L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici (AAP)? NO C.A.P Stato ITALIA. Telefax

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici (AAP)? NO C.A.P. 00196. Stato ITALIA. Telefax 0636805643"

Transcript

1 BANDO DI GARA D APPALTO Lavori Forniture Servizi ٱ ٱ x Riservato all Ufficio delle pubblicazioni Data di ricevimento dell avviso N. di identificazione L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici (AAP)? NO ٱ SÌ ٱ SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELL AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE Denominazione COMMISERVIZI Indirizzo PIAZZALE DELLA MARINA 4 Servizio responsabile 7^ DIVISIONE II REPARTO C.A.P Località/Città ROMA Stato ITALIA Telefono Telefax Posta elettronica ( ) Indirizzo Internet (URL) I.2) INDIRIZZO PRESSO IL QUALE È POSSIBILE OTTENERE ULTERIORI INFORMAZIONI: Come al punto I.1 X Se diverso, cfr. allegato A I.3) INDIRIZZO PRESSO IL QUALE È POSSIBILE OTTENERE LA DOCUMENTAZIONE: Come al punto I.1 X Se diverso, cfr. allegato A I.4) INDIRIZZO AL QUALE INVIARE LE OFFERTE/LE DOMANDE DI PARTECIPAZIONE: Come al punto I.1 X I.5) TIPO DI AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE * Se diverso, cfr. allegato A Livello centrale x Istituzioni Europee ٱ Livello regionale/locale ٱ Organismo di diritto pubblico ٱ Altro ٱ 1/10

2 SEZIONE II: OGGETTO DELL APPALTO II.1) DESCRIZIONE II.1.1) Tipo di appalto di lavori (nel caso di appalto di lavori) Esecuzione ٱ Progettazione ed esecuzione ٱ Esecuzione, con qualsiasi mezzo, di ٱ un opera conforme ai requisiti specificati dall amministrazione aggiudicatrice II.1.2) Tipo di appalto di forniture (nel caso di appalto di forniture) Acquisto ٱ Locazione ٱ Leasing ٱ Acquisto a riscatto ٱ Misto ٱ II.1.3) Tipo di appalto di servizi (nel caso di appalto di servizi) Categoria del servizio 6 B II.1.4) Si tratta di un accordo quadro? * NO ٱ SÌ ٱ II.1.5) Denominazione conferita all appalto dall amministrazione aggiudicatrice * Procedura ristretta accelerata per stipula di una convenzione per l affidamento di servizi di cassa, gestione e concessione di mutui relativi al Fondo Casa di cui all art. 43, comma 4, della L. n. 724/94 e dell art. 287 del Dlgs n. 66/2010 II.1.6) Descrizione/oggetto dell appalto Affidamento di servizi di cassa, gestione e concessione di mutui relativi al Fondo Casa di cui all art. 43, comma 4, della L. n. 724/94 e dell art. 287 del Dlgs n. 66/2010 II.1.7) Luogo di esecuzione dei lavori, di consegna delle forniture o di prestazione dei servizi Intero territorio nazionale Codice NUTS * II.1.8) Nomenclatura II.1.8.1) CPV (vocabolario comune per gli appalti) * Oggetto principale Oggetti complementari Vocabolario principale Vocabolario supplementare (se pertinente) II.1.8.2) Altre nomenclature rilevanti (CPA/NACE/CPC) II.1.9) Divisione in lotti (per ulteriori precisazioni sui lotti utilizzare l allegato B nel numero di copie necessario) NO X ٱ SI ٱ Le offerte possono essere presentate per: un lotto ٱ più lotti ٱ tutti i lotti II.1.10) Ammissibilità di varianti (se pertinente) NO x SÌ ٱ II.2) QUANTITATIVO O ENTITÀ DELL APPALTO II.2.1) Quantitativo o entità totale (compresi tutti gli eventuali lotti e opzioni) affidamento senza oneri a carico del bilancio dello stato 2/10

3 II.2.2) Opzioni (eventuali) Descrizione ed indicazione del momento in cui possono venire esercitate (se possibile) II.3) DURATA DELL APPALTO O TERMINE DI ESECUZIONE O: Periodo in mese/i 108 e/o giorni dalla data di aggiudicazione dell appalto O: Inizio (gg/mm/aaaa) SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO III.1) CONDIZIONI RELATIVE ALL APPALTO III.1.1) Cauzioni e garanzie richieste (se del caso) III.1.2) Principali modalità di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia (se del caso) R.D. n. 2440/1923 R.D. n. 827/1924 D. Lgs. N. 385/1993 s.m.i. D.Lgs. n. 163/2006s.m.i. D.M.n. 200/2000 DPR n. 207/2010- D.lgs n. 66/2010- DPR n. 90/2010 III.1.3) Forma giuridica che dovrà assumere il raggruppamento di imprenditori, di fornitori o di prestatori di servizi aggiudicatario dell appalto (se pertinente) Consorzio, raggruppamento temporaneo di imprese o altro raggruppamento previsto dalla legge. III.2) Condizioni di partecipazione III.2.1) Indicazioni riguardanti la situazione propria dell imprenditore / del fornitore / del prestatore di servizi, nonché informazioni e formalità necessarie per la valutazione dei requisiti minimi di carattere economico e tecnico che questi deve possedere Ammessi a partecipare operatori bancari anche in raggruppamenti temporanei d impresa, consorzi o altro raggruppamento previsto dalla legge, in possesso delle autorizzazioni a svolgere l attività di cui agli art. 10,13 e 14 del D.Lgs. n. 385/1993 s.m.i.. Non ammesse imprese bancarie virtuali che operino solo on line. Concorrenti potranno far ricorso avvalimento sensi art. 49 del D.Lgs. n. 163/2006 s.m.i; a tal fine dovranno produrre, pena esclusione, tutta la documentazione di cui al comma 2 del citato art. 49 e la seguente dichiarazione: 1. dichiarazione sottoscritta operatore ausiliario attestante possesso, parte quest ultimo, autorizzazione a svolgere attività bancaria sensi art. 10, 3 e 14 del D.Lgs. 385/1993 s.m.i.; Concorrente può avvalersi di più operatori ausiliari per ciascun requisito in considerazione della necessitata diffusione del servizio a livello capillare sul territorio nazionale. Non è consentito, tuttavia, a pena di esclusione, che della stessa impresa ausiliaria si avvalga più di un concorrente e che partecipino sia l impresa ausiliaria sia quella che si avvale dei requisiti. Sensi art. 49, comma 4, concorrente e ausiliario responsabili solidali verso stazione appaltante in relazione prestazioni del contratto. In caso di RTI costituendo la sottoscrizione della domanda deve essere effettuata da tutte le imprese raggruppate pena l esclusione. L impresa che partecipi alla gara in RTI o Consorzio non potrà fare, altresì, richiesta di partecipazione a titolo individuale o come membro di altro raggruppamento/consorzio. In caso di RTI costituito la sottoscrizione della domanda potrà essere effettuata dalla mandataria ma dovrà essere allegato l originale o copia conforme dell atto costitutivo del raggruppamento formato ai sensi dell art. 37 del D.lgs n. 163/2006 s.m.i.. Conformemente segnalazioni Antitrust AS251, S536 non è ammessa partecipazione in RTI o consorzi imprese costituiti sensi art c.c., due o più imprese in grado di soddisfare singolarmente requisiti tecnici di partecipazione, pena esclusione gara RTI o consorzio così composto. Le domande devono essere corredate dalla seguente documentazione valida sensi D.P.R. 445/2000: III.2.1.1) Situazione giuridica prove richieste 3/10

4 a) Certificato/dichiarazione sostitutiva iscrizione alla C.C.I.A.A. da cui risulti l esercizio dell attività; b) Certificato/dichiarazione sostitutiva tribunale fallimentare attestante che società non è incorsa procedure concorsuali ultimi 5 anni e non ha in corso procedure fallimentari; c) Certificati/idonee dichiarazioni sostitutive attestanti possesso dei requisiti ordine generale di cui all art. 38 del D.Lgs.163/2006 s.m.i.; d) Dichiarazione circa il possesso delle autorizzazioni a svolgere attività di cui agli art. 10,13, 14 e 25 del D.Lgs. n. 385/1993 T.U.B. s.m.i.; e) Dichiarazione di insussistenza, nei confronti degli amministratori, delle condizioni ostative a ricoprire cariche di banche di cui al DM n. 161 del ; f) Indicazione dei nominativi, residenza e codice fiscale, del legale rappresentante, delle persone munite di poteri di rappresentanza nonché di eventuali direttori tecnici, anche cessati dalla carica nell anno antecedente la pubblicazione del bando III.2.1.2) Capacità economica e finanziaria prove richieste g) Dichiarazione sostitutiva attestante la capitalizzazione di borsa dell impresa, l ammontare del patrimonio di base, l ammontare del patrimonio netto, totale euro raccolta, totale euro impieghi, il totale dei fondi intermediati medi, il rispetto delle regole prudenziali determinate dalla Banca d Italia nell ambito della vigilanza regolamentare di cui al titolo III del D. lgs 385/1993 s.m.i. e circolare Banca d Italia 27/12/2006 pubblicata su G.U. n.113 del 6/05/2008 e l inesistenza di procedure sanzionatorie in corso alla data del presente bando o condanne in precedenti procedure: tenuto conto della durata del presente appalto e della modalità di finanziamento del fondo casa, sono ammesse a partecipare banche aventi un patrimonio netto ultimo bilancio approvato non inferiore a 8 milioni di euro III.2.1.3) Capacità tecnica tipo di prove richieste h) Dichiarazione sostitutiva attestante di aver svolto servizi analoghi, nel triennio precedente alla data del bando, con l indicazione deiu soggetti pubblici/privati, importi e date; i) dichiarazione contenente l impegno ad assicurare il servizio sull intero territorio nazionale; Dichiarazioni sostitutive da a) a i) devono essere sottoscritte a pena di esclusione dal legale rappresentante ovvero da altro soggetto munito di valida procura notarile. Dichiarazioni sostitutive attestanti assenza cause esclusione ex art. 38 let. b e c) del D.lgs 163/2006 s.m.i. devono essere rese personalmente da tutti i soggetti muniti di poteri di rappresentanza i cui nominativi siano stati inseriti nella dichiarazione di cui alla lett. f). Caso raggruppamento/consorzio la documentazione di cui alle lett. a) b) c) d) e) ed f) dovrà essere presentata da tutte le imprese facenti parte del raggruppamento che,dovranno assumersi l impegno, in caso di aggiudicazione, di conferire mandato collettivo con rappresentanza ad uno di essi, qualificato mandatario, il quale stipulerà il contratto in nome proprio e dei mandanti. Le dichiarazioni di cui alle lettere g) h) ed i) dovranno essere presentate dal raggruppamento nel suo complesso e sottoscritte da tutte le imprese in caso di raggruppamento non ancora costituito. Mancata presentazione uno solo documenti da sub let. a) a sub let. i) da parte concorrente singolo, consorzio o tutti partecipanti raggruppamento sarà causa esclusione. Autocertificazioni sensi DPR 445/2000 devono essere corredate da fotocopia valido documento di riconoscimento firmatario domanda. L amministrazione effettua controlli in ordine alla veridicità di quanto auto dichiarato. Tale attività costituisce un sub procedimento che non arresta l iter concorsuale, fatta salva la decadenza dei provvedimenti già presi in favore del concorrente (a titolo meramente esemplificativo: ammissione a gara, aggiudicazione) che risulti aver dichiarato il falso, oltre denuncia all Autorità giudiziaria, e segnalazione all AVCP. III.3) CONDIZIONI RELATIVE ALL APPALTO DI SERVIZI III.3.1) La prestazione del servizio è riservata ad una particolare professione? NO ٱ SÌ x In caso di risposta affermativa, citare la corrispondente disposizione legislativa, regolamentare o amministrativa applicabile D.Lgs. n. 385/1993 s.m.i. III.3.2) Le persone giuridiche saranno tenute a comunicare i nominativi e le qualifiche professionali del personale incaricato della prestazione del servizio? 4/10

5 ٱ SÌ ٱ NO SEZIONE IV: PROCEDURE IV.1) TIPO DI PROCEDURA Aperta ٱ Ristretta accelerata x ٱ Negoziata accelerata ٱ Ristretta ٱ Negoziata IV.1.1) Sono già stati scelti candidati? (se pertinente e solo nel caso di procedure negoziate) ٱ SÌ ٱ NO In caso di risposta affermativa, utilizzare la sezione VI (altre informazioni) per apportare ulteriori precisazioni IV.1.2) Giustificazione della scelta della procedura accelerata (se pertinente) Mandato a finalizzare, nel più breve tempo possibile, l erogazione di mutui a tasso agevolato al proprio personale come misura di contenimento dell impatto della attuale crisi finanziaria sulle famiglie IV.1.3) Pubblicazioni precedenti relative allo stesso appalto (se pertinente) IV.1.3.1) Avviso indicativo concernente lo stesso appalto (se pertinente) Numero dell avviso nell indice della GUCE: /S - del // (gg/mm/aaaa) IV.1.3.2) Eventuali pubblicazioni precedenti Numero dell avviso nell indice della GUCE: /S - del // (gg/mm/aaaa) IV.1.4) Numero di imprese che si prevede di invitare a presentare un offerta (se pertinente) Numero oppure: Minimo / Massimo IV.2) CRITERI DI AGGIUDICAZIONE A) Prezzo più basso Xٱ oppure: B) Offerta economicamente più vantaggiosa in termini di: ٱ priorità) B1) criteri sotto enunciati (se possibile in ordine decrescente di 1 offerta tecnica peso offerta economica peso In ordine decrescente di priorità : ٱ NO ٱ SÌ oppure: B2) criteri enunciati nella lettera d invito ٱ IV.3) INFORMAZIONI DI CARATTERE AMMINISTRATIVO IV.3.1) Numero di riferimento attribuito al dossier dall amministrazione aggiudicatrice * IV.3.2) Documenti contrattuali e documenti complementari condizioni per ottenerli Disponibili fino al // (gg/mm/aaaa) Costo : Valuta : 5/10

6 Condizioni e modalità di pagamento : IV.3.3) Scadenza fissata per la ricezione delle offerte o delle domande di partecipazione (a seconda del tipo di procedura, aperta oppure ristretta e negoziata) 24/10/2011 (gg/mm/aaaa) o: giorni (dalla data di spedizione dell avviso) Ora (se pertinente): IV.3.4) Spedizione degli inviti a presentare offerte ai candidati prescelti (nel caso delle procedure ristrette e negoziate) Data prevista: 27/10//2011 (gg/mm/aaaa) IV.3.5) Lingua/e utilizzabile/i nelle offerte o nelle domande di partecipazione ES DA DE EL EN FR IT NL PT FI SV altre paese terzo x IV.3.6) Periodo minimo durante il quale l offerente è vincolato dalla propria offerta (nel caso delle procedure aperte) Fino al // (gg/mm/aaaa) o mesi e/o 180 giorni (dalla scadenza fissata per la ricezione delle offerte) IV.3.7) Modalità di apertura delle offerte IV 3.7.1) Persone ammesse ad assistere all apertura delle offerte (se pertinente) Legali rappresentanti ovvero procuratori muniti idonea procura IV.3.7.2) Data, ora e luogo data : 10/11//2011 (gg/mm/aaaa) ora : 9.30 luogo : Sala Campioni della Direzione Generale del Commissariato e dei Servizi Generali Piazza della Marina 4 - Roma SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI VI.1) TRATTASI DI BANDO NON OBBLIGATORIO? NO ٱ SÌ ٱ VI.2) PRECISARE, ALL OCCORRENZA, SE IL PRESENTE APPALTO HA CARATTERE PERIODICO E INDICARE IL CALENDARIO PREVISTO PER LA PUBBLICAZIONE DEI PROSSIMI AVVISI VI.3) L APPALTO È CONNESSO AD UN PROGETTO / PROGRAMMA FINANZIATO DAI FONDI DELL UE?* NO ٱ SÌ ٱ In caso di risposta affermativa, indicare il progetto / programma ed eventuali riferimenti utili VI.4) INFORMAZIONI COMPLEMENTARI (se del caso) Il codice identificativo gara (CIG), anche per contribuzioni dovute sensi art. 1 commi 65 e 67 L. n. 266/2005 dagli Operatori economici interessati a partecipare è il seguente: F8. Modalità per il pagamento del contributo consultabili sul sito dell Autorità per la vigilanza dei contratti pubblici. Data spedizione lettera d invito:27/10/2011. Scadenza per la ricezione delle offerte: 9/11/2011. Apertura delle offerte: 10/11/2011 Persone ammesse ad assistere apertura delle offerte: legali rappresentanti ovvero procuratori muniti idonea procura. 6/10

7 Presso ufficio responsabile è reperibile, a richiesta, determinazione a contrarre, sensi art. 11,comma 2, del D.lgs. 163/2006. Ente appaltante riservasi facoltà, sensi art. 81,comma3, D.lgs 163/2006 s.m.i., di non procedere all aggiudicazione se nessuna offerta risulti conveniente o idonea in relazione all oggetto del contratto. Aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida. Amministrazione riservasi la facoltà di annullare o sospendere, a proprio insindacabile giudizio, la procedura in qualunque fase antecedente la stipula del contratto. Considerato che la documentazione gara è disponibile sin da data odierna sul sito del Committente, il termine ultimo per la richiesta di chiarimenti è fissato al 14/10/2011 ore dal lunedi al venerdi esclusivamente mezzo fax o indirizzi di cui al punto I.1 Dati forniti dai concorrenti occasione partecipazione presente procedura saranno trattati esclusivamente svolgimento attività istituzionali Amministrazione Difesa, eventuale stipula /gestione contratto, e saranno archiviati in locali ente ai sensi D. lgs. n. 196/2003 s.m.i.. Tali dati sono richiesti sensi disposizioni di legge/regolamento. Per trattamento predetti dati concorrenti possono esercitare diritti sensi art. 7 predetta legge. Subappalto non ammesso Responsabile del procedimento: Capo 7ª Divisione. VI.5) DATA DI SPEDIZIONE DEL PRESENTE BANDO : 29/09//2011 (gg/mm/aaaa) IL DIRETTORE DELLA DIVISIONE Dirigente dott.ssa Teresa ESPOSITO 7/10

8 ALLEGATO A 1.2) INDIRIZZO PRESSO IL QUALE È POSSIBILE OTTENERE ULTERIORI INFORMAZIONI Denominazione Servizio responsabile Indirizzo C.A.P. Località/Città Stato Telefono Telefax Posta elettronica ( ) Indirizzo Internet (URL) 1.3) INDIRIZZO PRESSO IL QUALE È POSSIBILE OTTENERE LA DOCUMENTAZIONE Denominazione Servizio responsabile Indirizzo C.A.P. Località/Città Stato Telefono Telefax Posta elettronica ( ) Indirizzo Internet (URL) 1.4) INDIRIZZO AL QUALE INVIARE LE OFFERTE/LE DOMANDE DI PARTECIPAZIONE Denominazione Servizio responsabile Indirizzo C.A.P. Località/Città Stato Telefono Telefax Posta elettronica ( ) Indirizzo Internet (URL) 8/10

9 ALLEGATO B INFORMAZIONI RELATIVE AI LOTTI LOTTO n.... 1) Nomenclatura 1.1) CPV (vocabolario comune per gli appalti) * Oggetto principale Oggetti complementari Vocabolario principale Vocabolario supplementare (se pertinente) 1.2) Altre nomenclature rilevanti (CPA/NACE/CPC) 2) Breve descrizione 3) Quantitativo o entità 4) Indicazioni in merito ad una diversa data di avvio/di consegna (se pertinente) Inizio // e/o consegna // (gg/mm/aaaa/) LOTTO n.... 1) Nomenclatura 1.1) CPV (vocabolario comune per gli appalti) * Oggetto principale Oggetti complementari Vocabolario principale Vocabolario supplementare (se pertinente) 1.2) Altre nomenclature rilevanti (CPA/NACE/CPC) 2) Breve descrizione 9/10

10 3) Quantitativo o entità 4) Indicazioni in merito ad una diversa data di avvio/di consegna (se pertinente) Inizio // e/o consegna // (gg/mm/aaaa/)... (Utilizzare il presente allegato nel numero di copie necessario)... 10/10

BANDO DI GARA D APPALTO

BANDO DI GARA D APPALTO UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Telefax (+352) 29 29 44 619, (+352) 29 29 44 623, (+352) 29 29 42 670 E-mail:

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO

BANDO DI GARA D APPALTO UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Telefax (+352) 29 29 44 619, (+352) 29 29 44 623, (+352) 29 29 42 670 E-mail:

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n.42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 Prot. N. Verona, UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale delle Comunità

Dettagli

L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici (AAP)? NO ٱ SÌ X C.A.P. 88100. Stato Italia

L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici (AAP)? NO ٱ SÌ X C.A.P. 88100. Stato Italia UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Telefax (+352) 29 29 44 619, (+352) 29 29 44 623, (+352) 29 29 42 670 E-mail:

Dettagli

L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici (AAP)? NO X SÌ. Servizio responsabile U.O.

L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici (AAP)? NO X SÌ. Servizio responsabile U.O. UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Telefax (+352) 29 29 44 619, (+352) 29 29 44 623, (+352) 29 29 42 670 E-mail:

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO

BANDO DI GARA D APPALTO UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Telefax (+352) 29 29 44 619, (+352) 29 29 44 623, (+352) 29 29 42 670 E-mail:

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO

BANDO DI GARA D APPALTO UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee 2, rue Mercier, L-2985 Luxembourg Telefax (+352) 29 29 44 619, (+352) 29 29 44 623, (+352) 29 29 42 670 E-mail:

Dettagli

L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici (AAP)? NO X SI

L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici (AAP)? NO X SI A.Di.S.U. Ateneo FEDERICO II - Azienda pubblica per il Diritto allo Studio Universitario - Bando di gara per l affidamento dei servizi di vigilanza armata (lotto 1) e di controllo accesso (lotto 2) presso

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO

BANDO DI GARA D APPALTO UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Telefax (+352) 29 29 44 619, (+352) 29 29 44 623, (+352) 29 29 42 670 E-mail:

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO

BANDO DI GARA D APPALTO UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo (+352) 29 29 44 619, (+352) 29 29 44 623, (+352) 29 29 42 670 E-mail: mp-ojs@opoce.cec.eu.int

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO

BANDO DI GARA D APPALTO BANDO DI GARA D APPALTO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELL AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE Denominazione COMUNE DI CISTERNA DI LATINA Indirizzo PIAZZA

Dettagli

Direzione Amministrazione e Finanza

Direzione Amministrazione e Finanza UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee 2, rue Mercier, L-2985 Luxembourg Telefax (+352) 29 29 44 619, (+352) 29 29 44 623, (+352) 29 29 42 670 E-mail:

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO

BANDO DI GARA D APPALTO BANDO DI GARA D APPALTO Lavori Forniture Servizi X L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici (AAP)? NO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO

BANDO DI GARA D APPALTO UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Telefax (+352) 29 29 44 619, (+352) 29 29 44 623, (+352) 29 29 42 670 E-mail:

Dettagli

L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici (AAP)?

L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici (AAP)? UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Telefax (+352) 29 29 44 619, (+352) 29 29 44 623, (+352) 29 29 42 670 E-mail:

Dettagli

AVVISO DI GARA PER PROCEDURA NEGOZIATA PER AFFIDAMENTO SERVIZI ASSICURATIVI DIVERSI

AVVISO DI GARA PER PROCEDURA NEGOZIATA PER AFFIDAMENTO SERVIZI ASSICURATIVI DIVERSI AVVISO DI GARA PER PROCEDURA NEGOZIATA PER AFFIDAMENTO SERVIZI ASSICURATIVI DIVERSI Questo Comune indice una procedura negoziata per l affidamento di servizi assicurativi diversi per anni tre, dal 01.01.2004

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO

BANDO DI GARA D APPALTO BANDO DI GARA D APPALTO Servizi X L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici (AAP)? ٱ SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO

BANDO DI GARA D APPALTO UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee 2, rue Mercier, L-2985 Luxembourg Telefax (+352) 29 29 44 619, (+352) 29 29 44 623, (+352) 29 29 42 670 E-mail:

Dettagli

Lavori Riservato all Ufficio delle pubblicazioni

Lavori Riservato all Ufficio delle pubblicazioni UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee 2, rue Mercier, L-2985 Luxembourg (+352) 29 29 44 619, (+352) 29 29 44 623, (+352) 29 29 42 670 E-mail: mp-ojs@opoce.cec.eu.int

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA SERVIZIO GARE E CONTRATTI BANDO DI GARA D APPALTO FORNITURE. Provincia di Genova Indirizzo. Servizio Gare e Contratti C.A.P.

PROVINCIA DI GENOVA SERVIZIO GARE E CONTRATTI BANDO DI GARA D APPALTO FORNITURE. Provincia di Genova Indirizzo. Servizio Gare e Contratti C.A.P. PROVINCIA DI GEVA SERVIZIO GARE E CONTRATTI BANDO DI GARA D APPALTO FORNITURE SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DEMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELL AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE Denominazione

Dettagli

Codice postale: Telefono: (+39) 06 54 25 2159. Fax: (+39) 06 54 25 2113

Codice postale: Telefono: (+39) 06 54 25 2159. Fax: (+39) 06 54 25 2113 UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (+352) 29 29 42 670 E-mail: mp-ojs@opoce.cec.eu.int In fo e formulari

Dettagli

Bando di gara d appalto a procedura ristretta accelerata C.I.G. n. 0293732B4D

Bando di gara d appalto a procedura ristretta accelerata C.I.G. n. 0293732B4D Bando di gara d appalto a procedura ristretta accelerata C.I.G. n. 0293732B4D SEZIONE I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE 1.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto Ministero delle Infrastrutture e

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO

BANDO DI GARA D APPALTO BANDO DI GARA D APPALTO Servizi Riservato all Ufficio delle pubblicazioni Data di ricevimento dell avviso N. di identificazione L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici

Dettagli

UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell Unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (352) 29 29 42 670

UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell Unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (352) 29 29 42 670 UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell Unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (352) 29 29 42 670 E-mail: mp-ojs@opoce.cec.eu.int Info e formulari on-line:

Dettagli

BANDO DI GARA. L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici (AAP)? NO X SÌ

BANDO DI GARA. L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici (AAP)? NO X SÌ COMUNE DI AOSTA Area T1 Edilizia, Urbanistica, Espropri E Mobilità Piazza Chanoux n. 1-11100 Aosta Tel. 0165 300 563 - Fax 0165 31913 PROCEDURA APERTA PER L INDIVIDUAZIONE DI UN SOGGETTO PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO SETTORI SPECIALI

BANDO DI GARA D APPALTO SETTORI SPECIALI UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee 2, rue Mercier, L-2985 Luxembourg Telefax (+352) 29 29 44 619, (+352) 29 29 44 623, (+352) 29 29 42 670 E-mail:

Dettagli

BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell Unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Luxembourg Fax (352) 29 29 42 670 Posta elettronica ojs@publications.europa.eu Indirizzo

Dettagli

L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici (AAP)? NO ٱ SÌ X

L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici (AAP)? NO ٱ SÌ X Lavori Forniture Servizi ٱ ٱ X BANDO DI GARA D APPALTO Riservato all Ufficio delle pubblicazioni Data di ricevimento dell avviso N. di identificazione L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo

Dettagli

CITTA DI MONCALIERI (Provincia di Torino) I.D. 1434655 N. SITO REG.LE 13524 CIG 0426316f13 BANDO DI GARA

CITTA DI MONCALIERI (Provincia di Torino) I.D. 1434655 N. SITO REG.LE 13524 CIG 0426316f13 BANDO DI GARA CITTA DI MONCALIERI (Provincia di Torino) I.D. 1434655 N. SITO REG.LE 13524 CIG 0426316f13 BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO COMUNE

Dettagli

Indirizzo postale: VIA XX SETTEMBRE 17 Città: ARBUS Codice postale: 09031 Paese: ITALIA

Indirizzo postale: VIA XX SETTEMBRE 17 Città: ARBUS Codice postale: 09031 Paese: ITALIA UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (+352)292942670 E-mail: mp-ojs@opoce.cec.eu.int Indirizzo Internet: http://simap.eu.int

Dettagli

SACE S.p.A. BANDO DI GARA D APPALTO. Indirizzo Postale: Piazza Poli, 37/42 Città: Roma Codice Postale: 00187 Paese: ITALIA

SACE S.p.A. BANDO DI GARA D APPALTO. Indirizzo Postale: Piazza Poli, 37/42 Città: Roma Codice Postale: 00187 Paese: ITALIA SACE S.p.A. BANDO DI GARA D APPALTO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione SACE S.p.A. ufficiale: Indirizzo Postale: Piazza Poli, 37/42

Dettagli

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del 9.4.2003

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del 9.4.2003 BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del 9.4.2003 FORNITURE L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici?

Dettagli

Città: IMOLA Codice postale:40026 Paese:ITALIA

Città: IMOLA Codice postale:40026 Paese:ITALIA UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (+352) 29 29 42 670 E-mail: mp-ojs@opoce.cec.eu.int Info e formulari on-line:

Dettagli

Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell Unione Europea. 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (325) 29 29 42 670

Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell Unione Europea. 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (325) 29 29 42 670 UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell Unione Europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (325) 29 29 42 670 e-mail: mp-ojs@opoce.cec.eu.int Info e formulari on-line:

Dettagli

ENAV S.p.A. BANDO DI GARA - SETTORI SPECIALI

ENAV S.p.A. BANDO DI GARA - SETTORI SPECIALI ENAV S.p.A. BANDO DI GARA - SETTORI SPECIALI SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: ENAV S.p.A Indirizzo postale: Via Salaria n. 716 00138

Dettagli

BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI

BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo (352) 29 29 42 670 E-mail: ojs@publications.europa.eu Info e formulari on-line:

Dettagli

Email : acquisto.auto@acquistinretepa.it www.mef.gov.it www.acquistinretepa.it, www.consip.it

Email : acquisto.auto@acquistinretepa.it www.mef.gov.it www.acquistinretepa.it, www.consip.it CONSIP S.p.A. BANDO DI GARA D APPALTO - Forniture L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici (AAP)? SI SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L'ESTERNALIZZAZIONE DEI CAMPI DI CALCIO E BASEBALL E DEL CAMPO POLIVALENTE SCOPERTO -FRAZIONE VILLAGGIO MOSE'- BANDO DI GARA -

PROCEDURA APERTA PER L'ESTERNALIZZAZIONE DEI CAMPI DI CALCIO E BASEBALL E DEL CAMPO POLIVALENTE SCOPERTO -FRAZIONE VILLAGGIO MOSE'- BANDO DI GARA - PROCEDURA APERTA PER L'ESTERNALIZZAZIONE DEI CAMPI DI CALCIO E BASEBALL E DEL CAMPO POLIVALENTE SCOPERTO -FRAZIONE VILLAGGIO MOSE'- BANDO DI GARA - CIG: SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE M) DENOMINAZIONE

Dettagli

CONSIP S.P.A. A SOCIO UNICO BANDO DI GARA D APPALTO

CONSIP S.P.A. A SOCIO UNICO BANDO DI GARA D APPALTO CONSIP S.P.A. A SOCIO UNICO BANDO DI GARA D APPALTO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto Consip S.p.A. a socio unico- Via Isonzo, 19/E Roma 00198

Dettagli

CONI SERVIZI SPA Bando per la fornitura di energia elettrica BANDO DI GARA

CONI SERVIZI SPA Bando per la fornitura di energia elettrica BANDO DI GARA CONI SERVIZI SPA Bando per la fornitura di energia elettrica BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE,INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: CONI SERVIZI

Dettagli

10126 Stato. ITALIA Telefax. www.eds.unito,it

10126 Stato. ITALIA Telefax. www.eds.unito,it UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee 2, rue Mercier, L-2985 Luxembourg (+352) 29 29 44 619, (+352) 29 29 44 623, (+352) 29 29 42 670 E-mail: mp-ojs@opoce.cec.eu.int

Dettagli

I.2) TIPO DI AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE E PRINCIPALI SETTORI DI ATTIVITA : Organismo di diritto pubblico

I.2) TIPO DI AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE E PRINCIPALI SETTORI DI ATTIVITA : Organismo di diritto pubblico UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell Unione Europea 2,rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax: (352) 29 29 42 670 E-mail: ojs@publications.europa.eu Info e formulari on-line:

Dettagli

Ministero della Difesa

Ministero della Difesa Ministero della Difesa Direzione Generale dei Lavori e del Demanio BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione e indirizzo dell amministrazione aggiudicatrice

Dettagli

Telefono: (+39) 079 2061962. Fax: (+39) 079 2061965

Telefono: (+39) 079 2061962. Fax: (+39) 079 2061965 UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (+352) 29 29 42 670 E-mail: mp-ojs@opoce.cec.eu.int Info e formulari on-line:

Dettagli

I-Roma: Mobili per uffici 2011/S 34-056615 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI. Forniture

I-Roma: Mobili per uffici 2011/S 34-056615 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:56615-2011:text:it:html I-Roma: Mobili per uffici 2011/S 34-056615 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI Forniture SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE

Dettagli

I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ARPA Umbria Via. Pievaiola, 207/B-3, Località San Sisto, 06132 Perugia (PG) - Italia - Tel.

I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ARPA Umbria Via. Pievaiola, 207/B-3, Località San Sisto, 06132 Perugia (PG) - Italia - Tel. AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE AMBIENTALE DELL UMBRIA BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ARPA Umbria Via Pievaiola, 207/B-3,

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO

BANDO DI GARA D APPALTO UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee 2, rue Mercier, L-2985 Luxembourg Telefax (+352) 29 29 44 619, (+352) 29 29 44 623, (+352) 29 29 42 670 E-mail:

Dettagli

ENTE ACQUE DELLA SARDEGNA (ENAS) Bando di gara SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

ENTE ACQUE DELLA SARDEGNA (ENAS) Bando di gara SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE ENTE ACQUE DELLA SARDEGNA (ENAS) Bando di gara SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZO E PUNTI DI CONTATTO. Denominazione ufficiale: Ente Acque della Sardegna (ENAS) Indirizzo

Dettagli

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice I.1) I.2) I.3) I.4) DIGITPA BANDO DI GARA D APPALTO SERVIZI CIG: 4224876DF4 Denominazione, indirizzi e punti di contatto: DigitPA viale Marx 31/49 Roma, c.a.p.

Dettagli

Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell Unione Europea. 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (325) 29 29 42 670

Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell Unione Europea. 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (325) 29 29 42 670 UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell Unione Europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (325) 29 29 42 670 e-mail: mp-ojs@opoce.cec.eu.int Info e formulari on-line:

Dettagli

GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI ARREDI PER LE SEDI ENAV DISLOCATE SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE

GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI ARREDI PER LE SEDI ENAV DISLOCATE SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI ARREDI PER LE SEDI ENAV DISLOCATE SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI

Dettagli

UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax: (352) 29 29 42 670

UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax: (352) 29 29 42 670 UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo (352) 29 29 42 670 E-mail: mp-ojs@opoce.cec.eu.int Info e formulari on-line:

Dettagli

Città: Teramo (TE) Codice 64100 Paese Italia. Telefono: +39 0861.266205

Città: Teramo (TE) Codice 64100 Paese Italia. Telefono: +39 0861.266205 UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell Unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Luxembourg Fax (352) 29 29 42 670 E-mail: mp-ojs@opoce.cec.eu.int Indirizzo Internet: http://simap.eu.int

Dettagli

Denominazione ufficiale: REGIONE BASILICATA Dip. Ambiente, Territorio, Politiche della Sostenibilità Uff. Prevenzione e Controllo Ambientale

Denominazione ufficiale: REGIONE BASILICATA Dip. Ambiente, Territorio, Politiche della Sostenibilità Uff. Prevenzione e Controllo Ambientale UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (+352) 29 29 42 670 E-mail: mp-ojs@opoce.cec.eu.int In fo e formulari

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO. Indirizzo postale: Piazza Università n. 2 Codice postale: 95131

BANDO DI GARA D APPALTO. Indirizzo postale: Piazza Università n. 2 Codice postale: 95131 BANDO DI GARA D APPALTO SERVIZI X CIG: 05148492D5 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione Ufficiale: Università degli Studi di Catania

Dettagli

Telefono: 095/6136430 095/6136429

Telefono: 095/6136430 095/6136429 UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (352) 29 29 42 670 E-mail: mp-ojs@opoce.cec.eu.int Info e formulari on-line:

Dettagli

SCHEMA BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA (1)

SCHEMA BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA (1) SCHEMA BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA (1) (importo superiore ai 206.000,00 Euro) Criterio del prezzo più basso BANDO DI GARA DA INVIARE ALL UFFICIO DELLE PUBBLICAZIONI UFFICIALI DELLA U.E. UNIONE EUROPEA

Dettagli

Città: Roma Codice postale: 00198 Paese: IT

Città: Roma Codice postale: 00198 Paese: IT BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE,INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: CONI SERVIZI SPA Indirizzo postale: Foro Italico, Stadio Olimpico, Curva

Dettagli

AZIENDA TERRITORIALE PER L'EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI VERONA PIAZZA POZZA 1/C-E Città: VERONA Codice postale:

AZIENDA TERRITORIALE PER L'EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI VERONA PIAZZA POZZA 1/C-E Città: VERONA Codice postale: 1/ 14 ENOTICES_ATERVR 19/04/2010- ID:2010-048775 Formulario standard 2 - IT UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax

Dettagli

Comune di Agrigento - Capofila Distretto Socio -Sanitario DI

Comune di Agrigento - Capofila Distretto Socio -Sanitario DI Comune di Agrigento - Capofila Distretto Socio -Sanitario DI (Aragona - Comiti ni - Fa vara - loppolo Giancaxio - Porto Empedocle - Raffadali - Rea/monte - Sant'Angelo Muxaro -Santa Elisabetta -Siculiana

Dettagli

MINISTERO DELL INTERNO

MINISTERO DELL INTERNO MINISTERO DELL INTERNO DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA DIREZIONE CENTRALE DEI SERVIZI TECNICO-LOGISTICI E DELLA GESTIONE PATRIMONIALE MOTORIZZAZIONE BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA. C.A.P. 16122 Stato ITALIA Telefax +39 010.5499.443

PROVINCIA DI GENOVA. C.A.P. 16122 Stato ITALIA Telefax +39 010.5499.443 PROVINCIA DI GENOVA DIREZIONE ACQUISTI, PATRIMONIO E RISORSE FINANZIARIE BANDO DI GARA D APPALTO LAVORI ID 3115 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELL AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Servizi di somministrazione di lavoro a tempo determinato

Servizi di somministrazione di lavoro a tempo determinato PROCEDURA APERTA (AI SENSI DEL D.LGS.163/2006 E SS.MM.II.) Servizi di somministrazione di lavoro a tempo P.O. FSE Campania 2007-2013 BANDO DI GARA CODICE IDENTIFICATIVO GARA (CIG 4136430205) CODICE UNICO

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO

BANDO DI GARA D APPALTO UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee 2, rue Mercier, L-2985 Luxembourg Telefax (+352) 29 29 44 619, (+352) 29 29 44 623, (+352) 29 29 42 670 E-mail:

Dettagli

Assegnazione del servizio triennale di portineria del Mercato Ortofrutticolo di Genova Bolzaneto

Assegnazione del servizio triennale di portineria del Mercato Ortofrutticolo di Genova Bolzaneto BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA Assegnazione del servizio triennale di portineria del Mercato Ortofrutticolo di Genova Bolzaneto UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI FINANZIARI CONNESSI ALLA GESTIONE DEL FONDO MICROCREDITO FSE

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI FINANZIARI CONNESSI ALLA GESTIONE DEL FONDO MICROCREDITO FSE BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI FINANZIARI CONNESSI ALLA GESTIONE DEL FONDO MICROCREDITO FSE SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione indirizzi e punti di contatto Denominazione

Dettagli

ASSOCIAZIONE APRITICIELO BANDO DI GARA

ASSOCIAZIONE APRITICIELO BANDO DI GARA ASSOCIAZIONE APRITICIELO BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzo amministrazione aggiudicatrice, punti di contatto: Associazione Apriticielo Strada Osservatorio

Dettagli

I-Roma: Servizi di manutenzione di software 2008/S 78-105880 BANDO DI GARA. Servizi

I-Roma: Servizi di manutenzione di software 2008/S 78-105880 BANDO DI GARA. Servizi 1/6 I-Roma: Servizi di manutenzione di software 2008/S 78-105880 BANDO DI GARA Servizi SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: INPS Direzione Centrale

Dettagli

CITTA DI CASTROVILLARI (Provincia di Cosenza)

CITTA DI CASTROVILLARI (Provincia di Cosenza) CITTA DI CASTROVILLARI (Provincia di Cosenza) BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA Lavori di «Costruzione del secondo Campo di calcio di Castrovillari - 1 lotto funzionale» CUP: E59B08000050004 APPALTO

Dettagli

COMUNE DI RIMINI (RN) BANDO DI GARA. COMUNE DI RIMINI Corso d Augusto n. 154 47900 RIMINI - ITALIA - Punti di

COMUNE DI RIMINI (RN) BANDO DI GARA. COMUNE DI RIMINI Corso d Augusto n. 154 47900 RIMINI - ITALIA - Punti di COMUNE DI RIMINI (RN) BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: COMUNE DI RIMINI Corso d Augusto n. 154 47900 RIMINI - ITALIA - Punti di

Dettagli

CASA LIVORNO E PROVINCIA S.P.A.

CASA LIVORNO E PROVINCIA S.P.A. CASA LIVORNO E PROVINCIA S.P.A. BANDO DI GARA codice SIMAP 2011-104590 codice CIG N. 30647431EE SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione

Dettagli

BANDO DI GARA N. 112/2009

BANDO DI GARA N. 112/2009 Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato P.za Verdi n. 10 00198 Roma tel/fax : 06/85082189 BANDO DI GARA N. 112/2009 BANDO PUBBLICATO SULLA GAZZETTA UFFICIALE

Dettagli

I-Milano: Veicoli a motore 2008/S 188-248823 BANDO DI GARA. Forniture

I-Milano: Veicoli a motore 2008/S 188-248823 BANDO DI GARA. Forniture 1/5 I-Milano: Veicoli a motore 2008/S 188-248823 BANDO DI GARA Forniture SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: Spea Ingegneria Europea SpA, Via Gerolamo

Dettagli

Servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo

Servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo CITTA DI CASTROVILLARI (Provincia di Cosenza) Piazza Vittorio Emanuele II - 87012 - Castrovillari (Cosenza) Tel. 0981.2511 - Fax. 0981.21007 http://www.comune.castrovillari.cs.it BANDO DI GARA MEDIANTE

Dettagli

Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (+352) 29 29 42 670

Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (+352) 29 29 42 670 UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (+352) 29 29 42 670 E-mail: mp-ojs@opoce.cec.eu.int In fo e formulari

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE

ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE BANDO DI GARA D APPALTO CIG. N. 0208211D23 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELL AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Dettagli

COMUNE DI CASTELFIDARDO

COMUNE DI CASTELFIDARDO BANDO DI GARA PER IL SERVIZIO INFERMIERISTICO PRESSO LA CASA DI RIPOSO C. MORDINI SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE,INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: COMUNE

Dettagli

UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax: (352) 29 29 42 670

UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax: (352) 29 29 42 670 Autonome Provinz Bozen - Südtirol Informationssystem der öffentlichen Aufträge und Arbeiten www.provinz.bz.it/ausschreibungen Provincia Autonoma di Bolzano - Alto Adige Sistema informativo su appalti e

Dettagli

BANDO DI GARA PER I SERVIZI ASSICURATIVI DELL. I.1) Denominazione, indirizzi e punti ci contatto: Università per Stranieri

BANDO DI GARA PER I SERVIZI ASSICURATIVI DELL. I.1) Denominazione, indirizzi e punti ci contatto: Università per Stranieri BANDO DI GARA PER I SERVIZI ASSICURATIVI DELL UNIVERSITÀ PER STRANIERI DI SIENA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti ci contatto: Università per Stranieri di

Dettagli

UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell Unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (352) 29 29 42 670

UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell Unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (352) 29 29 42 670 UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell Unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (352) 29 29 42 670 E-mail: mp-ojs@opoce.cec.eu.int Info e formulari on-line:

Dettagli

Acquisto Leasing Noleggio Acquisto a riscatto Misto Luogo principale di consegna: Codice NUTS

Acquisto Leasing Noleggio Acquisto a riscatto Misto Luogo principale di consegna: Codice NUTS UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (+352) 29 29 42 670 E-mail: mp-ojs@opoce.cec.eu.int In fo e formulari

Dettagli

I-Selargius: Servizi assicurativi 2012/S 148-247791. Bando di gara. Servizi

I-Selargius: Servizi assicurativi 2012/S 148-247791. Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:247791-2012:text:it:html I-Selargius: Servizi assicurativi 2012/S 148-247791 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione I: Amministrazione

Dettagli

1/ 14 ENOTICES_abertelli 13/12/2010- ID:2010-165586 Formulario standard 2 - IT SERVIZIO DI AFFISSIONE PUBBLICA MANIFESTI PERIODO 36 MESI

1/ 14 ENOTICES_abertelli 13/12/2010- ID:2010-165586 Formulario standard 2 - IT SERVIZIO DI AFFISSIONE PUBBLICA MANIFESTI PERIODO 36 MESI 1/ 14 ENOTICES_abertelli 13/12/2010- ID:2010-165586 Formulario standard 2 - IT UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo

Dettagli

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell Unione Europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax: (352) 29 29 42 670 E-mail: mp-ojs@opoce.cec.eu.int Info e formulari on-line:

Dettagli

1/ 14 ENOTICES_massimo_stefano 21/05/2010- ID:2010-064891 Formulario standard 2 - IT RICERCA SOCIO PRIVATO MAGGIORITARIO SOCIETA' MISTA FARMACEUTICA

1/ 14 ENOTICES_massimo_stefano 21/05/2010- ID:2010-064891 Formulario standard 2 - IT RICERCA SOCIO PRIVATO MAGGIORITARIO SOCIETA' MISTA FARMACEUTICA 1/ 14 ENOTICES_massimo_stefano 21/05/2010- ID:2010-064891 Formulario standard 2 - IT UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo

Dettagli

UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell Unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (352) 29 29 42 670

UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell Unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (352) 29 29 42 670 UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell Unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (352) 29 29 42 670 E-mail: mp-ojs@opoce.cec.eu.int Info e formulari on-line:

Dettagli

I.2) TIPO DI AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE E PRINCIPALI

I.2) TIPO DI AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE E PRINCIPALI MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE GUARDIA DI FINANZA REPARTO TECNICO LOGISTICO AMMINISTRATIVO LIGURIA BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO

Dettagli

Città: Roma Codice postale: 00135 Paese: IT. Ulteriori informazioni sono disponibili presso: X I punti di contatto sopra indicati

Città: Roma Codice postale: 00135 Paese: IT. Ulteriori informazioni sono disponibili presso: X I punti di contatto sopra indicati CONI SERVIZI SPA BANDO DI GARA per N 4 procedure ristrette relative all affidamento dei servizi di pulizia, smaltimento rifiuti (compresi quelli speciali) per un periodo di 36 mesi BANDO DI GARA SEZIONE

Dettagli

Denominazione ufficiale: AGENZIA REGIONALE TOSCANA EROGAZIONI IN AGRICOLTURA (A.R.T.E.A.) Indirizzo postale: Via San Donato 42/1

Denominazione ufficiale: AGENZIA REGIONALE TOSCANA EROGAZIONI IN AGRICOLTURA (A.R.T.E.A.) Indirizzo postale: Via San Donato 42/1 Allegato a) al decreto 45 del 16/3/2011 UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell Unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo (352) 29 29 42 670 E-mail: mp-ojs@opoce.cec.eu.int

Dettagli

P.ZZA TRENTO E TRIESTE Città: MONZA Codice postale: SETT. BILANCIO PROGR. ECONOMICA E TRIBUTI - UFFICIO FINANZIAMENTI

P.ZZA TRENTO E TRIESTE Città: MONZA Codice postale: SETT. BILANCIO PROGR. ECONOMICA E TRIBUTI - UFFICIO FINANZIAMENTI 1/ 14 ENOTICES_lpontiggia 09/07/2010- ID:2010-088792 Formulario standard 2 - IT UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo

Dettagli

C.A.P. 00196. Stato ITALIA

C.A.P. 00196. Stato ITALIA Lavori Forniture Servizi ٱ ٱ X BANDO DI GARA D APPALTO Riservato all Ufficio delle pubblicazioni Data di ricevimento dell avviso N. di identificazione L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo

Dettagli

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE REGIONE DEL VENETO GIUNTA REGIONALE BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Regione del Veneto Giunta regionale

Dettagli

Italia-Foggia: Servizi di assicurazione di responsabilità civile 2015/S 133-245739. Bando di gara. Servizi

Italia-Foggia: Servizi di assicurazione di responsabilità civile 2015/S 133-245739. Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:245739-2015:text:it:html Italia-Foggia: Servizi di assicurazione di responsabilità civile 2015/S 133-245739 Bando di gara Servizi Direttiva

Dettagli

I-Crema: Attrezzature per gas sotto pressione 2011/S 145-241236 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI. Forniture

I-Crema: Attrezzature per gas sotto pressione 2011/S 145-241236 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:241236-2011:text:it:html I-Crema: Attrezzature per gas sotto pressione 2011/S 145-241236 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI Forniture SEZIONE

Dettagli

COMUNE DI VENEGONO SUPERIORE

COMUNE DI VENEGONO SUPERIORE COMUNE DI VENEGONO SUPERIORE PROVINCIA DI VARESE Ufficio Tecnico Comunale Settore Lavori Pubblici PIAZZA MAUCERI, N. 12 2104 VENENGONO SUPERIORE Tel: 0331/828447 Fax 0331/827314 e-mail ufficiotecnico@comune.venegonosuperiore.va.it

Dettagli

I-Casale Monferrato: Raccolta, trasporto e smaltimento di rifiuti ospedalieri 2011/S 153-254787 BANDO DI GARA. Servizi

I-Casale Monferrato: Raccolta, trasporto e smaltimento di rifiuti ospedalieri 2011/S 153-254787 BANDO DI GARA. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:254787-2011:text:it:html I-Casale Monferrato: Raccolta, trasporto e smaltimento di rifiuti ospedalieri 2011/S 153-254787 BANDO DI GARA

Dettagli

I-San Donato Milanese: Gas naturale 2011/S 140-233125 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI. Forniture

I-San Donato Milanese: Gas naturale 2011/S 140-233125 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:233125-2011:text:it:html I-San Donato Milanese: Gas naturale 2011/S 140-233125 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI Forniture SEZIONE I: ENTE

Dettagli

Bando di gara Servizi Prot. 22948/28.05.2015 GURI N. 66 del 8.6.2015 V Serie Spec.

Bando di gara Servizi Prot. 22948/28.05.2015 GURI N. 66 del 8.6.2015 V Serie Spec. Bando di gara Servizi Prot. 22948/28.05.2015 GURI N. 66 del 8.6.2015 V Serie Spec. SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: AMMINISTRAZIONE PROV.LE IMPERIA

Dettagli

I-Roma: Gas naturale 2010/S 189-289311 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI. Forniture

I-Roma: Gas naturale 2010/S 189-289311 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:289311-2010:text:it:html I-Roma: Gas naturale 2010/S 189-289311 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI Forniture SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE

Dettagli

BANDO DI GARA. Le offerte vanno inviate a: Comune di Praiano, Ufficio Protocollo, Via Umberto I n.12 84010 Praiano Italia.

BANDO DI GARA. Le offerte vanno inviate a: Comune di Praiano, Ufficio Protocollo, Via Umberto I n.12 84010 Praiano Italia. BANDO DI GARA procedura aperta : art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, decreto legislativo n. 163 del 2006 criterio:offerta economicamente più vantaggiosa art. 83 del decreto legislativo n. 163 del 2006

Dettagli