ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE"

Transcript

1 ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: ORDINE DEL GIORNO CONTRO LE SALE DA GIOCO E VIDEO-POKER. L'anno Duemilatredici il giorno Ventinove del mese di Maggio alle ore 17.30, nella sala delle adunanze consiliari della Sede Comunale a seguito di invito diramato dal Presidente in data 23/05/2013 n , si e' riunito il Consiglio Comunale, convocato per le ore Presiede l' adunanza il Sig. GALLINA MIRCO nella sua qualita' di PRESIDENTE. Partecipa alla seduta il Segretario Generale Dott. ALBANO LUIGI. N. Cognome Nome Carica Presenza 1 SIMONCINI STEFANO SINDACO Si 2 LATINI DINO CONSIGLIER No 3 BORRA LUCIANO CONSIGLIER Si 4 GALLINA MIRCO PRESIDENTE Si 5 CAPPANERA DANIELE CONSIGLIER Si 6 ONORI PATRIZIA CONSIGLIER No 7 LUCCHETTI LUCA CONSIGLIER Si 8 BECCACECE GIUSEPPE CONSIGLIER Si 9 PESARESI ANDREA CONSIGLIER Si 10 FALCETELLI ANDREA CONSIGLIER Si 11 SABBATINI GRAZIANO CONSIGLIER Si 12 CARPERA EMANUELE CONSIGLIER Si 13 RIDERELLI MARCO CONSIGLIER Si 14 ANDREONI PAOLA CONSIGLIER No 15 PUGNALONI SIMONE CONSIGLIER No 16 BERNARDINI DANIELE CONSIGLIER No 17 CARDINALI FLAVIO CONSIGLIER No 18 SEVERINI ARGENTINA CONSIGLIER No 19 FRANCHINI FEDERICA CONSIGLIER No 20 SECCHIAROLI LUCIANO CONSIGLIER No 21 PIRANI DAMIANO CONSIGLIER No Presenti N. 11 Assenti N. 10 Il Presidente, constatato il numero legale degli intervenuti, dichiara aperta la seduta ed invita i presenti alla trattazione dello argomento indicato in oggetto. ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE Pag. 1 di 6

2 IL CONSIGLIO COMUNALE Premesso: - che per gioco d'azzardo s'intende qualsiasi gioco in cui è prevista una posta, l'alea, e per vincere non è determinante l'abilità degli scommettitori, ma semplicemente la sorte e dove quindi, il risultato ovvero la vincita di denaro, previa scommessa di denaro, dipende totalmente o quasi dalla fortuna; - che dalle ultime stime il gioco d'azzardo costituisce il 12% della spesa delle famiglie italiane e che sono circa 15 milioni in Italia i giocatori abituali, 3 milioni quelli a rischio patologico e circa i giocatori affetti da ludopatia; - che i giochi più gettonati sono il "Superenalotto", seguito dal "Gratta e Vinci" e dai videopoker, meno frequente è il totocalcio, mentre l'ultima pericolosa novità sono i giochi d'azzardo on line, con il supporto di una pubblicità commerciale, persuasiva e fuorviante che alimenta false speranze e continui stimoli alla spesa, trasmessa da tutte le emittenti televisive, comprese quelle del servizio pubblico ; - che il giocatore più accanito è solitamente un soggetto di cultura medio bassa, a basso reddito, spesso indigente o disoccupato; - che il gioco patologico mette a rischio la serenità e la sicurezza delle persone, delle famiglie e della comunità, sostituendo ai valori fondati sul lavoro, sulla fatica e sui talenti personali, il caso, la fortuna e l'azzardo, determinando altresì un cospicuo impoverimento in una fase come quella attuale già gravata dalla recessione economica; - che i soggetti affetti da sindrome da gioco chiamata GAP (Gioco d'azzardo Patologico) per altro non ancora riconosciuta dal legislatore come malattia, e quindi non rientrante nei Livelli Essenziali di Assistenza, nonostante la presentazione di diversi disegni di legge alla Camera e al Senato ricorrono sempre più frequentemente ai servizi sociali, come chi soffra di una dipendenza di qualunque genere, avendo caratteristiche di personalità e necessità di trattamenti simili, con una spesa globale annua stimata in ragione di 5-6 miliardi di euro; Considerato: - che il business del gioco d'azzardo produce dati allarmanti con un fatturato di 100 miliardi e un introito in termini di tasse pari ad 8 miliardi e che l'italia risulta essere al primo posto in Europa e al terzo posto nel mondo tra i paesi che giocano maggiormente; - che al mercato del gioco legale si affianca il fenomeno del gioco illegale gestito dalle mafie e dalla criminalità organizzata, con un fatturato annuo stimato in circa 10 miliardi di euro, a cui si associano normalmente pratiche altrettanto pericolose e criminali quali l'usura ed il riciclaggio di denaro sporco; Visto : - che l'impianto legislativo normativo vigente è inadeguato ad arginare il fenomeno e necessita di una riforma che riduca l'offerta e contenga l'eccesso; ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE Pag. 2 di 6

3 - che a livello locale non è consentito ai Sindaci un potere di ordinanza che regoli l'orario di apertura delle sale da gioco, l'emanazione di pareri per l'installazione dei giochi o nel caso di nuovi bandi di concessione delle autorizzazioni da parte dell'amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato (AAMS); Considerato che delle buone pratiche amministratori locali per la sostenibilità", organizzata da Terre di Mezzo e Lega delle Autonomie, ha redatto un manifesto dei Sindaci per la legalità contro il gioco d'azzardo (vedi allegato); Tutto ciò premesso, Udita la discussione sviluppatasi sull'argomento, come da trascrizione integrale della registrazione della seduta, che alla presente non si allega ai sensi art.35 del Regolamento del Consiglio Comunale; A VOTI UNANIMI RESI A NORMA DI LEGGE DELIBERA - di dare atto che le premesse costituiscono parte integrante e sostanziale del presente atto; - di aderire al "Manifesto dei Sindaci per la legalità contro il gioco d'azzardo" redatto dalla "Scuola delle buone pratiche amministratori locali per la sostenibilità" organizzata da Terre di Mezzo e Lega delle Autonomie; IMPEGNA L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE - a sottoscrivere il suddetto manifesto; - a far proprie le proposte ivi contenute, specialmente per quanto riguarda la costituzione di reti territoriali e sovra territoriali per il controllo, prevenzione e contrasto al gioco d'azzardo, la formazione e l'utilizzo di tutti gli strumenti disponibili (statuti, regolamenti, ordinanze, controlli...) per esercitare tutte le azioni possibili di contrasto,compatibilmente con le risorse disponibili e con il concorso da parte dello Stato; - avviare degli incontri con le associazioni di categoria dei negozianti per vagliare le seguenti proposte: - a) protocollo d'intesa Comune e associazioni di categoria contro le slot ed i gratta e vinci nei negozi, bar ecc con contestuale pubblicità sul sito comunale dell'esercizio commerciale che aderisce e vetrofania specifica nella vetrina di questi; - b) sconto su tassa rifiuti (o altra imposta comunale) per chi non introduce slot nel suo esercizio commerciale; - c) obbligo di prevedere una sala a parte per le slot, non visibile dalla sala aperta al pubblico; - d) obbligo di tenere materiale promozionale e informativa con numeri dei servizi ASUR contro la dipendenza da gioco, affissi nella predetta sala. ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE Pag. 3 di 6

4 INVITA IL GOVERNO - ad emanare una nuova legge nazionale efficacemente fondata sulla riduzione dell'offerta e il contenimento dell'eccesso e che rafforzi le funzioni e le competenze dei comuni sia in tema di prevenzione e tutela dei soggetti più vulnerabili sia in tema di regolamentazione della fruibilità e gestione delle sale da gioco; - a contrastare con azioni concrete ed immediate il fenomeno del gioco (legale ed illegale) ; - ad inserire la ludopatia come patologia nell'ambito di applicazione dei livelli essenziali di assistenza socio-sanitaria e socio-assistenziale, a carico del Fondo sanitario nazionale e del Fondo per le politiche sociali; - a promuovere iniziative di sensibilizzazione ai rischi collegati al gioco d'azzardo attraverso campagne di informazione alla cittadinanza; - a limitare i messaggi pubblicitari e di marketing sul gioco d'azzardo e a garantire forme di reale e corretta informazione per il pubblico; - implementare un sistema di tracciabilità dei flussi di denaro che gravitano attorno al sistema per verificarne la provenienza lecita. DELIBERA - di inviare copia del presente ordine del giorno alla Presidenza del Consiglio dei Ministri; - di inviare copia del presente ordine del giorno e del logo comunale alla "Scuola delle buone pratiche amministratori locali per la sostenibilità". sb * * * ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE Pag. 4 di 6

5 IL SEGRETARIO GENERALE Dott. ALBANO LUIGI IL PRESIDENTE GALLINA MIRCO CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Si certifica dal sottoscritto Segretario Generale che, giusta relazione del Messo Comunale, copia della presente deliberazione é stata pubblicata mediante affissione all'albo Pretorio Comunale Dal Municipio, li il e vi rimarrà per 15 giorni consecutivi ai sensi e per gli effetti dell'art.124 del D. Lgs. n. 267 del 18 agosto IL SEGRETARIO GENERALE Dott. ALBANO LUIGI ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE Pag. 5 di 6

6 Amministrazione Aperta art.18 D.L. 22/06/2012 n. 83 Beneficiario Importo Titola o Norma Responsabile Procedimeto Modalità Assegnazione Capitolato Progetto Contratto ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE Pag. 6 di 6

ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE

ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: ATTO DI INDIRIZZO PER LOCALIZZAZIONE DELLA CASA DEL COMMIATO. L'anno Duemilatredici il giorno Ventiquattro del mese di Luglio alle ore 18.30, nella sala delle adunanze

Dettagli

ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE

ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: REALIZZAZIONE TEMPIO CREMATORIO - ATTO DI INDIRIZZO. L'anno Duemilanove il giorno Quattro del mese di Novembre alle ore 15.30, nella sala delle adunanze consiliari della

Dettagli

ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE

ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: ACCOLLO DEBITO PER RESIDUA QUOTA CAPITALE DEI MUTUI DI ORIGINARI EURO 350.000,00 E 420.000,00 ASSUNTI CON BANCA POPOLARE DI ANCONA SPA DA "A.S.D. OSIMO NUOTO" PER IMPIANTO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Comune di Lazise Provincia di Verona n. 223 Registro deliberazioni del 19-12-2013 C O P I A VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE O G G E T T O ADESIONE AL MANIFESTO DEI SINDACI PER LA LEGALITÀ

Dettagli

ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE

ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: SOSTEGNO ALLA MOZIONE APPROVATA DAL COMUNE DI FALCONARA MARITTIMA PER IL MANTENIMENTO DEL 5 NEC - UNICO PRESIDIO MILITARE REGIONALE. L'anno Duemiladodici il giorno Ventuno

Dettagli

ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE

ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DELL'ALIQUOTA ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF - ANNO 2014. L'anno Duemilaquattordici il giorno Trentuno del mese di Luglio

Dettagli

Deliberazione del Consiglio Comunale - COPIA. Delibera N. 41 in data 26.09.2013. Sessione SEDUTA ORDINARIA di prima convocazione

Deliberazione del Consiglio Comunale - COPIA. Delibera N. 41 in data 26.09.2013. Sessione SEDUTA ORDINARIA di prima convocazione Deliberazione del Consiglio Comunale - COPIA Delibera N. 41 in data 26.09.2013 Sessione SEDUTA ORDINARIA di prima convocazione ADESIONE AL MANIFESTO DEI SINDACI PER LA LEGALITA CONTRO IL GIOCO D AZZARDO.

Dettagli

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO COMUNE DI FARRA DI SOLIGO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Deliberazione n. 70 del 11-05-2015 Comunicata ai capigruppo consiliari il 26-05-2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: Manifesto

Dettagli

ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE

ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLE ALIQUOTE E DELLE DETRAZIONI PER L'APPLICAZIONE DELL'IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA "IMU" - ANNO 2013. L'anno Duemilatredici il giorno Otto del mese

Dettagli

ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE

ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ADEGUAMENTO DELLE SANZIONI PREVISTE PER INOSSERVANZA DEL REGOLAMENTO PER L'APPLICAZIONE DELLA TARIFFA PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI. L'Anno Duemilaundici il giorno Venticinque

Dettagli

COMUNE DI BARANO D'ISCHIA PROVINCIA DI NAPOLI

COMUNE DI BARANO D'ISCHIA PROVINCIA DI NAPOLI ORIGINALE Protocollo n. 5284 del 31/07/2015 COMUNE DI BARANO D'ISCHIA PROVINCIA DI NAPOLI Data Delibera: 29/07/2015 N Delibera: 80 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: PROGRAMMA STRAORDINARIO

Dettagli

ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE

ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: AFFIDAMENTO ALLA SOCIETA' ASSO S.R.L. DEL SERVIZIO DI CUSTODIA, MANTENIMENTO E CURA DEI CANI RANDAGI. L'Anno Duemilanove il giorno Quattordici del mese di Ottobre alle

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 68 del 22.05.2014 OGGETTO: Disposizioni urgenti per il pagamento dei debiti scaduti della Pubblica Amministrazione,

Dettagli

Delib. n. 190-9.12.2013 N. 115043 P.G.

Delib. n. 190-9.12.2013 N. 115043 P.G. Delib. n. 190-9.12.2013 N. 115043 P.G. OGGETTO: Mozione presentata dai gruppi consiliari PD- Partito Democratico Del Bono Sindaco, Civica per Del Bono Sindaco, Al Lavoro con Brescia, Brescia per Passione,

Dettagli

COMUNE DI NUVOLERA PROVINCIA DI BRESCIA

COMUNE DI NUVOLERA PROVINCIA DI BRESCIA COMUNE DI NUVOLERA PROVINCIA DI BRESCIA Codice ente Protocollo n. 10370 0 DELIBERAZIONE N. 47 Soggetta invio capigruppo COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Concessione del patrocinio

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 36 del 09/03/2015 OGGETTO: Lavori per il recupero e la messa in sicurezza della Scuola Materna ed Elementare

Dettagli

COPIA DI ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE

COPIA DI ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA DI ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ORGANIZZAZIONE GIORNATA NAZIONALE DELLO SPORT POLO SPORTIVO VESCOVARA 12 GIUGNO 2011 L'Anno Duemilaundici il giorno Uno del mese di Giugno alle ore 13,00 nella

Dettagli

C O M U N E D I B I B B I E N A. (P r o v i n c i a d i A r e z z o) D E L I B E R A Z I O N E D I C O N S I G L I O C O M U N A L E

C O M U N E D I B I B B I E N A. (P r o v i n c i a d i A r e z z o) D E L I B E R A Z I O N E D I C O N S I G L I O C O M U N A L E COPIA C O M U N E D I B I B B I E N A (P r o v i n c i a d i A r e z z o) D E L I B E R A Z I O N E D I C O N S I G L I O C O M U N A L E N. 61 DEL 29-06-2011 OGGETTO: MODIFICHE DEL REGOLAMENTO PER L'INSTALLAZIONE

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 48 del 20/03/2015 OGGETTO: Lavori per il recupero e la messa in sicurezza della Scuola Materna ed Elementare

Dettagli

ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE

ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA CON AMPLIAMENTO E ADEGUAMENTO SISMICO SCUOLA INFANZIA FORO BOARIO - 2 STRALCIO - COMPLETAMENTO - APPROVAZIONE PROGETTO ESECUTIVO. L'Anno Duemilatredici

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 43 DATA 01/06/2011 OGGETTO: Acquisto di una autovettura da adibire al servizio

Dettagli

COMUNE DI SORGONO. (Provincia di Nuoro) VERBALE ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 91

COMUNE DI SORGONO. (Provincia di Nuoro) VERBALE ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 91 COMUNE DI SORGONO (Provincia di Nuoro) VERBALE ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 91 OGGETTO: Attribuzione risorse al Responsabile dell Area Finanziaria per la copertura assicurativa annua

Dettagli

Comune di Carpineto Romano CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE

Comune di Carpineto Romano CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE Comune di Carpineto Romano CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 106 del 18.09.2015 OGGETTO: Partecipazione Open Days a Bruxelles (Belgio) dal 12 al 15 ottobre

Dettagli

ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE

ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: RINNOVO CONTRATTO DI LOCAZIONE STIPULATO CON LA C.G.I.L. - CAMERA DEL LAVORO TERRITORIALE DI ANCONA - PER LOCALE FACENTE PARTE DELL'UNITA' IMMOBILIARE DI VIA TOTI N.5,

Dettagli

COMUNE DI RUBIERA (Provincia di Reggio Emilia) C O P I A

COMUNE DI RUBIERA (Provincia di Reggio Emilia) C O P I A (Provincia di Reggio Emilia) C O P I A DELIBERAZIONE DELLA N. 67 DEL 26/05/2015. OGGETTO: PIANO REGIONALE PER IL CONTRASTO, LA PREVENZIONE, LA RIDUZIONE DEL RISCHIO DI DIPENDENZA DAL GIOCO PATOLOGICO 2014-2016.

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) - COPIA - DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 151 del 13/11/2012 OGGETTO: INCARICO

Dettagli

ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE

ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO PRESSO IL PARCHEGGIO ADIACENTE IL PALABALDINELLI - APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO. L'Anno Duemilanove il giorno Ventisette del

Dettagli

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale Proposta N 139 / Prot. Data 08/04/2015 Inviata ai capi gruppo Consiliari il Prot.N L impiegato responsabile N 139 del Reg. Data 09/04/2015 Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della

Dettagli

Lotta al dilagante fenomeno sociale della Ludopatia

Lotta al dilagante fenomeno sociale della Ludopatia Città di Cologno Monzese ORDINE DEL GIORNO APPROVATO NELLA SEDUTA CONSILIARE DEL 30 MARZO Lotta al dilagante fenomeno sociale della Ludopatia IL CONSIGLIO COMUNALE DI COLOGNO MONZESE PREMESSO CHE da oltre

Dettagli

COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI Provincia di Palermo

COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI Provincia di Palermo COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI Provincia di Palermo IMMEDIATA ESECUZIONE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. Reg. 63 del 29.04.2014 OGGETTO: Approvazione schema di convenzione per l'utilizzo della

Dettagli

ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE

ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ISTITUZIONE 1 PREMIO CITTA' DI OSIMO "ITALIANI CON LA TESTA" - ANNO 2012. L'Anno Duemiladodici il giorno Sei del mese di Ottobre alle ore 9.30 nella sala delle adunanze

Dettagli

COMUNE DI USINI PROVINCIA DI SASSARI ( v i a R i s o r g i m e n t o n 7 0 - C. A. P. 0 7 0 4 9 )

COMUNE DI USINI PROVINCIA DI SASSARI ( v i a R i s o r g i m e n t o n 7 0 - C. A. P. 0 7 0 4 9 ) COMUNE DI USINI PROVINCIA DI SASSARI ( v i a R i s o r g i m e n t o n 7 0 - C. A. P. 0 7 0 4 9 ) Tel. 079 3817000/3817008 Fax 079 380699 c.f. 00206220907 E. Mail: comunediusini@cert.legalmail.it VERBALE

Dettagli

Comune di Acquarica del Capo PROVINCIA DI LECCE. COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 30 del 29/09/2014

Comune di Acquarica del Capo PROVINCIA DI LECCE. COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 30 del 29/09/2014 Comune di Acquarica del Capo PROVINCIA DI LECCE COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 30 del 29/09/2014 OGGETTO: Piano economico - finanziario degli interventi relativi al servizio di gestione

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA. Data 18/01/2011 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE PROVINCIA DI BOLOGNA C O P I A

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA. Data 18/01/2011 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE PROVINCIA DI BOLOGNA C O P I A DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari il 25/01/2011Nr. Prot. 1148 ART. 38 DEL REGOLAMENTO DI CONTABILITA' -

Dettagli

ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE

ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: MOSTRA "DA RUBENS A MARATTA" E PERCORSI CULTURALI/ARTISTICI - ATTIVITA' INTEGRATIVA E DI SUPPORTO DA PARTE DI ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE E DI VOLONTARIATO DEL

Dettagli

Comune di Cevo. Provincia di Brescia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Comune di Cevo. Provincia di Brescia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Comune di Cevo Provincia di Brescia Originale CODICE ENTE 10301 DELIBERAZIONE N 38 del22/06/2010 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: EROGAZIONE CONTRIBUTO ALL ASSOCIAZIONE CULTURALE

Dettagli

N. 39/2014 Seduta del 08.04.2014

N. 39/2014 Seduta del 08.04.2014 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 39/2014 Seduta del 08.04.2014 OGGETTO ORDINE DEL GIORNO A SOSTEGNO DELLA PROPOSTA DI LEGGE REGIONALE N.397 AVENTE IN OGGETTO NORME PER CONTRASTARE E PREVENIRE LA

Dettagli

COMUNE DI MISSAGLIA PROVINCIA DI LECCO

COMUNE DI MISSAGLIA PROVINCIA DI LECCO COMUNE DI MISSAGLIA PROVINCIA DI LECCO ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 66 del 16/05/2013 OGGETTO: SERVIZIO INTEGRATO PER LA STAMPA, SPEDIZIONE E RENDICONTAZIONE DELLA TARES ANNO 2013 -

Dettagli

ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE

ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: DETERMINAZIONI IN MERITO ALL'ACQUISIZIONE DI QUOTE DI PARTECIPAZIONE NELLA SOCIETA' CENTRO MARCHE ACQUE. L'anno Duemiladieci il giorno Ventidue del mese di Ottobre alle

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO AL TORRE

COMUNE DI SAN VITO AL TORRE COPIA N. 044 del Reg. delib. COMUNE DI SAN VITO AL TORRE Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE TARIFFE DELL'IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE PUBBLICHE

Dettagli

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale Proposta N 127 / Prot. Data 31/03/2014 Inviata ai capi gruppo Consiliari il Prot.N L impiegato responsabile N 109 del Reg. Data 11/04/2014 Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della

Dettagli

CONSORZIO CASE DI VACANZE DEI COMUNI NOVARESI NOVARA Via F.lli Rosselli 1 ooooooooo

CONSORZIO CASE DI VACANZE DEI COMUNI NOVARESI NOVARA Via F.lli Rosselli 1 ooooooooo CONSORZIO CASE DI VACANZE DEI COMUNI NOVARESI NOVARA Via F.lli Rosselli 1 ooooooooo N. 44 = OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI TESORERIA PER IL PERIODO 01/01/2014 31/12/2016. L anno duemilatredici, il giorno

Dettagli

COMUNE DI VILLIMPENTA via Roma 26 46039 Villimpenta C.F.00389360207

COMUNE DI VILLIMPENTA via Roma 26 46039 Villimpenta C.F.00389360207 ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Nr. 87 Del 25/11/2014 Oggetto: CONCESSIONE PATROCINIO ALL'ASSOCIAZIONE "LA COCCINELLA" PER SERATA DI RACCOLTA FONDI A FAVORE DELLA LEGA ITALIANA TUMORI - SEZIONE

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NUMERO 5 DEL 27-01-2014

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NUMERO 5 DEL 27-01-2014 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O P I A NUMERO 5 DEL 27-01-2014 Oggetto: PIANO TRIENNALE COMUNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE ANNI 2013-2014 - 2015-2016. APPROVAZIONE. L'anno duemilaquattordici

Dettagli

COMUNE DI NUVOLENTO. VERBALE DI DELIBERAZIONE del CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI NUVOLENTO. VERBALE DI DELIBERAZIONE del CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI NUVOLENTO ORIGINALE COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE del CONSIGLIO COMUNALE N. 26 DEL 28.09.2010 GIUGNO 2009, N. 69, RIGUARDANTE L'ALBO PRETORIO INFORMATICO. ESAME ED APPROVAZIONE. L anno DUEMILADIECI

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 69 del 08/05/2015 OGGETTO: Decreto Sblocca cantieri. Approvazione della richiesta di finanziamento. L

Dettagli

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 247/ 2013

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 247/ 2013 CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 247/ 2013 OGGETTO: PSR PUGLIA 2007\2013 ASSE IV LEADER - MISURA 313 AZIONE INVESTIMENTI FUNZIONALI ALLA CREAZIONE DI CENTRI

Dettagli

Delibera Numero 36 del 31/03/2016

Delibera Numero 36 del 31/03/2016 COMUNE DI FIORANO MODENESE Provincia di Modena Delibera Numero 36 del 31/03/2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto : ISTITUZIONE DEL TAVOLO TECNICO PER LA PROGETTAZIONE DI AZIONI PER

Dettagli

COMUNE DI STIGLIANO. Provincia di Matera ORIGINALE DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI STIGLIANO. Provincia di Matera ORIGINALE DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE COMUNE DI STIGLIANO Provincia di Matera ORIGINALE DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 93 Reg. del 11.08.2015 Oggetto: N. Prot. D.G.R. n. 855 del 30.6.2015 di approvazione dell Avviso Pubblico Promozione

Dettagli

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale Proposta N 174 / Prot. Data 5/5/2015 Inviata ai capi gruppo Consiliari il Prot.N L impiegato responsabile N 166 del Reg. Data 5/5/2015 Parte riservata alla Ragioneria Bilancio Comune di Alcamo PROVINCIA

Dettagli

Comune di Pavullo nel Frignano

Comune di Pavullo nel Frignano COPIA DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 82 del 29/09/2015 OGGETTO: APPROVAZIONE DEI CRITERI DI RIPARTIZIONE DELL'IMPORTO STANZIATO DAL COMUNE PER IL FINANZIAMENTO DI UNA RIDUZIONE TARIFFARIA "TARI",

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO ORIGINALE COMUNE DI SANTA MARIA A VICO PROVINCIA DI CASERTA Data Delibera: 25/06/2014 N Delibera: 70 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: ACCESSO AL FONDO DI LIQUIDITA' PER ASSICURARE

Dettagli

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale Proposta N 173 / Prot. Data 5/5/2015 Inviata ai capi gruppo Consiliari il Prot.N L impiegato responsabile N 165 del Reg. Data 5/5/2015 Parte riservata alla Ragioneria Bilancio Comune di Alcamo PROVINCIA

Dettagli

DELIBERAZIONE ORIGINALE DEL CONSIGLIO COMUNALE

DELIBERAZIONE ORIGINALE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE ORIGINALE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. del Reg. : 101/10 OGGETTO: AGGREGAZIONE DELLE AZIENDE ROMAGNOLE DEL TPL: CONFERIMENTO DELLE AZIONI DI TRAM SERVIZI A START ROMAGNA S.P.A. Data : 13.12.2010

Dettagli

Comune di Verretto Provincia di Pavia

Comune di Verretto Provincia di Pavia Comune di Verretto Provincia di Pavia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2 del Registro Deliberazioni OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI COSTRUZIONE AI FINI DEL CONTRIBUTO DI CONCESSIONE PER L'ANNO

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 54 DATA 19/08/2015 OGGETTO Richiesta assegnazione n. 1 loculo cimiteriale

Dettagli

Comune di Morciano di Leuca PROVINCIA DI LECCE

Comune di Morciano di Leuca PROVINCIA DI LECCE Comune di Morciano di Leuca PROVINCIA DI LECCE COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 199 del 17/12/2015 OGGETTO: Interventi finalizzati a migliorare le condizioni di funzionamento, gestione,

Dettagli

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione N. 282 OGGETTO: LEGA ITALIANA PER LA LOTTA CONTRO I TUMORI SEZIONE PROVINCIALE DI NOVARA: RICHIESTA AL COMUNE

Dettagli

ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE. La presente deliberazione è stata affissa all'albo comunale in data odierna e vi rimarrà per quindici

ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE. La presente deliberazione è stata affissa all'albo comunale in data odierna e vi rimarrà per quindici Letto, confermato e sottoscritto Il Sindaco f.to dr.ssa Elisabetta Pian Il Segretario Comunale f.to dr.ssa Ivana Bianchi Copia conforme all'originale ad uso amministrativo. Addì, 5 luglio 2013 dr.ssa Francesca

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 183 IN DATA 06/04/2009 PROTOCOLLO N 0016863 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 10/04/09 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Spettacolo

Dettagli

Comune di Campegine Provincia di Reggio nell Emilia

Comune di Campegine Provincia di Reggio nell Emilia Comune di Campegine Provincia di Reggio nell Emilia V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 49 DEL 27/06/2015 OGGETTO IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE

Dettagli

COMUNE DI BERBENNO Provincia di Bergamo

COMUNE DI BERBENNO Provincia di Bergamo VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ORIGINALE Codice Ente 10024 DELIBERAZIONE NUMERO 2 DEL 05-03-2013 Adunanza straordinaria di Prima convocazione, seduta pubblica Oggetto: ESAME E APPROVAZIONE

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 120 del 07/07/2011 OGGETTO: D.G.R. n. 187/2011 e 192/2011. Richiesta di un contributo in conto capitale per

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 2 IN DATA 19/01/2009 PROTOCOLLO N 0001101 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 29/01/2009 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Movimento

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 105 DATA 10.12.2013 OGGETTO: Adozione dei cani randagi accalappiati nel Comune

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 68 del 19/05/2010

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 68 del 19/05/2010 COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 68 del 19/05/2010 ================================================================= OGGETTO: POLIZZA ASSICURATIVA

Dettagli

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce Piazza Terra 73040 0833.902711 www.comune.alliste.le.it DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 112 DEL 21/10/2013 OGGETTO: ART. 14 LEGGE REGIONALE N. 54/84 RISERVA

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE N. 77 DEL 08.05.2012 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: INDICAZIONI IN MERITO ALLA DETERMINAZIONE DI UN CONTRIBUTO ECONOMICO

Dettagli

Comune di Acquarica del Capo PROVINCIA DI LECCE. COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 20 del 21/03/2013

Comune di Acquarica del Capo PROVINCIA DI LECCE. COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 20 del 21/03/2013 Comune di Acquarica del Capo PROVINCIA DI LECCE COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 20 del 21/03/2013 OGGETTO: CONCESSIONE PATROCINIO GRATUITO - IV EDIZIONE PREMIO EMOZIONI 2013 - IL FESTIVAL

Dettagli

COMUNE DI CORTE DE FRATI PROVINCIA DI CREMONA

COMUNE DI CORTE DE FRATI PROVINCIA DI CREMONA Deliberazione n 29 Adunanza del 15/10/2011 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ADOZIONE PIANO TRIENNALE OPERE PUBBLICHE PER IL TRIENNIO L'anno duemilaundici, addì quindici del mese

Dettagli

Comune di Castelleone VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. N 9 del 21/03/2011

Comune di Castelleone VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. N 9 del 21/03/2011 Comune di Castelleone Provincia di Cremona VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 9 del 21/03/2011 Originale OGGETTO: COSTITUZIONE DIRITTO DI SUPERFICIE A FAVORE DI S.C.R.P. SOCIETA' CREMASCA

Dettagli

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino CITTA DI SANTENA Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE SEDUTA IN DATA 6/11/2014 N. 190 OGGETTO : Voci del Verbo Subire. Lettura spettacolo a cura del Teatro delle Dieci. L

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 46 DATA 05.08.2014 OGGETTO: Richiesta autorizzazione occupazione suolo pubblico

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 228 DEL CONSIGLIO COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 228 DEL CONSIGLIO COMUNALE copia VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 228 DEL CONSIGLIO COMUNALE PROT. N. 00017889 / AMMCCMO0400144 - seduta pubblica - MOZIONE N. 144 PRESENTATA IN DATA 20.11.2013 DAL CONSIGLIERE BACCHIN AD OGGETTO SCONTO

Dettagli

CITTÀ DI DOMODOSSOLA Provincia del Verbano Cusio Ossola

CITTÀ DI DOMODOSSOLA Provincia del Verbano Cusio Ossola Copia Albo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.67 Oggetto:FONDI STRUTTURALI EUROPEI 2007-2013 - AZIONI DI POLITICA ATTIVA ATTRAVERSO PROGETTI DI PUBBLICA UTILITA' - AVVIO PROCEDIMENTO PER

Dettagli

COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA

COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA CODICE ENTE 012022 COPIA ALBO ON LINE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE Via Bernardino Luini n. 6; C.A.P. 21030; TEL.: 0332 575103 -FAX: 0332576443 E-MAIL: ragioneria@comune.brissago-valtravaglia.va.it

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 104

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 104 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 104 OGGETTO: Autorizzazione alla stipula dell Atto di impegno relativo al progetto MICRO-WORK: fare rete per

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) - COPIA - DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 157 del 27/11/2012 OGGETTO: RICORSO

Dettagli

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 126 / 2014

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 126 / 2014 CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 126 / 2014 OGGETTO: ADEONE ALLA ASSOCIAZIONE BORGHI AUTENTICI D ITALIA. L anno duemilaquattordici il giorno tre del mese di

Dettagli

COMUNE DI BRANDICO Provincia di Brescia. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale

COMUNE DI BRANDICO Provincia di Brescia. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale COMUNE DI BRANDICO Provincia di Brescia N. del Registro Delibere Codice Ente: 10276 ORIGINALE La presente deliberazione consta di n. fogli, n. pag. e n. / allegati Verbale di deliberazione del Consiglio

Dettagli

Comune di Marliana (Provincia di Pistoia)

Comune di Marliana (Provincia di Pistoia) Per copia conforme all'originale - Comune di Marliana (Provincia di Pistoia) COPIA DELLA DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE NUMERO 121 DEL 28 dicembre 2015 OGGETTO: L'anno DUEMILAQUINDICI, il giorno VENTOTTO

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 59 DEL 19/05/2015 OGGETTO

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 59 DEL 19/05/2015 OGGETTO Comune di Campi Bisenzio Citta' Metropolitana di Firenze DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 59 DEL 19/05/2015 OGGETTO Adesione al progetto ''Fabbrica del Cittadino'' e apertura di una pagina web dedicata

Dettagli

Comune di Marliana (Provincia di Pistoia)

Comune di Marliana (Provincia di Pistoia) Per copia conforme all'originale - IL SEGRETARIO COMUNALE Comune di Marliana (Provincia di Pistoia) COPIA DELLA DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE NUMERO 6 DEL 28 gennaio 2015 OGGETTO: INCARICO A POSTE ITALIANE

Dettagli

COMUNE DI VILLIMPENTA via Roma 26 46039 Villimpenta C.F.00389360207

COMUNE DI VILLIMPENTA via Roma 26 46039 Villimpenta C.F.00389360207 ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Nr. 92 Del 18/12/2014 Oggetto: APPROVAZIONE CONVENZIONE TRA LE AMMINISTRAZIONI COMUNALI DI CASTEL D'ARIO, VILLIMPENTA E RONCOFERRARO ED IL CENTRO SOCIALE CASTELDARIESE

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari - Copia 10 - VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N. 10 Del 14.01.2009 OGGETTO: PROGRAMMA PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI IN FAVORE DELLE FAMIGLIE NUMEROSE PER

Dettagli

COMUNE DI MONTE PORZIO CATONE Provincia di Roma

COMUNE DI MONTE PORZIO CATONE Provincia di Roma COMUNE DI MONTE PORZIO CATONE Provincia di Roma ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Delibera N. 23 del 9 settembre 2014 OGGETTO: REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL'IMPOSTA UNICA COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI CLUSONE Provincia di Bergamo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: RICHIESTA CONCESSIONE CONTRIBUTO ECONOMICO

COMUNE DI CLUSONE Provincia di Bergamo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: RICHIESTA CONCESSIONE CONTRIBUTO ECONOMICO ORIGINALE COMUNE DI CLUSONE Provincia di Bergamo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERA N. 239 DEL 22/12/2014 OGGETTO: RICHIESTA CONCESSIONE CONTRIBUTO ECONOMICO L'anno duemilaquattordici,

Dettagli

C I T T A DI M O L F E T T A PROVINCIA DI BARI COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N. 70 del 15/10/2013 O G G E T T O

C I T T A DI M O L F E T T A PROVINCIA DI BARI COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N. 70 del 15/10/2013 O G G E T T O C I T T A DI M O L F E T T A PROVINCIA DI BARI COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 70 del 15/10/2013 O G G E T T O PROGETTO MOLFETTA FREE WIFI AVVIO SPERIMENTAZIONE. L anno duemilatredici, il

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 164 del 10.12.2009 OGGETTO: APPROVAZIONE DEL PROGETTO DENOMINATO «INTERVENTI DI RECUPERO DEGLI SPAZI VERDI

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE N. 129 DEL 17.07.2012 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ADESIONE AL PROGETTO 'SPORTELLO ON LINE AL CITTADINO'. L anno duemiladodici

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ***********************************************************************************************

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE *********************************************************************************************** Codice 11044 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE *********************************************************************************************** G. C. N. 21 DATA 18.2.2015 ***********************************************************************************************

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Provincia di Bologna DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 148 del 17/12/2014 OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI. CONFERMA TARIFFE IN VIGORE PER L ANNO 2015.

Dettagli

C O M U N E D I C A S T E N A S O Provincia di Bologna VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

C O M U N E D I C A S T E N A S O Provincia di Bologna VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O M U N E D I C A S T E N A S O Provincia di Bologna VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO n. 45 del 25/03/2010 OGGETTO: ADESIONE PROTOCOLLO INTESA ANCI ER AGENZIA ENTRATE ER PER CONTRASTO

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 314 IN DATA 01/08/2012 PROTOCOLLO N 0031905 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 08/08/12 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE L anno duemiladodici

Dettagli

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 148 Del 14-11-2013 C O P I A Oggetto: Campagna "Io come Tu - Mai nemici per la Pelle". L'anno duemilatredici il

Dettagli

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio Deliberazione numero: 130 In data: 04/09/2014 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO PRELIMINARE LAVORI DI: 'RISTRUTTURAZIONE E ADEGUAMENTO

Dettagli

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COMUNE DI TAVERNOLA BERGAMASCA ROVINCIA DI BERGAMO Codice ente 10215 DELIBERAZIONE N. 35 in data: 18.05.2015 Soggetta invio in elenco ai Capigruppo Consiliari VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 80 DEL 29/07/2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 80 DEL 29/07/2014 COPIA COMUNE PONTE DI PIAVE Provincia di Treviso VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 80 DEL 29/07/2014 Oggetto: AFFIDAMENTO GESTIONE STRUTTURE SPORTIVE (PALESTRE SCOLASTICHE E PALAZZETTO DELLO

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 17 del 06/07/2011

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 17 del 06/07/2011 COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 17 del 06/07/2011 ================================================================= OGGETTO: QUESTIONARI DI CUSTOMER SATISFACTION

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. ATTO N. 19 del 02.07.2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. ATTO N. 19 del 02.07.2014 COMUNE DI MARZIO PROVINCIA DI VARESE Via Marchese Menefoglio n. 3 - CAP. 21030 - TEL 0332.727851 FAX 0332.727937 E-mail: info@comune.marzio.va.it PEC:comune.marzio@pec.regione.lombardia.it COPIA VERBALE

Dettagli