Risparmio energetico. Detrazione fiscale Basso spessore RISTRUTTURARE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Risparmio energetico. Detrazione fiscale Basso spessore RISTRUTTURARE"

Transcript

1 Risparmio energetico CoMfort Detrazione fiscale Basso spessore RISTRUTTURARE c o n g l i i s o l a n t i t e r m o r i f l e t t e n t i o v e r- a l l

2 Quando la tecnologia avanza tutto si assottiglia... Così in pochi millimetri, grazie alle più moderne tecniche costruttive, si possono ottenere prestazioni assolutamente esclusive, paragonabili a diversi centimetri di pannelli isolanti comunemente usati nelle realizzazioni di isolamenti termo-acustici murali esterni o divisori, di coperture o di opere pavimentizie. Con la tecnologia, al cui successo la nostra creatività ha contribuito, si possono dunque realizzare opere caratterizzate da performance insuperabili: Eccellente isolamento termico Ottimo isolamento acustico Perfetta barriera al vapore Oltre alle invidiabili performance i nostri prodotti vantano anche peculiarità che ne facilitano l installazione: Pulizia dei materiali Peso ridotto Facilità di trasporto, di movimentazione, di stoccaggio Over-all azienda leader nella produzione di performanti materiali isolanti riflettenti, in alluminio puro e politilene, mette a vostra disposizione l esperienza e la competenza, accumulata in più di dieci anni di attività, per offrivi ogni volta un unico referente: la nostra professionalità.

3 contropareti in cartongesso isolate con termo-riflettenti over-all isolamento termico isolamento acustico minor spessore facile lavorazione pulizia dei materiali perfetta barriera al vapore durata nel tempo elevate prestazioni RISPARMIARE SPAZIO NELLE RISTRUTTURAZIONI è POSSIBILE! I materiali Over-all, sfruttando il principio della riflessione del calore, permettono di ottimizzare lo spazio d aria che si crea, tramite la struttura di sostegno delle lastre, tra il pannello isolante e la lastra di cartongesso. In questo modo, lo spazio che normalmente verrebbe utilizzato solo per il passaggio degli impianti (foto qui a lato), contribuisce in maniera determinante all isolamento termico della struttura permettendo così un considerevole recupero di spessore. Specifiche tecniche Soluzioni con Over foil 311 in rotoli Spessore materiale isolante: 9 mm Composizione: doppia bolla d aria in polietilene ad alta grammatura accoppiata a foglio di alluminio puro protetto con interposto un foglio di polietilene espanso da 3 mm di spessore. La particolare saldatura ai lati e al centro del rotolo, garantisce un isolamento termico ancora più elevato rispetto agli altri prodotti in rotoli. Spessore: app. 9 mm Conduttanza termica*: 0,527 W/(m 2 K) Altezza rotolo: 150 cm Conduttività termica l *: 0,031 W/mk Lunghezza rotolo: 20 m Sviluppo rotolo: 30 m 2 Peso: 520 g/m 2 Resistenza termica misurata in opera: 2,30 m 2 K/W Coefficiente di resistenza alla diffusione del vapore m : Imballo: Colore: Resistenza termica certificata R *: per rotolo alluminio 1,90 m 2 K/W Emissione: 0,03-0,05 Riflessione: 0,97-0,95 Potere fonoisolante in parete: Rw 55 db Doppia parete costituita da due mattoni forati da 8 cm, tre intonaci e Over-foil 311 in singola intercapedine d aria. * installato in intercapedine d aria

4 Contropareti in cartongesso soluzioni con Over-foil 311 in rotoli Metodo di posa Soluzione n 1 Parete esistente Listello in legno spessore 2 cm Listello in legno spessore 2 cm Over-foil 311 Controparete in cartongesso spessore totale controparete: circa 6 cm. resistenza termica di Over-foil 311 certificata in intercapedine: 1,90 m²k/w equivalente a circa 8 cm di lana di vetro o roccia con lambda 0,040. Resistenza termica di Over-foil 311 testata in opera da ANIT in intercapedine: 2,30 m²k/w equivalente a oltre 9 cm di lana di vetro o roccia con lambda 0,040. Metodo di posa: tassellare i listelli alla parete esistente; graffare o inchiodare sui listelli il materiale isolante Over-foil 311; nastrare le giunzioni di Over-foil 311 con l apposito nastro adesivo in alluminio puro; tassellare la seconda orditura di listelli su cui successivamente avvitare le lastre di cartongesso. Soluzione n 2 Parete esistente Montante Listello in legno spessore 2 cm Over-foil 311 Controparete in cartongesso spessore totale controparete: circa 5,5 cm. resistenza termica di Over-foil 311 certificata in intercapedine: 1,90 m²k/w equivalente a circa 8 cm di lana di vetro o roccia con lambda 0,040. Resistenza termica di Over-foil 311 testata in opera da ANIT in intercapedine: 2,30 m²k/w equivalente a oltre 9 cm di lana di vetro o roccia con lambda 0,040. Metodo di posa: tassellare i listelli alla parete esistente; graffare o inchiodare sui listelli il materiale isolante Over-foil 311; nastrare le giunzioni di Over-foil 311 con l apposito nastro adesivo in alluminio puro; posare la struttura di fissaggio del cartongesso e successivamente avvitarvi le lastre.

5 soluzioni con over-foil 311 in rotoli Soluzione n 3 Parete esistente Profilo da 5 cm Over-foil 311 Controparete in cartongesso spessore totale controparete con profilo a C da 5 cm: circa 7 cm. resistenza termica di Over-foil 311 certificata in intercapedine: 1,90 m²k/w equivalente a circa 8 cm di lana di vetro o roccia con lambda 0,040. Resistenza termica di Over-foil 311 testata in opera da ANIT in intercapedine: 2,30 m²k/w equivalente a oltre 9 cm di lana di vetro o roccia con lambda 0,040. Metodo di posa: fissare i profili a C alla parete esistente; avvitare o utilizzare del nastro biadesivo per fissare Over-foil 311 sui profili a C avendo l accortezza di farlo spanciare all interno del profilo (eventualmente utilizzare uno spessore di materiale adesivo da attaccare sulla lastra come mostrato in foto); nastrare le giunzioni di Over-foil 311 con l apposito nastro adesivo in alluminio puro; avvitare le lastre di cartongesso. Soluzione n 4 Parete esistente Listello in legno spessore 2 cm Over-foil 311 Listello in legno spessore 2 cm Over-foil 311 Montante Controparete in cartongesso spessore totale controparete: circa 8,5 cm. resistenza termica di doppio Over-foil 311 in tripla intercapedine: 3,21 m²k/w equivalente a oltre 12 cm di lana di vetro o roccia con lambda 0,040. Metodo di posa: tassellare i listelli alla parete esistente; graffare o inchiodare sui listelli il materiale isolante Over-foil 311; nastrare le giunzioni di Over-foil 311 con l apposito nastro adesivo in alluminio puro; tassellare il secondo strato di listelli alla parete esistente; graffare o inchiodare sui listelli il materiale isolante Over-foil 311; nastrare le giunzioni di Over-foil 311 con l apposito nastro adesivo in alluminio puro; posare la struttura di fissaggio del cartongesso e successivamente avvitarvi le lastre.

6 Soluzioni con pannello composito Over-wall spessore materiale isolante: da 4,6 a 7,9 cm. Composizione: Isolante Over-foil 311 o Overfoil 2L-2 preaccoppiato in fase di produzione ad un particolare pannello bugnato in EPS bianco o additivato di grafite. Over-wall è un isolante termo-acustico rivoluzionario ideale per realizzare pareti esterne e divisorie ai sensi delle leggi vigenti sia dal punto di vista termico che da quello acustico. Puliti, ecologici e piacevoli da lavorare, i pannelli Over-wall hanno valori di isolamento termico molto elevati e paragonabili classici pannelli isolanti di maggiore spessore. Lunghezza 1,45 m Parte in materiale riflettente Over-foil 311 oppure Over-foil 2L-2 Parte in EPS bianco o con grafite, bugnato per creare la prima intercapedine e in spessori da 2 a 5 cm Larghezza 0,60 m VERSIONE DI PRODOTTO OVER-WALL RESISTENZA TERMICA in intercapedine SPESSORE OVER-WALL SPESSORE PANNELLO DI FIBRA EQUIVALENTE λ 0,040 OVER-WALL 2L-2 B2 R = 2,05 m²k/w 4,6 cm 8,2 cm OVER-WALL 2L-2 N2 R = 2,14 m²k/w 4,6 cm 8,6 cm OVER-WALL 2L-2 B3 R = 2,32 m²k/w 5,6 cm 9,3 cm OVER-WALL 311 B2 R = 2,46 m²k/w 4,9 cm 9,8 cm OVER-WALL 2L-2 N3 R = 2,46 m²k/w 5,6 cm 9,8 cm OVER-WALL 311 N2 R = 2,55 m²k/w 4,9 cm 10,2 cm OVER-WALL 2L-2 B4 R = 2,60 m²k/w 6,6 cm 10,4 cm OVER-WALL 311 B3 R = 2,73 m²k/w 5,9 cm 10,9 cm OVER-WALL 2L-2 N4 R = 2,78 m²k/w 6,6 cm 11,1 cm OVER-WALL 311 N3 R = 2,87 m²k/w 5,9 cm 11,4 cm OVER-WALL 2L-2 B5 R = 2,88 m²k/w 7,6 cm 11,5 cm OVER-WALL 311 B4 R = 3,01 m²k/w 6,9 cm 12,0 cm OVER-WALL 2L-2 N5 R = 3,10 m²k/w 7,6 cm 12,4 cm OVER-WALL 311 N4 R = 3,19 m²k/w 6,9 cm 12,8 cm OVER-WALL 311 B5 R = 3,29 m²k/w 7,9 cm 13,2 cm OVER-WALL 311 N5 R = 3,51 m²k/w 7,9 cm 14,0 cm

7 Soluzioni con pannello composito Over-wall Metodo di posa Soluzione n 1 Parete esistente Over-wall 311N2 Controparete in cartongesso Profilo a C spessore 7,5 cm spessore totale controparete: circa 8,5 cm. resistenza termica di Over-wall 311N2 in intercapedine: 2,55 m²k/w equivalente a oltre 10 cm di lana di vetro o roccia con lambda 0,040. Metodo di posa: inserire il pannello Over-wall nella tra i profili a C posati con passo 60 cm e successivamente avvitare le lastre alla struttura. Soluzione n 2 Parete esistente Over-wall 311N2 Controparete in cartongesso Montante spessore totale controparete: circa 8 cm. resistenza termica di Over-wall 311N2 in intercapedine: 2,55 m²k/w equivalente a oltre 10 cm di lana di vetro o roccia con lambda 0,040. Metodo di posa: inserire il pannello Over-wall nella tra i profili a C posati con passo 60 cm e successivamente avvitare le lastre alla struttura.

8 Soluzioni con pannello composito Over-wall Dettaglio di posa di Over-wall in struttura con profili a C Dettaglio di posa di Over-wall in struttura con montanti Dettagli in sezione aria aria aria aria Controparete in cartongesso Controparete in cartongesso Parete esistente Profilo a C spessore 7,5 cm Over-wall 311N2 Parete esistente Montante fissato con tassello Over-wall 311N2/N3/N4/N5

9 Valori richiesti dalle normative per accedere alle detrazioni fiscali Trasmittanza termica delle strutture che compongono l involucro Limiti per accedere alle detrazioni 55% DM 11/03/08 Valori di trasmittanza U da verificare fino al 31/12/2009 (in W/m 2 K) DM 11/03/08 Valori di trasmittanza U da verificare fino al 1/01/2010 (in W/m 2 K) DM 26/01/10 Valori di trasmittanza U da verificare fino al 14/03/2010 (in W/m 2 K) zona climatica Strutture opache verticali strutture opache orizzontali o inclinate finestre comprensive di infissi** coperture pavimenti* A 0,62 0,56 0,54 0,38 0,34 0,32 0,65 0,59 0,60 4,6 3,9 3,7 B 0,48 0,43 0,41 0,38 0,34 0,32 0,49 0,44 0,46 3,0 2,6 2,4 C 0,40 0,36 0,34 0,38 0,34 0,32 0,52 0,38 0,40 2,6 2,1 2,1 D 0,36 0,30 0,29 0,32 0,28 0,26 0,36 0,30 0,34 2,4 2,0 2,0 E 0,34 0,28 0,27 0,30 0,24 0,24 0,33 0,27 0,30 2,2 1,6 1,8 F 0,33 0,27 0,26 0,29 0,23 0,23 0,32 0,26 0,28 2,0 1,4 1,6 * Pavimenti verso locali non riscaldati o verso l esterno ** Conformemente a quanto previsto all articolo 4, comma 4, lettera C), del DPR 59/09, che fissa il valore massimo della trasmittanza (U) delle chiusure apribili, quali porte, finestre e vetrine anche se non apribili, comprensive di infissi (nota del DM 26/01/2010). Di seguito alcuni esempi di pareti esistenti isolate dall interno con 3 diverse soluzioni ed in grado di soddisfare i valori richiesti dalla normativa in base alle differenti zone climatiche. Esempio 1 - controparete interna isolata con 3 soluzioni differenti STRUTTURA ESISTENTE: Parete in mattoni forati da cm e intercapedine d aria Esterno 1 Intonaco 2 Laterizio forato 12 cm 3 Intonaco interno 4 Intercapedine d aria 5 Laterizio forato 8 cm 6 Intonaco 7 Isolante Over-all 8 Intercapedine d aria 9 Cartongesso Interno Trasmittanza termica: Con Over-foil 311: 0,34 W/m²K A B C Con doppio Over-foil 311: 0,23 W/m²K A B C D - E F Con Over-wall 311N3: 0,25 W/m²K A B C D - E - F

10 Valori richiesti dalle normative per accedere alle detrazioni fiscali Esempio 2 - controparete interna isolata con 3 soluzioni differenti STRUTTURA ESISTENTE: Parete in mattoni pieni da 38 cm Esterno 1 Intonaco 2 Mattone pieno 38 cm 3 Intonaco 4 Isolante Over-all 5 Intercapedine d aria 6 Cartongesso Interno Trasmittanza termica: Con Over-foil 311: 0,37 W/m²K A B Con doppio Over-foil 311: 0,25 W/m²K A B C D - E F Con Over-wall 311N3: 0,27 W/m²K A B C D - E - F Esempio 3 - controparete interna isolata con 3 soluzioni differenti STRUTTURA ESISTENTE: Parete in mattoni pieni da 28 cm Esterno 1 Intonaco 2 Mattone semipieno 28 cm 3 Intonaco 4 Isolante Over-all 5 Intercapedine d aria 6 Cartongesso Interno Trasmittanza termica: Con Over-foil 311: 0,37 W/m²K A B Con doppio Over-foil 311: 0,25 W/m²K A B C D - E F Con Over-wall 311N3: 0,27 W/m²K A B C D - E - F Esempio 4 - controparete interna isolata con 3 soluzioni differenti STRUTTURA ESISTENTE: Parete in laterizi alveolati da 35 cm Esterno 1 Intonaco 2 Laterizio alveolato 35 cm 3 Intonaco 4 Isolante Over-all 5 Intercapedine d aria 6 Cartongesso Interno Trasmittanza termica: Con Over-foil 311: 0,29 W/m²K A B C D Con doppio Over-foil 311: 0,21 W/m²K A B C D - E F Con Over-wall 311N2: 0,25 W/m²K A B C D - E - F

11 applicazioni in controparete

12 dettagli di posa del pannello composto over-wall

13 Coperture esistenti isolate dall interno con i termo-riflettenti Over-all Gli isolanti riflettenti possono essere utilizzati allo stesso modo per riqualificare coperture e sottotetti esistenti posizionandoli nella parte interna della copertura stessa. Le metodologie sono differenti in base al tipo di copertura. Soluzioni con Over foil 311 in rotoli 1 - Copertura con travi a vista Installare direttamente il materiale sotto le travi in modo da creare una controsoffittatura isolante continua. In questo caso il materiale potrà essere lasciato a vista (fig. 1) o coperto con finitura in cartongesso (fig. 2, fig. 5) o perline di legno (fig. 3), installate su appositi montanti o listelli in legno. spessore totale - senza finitura interna: circa 1 cm con finitura interna: circa 4 cm resistenza termica di Over-foil 311 certificata in intercapedine: 1,90 m²k/w equivalente a circa 8 cm di lana di vetro o roccia con lambda 0,040. Resistenza termica di Over-foil 311 testata in opera da ANIT in intercapedine: 2,30 m²k/w equivalente a oltre 9 cm di lana di vetro o roccia con lambda 0,040. Fig. 1 Fig. 2 Fig. 3

14 Coperture esistenti isolate dall interno con i termo-riflettenti Over-all Fig. 4 Fig Copertura in laterocemento Tassellare al solaio un orditura di listelli in legno da 2 cm di spessore su cui successivamente graffare o inchiodare il materiale isolante Over-foil 311; nastrare le giunzioni con l apposito nastro adesivo in alluminio; tassellare la seconda orditura di listelli o di montanti su cui successivamente avvitare le lastre di cartongesso.

15 Soluzione con pannello composito Over-wall Tassellare alle travi o al soffitto piano i pannelli di Over-wall nella tipologia scelta e con il lato alluminio verso l interno; nastrare le giunzioni tra i pannelli con l apposito nastro adesivo; installare i montanti su cui successivamente fissare le lastre di cartongesso.

16 Over all è associata all ANIT Associazione Nazionale per l Isolamento termico e acustico Via G. Di Vittorio n 7/ Rho (MI) Italy Tel Fax

RISTRUTTURARE CON GLI ISOLANTI TERMO-RIFLETTENTI OVER-ALL. Risparmio energetico Confort Detrazione fiscale Basso spessore

RISTRUTTURARE CON GLI ISOLANTI TERMO-RIFLETTENTI OVER-ALL. Risparmio energetico Confort Detrazione fiscale Basso spessore RISTRUTTURARE CON GLI ISOLANTI TERMO-RIFLETTENTI OVER-ALL Risparmio energetico Confort Detrazione fiscale Basso spessore Contropareti in cartongesso isolate con materiali termo-riflettenti Over-all isolamento

Dettagli

Cappotto interno con isolante termoriflettente Over-foil

Cappotto interno con isolante termoriflettente Over-foil Soluzione 1 - detrazione fiscale 65% in soli 7 cm Spessore totale controparete finita: 7 cm Isolante termoriflettente: Over-foil Multistrato 19 Parete esterna esistente Listelli in legno (o struttura metallica

Dettagli

Cappotto interno con isolante termoriflettente Over-foil

Cappotto interno con isolante termoriflettente Over-foil Soluzione 1 - detrazione fiscale 65% in soli 7 cm Spessore totale controparete finita: 7 cm Isolante termoriflettente: Over-foil Multistrato 19 Parete esterna esistente Listelli in legno (o struttura metallica

Dettagli

OVER-FOIL 311 Over-foil 311 è un isolante termico e acustico riflettente. per pareti e coperture, nonchè una perfetta barriera. all acqua e al vapore.

OVER-FOIL 311 Over-foil 311 è un isolante termico e acustico riflettente. per pareti e coperture, nonchè una perfetta barriera. all acqua e al vapore. Over-foil 311 è un isolante termico e acustico riflettente per pareti e coperture, nonchè una perfetta barriera all acqua e al vapore. L isolamento è un problema... RISOLTO! Over-foil 311 è un innovativo

Dettagli

Cappotto interno con isolante termo riflettente

Cappotto interno con isolante termo riflettente Soluzione con doppia intercapedine Spessore controparete 5,5 cm (con Over-foil 311) oppure 7 cm (con Over-foil Multistrato 19) Parete esterna esistente Listelli in legno fissati alla parete Isolante termo

Dettagli

Coperture esistenti - Isolamento dall interno

Coperture esistenti - Isolamento dall interno Coperture esistenti - Isolamento dall interno Coperture in legno - Isolamento sotto le travi Copertura esistente Travi in legno Isolante termo riflettente Over-foil 311 oppure Over-foil Multistrato 19

Dettagli

innovazione Pannelli Accoppiati formazione a regola d arte Pregystyrene - Pregyfoam

innovazione Pannelli Accoppiati formazione a regola d arte Pregystyrene - Pregyfoam innovazione Pannelli Accoppiati formazione a regola d arte Pregystyrene - Pregyfoam Pregyver sistema lastre- Pregyroche PANNELLI ACCOPPIATI I PANNELLI ACCOPPIATI SINIAT I pannelli preaccoppiati Siniat

Dettagli

innovazione Pannelli Accoppiati formazione a regola d arte Pregystyrene - Pregyfoam

innovazione Pannelli Accoppiati formazione a regola d arte Pregystyrene - Pregyfoam innovazione Pannelli Accoppiati formazione a regola d arte Pregystyrene - Pregyfoam Pregyver sistema lastre- Pregyroche PANNELLI ACCOPPIATI I PANNELLI ACCOPPIATI SINIAT I pannelli preaccoppiati Siniat

Dettagli

principalmente la funzione di ripartire gli spazi interni degli edifici

principalmente la funzione di ripartire gli spazi interni degli edifici LE PARETI INTERNE Sono elementi costruttivi che hanno principalmente la funzione di ripartire gli spazi interni degli edifici secondo dimensioni adatte alla destinazioni funzionali che devono essere realizzate

Dettagli

SISTEMI COSTRUTTIVI CON ELEMENTI A FORI ORIZZONTALI

SISTEMI COSTRUTTIVI CON ELEMENTI A FORI ORIZZONTALI SISTEMI COSTRUTTIVI CON ELEMENTI A FORI ORIZZONTALI www.latercom.net GAMMA DISPONIBILE Per la loro natura estremamente versatile, gli elementi a fori orizzontali possono essere impiegati per la realizzazione

Dettagli

AKTIVBOARD PANNELLI RADIANTI PER PARETE E SOFFITTO IN CARTONGESSO

AKTIVBOARD PANNELLI RADIANTI PER PARETE E SOFFITTO IN CARTONGESSO AKTIVBOARD PANNELLI RADIANTI PER PARETE E SOFFITTO IN CARTONGESSO SISTEMI RADIANTI Pag. 14 PANNELLO RADIANTE PER PARETI E SOFFITTI COS È AktivBoard è un sistema di riscaldamento e raffrescamento a parete

Dettagli

Gyproc Easy2 Activ Air

Gyproc Easy2 Activ Air Gyproc Easy2 Activ Air Norma di prodotto: EN 520:2009 La tecnologia Activ Air permette alla lastra di assorbire e neutralizzare fino al 70% della formaldeide presente nell aria degli ambienti interni.

Dettagli

appartamento sito all'ultimo piano di un edificio in linea INA-Casa di quattro piani

appartamento sito all'ultimo piano di un edificio in linea INA-Casa di quattro piani SCHEDA PROGETTO: appartamento privato, Bari (Gennaio-Agosto 2013) TIPO D'INCARICO: TIPOLOGIA EDILIZIA: SUPERFICIE LORDA: TIPOLOGIA COSTRUTTIVA: intervento di riqualificazione energetica e funzionale appartamento

Dettagli

Sceda tecnica. La parete massiccia a strati incrociati senza colla

Sceda tecnica. La parete massiccia a strati incrociati senza colla Tusengrabl 23 39010 St. Pankraz / San Pancrazio (BZ) Tel. 0473785050 - Fax. 0473785668 e-mail: info@ligna-construct.com www.ligna-construct.com La parete massiccia a strati incrociati senza colla Campo

Dettagli

SISTEMI RADIANTI PARETE E SOFFITTO DRY CLIMA

SISTEMI RADIANTI PARETE E SOFFITTO DRY CLIMA SISTEMI RADIANTI PARETE E SOFFITTO DRY CLIMA DryClima 1. Profilo seconda orditura 2. Raccordo a T 20/10/10 ad innesto rapido 3. Tubo tondo diametro 20x2 mm multistrato preisolato 6 mm 4. Tubo Pe-x 8-10

Dettagli

CIRFIBER ECO CAMPO DI UTILIZZO: DESCRIZIONE DI CAPITOLATO: DIMENSIONI DI FORNITURA: CARATTERISTICHE FISICHE MECCANICHE:

CIRFIBER ECO CAMPO DI UTILIZZO: DESCRIZIONE DI CAPITOLATO: DIMENSIONI DI FORNITURA: CARATTERISTICHE FISICHE MECCANICHE: CIRFIBER ECO Pannello fonoassorbente in fibra di poliestere rigenerata. CAMPO DI UTILIZZO: CIRFIBER ECO è un prodotto specifico per l isolamento acustico di pareti e soffitti. Il materiale si presenta

Dettagli

l ideale in intercapedine www.poron.it DIVISIONE EDILIZIA SISTEMI DI ISOLAMENTO TERMICO IN INTERCAPEDINE NeoTA 031 NeoSB/SL 031

l ideale in intercapedine www.poron.it DIVISIONE EDILIZIA SISTEMI DI ISOLAMENTO TERMICO IN INTERCAPEDINE NeoTA 031 NeoSB/SL 031 SISTEMI DI ISOLAMENTO TERMICO IN INTERCAPEDINE NeoTA 031 NeoSB/SL 031 DIVISIONE EDILIZIA l ideale in intercapedine LASTRA STAMPATA BATTENTATA stampata con incastro M/F sul lato lungo per isolamento termico

Dettagli

DESCRIZIONI DI CAPITOLATO PER L ISOLAMENTO TERMOACUSTICO NELL EDILIZIA CIVILE ED INDUSTRIALE

DESCRIZIONI DI CAPITOLATO PER L ISOLAMENTO TERMOACUSTICO NELL EDILIZIA CIVILE ED INDUSTRIALE DESCRIZIONI DI CAPITOLATO PER L ISOLAMENTO TERMOACUSTICO NELL EDILIZIA CIVILE ED INDUSTRIALE Claudioforesi S.r.l. via Fosso, 2/4 60027 S. Biagio Osimo (AN) Tel. 071 7202204 071 7109309 Fax. 071 7108180

Dettagli

VITAL PANNELLO DI FIBRE DI CELLULOSA ISOLAMENTO TERMICO ED ACUSTICO BIOECOLOGICO IN FIBRE DI CELLULOSA

VITAL PANNELLO DI FIBRE DI CELLULOSA ISOLAMENTO TERMICO ED ACUSTICO BIOECOLOGICO IN FIBRE DI CELLULOSA PANNELLO DI FIBRE DI CELLULOSA ISOLAMENTO TERMICO ED ACUSTICO BIOECOLOGICO IN FIBRE DI CELLULOSA SOMMARIO - PANNELLO DI FIBRE DI CELLULOSA 4 5 6 8 GENERALITà IL PRODOTTO Vital LE APPLICAZIONI Assorbimento

Dettagli

THERMALPANEL. Per il risanamento e la riqualificazione termo-acustica degli interni con prodotti naturali in basso spessore.

THERMALPANEL. Per il risanamento e la riqualificazione termo-acustica degli interni con prodotti naturali in basso spessore. THERMALPANEL Per il risanamento e la riqualificazione termo-acustica degli interni con prodotti naturali in basso spessore. Prodotti naturali in basso spessore, 100% riciclabili e rispettosi della persona

Dettagli

TECNO CONFORT Systems

TECNO CONFORT Systems REFLECTIVE ROLL 1,5 x 25 mt. RIL-THERM INSULATED ROLL 1,5 x 25 mt. RIL-THERM RIL-THERM IL MIGLIOR ISOLANTE THERMO-ACUSTICO RIFLETTENTE OGGI SUL MERCATO Solai e Mansarda Copertura Porta del Garage Pareti

Dettagli

L isolamento termico dei sottofondi contro terra e dei divisori orizzontali interpiano.

L isolamento termico dei sottofondi contro terra e dei divisori orizzontali interpiano. Laterlite 38 tecnologia L isolamento termico dei sottofondi contro terra e dei divisori orizzontali interpiano. Soluzioni per vespai isolati contro terra Le novità contenute nel Decreto requisiti minimi

Dettagli

VITAL PANNELLO DI FIBRE DI CELLULOSA ISOLAMENTO TERMICO ED ACUSTICO BIOECOLOGICO IN FIBRE DI CELLULOSA

VITAL PANNELLO DI FIBRE DI CELLULOSA ISOLAMENTO TERMICO ED ACUSTICO BIOECOLOGICO IN FIBRE DI CELLULOSA PANNELLO DI FIBRE DI CELLULOSA ISOLAMENTO TERMICO ED ACUSTICO BIOECOLOGICO IN FIBRE DI CELLULOSA GENERALITÀ SOMMARIO - PANNELLO DI FIBRE DI CELLULOSA PAG. 4 PAG. 5 PAG. 6 PAG. 8 GENERALITÀ IL PRODOTTO

Dettagli

02/10/2011 TERMOTECNICA E IMPIANTI A.A. 2011/2012. U.03 Trasmittanza (pareti opache) U.03 Trasmittanza (pareti opache) 2/49

02/10/2011 TERMOTECNICA E IMPIANTI A.A. 2011/2012. U.03 Trasmittanza (pareti opache) U.03 Trasmittanza (pareti opache) 2/49 U03 U.03 Trasmittanza (pareti opache) U.03 Trasmittanza (pareti opache) 1/49 CONDUTTIVITA TERMICA U.03 Trasmittanza (pareti opache) 2/49 1 CONDUTTIVITA TERMICA (UNI 10351) U = 1 + α i j 1 Lj + λ j k 1

Dettagli

A scuola di cappotto. relatori. arch. igor panciera ing. davide fraccaro arch. marina tenace

A scuola di cappotto. relatori. arch. igor panciera ing. davide fraccaro arch. marina tenace A scuola di cappotto relatori arch. igor panciera ing. davide fraccaro arch. marina tenace isolare è diverso da impermeabilizzare consumi automobile vs consumi abitazione cosa significa impermeabilizzare?

Dettagli

PARETI IN LECABLOCCO PER IL COMFORT ACUSTICO SOLUZIONI PER LA NORMA UNI 11367

PARETI IN LECABLOCCO PER IL COMFORT ACUSTICO SOLUZIONI PER LA NORMA UNI 11367 PARETI IN LECABLOCCO PER IL COMFORT ACUSTICO SOLUZIONI PER LA NORMA UNI 67 LA NUOVA NORMA UNI 67 Classificazione acustica delle Unità Immobiliari. Norma UNI 67. Nel luglio 00 è stata pubblicata la norma

Dettagli

31Sistemi a secco per esterni

31Sistemi a secco per esterni Sistemi a secco per esterni Costruire in modo semplice e naturale l involucro dell edificio SECUROCK è una lastra innovativa ad elevata resistenza all umidità e all acqua, creata e progettata da USG appositamente

Dettagli

CHIUSURE VER VER ICALI PORTATE

CHIUSURE VER VER ICALI PORTATE CHIUSURE VERTICALI PORTATE CHIUSURE VERTICALI PORTATE Hanno funzione portante t secondaria cioè non garantiscono la sicurezza statica complessiva dell edificio ma devono assicurare la protezione e l incolumità

Dettagli

TRATTAMENTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICI ESISTENTI COIBENTAZIONE DI PARETI CON SISTEMA A CAPPOTTO INTERNO

TRATTAMENTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICI ESISTENTI COIBENTAZIONE DI PARETI CON SISTEMA A CAPPOTTO INTERNO TRATTAMENTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICI ESISTENTI COIBENTAZIONE DI PARETI CON SISTEMA A CAPPOTTO INTERNO Voci di capitolato delle lavorazioni 1 - PACCHETTO CON IPERISOLANTE TERMORIFLETTENTE

Dettagli

Isolamento termo-riflettente energeneticamente perfetto

Isolamento termo-riflettente energeneticamente perfetto Isolamento termo-riflettente energeneticamente perfetto La prima fonte di energia alternativa è il risparmio Gli isolanti termoriflettenti Over-all sono prodotti che derivano dalla tecnologia NASA per

Dettagli

Ristrutturazioni. Ristrutturare con gli isolanti Over-all

Ristrutturazioni. Ristrutturare con gli isolanti Over-all Risparmio energetico Elevate prestazioni Isolamento termico Isolamento acustico Spessori ridotti Continuità di isolamento Perfetta barriera al vapore Pulizia dei materiali Durata nel tempo Ristrutturazioni

Dettagli

ISO 9869:1994 - Thermal insulation Building elements - In-situ measurement of thermal resistance and thermal transmittance

ISO 9869:1994 - Thermal insulation Building elements - In-situ measurement of thermal resistance and thermal transmittance Relazione di calcolo Determinazione della resistenza e della trasmittanza termica in opera di una parete con isolante riflettente Riferimenti normativi ISO 9869:1994 - Thermal insulation Building elements

Dettagli

Cantiere Galassi-Varmo

Cantiere Galassi-Varmo Cantiere Galassi-Varmo Riccardo Berti 27 ottobre 2014 1 1 Norme tecniche di riferimento UNI 10351 Materiali da costruzione. Conduttività termica e permeabilità al vapore; UNI 10355 Murature e solai. calcolo;

Dettagli

SILENT. La Parete che sfida il Fuoco e il Rumore. pannelli parete in lana minerale

SILENT. La Parete che sfida il Fuoco e il Rumore. pannelli parete in lana minerale pannelli parete in lana minerale 51 SILENT La Parete che sfida il Fuoco e il Rumore I pannelli in lana di roccia SILENT hanno specifica applicazione per pareti e compartimentazioni che richiedono particolari

Dettagli

OVER-WALL ISOLAMENTO TERMOACUSTICO SCELTA D ISTINTO OVER-WALL PA N N E L L O R I F L E T T E N T E C O M P O S I T O

OVER-WALL ISOLAMENTO TERMOACUSTICO SCELTA D ISTINTO OVER-WALL PA N N E L L O R I F L E T T E N T E C O M P O S I T O B R E V E T TATO ISOLAMENTO TERMOACUSTICO SCELTA D ISTINTO OVER-WALL PA N N E L L O R I F L E T T E N T E C O M P O S I T O PA N N E L L O R I F L E T T E N T E C O M P O S I T O Over-wall è un pannello

Dettagli

PARETI EDILIZIA PRESTAZIONI APPLICAZIONE SPECIFICA ART. DESCRIZIONE 0,04 > 2000 0,04 > 50000 0,04 0,04 0,04 0,04 0,04 < 20 4,2 0,03 > 5000 4,2 0,03

PARETI EDILIZIA PRESTAZIONI APPLICAZIONE SPECIFICA ART. DESCRIZIONE 0,04 > 2000 0,04 > 50000 0,04 0,04 0,04 0,04 0,04 < 20 4,2 0,03 > 5000 4,2 0,03 EDILIZIA PARETI ART. DESCRIZIONE APPLICAZIONE SPECIFICA Contropareti Pareti in cartongesso isolamento acustico isolamento alle alte frequenze PRESTAZIONI isolamento termico barriera vapore resistenza a

Dettagli

CERTIFICAZIONE ENERGETICA

CERTIFICAZIONE ENERGETICA I.T.I.S A. PACINOTTI CERTIFICAZIONE ENERGETICA Per un mondo migliore! Bianco Francesco Musarò Matteo Cantore Gianluca Portulano Giuseppe Attestato di Certificazione Energetica (Gruppo2) Il presente Attestato

Dettagli

RISCALDARE e RISPARMIARE. calcolo del fabbisogno termico degli edifici

RISCALDARE e RISPARMIARE. calcolo del fabbisogno termico degli edifici RISCALDARE e RISPARMIARE calcolo del fabbisogno termico degli edifici RISCALDARE e RISPARMIARE CALCOLO APPROSSIMATIVO DEL FABBISOGNO TERMICO IN FUNZIONE DELLA TIPOLOGIA EDILIZIA DELLA ZONA CLIMATICA DELLE

Dettagli

RELAZIONE TECNICA PARETE ESTERNA AQUAROC PRIMA

RELAZIONE TECNICA PARETE ESTERNA AQUAROC PRIMA PARETE ESTERNA AQUAROC PRIMA Parete di tamponamento esterno GYPROC AQUAROC PRIMA dello spessore totale di circa 246 mm costituita dagli elementi sottoelencati: LASTRE DI GESSO RIVESTITO GYPROC HABITO VAPOR

Dettagli

una sfida da vincere anche con il legno

una sfida da vincere anche con il legno Nella direzione del cambiamento costruiamo case in legno AMBIENTE una sfida da vincere anche con il legno Problemi epocali come l inquinamento atmosferico ed il riscaldamento globale ci toccano in quanto

Dettagli

Il Cartongesso e l Edilizia Residenziale

Il Cartongesso e l Edilizia Residenziale Il Cartongesso e l Edilizia Residenziale 2 L AZIENDA Lafarge Gessi è una società del Gruppo multinazionale Lafarge, nata in seguito alla rapida crescita dei sistemi costruttivi a secco che si è registrata

Dettagli

La trasmittanza termica dell involucro edilizio - Introduzione. Le chiusure hanno il compito di: o Proteggere l interno dal clima esterno

La trasmittanza termica dell involucro edilizio - Introduzione. Le chiusure hanno il compito di: o Proteggere l interno dal clima esterno LA TRASMITTANZA TERMICA DI STRUTTURE OPACHE La trasmittanza termica dell involucro edilizio - Introduzione Le chiusure hanno il compito di: o Proteggere l interno dal clima esterno o Implementare le prestazioni

Dettagli

PARCO RESIDENZIALE [POGGETTO. Abitare sostenibile. migliore qualità della vita e contenimento dei costi sorridi all ambiente

PARCO RESIDENZIALE [POGGETTO. Abitare sostenibile. migliore qualità della vita e contenimento dei costi sorridi all ambiente PARCO RESIDENZIALE POGGETTO Abitare sostenibile migliore qualità della vita e contenimento dei costi sorridi all ambiente Alimentazione RISPARMIO ASSICURATO Sfruttamento della radiazione solare mediante

Dettagli

Isolamento su misura per coperture. Casi pratici e riferimenti normativi

Isolamento su misura per coperture. Casi pratici e riferimenti normativi Isolamento su misura per coperture Casi pratici e riferimenti normativi Castelnuovo del Garda - 21 marzo 2013 Ing. Cristiano Signori Isolparma S.r.l. dal 2002 si è sviluppata avendo come obiettivo primario

Dettagli

SOMMARIO 1. PARETI... 5 2. COPERTURE... 25 3. SOLAI INTERMEDI... 33 4. DETTAGLI COSTRUTTIVI... 37

SOMMARIO 1. PARETI... 5 2. COPERTURE... 25 3. SOLAI INTERMEDI... 33 4. DETTAGLI COSTRUTTIVI... 37 Rev.7 MAPPA TECNICA SOMMARIO 1. PARETI... 5 1.1 PARETE ESTERNA A TELAIO SENZA VANO TECNICO... 6 1.2 PARETE ESTERNA A TELAIO CON VANO TECNICO... 8 1.3 PARETE ESTERNA A TELAIO REI 60... 10 1.4 PARETE ESTERNA

Dettagli

i riflettenti sono di moda

i riflettenti sono di moda i riflettenti sono di moda Quando la tecnologia avanza tutto si assottiglia... così in pochi millimetri, grazie alle più moderne tecniche costruttive, si possono ottenere prestazioni assolutamente esclusive,

Dettagli

Le costruzioni a secco: isolamento termico e acustico

Le costruzioni a secco: isolamento termico e acustico Le costruzioni a secco: isolamento termico e acustico Fondazione promozione acciaio PREMESSA Elemento fondamentale per le costruzioni a secco è, indubbiamente, il sistema di isolamento termoacustico. Uno

Dettagli

Trasmittanza termica (U)

Trasmittanza termica (U) Centro Innovazione per la Sostenibilità Ambientale Telefono/fax: 0534521104 http://centrocisa.it/ email : cisa@comune.porrettaterme.bo.it L isolamento degli edifici: un esempio dell applicazione degli

Dettagli

<FAB!o#$% % 'in%*$#% 3334alu 4it

<FAB!o#$% % 'in%*$#% 3334alu 4it *istemi per serramenti e facciate continue in alluminio 2 09-11-141 DATI TECNICI Interno.indd 2 25/05/10 16:05 14

Dettagli

Centro Innovazione per la Sostenibilità Ambientale

Centro Innovazione per la Sostenibilità Ambientale Centro Innovazione per la Sostenibilità Ambientale Telefono/fax: 0534521104 http://centrocisa.it/ email : cisa@comune.porrettaterme.bo.it Pianoro 13 giugno 2007 L isolamento degli edifici: un esempio dell

Dettagli

PARETE MONO E DOPPIO VETRO DNAX

PARETE MONO E DOPPIO VETRO DNAX SCHEDE TECNICHE PARETE MONO E DOPPIO VETRO DNAX DnaX si caratterizza per la massima pulizia del linguaggio architettonico e dalla estrema flessibilità di impiego e versatilità nell utilizzo di diverse

Dettagli

La guida Viero alla scelta del sistema a cappotto corretto.

La guida Viero alla scelta del sistema a cappotto corretto. La guida Viero alla scelta del sistema a cappotto corretto. Il sistema a cappotto è la soluzione ideale per rendere efficiente l involucro ad un prezzo corretto. Per compiere un lavoro a regola d arte,

Dettagli

Vernici isolanti per risparmio energetico?

Vernici isolanti per risparmio energetico? DOCUMENTO DI CHIARIMENTO 10 febbraio 2016 Vernici isolanti per risparmio energetico? ANIT,, pubblica periodicamente documenti di approfondimento o chiarimento sulla normativa di efficienza energetica e

Dettagli

ISOLAMENTO DI CONTROPARETI INTERNE. Le tre principali soluzioni con gli isolanti termoriflettenti. Over-foil

ISOLAMENTO DI CONTROPARETI INTERNE. Le tre principali soluzioni con gli isolanti termoriflettenti. Over-foil ISOLAMENTO DI CONTROPARETI INTERNE Le tre principali soluzioni con gli isolanti termoriflettenti Over-foil ISOLAMENTO DI CONTROPARETI INTERNE Le tre principali soluzioni con gli isolanti termoriflettenti

Dettagli

LINEA ISOLGYPSUM RISANAMENTO TERMICO E ACUSTICO A BASSO SPESSORE DELLE PARETI

LINEA ISOLGYPSUM RISANAMENTO TERMICO E ACUSTICO A BASSO SPESSORE DELLE PARETI LINEA ISOLGYPSUM RISANAMENTO TERMICO E ACUSTICO A BASSO SPESSORE DELLE PARETI Stop a rumore e muffe Via al risparmio LINEA RISANAMENTO RISANAMENTO > APPLICAZIONI A PARETE >LINEA CARTONGESSO RISANAMENTO

Dettagli

FERMACELL. L'alta qualità FERMACELL per pareti, soffitti, sottotetti

FERMACELL. L'alta qualità FERMACELL per pareti, soffitti, sottotetti FERMACELL L'alta qualità FERMACELL per pareti, soffitti, sottotetti EDIZIONE 00 0 buone ragioni scegliere l alta qualità FERMACELL! Le lastre in gessofibra FERMACELL hanno le carte in regola per soddisfare

Dettagli

Doortech Controtelai per porte scorrevoli

Doortech Controtelai per porte scorrevoli Doortech Controtelai per porte scorrevoli CATAOGO Anta ngola con porta vetro Acqua 3 4 Anta ngola Anta Doppia 5 CARATTERISTICE TECNICE CONTROTEAIO INTONACO I 10 anni di garanzia sono riferiti al solo

Dettagli

IL RISPARMIO SUL COSTO DI COSTRUZIONE E SUL CONSUMO ENERGETICO PUO ESSERE OTTENUTO CON L IMPIEGO DI SOLUZIONI TECNOLOGICAMENTE AVANZATE

IL RISPARMIO SUL COSTO DI COSTRUZIONE E SUL CONSUMO ENERGETICO PUO ESSERE OTTENUTO CON L IMPIEGO DI SOLUZIONI TECNOLOGICAMENTE AVANZATE IL RISPARMIO SUL COSTO DI COSTRUZIONE E SUL CONSUMO ENERGETICO PUO ESSERE OTTENUTO CON L IMPIEGO DI SOLUZIONI TECNOLOGICAMENTE AVANZATE un prodotto innovativo per la realizzazione di SOLUZIONI STRUTTURALI.

Dettagli

Comfort termico e acustico con sistemi isolanti a secco

Comfort termico e acustico con sistemi isolanti a secco Comfort termico e acustico con sistemi isolanti a secco Pannelli isolanti con cartongesso Gexo è un sistema nato per risolvere, agendo dall interno, i problemi di isolamento degli ambienti abbinando i

Dettagli

DIVIDIAMO LE NOSTRE CASE DALL AMBIENTE CHE LE CIRCONDA INSTALLIAMO DEGLI IMPIANTI PER IL RISCALDAMENTO

DIVIDIAMO LE NOSTRE CASE DALL AMBIENTE CHE LE CIRCONDA INSTALLIAMO DEGLI IMPIANTI PER IL RISCALDAMENTO LE NOSTRE CASE E L AMBIENTE CHE CI CIRCONDA DIVIDIAMO LE NOSTRE CASE DALL AMBIENTE CHE LE CIRCONDA INSTALLIAMO DEGLI IMPIANTI PER IL RISCALDAMENTO INSTALLIAMO DEGLI IMPIANTI PER IL RAFFRESCAMENTO E LA

Dettagli

UN COMODO ACCESSO AL TETTO FINESTRA CON APERTURA LATERALE

UN COMODO ACCESSO AL TETTO FINESTRA CON APERTURA LATERALE UN COMODO ACCESSO AL TETTO S I D E FINESTRA CON APERTURA LATERALE FINESTRA CON APERTURA LATERALE Side è la finestra Claus con apertura laterale che consente un accesso facilitato al tetto. è prodotta utilizzando

Dettagli

Sistemi a pavimento radiante 0541IT gennaio 2013

Sistemi a pavimento radiante 0541IT gennaio 2013 Componenti SISTEMA A PAVIMENTO RADIANTE A SECCO Descrizione Sistema a pavimento radiante in esecuzione a secco, senza l impiego di malta cementizia come strato di supporto della finitura superficiale e

Dettagli

PARETI A SECCO DIVISORIE IL PRODOTTO IDEALE PER L ISOLAMENTO TERMICO ED ACUSTICO DELLE PARETI IN GESSO RIVESTITO EDILIZIA ED ACUSTICO NELL

PARETI A SECCO DIVISORIE IL PRODOTTO IDEALE PER L ISOLAMENTO TERMICO ED ACUSTICO DELLE PARETI IN GESSO RIVESTITO EDILIZIA ED ACUSTICO NELL COMFORT TERMICO ED ACUSTICO NE EDIIZIA ARETI DIVISORIE A SECCO I RODOTTO IDEAE ER ISOAMENTO TERMICO ED ACUSTICO DEE ARETI IN GESSO RIVESTITO 2 Eurosystem e Europan I prodotti ideali per l isolamento termico

Dettagli

MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO

MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO L innovativo sistema per la ristrutturazione delle pareti dall interno LEADER MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO Costi energetici elevati e livello di comfort basso: un problema in crescita La maggior

Dettagli

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici. VERIFICA DEL C d

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici. VERIFICA DEL C d VERIFICA DEL C d 1 1) Determinazione del Coefficiente di dispersione volumico Cd [W/m 3 K] Rif. normativo: UNI 10379 - App. E UNI 7357 Calcolo del Coefficiente di dispersione volumico Cd con: Φtr, p Cd

Dettagli

BERGAMO ISOLANTI BERGAMO ISOLANTI BERGAMO ISOLANTI BER

BERGAMO ISOLANTI BERGAMO ISOLANTI BERGAMO ISOLANTI BER BER BERG SISTEMI DI CHIUSURA A SECCO SISTEMI DI CHIUSURA A SECCO Le chiusure o pareti divisorie di distribuzione interna, verticali perimetrali, di compartimentazione e quelle orizzontali di finitura (controsoffitti),

Dettagli

Individuazione edificio e unità tipologica

Individuazione edificio e unità tipologica SCHEDA 1 Individuazione edificio e unità tipologica Diagnostica Fotografia e descrizione stato di fatto Fotografia Identificazione tipo collocata al piano 6, caratterizzata da: - superficie: 100 m - millesimi

Dettagli

La Rampa Progetto villa singola in classe A Noceto (Pr)

La Rampa Progetto villa singola in classe A Noceto (Pr) La Rampa Progetto villa singola in classe A Noceto (Pr) Albinia Tre srl via Roma 12/2 25049 ISEO (Bs) tel. 030-981959 - fax 030-9868498 www.pelli.it - www.larampa.net email: albiniatre@pelli.it Inserimento

Dettagli

Workbook 2-35. Statica 36-49. Resistenza al fuoco 50-53. Estetica 54-55. Ecologia 56-73. Isolamento acustico 74-89. Acustica del locale 90-101

Workbook 2-35. Statica 36-49. Resistenza al fuoco 50-53. Estetica 54-55. Ecologia 56-73. Isolamento acustico 74-89. Acustica del locale 90-101 2-35 Statica 36-49 Resistenza al fuoco 50-53 Estetica 54-55 Ecologia 56-73 Isolamento acustico 74-89 Acustica del locale 90-101 Isolamento termico 102-113 Progettazione esecutiva Workbook 114-121 122-127

Dettagli

Lavori intelligenti per il risparmio energetico

Lavori intelligenti per il risparmio energetico Città di San Donà di Piave Assessorato all Ambiente SPORTELLO ENERGIA Lavori intelligenti per il risparmio energetico SOLARE TERMICO Un impianto a collettori solari (anche detto a pannelli solari termici

Dettagli

IL VOSTRO PROGETTO REALIZZATO CON UN PARTNER DI FIDUCIA

IL VOSTRO PROGETTO REALIZZATO CON UN PARTNER DI FIDUCIA IL VOSTRO PROGETTO REALIZZATO CON UN PARTNER DI FIDUCIA ALPLUS mette a vostra disposizione uno staff di tecnici specializzati che vi seguiranno dal progetto iniziale, alla realizzazione finale della casa

Dettagli

Applicazioni degli isolanti di origine vegetale in pannelli su chiusure verticali: alcuni esempi

Applicazioni degli isolanti di origine vegetale in pannelli su chiusure verticali: alcuni esempi Applicazioni degli isolanti origine vegetale in pannelli su chiusure verticali: alcuni esempi Soluzione tecnica Prodotto Altre applicazioni del prodotto Isolamento in intercapene Struttura in legno rivestimento

Dettagli

Centro Edile per la Sicurezza e la Formazione

Centro Edile per la Sicurezza e la Formazione Centro Edile per la Sicurezza e la Formazione Il presente depliant è stato stampato su carta riciclata. SISTEMI E MATERIALI INNOVATIVI PER L ISOLAMENTO TERMICO DEGLI EDIFICI ESISTENTI SISTEMI E MATERIALI

Dettagli

CHRYSO Flexò la tecnologia avanzata per pannelli a taglio termico

CHRYSO Flexò la tecnologia avanzata per pannelli a taglio termico la tecnologia avanzata per pannelli a taglio termico CHRYSO Flexò: la tecnologia avanzata per pannelli a taglio termico IL SISTEMA, COPERTO DA BREVETTO INTERNAZIONALE, PER OTTIMIZZARE LA PRESTAZIONE TERMICA

Dettagli

L isolamento termico degli edifici

L isolamento termico degli edifici Oliviero Tronconi Politecnico di Milano Dipartimento BEST L isolamento termico degli edifici 2262 Una delle principali prestazioni tecnologiche di un edificio è l isolamento termico. La realizzazione di

Dettagli

SOLUZIONI FASSA BORTOLO PER L ISOLAMENTO ACUSTICO IN EDILIZIA

SOLUZIONI FASSA BORTOLO PER L ISOLAMENTO ACUSTICO IN EDILIZIA SOLUZIONI FASSA BORTOLO PER L ISOLAMENTO ACUSTICO IN EDILIZIA ORA VEDREMO IN SINTESI LE POSSIBILI SOLUZIONI TECNICHE RELATIVE A: 1. Isolamento acustico per via aerea mediante sistemi in cartongesso per

Dettagli

ListinoPrezzi REALIZZAZIONI IN CARTONGESSO SISTEMI A SECCO E MODULARI. civili, industriali e commerciali

ListinoPrezzi REALIZZAZIONI IN CARTONGESSO SISTEMI A SECCO E MODULARI. civili, industriali e commerciali ListinoPrezzi REALIZZAZIONI IN CARTONGESSO SISTEMI A SECCO E MODULARI civili, industriali e commerciali Gennaio2011 INDICE CERTONGESSI LE PARETI LE CONTROPARETI I CONTROSOFFITTI 2 3 4 5 SISTEMI MODULARI

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICO STRUTTURALI: SISTEMI COSTRUTTIVI

CARATTERISTICHE TECNICO STRUTTURALI: SISTEMI COSTRUTTIVI CARATTERISTICHE TECNICO STRUTTURALI: SISTEMI COSTRUTTIVI STRUTTURA PORTANTE IN LEGNO LAMELLARE La struttura portante è realizzata in legno lamellare di abete, generalmente con classe di resistenza GL24c

Dettagli

normativa ISO 140:1995 parte 3 a normativa ISO 717:1996 parte 1 a

normativa ISO 140:1995 parte 3 a normativa ISO 717:1996 parte 1 a PROVE TECNICHE ACUSTICA normativa ISO 140:1995 parte 3 a normativa ISO 717:1996 parte 1 a INDICE PARETE IN MURATURA R w 54 80 50 120 pag. 1.a PARETE IN MURATURA R w 55 120 50 200 pag. 2.a PARETE IN MURATURA

Dettagli

Perdite stimate di energia causate da inadeguato isolamento

Perdite stimate di energia causate da inadeguato isolamento Isolamenti, termo cappotto e case di legno L isolamento dell involucro Isolare in maniera ottimale un edificio consente un risparmio dei consumi di energia dal 40 fino ed oltre il 70%. Investire nel miglioramento

Dettagli

LASTRE ARMATE YTONG PER SOLAI E TETTI

LASTRE ARMATE YTONG PER SOLAI E TETTI LASTRE ARMATE YTONG PER SOLAI E TETTI Le lastre Ytong, sono elementi armati autoportanti che permettono di realizzare solai e tetti di edifici residenziali, con una velocità di posa insuperabile rispetto

Dettagli

D.Lgs. 311/2006: un obbligo di legge

D.Lgs. 311/2006: un obbligo di legge Il calcestruzzo cellulare YTONG: la risposta al D.Lgs. 311/2006 D.Lgs. 311/2006: un obbligo di legge Il D.Lgs. 192/05 aggiornato dal D.Lgs. 311/06 recepisce la Direttiva comunitaria 2002/91/CE sul rendimento

Dettagli

Informazioni preliminare, valevoli per tutti i tipi di installazione:

Informazioni preliminare, valevoli per tutti i tipi di installazione: Le linee guida da seguire per prendere le misure corrette delle vostre antine in legno sono piuttosto semplici, esistono però alcune differenze specifiche in base al modello di antina Onlywood che vi piace,

Dettagli

LA NOSTRA QUALITA PARTE DAL CONTROTELAIO

LA NOSTRA QUALITA PARTE DAL CONTROTELAIO LA NOSTRA QUALITA PARTE DAL CONTROTELAIO CONTROTELAI AD ALTE PRESTAZIONI Nella costruzione di una nuova abitazione è diventata di primaria importanza il risparmio energetico. Il serramento è tra le principali

Dettagli

I SISTEMI DI PARTIZIONE INTERNA

I SISTEMI DI PARTIZIONE INTERNA Università degli Studi della Basilicata Facoltà di Architettura Laurea Specialistica in Ingegneria Edile-Architettura Tecnologia dell Architettura I prof. arch. Sergio Russo Ermolli a.a. 2010-2011 I SISTEMI

Dettagli

edilizia irrinunciabile ma non sufficiente qualità dei materiali e del servizio.

edilizia irrinunciabile ma non sufficiente qualità dei materiali e del servizio. edilizia Il mondo dell edilizia così come lo conosciamo è profondamente cambiato e ci chiama ad affrontare le nuove sfide commerciali con un bagaglio tecnico decisamente superiore a quanto richiesto fino

Dettagli

Principali parti di un fabbricato

Principali parti di un fabbricato Principali parti di un fabbricato Un fabbricato industriale risulta essenzialmente costituito dalle seguenti parti: Fondazioni (del fabbricato e dei macchinari) Struttura portante; Copertura e pareti (complete

Dettagli

Audit energetico. La villetta bifamiliare. 24/06/2013

Audit energetico. La villetta bifamiliare. 24/06/2013 Audit energetico. La villetta bifamiliare. 24/6/213 Figura 1. Prospetto est (sinistra) e vista sud-ovest (destra). Figura 2. Pianta piano terra (sinistra) e piano primo (destra): indicate con tratteggio

Dettagli

------PARETI DIVISORIE ED ATTREZZATE------

------PARETI DIVISORIE ED ATTREZZATE------ DESCRIZIONE: PARETI INTERNE MOBILE FOTO DEL PRODOTTO: FOTO DETTAGLI: PROFILO VETRO DOPPIO PROFILO VETRO SINGOLO PROFILO PORTA PROFILO VETRO DOPPIO CON TENDINA 1.1 Caratteristiche dimensionali Nel sistema

Dettagli

Maxi Sistema 04/2010. Sistema Isolamento per Interni L evoluzione del comfort termo-acustico

Maxi Sistema 04/2010. Sistema Isolamento per Interni L evoluzione del comfort termo-acustico Maxi Sistema 04/2010 Sistema Isolamento per Interni L evoluzione del comfort termo-acustico Perché isolare Per creare un clima ideale ed accogliente Knauf, specialista dei Sistemi a Secco, da sempre sensibile

Dettagli

24 PROGETTAZIONE DEL SILENZIO: NODI PARETE-PAVIMENTO

24 PROGETTAZIONE DEL SILENZIO: NODI PARETE-PAVIMENTO 24 PROGETTAZIONE DEL SILENZIO: NODI PARETE-PAVIMENTO NODO PARETE PESANTE - SOLAIO Desolidarizzazione parete pesante -solaio, mediante speciale fascia tagliamuro Silenz Tagliamuro Later. NODO MASSETTO -

Dettagli

Porta battente: presentazione prodotto. Caratteristiche e particolari tecnici. Dimensioni e versioni disponibili

Porta battente: presentazione prodotto. Caratteristiche e particolari tecnici. Dimensioni e versioni disponibili MDE IN ITLY Porta battente: presentazione prodotto La porta invisibile PannelloFilomuro rappresenta il prodotto ideale per una soluzione di perfetta continuità tra parete e porta, grazie all uso di un

Dettagli

SISTEMI DI RISCALDAMENTO/ RAFFRESCAMENTO RADIANTE. Garanzia di comfort e risparmio per i vostri clienti. Fino al 20 %

SISTEMI DI RISCALDAMENTO/ RAFFRESCAMENTO RADIANTE. Garanzia di comfort e risparmio per i vostri clienti. Fino al 20 % SISTEMI DI RISCALDAMENTO/ RAFFRESCAMENTO RADIANTE Garanzia di comfort e risparmio per i vostri clienti Fino al 20 % di risparmio sui costi di riscaldamento COMFORT, RISPARMIO E BENESSERE I motivi per scegliere

Dettagli

DELLA TRASMITTANZA TERMICA PER

DELLA TRASMITTANZA TERMICA PER Impianti di Climatizzazione e Condizionamento a.a. 2011-12 - Corso di Impianti Tecnici per l'edilizia - E. Moretti 1 CALCOLO DEI CARICHI TERMICI E DELLA TRASMITTANZA TERMICA PER ALCUNI CASI DI STUDIO Il

Dettagli

VALUTAZIONE TEORICA E SPERIMENTALE DELLE PROPRIETA DI ISOLAMENTO ACUSTICO DI PANNELLI IN SUGHERO

VALUTAZIONE TEORICA E SPERIMENTALE DELLE PROPRIETA DI ISOLAMENTO ACUSTICO DI PANNELLI IN SUGHERO Associazione Italiana di Acustica 36 Convegno Nazionale Torino, 10-12 giugno 2009 VALUTAZIONE TEORICA E SPERIMENTALE DELLE PROPRIETA DI ISOLAMENTO ACUSTICO DI PANNELLI IN SUGHERO Cinzia Buratti, Elisa

Dettagli

CALPESTIO. PARETE DEL SILENZIO HABITAT I e HABITAT II. FORMATO mm 1.200 x 2.800/3.000 o su richiesta 1.400/1.500. SPESSORE 33-43-53 mm

CALPESTIO. PARETE DEL SILENZIO HABITAT I e HABITAT II. FORMATO mm 1.200 x 2.800/3.000 o su richiesta 1.400/1.500. SPESSORE 33-43-53 mm / Data 01/08/2015 FORMATO mm 1.200 x 2.800/3.000 o su richiesta 1.400/1.500 SPESSORE 33-43-53 mm PESO 12-13-14 kg/mq CONDUCIBILITA TERMICA W/mK 0,035 10 C POTERE FONOISOLANTE Rw = 32 db FONOISOLAMENTO

Dettagli

Indice. Organizzazione dei lavori. Realizzazione delle murature perimetrali dell ampliamento. Realizzazione delle murature divisorie dell ampliamento

Indice. Organizzazione dei lavori. Realizzazione delle murature perimetrali dell ampliamento. Realizzazione delle murature divisorie dell ampliamento Indice Organizzazione dei lavori Realizzazione delle murature perimetrali dell ampliamento Realizzazione delle murature divisorie dell ampliamento Realizzazione delle rampe esterne di accesso al Centro

Dettagli

In attesa e nella speranza che il D.P.C.M. 5.12.97 venga rivisitato e aggiornato, dobbiamo riferirci inevitabilmente ai requisiti acustici che il

In attesa e nella speranza che il D.P.C.M. 5.12.97 venga rivisitato e aggiornato, dobbiamo riferirci inevitabilmente ai requisiti acustici che il Progettazione, scelte tecniche e controlli dell isolamento acustico tra unità abitative, corretta posa in opera di solai, tamponamenti e pareti divisorie Ing. Paolo Giacomin Vice Presidente Commissione

Dettagli

Settore serramenti. La posa in opera e Assistenza

Settore serramenti. La posa in opera e Assistenza Settore serramenti La ditta FAI segue la clientela passo per passo dalla scelta dei materiali più idonei, alla progettazione, al rilevamento delle misure, fino alla consegna in cantiere e alla posa in

Dettagli

La nuova dimensione nella protezione al fuoco Fire protection

La nuova dimensione nella protezione al fuoco Fire protection FERMACELL Firepanel A1 La nuova dimensione nella protezione al fuoco Fire protection Firepanel A1 La nuova lastra incombustibile di FERMACELL La lastra FERMACELL Firepanel A1 rappresenta una novità assoluta

Dettagli