centro Cambridge UNICAM Date Esami e Tariffe 2016-2017 Centro Cambridge UNICAM Polo degli Studenti Camerino via Pieragostini18 Tel. 0737 404612 Fax 0737 404610 e-mail: centro.cambridge@unicam.it website:

Dettagli

UNIVERSITÀ PER STRANIERI DI SIENA CERTIFICAZIONE DI COMPETENZA IN DIDATTICA DELL ITALIANO A STRANIERI. DITALS di I livello

UNIVERSITÀ PER STRANIERI DI SIENA CERTIFICAZIONE DI COMPETENZA IN DIDATTICA DELL ITALIANO A STRANIERI. DITALS di I livello UNIVERSITÀ PER STRANIERI DI SIENA CERTIFICAZIONE DI COMPETENZA IN DIDATTICA DELL ITALIANO A STRANIERI DITALS di I livello Proposta di adesione all esame nella sessione del (data) che si svolgerà presso

Dettagli

Residente a: C.a.p:.. Mail:. Cellulare:..

Residente a: C.a.p:.. Mail:. Cellulare:.. Viale Matteotti, n. 39 62029 Tolentino (MC) Codice Fiscale/Partita Iva 01796840435 telefono 0733 966408 fax 0733 966408 e-mail: info@istitutiathena.com - nuoviistitutiathena@pec.it MODULO DI ISCRIZIONE

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO DIRETTORE DI ORGANIZZAZIONE NAZIONALE ED INTERNAZIONALE GARE FUORISTRADA

CORSI DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO DIRETTORE DI ORGANIZZAZIONE NAZIONALE ED INTERNAZIONALE GARE FUORISTRADA Settore Studi CORSI DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO DIRETTORE DI ORGANIZZAZIONE NAZIONALE ED INTERNAZIONALE GARE FUORISTRADA Prima normativa di riferimento approvata dal C.F. 26 aprile 2016 INDICE Organizzazione

Dettagli

DISCIPLINA ORGANIZZATIVA SULLE MODALITA DI SVOLGIMENTO DELL ESAME PER L ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO VENATORIO

DISCIPLINA ORGANIZZATIVA SULLE MODALITA DI SVOLGIMENTO DELL ESAME PER L ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO VENATORIO DISCIPLINA ORGANIZZATIVA SULLE MODALITA DI SVOLGIMENTO DELL ESAME PER L ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO VENATORIO (Art. 29 L.R. 12 Gennaio 1994 n. 3 e Disciplinare Regionale 25 febbraio 2004 n. 13/R) Capo I

Dettagli

Corso di Analisi Matematica II Regole d esame

Corso di Analisi Matematica II Regole d esame Università di Pisa - Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica Corso di Analisi Matematica II Regole d esame L esame Regole generali Gli esami verranno effettuati secondo le direttive indicate nel Regolamento

Dettagli

PLIDA. Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana PROVA ORALE. Livello A2

PLIDA. Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana PROVA ORALE. Livello A2 PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana Novembre 2010 PROVA ORALE Livello MATERIALE PER L INTERVISTATORE PLIDA 1 Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri

Dettagli

COMUNE DI PARMA SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE

COMUNE DI PARMA SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI QUATTRO POSTI A TEMPO INDETERMINATO DI ISTRUTTORE TECNICO EDUCATIVO MAESTRO SCUOLA INFANZIA COMUNALE(CAT. GIUR. C) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

Dettagli

ISCRIZIONI DAL 4 SETTEMBRE 2017 INIZIO CORSI DA LUNEDÌ 9 OTTOBRE 2017 OPEN DAY SABATO 16 E DOMENICA 17 SETTEMBRE 2017 DALLE ALLE 21.

ISCRIZIONI DAL 4 SETTEMBRE 2017 INIZIO CORSI DA LUNEDÌ 9 OTTOBRE 2017 OPEN DAY SABATO 16 E DOMENICA 17 SETTEMBRE 2017 DALLE ALLE 21. Siete principianti, volete perfezionare il vostro russo o mantenere alto il vostro livello? L Associazione Italia Russia è il posto che fa per voi, qui il russo viene insegnato da oltre 70 anni! Tenuti

Dettagli

DICHIARA, SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA, LE PROPRIE GENERALITA

DICHIARA, SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA, LE PROPRIE GENERALITA ALLEGATO A SPAZIO RISERVATO ALL UFFICIO CONCORSI Spettabile THESI Tecnologie, per MINISTERO DELLA DIFESA Direzione Generale per il Personale Civile - 2 Divisione Casella Postale 286-00040 - Pomezia (Roma)

Dettagli

MODULO 1 (da compilare in stampatello o dattiloscritta)

MODULO 1 (da compilare in stampatello o dattiloscritta) MODULO 1 (da compilare in stampatello o dattiloscritta) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Al Magnifico Rettore dell Università degli Studi di Napoli Federico II Ufficio Scuole di Specializzazione

Dettagli

Lingua Italiana (a stranieri) a.a. 2010/2011 (prof. R. Grassi) INFORMAZIONI GENERALI

Lingua Italiana (a stranieri) a.a. 2010/2011 (prof. R. Grassi) INFORMAZIONI GENERALI Lingua Italiana (a stranieri) a.a. 2010/2011 (prof. R. Grassi) INFORMAZIONI GENERALI In questo documento trovate risposta alle seguenti domande: 1. Lingua Italiana (a stranieri) LIas è per me?... 1 2.

Dettagli

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA Il/La sottoscritt Cognome Nome nat a ( ) Codice fiscale il / /9 Cittadinanza residente in ( ) Via/Piazza n. Tel. Cell. Fax E-mail @ CHIEDE ALLA

Dettagli

e autocertifico DICHIARO: La preghiamo di scrivere in stampatello in modo chiaro e leggibile. Grazie. Io sottoscritto PROTOCOLLO INPDAP

e autocertifico DICHIARO: La preghiamo di scrivere in stampatello in modo chiaro e leggibile. Grazie. Io sottoscritto PROTOCOLLO INPDAP io chiedo RISERVATO INPDAP All'Inpdap - sede di Cod. 04030101 Io sottoscritto/a Dati del richiedente Nato/a il ( gg/mm/aaaa ) a fiscale residente in Acquisizione di fatti o stati del richiedente attraverso

Dettagli

CORSI ANNUALI PER BAMBINI

CORSI ANNUALI PER BAMBINI APPRENDRE LE FRANÇAIS CERTIFIER LE FRANÇAIS VIVRE LE FRANÇAIS CALENDARIO DELF SCOLAIRE anno 2016-2017 CORSI PER RAGAZZI PREPARAZIONE DELF CORSI ANNUALI PER BAMBINI CORSI ESTIVI PER RAGAZZI IL FRANCESE

Dettagli

Linee guida alla prova di verifica finale dei percorsi formativi abilitanti all esercizio dell attività di Conduttore di impianti termici

Linee guida alla prova di verifica finale dei percorsi formativi abilitanti all esercizio dell attività di Conduttore di impianti termici giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATOB alla Dgr n. 1734 del 26 ottobre 2011 pag. 1/5 Linee guida alla prova di verifica finale dei percorsi formativi abilitanti all esercizio dell attività di Conduttore

Dettagli

D. R. n IL RETTORE DECRETA

D. R. n IL RETTORE DECRETA D. R. n. 3437 Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale ANNO ACCADEMICO 2014-2015 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il corso di laurea in Ingegneria Aerospaziale

Dettagli

Bridging the gap REGOLAMENTO

Bridging the gap REGOLAMENTO Bridging the gap Certificazione di SPECIALISTA NELL ALLENAMENTO E CONDIZIONAMENTO DELLA FORZA (CSCS CERTIFIED STRENGTH AND CONDITIONING SPECIALIST) REGOLAMENTO 1 - OBIETTIVI DELLA CERTIFICAZIONE La Certificazione

Dettagli

CORSO DI POTENZIAMENTO DI LINGUA TEDESCA LIVELLO B1

CORSO DI POTENZIAMENTO DI LINGUA TEDESCA LIVELLO B1 Unione Europea Fondo Sviluppo Europeo Istituto d Istruzione Secondaria F. de Sanctis Sant Angelo dei Lombardi (AV) Via Boschetto, 1 Tel.08271949144 1949141 fax 08271949142- e-mail avis014008@istruzione.it

Dettagli

MODALITA D ESAME METODI MATEMATICI per l ECONOMIA e l AZIENDA II Corsi A e B (nuovo ordinamento) A. A. 2005/2006

MODALITA D ESAME METODI MATEMATICI per l ECONOMIA e l AZIENDA II Corsi A e B (nuovo ordinamento) A. A. 2005/2006 MODALITA D ESAME METODI MATEMATICI per l ECONOMIA e l AZIENDA II Corsi A e B (nuovo ordinamento) Regole Generali A. A. 2005/2006 Gli studenti devono risultare iscritti all esame e presentarsi alle prove

Dettagli

LINGUISTICA GENERALE (cod )

LINGUISTICA GENERALE (cod ) LINGUISTICA GENERALE (cod. 24169) PROF.SSA FEDERICA GUERINI DOMANDE RICORRENTI [E RELATIVE RISPOSTE] D: Dove posso trovare le informazioni riguardanti il programma del corso di Linguistica Generale (cod.

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA RICONOSCIMENTO CFU

MODULO DI RICHIESTA RICONOSCIMENTO CFU MODULO DI RICHIESTA RICONOSCIMENTO CFU Al Magnifico Rettore della Università degli Studi Niccolò Cusano - Telematica Roma La valutazione del profilo professionale e culturale dell'interessato, ai fini

Dettagli

Corso di Laurea in Economia Aziendale. Statistica. Corso A (A-L) Prof. Angelo Mazza.

Corso di Laurea in Economia Aziendale. Statistica. Corso A (A-L) Prof. Angelo Mazza. Corso di Laurea in Economia Aziendale Statistica Corso A (A-L) Prof. Angelo Mazza a.mazza@unict.it A.A. 2016-17 Orario delle lezioni Lun., Mart., Merc., ore 12.00-14.00 Piano IV, stanza 43 tel. 0957537736

Dettagli

e autocertifico DICHIARO: La preghiamo di scrivere in stampatello in modo chiaro e leggibile. Grazie. Io sottoscritto PROTOCOLLO INPDAP

e autocertifico DICHIARO: La preghiamo di scrivere in stampatello in modo chiaro e leggibile. Grazie. Io sottoscritto PROTOCOLLO INPDAP io chiedo RISERVATO INPDAP All'Inpdap - sede di Cod. 04030101 Io sottoscritto/a Dati del richiedente Cognome Nome Nato/a il ( gg/mm/aaaa ) a fiscale residente in Acquisizione di fatti o stati del richiedente

Dettagli

Certificazione esterna di inglese: KET francese: DELF tedesco: Fit in Deutsch 1

Certificazione esterna di inglese: KET francese: DELF tedesco: Fit in Deutsch 1 Certificazione esterna di inglese: KET francese: DELF tedesco: Fit in Deutsch 1 Livello A1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue Gli esami DELF e Fit in Deutsch 1 presuppongono una conoscenza

Dettagli

Regolamento Prova finale dei Corsi di Studio del Dipartimento di Scienze Umane

Regolamento Prova finale dei Corsi di Studio del Dipartimento di Scienze Umane Regolamento Prova finale dei Corsi di Studio del (emanato con Provvedimento del Direttore del Dipartimento prot. n. 979/I/3 del 27 luglio 2017) Art. 1 Finalità 1. Il presente Regolamento disciplina le

Dettagli

Centro Agricoltura, Alimenti, Ambiente (C3A)

Centro Agricoltura, Alimenti, Ambiente (C3A) Centro Agricoltura, Alimenti, Ambiente (C3A) Linee Guida per l apprendimento delle lingue Centro Linguistico di Ateneo via Verdi, 8 - I piano tel. +39 0461 283460 cla@unitn.it www.cla.unitn.it Pag. 1 CORSO

Dettagli

Università Ca Foscari

Università Ca Foscari Università Ca Foscari Corso di Economia e Gestione delle Imprese I - 2009 Elena Rocco sito personale dove trovare informazioni per scaricare lucidi, tesi, altro: http://venus.unive.it/rakele Istruzioni

Dettagli

PROCEDURA PER IL RICONOSCIMENTO DEGLI ESAMI PREGRESSI (CONVALIDA ESAMI) Facoltà di Medicina e Chirurgia

PROCEDURA PER IL RICONOSCIMENTO DEGLI ESAMI PREGRESSI (CONVALIDA ESAMI) Facoltà di Medicina e Chirurgia PROCEDURA PER IL RICONOSCIMENTO DEGLI ESAMI PREGRESSI (CONVALIDA ESAMI) Tempistiche (dove e quando) - Lo studente che intende chiedere il riconoscimento degli esami sostenuti in una carriera universitaria

Dettagli

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA sottoscritt (cognome) (nome) nat a ( ) il / / codice fiscale cittadinanza residente in ( ) CAP in via/piazza n. tel. cell. fax e-mail CHIEDE ALLA

Dettagli

Marzo sabato Iscrizione entro: 06 febbraio Orale: tra 09/03 e 18/03. Aprile 2018

Marzo sabato Iscrizione entro: 06 febbraio Orale: tra 09/03 e 18/03. Aprile 2018 1 ASTI SESSIONI ESAMI CAMBRIDGE ITALIAN SCHOOL PROJECT. Tariffe ridotte per le scuole italiane. * LE TARIFFE NON COMPRENDONO LA SORVEGLIANZA DA PARTE NOSTRA CHE E DI 3,00 PER CIASCUN CANDIDATO Esame Livello

Dettagli

Regia del cortometraggio:.

Regia del cortometraggio:. International FilmFest Roma FilmCorto Indipendent Cinema Titolo cortometraggio: Titolo del cortometraggio e/o videoclip (se si concorre nella sez. Musica da vedere )... Titolo dell opera/opere (se si concorre

Dettagli

Anno scolastico 2013/14 ISTITUTO COMPRENSIVO LEVICO TERME SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO G.B. DE GASPARIS

Anno scolastico 2013/14 ISTITUTO COMPRENSIVO LEVICO TERME SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO G.B. DE GASPARIS Anno scolastico 2013/14 ISTITUTO COMPRENSIVO LEVICO TERME SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO G.B. DE GASPARIS NORMATIVA Decreto Ministeriale del 26 agosto 1981 (Criteri orientativi per gli esami di licenza

Dettagli

Esercitazione Programmare Liste

Esercitazione Programmare Liste Esercitazione Programmare Liste Si veda l'esercitazione nel registro delle lezioni in moodle - Soluzioni che usano - un array parzialmente riempito una lista concatenata senza riferimento all'ultimo nodo

Dettagli

Il/la sottoscritt o/a (cognome e nome)

Il/la sottoscritt o/a (cognome e nome) Magnifico Rettore Università degli Studi di Foggia Via Antonio Gramsci 89/91 71122 F O G G I A Il/la sottoscritt o/a (cognome e nome) nat o/a a (prov. ) il residente a (prov. ) alla Via n. c.a.p. tel.

Dettagli

PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza della lingua italiana

PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza della lingua italiana PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza della lingua italiana REGOLAMENTO E ISTRUZIONI CERTIFICAZIONE PLIDA 2004 1. REGOLAMENTO 1.1 Destinatari L esame PLIDA è destinato

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA ( ART. 47 DPR. 445/2000 )

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA ( ART. 47 DPR. 445/2000 ) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA ( ART. 47 DPR. ) Dpr, nonché di quanto previsto dall art. 75 del medesimo Dpr........ Data Firma 1 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA ( ART. 19

Dettagli

االمتحان الوطني الموحد للبكالوريا الدورة االستدراكية 2102 الموضوع

االمتحان الوطني الموحد للبكالوريا الدورة االستدراكية 2102 الموضوع المركز الوطني للتقويم واالمتحانات والتوجيه االمتحان الوطني الموحد للبكالوريا الدورة االستدراكية 10 الموضوع الصفحة 5 P a g e المادة اللغة اإليطالية مدة اإلنجاز RS 1 1 الشعبة أو المسلك كل مسالك الشعب العلمية

Dettagli

COGNOME... NOME... -A

COGNOME... NOME... -A COGNOME... NOME... -A Esame di Algebra Lineare 18 gennaio 2017 Desidero che il mio risultato sia pubblicato on-line Non desidero che il mio risultato sia pubblicato on-line (nel secondo caso, mi presenterò

Dettagli

Relazione finale del Presidente della Commissione

Relazione finale del Presidente della Commissione Relazione finale del Presidente della Commissione Questionario di rilevazione relativo agli esami di stato E' possibile compilare il questionario in sessioni successive cliccando sul pulsante Salvare i

Dettagli

SCHEDA DI AMMISSIONE ALL ESAME

SCHEDA DI AMMISSIONE ALL ESAME SCHEDA DI AMMISSIONE ALL ESAME 1 Si vedano i file: Scheda amm Esami IPS OSS.pdf e Scheda amm Esami IPS OSS.xls allegati. Scheda Esami OSS.pdf: tale scheda può essere compilata manualmente qualora non si

Dettagli

FONDAZIONE Fratelli Camerano O.N.L.U.S. Riconosciuta con Decreto della Repubblica Italiana - Regione Sicilia D. D. G. n. 1831/VIII del 19 ottobre 2009

FONDAZIONE Fratelli Camerano O.N.L.U.S. Riconosciuta con Decreto della Repubblica Italiana - Regione Sicilia D. D. G. n. 1831/VIII del 19 ottobre 2009 RICHIESTA DI BORSA DI STUDIO BANDO ORDINARIO ANNO ACCADEMICO 2010/2011 PRIMA DI COMPILARE, LEGGERE ATTENTAMENTE IL BANDO DI SELEZIONE. SCRIVERE IN NERO ED IN STAMPATELLO LEGGIBILE. ALLEGARE A PENA DI ESCLUSIONE:

Dettagli

1. Modulo A (Siani; 6 CFU) 2. Modulo B (Siani; 6 CFU) 3. Lettorato: Listening 1 4. Lettorato: Use of English 1 5. Lettorato: Speaking 1 + selfaccess

1. Modulo A (Siani; 6 CFU) 2. Modulo B (Siani; 6 CFU) 3. Lettorato: Listening 1 4. Lettorato: Use of English 1 5. Lettorato: Speaking 1 + selfaccess a.a. 2013-2014 STRUTTURA DEL CORSO E DEGLI ESAMI di LINGUA INGLESE 1 LLEM 1. PARTI COMPONENTI Il corso e gli esami di Lingua Inglese 1 LLEM (12 CFU) si compongono di cinque parti: 1. Modulo A (Siani; 6

Dettagli

D. R. n. 244 IL RETTORE. 20 dicembre 2016 DECRETA

D. R. n. 244 IL RETTORE. 20 dicembre 2016 DECRETA D. R. n. 244 Facoltà di Lettere e Filosofia ANNO ACCADEMICO 2016-2017 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il corso di laurea magistrale in Filologia, letterature e storia

Dettagli

PIO SODALIZIO DEI FORNAI RESIDENTI IN ROMA CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO VACANTE DI CUSTODE DELLA CHIESA

PIO SODALIZIO DEI FORNAI RESIDENTI IN ROMA CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO VACANTE DI CUSTODE DELLA CHIESA PIO SODALIZIO DEI FORNAI RESIDENTI IN ROMA Roma, 26 Febbraio 2013 n. prot 47/2013 CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO VACANTE DI CUSTODE DELLA CHIESA IL PRESIDENTE Vista

Dettagli

MODALITÀ DI ISCRIZIONE NUOVI SOCI A.I.S.F.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE NUOVI SOCI A.I.S.F. Pag 1 di 5 MODALITÀ DI ISCRIZIONE NUOVI SOCI A.I.S.F. 1. La domanda di iscrizione deve essere corredata dal versamento della quota e può essere presentata dal 1 Gennaio di ciascun anno. All atto del versamento

Dettagli

LA GESTIONE ONLINE DEGLI ESAMI DI PROFITTO

LA GESTIONE ONLINE DEGLI ESAMI DI PROFITTO LA GESTIONE ONLINE DEGLI ESAMI DI PROFITTO Il presente documento definisce la gestione online degli esami di profitto e la relativa verbalizzazione. La nuova gestione della verbalizzazione degli esami

Dettagli

a.a. 2012/13 Laurea triennale in Scienze della Natura Matematica ed Elementi di Statistica Presentazione del corso e informazioni pratiche

a.a. 2012/13 Laurea triennale in Scienze della Natura Matematica ed Elementi di Statistica Presentazione del corso e informazioni pratiche a.a. 2012/13 Laurea triennale in Scienze della Natura Matematica ed Elementi di Statistica Presentazione del corso e informazioni pratiche Docente Monica Lazzo Dipartimento di Matematica stanza 6 quarto

Dettagli

DOMANDA PARTECIPAZIONE MASTER UNIVERSITARIO CHIEDE DI ESSERE AMMESSO/A AL

DOMANDA PARTECIPAZIONE MASTER UNIVERSITARIO CHIEDE DI ESSERE AMMESSO/A AL AI Magnifico Rettore dell'università degli Studi di Torino DOMANDA PARTECIPAZIONE MASTER UNIVERSITARIO COGNOME NOME CHIEDE DI ESSERE AMMESSO/A AL MASTER DI I LIVELLO MASTER DI II LIVELLO IN: (DENOMINAZIONE

Dettagli

D. R. n. 357 IL RETTORE DECRETA

D. R. n. 357 IL RETTORE DECRETA D. R. n. 357 Facoltà di Ingegneria civile e industriale ANNO ACCADEMICO 2015-2016 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il corso di Laurea Magistrale in Ingegneria dei

Dettagli

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G Roma BANDO DI CONCORSO

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G Roma BANDO DI CONCORSO Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO CORSO DI FORMAZIONE PER PREPARATORE MENTALE DI 1 GRADO PER IL TENNIS Anno 2017 La Federazione Italiana

Dettagli

DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE

DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE Educazione&Scuola ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER L'INDUSTRIA E L'ARTIGIANATO «Luigi Calamatta» 00053 CIVITAVECCHIA - Via A. Da Sangallo, 3 - (0766) 25805 e - mail: civitipsia@etruria.net - Cod. Mecc

Dettagli

IL MANCATO RISPETTO PUNTUALE DEL PIANO DI STUDI PRESENTATO COSTITUISCE MOTIVO OSTATIVO ALL AMMISSIONE ALL ESAME DI LAUREA

IL MANCATO RISPETTO PUNTUALE DEL PIANO DI STUDI PRESENTATO COSTITUISCE MOTIVO OSTATIVO ALL AMMISSIONE ALL ESAME DI LAUREA Segreteria di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali LE DOMANDE DI LAUREA DEVONO ESSERE PRESENTATE IN SEGRETERIA AMMINISTRATIVA STUDENTI DELLA FACOLTA DI SCIENZE M.F.N. ALMENO 60 GIORNI PRIMA DELL INIZIO

Dettagli

REGOLAMENTO DEGLI ESAMI DI LAUREA Corsi di Laurea Magistrale (DM 270/04)

REGOLAMENTO DEGLI ESAMI DI LAUREA Corsi di Laurea Magistrale (DM 270/04) REGOLAMENTO DEGLI ESAMI DI LAUREA Corsi di Laurea Magistrale (DM 270/04) Art. 1. Commissioni di Laurea 1.1 Membri delle Commissioni di Laurea Magistrale Le Commissioni per gli esami di laurea (prova finale)

Dettagli

PROCEDURA OPERATIVA ESAME ON-LINE

PROCEDURA OPERATIVA ESAME ON-LINE INFORMAZIONI PRELIMINARI L esame di certificazione on-line, come previsto dalla Procedura Gestionale (SKxx) di riferimento per ogni figura professionale, è composto da prove scritte ed prova orale. Per

Dettagli

REGOLAMENTO. Il concorso si svolgerà a Camerino dal 7 al 8 novembre 2015

REGOLAMENTO. Il concorso si svolgerà a Camerino dal 7 al 8 novembre 2015 REGOLAMENTO ART. 1 - L Istituto Musicale Nelio Biondi, con il contributo del Comune di Camerino, della Banca dei Sibillini, dell Accademia Italiana del Clarinetto e il patrocinio dell Università degli

Dettagli

OGGETTO: DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO PROFESSIONALE DEI GEOMETRI

OGGETTO: DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO PROFESSIONALE DEI GEOMETRI bollo euro 16,00 AL PRESIDENTE DEL COLLEGIO DEI GEOMETRI E GEOMETRI LAUREATI DELLA PROVINCIA DI AREZZO VIA VERDI, 22 52100 A R E Z Z O AUTOCERTIFICAZIONE OGGETTO: DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO PROFESSIONALE

Dettagli

AL DIRETTORE DELL ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI. Il/La sottoscritt cognome Nome nat_ a Prov. ( ) il / / Residente a Prov. ( ) CAP.

AL DIRETTORE DELL ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI. Il/La sottoscritt cognome Nome nat_ a Prov. ( ) il / / Residente a Prov. ( ) CAP. ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI G. PUCCINI Pareggiato ai Conservatori di Musica di Stato (D.P.R. 14.07.1984, N. 766) Alta formazione Artistica, Musicale e Coreutica AL DIRETTORE DELL ISTITUTO SUPERIORE

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA PROVA FINALE PER IL CONSEGUIMENTO DELLA LAUREA E DELLA LAUREA MAGISTRALE

REGOLAMENTO DELLA PROVA FINALE PER IL CONSEGUIMENTO DELLA LAUREA E DELLA LAUREA MAGISTRALE CORSI DI LAUREA DI ECONOMIA REGOLAMENTO DELLA PROVA FINALE PER IL CONSEGUIMENTO DELLA LAUREA E DELLA LAUREA MAGISTRALE Indice Capo I Norme generali Articolo 1 La prova finale della laurea triennale Articolo

Dettagli

Primo percorso Programmazione riconducibile agli obiettivi minimi previsti dai programmi

Primo percorso Programmazione riconducibile agli obiettivi minimi previsti dai programmi Chiarimenti sulla Programmazione Semplificata (Obiettivi Minimi) e Differenziata (Obiettivi Differenziati, non riconducibili ai programmi della classe) per gli alunni con disabilità. Ci sono due percorsi

Dettagli

Dr`avni izpitni center. Lingua inglese. Prova d'esame 2. Composizione scritta A: Breve composizione scritta B: Composizione scritta guidata

Dr`avni izpitni center. Lingua inglese. Prova d'esame 2. Composizione scritta A: Breve composizione scritta B: Composizione scritta guidata Codice del candidato: Dr`avni izpitni center *P061A22112I* PRIMA SESSIOE D'ESAME Lingua inglese Prova d'esame 2 Composizione scritta A: Breve composizione scritta B: Composizione scritta guidata Sabato,

Dettagli

Fac - simile di domanda per il conferimento dell onorificenza Stella al merito del lavoro

Fac - simile di domanda per il conferimento dell onorificenza Stella al merito del lavoro Fac - simile di domanda per il conferimento dell onorificenza Stella al merito del lavoro PRESENTATA DAL CANDIDATO (da redigere in carta semplice) Alla Direzione Regionale del Lavoro della Lombardia Ufficio

Dettagli

FISICA TECNICA DOCENTI. Prof. Gianpiero Colangelo, Prof. Giuseppe Starace. Corsi di Laurea in cui è svolto. CdL in Ingegneria Industriale

FISICA TECNICA DOCENTI. Prof. Gianpiero Colangelo, Prof. Giuseppe Starace. Corsi di Laurea in cui è svolto. CdL in Ingegneria Industriale DOCENTI Prof. Gianpiero Colangelo, Prof. Giuseppe Starace Corsi di Laurea in cui è svolto CdL in Ingegneria Industriale CdL in Ingegneria Civile Settore Scientifico Disciplinare ING-IND/10 Anno Periodo

Dettagli